Notebookcheck

Recensione del Portatile Dell XPS 13 9380 (i7-8565U, 4K UHD)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 03/01/2019

Ora con una webcam standard. Quali vantaggi offre la SKU Core i7 rispetto alla SKU Core i5? Analizziamo la configurazione XPS 13 9380 più costosa e la confrontiamo con la meno costosa SKU Core i5 SKU per mostrare tutte le differenze che gli utenti possono aspettarsi.

Dell ha introdotto la serie XPS 13 9380 al CES 2019 come piccolo aggiornamento rispetto alla serie XPS 13 9370 dello scorso anno. I suoi due più importanti aggiornamenti sono la webcam riposizionata (finalmente!) e l'aggiornamento da Kaby Lake-R a Whiskey Lake-U. Abbiamo già controllato il Core i5 XPS 13 9380 e ora verificheremo la SKU Core i7-8565U più costosa per vedere la differenza di prestazioni effettiva tra le due configurazioni. Al momento della stesura di questo articolo, la differenza di prezzo tra le SKU Core i5 e i7 è di quasi $250 USD.

Raccomandiamo di leggere le nostre attuali recensioni del Core i5 XPS 13 9380 e dell'ultima generazione della serie XPS 13 9370 per l'hardware, dato che il case è rimasto sostanzialmente identico nel tempo. Questa recensione si soffermerà invece sulle prestazioni della configurazione Core i7.

Dell XPS 13 9380 i7 4K (XPS 13 Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 300 MHz, Memoria: 1067 MHz, DDR3, 25.20.100.6325
Memoria
16384 MB 
, 1200 MHz, 16-20-20-45, Dual-Channel
Schermo
13.3 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 331 PPI, capacitive 10 punti, ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-LP - cAVS
Porte di connessione
3 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo audio, Lettore schede: Lettore MicroSD, Sensore luminosità
Rete
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 11.6 x 302 x 199
Batteria
52 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Guida rapida, scheda di garanzia, adattatore USB da tipo C a tipo A, Dell Power Manager, Mobile Connect, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.226 kg, Alimentazione: 243 gr
Prezzo
1900 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

310.4 mm 206.5 mm 16.5 mm 998 g304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg302 mm 189 mm 16.9 mm 1.2 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg286 mm 211.1 mm 15 mm 1.3 kg
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
176.6 MB/s ∼100% +4%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
170.1 MB/s ∼96%
HP Spectre x360 15-ch011nr
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
163.8 MB/s ∼93% -4%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
80.5 MB/s ∼46% -53%
Asus ZenBook 13 UX333FA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
23.91 MB/s ∼14% -86%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
HP Spectre x360 15-ch011nr
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
212.4 MB/s ∼100% +3%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
207.82 MB/s ∼98% +1%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
205.68 MB/s ∼97%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
89.65 MB/s ∼42% -56%
Asus ZenBook 13 UX333FA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
26.71 MB/s ∼13% -87%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
682 MBit/s ∼100%
Asus ZenBook 13 UX333FA
Intel Wireless-AC 9560
673 MBit/s ∼99% -1%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Wireless-AC 9260
656 MBit/s ∼96% -4%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
649 MBit/s ∼95% -5%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
530 MBit/s ∼78% -22%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
655 MBit/s ∼100% +14%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
577 MBit/s ∼88%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
539 MBit/s ∼82% -7%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Wireless-AC 9260
479 MBit/s ∼73% -17%
Asus ZenBook 13 UX333FA
Intel Wireless-AC 9560
347 MBit/s ∼53% -40%

Display

Il touchscreen 4K UHD della nostra SKU Core i7 è lo stesso pannello AU Optronics 282B B133ZAN IPS di alta qualità della nostra SKU Core i5. Pertanto, tutti i nostri commenti esistenti sono ancora validi in questo caso. Dell dichiara una copertura sRGB al 100%, un elevato rapporto di contrasto 1500:1 e una retroilluminazione di 400-nits sulla sua configurazione 4K UHD. Le nostre misurazioni indipendenti confermano più o meno queste affermazioni, anche se la sRGB è più vicina al 95% che al 100%.

Lo svantaggio principale del touchscreen continua ad essere il suo lentissimo tempo di risposta in bianco-nero e grigio-grigio. Il Ghosting è più evidente sull'XPS 13, specialmente se paragonato al pannello da 120 Hz dell'EliteBook x360 1030 G3. La riproduzione video diventa significativamente più fluida e chiara su altri computer portatili dove il ghosting è meno problematico. Speriamo che un giorno Dell offra pannelli a 120 Hz o 144 Hz con tempi di risposta di 5 ms o 3 ms.

