Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Dell Latitude 5495 (Ryzen 7 Pro, FHD)

Benjamin Herzig, 👁 Sebastian Jentsch (traduzione a cura di G. De Luca), 04/11/2019

Complicato! Dell compete nel mercato dei laptop aziendali con le CPUs AMD con una linea piuttosto piccola. L'unico modello Dell Latitude con Ryzen, il Dell Latitude 14 5495, sarà in grado di competere con concorrenti noti come il Lenovo ThinkPad A485 e l'HP EliteBook 745 G5? Per certi versi può competere, ma la nostra recensione ha anche messo in luce alcuni punti deboli.

Finora, AMD Ryzen non è riuscita a catturare una grande fetta di mercato dei computer portatili, diversamente dal suo successo nei desktop. In parte, questo potrebbe essere attribuito ad alcune delle debolezze della piattaforma (come il consumo di energia relativamente alto), ma una gran parte del successo mancato probabilmente può essere attribuita allo scarso interesse da parte dei produttori di PC. La selezione dei portatili Ryzen disponibili è ancora molto più piccola di quella dei portatili Intel. Un esempio calzante: Rispetto alla vasta gamma di sistemi business laptop Latitude basati su Intel, esiste un solo modello basato su AMD Ryzen, il Latitude 14 5495, un laptop Dell da 14 pollici,

Questo portatile è basato su un altro Latitude, il suo modello gemello Intel il Dell Latitude 5490. Poiché il telaio, i dispositivi di input e la selezione delle porte del Latitude 5495 sono identici al Latitude 5490, saltiamo la descrizione di queste caratteristiche e passiamo direttamente allo schermo. Oltre al modello gemello basato su Intel, confrontiamo il Latitude 5495 con i suoi più vicini concorrenti commerciali da 14 pollici, il Lenovo ThinkPad A485 e l'HP EliteBook 745 G5.

La nostra unità di prova del Dell Latitude 5495 usa l'AMD Ryzen 7 Pro 2700U, 8 GB di RAM, un SSD da 256 GB e uno schermo FHD. Questa configurazione costa 870 € (~$977).

Dell Latitude 14 5495 (Latitude 14 Serie)
Scheda grafica
AMD Radeon RX Vega 10, Crimson 17.7
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2400, 1 slot libero su 2, RAM single channel
Schermo
14 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 157 PPI, CMN14C9, IPS LED, lucido: no
Scheda madre
AMD CZ FCH
Harddisk
Intel SSDSCKKF256G8, 256 GB 
, 144 GB libera
Scheda audio
AMD Raven - Audio Processor - HD Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: combo audio, Lettore schede: SD card-reader, Noble Lock
Rete
Broadcom BCM5762 NetXtreme PCI-E Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Atheros/Qualcomm QCA6174 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 22.45 x 333.4 x 228.9
Batteria
61 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: 1 megapixel
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet 6 righe, Illuminazione Tastiera: no, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.69 kg, Alimentazione: 300 gr
Prezzo
900 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Confronto Peso e dimensioni

336.6 mm 232.5 mm 19.95 mm 1.6 kg333.4 mm 228.9 mm 22.45 mm 1.7 kg333 mm 229 mm 21 mm 1.7 kg326 mm 234 mm 17.9 mm 1.5 kg
Lato destro: combo audio, USB 3.0 type A, VGA, Noble Lock
Lato destro: combo audio, USB 3.0 type A, VGA, Noble Lock
Lato sinistro: USB 3.1 Gen 1 type C, USB 3.0 type A, SD card-reader
Lato sinistro: USB 3.1 Gen 1 type C, USB 3.0 type A, SD card-reader
Lato posteriore: RJ45, SIM slot, HDMI, USB 3.0 type A, charging port
Lato posteriore: RJ45, SIM slot, HDMI, USB 3.0 type A, charging port
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell Latitude 5490-TD70X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
166.4 MB/s ∼100% +43%
Dell Latitude 14 5495
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
116.6 MB/s ∼70%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
74.2 MB/s ∼45% -36%
Media della classe Office
  (10.2 - 191, n=277)
62.4 MB/s ∼38% -46%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell Latitude 5490-TD70X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
208.2 MB/s ∼100% +2%
Dell Latitude 14 5495
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
203.2 MB/s ∼98%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
85.6 MB/s ∼41% -58%
Media della classe Office
  (9.5 - 255, n=252)
78.9 MB/s ∼38% -61%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
607 MBit/s ∼100% +34%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
536 MBit/s ∼88% +19%
Media della classe Office
  (5 - 688, n=223)
469 MBit/s ∼77% +4%
Dell Latitude 14 5495
Atheros/Qualcomm QCA6174
452 (min: 329, max: 553) MBit/s ∼74%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
409 MBit/s ∼67% -10%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
593 MBit/s ∼100% +10%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
581 MBit/s ∼98% +7%
Dell Latitude 14 5495
Atheros/Qualcomm QCA6174
541 (min: 318, max: 616) MBit/s ∼91%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
511 MBit/s ∼86% -6%
Media della classe Office
  (34 - 688, n=223)
445 MBit/s ∼75% -18%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620Tooltip
Dell Latitude 14 5495 Atheros/Qualcomm QCA6174; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø452 (329-553)
Dell Latitude 14 5495 Atheros/Qualcomm QCA6174; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø541 (318-616)

