Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Asus ROG Zephyrus G GA502DU (Ryzen 7 3750H, GTX 1660 Ti Max-Q)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 06/01/2019

Perfettamente bilanciato, come dovrebbe essere sempre. Lo Zephyrus G GA502DU vuole ridefinire ciò che dovrebbe essere un portatile da gioco economico. Il suo raro abbinamento di una CPU AMD serie H con una GPU Nvidia GeForce Max-Q è qualcosa che avremmo potuto fare anni fa. Offre un'esperienza di gioco superbamente bilanciata a 1080p30 o 1080p60 in un telaio delle dimensioni di una ammiraglia appariscente, il tutto ad un prezzo accessibile.

Non è qualcosa che si vede tutti i giorni su un computer portatile
Non è qualcosa che si vede tutti i giorni su un computer portatile

La serie Zephyrus è la famiglia di punta di Asus di computer portatili da gioco ultrasottili, seguita dalla serie Strix/Hero di fascia media e dalla serie entry-level TUF. La stessa linea Zephyrus si è da allora espansa in ulteriori sottocategorie, tra cui la serie Zephyrus S super-sottile, la serie Zephyrus M di fascia media e la più accessibile serie Zephyrus G. La nostra unità di test oggi è la Zephyrus G GA502DU equipaggiata con l'isolita CPU AMD Ryzen 7 3750H e la GPU Nvidia GeForce GTX 1660 Ti Max-Q destinata ai giocatori che voglioni risparmiare e che non vogliono sacrificare l'attraente design dei più recenti laptop ultrasottili.

Le qualità più notevoli del GA502GU sono la CPU Ryzen e la GPU Nvidia GTX 16 Max-Q di cui sopra, dato che questo è il primo laptop che accoppia entrambi questi specifici processori insieme. Non sono disponibili altre opzioni di CPU o GPU per la serie GA502 al momento della recensione. Altre caratteristiche come il display 1080p (60 Hz o 120 Hz), RAM (da 8 GB single-channel a 32 GB dual-channel) e storage (da 256 GB a 512 GB) sono abbastanza standard e configurabili. La nostra specifica unità di test è una configurazione di fascia bassa che costa al dettaglio circa $1100 o $$950 quando è in saldo.

Come laptop di gioco quad-core economico, i concorrenti diretti del GA502GU possono essere qualsiasi laptop di gioco alimentato da una CPU quad-core Core i5-8300H o Core i5-9300H con grafica GTX 1050, 1050 Ti, 1650, o 1660 Ti. Esempi includono l'Acer Aspire Nitro 5, Lenovo Legion Y740, HP Omen 15, Gigabyte Sabre 15, Aorus 5, Acer Predator Helios 300, MSI GP63, o la serie Dell G7.

Altre recensioni Asus Zephyrus:

Asus ROG GA502DU (GA502 Serie)
Processore
AMD Ryzen 7 3750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q - 6144 MB, Core: 1240 MHz, Memoria: 1538 MHz, GDDR6, 430.64, Optimus
Memoria
8192 MB 
, 8 GB saldati, 1199.1 MHz, 17-17-17-39, Single-Channel. 1x SODIMM libero
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, Panda LM156LF-CL03, IPS, lucido: no
Scheda madre
AMD CZ FCH
Harddisk
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8, 512 GB 
Scheda audio
AMD Raven - Audio Processor - HD Audio Controller
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Realtek 8821CE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20.4 x 360 x 252
Batteria
76 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: Nessuna webcam
Altre caratteristiche
Casse: 2 altoparlanti da 1W con tecnologia Smart AMP Microfoni Array Array, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Asus Armoury Crate, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.1 kg, Alimentazione: 560 gr
Prezzo
950 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il telaiodel modello Zephyrus G è strettamente correlato allo Zephyrus S GX502. Infatti, i telai sono essenzialmente identici tra loro, salvo due distinzioni chiave: il GA502 non ha la ventilazione posteriore in stile ErgoLift e non ha il supporto per i polsi rivestito in gomma del GX502. Sospettiamo che la decisione di omettere queste caratteristiche esotiche sul GA502 sia stata probabilmente a causa dei costi e, in realtà, non ci mancano nemmeno le caratteristiche. Il pannello inferiore è ora più rigido, mentre il resto del telaio in plastica è più o meno uguale a quello del GX502. Il coperchio esterno in alluminio spazzolato tagliato trasversalmente, le lunette a tre lati super-strette e il profilo ultrasottile sono tornati. Si tratta essenzialmente di ottenere un telaio tipo ammiraglia per un computer portatile destinato ai giocatori con un budget limitato.

