Notebookcheck

Recensione del Convertibile HP Spectre x360 15 (i7-8705G, Radeon RX Vega M GL)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 08/21/2018

Hardware impressionante, prestazioni miste. Finora la Kaby Lake-G è stata impressionante, ma le sue prestazioni complessive dipendono interamente dal modo in cui gli OEM implementano l'hardware. L'HP Spectre x360 15 non è purtroppo il miglior esempio della piattaforma Intel-AMD, con i suoi notevoli problemi di strozzatura.

HP ha presentato il suo ultimo aggiornamento del fiore all'occhiello Spectre x360 15 serie al CES 2018 con non uno, ma due configurazioni molto distinte. Gli utenti hanno la possibilità di scegliere una SKU Kaby Lake-R con le stesse specifiche interne del modello 2017, mentre la SKU Kaby Lake-G offre la rara CPU Core i7-8705G e la GPU discreta Radeon RX Vega M GL. Oltre alle differenze di processore, la Kaby Lake-G SKU ha un telaio quasi identico con la stessa tastiera e le stesse caratteristiche touchscreen della Kaby Lake-R SKU.

Per ulteriori informazioni sulla serie Spectre x360 15, ti consigliamo di consultare la nostra recensione sulla versione 2018 Kaby Lake-R. Questa recensione si concentrerà invece sulle prestazioni dello SKU Kaby Lake-G e su come si differenzia dalla configurazione meno costosa dello SKU Kaby Lake-R. Lo Spectre x360 15 Kaby Lake-G compete direttamente con il Dell XPS 15 9575 notebook convertibili e altri ad alte prestazioni multimediali in misura minore come Asus Zenbook Pro 15, Apple MacBook Pro 15, e Gigabyte Aero 15.

HP Spectre x360 15-ch000 (Spectre x360 Serie)
Scheda grafica
AMD Radeon RX Vega M GL / 870 - 4096 MB, Core: 1011 MHz, Memoria: 700 MHz, HBM2, 1.0.2.1
Memoria
16384 MB 
, PC4-19200, 1300 MHz, 17-17-17-39, Dual-Channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 282 PPI, capacitivo 10 punti, supporto penna nativo, BOE0730, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel HM175 (Skylake PCH-H)
Harddisk
Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04, 2048 GB 
Scheda audio
Intel Skylake PCH-H High Definition Audio Controller
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: SD reader, Sensore luminosità, Sensori: Giroscopio
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19.3 x 359 x 250
Batteria
84 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: FHD IR
Altre caratteristiche
Casse: Quattro Casse Bang & Olufsen, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Custodia da trasporto in ecopelle, guida rapida, scheda di garanzia, stilo WACOM, HP Documentation, McAfee Anti-Virus, HP Pen Control, HP Audio Switch, Radeon Software, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.14 kg, Alimentazione: 423 gr
Prezzo
1600 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Non ci sono differenze superficiali significative tra le configurazioni Kaby Lake-G e Kaby Lake-R. Le poche piccole modifiche sono che la SKU Kaby Lake-G è dotata di due porte Thunderbolt 3 invece di una sola sull'opzione Kaby Lake-R ed è anche leggermente più pesante di circa 50 grammi a causa di alcune modifiche interne per ospitare la CPU.

360 mm 268 mm 28 mm 2.3 kg365 mm 251 mm 18.9 mm 1.9 kg359 mm 250 mm 19.3 mm 2.1 kg357 mm 235 mm 17 mm 2 kg355.6 mm 251 mm 17.8 mm 2 kg354 mm 235 mm 16 mm 2 kg
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
HP Spectre x360 15-ch000
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
178.4 MB/s ∼100%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
138 MB/s ∼77% -23%
HP Spectre x360 15-bl002xx
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
126.3 MB/s ∼71% -29%
Asus Zenbook Pro UX550VE-DB71T
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
75.24 MB/s ∼42% -58%
MSI GE73 8RF-008 Raider RGB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
26 MB/s ∼15% -85%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
HP Spectre x360 15-bl002xx
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
250.6 MB/s ∼100% +20%
HP Spectre x360 15-ch000
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
208.6 MB/s ∼83%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
200.36 MB/s ∼80% -4%
Asus Zenbook Pro UX550VE-DB71T
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
93.96 MB/s ∼37% -55%
MSI GE73 8RF-008 Raider RGB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
32 MB/s ∼13% -85%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GE73 8RF-008 Raider RGB
Intel Wireless-AC 9560
693 MBit/s ∼100% +9%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
Intel Wireless-AC 9560
662 MBit/s ∼96% +4%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
640 MBit/s ∼92% +1%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
634 MBit/s ∼91%
HP Spectre x360 15-bl002xx
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
625 MBit/s ∼90% -1%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GE73 8RF-008 Raider RGB
Intel Wireless-AC 9560
662 MBit/s ∼100% +31%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
Intel Wireless-AC 9560
584 MBit/s ∼88% +15%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
521 MBit/s ∼79% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
506 MBit/s ∼76%
HP Spectre x360 15-bl002xx
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
503 MBit/s ∼76% -1%

Sicurezza

A differenza del modello 2017, l'aggiornamento 2018 include un lettore di impronte digitali lungo il bordo destro. Il problema principale è che appare meno ergonomico da usare rispetto ai soliti lettori di impronte digitali rivolti verso l'alto che si trovano sulla maggior parte degli altri computer portatili. Il lettore di impronte digitali combinato Power dell'XPS 9570, ad esempio, ha un approccio più snello.

