Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Huawei Y7 2019

Manuel Masiero, 👁 Daniel Schmidt, T. Hinum (traduzione a cura di G. De Luca), 04/11/2019

Grande, buono ed economico. L'Y7 2019 costa solo 199 euro (~US$224), ma Huawei è ancora riuscita ad accaparrarsi un display da 6,26 pollici, due fotocamere posteriori e una batteria da 4.000 mAh, tra le sue altre impressionanti caratteristiche. Continuate a leggere per scoprire se le impressionanti specifiche del dispositivo possono combinarsi per creare un potente smartphone entry-level e come si comporta rispetto alla concorrenza.

Huawei ha aggiornato il più grande modello della sua serie di base Y. L'azienda cinese con l'Y7 2019 punta ai giovani acquirenti e ha cercato di attirarli con un prezzo del dispositivo di 199 euro (~US$224). Anche il modello Y7 2019 presenta numerosi miglioramenti rispetto al suo predecessore, il modello Y7 2018.

Nello specifico, lo schermo è passato da 5,99 pollici a 6,26 pollici, lo spazio di archiviazione è raddoppiato da 16 a 32 GB, e ora ci sono 3 GB di RAM rispetto ai 2 GB di cui Huawei ha dotato l'Y7 2018. Anche il SoC ha ricevuto un piccolo aggiornamento dal Qualcomm Snapdragon 430 allo Snapdragon 450. Inoltre, il nuovo Y7 ha due fotocamere posteriori, la principale delle quali è un sensore da 13 MP supportato da un sensore da 2 MP. Inoltre, la capacità della batteria è passata da 3.000 mAh a ben 4.000 mAh.

Abbiamo scelto di confrontare il modello Y7 2019 con altri smartphones economici e di prezzo comparabile. I nostri dispositivi di confronto includeranno l'uawei P20 Lite, Motorola Moto G7 Play, Nokia 3.1 Plus, Samsung Galaxy A6 Plus (2018) e Xiaomi Mi 8 Lite.

Huawei Y7 2019 (Y7 Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 506
Memoria
3072 MB 
Schermo
6.26 pollici 19:9, 1520 x 720 pixel 269 PPI, touchscreen multitouch 10 punti, IPS, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, , 20.83 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack cuffie da 3.5 mm, Lettore schede: Schede microSD fino a 512 GB, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, bussola, sensore di impronte digitali, sensore di prossimità
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.2, GSM: bande 2, 3, 5, e 8. UMTS: bande 1, 2, 5 e 8. LTE: bande 1, 3, 5, 7, 8 e 20. Valori SAR: corpo – 0.76 W/kg, Testa - 0.35 W/kg, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.1 x 158.92 x 76.91
Batteria
4000 mAh polimeri di litio, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 51 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 37 ore, Standby 2G (dichiarata dal produttore): 899 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 944 ore
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix , f/1.8. 2 MPix sensore secondario, f/2.4
Fotocamera Secondaria: 8 MPix , f/2.0
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono sul lato inferiore del dispositivo, Tastiera: virtuale, alimentatore modulare (5V/2A), cavo USB da tipo A a micro USB, strumento SIM, guida rapida all'uso., EMUI 8.2, 24 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
168 gr, Alimentazione: 30 gr
Prezzo
199 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il modello Y7 2019 ha praticamente le stesse dimensioni del suo predecessore, anche se ha un display leggermente più alto; il display del modello Y7 2019 funziona nativamente a 1520x720 rispetto al formato 1440x720 in cui opera il modello Y7 2018. Huawei ha ridotto le cornici superiore e inferiore per accogliere il display più grande, il che conferisce all'Y7 2019 un aspetto più elegante rispetto al suo predecessore a nostro avviso. L'azienda ha incluso anche una tacca che contiene la fotocamera frontale.

L'Y7 2019 ha un dorso in plastica proprio come il suo predecessore. Tuttavia, Huawei ha optato per una finitura lucida piuttosto che per la plastica opaca utilizzata nell'Y7 2018. L'Y7 2019 ha comunque un design sobrio, tuttavia il fascino aggiunto e i suoi bordi arrotondati lo aiutano a stare bene nelle nostre mani.
La nostra unità di prova è solida per uno smartphone entry-level e non scricchiola o si piega, indipendentemente da quanto ci sforziamo di torcerlo. Possiamo premere il coperchio posteriore e il display, ma questo non influisce sulla sua rigidità a nostro avviso.

Huawei attualmente offre l'Y7 2019 in Midnight Black insieme ad Aurora Blue e Coral Red.

Confronto Dimensioni

160.2 mm 75.7 mm 7.9 mm 191 g158.92 mm 76.91 mm 8.1 mm 168 g158.3 mm 76.7 mm 7.8 mm 155 g156.9 mm 76.4 mm 8.2 mm 180 g156.4 mm 75.8 mm 7.5 mm 169 g148.6 mm 71.2 mm 7.4 mm 145 g147.3 mm 71.5 mm 7.99 mm 149 g

Connettività

Huawei equipaggia l'Y7 2019 con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash eMMC. Tenete presente che EMUI 8.2 occupa circa 10 GB di spazio, pertanto restano solo poco meno di 21 GB di spazio libero.
Se ciò non è sufficiente, è possibile utilizzare fino a 512 GB di schede microSD per aggiungere ulteriore spazio di archiviazione. L'Y7 2019 supporta il file system exFAT in modo che possa leggere file di dimensioni superiori a 4 GB, che è una limitazione del file system FAT. Tuttavia, non siamo riusciti a salvare applicazioni o dati, il che è deludente.
L'Y7 2019 ha anche quello che manca a molti smartphones più costosi. Spesso ci lamentiamo del fatto che gli OEM equipaggiano i loro dispositivi con secondi slot SIM ibridi, il che costringe gli utenti finali a scendere a compromessi tra la funzionalità dual-SIM e l'espansione della scheda microSD. Fortunatamente, questo non è il caso dell'Y7 2019, che ha due slots per schede nano-SIM e uno slot per schede microSD dedicato, in modo da poter utilizzare entrambe le funzionalità contemporaneamente. Huawei ha optato per una porta micro USB su una porta USB Type-C, il che è un peccato. Una piccola consolazione è che l'Y7 2019 supporta USB On-The-Go (OTG) per collegare periferiche come tastiera e mouse, il che è utile.