La rigidità della base è molto buona, con scricchiolii e deformazioni minime quando si cerca di piegare i bordi o premere il centro della tastiera. Troviamo che sia solo leggermente più debole dell'Alienware m15 ma decisamente più robusto e meno traballante di quello che l'MSI GS65 ha da offrire. Il coperchio flessibile continua ad essere l'anello più debole come negli altri portatili Zephyrus e le sue cerniere super-piccole e lo stretto angolo del coperchio di 130 gradi non sono migliorati affatto. I computer portatili con cover più rigide come il Razer Blade 15, XPS 15 e persino il ROG Strix II GL504 dell'Asus dimostrano che lo Zephyrus può fare di meglio in questo senso.

La qualità costruttiva è eccellente sulla nostra unità, senza interstizi o fessure evidenti tra i materiali, compresi i bordi delle cornici interne del display. Tuttavia, siate preparati per le ditate, specialmente intorno alla cover esterna, ai tasti della tastiera e al trackpad.

Si noti che il GA502 è uno degli unici computer portatili della sua categoria senza webcam integrata. Secondo Asus, il pubblico target raramente utilizza la webcam e, se lo fa, tende ad avere già una webcam esterna di qualità superiore. Fortunatamente, l'unità integra ancora un microfono.

Lo Zephyrus G GA502 è leggermente più spesso sia dello Zephyrus M GU501 che dello Zephyrus S GX531, pur avendo un'impronta più piccola del primo e pesando circa lo stesso del secondo come illustrato dal nostro confronto dimensionale qui sotto. In parole povere, il GA502 è quasi altrettanto piccolo e compatto del più costoso GX531, pur costando molto meno. Altri computer portatili da gioco al dettaglio per meno di $1000 come il Dell G7, MSI GF63, Acer Nitro 5, o anche la serie TUF FX di Asus sono tutti più spessi, più grandi o più pesanti del GA502 di prezzo simile. E' sicuramente un punto culminante e punto di vendita principale del GA502.

Rispetto al GX502, entrambi i sistemi condividono la stessa impronta mentre il GA502 ha uno spessore di circa 1,5 mm in quanto la parte inferiore della base è priva della funzione ErgoLift.

La base in plastica è leggermente irruvidita per una sensazione più lussuosa. Le SKU Zephyrus S possono utilizzare alluminio per la base.
La base in plastica è leggermente irruvidita per una sensazione più lussuosa. Le SKU Zephyrus S possono utilizzare alluminio per la base.
Anche se le cerniere sono sufficientemente rigide, l'angolo massimo è di soli 130 gradi.
Anche se le cerniere sono sufficientemente rigide, l'angolo massimo è di soli 130 gradi.
Il coperchio esterno è dello stesso materiale e design in alluminio spazzolato della più costosa serie Zephyrus S.
Il coperchio esterno è dello stesso materiale e design in alluminio spazzolato della più costosa serie Zephyrus S.
La lunetta "bassa" è abbastanza grande rispetto alla lunetta laterale e a quella superiore.
La lunetta "bassa" è abbastanza grande rispetto alla lunetta laterale e a quella superiore.
384 mm 262 mm 17.8 mm 2.5 kg362 mm 265 mm 25 mm 2.3 kg359 mm 254 mm 21.7 mm 1.9 kg360 mm 252 mm 20.4 mm 2.1 kg360 mm 268 mm 15.75 mm 2.1 kg355 mm 235 mm 17.8 mm 2.1 kg

Connettività

Le porte disponibili sono identiche a quelle dello Zephyrus GX502 anche se senza l'apposita porta microfonica da 3,5 mm e con posizionamento leggermente ridisegnato. Ciononostante, il posizionamento della porta lascia ancora una sensazione mista perché le porte sono molto ravvicinate davanti invece che verso il retro. I cavi occupano uno spazio prezioso sulla scrivania, specialmente per gli utenti mancini, dove si trova la maggior parte delle porte.

Sia Thunderbolt 3 che lettore di schede SD non sono disponibili. Gli utenti che necessitano di queste caratteristiche possono invece considerare il più costoso MSI GS65 o Lenovo Legion Y740.

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Destro: 2x USB 3.1 Gen. 1 Type-A, Kensington Lock
Lato Destro: 2x USB 3.1 Gen. 1 Type-A, Kensington Lock
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Sinistro: alimentazione AC, Gigabit RJ-45, HDMI 2.0b, USB 3.1 Gen. 1 Type-A, USB 3.1 Gen. 2 Type-C con DisplayPort 1.4, 3.5 mm combo audio
Lato Sinistro: alimentazione AC, Gigabit RJ-45, HDMI 2.0b, USB 3.1 Gen. 1 Type-A, USB 3.1 Gen. 2 Type-C con DisplayPort 1.4, 3.5 mm combo audio

Comunicazioni

Il wireless è fornito da un modulo WLAN Realtek 8821CE 1x1 con Bluetooth 5.0 integrato. Le velocità di trasferimento massime sono solo una frazione dell'Intel 9560 di fascia alta come si trova sul più costoso Zephyrus S GX531 e il modulo non ha caratteristiche di gioco-centriche come le Killer 1550 o 1535. Si tratta di un taglio a cui i giocatori occasionali probabilmente non faranno caso finché la connettività è stabile e affidabile. Non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con l'unità di prova.

