Notebookcheck

Recensione del Convertibile Dell Latitude 13 5300 2-in-1: un'alternativa al ThinkPad X390 Yoga

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 07/19/2019

Un compagno quotidiano per i viaggiatori. Per un convertibile business da 13,3 pollici, offre tutte le giuste caratteristiche di connettività wireless, tra cui Wi-Fi 6, Bluetooth 5 e LTE-A opzionali. Tuttavia, è ancora un po' più pesante rispetto ad altri subnotebook convertibili nella sua classe di dimensioni.

Dell ha presentato la serie Latitude 5300 da 13,3 pollici al Dell Technologies World 2019 per sostituire la serie Latitude 5290 da 12 pollici dello scorso anno. Mentre il display è più grande, il produttore di PC promette che sia il peso che le dimensioni rimarranno più o meno le stesse grazie al nuovo design del telaio a cornice stretta della serie Latitude 5300. Quesa serie di fascia media si colloca comodamente tra la serie base Latitude 3000 e la serie Latitude 7000 di fascia alta per offrire una giusta combinazione di entrambe.

La serie Latitude 5300 è disponibile in entrambe le opzioni conchiglia e 2 in 1, ma per oggi esamineremo più da vicino il 5300 2 in 1 per oggi. Le SKUs attuali vanno dal Core i5-8265U fino al Core i7-8665U con 8 GB a 16 GB di RAM e 256 GB a 512 GB di storage NVMe. Il touchscreen IPS 1080p e la grafica UHD Graphics 620 integrata sono di serie su tutte le configurazioni. L'unità di prova che abbiamo qui è la SKU centrale che consiste nella CPU Core i5-8365U con 8 GB di RAM e 256 GB di SSD che costa al dettaglio circa $1400 USD.

Il Latitude 5300 2-in-1 è in concorrenza diretta con altri convertibili aziendali da 13 pollici, tra cui il Lenovo ThinkPad X390 Yoga, Microsoft Surface Book 2, ed HP EliteBook x360 1030, nonché il notebook Samsung Notebook 9 Pen, Asus ZenBook Flip S, e l'Acer Switch 7, incentrati sulla fascia consumer.

Altre recensioni Dell Latitude:

Dell Latitude 13 5300 2-in-1 (Latitude 13 Serie)
Processore
Intel Core i5-8365U
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 300 MHz, Memoria: 1200 MHz, DDR4, 25.20.100.6577
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2666, 10-10-10-28, Single-Channel
Schermo
13.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 166 PPI, 10 punti, supporto penna nativo, LG Philips LGD05DC, IPS, 133WF7, Dell P/N: V0GPY, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, 256 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-LP - cAVS
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 USB 3.2 Gen 2x2 20Gbps, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: Lettore MicroSD, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 17.7 x 306.5 x 207.5
Batteria
60 Wh, 4-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Dell Command, Power Manager, Digital Delivery, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.43 kg, Alimentazione: 275 gr
Prezzo
1400 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Come è tipico dei computer portatili Latitude, il 5300 2-in-1 è certificato MIL-STD 810G per diversi test tra cui shock, vibrazioni, pressione, sabbia e polvere. La rigidità del telaio è leggermente più debole, con una maggiore flessione e scricchiolio rispetto ai telai in lega di magnesio dei computer portatili Latitude 7000 e XPS di fascia alta. Il centro della tastiera, ad esempio, è più suscettibile alla deformazione quando si applica la pressione con un dito, mentre un Latitude 7000 è più rigido intorno a queste aree più deboli. Il sistema è stato realizzato per assomigliare ad un Latitude 7000 più costoso fino alla texture liscia e opaca, senza necessariamente utilizzare gli stessi materiali in lega metallica. La differenza è evidente toccandolo, ma non abbastanza significativa da influire sull'usabilità o sull'esperienza dell'utente.

La cover è relativamente rigida soprattutto se confrontata con le sottili cover dell'LG Gram 13 o del Samsung Notebook 9 Pen e le cerniere sono stabili senza oscillare fino al massimo di 360 gradi. Così, il processo di switching tra diverse modalità senza soluzione di continuità, nonostante il sistema sia un'offerta Latitude di fascia media. La nostra lamentela principale è il peso piuttosto elevato del sistema che rende la presentazione o il funzionamento con una sola mano più difficile rispetto alle alternative più leggere.

Parlando di peso, il Latitude 5300 2-in-1 è uno dei più piccoli ma più pesanti convertibili business da 13 pollici disponibili sul mercato. Il ThinkPad X390 Yoga, ad esempio, ha un ingombro maggiore anche se è leggermente più leggero di circa 100 g, mentre l'HP EliteBook x360 1030 G3 è leggermente più piccolo e leggero. Il Samsung Notebook 9 Pen continua ad essere il più leggero 13 pollici convertibile con una CPU Intel ULV da 15 W a poco meno di 1 kg. Gli utenti che desiderano un'esperienza più simile al Surface Pro possono prendere in considerazione il più sottile Latitude 5290 2-in-1.

Il policarbonato sostituisce il magnesio per la serie Latitude 5300. Esteticametne, tuttavia, il telaio assomiglia molto al Latitude 7390 2-in-1.
Il policarbonato sostituisce il magnesio per la serie Latitude 5300. Esteticametne, tuttavia, il telaio assomiglia molto al Latitude 7390 2-in-1.
La lunetta "mento" è leggermente più stretta rispetto al ThinkPad X390 Yoga.
La lunetta "mento" è leggermente più stretta rispetto al ThinkPad X390 Yoga.
Le cerniere sono uniformemente rigide, senza scricchiolii quando si cambiano gli angoli. Il tentativo di torcere la base da un lato all'altro causa un leggero scricchiolio.
Le cerniere sono uniformemente rigide, senza scricchiolii quando si cambiano gli angoli. Il tentativo di torcere la base da un lato all'altro causa un leggero scricchiolio.
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulla superficie liscia e opaca. Il coperchio esterno è in fibra di carbonio rinforzata che attribuisce alla sua rigidità superiore alla media.
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulla superficie liscia e opaca. Il coperchio esterno è in fibra di carbonio rinforzata che attribuisce alla sua rigidità superiore alla media.
310.4 mm 206.5 mm 16.5 mm 998 g310.4 mm 219 mm 15.95 mm 1.3 kg306.5 mm 207.5 mm 17.7 mm 1.4 kg305.8 mm 205 mm 15.8 mm 1.3 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg292 mm 210 mm 9.75 mm 1.3 kg286 mm 211.1 mm 15 mm 1.3 kg

Connettività

Le opzioni delle porte e il posizionamento sono rispettabili, anche se alcune sono opzionali, tra cui Thunderbolt 3, WWAN e il lettore di Smart Card. Gli utenti dovranno affidarsi alla porta Thunderbolt 3 per tutte le loro esigenze di docking ora che Dell sta lentamente eliminando la propria E-Port dock proprietaria.

