Notebookcheck

Notebookcheck's Top 10 Subnotebooks

Redaktion, 09/05/2017

Aggiornamento Agosto 2017. Qui troverete i migliori subnotebooks recensiti da Notebookcheck negli ultimi mesi. Il nostro elenco di modelli top è aggiornato regolarmente, verificato e commentato e potrebbe essere di supporto nella scelta di acquisto.

Per la versione originale in tedesco, guardate qui.

I subnotebooks colmano il gap tra le prestazioni dei grandi portatili e la mobilità dei dispositivi come tablets e smartphones. A nostro parere, i subnotebooks sono sotto i 14" (diagonale del display), e più leggeri di 2 kg (~4.4 lbs) e di solito hanno una scheda grafica integrata. Il prezzo varia da 300 a 2500 Euro (~$407 - $3393) questi requisiti consentono di entrare nella nostra Top 10.

Subnotebook o Ultrabook? Abbiamo creato anche una separata Top 10 Ultrabooks con dispositivi che hanno le specifiche Intel del 2013: touch screen, processore low voltage Haswell (TDP: 15 W) o superiore, autonomia da 6 a 9 ore, Intel Wireless Display e USB 3.0. Per il passato, la nostra classifica subnotebook include ultrabooks e subnotebooks.

La seguente tabella mostra una panoramica dei subnotebooks Top 10 recensiti da Notebookcheck negli scorsi 10 mesi. Se i punteggi sono uguali, la recensione più recente è mostrata per prima. La tabella può essere ordinata cliccando sulle intestazioni e filtrando con l'inserimento di testo nell'apposito campo (es. "matto").

Top 10 Subnotebooks Agosto 2017

Pos.PunteggioDataImmagineModelloPesoAltezzaDimensioneRisoluzioneSchermoMiglior Prezzo
190%06/2017Apple MacBook 12 2017Apple MacBook 12 2017
Intel Core m3-7Y32
Intel HD Graphics 615
8 GB Memoria, 256 GB SSD
920 gr13.1 mm12"2304x1440lucido
290%06/2017Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Intel Core i5-7267U
Intel Iris Plus Graphics 650
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.4 kg15 mm13.3"2560x1600lucido
389%11/2016Dell  XPS 13 9360 FHD i5Dell XPS 13 9360 FHD i5
Intel Core i5-7200U
Intel HD Graphics 620
7.9 GB Memoria, 256 GB SSD
1.2 kg15 mm13.3"1920x1080matto
489%07/2017
New!
Asus Zenbook UX3430UQ-GV012TAsus Zenbook UX3430UQ-GV012T
Intel Core i7-7500U
NVIDIA GeForce 940MX
16 GB Memoria, 512 GB SSD
1.3 kg15.9 mm14"1920x1080matto
588%03/2017HP EliteBook 820 G4 Z2V72ETHP EliteBook 820 G4 Z2V72ET
Intel Core i7-7500U
Intel HD Graphics 620
16 GB Memoria, 512 GB SSD
1.3 kg18.9 mm12.5"1920x1080matto
688%08/2017
New!
Fujitsu LifeBook U937Fujitsu LifeBook U937
Intel Core i5-7200U
Intel HD Graphics 620
8 GB Memoria, 256 GB SSD
950 gr15.5 mm13.3"1920x1080matto
788%08/2017
New!
Huawei MateBook XHuawei MateBook X
Intel Core i5-7200U
Intel HD Graphics 620
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.1 kg12.5 mm13.3"2160x1440lucido
887%04/2017HP EliteBook 725 G4HP EliteBook 725 G4
AMD PRO A12-9800B
AMD Radeon R7 (Bristol Ridge)
8 GB Memoria, 256 GB SSD
1.3 kg18.9 mm12.5"1920x1080matto
986%05/2017Asus Zenbook UX3410UQ-GV077TAsus Zenbook UX3410UQ-GV077T
Intel Core i7-7500U
NVIDIA GeForce 940MX
16 GB Memoria, 256 GB SSD
1.4 kg18.95 mm14"1920x1080matto
1086%06/2017Apple MacBook Air 13.3Apple MacBook Air 13.3" 1.8 GHz (2017)
Intel Core i5-5350U
Intel HD Graphics 6000
8 GB Memoria, 128 GB SSD
1.4 kg17 mm13.3"1440x900lucido

Commento dell'Editore

L'Acer TravelMate X349-G2 (85%) con desing in alluminio unibody ha mancato la classifica di poco ad Aprile: potrebbe non sembrare corretto, visto che Acer già offriva SSD Turbo, SoC Kaby Lake, tastiera illuminata, display Full HD IPS e case in alluminio per 750 Euro (~$855). Avrebbe potuto essere un campione di rapporto prezzo-performance, ma il punteggio non è abbastanza alto.