MOdulo M.2 WLAN removibile accanto all'SSD principale
MOdulo M.2 WLAN removibile accanto all'SSD principale
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
684 MBit/s ∼100% +106%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
666 MBit/s ∼97% +101%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Wireless-AC 9560
661 MBit/s ∼97% +99%
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
596 MBit/s ∼87% +80%
Asus ROG GA502DU
Realtek 8821CE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
332 MBit/s ∼49%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
655 MBit/s ∼100% +160%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Wireless-AC 9560
644 MBit/s ∼98% +156%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
593 MBit/s ∼91% +135%
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
588 MBit/s ∼90% +133%
Asus ROG GA502DU
Realtek 8821CE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
252 MBit/s ∼38%

Manutenzione

Poiché alla serie GA manca la caratteristica ErgoLift della serie GX, il pannello inferiore è molto più facile da rimuovere con un semplice cacciavite a croce per una migliore facilità di manutenzione. In altre parole, il più economico GA502 di Asus è più facile da riparare rispetto al più costoso GX502. Gli utenti possono aggiornare l'M.2 2242 WLAN, l'SSD 2x M.2 2280, o singolo slot SODIMM. Con 15 viti da rimuovere, tuttavia, il processo richiede sicuramente un po' di pazienza.

Vale la pena notare che il pannello inferiore può essere rimosso senza bisogno di strappare gli adesivi antimanomissione, a differenza della maggior parte dei computer portatili MSI.

Il più economico GA502 ha una migliore possibilità di manutenzione rispetto al più costoso GX502
Il più economico GA502 ha una migliore possibilità di manutenzione rispetto al più costoso GX502

Accessori e Garanzia

Non ci sono altri extra nella scatola se non l'adattatore AC e la guida rapida che è comprensibile per un computer portatile da gioco relativamente economico.

Si applica la garanzia limitata standard di un anno. I proprietari possono registrare i loro acquisti per sfruttare al meglio la garanzia del produttore.

Dispositivi di Input

Tastiera 

Prendi la tastiera GX501, spostala nella posizione più tradizionale e avrai la tastiera del GA501. Tutto, dal feedback dei tasti al layout e alle dimensioni sono quasi identici tra il GA501 e il GX502 e quindi molti dei nostri commenti esistenti sono ancora validi nel bene o nel male. Il feedback dei tasti rimane meno profondo e più morbido di quello che si trova sulla maggior parte degli altri computer portatili da 15.6 pollici, inclusi HP Spectre x360 15, MSI GS65, Alienware 15 e il TUF FX505 o Zephyrus G GU501 di Asus. Ci vuole un po' di tempo per abituarsi se sei un desktop gamer.

L'illuminazione RGB è stata sostituita da una luce bianca a zona singola, in modo da tenere sotto controllo i costi.

Touchpad

Il clickpad di medie dimensioni (10,5 x 7,5 cm) è leggermente più piccolo del trackpad dell'XPS 15 (10,5 x 8,5 cm), mentre è molto più grande del trackpad non tradizionale del vecchio GX501 (6,0 x 7,8 cm). E' molto scorrevole, senza salti del cursore e con un'aderenza minima quando si muove a velocità molto basse. Nel frattempo, i tasti del mouse integrati sono poco profondi con un feedback morbido e silenzioso. Avremmo preferito una sensazione di maggiore fermezza o anche tasti del mouse dedicati per ottenere clic più precisi.

Forse l'aspetto più fastidioso del clickpad è la sua tendenza ad attrarre e raccogliere il grasso molto rapidamente anche dopo pochi minuti di utilizzo. Proprio come i tasti della tastiera di cui sopra, ci aspettiamo che il trackpad sembri vecchio e sgradevole molto prima che sulla maggior parte degli altri portatili.

La disposizione della tastiera è simile a quella del GX501 con tasti dedicati per volume, microfono e Armoury Crate lungo la parte superiore. I piccoli tasti direzionali sembrano angusti
La disposizione della tastiera è simile a quella del GX501 con tasti dedicati per volume, microfono e Armoury Crate lungo la parte superiore. I piccoli tasti direzionali sembrano angusti
Il feedback dei tasti sembra più morbido e meno profondo rispetto alla maggior parte degli altri computer portatili da gioco. La retroilluminazione bianca a due livelli a una zona singola è di serie
Il feedback dei tasti sembra più morbido e meno profondo rispetto alla maggior parte degli altri computer portatili da gioco. La retroilluminazione bianca a due livelli a una zona singola è di serie

Display

Sono disponibili due opzioni del pannello "IPS-level": 1080p a 60 Hz o 1080p a 120 Hz. La nostra unità di prova è configurata con la prima e quindi tutte le nostre misure sotto riportate riflettono solo il pannello 1080p60. Non possiamo parlare per l'opzione 120 Hz.