E' strano che il Latitude continui ad includere un adattatore AC proprietario per la ricarica quando concorrenti come l'EliteBook X360 1030 o il già citato ThinkPad X390 Yoga hanno già fatto la transizione completa alla sola ricarica USB Type-C. Dell avrebbe potuto rendere il 5300 2-in-1 ancora più leggero e potenzialmente più sottile se avesse lasciato cadere la sua porta adattatore AC o sostituirla con una seconda porta USB Type-C. A credito di Dell, il Latitude 5300 2-in-1 può accettare sia l'adattatore AC e USB Type-C di ricarica e così i proprietari avranno due opzioni di ricarica.

Lato frontale: nessuna connessione
Lato frontale: nessuna connessione
A destra: Noble Lock, USB 3.1 Gen 1 Type-A, lettore MicroSD, lettore MicroSIM (opzionale), 3.5 mm combo audio
A destra: Noble Lock, USB 3.1 Gen 1 Type-A, lettore MicroSD, lettore MicroSIM (opzionale), 3.5 mm combo audio
Lato posteriore: Nessuna connessione
Lato posteriore: Nessuna connessione
A sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type-A, HDMI 1.4, Thunderbolt 3 (opzionale), alimentazione AC
A sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type-A, HDMI 1.4, Thunderbolt 3 (opzionale), alimentazione AC

Lettore schede SD

Dell integra un lettore di schede MicroSD più veloce della maggior parte dei sistemi concorrenti. Il trasferimento di 1 GB di immagini dalla nostra scheda di prova UHS-II al desktop richiede circa 7 secondi rispetto al doppio di quello del ThinkPad X390.

Una scheda MicroSD completamente inserita sporge di circa 1 mm per facilitarne il trasporto e l'espulsione.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
184 MB/s ∼100% +17%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501)
157.1 MB/s ∼85%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
80.5 MB/s ∼44% -49%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
79.1 MB/s ∼43% -50%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
75.6 MB/s ∼41% -52%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192.6 MB/s ∼100% +3%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501)
187.9 MB/s ∼98%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
89.65 MB/s ∼47% -52%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
86.5 MB/s ∼45% -54%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
81.8 MB/s ∼42% -56%

Comunicazioni

L'Intel 9560 è dotato di serie di connettività Bluetooth 5 e 802.11ac integrata fino a 1,73 Gbps teorico. Si noti che le prestazioni possono essere superiori a quelle che abbiamo registrato di seguito, poiché la configurazione del nostro server è limitata da una linea da 1 Gbps. Gli utenti possono eseguire l'aggiornamento a Intel AX200 wireless per la connettività Wi-Fi 6 come sul prossimo XPS 13 7390 2-in-1.

Anche se la nostra unità di test non li supporta, WWAN e Micro-SIM LTE sono disponibili su alcune configurazioni. Sfortunatamente, lo slot WWAN della nostra unità non dispone dell'antenna necessaria, il che significa che gli utenti dovranno acquistare una SKU specifica WWAN per utilizzare questa funzione.

Gli utenti non possono semplicemente installare un modulo WWAN su qualsiasi SKU in quanto l'antenna necessaria non è fornita su tutte le configurazioni.
Gli utenti non possono semplicemente installare un modulo WWAN su qualsiasi SKU in quanto l'antenna necessaria non è fornita su tutte le configurazioni.
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel Wireless-AC 9560
669 (min: 636, max: 689) MBit/s ∼100% +3%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel Wireless-AC 9560
651 MBit/s ∼97%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
649 MBit/s ∼97% 0%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Wireless-AC 9560
646 MBit/s ∼97% -1%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Wireless-AC 9560
681 MBit/s ∼100% +4%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel Wireless-AC 9560
653 (min: 322, max: 702) MBit/s ∼96% 0%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel Wireless-AC 9560
652 MBit/s ∼96%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
539 MBit/s ∼79% -17%

Sicurezza

Il Dell Command viene fornito preinstallato così come TPM, un pulsante di accensione con lettore di impronte digitali, e Windows Hello opzionale. Un coperchio per l'otturatore della webcam o "kill switch" della fotocamera non è disponibile a differenza di HP Spectre x360 15. Gli utenti che desiderano una esperienza hands-free possono prendere in considerazione il più sofisticato Latitude 7400 2-in-1.

Vale la pena notare che le configurazioni attuali offrono una telecamera IR o WWAN, ma non entrambe contemporaneamente.

Accessori

Non ci sono altri extra inclusi nella confezione oltre alle solite documentazioni di avvio rapido. Dell offre numerosi accessori opzionali tra cui l'Active Pen PN579X e la pratica docking station DA300 USB Type-C che fornisce porte extra come VGA, DisplayPort e RJ-45. Alternative concorrenti come Surface Pro o ThinkPad X390 Yoga sono disponibili con Active Pen senza costi aggiuntivi.

La PN579X Active Pen si attacca magneticamente solo al bordo destro del Latitude 5300 2-in-1.
La PN579X Active Pen si attacca magneticamente solo al bordo destro del Latitude 5300 2-in-1.
Adattatore Dell DA300 USB Type-C con VGA, HDMI, USB Type-A, USB Type-C, RJ-45, e DisplayPort integrate
Adattatore Dell DA300 USB Type-C con VGA, HDMI, USB Type-A, USB Type-C, RJ-45, e DisplayPort integrate

Manutenzione

Il pannello inferiore è fissato da sole 8 viti a croce per una facile manutenzione. Gli utenti avranno accesso diretto allo slot di archiviazione M.2 2280, agli slot SODIMM, agli slot WLAN e WWAN e alla batteria interna. Rispetto ad altri notebooks convertibili come l'Asus ZenBook Flip S o EliteBook x360 1030, il sistema è più facile da manutenere e aggiornare.

Facile accesso ai componenti interni come da tradizione per un laptop Dell Latitude
Facile accesso ai componenti interni come da tradizione per un laptop Dell Latitude

Garanzia

La garanzia limitata standard di un anno si applica con possibilità di estensione fino a cinque anni. Dell offre una più ampia varietà di opzioni di garanzia rispetto alla maggior parte di esse, essendo uno dei più grandi OEM al mondo.