Lato Sinistro: slot scheda
Lato Sinistro: slot scheda
Lato destro: pulsante accensione, controllo volume
Lato destro: pulsante accensione, controllo volume
Lato Superiore: jack da 3.5 mm
Lato Superiore: jack da 3.5 mm
Lato inferiore: microfono, porta micro USB, cassa
Lato inferiore: microfono, porta micro USB, cassa

Software

L'Y7 2019 viene consegnato con Android 8.1 Oreo attualmente, in aggiunta Huawei inserisce l'EMUI 8.2. L'azienda non ha dichiarato se intende aggiornare il dispositivo a EMUI 9 e Android 9, ma in caso affermativo vi terremo aggiornati. La nostra unità di prova ha avuto il 1 gennaio 2019 aggiornamenti della patch di sicurezza installati al momento del test, che erano obsoleti di alcuni mesi.
L'EMUI ha un layout leggermente diverso da quello di Android di serie, che potrebbe richiedere un po' di tempo per abituarsi se non si ha dimestichezza con esso. Huawei preinstalla anche una piccola selezione di strumenti di sistema che includono un'applicazione radio FM, una bussola e uno specchio. È possibile disinstallare questi strumenti, come è possibile con tutte le applicazioni di terze parti che vengono precaricate come Amazon Shopping, Booking.com, Facebook e Netflix. Parlando di servizi di streaming, l'Y7 2019 non ha la certificazione Widevine DRM L1, quindi può trasmettere solo contenuti protetti da DRM in definizione standard.

Schermata home di default
Schermata home di default
Uno sguardo alle apps preinstallate
Uno sguardo alle apps preinstallate
Apps Google preinstallate
Apps Google preinstallate
Apps Google preinstallate
Apps Google preinstallate
Apps Huawei preinstallate
Apps Huawei preinstallate
Apps Huawei preinstallate
Apps Huawei preinstallate
Apps terze preinstallate
Apps terze preinstallate
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni & GPS

L'Y7 2019 supporta Bluetooth 4.2 e tutti i moderni standard Wi-Fi fino a IEEE 802.11n. Il dispositivo supporta anche le bande LTE 1, 3, 5, 5, 7, 8 e 20, che dovrebbero consentire la connessione alla maggior parte delle reti LTE. Huawei non specifica quali velocità di download e upload di LTE può raggiungere l'Y7 2019, ma il SoC imposta le velocità di trasferimento massime che il dispositivo potrebbe teoricamente raggiungere. Quindi, possiamo dedurre dai dati tecnici dello Snapdragon 450 che l'Y7 2019 può raggiungere velocità di download fino a 300 Mb/s e 150 Mb/s, mentre dovrebbe funzionare anche a LTE Cat. 7.

Deludente il fatto che il dispositivo non supporta l'NFC perché manca il chip richiesto. Inoltre, l'Y7 2019 può connettersi solo a reti Wi-Fi a 2,4 GHz, che è un'altra area in cui Huawei ha tagliato per contenere i costi.

Di conseguenza, la nostra unità di prova raggiunge velocità di trasferimento Wi-Fi inferiori alla media quando è collegata al nostro router di riferimento Linksys EA8500. Anche se il dispositivo ha mantenuto una connessione stabile per tutta la durata dei nostri test, si è piattazo solo verso la parte inferiore delle nostre tabelle di confronto. Il Galaxy A6 Plus (2018), Huawei P20 Lite e Xiaomi Mi 8 Lite hanno un Wi-Fi notevolmente più veloce rispetto all'Y7 2019, come dimostrano le tabelle di confronto iperf3 Client qui sotto.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 8 Lite
Adreno 512, 660, 128 GB eMMC Flash
356 (min: 342, max: 371) MBit/s ∼100% +578%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=464)
230 MBit/s ∼65% +338%
Huawei P20 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
198 MBit/s ∼56% +277%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
119 MBit/s ∼33% +127%
Nokia 3.1 Plus
PowerVR GE8320, Helio P22 MT6762, 16 GB eMMC Flash
55.9 (min: 28, max: 64) MBit/s ∼16% +6%
Huawei Y7 2018
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
55 MBit/s ∼15% +5%
Huawei Y7 2019
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
52.5 (min: 50, max: 54) MBit/s ∼15%
Motorola Moto G7 Play
Adreno 506, 632, 32 GB eMMC Flash
34.8 (min: 27, max: 44) MBit/s ∼10% -34%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 8 Lite
Adreno 512, 660, 128 GB eMMC Flash
285 (min: 142, max: 294) MBit/s ∼100% +497%
Huawei P20 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
233 MBit/s ∼82% +388%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=464)
219 MBit/s ∼77% +359%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
113 MBit/s ∼40% +137%
Huawei Y7 2018
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
56.9 MBit/s ∼20% +19%
Huawei Y7 2019
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
47.7 (min: 43, max: 52) MBit/s ∼17%
Nokia 3.1 Plus
PowerVR GE8320, Helio P22 MT6762, 16 GB eMMC Flash
47.6 (min: 15, max: 59) MBit/s ∼17% 0%
Motorola Moto G7 Play
Adreno 506, 632, 32 GB eMMC Flash
11.6 (min: 2, max: 36) MBit/s ∼4% -76%
0102030405060Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø52.3 (50-54)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø47.5 (43-52)
GPS Test: al chiuso
GPS Test: al chiuso
GPS Test: all'aperto
GPS Test: all'aperto

L'Y7 2019 utilizza BeiDou, GLONASS, GPS e A-GPS per i servizi di localizzazione. La nostra unità di prova è in grado di trovare un fix satellitare con una precisione fino a tre metri in pochi secondi, il che è impressionante per uno smartphone così economico e lo rende più preciso anche di alcuni dispositivi di punta.

L'Y7 2019 ha anche dimostrato la sua decente precisione GPS sul nostro giro in bicicletta, dove abbiamo confrontato i suoi risultati con il Garmin Edge 500, un navigatore professionale. La nostra unità di prova non ha mostrato la precisione di percorso del Garmin, ma ha deviato di soli 70 metri oltre i 9,22 km che il Garmin ci ha registrato dopo la pedalata. Quindi, l'Y7 2019 è sufficientemente preciso per tutte le attività di navigazione generale come andare in bicicletta, guidare o camminare.

GPS Test: Huawei Y7 2019: Panoramica
GPS Test: Huawei Y7 2019: Panoramica
GPS Test: Huawei Y7 2019: pedalata intorno al lago
GPS Test: Huawei Y7 2019: pedalata intorno al lago
GPS Test: Huawei Y7 2019: Circuito
GPS Test: Huawei Y7 2019: Circuito
GPS Test: Garmin Edge 500: Panoramica
GPS Test: Garmin Edge 500: Panoramica
GPS Test: Garmin Edge 500: pedalata intorno al lago
GPS Test: Garmin Edge 500: pedalata intorno al lago
GPS Test: Garmin Edge 500: Circuito
GPS Test: Garmin Edge 500: Circuito

Caratteristiche del telefono e qualità della chiamata

L'Y7 2019 si basa sulle applicazioni EMUI 8.2 predefinite per la telefonia. L'applicazione telefonica visualizza immediatamente un tastierino numerico all'avvio e fornisce un accesso diretto ai contatti e ai preferiti. Nel complesso, l'applicazione Huawei funziona bene come quella di Google.
La nostra unità di prova ha anche una discreta qualità delle chiamate. Entrambi i lati di una chiamata sono sempre rimasti intelligibili durante i nostri test, anche se, per qualche motivo, entrambe le parti hanno suonato un po' smorzato. Non abbiamo avuto alcun problema anche quando facevamo e ricevevamo chiamate in vivavoce.

