Notebookcheck

Notebookcheck's Top 10 Subnotebooks

Redaktion, 07/22/2014

Aggiornamento Settembre 2015. Qui troverete i migliori subnotebooks recensiti da Notebookcheck negli ultimi mesi. Il nostro elenco di modelli top è aggiornato regolarmente, verificato e commentato e potrebbe essere di supporto nella scelta di acquisto.

Per la versione originale in tedesco, guardate qui.

I subnotebooks colmano il gap tra le prestazioni dei grandi portatili e la mobilità dei dispositivi come tablets e smartphones. A nostro parere, i subnotebooks sono sotto i 14" (diagonale del display), e più leggeri di 2 kg (~4.4 lbs) e di solito hanno una scheda grafica integrata. Il prezzo varia da 300 a 2500 Euro (~$407 - $3393) questi requisiti consentono di entrare nella nostra Top 10.

Subnotebook o Ultrabook? Abbiamo creato anche una separata Top 10 Ultrabooks con dispositivi che hanno le specifiche Intel del 2013: touch screen, processore low voltage Haswell (TDP: 15 W) o superiore, autonomia da 6 a 9 ore, Intel Wireless Display e USB 3.0. Per il passato, la nostra classifica subnotebook include ultrabooks e subnotebooks.

La seguente tabella mostra una panoramica dei subnotebooks Top 10 recensiti da Notebookcheck negli scorsi 10 mesi. Se i punteggi sono uguali, la recensione più recente è mostrata per prima. La tabella può essere ordinata cliccando sulle intestazioni e filtrando con l'inserimento di testo nell'apposito campo (es. "matto").

Classifica Subnotebook Settembre 2015

Pos.PunteggioDataImmagineModelloPesoAltezzaDimensioneRisoluzioneSchermo
186%04/2015Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Core i5-5257U
Intel Iris Graphics 6100
8 GB Memoria, 128 GB SSD
1.6 kg18 mm13.3"2560x1600lucido
288%06/2015HP Elitebook 820 G2-J8R58EAHP Elitebook 820 G2-J8R58EA
Intel Core i7-5500U
Intel HD Graphics 5500
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.3 kg21 mm12.5"1920x1080matto
390%06/2015Apple MacBook 12 (Early 2015) 1.1 GHzApple MacBook 12 (Early 2015) 1.1 GHz
Intel Core M-5Y31
Intel HD Graphics 5300
8 GB Memoria, 256 GB SSD
920 gr13.1 mm12"2304x1440lucido
488%04/2015Dell XPS 13-9343 Non-TouchDell XPS 13-9343 Non-Touch
Intel Core i5-5200U
Intel HD Graphics 5500
, 128 GB SSD
1.3 kg18.5 mm13.3"1920x1080matto
587%06/2015Apple MacBook Air 13 inch 2015-03Apple MacBook Air 13 inch 2015-03
Intel Core i7-5650U
Intel HD Graphics 6000
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.4 kg17 mm13.3"1440x900lucido
687%06/2015Toshiba KIRA-10DToshiba KIRA-10D
Intel Core i7-5500U
Intel HD Graphics 5500
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.1 kg17.9 mm13.3"1920x1080matto
785%03/2015Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2015Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2015
Intel Core i5-5300U
Intel HD Graphics 5500
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.4 kg19 mm14"2560x1440matto
887%08/2015Asus Zenbook UX305FA-FC004HAsus Zenbook UX305FA-FC004H
Intel Core M-5Y10
Intel HD Graphics 5300
8 GB Memoria, 128 GB SSD
1.3 kg13 mm13.3"1920x1080matto
986%03/2015Lenovo ThinkPad X250-20CLS06D00Lenovo ThinkPad X250-20CLS06D00
Intel Core i7-5600U
Intel HD Graphics 5500
8 GB Memoria, 360 GB SSD
1.4 kg20.3 mm12.5"1920x1080matto
1086%07/2015Asus Zenbook UX303LB-R4079HAsus Zenbook UX303LB-R4079H
Intel Core i5-5200U
NVIDIA GeForce 940M
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.5 kg19 mm13.3"1920x1080matto

Commenti dell'Editore

 

 

Primo Posto

Primo tra pari: Apple MacBook Pro Retina 13-inch 2015-03
Primo tra pari: Apple MacBook Pro Retina 13-inch 2015-03

