Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Asus ZenBook S13 UX392FN (i7-8565U, GeForce MX150)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 05/04/2019

Continua a migliorare. Il 13,9 pollici ZenBook S13 UX392 è la cosa più simile a un Dell XPS 14 con prestazioni grafiche ancora più veloci di quanto l'XPS 13 abbia attualmente da offrire. A parte un paio di lacune, c'è ben poco da criticare sull'ultimo Ultrabook, l'ammiraglia di Asus.

Asus ha presentato la sua serie ZenBook S13 UX392 al CES 2019 come successore della serie UX391 dello scorso anno. L'OEM sta dimezzando le cornici su tutti e quattro i lati dello schermo, pur riuscendo a mantenere l'opzione dedicata alle GPU GeForce MX150.

Il nuovo Ultrabook UX392 è notevole per diversi motivi rispetto alla concorrenza. In primo luogo, la sua tacca della webcam è un approccio unico per restringere le cornici senza influire sulla posizione originale della fotocamera. In secondo luogo, il sistema offre uno schermo più grande da 13,9 pollici in un fattore di forma che è la dimensione degli Ultrabook da 13,3 pollici a cornice più stretta. Infine, le cerniere ErgoLift hanno uno stile estetico distinto che differenzia ulteriormente la serie ZenBook dagli altri Ultrabooks.

La nostra unità di test oggi è la SKU di fascia alta equipaggiata con CPU Core i7-8565U, GPU GeForce MX150, SSD da 512 GB, e 8 GB di RAM per $1400 USD. Altre SKU con CPU i5-8265U, GPU UHD Graphics 620 integrata, 16 GB di RAM e SSD da 256 GB/1 TB sono disponibili a diversi prezzi. I concorrenti diretti dello ZenBook S13 UX392 includono Ultrabook di punta come Dell XPS 13, LG Gram 14, HP Spectre 13, Huawei MateBook X Pro e MateBook 14, Lenovo Yoga C930, Samsung Notebook 9, Razer Blade Stealth, e l'Acer Swift 7. Confronteremo l'UX392 con queste alternative, così come con il suo predecessore UX391 per scoprire quali miglioramenti l'ultimo modello ha portato.

Altre recensioni di Asus ZenBook:

Asus ZenBook S13 UX392FN (ZenBook S13 Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX150 - 2048 MB, Core: 937 MHz, Memoria: 1253 MHz, GDDR5, 417.81, Optimus
Memoria
8192 MB 
, LPDDR3-2133 onboard
Schermo
13.9 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 158 PPI, Tianma XM, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, 512 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-LP - cAVS
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5mm, Lettore schede: microSD
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 12.9 x 316 x 195
Batteria
50 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.1 kg, Alimentazione: 209 gr
Prezzo
1200 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

La nostra più grande paura di avere computer portatili con cornici super strette e rapporti schermo-corpo sempre più alti è la rigidità del telaio. Un design elegante e sexy non significa niente se è così flessibile e traballante come un pezzo di carta laminato. Le leggerissime serie LG Gram e Samsung Notebook 9, ad esempio, hanno le cornici strette, ma sono entrambe molto più flessibili rispetto ai MacBook Air o XPS 13. Fortunatamente, lo ZenBook UX392 è sorprendentemente rigido da cima a fondo nonostante il suo fattore di forma molto piccolo. Sia la cover che la base non emettono scricchiolii e quasi non si flettono, lasciando una prima impressione di alta qualità. Le cerniere e il centro della tastiera sono stabili, senza vacillare e con un cedimento minimo applicando pressione.

La qualità costruttiva è eccellente nella nostra unità di prova, senza interstizi irregolari o evidenti difetti di fabbricazione.

Se dobbiamo fare i pignoli, troviamo ancora gli Spectre 13, Blade Stealth e XPS 13 leggermente più robusti perché le strutture di queste alternative sono più spesse con una longevità potenzialmente migliore.

In termini di dimensioni e peso, l'UX392 è leggermente più pesante e più largo dell'UX391 dell'anno scorso, ma ha lo stesso spessore. A sua volta, il nuovo modello è più corto di quasi 20 mm di lunghezza il che lo rende ancora più compatto del suo predecessore. Molti altri Ultrabooks da 14 pollici e persino da 13,3 pollici come l'XPS 13 sono più pesanti dell'UX392, in parte a causa delle lunette ridicolmente strette dell'UX392 su tutti e quattro i lati del display. Eccezioni degne di nota sono l'LG Gram 14 e il Samsung Notebook 9, ma queste alternative super leggere non hanno opzioni GPU dedicate, a differenza del nostro Asus.