Asus utilizza lo stesso pannello Sharp LM156LF-CL03 sia per il ROG GA502GU che per il meno costoso TUF FX505DY. Quindi, entrambi questi portatili condividono caratteristiche simili, tra cui il buon rapporto di contrasto, i tempi medi di risposta e lo spazio colore limitato. E' un po' deludente non vedere nessuna opzione del pannello da 3 ms o 5 ms che riduca il ghosting, dato che anche il Lenovo Legion Y740, dal prezzo simile, ha questa opzione. La luminosità del display potrebbe essere più brillante rispetto ad altri computer portatili di gioco o Ultrabooks dove + di 300 nits è comune.

L'assenza di granulosità e la retroilluminazione irregolare non sono entrambe questioni che importanti per un portatile gaming economico. L'immagine è solo leggermente meno nitida di quella che si otterrebbe da un pannello lucido.

Pannello opaco senza opzioni touchscreen disponibili
Pannello opaco senza opzioni touchscreen disponibili
Lunette strette su tutti e tre i lati senza webcam integrata
Lunette strette su tutti e tre i lati senza webcam integrata
Quasi nessun effetto bleeding della retroilluminazione
Quasi nessun effetto bleeding della retroilluminazione
Griglia subpixel (141 PPI)
Griglia subpixel (141 PPI)
235.8
cd/m²
228
cd/m²
226
cd/m²
221.5
cd/m²
240.1
cd/m²
217.1
cd/m²
224
cd/m²
254
cd/m²
234.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Panda LM156LF-CL03
X-Rite i1Pro 2
Massima: 254 cd/m² Media: 231.2 cd/m² Minimum: 12.32 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 85 %
Al centro con la batteria: 240.1 cd/m²
Contrasto: 706:1 (Nero: 0.34 cd/m²)
ΔE Color 4.2 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 4.09
ΔE Greyscale 2.8 | 0.64-98 Ø6.3
60.4% sRGB (Argyll 3D) 38.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.2
Asus ROG GA502DU
Panda LM156LF-CL03, IPS, 15.6, 1920x1080
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
LG Philips LGD05C0, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus Zephyrus S GX531GX
AU Optronics B156HAN08.2, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus ROG GU501GM-BI7N8
AU Optronics AUO45ED, IPS, 15.6, 1920x1080
Lenovo Legion Y740-15ICHg
LP156WFG-SPB2, IPS, 15.6, 1920x1080
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Sharp LQ156M1JW03 (SHP14C5), IGZO, 15.6, 1920x1080
Asus Zephyrus S GX502GW
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
55%
73%
5%
49%
42%
74%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
34 (17.2, 16.8)
16.8 (9.2, 7.6)
51%
7 (3.6, 3.4)
79%
30.8 (13.6, 17.2)
9%
18.8 (11.6, 7.2)
45%
15.2 (7.6, 7.6)
55%
7.2 (3.8, 3.4)
79%
Response Time Black / White *
28 (17.2, 10.8)
11.6 (7.2, 4.4)
59%
9.6 (4.4, 5.2)
66%
27.6 (16, 11.6)
1%
13.2 (8, 5.2)
53%
11.2 (6.8, 4.4)
60%
8.8 (4.4, 4.4)
69%
PWM Frequency
21280 (34)
23580 (24)
11%
Screen
31%
34%
20%
23%
30%
31%
Brightness middle
240.1
314.7
31%
323.6
35%
286.7
19%
320.4
33%
266
11%
286
19%
Brightness
231
312
35%
315
36%
281
22%
298
29%
248
7%
275
19%
Brightness Distribution
85
90
6%
91
7%
92
8%
85
0%
89
5%
90
6%
Black Level *
0.34
0.38
-12%
0.29
15%
0.39
-15%
0.42
-24%
0.31
9%
0.37
-9%
Contrast
706
828
17%
1116
58%
735
4%
763
8%
858
22%
773
9%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.2
2.56
39%
3.31
21%
4.17
1%
3.21
24%
2.78
34%
2.19
48%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
17.8
4.89
73%
5.74
68%
7.22
59%
5.54
69%
5.96
67%
4.4
75%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.09
1.71
58%
2.73
33%
2.36
42%
0.91
78%
2.27
44%
Greyscale DeltaE2000 *
2.8
3.4
-21%
2.9
-4%
2.5
11%
3.6
-29%
3.58
-28%
2.2
21%
Gamma
2.2 100%
2.3 96%
2.29 96%
2.274 97%
2.27 97%
2.46 89%
2.41 91%
CCT
6925 94%
6435 101%
6765 96%
6885 94%
6503 100%
7186 90%
6405 101%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
38.4
60.7
58%
59.7
55%
57
48%
59
54%
62
61%
59
54%
Color Space (Percent of sRGB)
60.4
94.6
57%
91.8
52%
87
44%
92
52%
96
59%
91
51%
Media totale (Programma / Settaggio)
43% / 35%
54% / 40%
13% / 18%
36% / 27%
36% / 32%
53% / 37%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore è limitato ad appena il 60% di sRGB il che suggerisce un pannello economico. La maggior parte degli Ultrabooks di fascia media e di punta, ad esempio, hanno una copertura sRGB superiore al 90% per colori più profondi e potenzialmente più precisi, compresa la serie ZenBook di Asus. I pannelli AU Optronics dello Zephyrus S GX531 e GX501 hanno ciascuno una gamma più ampia rispetto al pannello Sharp di questo GA502.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano una buona scala di grigi, colori mediocri e una temperatura di colore fredda. I nostri tentativi di calibrazione migliorano tutti gli aspetti del display, specialmente per quanto riguarda la scala di grigi. Sfortunatamente, i colori diventano sempre più imprecisi quando sono a livelli di saturazione più elevati a causa dello spazio colore limitato del pannello. Il blu, in particolare, è molto più impreciso degli altri colori testati. Mentre la riproduzione media dei colori non toglie nulla all'esperienza di gioco, i grafici potrebbero voler prendere in considerazione gli Zephyrus GX531 e GX501 invece dove è rappresentata meglio la gamma sRGB.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
28 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 17.2 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 59 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
34 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 17.2 ms Incremento
↘ 16.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 25 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 21280 Hz ≤ 34 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 21280 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 34 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 21280 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9457 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità esterna è scarsa nonostante l'eccellente portabilità, le cornici strette e la lunga durata della batteria del GA502. Il tutto si riduce al display poco luminoso, che non è mai abbastanza luminoso da superare l'illuminazione ambientale in una giornata nuvolosa o peggio ancora. Gli ampi angoli di visualizzazione IPS aiutano, ma questo può solo andare così lontano. Aspettatevi riflessi, colori sbiaditi e affaticamento agli occhi.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto in ombra
All'aperto in ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Performance

