Notebookcheck

Recensione del Portatile Huawei MateBook 13 (i7-8565U, GeForce MX150)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 02/10/2019

Una GPU mostruosa. Non lasciatevi ingannare dalle sue dimensioni ridotte: questo portatile 3:2 da 13,0 pollici è dotato di una GPU molto più veloce del vostro tipico Ultrabook. L'ultima offerta di Huawei dovrebbe essere un prodotto di fascia media, ma la sua costruzione unica e le sue specifiche sono tutt'altro.

Il MateBook 13 è stato lanciato alla fine del 2018 per i territori asiatici prima di atterrare finalmente in Nord America nel gennaio 2019. Prima del suo lancio, Huawei aveva l'entry-level MateBook D e l'ammiraglia MateBook X Pro, senza opzioni intermedie. Il mid-tier MateBook 13 è stato così introdotto per colmare il vuoto.

Il laptop parte da $999 USD con una CPU Core i5-8265U e 256 GB PCIe SSD fino a $1299 per la SKU con una CPU Core i7-8565U, 512 GB PCIe SSD, e una GPU GeForce MX150 da 25 W dedicata. Tutte le altre specifiche fondamentali rimangono identiche tra le SKU, compreso l'esclusivo touchscreen 13,0 pollici 3:2 2160 x 1440 IPS e 8 GB di RAM LPDDR3.

I concorrenti diretti in questo spazio sono gli stessi del MateBook X Pro, inclusi Dell XPS 13, HP Spectre 13, Apple MacBook Pro 13, Acer Swift 7, Asus ZenBook 13 UX333, Microsoft Surface Laptop 2 e persino il nuovo Razer Blade Stealth. Per questa recensione, vedremo come il MateBook 13 si confronta con la concorrenza così come il suo fratello MateBook X Pro più costoso.

Altre recensioni Huawei MateBook:

Specifiche tecniche rundown (Fonte: Huawei)
Specifiche tecniche rundown (Fonte: Huawei)
Huawei MateBook 13 i7 (MateBook Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX150 - 2048 MB, Core: 1469 MHz, Memoria: 1502 MHz, GDDR5, 399.07
Memoria
8192 MB 
, 1200 MHz, 10-10-10-28, Dual-Channel
Schermo
13 pollici 3:2, 2160 x 1440 pixel 200 PPI, 10-point capacitive, Chi Mei CMN8201, IPS, P130ZFA-BA1, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-LP - cAVS
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 15 x 286 x 211.1
Batteria
41.7 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Fotocamera Principale: 1 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, MateDock 2, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.3 kg, Alimentazione: 195 gr
Prezzo
1300 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il case è meglio descritto come una versione da 13 pollici del MateBook X Pro da 13,9 pollici. La struttura in alluminio, le superfici opache e lisce, i bordi e gli angoli arrotondati, e lo stile visivo sono tutti abbastanza simili tra i due computer portatili. Le differenze più notevoli sono i bordi più stretti ai lati della tastiera e la webcam riposizionata. La stupida webcam pop-up sul modello Pro è stata abbandonata a favore di un approccio tradizionale.

La rigidità del telaio è eccellente anche se non è la migliore della categoria. Possiamo notare un po' più deformazione rispetto a XPS 13, Spectre 13 e Blade Stealth quando si tenta di torcere la base. Anche il centro della tastiera e del coperchio esterno si deformano leggermente quando si applica la pressione con un dito. La costruzione complessiva è appena al di sotto delle alternative di cui sopra, ma è ancora significativamente migliore di quello che LG e Samsung hanno da offrire in questa categoria.

La qualità della costruzione è perfetta sulla nostra unità di prova specifica, in quanto non possiamo notare spazi irregolari o difetti. Forse una cerniera leggermente più rigida avrebbe fatto apparire la cover migliore e ridurre l'indebolimento nel tempo.

Le dimensioni sono notevolmente più corte e più squadrate di molti concorrenti grazie all'esclusivo rapporto di aspetto 3:2 del laptop. Il MacBook Pro 13, ad esempio, è quasi 20 mm più lungo, anche se la larghezza e lo spessore sono quasi identici. Il peso è più o meno quello che ci aspettiamo da un subnotebook da 13 pollici a circa 1,3 kg. Gli utenti che desiderano un subnotebook ancora più leggero dovrebbero prendere in considerazione l'LG Gram 13.