Telaio in alluminio CNC con la caratteristica finitura in metallo filato Asus sulla cover esterna. Il vetro edge-to-edge migliora la rigidità della cover.
Telaio in alluminio CNC con la caratteristica finitura in metallo filato Asus sulla cover esterna. Il vetro edge-to-edge migliora la rigidità della cover.
La cerniera ErgoLift solleva la base di 4 gradi dal tavolo per migliorare l'ergonomia e il flusso d'aria.
La cerniera ErgoLift solleva la base di 4 gradi dal tavolo per migliorare l'ergonomia e il flusso d'aria.
Angoli e bordi affilati intorno a questo computer portatile. Certificazione MIL-STD-810G per cinque diversi test.
Angoli e bordi affilati intorno a questo computer portatile. Certificazione MIL-STD-810G per cinque diversi test.
La tacca sporgente della fotocamera funge anche da comoda impugnatura per aprire la cover.
La tacca sporgente della fotocamera funge anche da comoda impugnatura per aprire la cover.
Una porta USB di tipo A a differenza di XPS 13 9370 o 9380.
Una porta USB di tipo A a differenza di XPS 13 9370 o 9380.
Schermo aperto ad un angolo massimo di ~140 gradi. Le superfici sono eccellenti per nascondere le impronte digitali
Schermo aperto ad un angolo massimo di ~140 gradi. Le superfici sono eccellenti per nascondere le impronte digitali
322 mm 227 mm 14.9 mm 1.4 kg319 mm 199 mm 15.9 mm 1.2 kg316 mm 195 mm 12.9 mm 1.1 kg311 mm 213 mm 12.9 mm 1 kg304.6 mm 210 mm 14.8 mm 1.3 kg304 mm 217 mm 14.6 mm 1.3 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg

Connettività

Le opzioni delle porte sono cambiate rispetto all'UX391 in quanto l'UX392 integra sia un lettore MicroSD che una porta USB Type-A di dimensioni standard, mentre il supporto per Thunderbolt 3 è stato eliminato. Non c'è nemmeno una porta HDMI integrata e gli utenti dovranno quindi affidarsi alle due porte USB Type-C gen. 2 porte per l'uscita video. La selezione è limitata come ci si aspetterebbe da un Ultrabook sub 14 pollici.

La ricarica viene effettuata tramite una delle due porte USB Type-C lungo il bordo sinistro. Avremmo preferito una porta USB Type-C su ogni lato del computer portatile per la comodità di ricarica come sul Huawei MateBook X Pro.

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Destro: 3.5 mm combo audio, USB 3.1 Type-A Gen. 2
Lato Destro: 3.5 mm combo audio, USB 3.1 Type-A Gen. 2
Lato Sinistro: Nessuna connessione
Lato Sinistro: Nessuna connessione
Lato Sinistro: 2 x USB 3.1 Type-C Gen. 2, lettore MicroSD
Lato Sinistro: 2 x USB 3.1 Type-C Gen. 2, lettore MicroSD

SD Card Reader

Le schede MicroSD sporgono leggermente
Le schede MicroSD sporgono leggermente

La velocità di trasferimento dal lettore di schede MicroSD integrato è in media di circa 83 MB/s. Lo spostamento di 1 GB di immagini dalla nostra scheda di test UHS-II al desktop richiede circa 14 secondi rispetto alla metà di quello dell'XPS 13. Anche se alcuni utenti si lamenteranno inevitabilmente della mancanza di un lettore SD full-size, la maggior parte dei concorrenti Ultrabooks e subnotebooks non hanno lettori di schede tra cui Lenovo Yoga C930, Huawei MateBook X Pro, Razer Blade Stealth, HP Spectre 13 e HP Spectre.

Vale la pena notare che il lettore MicroSD non è caricato a molla e una scheda completamente inserita sporge ancora di circa 2 o 3 millimetri. Si consiglia di rimuovere la scheda prima di andare in giro con il portatile.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
184 MB/s ∼100% +149%
Asus ROG G703GX
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
180 MB/s ∼98% +143%
Asus ZenBook S13 UX392FN
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
74 MB/s ∼40%
Chuwi HeroBook 14
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
21.1 MB/s ∼11% -71%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Asus ROG G703GX
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
243 MB/s ∼100% +194%
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192.6 MB/s ∼79% +133%
Asus ZenBook S13 UX392FN
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
82.63 MB/s ∼34%
Chuwi HeroBook 14
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
26.1 MB/s ∼11% -68%

Comunicazioni

L'Intel 9560 offre il Bluetooth 5 e una velocità di trasferimento WLAN teorica fino a 1,73 Gbps rispetto alla metà di quella della maggior parte degli Ultrabooks di ultima generazione, incluso lo ZenBook S UX391 di Asus. Non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con l'unità di prova.

