Notebookcheck

Recensione del Computer portatile Huawei MateBook 14 (i7-8565U, GeForce MX250)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 05/13/2019

Ultrabook 3:2. Il MateBook 14 è più veloce del MateBook X Pro 2018, pur offrendo un display 3:2 in contrasto con l'onnipresente fattore di forma 16:9. Anche se potente per le dimensioni, il Turbo Boost CPU potrebbe essere migliore e la mancanza di Thunderbolt 3 è evidente considerando il prezzo richiesto di >$1000.

Questo MateBook 14 di fascia media è progettato per collocarsi tra l'economico MateBook D 14 e l'ammiraglia MateBook X Pro in termini di caratteristiche e prezzo. In realtà, tuttavia, sembra molto più simile al MateBook X Pro di fascia alta. Gli utenti che desiderano un display più grande del MateBook 13 pollici senza pagare di più per il modello X Pro, si renderanno conto che il MateBook 14 pollici merita un'occhiata.

A differenza di altri popolari Ultrabooks sul mercato, il MateBook 14 è unico per il suo rapporto di aspetto 3:2. È anche uno dei pochi a disporre di una GPU GeForce MX250 invece della più vecchia GeForce MX150 risultando graficamente più capace di molti concorrenti. Tuttavia, è ancora in concorrenza diretta con modelli come Dell XPS 13 9380, HP Spectre 13, Lenovo Yoga C930, Asus ZenBook S13 UX392, LG Gram 14, Acer Swift 7, Razer Blade Stealth, Microsoft Surface Laptop, e persino il MateBook X Pro da 13,9 pollici di Huawei. Confronteremo il MateBook 14 con tutte queste alternative per vedere cosa può portare di nuovo.

Il MateBook 14 andrà da 1200 a 1500 euro quando verrà lanciato alla fine dell'estate, a seconda della CPU (i5-8265U o i7-8565U), GPU (UHD Graphics 620 o GeForce MX250 con 2 GB GDDR5 VRAM), storage (256 GB o 512 GB), o RAM (8 GB o 16 GB LPDDR3-2166). Il display IPS touchscreen è da 2160 x 1440 su tutte le SKU degli Stati Uniti.

Vogliamo premettere che la nostra unità di test MateBook 14 è una SKU internazionale al dettaglio e non una SKU nativa del Nord America. Gli acquirenti possono trovare differenze nel layout della tastiera a seconda della regione.

Altre recensioni di Huawei:

(Fonte: Huawei)
(Fonte: Huawei)
Huawei MateBook 14 KLV-W29 (MateBook Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX250 - 2048 MB, Core: 1518 MHz, Memoria: 1752 MHz, GDDR5, 430.39, Optimus
Memoria
16384 MB 
, LPDDR3, 1200 MHz, 10-10-10-28, Dual-Channel
Schermo
14 pollici 3:2, 2160 x 1440 pixel 185 PPI, capacitive 10 punti, Chi Mei CMN8C02, IPS, P140KZA-BZ1, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
,
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
1 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: 1, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 15.9 x 307.5 x 223.8
Batteria
57.4 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Fotocamera Principale: 1 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo Dolby Atmos, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, PC Manager, Huawei Connect, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.53 kg, Alimentazione: 197 gr
Prezzo
1500 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il MateBook X Pro è probabilmente il portatile Windows più "MacBookk-like" dal punto di vista estetico e il MateBook 14 continua questa tradizione. Anche se Huawei sta pubblicizzando il sistema come un passo indietro rispetto al MateBook X Pro, il MateBook 14 utilizza gli stessi materiali del telaio con un linguaggio di design molto simile risultando quasi indistinguibile dal MateBook X Pro in termini di texture e qualità. La base, il coperchio e il centro della tastiera sono solo leggermente più suscettibili a deformazioni o scricchiolii quando si applica una pressione moderata o torsioni ma lascia prima impressione complessivamente positiva. Alternative più leggere come LG Gram 14 o Samsung Notebook 9 NP900X3N sono notevolmente più flessibili.

