Notebookcheck

Recensione del Convertibile Lenovo Yoga C930-13IKB (i5-8250U, FHD)

Sebastian Bade, 👁 Andreas Osthoff, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 11/07/2018

Premium o appena sopra la media? Per la prima volta Lenovo ha collocato i diffusori all'interno delle cerniere di un convertibile. Il display supporta Dolby Vision, e dovrebbe quindi offrire un valore aggiunto, almeno sulla carta. Oltre a questo, il C930 è dotato di un noto hardware all'interno di un case carino. Scoprite nella nostra ampia recensione se il C930 merita di essere considerato.

Lo Yoga C930 di Lenovo è un convertibile di alta qualità con un nuovo concetto di disposizione dei diffusori: è il primo convertibile in assoluto a montare i diffusori all'interno della sua cerniera a 360 gradi. In teoria, questo dovrebbe garantire un'esperienza audio superba in ogni circostanza.

I microprocessori Intel dovrebbero offrire prestazioni eccellenti per l'uso quotidiano in ufficio e in ufficio. Gli utenti possono scegliere tra Core i5-8250U e Core i7-8550U di Intel e Core i7-8550U e 8 o 16 GB di RAM. Il costoso (quasi 2.000 dollari) modello di punta è dotato di un SSD da 1 TB e un display da 4K per impostazione predefinita.

La nostra unità di recensione era equipaggiata con il più lento dei due processori, e venduto per 1.400 dollari al momento della recensione. Il nostro test mostrerà se ne vale la pena. Non vediamo l'ora di vedere il suo innovativo display Dolby Vision e altre caratteristiche innovative.Nella nostra recensione, abbiamo posto lo Yoga C930 contro vari concorrenti, sia interni che esterni. La seguente tabella mostra la formazione di oggi.

Lenovo Yoga 920 Lenovo Yoga 720 Asus ZenBook Flip 14 Fujitsu Stylistic Q738 HP Specrte x360 13
CPU Intel Core i7-8550U Intel Core i7-8550U Intel Core i5-8250U Intel Core i5-8350U Intel Core i7-8550U
GPU Intel UHD Graphics 620 Intel UHD Graphics 620 Intel UHD Graphics 620 Intel UHD Graphics 620 Intel UHD Graphics 620
Display 13.9-inch 1920 x 1080 (IPS) 13.3-inch 1920 x 1080 (IPS) 14-inch 1920 x 1080 (IPS) 13.3-inch 1920 x 1080 (IPS) 13.3-inch 1920 x 1080 (IPS)
RAM 8 GB DDR4 8 GB DDR4 8 GB DDR3 8 GB DDR3 16 GB DDR3
Storage 256 GB SSD (NVMe) 512 GB SSD 256 GB SSD 256 GB SSD (NVMe) 1024 GB SSD (NVMe
Rating 87% 87% 84% 77% 88%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 300 - 1100 MHz, Memoria: 1200 MHz, 23.20.16.5037
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2400, dual-channel
Schermo
13.9 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 158 PPI, multitouch, supporto penna nativo, B139HAN03_0, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U + iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, 256 GB 
, M.2-2280 NVMe-SSD , 211 GB libera
Scheda audio
Realtek Audio
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: Cuffia/microfono da 3,5 mm, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro
Rete
Intel Wireless-AC 9260 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.9 x 322 x 227
Batteria
60 Wh, 7820 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Fotocamera Principale: 1 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Barra del suono rotante con sistema di altoparlanti Dolby Atmos, Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: si, 65W USB Type-C power supply, Active Pen, Lenovo Utility, Lenovo Vantage, Microsoft Office Testversion, 24 Mesi Garanzia
Peso
1.404 kg, Alimentazione: 356 gr
Prezzo
1499 EUR
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case

Il case molto robusto è realizzato in alluminio con gli altoparlanti situati all'interno della cerniera a 360 gradi del dispositivo. Lenovo ha presentato per la prima volta questa caratteristica all'IFA di quest'anno. Le superfici sono lisce e non solo esteticamente ma anche al tatto risulta premium.

Lo Yoga C930 è disponibile in due diversi colori: Grigio Ferro e Mica, che assomiglia a un tono brillante color crema.

Qualità e rigidità sono perfette. Il caso è molto ben fatto e impeccabile senza lacune importanti o spazi irregolari. Anche l'applicazione di pressione in vari punti del dispositivo non è stato un problema. La base e il display sono molto rigidi e il C930 ha resistito con successo ai nostri tentativi di deformazione. Il display e la base alla fine si sono arresi, ma ha richiesto una notevole quantità di forza. La cerniera a 360 gradi ha funzionato perfettamente e ha trasformato lo Yoga C930 in un vero e proprio tablet in pochissimo tempo. Sono supportate anche le modalità presentazione e tent. Per la maggior parte, le cerniere erano sufficientemente rigide per evitare che il display oscillasse in modalità portatile. Tuttavia, non è stato possibile aprire il dispositivo con una sola mano, poiché la cerniera era un po' troppo rigida e la base un po' più leggera.

Tutto sommato ci è piaciuto molto il case del C930. Quando viene maneggiato, diventa subito evidente che si tratta di un convertibile premium di alta qualità.

Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB
Lenovo Yoga C930-13IKB

Confronto Dimensioni

L'impronta del C930 è quasi identica a quella del suo predecessore, lo Yoga 920: 32,2 x 22,7 cm (~12,7 x 8,9 pollici). L'HP Spectre x360 è un po' più compatto grazie al suo display più piccolo. Il Fujitsu Stylistic ha circa le stesse dimensioni nonostante il suo display più piccolo. Tutti i dispositivi sono più o meno alla pari per quanto riguarda il peso, e 1,4 kg (~3,1 lb) sono più che accettabili per un convertibile da 14 pollici.

Connettività

La connettività è piuttosto limitata. Fortunatamente, entrambe le porte USB-C supportano Thunderbolt 3 ed entrambe possono essere utilizzate per ricaricare il dispositivo (il che significa anche che una di esse verrà utilizzata per la maggior parte del tempo per l'alimentazione elettrica). Nonostante il suo profilo sottile, il dispositivo dispone anche di una porta USB 3.1 Type-A, che è stata una caratteristica di connettività molto apprezzata.
Nel complesso, la connettività è rimasta identica a quella del suo predecessore, lo Yoga 920. Il C930 ancora non ha un lettore di schede, che sarebbe stata un'aggiunta gradita.