La CPU quad-core AMD Ryzen 7 3750H è stata progettata per essere un'alternativa alla CPU quad-core Coffee Lake Intel 8th gen Core i7-8300H e 9° gen Core i7-9300H. E' prodotto su un nodo più piccolo rispetto a Intel (12 nm vs. 14 nm) e con un TDP nominale inferiore (35 W vs. 45 W) per una migliore efficienza sulla carta. Il Ryzen 5 3550H, leggermente più lento, non è attualmente disponibile sulla serie GA502 ma può essere trovato sulla serie Asus TUF.

La GPU GTX 1660 Ti Max-Q basata su Turing è una sostituzione diretta della insolita GTX 1050 Ti Max-Q basata su Pascal. Si tratta di un passo indietro rispetto all'appassionato RTX 2060 e quindi manca dell'accelerazione AI e delle capacità di ray-tracing dedicato della serie RTX. Gli utenti che desiderano opzioni RTX possono invece guardare lo Zephyrus M o lo Zephrus S.

Da 8 GB a 16 GB di RAM DDR4 single-channel a 1200 MHz viene saldata sulla scheda madre a seconda della SKU. Gli utenti possono aggiungere 16 GB in più per un totale di 32 GB in configurazione dual-channel in quanto vi è uno slot SODIMM libero. La nostra unità di test viene fornita con la base di 8 GB di RAM single-channel RAM e quindi tutti i nostri benchmarks di seguito riportati riflettono questa configurazione.

Nvidia Optimus viene fornito di serie per il passaggio al RX Vega 10 integrato. Di conseguenza, non esiste un'opzione G-Sync.

Processore

Abbiamo considerato la Ryzen 7 3750H un'eccellente alternativa al Core i5-8300H e Core i5-9300H e questo rimane vero anche qui. CineBench R15 Multi-Thread classifica il processore AMD entro il 5% di entrambi i5-8300H e i5-9300H, come si trova sul Lenovo Legion Y730 e Acer Nitro 5, rispettivamente. Le prestazioni grezze sono solo l'8% più veloci del Ryzen 5 3550H di fascia bassa, che è più piccolo di quanto ci aspettavamo tra le due SKUs. I computer portatili da gioco di fascia alta più costosi dotati di Core i7-8750H o i7-9750H hexa-core offrono prestazioni della CPU dal 40 al 50% più veloci rispetto al nostro conveniente Ryzen.