Accessori

Gli extra inclusi sono una guida Quick Start, una custodia in ecopelle e una active WACOM stylus del valore di $50 USD. Non c'è un'area comoda intorno al sistema o alla custodia in pelle per riporre lo stilo.

Manutenzione

Il pannello inferiore è fissato da due viti Torx e quattro viti a croce nascoste sotto i piedini posteriori in gomma. Anche con queste viti rimosse, tuttavia, il pannello inferiore è ancora molto difficile da staccare senza danneggiare il telaio. I bordi e gli angoli sono fissati saldamente alla base per chiarire che la manutenzione da parte dell'utente finale non era una priorità assoluta per HP quando si progettava l'ultimo Spectre.

Una volta all'interno, l'aggiornabilità è limitata. C'è più adesivo del previsto e la fessura M.2 è interrata sotto nastri e strisce.

HP Spectre x360 15 (2018)
HP Spectre x360 15 (2018)
HP Spectre x360 15t-bl100 (2017)
HP Spectre x360 15t-bl100 (2017)

Display

Lo Spectre x360 15 2018 è dotato di un touchscreen 4K UHD lucido di serie, senza altre opzioni di risoluzione disponibili. Forse non sorprende che la nostra configurazione Kaby Lake-G utilizzi lo stesso pannello UHD 4K BOE0730 della SKU Kaby Lake-R e quindi il contrasto, i tempi di risposta e i colori siano molto simili tra loro. Questo purtroppo significa che il PWM è ancora presente e gli utenti sensibili al tremolio sullo schermo possono voler evitare questo convertibile del tutto. Per ulteriori informazioni sul display, consultare la nostra recensione sulla configurazione di Kaby Lake-R.

L'effetto bleeding della retroilluminazione è presente agli angoli della nostra unità di prova, come mostrato nell'immagine qui sotto. In realtà è più acuto che con il nostro Kaby Lake-R, anche se per fortuna non abbastanza significativo da essere distratto o molto evidente durante la riproduzione video.

È interessante notare che il display della SKU Kaby Lake-G è meglio calibrato rispetto alla SKU Kaby Lake-R pronta all'uso. Raccomandiamo comunque di eseguire una calibrazione dell'utente finale per ottenere la migliore scala di grigi e i migliori colori possibili.

Subpixel array (282 PPI)
Subpixel array (282 PPI)
Leggero effetto bleeding negli angoli superiori
Leggero effetto bleeding negli angoli superiori
330.4
cd/m²
349.2
cd/m²
327.4
cd/m²
313.7
cd/m²
349.5
cd/m²
331.3
cd/m²
314.7
cd/m²
342.1
cd/m²
316.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
BOE0730
X-Rite i1Pro 2
Massima: 349.5 cd/m² Media: 330.5 cd/m² Minimum: 18.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 349.5 cd/m²
Contrasto: 1205:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 4.06 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 4.22
ΔE Greyscale 4.4 | 0.64-98 Ø6.3
86.9% sRGB (Argyll 3D) 56.5% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.11
HP Spectre x360 15-ch000
BOE0730, IPS, 15.6, 3840x2160
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
AU Optronics B156ZAN03.1, IPS, 15.6, 3840x2160
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Sharp SHP148D, IPS, 15.6, 3840x2160
HP Spectre x360 15-ch011nr
BOE0730, IPS, 15.6, 3840x2160
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
AU Optronics B156HAN08.0 (AUO80ED), IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-10%
-25%
-8%
49%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
36 (18, 18)
44 (22, 22)
-22%
48.4 (23.2, 25.2)
-34%
38 (20.4, 17.6)
-6%
17.6 (9.2, 8.4)
51%
Response Time Black / White *
23.6 (12, 11.6)
22.8 (12, 10.8)
3%
34.8 (19.2, 15.6)
-47%
27.6 (15.6, 12)
-17%
12.8 (7.6, 5.2)
46%
PWM Frequency
943.4 (99)
1000 (25)
6%
943.4 (99)
0%
Screen
6%
17%
-15%
17%
Brightness middle
349.5
357.6
2%
488
40%
329.3
-6%
254
-27%
Brightness
331
350
6%
440
33%
316
-5%
262
-21%
Brightness Distribution
90
85
-6%
81
-10%
84
-7%
89
-1%
Black Level *
0.29
0.35
-21%
0.3
-3%
0.31
-7%
0.22
24%
Contrast
1205
1022
-15%
1627
35%
1062
-12%
1155
-4%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.06
4.12
-1%
3.16
22%
4.78
-18%
2.37
42%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.68
9.91
-29%
8.8
-15%
11.75
-53%
4.71
39%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.22
4.23
-0%
3.51
17%
1.84
56%
Greyscale DeltaE2000 *
4.4
1.8
59%
3.3
25%
7.9
-80%
1.58
64%
Gamma
2.11 104%
2.17 101%
2.178 101%
2.24 98%
2.48 89%
CCT
7422 88%
6613 98%
6811 95%
8323 78%
6785 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
56.5
87.5
55%
71.7
27%
58.8
4%
60
6%
Color Space (Percent of sRGB)
86.9
100
15%
97.9
13%
90.4
4%
92
6%
Media totale (Programma / Settaggio)
-2% / 4%
-4% / 7%
-12% / -13%
33% / 22%

* ... Meglio usare valori piccoli

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
23.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 12 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 33 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
36 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 29 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 943.4 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 943.4 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 943.4 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9448 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

A differenza dell'XPS 15 9575 e delle sue due opzioni Kaby Lake-G, lo Spectre x360 15 non supporta la CPU i5-8305G più lenta. Tuttavia, si rivolge ad un pubblico simile che potrebbe desiderare prestazioni multimediali molto veloci in un versatile 2-in-1 fattore di forma. La maggior parte dei notebook convertibili sono limitati alla grafica UHD integrata e sono quindi molto lenti per il gioco e l'editing video rispetto al nostro spettro.

