Notebookcheck Logo

Intel Core Ultra 7 155H

Intel Ultra 7 155H

L'Intel Core Ultra 7 155H è un processore per laptop di fascia alta della serie Meteor Lake che dispone di 16 core (6 + 8 + 2) e 22 thread. Questo chip Core Ultra di 1a generazione è arrivato a sostituire i chip Core di 13a generazione; i suoi 16 core sono composti da 6 core Performanceabilitati all'HT che funzionano fino a 4,8 GHz e da 10 core Efficient(8 core principali più 2 extra che si trovano nella Low Power Island) che funzionano fino a 3,8 GHz.

La gPU Arc a 8 coreappena sfornata, funge da adattatore grafico integrato - funziona fino a 2,30 GHz - e c'è anche una serie di altre nuovissime tecnologie in offerta, tra cui la NPU AI Boost integrata con due motori Gen 3 per l'accelerazione hardware dei carichi di lavoro AI.

Architettura e caratteristiche

Meteor Lake è un caso di lancio di tutto contro AMD (compreso il lavello della cucina, sì) e di vedere cosa rimane. Con questa famiglia di prodotti, Intel intende offrire prestazioni di CPU più elevate, prestazioni di GPU più elevate, tassi di accelerazione del carico di lavoro AI hardware più elevati e una maggiore durata della batteria rispetto a ciò che i chip Raptor Lake erano in grado di fare. Per chi li conta, si tratta di quattro piccioni con una fava.

Questa generazione di processori Intel Core presenta core P con architettura Redwood e core E con architettura Crestwood. Entrambi presentano lievi miglioramenti architettonici rispetto a Raptor Cove e Gracemont, rispettivamente, per ottenere prestazioni per clock leggermente superiori; la cosa interessante è che dei 10 core E, due sono in realtà un cluster separato situato in quella che Intel chiama "Isola a basso consumo". In sostanza, quest'ultima è un SoC all'interno di un SoC che può rimanere attivo mentre la maggior parte delle altre parti del chip viene temporaneamente spenta per risparmiare energia. Intel spera che questo approccio le consenta di fornire valori di consumo energetico senza precedenti quando è sotto carico, aumentando la durata della batteria dei computer portatili e dei tablet alimentati da Meteor Lake.

Per costruire i suoi chip Meteor Lake, Intel utilizza la tecnologia Foveros (impilare diversi chip l'uno sull'altro). Si tratta di una misura di riduzione dei costi più che altro, in quanto la produzione di diversi piccoli die su diversi processi è molto più economica rispetto alla produzione di un singolo die enorme e alla speranza che non ci siano difetti che richiedano la disabilitazione di alcune parti.

Altrove, il Core Ultra 7 155H è dotato di 24 MB di cache L3 e di una moderata quantità di corsie PCIe 5 e PCIe 4 per velocità NVMe SSD fino a 15,7 GB/s. Supporta la RAM fino a 7467 MHz (DDR5-5600, LPDDR5-7467, LPDDR5x-7467, per essere precisi - che è circa la stessa qualità dei chip Ryzen della serie 8040). Naturalmente, il chip dispone di un supporto Thunderbolt 4 integrato e di un supporto Wi-Fi Intel CNVi; è interessante notare che Intel ha scelto di mantenere il supporto SATA III nativo che AMD aveva rimosso dai suoi processori Ryzen tempo fa.

Il 155H è compatibile con Windows 10 a 64 bit, Windows 11 a 64 bit e con molte distro Linux.

Prestazioni

Se si sceglie di fidarsi dei dati ufficiali sulle prestazioni pubblicati da Intel, il 155H è veloce quanto il processore Ryzen 9 6900HX (Zen 3 Plus, 8 core, 16 thread, fino a 4,9 GHz), per quanto riguarda le prestazioni multi-thread. Non si tratta di un risultato rivoluzionario, ma aspettiamo i risultati dei nostri test interni invece di saltare alle conclusioni.

In ogni caso, le prestazioni reali del chip possono variare in modo significativo a seconda dei limiti di potenza della CPU e della competenza della soluzione di raffreddamento del sistema.

Grafica

La gPU Arc a 8 core che funziona fino a 2,30 GHz è destinata a essere un'alternativa adeguata alla potente Radeon 780M. L'oggetto è quasi altrettanto veloce della GTX 1650 (Laptop) e della RTX 2050 (Laptop) per rappresentare alcuni guadagni di prestazioni davvero solidi rispetto alle delle vecchie GPU integrate della serie Xe. Sempre che si scelga di credere alle parole di Intel, cioè.