Display

Griglia subpixel Dell Latitude 14 5495
Griglia subpixel Dell Latitude 14 5495
Effetto bleeding
Effetto bleeding

Per il Dell Latitude 14 5495 sono disponibili tre diverse opzioni di display: un pannello TN HD (1.366 x 768) e due LCD IPS FHD (1.920 x 1.080). Uno di questi schermi FHD è touch.

C'è una cosa in comune tra tutte le opzioni di schermo del Dell Latitude 5495: la loro deludente luminosità. Anche i due schermi FHD dovrebbero raggiungere solo 220 cd/m² secondo Dell. Lo schermo FHD opaco non-touch nel nostro modello di prova non riesce nemmeno a raggiungere quel valore di luminosità. Abbiamo misurato una luminosità media di soli 200 cd/m², che è il minimo assoluto che siamo disposti ad accettare in un laptop moderno. Il modello Dell Latitude 5490 Intel aveva uno schermo altrettanto fioco, ma i concorrenti di Lenovo e HP sono migliori: Il ThinkPad A485 ha raggiunto una luminosità media di 272 cd/m² e l'EliteBook 745 G5 ha raggiunto anche 398 cd/m², il che rende il suo pannello quasi il doppio più luminoso rispetto al Latitude. La classifica dei diversi schermi è chiara e il Dell Latitude è evidentemente il peggiore del gruppo, anche se va notato che l'EliteBook è leggermente più costoso dei suoi concorrenti.

Purtroppo, abbiamo rilevato un fastidioso effetto bleeding della retroilluminazione. Lo stesso si può dire del PWM, anche se la frequenza del PWM era così alta che non rappresenterà un problema. La distribuzione della luminosità dell'89% era buona.

195
cd/m²
189
cd/m²
193
cd/m²
205
cd/m²
212
cd/m²
199
cd/m²
196
cd/m²
206
cd/m²
206
cd/m²
Distribuzione della luminosità
CMN14C9
X-Rite i1Pro 2
Massima: 212 cd/m² Media: 200.1 cd/m² Minimum: 13 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 210 cd/m²
Contrasto: 922:1 (Nero: 0.23 cd/m²)
ΔE Color 4.34 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 2.81 | 0.64-98 Ø6.2
61% sRGB (Argyll 3D) 39% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.22
Dell Latitude 14 5495
CMN14C9, , 1920x1080, 14
Dell Latitude 5490-TD70X
AU Optronics AUO263D, , 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
NV140FHM-N46, , 1920x1080, 14
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AUO383D, , 1920x1080, 14
Response Times
-9%
-41%
16%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
41 (24, 17)
46.9 (23.6, 23.3)
-14%
44.8 (22.8, 22)
-9%
35 (17, 18)
15%
Response Time Black / White *
30 (19, 11)
31.2 (18, 13.2)
-4%
35.2 (19.6, 15.6)
-17%
25 (15, 10)
17%
PWM Frequency
25000 (30)
1000 (99)
-96%
Screen
-13%
-13%
36%
Brightness middle
212
227
7%
275
30%
421
99%
Brightness
200
211
6%
272
36%
398
99%
Brightness Distribution
89
88
-1%
85
-4%
86
-3%
Black Level *
0.23
0.19
17%
0.26
-13%
0.27
-17%
Contrast
922
1195
30%
1058
15%
1559
69%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.34
5.6
-29%
5.9
-36%
4.08
6%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.01
22.4
-149%
20
-122%
7.48
17%
Greyscale DeltaE2000 *
2.81
2.4
15%
3.6
-28%
2.92
-4%
Gamma
2.22 99%
2.44 90%
2.36 93%
2.32 95%
CCT
6286 103%
6506 100%
6798 96%
7043 92%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
39
34.5
-12%
38.1
-2%
57
46%
Color Space (Percent of sRGB)
61
54.4
-11%
59.6
-2%
87
43%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.9
Media totale (Programma / Settaggio)
-11% / -12%
-27% / -19%
26% / 32%

* ... Meglio usare valori piccoli

colori (calibrato)
colori (calibrato)
saturazione (calibrato)
saturazione (calibrato)
scala di grigi (calibrato)
scala di grigi (calibrato)

Soggettivamente, la qualità del display è buona - probabilmente grazie al buon contrasto di 922:1. Inoltre, siamo stati in grado di calibrare lo schermo con risultati piuttosto decenti. Con la calibrazione, non ci sono state grandi deviazioni dai risultati attesi nella scala di grigi e nella saturazione. Il profilo di colore che abbiamo creato per questa recensione è liberamente scaricabile, come sempre.