Di cosa ha bisogno un subnotebook per guidare la nostra classifica? L'Apple MacBook Pro Retina 13 (2015-03) riesce a piazzarsi primo nella nostra classifica con un piccolo vantaggio. Apple ha aggiornato la sua ammiraglia Retina con il Broadwell e beneficia di consumi e surriscaldamento ridotti. Il buon punteggio è il risultato di classici punti di forza Apple come la qualità dello chassis, le emissioni e il display. Il display ha perso la corona per la risoluzione, ma resta sempre un riferimento questo display IPS con i suoi ampi angoli di visuale. L'impressione soggettiva per le immagini e per la precisione dei colori, lo collocano ancora un passo avanti alla concorrenza. Punti di forza tecnologici come il WLAN triple-stream, un SSD PCIe ultraveloce e il pratico trackpad Force Touch sono unici.

Il processore da 28-watt Intel Core i5-5257U (Broadwell) è leggermente più veloce rispetto ai chips standard da 15 Watts. L'Intel Iris Graphics 6100 fa ben sperare per il gaming o per le prestazioni GPU, ma delude rispetto a soluzioni frugail entry-level come la GeForce 840M. I chips GeForce restano ancora migliori in termini di performance. Se queste sono importanti per voi, allora scegliete un Windows-based Asus Zenbook UX303LN in alternativa. Il prezzo di 1300 Euro (~$1409) per il nostro modello di test è elevato e sale ancora se volete degli extra come un SSD più grande o più memoria.

Secondo Posto

Surprising: HP EliteBook 820 G2-J8R58EA
Surprising: HP EliteBook 820 G2-J8R58EA

Poco meno di 2000 Euro (~$2168), HP fissa un prezzo alto per il suo EliteBook 820 G2-J8R58EA. I clienti facoltosi che non lo ritengono troppo caro avranno moduli di comunicazione mobile e un dosiplay matto Full HD IPS. Un simile display è stato a lungo atteso da parte dei clienti, in quanto il predecessore EliteBook 820 G1 (Haswell) aveva una risoluzione da 1366x768 pixels.

L'EliteBook 820 G2 ha molti vantaggi: case di alta qualità, manutenzione sofisticata, buoni dispositivi di input e, infine ma non meno importante, si scalda poco. Questo 12.5" è silenzioso, ma quando la ventola si attiva, si sente un fastidioso rumore laterale. Il display IPS è luminoso e con contrasto ricco e raggiunge un ottimo punteggio (90%), cosa che accade raramente con i display. Questo dipende dall'elevato contrasto, dall'alta luminosità, dagli angoli di visuale e dalla precisione del colore. La porta docking è tipica dei dispositivi business, ma qui è su un lato. In aggiunta, ci sono tre porte USB, una DisplayPort full-size ed una Ethernet RJ45.

In breve, HP ha creato un convincente subnotebook con l'EliteBook 820 G1, che risponde perfettamente alle richieste di un dispositivo professionale per il lavoro mobile. Pertanto, questo 12.5" supera facilmente i suoi competitors, inclusi il Lenovo ThinkPad X250 e il Dell Latitude E7250.

Terzo Posto

Meno è meglio: Apple MacBook 12 (Inizio 2015) 1.1 GHz
Meno è meglio: Apple MacBook 12 (Inizio 2015) 1.1 GHz

Con il MacBook 12 (Inizio 2015), Apple punta sugli utenti che non vogliono fare a meno del familiare ambiente OSX su un 12" molto mobile. Per questo motivo, il subnotebook monta Intel, e pesa appena 900 gr, monta un Core M 5Y31 (Broadwell), che può essere raffreddato passivamente. Il MacBook 12 ha convinto il tester con prestazioni assolutamente decenti. Lo stesso vale per il luminoso display Retina con ampi angoli di visuale.

La costruzione precisa e la stabilità sono punti i forza Apple, che si ritrovano su questo 12". L'autonomia della batteria non limita la mobilità: questo maneggevole subnotebook resiste 7:36 ore nel test Wi-Fi. Le casse sono una piccola sorpresa: Apple dimonstra che non soltanto i portatili multimedia hanno un suono potente, ricco e bilanciato con un tocco di bassi.