Non è prevista la commutazione grafica Optimus in quanto sia la GPU Intel integrata che la GPU AMD discreta sono sempre attive.

 

Processore

Il modello da 65 W Core i7-8705G si distingue per il collo a collo con il modello da 45 W Core i7-7700HQ sia in versione monofilo che multifiletto. L'i7-7700HQ era una CPU molto popolare sui computer portatili di gioco prima dell'introduzione di Coffee Lake-H e quindi è impressionante vedere lo Spectre x360 15 offrire un livello simile di prestazioni della CPU in un fattore di forma molto più portatile. Vale la pena ricordare che le prestazioni complessive sono solo di pochi punti percentuali superiori rispetto alla i5-8305G, mentre la i7-8809G da 100 W è più veloce di circa il 22 per cento nei carichi di lavoro multi-thread. Nel frattempo, la SKU Spectre meno costosa con la i7-8550U è più lenta del 26% rispetto alla nostra configurazione Kaby Lake-G.

Purtroppo, la sostenibilità delle prestazioni è piuttosto scarsa. Eseguendo il CineBench R15 Multi-Thread in un loop, possiamo osservare come la CPU può funzionare nel tempo se esposta a sollecitazioni continue. Il nostro grafico sottostante rivela un costante declino delle prestazioni dal punteggio iniziale di 732 punti ad un minimo di soli 593 punti dal 10° ciclo con un calo del 19%. I punteggi sono variati da circa 600 a 650 punti dopo, ma non hanno mai abbastanza tornare al picco iniziale all'inizio della prova. I risultati sono deludenti perché la SKU i7-8550U Spectre non soffre di un calo di prestazioni così netto, anche se la CPU Kaby Lake-R è generalmente più lenta della i7-8705G.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti tra i benchmark, consultare la nostra pagina dedicata alla CPU sul Core i7-8705G.

CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
178 Points ∼82% +8%
Dell G7 15-7588
Intel Core i7-8750H
176 Points ∼81% +7%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Intel Core i7-8705G
174 Points ∼80% +5%
HP Omen 15-dc0001ng
Intel Core i5-8300H
173 Points ∼79% +5%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Core i7-8705G
165 Points ∼76%
HP Omen 15t-ce000
Intel Core i7-7700HQ
161 Points ∼74% -2%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
157 Points ∼72% -5%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
149 Points ∼68% -10%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Intel Core i5-7300HQ
147 Points ∼67% -11%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Ryzen 7 2700U
134 Points ∼61% -19%
CPU Multi 64Bit
Dell G7 15-7588
Intel Core i7-8750H
1079 Points ∼25% +53%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
864 Points ∼20% +22%
HP Omen 15-dc0001ng
Intel Core i5-8300H
805 Points ∼18% +14%
HP Omen 15t-ce000
Intel Core i7-7700HQ
730 Points ∼17% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Core i7-8705G
707 Points ∼16%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Intel Core i7-8705G
699 Points ∼16% -1%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
681 Points ∼16% -4%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Ryzen 7 2700U
623 Points ∼14% -12%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
523 Points ∼12% -26%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Intel Core i5-7300HQ
501 Points ∼11% -29%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
1.99 Points ∼82% +5%
Dell G7 15-7588
Intel Core i7-8750H
1.99 Points ∼82% +5%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Intel Core i7-8705G
1.97 Points ∼81% +4%
HP Omen 15-dc0001ng
Intel Core i5-8300H
1.94 Points ∼80% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Core i7-8705G
1.89 Points ∼77%
HP Omen 15t-ce000
Intel Core i7-7700HQ
1.83 Points ∼75% -3%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
1.79 Points ∼73% -5%
CPU Multi 64Bit
Dell G7 15-7588
Intel Core i7-8750H
12.08 Points ∼36% +59%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
9.41 Points ∼28% +24%
HP Omen 15-dc0001ng
Intel Core i5-8300H
8.68 Points ∼26% +14%
HP Omen 15t-ce000
Intel Core i7-7700HQ
8.08 Points ∼24% +6%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Intel Core i7-8705G
7.65 Points ∼23% +1%
HP Spectre x360 15-ch000
Intel Core i7-8705G
7.59 Points ∼23%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
7.47 Points ∼22% -2%
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.89 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
7.59 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
104.31 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
165 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
707 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
124.1 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I punteggi PCMark classificano il nostro Kaby Lake-G Spectre dal 5 al 26% più veloce del Kaby Lake-R Spectre a seconda del benchmark. I risultati sono quasi identici a quelli ottenuti con l'XPS 15 9575 e superiori di oltre il 30% rispetto alla media dei notebook multimediali presenti nel nostro database, grazie alla relativa velocità della GPU per la categoria.

Non abbiamo sperimentato alcun inconveniente software strano sulla nostra unità di prova, tranne un singolo incidente alla ripresa dallo standby che non siamo stati in grado di riprodurre.

PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 - Score
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8950HK, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
5358 Points ∼69% +8%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
5001 Points ∼64% +1%
Media Intel Core i7-8705G, AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (4958 - 5001, n=2)
4980 Points ∼64% 0%
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
4958 Points ∼64%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3938 Points ∼51% -21%
Media della classe Multimedia
  (1144 - 5469, n=93)
3906 Points ∼50% -21%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4469 Points ∼69% +3%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8950HK, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
4456 Points ∼68% +3%
Media Intel Core i7-8705G, AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (4329 - 4469, n=2)
4399 Points ∼68% +2%
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
4329 Points ∼66%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4323 Points ∼66% 0%
Media della classe Multimedia
  (2213 - 5651, n=275)
4288 Points ∼66% -1%
Home Score Accelerated v2
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4235 Points ∼70% +7%
Media Intel Core i7-8705G, AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (3946 - 4235, n=2)
4091 Points ∼67% +4%
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
3946 Points ∼65%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8950HK, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
3661 Points ∼60% -7%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3482 Points ∼57% -12%
Media della classe Multimedia
  (1371 - 4693, n=296)
3377 Points ∼55% -14%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3946 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4329 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Lo slot M.2 2280 può essere difficile da raggiungere
Lo slot M.2 2280 può essere difficile da raggiungere

La nostra unità di test è configurata con un SSD Toshiba NVMe da 2 TB per velocità sequenziali di lettura e scrittura rispettivamente di 3000 MB/s e 1000 MB/s, in base a CrystalDiskMark il che suggerisce un'interfaccia PCIe x4 invece di PCIe x2. La velocità di scrittura è deludente: solo la metà dei 2200 MB/s di specifica che Toshiba pubblicizza per questa particolare unità.

È disponibile un solo slot interno M.2 2280. Lo spazio su disco può quindi diventare costoso, poiché non esiste un'opzione HDD secondaria che molti altri laptop multimediali da 15 pollici tendono ad avere.

Consulta la nostra tabella di HDDs and SSDs per ulteriori confronti.

CDM 6
CDM 6
AS SSD
AS SSD
HP Spectre x360 15-ch000
Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
HP Spectre x360 15-ch011nr
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Apple SSD AP0512
HP Omen 15t-ce000
Samsung PM961 NVMe MZVLW128HEGR
AS SSD
30%
1%
0%
-60%
-19%
Copy Game MB/s
697.83
728.25
4%
944.26
35%
1041.75
49%
735.83
5%
Copy Program MB/s
463.66
430.94
-7%
487.91
5%
486.79
5%
195.39
-58%
Copy ISO MB/s
1674.47
1045.16
-38%
1522.88
-9%
1667.62
0%
1086.72
-35%
Score Total
2720
4065
49%
2132
-22%
2037
-25%
2119
-22%
1515
-44%
Score Write
1145
1547
35%
807
-30%
757
-34%
347
-70%
361
-68%
Score Read
1087
1679
54%
921
-15%
859
-21%
1199
10%
789
-27%
Access Time Write *
0.065
0.036
45%
0.051
22%
0.051
22%
0.034
48%
Access Time Read *
0.047
0.04
15%
0.044
6%
0.054
-15%
0.225
-379%
0.071
-51%
4K-64 Write
950.02
1272.75
34%
637.4
-33%
544.89
-43%
163.46
-83%
175.85
-81%
4K-64 Read
839.57
1431.02
70%
649.44
-23%
646.23
-23%
965.14
15%
568.28
-32%
4K Write
96.87
100.89
4%
94.25
-3%
93.24
-4%
18.78
-81%
111.16
15%
4K Read
20.21
37.78
87%
41.38
105%
38.76
92%
9.46
-53%
43.09
113%
Seq Write
979.74
1728.67
76%
752.11
-23%
1188.51
21%
1643.8
68%
743.4
-24%
Seq Read
2268.6
2098.63
-7%
2302.4
1%
1738.6
-23%
2239.35
-1%
1774.03
-22%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3040.4 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1046 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 893.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 1037 MB/s
CDM 5 Read Seq: 344 MB/s
CDM 5 Write Seq: 288.2 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 16.29 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 127.3 MB/s

