Notebookcheck

NVIDIA GeForce GT 415M

NVIDIA GeForce GT 415M

La NVIDIA GeForce GT 415M è una veloce scheda grafica di fascia media per portatili presentata nel 2010. Si basa sul core GF108, che si rifà all'architettura Fermi. Di conseguenza supporta DirectX 11 ed OpenGL 4.0. Diversamente dalla GT 420M, la scheda sfrutta solo 48 dei 96 shader cores. Pertanto le prestazioni dovrebbero essere nettamente inferiori alla GT 420M (in quanto hanno entrambe lo stesso clock rate). Tuttavia, Nvidia comunque inserisce la scheda nella classe performance (la GeForce 310M è Mainstream). Come memoria grafica, la GT 415M supporta solo (G)DDR3 e non GDDR5.

Architettura GF108

Il core GF108 della GT 415M deriva dal core GF100 della GeFore GTX 480M ed offre 96 shaders ed un bus di memoria a 128 Bit per DDR3. Ad eccezione dei controllers di memoria il GF108 può di base essere considerato come un GF106 dimezzato. Di conseguenza, l'architettura non è paragonabile ai vecchi cores GT215 (es., GeForce GTS 350M) o GT216 (es., GeForce GT 330M). A differenza della GF100 i più piccoli core GF104, GF106, and GF108 non solo sono stati rimpiccioliti, ma anche notevolmente modificati. Diversamente dalla GF100, che è stata realizzata per applicazioni professionali, questi chips hanno come target il mercato consumer. Questi sfruttano più shaders (3x16 invece di 2x16), più unità texture (8 invece di 4) ed SFUs per lo streaming multi-processor (SM). Poiché ci sono ancora solo 2 warp schedulers (contro 3 shader groups), Nvidia ora utilizza una esecuzione superscalare per utilizzare il più elevato numero di shaders per SM nel modo più efficiente possibile. In teoria, gli shaders possono di conseguenza essere utilizzati in modo più efficiente e le prestazioni per core sono migliorate. Tuttavia, nella peggiore delle ipotesi le prestazioni possono anche essere peggiori rispetto al GF100 (ed ai suoi predecessori). La protezione di memoria ECC, che è importante per le applicazioni professionali, manca del tutto e l'hardware FP64 è stato rimpicciolito (solo 1/3 degli shader gestiscono FP64 e di conseguenza solo 1/12 delle prestazioni dell'FP32). A causa di questi tagli, le dimensioni dello SM  sono cresciute solo del 25% a dispetto del numero maggiore di shaders e dei warp schedulers con capacità superscalare. A causa della differenza di architetture degli shader e del clock più elevato dello shader domain, le prestazioni del core non possono essere direttamente confrontate con i cores AMD della serie Radeon 5000 (es. HD 5650).

Informazioni dettagliate sull'architettura GF104 (e di conseguenza anche GF106 e GF108) possono essere trovate nell'articolo desktop GTX 460 by Anandtech.

Prestazioni

Poiché la GeForce GT 415M si avvale della nuova architettura, le prestazioni non sono paragonabili con i chip più datati con simile core count. Poiché la GeForce GT 420M ha mostrato prestazioni simili alla vecchia GT 330M (nel nostro test con un prototipo), le prestazioni della GT 415M dovrebbero essere inferiori, approssimativamente al livello di una GeForce GT 320M / Mobility Radeon HD 4570.

Features

Una novità dei chips GF104/106/108 è il supporto del Bitstream HD Audio (Blu-Ray) output via HDMI. Come la Radeon HD 5850, la GT 415M può trasferire Dolby True HD e DTS-HD bitstream-wise senza perdite di qualità ad un ricevitore HiFi.

The GT415M offre la tecnologia PureVideo HD per la decodifica video. Il Processore video 4 incluso (VP4) supporta il feature set C e di conseguenza la GPU è in grado di effettuare la completa decodifica di MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4 Part 2 (MPEG-4 ASP - es., DivX o Xvid), VC-1/WMV9, ed H.264 (VLD, IDCT, Motion Compensation, e Deblocking).