Stesso materiale metallico unibody e struttura del più costoso MateBook X Pro
Stesso materiale metallico unibody e struttura del più costoso MateBook X Pro
Cover aperto fino ad un angolo massimo di 150 gradi. Non ci sono oscillazioni durante la digitazione.
Cover aperto fino ad un angolo massimo di 150 gradi. Non ci sono oscillazioni durante la digitazione.
La SKU Core i5 SKU è disponibile in un'opzione di colore Mystic Silver più chiaro, mentre la nostra SKU i7 è un grigio spaziale più scuro.
La SKU Core i5 SKU è disponibile in un'opzione di colore Mystic Silver più chiaro, mentre la nostra SKU i7 è un grigio spaziale più scuro.
Touchscreen lucido e pulsante di accensione abilitato per impostazione predefinita
Touchscreen lucido e pulsante di accensione abilitato per impostazione predefinita
308 mm 223.2 mm 14.5 mm 1.3 kg307 mm 218 mm 13.8 mm 1.3 kg304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg304 mm 217 mm 14.6 mm 1.3 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg286 mm 211.1 mm 15 mm 1.3 kg

Connettività

Le porte disponibili sono limitate a due sole porte USB Type-C. Inoltre, solo la porta sinistra è in grado di ricaricare il computer portatile in quanto un messaggio di avviso pop-up si verificherà se si tenta di caricare attraverso la porta destra. Entrambe le porte possono ancora essere utilizzate per ricaricare dispositivi esterni come gli smartphone. Al contrario, il Razer Blade Stealth può essere caricato da una qualsiasi delle sue porte USB Type-C multiple.

La Thunderbolt 3 è assente probabilmente per differenziare ulteriormente il portatile dal MateBook X Pro di fascia alta. Non c'è un lettore di schede SD come pure a differenza del concorrente XPS 13 o ZenBook UX333. DisplayPort può essere collegato tramite la porta USB Type-C destra.

Lato anteriore: Nessuna connettività
Lato anteriore: Nessuna connettività
A sinistra: USB Type-C + adattatore AC di ricarica, 3,5 mm combo audio
A sinistra: USB Type-C + adattatore AC di ricarica, 3,5 mm combo audio
Lato Posteriore: Nessuna connettività
Lato Posteriore: Nessuna connettività
A destra: USB Type-C )()(()()
A destra: USB Type-C )()(()()

Comunicazioni

Modulo M.2 2230 WLAN removibile
Modulo M.2 2230 WLAN removibile

La WLAN è fornita da un Intel 9560 con Bluetooth 5. Le velocità di trasferimento teoriche sono fino a 1,73 Gbps se la rete collegata lo supporta. I nostri numeri qui sotto sono significativamente più lenti in quanto la configurazione del nostro server è limitata da una linea da 1 Gbps.

Non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con l'unità. Vale la pena sottolineare che il MateBook X Pro utilizza il vecchio e più lento Intel 8265 con Bluetooth 4.2.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
802.11 a/b/g/n/ac
752 (min: 651, max: 774) MBit/s ∼100%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
665 MBit/s ∼88%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
660 MBit/s ∼88%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Wireless-AC 9260
638 (min: 401, max: 679) MBit/s ∼85%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Wireless-AC 9260
657 (min: 602, max: 709) MBit/s ∼100%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
802.11 a/b/g/n/ac
598 (min: 271, max: 625) MBit/s ∼91%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
513 MBit/s ∼78%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
504 MBit/s ∼77%

Manutenzione

La manutenzione è possibile anche se Huawei non la raccomanda. Il pannello inferiore è fissato da sei viti Torx oltre a quattro viti a croce nascoste sotto i piedini in gomma incollata. La disposizione interna e il design sono completamente diversi dal MateBook X Pro, nonostante il fatto che entrambi i portatili condividono caratteristiche di telaio simili.

Posizionamento unico delle ventole e dei tubi di calore
Posizionamento unico delle ventole e dei tubi di calore

Accessori e Garanzia

Huawei inserisce un MateDock 2 USB Type-C dock nella scatola per compensare le limitate porte integrate. Il dock portatile aggiunge USB 3.0 Type-A, USB 3.0 Type-C, VGA e HDMI full-size con supporto fino a 2160p30. Una porta Ethernet sarebbe stata molto apprezzata.