Considerando la pessima luminosità dello schermo, non sorprende che lo schermo abbia anche una gamma cromatica deludente. Lo spazio colore sRGB è coperto solo per il 61%, rendendo lo schermo inutilizzabile per l'editing immagini. Anche se il Lenovo ThinkPad A485 è così male a questo proposito, l'HP EliteBook 745 G5 ha una gamma cromatica sRGB nettamente migliore dell'87%.

sRGB: 61 %
sRGB: 61 %
AdobeRGB: 39 %
AdobeRGB: 39 %
All'aperto (in ombra)
All'aperto (in ombra)
All'aperto (al sole)
All'aperto (al sole)

Nonostante la superficie opaca dello schermo, il Dell Latitude 5495 è praticamente inutilizzabile all'aperto. Anche in ombra, l'LCD è troppo debole e il contenuto dello schermo è appena distinguibile. 

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
30 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19 ms Incremento
↘ 11 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 73 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
41 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 24 ms Incremento
↘ 17 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 51 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.7 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 25000 Hz ≤ 30 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 25000 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 30 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 25000 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9354 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Non c'è nulla da criticare sulla stabilità dell'angolo di visuale. Lo schermo IPS mostra dei riglessi, ma questo non dovrebbe influire sull'uso quotidiano.

Angoli di visuale del Dell Latitude 14 5495
Angoli di visuale del Dell Latitude 14 5495

Prestazioni

Ci sono quattro diversi modelli di laptop Dell. Tre configurazioni utilizzano come processore AMD Ryzen 7 Pro 2700U; una contiene il più lento Ryzen 5 Pro 2500U. Questi processori sono completati da 8 o 16 GB di memoria DDR4-2400 (ufficialmente con un massimo di 32 GB, anche se 64 GB potrebbero essere possibili con due moduli da 32 GB). L'SSD in tutti i modelli ha una capacità di 256 GB.

HWiNFO
HWiNFO
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z Caches
CPU-Z Caches
CPU-Z scheda madre
CPU-Z scheda madre
CPU-Z Memoria
CPU-Z Memoria
CPU-Z SPD
CPU-Z SPD
GPU-Z
GPU-Z
LatencyMon
LatencyMon

Processore

Il Ryzen 7 Pro 2700U è un processore AMD per laptop e ultrabook. I suoi quattro Zen-cores hanno una frequenza di clock compresa tra 2,2 e 3,8 GHz. Il consumo energetico massimo tipico di questa CPU è di 15 W. I confronti con altri processori sono possibili con la nostra Tabella di confronto CPU.

Nel Cinebench multicore test, il processore può consumare fino a 25 W, il che significa che i cores possono raggiungere i 3 - 3,2 GHz. Le temperature della CPU raggiungono i 65 °C (149° Fahrenheit). Nel Cinebench loop, che è il nostro test per simulare il carico continuo, il processore Ryzen è stato in grado di mantenere le sue prestazioni per le prime iterazioni del loop. Solo dopo la decima iterazione, le prestazioni iniziano a diminuire, poiché le temperature della CPU superano i 70 °C (158° Fahrenheit). La CPU può ancora consumare fino a 20 W e i valori di clock dei quattro core scendono a 2,8 GHz.

Il portatile Dell Latitude 5495 raggiunge le migliori prestazioni della CPU di tutti i computer portatili da 14 pollici Ryzen business testati, indipendentemente dalle prestazioni superiori o dal carico sostenuto. Anche il modello Dell Latitude 5490 Intel ha avuto prestazioni peggiori rispetto alla sua controparte AMD, anche se la differenza tra i due è abbastanza piccola sotto carico sostenuto.

La CPU non viene limitata quando il dispositivo utilizza la batteria.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670Tooltip
Dell Latitude 14 5495 AMD Ryzen 7 2700U, AMD Ryzen 7 2700U: Ø620 (605-670)
Dell Latitude 5490-TD70X Intel Core i5-8350U, Intel Core i5-8350U: Ø600 (577.55-626.47)
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE AMD Ryzen 5 PRO 2500U, AMD Ryzen 5 PRO 2500U: Ø504 (495-536)
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA AMD Ryzen 7 2700U, AMD Ryzen 7 2700U: Ø539 (523-626)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell Latitude 14 5495
AMD Ryzen 7 2700U
148 Points ∼100%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AMD Ryzen 7 2700U
143 Points ∼97% -3%
Media AMD Ryzen 7 2700U
  (134 - 150, n=11)
143 Points ∼97% -3%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel Core i5-8350U
142 Points ∼96% -4%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
134 Points ∼91% -9%
Media della classe Office
  (20 - 199, n=534)
112 Points ∼76% -24%
CPU Multi 64Bit
Dell Latitude 14 5495
AMD Ryzen 7 2700U
670 Points ∼100%
Media AMD Ryzen 7 2700U
  (530 - 719, n=11)
636 Points ∼95% -5%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AMD Ryzen 7 2700U
630 Points ∼94% -6%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel Core i5-8350U
599 Points ∼89% -11%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
553 Points ∼83% -17%
Media della classe Office
  (36 - 1050, n=541)
344 Points ∼51% -49%
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
29.52 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
670 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
148 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Tuttavia il Dell Latitude 14 5495 si è comportato peggio in alcuni singoli test PCMark rispetto ai diretti concorrenti, questo però non si tradurrà in modo negativo sull'utilizzo quotidiano. Il sistema è sempre risultato fluido.