Fotocamere

Foto scattata con la fotocamera principale
Foto scattata con la fotocamera principale

Huawei ha equipaggiato l'Y7 2019 con una fotocamera frontale da 8 MP che si trova in una tacca a forma di goccia d'acqua nella parte superiore del suo display. Il sensore ha un'apertura f/2.0 e può catturare immagini fino a 3264x2448. Può anche registrare video in Full HD fino a 30 FPS. Le foto sembrano generalmente passabili e possono essere arricchite con la funzione di abbellimento automatico o con adesivi AI, che abbiamo usato nei nostri scatti di prova. L'Y7 2019 può anche far scattare l'otturatore quando riconosce una faccia sorridente, come se si dice "cheese". Queste opzioni, e i controlli dei gesti, devono prima essere abilitati nelle impostazioni dell'applicazione fotocamera predefinita.

Selfie scattato con AI stickers
Selfie scattato con AI stickers

Le due fotocamere posteriori supportano anche queste modalità, oltre alla modalità Pro che dispone di opzioni per regolare l'apertura, il bilanciamento del bianco e la sensibilità alla luce tra le altre impostazioni. Huawei ha dotato l'Y7 2019 di un sensore principale da 13 MP con apertura f/1,8, supportato da un sensore di profondità da 2 MP che il dispositivo può utilizzare per creare effetti bokeh. Per inciso, il sensore da 2 MP ha un'apertura f/2,4.
L'Y7 2019 ha un ottimo set di fotocamere posteriori per un dispositivo economico. La nostra unità di prova scatta foto dall'aspetto vivido alla luce del giorno e delimita le aree chiare e scure, come dimostrato dalle scene 1 e 2. Alcune aree più luminose sembrano però un po' sovraesposte per i nostri gusti. Allo stesso modo, i sensori faticano a catturare dettagli sottili come il motivo della maglietta della mascotte Notebookcheck. Forse ci si aspettava che la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione non fosse il punto di forza dell'Y7 2019, come mostra la scena 3. In breve, la nostra foto di prova sembra sfocata e sbiadita con una dinamica debole.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo anche controllato la fotocamera principale della nostra unità di prova in condizioni di illuminazione controllata per valutare la riproduzione della nostra tabella di prova e i colori di riferimento del ColorChecker Passport. I risultati sono buoni, ma l'Y7 2019 generalmente ha una sovraesposizione dei colori; i toni di grigio sembrano però accurati. Anche il nostro grafico di prova appare nitido, mentre le fotocamere posteriori non hanno problemi a riprodurre il testo nero su sfondi a colori. Gli angoli inferiori del grafico sembrano piuttosto pallidi, ma questo è un problema per molti smartphones.

ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
Grafico di test in dettaglio
Grafico di test in dettaglio
Foto del grafico di test
Foto del grafico di test

Accessori e Garanzia

L'Y7 2019 viene fornito con un caricabatterie modulare (5 V/2 A), un cavo USB da tipo A a micro USB, uno strumento SIM e una guida rapida all'avviamento. Attualmente Huawei non offre accessori specifici per l'Y7 2019 al momento della recensione. L'Y7 2019 viene fornito con 24 mesi di garanzia del produttore. Si prega di tenere considerare che Huawei limita questo solo al dispositivo e offre solo la batteria e il caricabatterie sei mesi di copertura. Questa limitazione non pregiudica i vostri diritti legali, tuttavia. Si prega di consultare le nostre FAQ sulle garanzie e politiche di restituzione per informazioni specifiche per paese

Dispositivi di input e funzionamento

L'Y7 2019 è dotato di un touchscreen multitouch a 10 punti, che ha funzionato in modo preciso e preciso durante i nostri test. Huawei preinstalla anche la SwiftKey come tastiera predefinita, che funziona bene come su altri dispositivi che abbiamo testato. È possibile sostituire la tastiera con un'altra, come quelle scaricabili dal Google Play Store, se lo si desidera.
L'Y7 2019 ha anche una varietà di funzioni di sicurezza, tra cui la classica password di blocco dello schermo, un sensore di impronte digitali e lo sblocco facciale 2D. Tutto ha funzionato in modo affidabile durante i nostri test, anche se quest'ultimo non è sicuro come gli altri e non può essere utilizzato per l'autenticazione di alto livello come nelle applicazioni bancarie.
Il sensore di impronte digitali riconosce anche fino a cinque impronte digitali e dispone di un supporto per i gesti. Queste sono configurabili all'interno delle impostazioni e includono opzioni per accettare le chiamate, fermare un allarme o agire come un pulsante di scatto della fotocamera. È possibile scorrere verso il basso sul sensore per abbassare anche l'ombra della notifica.
A questo punto dovremmo anche far notare che occasionalmente il cavo USB che se collegato al nostro dispositivo di prova, non riesce a collegarsi. A un'ispezione più attenta abbiamo visto che non avevamo messo il cavo correttamente, quindi raccomandiamo di fare attenzione quando si collega l'Y7 2019 e di controllare due volte che il dispositivo sia in carica.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

L'Y7 2019 ha un pannello IPS da 6,26 pollici che ha un rapporto di aspetto 19:9. Il display opera nativamente a 1520x720x720, come abbiamo detto prima, che Huawei commercializza come HD+. Il display ha una densità di pixel di 269 PPI, che è piuttosto bassa rispetto ai pannelli 1080p di alcuni dei nostri dispositivi di confronto.
Un display ad alta risoluzione avrebbe potuto distinguere l'Y7 2019 da molti dei suoi concorrenti, ma Huawei ha fatto bene in altri settori. Il nostro dispositivo ha raggiunto una luminosità massima media di 542,7 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2, che pone l'Y7 2019 ben al di sopra del suo predecessore e del 3% davanti ai nostri dispositivi di confronto più brillanti. L'attivazione del sensore di luce ambientale spinge la massima luminosità fino a 3 cd/m² al centro del display. Allo stesso modo, il più pratico test APL50, che misura la luminosità distribuendo uniformemente le aree chiare e scure su un pannello, determina che la nostra unità di prova raggiunge una luminosità massima media di 546 cd/m², che è in linea con quella registrata anche da X-Rite i1Pro 2.
Inoltre l'Y7 2019 ha un display illuminato al 94% e una riproduzione dei colori impeccabile, almeno soggettivamente. I numeri indicano il contrario, tuttavia, con la nostra unità di prova che raggiunge un rapporto di contrasto medio di 1.116:1 a causa del suo valore di nero relativamente alto, che misuriamo a 0.49 cd/m².
Di positivo, il dispositivo non utilizza la modulazione di larghezza d'impulso (PWM) per regolare la luminosità del display. Durante i nostri test non abbiamo osservato alcun sfarfallamento del display, rendendo l'Y7 2019 adatto anche per chi ha gli occhi sensibili.

