Notebookcheck

Notebookcheck's Top 10 Workstation Notebooks

Aggiornamento Settembre 2015. Di seguito trovare le migliori workstations recensite da Notebookcheck negli ultimi mesi. La nostra lista di modelli top è regolarmente aggiornata, manutenuta e commentata e potrebbe esservi utile per le decisioni di acquisto.

Per la versione originale in tedesco, guardate qui.

Le workstations mobile sono i dispositivi più potenti del segmento business. Offrono una a combinazione di classiche features business e hardware potente ottimizzato per l'affidabilità, la stabilità e le prestazioni. Molte opzioni per il supporto, accessori specifici, ampia disponibilità di componenti e varie opzioni per la garanzia, sono tipiche di questa classe di dispostivi. Potete anche spesso trovare porte che sono state eliminate dai prodotti consumer ma sono ancora usate dalle aziende. I cicli di prodotti in questo segmento sono molto lunghi e possono in alcuni casi durare anche tre anni. Il prezzo in questo segmento premium di solito parte da ben oltre 1000 Euro (~$1080) fino a raggiungere facilmente qualche migliaglio di Euro/Dollars. 

Oltre ai citati fattori, uno dei principali elementi che fa salire il prezzo sono i chips grafici. Diversamente dalle note GPUs consumer, supportano speciali features e sono progettate per la stabilità, ed affidabilità oltre ad avere software certificato. Questo non interessa molto ai clienti privati, ma fa la differenza nel settore businesses.

Vista la lunga vita delle workstations mobile, analizziamo dispositivi nell'arco di 18 mesi. Il ranking può variare nella lista top automatica. I cambi includono dispositivi che sono stati sul mercato per oltre 18 mesi, sono stati duplicati, ci sono nuove recensioni o ci sono modelli raccomandati a nostro parere (prezzo/performance, mobilità, upgrade, ecc.). Eventuali anomalie sono illustrate nei commenti dell'Editore.

I prezzi di solito si basano sulla configurazione recensita. Se questa configurazione non è più disponibile, allora selezioniamo alternative con stesse dotazioni. Abbiamo anche elencato il rpezzo di partenza per ogni configurazione.

Nella nostra classifica di Settembre, abbiamo aggiunto nuovi modelli. Grazie alle sue elevate prestazioni, la quinta generazione del Bullman Classe E ha raggiunto il secondo posto. La variante workstation dello Schenker W505 è entrata nella nostra Top 10 grazie alle convincenti prestazioni. L'HP Omen Pro si colloca in fondo alla classifica. Il vincitore per quanto riguarda il prezzo ASUSPRO PU551JH ed il Dell Precision M3800 nono sono in classifica. In aggiunta, la variante workstation dell'MSI GT70 è stata rimossa dalla lista, in quanto è stato sostituita dal successore MSI WT72 e non è più disponibile.

Classifica Portatili Workstation Settembre 2015

Pos.DataPunteggioImmagineModelloAltezzaPesoDimensioneRisoluzioneSchermo
108/201582%HP ZBook 15 G2HP ZBook 15 G2
Intel Core i7-4910MQ
AMD FirePro M5100
32 GB Memoria, 256 GB SSD
31 mm3.1 kg15.6"1920x1080matto
281%Bullman E-Klasse 5Bullman E-Klasse 5
Intel Core i7-4790K
NVIDIA Quadro K3100M
32 GB Memoria, 256 GB SSD
46 mm3.8 kg17.3"1920x1080matto
306/201584%MSI WT72-2OL32SR311BWMSI WT72-2OL32SR311BW
Intel Core i7-4980HQ
NVIDIA Quadro K4100M
32 GB Memoria, 1024 GB SSD
48 mm3.7 kg17.3"1920x1080matto
402/201579%Fujitsu Celsius H730Fujitsu Celsius H730
Intel Core i7-4710MQ
NVIDIA Quadro K1100M
8 GB Memoria, 256 GB SSD
32 mm2.8 kg15.6"1920x1080matto
507/201487%Dell Precision M2800Dell Precision M2800
Intel Core i7-4810MQ
AMD FirePro W4170M
8 GB Memoria, 128 GB SSD
34 mm2.9 kg15.6"1920x1080matto
603/201579%Lenovo ThinkPad W550s 20E2-000PGELenovo ThinkPad W550s 20E2-000PGE
Intel Core i7-5500U
NVIDIA Quadro K620M
15.7 GB Memoria, 512 GB SSD
23 mm2.4 kg15.5"2880x1620matto
712/201480%MSI WS60 2OJ8H11W7PMSI WS60 2OJ8H11W7P
Intel Core i7-4710HQ
NVIDIA Quadro K2100M
8 GB Memoria, 128 GB SSD
20 mm2 kg15.6"1920x1080matto
884%Schenker W505Schenker W505
Intel Xeon E3-1231 v3
NVIDIA Quadro K5100M
16 GB Memoria, 500 GB SSD
36 mm3.5 kg15.6"3840x2160matto
901/201587%HP ZBook 17 G2 J8Z55ETHP ZBook 17 G2 J8Z55ET
Intel Core i7-4710MQ
AMD FirePro M6100
8 GB Memoria, 750 GB HDD
34 mm3.8 kg17.3"1920x1080matto
1007/201578%HP Omen Pro 15 M2T37AA-ABDHP Omen Pro 15 M2T37AA-ABD
Intel Core i7-4870HQ
NVIDIA Quadro K1100M
15.9 GB Memoria, 512 GB SSD
20 mm2.1 kg15.6"1920x1080lucido