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano colori generalmente accurati e scala di grigi di fabbrica. La nostra stessa calibrazione migliora ulteriormente la scala di grigi e i colori. Il blu, tuttavia, sembra essere il colore meno accurato di tutti i colori testati.Il software Dell CinemaColor preinstallato dispone di impostazioni predefinite dei colori per film, serate (filtro blu-luce), sport e animazione. Non è dotato di cursori manuali o altri controlli.

Valore schermo-corpo dell'80.7%
Valore schermo-corpo dell'80.7%
Tra le cornici più strette della sua classe
Tra le cornici più strette della sua classe
4K UHD pixel array con un altissimo PPI di 331
4K UHD pixel array con un altissimo PPI di 331
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione neglio angoli e suo bordi
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione neglio angoli e suo bordi
402.1
cd/m²
440.3
cd/m²
444.6
cd/m²
400
cd/m²
428.3
cd/m²
415.1
cd/m²
394.5
cd/m²
413.7
cd/m²
391.6
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 444.6 cd/m² Media: 414.5 cd/m² Minimum: 19.44 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 370.2 cd/m²
Contrasto: 1586:1 (Nero: 0.27 cd/m²)
ΔE Color 2.69 | 0.4-29.43 Ø6.2, calibrated: 2.01
ΔE Greyscale 3.7 | 0.64-98 Ø6.4
93.5% sRGB (Argyll 3D) 60.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.1
Dell XPS 13 9380 i7 4K
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 13.3, 3840x2160
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
APPA03E, IPS, 13.3, 2560x1600
Asus ZenBook 13 UX333FA
AU Optronics B133HAN05.C, IPS, 13.3, 1920x1080
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
ID: Sharp SHP148B, Name: LQ133D1, Dell P/N: 8XDHY, IPS, 13.3, 3840x2160
Dell XPS 13 9370 FHD i5
SHP1484, IPS, 13.3, 1920x1080
Huawei MateBook 13 i7
Chi Mei CMN8201, IPS, 13, 2160x1440
Response Times
23%
9%
-12%
-8%
25%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
64.8 (31.6, 33.2)
46 (21, 25)
29%
54.4 (24.4, 30)
16%
69.6 (32.4, 37.2)
-7%
62.4 (32.4, 30)
4%
43.2 (22, 21.2)
33%
Response Time Black / White *
38 (19.2, 18.8)
32 (17, 15)
16%
37.6 (18.8, 18.8)
1%
44 (24.4, 19.6)
-16%
45.6 (24.4, 21.2)
-20%
32 (18, 14)
16%
PWM Frequency
118000 (75, 150)
3759 (20)
1008 (20)
Screen
24%
-19%
-2%
-6%
-8%
Brightness middle
428.3
519
21%
276
-36%
478.5
12%
428
0%
366.6
-14%
Brightness
414
504
22%
263
-36%
466
13%
405
-2%
360
-13%
Brightness Distribution
88
95
8%
89
1%
86
-2%
87
-1%
93
6%
Black Level *
0.27
0.33
-22%
0.21
22%
0.43
-59%
0.26
4%
0.39
-44%
Contrast
1586
1573
-1%
1314
-17%
1113
-30%
1646
4%
940
-41%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.69
0.4
85%
4.85
-80%
3.09
-15%
3.8
-41%
2.76
-3%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.19
2.8
55%
8.24
-33%
5.94
4%
7.2
-16%
6.19
-0%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.01
1.6
20%
2.06
-2%
1.53
24%
Greyscale DeltaE2000 *
3.7
2.2
41%
5.7
-54%
2.4
35%
4.4
-19%
4.2
-14%
Gamma
2.1 105%
2.22 99%
2.08 106%
2.063 107%
2.21 100%
2.22 99%
CCT
6706 97%
6908 94%
7424 88%
6883 94%
7067 92%
6271 104%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60.4
77.3
28%
63
4%
69.47
15%
62.8
4%
63.2
5%
Color Space (Percent of sRGB)
93.5
99.99
7%
98
5%
98.36
5%
96.4
3%
97.6
4%
Media totale (Programma / Settaggio)
24% / 24%
-5% / -14%
-7% / -4%
-7% / -7%
9% / -3%

* ... Meglio usare valori piccoli

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
38 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.2 ms Incremento
↘ 18.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 94 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.5 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
64.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 31.6 ms Incremento
↘ 33.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 97 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (40.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9868 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

All'aperto nelle giornate nuvolose
All'aperto nelle giornate nuvolose
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

Le opzioni del processore vanno dal Core i3-8145U fino al Core i5-8265U e i7-8565U con 4 GB fino a 16 GB di RAM LPDDR3 2133MHz saldata (non aggiornabile). Si noti che la maggior parte degli Ultrabook concorrenti tendono a saltare le SKU Core i3 e 4 GB di RAM di fascia bassa, mentre Dell è in grado di offrire prezzi di partenza più bassi con queste configurazioni base.