La garanzia limitata standard di un anno si applica se acquistata negli Stati Uniti.

Dispositivi di Input

Tastiera

Il laptop offre la stessa dimensione della tastiera (~27,6 x 10,5 cm) del più grande MateBook X Pro. Nonostante questo, il feedback e la corsa sembrano più spugnose con un rumore più silenzioso della media. Un feedback più solido e forse una corsa più profonda di 1,5 mm come sullo Spectre x360 15 avrebbe evitato l'esperienza di digitazione tipicamente comunemente associata agli Ultrabook tradizionali.

Una retroilluminazione bianca a due livelli è inclusa di default e apprezziamo che sia i tasti FN che Caps Lock hanno singoli LED quando vengono attivati. I tasti freccia Su e Giù sono purtroppo dimezzati in dimensioni con un feedback debole.

Touchpad

Il clickpad di precisione extra largo (12 x 6,5 cm) è più grande del clickpad dell'XPS 13 (10,5 x 6 cm), mentre è più piccolo di quello del MateBook X Pro (12 x 7,8 cm). Offre una scorrevolezza regolare e uniforme, indipendentemente dalla velocità del cursore, senza problemi di reattività negli angoli e ai bordi.

I tasti del mouse integrati sono poco profondi e in qualche modo morbidi rispetto al forte click udibile quando vengono premuti. Le operazioni di trascinamento e rilascio sono ancora relativamente facili, grazie all'ampia superficie disponibile.

A differenza delle superfici in alluminio che lo circondano, il trackpad raccoglie e accumula le impronte digitali molto rapidamente. Sospettiamo che nel tempo la sua superficie diventi lucida e untuosa di grasso antiestetico.

Il feedback dei tasti è leggero con una corsa molto breve di 1,2 mm.
Il feedback dei tasti è leggero con una corsa molto breve di 1,2 mm.
I tasti e il trackpad sono grandi e spaziosi per un subnotebook
I tasti e il trackpad sono grandi e spaziosi per un subnotebook

Display

Invece di essere un Ultrabook "me too", Huawei ha deciso di rinunciare al comune rapporto di aspetto 16:9 per 3:2. Ciononostante, è qui che il MateBook 13 si differenzia maggiormente dal MateBook X Pro in quanto le caratteristiche principali come dimensioni, risoluzione, tempi di risposta, PPI, luminosità e contrasto sono tutti un passo indietro rispetto alla più costosa versione Pro. Si tratta comunque di un touchscreen lucido di altissima qualità indipendentemente dal fatto che abbia una gamma cromatica simile a quella del modello Pro per una prima impressione positiva. Il 13,9 pollici Yoga C930, ad esempio, è relativamente più scuro e con colori meno precisi.

Il pannello Chi Mei CMN8201 qui in uso non è diverso dal pannello Chi Mei del 2017 MateBook X originale 2017, anche se solo leggermente più piccolo.

La nostra unità di prova mostra un forte e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione, come mostrato dall'immagine qui sotto. Questo è inaspettato considerando la fascia di prezzo a quattro cifre del sistema e possiamo solo sperare che non sia diffuso sulle unità di consumo. L'effetto bleeding della luce è generalmente impercettibile durante l'uso quotidiano, ma sarà visibile durante la riproduzione video o la sequenza di avvio del sistema.