Dispositivi di Input

Tastiera 

I tasti retroilluminati della tastiera chiclet offrono un rumore basso, corse moderati e un feedback morbido per un'esperienza di digitazione generalmente tranquilla. Gli utenti che preferiscono tasti più robusti o più decisi troveranno le tastiere degli HP Spectre 13 o EliteBook x360 1030 migliori.

Un notevole svantaggio riguarda il layout della tastiera. I tasti freccia, il tasto Page Up e il tasto Page Down sono della metà delle dimensioni dei tasti QWERTY principali per un feedback più spugnoso e meno soddisfacente quando vengono premuti. Inoltre, questi tasti più piccoli sono raggruppati in modo molto ravvicinato e quindi gli input accidentali possono costituire un problema soprattutto per gli utenti con dita più grandi. Non c'è niente di più fastidioso che cercare di scorrere a sinistra o a destra su un foglio Excel e per saltare accidentalmente su o giù per l'intera pagina.

Touchpad

Il trackpad è piccolo (~9,2 x 5,1 cm) rispetto ai trackpad dell'XPS 13 (~10,5 x 6,0 cm) o dell'Elitebook x360 1030 G3 (11,1 x 6,5 cm). Ciononostante, preferiamo comunque il trackpad del Latitude 5300 2-in-1 a causa dei tasti dedicati del mouse. I clic sono più precisi e affidabili dei tasti clickpad integrati che tendono a rendere più difficile il trascinamento. I tasti del mouse qui sono in realtà più silenziosi del previsto, con una corsa moderata e un feedback morbido.

Facendo scorrere le dita sulla superficie leggermente irruvidita del trackpad si ottiene un'ottima senzazione quando ci si muove a velocità elevata o moderata. C'è una leggera aderenza se ci si muove a velocità più basse, ma non riteniamo sia un problema durante l'uso.

Layout della tastiera identico a quello del Latitude 7400 2-in-1
Layout della tastiera identico a quello del Latitude 7400 2-in-1
Feedback dei tasti morbido
Feedback dei tasti morbido
Piccolo trackpad con tasti mouse dedicati
Piccolo trackpad con tasti mouse dedicati
La Active Pen si attacca al bordo destro e non a quello sinistro. Dite addio a tutte quelle porte che sta bloccando!
La Active Pen si attacca al bordo destro e non a quello sinistro. Dite addio a tutte quelle porte che sta bloccando!

Display

Il Latitude 5300 2-in-1 utilizza un pannello LG Philips LGD05DC IPS in contrasto con il pannello AU Optronics dell'XPS 13 9380. I risultati sono contrastanti perché, mentre i tempi di risposta in bianco-nero sono più rapidi per ridurre il ghosting, la retroilluminazione è più debole a circa 300 nits. I concorrenti Samsung Notebook 9 Pen ed EliteBook x360 1030 G3 sono entrambi significativamente più luminosi di quasi il 50% ciascuno. Avere un display molto luminoso è particolarmente importante per un notebook convertibile in quanto gli utenti sono più propensi a lavorare all'aperto o in movimento.

Il contenuto sullo schermo è nitido, senza problemi di granulosità come ci si aspetterebbe da un pannello lucido. La nostra unità di prova presenta una leggera irregolarità della retroilluminazione intorno agli angoli e che si nota solo durante la riproduzione video con bordi neri.

touchscreen Gorilla Glass Edge-to-edge con supporto active pen. La lunetta superiore rimane piuttosto spessa.
touchscreen Gorilla Glass Edge-to-edge con supporto active pen. La lunetta superiore rimane piuttosto spessa.
Lunette laterali strette responsabili dell'ingombro ridotto del telaio
Lunette laterali strette responsabili dell'ingombro ridotto del telaio
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli
Disposizione subpixel definita
Disposizione subpixel definita
283
cd/m²
297.7
cd/m²
282.8
cd/m²
299
cd/m²
316.2
cd/m²
298.8
cd/m²
295.7
cd/m²
310.5
cd/m²
294.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LGD05DC
X-Rite i1Pro 2
Massima: 316.2 cd/m² Media: 297.6 cd/m² Minimum: 17.53 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 316.2 cd/m²
Contrasto: 1171:1 (Nero: 0.27 cd/m²)
ΔE Color 5.67 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 1.26
ΔE Greyscale 7 | 0.64-98 Ø6.3
95.7% sRGB (Argyll 3D) 61.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.64
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
LG Philips LGD05DC, IPS, 13.3, 1920x1080
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
LP133WF7-SPB1, IPS LED, 13.3, 1920x1080
Samsung Notebook 9 NP930QAA
BOE075E, IPS, 13.3, 1920x1080
Dell XPS 13 9380 2019
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 13.3, 3840x2160
HP Spectre x360 13t-ae000
LGD0588, IPS, 13.3, 3840x2160
HP EliteBook x360 1030 G3 45X96UT
Chi Mei CMN1380, IPS, 13.3, 1920x1080
Response Times
-48%
-23%
-52%
-36%
-9%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
37.6 (18.8, 18.8)
57.6 (28.4, 29.2)
-53%
49.2 (33.2, 16)
-31%
58 (26, 32)
-54%
51.6 (25.6, 26)
-37%
39.6 (20.8, 18.8)
-5%
Response Time Black / White *
24 (13.2, 10.8)
34 (18.4, 15.6)
-42%
27.6 (17.6, 10)
-15%
36 (20, 16)
-50%
32.4 (16.4, 16)
-35%
27.2 (14.8, 12.4)
-13%
PWM Frequency
3049 (99)
26040 (62)
Screen
25%
-5%
2%
19%
17%
Brightness middle
316.2
356
13%
473
50%
404
28%
329.8
4%
467.2
48%
Brightness
298
336
13%
441
48%
389
31%
318
7%
445
49%
Brightness Distribution
89
88
-1%
88
-1%
85
-4%
74
-17%
91
2%
Black Level *
0.27
0.16
41%
0.57
-111%
0.37
-37%
0.25
7%
0.4
-48%
Contrast
1171
2225
90%
830
-29%
1092
-7%
1319
13%
1168
0%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.67
3.6
37%
3.72
34%
3.72
34%
2.37
58%
2.41
57%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.97
5.5
31%
7.83
2%
7.38
7%
4.08
49%
5.58
30%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.26
1.1
13%
2.14
-70%
2.06
-63%
1.33
-6%
Greyscale DeltaE2000 *
7
4.7
33%
5.1
27%
4.44
37%
2.8
60%
3.7
47%
Gamma
2.64 83%
2.48 89%
2.31 95%
2.34 94%
2.145 103%
2.37 93%
CCT
6440 101%
6374 102%
7569 86%
7095 92%
6441 101%
7158 91%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
61.4
61.3
0%
58.9
-4%
60
-2%
67
9%
62.5
2%
Color Space (Percent of sRGB)
95.7
95.7
0%
90.8
-5%
93
-3%
98
2%
99.6
4%
Media totale (Programma / Settaggio)
-12% / 13%
-14% / -8%
-25% / -6%
-9% / 10%
4% / 13%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore copre la gamma sRGB quasi nella sua interezza risultando paragonabile alla maggior parte degli Ultrabooks di punta consumer, incluso l'XPS 13 di Dell. Per essere un subnotebook aziendale, i colori sono più profondi di molti altri dispositivi della stessa categoria, compreso il nuovo HP ProBook 430 G6.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano una scala di grigi e colori imprecisi, il che è deludente considerando l'ampia gamma di colori del pannello. Una calibrazione risolve queste carenze per un display molto più preciso; i valori di scala di grigi e deltaE ColorChecker scendono da 7 e 5,67 a soli 1,1 e 1,26, rispettivamente. Se possibile, si consiglia una calibrazione dell'utente finale per ottenere il massimo dal display.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13.2 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 33 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
37.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18.8 ms Incremento
↘ 18.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 35 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9428 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità all'aperto è media nella migliore delle ipotesi e inferiore a quella degli XPS 13, EliteBook x360 1030 G3, MacBook Pro 13 o Samsung Notebook 9 Pen, in quanto tutte queste alternative hanno display più luminosi rispetto al nostro Latitude. I riflessi sono inevitabili anche se si lavora all'ombra e tutto ciò che è più luminoso coprirà immediatamente lo schermo. Gli ampi angoli di visualizzazione servono solo in parte a compensare la retroilluminazione relativamente scarsa.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto all'ombra
All'aperto sotto all'ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visuale con minimo impatto su colori e contrasto
IPS con ampi angoli di visuale con minimo impatto su colori e contrasto