Inoltre, la GPU riesce a decodificare due streams 1080p simultaneamente (es. il Picture-in-Picture Blu-Ray).

Mediante il supporto CUDA, OpenCL, e DirectCompute 2.1 la GeForce GT 415M può essere di aiuto nei calcoli generali. Ad esempio, il processore stream può codificare molto più velocemente i video rispetto a quanto riesce a fare una veloce CPU. Inoltre i calcoli fisici possono essere effettuati dalla GPU utilizzando PhysX (es. supportato da Mafia 2 o Metro 2033).

Senza carico, il chip ha un clock di 50/100/135 MHz (chip/shader/memoria) in 2D e rispettivamente 200/400/325 in modalità 3D per risparmiare energia. Inoltre la serie 400M supporta Optimus per uno switch automatico tra la scheda grafica integrata Intel e la GPU Nvidia. Tuttavia, i produttori di portatili devono implementarla e non può essere aggiornata.

ProduttoreNVIDIA
GeForce GT 400M Serie
GeForce GT 445M 144 @ 590 MHz192 / 128 Bit @ 1250 MHz
GeForce GT 435M 96 @ 650 MHz128 Bit @ 800 MHz
GeForce GT 425M 96 @ 560 MHz128 Bit @ 800 MHz
GeForce GT 420M 96 @ 500 MHz128 Bit @ 800 MHz
GeForce GT 415M 48 @ 500 MHz128 Bit @ 800 MHz
Nome in codiceN11P-GV
ArchitetturaFermi
Pipelines48 - unified
Velocità del core500 MHz
Velocità de Shader1000 MHz
Velocità della memoria800 MHz
Larghezza del bus di memoria128 Bit
Tipo di memoria(G)DDR3
Memoria condivisano
DirectXDirectX 11, Shader 5.0
tecnologia40 nm
Caratteristiche
Optimus Support, PureVideo HD VP4, Blu-Ray 3D, Bitstream HD Audio, CUDA, DirectCompute, OpenCL, OpenGL 4.0, DirectX 11
Dimensione del portatilemisura media
Data dell'annuncio03.09.2010
Link alla pagina del produttorehttp://www.nvidia.com/object/product-gef...

Benchmark

3DMark 11 - Performance 1280x720
433 points (1%)
3DMark 11 - Performance GPU 1280x720
379 points (1%)
3DMark 06 +
Cinebench R10 Shading 32Bit +
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit +
- Valori di benchmark per questa scheda grafica
- Valori medi di benchmark per questa scheda grafica
* Numeri più piccoli rappresentano prestazioni supeiori

Benchmarks per i giochi

I seguenti benchmarks deirivano dai benchmarks dei portatili recensiti. Le prestazioni dipendono dalla scheda grafica utilizzata, dal clock rate, dal processore, dai settaggi di sistema, dai drivers, e dai sistemi operativi. Quindi i risultati non sono rappresentativi per i portatili con questa GPU. Per informazioni dettagliate sui risultati del benchmark, cliccate sul numero di fps.

Fifa 11

Fifa 11

2010
basso 800x600
203.5  fps    + Confronta
medio 1024x768
94.6  fps    + Confronta
alto 1360x768
60.6  fps    + Confronta
» Giocabile con tutti i portatili testati con dettagli alto.
Risen

Risen

2009
basso 800x600
31.3  fps    + Confronta
medio 1024x768
15.3  fps    + Confronta
alto 1366x768
8.8  fps    + Confronta
» Il Benchmark indica che il gioco non è utilizzabile con i settaggi testati.
Need for Speed Shift

Need for Speed Shift

2009
medio 1024x768
18.7  fps    + Confronta
alto 1366x768
16.7  fps    + Confronta
» Il Benchmark indica che il gioco non è utilizzabile con i settaggi testati.
Colin McRae: DIRT 2