Dell non ne parla molto, ma il suo software Power Manager è molto importante quando si tratta di regolare le prestazioni e la durata della batteria dell'XPS 13. Consente agli utenti di monitorare lo stato della batteria e modificare il comportamento di ricarica, il comportamento di alimentazione AC, le prestazioni e la luminosità. Cosa ancora più importante, offre quattro diverse impostazioni della ventola (silenziosa, Cool, ottimizzata e Ultra Performance) che influenzano direttamente le prestazioni della CPU e il rumore della ventola. Dal momento che siamo interessati ad ottenere le migliori prestazioni possibili dalla nostra unità, ci immergeremo nelle differenze tra prestazioni ottimizzate e Ultra Performance nel nostro benchmark della CPU riportato di seguito.

Informazioni sullo stato di salute della batteria
Informazioni sullo stato di salute della batteria
Advanced Charge cerca di prolungare la durata della batteria ricaricandola e scaricandola in determinate ore e percentuali.
Advanced Charge cerca di prolungare la durata della batteria ricaricandola e scaricandola in determinate ore e percentuali.
La funzione Peak Shift riduce il consumo di corrente alternata per ridurre il carico sulla rete elettrica
La funzione Peak Shift riduce il consumo di corrente alternata per ridurre il carico sulla rete elettrica
Le impostazioni termiche gestiscono le temperature più calde e le ventole più rumorose consentono prestazioni superiori della CPU
Le impostazioni termiche gestiscono le temperature più calde e le ventole più rumorose consentono prestazioni superiori della CPU
Estensione della durata della batteria riducendo le prestazioni della CPU o la luminosità
Estensione della durata della batteria riducendo le prestazioni della CPU o la luminosità
Impostazioni degli avvisi
Impostazioni degli avvisi

Processore

CineBench R15 in modalità Ultra Performance
CineBench R15 in modalità Ultra Performance

Lanciamo CineBench R15 Multi-Thread in loop sia in modalità Optimized che Ultra Performance per vedere se ci sono differenze di prestazioni. La linea rossa qui sotto sono i nostri risultati con Ultra Performance mentre la linea arancione sono i nostri risultati su Optimized. Le prestazioni della CPU sono più stabili e durature quando si utilizza Ultra Performance prima che si verifichino forti cicli di clock rate. I punteggi possono variare da 585 a 705 punti come conseguenza diretta per una media approssimativa di 645 punti.

Quando è attiva la modalità di default Dell Optimized, i livelli di clock della CPU iniziano a scendere e si alternano tra valori inferiori di circa 540 e 680 punti per una media approssimativa di 610 punti. Pertanto, i benefici in termini di prestazioni tra Optimized e Ultra Performance sono generalmente minori, in media solo pochi punti percentuali dopo un lungo periodo di tempo.

Vale la pena notare che Dell adotta un approccio unico al CPU Turbo Boost. Le fluttuazioni dei punteggi di CineBench sono molto maggiori rispetto ad altri Ultrabook dotati di CPU Intel ULV. Mentre la maggior parte degli OEM evita che la temperatura della CPU raggiunga i 100° C, Dell la abbraccia per brevi periodi per poter funzionare a valori di clock più elevati con brevi scatti. Una tale strategia consente all'XPS 13 di funzionare in media più velocemente di un subnotebook concorrente, anche se i suoi valori di clock sono generalmente più instabili.

Ad esempio, il subnotebook Huawei MateBook 13 è dotato della stessa CPU Core i7-8565U del nostro Dell. I suoi valori di clock Turbo Boost sono più ristretti e più stabili rispetto al Dell solo per piccole fluttuazioni del clock rate quando si esegue il nostro CineBench R15 loop test. Le prestazioni complessive della CPU sono circa il 10% più basse del Dell, dato che Huawei preferisce mantenere una temperatura interna più bassa a 67° C.