Performance

La nostra unità di test è dotata dell'insolito Whiskey Lake-U Core i5-8365U. Rispetto al Core i5-8265U, le frequenze di clock di base (1,6 GHz), le dimensioni della cache e la GPU UHD Graphics 620 integrata sono tutte identiche. L'unica differenza notevole è che l'i5-8365U offre una velocità di clock Turbo Boost massima del 5% in più rispetto all'i5-8265U (4,1 GHz vs. 3,9 GHz), ma i nostri benchmarks sotto riportati dimostreranno che questo non fa sostanzialmente alcuna differenza nella pratica.

La RAM è espandibile fino a 32 GB attraverso due slot SODIMM. Peccato che non ci siano opzioni Ryzen per gli utenti che desiderano qualcosa di più veloce rispetto alla UHD Graphics 620 integrata, dato che la serie Latitude 5300 non offre opzioni GPU dedicate.

Latencymon mostra scarsa idoneità della registrazione audio in tempo reale anche quando si utilizza la modalità Power Saver con la radio wireless disattivata.

 

Processore

Il delta prestazionale tra Kaby Lake-R e Whiskey Lake-U è generalmente marginale, includendo anche le SKUs Core i5 e Core i7. Come dimostrato dai nostri benchmarks CineBench R15 sotto riportati, l'i5-8365U è entro il 5% dal Core i5-8250U del Latitude 3390 e il 10% dal Core i7-8550U dell'XPS 13 9370. Le prestazioni nel mondo reale tra le configurazioni Core i5-8265U meno costose e Core i7-8665U più costose saranno quasi identiche in tutti gli scenari.

Siamo in grado di notare la sostenibilità di Turbo Boost nel tempo eseguendo CineBench R15 Multi-Thread in un loop. Il punteggio iniziale di 626 punti scende costantemente nel tempo prima di stabilizzarsi a circa 540 punti il che rappresenta un calo delle prestazioni di quasi il 14%. I convertibili business come il nostro Latitude 5300 2-in-1 non sono progettati per mantenere i massimi tassi di clock Turbo Boost a tempo indeterminato e quindi il calo delle prestazioni è da aspettarsi. Il ThinkPad X390 Yoga, il Samsung Notebook 9 Pen e il Lenovo Yoga 530 con alimentazione Ryzen mostrano tutti cali simili se sottoposti allo stesso test.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks, consultate la nostra pagina dedicata al Core i5-8365U.

CineBench R15
CineBench R15
CineBench R20
CineBench R20
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660Tooltip
Dell Latitude 13 5300 2-in-1 UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG; CPU Multi 64Bit: Ø554 (538.97-625.75)
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00 UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L; CPU Multi 64Bit: Ø517 (498.14-623.19)
Samsung Notebook 9 NP930QAA UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP; CPU Multi 64Bit: Ø454 (446.34-529.84)
Lenovo Yoga 530-14ARR-81H9000VGE Vega 10, 2700U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG; CPU Multi 64Bit: Ø573 (548.16-653.78)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell Latitude 7400 2-in-1
Intel Core i7-8665U
176 Points ∼81% +8%
Dell Inspiron 13 7380
Intel Core i7-8565U
169 Points ∼78% +4%
Dell G3 15 3579
Intel Core i5-8300H
168 Points ∼77% +3%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
165 Points ∼76% +1%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel Core i5-8365U
163 Points ∼75%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Core i7-7560U
153 Points ∼70% -6%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
148 Points ∼68% -9%
Dell Latitude 14 5495
AMD Ryzen 7 2700U
148 Points ∼68% -9%
Dell Latitude 3390
Intel Core i5-8250U
143 Points ∼66% -12%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel Core i7-7500U
142 Points ∼65% -13%
HP 14-dk0008ng
AMD Ryzen 7 3700U
127 Points ∼58% -22%
CPU Multi 64Bit
Dell G3 15 3579
Intel Core i5-8300H
768 Points ∼18% +32%
Dell Latitude 14 5495
AMD Ryzen 7 2700U
670 Points ∼15% +16%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
666 Points ∼15% +15%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel Core i7-8550U
639 Points ∼15% +10%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel Core i5-8365U
580 Points ∼13%
Dell Inspiron 13 7380
Intel Core i7-8565U
572 Points ∼13% -1%
Dell Latitude 3390
Intel Core i5-8250U
554 Points ∼13% -4%
HP 14-dk0008ng
AMD Ryzen 7 3700U
537 Points ∼12% -7%
Dell Latitude 7400 2-in-1
Intel Core i7-8665U
524 Points ∼12% -10%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel Core i7-7500U
337 Points ∼8% -42%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Core i7-7560U
336 Points ∼8% -42%
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
16518
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6557
Cinebench R10 Shading 32Bit
6080
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
5.74 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
37.78 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.91 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
45.77 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
580 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
163 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks PCMark sono paragonabili all'XPS 13 9380 il che suggerisce che gli utenti possono aspettarsi che il Latitude 13 5300 2-in-1 si comporti in modo simile alla sua controparte consumer durante i carichi quotidiani. Alternative con GPU dedicate come il Huawei MateBook 13 sono in grado di superare il nostro Latitude soprattutto nella creazione di contenuti digitali, dove la potenza grafica è più rilevante.