Alcuni Ultrabooks sono ancora più resistenti e rigidi del MateBook 14. L'HP Spectre 13, lo Yoga C930 e il Razer Blade Stealth appaiono meno flessibili dell'Huawei. A loro volta, queste alternative hanno cornici più spesse o schermi più piccoli.

L'ingombro e il peso sono leggermente più grandi e pesanti, rispettivamente, rispetto a molti altri Ultrabooks da 14 pollici tra cui il MateBook D 14, in parte a causa del fatto che lo schermo 3:2 è fisicamente più grande del comune 16:9. Anche il Lenovo Yoga C930 convertibile riesce ad essere più sottile e leggero. Il MateBook X Pro continua ad essere il notebook Huawei più sottile ed elegante.

Si noti che la SKU con sola grafica integrata è leggermente più leggera della SKU con la GPU GeForce MX250 (1,49 kg contro 1,53 kg).

Stesso corpo metallico in alluminio del MateBook 13 e del MateBook X Pro.
Stesso corpo metallico in alluminio del MateBook 13 e del MateBook X Pro.
Ritorna il pulsante di accensione One-touch
Ritorna il pulsante di accensione One-touch
Le cerniere sono salde e si aprono fino al massimo di ~160 gradi
Le cerniere sono salde e si aprono fino al massimo di ~160 gradi
La texture liscia e opaca nasconde bene le impronte digitali. Sono disponibili i colori Space Gray e Mystic Silver
La texture liscia e opaca nasconde bene le impronte digitali. Sono disponibili i colori Space Gray e Mystic Silver
322.6 mm 210.8 mm 15.2 mm 994 g322 mm 227 mm 14.9 mm 1.4 kg316 mm 195 mm 12.9 mm 1.1 kg307.5 mm 223.8 mm 15.9 mm 1.5 kg304 mm 217 mm 14.6 mm 1.3 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg

Connettività

Huawei continua a cambiare le opzioni di porta tra i suoi sistemi MateBook. Il MateBook 14 include una porta HDMI full-size a differenza di MateBook 13 o X Pro, ma a sua volta manca del supporto Thunderbolt 3. Così, la sua singola porta USB Type-C viene utilizzata per la ricarica, i dati e DisplayPort, il che significa che gli utenti potrebbero non essere in grado di ricaricare il portatile se vogliono collegare un altro dispositivo USB Type-C. Una seconda porta USB Type-C avrebbe aiutato in questo senso.

Il posizionamento delle porte è eccellente in quanto le porte sono facilmente raggiungibili e uniformemente distribuite verso i bordi posteriori.

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
A sinistra: USB Type-C (DisplayPort e ricarica), 3.5 mm combo audio, HDMI
A sinistra: USB Type-C (DisplayPort e ricarica), 3.5 mm combo audio, HDMI
Lato posteriore: Nessuna connessione
Lato posteriore: Nessuna connessione
A destra: USB 2.0, USB 3.0
A destra: USB 2.0, USB 3.0

Comunicazioni

La WLAN è fornita da un Intel 9560 capace di velocità di trasferimento teorico fino a 1.73 Gbps non diversamente da quanto avviene sul MateBook 13. Non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con l'unità di prova. I risultati sono superiori a quanto abbiamo registrato di seguito, dato che il nostro server è limitato da una linea da 1 Gbps.

Moduli M.2 2230 WLAN e Bluetooth 5 removibili
Moduli M.2 2230 WLAN e Bluetooth 5 removibili
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Wireless-AC 9560
663 MBit/s ∼100% 0%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Wireless-AC 9560
663 MBit/s ∼100%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
660 MBit/s ∼100% 0%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
655 MBit/s ∼99% -1%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Wireless-AC 9560
659 MBit/s ∼100%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Wireless-AC 9560
530 MBit/s ∼80% -20%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
513 MBit/s ∼78% -22%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
505 MBit/s ∼77% -23%

Manutenzione

Il pannello inferiore è fissato con dieci viti Torx T5. Si stacca abbastanza facilmente, a condizione che gli utenti siano attenti agli spigoli.