Guardate la nostra pagina dedicata al Core i7-8565U per maggiori informazioni tecniche e benchmark di confronto.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740Tooltip
; CPU Multi 64Bit: Ø675 (576.21-734.96)
; CPU Multi 64Bit: Ø621 (517.08-693.73)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
190 Points ∼87% +3%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
184 Points ∼84%
Media Intel Core i7-8565U
  (138 - 191, n=17)
173 Points ∼79% -6%
Dell G3 15 3579
Intel Core i5-8300H
168 Points ∼77% -9%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
165 Points ∼76% -10%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
148 Points ∼68% -20%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
147 Points ∼67% -20%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
146 Points ∼67% -21%
Dell Latitude 3490
Intel Core i5-8250U
143 Points ∼66% -22%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
1163 Points ∼27% +62%
Dell G3 15 3579
Intel Core i5-8300H
768 Points ∼18% +7%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
717 Points ∼16%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
677 Points ∼15% -6%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
666 Points ∼15% -7%
Dell Latitude 3490
Intel Core i5-8250U
646 Points ∼15% -10%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
640 Points ∼15% -11%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
639 Points ∼15% -11%
Media Intel Core i7-8565U
  (543 - 815, n=18)
619 Points ∼14% -14%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
338 Points ∼8% -53%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
184 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
677 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
57.65 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I risultati del benchmark di PCMark 10 sono costantemente superiori del 12-26% rispetto all'XPS 13 9370 dell'anno scorso. Non abbiamo riscontrato alcun problema di software o hardware sulla nostra unità, a differenza della serie XPS 15. Alcune delle applicazioni Dell, tuttavia, possono richiedere tempi di avvio insolitamente lunghi, compreso il Power Manager.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
5444 Points ∼49% +62%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3645 Points ∼33% +8%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3518 Points ∼31% +4%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3370 Points ∼30%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
3142 Points ∼28% -7%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
2994 Points ∼27% -11%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2264 - 3370, n=10)
2946 Points ∼26% -13%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2770 Points ∼25% -18%
Productivity
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7281 Points ∼75% +5%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
7212 Points ∼74% +4%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7006 Points ∼72% +1%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6911 Points ∼71%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3381 - 7588, n=10)
6521 Points ∼67% -6%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
6152 Points ∼63% -11%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
6025 Points ∼62% -13%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5475 Points ∼56% -21%
Essentials
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
8951 Points ∼84% +6%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8466 Points ∼79%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8382 Points ∼79% -1%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (5450 - 8787, n=10)
7940 Points ∼74% -6%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
7786 Points ∼73% -8%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
7659 Points ∼72% -10%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7410 Points ∼69% -12%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7217 Points ∼68% -15%
Score
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
5059 Points ∼65% +21%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4344 Points ∼56% +4%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4172 Points ∼54%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3938 Points ∼51% -6%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2486 - 4172, n=10)
3824 Points ∼49% -8%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
3787 Points ∼49% -9%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3728 Points ∼48% -11%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3723 Points ∼48% -11%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3596 - 5181, n=8)
4744 Points ∼73% +10%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4709 Points ∼72% +9%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
4620 Points ∼71% +7%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4341 Points ∼67% +1%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4323 Points ∼66% 0%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4304 Points ∼66%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4303 Points ∼66% 0%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4125 Points ∼63% -4%
Home Score Accelerated v2
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
3840 Points ∼63% +17%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3616 Points ∼59% +10%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2577 - 4179, n=9)
3572 Points ∼59% +8%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3525 Points ∼58% +7%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3482 Points ∼57% +6%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3371 Points ∼55% +2%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3296 Points ∼54%
Asus ZenBook 13 UX333FA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
3150 Points ∼52% -4%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3296 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4304 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

La nostra unità di prova è dotata dello stesso SSD Samsung PM981 NVMe da 512 GB dell'Huawei MateBook 13 e Razer Blade 15. Le unità SSD Samsung tendono a funzionare più velocemente delle unità concorrenti e questa non fa eccezione. Le unità Western Digital e SK Hynix dello ZenBook 13 UX333 e dell'HP Spectre x360 15, ad esempio, hanno velocità di scrittura sequenziale in sequenza notevolmente più lente. Non ci sono opzioni di unità interne secondarie come ci si aspetterebbe da un subnotebook.

È interessante notare che la nostra SKU 9380 Core i5 ha un'unità SSD da 256 GB di SK Hynix. È quindi probabile che Dell si rifornisca le sue unità da più OEM e non solo da Samsung, il che è un po' spiacevole.

Guardate la nostra tabella degli HDDs ed SSDs per ulteriori confronti tra i benchmark.

