Notebookcheck

Recensione del Portatile MSI GL63 8RC (i5-8300H, GTX 1050)

Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 07/21/2018

Eccellente considerato il prezzo. A soli 900 dollari, l'entry-level MSI GL63 è in grado di riprodurre la maggior parte se non tutti i titoli moderni a 1080p con alcune impostazioni ottimizzate per frame rate più fluidi. Gli altoparlanti stereo sono sorprendentemente decenti e il rumore della ventola è relativamente basso per una macchina da gioco così economica.

A pochi passi dall'ammiraglia delle serie MSI GT o GE, ti troverai nel segmento dei gaming entry-level popolato dalle serie GL, GP e GF. La nostra unità di prova oggi è il conveniente la GL63 che succede direttamente ai GL62M e GL62 dell'anno scorso. L'aggiornamento apporta piccole modifiche visive e interne e l'importante salto dalla serie Intel Core ix di 7° generazione all'attuale Coffee Lake-H di 8° generazione.

Le SKU GL63 possono essere configurate con la CPU Core i5-8300H o i7-8750H, il display IPS 1080p o il display 120 Hz/3 ms e la GPU GTX 1050 o GTX 1050 Ti. Le opzioni di memorizzazione variano notevolmente a causa del doppio slot di memorizzazione interno. La nostra unità di test specifica è la configurazione di fascia bassa con Core i5-8300H, GTX 1050, 8 GB di RAM DDR4 single-channel e 256 GB di SSD SATA III M.2 per un prezzo al dettaglio di circa $800 a $900 USD. Il sistema MSI compete direttamente con altri notebook di gioco a basso costo come il Dell Inspiron 15 7577, Gigabyte Sabre 15, HP Pavilion Power, Lenovo Legion Y520, e la simile serie Asus GL.

Altri portatili gaming MSI da considerare:

MSI GL63 8RC-069US (GL63 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop) - 4096 MB, Core: 1354 MHz, Memoria: 7008 MHz, GDDR5, 390.85, Optimus
Memoria
8192 MB 
, DDR4 PC4-19200, 1333.3 MHz, Single-Channel, 17-17-17-39
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LG Philips LP156WF6-SPK6, IPS, LGD0590, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY, 256 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm headphones, 3.5 mm SPDIF, Lettore schede: SD reader
Rete
Qualcomm Atheros AR8171/8175 PCI-E Gigabit Ethernet (10/100/1000MBit), Intel Wireless AC 9462 (b/g/n/ac), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 29 x 383 x 260
Batteria
41 Wh ioni di litio, 6-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: 2x 3 W (stereo), Tastiera: SteelSeries Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Guida rapida, Dragon Center 2.0, Norton Anti-Virus, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.2 kg, Alimentazione: 576 gr
Prezzo
800 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il case è visivamente diverso dal GP62 con segni di accento più recenti, più colori rossi e altre modifiche superficiali. La modifica più importante è la rimozione dell'unità ottica per creare spazio per una ventilazione aggiuntiva e migliorare le caratteristiche di raffreddamento.

Oltre alle modifiche di cui sopra, il GL63 è ancora simile al GL62 e GL62M. La base in plastica è resistente a torsioni e depressioni con quasi nessun scricchiolio, mentre il coperchio è più debole e più suscettibile di deformazione, soprattutto lungo il suo centro. Le cerniere piccole sono adeguate ed uniformi fino ad un massimo di 150 gradi. Uno dei principali svantaggi del telaio è che il grasso e le impronte digitali sono difficili da pulire e molto facili da vedere. Forse un approccio in alluminio spazzolato o gommato sarebbe stato un'opzione migliore per mantenere il sistema nuovo più a lungo.

Le dimensioni sono esattamente le stesse dei GL62M e GL62 anche se il GL63 introduce numerosi cambiamenti visivi. Tuttavia, il modello più recente è in realtà leggermente più leggero, questa volta di circa 200 grammi. Il nuovo Dell G5 15 è significativamente più pesante di circa 700 gr a causa della sua base più rigida e materiali.

I bordi rossi delimitano ora il perimetro della base.
I bordi rossi delimitano ora il perimetro della base.
Più griglie di ventilazione rispetto al vecchio GL62
Più griglie di ventilazione rispetto al vecchio GL62
Superficie opaca liscia attirerà le impronte digitali più velocemente che su altri notebook
Superficie opaca liscia attirerà le impronte digitali più velocemente che su altri notebook
Esatte dimensioni del GL62M
Esatte dimensioni del GL62M
389 mm 274.7 mm 24.95 mm 2.9 kg383 mm 260 mm 29 mm 2.2 kg383 mm 260 mm 29 mm 2.4 kg384 mm 262 mm 23 mm 2.2 kg378 mm 267 mm 26.9 mm 2.5 kg360 mm 267 mm 26 mm 2.5 kg

Connettività

Tutte le porte dal GL62 sono state trasferite al GL63 con alcuni piccoli riordinamenti. Si noti che le aperture sul bordo sinistro sono ora più strette grazie alle nuove griglie di ventilazione. Alcuni computer portatili di gioco entry-level come il Dell Inspiron 7577 stanno iniziando ad essere forniti di Thunderbolt 3 per essere più competitivi.

Anteriore: Nessuna connettività
Anteriore: Nessuna connettività
A sinistra: Kensington Lock, RJ-45, HDMI 1.4, Mini-DisplayPort, USB 3.1, USB 3.1 Type-C Gen. 1, auricolari da 3,5 mm, cuffie da 3,5 mm (SPDIF)
A sinistra: Kensington Lock, RJ-45, HDMI 1.4, Mini-DisplayPort, USB 3.1, USB 3.1 Type-C Gen. 1, auricolari da 3,5 mm, cuffie da 3,5 mm (SPDIF)
Posteriore: Nessuna connettività
Posteriore: Nessuna connettività
A destra: Lettore SD, 2x USB 3.1, adattatore AC
A destra: Lettore SD, 2x USB 3.1, adattatore AC

SD Card Reader

Il lettore di schede a molla offre velocità di trasferimento molto basse con poco meno di 22 MB/s con la nostra scheda di prova UHS-II. Il trasferimento di immagini di 1 GB dalla scheda al desktop richiede ben oltre 60 secondi, rispetto ai soli 8 secondi dell'XPS 15.