La risoluzione di default di questo dispositivo è 2304x1440 pixels, nettamente supreiore all'Air 11. La distribuzione dell'illuminazione è omogenea, e la luminosità superiore alla media, e la copertura sRGB (gamma di colore) è almeno del 95%. L'alta fedeltà del colore anche senza calibrazione di questo display rispetto al riferimento sRGB è lodevole. Il prezzo di 1700 Euro (~$1843) è elevato e dipende dalla configurazione (variante CPU, SSD 256 & 512 GB) e dalla disponibilità.

Quarto Posto

Il migliore della classe: Dell XPS 13-9343
Il migliore della classe: Dell XPS 13-9343

Dell non ha reinventato la ruota ma ha apportato molte innovazioni nel suo popolare XPS 13, il che lo fa apparire come un concorrente del Macbook Air. Costruzione impeccabile e chassis sottile sono da lodare. Cerniere solide, dispositivi di input eccellenti con ottimo feedback rendono questo 13" una prima scelta. La cornice del display è estremamente sottile e riporta il marchio XPS 13. Il touchscreen QHD+ dà il meglio con luminosità, contrasto, e colori ed ottiene un raro puntaggio per un display di ben 88%. Notate che Dell usa vari displays in Germania e sul mercato americano. Abbiamo recensito il modello tedesco ed il modello con un TFT molto più scuro.

L'autonomia dell'architettura Broadwell varia da 10 a 15 ore. Il modello Full HD del Dell XPS 13 dovrebbe avere una autonomia anche migliore. Broadwell Core i5 e veloce SSD assicurano ottime prestazioni, la CPU gira a Turbo massimo sotto carico di lavoro. Tuttavia, l'XPS 13 resta silenzioso, e non si scalda molto. Il design comporta svantaggi per la connettività e la ricezione WLAN. Se avete un cacciavite Torx, potete rimuovere la batteria ed accedere a vari componenti.

Quinto Posto

Reloaded classic: Apple MacBook Air 13 inch 2015-03
Reloaded classic: Apple MacBook Air 13 inch 2015-03

Piccolo update, piccolo effetto: mentre l'Apple MacBook Air 13 2015 è un po' più efficiente con il chip Intel Broadwell, le sue pecche, inclusi pannello TN con angoli di visuale limitati e manutenzione complicata, non sono cambiati risetto a prima. La risoluzione di appena 1440x900 pixels è invariata. I concorrenti offrono almeno un Full HD ed alcuni un rivestimento antiriflesso (ThinkPad X250, Zenbook UX305FA).

L'autonomia realistica superiore alle 10 ore nel nostro test Wi-Fi è impressionante. Unitamente ad enormi presazioni di sistema avrete un potente portatile sulla scrivania o sulle ginocchia. In particolare, il veloce SSD ci ha sorpreso. Nonostante la sottile costruzione, la rumorosità è bassa. Ma la piccola ventola si fa settire sotto carico (stress test). A parte lo stress test, il carico di lavoro normale genera un accettabile valore di 40 dB(A).

1500 Euro (~$1626) è tanto, specialmente in quanto configurazioni simili o migliori della concorrenza costano molto meno. Considerando il tutto, il MacBook Air 13 2015 è un prodotto divertente e ben fatto.

Sesto Posto

Ora matto: Toshiba KIRA-10D
Ora matto: Toshiba KIRA-10D

Toshiba offre il KIRA-10D, in breve Kirabook 2015, per 1400 Euro (~$1517). Il chipset Broadwell migliora l'autonomia (8:38 ore nel test Wi-Fi) ed elimina il touchscreen riducendo il peso di 200 gr. Quindi, il Kirabook è tra i subnotebooks da 13.3" più leggeri sul mercato. Il Display Full HD è luminoso e antiriflesso. L'utilizzo all'aperto è illimitato. Il Kirabook 2014 era stato molto criticato per questo aspetto, in quanto li suo touch lucido non era abbastanza luminoso. I vantaggi sono i buoni dispositivi di input, l'ampia autonomia e ottime prestazioni di sistema. Il case in metallo di alta qualità si scalda poco con utilizzo normale, ma la ventola si fa sentire sotto sforzo. Il concorrente del Kirabook FHD è una variante Dell XPS 13, che costa 1080 Euro (~$1170). Toshiba offre un Core i7-5500U, 8 GB di RAM ed un SSD da 256 GB per 320 Euro (~$347) in più.