CDM 5.5
CDM 5.5
AS SSD
AS SSD
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Asus ZenBook 13 UX333FA
WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
Huawei MateBook 13 i7
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
HP Spectre x360 15-ch011nr
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
AS SSD
-29%
-40%
-4%
-8%
-34%
Copy Game MB/s
1147.63
418.59
-64%
412.95
-64%
981.8
-14%
1119.94
-2%
1041.75
-9%
Copy Program MB/s
503.31
541.16
8%
713.52
42%
385.59
-23%
515.14
2%
486.79
-3%
Copy ISO MB/s
1294.49
1103.44
-15%
1089.99
-16%
1799.53
39%
2576.73
99%
1667.62
29%
Score Total
4526
3051
-33%
1870
-59%
4147
-8%
4507
0%
2037
-55%
Score Write
2379
941
-60%
705
-70%
1871
-21%
2059
-13%
757
-68%
Score Read
1430
1420
-1%
776
-46%
1502
5%
1616
13%
859
-40%
Access Time Write *
0.029
0.036
-24%
0.032
-10%
0.032
-10%
0.044
-52%
0.051
-76%
Access Time Read *
0.036
0.061
-69%
0.068
-89%
0.041
-14%
0.061
-69%
0.054
-50%
4K-64 Write
2104.54
738.67
-65%
510.35
-76%
1571.07
-25%
1814.74
-14%
544.89
-74%
4K-64 Read
1178.92
1196.1
1%
617.52
-48%
1257.1
7%
1453.01
23%
646.23
-45%
4K Write
127.4
104.1
-18%
113.99
-11%
118.45
-7%
94.4
-26%
93.24
-27%
4K Read
53.26
41.84
-21%
39.69
-25%
55.51
4%
30.73
-42%
38.76
-27%
Seq Write
1473.18
986.15
-33%
808.71
-45%
1812.34
23%
1500.4
2%
1188.51
-19%
Seq Read
1981.01
1823.78
-8%
1186.04
-40%
1888.96
-5%
1319.61
-33%
1738.6
-12%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3480 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1869 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 454.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 771.8 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2494 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1863 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 61.25 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 139.5 MB/s

Prestazioni GPU

L'XPS 13 riserva sorprese in questo caso, dato che la sua UHD Graphics 620 integrata è molto comune tra gli Ultrabook. I benchmark di 3DMark rivelano che è quasi identica alla configurazione del Core i5-8265U e quindi gli utenti non dovrebbero aspettarsi un incremento grafico tra le SKU Core i5 e i7. Dell ha detto che le SKU XPS 13 con Intel Iris più potente o grafica GeForce dedicata non sono in funzione. Gli utenti che potrebbero desiderare tali caratteristiche sono invece incoraggiati a prendere in considerazione la serie not in the works. Users who may desire such features are instead encouraged to consider the larger XPS 15 più grande.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark, consultare la nostra pagina dedicata alla UHD Graphics 620.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
8450 Points ∼47% +329%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4163 Points ∼23% +112%
Acer TravelMate X3410-M-50DD
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
3031 Points ∼17% +54%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1968 Points ∼11%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
1838 Points ∼10% -7%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1795 Points ∼10% -9%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1665 Points ∼9% -15%
Media Intel UHD Graphics 620
  (959 - 1968, n=132)
1517 Points ∼8% -23%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1157 Points ∼6% -41%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
1014 Points ∼6% -48%
1280x720 Performance GPU
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
9032 Points ∼18% +387%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4514 Points ∼9% +143%
Acer TravelMate X3410-M-50DD
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
3203 Points ∼6% +73%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2688 Points ∼5% +45%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
2124 Points ∼4% +15%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1855 Points ∼4%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1815 Points ∼4% -2%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1776 Points ∼3% -4%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 1979, n=132)
1696 Points ∼3% -9%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
1186 Points ∼2% -36%
3DMark - 1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
42202 Points ∼23% +340%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21260 Points ∼12% +122%
Acer TravelMate X3410-M-50DD
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
14880 Points ∼8% +55%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
11232 Points ∼6% +17%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
10126 Points ∼5% +6%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel UHD Graphics 620, 8565U
9582 Points ∼5%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
9364 Points ∼5% -2%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11294, n=118)
9024 Points ∼5% -6%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
6078 Points ∼3% -37%
3DMark 11 Performance
2117 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
9160 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 81.539.132.510fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

La rumorosità della ventola aumenta in modo netto e sensibile quando funziona a pieno regime.
La rumorosità della ventola aumenta in modo netto e sensibile quando funziona a pieno regime.

Le ventole sono inattive e quindi silenziose durante carichi molto bassi come la navigazione o lo streaming. La nostra particolare unità di prova, tuttavia, mostra un leggero ma notevole rumore elettronico e quindi non è mai veramente silenziosa. Non sappiamo se questo è specifico per la nostra unità di test o se è presente anche sulle unità di vendita al dettaglio, ma suggeriamo di controllare il rumore elettronico a prescindere.

L'esecuzione di 3DMark 06 farà aumentare il rumore della ventola fino a 34.6 dB(A) per essere più forte rispetto alla SKU Core i5 XPS 13. Il rumore della ventola sembra essersi esaurito a 34,6-36 dB(A) quando viene eseguito sul profilo di potenza ottimizzato Dell. Quando si utilizza il profilo di potenza Ultra Performance, il rumore della ventola varia da 34,6 a 46,8 dB(A) in condizioni di carico pesante e sostenuto come Prime95. Questo massimo temporaneo è più forte rispetto alla maggior parte degli Ultrabook, che è il prezzo da pagare per ottenere maggiori prestazioni dal processore.

Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 655, 8259U
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Noise
3%
5%
-2%
-1%
2%
off /ambiente *
28.4
27.9
2%
28
1%
29.6
-4%
28.4
-0%
30.4
-7%
Idle Minimum *
29.4
27.9
5%
28
5%
29.6
-1%
28.5
3%
30.4
-3%
Idle Average *
29.4
27.9
5%
28
5%
29.6
-1%
29
1%
30.4
-3%
Idle Maximum *
29.4
27.9
5%
28
5%
29.6
-1%
29.1
1%
30.4
-3%
Load Average *
34.6
36.2
-5%
32.5
6%
36.7
-6%
42.8
-24%
31.7
8%
Load Maximum *
46.8
45.2
3%
42.2
10%
46.7
-0%
41.6
11%
38.1
19%
Witcher 3 ultra *
45
32.5
41.4

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
29.4 / 29.4 / 29.4 dB(A)
Sotto carico
34.6 / 46.8 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.4 dB(A)

Temperature

Scarico posteriore (carico massimo)
Scarico posteriore (carico massimo)

Lo sviluppo delle temperature di superficie rimane sostanzialmente identico a quello della serie 9370 dello scorso anno, poiché la soluzione di raffreddamento interna GORE non è cambiata. La metà sinistra del laptop sarà generalmente sempre più calda della metà destra grazie al posizionamento del processore e del dissipatore di calore all'interno. Fortunatamente, i supporti per i palmi rimangono relativamente freddi indipendentemente dal carico. La tastiera può diventare molto più calda sul Dell quando sotto un carico molto elevato rispetto al concorrente Asus ZenBook 13 UX333 (46 C vs. 36 C).

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Carico massimo (lato inferiore)

Stress Test

Stressiamo il laptop con carichi sintetici per identificare eventuali problemi di throttling o di stabilità. La temperatura interna al minimo può raggiungere i 39°C, ma un improvviso aumento dell'attività di background può superare i 70°C piuttosto rapidamente.

L'XPS 13 è unico in quanto Dell offre due modalità di prestazioni al di fuori dei profili di potenza standard di Windows: Prestazioni ottimizzate e Ultra Performance. Come dimostrato dai nostri test CineBench di cui sopra, le prestazioni della CPU sono diverse a seconda della modalità selezionata. Le schermate HWiNFO riportate di seguito confrontano le prestazioni della CPU in modo più dettagliato quando si esegue Prime95 nelle modalità Optimized e Ultra Performance. A differenza della maggior parte degli altri Ultrabook che alla fine si stabilizzano a velocità di clock della CPU fissi, l'XPS 13 ha un intervallo di clock Turbo Boost molto più ampio per ottenere in media maggiori prestazioni nel tempo, anche se ciò significa avere una velocità di clock e una temperatura interna più instabile.

L'esecuzione di Prime95 in modalità Ottimizzata si traduce in un clock rate ciclico della CPU tra 2,1 GHz e 3,2 GHz e una temperatura interna che va da 70 °C a 100 °C. In modalità Ultra Performance, la gamma di clock rate è più elevata tra 2,1 GHz e 3,5 GHz, mentre la temperatura interna è sostanzialmente la stessa. La differenza principale è che la temperatura interna rimane a 100 °C per alcuni secondi in più per poter funzionare a velocità di clock più elevate per periodi di tempo più lunghi. Durante l'inizio della prova da sforzo, la CPU tenterà di funzionare al suo più veloce Turbo Boost clock rate di 3,5-3,6 GHz prima di cadere inevitabilmente e inizializzare il suo comportamento ciclico. Queste osservazioni rispecchiano i risultati dei nostri test sinusoidali del loop CineBench.L'uso delle batterie limiterà la potenza della CPU anche quando si utilizzano i profili High Performance e Ultra Performance. Un 3DMark 11 eseguito con la batteria restituisce punteggi Physics e Graphics di 7576 e 1741 punti, rispettivamente, rispetto a 8702 e 1855 punti quando è collegato alla rete elettrica.

Sistema in idle
Sistema in idle
Prime95+FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Prime95 stress (Modalità Optimized)
Prime95 stress (Modalità Optimized)
Prime95 stress (Modalità Ultra Performance)
Prime95 stress (Modalità Ultra Performance)
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 36
Prime95 Stress (Optimized mode) 2.1 - 3.2 -- 70 - 100
Prime95 Stress (Ultra Performance mode) 2.2 - 3.5 -- 70 - 100
Prime95 + FurMark Stress 1.0 - 2.0 750 - 1100 69 - 91
Carico massimo
 44.4 °C46.2 °C30.4 °C 
 39 °C37.8 °C23.8 °C 
 26 °C24.2 °C22.4 °C 
Massima: 46.2 °C
Media: 32.7 °C
37 °C46.2 °C41 °C
30.6 °C36.8 °C35.4 °C
28.2 °C31.2 °C31.6 °C
Massima: 46.2 °C
Media: 35.3 °C
Alimentazione (max)  46.6 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.7 °C / 91 F, rispetto alla media di 30.7 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Subnotebook.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 46.2 °C / 115 F, rispetto alla media di 35.8 °C / 96 F, che varia da 22 a 57 °C per questa classe Subnotebook.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 46.2 °C / 115 F, rispetto alla media di 40.2 °C / 104 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.3 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.7 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 26 °C / 78.8 F and are therefore cool to the touch.
(+) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.6 °C / 83.5 F (+2.6 °C / 4.7 F).