Un adattatore grafico DX12 Ultimate vero e proprio, l'Arc non è estraneo al ray-tracing e ad altre tecnologie moderne, tra cui la generazione di fotogrammi AI (XeSS). Permette di collegare fino a quattro monitor SUHD 4320p ed è in grado di codificare e codificare in HW i codec video più diffusi, tra cui AVC, HEVC e AV1, in modo rapido ed efficiente.

Il suo chilometraggio può variare a seconda di quanto siano alti i limiti di potenza della CPU, quanto sia competente la soluzione di raffreddamento del suo sistema e quanto sia veloce la RAM del suo sistema. Quest'ultima è davvero importante; Intel sottolinea che, affinché l'Arc offra i migliori risultati possibili, la configurazione della RAM multicanale è un must.

Consumo di energia

Questo potente processore della serie Core Ultra 7 ha un consumo energetico 'minimo assicurato' di 28 W, mentre il suo consumo energetico Turbo non dovrebbe superare i 115 W. Il suo consumo energetico di base dovrebbe essere di circa 64 W, ma la maggior parte dei produttori di computer portatili probabilmente opterà per un valore più alto per ottenere velocità di clock più elevate e quindi prestazioni migliori. In ogni caso, sarà necessaria una soluzione di raffreddamento potente per risolvere il temperamento caldo di questo chip.

Il 155H è composto da cinque piccoli chip ("tile") collegati tra loro grazie alla tecnologia Foveros di Intel. Il tile contenente i core principali della CPU è prodotto con il processo Intel da 7 nm, abbastanza moderno, commercializzato come Intel 4, mentre la maggior parte degli altri tile (l'iGPU, il die I/O, ...) sono costruiti con i processi N5 e N6 di TSMC. Il tile di base è costruito con il vecchio processo Intel 22FFL.

SerieIntel Intel Meteor Lake-H
Nome in codiceMeteor Lake-H

Serie: Intel Meteor Lake-H Meteor Lake-H

Intel Core Ultra 9 185H3.8 - 5.1 GHz16 / 22 cores24 MB L3
Intel Core Ultra 7 165H3.8 - 5 GHz16 / 22 cores24 MB L3
Intel Core Ultra 7 155H « 3.8 - 4.8 GHz16 / 22 cores24 MB L3
Intel Core Ultra 5 135H3.6 - 4.6 GHz14 / 18 cores18 MB L3
Intel Core Ultra 5 125H3.6 - 4.5 GHz14 / 18 cores18 MB L3
Clock Rate3800 - 4800 MHz
Level 3 Cache24 MB
Numero di Cores / Threads16 / 22
6 x 4.8 GHz Intel Redwood Cove P-Core
8 x 3.8 GHz Intel Crestmont E-Core
2 x 2.5 GHz Intel Crestmont E-Core
Consumo energetico (TDP = Thermal Design Power)28 Watt
Tecnologia del produttore7 nm
Temperatura massima110 °C
SocketBGA2049
FeaturesDDR5-5600/LPDDR5-7467/LPDDR5x-7467 RAM, PCIe 5, Thr. Director, DL Boost, AI Boost, vPro Ess., MMX, SSE, SSE2, SSE3, SSSE3, SSE4.1, SSE4.2, AES, AVX, AVX2, AVX-VNNI, FMA3, SHA
GPUIntel Arc 8-Cores iGPU ( - 2250 MHz)
64 BitSupporto 64 Bit
Architecturex86
Data di annuncio12/14/2023
Collegamento Prodotto (esterno)ark.intel.com