Non abbiamo avuto nessun problema hardware o software durante il tempo trascorso con l'unità di test.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3645 Points ∼33% +19%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3125 Points ∼28% +2%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3051 Points ∼27%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3050 Points ∼27% 0%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
2985 Points ∼27% -2%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
2548 Points ∼23% -16%
Productivity
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7281 Points ∼75% +12%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6480 Points ∼67%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
6279 Points ∼65% -3%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
6273 Points ∼65% -3%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6101 Points ∼63% -6%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
5253 Points ∼54% -19%
Essentials
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8382 Points ∼76% +6%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8033 Points ∼73% +1%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
7982 Points ∼73% +1%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
7920 Points ∼72%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
7656 Points ∼70% -3%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
7376 Points ∼67% -7%
Score
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4344 Points ∼56% +12%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3863 Points ∼50%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3835 Points ∼49% -1%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3832 Points ∼49% -1%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
3753 Points ∼48% -3%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
3313 Points ∼43% -14%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4911 Points ∼75%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
4896 Points ∼75% 0%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4887 Points ∼75% 0%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4709 Points ∼72% -4%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4302 Points ∼66% -12%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
4149 Points ∼64% -16%
Home Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3629 Points ∼60% +4%
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3616 Points ∼59% +4%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3519 Points ∼58% +1%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3485 Points ∼57%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
3342 Points ∼55% -4%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
3306 Points ∼54% -5%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3485 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4911 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Per la memorizzazione è disponibile un solo slot interno M.2 2280. La nostra particolare unità di test è dotata di un'unità SSD entry-level 256 GB SK hynix PC401 NVMe diversamente dal Toshiba XG6 del Latitude 7400 2-in-1. Le velocità di trasferimento dall'unità SK Hynix sono lente se confrontate con le unità SSD Intel Pro e Samsung PM981, come si trovano rispettivamente su ThinkPad X390 e MateBook 13. Le velocità di scrittura sequenziale, in particolare, superano di soli 500 MB/s secondo AS SSD risultando essere meno di un terzo della velocità del suddetto Samsung. Per l'elaborazione testi in generale e per l'ufficio, tuttavia, il deficit di prestazioni non avrà quasi alcun impatto sulle prestazioni del mondo reale.

Consulta la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti tra i benchmarks.

AS SSD
AS SSD
CDM 5.5
CDM 5.5
Per fortuna, l'alloggiamento per l'archiviazione è facilmente accessibile e di facile manutenzione. Dell offre opzioni NVMe da 256 GB a 512 GB come standard.
Per fortuna, l'alloggiamento per l'archiviazione è facilmente accessibile e di facile manutenzione. Dell offre opzioni NVMe da 256 GB a 512 GB come standard.
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Huawei MateBook 13 i7
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
HP Spectre x360 13t-ae000
Liteon CA1-8D256-HP
HP EliteBook x360 1030 G3 45X96UT
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
AS SSD
94%
123%
5%
89%
Copy Game MB/s
452.49
1146.79
153%
981.8
117%
838.95
85%
989.72
119%
Copy Program MB/s
395.49
436.55
10%
385.59
-3%
300.87
-24%
453.91
15%
Copy ISO MB/s
818.35
1290.04
58%
1799.53
120%
1492.46
82%
1947.34
138%
Score Total
1456
3095
113%
4147
185%
1998
37%
3484
139%
Score Write
516
1328
157%
1871
263%
590
14%
1032
100%
Score Read
638
1198
88%
1502
135%
968
52%
1634
156%
Access Time Write *
0.051
0.024
53%
0.032
37%
0.13
-155%
0.036
29%
Access Time Read *
0.04
0.037
7%
0.041
-3%
0.121
-203%
0.041
-3%
4K-64 Write
350.4
1041.48
197%
1571.07
348%
404.1
15%
790.01
125%
4K-64 Read
474.14
865.4
83%
1257.1
165%
724.86
53%
1407.92
197%
4K Write
115.72
139.8
21%
118.45
2%
91.36
-21%
104.31
-10%
4K Read
40.1
63.84
59%
55.51
38%
29.84
-26%
46.05
15%
Seq Write
500.26
1462.29
192%
1812.34
262%
945.31
89%
1373.63
175%
Seq Read
1236.05
2688.86
118%
1888.96
53%
2133.49
73%
1797.58
45%

* ... Meglio usare valori piccoli

SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2616 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 823.9 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 382.6 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 334.9 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1428 MB/s
CDM 5 Write Seq: 820.4 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 43.27 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 118.4 MB/s

Prestazioni GPU

L'UHD Graphics 620 integrato nel Dell funziona esattamente come ci aspettavamo se confrontata con l'UHD Graphics 620 del nostro database. Intel non ha aggiornato la sua soluzione grafica integrata nel corso degli anni e quindi le prestazioni complessive della GPU sono rimaste sostanzialmente invariate rispetto alle prime uscite Kaby Lake o addirittura di Skylake. Gli utenti che desiderano una maggiore potenza grafica dovrebbero considerare il Dell latitude 14 5495 con grafica RX Vega 10 o l'Asus ZenBook S13 con grafica dedicata GeForce MX150. Se siete disposti ad aspettare circa un anno, allora la prossima soluzione Ice Lake Iris offrirà un significativo aggiornamento rispetto alla UHD Graphics 620.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark, consultate la nostra pagina dedicata alla UHD Graphics 620.