Elevato rapporto schermo-corpo dell'88%. Il bordo superiore è leggermente più spesso per adattarsi alla webcam.
Elevato rapporto schermo-corpo dell'88%. Il bordo superiore è leggermente più spesso per adattarsi alla webcam.
Huawei pubblicizza cornici di 4,4 mm di spessore. Il design più elegante edge-to-edge glass design rende il più spesso Surface Laptop 2 obsoleto
Huawei pubblicizza cornici di 4,4 mm di spessore. Il design più elegante edge-to-edge glass design rende il più spesso Surface Laptop 2 obsoleto
Subpixel array (200 PPI)
Subpixel array (200 PPI)
Moderato effetto bleeding della retroilluminazione irregolare
Moderato effetto bleeding della retroilluminazione irregolare
363.2
cd/m²
369.8
cd/m²
345
cd/m²
358.9
cd/m²
366.6
cd/m²
355
cd/m²
354.7
cd/m²
363.9
cd/m²
359.9
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Chi Mei CMN8201
X-Rite i1Pro 2
Massima: 369.8 cd/m² Media: 359.7 cd/m² Minimum: 4.34 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 366.7 cd/m²
Contrasto: 940:1 (Nero: 0.39 cd/m²)
ΔE Color 2.76 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.53
ΔE Greyscale 4.2 | 0.64-98 Ø6.3
97.6% sRGB (Argyll 3D) 63.2% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.22
Huawei MateBook 13 i7
Chi Mei CMN8201, IPS, 13, 2160x1440
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
ID: Sharp SHP148B, Name: LQ133D1, Dell P/N: 8XDHY, IPS, 13.3, 3840x2160
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
APPA03E, IPS, 13.3, 2560x1600
HP Spectre x360 13t-ae000
LGD0588, IPS, 13.3, 3840x2160
Lenovo Yoga C930-13IKB
B139HAN03_0, IPS, 13.9, 1920x1080
Huawei Matebook X Pro i5
Tianma XM, IPS, 13.9, 3000x2000
Response Times
-50%
-3%
-10%
10%
13%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
43.2 (22, 21.2)
69.6 (32.4, 37.2)
-61%
46 (21, 25)
-6%
51.6 (25.6, 26)
-19%
40.8 (20.4, 20.4)
6%
40.4 (19.2, 21.2)
6%
Response Time Black / White *
32 (18, 14)
44 (24.4, 19.6)
-38%
32 (17, 15)
-0%
32.4 (16.4, 16)
-1%
27.6 (15.6, 12)
14%
25.6 (11.6, 14)
20%
PWM Frequency
3759 (20)
118000 (75, 150)
Screen
6%
34%
12%
-33%
-0%
Brightness middle
366.6
478.5
31%
519
42%
329.8
-10%
316
-14%
442.7
21%
Brightness
360
466
29%
504
40%
318
-12%
291
-19%
428
19%
Brightness Distribution
93
86
-8%
95
2%
74
-20%
83
-11%
84
-10%
Black Level *
0.39
0.43
-10%
0.33
15%
0.25
36%
0.36
8%
0.31
21%
Contrast
940
1113
18%
1573
67%
1319
40%
878
-7%
1428
52%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.76
3.09
-12%
1.4
49%
2.37
14%
5.9
-114%
2.24
19%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.19
5.94
4%
2.8
55%
4.08
34%
12.9
-108%
7.19
-16%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.53
2.06
-35%
1.3
15%
1.11
27%
Greyscale DeltaE2000 *
4.2
2.4
43%
2.2
48%
2.8
33%
8.6
-105%
9.7
-131%
Gamma
2.22 99%
2.063 107%
2.22 99%
2.145 103%
2.1 105%
1.42 155%
CCT
6271 104%
6883 94%
6908 94%
6441 101%
6854 95%
6227 104%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
63.2
69.47
10%
77.3
22%
67
6%
60.7
-4%
61.6
-3%
Color Space (Percent of sRGB)
97.6
98.36
1%
99.99
2%
98
0%
94.5
-3%
95
-3%
Media totale (Programma / Settaggio)
-22% / -2%
16% / 28%
1% / 8%
-12% / -26%
7% / 2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore è ampio, con circa il 98% e il 63% circa degli standard sRGB e AdobeRGB, rispettivamente. Huawei pubblicizza la copertura sRGB completa per il MateBook 13. Gli artisti che hanno bisogno di una copertura a colori ancora più ampia possono prendere in considerazione il MacBook Pro 13 o ZenBook Pro UX580.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano un buon bilanciamento RGB ma con una temperatura del colore leggermente più calda. La nostra calibrazione si occupa di questo aspetto per migliorare i colori su tutta la linea a tutti i livelli di saturazione testati. Abbiamo scoperto che il blu è rappresentato in modo leggermente meno accurato rispetto ad altri colori di questo particolare pannello. Tuttavia, questo è un display molto accurato con valori deltaE medi inferiori a 1,5 dopo la calibrazione.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
32 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18 ms Incremento
↘ 14 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 82 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
43.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22 ms Incremento
↘ 21.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 63 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9367 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità esterna è inferiore a quella del MateBook X Pro, poiché la retroilluminazione non è così luminosa. La luce diretta del sole prevarrà sul contenuto sullo schermo e l'abbagliamento è sempre presente. Se la visibilità esterna è fondamentale, allora gli utenti possono prendere in considerazione il Samsung Notebook 9 o HP EliteBook 1020 G2 i cui display possono essere quasi il doppio più luminosi del nostro Huawei. Gli angoli di visualizzazione sono per il resto eccellenti con minime variazioni di colore e contrasto da angoli estremi.