Il modulo WLAN non rimovibile si trova accanto ai moduli RAM LPDDR3 saldati.
Il modulo WLAN non rimovibile si trova accanto ai moduli RAM LPDDR3 saldati.
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Wireless-AC 9560
663 MBit/s ∼100%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
660 MBit/s ∼100% 0%
Asus ZenBook S UX391U
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
625 MBit/s ∼94% -6%
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
524 (min: 459, max: 576) MBit/s ∼79% -21%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
594 (min: 579, max: 616) MBit/s ∼100% +12%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Wireless-AC 9560
530 MBit/s ∼89%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
513 MBit/s ∼86% -3%
Asus ZenBook S UX391U
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
507 MBit/s ∼85% -4%

Manutenzione

Il pannello inferiore è fissato da otto viti Torx T4. A parte il tipo di vite relativamente raro, il pannello è facile da rimuovere e non è saldamente agganciato intorno ai bordi e agli angoli.

Le opzioni di aggiornamento sono limitate allo slot M.2 2280 in quanto la RAM e la WLAN sono saldate come sull'ultima generazione di ZenBook UX391.

Le ventole sono posizionate verso il centro come su MateBook X Pro.
Le ventole sono posizionate verso il centro come su MateBook X Pro.

Accessori e Garanzia

Asus Mini Dock
Asus Mini Dock

La confezione include una USB Type-C Mini Dock con USB Type-A, HDMI e USB Type-C e USB Type-C e una custodia protettiva per il trasporto del notebook. Apprezziamo questi piccoli extra, soprattutto perché la maggior parte degli altri OEM include solo manuali cartacei senza altri accessori.

Si applica la garanzia limitata standard di un anno. Ulteriori informazioni sulla garanzia del produttore sono disponibili qui.

Dispositivi di Input

Tastiera 

Il layout e la sensazione al tatto della tastiera non sono cambiati rispetto all'UX391. Il feedback dei tasti e la corsa rimangono soddisfacenti con un rumore relativamente basso in generale, ad eccezione del tasto Space più rumoroso. E' un peccato che i tasti Freccia siano ancora dimezzati e stretti. Troviamo ancora che la tastiera della serie HP Spectre abbia un feedback più solido e un viaggio più profondo rispetto agli  Asus UX392 e Dell XPS 13.

È inclusa una retroilluminazione bianca a tre livelli. Apprezziamo il fatto che le etichette stampate sui tasti sono di colore marrone chiaro per un miglior contrasto con i tasti bianchi. In confronto, la stampa in grigio sui modelli HP Spectre bianchi è più difficile da vedere soprattutto quando la retroilluminazione bianca è attiva.

Touchpad

Il clickpad è uno degli aspetti più deludenti dell'UX392. Mentre le sue piccole dimensioni sono comprensibili e paragonabili al trackpad dell'XPS 13 (10,5 x 6,2 cm contro 10,5 x 6,0 cm), il feedback dei tasti integrati del mouse è debole e spugnoso. La corsa è poco profonda e rende insoddisfacente l'esperienza del clic. Inoltre, la superficie del trackpad tende ad aderire al dito con  una conseguente scivolata non uniforme. Se c'è una cosa che Asus potrebbe migliorare, allora sarebbe sicuramente il trackpad.

Siamo anche un po' delusi dal fatto che il trackpad non sia dotato di un NumPad virtuale come quello della serie ZenBook UX333/433/533. Speriamo che Asus non elimini del tutto la funzione.

Soddisfacente feedback dei tasti con un clickpad morbido e appiccicoso
Soddisfacente feedback dei tasti con un clickpad morbido e appiccicoso
La stampa sui tasti migliora il contrasto
La stampa sui tasti migliora il contrasto

Display

Asus non offre opzioni di display diverse dalla schermata predefinita a 1080p. Gli utenti che si aspettano un 4K UHD, un touchscreen, opaco o nativo a 120 Hz potrebbero essere delusi. Anche tenendo presente questo aspetto, il display a cornice stretta è facilmente il punto di forza dell'UX392. E' luminoso a oltre 400 nits con un elevato rapporto di contrasto e un'ampia gamma che sono tutti indicativi di un pannello di alta qualità. Poiché lo schermo è lucido, il contenuto sullo schermo appare nitido e privo di grani, a differenza di molti display opachi. Anche i tempi di risposta sono molto migliori rispetto a quelli dell'XPS 13, con una notevole riduzione di ghosting.

È interessante notare che Asus ha cambiato fornitore di pannelli da AU Optronics sull'UX391 a Tianma per l'UX392. Troviamo sicuramente utile questo cambiamento, dato che questo pannello Tianma mostra un contrasto, colori, tempi di risposta e precisione dei colori decisamente migliori rispetto all'UX391. Anche il MateBook X Pro usa un pannello Tianma XM, anche se con una risoluzione e un rapporto di aspetto diversi.