Settimo Posto

Terza Generazione: Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2015
Terza Generazione: Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2015

Il Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2015 ora è disponibile nella terza generazione e si piazza nella nostra classifica top. Il Carbon è sempre un 14", ma le dimensioni compatte lo fanno sembrare un portatile da 13.3", anche per la sottile cornice del display. Il design è minimalista ma attraente secondo i recensori. Lo chassis appare solido; la base che si flette leggermente non incatta la buona impressione. Il design della tastiera è ancora una volta classico: Lenovo rinuncia ai tasti sperimentali F e ai pulsanti aggiuntivi del ClickPad. Sembra che queste modifich della seconda generazione avevano spaventato troppi clienti business. Il ClickPad a 5 pulsanti è obsoleto e preferiamo quello a tre pulsanti. Nel complesso, è una delle migliori combinazioni di dispositivi di input su un Ultrabook.

Il Broadwell non ha un vantaggio di prestazioni della CPU rispetto alla seconda generazione (Haswell), ma l'HD Graphics 5500 è del 20% più veloce rispetto a prima. L'autonomia è, purtroppo, inferiore rispetto alla concorrenza ed il Carbon non arriva nemmeno a sette ore nel test WLAN, sebbene la capacità della batteria è stata aumentata. Il Dell XPS 13-9343 o l'Apple MacBook Air 13 sono nettamente migliori da questo punto di vista.

Il vero problema è il display. Luminosità, contrasto, e saturazione del colore sono appena medi considerando il prezzo tra 1500 e 2100 Euro (~$1788) e se lo confrontiamo ai rivali. Gli angoli di visuale sono molto buoni e la superficie semilucida evita le ditate e riduce i riflessi. La risoluzione di 2560 x 1440 pixels è molto alta per un 14". Nessun altro portatile in questa classifica ha una risoluzione così elevata a parte il MacBook Pro Retina 13 ed il MacBook 12.

Ottavo posto

Ottimo prezzo: Asus Zenbook UX305FA-FB003H
Ottimo prezzo: Asus Zenbook UX305FA-FB003H

L'Asus Zenbook UX305FA-FB003H guadagna un posto nella Top 10, alla pari con il MacBook per qualità di costruzione e dispositivi di input. Per le emissioni (senza ventola), il peso (1267 g), il design sottile (12 mm), e la manutenzione è anche meglio rispetto al MacBook Pro Retina 13.

Questo leggero dispositivo convince con prestazioni adeguate durante il nostro test, ma il Core M resta dietro alle alternative Haswell. Asus ha fatto bene molte cose, ma la capacità della batteria è stata ridotta a favore di una riduzione di peso e spessore. Quindi attiva ad una autonomia di appena sette ore nel test WLAN.

Il prezzo dell'Asus è interessante: rispetto ai concorrenti costa 1100 Euro (~$1192) nella configurazione entry-level. Il modello di test costa 906 Euro (~$1082) ha eccellenti componenti incluso pannello 4K e SSD da 256 GB. Asus richiede per il modello entry-level con display FHD ed SSD da 128 GB 799 Euro (~$865). E' la prima volta che un modello con un prezzo simile arrivi nei primi posti della top list. Quindi abbiamo assegnato il nostro premio Best Value Award di febbraio 2015 allo Zenbook UX305FA.

Nono Posto

Compatto dispositivo business: Lenovo ThinkPad X250
Compatto dispositivo business: Lenovo ThinkPad X250

Il Lenovo ThinkPad X250 (20CLS06D00) è un pratico subnotebook con un raro formato business da 12.5". E' un diretto concorrente dell'HP EliteBook G2 (vedi il secondo posto) con stessa diagonale, risoluzione e superficie matta del display. E' quasi un invariato successore dell'X240 di fine 2013. Il solido case con mole features è ancora uno dei migliori sul mercato (il più piccolo business subnotebook). A questo si aggiunge un display Full HD con buon contrasto ed ampi angoli di visuale (IPS type). La tastiera ed il TrackPoint sono stabili e reattive. In questo modello, quest'ultimo ha pulsanti dedicati. Quindi, l'insolito ClickPad a 5 pulsanti è stato scartato dopo una sola generazione. 