Nonostante l'aspetto molto simile al MateBook 13 e al MateBook X Pro dall'esterno, gli interni del MateBook 14 sono molto diversi. Gli utenti possono sostituire i moduli di archiviazione M.2 2280 e WLAN secondo necessità, mentre la RAM di sistema rimane saldata.

Interni accessibili con un design interno completamente diverso dai MateBook 13 e MateBook X Pro.
Interni accessibili con un design interno completamente diverso dai MateBook 13 e MateBook X Pro.

Accessori e Garanzia

Huawei non include altri extra nella confezione oltre ai soliti manuali e lo stesso adattatore USB Type-C AC che viene fornito anche con il MateBook X Pro. Si applica la garanzia limitata standard di un anno del produttore.

Dispositivi di Input

Tastiera 

La corsa dei tasti è notevolmente più breve e leggermente più morbida rispetto a MateBook X Pro e HP Spectre 13. Il rumore dei tasti è più basso rispetto alla maggior parte degli Ultrabooks, incluso l'XPS 13. E' chiaro che Huawei sta prendendo di mira la tastiera MacBook Air.

Mentre il la corsa molto breve va abbastanza bene per i principali tasti QWERTY, i tasti freccia più piccoli e i tasti più grandi Space and Enter risultano più spugnosi e non così solidi come avrebbero potuto essere. Il feedback non è uniforme in tutte le diverse dimensioni dei tasti. Gli utenti che migrano dalle tastiere desktop avranno bisogno di un po' di tempo per abituarsi alla tastiera del MateBook 14.

Il MateBook D 14 condivide la stessa tastiera del nostro MateBook 14.

Touchpad

Il grande clickpad (12,0 x 7,3 cm) è più piccolo del MateBook X Pro (12,0 x 7,8 cm) e più grande del MateBook 13 (12,0 x 6,5 cm). La struttura della superficie e la scorrevolezza sono sono per il resto simili tra tutti e tre i computer portatili. Non abbiamo notato alcuna sensazione di appiccicoso e nessun salto irregolare del cursore, indipendentemente dalla velocità di movimento. D'altra parte, i tasti integrati del mouse sono spugnosi e poco profondi con un clic insoddisfacente quando vengono premuti. 

Il layout è leggermente diverso dalla versione americana del MateBook X Pro.
Il layout è leggermente diverso dalla versione americana del MateBook X Pro.
La corsa dei tasti e la sensazione ricordano il MacBook Air. La retroilluminazione bianca a due livelli è di serie
La corsa dei tasti e la sensazione ricordano il MacBook Air. La retroilluminazione bianca a due livelli è di serie

Display

Il touchscreen da 14 pollici è più grande del touchscreen del MateBook X Pro da 13,9 pollici ma ad una risoluzione nativa inferiore per un PPI inferiore. È anche leggermente più scuro e con un rapporto di contrasto più basso. Anche considerando questi svantaggi, il display del MateBook 14 resta ancora di alta qualità per qualsiasi Ultrabook di punta. Luminosità, contrasto e spazio colore sono paragonabili al XPS 13 4K UHD e la copertura in vetro lucido è più nitida di un'alternativa opaca. Il pannello IPS Chi Mei P140KZA-BZ1 IPS non si trova su nessun altro computer portatile nel nostro database, dato che questo è l'unico computer portatile di massa con risoluzione 3:2 2160 x 1440 da 14 pollici di cui siamo a conoscenza. Il rapporto di aspetto non comune rende il Matebook 14 una scelta migliore per l'editing di immagini full-frame o presentazioni professionali in cui il widescreen 16:9 può essere sgradevole.

È interessante notare che Huawei pubblicizza una luminosità della retroilluminazione di soli 300 nits, mentre le nostre misurazioni indipendenti mostrano una luminosità media di 386 nits quando è impostato al massimo. Gli utenti che desiderano un display ancora più luminoso possono ancora scegliere il MateBook X Pro, il MacBook Pro 15, o il Samsung Notebook 9 NP900X5N. I tempi di risposta in bianco e nero sono medi e paragonabili a quelli del MateBook X Pro.