555
cd/m²
521
cd/m²
542
cd/m²
547
cd/m²
547
cd/m²
547
cd/m²
552
cd/m²
528
cd/m²
545
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 555 cd/m² Media: 542.7 cd/m² Minimum: 3.93 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 94 %
Al centro con la batteria: 547 cd/m²
Contrasto: 1116:1 (Nero: 0.49 cd/m²)
ΔE Color 4.5 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 5 | 0.64-98 Ø6.2
93% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.35
Huawei Y7 2019
IPS, 1520x720, 6.26
Huawei P20 Lite
IPS, 2280x1080, 5.84
Huawei Y7 2018
IPS, 1440x720, 5.99
Motorola Moto G7 Play
IPS, 1512x720, 5.7
Nokia 3.1 Plus
IPS, 1440x720, 6
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Super AMOLED, 2220x1080, 6
Xiaomi Mi 8 Lite
IPS, 2280x1080, 6.26
Screen
-8%
-3%
-5%
16%
29%
7%
Brightness middle
547
528
-3%
393
-28%
479
-12%
526
-4%
519
-5%
421
-23%
Brightness
543
525
-3%
365
-33%
481
-11%
510
-6%
513
-6%
389
-28%
Brightness Distribution
94
89
-5%
85
-10%
94
0%
94
0%
93
-1%
85
-10%
Black Level *
0.49
0.51
-4%
0.29
41%
0.37
24%
0.17
65%
0.33
33%
Contrast
1116
1035
-7%
1355
21%
1295
16%
3094
177%
1276
14%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.5
4.7
-4%
5.28
-17%
4.91
-9%
6.64
-48%
1.8
60%
3.4
24%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.9
8.9
-13%
9
-14%
9.47
-20%
10.02
-27%
3.6
54%
5.9
25%
Greyscale DeltaE2000 *
5
6.4
-28%
4.2
16%
6.4
-28%
6.4
-28%
1.5
70%
3.9
22%
Gamma
2.35 94%
2.22 99%
2.6 85%
2.108 104%
2.344 94%
2.06 107%
2.26 97%
CCT
7400 88%
7987 81%
7086 92%
7292 89%
7989 81%
6462 101%
7330 89%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9334 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Huawei include anche diverse opzioni di display per regolare la temperatura di colore dello schermo. L'Y7 2019 ha una modalità manuale, che è sempre piacevole da vedere, e tre modalità preimpostate se non volete modificare cose che Huawei chiama Freddo, Standard e Caldo.
I nostri test con spettrofotometro e CalMAN mostrano che la modalità Standard riproduce i colori in modo più accurato dei tre preset, ma a scapito di una visibile tonalità di blu. Di conseguenza, questa modalità fa sì che il display abbia una temperatura di colore di 7.400 K, che è di 900 K in più rispetto al valore ideale di 6.500 K. Gli altri due preset sono abbastanza precisi nel colore, ma hanno anche i loro punti deboli. L'impostazione Freddo, ad esempio, amplifica il blu, mentre la modalità Caldo conferisce al display una leggera colorazione verde.

CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione colore – temperatura di colore standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore fredda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore fredda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore calda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precsione del colore – temperatura di colore calda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore fredda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore fredda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore calda, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – temperatura di colore calda, spazio colore target sRGB

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 10.8 ms Incremento
↘ 14 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 40 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
44 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22.8 ms Incremento
↘ 21.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 65 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

L'Y7 2019 è utilizzabile anche all'esterno grazie alla sua elevata luminosità massima, anche se si consiglia di evitare la luce solare diretta dove possibile. Il display rimarrà leggibile, ma avrà un aspetto sbiadito, mentre la sua finitura lucida è altamente riflettente.
Anche la nostra unità di prova ha angoli di visualizzazione stabili grazie al pannello IPS. Abbiamo notato lievi variazioni di luminosità e di colore ad angoli di visione acuti, ma questo non riduce sostanzialmente la leggibilità.

Utilizzo dell'Huawei Y7 2019 all'aperto
Utilizzo dell'Huawei Y7 2019 all'aperto
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

L'Y7 2019 ha prestazioni di sistema decenti grazie al suo SoC octa-core Snapdragon 450 e 3 GB di RAM. Il sistema operativo in genere ha funzionato senza intoppi durante i nostri test, anche se abbiamo notato alcuni ritardi e balbettii durante il multitasking pesante. Tuttavia, non siamo stati lasciati in attesa del caricamento delle applicazioni, quindi non dovreste avere problemi con l'Y7 2019 nell'uso quotidiano.

Lo Snapdragon 450 è attualmente il SoC più debole di Qualcomm e può girare fino a 1.8 GHz tramite gli otto cores ARM Cortex-A53. Il SoC integra una GPU Qualcomm Adreno 506, che Huawei completa con 3 GB di RAM, ma quest'ultima non può impedire all'Y7 2019 di rimanere a metà campo delle nostre tabelle di confronto dei benchmark. La nostra unità di prova tiene il passo con il Galaxy A6 Plus (2018), e il suo compagno stabile Snapdragon 450 insieme al P20 Lite e al Nokia 3.1 Plus. L'Y7 2019 ha segnato generalmente circa il 20% in più del suo predecessore, ma non può avvicinarsi al Mi 8 Lite e al Moto G7 Play con i loro SoC più potenti.