Le prestazioni del single-thread sono alquanto deludenti, in quanto non offre un incremento significativo rispetto all'ULV 15 W Ryzen 5 2500U o Ryzen 7 2700U. I suddetti i5-8300H o i5-9300H sono ciascuno circa il 15% più veloci del Ryzen 7 3750H a questo proposito e quindi la maggior parte delle applicazioni si avvierà un po' più velocemente su un sistema Intel Core i5 come risultato.

La sostenibilità delle prestazioni è eccellente. Quando si esegue il CineBench R15 Multi-Thread in un ciclo, i risultati rimangono coerenti durante lo stress test per non suggerire problemi di throttling importanti.

Guardate la nostra pagina dedicata sul Ryzen 7 3750H per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks.

CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
CineBench R20
CineBench R20
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830Tooltip
Asus ROG GA502DU GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8; CPU Multi 64Bit: Ø790 (787.28-796.5)
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2 GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G; CPU Multi 64Bit: Ø707 (700.72-757)
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H, Intel Optane 16 GB MEMPEK1J016GAL + HGST ST1000LM049 1 TB HDD; CPU Multi 64Bit: Ø823 (815.58-828.24)
Asus TUF FX505DY Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G; CPU Multi 64Bit: Ø725 (718.93-754.96)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
189 Points ∼87% +31%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
Intel Core i7-8565U
180 Points ∼83% +25%
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Core i7-9750H
177 Points ∼81% +23%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
Intel Core i5-9300H
176 Points ∼81% +22%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
Intel Core i7-8750H
168 Points ∼77% +17%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
166 Points ∼76% +15%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
150 Points ∼69% +4%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H
144 Points ∼66%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
142 Points ∼65% -1%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Ryzen 5 3550H
142 Points ∼65% -1%
CPU Multi 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
1721 Points ∼39% +114%
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Core i7-9750H
1182 Points ∼27% +47%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
Intel Core i7-8750H
1113 Points ∼25% +38%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
818 Points ∼19% +2%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H
805 Points ∼18%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
Intel Core i5-9300H
757 Points ∼17% -6%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Ryzen 5 3550H
742 Points ∼17% -8%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
710 Points ∼16% -12%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
661 Points ∼15% -18%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
Intel Core i7-8565U
564 Points ∼13% -30%
Cinebench R10 Shading 32Bit
9042
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
20687
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
4770
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
9.21 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.64 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
49.83 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
805 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
144 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
82.88 fps
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks PCMark classificano il nostro GA502 leggermente inferiore a quello che ci aspettavamo: tra i computer portatili da gioco Intel Core i5 dotati di GTX 1050 e GTX 1060. I risultati sono molto simili a quelli del più economico Asus TUF FX505DY che è anche dotato di una CPU Ryzen serie H.

Non abbiamo avuto problemi di software o hardware durante il nostro tempo con l'unità di test. Il sistema è solo un po' più lento dell'Intel Core i5 quando si lanciano o installano applicazioni, dato che la serie H Ryzen ha un clock rate Turbo più lento.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 10
Digital Content Creation
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
6690 Points ∼60% +43%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
6596 Points ∼59% +41%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5178 Points ∼46% +11%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
4682 Points ∼42%
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4528 Points ∼40% -3%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
4134 Points ∼37% -12%
Productivity
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7434 Points ∼77% +18%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7310 Points ∼75% +16%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
7177 Points ∼74% +14%
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
6446 Points ∼67% +2%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
6305 Points ∼65%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
6097 Points ∼63% -3%
Essentials
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
9042 Points ∼82% +22%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
8819 Points ∼80% +19%
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
7949 Points ∼72% +7%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
7567 Points ∼69% +2%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7424 Points ∼68%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
6449 Points ∼59% -13%
Score
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5492 Points ∼71% +27%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
5092 Points ∼66% +18%
Acer Aspire Nitro 5 AN515-54-53Z2
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4973 Points ∼64% +15%
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4405 Points ∼57% +2%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
4322 Points ∼56%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
3912 Points ∼50% -9%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5289 Points ∼81% +7%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
5270 Points ∼81% +6%
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
5223 Points ∼80% +5%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
5111 Points ∼78% +3%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
4956 Points ∼76%
Home Score Accelerated v2
Asus TUF FX505DY
Radeon RX 560X (Laptop), 3550H, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4560 Points ∼75% +25%
Asus ROG GU501GM-BI7N8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
4119 Points ∼68% +13%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3979 Points ∼65% +9%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
3927 Points ∼64% +8%
Asus ROG GA502DU
GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3642 Points ∼60%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3642 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4956 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Sono disponibili due opzioni di archiviazione interna come slot M.2 2280 PCIe x2. Gli SSD PCIe x4 sono supportati, ma potrebbero non essere in grado di funzionare al massimo del loro potenziale a causa delle corsie dimezzate. Si tratta di un taglio comprensibile per un computer portatile da gioco economico di fascia media.