La nostra unità di test mostra un leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione che, per fortuna, è abbastanza limitato da non essere percepibile.

L'UX392 ha un rapporto schermo-corpo incredibilmente alto del 97% - almeno secondo Asus.
L'UX392 ha un rapporto schermo-corpo incredibilmente alto del 97% - almeno secondo Asus.
Asus nasconde la maggior parte della lunetta inferiore dietro la base quando lo schermo è aperto.
Asus nasconde la maggior parte della lunetta inferiore dietro la base quando lo schermo è aperto.
Leggero effetto bleeding della retroilluminazioe sull'estremità superiore e quella destra
Leggero effetto bleeding della retroilluminazioe sull'estremità superiore e quella destra
Disposizione subpixel (158 PPI)
Disposizione subpixel (158 PPI)
Lunette molto strette che misurano solo 4 mm dal bordo dello schermo al bordo esterno della cover. Il marketing Asus rivendica da 2,5 a 3,5 mm e 5,9 mm per la tacca della fotocamera.
Lunette molto strette che misurano solo 4 mm dal bordo dello schermo al bordo esterno della cover. Il marketing Asus rivendica da 2,5 a 3,5 mm e 5,9 mm per la tacca della fotocamera.
438.6
cd/m²
473.6
cd/m²
472.1
cd/m²
434.3
cd/m²
466
cd/m²
477.6
cd/m²
450.2
cd/m²
469.5
cd/m²
480.1
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Tianma XM
X-Rite i1Pro 2
Massima: 480.1 cd/m² Media: 462.4 cd/m² Minimum: 24.11 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 466 cd/m²
Contrasto: 1412:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 1.93 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.99
ΔE Greyscale 1.7 | 0.64-98 Ø6.3
95.7% sRGB (Argyll 3D) 62.2% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.15
Asus ZenBook S13 UX392FN
Tianma XM, IPS, 13.9, 1920x1080
Dell XPS 13 9380 2019
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 13.3, 3840x2160
Asus ZenBook S UX391U
AUO B133HAN04.9, IPS, 13.3, 1920x1080
Huawei Matebook X Pro i5
Tianma XM, IPS, 13.9, 3000x2000
Lenovo Yoga C930-13IKB
B139HAN03_0, IPS, 13.9, 1920x1080
HP Spectre x360 13t-ae000
LGD0588, IPS, 13.3, 3840x2160
Razer Blade Stealth i7-8565U
Sharp LQ133M1JW41, IPS, 13.3, 1920x1080
Response Times
-34%
-7%
6%
2%
-20%
-30%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
47.2 (23.6, 23.6)
58 (26, 32)
-23%
44.8 (22.8, 22)
5%
40.4 (19.2, 21.2)
14%
40.8 (20.4, 20.4)
14%
51.6 (25.6, 26)
-9%
57.6 (29.2, 28.4)
-22%
Response Time Black / White *
24.8 (14, 10.8)
36 (20, 16)
-45%
29.2 (16, 13.2)
-18%
25.6 (11.6, 14)
-3%
27.6 (15.6, 12)
-11%
32.4 (16.4, 16)
-31%
34 (17.6, 16.4)
-37%
PWM Frequency
22730 (24)
Screen
-37%
-58%
-48%
-82%
-14%
8%
Brightness middle
466
404
-13%
299
-36%
442.7
-5%
316
-32%
329.8
-29%
429.8
-8%
Brightness
462
389
-16%
300
-35%
428
-7%
291
-37%
318
-31%
403
-13%
Brightness Distribution
90
85
-6%
92
2%
84
-7%
83
-8%
74
-18%
89
-1%
Black Level *
0.33
0.37
-12%
0.26
21%
0.31
6%
0.36
-9%
0.25
24%
0.32
3%
Contrast
1412
1092
-23%
1150
-19%
1428
1%
878
-38%
1319
-7%
1343
-5%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.93
3.72
-93%
5.6
-190%
2.24
-16%
5.9
-206%
2.37
-23%
1.08
44%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.26
7.38
-73%
9.1
-114%
7.19
-69%
12.9
-203%
4.08
4%
3.96
7%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.99
2.06
-4%
2.6
-31%
1.11
44%
1.3
35%
1.21
39%
Greyscale DeltaE2000 *
1.7
4.44
-161%
5.5
-224%
9.7
-471%
8.6
-406%
2.8
-65%
1.3
24%
Gamma
2.15 102%
2.34 94%
2.47 89%
1.42 155%
2.1 105%
2.145 103%
2.23 99%
CCT
6382 102%
7095 92%
7533 86%
6227 104%
6854 95%
6441 101%
6452 101%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
62.2
60
-4%
58.9
-5%
61.6
-1%
60.7
-2%
67
8%
61.4
-1%
Color Space (Percent of sRGB)
95.7
93
-3%
90.3
-6%
95
-1%
94.5
-1%
98
2%
96.3
1%
Media totale (Programma / Settaggio)
-36% / -37%
-33% / -50%
-21% / -40%
-40% / -70%
-17% / -15%
-11% / 2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore copre quasi interamente l'sRGB e il 62% del più ampio standard AdobeRGB. I risultati sono in leggero miglioramento rispetto all'UX391 dello scorso anno e sono paragonabili ai display di altri Ultrabooks di punta, tra cui HP Spectre x360 13 e Razer Blade Stealth. I grafici che richiedono una gamma cromatica ancora più ampia potrebbero voler prendere in considerazione la serie ZenBook Pro UX580.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano un display sorprendentemente preciso. I valori medi di scala di grigi e deltaE dei colori sono rispettivamente di soli 1,7 e 1,93, rispetto agli oltre 5 dell'ultima generazione di UX391. I nostri tentativi di calibrare il display migliorano di poco sia la scala di grigi che la gamma. Per questo motivo, la calibrazione dell'utente finale non è indispensabile, poiché il display è già molto preciso prima di qualsiasi calibrazione.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 40 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
47.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23.6 ms Incremento
↘ 23.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 77 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9367 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità esterna è buona quando si è in ombra a causa della retroilluminazione potente. Il suo schermo molto lucido, tuttavia, ha delle conseguenze. Siate pronti a combattere gli inevitabili riflessi e a regolare frequentemente l'angolo di visualizzazione, specialmente in condizioni di luminosità ambientale intensa.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto in ombra
All'aperto in ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visualizzazione senza grandi cambiamenti di colore o contrasto
IPS con ampi angoli di visualizzazione senza grandi cambiamenti di colore o contrasto