Prestazioni GPU

La Radeon RX Vega M GL si trova comodamente tra la GTX 1050 e la GTX 1050 Ti per le prestazioni grafiche grezze. Il risultato è uno stupefacente aumento del 100% delle prestazioni rispetto alla GeForce MX150 nella meno costosa Kaby Lake-R SKU, mentre è circa il 35% più lenta rispetto alla Vega M GH e alla GTX 1060 Max-Q. Considerando che Nvidia ha bisogno di un processore completamente separato per ottenere la stessa potenza grafica, è impressionante vedere cosa Intel e AMD hanno realizzato con la piattaforma Kaby Lake-G, molto efficiente.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
AMD Radeon RX Vega M GH, 8809G
10391 Points ∼46% +24%
Razer Blade 15 GTX 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H
8935 Points ∼40% +6%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
8786 Points ∼39% +5%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
8633 Points ∼38% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
8405 Points ∼37%
Media AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (7788 - 8633, n=3)
8275 Points ∼37% -2%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
7788 Points ∼34% -7%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7385 Points ∼33% -12%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
5417 Points ∼24% -36%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4296 Points ∼19% -49%
HP Spectre x360 15-bl002xx
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2609 Points ∼12% -69%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1837 Points ∼8% -78%
1280x720 Performance GPU
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
AMD Radeon RX Vega M GH, 8809G
14302 Points ∼28% +48%
Razer Blade 15 GTX 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H
14180 Points ∼28% +47%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
10118 Points ∼20% +5%
Media AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (9632 - 10118, n=3)
9871 Points ∼19% +2%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
9862 Points ∼19% +2%
HP Spectre x360 15-ch000
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
9632 Points ∼19%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
9147 Points ∼18% -5%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7693 Points ∼15% -20%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
4938 Points ∼10% -49%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4708 Points ∼9% -51%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2728 Points ∼5% -72%
HP Spectre x360 15-bl002xx
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2576 Points ∼5% -73%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Razer Blade 15 GTX 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H
11315 Points ∼28% +60%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
AMD Radeon RX Vega M GH, 8809G
10248 Points ∼25% +45%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
7610 Points ∼19% +8%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
7355 Points ∼18% +4%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
7348 Points ∼18% +4%
Media AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (7059 - 7355, n=3)
7254 Points ∼18% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
7059 Points ∼17%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
6145 Points ∼15% -13%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
4239 Points ∼10% -40%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3622 Points ∼9% -49%
HP Spectre x360 15-bl002xx
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2115 Points ∼5% -70%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1713 Points ∼4% -76%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Razer Blade 15 GTX 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H
80748 Points ∼44% +113%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
AMD Radeon RX Vega M GH, 8809G
59162 Points ∼32% +56%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
51038 Points ∼28% +35%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
44796 Points ∼24% +18%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
42351 Points ∼23% +12%
Media AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (37915 - 44796, n=3)
41687 Points ∼23% +10%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
38631 Points ∼21% +2%
HP Spectre x360 15-ch000
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8705G
37915 Points ∼21%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
29742 Points ∼16% -22%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
19900 Points ∼11% -48%
HP Spectre x360 15-bl002xx
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
11821 Points ∼6% -69%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
10578 Points ∼6% -72%
3DMark 11 Performance
9380 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
19473 punti
3DMark Fire Strike Score
5951 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni di gioco in tempo reale sono molto più variabili. Mentre i punteggi di Fire Strike suggeriscono un livello di prestazioni simile a quello della GTX 1050, il frame rate durante l'esecuzione di giochi reali può essere quasi lento come la GTX 960M di ultima generazione a seconda del titolo. Aspettatevi che le prestazioni di gioco siano circa il 50% più veloci della GeForce MX150, anche se i test sintetici sopra riportati suggeriscono delta più elevati.

Consulta la nostra pagina dedicata alle GPU su Radeon RX Vega M GL per ulteriori informazioni tecniche e confronti tra i benchmark.

BioShock Infinite - 1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF)
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Vega M GH, 8809G, Intel Optane 120 GB SSDPEK1W120GA
81.4 fps ∼100% +57%
Alienware 13 R3 (i5-7300HQ, GTX 1050 Ti)
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 7300HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
69.8 fps ∼86% +35%
Asus Strix GL502VT-DS74
GeForce GTX 970M, 6700HQ, Lite-On CV1-8B128
69.5 fps ∼85% +34%
Dell G3 15 3579
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
65.4 fps ∼80% +26%
Media Intel Core i7-8705G, AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (51.7 - 52.5, n=2)
52.1 fps ∼64% +1%
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
51.7 fps ∼64%
Asus GL552VW-DH74
GeForce GTX 960M, 6700HQ, Samsung SSD 850 EVO M.2 500GB
49.5 fps ∼61% -4%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
35.2 fps ∼43% -32%
Rise of the Tomb Raider - 1920x1080 Very High Preset AA:FX AF:16x
Asus Strix GL502VT-DS74
GeForce GTX 970M, 6700HQ, Lite-On CV1-8B128
42.8 fps ∼100% +59%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Vega M GH, 8809G, Intel Optane 120 GB SSDPEK1W120GA
40.8 fps ∼95% +52%
Dell G3 15 3579
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
33 fps ∼77% +23%
Media Intel Core i7-8705G, AMD Radeon RX Vega M GL / 870
  (26.9 - 32.8, n=2)
29.9 fps ∼70% +11%
Alienware 13 R3 (i5-7300HQ, GTX 1050 Ti)
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 7300HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
27.8 fps ∼65% +3%
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
26.9 fps ∼63%
Asus GL552VW-DH74
GeForce GTX 960M, 6700HQ, Samsung SSD 850 EVO M.2 500GB
25.2 fps ∼59% -6%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
18.5 fps ∼43% -31%
basso medio alto ultra4K

Stress Test

Stressiamo lo Spectre con benchmark sintetici per testare la sostenibilità delle prestazioni ed è qui che il sistema comincia a crollare. Quando si esegue Prime95, la CPU può essere osservato operare fino a 3,6 GHz per i primi secondi fino a quando la temperatura core raggiunge 97 ° C. Una volta raggiunta questa soglia di temperatura, i valori di clock scendono costantemente alla gamma 2,0 GHz a 2,7 GHz - molto al di sotto della frequenza di clock base 3,1 GHz - con cicli di temperatura core tra 67 ° C e 74 ° C. Lo strano comportamento rispecchia il nostro test loop CineBench sopra dove i punteggi sono più alti solo sulle prime esecuzioni prima di cadere e stabilizzarsi in un comportamento sinusoidale. Questo è raro nella maggior parte dei notebook, dove le temperature e i valori di clock di base di solito scendono a livelli fissi, qualora fosse necessario rallentare. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark per stressare la CPU e la GPU si traduce in un rallentamento più rapido e in una temperatura intorno a 70 °C per entrambi i processori.