Colin McRae: DIRT 2

2009
basso 800x600
46.2  fps    + Confronta
medio 1024x768
30.2  fps    + Confronta
alto 1360x768
15.7  fps    + Confronta
» Giocabile con tutti i portatili testati con dettagli basso.
Call of Duty 4 - Modern Warfare

Call of Duty 4 - Modern Warfare

2007
Per conoscere altri giochi che potrebbero essere utilizzabili e per una lista completa di tutti i giochi e delle schede grafiche visitate la nostra Gaming List
v1.8.1a

Recensioni Notebook con NVIDIA GeForce GT 415M la scheda grafica

Asus N73Jg: Intel Core i5-540M, 17.3", 3.4 kg
  Recensioni esterne » Asus N73Jg

Asus P31JG-RO157X: Intel Core i3-380M, 13.3", 1.8 kg
  Recensioni esterne » Asus P31JG-RO157X

Asus U31JG-A1: Intel Core i3-380M, 13.3", 1.9 kg
  Recensioni esterne » Asus U31JG-A1

Classe 1

Quadro RTX 4000 Max-Q *
Quadro RTX 3000 Max-Q *

Classe 2

Quadro P4200
Radeon RX 5600M *
Quadro P5000 Max-Q *
Quadro T2000 Max-Q *
Quadro P4000 Max-Q
Radeon RX 580X (Laptop) *
Radeon RX 580 (Laptop)
Radeon Pro 5300M
Radeon RX 5300M
Quadro P3000 Max-Q *
Radeon Pro WX 7100 *
Radeon RX 570X (Laptop) *
Radeon RX 570 (Laptop) *
Radeon RX 470 (Laptop) *
Quadro T1000 Max-Q *
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
Quadro P2000 Max-Q
Radeon R9 M395X
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q *
WX Vega M GL
Radeon Pro Vega 16 *
Radeon R9 M485X
GeForce MX350 *
Xe DG1
GeForce GTX 1050 Max-Q *
Radeon RX 560X (Laptop)
Radeon RX 560 (Laptop)
Radeon Pro 560X
Radeon Pro 560
Radeon Pro 460
Radeon Pro WX 4130 *
Quadro P620 *
Radeon RX 550X (Laptop)
Radeon RX 640
Radeon Pro 555X
Radeon Pro 555
Radeon Pro 455
Quadro P600
GeForce MX330 *
Radeon RX 540X *
Radeon Pro WX 2100 *
Radeon Pro WX 3100 *
Radeon Pro 450
Radeon 630
Radeon 540X *
Quadro P520
Quadro P500 *
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU) *
Vega 10 *
Iris Pro Graphics 580
Vega 9
FirePro W5130M

Classe 3

Radeon R7 M465
FirePro W4170M
Vega 8
Vega 7 *
Iris Plus Graphics G4 (Ice Lake 48 EU) *
GeForce 930MX
Quadro M600M
FirePro W4190M
Radeon R7 M445
Iris Plus Graphics 650
Radeon 625
Iris Plus Graphics 640
GeForce 920MX
Radeon 620
Radeon R7 M340
Vega 5 *
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU) *
Radeon R5 (Bristol Ridge)
Adreno 685 *
Adreno 680 *
Vega 2 *

Classe 4

Radeon R5 M315 *
Radeon R5 M420 *
UHD Graphics 617 *
UHD Graphics 615 *
Radeon R5 (Carrizo) *
Radeon R4 (Stoney Ridge)
Radeon R2 (Stoney Ridge)
HD Graphics (Broadwell)

Classe 5

Classe 6

PXP

Posizione approssimativa dell'adattatore grafico

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Info Techniche / Tips > Confronto delle schede video > NVIDIA > NVIDIA GeForce GT 415M
Klaus Hinum, 2010-10- 9 (Update: 2014-09-19)