Prestazioni

Le attuali SKUs sono limitate al Core i5-8265U o Core i7-8565U con grafica GeForce MX150 opzionale. Mentre le opzioni CPU Whiskey Lake-U sono più recenti rispetto alle opzioni Kaby Lake-R dell'UX391 dello scorso anno, le prestazioni del processore sono molto simili tra le due generazioni, come mostreranno i nostri benchmark di seguito riportati.

Come sospettavamo, la GeForce MX150 dell'UX392 è la variante più lenta W '1D12' da 10 W rispetto alla variante più veloce da 25 W '1D10' del Razer Blade Stealth. Anche la VRAM è stata dimezzata sull'Asus dai 4 GB GDDR5 del Razer a soli 2 GB. Questa non è una sorpresa se si considera che la precedente generazione di ZenBook è equipaggiata anche con la più lenta GeForce MX150 '1D12'.

La RAM non è aggiornabile e fissa dual-channel 8 GB o 16 GB LPDDR3 2133 MHz.

 

Processore

CineBench R15
CineBench R15

I risultati di CineBench sono entro il 3% del Core i7-8565U medio del nostro database, prelevato da un campione di altri 23 computer portatili. In verità, tuttavia, questo risultato è appena più veloce dell'ultima generazione di Kaby Lake-R Core i7-8550U che il i7-856565U sostituisce direttamente. Il più vecchio Asus UX430 con il i7-8550U, per esempio, segna solo il 3-6 per cento in meno del nostro UX392 e anche altri computer portatili con il meno costoso Core i5-8265U mostrano risultati simili. Si consiglia di utilizzare la configurazione Core i5-8265U, se possibile, in quanto la differenza di prestazioni sarà minima nel migliore dei casi.

Le prestazioni nel tempo sono leggermente al di sotto delle aspettative. Eseguendo il CineBench R15 Multi-Thread in un loop, possiamo osservare che le prestazioni della CPU si riducono più nettamente che su altri computer portatili dotati di una CPU di classe Core i7 come l'Huawei MateBook 13 o Dell XPS 13. Il punteggio iniziale di 728 punti scende a 495 punti dopo due loop per rappresentare un forte calo del 32 percento. In altre parole, l'Intel Turbo Boost inizia bene prima che alla fine scoppi dopo un minuto o giù di lì. Questo aspetto è ulteriormente esplorato nella nostra sezione Stress Test qui sotto.