L'esecuzione di Witcher 3 è più rappresentativa del carico di gioco del mondo reale. Sfortunatamente, lo Spectre non è più in grado di mantenere prestazioni costanti e i frame rate ne risentono. Come mostrato dal nostro screenshot qui sotto, le frequenze di clock della GPU iniziano a 985 MHz prima di scendere inspiegabilmente fino a 400 MHz. I frame rate scendono da 40 FPS a soli 20 FPS dopo 10 o 15 minuti di gioco.

I risultati sono deludenti e non cambiano nonostante l'aggiornamento della nostra unità con i driver più recenti da HP, Windows e Intel e la disattivazione della funzione Radeon Chill. Abbiamo controllato due volte i nostri risultati eseguendo tre prove di stress Witcher 3 e non abbiamo registrato differenze. Il sistema non supera nemmeno il test di resistenza 3DMark Fire Strike Test con un punteggio di appena il 61,3%.

Il funzionamento a batteria limita le prestazioni complessive. Un 3DMark 11 eseguito a batterie restituisce punteggi Physics e Graphics rispettivamente di 8273 e 6030 punti, rispetto a 8907 e 9632 punti quando è alimentato dalla rete elettrica.

Stress Prime95
Stress Prime95
Stress FurMark
Stress FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3
01234567891011121314151617181920212223242526272829303132333435363738394041Tooltip
The Witcher 3 high
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 2.0 - 2.7 -- 67 - 74 --
FurMark Stress -- 400 - 464 -- 69
Prime95 + FurMark Stress 1.5 400 74 68
Witcher 3 Stress ~4.0 400 - 535 75 66
Il test Fire Strike Stress fallisce
Il test Fire Strike Stress fallisce

Emissioni

Rumorosità di sistema

Come sospettato, il sistema è più rumoroso della SKU Kaby Lake-R durante il gioco. L'utilizzo di Witcher 3 induce un rumore della ventola di 48 dB(A) rispetto ai soli 38 dB(A) dell'alternativa Kaby Lake-R. La differenza è significativa fino al punto in cui il volume dovrà essere alzato per sopraffare le ventole. Questo non può essere un computer portatile di gioco di per sé, ma le sue fan sono sicuramente rumorose come se lo fosse.

Le ventole interne sono sempre attive, indipendentemente dal volume. Fortunatamente, sono difficilmente visibili durante i carichi bassi come la navigazione o lo streaming. L'attività di background, in quanto gli aggiornamenti o le installazioni del sistema operativo, portano rapidamente le ventole a livelli di rumorosità più elevati nella gamma media di 30 dB(A).

Non possiamo notare alcun rumore elettronico o coil whine dalla nostra unità di prova.

Due ventole da ~45 mm
Due ventole da ~45 mm
Le ventole sono sempre attive e possono diventare molto rumorose quando giocano
Le ventole sono sempre attive e possono diventare molto rumorose quando giocano

Rumorosità

Idle
30.8 / 30.9 / 30.9 dB(A)
Sotto carico
31.8 / 44.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.1 dB(A)
HP Spectre x360 15-ch000
Vega M GL / 870, 8705G, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8950HK, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
Noise
-2%
6%
5%
-5%
-4%
off /ambiente *
28.1
28
-0%
28.6
-2%
28.2
-0%
30
-7%
28.1
-0%
Idle Minimum *
30.8
28.6
7%
29.2
5%
28.2
8%
30
3%
29
6%
Idle Average *
30.9
29.9
3%
29.2
6%
28.2
9%
31
-0%
29
6%
Idle Maximum *
30.9
30.5
1%
29.2
6%
28.2
9%
34
-10%
29.2
6%
Load Average *
31.8
42.5
-34%
29.2
8%
29
9%
43
-35%
40.6
-28%
Witcher 3 ultra *
48.1
44.8
7%
38.4
20%
44.7
7%
42
13%
49.8
-4%
Load Maximum *
44.2
44.8
-1%
45.7
-3%
47.4
-7%
44
-0%
49.8
-13%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Scarico laterale sotto carichi elevati
Scarico laterale sotto carichi elevati

Sorprendentemente, le temperature di superficie sono molto simili a quelle della SKU Kaby Lake-R, anche se la configurazione Kaby Lake-G è dotata di hardware molto più veloce. Il rumore più forte della ventola è probabilmente il colpevole del gradiente di temperatura bilanciato. I poggiapolsi possono diventare abbastanza caldi, mentre i tasti WASD rimangono relativamente freddi, ma non impatta sulla qualità del gioco. Questo profilo di temperatura simmetrico è in contrasto con l'XPS 15 9575, dove la metà sinistra del sistema diventerà molto più calda rispetto alla destra quando sotto carichi simili.

Una caratteristica interessante dello Spectre che vale la pena menzionare sono i suoi orifizi di scarico. Mentre la maggior parte dei computer portatili ad alte prestazioni hanno due porte di ventilazione rivolte all'indietro, lo Spectre le ha invece verso i bordi sinistro e destro. Aspettatevi una mano calda se giocate con un mouse esterno.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 39.2 °C46.4 °C43.4 °C 
 34 °C42 °C35.2 °C 
 30.4 °C27 °C32 °C 
Massima: 46.4 °C
Media: 36.6 °C
47.4 °C49.2 °C41.4 °C
40 °C41 °C38.2 °C
35.2 °C34.2 °C34 °C
Massima: 49.2 °C
Media: 40.1 °C
Alimentazione (max)  43 °C | Temperatura della stanza 21.2 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.6 °C / 98 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 46.4 °C / 116 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 49.2 °C / 121 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 36.8 °C / 98 F, compared to the device average of 30.9 °C / 88 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (32.4 °C / 90.3 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.1 °C / 84.4 F (-3.3 °C / -5.9 F).