PCMark 10
Digital Content Creation
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (2206 - 3251, n=7)
2800 Points ∼100% +27%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
2772 Points ∼99% +26%
Media della classe Office
  (320 - 3884, n=150)
2654 Points ∼95% +20%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2359 Points ∼84% +7%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
2206 Points ∼79%
Productivity
Media della classe Office
  (1266 - 7964, n=150)
5485 Points ∼100% +54%
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (3408 - 5146, n=7)
4229 Points ∼77% +18%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
3759 Points ∼69% +5%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
3571 Points ∼65%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3408 Points ∼62% -5%
Essentials
Media della classe Office
  (2683 - 9790, n=150)
6966 Points ∼100% +17%
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (5395 - 7320, n=7)
6247 Points ∼90% +5%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
5957 Points ∼86%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5848 Points ∼84% -2%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
5732 Points ∼82% -4%
Score
Media della classe Office
  (803 - 4597, n=151)
3269 Points ∼100% +26%
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (2584 - 3402, n=7)
3004 Points ∼92% +16%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
2712 Points ∼83% +5%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2673 Points ∼82% +3%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
2585 Points ∼79%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell Latitude 5490-TD70X
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba KSG60ZMV512G
4774 Points ∼100% +96%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4403 Points ∼92% +81%
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (2438 - 4774, n=7)
4215 Points ∼88% +73%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4123 Points ∼86% +69%
Media della classe Office
  (1226 - 5428, n=348)
4026 Points ∼84% +65%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
2438 Points ∼51%
Home Score Accelerated v2
Dell Latitude 5490-TD70X
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba KSG60ZMV512G
3695 Points ∼100% +13%
Media AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX Vega 10
  (3155 - 3640, n=7)
3308 Points ∼90% +2%
Dell Latitude 14 5495
Vega 10, 2700U, Intel SSDSCKKF256G8
3256 Points ∼88%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Vega 10, 2700U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3155 Points ∼85% -3%
Media della classe Office
  (1169 - 4770, n=407)
3059 Points ∼83% -6%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2937 Points ∼79% -10%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3256 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
2438 punti
Aiuto

Spazio di archiviazione

L'unità SSD nel nostro dispositivo di prova è un modello da 256 GB realizzato da Intel. Questo SSD è un modello SATA III molto lento. Va notato però che anche il Dell Latitude 5490 conteneva un SSD SATA III e quello del Latitude 5495 è ancora più lento. Molto più veloci sono le unità SSD PCIe NVMe nel Lenovo ThinkPad A485 e nell'HP EliteBook 745 G5. L'unità SSD della Dell Latitude 5495 è abbastanza veloce per l'uso quotidiano, ma ci aspetteremmo comunque un'unità SSD PCIe NVMe in questa fascia di prezzo.

Dell Latitude 14 5495
Intel SSDSCKKF256G8
Dell Latitude 5490-TD70X
Toshiba KSG60ZMV512G
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Media Intel SSDSCKKF256G8
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
31%
146%
108%
0%
Write 4K
48.45
90.37
87%
114.8
137%
119.5
147%
48.5
0%
Read 4K
25.11
28.24
12%
41.33
65%
31.9
27%
25.1
0%
Write Seq
341.2
433.7
27%
1271
273%
351.1
3%
341
0%
Read Seq
520.6
469.3
-10%
1171
125%
1665
220%
521
0%
Write 4K Q32T1
202
297.6
47%
218.4
8%
268.4
33%
202
0%
Read 4K Q32T1
243.5
293.9
21%
308.5
27%
333.1
37%
244
0%
Write Seq Q32T1
320.8
534.4
67%
1460
355%
351.8
10%
321
0%
Read Seq Q32T1
555.2
531.3
-4%
1529
175%
2705
387%
555
0%
Intel SSDSCKKF256G8
Sequential Read: 519.7 MB/s
Sequential Write: 267.2 MB/s
512K Read: 387.3 MB/s
512K Write: 268.3 MB/s
4K Read: 21.31 MB/s
4K Write: 36.88 MB/s
4K QD32 Read: 239.1 MB/s
4K QD32 Write: 196.5 MB/s

GPU

Uno dei maggiori vantaggi della piattaforma Ryzen è la GPU integrata. La Ryzen 7 Pro 2700U per esempio ha la AMD Radeon RX Vega 10, che è molto più veloce della Intel UHD Graphics 620. I nostri risultati di riferimento riflettono questa situazione, in quanto l'iGPU Intel nel Dell Latitude 5490 è veloce solo la metà rispetto all'iGPU AMD.