Il Fujitsu Lifebook S936 (qui la recensione, Maggio 2017) pure ha fallito di poco: il costoso portatile da 13" è un dispositivo mobile per Amministratori delegati che ha una incredibile autonomia di 10 ore, un SSD da 512 GB, ed un login PalmSecure. Il multi bay supporta anche una seconda batteria, il che estende ulteriormente l'autonomia.

A giugno, il Microsoft Surface [qui la recensione] ha mancato la Top 10. Si sarebbe classificato appena dopo l'Apple MacBook Air da 13.3". Tuttavia, questo subnotebook non è abbastanza buono per la top 10 a causa delle poche porte, delle prestazioni limitate e per l'assenza di opzioni di manutenzione.

Primo

Yesterday's and today's leader: Apple MacBook 12 2017
Yesterday's and today's leader: Apple MacBook 12 2017

L'Apple MacBook 12 (2016) era in testa fino a poco tempo fa. Una ragione in più per il MacBook 12 2017 di portarsi verso la vetta. Squadra che vince non si cambia. Pertanto, Apple mantiene l'unità base e lo stesso look dal 2015.

Tuttavia, il MacBook 12 ha molte qualità che sono importanti oggi come lo erano anni fa.

Con il silenzioso Kaby Lake Y, il MacBook 12 resta sempre discreto ma consente prestazioni da ufficio e web buone. Allo stesso tempo il guadagno di prestazioni non è molto grande. Il passaggio dal MacBook 12 del 2015 alla variante odierna non sembra giustificato.

Sempre silenzioso, buona autonomia fino a 9 ore con utilizzo realistico e casse buone che non sembrano essere schiacciate in un case estremamente sottile, tutti punti a favore del MacBook 12.

Tuttavia, due piccole features apportano importanti miglioramenti: il Force Touch ora è integrato e il meccanismo Butterfly dei tasti a corsa breve rende la digitazione più semplice e comoda. Sfortunatamente, c'è solo una porta Type-C (con DisplayPort), usata anche per la ricarica.

L'Apple MacBook 12 può essere raccomandato agli utenti ultra-mobile, che devono portarsi il dispositivo spesso in giro e non hanno esigenze elevate dal punto di vista delle prestazioni.

Pricecompare

Secondo

Update only: Apple MacBook Pro 13 2017 Touch Bar i5
Update only: Apple MacBook Pro 13 2017 Touch Bar i5

Apple aggiorna il suo MacBook Pro 13 2017 Touch Bar i5 (qui la recensione) con gli attuali chips Kaby Lake ed SSDs più veloci. Il look resta lo stesso. Questo non sorprende, visto che l'ultimo aggiornamento è di appena otto mesi fa.

Il nuovo processore Kaby Lake è leggermente più veloce, ma le prestazioni GPU non sono cambiate.

L'Intel Iris Plus Graphics 650 è nuova. Tuttavia, non ha prestazioni superiori rispetto alla Iris 550 del 2016. E' un peccato, in quanto le prestazioni gaming spesso restano limitate e non reggono il confronto con gli attuali chips GeForce entry-level. Allo stesso tempo, l'autonomia è peggiorata, il che è sorprendente, in quanto il Kaby Lake dovrebbe essere più efficiente. Il tester ha lodato il sistema di raffreddamento buono e silenzioso, il grande trackpad con una precisione fenomenale, e le casse.

Case e display sono tra il meglio che possiate avere, le ventole sono molto silenziose, e le prestazioni molto fluide.

I punti deboli comprendono problemi Wi-Fi 2.4 GHz quando si collega un dispositivo USB, la webcam scarsa, e l'assenza di una porta USB-A ed HDMI. I concorrenti principali sono il Dell XPS 13 9360 al terzo posto, la cui variante FHD è nettamente più economica, è disponibile anche una variante QHD+ con touch panel. Con 2560x1600 pixels, il suo pannello touch ha una risoluzione leggermente inferiore rispetto al MacBook Pro 13 del 2017.