Sinistra: USB 3.1, USB Type-C Gen. 2 (+ Thunderbolt 3), jack audio da 3.5-mm
Sinistra: USB 3.1, USB Type-C Gen. 2 (+ Thunderbolt 3), jack audio da 3.5-mm
Destra: pulsante accensione
Destra: pulsante accensione
Lato frontale: nessuna connettività
Lato frontale: nessuna connettività
Lato Posteriore: Active Pen, casse
Lato Posteriore: Active Pen, casse

Comunicazioni

La comunicazione wireless è gestita dal modulo Intel Wireless-AC 9260 con supporto per Bluetooth 4.2. Nei nostri benchmark, lo Yoga C930-13IKB ha gestito una velocità media di trasmissione e ricezione dati rispettivamente di 657 e 638 Mbps. Rispetto allo Yoga 920, il C930 era fino al 16% più veloce. Nel complesso le velocità di trasferimento dati erano molto buone. Il notebook non dispone di una porta Ethernet e Lenovo non ha preso in considerazione l'inclusione delle funzionalità WWAN.

Wi-Fi modem
Wi-Fi modem
Wi-Fi antenna (lato destro)
Wi-Fi antenna (lato destro)
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Atheros/Qualcomm QCA6174
648 MBit/s ∼100% +2%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Wireless-AC 9260
638 (min: 401, max: 679) MBit/s ∼98%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
532 MBit/s ∼82% -17%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
491 MBit/s ∼76% -23%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
484 MBit/s ∼75% -24%
Media della classe Convertible
  (38.3 - 678, n=112)
478 MBit/s ∼74% -25%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
676 MBit/s ∼100% +3%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
668 MBit/s ∼99% +2%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Wireless-AC 9260
657 (min: 602, max: 709) MBit/s ∼97%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
655 MBit/s ∼97% 0%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Atheros/Qualcomm QCA6174
566 MBit/s ∼84% -14%
Media della classe Convertible
  (39.2 - 685, n=112)
488 MBit/s ∼72% -26%

Sicurezza

lettore impronte digitali
lettore impronte digitali

L'unica funzione di sicurezza disponibile è un lettore di impronte digitali. Ha funzionato perfettamente e ha supportato Windows Hello. Il dispositivo non ha una telecamera a infrarossi, e invece dispone di un cursore meccanico per coprire la webcam.

Accessori

Gli unici accessori inclusi nella confezione sono l'alimentatore da 65 W e vari libretti di assistenza e garanzia. L'Active Pen in dotazione si trova all'interno della custodia del C930, il che significa che è facile da riporre e praticamente pronto all'uso anche quando si è fuori casa. Inoltre, non appena la Lenovo Active Pen viene inserita nel suo alloggiamento, la batteria si carica.

Manutenzione

Il C930 manca di un'apertura di manutenzione dedicata, ma data la facilità con cui è stato rimosso il coperchio inferiore, non siamo rimasti particolarmente infastiditi. Assicuratevi solo di avere un attrezzo affilato per evitare di danneggiare il coperchio e le clip in plastica intorno alla parte posteriore.
Una volta rimosso il coperchio inferiore, si ha accesso sia alle ventole che al dispositivo di archiviazione. Tra l'altro, queste sono anche le uniche due parti aggiornabili dall'utente.

Lenovo Yoga C930-13IKB senza cover inferiore
Lenovo Yoga C930-13IKB senza cover inferiore

Garanzia

I dispositivi venduti in Europa sono coperti da una garanzia di 2 anni per difetto, mentre i clienti statunitensi sono, come di consueto, limitati ad un anno di garanzia per il deposito o il trasporto. Sono disponibili estensioni di garanzia e il prezzo e la disponibilità dipendono dal paese di acquisto.

Dispositivi di Input

Tastiera

Tastiera Lenovo Yoga C930-13IKB
Tastiera Lenovo Yoga C930-13IKB
Tastiera (retroilluminata) Lenovo Yoga C930-13IKB keyboard
Tastiera (retroilluminata) Lenovo Yoga C930-13IKB keyboard

La tastiera chiclet a 6 file integrata è la stessa che si trova nel Lenovo IdeaPad 530s-14IKB. Tuttavia, il pulsante di accensione in alto a destra è mancante in quanto Lenovo ha scelto di riposizionarlo sul lato destro del dispositivo. Una caratteristica abbastanza comune per convertibili come il pulsante di accensione si trova spesso accanto al controllo volume. Di conseguenza, la tastiera dello Yoga C930 ha gli stessi pro e contro del IdeaPad 530s.

In termini di qualità, la tastiera del C930 non può competere con le tastiere ThinkPad di qualità superiore. Tuttavia, è abbastanza buono anche per lunghe sessioni di digitazione. I tasti concavi sono comodi, larghi e maneggevoli, e ben si adattano ai dattilografi più accaniti. È disponibile una retroilluminazione bianca a due livelli, che ne consente l'uso al buio completo. Una corsa piuttosto breve dei tasti è accompagnata da un punto di battuta distinto che avrebbe potuto essere più deciso.

In definitiva, la tastiera dello Yoga C930 era più che decente e certamente aveva anche un aspetto gradevole.

Touchpad

Lenovo Yoga C930-13IKB touchpad
Lenovo Yoga C930-13IKB touchpad

Il colore del ClickPad si adegua al resto del design del dispositivo. Con 10,6 x 7 cm (4,17 x 2,76 pollici), era abbastanza grande da consentire un input multi-touch senza sforzo. La sua superficie molto reattiva ha funzionato molto bene nel complesso, tuttavia abbiamo scoperto aree intorno ai bordi che erano in qualche modo imprecise e lente a rispondere. Non ci aspettiamo che questo possa causare problemi nell'uso quotidiano. I due pulsanti integrati si trovano nella parte inferiore, e si fanno notare con un click molto bello e completo. Nel complesso diremmo che il ClickPad ha lasciato un'impressione decente anche se è stato tutt'altro che perfetto. Sicuramente non vogliamo parlarne male, ma un dispositivo premium richiede dispositivi di input premium.

Touchscreen

Display Multi-touch con supporto Active Pen
Display Multi-touch con supporto Active Pen

Lo Yoga C930 è dotato di un touchscreen da 13,9 pollici. Ha funzionato perfettamente durante i nostri test, e la Lenovo Active Pen inclusa si è rivelata un'aggiunta molto gradita. Tutti gli input touch, siano essi eseguiti con il dito o con la penna, sono stati rilevati molto rapidamente e in modo affidabile. Non abbiamo trovato aree con una precisione ridotta sul nostro modello di test.