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
2940 Points ∼52%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
3116 Points ∼55% +6%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
2133 Points ∼38% -27%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
3628 Points ∼64% +23%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3229 Points ∼57% +10%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5640 Points ∼100% +92%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (2777 - 3374, n=8)
3113 Points ∼55% +6%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=328)
4681 Points ∼83% +59%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3870 Points ∼66%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
3749 Points ∼64% -3%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
2889 Points ∼49% -25%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
4179 Points ∼71% +8%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3912 Points ∼66% +1%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5893 Points ∼100% +52%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (3272 - 4022, n=11)
3838 Points ∼65% -1%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=387)
4727 Points ∼80% +22%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
761 Points ∼47%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
935 Points ∼58% +23%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
676 Points ∼42% -11%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
1194 Points ∼74% +57%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
754 Points ∼47% -1%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1621 Points ∼100% +113%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (741 - 787, n=11)
760 Points ∼47% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=387)
1429 Points ∼88% +88%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
4499 Points ∼74%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
4793 Points ∼79% +7%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
3874 Points ∼64% -14%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
5930 Points ∼98% +32%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
4838 Points ∼80% +8%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
4422 Points ∼73% -2%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
6052 Points ∼100% +35%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (4171 - 4759, n=11)
4480 Points ∼74% 0%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11690, n=401)
5392 Points ∼89% +20%
Work performance score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
5431 Points ∼74%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
5704 Points ∼78% +5%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
4918 Points ∼67% -9%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
7321 Points ∼100% +35%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
6238 Points ∼85% +15%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
5199 Points ∼71% -4%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
6274 Points ∼86% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (4836 - 5656, n=11)
5210 Points ∼71% -4%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 15193, n=568)
5857 Points ∼80% +8%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1779 Points ∼65%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
1638 Points ∼59% -8%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
1331 Points ∼48% -25%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
1025 Points ∼37% -42%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1780 Points ∼65% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2758 Points ∼100% +55%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1529 - 1823, n=11)
1769 Points ∼64% -1%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5576, n=408)
2012 Points ∼73% +13%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
414 Points ∼23%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
401 Points ∼22% -3%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
306 Points ∼17% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
415 Points ∼23% 0%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
412 Points ∼22% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1265 Points ∼69% +206%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (411 - 415, n=11)
413 Points ∼23% 0%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=408)
1834 Points ∼100% +343%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
499 Points ∼29%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
482 Points ∼28% -3%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
369 Points ∼22% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
478 Points ∼28% -4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
497 Points ∼29% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1438 Points ∼84% +188%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (491 - 501, n=11)
498 Points ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6916, n=409)
1703 Points ∼100% +241%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1765 Points ∼64%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
1671 Points ∼61% -5%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
1306 Points ∼47% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
1015 Points ∼37% -42%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1773 Points ∼64% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2751 Points ∼100% +56%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1580 - 1816, n=11)
1767 Points ∼64% 0%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5133, n=437)
1920 Points ∼70% +9%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
715 Points ∼29%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
604 Points ∼25% -16%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
531 Points ∼22% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
687 Points ∼28% -4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
713 Points ∼29% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2015 Points ∼82% +182%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (709 - 718, n=11)
713 Points ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=437)
2444 Points ∼100% +242%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
824 Points ∼38%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
704 Points ∼33% -15%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
612 Points ∼29% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
740 Points ∼35% -10%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
822 Points ∼38% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2142 Points ∼100% +160%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (808 - 828, n=11)
822 Points ∼38% 0%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=437)
2052 Points ∼96% +149%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1707 Points ∼62%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
1757 Points ∼64% +3%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
1258 Points ∼46% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
1026 Points ∼37% -40%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1852 Points ∼67% +8%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2759 Points ∼100% +62%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1521 - 1855, n=11)
1788 Points ∼65% +5%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4909, n=488)
1915 Points ∼69% +12%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
367 Points ∼24%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
207 Points ∼14% -44%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
255 Points ∼17% -31%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
Points ∼0% -100%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
363 Points ∼24% -1%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
366 Points ∼24% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1193 Points ∼79% +225%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (363 - 369, n=11)
365 Points ∼24% -1%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=488)
1519 Points ∼100% +314%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
445 Points ∼30%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
257 Points ∼18% -42%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
310 Points ∼21% -30%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
424 Points ∼29% -5%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
445 Points ∼30% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1365 Points ∼93% +207%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (441 - 449, n=11)
444 Points ∼30% 0%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=489)
1461 Points ∼100% +228%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1766 Points ∼65%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
1760 Points ∼65% 0%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
1280 Points ∼47% -28%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
1021 Points ∼38% -42%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1832 Points ∼67% +4%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2719 Points ∼100% +54%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1504 - 1833, n=11)
1781 Points ∼66% +1%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4900, n=529)
1778 Points ∼65% +1%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
704 Points ∼35%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
109 Points ∼5% -85%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
524 Points ∼26% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
575 Points ∼29% -18%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
692 Points ∼35% -2%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1929 Points ∼97% +174%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (690 - 716, n=11)
700 Points ∼35% -1%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=528)
1993 Points ∼100% +183%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
813 Points ∼39%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
138 Points ∼7% -83%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
603 Points ∼29% -26%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
637 Points ∼31% -22%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
803 Points ∼39% -1%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2062 Points ∼100% +154%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (800 - 824, n=11)
809 Points ∼39% 0%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8338, n=531)
1719 Points ∼83% +111%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
13655 Points ∼67%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
13387 Points ∼66% -2%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
9153 Points ∼45% -33%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
16576 Points ∼81% +21%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
11590 Points ∼57% -15%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
13988 Points ∼68% +2%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
20437 Points ∼100% +50%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (13596 - 15177, n=10)
14046 Points ∼69% +3%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=689)
14382 Points ∼70% +5%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
12281 Points ∼42%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
11713 Points ∼40% -5%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
9713 Points ∼33% -21%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
14603 Points ∼50% +19%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
10412 Points ∼36% -15%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
12527 Points ∼43% +2%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
29116 Points ∼100% +137%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (12281 - 12550, n=10)
12423 Points ∼43% +1%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=687)
22643 Points ∼78% +84%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
12562 Points ∼47%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
12048 Points ∼45% -4%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
9583 Points ∼36% -24%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
15000 Points ∼56% +19%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
10653 Points ∼40% -15%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
12825 Points ∼48% +2%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
26605 Points ∼100% +112%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (12562 - 12878, n=10)
12732 Points ∼48% +1%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=687)
18264 Points ∼69% +45%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
22 fps ∼44%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
19 fps ∼38% -14%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
16 fps ∼32% -27%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
24 fps ∼48% +9%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
20 fps ∼40% -9%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
22 fps ∼44% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
50 fps ∼100% +127%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (21 - 22, n=10)
21.6 fps ∼43% -2%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=707)
38.7 fps ∼77% +76%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
33 fps ∼70%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
19 fps ∼40% -42%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
27 fps ∼57% -18%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
37 fps ∼79% +12%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
27 fps ∼57% -18%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
20 fps ∼43% -39%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
47 fps ∼100% +42%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (20 - 34, n=10)
26.7 fps ∼57% -19%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=716)
28.4 fps ∼60% -14%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
9.3 fps ∼42%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
8.7 fps ∼39% -6%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
7.1 fps ∼32% -24%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
10 fps ∼45% +8%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
9.7 fps ∼43% +4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
9.3 fps ∼42% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
22 fps ∼98% +137%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (9.2 - 9.4, n=10)
9.28 fps ∼41% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=612)
22.4 fps ∼100% +141%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
17 fps ∼81%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
8.9 fps ∼42% -48%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
14 fps ∼67% -18%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
20 fps ∼95% +18%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
17 fps ∼81% 0%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
8.9 fps ∼42% -48%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
21 fps ∼100% +24%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (8.7 - 18, n=10)
13.1 fps ∼62% -23%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=621)
19.7 fps ∼94% +16%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
6.1 fps ∼33%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
5.2 fps ∼28% -15%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
4.6 fps ∼25% -25%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
6.9 fps ∼38% +13%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
6 fps ∼33% -2%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
6.1 fps ∼33% 0%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
15 fps ∼82% +146%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (6 - 6.1, n=10)
6.06 fps ∼33% -1%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=477)
18.3 fps ∼100% +200%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
13 fps ∼76%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
5.6 fps ∼33% -57%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
10 fps ∼58% -23%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
15 fps ∼88% +15%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
11 fps ∼64% -15%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
5.8 fps ∼34% -55%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
14 fps ∼82% +8%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (5.7 - 13, n=10)
9.17 fps ∼54% -29%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=479)
17.1 fps ∼100% +32%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3.7 fps ∼36%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
4.3 fps ∼42% +16%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
4.3 fps ∼42% +16%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5.1 fps ∼50% +38%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1.9 - 3.7, n=3)
3.07 fps ∼30% -17%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=200)
10.3 fps ∼100% +178%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
1.1 fps ∼15%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
1.3 fps ∼18% +18%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
1.3 fps ∼18% +18%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
3.2 fps ∼45% +191%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (1.1 - 1.2, n=3)
1.133 fps ∼16% +3%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=199)
7.13 fps ∼100% +548%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
6.1 fps ∼40%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
6.8 fps ∼45% +11%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
6.8 fps ∼45% +11%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.1 fps ∼54% +33%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (3.2 - 6.1, n=3)
5.1 fps ∼34% -16%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=204)
15.1 fps ∼100% +148%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3.4 fps ∼20%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
3.8 fps ∼22% +12%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
3.6 fps ∼21% +6%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.5 fps ∼50% +150%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (3.4 - 3.4, n=3)
3.4 fps ∼20% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=204)
16.9 fps ∼100% +397%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3.4 fps ∼27%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
3.1 fps ∼25% -9%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
2.6 fps ∼21% -24%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
3.9 fps ∼31% +15%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
2.7 fps ∼22% -21%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3.5 fps ∼28% +3%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
9 fps ∼73% +165%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (3.3 - 3.5, n=10)
3.42 fps ∼28% +1%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=402)
12.4 fps ∼100% +265%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
6.8 fps ∼61%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
3.3 fps ∼29% -51%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
5.4 fps ∼48% -21%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
7.9 fps ∼71% +16%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
5.1 fps ∼46% -25%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
3.3 fps ∼29% -51%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.4 fps ∼75% +24%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (3.3 - 7, n=10)
5.05 fps ∼45% -26%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=406)
11.2 fps ∼100% +65%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
73468 Points ∼51%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
88550 Points ∼62% +21%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
59421 Points ∼41% -19%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
97294 Points ∼68% +32%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
76153 Points ∼53% +4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
70016 Points ∼49% -5%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
143551 Points ∼100% +95%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (56497 - 73468, n=11)
69869 Points ∼49% -5%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=297)
143610 Points ∼100% +95%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Huawei Y7 2019
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
57533 Points ∼48%
Huawei P20 Lite
HiSilicon Kirin 659, Mali-T830 MP2, 4096
68232 Points ∼57% +19%
Huawei Y7 2018
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 2048
45687 Points ∼38% -21%
Motorola Moto G7 Play
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 2048
76724 Points ∼65% +33%
Nokia 3.1 Plus
Mediatek Helio P22 MT6762, PowerVR GE8320, 2048
55264 Points ∼47% -4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
Qualcomm Snapdragon 450, Adreno 506, 3072
55332 Points ∼47% -4%
Xiaomi Mi 8 Lite
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
118773 Points ∼100% +106%
Media Qualcomm Snapdragon 450
  (54731 - 60077, n=10)
57703 Points ∼49% 0%
Media della classe Smartphone
  (5600 - 293444, n=490)
87858 Points ∼74% +53%