Casse

Pink noise a volume massimo
Pink noise a volume massimo
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2041.841.42537.3393136.2384036.237.25036.136.36335.437.48035.434.810033.83512532.638.21603246.120032.448.725030.450.231530.348.440029.855.450028.659.463027.860.68002869.8100027.475.3125027.173.2160027.173.7200026.770.6250026.866.3315026.563400027.267.6500027.670.1630026.974.8800026.774.81000026.568.11250026.6581600026.559SPL39.583.2N3.654.5median 27.4median 63Delta1.39.635.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseDell XPS 13 9380 i7 4KApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Dell XPS 13 9380 i7 4K analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (75.34 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 18.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 7.7% higher than median
(±) | linearity of mids is average (11.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.2% higher than median
(±) | linearity of highs is average (10.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (27.5% difference to median)
Compared to same class
» 83% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 14% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 80% of all tested devices were better, 5% similar, 15% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

La potenza assorbita al minimo varia da 5 W a 11 W a seconda dell'impostazione di luminosità e del profilo di potenza. L'esecuzione della prima scena di riferimento di 3DMark 06 consuma circa 44 W o più di 6 W in più rispetto alla SKU Core i5-8265U di fascia bassa. Il consumo massimo è di circa 48 W dal piccolo (~6,0 x 5,5 x 2,3 cm) alimentatore da 45 W. Questo non è costante, tuttavia, in quanto il consumo di energia si riduce e cicli quando sotto tali carichi di elaborazione estrema in tandem con le nostre osservazioni di stress test della CPU di cui sopra.

Si noti che l'adattatore AC da 3 W/3 A può essere utilizzato per caricare rapidamente anche altri dispositivi USB Type-C compatibili, inclusi smartphone e tablet. Una qualsiasi delle tre porte USB dell'XPS 13 può essere utilizzata per ricaricare il sistema.

Luminosità massima iniziata a 20s. La differenza tra l'impostazione di luminosità minima e massima è di circa 4 Watt.
Luminosità massima iniziata a 20s. La differenza tra l'impostazione di luminosità minima e massima è di circa 4 Watt.
Consumo energetico costante durante l'esecuzione di 3DMark 06
Consumo energetico costante durante l'esecuzione di 3DMark 06
Prime95 iniziato a 20s con modalità Ottimizzata Dell. Si noti il calo di 3 minuti quando le prestazioni della CPU iniziano il ciclo.
Prime95 iniziato a 20s con modalità Ottimizzata Dell. Si noti il calo di 3 minuti quando le prestazioni della CPU iniziano il ciclo.
Prime95 iniziato a 20s mark con la modalità Dell Ultra Performance. Il calo è più breve perché i valori di clock rimbalzano velocemente
Prime95 iniziato a 20s mark con la modalità Dell Ultra Performance. Il calo è più breve perché i valori di clock rimbalzano velocemente
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 0.48 Watt
Idledarkmidlight 5.2 / 8.6 / 10.5 Watt
Sotto carico midlight 44.2 / 47.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell XPS 13 9380 i7 4K
8565U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 3840x2160, 13.3
Samsung Notebook 9 NP930QAA
8550U, UHD Graphics 620, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook 13 UX333FA
8265U, UHD Graphics 620, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G, IPS, 1920x1080, 13.3
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
8550U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G, IPS, 3840x2160, 13.3
Huawei MateBook 13 i7
8565U, GeForce MX150, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 2160x1440, 13
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
8259U, Iris Plus Graphics 655, , IPS, 2560x1600, 13.3
Power Consumption
-8%
33%
3%
-11%
-3%
Idle Minimum *
5.2
4.4
15%
1.6
69%
5
4%
3.5
33%
2.3
56%
Idle Average *
8.6
11.8
-37%
4.6
47%
8.3
3%
7.5
13%
8.7
-1%
Idle Maximum *
10.5
15.5
-48%
7.3
30%
8.8
16%
12.4
-18%
12.2
-16%
Load Average *
44.2
38
14%
37.9
14%
46.4
-5%
64.2
-45%
53.3
-21%
Load Maximum *
47.5
39.8
16%
44.8
6%
48.6
-2%
65.7
-38%
64
-35%
Witcher 3 ultra *
52.5

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

I tempi di autonomia non sono cambiati rispetto al modello dell'anno scorso. In effetti, abbiamo registrato un tempo di esecuzione WLAN di 7 ore e 44 minuti - 1 minuto in meno rispetto al nostro XPS 13 9370. Anche se ancora molto buona, chi si aspetta una maggiore durata della batteria grazie alla nuova CPU Whiskey Lake-U non la troverà qui.