Primo: HP ZBook 15 G2/ ZBook 15

HP ZBook 15 G2
HP ZBook 15 G2

L'HP ZBook 15 G2 è una classica workstation da 15". Con un peso di circa 3 kg (~6.6 lb) non è molto portatile, ma impressiona con important features:
I dispositivi di input, la qualità del display (display IPS), configurabilità, accessori, estensioni della garanzia, performance e qualità dello chassis sono molto buone. L'unico problema con l'HP ZBook 15 G2 è il prezzo, che a volte supera di molto in concorrenti con stesse dotazioni. Il predecessore (e quasi identico) HP ZBook 15 è ancora disponibile. Potete trovare le principali differenze rispetto ai componenti disponibili. Il display da 15" DreamColor, ad esempio, è disponibile solo sulla versione precedente.

Secondo: Bullman E Class 5 Xeon 17

Bullman E Class 5 Xeon 17
Bullman E Class 5 Xeon 17

Il Bullman E class 5 Xeon 17 si basa sul Clevo Barebone P771ZM ed il suo case rientra nel segmento gaming. Sebbene dobbiate rinunciare alc alcune features business ed il sistema sia molto rumoroso, questo 17" convince con prestazioni particolarmente elevate. Il nostro modello di test monta una CPU desktop Intel Core i7-4790k, 32 GB di RAM, ed un veloce solid-state drive oltr alla Nvidia Quadro K3100M. Come sempre, avrete a disposizione molta scelta nella configurazione del portatile e la politica di prezzo è più che corretta rispetto alla concorrenza. Le serie sono già disponibili a partire da circa 1500 Euro (~$1697). Il modello di test costava circa 2900 Euro (~$3280) al momento della prova.

Terzo: MSI WT72

MSI WT72
MSI WT72

Questa workstation MSI da 17" è stata recentemente aggiornata e monta un ottimo display IPS e porte USB 3.1 oltre ai consueti componenti high-performance. 4 SSDs in modalità RAID 0, una CPU Intel Core i7-4980HQ, 32 GB di RAM, ed un Nvidia Quadro K4100M assicurano performance eccellenti. Tuttavia, i potenziali clienti devono fare a meno di classiche features business ed accettare un look sobrio. In aggiunta, la rumorosità è relativamente elevata e lo switching grafico richiede un reboot. A primo impatto, il prezzo di circa 4000 Euro (~$4525) sembra elevato, ma rispetto a concorrenti con dotazioni simili appare conveniente. Ad esempio un'HP ZBook 17 G2, che abbiamo configurato in modo simile per un possibile test, arriva subito a 7000 Euro (~$7918) mark.

Quarto: Fujitsu Celsius H730

Fujitsu Celsius H730
Fujitsu Celsius H730

Il Fujitsu Celsius H730 sicuramente non è uno dei modelli più potenti o molto configurabili, ma non ci sono veri problemi in alcun settore e convince con un buon rapporto prezzo/prestazioni. Avrete una classica workstation che ha una lista completa di features business. Tuttavia, dovrete fare a meno di varie opzioni di display o di porte attuali come M.2, Thunderbolt o AC-WLAN.