Le eccellenti prestazioni di sistema con hardware Broadwell si sposta con temperature e rumorosità basse. Tuttavia, la batteria ha una autonomia limitata. 5:30 ore con test WLAN sono peggio rispetto alla concorrenza. Il prezzo dell'X250 è attraente. Grazie allo sconto Lenovo education, le configurazioni minori sono disponibili per meno di 1000 Euro (~$1083). Notate che i modelli economici dell'X250 montano pannelli HD e hard drives ibridi.

Decimo Posto

Con scheda grafica: Zenbook UX303LB-R4079H
Con scheda grafica: Zenbook UX303LB-R4079H

Con gli Zenbooks, Asus ha già lanciato una serie di modelli high-end, con aspetto solido e quando possibile case in alluminio. Lo Zenbook UX303LB-R4079H segue questo approccio e non solo monta un SoC Intel Broadwell ma anche una Nvidia GeForce 940M dedicata. Pertanto il sottile 13" è adatto anche in parte al gaming. Abbiamo apprezzato la luminosità dello schermo IPS matto, ma il contrasto è basso. Nonostante il potente hardware, il case si scalda moderatamente. E' possibile la manutenzione, sebbene la base appaia ermeticamente chiusa a primo impatto. Il lato inferiore può invece essere rimosso. All'interno trovate uno slot libero mSATA ed una batteria sostituibile. L'autonomia di 8:50 ore (modello 840M con UX303LN) è molto buona considerando l'hardware. L'unico vero svantaggio dell'UX303LN sono la scarsa webcam ed il contrasto basso del display. Se vi occorre uno schermo 14", allora il Lenovo U41-70 con la sua Geforce 940M è un'altra scelta valida.