Ciononostante, il potenziale massimo della RX Vega 10 non è completamente raggiunto. Trattandosi di un processore grafico integrato, la Vega deve fare affidamento sulla memoria di sistema principale. Dato che la memoria di sistema funziona in modalità single-channel, poiché c'è solo un singolo modulo RAM, la GPU non può realizzare appieno il suo potenziale. Con la RAM dual-channel come nell'Acer Swift 3, le prestazioni della GPU potrebbero essere migliorate di circa il 33%. Aggiungendo un secondo modulo RAM, la GPU Vega integrata non sarebbe molto lontana dalle prestazioni della Nvidia GeForce MX150 - almeno se parliamo del modello più lento da 10 W dell'MX150 utilizzato nel Lenovo ThinkPad T480s.

Le prestazioni della GPU sono disponibili al 100% con alimentazione a batteria.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
3728 Points ∼100% +21%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-8550U
3551 Points ∼95% +15%
Media AMD Radeon RX Vega 10
  (2688 - 4165, n=14)
3460 Points ∼93% +12%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
3080 Points ∼83%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
2885 Points ∼77% -6%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
2794 Points ∼75% -9%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
1617 Points ∼43% -47%
Media della classe Office
  (185 - 5332, n=657)
1314 Points ∼35% -57%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-8550U
2807 Points ∼100% +53%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
2442 Points ∼87% +33%
Media AMD Radeon RX Vega 10
  (1567 - 2999, n=13)
2148 Points ∼77% +17%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
1835 Points ∼65%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
1757 Points ∼63% -4%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
1738 Points ∼62% -5%
Media della classe Office
  (138 - 4109, n=475)
1010 Points ∼36% -45%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
981 Points ∼35% -47%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-8550U
17743 Points ∼100% +65%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
15613 Points ∼88% +45%
Media AMD Radeon RX Vega 10
  (9364 - 20784, n=13)
14343 Points ∼81% +33%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
10773 Points ∼61%
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
AMD Radeon RX Vega 10, AMD Ryzen 7 2700U
10604 Points ∼60% -2%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
10370 Points ∼58% -4%
Dell Latitude 5490-TD70X
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
8226 Points ∼46% -24%
Media della classe Office
  (1208 - 27117, n=521)
7000 Points ∼39% -35%
3DMark 11 Performance
3129 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8942 punti
3DMark Fire Strike Score
1659 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Il Dell Latitude 14 5495 è un laptop business senza alcuna interesse al gaming. Nonostante questo, può essere utilizzato per riprodurre giochi più recenti, anche se solo con dettagli ridotti e risoluzioni inferiori. Se l'utente aggiunge un secondo modulo RAM, dovrebbe essere possibile aumentare il livello di dettagli grafici in molti giochi anche se di poco.

Poiché non esiste una porta Thunderbolt 3, non è possibile collegare una eGPU al laptop Dell.

basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 85.714.4fps
The Witcher 3 (2015) 3310.7fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 37.612.3fps

Emissioni

Rumorosità

Il Latitude offre prestazioni miste per quanto riguarda la rumorosità. Quando è inattivo, il portatile Dell rimane completamente silenzioso con una ventola che viene disattivata per quasi il 100% del tempo. Sotto carico, la ventola funziona costantemente. Questo è normale, ma purtroppo il sistema di raffreddamento emette un rumore molto più forte e ad alta frequenza rispetto ai concorrenti di HP e Lenovo.

Con questo modello di prova non abbiamo notato alcun coil whine.