Visitate la nostra pagina dedicata al Core i7-8565U per maggiori informazioni tecniche e confronti con i benchmark.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730Tooltip
Asus ZenBook S13 UX392FN GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G; CPU Multi 64Bit: Ø514 (487.58-728.05)
Huawei MateBook 13 i7 GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø581 (538.98-696.8)
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4 UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG; CPU Multi 64Bit: Ø588 (570.26-651.27)
Dell XPS 13 9370 i7 UHD UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; CPU Multi 64Bit: Ø597 (581.49-636.79)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U
175 Points ∼80%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U
174 Points ∼80% -1%
Media Intel Core i7-8565U
  (73.1 - 193, n=42)
170 Points ∼78% -3%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Core i7-8750H
168 Points ∼77% -4%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
165 Points ∼76% -6%
VAIO SX14
Intel Core i5-8265U
163 Points ∼75% -7%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
150 Points ∼69% -14%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
146 Points ∼67% -17%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
146 Points ∼67% -17%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1050Ti
Intel Core i5-7300HQ
138 Points ∼63% -21%
HP x2 210 G2
Intel Atom x5-Z8350
28 Points ∼13% -84%
CPU Multi 64Bit
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Core i7-8750H
1122 Points ∼26% +85%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
661 Points ∼15% +9%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U
651 Points ∼15% +7%
VAIO SX14
Intel Core i5-8265U
640 Points ∼15% +6%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
639 Points ∼15% +5%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U
606 Points ∼14%
Media Intel Core i7-8565U
  (361 - 815, n=43)
588 Points ∼13% -3%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
516 Points ∼12% -15%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1050Ti
Intel Core i5-7300HQ
510 (min: 503.52, max: 509.87) Points ∼12% -16%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
338 Points ∼8% -44%
HP x2 210 G2
Intel Atom x5-Z8350
97 Points ∼2% -84%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
1.9 Points ∼78%
Media Intel Core i7-8565U
  (0.65 - 2.07, n=8)
1.784 Points ∼73%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
1.71 Points ∼70%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
1.66 Points ∼68%
CPU Multi 64Bit
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
7.53 Points ∼23%
Media Intel Core i7-8565U
  (5.55 - 7.4, n=8)
6.41 Points ∼19%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
6.35 Points ∼19%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
5.8 Points ∼17%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Media Intel Core i7-8565U
  (2682 - 8906, n=13)
6559 Points ∼61%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
6345 Points ∼59%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
5552 Points ∼51%
HP x2 210 G2
Intel Atom x5-Z8350
847 Points ∼8%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
20666 Points ∼42%
Media Intel Core i7-8565U
  (14912 - 23118, n=13)
17879 Points ∼36%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
16904 Points ∼34%
HP x2 210 G2
Intel Atom x5-Z8350
2994 Points ∼6%
wPrime 2.0x - 1024m
Media Intel Core i7-8565U
  (263 - 1897, n=8)
546 s * ∼6%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
490.184 s * ∼6%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
372.39 s * ∼4%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
331.673 s * ∼4%
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - ---
Media Intel Core i7-8565U
  (0.295 - 7928, n=54)
1473 Seconds * ∼7%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
740.35 Seconds * ∼3%
Huawei Matebook X Pro i5
Intel Core i5-8250U
616.167 Seconds * ∼3%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
615.331 Seconds * ∼3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R15 CPU Single 64Bit
175 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
606 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
95.6 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks PCMark classificano il nostro UX392 sempre davanti all'ultima generazione di UX391 e persino all'Asus Zenbook 14 UX433FN equipaggiato con la stessa CPU e GPU. In realtà, tuttavia, le differenze nei punteggi sono in media di pochi punti percentuali e quindi gli utenti non noteranno nemmeno i vantaggi prestazionali quotidiani che la Whiskey Lake-U può offrire rispetto a Kaby Lake-R. La notevole eccezione è la GPU GeForce MX150 che è significativamente più veloce della soluzione UHD Graphics 620 della UX391 per la creazione di contenuti digitali.

Non abbiamo avuto problemi di software o hardware durante il tempo trascorso con l'unità di test UX392.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 10
Digital Content Creation
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
3704 Points ∼31% +11%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3194 - 3722, n=6)
3508 Points ∼29% +5%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3334 Points ∼28%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3194 Points ∼27% -4%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2735 Points ∼23% -18%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
2296 Points ∼19% -31%
Productivity
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
6575 Points ∼68% +3%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (5994 - 7281, n=6)
6467 Points ∼67% +1%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
6398 Points ∼66%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
6111 Points ∼63% -4%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
6072 Points ∼63% -5%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5727 Points ∼59% -10%
Essentials
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
8373 Points ∼76% +5%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7962 Points ∼72%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (6763 - 8382, n=6)
7798 Points ∼71% -2%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7117 Points ∼65% -11%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
7087 Points ∼64% -11%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7083 Points ∼64% -11%
Score
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
4219 Points ∼54% +6%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3704 - 4344, n=6)
4022 Points ∼52% +1%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3970 Points ∼51%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3704 Points ∼48% -7%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3445 Points ∼44% -13%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
3321 Points ∼43% -16%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5159 Points ∼79%
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
5065 Points ∼78% -2%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
4952 Points ∼76% -4%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (4240 - 5254, n=6)
4897 Points ∼75% -5%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4882 Points ∼75% -5%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4339 Points ∼67% -16%
Home Score Accelerated v2
Razer Blade Stealth i7-8565U
GeForce MX150, 8565U, Lite-On CA3-8D256-Q11
3873 Points ∼64% +4%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3712 Points ∼61%
Asus Zenbook 14 UX433FN-A6023T
GeForce MX150, 8565U, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3691 Points ∼61% -1%
Media Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
  (3141 - 4092, n=6)
3688 Points ∼61% -1%
Asus ZenBook S UX391U
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
3554 Points ∼58% -4%
Huawei Matebook X Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3478 Points ∼57% -6%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3712 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5159 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