Recent Subnotebook Awards

Confronto dimensioni

Risultati delle misurazioni

Screen
Brightness (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
342 cd/m² ∼49%
HP Elitebook 820 G2
298 cd/m² ∼43%
Apple MacBook 12 (2015)
325 cd/m² ∼46%
Dell XPS 13-9343
405 cd/m² ∼58%
Apple MacBook Air 13 (2015)
310 cd/m² ∼44%
Toshiba KIRA-10D
316 cd/m² ∼45%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
246 cd/m² ∼35%
Asus ZenBook UX305FA
309 cd/m² ∼44%
Lenovo ThinkPad X250
357 cd/m² ∼51%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
310 cd/m² ∼44%
Brightness Distribution (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
81 % ∼81%
HP Elitebook 820 G2
83 % ∼83%
Apple MacBook 12 (2015)
90 % ∼90%
Dell XPS 13-9343
93 % ∼93%
Apple MacBook Air 13 (2015)
82 % ∼82%
Toshiba KIRA-10D
92 % ∼92%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
95 % ∼95%
Asus ZenBook UX305FA
90 % ∼90%
Lenovo ThinkPad X250
81 % ∼81%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
95 % ∼95%
Black Level (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
0.361 % * ∼7%
HP Elitebook 820 G2
0.33 % * ∼7%
Apple MacBook 12 (2015)
0.324 % * ∼6%
Dell XPS 13-9343
0.366 % * ∼7%
Apple MacBook Air 13 (2015)
0.405 % * ∼8%
Toshiba KIRA-10D
0.29 % * ∼6%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
0.426 % * ∼9%
Asus ZenBook UX305FA
0.75 % * ∼15%
Lenovo ThinkPad X250
0.44 % * ∼9%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
0.64 % * ∼13%
Contrast (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
1000 :1 ∼63%
HP Elitebook 820 G2
909 :1 ∼57%
Apple MacBook 12 (2015)
1065 :1 ∼67%
Dell XPS 13-9343
1119 :1 ∼70%
Apple MacBook Air 13 (2015)
812 :1 ∼51%
Toshiba KIRA-10D
1152 :1 ∼72%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
592 :1 ∼37%
Asus ZenBook UX305FA
413 :1 ∼26%
Lenovo ThinkPad X250
902 :1 ∼56%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
489 :1 ∼31%
Colorchecker DeltaE2000 (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
1.82 * ∼12%
HP Elitebook 820 G2
3.68 * ∼25%
Apple MacBook 12 (2015)
1.62 * ∼11%
Dell XPS 13-9343
7.67 * ∼51%
Apple MacBook Air 13 (2015)
3.96 * ∼26%
Toshiba KIRA-10D
2.27 * ∼15%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
3.8 * ∼25%
Asus ZenBook UX305FA
2.49 * ∼17%
Lenovo ThinkPad X250
4.2 * ∼28%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
3.1 * ∼21%
Greyscale DeltaE2000 (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
1.8 * ∼12%
HP Elitebook 820 G2
2.47 * ∼16%
Apple MacBook 12 (2015)
1.88 * ∼13%
Dell XPS 13-9343
4.66 * ∼31%
Apple MacBook Air 13 (2015)
3.51 * ∼23%
Toshiba KIRA-10D
2.47 * ∼16%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
2.92 * ∼19%
Asus ZenBook UX305FA
1.89 * ∼13%
Lenovo ThinkPad X250
3.1 * ∼21%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
2.3 * ∼15%
Gamma (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
2.49 ∼71%
HP Elitebook 820 G2
2.4 ∼69%
Apple MacBook 12 (2015)
2.55 ∼73%
Dell XPS 13-9343
1.65 ∼47%
Apple MacBook Air 13 (2015)
3.83 ∼109%
Toshiba KIRA-10D
2.36 ∼67%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
2.08 ∼59%
Asus ZenBook UX305FA
2.36 ∼67%
Lenovo ThinkPad X250
2.6 ∼74%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
2.2 ∼63%
CCT (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
6417 ∼642%
HP Elitebook 820 G2
6310 ∼631%
Apple MacBook 12 (2015)
6411 ∼641%
Dell XPS 13-9343
6502 ∼650%
Apple MacBook Air 13 (2015)
6711 ∼671%
Toshiba KIRA-10D
6872 ∼687%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
6070 ∼607%
Asus ZenBook UX305FA
6573 ∼657%
Lenovo ThinkPad X250
6246 ∼625%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
6526 ∼653%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998) (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
61.9 % ∼62%
HP Elitebook 820 G2
41.6 % ∼42%
Apple MacBook 12 (2015)
61.8 % ∼62%
Dell XPS 13-9343
59.65 % ∼60%
Apple MacBook Air 13 (2015)
38.4 % ∼38%
Toshiba KIRA-10D
64 % ∼64%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
50.41 % ∼50%
Asus ZenBook UX305FA
54 % ∼54%
Lenovo ThinkPad X250
42 % ∼42%
Color Space (Percent of sRGB) (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
96.9 % ∼97%
HP Elitebook 820 G2
64.9 % ∼65%
Apple MacBook 12 (2015)
95.5 % ∼96%
Apple MacBook Air 13 (2015)
59.8 % ∼60%
Asus ZenBook UX305FA
83.1 % ∼83%