La nostra unità di test è dotata di un'unità SSD Intel SSD 660p PCIe x4 NVMe SSD da 512 GB che dichiara velocità di lettura e scrittura sequenziale fino a 1500 MB/s e 1000 MB/s, rispettivamente. Siamo in grado di raggiungere questi numeri teorici con CrystalDiskMark mentre i risultati sono leggermente più lenti su AS SSD. Asus usa questo stesso SSD con la sua serie Zephyrus S GX531. Il più costoso Samsung PM981 series è in grado di superare il nostro economico SSD Intel di oltre due volte.

Guardate la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti benckmarks.

CDM 5.5
CDM 5.5
AS SSD
AS SSD
Lo slot secondario M.2 2280 si trova accanto allo slot DDR4 SODIMM libero
Lo slot secondario M.2 2280 si trova accanto allo slot DDR4 SODIMM libero
Asus ROG GA502DU
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Asus ROG GU501GM-BI7N8
Kingston RBUSNS8154P3128GJ
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
AS SSD
92%
7%
-59%
59%
60%
Copy Game MB/s
818.54
1200.14
47%
811.76
-1%
419.25
-49%
1164.53
42%
1140.57
39%
Copy Program MB/s
496.94
525.53
6%
702.66
41%
269.19
-46%
478.19
-4%
454.24
-9%
Copy ISO MB/s
905.3
1974.98
118%
1236.22
37%
772.67
-15%
1872.47
107%
2085.95
130%
Score Total
1641
4079
149%
1654
1%
900
-45%
3230
97%
2870
75%
Score Write
927
2010
117%
910
-2%
345
-63%
1752
89%
1141
23%
Score Read
459
1362
197%
492
7%
377
-18%
985
115%
1186
158%
Access Time Write *
0.045
0.033
27%
0.047
-4%
0.058
-29%
0.043
4%
0.065
-44%
Access Time Read *
0.064
0.047
27%
0.073
-14%
0.278
-334%
0.077
-20%
0.042
34%
4K-64 Write
735.67
1717.43
133%
721.96
-2%
237.04
-68%
1500.92
104%
921.88
25%
4K-64 Read
321.47
1125.76
250%
322.05
0%
270.32
-16%
756.72
135%
875.61
172%
4K Write
98.74
110.72
12%
95.65
-3%
67.1
-32%
88.05
-11%
126.51
28%
4K Read
47.26
52.31
11%
45.74
-3%
22.62
-52%
33.2
-30%
59.11
25%
Seq Write
926.26
1822.26
97%
920.07
-1%
404.73
-56%
1629.24
76%
923.81
0%
Seq Read
906.87
1839.67
103%
1238.57
37%
840.77
-7%
1952.51
115%
2516.94
178%

* ... Meglio usare valori piccoli

Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1416 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 986.6 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 315.5 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 220.3 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1318 MB/s
CDM 5 Write Seq: 986.2 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 55.5 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 132.2 MB/s

Prestazioni GPU

Le GPU Nvidia Max-Q saranno sempre più lente delle loro equivalenti alternative non-Max-Q e la GTX 1660 Ti Max-Q non fa differenza. Le prestazioni della GPU sono dal 6 al 10% più lente della GTX 1660 Ti standard per i computer portatili e dal 15 al 21% più lente della GTX 1660 Ti per i desktops. Rispetto all'Asus ROG GX531GM con l'ultima generazione di GTX 1060, la nuova Turing card è dal 18 al 34% più veloce. L'esecuzione di titoli DX12 su Turing generalmente vedrà un aumento maggiore in termini di prestazioni rispetto all'esecuzione di DX11 su una scheda Pascal. In generale, le prestazioni grafiche si collocano tra la GTX 1060 e la GTX 1070.