Display

Geometria Subpixel
Geometria Subpixel
Nessun effetto clouding
Nessun effetto clouding

La nostra unità di test è stata dotata di un display touchscreen da 13,9 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 e una densità di pixel di 158 dpi. In alternativa, lo Yoga C930 è disponibile anche con un touchscreen 4K per un extra di 200 dollari al momento della scrittura. Lenovo ha confermato che entrambi i pannelli sono compatibili con Dolby Vision nonostante il fatto che il pannello FHD non viene rilevato come display HDR (a differenza dei pannelli HDR nel ThinkPad X1 di Lenovo).

La luminosità media del display della nostra unità di prova è stata misurata a 291 nit, e il display era il più luminoso all'interno del nostro gruppo di test. Tuttavia, dato che Lenovo pubblicizza il display a 300 nit si è rivelato essere un po' deludente, nonostante il fatto che ha fatto in realtà raggiungere più di 300 nit al centro. Il rapporto di contrasto di appena 879:1 è stato grazie all'alto livello di nero (0,36). L'HP Spectre x360 vantava un rapporto di contrasto molto più alto grazie al suo livello di nero significativamente più basso. Considerando il prezzo elevato del C930, la distribuzione media della luminosità di appena l'83% è stata deludente. Fortunatamente, non siamo riusciti a notare alcuna ombra.

In una nota più positiva, non siamo riusciti a rilevare alcun PWM e clouding nella nostra unità di recensione.

280
cd/m²
320
cd/m²
290
cd/m²
282
cd/m²
316
cd/m²
281
cd/m²
275
cd/m²
306
cd/m²
267
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 320 cd/m² Media: 290.8 cd/m² Minimum: 12.3 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 83 %
Al centro con la batteria: 320 cd/m²
Contrasto: 878:1 (Nero: 0.36 cd/m²)
ΔE Color 5.9 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 1.3
ΔE Greyscale 8.6 | 0.64-98 Ø6.5
94.5% sRGB (Argyll 3D) 60.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.1
Lenovo Yoga C930-13IKB
B139HAN03_0, IPS, 1920x1080, 13.9
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
AU Optronics B139HAN03.0, IPS, 1920x1080, 13.9
Lenovo Yoga 720-13IKB
BOE CQ NV133FHM-N61, IPS, 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
BOE NV140FHM-N62, IPS, 1920x1080, 14
Fujitsu Stylistic Q738
Sharp SHP149B, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 13-ae048ng
Chi Mei (CMN1376), IPS, 1920x1080, 13.3
Response Times
-14%
-23%
-14%
17%
7%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
40.8 (20.4, 20.4)
46 (20.8, 25.2)
-13%
48 (26, 22)
-18%
44 (24, 20)
-8%
35 (17, 18)
14%
36 (18, 18)
12%
Response Time Black / White *
27.6 (15.6, 12)
31.6 (18.4, 13.2)
-14%
35 (19, 16)
-27%
33 (19, 14)
-20%
22 (12, 10)
20%
27 (13, 14)
2%
PWM Frequency
350 (90)
200 (90)
208 (10)
25000 (40)
Screen
-0%
9%
0%
15%
23%
Brightness middle
316
297.9
-6%
297
-6%
302
-4%
292
-8%
311
-2%
Brightness
291
278
-4%
277
-5%
288
-1%
277
-5%
278
-4%
Brightness Distribution
83
81
-2%
87
5%
90
8%
90
8%
82
-1%
Black Level *
0.36
0.44
-22%
0.33
8%
0.57
-58%
0.32
11%
0.2
44%
Contrast
878
677
-23%
900
3%
530
-40%
913
4%
1555
77%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.9
5.1
14%
4.93
16%
5.17
12%
3.69
37%
3.98
33%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
12.9
11
15%
8.39
35%
7.68
40%
6.9
47%
8.48
34%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.3
Greyscale DeltaE2000 *
8.6
6.7
22%
4.84
44%
3.26
62%
4.11
52%
5.57
35%
Gamma
2.1 105%
2.9 76%
2.5 88%
2.45 90%
2.3 96%
2.51 88%
CCT
6854 95%
6839 95%
6894 94%
7142 91%
7140 91%
7810 83%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60.7
64.1
6%
58
-4%
55
-9%
63
4%
64
5%
Color Space (Percent of sRGB)
94.5
91.7
-3%
88
-7%
85
-10%
97
3%
99
5%
Media totale (Programma / Settaggio)
-7% / -3%
-7% / 4%
-7% / -2%
16% / 16%
15% / 20%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lenovo Yoga C930-13IKB vs. sRGB (94.5%)
Lenovo Yoga C930-13IKB vs. sRGB (94.5%)
Lenovo Yoga C930-13IKB vs. AdobeRGB (60.7%)
Lenovo Yoga C930-13IKB vs. AdobeRGB (60.7%)

La qualità complessiva dell'immagine si è rivelata abbastanza decente nonostante il mediocre rapporto di contrasto. L'immagine era nitida e i colori non erano né appariscenti né sbiaditi. Purtroppo, Lenovo non è riuscita a calibrare il display del C930 in fabbrica, il che ha portato a deviazioni DeltaE insolitamente elevate di 8,6 (scala di grigi) e 5,9 (colori). Idealmente, vorremmo che questi fossero meno di tre. Dopo la calibrazione siamo stati in grado di ridurli drasticamente, ma dobbiamo anche notare che la luminosità del display ha sofferto del nostro processo di calibrazione e siamo stati in grado di misurare solo 250 nit in seguito. Se si intende utilizzare il dispositivo principalmente all'esterno, si consiglia di non utilizzare il nostro profilo ICC. Tutti gli altri però ne trarranno immensamente profitto.

La copertura dello spazio colore era discreta (94,5% sRGB, 60,7% AdobeRGB), tuttavia l'HP Spectre x360 e il Fujitsu Stylistic Q738 erano leggermente migliori. Tuttavia, il display non ostacolerà le ambizioni di fotoritocco semi-professionale.

CalMAN: scala di grigi (non calibrato)
CalMAN: scala di grigi (non calibrato)
CalMAN: ColorChecker (non calibrato)
CalMAN: ColorChecker (non calibrato)
CalMAN: saturazione (non calibrato)
CalMAN: saturazione (non calibrato)
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: saturazione (calibrato)
CalMAN: saturazione (calibrato)

Grazie al suo rivestimento riflettente e alla sua luminosità media di soli 291 nits, lo Yoga C930 non è stato ideale per l'uso esterno. Come accennato in precedenza, si consiglia di non utilizzare il nostro profilo ICC se lo si deve usare regolarmente all'esterno, perché la luminosità massima media è diminuita ulteriormente fino a 250 nits nel corso del processo di calibrazione.