3DMark 11
3DMark 11
Ice Storm Extreme
Ice Storm Extreme
Cloud Gate
Cloud Gate
3DMark
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Dell G3 15 3579
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
39385 Points ∼21% +350%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
21260 Points ∼12% +143%
HP 14-dk0008ng
AMD Radeon RX Vega 10, 3700U
18378 Points ∼10% +110%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
11232 Points ∼6% +28%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
10773 Points ∼6% +23%
Dell Inspiron 13 7380
Intel UHD Graphics 620, 8565U
10638 Points ∼6% +22%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
10126 Points ∼5% +16%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel UHD Graphics 620, 8550U
9533 Points ∼5% +9%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11436, n=142)
9118 Points ∼5% +4%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
8947 Points ∼5% +2%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel HD Graphics 620, 7500U
8826 Points ∼5% +1%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, 8365U
8748 Points ∼5%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel UHD Graphics 620, 8265U
8462 Points ∼5% -3%
1280x720 Cloud Gate Standard Score
Dell G3 15 3579
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
21325 Points ∼36% +167%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
14722 Points ∼25% +84%
HP 14-dk0008ng
AMD Radeon RX Vega 10, 3700U
11751 Points ∼20% +47%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
9514 Points ∼16% +19%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
8942 Points ∼15% +12%
Dell Inspiron 13 7380
Intel UHD Graphics 620, 8565U
8938 Points ∼15% +12%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel UHD Graphics 620, 8550U
8813 Points ∼15% +10%
Media Intel UHD Graphics 620
  (5821 - 10155, n=142)
8042 Points ∼14% +1%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, 8365U
8000 Points ∼14%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
7687 Points ∼13% -4%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
7685 Points ∼13% -4%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel UHD Graphics 620, 8265U
7644 Points ∼13% -4%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel HD Graphics 620, 7500U
6985 Points ∼12% -13%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Dell G3 15 3579
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7598 Points ∼34% +450%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4163 Points ∼18% +201%
HP 14-dk0008ng
AMD Radeon RX Vega 10, 3700U
2698 Points ∼12% +95%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1945 Points ∼9% +41%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
1838 Points ∼8% +33%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1795 Points ∼8% +30%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1755 Points ∼8% +27%
Dell Inspiron 13 7380
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1696 Points ∼8% +23%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel HD Graphics 620, 7500U
1548 Points ∼7% +12%
Media Intel UHD Graphics 620
  (959 - 2404, n=155)
1532 Points ∼7% +11%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1485 Points ∼7% +8%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, 8365U
1381 Points ∼6%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1362 Points ∼6% -1%
1280x720 Performance GPU
Dell G3 15 3579
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7658 Points ∼15% +339%
Huawei MateBook 13 i7
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
4514 Points ∼9% +159%
HP 14-dk0008ng
AMD Radeon RX Vega 10, 3700U
4056 Points ∼8% +133%
Dell Latitude 14 5495
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
3080 Points ∼6% +77%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
2124 Points ∼4% +22%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1915 Points ∼4% +10%
Dell Inspiron 13 7380
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1851 Points ∼4% +6%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1815 Points ∼4% +4%
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, 8365U
1744 Points ∼3%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 3743, n=155)
1719 Points ∼3% -1%
HP ProBook 430 G6-5TJ89EA
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1698 Points ∼3% -3%
Dell XPS 13 9360-4764
Intel HD Graphics 620, 7500U
1631 Points ∼3% -6%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1597 Points ∼3% -8%
3DMark 06 Standard
10108 punti
3DMark 11 Performance
1896 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
51629 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8000 punti
Aiuto

Emissioni

Rumorosità

La soluzione di raffreddamento è costituita da una singola ventola e da un breve tubo di calore che si estende sulla CPU. La ventola rimane inattiva durante i bassi carichi come l'elaborazione testi o lo streaming video risultando silenziosa. Se si usano carichi pesanti e costanti, aggiornamenti in background o installazioni, tuttavia, il rumore della ventola sale a 35 dB(A), che è abbastanza normale per la maggior parte dei subnotebooks con CPU ULV. La ventola si spegnerà di nuovo quasi immediatamente una volta terminato l'elevato carico di elaborazione.

Nel peggiore dei casi, siamo in grado di registrare un rumore della ventola di 42 dB(A) quando si attiva la modalità Ultra Performance tramite il software Dell Power Manager risultando più rumoroso del ThinkPad X390 o dell'EliteBook x360 13. Questa modalità non sarà necessaria per la maggior parte degli scenari di utilizzo e chiunque abbia bisogno di potenza extra dovrebbe prendere in considerazione un vero e proprio guscio a conchiglia come il Latitude 5491 con CPU della serie Core H.

Siamo in grado di notare un leggero rumore elettronico nella nostra unità quando si posiziona un orecchio vicino ai tasti della tastiera. Per il resto non è udibile quando si è seduti ad una normale distanza dal notebook.

Piccola soluzione di raffreddamento poiché non c'è dGPU
Piccola soluzione di raffreddamento poiché non c'è dGPU
La piccola ventola da 35 mm è silenziosa durante la navigazione o l'elaborazione di testi
La piccola ventola da 35 mm è silenziosa durante la navigazione o l'elaborazione di testi
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
UHD Graphics 620, 8365U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Huawei MateBook 13 i7
GeForce MX150, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Samsung Notebook 9 NP930QAA
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, 8550U, Liteon CA1-8D256-HP
HP EliteBook x360 1030 G3 45X96UT
UHD Graphics 620, 8650U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Noise
2%
-1%
2%
7%
6%
off /ambiente *
28.5
29.2
-2%
28.6
-0%
29
-2%
28.2
1%
28.5
-0%
Idle Minimum *
28.5
29.2
-2%
28.6
-0%
29
-2%
28.2
1%
28.5
-0%
Idle Average *
28.5
29.2
-2%
28.6
-0%
29
-2%
28.2
1%
28.5
-0%
Idle Maximum *
28.5
29.2
-2%
28.6
-0%
29
-2%
28.2
1%
28.5
-0%
Load Average *
35.5
34.8
2%
34.2
4%
32.6
8%
30.7
14%
30.8
13%
Load Maximum *
42.1
34.8
17%
47
-12%
36.7
13%
32.9
22%
32.8
22%
Witcher 3 ultra *
43

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
28.5 / 28.5 / 28.5 dB(A)
Sotto carico
35.5 / 42.1 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.5 dB(A)

Temperature

Scarico minimo intorno ai bordi e agli angoli
Scarico minimo intorno ai bordi e agli angoli

Le temperature di superficie sono generalmente più calde nella metà sinistra del sistema rispetto alla metà destra a causa del posizionamento della CPU e della soluzione di raffreddamento sottostante. La differenza è più evidente quando si utilizza il sistema in modalità tablet, poiché è più probabile che si tocchino le aree più calde. Quando si eseguono carichi estremi, i punti caldi possono raggiungere i 47° C o addirittura i 60° C, come mostrato dalle nostre mappe di temperatura riportate di seguito. Anche se questo non è un problema quando si utilizza il sistema in modalità portatile, è sicuramente consigliabile evitare di eseguire carichi di elaborazione pesanti per lunghi periodi in modalità tablet per mantenere le temperature di superficie più confortevoli.