Schermo touch in vetro edge-to-edge. Le SKU non touch saranno disponibili in alcune regioni.
Schermo touch in vetro edge-to-edge. Le SKU non touch saranno disponibili in alcune regioni.
Huawei pubblicizza una lunetta stretta di soli 4,9 mm
Huawei pubblicizza una lunetta stretta di soli 4,9 mm
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli superiore e inferiore
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli superiore e inferiore
Subpixel array (185 PPI)
Subpixel array (185 PPI)
393.5
cd/m²
385
cd/m²
384.7
cd/m²
383.9
cd/m²
401.7
cd/m²
379.8
cd/m²
380.9
cd/m²
384.4
cd/m²
382.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Chi Mei CMN8C02
X-Rite i1Pro 2
Massima: 401.7 cd/m² Media: 386.3 cd/m² Minimum: 4.71 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 401.7 cd/m²
Contrasto: 956:1 (Nero: 0.42 cd/m²)
ΔE Color 4.11 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.36
ΔE Greyscale 6.1 | 0.64-98 Ø6.2
98.6% sRGB (Argyll 3D) 62.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.19
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Chi Mei CMN8C02, IPS, 14, 2160x1440
Huawei Matebook X Pro i5
Tianma XM, IPS, 13.9, 3000x2000
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
LG Philips LP140WF7-SPG1, IPS, 14, 1920x1080
Asus ZenBook S13 UX392FN
Tianma XM, IPS, 13.9, 1920x1080
Dell XPS 13 9380 2019
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 13.3, 3840x2160
Lenovo Yoga C930-13IKB
B139HAN03_0, IPS, 13.9, 1920x1080
Response Times
0%
-4%
-8%
-43%
-4%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
38 (19.6, 18.4)
40.4 (19.2, 21.2)
-6%
36.8 (19.6, 17.2)
3%
47.2 (23.6, 23.6)
-24%
58 (26, 32)
-53%
40.8 (20.4, 20.4)
-7%
Response Time Black / White *
27.2 (17.2, 10)
25.6 (11.6, 14)
6%
30 (18.4, 11.6)
-10%
24.8 (14, 10.8)
9%
36 (20, 16)
-32%
27.6 (15.6, 12)
-1%
PWM Frequency
Screen
9%
-6%
21%
1%
-17%
Brightness middle
401.7
442.7
10%
333.8
-17%
466
16%
404
1%
316
-21%
Brightness
386
428
11%
307
-20%
462
20%
389
1%
291
-25%
Brightness Distribution
95
84
-12%
83
-13%
90
-5%
85
-11%
83
-13%
Black Level *
0.42
0.31
26%
0.4
5%
0.33
21%
0.37
12%
0.36
14%
Contrast
956
1428
49%
835
-13%
1412
48%
1092
14%
878
-8%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.11
2.24
45%
3.54
14%
1.93
53%
3.72
9%
5.9
-44%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8.93
7.19
19%
5.8
35%
4.26
52%
7.38
17%
12.9
-44%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.36
1.11
18%
2.36
-74%
1.99
-46%
2.06
-51%
1.3
4%
Greyscale DeltaE2000 *
6.1
9.7
-59%
4.7
23%
1.7
72%
4.44
27%
8.6
-41%
Gamma
2.19 100%
1.42 155%
2.14 103%
2.15 102%
2.34 94%
2.1 105%
CCT
7222 90%
6227 104%
6261 104%
6382 102%
7095 92%
6854 95%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
62.7
61.6
-2%
61.2
-2%
62.2
-1%
60
-4%
60.7
-3%
Color Space (Percent of sRGB)
98.6
95
-4%
94.7
-4%
95.7
-3%
93
-6%
94.5
-4%
Media totale (Programma / Settaggio)
5% / 8%
-5% / -6%
7% / 16%
-21% / -6%
-11% / -15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Huawei pubblicizza la copertura sRGB completa e possiamo confermarlo con le nostre misurazioni. L'ampia gamma è tipica degli ultrabooks di punta e dovrebbe piacere alla maggior parte degli artisti digitali, dove una riproduzione sRGB accurata è solitamente sufficiente. Gli utenti che puntano ad una copertura AdobeRGB completa possono invece prendere in considerazione il Dell XPS 15 4K UHD.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano una temperatura di colore troppo fredda di 7222. Dopo la calibrazione, sia la scala di grigi che i colori migliorano notevolmente su tutti i livelli di saturazione testati, come mostrato dai nostri risultati CalMAN riportati di seguito. Se possibile, si consiglia una calibrazione dell'utente finale per ottenere il massimo dal display.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
27.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 17.2 ms Incremento
↘ 10 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 57 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
38 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 18.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 37 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9364 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità esterna è inferiore a quella del MateBook X Pro, dato che il MateBook 14 non è così luminoso. I riflessi dello schermo super-lucido sono evidenti e fastidiosi anche se si lavora all'ombra. Una speciale funzione di luminosità "Outdoor mode" come sul Samsung Notebook 9 sarebbe stata fantastica. Gli angoli di visualizzazione sono eccellenti e contribuiscono a ridurre i riflessi con minime variazioni di luminosità e contrasto se si guarda da angoli ottusi.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