Per ottenere le massime prestazioni della GPU, assicurarsi di impostare il laptop in modalità Turbo Mode attraverso l'applicazione di sistema Armoury Crate. L'esecuzione di Fire Strike e Time Spy on Turbo Mode restituisce punteggi grafici di 13355 e 5068 punti, rispettivamente, rispetto ai 12621 e 4867 punti quando si è sulla rete elettrica. Queste modalità sono fastidiosamente indipendenti dai profili di potenza di Windows.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Time Spy
Time Spy
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Fire Strike (Turbo Mode)
Fire Strike (Turbo Mode)
Fire Strike (Balanced Mode)
Fire Strike (Balanced Mode)
3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
9754 Points ∼69% +100%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H
7277 Points ∼51% +50%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
6728 Points ∼47% +38%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
5689 Points ∼40% +17%
Schenker Compact 15
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
5408 Points ∼38% +11%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
4867 Points ∼34%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
3626 Points ∼26% -25%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
3433 Points ∼24% -29%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
2536 Points ∼18% -48%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
1789 Points ∼13% -63%
3840x2160 Fire Strike Ultra Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
5674 Points ∼56% +111%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
4124 Points ∼41% +53%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
2687 Points ∼27%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
2553 Points ∼25% -5%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
1822 Points ∼18% -32%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
1388 Points ∼14% -48%
1920x1080 Fire Strike Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
24623 Points ∼61% +84%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H
19123 Points ∼47% +43%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
18153 Points ∼45% +36%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
17792 Points ∼44% +33%
Schenker Compact 15
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
14193 Points ∼35% +6%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
13355 Points ∼33%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
11332 Points ∼28% -15%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
9235 Points ∼23% -31%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
7791 Points ∼19% -42%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
6331 Points ∼16% -53%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
2977 Points ∼7% -78%
1920x1080 Fire Strike Score
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
18947 Points ∼71% +76%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H
16290 Points ∼61% +51%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
15457 Points ∼58% +43%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
15428 Points ∼58% +43%
Schenker Compact 15
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
12729 Points ∼48% +18%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
10792 Points ∼40%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
10131 Points ∼38% -6%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
8037 Points ∼30% -26%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
6989 Points ∼26% -35%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
5513 Points ∼21% -49%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
2762 Points ∼10% -74%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
16523 Points ∼73% +149%
Schenker Compact 15
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
12916 Points ∼57% +94%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
11288 Points ∼50% +70%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H
10866 Points ∼48% +64%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
10749 Points ∼48% +62%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
9626 Points ∼43% +45%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
8540 Points ∼38% +29%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
6839 Points ∼30% +3%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
6644 Points ∼29%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
6399 Points ∼28% -4%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
3902 Points ∼17% -41%
1280x720 Performance GPU
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9880H
34050 Points ∼67% +98%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H
24267 Points ∼48% +41%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
23414 Points ∼46% +36%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
22723 Points ∼45% +32%
Schenker Compact 15
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
18750 Points ∼37% +9%
Asus ROG GA502DU
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q, 3750H
17170 Points ∼34%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
13004 Points ∼26% -24%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
12620 Points ∼25% -26%
Asus TUF FX705GE-EW096T
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
9466 Points ∼19% -45%
Asus TUF FX705DY-AU072
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 3550H
8220 Points ∼16% -52%
Acer Swift 3 SF314-55G-768V
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
3593 Points ∼7% -79%
3DMark 06 Standard
24029 punti
3DMark Vantage P Result
31845 punti
3DMark 11 Performance
12279 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
56479 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
17712 punti
3DMark Fire Strike Score
10792 punti
3DMark Time Spy Score
4547 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni nel mondo reale sono leggermente più lente del previsto. I frame rate medi in Shadow of the Tomb Raider, ad esempio, sono circa il 25% più lenti del nostro portatile Schenker con grafica standard GTX 1660 Ti rispetto al solo 10% come suggerito dai risultati sintetici di Time Spy di cui sopra. Inoltre, l'esecuzione di Assassin's Creed Odyssey on Low settings è simile a un vecchio portatile GTX 950M mentre l'esecuzione dello stesso gioco su Ultra settings è simile a un portatile GTX 1060. Questo suggerisce un collo di bottiglia relativo alla CPU e/o 8 GB di RAM single-channel.

Indipendentemente da quanto sopra, tuttavia, tutti i giochi testati funzionano bene a 1080p con i giochi più esigenti con una media di 40 FPS. G-Sync sarebbe stata un'opzione perfetta a questo proposito. 1366 x 768 è una risoluzione non supportata sul sistema nonostante l'aggiornamento ai driver più recenti e quindi i nostri risultati di riferimento per questa impostazione non sono inclusi di seguito.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks, consultare la nostra pagina dedicata alla GeForce GTX 1660 Ti Max-Q.

Shadow of the Tomb Raider - 1920x1080 Highest Preset AA:T
Nvidia GeForce GTX 1080 Founders Edition
Intel Core i7-7740X, NVIDIA GeForce GTX 1080 (Desktop)
88 (min: 70, max: 147) fps ∼100% +80%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
84 fps ∼95% +71%
Zotac GeForce GTX 1660 Ti 6 GB
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Desktop)
76.7 fps ∼87% +57%
MSI GL73 8SE-010US
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
65 fps ∼74% +33%
Schenker Compact 15
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
65 (min: 43) fps ∼74% +33%
HP Omen 15-dc0015ng
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
61 fps ∼69% +24%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
49 fps ∼56%
Acer Nitro 5
Intel Core i5-9300H, NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop)
46 (min: 18) fps ∼52% -6%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
43 fps ∼49% -12%
Asus TUF FX705GE-EW096T
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
31 fps ∼35% -37%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme-20MF000XGE
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q
29 fps ∼33% -41%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250
10 fps ∼11% -80%
01020304050