L'Y7 2019 ha finito anche a metà classifica nelle nostre tabelle di confronto dei benchmark del browser e ha ottenuto costantemente punteggi inferiori a quelli del Mi 8 Lite e del Moto G7 Play. Soggettivamente, la nostra unità di prova gestisce la navigazione web con facilità. Il browser Chrome preinstallato ha funzionato senza problemi durante i nostri test e ha caricato rapidamente i contenuti web.

JetStream 1.1 - Total Score
Xiaomi Mi 8 Lite (Chrome 71)
52.897 Points ∼100%
Media della classe Smartphone (10 - 302, n=542)
42.7 Points ∼81%
Motorola Moto G7 Play
42.626 Points ∼81%
Nokia 3.1 Plus (Chrome 71)
24.61 Points ∼47%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
23.424 Points ∼44%
Media Qualcomm Snapdragon 450 (22 - 22.7, n=10)
22.3 Points ∼42%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018 (Chrome 67)
22.191 Points ∼42%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
17.86 Points ∼34%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 8 Lite (Chrome 71)
10378 Points ∼100% +152%
Motorola Moto G7 Play
8185 Points ∼79% +99%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=703)
6943 Points ∼67% +69%
Nokia 3.1 Plus (Chrome 71)
4508 Points ∼43% +10%
Huawei P20 Lite
4191 Points ∼40% +2%
Huawei Y7 2019 (Chrome 73.0.3683.90)
4115 Points ∼40%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018 (Chrome 67)
4032 Points ∼39% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 450 (3470 - 4115, n=11)
3971 Points ∼38% -3%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
3363 Points ∼32% -18%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
13541 ms * ∼100% -23%
Media Qualcomm Snapdragon 450 (11012 - 11863, n=11)
11469 ms * ∼85% -4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018 (Chrome 67)
11449.6 ms * ∼85% -4%
Huawei Y7 2019 (Chrome 73.0.3683.90)
11012.1 ms * ∼81%
Nokia 3.1 Plus (Chrome 71)
10887.7 ms * ∼80% +1%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
10788.1 ms * ∼80% +2%
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=728)
10429 ms * ∼77% +5%
Motorola Moto G7 Play
4806 ms * ∼35% +56%
Xiaomi Mi 8 Lite (Chrome 71)
3879.5 ms * ∼29% +65%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=175)
67.8 Points ∼100% +99%
Xiaomi Mi 8 Lite (Chrome 71)
62 Points ∼91% +82%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
34 Points ∼50% 0%
Huawei Y7 2019 (Chrome 73.0.3683.90)
34 Points ∼50%
Media Qualcomm Snapdragon 450 (31 - 34, n=5)
32.8 Points ∼48% -4%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
32 Points ∼47% -6%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
29 Points ∼43% -15%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Xiaomi Mi 8 Lite (Chrome 71)
171 Points ∼100% +66%
Media della classe Smartphone (27 - 362, n=333)
122 Points ∼71% +18%
Huawei Y7 2019 (Chrome 73.0.3683.90)
103 Points ∼60%
Media Qualcomm Snapdragon 450 (90 - 103, n=7)
97 Points ∼57% -6%
Samsung Galaxy A6 Plus 2018 (Chrome 67)
93 Points ∼54% -10%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
86 Points ∼50% -17%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
82 Points ∼48% -20%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'Y7 2019 ha 32 GB di memoria flash eMMC, che ha dato buoni risultati nei test di AndroBench. La nostra unità di prova ha velocità di lettura casuale di 4 KB e sequenziale, ma le sue velocità di scrittura non sono degne di nota.
La nostra unità di prova ha ottenuto risultati migliori della media anche nei test microSD di AndroBench. L'Y7 2019 ha raggiunto velocità di trasferimento leader della categoria con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501, anche se in modo marginale.