Le opzioni CPU Whiskey Lake-U Core i5-8265U/i7-8565U sono un aggiornamento rispetto all'ultima generazione di Kaby Lake-R Core i5-8250U/i7-8550U, come riscontrato sul MateBook X Pro dell'anno scorso, noto per il suo limitato Turbo Boost e le prestazioni della CPU inferiori alla media.

La GPU GeForce MX250 è una GeForce MX150 riadattata invece che un vero successore. Come dimostreranno i nostri benchmarks sotto riportati, le differenze di prestazioni tra queste due GPUs possono essere molto ridotte in alcune circostanze. Huawei stavolta promette una GPU da 25 W più veloce, mentre il MateBook X Pro dello scorso anno è stato fornito con una GPU da 10 W più lenta.

 

Processore

CineBench R15
CineBench R15

Secondo CineBench R15, le prestazioni della CPU sono dal 6 al 10% superiori alla media del Core i7-8565U del nostro database preso da 24 altri computer portatili. Il suo punteggio di prestazioni multi-thread è del 27% superiore a quello del Core i5-8250U o i7-8550U di ultima generazione, come riscontrato sul MateBook X Pro 2018.

La sostenibilità delle prestazioni, tuttavia, dipinge un quadro diverso perché il MateBook 14 non è in grado di mantenere a tempo indeterminato i valori di clock Turbo Boost. Eseguendo CineBench R15 Multi-Thread in un ciclo, possiamo notare un calo delle prestazioni da 659 punti a 517 punti, come mostrato dal nostro grafico sottostante. Questo calo del 21% è molto più ripido di quello che abbiamo registrato sul Razer Blade Stealth dotato della stessa CPU. Così, anche se la CPU del MateBook 14 inizia alla grande, purtroppo inciampa piuttosto rapidamente se sottoposta ad un elevato stress di elaborazione.

Vedi la nostra pagina dedicata al Core i7-8565U per maggiori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680Tooltip
Huawei MateBook 14 KLV-W29 GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø522 (514.22-659.49)
Huawei MateBook X Pro, i7 GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; CPU Multi 64Bit: Ø485 (464.55-537.4)
Razer Blade Stealth i7-8565U GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11; CPU Multi 64Bit: Ø627 (623.29-676.66)
Dell XPS 13 9380 2019 UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG; CPU Multi 64Bit: Ø614 (574.66-670.36)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Core i7-8565U
177 Points ∼81%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U
174 Points ∼80% -2%
Media Intel Core i7-8565U
  (73.1 - 193, n=48)
170 Points ∼78% -4%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
166 Points ∼76% -6%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
147 Points ∼67% -17%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
146 Points ∼67% -18%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
146 Points ∼67% -18%
Huawei MateBook X Pro, i7
Intel Core i7-8550U
141 Points ∼65% -20%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
818 Points ∼19% +25%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Core i7-8565U
656 Points ∼15%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U
651 Points ∼15% -1%
Huawei MateBook D, AMD Edition
AMD Ryzen 5 2500U
642 (min: 589.88, max: 641.56) Points ∼15% -2%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
640 Points ∼15% -2%
Media Intel Core i7-8565U
  (361 - 815, n=49)
586 Points ∼13% -11%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
516 Points ∼12% -21%
Huawei MateBook X Pro, i7
Intel Core i7-8550U
514 Points ∼12% -22%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
338 Points ∼8% -48%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
177 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
656 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
105.22 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks di PCMark sono costantemente superiori di circa il 20% rispetto al MateBook X Pro dello scorso anno. Ciononostante, i risultati finali sono essenzialmente alla pari con Blade Stealth dello scorso anno equipaggiato con la vecchia GeForce MX150.