Una scheda SD completamente inserita sporgerà di circa mezzo centimetro. Si consiglia di espellere la scheda prima del trasporto per evitare che si pieghi o si screpoli.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Sabre 15G
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
78.76 MB/s ∼100% +418%
Dell G5 15 5587
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
20 MB/s ∼25% +32%
MSI GL63 8RC-069US
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
15.2 MB/s ∼19%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Sabre 15G
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
86.53 MB/s ∼100% +297%
Dell G5 15 5587
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
35 MB/s ∼40% +61%
MSI GL63 8RC-069US
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
21.77 MB/s ∼25%

Comunicazioni

WLAN e Bluetooth 5 sono forniti dal nuovo e conveniente modulo Intel 9462 M.2. La scheda 1x1 offre una velocità di trasferimento massima di soli 433 Mbps rispetto agli 867 Mbps o 1,73 Gbps della maggior parte degli Ultrabook e dei notebook da gioco più costosi. Anche se non abbiamo avuto problemi quando ci siamo connessi a una rete 802.11ac, il nostro sistema si scollegava costantemente da una rete 802.11n. Non siamo sicuri se si tratta di un problema diffuso o di qualcosa di unico per la nostra unità di test specifica, ma vale la pena di menzionarlo.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell G5 15 5587
Intel Wireless-AC 9560
485 MBit/s ∼100% +43%
MSI GL63 8RC-069US
Intel Wireless AC 9462
340 MBit/s ∼70%
Gigabyte Sabre 15G
Intel Dual Band Wireless-AC 3168
240 MBit/s ∼49% -29%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell G5 15 5587
Intel Wireless-AC 9560
582 MBit/s ∼100% +160%
Gigabyte Sabre 15G
Intel Dual Band Wireless-AC 3168
319 MBit/s ∼55% +42%
MSI GL63 8RC-069US
Intel Wireless AC 9462
224 MBit/s ∼38%

Dragon Center 2.0


Il software Dragon Center è stato riprogettato
Il software Dragon Center è stato riprogettato
È fastidioso che le temperature core non siano visibili fino a quando non si fa clic sull'opzione "Dettaglio".
È fastidioso che le temperature core non siano visibili fino a quando non si fa clic sull'opzione "Dettaglio".
Tastiera luminosa e audio preinstallata per selezionare i titoli più popolari
Tastiera luminosa e audio preinstallata per selezionare i titoli più popolari
VoiceBoost per riequilibrare l'audio e le voci del gioco. Tali caratteristiche sono comuni sulla maggior parte dei titoli multiplayer
VoiceBoost per riequilibrare l'audio e le voci del gioco. Tali caratteristiche sono comuni sulla maggior parte dei titoli multiplayer
Profili di sistema personalizzabili, compresa la velocità della ventola
Profili di sistema personalizzabili, compresa la velocità della ventola
Scorciatoie personalizzabili
Scorciatoie personalizzabili

Accessori

Accanto all'adattatore AC è inclusa una guida di avvio rapido. Sono inoltre disponibili accessori a marchio MSI come cappucci, mouse, cuffie e tappetini per mouse.

Manutenzione

Il pannello inferiore richiede un cacciavite a croce e un bordo sottile per strisciare i bordi e gli angoli. I bordi posteriori sono particolarmente difficili da separare senza un bordo tagliente e una vite richiede lo strappo di un adesivo " Sigillo di fabbrica" che può avere un impatto sulla garanzia.

L'interno è molto simile a quello della GP63, come mostrato di seguito.

MSI GL63
MSI GL63
MSI GP63
MSI GP63
MSI GT63
MSI GT63
MSI GL62M
MSI GL62M

Garanzia

La consueta garanzia di un anno è valida per gli acquisti negli Stati Uniti.

Dispositivi di Input

Tastiera e Touchpad

La tastiera (34,5 x 10,5 cm) e il trackpad (~11,0 x 6,3 cm) sono identici a quelli dei modelli GL62 e GL62M. Pertanto, per ulteriori informazioni, facciamo riferimento alle nostre due recensioni esistenti. Gli utenti possono aspettarsi un feedback soddisfacente dai principali tasti QWERTY, mentre i tasti NumPad sono purtroppo un po' più spugnosi in quanto i singoli tasti sono più piccoli. I tasti non sono così rigidi come quelli della serie MSI GT perché la base sotto i tasti del GL63 è un po' più sottile e meno robusta.

Il trackpad, completamente liscio, offre una scorrevolezza uniforme per un controllo affidabile del cursore e movimenti multi-touch. Sospettiamo che il tasto sinistro del mouse dedicato alla nostra unità sia difettoso perché è molto spugnoso nel feedback rispetto al tasto destro del mouse più fermo e udibile. 

Aspettatevi un rapido accumulo di grasso su tasti, poggiapolsi e trackpad
Aspettatevi un rapido accumulo di grasso su tasti, poggiapolsi e trackpad
Si consiglia una retroilluminazione rossa
Si consiglia una retroilluminazione rossa

Display

La serie GL è limitata a solo opzioni 1080p, mentre i modelli MSI di fascia alta possono avere opzioni UHD 4K. Il display IPS a 1080p della nostra configurazione GL63 offre eccellenti livelli di contrasto e luminosità paragonabili a quelli della concorrenza. La qualità di visualizzazione è molto simile a quella del Gigabyte Sabre 15G e del nuovo Dell G5 15, poiché entrambi i concorrenti utilizzano anche pannelli LP156WF6 molto simili di LG Philips.