Altoparlanti

 

Bang & Olufsen audio software
Bang & Olufsen audio software
Pink noise a volume massimo
Pink noise a volume massimo
Grande qualità audio dagli altoparlanti interni
Grande qualità audio dagli altoparlanti interni
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.837.32536.337.23135354031.835.15032.433.76332.9328030.631.510030.130.112528.933.516027.941.920027.651.725026.958.731526.86340025.666.650025.165.563024.673.78002577.6100024.771.5125024.668.5160024.476.7200024.373.2250024.169.5315023.569400023.671.6500023.477.1630023.378.6800023.374.31000023.273.11250023.172.51600023.171.2SPL36.386.1N2.768.4median 24.6median 71.2Delta1.67.235.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseHP Spectre x360 15-ch000Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
HP Spectre x360 15-ch000 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (78.57 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.7% away from median
(±) | linearity of mids is average (10.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.2% away from median
(+) | highs are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.9% difference to median)
Compared to same class
» 49% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 41% worse
» The best had a delta of 3%, average was 19%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 7% similar, 58% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 1% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 1% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Lo Spectre Kaby Lake-G mostra un comportamento strano quando il motore è al minimo sulla scrivania. Il sistema avrebbe picchi periodici nel consumo di energia ogni 30 secondi circa, possibilmente a causa dell'attività in background. Tale comportamento non si è mai verificato con la SKU Kaby Lake-R o con l'XPS 15 9575 e quindi le letture dei consumi energetici per lo spettro Kaby Lake-G riportato di seguito sono generalmente più alte.

In caso di carichi medio-alti, il consumo energetico medio è solo dell'11-22% superiore a quello della SKU Kaby Lake-R. I risultati sono in realtà molto impressionanti considerando che la CPU i7-8705G e la GPU Vega M GL sono circa il 35 per cento e il 100 per cento più veloci rispetto alla i7-8550U e GeForce MX150 su carta, rispettivamente. Le sue prestazioni per watt si scalano molto bene rispetto ai notebook concorrenti con grafica GTX 1050 o GTX 1050 Ti.

Il sistema viene fornito con un adattatore da 150 W AC invece dell'adattatore da 90 W della configurazione Kaby Lake-R. Con nostra sorpresa, è la stessa piccola dimensione fisica (~13,8 x 6,5 x 2,3 cm) dell'adattatore da 90 W per la configurazione Kaby Lake-R. Siamo in grado di registrare un assorbimento di 160 W per un periodo di tempo molto breve quando il sistema è soggetto a carichi estremi (prime95+FurMark).

Stress Witcher 3. Il consumo diminuisce costantemente nel tempo, passando da 89 W all'inizio della prova a 79 W dopo circa 5 minuti. I risultati supportano il rallentamento del clock della GPU dall'alto quando si gioca
Stress Witcher 3. Il consumo diminuisce costantemente nel tempo, passando da 89 W all'inizio della prova a 79 W dopo circa 5 minuti. I risultati supportano il rallentamento del clock della GPU dall'alto quando si gioca
Prime95 e FurMark lanciati a 20s. Il consumo è instabile per i primi minuti prima della fine di Turbo Boost
Prime95 e FurMark lanciati a 20s. Il consumo è instabile per i primi minuti prima della fine di Turbo Boost
Prime95 iniziato a 20s. Si noti che il consumo è più alto per i primi secondi prima di diminuire costantemente a causa della limitazione del clock. I risultati rispecchiano il nostro test del ciclo di CineBench dall'alto
Prime95 iniziato a 20s. Si noti che il consumo è più alto per i primi secondi prima di diminuire costantemente a causa della limitazione del clock. I risultati rispecchiano il nostro test del ciclo di CineBench dall'alto
FurMark iniziato a 20s. Il consumo aumenta leggermente nel tempo
FurMark iniziato a 20s. Il consumo aumenta leggermente nel tempo
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.09 / 0.89 Watt
Idledarkmidlight 11.7 / 16.8 / 18.9 Watt
Sotto carico midlight 82.3 / 94.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP Spectre x360 15-ch000
8705G, Vega M GL / 870, Toshiba XG5-P KXG50PNV2T04, IPS, 3840x2160, 15.6
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
8705G, Vega M GL / 870, SK hynix PC401 NVMe 500 GB, IPS, 3840x2160, 15.6
HP Spectre x360 15-ch011nr
8550U, GeForce MX150, SK hynix PC401 NVMe 500 GB, IPS, 3840x2160, 15.6
Razer Blade 15 GTX 1060
8750H, GeForce GTX 1060 Max-Q, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
8950HK, GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0), IPS, 3840x2160, 15.6
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
8850H, Radeon Pro 560X, Apple SSD AP0512, IPS, 2880x1800, 15.4
Power Consumption
17%
30%
-23%
-14%
27%
Idle Minimum *
11.7
6.2
47%
5.3
55%
14.9
-27%
11.7
-0%
3.4
71%
Idle Average *
16.8
12.9
23%
9.8
42%
17.5
-4%
18.5
-10%
11
35%
Idle Maximum *
18.9
13.6
28%
12.6
33%
19.2
-2%
22.8
-21%
14.9
21%
Load Average *
82.3
76.1
8%
73
11%
103.2
-25%
97.5
-18%
78.9
4%
Load Maximum *
94.9
99.4
-5%
80
16%
132.7
-40%
111.1
-17%
91.2
4%
Witcher 3 ultra *
87.2
84.3
3%
67.6
22%
123.1
-41%
102.9
-18%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La durata della batteria è notevolmente inferiore rispetto a quella di Kaby Lake-R SKU di diverse ore se sottoposta a carichi WLAN simili. Aspettatevi circa 6 ore di navigazione web costante rispetto alle oltre 10 ore dell'alternativa Kaby Lake-R.