Pricecompare

MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5

Terzo

Familiar face, new SoC: Dell XPS 13-9360
Familiar face, new SoC: Dell XPS 13-9360

Il Dell XPS 13 9360 (QHD+ i7) (qui la recensione) è l'update Kaby Lake del 9350 di fine 2015. Il suo processore Core i7-7500U non è molto più veloce rispetto all'i7-6500U del predecessore. L'XPS 13-9350 2016 (qui la recensione) era già uno dei migliori dispositivi nella classifica subnotebook; la situazione è rimasta esattamente la stessa. Look ed interfacce non differiscono. In aggiunta, l'eccellente pannello QHD+ è rimasto invariato. Ancora una volta, è un touch TFT. L'impeccabile case in metallo e il display Infinity Edge con profilo sottile pure sono impressionanti.

Il luminoso display è disponibile anche nella variante matta 1080p e come Touch QHD+ (4K) con superficie lucida. Colori buoni (89% sRGB @QHD+) e contrasto estremamente alto di 1500:1 sono un piacere per gli occhi. Le prestazioni sono al livello atteso da un portatile molto sottile: non c'è throttling sotto carico elevato (stress test) ed un SSD NVMe PCIe, copia files anche più velocemente rispetto a quanto fanno gli SSDs convenzionali.

La nostra classifica riporta la variante QHD+-i7 dell'XPS 13. Abbiamo recensito anche varianti i5 (qui la recensione), tuttavia, senza punteggio. Entrambi i dispositivi hanno la combinazione Type-C USB 3.0 + Thunderbolt ed SSD NVMe-type in comune. Il modello più grande, l'XPS 15 9550 con lo stesso Infinity Edge Design, guida la nostra Top 10 Multimedia.

Coloro che vogliono pagare un po' di più per l'XPS 13 Kaby Lake avranno prestazioni leggermente superiori e una migliore autonomia. Per il resto, il precedente Skylake XPS 13 darà un'esperienza quasi identica per meno soldi.

Coloro che cercano un dispositivo perfetto per il lavoro con elevata versatilità, dovrebbero guardare anche il Dell Latitude 12 E7270, l'EliteBook 1030 G1, o il ThinkPad X260 (qui la recensione). L'X260 parte da circa 1300 Euro (~$1482/pannello HD); la configurazione di test parte da 1800 Euro (~$2053/pannello FHD).

XPS 13-9360 QHD+ Touch, i5-7200U, 256 GB

Pricecompare

XPS 13 9360 QHD+ i5

XPS 13-9360 QHD+ Touch, i7-7500U, 256 GB

Pricecompare

XPS 13 9360 QHD+ i7

XPS 13-9350 Full-HD matt, i5 6200U, 256 GB

Pricecompare

XPS 13-9350

XPS 13-9350 QHD+ Touch, i7 6500U, 256 GB

Pricecompare

XPS 13 2016 i7 256GB QHD

XPS 13-9350 QHD+ Touch, i7 6560U, 512 GB

Pricecompare

XPS 13 9350 WQXGA

Quarto

14-inch hybrid: Asus Zenbook UX3430UQ
14-inch hybrid: Asus Zenbook UX3430UQ

Stavate aspettando da molto un subnotebook sottile, stiloso e adatto anche al gaming occasionale? Allora Asus potrebbe offrire quello che volete con lo Zenbook UX3430UQ-GV012T [qui la recensione]. Questo 14" con uno spessore di appena 16 mm ha una NVIDIA GeForce 940MX. Questa si unisce ad un veloce Core i7, 16 GB di RAM ed un SSD da 512 GB. Desiderate altro?

RIcordate, lo Zenbook 940MX è di appena il 30 % più veloce rispetto alla Intel HD Graphics 620 integrata.

Bel tentativo, ma non va molto bene con il gaming. Questa la nostra opinione, la GeForce 940MX è dispensabile. La variante iGPU per 1200 Euro potrebbe essere la scelta migliore per la maggioranza di utenti, in quanto questo 14" è un eccellente subnotebook business high-end con eccellenti dispositivi di input, ottimo display, emissioni basse ed autonomia di 8:47 ore. Inoltre, ha il sensore per le impronte digitali e TPM 2.0.