Soggettivamente, lo schermo opaco è pulito e vivace con quasi nessuna granulosità evidente. L'effetto bleeding della retroilluminazione intorno ai bordi e agli angoli è minore e facile da ignorare durante la riproduzione video o durante il gioco.

Minimo effetto bleeding irregolare della retroilluminazione
Minimo effetto bleeding irregolare della retroilluminazione
RGB subpixel array (141 PPI)
RGB subpixel array (141 PPI)
245.7
cd/m²
279.7
cd/m²
242
cd/m²
262
cd/m²
286.5
cd/m²
267.2
cd/m²
247.1
cd/m²
254.3
cd/m²
236
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 286.5 cd/m² Media: 257.8 cd/m² Minimum: 3.84 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Al centro con la batteria: 286.5 cd/m²
Contrasto: 843:1 (Nero: 0.34 cd/m²)
ΔE Color 5.57 | 0.4-29.43 Ø6.1, calibrated: 4.16
ΔE Greyscale 4.6 | 0.64-98 Ø6.3
58.9% sRGB (Argyll 3D) 37.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.15
MSI GL63 8RC-069US
LG Philips LP156WF6-SPK6, IPS, 15.6, 1920x1080
Dell G5 15 5587
LGD053F, 156WF6, IPS, 15.6, 1920x1080
MSI GL62M 7RD-077
Chi Mei N156HGE-EAL, TN LED, 15.6, 1920x1080
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
LG Philips LGD0533, IPS, 15.6, 1920x1080
HP Pavilion 15 Power 1GK62AV
ID: AU Optronics AUO41ED, IPS, 15.6, 1920x1080
Gigabyte Sabre 15G
ID: LGD0533, Name: LG Display LP156WF6-SPK3, IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
1%
-26%
-19%
-16%
-1%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
33.6 (16.8, 16.8)
33 (16, 17)
2%
44 (24, 20)
-31%
42 (22, 20)
-25%
38.8 (20, 18.8)
-15%
32 (16.4, 15.6)
5%
Response Time Black / White *
24 (13.2, 10.8)
24 (14, 10)
-0%
29 (12, 17)
-21%
27 (17, 10)
-13%
28 (16.4, 11.6)
-17%
25.6 (15.6, 10)
-7%
PWM Frequency
198 (90)
24900 (90)
20000 (99)
Screen
-7%
-17%
-3%
11%
-14%
Brightness middle
286.5
229
-20%
258
-10%
243
-15%
256.6
-10%
248.4
-13%
Brightness
258
224
-13%
234
-9%
231
-10%
243
-6%
241
-7%
Brightness Distribution
82
87
6%
79
-4%
87
6%
81
-1%
84
2%
Black Level *
0.34
0.28
18%
0.54
-59%
0.24
29%
0.19
44%
0.3
12%
Contrast
843
818
-3%
478
-43%
1013
20%
1351
60%
828
-2%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.57
6.1
-10%
9.74
-75%
6.36
-14%
5
10%
7.5
-35%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
16.8
12.2
27%
14.6
13%
12.76
24%
20.1
-20%
25.2
-50%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.16
6.12
-47%
6.51
-56%
Greyscale DeltaE2000 *
4.6
5.68
-23%
11.59
-152%
5.63
-22%
2.7
41%
6.5
-41%
Gamma
2.15 102%
2.4 92%
2.19 100%
2.47 89%
2.32 95%
2.19 100%
CCT
7564 86%
6989 93%
11851 55%
7411 88%
6599 98%
7852 83%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
37.4
36
-4%
76
103%
38
2%
36.7
-2%
37
-1%
Color Space (Percent of sRGB)
58.9
57
-3%
100
70%
59
0%
57.7
-2%
57.9
-2%
Media totale (Programma / Settaggio)
-3% / -5%
-22% / -18%
-11% / -6%
-3% / 7%
-8% / -12%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio di colore è rispettivamente circa il 37% e il 59% degli standard AdobeRGB e sRGB. Non sorprende che i risultati siano molto simili a quelli dei pannelli LG presenti su Sabre 15 e Dell G5 15. Gli artisti grafici potrebbero voler prendere in considerazione un notebook diverso con gamme di colori più ampie, come l'XPS 15 o Gigabyte Aero 15X. L'opzione Chi Mei sRGB al 100% della MSI GL62 dello scorso anno non è apparentemente disponibile sulla nuova serie GL63.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con uno spettrofotometro X-Rite mostrano una scala di grigi generalmente imprecisa e una temperatura del colore eccessivamente fredda, non dissimile da molti notebook MSI economici del passato. I nostri tentativi di calibrazione migliorano la scala di grigi con margini notevoli e colori più accurati con livelli di saturazione più bassi. Anche così, la gamma limitata impedisce la maggior parte dei colori di essere molto preciso. Il blu puro, ad esempio, appare Blu-violetto anche dopo la calibrazione.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13.2 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 32 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
33.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 16.8 ms Incremento
↘ 16.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 23 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40.6 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9643 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità all'esterno è media nella migliore delle ipotesi quando si è sotto l'ombra e scarsa quando si è sotto la luce diretta del sole o in una giornata nuvolosa. Il GL63 non è progettato per essere usato frequentemente all'aperto anche se il pannello opaco è buono per ridurre l'abbagliamento. Gli angoli di visualizzazione sono eccellenti come ci si aspetterebbe da un pannello IPS senza grandi cambiamenti di colore e solo lievi variazioni della luminosità apparente se si guarda da angolazioni estreme.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
Ampi angoli di visione IPS
Ampi angoli di visione IPS

Performance

Proprio come come l'i5-7300HQ era la CPU di scelta per i computer portatili di gioco a prezzi accessibili di un tempo, aspettatevi di vedere l'i5-8300H su altri computer portatili entry-level in futuro. La differenza più grande tra questo e il suo predecessore Kaby Lake è che la CPU ora supporta Hyper-Threading per 8 thread simultanei. Le prestazioni sono molto simili a quelle del Core i7-7700HQ di ultima generazione come risultato diretto.