Anche se non abbiamo riscontrato alcun problema hardware sulla nostra unità di test, abbiamo incontrato alcuni problemi software relativi ai driver grafici. Alcuni titoli come Bioshock Infinite o Rocket League si rifiutano di avviarsi o danno un errore 'XINPUT1_3.DLL'. I nostri tentativi di reinstallare i drivers DirectX, i drivers DirectX Runtime June 2010, i drivers Nvidia GeForce e Windows Updates si sono rivelati inutili e Huawei stessa non ha una pagina ufficiale dei drivers per il MateBook 14 al momento della recensione.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
3704 Points ∼31% +6%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3488 Points ∼29%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3125 Points ∼26% -10%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
2872 Points ∼24% -18%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
2751 Points ∼23% -21%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2735 Points ∼23% -22%
Media della classe Subnotebook
  (534 - 4338, n=95)
2504 Points ∼21% -28%
Productivity
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6916 Points ∼71%
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
6575 Points ∼68% -5%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6101 Points ∼63% -12%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5886 Points ∼61% -15%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
5749 Points ∼59% -17%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5727 Points ∼59% -17%
Media della classe Subnotebook
  (1014 - 7281, n=95)
5268 Points ∼54% -24%
Essentials
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
8373 Points ∼74% 0%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8367 Points ∼74%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8033 Points ∼71% -4%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7165 Points ∼64% -14%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
7132 Points ∼63% -15%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7083 Points ∼63% -15%
Media della classe Subnotebook
  (2062 - 9664, n=95)
6875 Points ∼61% -18%
Score
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
4219 Points ∼54% 0%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4205 Points ∼54%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3835 Points ∼49% -9%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3546 Points ∼46% -16%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
3463 Points ∼45% -18%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3445 Points ∼44% -18%
Media della classe Subnotebook
  (743 - 4609, n=98)
3186 Points ∼41% -24%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
5065 Points ∼78% +6%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4796 Points ∼74%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
4520 Points ∼69% -6%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4417 Points ∼68% -8%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4339 Points ∼67% -10%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4302 Points ∼66% -10%
Media della classe Subnotebook
  (1283 - 5363, n=220)
4063 Points ∼62% -15%
Home Score Accelerated v2
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
3873 Points ∼64% +7%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
GeForce MX250, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3612 Points ∼59%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3519 Points ∼58% -3%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3478 Points ∼57% -4%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
UHD Graphics 620, 8250U, SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
3218 Points ∼53% -11%
Huawei MateBook X Pro, i7
GeForce MX150, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3183 Points ∼52% -12%
Media della classe Subnotebook
  (1027 - 4211, n=248)
3044 Points ∼50% -16%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3612 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4796 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

La memoria interna è limitata ad un singolo slot M.2 2280 PCIe x4. Sfortunatamente, c'è un adesivo bianco sulla vite dell'SSD che, se manomesso, potrebbe influire sulla garanzia del produttore.