All'aperto in una giornata nuvolosa e luminosa
All'aperto in una giornata nuvolosa e luminosa
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto in una giornata nuvolosa e luminosa
All'aperto in una giornata nuvolosa e luminosa
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

Le opzioni CPU Core i5-8265U e i7-8565U Whiskey Lake-U sono impostate come standard sugli Ultrabook fino all'arrivo di Ice Lake alla fine del 2019. Whiskey Lake-U offre un incremento minimo delle prestazioni grezze rispetto all'ultima generazione di Kaby Lake-R, tuttavia, quindi non aspettatevi alcun guadagno significativo in termini di prestazioni come il salto da Kaby Lake a Kaby Lake-R.

La specifica più notevole è la GPU GeForce MX150 da 25 W '1D10' GeForce MX150 nel MateBook 13. La maggior parte degli Ultrabook sono limitati alla sola grafica integrata Intel e anche se è disponibile una GPU dedicata, viene utilizzata solo la più lenta GeForce MX150 più lenta da 10 W '1D12'. Questo scenario esatto è stato visto sul MateBook X Pro dello scorso anno. Razer ha sfruttato questo fatto nel suo marketing per il recente Blade Stealth, in quanto viene fornito anche con la più veloce GeForce MX150 da 25 W invece che con la variante da 10 W.

La RAM di sistema non è rimovibile e limitata a soli 8 GB in tutte le SKU al momento della recensione. Speriamo di avere un'opzione da 16 GB in futuro. Nvidia Optimus è supportato per il passaggio alla UHD Graphics 620 integrata.

È interessante notare che il tentativo di scaricare gli ultimi driver grafici dal sito ufficiale di Nvidia non funziona. Invece, il software dice che i proprietari devono scaricare il driver grafico dal sito web del produttore.

 

Processore

CineBench R15
CineBench R15

I risultati di CineBench sono entro percentuali a una cifra dell'ultima generazione di Core i7-8550U come rilevato su XPS 13. Tuttavia, le prestazioni della CPU grezza è del 26 percento più veloce della i7-8550U nel MateBook X Pro a causa del throttling più intenso sull'ammiraglia Huawei. Sorprendentemente, il Ryzen 5 2500U nel meno costoso Honor MagicBook si avvicina molto alle prestazioni della CPU del nuovo MateBook 13.

Siamo in grado di notare le prestazioni del processore nel tempo eseguendo CineBench R15 Multi-Thread in un loop. Come mostrato dal grafico sottostante, il suo punteggio iniziale di 697 punti scende a circa 586 punti nel terzo ciclo per rappresentare un calo delle prestazioni del 16%. Anche se ancora migliore del MateBook X Pro, il laptop non è in grado di mantenere il massimo Turbo Boost per periodi prolungati. L'implementazione di Dell del i7-8550U è superiore e più coerente nel complesso.