La ricarica da quasi vuota a piena capacità richiede poco meno di 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
9ore 00minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
5ore 44minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 06minuti
HP Spectre x360 15-ch000
8705G, Vega M GL / 870, 84 Wh
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
8950HK, GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 71 Wh
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
8705G, Vega M GL / 870, 75 Wh
HP Spectre x360 15-ch011nr
8550U, GeForce MX150, 84 Wh
Razer Blade 15 GTX 1060
8750H, GeForce GTX 1060 Max-Q, 80 Wh
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
8850H, Radeon Pro 560X, 83 Wh
Autonomia della batteria
27%
14%
86%
17%
78%
Reader / Idle
540
842
56%
673
25%
927
72%
WiFi v1.3
344
375
9%
420
22%
625
82%
402
17%
614
78%
Load
66
76
15%
63
-5%
135
105%
Witcher 3 ultra
88

Pro

+ alte prestazioni di CPU e GPU per un convertibile
+ eccellente qualità di costruzione
+ UHD 4K e penna WACOM di serie
+ Doppia porta Thunderbolt 3
+ tasti tastiera saldi
+ grande qualità audio
+ NumPad di dimensioni normali

Contro

- problemi di strozzamento delle prestazioni da moderato a intenso durante il gioco
- PWM su quasi tutti i livelli di luminosità
- il bordo del sensore per le impronte digitali richiede un po'di tempo per abituarsi
- ventole sensibili; molto rumorose quando si gioca
- Manutenzione facile
- Autonomia della batteria più breve

Verdict

Recensione: HP Spectre x360 15-ch000. Modello di test fornito da Computer Upgrade King
Recensione: HP Spectre x360 15-ch000. Modello di test fornito da Computer Upgrade King

Un convertibile da 15 pollici è difficile da decifrare semplicemente perché le grandi dimensioni dello schermo rendono la modalità tablet più ingombrante rispetto alle opzioni più piccole. L'HP Spectre x360 15 può essere leggermente più grande dell'XPS 15 9575 concorrente, ma il suo design e la sua qualità non sono secondi a nessuno nella sua categoria.

Approfondisci le prestazioni del Kaby Lake-G Spectre e il sistema inizierà a deludere rispetto alla configurazione del Kaby Lake-R. Sulla carta, il Core i7-8705G e  la Radeon RX Vega M GL dovrebbero essere molto più veloci di i7-8550U e GeForce MX150. In pratica, tuttavia, la SKU Kaby Lake-G soffre di notevoli problemi di strozzatura che in ultima analisi mitigano gran parte dei vantaggi prestazionali che il chipset porta al tavolo. I proprietari che intendono utilizzare il notebook per l'elaborazione di testi, lo streaming o la navigazione non noteranno l'effetto strozzamento, ma l'esecuzione di carichi pesanti e duraturi, come i giochi, metterà il sistema in ginocchio.

I profili di potenza più bassi della i7-8550U e della GeForce MX150 lavorano anche a favore della meno costosa configurazione Kaby Lake-R. La nostra unità Kaby Lake-G è generalmente più rumorosa e con una durata della batteria molto più breve rispetto alla versione Kaby Lake-R.

Se avete intenzione di giocare molto o se siete sensibili al flickering sullo schermo, allora fareste meglio a scegliere l'XPS 15 9575 o con un portatile da gioco tradizionale dedicato con grafica GTX 1050 Ti se la funzionalità 2-in-1 è di scarso interesse. Se la navigazione e il leggero multimedia sono la vostra intenzione, allora il Kaby Lake-R Spectre sarà più che sufficiente.

    Il Kaby Lake-G è un pezzo impressionante di tecnologia, come dimostrato dall'Intel Hades Canyon NUC e Dell XPS 15 9575. Lo Spectre x360 15 è l'implementazione meno impressionante del chipset che abbiamo visto finora. Se si desidera la Kaby Lake-G, l'equivalente Dell è l'opzione migliore. Altrimenti, risparmiatevi i problemi di strozzamento delle prestazioni optando per la configurazione meno costosa e più stabile del Kaby Lake-R Spectre x360 15.

HP Spectre x360 15-ch000 - 08/20/2018 v6
Allen Ngo

Chassis
89 / 98 → 91%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
69 / 81 → 85%
Peso
62 / 20-67 → 90%
Batteria
86%
Display
81%
Prestazioni di gioco
80 / 85 → 94%
Prestazioni Applicazioni
91 / 92 → 99%
Temperatura
85%
Rumorosità
84 / 95 → 88%
Audio
63%
Fotocamera
40 / 85 → 46%
Media
77%
86%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile HP Spectre x360 15 (i7-8705G, Radeon RX Vega M GL)
Allen Ngo, 2018-08-21 (Update: 2018-08-21)