Le temperature sono elevate sul Dell rispetto al ThinkPad X390 Yoga o Samsung Notebook 9 Pen, dove le superfici si attestano intorno ai 40° C nel peggiore dei casi.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Carico massimo (lato inferiore)

Stress Test

Stressiamo il sistema con carichi sintetici per identificare eventuali problemi di throttling o di stabilità. Quando si esegue Prime95, la CPU può essere gira fino a 3,7 GHz per i primi secondi ad una temperatura interna molto calda di 99° C. Le frequenze di clock scendono costantemente a 2,3 GHz per mantenere una temperatura interna più fredda e gestibile di 85° C. Se si considera che la frequenza di clock di base del Core i5-8365U è di 1,6 GHz, è impressionante che un subnotebook convertibile può mantenere un Turbo Boost di +700 MHz, anche se al costo di temperature interne elevate. La CPU Core i7 del Samsung Notebook 9 Pen, ad esempio, si regola sia a un clock rate più lento che a 77° C di temperatura quando sottoposta alle stesse condizioni.

L'uso delle batterie avrà un impatto sulle prestazioni. Un 3DMark 11 eseguito con la batteria produce un punteggio Physics e Graphics di 2561 e 1119 punti, rispettivamente, rispetto ai 6016 e 1744 punti quando è collegato alla rete elettrica.

Sistema in idle
Sistema in idle
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95 (minuti iniziali)
Stress Prime95 (minuti iniziali)
Stress Prime95 (>5 minuti)
Stress Prime95 (>5 minuti)
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 38
Prime95 Stress 2.3 -- 85
Prime95 + FurMark Stress 0.9 - 1.1 1000 78 - 83
Carico massimo
 43 °C47.2 °C34.8 °C 
 41.6 °C41.4 °C32.2 °C 
 31.2 °C30.8 °C28.8 °C 
Massima: 47.2 °C
Media: 36.8 °C
31.8 °C55 °C60 °C
30.8 °C44.6 °C41.8 °C
31 °C33.6 °C36 °C
Massima: 60 °C
Media: 40.5 °C
Alimentazione (max)  41 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.8 °C / 98 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 47.2 °C / 117 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 60 °C / 140 F, rispetto alla media di 36.4 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.7 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 31.2 °C / 88.2 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.1 °C / 82.6 F (-3.1 °C / -5.6 F).

Casse

La maggior parte dei computer portatili aziendali hanno altoparlanti di medie dimensioni e il Latitude 5300 2-in-1 non fa eccezione. I bassi sono deboli con un roll off a circa 1k Hz rispetto ai 500 Hz di molti laptop più grandi. In altre parole, il Latitude non dovrebbe essere la vostra prima scelta per la riproduzione multimediale o musicale.

Per le chiamate Skype e simili, tuttavia, gli altoparlanti integrati sono sufficientemente potenti e chiari in quanto non introduce squilibri statici o pesanti a volumi più alti. Si noti che i poggiapolsi vibrano al tatto poiché gli altoparlanti sono molto vicini agli angoli anteriori del telaio.

Altoparlanti stereo lungo la parte anteriore del sistema
Altoparlanti stereo lungo la parte anteriore del sistema
Pink noise a volume massimo
Pink noise a volume massimo
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2045.947.62540.440.23138.339.64039.239.15037.437.96336.1388036.838.410035.744.412534.649.21603355.120033.859.625032.163.431531.763.740030.567.250030.469.963029.670.880029.173.6100029.177.2125028.676.1160028.272.5200028.169250027.968.531502868.4400027.669.3500027.570.3630027.571.6800027.564.41000027.2671250027.268.41600027.364.8SPL40.683.7N460.8median 28.6median 68.4Delta2.23.835.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseDell Latitude 13 5300 2-in-1Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Dell Latitude 13 5300 2-in-1 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.71 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.5% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.9% away from median
(+) | mids are linear (6.8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.6% away from median
(+) | highs are linear (4.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (13.3% difference to median)
Compared to same class
» 5% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 90% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 9% of all tested devices were better, 3% similar, 88% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 1% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 1% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

A seconda del profilo di potenza e dell'impostazione di luminosità, l'utilizzo su una scrivania al minimo richiede da 3 W a 7 W a seconda del profilo di potenza e dell'impostazione di luminosità. Il Dell è generalmente più efficiente dal punto di vista energetico durante i bassi carichi rispetto ai sistemi da 13 pollici della concorrenza, il che contribuisce ai lunghi tempi di autonomia WLAN che vedremo in seguito.

Siamo in grado di registrare un assorbimento massimo di 60 W dal piccolo (~10,5 x 6,5 x 6,5 x 2,3 cm) alimentatore da 65 W quando si esegue Prime95. Come mostra il nostro grafico, tuttavia, questo elevato consumo dura solo pochi secondi prima di scendere inevitabilmente e stabilizzarsi a circa 34 W. Il comportamento rispecchia le nostre osservazioni di stress test sopra dove il Turbo Boost è più alto solo durante i primi secondi del test.

Dell offre un alimentatore più grande da 90 W ad un costo aggiuntivo, ma non lo riteniamo necessario in base alle nostre misurazioni con l'adattatore standard da 65 W. Il comportamento rispecchia le nostre osservazioni di prova da sforzo sopra dove il Turbo Boost è più alto solo durante i primi secondi della prova.