Nvidia Optimus è incluso per impostazione predefinita senza alcuna opzione per G-Sync. La RAM è espandibile fino a 32 GB su due slot SODIMM.

Processore

CineBench R15
CineBench R15

L'i5-8300H nel MSI sta funzionando dove ci aspettiamo che sia come i suoi punteggi CineBench sono quasi una partita contro altri notebook con lo stesso processore. Le prestazioni sono circa il 10 per cento e 20 più veloci rispetto ai comuni i7-7700HQ e i7-6700HQ, rispettivamente, presenti sulla maggior parte dei computer portatili da gioco di ultima generazione. Gli utenti che optano per la SKU GL63 i7-8750H otterranno un aumento delle prestazioni di circa il 30% nei carichi di lavoro multi-thread.

Eseguendo il CineBench R15 Multi-Thread in un loop si ottengono punteggi molto stabili dall'inizio alla fine per suggerire prestazioni costanti con il Turbo Boost. Al contrario, le alternative super-sottili come il Razer Blade 15 o il GS65 accelerano le loro CPU per tenere sotto controllo le temperature.

Consulta la nostra pagina dedicata sul Core i5-8300H per ulteriori informazioni tecniche e confronti tra i benchmark.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
206 Points ∼94% +36%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
190 Points ∼87% +26%
MSI GT63 Titan 8RG-046
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼80% +15%
Media Intel Core i5-8300H
  (151 - 174, n=17)
169 Points ∼78% +12%
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
Intel Core i7-7820HK
160 Points ∼73% +6%
MSI GL63 8RC-069US
Intel Core i5-8300H
151 Points ∼69%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
149 Points ∼68% -1%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
144 Points ∼66% -5%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
141 Points ∼65% -7%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
140 Points ∼64% -7%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
140 Points ∼64% -7%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
138 Points ∼63% -9%
CPU Multi 64Bit
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
1312 Points ∼30% +59%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
1129 Points ∼26% +37%
MSI GT63 Titan 8RG-046
Intel Core i7-8750H
1091 Points ∼25% +33%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
897 Points ∼20% +9%
MSI GL63 8RC-069US
Intel Core i5-8300H
823 Points ∼19%
Media Intel Core i5-8300H
  (604 - 850, n=17)
785 Points ∼18% -5%
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
Intel Core i7-7820HK
758 Points ∼17% -8%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
734 Points ∼17% -11%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
676 Points ∼15% -18%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
530 Points ∼12% -36%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
523 Points ∼12% -36%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
516 Points ∼12% -37%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
2.34 Points ∼96%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
2.19 Points ∼90%
Media Intel Core i5-8300H
  (1.72 - 1.96, n=7)
1.87 Points ∼77%
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
Intel Core i7-7820HK
1.81 Points ∼74%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
1.73 Points ∼71%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
1.58 Points ∼65%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
1.56 Points ∼64%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
1.55 Points ∼64%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
1.55 Points ∼64%
CPU Multi 64Bit
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
15.14 Points ∼56%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
12.5 Points ∼46%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
9.78 Points ∼36%
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
Intel Core i7-7820HK
8.34 Points ∼31%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
8.08 Points ∼30%
Media Intel Core i5-8300H
  (6.2 - 8.79, n=7)
7.93 Points ∼29%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
7.39 Points ∼27%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
5.93 Points ∼22%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
5.88 Points ∼22%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
7222 Points ∼67%
Media Intel Core i5-8300H
  (6115 - 6524, n=4)
6392 Points ∼59%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
5528 Points ∼51%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
4720 Points ∼44%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
4515 Points ∼42%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
4330 Points ∼40%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
28189 Points ∼57%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
25561 Points ∼51%
Media Intel Core i5-8300H
  (20061 - 24718, n=4)
22328 Points ∼45%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
21839 Points ∼44%
MSI GE72VR-6RF16H21
Intel Core i7-6700HQ
19720 Points ∼40%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
13729 Points ∼28%
wPrime 2.0x - 1024m
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
353.153 s * ∼4%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
268.14 s * ∼3%
Media Intel Core i5-8300H
  (206 - 286, n=4)
256 s * ∼3%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
212.96 s * ∼3%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
176.329 s * ∼2%
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - ---
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
697.5 Seconds * ∼3%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
693.994 Seconds * ∼3%
MSI GF62VR 7RF-877
Intel Core i7-7700HQ
550.75 Seconds * ∼2%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
440.036 Seconds * ∼2%
Media Intel Core i5-8300H
  (0.7 - 559, n=36)
124 Seconds * ∼1%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R15 CPU Single 64Bit
151 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
823 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
104.17 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Performance di sistema

PCMark 10 classifica il GL63 leggermente al di sotto di molti dei suoi concorrenti tra cui il Gigabyte Sabre 15 e Dell G5 15. Il benchmark è stato eseguito prima dell'aggiornamento di Windows e i nostri tentativi di riprodurlo dopo l'aggiornamento fallirebbero sempre, anche se utilizzassimo l'ultima versione dello strumento di benchmark (1.0.1238 64).