Vedere la nostra pagina dedicata sul Core i7-8565U per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
Huawei MateBook 13 i7 GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø581 (538.98-696.8)
Huawei MateBook X Pro, i7 GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; CPU Multi 64Bit: Ø485 (464.55-537.4)
Asus ZenBook 13 UX333FA UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G; CPU Multi 64Bit: Ø512 (506.95-595.21)
Dell XPS 13 9370 FHD i5 UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G; CPU Multi 64Bit: Ø593 (543-676.82)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
190 Points ∼87% +9%
Lenovo Legion Y530-15ICH
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼80% 0%
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U
175 Points ∼80%
Media Intel Core i7-8565U
  (73.1 - 193, n=42)
170 Points ∼78% -3%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
165 Points ∼76% -6%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Core i7-7660U
154 Points ∼71% -12%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
154 Points ∼71% -12%
Huawei MateBook D
Intel Core i7-7500U
149 Points ∼68% -15%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
141 Points ∼65% -19%
Huawei MateBook X Pro, i7
Intel Core i7-8550U
141 Points ∼65% -19%
Honor Magicbook
AMD Ryzen 5 2500U
138 Points ∼63% -21%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
65 Points ∼30% -63%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Legion Y530-15ICH
Intel Core i7-8750H
1192 Points ∼27% +83%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
1163 Points ∼27% +79%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
687 Points ∼16% +6%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
608 Points ∼14% -6%
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U
650 Points ∼15%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
639 Points ∼15% -2%
Media Intel Core i7-8565U
  (361 - 815, n=43)
588 Points ∼13% -10%
Honor Magicbook
AMD Ryzen 5 2500U
576 Points ∼13% -11%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
530 Points ∼12% -18%
Huawei MateBook X Pro, i7
Intel Core i7-8550U
514 Points ∼12% -21%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Core i7-7660U
397 (min: 337, max: 397) Points ∼9% -39%
Huawei MateBook D
Intel Core i7-7500U
343 Points ∼8% -47%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
164 Points ∼4% -75%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
175 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
650 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
103.38 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di Sistema

I benchmark di PCMark classificano il MateBook 13 al di sopra di molti dei suoi concorrenti, incluso l'HP Spectre x360 13, probabilmente a causa della sua grafica dedicata. Non abbiamo avuto problemi di software o hardware durante il tempo trascorso con l'unità di test.

PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3645 Points ∼30%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3194 - 3722, n=6)
3508 Points ∼29% -4%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
2994 Points ∼25% -18%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
2795 Points ∼23% -23%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2735 Points ∼23% -25%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
2548 Points ∼21% -30%
Productivity
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7281 Points ∼75%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (5994 - 7281, n=6)
6467 Points ∼67% -11%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5727 Points ∼59% -21%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
5715 Points ∼59% -22%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5475 Points ∼56% -25%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
5253 Points ∼54% -28%
Essentials
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8382 Points ∼76%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8355 Points ∼76% 0%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (6763 - 8382, n=6)
7798 Points ∼71% -7%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7410 Points ∼67% -12%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
7376 Points ∼67% -12%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7083 Points ∼64% -15%
Score
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4344 Points ∼56%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3704 - 4344, n=6)
4022 Points ∼52% -7%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3728 Points ∼48% -14%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3445 Points ∼44% -21%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
3313 Points ∼43% -24%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
2603 Points ∼34% -40%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (4240 - 5254, n=6)
4897 Points ∼75% +4%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4854 Points ∼75% +3%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4709 Points ∼72%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4339 Points ∼67% -8%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
4149 Points ∼64% -12%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4125 Points ∼63% -12%
Creative Score Accelerated v2
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (4805 - 5840, n=2)
5323 Points ∼50%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
4885 Points ∼46%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4865 Points ∼46%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4747 Points ∼45%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4742 Points ∼45%
Home Score Accelerated v2
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3774 Points ∼62% +4%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3141 - 4092, n=6)
3688 Points ∼61% +2%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3616 Points ∼59%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3478 Points ∼57% -4%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3371 Points ∼55% -7%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
3306 Points ∼54% -9%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3616 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4709 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

E' disponibile un singolo slot M.2 2280. La nostra unità di prova specifica ospita un SSD Samsung PM981 NVMe da 512 GB rispetto al PM961 del MateBook X Pro dello scorso anno. Si noti che c'è del nastro adesivo sopra la vite di fissaggio dell'unità SSD in posizione e quindi qualsiasi manomissione può influire sulla garanzia.

Le prestazioni sono superiori a quelle delle unità SSD Toshiba XG5, Lite-on CA1 e SK Hynix PC401 che si trovano sui computer portatili concorrenti, come mostra la tabella seguente. In particolare, le velocità di lettura e scrittura di blocchi più piccoli sono più veloci su tutta la linea di MateBook 13.

Consulta la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti tra i benchmark.