Rumorosità

Idle
30.7 / 30.7 / 30.7 dB(A)
Sotto carico
35.4 / 43 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30.7 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2033.639.532.23133.433.62534.235.534.331.432.134.23141.735.338.836.432.941.74037.136.334.730.632.137.15032.434.23331.831.732.46330.730.129.327.928.930.78027.131.428.627.132.527.110026.127.426.625.429.626.112526.127.926.324.926.126.116024.926.524.822.725.424.920024.626.924.622.923.124.625024.627.924.922.522.224.631525.231.125.321.321.625.240023.827.723.519.72123.850024.329.323.819.82024.363023.22823.31918.623.280025.833.125.618.41825.8100027.435.627.218.217.827.4125024.432.624.118.217.624.4160023.630.823.317.917.523.6200023.631.623.917.917.323.6250023.630.123.717.917.923.6315022.331.622.218.31822.3400021.732.721.518.518.121.750002129.120.818.718.321630020.426.42018.918.520.4800020.325.719.619.118.720.31000020.123.819.619.118.820.11250020.12119.619.218.920.11600020.420.319.719.41920.4SPL35.543.135.330.830.635.5N2.14.12.11.31.32.1median 23.6median 28median 23.7median 19.1median 18.7median 23.6Delta1.92.51.91.621.932.330.130.324.627.226.224.824.626.122.124.625.324.323.423.325.623.321.822.120.521.821.620.620.721.419.720.620.620.12120.519.821.120.519.42219.320.220.32019.820.520.219.420.719.619.420.619.31920.41918.820.318.418.120.817.817.32117.516.821.116.816.420.316.315.920.415.915.81815.715.516.815.515.315.915.415.315.41515.115.214.814.814.914.714.714.629.629.331.61.31.21.5median 18.4median 18.1median 20.42.21.81.839.336.332.739.339.237.53539.248.443.237.248.435.337.531.835.332.732.230.332.730.129.230.830.12730.126.62727.227.827.527.226.728.225.526.72525.124.32523.124.723.323.123.724.422.623.722.723.721.822.72222.220.7222121.519.92120.921.719.420.923.623.718.623.624.224.518.424.223.924.117.823.925.725.417.625.7262617.72626.326.517.626.326.12618.126.122.722.918.222.721.721.918.521.719.819.918.519.819.11918.719.11919.118.81919.119.118.919.119.820.219.119.835.93630.735.92.22.21.32.2median 23.1median 23.7median 18.8median 23.12.12.11.82.1hearing rangehide median Fan NoiseDell Latitude 14 5495Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGEHP EliteBook 745 G5 3UN74EA

Temperature

stress test (Prime95 + FurMark)
stress test (Prime95 + FurMark)

Il Dell Latitude 5495 è un dispositivo relativamente fresco. Nella prova da sforzo, abbiamo misurato una temperatura massima di 45,6° C (~114° Fahrenheit) - per nulla problematico. Il poggiapolsi è sempre rimasto fresco.

Nello stress test con Prime95 e FurMark, la GPU e la CPU hanno consumato insieme 21 W. Il clock rate della CPU ha raggiunto i 2,5 GHz, mentre il clock rate della GPU era stabile a 700 MHz all'inizio del test. Le temperature salgono a 66 °C (~151° Fahrenheit) dopo sei minuti. Circa mezz'ora dopo, il consumo energetico ha raggiunto i 19 W, il che significa che i core della CPU avevano un clock rate di 2,3 W, mentre la GPU aveva un clock rate di 500 MHz. Il sistema è in grado di sostenere questo livello di prestazioni fino alla fine del test. Non c'è stato alcun throttling.

Carico massimo
 36.8 °C36 °C30.3 °C 
 37.1 °C34.3 °C28.6 °C 
 27.2 °C26 °C23.2 °C 
Massima: 37.1 °C
Media: 31.1 °C
37.8 °C36.2 °C35.8 °C
24.6 °C34.6 °C45.6 °C
22.6 °C26.6 °C27.9 °C
Massima: 45.6 °C
Media: 32.4 °C
Alimentazione (max)  45.4 °C | Temperatura della stanza 22 °C | FIRT 550-Pocket
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 31.1 °C / 88 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 37.1 °C / 99 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 45.6 °C / 114 F, rispetto alla media di 36.4 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.1 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 27.2 °C / 81 F and are therefore cool to the touch.
(±) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.1 °C / 82.6 F (+0.9 °C / 1.6 F).
Poggiapolsi (idle)
Poggiapolsi (idle)
Cover inferiore (idle)
Cover inferiore (idle)
Poggiapolsi (sotto carico)
Poggiapolsi (sotto carico)
Cover inferiore  (sotto carico)
Cover inferiore (sotto carico)

Altoparlanti

Dell colloca i diffusori stereo nella parte inferiore vicino al bordo anteriore. Emettono un suono forte ma sbilanciato. Sfortunatamente, questo significa che il buon livello di volume non serve a nulla, dato che i diffusori hanno un suono particolarmente sgradevole ad alti livelli di volume.

Al posto degli altoparlanti integrati, si consiglia di utilizzare altoparlanti esterni o cuffie. Entrambi possono essere collegati al sistema tramite la porta audio combinata.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.533.434.52538.332.138.33139.932.939.94036.532.136.55036.931.736.96331.228.931.2803232.53210040.429.640.41254526.14516043.125.443.120046.423.146.425052.622.252.631554.921.654.940057.92157.950064.52064.563069.418.669.480076.11876.1100072.317.872.3125067.817.667.8160068.817.568.8200068.217.368.2250065.917.965.9315068.61868.6400064.718.164.7500067.118.367.1630064.218.564.2800061.518.761.51000061.518.861.51250062.918.962.91600063.91963.9SPL80.630.680.6N44.91.344.9median 64.2median 18.7median 64.2Delta6.826.837.932.737.935.83535.840.137.240.133.231.833.232.630.332.628.730.828.729.326.629.329.227.529.232.725.532.736.524.336.544.323.344.341.622.641.654.821.854.86820.76863.919.963.965.319.465.363.318.663.368.718.468.771.217.871.270.817.670.866.917.766.970.917.670.970.118.170.167.518.267.570.118.570.169.818.569.86618.76670.818.870.86718.96758.119.158.18130.78147.71.347.7median 66.9median 18.8median 66.99.81.89.8hearing rangehide median Pink NoiseDell Latitude 14 5495HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Dell Latitude 14 5495 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (76.07 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 17.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.5% higher than median
(±) | linearity of mids is average (8.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.1% away from median
(+) | highs are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (15.6% difference to median)
Compared to same class
» 15% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 81% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 18% of all tested devices were better, 4% similar, 79% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