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 10 - Score
MSI GT63 Titan 8RG-046
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8750H, CUK Cyclone 500GB M.2 NVMe
5961 Points ∼77% +52%
Dell G5 15 5587
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H, SK hynix SC311 M.2
5483 Points ∼71% +40%
MSI GF62VR 7RF-877
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
4644 Points ∼60% +19%
Gigabyte Sabre 15G
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, Liteonit CV3-8D128
4364 Points ∼56% +12%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
3912 Points ∼50%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
MSI GT63 Titan 8RG-046
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8750H, CUK Cyclone 500GB M.2 NVMe
5574 Points ∼86% +6%
Dell G5 15 5587
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H, SK hynix SC311 M.2
5339 Points ∼82% +1%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
5270 Points ∼81%
MSI GF62VR 7RF-877
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
5090 Points ∼78% -3%
Gigabyte Sabre 15G
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, Liteonit CV3-8D128
5063 Points ∼78% -4%
MSI GL62M 7RD-077
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
4831 Points ∼74% -8%
Home Score Accelerated v2
MSI GT63 Titan 8RG-046
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8750H, CUK Cyclone 500GB M.2 NVMe
5445 Points ∼89% +39%
Dell G5 15 5587
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H, SK hynix SC311 M.2
4331 Points ∼71% +10%
MSI GF62VR 7RF-877
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
4069 Points ∼67% +4%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
3927 Points ∼64%
MSI GL62M 7RD-077
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
3899 Points ∼64% -1%
Gigabyte Sabre 15G
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, Liteonit CV3-8D128
3431 Points ∼56% -13%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3927 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5270 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

 

Sono disponibili due opzioni di memorizzazione interna (1x M.2 2280 + 1x SATA III da 2,5") senza alcuna configurazione NVMe disponibile. L'unità SSD Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY da 256 GB ha inizialmente restituito velocità di scrittura sequenziale molto basse, pari a circa 150 MB/s. Solo dopo aver applicato gli aggiornamenti di Windows e interrotto l'attività in background di MSI Dragon Center e Norton Anti-Virus, le velocità di scrittura sequenziale sarebbero rimbalzate fino a 489 MB/s più normali. La maggior parte delle unità SSD SATA III hanno velocità di lettura e scrittura comparabili nell'intervallo di 500 MB/s.

Consulta la nostra tabella di unità SSDs ed HDDs per ulteriori confronti tra i benchmark.

Secondo bay da 2.5" SATA III
Secondo bay da 2.5" SATA III
SSD M.2 primario accanto ai due slots SODIMM
SSD M.2 primario accanto ai due slots SODIMM
CDM 5
CDM 5
AS SSD
AS SSD
MSI GL63 8RC-069US
Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
Dell G5 15 5587
SK hynix SC311 M.2
Gigabyte Sabre 15G
Liteonit CV3-8D128
MSI GF62VR 7RF-877
Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
HP Spectre x360 15-ch011nr
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-8%
26%
82%
145%
-91%
Write 4K
60.17
66.99
11%
66.28
10%
132.7
121%
108.5
80%
0.296
-100%
Read 4K
19.94
25.8
29%
36.68
84%
32.25
62%
37.67
89%
0.363
-98%
Write Seq
443.1
238
-46%
469.2
6%
476.5
8%
1120
153%
102.3
-77%
Read Seq
526.9
505.9
-4%
535.9
2%
866.8
65%
1300
147%
85.35
-84%
Write 4K Q32T1
140.5
155.2
10%
182
30%
400.9
185%
243.9
74%
0.403
-100%
Read 4K Q32T1
215.8
195.8
-9%
357.9
66%
281.5
30%
311.6
44%
0.822
-100%
Write Seq Q32T1
489
232.7
-52%
506.6
4%
474.9
-3%
1395
185%
79.76
-84%
Read Seq Q32T1
543.9
548.6
1%
562.3
3%
1558
186%
2667
390%
96.96
-82%
Write 4K Q8T8
214
Read 4K Q8T8
205
Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 543.9 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 489 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 215.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 140.5 MB/s
CDM 5 Read Seq: 526.9 MB/s
CDM 5 Write Seq: 443.1 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 19.94 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 60.17 MB/s

Prestazioni GPU

La GeForce GTX 1050 è la GPU per computer portatili da gioco entry-level. Le prestazioni prime sono circa il 15-20% più lente rispetto alla GTX 970M di ultima generazione, mentre sono del 20-30% più veloci rispetto alla GTX 960M. Gli utenti che desiderano passare alla GL63 GTX 1050 Ti SKU potranno contare su un incremento del 20 - 25% rispetto alla GTX 1050.

Tutti i titoli moderni sono riproducibili alla risoluzione nativa di 1080p. Per colpire 60 FPS, tuttavia, la maggior parte delle impostazioni grafiche dovrà essere abbassata a Low o Medium, specialmente per i titoli più impegnativi.