Slot M.2 tra l'altoparlante e la batteria. Si noti il nastro adesivo sulla vite M.2
Slot M.2 tra l'altoparlante e la batteria. Si noti il nastro adesivo sulla vite M.2
CDM 5.5
CDM 5.5
AS SSD
AS SSD
Huawei MateBook 13 i7
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
HP Spectre x360 13t-ae000
Liteon CA1-8D256-HP
Lenovo Yoga C930-13IKB
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Huawei Matebook X Pro i5
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
AS SSD
-41%
-67%
-56%
-30%
Copy Game MB/s
981.8
503.34
-49%
838.95
-15%
340.01
-65%
486.26
-50%
Copy Program MB/s
385.59
570.18
48%
300.87
-22%
209.69
-46%
312.26
-19%
Copy ISO MB/s
1799.53
584.6
-68%
1492.46
-17%
539.41
-70%
739.44
-59%
Score Total
4147
1911
-54%
1998
-52%
1373
-67%
2575
-38%
Score Write
1871
596
-68%
590
-68%
427
-77%
620
-67%
Score Read
1502
926
-38%
968
-36%
657
-56%
1329
-12%
Access Time Write *
0.032
0.055
-72%
0.13
-306%
0.056
-75%
0.036
-13%
Access Time Read *
0.041
0.059
-44%
0.121
-195%
0.069
-68%
0.058
-41%
4K-64 Write
1571.07
444.78
-72%
404.1
-74%
266.32
-83%
399.62
-75%
4K-64 Read
1257.1
678.32
-46%
724.86
-42%
434.3
-65%
1039.05
-17%
4K Write
118.45
107.45
-9%
91.36
-23%
94.98
-20%
103.13
-13%
4K Read
55.51
29.36
-47%
29.84
-46%
38.04
-31%
48.33
-13%
Seq Write
1812.34
435.82
-76%
945.31
-48%
661.05
-64%
1169.65
-35%
Seq Read
1888.96
2204.54
17%
2133.49
13%
1849.93
-2%
2415.81
28%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3487 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1914 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 525.9 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 368.1 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2173 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1899 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 47.31 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 159.4 MB/s

Prestazioni GPU

I benchmark di 3DMark sono superiori di oltre il 30% rispetto al più costoso MateBook X Pro a dimostrazione dell'entità di un aumento delle prestazioni che la GeForce MX150 da 25 W può offrire rispetto alla GeForce MX150 da 10 W di potenza. I risultati complessivi sono circa il 5% più lenti del Blade Stealth, probabilmente a causa della maggiore capacità RAM del sistema e della capacità VRAM del Razer. Gli utenti che aggiornano dalla UHD Graphics 620 come si trovano sulla maggior parte degli altri Ultrabook avranno un enorme salto di potenza della GPU superiore a qualsiasi GPU Intel Iris disponibile al momento della recensione.

L'elevata potenza della GPU disponibile rende MateBook 13 un buon sistema per titoli popolari come Fortnite, LoL, Rocket League o Overwatch. Frame rate superiori a 30 FPS alla risoluzione nativa di 2160 x 1440 sono ottenibili su questi titoli poco impegnativi quando gli elementi grafici sono impostati su livelli bassi. Altrimenti, siate pronti per lo scaling e i bordi neri per la maggior parte dei titoli a causa del non comune rapporto di aspetto 3:2.

Durante l'esecuzione di Witcher 3 non si possono osservare cadute di fotogrammi ricorrenti che suggeriscono l'assnza di interferenze con l'attività di background durante il gioco.