Lenovo Yoga C930 alla luce diretta del sole
Lenovo Yoga C930 alla luce diretta del sole
Lenovo Yoga C930 all'ombra
Lenovo Yoga C930 all'ombra

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
27.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 15.6 ms Incremento
↘ 12 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 58 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
40.8 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 20.4 ms Incremento
↘ 20.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 48 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 52 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8651 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Gli angoli di visualizzazione sono stati sicuramente uno dei punti di forza del pannello IPS. La nostra immagine di prova era quasi identica senza distorsioni evidenti da tutti gli angoli.

Lenovo Yoga C930-13IKB angoli di visuale
Lenovo Yoga C930-13IKB angoli di visuale

Performance

La nostra unità di recensione era il modello base attuale e presentava un Intel Core i5-8250U accoppiato con 8 GB di DDR4-RAM e un SSD da 256 GB. Gli aggiornamenti opzionali includono un Core i7-8550U, fino a 16 GB di RAM e fino a 2 TB di spazio di archiviazione. Il display FHD può essere sostituito con un'unità da 4K con supporto touch e una durata della batteria leggermente ridotta. Nel complesso, il sistema sembra essere ben bilanciato. LatencyMon non è riuscito a rilevare alcuna latenza.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
DPC latencies
Intel Extreme Utility
Intel Extreme Utility (Benchmark)
 

Processore

Intel Core i5-8250U
Intel Core i5-8250U

Il Core i5-8250U di Intel è una CPU quad-core molto efficiente che funziona a una velocità di clock di base di 1,6 GHz e un turbo boost fino a 3,4 GHz. Si è comportato in modo ammirevole durante i nostri test ed è stato in grado di sfruttare molto bene il suo potenziale di turbo boost. Pur non riuscendo a raggiungere le prestazioni single-core dello Yoga 920 (non c'è da stupirsi se si considera la CPU Core i7-8550U della 920), ha fornito prestazioni multi-core molto solide e ha superato tutte le altre periferiche fino al 6%.

Ulteriori benchmark Core i5-8250U li trovate qui.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel Core i7-8550U
170 Points ∼100% +17%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
145 Points ∼85%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Core i7-8550U
144 Points ∼85% -1%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼85% -1%
Media Intel Core i5-8250U
  (81 - 147, n=83)
141 Points ∼83% -3%
Fujitsu Stylistic Q738
Intel Core i5-8350U
128 Points ∼75% -12%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
109 Points ∼64% -25%
Media della classe Convertible
  (19 - 177, n=268)
101 Points ∼59% -30%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
613 Points ∼100%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel Core i7-8550U
576 Points ∼94% -6%
Media Intel Core i5-8250U
  (320 - 730, n=86)
569 Points ∼93% -7%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
558 Points ∼91% -9%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Core i7-8550U
501 Points ∼82% -18%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
407 Points ∼66% -34%
Fujitsu Stylistic Q738
Intel Core i5-8350U
332 Points ∼54% -46%
Media della classe Convertible
  (33 - 761, n=274)
275 Points ∼45% -55%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel Core i7-8550U
1.91 Points ∼100% +16%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
1.65 Points ∼86% +1%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
1.64 Points ∼86%
Media Intel Core i5-8250U
  (0.91 - 1.79, n=33)
1.614 Points ∼85% -2%
Media della classe Convertible
  (0.24 - 2.01, n=208)
1.095 Points ∼57% -33%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
6.05 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8250U
  (3.15 - 7.76, n=33)
6.02 Points ∼100% 0%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel Core i7-8550U
5.94 Points ∼98% -2%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
5.93 Points ∼98% -2%
Media della classe Convertible
  (0.45 - 8.56, n=217)
2.73 Points ∼45% -55%
Cinebench R10
Rendering Single CPUs 64Bit
Media Intel Core i5-8250U
  (5163 - 8153, n=12)
6956 Points ∼100% +16%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
6011 Points ∼86%
Media della classe Convertible
  (919 - 8397, n=117)
4478 Points ∼64% -26%
Rendering Multiple CPUs 64Bit
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
23768 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8250U
  (11245 - 28932, n=12)
23541 Points ∼99% -1%
Media della classe Convertible
  (1689 - 31667, n=116)
9514 Points ∼40% -60%
JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel Core i7-8550U
288.2 Points ∼100% +33%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Core i7-8550U
244.3 Points ∼85% +13%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
221.09 Points ∼77% +2%
Media Intel Core i5-8250U
  (155 - 256, n=68)
218 Points ∼76% +1%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
215.94 Points ∼75%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
200.09 Points ∼69% -7%
Fujitsu Stylistic Q738
Intel Core i5-8350U
181.1 Points ∼63% -16%
Media della classe Convertible
  (33.5 - 288, n=148)
167 Points ∼58% -23%
Octane V2 - Total Score
Media Intel Core i5-8250U
  (22772 - 35817, n=44)
30337 Points ∼100% +8%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
30111 Points ∼99% +7%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
28198 Points ∼93%
Media della classe Convertible
  (3067 - 42822, n=157)
20935 Points ∼69% -26%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Convertible
  (809 - 9177, n=166)
2585 ms * ∼100% -96%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel Core i5-8250U
1321.2 ms * ∼51%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
1238.3 ms * ∼48% +6%
Media Intel Core i5-8250U
  (999 - 1410, n=45)
1214 ms * ∼47% +8%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel Core i7-8550U
946.5 ms * ∼37% +28%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10
Cinebench R10
Cinebench R11.5
Cinebench R11.5
Cinebench R15
Cinebench R15
Jetstream 1.1
Jetstream 1.1
Octane V2
Octane V2
Mozilla Kraken 1.1
Mozilla Kraken 1.1

Eseguiamo il test Cinebench R15 multi-thread in un loop per determinare le capacità di carico sostenuto di un dispositivo. Come si può vedere nel diagramma sottostante, questo elevato livello di prestazioni iniziali non può essere mantenuto per molto tempo. La seconda iterazione ha già prodotto un risultato significativamente ridotto, e questa tendenza è continuata fino a quando i punteggi sono scesi a circa 480 punti. Questo si traduce in una diminuzione complessiva del 20%.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R10 Shading 32Bit
5525
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
6011 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
23768 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
7164 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
5641
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
18579
Cinebench R11.5 CPU Multi 32Bit
5.69 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 32Bit
48.23 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.64 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
6.05 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
48.45 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 32Bit
1.47 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
145 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
55.06 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
613 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni del sistema Yoga C930-13IKB sono state più che adeguate. Non solo è adatto al lavoro d'ufficio, ma si è comportato molto bene anche durante la visione di film o il montaggio di foto. Durante i nostri test non abbiamo mai avuto l'impressione di usare un dispositivo lento. Di conseguenza, si è comportato molto bene nei nostri benchmark sintetici PCMark, con un punteggio rispettabile nel terzo posto nella classifica PCMark 8 e un risultato mediocre in PCMark 10. Nel complesso, ha ottenuto risultati leggermente superiori alla media della sua classe.