Gli utenti da ufficio e business che cercano un presentabile portatile high-quality sono il target principale. I gamers, d'altro canto, dovrebbero stare alla larga.

Lo Zenbook UX3430UQ è un serio competitor dell'XPS 13 FHD. Se confrontato con l'Asus con iGPU, i due subnotebooks premium costano quasi lo stesso, ma l'Asus ha un vantaggio grazie all'SSD da 512 GB e ai 16 GB di RAM. Tuttavia, l'XPS 13 ha prestazioni leggermente migliori per quanto riguarda la qualità di costruzione. In termini di display, l'Asus è in testa. Con il 99 % dell'sRGB, bassi valori DeltaE, e luminosità elevate si fanno notare.

Pricecompare

Zenbook UX3430UQ-GV012T

Quinto

Almost 10 hours: HP EliteBook 820 G4
Almost 10 hours: HP EliteBook 820 G4
Editor's Choice Award in April 2017: EliteBook 820 G4
Editor's Choice Award in April 2017: EliteBook 820 G4

L'HP EliteBook 820 G4 Z2V72ET (qui la recensione) è uno dei portatili più piccoli della vecchia scuola. Non mancano interfacce nonostante il sottile design ed il peso contenuto. Nel case sono presenti una DisplayPort, una datata porta VGA ed uno smart-card reader. Obbligatori buoni dispositivi di input e case ben costruito. Sfortunatamente, la ventola è rumorosa.

Sentirete un flebile fischio. Questo non dovrebbe accadere in dispositivi di questo prezzo; a maggior ragione se era già stato criticato nel predecessore.

Il veloce SSD NVMe consente un sistema scattante. Tuttavia, il Turbo del SoC Intel non è sfruttato in pieno in tutti gli scenari di carico. L'820 G4 ha un buon display.

HP ha usato un pannello IPS luminoso, con contrasto elevato, ed angoli di visuale stabili. Anche i colori sono abbastanza decenti di default.

Il modello top model con Core i7-7500U, 16 GB di RAM, SSD da 512 GB ed LTE dell'EliteBook 820 G4 costa ben 1980 Euro (~$2256). Il modello entry-level costa 1400 Euro (~$1596). Questo 12" compete con i portatili completi come il ThinkPad X260 ed il Dell Latitude 12 E7270, che hanno un prezzo simile. Tuttavia, Dell monta su questo modello entry-level da 1340 Euro (~$1528) solo un pannello HD, mentre l'EliteBook ha sempre unFull HD.

Pricecompare

EliteBook 820 G4 Z2V72ET

Sesto

Security Business: Fujitsu LifeBook U937
Security Business: Fujitsu LifeBook U937
Editors Choice Award in August 2017: LifeBook U937
Editors Choice Award in August 2017: LifeBook U937

Di certo, il LifeBook U937 Fujitsu è costoso per 1500 Euro, ma anche speciale. Le particolari features non sono il SoC o l'SSD, che sono irragionevolmente piccoli considerando il prezzo, ma le features di sicurezza - Smartcard, lettore impronte e TPM 2.0 in particolare.

Per poco meno di $1500, avrete un portatile business molto piccolo e forse il più leggero con molte features di sicurezza, una buona autonomia e un display luminoso. Possiamo sicuramente raccomandare l'U937. Ha solo qualche piccola pecca e prestazioni brillanti per molti aspetti.

L'elenco dei punti di forza ricomprende la manutenzione facile. Inoltre, abbiamo apprezzato il display premium per la luminosità e l'elevata copertura del colore. L'autonomia di 10:54 ore è eccellente. Solo il Dell XPS 13 regge il confronto con il Fujitsu a riguardo. Le lamentele riguardano la distribuzione della luminosità non omogenea e la rumorosità della ventola (sotto carico). Sono pochi i punti deboli rispetto a quelli di forza. Pertanto, abbiamo assegnato il Premio Editor's Choice al Fujitsu LifeBook U937 ad Agosto 2017.

Pricecompare

LifeBook U937

Ottavo

High-end performance AMD: HP EliteBook 725 G4 (AMD PRO A12)
High-end performance AMD: HP EliteBook 725 G4 (AMD PRO A12)

Per un verso, l'HP EliteBook 725 G4 (qui la recensione) è la versione low-end dell'EliteBook 820 G4 (quarto posto). Un 12" EliteBook per i meno agiati? In un certo senso, in quanto la configurazione low-end (G3) con A10-8700B, pannello HD ed hard drive costa 999 Euro (~$1139). La variante più costosa con LTE e decente display FHD IPS costa 1400 Euro (~$1596). Per questo prezzo, avrete solo la versione lowest-end EliteBook 820 G4 con hardware Intel.