Per ulteriori dettagli tecnici e confronti con i benchmark, consultare la nostra pagina dedicata sulla GeForce MX150.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Lenovo Legion Y530-15ICH
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
11099 Points ∼49% +167%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
8450 Points ∼37% +103%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4163 Points ∼18%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2820 - 4421, n=46)
3957 Points ∼18% -5%
Huawei Matebook X Pro i5
NVIDIA GeForce MX150, 8250U
3538 Points ∼16% -15%
Huawei MateBook D
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2735 Points ∼12% -34%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Iris Plus Graphics 655, 8259U
2683 Points ∼12% -36%
Honor Magicbook
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2597 Points ∼11% -38%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
1968 Points ∼9% -53%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
1800 Points ∼8% -57%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1586 Points ∼7% -62%
1280x720 Performance GPU
Lenovo Legion Y530-15ICH
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
14569 Points ∼29% +223%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
9032 Points ∼18% +100%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4514 Points ∼9%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2796 - 4905, n=47)
4191 Points ∼8% -7%
Huawei Matebook X Pro i5
NVIDIA GeForce MX150, 8250U
3483 Points ∼7% -23%
Honor Magicbook
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
3482 Points ∼7% -23%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Iris Plus Graphics 655, 8259U
3044 Points ∼6% -33%
Huawei MateBook D
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2910 Points ∼6% -36%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
2401 Points ∼5% -47%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
1980 Points ∼4% -56%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1577 Points ∼3% -65%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo Legion Y530-15ICH
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
11640 Points ∼29% +225%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
7374 Points ∼18% +106%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3586 Points ∼9%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2323 - 3739, n=44)
3310 Points ∼8% -8%
Huawei Matebook X Pro i5
NVIDIA GeForce MX150, 8250U
2740 Points ∼7% -24%
Huawei MateBook D
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2376 Points ∼6% -34%
Honor Magicbook
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2328 Points ∼6% -35%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Iris Plus Graphics 655, 8259U
2070 Points ∼5% -42%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
1315 Points ∼3% -63%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1064 Points ∼3% -70%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo Legion Y530-15ICH
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
83591 Points ∼45% +293%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8950HK
42202 Points ∼23% +99%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21260 Points ∼12%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (16227 - 22183, n=43)
19512 Points ∼11% -8%
Huawei Matebook X Pro i5
NVIDIA GeForce MX150, 8250U
16553 Points ∼9% -22%
Honor Magicbook
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
15109 Points ∼8% -29%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Iris Plus Graphics 655, 8259U
14343 Points ∼8% -33%
Huawei MateBook D
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
13199 Points ∼7% -38%
Microsoft Surface Laptop i7
Intel Iris Plus Graphics 640, 7660U
10486 Points ∼6% -51%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, 8550U
8112 Points ∼4% -62%
3DMark 11 Performance
4796 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
14722 punti
3DMark Fire Strike Score
3235 punti
Aiuto
010203040Tooltip
Huawei MateBook 13 i7 GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ: Ø37.8 (35-40)
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 195110.393.434.3fps
The Witcher 3 (2015) 70.539.722.111.9fps
Rocket League (2017) 15676.147.4fps

Emissioni

Rumorosità

La soluzione di raffreddamento consiste di due ventole doppie e due tubi di calore in una disposizione centrale che Huawei ama chiamare "Shark Fin Design 2.0". L'approccio è unico in quanto i processori sono posizionati più vicino agli angoli posteriori con le ventole al centro, mentre nella maggior parte degli altri computer portatili è vero il contrario.

Le ventole sono inattive durante i carichi bassi per un'esperienza silenziosa di navigazione, digitazione o streaming. Impressionante, entrambe le ventole rimangono inattive durante la maggior parte della prima scena di riferimento di 3DMark 06, mentre le ventole degli altri computer portatili iniziano a girare molto prima. In altre parole, il MateBook 13 può rimanere più a lungo silenzioso durante i carichi più pesanti. Nel peggiore dei casi, il rumore della ventola può rimanere sospeso nei 32 dB(A) se il multitasking e la navigazione per lunghi periodi.

Quando si gioca, tuttavia, il rumore della ventola diventa simile al MateBook X Pro nella gamma da 43 a 47 dB(A) risultando più rumoroso dell'XPS 13 e persino del Blade Stealth. Poiché le ventole sono piccole (diametro <40 mm), il passo della ventola è leggermente più alto e quindi anche più evidente.

Siamo in grado di sentire un po' di rumore elettronico leggero quando si posiziona un orecchio vicino al lato destro della tastiera. E' fortunatamente impercettibile nella pratica.

Le ventole rimangono silenziose durante i carichi medio-bassi
Le ventole rimangono silenziose durante i carichi medio-bassi
Le doppie ventole di sistema da 35 a 40 mm sono rumorose una volta in funzione
Le doppie ventole di sistema da 35 a 40 mm sono rumorose una volta in funzione
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 655, 8259U
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
Noise
0%
4%
1%
-2%
off /ambiente *
28.6
27.9
2%