La nostra unità di prova è dotata di un'unità SSD Samsung PM981 da 512 GB, che è lo stesso modello del MateBook 13. Tuttavia, Huawei utilizza anche un SSD Toshiba XG5 da 512 GB più lento, come l'abbiamo trovato sul MateBook X Pro dell'anno scorso e non c'è un modo semplice per sapere quale unità si avrà prima dell'acquisto. Sospettiamo che il tipo di unità inclusa dipenderà dalla regione. L'unità Toshiba restituisce una velocità di scrittura sequenziale di soli 288 MB/s rispetto ai 1300 MB/s dell'unità Samsung.

Consulta la nostra tabella degli HDDs ed SSD per ulteriori benchmarks.

SSD M.2 accessibile verso la parte posteriore dell'unità
SSD M.2 accessibile verso la parte posteriore dell'unità
AS SSD
AS SSD
CDM 5.5
CDM 5.5
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Huawei Matebook X Pro i5
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
SK Hynix SC313 HFS256G39TNF
Dell XPS 13 9380 2019
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Asus ZenBook S13 UX392FN
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Lenovo Yoga C930-13IKB
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
AS SSD
-25%
-70%
-45%
-15%
-55%
Copy Game MB/s
1215.69
486.26
-60%
520.7
-57%
617.61
-49%
901.52
-26%
340.01
-72%
Copy Program MB/s
473.63
312.26
-34%
259.33
-45%
287.93
-39%
402.43
-15%
209.69
-56%
Copy ISO MB/s
1837.24
739.44
-60%
513.76
-72%
893.32
-51%
1404.23
-24%
539.41
-71%
Score Total
3743
2575
-31%
1040
-72%
1479
-60%
3250
-13%
1373
-63%
Score Write
1653
620
-62%
378
-77%
471
-72%
1468
-11%
427
-74%
Score Read
1369
1329
-3%
431
-69%
704
-49%
1185
-13%
657
-52%
Access Time Write *
0.026
0.036
-38%
0.055
-112%
0.051
-96%
0.027
-4%
0.056
-115%
Access Time Read *
0.046
0.058
-26%
0.092
-100%
0.061
-33%
0.053
-15%
0.069
-50%
4K-64 Write
1376.69
399.62
-71%
263.12
-81%
300.07
-78%
1251.44
-9%
266.32
-81%
4K-64 Read
1190.11
1039.05
-13%
352.87
-70%
460.96
-61%
1020.66
-14%
434.3
-64%
4K Write
137.58
103.13
-25%
66.14
-52%
105.65
-23%
126.18
-8%
94.98
-31%
4K Read
56.44
48.33
-14%
30.57
-46%
39.74
-30%
41.46
-27%
38.04
-33%
Seq Write
1385.7
1169.65
-16%
487.41
-65%
657.79
-53%
906.95
-35%
661.05
-52%
Seq Read
1225.02
2415.81
97%
476.13
-61%
2034.83
66%
1223.82
0%
1849.93
51%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1775 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1720 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 611.4 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 571.5 MB/s
CDM 5 Read Seq: 962 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1009 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 28.04 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 165.9 MB/s

Prestazioni GPU

I benchmarks del 3DMark classificano la nostra GeForce MX250 in modo molto simile alla GeForce GTX 950M Kepler che si trova nei computer portatili da gioco economici 2015. Più impressionante il fatto che  la GPU offra un notevole incremento del 30% rispetto alla W MX150 10 del MateBook X Pro.