HP EliteBook 745 G5 3UN74EA analisi audio

(-) | not very loud speakers (71.23 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 27.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(±) | linearity of mids is average (8.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.7% away from median
(+) | highs are linear (5.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.9% difference to median)
Compared to same class
» 34% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 58% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 7% similar, 57% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Nell'introduzione di questa recensione, abbiamo accennato a come i portatili Ryzen hanno spesso avuto un consumo energetico superiore a quello del sistema Intel. Questo è ancora vero? Sì e no. Il consumo energetico del Dell Latitude 5495 è effettivamente inferiore rispetto al Lenovo ThinkPad A485 e all'HP EliteBook 745 G5 (che entrambi abbiamo recensito l'anno scorso), ma il Dell Latitude 5490 basato su Intel è ancora più efficiente quando è inattivo.

Per il caricabatterie da 65 W, il consumo energetico massimo di 40 W non è stata una sfida.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.23 / 0.9 Watt
Idledarkmidlight 4.3 / 6.6 / 7.7 Watt
Sotto carico midlight 32 / 40 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell Latitude 14 5495
2700U, Vega 10, Intel SSDSCKKF256G8, IPS LED, 1920x1080, 14
Dell Latitude 5490-TD70X
8350U, UHD Graphics 620, Toshiba KSG60ZMV512G, IPS, 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
PRO 2500U, Vega 8, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ, IPS LED, 1920x1080, 14
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
2700U, Vega 10, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, IPS LED, 1920x1080, 14
Media AMD Radeon RX Vega 10
 
Media della classe Office
 
Power Consumption
-10%
-30%
-16%
-12%
-52%
Idle Minimum *
4.3
3.3
23%
5.3
-23%
4.9
-14%
4.64 (3.2 - 5.9, n=14)
-8%
7.57 (2.34 - 32, n=969)
-76%
Idle Average *
6.6
5.54
16%
8.3
-26%
8.1
-23%
7.54 (2.8 - 10.6, n=14)
-14%
11.4 (4.2 - 42, n=969)
-73%
Idle Maximum *
7.7
6.59
14%
11.4
-48%
10.6
-38%
9.54 (7 - 12.9, n=14)
-24%
13.8 (5 - 67, n=969)
-79%
Load Average *
32
42.4
-33%
42
-31%
32.2
-1%
33.2 (24.2 - 40.6, n=14)
-4%
37.2 (7.43 - 99.3, n=954)
-16%
Load Maximum *
40
67.6
-69%
48.8
-22%
42.3
-6%
44.8 (38.5 - 55.5, n=14)
-12%
46 (12.2 - 129, n=956)
-15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

tempo di ricarica: 137 minuti
tempo di ricarica: 137 minuti

Dell offre quattro diverse batterie interne per il Latitude 5495. La batteria più piccola ha una capacità di 42 Wh, la successiva più grande ha 51 Wh. Le due batterie più grandi hanno una capacità di 68 Wh, il che significa che il Dell Latitude 5495 può offrire una capacità molto più grande rispetto alla concorrenza di HP. Almeno sulla carta: La batteria della nostra unità di prova ha una capacità di soli 61 Wh - se avessimo acquistato questo sistema per noi, l'avremmo restituito.

Nonostante questo, il Latitude 5495 aveva comunque la più grande capacità della batteria di tutti i computer portatili da 14 pollici AMD business testati. A causa della batteria più grande e del minore consumo energetico, non sorprende che il Latitude 5495 abbia superato sia il ThinkPad A485 che l'EliteBook 745 G5 nel test Wi-Fi. In questo test, il Latitude ha ottenuto un risultato di oltre 9 ore, mentre il ThinkPad A485 ha raggiunto appena 5,5 ore e l'EliteBook 745 G5 solo 6,5 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
18ore 9minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge)
9ore 22minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
11ore 48minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 16minuti
Dell Latitude 14 5495
2700U, Vega 10, 61 Wh
Dell Latitude 5490-TD70X
8350U, UHD Graphics 620, 68 Wh
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
PRO 2500U, Vega 8, 48 Wh
HP EliteBook 745 G5 3UN74EA
2700U, Vega 10, 50 Wh
Media della classe Office
 