Benchmark

Performance Rating - CB R15 + R20 + 7-Zip + X265 + Blender + 3DM11 CPU
42.1 pt (58%)
Cinebench 2024 - CB24 CPU Single Core
min: 2.2     media: 84.3     media: 102.8 (71%)     massimo: 107 Points
Cinebench 2024 - CB24 CPU Multi Core
min: 6.94     media: 706     media: 773 (14%)     massimo: 1024 Points
Cinebench R23 - Cinebench R23 Multi Core
min: 9769     media: 14776     media: 14777 (14%)     massimo: 19007 Points
Cinebench R23 - Cinebench R23 Single Core
min: 1496     media: 1725     media: 1749 (74%)     massimo: 1801 Points
Cinebench R20 - Cinebench R20 CPU (Single Core)
min: 620     media: 667     media: 671 (75%)     massimo: 693 Points
Cinebench R20 - Cinebench R20 CPU (Multi Core)
min: 3798     media: 5757     media: 5671 (14%)     massimo: 7409 Points
Cinebench R15 - Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
min: 1988.07     media: 2461     media: 2476 (16%)     massimo: 2857.55 Points
01452904355807258701015116013051450159517401885203021752320246526102755Tooltip
Cinebench R15 - Cinebench R15 CPU Single 64 Bit
min: 230     media: 254.3     media: 255 (77%)     massimo: 268 Points
Cinebench R11.5 - Cinebench R11.5 CPU Multi 64 Bit
min: 29.98     media: 31.7     media: 31.7 (41%)     massimo: 33.49 Points
Cinebench R11.5 - Cinebench R11.5 CPU Single 64 Bit
min: 3.07     media: 3.1     media: 3.1 (77%)     massimo: 3.13 Points
Cinebench R10 - Cinebench R10 Rend. Single (32bit)
min: 9828     media: 9874     media: 9873.5 (60%)     massimo: 9919 punti
Cinebench R10 - Cinebench R10 Rend. Multi (32bit)
min: 56242     media: 58357     media: 58357 (42%)     massimo: 60472 punti
Cinebench R10 - Cinebench R10 Rend. Multi (64bit)
min: 13726     media: 54366     media: 54365.5 (38%)     massimo: 95005 Points
Cinebench R10 - Cinebench R10 Rend. Single (64bit)
min: 13938     media: 48020     media: 48020 (58%)     massimo: 82102 Points
wPrime 2.10 - wPrime 2.0 1024m *
139.6 s (2%)
wPrime 1.55 - wPrime 1.55 1024m *
482 s (2%)
wPrime 1.55 - wPrime 1.55 32m *
3.4 s (2%)
WinRAR - WinRAR 4.0
min: 7084     media: 7404     media: 7403.5 (12%)     massimo: 7723 punti
7-Zip 18.03 - 7-Zip 18.03 Multli Thread 4 runs
min: 42601     media: 58689     media: 60099 (35%)     massimo: 70074 MIPS
7-Zip 18.03 - 7-Zip 18.03 Single Thread 4 runs
min: 5037     media: 5348     media: 5401 (65%)     massimo: 5540 MIPS
X264 HD Benchmark 4.0 - x264 Pass 2
min: 128.04     media: 141.1     media: 141.1 (49%)     massimo: 154.15 fps
X264 HD Benchmark 4.0 - x264 Pass 1
min: 282.57     media: 303.8     media: 303.8 (70%)     massimo: 325 fps
HWBOT x265 Benchmark v2.2 - HWBOT x265 4k Preset
min: 9.93     media: 16.4     media: 16.4 (29%)     massimo: 21.2 fps
051015202530Tooltip
TrueCrypt - TrueCrypt Serpent
min: 0.944     media: 1     media: 1 (0%)     massimo: 1 GB/s
TrueCrypt - TrueCrypt Twofish
1.7 GB/s (29%)
TrueCrypt - TrueCrypt AES
min: 10.2     media: 10.4     media: 10.4 (27%)     massimo: 10.6 GB/s
Blender - Blender 3.3 Classroom CPU *
min: 296     media: 419.1     media: 397 (5%)     massimo: 637 Seconds
Blender - Blender 2.79 BMW27 CPU *
min: 178     media: 235.9     media: 225 (2%)     massimo: 349 Seconds
R Benchmark 2.5 - R Benchmark 2.5 *
min: 0.4609     media: 0.5     media: 0.5 (10%)     massimo: 0.516 sec
3DMark 06 - CPU - 3DMark 06 - CPU
13097 Points (28%)
Super Pi mod 1.5 XS 1M - Super Pi mod 1.5 XS 1M *
min: 7.046     media: 7.1     media: 7.1 (2%)     massimo: 7.168 s
Super Pi mod 1.5 XS 2M - Super Pi mod 1.5 XS 2M *
min: 15.767     media: 16     media: 15.9 (1%)     massimo: 16.125 s
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - Super Pi mod 1.5 XS 32M *
min: 394.754     media: 397.5     media: 397.5 (2%)     massimo: 400.292 s
3DMark Vantage - 3DM Vant. Perf. CPU no Physx
min: 62245     media: 68433     media: 68432.5 (60%)     massimo: 74620 Points
3DMark 11 - 3DM11 Performance Physics
min: 6531     media: 18407     media: 20161.5 (55%)     massimo: 23598 Points
3DMark - 3DMark Ice Storm Physics
min: 68032     media: 75732     media: 74730 (61%)     massimo: 85435 Points
3DMark - 3DMark Ice Storm Extreme Physics
66925 Points (54%)
3DMark - 3DMark Cloud Gate Physics
min: 7073     media: 14929     media: 15201.5 (38%)     massimo: 19549 Points