Se si guarda al quadro più ampio, tuttavia, l'MX250 è solo marginalmente più veloce dei laptops dotati di GeForce MX150 da 25 W di ultima generazione. Il Blade Stealth, ad esempio, è essenzialmente alla pari con il MateBook 14 e anche il MateBook 13 si avvicina di pochi punti percentuali. Huawei avrebbe probabilmente potuto usare la stessa MX150 da 25 W del MateBook 13 e quindi offrire il MateBook 14 ad un prezzo più economico senza influire sulle prestazioni complessive della GPU.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Time Spy
Time Spy
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
MSI GF63 8RC-040XPL
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
6112 Points ∼15% +67%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
4239 Points ∼10% +16%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3726 Points ∼9% +2%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
3664 Points ∼9%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
3638 Points ∼9% -1%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3586 Points ∼9% -2%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (2977 - 3885, n=12)
3565 Points ∼9% -3%
Huawei MateBook X Pro, i7
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
2793 Points ∼7% -24%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2069 Points ∼5% -44%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1740 Points ∼4% -53%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1194 Points ∼3% -67%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
MSI GF63 8RC-040XPL
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
39072 Points ∼21% +73%
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
29742 Points ∼16% +32%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
25900 Points ∼14% +15%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
22615 Points ∼12%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (20283 - 23863, n=12)
22141 Points ∼12% -2%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21755 Points ∼12% -4%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21260 Points ∼12% -6%
Huawei MateBook X Pro, i7
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
17345 Points ∼9% -23%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
10816 Points ∼6% -52%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
9904 Points ∼5% -56%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel UHD Graphics 620, 8250U
9643 Points ∼5% -57%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
5417 Points ∼24% +19%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
4552 Points ∼20%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
4501 Points ∼20% -1%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4394 Points ∼19% -3%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (3902 - 4638, n=12)
4313 Points ∼19% -5%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4163 Points ∼18% -9%
Huawei MateBook X Pro, i7
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3567 Points ∼16% -22%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2395 Points ∼11% -47%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1872 Points ∼8% -59%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1548 Points ∼7% -66%
1280x720 Performance GPU
MSI GL62-6QFi781H11
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6700HQ
4938 Points ∼10% +11%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4905 Points ∼10% +10%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4514 Points ∼9% +1%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
4459 Points ∼9%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (3593 - 4942, n=12)
4449 Points ∼9% 0%
MSI PX60 6QD
NVIDIA GeForce GTX 950M, 6700HQ
4384 Points ∼9% -2%
Huawei MateBook X Pro, i7
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3450 Points ∼7% -23%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2907 Points ∼6% -35%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2613 Points ∼5% -41%
LG Gram 14Z980-U.AAW5U1
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1757 Points ∼3% -61%
3DMark 11 Performance
4681 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
13455 punti
3DMark Fire Strike Score
3350 punti
3DMark Time Spy Score
1240 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni gaming sono più simili a quelle di una GTX 950M, come previsto dai benchmarks 3DMark di cui sopra. Questa potenza è sufficiente per giocare a titoli popolari e poco impegnativi come Rocket League o DOTA 2 a 1080p60 con impostazioni da bassa a media. Ciononostante, il MateBook 14 è adatto solo per i giochi occasionali casuali grazie al suo rapporto di aspetto 3:2 e all'alta risoluzione nativa. Un Ultrabook 16:9 1080p più standard come il Blade Stealth sarebbe più appropriato se il gaming ha una priorità più alta.

Running Witcher 3 non mostra cali ricorrenti nei frame rate nel tempo il che suggerire l'assenza di problemi di throttling quando si gioca.

Consulta la nostra pagina dedicata sulla GeForce MX250 per maggiori informazioni tecniche e benchmark di gioco.

The Witcher 3 - 1366x768 Medium Graphics & Postprocessing
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
91.5 fps ∼100% +151%
MSI GF63 8RC-040XPL
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
72.5 fps ∼79% +99%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
38.2 fps ∼42% +5%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250
36.5 fps ∼40%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (32.9 - 38.6, n=11)
35.8 fps ∼39% -2%
Asus GL552JX-CN154H
Intel Core i7-4720HQ, NVIDIA GeForce GTX 950M
35.6 fps ∼39% -2%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
32.5 fps ∼36% -11%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce 940MX
23 fps ∼25% -37%
Rise of the Tomb Raider - 1366x768 Medium Preset AF:2x
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
95 fps ∼100% +117%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
44.6 fps ∼47% +2%
Huawei MateBook 14 KLV-W29
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250
43.7 fps ∼46%
Media NVIDIA GeForce MX250
  (39 - 46.2, n=5)
41.8 fps ∼44% -4%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
36.9 fps ∼39% -16%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce 940MX
26.5 fps ∼28% -39%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
17.4 fps ∼18% -60%
010203040