Consumo energetico relativamente costante durante l'esecuzione di 3DMark 06
Consumo energetico relativamente costante durante l'esecuzione di 3DMark 06
Prime95 iniziato a 20s. Si noti il picco temporaneo di potenza assorbita fino a 60 W prima di scendere e stabilizzarsi a 34 W.
Prime95 iniziato a 20s. Si noti il picco temporaneo di potenza assorbita fino a 60 W prima di scendere e stabilizzarsi a 34 W.
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.4 / 1.1 Watt
Idledarkmidlight 2.8 / 5.1 / 7.1 Watt
Sotto carico midlight 39.9 / 60.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
8365U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
8265U, UHD Graphics 620, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Huawei MateBook 13 i7
8565U, GeForce MX150, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 2160x1440, 13
Samsung Notebook 9 NP930QAA
8550U, UHD Graphics 620, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 13t-ae000
8550U, UHD Graphics 620, Liteon CA1-8D256-HP, IPS, 3840x2160, 13.3
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
2700U, Vega 10, Toshiba KBG30ZMV256G, IPS, 1920x1080, 13.3
HP EliteBook x360 1030 G3 45X96UT
8650U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 13.3
Power Consumption
-14%
-43%
-53%
-40%
-43%
-21%
Idle Minimum *
2.8
3.4
-21%
3.5
-25%
4.4
-57%
5.9
-111%
5.5
-96%
3.4
-21%
Idle Average *
5.1
5.6
-10%
7.5
-47%
11.8
-131%
9.8
-92%
9.4
-84%
7.6
-49%
Idle Maximum *
7.1
8.7
-23%
12.4
-75%
15.5
-118%
10.6
-49%
11.6
-63%
11.5
-62%
Load Average *
39.9
43.6
-9%
64.2
-61%
38
5%
36.6
8%
39
2%
35.4
11%
Load Maximum *
60.3
65
-8%
65.7
-9%
39.8
34%
34.3
43%
45.6
24%
51.9
14%
Witcher 3 ultra *
52.5

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il sistema è dotato di una grande batteria da 60 Wh per un 13 pollici convertibile rispetto ai 48 Wh e 39 Wh del ThinkPad X390 Yoga e Samsung Notebook 9 Pen, rispettivamente. Aspettatevi quasi 10,5 ore di utilizzo della WLAN nel mondo reale, risultando uno dei subnotebooks aziendali più resistenti che abbiamo testato.

La ricarica completa con l'adattatore AC incluso richiede le normali 1,5-2 ore nonostante la maggiore capacità.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
28ore 16minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
10ore 26minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 06minuti
Dell Latitude 13 5300 2-in-1
8365U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
8265U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Huawei MateBook 13 i7
8565U, GeForce MX150, 41.7 Wh
Samsung Notebook 9 NP930QAA
8550U, UHD Graphics 620, 39 Wh
HP Spectre x360 13t-ae000
8550U, UHD Graphics 620, 60 Wh
HP EliteBook x360 1030 G3 45X96UT
8650U, UHD Graphics 620, 56.2 Wh
Autonomia della batteria
-23%
-43%
-43%
-18%
-6%
Reader / Idle
1696
925
-45%
873
-49%
WiFi v1.3
626
499
-20%
457
-27%
398
-36%
424
-32%
589
-6%
Load
126
94
-25%
53
-58%
69
-45%
121
-4%

Pro

+ Thunderbolt 3 e veloce lettore MicroSD
+ ampia gamma di opzioni di garanzia
+ generalmente tasti silenziosi
+ tasti dedicati del mouse
+ facilità di manutenzione
+ WWAN opzionale
+ lunga durata della batteria

Contro

- superfici molto calde in presenza di elevati carichi di lavoro
- il display potrebbe essere più luminoso per una migliore visibilità esterna
- leggermente più pesante degli altri convertibili da 13 pollici
- Scala di grigi e colori imprecisi
- nessuna opzione Ryzen o Nvidia
- nessun coperchio dell'otturatore della webcam
- piccoli tasti freccia

Giudizio Complessivo

Recensione del portatile Dell Latitude 13 5300 2-in-1. Dispositivo di test gentilmente fornito da Dell US
Recensione del portatile Dell Latitude 13 5300 2-in-1. Dispositivo di test gentilmente fornito da Dell US

Il Dell Latitude 13 5300 2-in-1 fa un buon lavoro, ma non fa niente di meglio o peggio per distinguersi dagli altri subnotebooks aziendali. Le sue cerniere a 360 gradi sono pratiche, ma pesa anche un po' di più di quelle di Lenovo o HP. Supporta una active pen, ma il supporto magnetico è meno sicuro di un alloggiamento incorporato o di una cinghia fisica. La durata della batteria è ampia, ma viene fornito con un adattatore AC proprietario per impostazione predefinita invece del più snello e più universale USB Type-C.

L'aspetto migliore del convertibile Latitude continua ad essere la facilità di manutenzione. Dell rende molto facile per gli utenti finali di aggiornare i componenti principali usando solo un cacciavite Philips. Funzionalità di fascia alta come Thunderbolt 3, lettore di Smart Card e WWAN sono tutte opzionali invece che obbligatorie per mantenere i prezzi bassi per gli utenti che potrebbero non aver bisogno di questi extra. I modelli di fascia media dovrebbero sempre riguardare le opzioni e ci sono certamente moltissimi modelli della serie Latitude 5000 per gli utenti che possono acquistare esattamente quello che vogliono.

Se siete disposti a spendere un po' di più, allora l'HP EliteBook x360 1030 G3 è l'opzione più leggera e luminosa con tasti della tastiera più solidi. In caso contrario, il Latitude 13 5300 2-in-1 è un'alternativa equa al ThinkPad X390 Yoga dal momento che è il modello leggermente più forte e duraturo. Si consiglia di evitare la CPU Core i7 e invece di investire in una SKU Core i5 con extra più tangibili come WWAN, Thunderbolt 3, maggiore storage, o protezione estesa.

E' tutto manutenzione, opzioni e connettività. Il Latitude 13 5300 2-in-1 ha tutti e tre i pilastri coperti per i tipici scenari da ufficio e fuori ufficio. Potrebbe essere ancora un po' più leggero e luminoso per una migliore fruibilità all'esterno e per sfruttare ulteriormente il suo formato convertibile.

Dell Latitude 13 5300 2-in-1 - 06/26/2019 v6
Allen Ngo

Chassis
82 / 98 → 83%
Tastiera
84%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
71 / 80 → 89%
Peso
70 / 20-67 → 100%
Batteria
93%
Display
86%
Prestazioni di gioco
63 / 68 → 93%
Prestazioni Applicazioni
92 / 92 → 100%
Temperatura
84%
Rumorosità
93%
Audio
50%
Fotocamera
47 / 85 → 56%
Media
77%
87%
Office - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Dell Latitude 13 5300 2-in-1: un'alternativa al ThinkPad X390 Yoga
Allen Ngo, 2019-07-19 (Update: 2019-07-19)