L'EliteBook 725 G4 è pensato per utenti che non pongono interesse alle prestazioni CPU e all'autonomia.

L'esterno è molto simile all'820 G4: case stabile e high-quality adatto all'utilizzo quotidiano, display IPS convincente e tre anni di garanzia. Sfortunatamente, la ventola emette un fischio ad elevate velocità ed il Turbo non è sfruttato in pieno.

HP ha dotato l'EliteBook di un pannello IPS che nel complesso convince. Luminosità, contrasto elevato, angoli di visuale stabili e buona riproduzione del colore sono le sue caratteristiche.

L'autonomia di poco superiore alle sei ore è nettamente inferiore rispetto al modello 820 G4. Se autonomia e prestazioni non sono fattori decisivi, l'EliteBook 725 G4/G3 è una buona scelta, in quanto avrete un 12" EliteBook senza il prezzo esorbitante della variante Intel.

Pricecompare

EliteBook 725 G4

Nono

Quiet and noble: Zenbook UX3410UQ
Quiet and noble: Zenbook UX3410UQ
Best Value Award in June 2017
Best Value Award in June 2017

L'Asus Zenbook UX3410UQ-GV077T (qui la recensione) con l'ultimo processore e GeForce 940MX è un potente portatile da 14", che soddisfa anche ambizioni gaming in un certo senso.

Unitamente al core grafico GeForce 940MX, il computer offre prestazioni sufficienti, anche per applicazioni che vanno oltre l'ufficio e Internet.

Il modello high-end recensito costa 1300 Euro (~$1482). Monta 16 GB di RAM un SSD da 256 GB. Pertanto potrebbe valere la pena considerare la variante Zenbook UX3410UQ senza GPU GeForce, ma con SSD da 256 GB per appena 890 Euro (~$1015). Gli utenti mobile farebbero meglio a spendere meno soldi per un subnotebook stiloso?

Potreste essere preoccupati del fatto che il core grafico aggiuntivo potrebbe aumentare rumorosità e diminuire l'autonomia. Possiamo confermarlo.

L'Asus Zenbook UX3410UQ ha una feature unica con la scheda grafica GeForce. Nessun altro dispositivo in questo elenco ha tali prestazioni gaming. Considerando il tutto, il prezzo non è esorbitante. Pertanto, assegniamo il premio the Best Value Award di giugno 2017.

Decimo

Expensive: Apple MacBook Air 13.3-inch 2017
Expensive: Apple MacBook Air 13.3-inch 2017

Il fondamentale trend degli scorsi anni non ha toccato l'Apple MacBook Air 13.3" 1.8 GHz 2017 (qui la recensione). Invece di IPS-4K o almeno Full-HD, monta ancora un pannello TN con angoli di visuale limitati e appena 1440x900 pixels. Inoltre, dovrete accontentarvi di una Broadwell del 2015 invece di una Kaby e invece di una sottile cornice del display, una da 10 mm.

Di conseguenza, non sorprendono gli aggiornamenti MacBook 12, Apple ha deciso di aggiornare l'Air in silenzio.

La tecnologia datata unita ad un evidente taglio: la configurazione entry-level per 1099 Euro (~$1253) ha solo 128 GB di spazio. 256 GB costano 250 Euro (~$285) in più. Si tratta di profitto. Tuttavia, ha prestazioni sufficienti per la nostra Top 10. I punti di forza sono la qualità di costruzione, la silenziosità, il suono delle casse, l'autonomia superiore a 10 ore e le prestazioni Wi-Fi molto buone.

Tuttavia, anche dopo tutti questi anni, il concept di base Air brilla ancora.

Occorre tener presente lo scarso rapporto prezzo-performance, considerando anche le molte alternative Windows con nuovi SoCs, displays high-resolution e grandi SSDs. Tra questi il Dell XPS 13 9360, che ha Full HD, IPS, un SSD da 256 GB, Thunderbolt 3 al prezzo della variante Air 13 entry-level.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Notebookcheck's Top 10 Subnotebooks
Redaktion, 2017-09- 5 (Update: 2017-09- 4)