PCMark 8 Home
PCMark 8 Home
PCMark 8 Creative
PCMark 8 Creative
PCMark 8 Work
PCMark 8 Work
PCMark 8 Storage
PCMark 8 Storage
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5154 Points ∼100% +6%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4854 Points ∼94%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
4700 Points ∼91% -3%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
4685 Points ∼91% -3%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2699 - 5106, n=48)
4638 Points ∼90% -4%
HP Spectre x360 13-ae048ng
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba NVMe THNSN51T02DUK
4463 Points ∼87% -8%
Media della classe Convertible
  (1007 - 5281, n=198)
3641 Points ∼71% -25%
Home Score Accelerated v2
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3999 Points ∼100% +6%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
3815 Points ∼95% +1%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3774 Points ∼94%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
3660 Points ∼92% -3%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2986 - 4458, n=58)
3608 Points ∼90% -4%
HP Spectre x360 13-ae048ng
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba NVMe THNSN51T02DUK
3605 Points ∼90% -4%
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
3063 Points ∼77% -19%
Media della classe Convertible
  (741 - 4741, n=244)
2736 Points ∼68% -28%
PCMark 10
Productivity
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
6812 Points ∼100% +19%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
5830 Points ∼86% +2%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (3851 - 6653, n=55)
5725 Points ∼84% 0%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
5715 Points ∼84%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
5485 Points ∼81% -4%
Media della classe Convertible
  (1162 - 6860, n=67)
5048 Points ∼74% -12%
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
5004 Points ∼73% -12%
Essentials
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
8660 Points ∼100% +4%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8355 Points ∼96%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (5855 - 9289, n=55)
7391 Points ∼85% -12%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
7124 Points ∼82% -15%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
6995 Points ∼81% -16%
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
6994 Points ∼81% -16%
Media della classe Convertible
  (2489 - 9291, n=67)
6733 Points ∼78% -19%
Score
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4012 Points ∼100% +54%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
3473 Points ∼87% +33%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2208 - 4081, n=55)
3307 Points ∼82% +27%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
3260 Points ∼81% +25%
Media della classe Convertible
  (1006 - 4347, n=68)
3050 Points ∼76% +17%
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
3004 Points ∼75% +15%
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
2603 Points ∼65%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3774 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4742 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4854 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

256 GB SK Hynix SSD (M.2 2280)
256 GB SK Hynix SSD (M.2 2280)

La nostra unità di test è stata equipaggiata con un'unità SSD NVMe da 256 GB NVMe prodotta da SK Hynix. Le sue prestazioni di lettura sequenziale di 1.850 MB/s erano all'altezza di un dispositivo PCIe, ma non è riuscito a soddisfare le nostre aspettative quando si trattava di prestazioni di scrittura sequenziale (661 MB/s). Il Lenovo Yoga 920, che era dotato di un'unità SSD Samsung, si è comportato in modo nettamente migliore.
Tuttavia, l'SSD non è certamente destinato a diventare il collo di bottiglia. La sua velocità di lettura 4K di 38 MB/s era molto buona, e ha contribuito a migliorare i tempi di avvio e di lancio delle applicazioni. Lo Yoga C930 può essere equipaggiato con SSD fino a 2 TB, ma il convertibile non dispone di un alloggiamento secondario o slot di archiviazione.

AS SSD
AS SSD
CDM 3
CDM 3
CDM 5
CDM 5
CDM 6
CDM 6
CDI
CDI
Lenovo Yoga C930-13IKB
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Lenovo Yoga 720-13IKB
Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
SanDisk SD8SN8U256G1002
Fujitsu Stylistic Q738
Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
HP Spectre x360 13-ae048ng
Toshiba NVMe THNSN51T02DUK
CrystalDiskMark 3.0
86%
32%
-29%
-33%
43%
Write 4k QD32
290.8
573.1
97%
337.5
16%
179.6
-38%
247.6
-15%
437.3
50%
Read 4k QD32
246.3
432.9
76%
416.4
69%
285.7
16%
198.8
-19%
541.6
120%
Write 4k
84.59
142.4
68%
127.1
50%
52.51
-38%
70.39
-17%
138.1
63%
Read 4k
36.88
56.16
52%
38.42
4%
28.74
-22%
20.37
-45%
45.99
25%
Write 512
330.7
831.5
151%
546.5
65%
302.7
-8%
265.6
-20%
575
74%
Read 512
796.5
1252
57%
1041
31%
290.2
-64%
297.8
-63%
619.9
-22%
Write Seq
452.8
1125
148%
568.9
26%
435.6
-4%
387.3
-14%
776.3
71%
Read Seq
1480
2070
40%
1345
-9%
414.1
-72%
423.6
-71%
918.5
-38%
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Sequential Read: 1480 MB/s
Sequential Write: 452.8 MB/s
512K Read: 796.5 MB/s
512K Write: 330.7 MB/s
4K Read: 36.88 MB/s
4K Write: 84.59 MB/s
4K QD32 Read: 246.3 MB/s
4K QD32 Write: 290.8 MB/s

Prestazioni GPU

Lo Yoga C930-13IKB non dispone di una GPU dedicata ed è quindi limitato alla GPU integrata UHD Graphics 620 di Intel. Lenovo non offre GPU dedicate come aggiornamenti opzionali per questo dispositivo.

Nei nostri benchmark 3DMark, la nostra unità di test è riuscita a superare l'intera concorrenza. Le differenze tra primo, secondo e terzo posto sono state minime. Tuttavia, l'HP Spectre x360 era molto indietro.

Grazie al supporto di Main10 H.265/HEVC a 10 bit di profondità di colore e al codec VP9 di Google, la GPU integrata è in grado di decodificarli in hardware, il che non solo è molto efficiente dal punto di vista energetico, ma si traduce anche in una riproduzione video ad alta risoluzione fluida e piacevole.

Ulteriori benchmark UHD Graphics 620 possono essere trovati qui.