Consulta la nostra pagina dedicata alla GTX 1050 per ulteriori informazioni tecniche e confronti tra i benchmark.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H
12471 Points ∼55% +69%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
8786 Points ∼39% +19%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
8215 Points ∼36% +11%
Zotac GeForce GTX 1050 2GB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Desktop), 4790K
7998 Points ∼35% +8%
Asus Strix GL502VT-DS74
NVIDIA GeForce GTX 970M, 6700HQ
7952 Points ∼35% +8%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7385 Points ∼33%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
  (4446 - 7607, n=39)
6798 Points ∼30% -8%
Asus GL552VW-DH74
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
5808 Points ∼26% -21%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
4501 Points ∼20% -39%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4296 Points ∼19% -42%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2734 Points ∼12% -63%
1280x720 Performance GPU
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H
21823 Points ∼43% +184%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
15101 Points ∼30% +96%
Asus Strix GL502VT-DS74
NVIDIA GeForce GTX 970M, 6700HQ
9824 Points ∼19% +28%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
9147 Points ∼18% +19%
Zotac GeForce GTX 1050 2GB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Desktop), 4790K
8571 Points ∼17% +11%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7693 Points ∼15%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
  (6744 - 8223, n=39)
7633 Points ∼15% -1%
Asus GL552VW-DH74
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
5779 Points ∼11% -25%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4708 Points ∼9% -39%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
4384 Points ∼9% -43%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
3728 Points ∼7% -52%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H
17257 Points ∼42% +181%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
11968 Points ∼29% +95%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
7610 Points ∼19% +24%
Asus Strix GL502VT-DS74
NVIDIA GeForce GTX 970M, 6700HQ
7321 Points ∼18% +19%
Zotac GeForce GTX 1050 2GB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Desktop), 4790K
6797 Points ∼17% +11%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
6145 Points ∼15%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
  (4935 - 6393, n=41)
6008 Points ∼15% -2%
Asus GL552VW-DH74
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
4645 Points ∼11% -24%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
3638 Points ∼9% -41%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3622 Points ∼9% -41%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2442 Points ∼6% -60%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H
118612 Points ∼64% +207%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
82006 Points ∼44% +112%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8300H
51038 Points ∼28% +32%
Asus Strix GL502VT-DS74
NVIDIA GeForce GTX 970M, 6700HQ
50205 Points ∼27% +30%
Zotac GeForce GTX 1050 2GB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Desktop), 4790K
40922 Points ∼22% +6%
MSI GL63 8RC-069US
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
38631 Points ∼21%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
  (14979 - 40201, n=39)
36178 Points ∼20% -6%
Asus GL552VW-DH74
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
31747 Points ∼17% -18%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
25900 Points ∼14% -33%
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
19900 Points ∼11% -48%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
15613 Points ∼8% -60%
3DMark 11 Performance
7709 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
20894 punti
3DMark Fire Strike Score
5594 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 192.7160.8155.564fps
The Witcher 3 (2015) 125.174.942.421.9fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 121.974.940.133.2fps

Stress Test

Sollecitiamo il notebook per identificare eventuali problemi di strozzatura o di stabilità. Quando si esegue Prime95, la CPU è stabile a 3,6 GHz senza cali e a una temperatura interna sostenibile di 76°C. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark farà salire la temperatura della CPU e della GPU fino a 79°C e 67°C, rispettivamente, il che è relativamente fresco per un computer portatile da gioco. Stranamente, la CPU può scendere periodicamente a 800 MHz per periodi molto brevi, ma questo per fortuna non si verifica quando si gioca. Le prestazioni sono costanti quando si utilizza Witcher 3 con una frequenza di clock costante della GPU di 1683 MHz e una temperatura al core di 62 °C.

Se la ventola Turbo è attivata, la temperatura della CPU e della GPU scenderanno ulteriormente quando si gioca a 44°C e 50°C rispettivamente. E 'importante notare che la ventola Turbo non aumenterà magicamente le prestazioni del sistema ed è probabilmente inutile per il quotidiano o carichi di gioco. Gli overclocker e gli appassionati, tuttavia, possono comunque apprezzare l'opzione.

L'utilizzo della batteria limita notevolmente le prestazioni della CPU e della GPU. Un test 3DMark Fire Strike sulle batterie restituisce punteggi di Physics e Graphics rispettivamente di 9457 e 1436 punti, rispetto ai 11576 e 6145 punti della rete elettrica. Abbiamo controllato due volte per assicurarci che tutti i profili di sistema sulle impostazioni di Nvidia, Windows Power e Dragon Center impostazioni sono state impostate su Prestazioni, ma i risultati deludenti rimangono gli stessi.

System idle
System idle
Prime95 stress
Prime95 stress
FurMark stress
FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Witcher 3 stress
Witcher 3 stress
Witcher 3 stress w/ Turbo Fan
Witcher 3 stress w/ Turbo Fan
0123456789101112131415161718192021222324Tooltip
The Witcher 3 ultra
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 3.6 -- 76 --
FurMark Stress -- 1531 -- 61
Prime95 + FurMark Stress ~3.4 1418 79 67
Witcher 3 Stress 3.9 1683 59 62
Witcher 3 Stress w/ Turbo Fan 3.9 1695 44 50

Emissioni

Rumorosità

 

La soluzione di raffreddamento è più grande che su molti altri notebook di gioco ed è costituito da due ventole e sette dissipatori in rame. Le ventole rimarranno inattive quando il portatile è sulla scrivania e alla fine, dopo alcuni minuti di utilizzo, pulseranno fino a raggiungere un livello basso e discreto di 31,6 dB(A).

Durante il gioco, il rumore della ventola rimane costante a 40,6 dB(A) per essere significativamente più silenzioso rispetto ai Sabre 15 e Asus GL503VD ciascuno con la stessa GPU GTX 1050. Questo rende il GL63 uno dei meno rumorosi notebook da gioco da 15,6 pollici disponibili con grafica Nvidia GTX. L'attivazione della modalità Turbo Fan aumenterà rapidamente il rumore della ventola fino a 56,8 dB(A), indipendentemente dall'attività sullo schermo.

La nostra unità di prova non presenta alcun rumore elettronico o coil whine.

Il centro del notebook sarà molto caldo sotto carico
Il centro del notebook sarà molto caldo sotto carico
Doppie Ventole da ~45 mm
Doppie Ventole da ~45 mm

Rumorosità

Idle
28.6 / 31.6 / 31.6 dB(A)
Sotto carico
38.6 / 56.8 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.6 dB(A)
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
Dell G5 15 5587
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H, SK hynix SC311 M.2
Gigabyte Sabre 15G
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, Liteonit CV3-8D128
MSI GV62 8RE-016US
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Asus GL503VD-DB74
GeForce GTX 1050 (Laptop), 7700HQ, ADATA SX7000NP 256 GB
Noise
1%
-8%
-8%
-14%
-2%
off /ambiente *
28.6
30.3
-6%
28.2
1%
28.2
1%
30
-5%
28.3
1%
Idle Minimum *
28.6
31.1
-9%
33
-15%
33.5
-17%
33
-15%
30.6
-7%
Idle Average *
31.6
31.1
2%
33.3
-5%
33.5
-6%
35
-11%
30.8
3%
Idle Maximum *
31.6
34.2
-8%
34.7
-10%
33.7
-7%
40
-27%
32.8
-4%
Load Average *
38.6
34.9
10%
44.5
-15%
41
-6%
45
-17%
37.6
3%
Witcher 3 ultra *
40.6
42.7
-5%
49.2
-21%
52.3
-29%
50
-23%
47
-16%
Load Maximum *
56.8
44
23%
52.8
7%
52.3
8%
55
3%
53.5
6%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Quattro uscite di ventilazione separate
Quattro uscite di ventilazione separate

Le temperature di superficie sono uniformi e leggermente più calde quando il motore è al minimo. Stranamente, l'area adiacente al touchpad può essere notevolmente più calda rispetto al resto del notebook, come mostrato dalla mappa delle temperature riportata di seguito.