Quinto: Dell Precision M2800

Dell Precision M2800
Dell Precision M2800

Questa workstation entry-level Dell utilizza lo chassis della vecchia serie business Latitude E6540, il che significa che non vi dovrete preoccupare delle features business del Dell Precision M2800. Anche la lista di accessori è molto ampia. Un fattore importante per l'acquisto è la AMD FirePro W4170M, che spesso è più veloce rispetto alla concorrenza Nvidia. Stando al foglio delle specifiche e diversamente dal nostro modello, Dell ora offre anche un display Full HD con angoli di visuale molto ampi (forse un IPS). Questo eliminerebbe le nostre critiche. Sembra anche che Dell abbia migliorato la configurabilità personalizzata sul negozion online aggiungendo nuovi componenti.

Sesto: Lenovo ThinkPad W550s

Lenovo ThinkPad W550s
Lenovo ThinkPad W550s

Lenovo offre una workstation estremamente mobile con il ThinkPad W550s. Il peso è relativamente contenuto, lo chassis sottile, e l'autonomia della batteria è quasi fenomenale. In aggiunta, avrete un case stabile, una tastiera molto buona, una varietà di porte ed un eccellente display. I punti debili del W550s sono il touchpad, il layout delle porte e le prestazioni del processore. Se potete fare a meno di queste, allora avrete un buon rapporto prezzo/prestazioni, che spesso è un fattore decisivo.

Settimo: MSI WS60

MSI WS60
MSI WS60

MSI ha offerto interessanti categorie di dispositivi nelle sue serie di workstation fino ad oggi. Con un piccolo sforzo, i portatili consumer sono dotati di schede grafiche professionali, in modo da tenere il passo nell'ambiente business. Il problema principale con questa soluzione è l'assenza di funzioni business, che sono in genere standard per una workstation. Tuttavia, se potete fare a meno di facile manutenzione, docking stations, SmartCard reader, ecc., allora l'MSI WS60 offre molte prestazioni considerando il prezzo.

Ottavo: Schenker W505

Schenker W505
Schenker W505

Come tutta la classe E Bullman, lo Schenker W505 è un classico rappresentante del Clevo Barebone, che deriva dal segmento gaming. Prezzi economici e molte configurazioni sono gli aspetti positivi di questa workstation alternativa. Come sempre, lo Schenker W505 ha performance elevate e prezzo conveniente. Sfortunatamente, il produttore ha unito una Nvidia Quadro K5100M e una CPU Intel Xeon E3, che di solito si trovano sui grandi portatili da 17", nel modello di test e ha un po' sovraccaricato questo 15" che si riscalda molto. La rumorosità di sistema rilevata e le temperature sono molto elevate e potrebbero scoraggiare molti utenti dall'acquisto di questa configurazione. A nostro parere, è raccomandabile solo a chi cerca prestazioni elevate e non si preoccupa di dover usare un sistema di raffreddamento esterno. I pressi del W505 partono da poco meno di 1500 Euro (~$1697) e 1600 Euro (~$1810) con la scheda grafica Quadro. Il nostro modello di test costa circa 4500 Euro (~$5090).

Nono: HP ZBook 17/ ZBook 17 G2

HP ZBook 17 G2
HP ZBook 17 G2

L'HP ZBook 17 è uno degli ultimi rappresentati delle grandi workstations da 17". Questa categoria può essere dotata di componenti molto potenti e di solito offre le migliori opzioni di configurabilità ed espandibilità. Abbiamo combinato entrambe le versioni al settimo posto in quanto le differenze erano davvero poche. Un paio di nuove porte, componenti aggiornati e CPUs leggermente migliori in sostanza. Lo chassis e i dispositivi di input sono identici e le prestazioni sono molto buone in base ai componenti.

Decimo: HP Omen Pro

HP Omen Pro
HP Omen Pro

Come i discendenti Clevo o le workstations MSI, che sono state trasformate in workstation con una scheda grafica professionale, l'HP Omen Pro è un portatil gaming modificato. Questo fa perdere alcune features business e prende il look dei dispositivi gaming. In aggiunta, l'HP Omen Pro rappresenta il trend slimline, che è molto più limitato in termini di prestazioni. Nel complesso Hp offre un portatile con un bel design con grafica professionale entry-level, che ha un buon punteggio, specialmente per display, emissioni, e look. Tuttavia, dovrete accettare compromessi di prestazioni, opzioni di configurazione, e mobilità che sfortunatamente non influscono sul prezzo. L'HP Omen Pro parte da 2900 Euro (~$3280), il modello di test costa circa 3900 Euro (~$4412).

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Top 10 dei Portatili Workstation
Redaktion, 2014-07-22 (Update: 2015-11- 6)