3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1216 Points ∼100%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1180 Points ∼97% -3%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1150 Points ∼95% -5%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1112 Points ∼91% -9%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1336, n=80)
1076 Points ∼88% -12%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1047 Points ∼86% -14%
Media della classe Convertible
  (132 - 5965, n=209)
948 Points ∼78% -22%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
10003 Points ∼100%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
9678 Points ∼97% -3%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
9252 Points ∼92% -8%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
9214 Points ∼92% -8%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 10493, n=86)
8800 Points ∼88% -12%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
8600 Points ∼86% -14%
Media della classe Convertible
  (1023 - 37388, n=257)
6350 Points ∼63% -37%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1765 Points ∼100% +2%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1764 Points ∼100% +2%
Lenovo Yoga C930-13IKB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1734 Points ∼98%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1709 Points ∼97% -1%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 1977, n=99)
1672 Points ∼95% -4%
HP Spectre x360 13-ae048ng
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1497 Points ∼85% -14%
Fujitsu Stylistic Q738
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
1235 Points ∼70% -29%
Media della classe Convertible
  (173 - 7483, n=297)
1170 Points ∼66% -33%
3DMark 11 Performance
1910 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
78316 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8870 punti
3DMark Fire Strike Score
1112 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
521 punti
3DMark Time Spy Score
400 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Dato che lo Yoga C930 non dispone di una scheda grafica dedicata, le sue prestazioni di gioco non erano niente di speciale. I giochi più vecchi e meno impegnativi hanno funzionato bene a basse risoluzioni e impostazioni ridotte. I giochi più recenti sono impossibili, e se questi sono all'ordine del giorno il C930 non è il dispositivo giusto per voi.

Ulteriori punti di riferimento si possono trovare nei nostri grafici di benchmarks di riferimento.

basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 68.730.826.19.1fps
Battlefield 4 (2013) 43.530.921.97.3fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 18.412.25.54.2fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Nonostante le sue due ventole, il C930 si è rivelato piacevolmente silenzioso. Era persino completamente silenzioso quando era inattivo. Sotto il carico massimo le ventole hanno accelerato e hanno prodotto un valore di 32,7 dB(A) molto basso - il dispositivo più silenzioso del nostro gruppo di prova. Il carico medio ha portato ad una leggera riduzione del rumore della ventola di 31,8 dB(A), che era alla pari con l'Asus ZenBook Flip 14 di 31,7 dB(A).

Soggettivamente, il profilo di rumore della ventola era più forte di quanto non lo fosse a causa del suo spettro di frequenze relativamente alte. Fortunatamente, è rimasto discreto nel complesso. La riduzione e l'aumento della velocità delle ventole è stata gestita molto bene e le ventole non hanno pulsato affatto.

Lenovo Yoga C930-13IKB raffreddamento
Lenovo Yoga C930-13IKB raffreddamento
Ventola sinistra
Ventola sinistra
Ventola Destra
Ventola Destra

Rumorosità

Idle
29.3 / 29.3 / 29.7 dB(A)
Sotto carico
31.8 / 32.7 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.3 dB(A)
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
HP Spectre x360 13-ae048ng
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba NVMe THNSN51T02DUK
Noise
-1%
-4%
-5%
-4%
-3%
off / environment *
29.3
28
4%
30.5
-4%
30.4
-4%
30.5
-4%
30.13
-3%
Idle Minimum *
29.3
28
4%
30.5
-4%
30.4
-4%
30.5
-4%
30.13
-3%
Idle Average *
29.3
28.8
2%
30.5
-4%
30.4
-4%
30.5
-4%
30
-2%
Idle Maximum *
29.7
30.3
-2%
30.5
-3%
32
-8%
30.5
-3%
30.13
-1%
Load Average *
31.8
34.5
-8%
32.8
-3%
31.7
-0%
33.3
-5%
33.4
-5%
Load Maximum *
32.7
34.3
-5%
34.7
-6%
35.9
-10%
33.6
-3%
33
-1%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

3DMark 11 immediatamente dopo il nostro stress test
3DMark 11 immediatamente dopo il nostro stress test

Anche le temperature di superficie erano discrete e abbiamo trovato un unico punto caldo di soli 41,8 °C (107 °F) nella parte inferiore della base. È stato anche l'unico spot che ha superato la soglia dei 40 °C (104 °F), il che significa che l'uso del dispositivo sulle ginocchia non dovrebbe diventare scomodo.

Abbiamo già stabilito che le prestazioni dell'Intel Core i5-8250U diminuiscono dopo un po' di tempo durante i nostri benchmark Cinebench R15, e l'esecuzione del nostro stress test ha fornito una spiegazione per questo comportamento. Poco dopo l'avvio di Prime95 le temperature hanno raggiunto un livello critico, che ha portato ad una riduzione della frequenza centrale. La CPU ha raggiunto il suo massimo teorico di 3,4 GHz per un breve periodo di tempo, ma alla fine si è stabilita alla sua velocità di clock di base di 1,6 GHz, con una temperatura di 71 °C (160 °F) e un consumo energetico di soli 11 W. In altre parole: il carico sostenuto è troppo per la soluzione di raffreddamento del C930 nonostante le sue due ventole.

Stressando sia la CPU che la GPU, allo stesso tempo i risultati sono stati molto simili. Dato che devono condividere il TDP combinato del sistema, la CPU ha dovuto scendere a soli 800 MHz. La UHD Graphics 620 di Intel ha funzionato in media a 634 MHz.

Abbiamo anche eseguito nuovamente 3DMark 11 immediatamente dopo lo stress test per determinare eventuali effetti dannosi che il carico estremo potrebbe avere sul sistema. I punteggi erano più bassi di prima, ma solo in misura insignificante.