Carichi più elevati come il gioco può causare il centro della tastiera a diventare caldo fino a 42 ° C. Fortunatamente, le aree intorno al NumPad, poggiapolsi e tasti WASD rimangono relativamente freschi per un gioco confortevole.

Sistema inattivo (in alto)
Sistema inattivo (in alto)
Sistema inattivo (in basso)
Sistema inattivo (in basso)
Witcher 3 stress (in alto)
Witcher 3 stress (in alto)
Witcher 3 stress (in basso)
Witcher 3 stress (in basso)
Prime95+FurMark stress (in alto)
Prime95+FurMark stress (in alto)
Prime95+FurMark stress (in basso)
Prime95+FurMark stress (in basso)
Carico massimo
 47 °C47 °C44.2 °C 
 39.6 °C44.4 °C35.2 °C 
 27.8 °C27.8 °C26.6 °C 
Massima: 47 °C
Media: 37.7 °C
47.4 °C42 °C48 °C
29 °C30.2 °C31 °C
27.8 °C27.8 °C27.8 °C
Massima: 48 °C
Media: 34.6 °C
Alimentazione (max)  56 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 37.7 °C / 100 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 39.4 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 48 °C / 118 F, rispetto alla media di 41.8 °C / 107 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 32.1 °C / 90 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 35.6 °C / 96 F, compared to the device average of 33 °C / 91 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (35 °C / 95 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.7 °C / 83.7 F (-6.3 °C / -11.3 F).

Casse

MSI ha sostituito i quattro altoparlanti del GL62M con due da 3 W del GL63. I risultati sono eccellenti perché la qualità del suono è molto buona anche per un computer portatile economico. Mentre gli altoparlanti sulla maggior parte degli altri computer portatili sono 2 W o meno, questi altoparlanti da 3 W sono abbastanza potenti pur essendo relativamente bilanciati anche con impostazioni di volume più elevate. Ci sono lievi riverberi sul telaio quando il volume è al 50%, ma per fortuna non distrae l'attenzione quando si gioca o si scrive.

Altoparlanti da 25 mm vicino ai due angoli anteriori del sistema
Altoparlanti da 25 mm vicino ai due angoli anteriori del sistema
pink noise bilanciato al volume massimo
pink noise bilanciato al volume massimo
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.72536.336.63134.636.94035.535.65034.434.96334.936.18032.736.410031.84212530.846.816029.956.220029.158.525028.761.231527.965.840027.567.150026.968.263026.373.28002671.4100025.267.8125025.867.9160025.572.4200025.267.9250024.767.5315024.368.1400024.371.9500024.272.6630023.873.5800023.673.51000023.265.31250023.369.81600023.274.1SPL37.282.7N2.959.2median 25.5median 67.9Delta1.85.435.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseMSI GL63 8RC-069USApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
MSI GL63 8RC-069US analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (74.08 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.8% away from median
(+) | mids are linear (6.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.3% away from median
(+) | highs are linear (5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (12.6% difference to median)
Compared to same class
» 19% of all tested devices in this class were better, 7% similar, 75% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 7% of all tested devices were better, 2% similar, 91% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 1% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Prime95 attivato al segno dei 20s. Il consumo energetico è costante e riflette la costanza delle prestazioni della CPU
Prime95 attivato al segno dei 20s. Il consumo energetico è costante e riflette la costanza delle prestazioni della CPU

Il regime di minimo sul desktop può variare da 7 W a 11 W in base al profilo di potenza e all'impostazione della luminosità dello schermo. Il gioco richiederà circa 93 W per essere molto simile sia al Gigabyte Sabre 15 e Asus GL503VD. Il più veloce MSI GF62VR con il più potente GTX 1060 attirerà circa 30 W in più rispetto al nostro GL63 durante il gioco.

Il carico massimo con Prime95 e FurMark richiede 133 W da un adattatore AC da 135 W di medie dimensioni (~14,3 x 6,3 x 3 cm). Avremmo preferito un adattatore AC da 150 W più potente per l'alimentazione aggiuntiva.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.39 / 0.58 Watt
Idledarkmidlight 7.1 / 9.8 / 10.4 Watt
Sotto carico midlight 88.8 / 132.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
MSI GL63 8RC-069US
8300H, GeForce GTX 1050 (Laptop), Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY, IPS, 1920x1080, 15.6
Dell G5 15 5587
8300H, GeForce GTX 1060 Max-Q, SK hynix SC311 M.2, IPS, 1920x1080, 15.6
Gigabyte Sabre 15G
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Laptop), Liteonit CV3-8D128, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus GL503VD-DB74
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Laptop), ADATA SX7000NP 256 GB, IPS, 1920x1080, 15.6
MSI GF62VR 7RF-877
7700HQ, GeForce GTX 1060 (Laptop), Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7, TN LED, 1920x1080, 15.6
Aorus X5 v8
8850H, GeForce GTX 1070 (Laptop), Toshiba NVMe THNSN5512GPU7, IPS, 1920x1080, 15.6
Power Consumption
5%
0%
-5%
-58%
-148%
Idle Minimum *
7.1
4.9
31%
8
-13%
8.2
-15%
16.2
-128%
25
-252%
Idle Average *
9.8
8.5
13%
10.9
-11%
11.1
-13%
18.2
-86%
31
-216%
Idle Maximum *
10.4
9.1
12%
11
-6%
11.8
-13%
18.9
-82%
33
-217%
Load Average *
88.8
90.7
-2%
76.7
14%
81
9%
82.7
7%
102
-15%
Load Maximum *
132.5
144
-9%
106.4
20%
123.3
7%
162.3
-22%
239
-80%
Witcher 3 ultra *
93.3
110
-18%
94.9
-2%
95.11
-2%
125.7
-35%
194
-108%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