È disponibile un solo slot di memoria M.2 senza opzioni secondarie interne. La nostra unità di prova viene fornita con un SSD NVMe PC WDC PC SN520 da 512 GB, mentre i nostri UX391 e UX433 sono stati dotati rispettivamente di unità Samsung e Intel. Sembra che Asus abbia un più ampio pool di fornitori di unità SSD per la sua famiglia ZenBook. Si noti che lo stesso identico SSD Western Digital può essere trovato anche sull'MSI PS63.

Le velocità di lettura e scrittura sequenziale sono circa la media per un'unità NVMe. Il Samsung PM961 può ancora superare le prestazioni del nostro disco WD di quasi due volte in termini di velocità di lettura e scrittura sequenziale. Infatti, il WDC PC SN520 è solo un disco PCIe x2 ed è un po' deludente da vedere su questo costoso ZenBook.

Guardate la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti tra i benchmarks.

AS SSD
AS SSD
CDM 5.5
CDM 5.5
L'SSD M.2 si trova accanto ai moduli VRAM GDDR5 VRAM
L'SSD M.2 si trova accanto ai moduli VRAM GDDR5 VRAM
Asus ZenBook S13 UX392FN
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Dell XPS 13 9380 2019
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Asus ZenBook S UX391U
Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Huawei Matebook X Pro i5
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Lenovo Yoga C930-13IKB
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
AS SSD
-34%
-3%
-12%
-45%
Copy Game MB/s
901.52
617.61
-31%
486.26
-46%
340.01
-62%
Copy Program MB/s
402.43
287.93
-28%
312.26
-22%
209.69
-48%
Copy ISO MB/s
1404.23
893.32
-36%
739.44
-47%
539.41
-62%
Score Total
3250
1479
-54%
2637
-19%
2575
-21%
1373
-58%
Score Write
1468
471
-68%
1252
-15%
620
-58%
427
-71%
Score Read
1185
704
-41%
938
-21%
1329
12%
657
-45%
Access Time Write *
0.027
0.051
-89%
0.033
-22%
0.036
-33%
0.056
-107%
Access Time Read *
0.053
0.061
-15%
0.036
32%
0.058
-9%
0.069
-30%
4K-64 Write
1251.44
300.07
-76%
1036.72
-17%
399.62
-68%
266.32
-79%
4K-64 Read
1020.66
460.96
-55%
703.47
-31%
1039.05
2%
434.3
-57%
4K Write
126.18
105.65
-16%
112.54
-11%
103.13
-18%
94.98
-25%
4K Read
41.46
39.74
-4%
43.64
5%
48.33
17%
38.04
-8%
Seq Write
906.95
657.79
-27%
1031.17
14%
1169.65
29%
661.05
-27%
Seq Read
1223.82
2034.83
66%
1906.82
56%
2415.81
97%
1849.93
51%

* ... Meglio usare valori piccoli

WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1713 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1453 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 478.7 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 749 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1137 MB/s
CDM 5 Write Seq: 749.8 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 47.18 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 149.2 MB/s