Autonomia della batteria
22%
-44%
-35%
-35%
Reader / Idle
1089
1556
43%
671
-38%
639
-41%
571 (101 - 1857, n=797)
-48%
H.264
708
791
12%
368
-48%
426
-40%
437 (139 - 862, n=183)
-38%
WiFi v1.3
562
897
60%
330
-41%
394
-30%
417 (105 - 1104, n=351)
-26%
Load
136
97
-29%
68
-50%
95
-30%
101 (37 - 259, n=752)
-26%

Pro

+ ottime prestazioni della CPU
+ durata della batteria convincente
+ veloce lettore di schede SD
+ case robusto
+ ventola silenziosa quando inattiva
+ telaio freddo
+ espandibilità

Contro

- schermo molto scuro (incl. retroilluminazione e cattiva resa cromatica)
- telaio più pesante e spesso rispetto alla concorrenza
- caratteristiche mancanti (lettore FP, TrackPoint, tastiera retroilluminata)
- SSD molto lento
- solo 12 mesi di garanzia
- no Thunderbolt 3
- la batteria ha una capacità inferiore a quella pubblicizzata

Giudizio Complessivo

Recensione: Dell Latitude 5495, modello di test gentilente fornito da cyberport.de.
Recensione: Dell Latitude 5495, modello di test gentilente fornito da cyberport.de.

Il Dell Latitude 5495 potrebbe essere un ottimo computer portatile con AMD Ryzen mobile. L'attenzione qui è concentrata sul "potrebbe", in quanto Dell fa da un lato cose sbagliate e dall'altro cose giuste.

Eravamo molto interessati a come il Latitude avrebbe utilizzato il potenziale prestazionale di Ryzen - il verdetto in questo aspetto è "molto buono". Il Latitude 5495 riesce a battere la sua sorella Intel il modello Latitude 5490 così come i concorrenti noti come il Lenovo ThinkPad A485 e l'HP EliteBook 745 G5. Entrambi vanno peggio anche in termini di durata della batteria, nonostante la batteria del Latitude abbia una capacità inferiore a quella pubblicizzata. Oltre a questi vantaggi, il Latitude 5495 offre anche un lettore di schede SD molto veloce, un telaio robusto con buona aggiornabilità e soprattutto buoni dispositivi di input. Inoltre, la ventola è rimasta silenziosa al minimo, mentre il telaio non si è riscaldato molto, anche sotto carico.

Dove c'è luce, c'è anche ombra. In questo caso, l'ombra è rappresentata dallo schermo. Lo schermo è fioco, con soli 200 cd/m² in media. Questo dovrebbe essere e potrebbe essere migliore, dato che 200 cd/m² possono essere problematici anche in ambienti interni luminosi. Inoltre, lo schermo ha mostrato un effetto bleeding della retroilluminazione e la sua copertura dello spazio colore era insufficiente. Lo schermo è il problema più evidente, ma non l'unico. Il telaio è più pesante e molto più spesso dei concorrenti, il che probabilmente spiega come Dell sia stata in grado di inserire una batteria così grande. Il Dell Latitude 5495 manca anche delle caratteristiche che ci si aspetterebbe di trovare in un computer portatile aziendale di questa fascia di prezzo. Esempi sono un lettore di impronte digitali, un Pointing Stick o una tastiera retroilluminata - queste caratteristiche sono disponibili solo come opzioni costose. La Thunderbolt 3 non è disponibile, anche se in questo caso nemmeno come opzione. Inoltre, Dell riduce i costi dell'SSD - questo è l'unico modo in cui possiamo spiegare il lento SSD SATA III. La stessa cosa vale per la breve garanzia standard di soli 12 mesi. 

Valutazione difficile: Il Dell Latitude 5495 ha molti aspetti positivi, ma anche molti inconvenienti.

In questi casi, è difficile per noi raccomandare un dispositivo o sconsigliarne l'acquisto. Il Dell Latitude 5495 ha certamente i suoi vantaggi, ma per noi lo schermo è troppo scuro - ma sappiamo anche che molti clienti business hanno spesso priorità diverse rispetto alla qualità dello schermo. Tutto sommato, probabilmente preferiremmo i concorrenti Lenovo ThinkPad A485 ed HP EliteBook 745 G5, anche se la loro peggiore durata della batteria è un grande argomento a favore del Latitude. In ogni caso, è pur vero che il portatile perfetto con AMD Ryzen deve ancora essere inventato.

Dell Latitude 14 5495 - 04/06/2019 v6(old)
Benjamin Herzig

Chassis
81 / 98 → 82%
Tastiera
81%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
65 / 80 → 82%
Peso
67 / 20-67 → 99%
Batteria
92%
Display
84%
Prestazioni di gioco
65 / 68 → 95%
Prestazioni Applicazioni
77 / 92 → 84%
Temperatura
93%
Rumorosità
93%
Audio
55%
Fotocamera
39 / 85 → 46%
Media
75%
85%
Office - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Computer Portatile Dell Latitude 5495 (Ryzen 7 Pro, FHD)
Benjamin Herzig, 2019-04-11 (Update: 2019-04-11)