Lenovo ThinkPad X250
65.5 % ∼66%
Noise
Idle Minimum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
29 dB * ∼58%
HP Elitebook 820 G2
29.2 dB * ∼58%
Apple MacBook 12 (2015)
dB * ∼0%
Dell XPS 13-9343
29 dB * ∼58%
Apple MacBook Air 13 (2015)
29.2 dB * ∼58%
Toshiba KIRA-10D
29.6 dB * ∼59%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
28.5 dB * ∼57%
Asus ZenBook UX305FA
dB * ∼0%
Lenovo ThinkPad X250
29 dB * ∼58%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
29.6 dB * ∼59%
Idle Average (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
29 dB * ∼58%
HP Elitebook 820 G2
29.2 dB * ∼58%
Apple MacBook 12 (2015)
dB * ∼0%
Dell XPS 13-9343
29.1 dB * ∼58%
Apple MacBook Air 13 (2015)
29.2 dB * ∼58%
Toshiba KIRA-10D
29.6 dB * ∼59%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
28.6 dB * ∼57%
Asus ZenBook UX305FA
dB * ∼0%
Lenovo ThinkPad X250
29 dB * ∼58%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
29.6 dB * ∼59%
Idle Maximum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
29 dB * ∼58%
HP Elitebook 820 G2
29.2 dB * ∼58%
Apple MacBook 12 (2015)
dB * ∼0%
Dell XPS 13-9343
29.2 dB * ∼58%
Apple MacBook Air 13 (2015)
29.2 dB * ∼58%
Toshiba KIRA-10D
30.7 dB * ∼61%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
28.8 dB * ∼58%
Asus ZenBook UX305FA
dB * ∼0%
Lenovo ThinkPad X250
30.3 dB * ∼61%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
31.4 dB * ∼63%
Load Average (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
42.5 dB * ∼85%
HP Elitebook 820 G2
34.7 dB * ∼69%
Apple MacBook 12 (2015)
dB * ∼0%
Dell XPS 13-9343
31.1 dB * ∼62%
Apple MacBook Air 13 (2015)
40.2 dB * ∼80%
Toshiba KIRA-10D
43.9 dB * ∼88%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
30.7 dB * ∼61%
Asus ZenBook UX305FA
dB * ∼0%
Lenovo ThinkPad X250
33.4 dB * ∼67%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
37.3 dB * ∼75%
Load Maximum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
45.6 dB * ∼91%
HP Elitebook 820 G2
35.1 dB * ∼70%
Apple MacBook 12 (2015)
dB * ∼0%
Dell XPS 13-9343
38.4 dB * ∼77%
Apple MacBook Air 13 (2015)
46.3 dB * ∼93%
Toshiba KIRA-10D
43.9 dB * ∼88%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
36.9 dB * ∼74%
Asus ZenBook UX305FA
dB * ∼0%
Lenovo ThinkPad X250
33.7 dB * ∼67%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
38.2 dB * ∼76%
Heat
Maximum Upper Side (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
45.1 °C * ∼75%
HP Elitebook 820 G2
43.2 °C * ∼72%
Apple MacBook 12 (2015)
45.7 °C * ∼76%
Dell XPS 13-9343
44.6 °C * ∼74%
Apple MacBook Air 13 (2015)
43.8 °C * ∼73%
Toshiba KIRA-10D
42.2 °C * ∼70%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
36.2 °C * ∼60%
Asus ZenBook UX305FA
43.1 °C * ∼72%
Lenovo ThinkPad X250
43.6 °C * ∼73%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
46 °C * ∼77%
Maximum Bottom (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
39.6 °C * ∼66%
HP Elitebook 820 G2
45.1 °C * ∼75%
Apple MacBook 12 (2015)
49.4 °C * ∼82%
Dell XPS 13-9343
44.8 °C * ∼75%
Apple MacBook Air 13 (2015)
42.1 °C * ∼70%
Toshiba KIRA-10D
34.4 °C * ∼57%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
38 °C * ∼63%
Asus ZenBook UX305FA
41.2 °C * ∼69%
Lenovo ThinkPad X250
42.3 °C * ∼71%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
35.6 °C * ∼59%
Idle Upper Side (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
28.5 °C * ∼48%
HP Elitebook 820 G2
31.2 °C * ∼52%
Apple MacBook 12 (2015)
32.5 °C * ∼54%
Dell XPS 13-9343
28.8 °C * ∼48%
Apple MacBook Air 13 (2015)
28.5 °C * ∼48%
Toshiba KIRA-10D
26.2 °C * ∼44%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
26.4 °C * ∼44%
Asus ZenBook UX305FA
26.3 °C * ∼44%
Lenovo ThinkPad X250
29.1 °C * ∼49%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
25.2 °C * ∼42%
Idle Bottom (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
28.3 °C * ∼47%
HP Elitebook 820 G2
32.5 °C * ∼54%
Apple MacBook 12 (2015)
33.1 °C * ∼55%
Dell XPS 13-9343
28.8 °C * ∼48%
Apple MacBook Air 13 (2015)
28.9 °C * ∼48%
Toshiba KIRA-10D
28.5 °C * ∼48%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
27.4 °C * ∼46%
Asus ZenBook UX305FA
26.2 °C * ∼44%
Lenovo ThinkPad X250
30 °C * ∼50%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
25.5 °C * ∼43%
Autonomia della batteria