Si noti che il sistema si ricarica molto più lentamente quando i carichi sono più elevati. Quando si esegue Prime95, ad esempio, la velocità di ricarica si arresta a prescindere dalla porta USB Type-C utilizzata. Gli utenti che desiderano ricaricare il computer portatile più rapidamente possono evitare di eseguire carichi molto pesanti.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
7ore 44minuti
Dell XPS 13 9380 i7 4K
8565U, UHD Graphics 620, 52 Wh
Asus ZenBook 13 UX333FA
8265U, UHD Graphics 620, 50 Wh
Huawei MateBook 13 i7
8565U, GeForce MX150, 41.7 Wh
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
8259U, Iris Plus Graphics 655, 58 Wh
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
8550U, UHD Graphics 620, 52 Wh
Samsung Notebook 9 NP930QAA
8550U, UHD Graphics 620, 39 Wh
Autonomia della batteria
28%
-2%
25%
0%
-14%
Reader / Idle
1668
925
819
873
WiFi v1.3
464
593
28%
457
-2%
581
25%
465
0%
398
-14%
Load
132
53
109
69
Witcher 3 ultra
94

Pro

+ i valori di clock Turbo Boost ciclici consentono di ottenere prestazioni della CPU più rapide in media.
+ touchscreen 4K UHD nitido, alto rapporto di contrasto, copertura sRGB completa
+ veloce SSD Samsung NVMe da 512 GB
+ nessuna modulazione di larghezza d'impulso
+ design compatto e rigido
+ lunette molto strette

Contro

- Il Core i7-8565U è meno del 10% più veloce della SKU Core i5-8265U.
- Solo USB Type-C e Thunderbolt 3; nessuna porta full-size
- lieve effetto bleeding della retroilluminazione
- rumore della ventola leggermente più alto rispetto alla SKU Core i5
- leggero rumore elettronico sulla nostra unità di prova
- nessuna opzione GeForce MX

Giudizio Complessivo

Recensione: Dell XPS 13 9380 Core i7 4K UHD. Modello di test fornito da Dell US
Recensione: Dell XPS 13 9380 Core i7 4K UHD. Modello di test fornito da Dell US

L'XPS 13 9380 è un solido subnotebook che affronta direttamente le critiche alla webcam delle serie 9360 e 9370. Tutto ciò che ci piaceva e non ci piaceva della serie 9370 rimane esattamente identico. Siamo invece interessati a rispondere alla domanda: la SKU Core i7 ne vale la pena rispetto alla SKU Core i5?

Scegliendo la configurazione Core i7 si otterrà un incremento medio delle prestazioni di solo il 10% rispetto alla configurazione Core i5 per altri 250 dollari. Questo non sarebbe stato così male se Dell avesse anche raddoppiato la RAM e/o lo storage tra i due punti di prezzo, ma non è questo il caso. Si consiglia vivamente di optare per la SKU Core i5 SKU e quindi di investire in una garanzia più lunga o più RAM se possibile.Gli utenti che preferiscono la SKU Core i7 troveranno comunque che la durata della batteria e le temperature non sono molto diverse rispetto alla SKU Core i5. Il rumore della ventola è più forte, anche se questo diventa evidente solo in presenza di carichi più elevati. Pertanto, il piccolo aumento delle prestazioni della CPU non presenta, per fortuna, alcuno svantaggio di rilievo.    La configurazione XPS 13 più costosa è più veloce della configurazione di fascia media, ma il delta è relativamente minore in contrasto con l'ampio differenziale di prezzo tra le due SKU. Si consiglia di investire quei soldi in attributi più tangibili per il sistema, come la RAM aggiuntiva, lo storage o il touchscreen 4K UHD.

Dell XPS 13 9380 i7 4K - 03/12/2019 v6
Allen Ngo

Chassis
92 /  98 → 94%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
87%
Connettività
60 / 80 → 75%
Peso
72 / 35-78 → 87%
Batteria
90%
Display
86%
Prestazioni di gioco
61 / 68 → 89%
Prestazioni Applicazioni
90 / 87 → 100%
Temperatura
90 / 91 → 99%
Rumorosità
88%
Audio
80 / 91 → 88%
Fotocamera
29 / 85 → 34%
Media
78%
88%
Subnotebook - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Dell XPS 13 9380 (i7-8565U, 4K UHD)
Allen Ngo, 2019-03- 1 (Update: 2019-03- 1)