Huawei Y7 2019Huawei P20 LiteHuawei Y7 2018Motorola Moto G7 PlayNokia 3.1 PlusSamsung Galaxy A6 Plus 2018Xiaomi Mi 8 LiteMedia 32 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
64%
-24%
54%
-30%
-4%
15%
-18%
-9%
Sequential Write 256KB SDCard
65.77 (Toshiba Exceria Pro M501)
69.01 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
61.5
-6%
64.1 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
55.23 (Toshiba Exceria Pro M501)
-16%
67.76 (Toshiba Exceria Pro M501)
3%
63.95 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
50.8 (3.4 - 87.1, n=148)
-23%
49.5 (1.7 - 87.1, n=438)
-25%
Sequential Read 256KB SDCard
86.38 (Toshiba Exceria Pro M501)
83.5 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
85
-2%
84.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
-2%
81.32 (Toshiba Exceria Pro M501)
-6%
83.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
85.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
-1%
69.7 (8.2 - 96.5, n=148)
-19%
67.8 (8.1 - 96.5, n=438)
-22%
Random Write 4KB
17.48
71.07
307%
9.5
-46%
73
318%
8.33
-52%
16.1
-8%
18.75
7%
18.2 (0.75 - 77.3, n=188)
4%
23.5 (0.14 - 259, n=764)
34%
Random Read 4KB
83.53
48.19
-42%
38.8
-54%
74
-11%
52.37
-37%
72.91
-13%
81.25
-3%
39.3 (3.59 - 117, n=188)
-53%
48.7 (1.59 - 226, n=764)
-42%
Sequential Write 256KB
88.77
198.3
123%
71.5
-19%
111
25%
35.72
-60%
88.48
0%
172.43
94%
94.5 (14.8 - 189, n=188)
6%
99.8 (2.99 - 590, n=764)
12%
Sequential Read 256KB
305.05
293.94
-4%
256
-16%
289
-5%
272.51
-11%
298.81
-2%
282.62
-7%
236 (25.8 - 452, n=188)
-23%
282 (12.1 - 1781, n=764)
-8%

Giochi

L'Adreno 506 è una GPU entry-level in grado di gestire la maggior parte dei giochi, che potete trovare su Google Play Store. La nostra unità di prova non è stata in grado di riprodurre tutti i giochi senza problemi, come dimostrano i nostri grafici di frame-rate GameBench riportati di seguito. L'Y7 2019 ha avuto una media di 31 FPS in Arena of Valor, ma è salito lentamente da 1 FPS, il che è piuttosto sconcertante. Allo stesso modo, anche i titoli più vecchi come Dead Trigger 2 oscillano tra i 40 FPS e i 60 FPS. La nostra unità di prova ha una media di 56 FPS, ma l'esperienza di gioco non è stata facile.

Inoltre, l'Y7 2019 non poteva scaricare giochi moderni complessi come Asphalt 9: Legends o PUBG Mobile. Il touchscreen e i sensori associati hanno funzionato perfettamente durante i nostri test di gioco.

Dead Trigger 2
Dead Trigger 2
Arena of Valor
Arena of Valor
Dead Trigger 2
0102030405060Tooltip
; 1.5.5: Ø53.8 (14-60)
Arena of Valor
010203040Tooltip
; 1.28.2.2: Ø30.7 (1-32)

Emissioni

Temperature

GFXBench battery test: T-Rex - OpenGL ES 2.0
GFXBench battery test: T-Rex - OpenGL ES 2.0
GFXBench battery test: Manhattan - OpenGL ES 3.1
GFXBench battery test: Manhattan - OpenGL ES 3.1

L'Y7 2019 è un dispositivo relativamente caldo. La temperatura di superficie media di 31,8 °C sulla nostra unità di prova e raggiunge un massimo di 38,2 °C sotto carico sostenuto, che è più elevato rispetto a molti altri smartphones che abbiamo testato. Il dispositivo non dovrebbe mai risultare più che tiepido al tatto, anche se due aree nella parte inferiore del display hanno raggiunto circa 38 °C sotto carico, pertanto potrebbe sembrare piuttosto caldo.
Abbiamo anche sottoposto la nostra unità di prova ai tests della batteria GFXBench che abbiamo eseguito in loop per 30 minuti per determinare come gestisce le temperature interne. Come dimostrano i grafici a destra, l'Y7 2019 non ha avuto problemi a mantenere un frame rate ottimale sia nel vecchio test T-Rex che nel più complesso test di Manhattan. Quindi, l'Y7 2019 non dovrebbe avere throttling termico in compiti computazionalmente intensivi, nonostante le nostre esperienze nei test di gioco.

Carico massimo
 35.7 °C35.5 °C37.8 °C 
 35.9 °C35.4 °C36.5 °C 
 34.8 °C35.3 °C36.6 °C 
Massima: 37.8 °C
Media: 35.9 °C
31.4 °C31.6 °C34 °C
30.5 °C31.4 °C34 °C
31.6 °C31.9 °C33.5 °C
Massima: 34 °C
Media: 32.2 °C
Alimentazione (max)  33.5 °C | Temperatura della stanza 21.6 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 35.9 °C / 97 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 37.8 °C / 100 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 34 °C / 93 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 33.7 °C / 93 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa del calore della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte inferiore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte inferiore del dispositivo sotto carico

Altoparlanti

Caratteristiche Pink noise
Caratteristiche Pink noise

L'Y7 2019 ha un singolo altoparlante sul lato inferiore del suo telaio che ha raggiunto 86,7 dB(A) durante i nostri test. Sorprendentemente, il diffusore non si è distorto nonostante il suo volume massimo relativamente alto, anche se sembra piuttosto sottile per i nostri gusti. I toni bassi sono praticamente inesistenti, mentre i toni medi e acuti dominano lo spettro delle frequenze. Nel complesso, l'altoparlante mono è abbastanza buono per ascoltare musica o guardare video, ma si consiglia di utilizzare cuffie o altoparlanti esterni per una migliore esperienza di ascolto.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.233.72527.830.13124.123.24024.926.35033.337.16323.827.98026.226.710026.228.812517.422.416017.23020017.337.825016.44531516.248.340015.755.250014.663.863016.36780013.470.6100013.872.9125014.373.2160013.869.7200014.370.2250014.669.3315013.777.1400014.580.7500014.479.3630014.373.8800014.668.21000014.6651250014.557.41600014.842.6SPL26.786.7N0.862.2median 14.6median 67Delta1.413.925.917.228.626.930.327.526.819.231.32124.516.824.716.620.613.618.112.522.811.122.410.428.69.734.99.342.58.247.36.855.36.860.46.462.5664.65.963.75.363.25.464.15.1665.267.95.669.95.166.35.259.85.356.55.548.75.441.65.521.976.8180.434.80.1median 56.5median 5.914.11.7hearing rangehide median Pink NoiseHuawei Y7 2019Huawei Y7 2018
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Huawei Y7 2019 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (86.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 31.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.6% away from median
(+) | mids are linear (6.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.9% higher than median
(±) | linearity of highs is average (7.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (25.6% difference to median)
Compared to same class
» 58% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 31% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 75% of all tested devices were better, 6% similar, 20% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Huawei Y7 2018 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (76.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 31.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 7% higher than median
(±) | linearity of mids is average (7.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.9% higher than median
(+) | highs are linear (5.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (28% difference to median)
Compared to same class
» 72% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 19% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 83% of all tested devices were better, 5% similar, 13% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria

Consumo energetico

L'Y7 2019 ha un eccellente consumo energetico. La nostra unità di prova consuma un minimo di 0,51 W e una media di 1,7 W a riposo. Il consumo energetico sale a un massimo di 4,44 W sotto carico ma con una media di 3,17 W. In breve, l'Y7 2019 ha un consumo energetico inferiore a tutti i nostri dispositivi di confronto, tranne il Galaxy A6 Plus (2018). Tutti gli altri dispositivi consumano in media tra il 35% e il 47% in più della nostra unità di prova.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.1 Watt
Idledarkmidlight 0.51 / 1.7 / 1.85 Watt
Sotto carico midlight 3.17 / 4.44 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Huawei Y7 2019
4000 mAh
Huawei P20 Lite
3000 mAh
Huawei Y7 2018
3000 mAh
Motorola Moto G7 Play
3000 mAh
Nokia 3.1 Plus
3500 mAh
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
3500 mAh
Xiaomi Mi 8 Lite
3350 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 450
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-35%
-38%
-42%
-47%
28%
-37%
-31%
-29%
Idle Minimum *
0.51
0.98
-92%
0.9
-76%
1
-96%
1
-96%
0.62
-22%
0.56
-10%
0.765 (0.51 - 1.26, n=11)
-50%
0.882 (0.2 - 3.4, n=792)
-73%
Idle Average *
1.7
2
-18%
1.9
-12%
1.7
-0%
2.4
-41%
0.96
44%
1.99
-17%
2.44 (0.96 - 4.45, n=11)
-44%
1.741 (0.6 - 6.2, n=791)
-2%
Idle Maximum *
1.85
2.11
-14%
2.3
-24%
2.6
-41%
2.9
-57%
0.99
46%
2.05
-11%
2.54 (0.99 - 4.51, n=11)
-37%
2.03 (0.74 - 6.6, n=792)
-10%
Load Average *
3.17
3.9
-23%
4.7
-48%
4.1
-29%
3.7
-17%
1.85
42%
4.62
-46%
3.52 (1.85 - 5.78, n=11)
-11%
4.07 (0.8 - 10.8, n=786)
-28%
Load Maximum *
4.44
5.62
-27%
5.7
-28%
6.5
-46%
5.5
-24%
3.04
32%
8.94
-101%
4.94 (3.04 - 7.18, n=11)
-11%
5.94 (1.2 - 14.2, n=786)
-34%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Huawei ha dotato l'Y7 2019 di una batteria da 4.000 mAh. Al contrario, tutti i nostri dispositivi di confronto hanno batterie più piccole di almeno 500 mAh rispetto alla nostra unità di prova, che corrisponde ai relativi tempi di autonomia e aiuta il modello Y7 2019 a garantire una durata della batteria relativamente eccezionale.

I nostri test di durata della batteria più comparabili sono quelli in cui normalizziamo la luminosità del display a circa 150 cd/m². Lo facciamo per i nostri pratici test video Wi-Fi e H.264 in loop, in cui il modello Y7 2019 eccelleva. La nostra unità di prova è durata 18:33 ore nel primo e 15:38 ore nel secondo, che sono entrambi i tempi di utilizzo leader della categoria. Il Galaxy A6 Plus (2018) è l'unico smartphone dei nostri dispositivi di confronto ad avvicinarsi a quei tempi, anche se il Nokia 3.1 Plus Plus si avvicina leggermente nel nostro test Wi-Fi.

L'Y7 2019 distrugge anche l'Y7 2018 e la sua batteria da 3.000 mAh, con una media del 33% di autonomia in più rispetto al suo predecessore.

La nostra unità di test si carica anche relativamente rapidamente con il suo caricabatterie e impiega solo 2:15 ore per raggiungere la carica completa da 0%. Impressionante.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
39ore 10minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
18ore 33minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
15ore 38minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 56minuti
Huawei Y7 2019
4000 mAh
Huawei P20 Lite
3000 mAh
Huawei Y7 2018
3000 mAh
Motorola Moto G7 Play
3000 mAh
Nokia 3.1 Plus
3500 mAh
Samsung Galaxy A6 Plus 2018
3500 mAh
Xiaomi Mi 8 Lite
3350 mAh
Autonomia della batteria
-46%
-33%
-38%
-17%
-9%
-40%
Reader / Idle
2350
750
-68%
1305
-44%
1817
-23%
1678
-29%
H.264
938
470
-50%
687
-27%
916
-2%
662
-29%
WiFi v1.3
1113
582
-48%
624
-44%
690
-38%
920
-17%
848
-24%
547
-51%
Load
296
247
-17%
245
-17%
335
13%
150
-49%

Pro

+ luminoso display IPS
+ design robusto
+ funzionalità dual-SIM
+ slot per schede microSD dedicato
+ GPS veloce e preciso
+ sensore di impronte digitali
+ Riconoscimento del volto
+ Il SoC non rallenta
+ temperature di superficie basse
+ lunga durata della batteria

Contro

- no 5 GHz Wi-Fi
- no NFC
- micro USB
- scarso spazio di archiviazione
- non può memorizzare applicazioni o dati su supporti di memorizzazione espandibili
- Android 8.1 Oreo
- Aggiornamenti di sicurezza Android obsoleti

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone Huawei Y7 2019. Dispositivo di test gentilmente fornito da Huawei Germany.
Recensione dello smartphone Huawei Y7 2019. Dispositivo di test gentilmente fornito da Huawei Germany.

L'Huawei Y7 2019 è un aggiornamento trionfale rispetto all'Y7 del 2018. Il produttore cinese ha migliorato in quasi tutti i settori importanti, tra cui il design, il display, le prestazioni e la durata della batteria. Le sue cornici strette e il pannello IPS da 6,26 pollici rendono l'Y7 2019 più costoso di quanto non lo sia.

La combinazione di 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione e un SoC Qualcomm Snapdragon 450 è decente anche per un dispositivo entry-level. Ci sono dispositivi che offrono prestazioni migliori allo stesso prezzo, ma pochi hanno anche fotocamere decenti, vere funzionalità dual SIM e microSD card e una fantastica durata della batteria.

    L'Huawei Y7 2019 ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Pochi smartphone entry-level offrono quanto l'Y7 2019.

Naturalmente, Huawei ha compromesso alcune aree per contenere i costi. La risoluzione a 720p è deludente, così come la mancanza di NFC e l'inclusione di una porta micro USB piuttosto che di tipo C. Il Motorola Moto G7 Play e Xiaomi Mi 8 Lite offrono prestazioni migliori, mentre il Samsung Galaxy A6 Plus (2018) rappresenterebbe un'alternativa solida ed è dotato di NFC. Tuttavia, Huawei ha lavorato molto bene con l'Y7 2019, e le sue carenze non dovrebbero sminuire quello che è un superbo smartphone entry-level.

Huawei Y7 2019 - 10/31/2019 v7
Manuel Masiero

Chassis
80%
Tastiera
68 / 75 → 90%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
40 / 70 → 57%
Peso
91%
Batteria
91%
Display
83%
Prestazioni di gioco
6 / 64 → 10%
Prestazioni Applicazioni
44 / 86 → 51%
Temperatura
90%
Rumorosità
100%
Audio
73 / 90 → 81%
Fotocamera
47%
Media
69%
75%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Huawei Y7 2019
Manuel Masiero, 2019-04-11 (Update: 2019-04-11)