Reader / Idle (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
1690 min ∼63%
HP Elitebook 820 G2
921 min ∼34%
Apple MacBook 12 (2015)
1407 min ∼52%
Dell XPS 13-9343
1295 min ∼48%
Apple MacBook Air 13 (2015)
1572 min ∼58%
Toshiba KIRA-10D
1399 min ∼52%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
984 min ∼36%
Asus ZenBook UX305FA
781 min ∼29%
Lenovo ThinkPad X250
779 min ∼29%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
min ∼0%
Load (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
94 min ∼3%
HP Elitebook 820 G2
97 min ∼4%
Apple MacBook 12 (2015)
155 min ∼6%
Dell XPS 13-9343
145 min ∼5%
Apple MacBook Air 13 (2015)
97 min ∼4%
Toshiba KIRA-10D
135 min ∼5%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
141 min ∼5%
Asus ZenBook UX305FA
189 min ∼7%
Lenovo ThinkPad X250
92 min ∼3%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
min ∼0%
WiFi (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
min ∼0%
HP Elitebook 820 G2
min ∼0%
Apple MacBook 12 (2015)
min ∼0%
Dell XPS 13-9343
min ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
min ∼0%
Toshiba KIRA-10D
min ∼0%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
401 min ∼15%
Asus ZenBook UX305FA
408 min ∼15%
Lenovo ThinkPad X250
325 min ∼12%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
min ∼0%
WiFi v1.3 (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
539 min ∼20%
HP Elitebook 820 G2
338 min ∼13%
Apple MacBook 12 (2015)
456 min ∼17%
Dell XPS 13-9343
598 min ∼22%
Apple MacBook Air 13 (2015)
620 min ∼23%
Toshiba KIRA-10D
518 min ∼19%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
285 min ∼11%
Lenovo ThinkPad X250
298 min ∼11%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
374 min ∼14%
Power Consumption
Idle Minimum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
2.8 Watt * ∼3%
HP Elitebook 820 G2
3.1 Watt * ∼3%
Apple MacBook 12 (2015)
1.7 Watt * ∼2%
Dell XPS 13-9343
Watt * ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
2.7 Watt * ∼3%
Toshiba KIRA-10D
2.6 Watt * ∼3%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
3.3 Watt * ∼3%
Asus ZenBook UX305FA
3.1 Watt * ∼3%
Lenovo ThinkPad X250
2.7 Watt * ∼3%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
2.5 Watt * ∼3%
Idle Average (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
7.8 Watt * ∼8%
HP Elitebook 820 G2
5.8 Watt * ∼6%
Apple MacBook 12 (2015)
5.3 Watt * ∼5%
Dell XPS 13-9343
Watt * ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
5.7 Watt * ∼6%
Toshiba KIRA-10D
6.3 Watt * ∼6%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
6 Watt * ∼6%
Asus ZenBook UX305FA
7.5 Watt * ∼8%
Lenovo ThinkPad X250
7 Watt * ∼7%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
6.7 Watt * ∼7%
Idle Maximum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
8.1 Watt * ∼8%
HP Elitebook 820 G2
6.5 Watt * ∼7%
Apple MacBook 12 (2015)
6 Watt * ∼6%
Dell XPS 13-9343
Watt * ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
6 Watt * ∼6%
Toshiba KIRA-10D
6.5 Watt * ∼7%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
6.7 Watt * ∼7%
Asus ZenBook UX305FA
8.6 Watt * ∼9%
Lenovo ThinkPad X250
8 Watt * ∼8%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
8.7 Watt * ∼9%
Load Average (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
52.4 Watt * ∼15%
HP Elitebook 820 G2
30.5 Watt * ∼9%
Apple MacBook 12 (2015)
18.5 Watt * ∼5%
Dell XPS 13-9343
Watt * ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
32.1 Watt * ∼9%
Toshiba KIRA-10D
30.9 Watt * ∼9%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
25 Watt * ∼7%
Asus ZenBook UX305FA
25.2 Watt * ∼7%
Lenovo ThinkPad X250
28.6 Watt * ∼8%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
43.7 Watt * ∼12%
Load Maximum (ordina per valore)
Apple MBP Retina 13 2015
62.8 Watt * ∼18%
HP Elitebook 820 G2
46.3 Watt * ∼13%
Apple MacBook 12 (2015)
29.3 Watt * ∼8%
Dell XPS 13-9343
Watt * ∼0%
Apple MacBook Air 13 (2015)
36.2 Watt * ∼10%
Toshiba KIRA-10D
30.9 Watt * ∼9%
Lenovo TP X1 Carbon 2015
39 Watt * ∼11%
Asus ZenBook UX305FA
30.6 Watt * ∼9%
Lenovo ThinkPad X250
44.3 Watt * ∼13%
Asus Zenbook UX303LB-R4079H
60 Watt * ∼17%

* ... Meglio usare valori piccoli

> Notebookcheck Italiano > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Notebookcheck's Top 10 Subnotebooks
Redaktion, 2014-07-22 (Update: 2015-10- 1)