Stress test: Prime95 solo
Stress test: Prime95 solo
Stress test: FurMark solo
Stress test: FurMark solo
Stress test: FurMark + Prime95
Stress test: FurMark + Prime95
Carico massimo
 38 °C41.8 °C40.1 °C 
 32.6 °C40.1 °C39.6 °C 
 29.5 °C31.1 °C31.3 °C 
Massima: 41.8 °C
Media: 36 °C
40.9 °C38.9 °C37.7 °C
37.1 °C36.8 °C33.3 °C
31.6 °C31.6 °C30 °C
Massima: 40.9 °C
Media: 35.3 °C
Alimentazione (max)  37.5 °C | Temperatura della stanza 22.4 °C | Voltcraft IR-900
Lenovo Yoga C930-13IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
Fujitsu Stylistic Q738
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
HP Spectre x360 13-ae048ng
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba NVMe THNSN51T02DUK
Heat
2%
-10%
3%
-16%
-14%
Maximum Upper Side *
41.8
44.4
-6%
39.2
6%
39
7%
44.8
-7%
46.5
-11%
Maximum Bottom *
40.9
42.8
-5%
40.6
1%
45.6
-11%
49.2
-20%
46.5
-14%
Idle Upper Side *
25.6
22.2
13%
30.5
-19%
23.3
9%
30.3
-18%
29.6
-16%
Idle Bottom *
24.5
23.4
4%
31.2
-27%
23.1
6%
28.8
-18%
28.4
-16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Mappa del calore lato superiore (sotto carico)
Mappa del calore lato superiore (sotto carico)
Mappa del calore lato inferiore (sotto carico)
Mappa del calore lato inferiore (sotto carico)
Mappa del calore panoramica (sotto carico)
Mappa del calore panoramica (sotto carico)

Altoparlanti

Cerniere a 360° che ospitano le casse (Fonte: Lenovo)
Cerniere a 360° che ospitano le casse (Fonte: Lenovo)
Casse sotto i poggiapolsi
Casse sotto i poggiapolsi

Per quanto riguarda il suono Lenovo ha deciso di reinventare la ruota. Per la prima volta in assoluto un altoparlante è stato montato all'interno della cerniera a 360 gradi, con il risultato di un altoparlante rivolto direttamente verso l'utente per prestazioni sonore ottimali in ogni momento. Oltre a spostare il gruppo di altoparlanti nella cerniera, Lenovo ha anche aggiunto due altoparlanti supplementari, il che significa che il C930 dispone di un totale di quattro altoparlanti. Data la loro posizione centrale, si sarebbe quasi tentati di riferirsi a questo gruppo come a una sound bar in miniatura. Grazie al supporto del Dolby Atmos, i diffusori sono persino riusciti a produrre un paesaggio sonoro tridimensionale sorprendentemente decente.

La qualità del suono era decisamente migliore della media, e anche le videoconferenze ne hanno tratto immensi benefici. Gli alti e i medi erano molto pronunciati e chiari anche al massimo volume, e c'era anche un accenno di bassi. I due microfoni sono montati sopra il display, e sono quindi abbastanza distanti dalle prese d'aria delle ventole per evitare qualsiasi tipo di elettricità statica.

Il jack audio da 3,5 mm supporta cuffie e altoparlanti esterni, e il jack audio della nostra unità di recensione ha funzionato perfettamente.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2028.729.92526.826.43129.325.14026.224.75025.233.56323.430.18021.84110020.848.912520.953.716020.460.720020.562.125020.561.731520.363.940019.966.750019.865.963018.768.680018.76810001862.9125017.663160017.564.4200017.267.7250016.867.2315016.467.4400015.967500015.762.6630015.857.1800015.557.5100001551.91250014.848.41600014.441.2SPL29.377.4N1.242.5median 17.6median 62.9Delta2.35.736.130.936.132.132.132.133.133.733.130.729.330.730.130.630.129.227.229.230.827.230.840.225.140.245.624.645.647234741.722.741.750.122.450.155.421.655.457.520.357.556.818.856.856.118.556.160.917.860.960.717.760.759.817.759.859.617.759.659.417.359.458.717.758.761.417.861.458.218.158.25618.25657.518.557.560.618.560.660.518.660.559.418.559.459.118.759.171.430.471.429.51.429.5median 58.2median 18.5median 58.23.62.23.6hearing rangehide median Pink NoiseLenovo Yoga C930-13IKBAsus ZenBook Flip 14 UX461UA
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Lenovo Yoga C930-13IKB audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (77.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(+) | good bass - only 4.8% away from median
(±) | linearity of bass is average (8.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3% away from median
(+) | mids are linear (4.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | reduced highs - on average 5.1% lower than median
(+) | highs are linear (5.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (11.9% difference to median)
Compared to same class
» 6% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 93% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 7% of all tested devices were better, 1% similar, 92% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Asus ZenBook Flip 14 UX461UA audio analysis

(-) | not very loud speakers (61.39 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.7% away from median
(+) | mids are linear (3.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.6% away from median
(+) | highs are linear (4.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (10.5% difference to median)
Compared to same class
» 0% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 98% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 2% similar, 95% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestioni energetiche

Consumo energetico

Alimentatore da 65 W
Alimentatore da 65 W
Alimentatore con cavo USB-C
Alimentatore con cavo USB-C

Il consumo energetico complessivo è stato leggermente al di sopra della media, ma non di molto. Quando è rimasto inattivo, il misuratore di potenza indicava 3,3-9,5 W, leggermente al di sotto dell'Asus ZenBook Flip 14. Il consumo massimo di potenza sotto carico ha raggiunto il picco di 57 W, ma la media era significativamente più bassa a soli 40.8 W.
L'alimentatore USB-C ha una potenza nominale di 65 W. La batteria della nostra unità di recensione non si è scaricata sotto carico estremo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.41 / 0.61 Watt
Idledarkmidlight 3.3 / 6.8 / 9.5 Watt
Sotto carico midlight 40.8 / 57 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo Yoga C930-13IKB
8250U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 1920x1080, 13.9
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
8550U, UHD Graphics 620, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 13.9
Lenovo Yoga 720-13IKB
8550U, UHD Graphics 620, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK), IPS, 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
8250U, UHD Graphics 620, SanDisk SD8SN8U256G1002, IPS, 1920x1080, 14
Fujitsu Stylistic Q738
8350U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 13-ae048ng
8550U, UHD Graphics 620, Toshiba NVMe THNSN51T02DUK, IPS, 1920x1080, 13.3
Media Intel UHD Graphics 620
 
Media della classe Convertible
 
Power Consumption
18%
2%
11%
20%
17%
4%
4%
Idle Minimum *
3.3
3.1
6%
3.8
-15%
3.3
-0%
4.2
-27%
3.2
3%
3.98 (2 - 9.7, n=101)
-21%
4.77 (2.2 - 23, n=338)
-45%
Idle Average *
6.8
6.6
3%
8.4
-24%
6.3
7%
7
-3%
6
12%
7.15 (4.3 - 12.5, n=101)
-5%
7.93 (4 - 32.3, n=338)
-17%
Idle Maximum *
9.5
7
26%
9.7
-2%
11
-16%
7.9
17%
9.2
3%
8.83 (5.2 - 14.8, n=101)
7%
9.41 (4.1 - 61, n=338)
1%
Load Average *
40.8
35.2
14%
36
12%
30
26%
19.8
51%
29.5
28%
35.3 (15 - 51.6, n=101)
13%
26.2 (1.4 - 94, n=336)
36%
Load Maximum *
57
34.6
39%
36
37%
35.4
38%
22
61%
35.6
38%
42.2 (22 - 79, n=101)
26%
30.5 (10.4 - 117, n=337)
46%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