La capacità della batteria rimane lo stesso modello dello scorso anno a 41 Wh. In confronto, molti notebook più costosi hanno capacità maggiori come il GT63 (75 Wh) o Alienware 15 (99 Wh) per tempi di esecuzione potenzialmente più lunghi. Gli utenti possono aspettarsi circa 4-4,5 ore di utilizzo WLAN reale dal GL63 per essere circa media per un computer portatile gaming.

La ricarica da quasi vuota a piena capacità richiede poco meno di 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
7ore 20minuti
Navigazione WiFi
0ore 00minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
4ore 15minuti
Sotto carico (max luminosità)
0ore 41minuti
MSI GL63 8RC-069US
8300H, GeForce GTX 1050 (Laptop), 41 Wh
Dell G5 15 5587
8300H, GeForce GTX 1060 Max-Q, 56 Wh
Gigabyte Sabre 15G
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Laptop), 47 Wh
Asus GL503VD-DB74
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Laptop), 64 Wh
MSI GF62VR 7RF-877
7700HQ, GeForce GTX 1060 (Laptop), 41 Wh
MSI GL62M 7RD-077
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Laptop), 41 Wh
Autonomia della batteria
112%
34%
54%
-39%
-8%
Reader / Idle
440
705
60%
493
12%
647
47%
166
-62%
387
-12%
WiFi v1.3
255
391
53%
261
2%
348
36%
115
-55%
225
-12%
Load
41
133
224%
77
88%
73
78%
41
0%
41
0%

Pro

+ temperature core relativamente basse sotto carico
+ prestazioni della CPU costante; sostenibile Turbo Boost
+ Altoparlanti stereo da 3 W; buona qualità audio
+ discreto rumore della ventola sotto carico
+ Display opaco e nitido; nessuna granulosità
+ Buone prestazioni di gioco
+ economico

Contro

- prestazioni notevolmente ridotte quando è alimentato a batteria
- Batteria di piccola capacità; durata della batteria non impressionante
- il coperchio potrebbe essere più rigido lungo il suo centro
- Nessuna opzione Thunderbolt 3 o NVMe
- i tasti della tastiera potrebbero essere più rigidi
- la manutenzione potrebbe essere più facile
- calamita per le impronte digitali
- Lettore SD molto lento

Giudizio Complessivo

Recensione: MSI GL63 8RC-069. Modello di test fornito da MSI
Recensione: MSI GL63 8RC-069. Modello di test fornito da MSI

Il case dell'MSI GL63 è chiaramente in grado di alloggiare GPU più esigenti rispetto alla GTX 1050, grazie alle sue numerose griglie di ventilazione e alla soluzione di raffreddamento sovradimensionata. La conseguenza è un netto vantaggio, perché gli acquirenti avranno un sistema che funzionerà in modo più fresco e silenzioso. Non possiamo sottolineare quanto siano importanti queste qualità in un computer portatile di gioco, perché molti sono noti per essere rumorosi, caldi e acuti durante i carichi pesanti. I possessori di Razer Blade 14, MSI GS73VR, Aorus X5, o Asus GL503VD sapranno come distrarre i loro fan di sistema durante la riproduzione dei loro titoli preferiti.

Altre sorprese includono gli altoparlanti sopra la media e le prestazioni della CPU eccellenti con sostenibile Turbo Boost grazie alla grande gestione delle temperature. I notebook da gioco più potenti e costosi hanno un paio di cose da imparare dal GL63.

Ci sono notevoli svantaggi e angoli tagliati che riflettono il prezzo poco costoso. In particolare, si consiglia di controllare due volte la WLAN e i tasti del mouse e di aggiornare Windows subito dopo l'acquisto, poiché abbiamo riscontrato problemi con la nostra unità di prova. Il lettore SD è incredibilmente lento, sia Thunderbolt 3 che NVMe sono assenti, il modulo WLAN è solo 1x1, e non sono inclusi lussi comuni come l'illuminazione RGB per tasto o UHD 4K. Questo è un sistema che si concentra sul nucleo essenziale del gaming e pensiamo che ha colpito il segno, fino a quando gli aspetti negativi di cui sopra non sono ostacoli importanti.

    Raffreddare le temperature core, ventole più silenziose e CPU Turbo Boost sostenibile. Il GL63 è un grande sistema di gioco entry-level che spunta tutte le caselle giuste per i giocatori casual e mainstream. Alcuni problemi di QA sulla nostra unità di prova indicano che gli utenti devono stare attenti a certi difetti.



MSI GL63 8RC-069US - 07/13/2018 v6
Allen Ngo

Chassis
70 / 98 → 71%
Tastiera
75%
Dispositivo di puntamento
72%
Connettività
52 / 81 → 64%
Peso
62 / 10-66 → 92%
Batteria
88%
Display
84%
Prestazioni di gioco
89%
Prestazioni Applicazioni
93%
Temperatura
87 / 95 → 91%
Rumorosità
78 / 90 → 87%
Audio
76%
Fotocamera
31 / 85 → 37%
Media
74%
81%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile MSI GL63 8RC (i5-8300H, GTX 1050)
Allen Ngo, 2018-07-21 (Update: 2018-07-21)