Prestazioni GPU

I benchmarks 3DMark classificano il nostro Asus tra 6-16 più lento della media delle GPU GeForce MX150 del nostro database, ricavate da altri 43 laptop. Questo è in parte attribuito alla GeForce MX150 da 10 W più lenta nell'Asus rispetto alla GeForce MX150 da 25 W più veloce in laptop come il Razer Blade Stealth. Il Razer, ad esempio, è in grado di superare il nostro Asus dal 18 al 40%. Tuttavia, gli utenti che effettuano l'aggiornamento dalla vecchia GeForce 940MX o dalla UHD Graphics 620 vedranno ancora notevoli miglioramenti delle prestazioni.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Time Spy
Time Spy
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
6356 Points ∼16% +123%
Asus Zenbook UX510UW-CN044T
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6500U
4133 Points ∼10% +45%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3726 Points ∼9% +31%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
3616 Points ∼9% +27%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2323 - 3739, n=44)
3310 Points ∼8% +16%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
NVIDIA GeForce GTX 950M, 7500U
3293 Points ∼8% +16%
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
2851 Points ∼7%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2442 Points ∼6% -14%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2069 Points ∼5% -27%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel HD Graphics 620, 7500U
842 Points ∼2% -70%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
38881 Points ∼21% +111%
Asus Zenbook UX510UW-CN044T
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6500U
25986 Points ∼14% +41%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21755 Points ∼12% +18%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
21545 Points ∼12% +17%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (16227 - 22183, n=43)
19512 Points ∼11% +6%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
NVIDIA GeForce GTX 950M, 7500U
18961 Points ∼10% +3%
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
18423 Points ∼10%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
15613 Points ∼8% -15%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
10816 Points ∼6% -41%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
10126 Points ∼5% -45%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel HD Graphics 620, 7500U
7285 Points ∼4% -60%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7025 Points ∼31% +98%
Asus Zenbook UX510UW-CN044T
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6500U
4466 Points ∼20% +26%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4394 Points ∼19% +24%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
4280 Points ∼19% +20%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2820 - 4421, n=46)
3957 Points ∼18% +11%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
NVIDIA GeForce GTX 950M, 7500U
3955 Points ∼17% +11%
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3556 Points ∼16%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2734 Points ∼12% -23%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2395 Points ∼11% -33%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1795 Points ∼8% -50%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel HD Graphics 620, 7500U
1193 Points ∼5% -66%
1280x720 Performance GPU
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7133 Points ∼14% +101%
Razer Blade Stealth i7-8565U
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4905 Points ∼10% +39%
Asus Zenbook UX510UW-CN044T
NVIDIA GeForce GTX 960M, 6500U
4826 Points ∼9% +36%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250, 8565U
4633 Points ∼9% +31%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2796 - 4905, n=47)
4191 Points ∼8% +18%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
NVIDIA GeForce GTX 950M, 7500U
4117 Points ∼8% +16%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
3728 Points ∼7% +5%
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3540 Points ∼7%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2613 Points ∼5% -26%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1815 Points ∼4% -49%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel HD Graphics 620, 7500U
1489 Points ∼3% -58%
3DMark 11 Performance
3896 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
12643 punti
3DMark Fire Strike Score
2585 punti
3DMark Time Spy Score
964 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni di gioco nel mondo reale sono circa il 10% più lente della vecchia GTX 950M, mentre il Razer Blade Stealth con la più veloce GeForce MX150 da 25 W è molto più vicina alla GTX 960M. Ciononostante, la possibilità di riprodurre titoli popolari come Fortnite, DOTA 2 e Rocket League a 1080p nativo e impostazioni basse è fantastico da avere su un computer portatile così compatto. Non possiamo registrare cali di frames ricorrenti o throttling delle prestazioni al minimo su Witcher 3 per quasi un'ora.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks, consultare la nostra pagina dedicata alla GeForce MX150.

The Witcher 3
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Asus FX504GD
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
40.9 fps ∼100% +127%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX 560X (Laptop)
33.2 fps ∼81% +84%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
22.6 fps ∼55% +26%
Asus GL552VW-DK725T
Intel Core i7-6700HQ, NVIDIA GeForce GTX 960M
21.3 fps ∼52% +18%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250
20.4 fps ∼50% +13%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
Intel Core i7-7500U, NVIDIA GeForce GTX 950M
20.02 fps ∼49% +11%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (13.3 - 23.8, n=25)
19 fps ∼46% +6%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
18 fps ∼44%
Dell Latitude 14 5495
AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
10.7 fps ∼26% -41%
1366x768 Medium Graphics & Postprocessing
Asus FX504GD
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop)
72.2 fps ∼100% +122%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX 560X (Laptop)
68.4 fps ∼95% +110%
Asus GL552VW-DK725T
Intel Core i7-6700HQ, NVIDIA GeForce GTX 960M
48.4 fps ∼67% +49%
Razer Blade Stealth i7-8565U
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
38.2 fps ∼53% +18%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250
37.9 fps ∼52% +17%
Asus ZenBook UX530UX-FY070T
Intel Core i7-7500U, NVIDIA GeForce GTX 950M
36.04 fps ∼50% +11%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (24.4 - 43.2, n=26)
34.3 fps ∼48% +6%
Asus ZenBook S13 UX392FN
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
32.5 fps ∼45%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce 940MX
23 fps ∼32% -29%

analisi del grafico del framerate witcher 3 (solo computer portatili basati su gtx, o classe di prestazioni simili)

0102030405060