3DMark 11 con la batteria
3DMark 11 con la batteria
Cinebench R15 con la batteria
Cinebench R15 con la batteria
Batteria da 60 Wh
Batteria da 60 Wh

Purtroppo, Lenovo ha optato per una batteria da 60 Wh leggermente più piccola rispetto al precedente Yoga 920. La batteria non è sostituibile dall'utente e occupa una quantità significativa di spazio interno. Lenovo dichiara fino a 14,5 ore di durata della batteria, che siamo stati in grado di raggiungere solo nel nostro test di inattività. Nel nostro test Wi-Fi del mondo reale, il dispositivo è durato circa 9 ore, il che significa che la batteria dovrebbe durare facilmente per un'intera giornata lavorativa con uso moderato. Abbiamo dovuto ridurre la luminosità del display all'81% per il nostro test Wi-Fi e H.264 per raggiungere il livello di luminosità normalizzato di 150 nit. In questo test video, è durato per 10,5 ore, ed è quindi adatto per lunghe sessioni di video. La ricarica della batteria da quasi scarica a piena richiede solo 2 ore, e l'indicatore del livello di carica legge il 75% dopo un'ora di carica.
Il C930 ha funzionato quasi allo stesso modo sia a batteria che a rete. Il punteggio Cinebench R15 multi-thread sulla batteria era leggermente inferiore a quello della rete elettrica, ma a circa 500 punti era ancora a un livello accettabile per il Core i5-8250U. Le prestazioni 3D, invece, erano virtualmente identiche.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
23ore 52minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge 42.17134.1.0)
9ore 10minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 32minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 04minuti
Lenovo Yoga C930-13IKB
8250U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
8550U, UHD Graphics 620, 70 Wh
Lenovo Yoga 720-13IKB
8550U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
8250U, UHD Graphics 620, 57 Wh
Fujitsu Stylistic Q738
8350U, UHD Graphics 620,  Wh
HP Spectre x360 13-ae048ng
8550U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Media della classe Convertible
 
Autonomia della batteria
18%
-15%
-9%
-30%
33%
-19%
Reader / Idle
1432
1655
16%
1131
-21%
763 (117 - 1985, n=274)
-47%
H.264
632
513
-19%
1070
69%
449 (206 - 1070, n=100)
-29%
WiFi v1.3
550
685
25%
466
-15%
566
3%
383
-30%
527
-4%
447 (153 - 1010, n=214)
-19%
Load
124
140
13%
125
1%
166
34%
148 (49 - 677, n=263)
19%

Giudizio Complessivo

Pro

+ robusto case in alluminio
+ molto ben costruito
+ innovativa disposizione dei diffusori
+ qualità del suono decente con Dolby Atmos
+ prestazioni Wi-Fi decenti
+ Penna attiva
+ display touch senza PWM
+ copertura accettabile dello spazio colore
+ SSD NVMe
+ prestazioni di sistema decenti
+ soluzione di raffreddamento silenziosa anche sotto carico

Contro

- dissipatore rapidamente sovraccaricato sotto carico
- strozzamento sotto carico massimo
- scarsa precisione del colore fuori dalla scatola
- display troppo scuro
- nessuna GPU dedicata
- nessun lettore di schede SD
Lenovo Yoga C930-13IKB. Modello di test offerto da campuspoint.
Lenovo Yoga C930-13IKB. Modello di test offerto da campuspoint.

Lo Yoga C930-13IKB di Lenovo è un convertibile premium di fascia alta. L'unità base - la nostra unità di test  - parte da $ 1.400, e viene fornita con un Intel Core i5-8250U, un display da 13,9 pollici, e 256 GB di spazio di archiviazione che può essere facilmente aggiornato anche in un secondo momento. Lenovo offre opzioni di archiviazione fino a 2 TB.

Il case è sorprendentemente robusto, molto ben fatto e apparentemente vale il prezzo. Grazie a dispositivi di input decenti e un display touch, il dispositivo era adatto per sessioni di lavoro prolungate, e la sua batteria dovrebbe durare facilmente per un'intera giornata lavorativa di uso moderato.

Il display lascia una sensazione mista. La qualità dell'immagine, che è migliorata significativamente dopo la calibrazione, era molto buona. Purtroppo, la sua luminosità già bassa ha sofferto di questo processo, e sconsigliamo di utilizzare il nostro profilo ICC risultante all'aperto.

Lo Yoga C930 di Lenovo è un dispositivo impressionante. Offre prestazioni solide e un case molto ben costruito. Gli altoparlanti montati a cerniera che assomigliano a una barra del suono sono certamente un punto di forza.

Tuttavia, abbiamo rilevato dei problemi durante il nostro stress test. La soluzione di raffreddamento del C930 era ovviamente incapace di gestire il Core i5-8250U, e per la maggior parte del tempo ha funzionato alla sua velocità di clock di base. In cambio, le sue ventole erano molto silenziose anche sotto carico. Il sensore di impronte digitali ha funzionato perfettamente e supporta Windows Hello. Forse la prossima generazione includerà anche una termocamera a infrarossi per l'autenticazione del rilevamento del volto.

Nel complesso, lo Yoga C930 è un dispositivo impressionante con caratteristiche impressionanti. La penna attiva può essere conservata e caricata automaticamente all'interno del dispositivo stesso.

La sua connettività è aggiornata e include Thunderbolt 3. Purtroppo, manca un lettore di schede.

Lenovo Yoga C930-13IKB - 10/21/2018 v6
Sebastian Bade

Chassis
90 / 98 → 92%
Tastiera
83%
Dispositivo di puntamento
90%
Connettività
64 / 80 → 79%
Peso
70 / 35-78 → 82%
Batteria
92%
Display
81%
Prestazioni di gioco
58 / 68 → 85%
Prestazioni Applicazioni
86 / 87 → 98%
Temperatura
92%
Rumorosità
97%
Audio
82 / 91 → 90%
Fotocamera
59 / 85 → 69%
Media
80%
87%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Lenovo Yoga C930-13IKB (i5-8250U, FHD)
Sebastian Bade, 2018-11- 7 (Update: 2018-11- 7)