Notebookcheck

Recensione del Convertibile Lenovo ThinkPad X390 Yoga (i7, FHD)

Un evidente cambio di livrea. Per la prima volta dal 2015 Lenovo ha sviluppato un nuovo case per il suo convertibile ThinkPad Yoga orientato al business. Il ThinkPad Lenovo X390 Yoga è più sottile del suo predecessore e offre migliori prestazioni della CPU. Tuttavia, il convertibile non dispone di diverse funzioni disponibili nel normale ThinkPad X390. Abbiamo fatto una recensione approfondita di questo convertibile con processore Intel Whiskey Lake.

"ThinkPad Yoga" - la combinazione di questi due marchi Lenovo sotto forma di un convertibile business disponibile dal 2013. All'epoca, il ThinkPad Yoga ha sostituito il Tablet ThinkPad X230 (un computer portatile convertibile con cerniere rotanti) come un ThinkPad convertibile compatto. Lenovo ha reintegrato il ThinkPad Yoga nella serie X. L'unità di test di oggi, il ThinkPad X390 Yoga Lenovo, può quindi essere considerata la versione convertibile del ThinkPad X390 ed è l'alternativa convertibile più accessibile al ThinkPad X1 Yoga.

Il Lenovo ThinkPad X390 Yoga è il successore del ThinkPad X380 Yoga dello scorso anno, che si basava sulla progettazione del ThinkPad Yoga 260 a partire dal 2015. Il Lenovo ThinkPad X390 Yoga, tuttavia, ha un case di nuova concezione. I suoi principali concorrenti nel settore dei convertibili business sono l'HP EliteBook x360 1030 G3 e il Dell Latitude 7390 2-in-1.

La nostra unità di prova non è disponibile per la maggior parte dei consumatori in quanto si tratta di un modello speciale per il programma Lenovo Campus. A differenza del modello normale, questo ThinkPad X390 Yoga non ha il sistema operativo Windows preinstallato. Ha anche un pacchetto di garanzia molto generoso con supporto premier. I clienti abituali possono acquistare una configurazione simile con Windows 10 Pro e la stessa opzione di garanzia per circa $1700.

Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Processore
Intel Core i7-8565U
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2400, saldata
Schermo
13.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 166 PPI, touch 10 punti, supporto penna nativo, LP133WF7-SPA1, IPS LED, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L, 512 GB 
, M.2 2280, PCIe NVMe, 452 GB libera
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: jack audio combinato, Lettore schede: microSD, 1 SmartCard, NFC, Sensori: 3D accelerometro, 3D giroscopio
Rete
Intel Ethernet Connection I219-V (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 15.95 x 310.4 x 219
Batteria
50 Wh ioni di litio
Camera
Webcam: 720p con infrarossi
Altre caratteristiche
Casse: 2 W Stereo, Tastiera: chiclet stretto a 6 file con carico dal basso , Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 65-W USB C. ThinkPad Pen Pro 7, 36 Mesi Garanzia
Peso
1.251 kg, Alimentazione: 341 gr
Prezzo
1399 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Lenovo ThinkPad X390 Yoga
Lenovo ThinkPad X390 Yoga

L'esterno del Lenovo ThinkPad Yoga X390 è molto simile a quello del suo predecessore, il ThinkPad X380 Yoga, nonostante sia stato riprogettato. Lenovo non ha apportato alcuna modifica al linguaggio di base del ThinkPad: Il tutto il case è nero con strisce rosse sui tasti TrackPoint, il caratteristico TrackPoint rosso e le cerniere argentate e il logo ThinkPad con un punto rosso sulla i. Come la maggior parte dei ThinkPad attuali ha una forma cuneiforme. A differenza del non convertibile ThinkPad X390, Lenovo ha reso il suo ThinkPad X390 Yoga più ampio, con evidenti cerniere che permettono di aprire il display a 360 °. Sembrano essere un po' più flessibili rispetto alla versione non convertibile, il che significa che lo schermo oscilla un po' di più. La cover del display non può essere aperta con una sola mano.

Lenovo continua ad utilizzare la solita miscela di fibra di carbonio e magnesio. Il supporto per i  polso è in magnesio, mentre la cover del display e la parte inferiore della base sono rinforzati con fibra di carbonio. Questo significa che l'X390 Yoga ha più fibra di carbonio della versione non convertibile ThinkPad X390 e del più grande ThinkPad T490s, le cui coperture inferiori sono in magnesio. Il dispositivo (a parte il vetro davanti allo schermo, ovviamente) è verniciato in nero opaco, quindi l'uso di materiali diversi non è immediatamente visibile. È interessante notare che il resto del Lenovo ThinkPad X390 Yoga è abbastanza resistente allo sporco. Probabilmente Lenovo ha scelto una vernice simile a quella usata sul ThinkPad T490s.

Questi materiali consentono un'ottima stabilità nonostante il case sia così sottile. L'unità base può essere leggermente deformata sotto pressione, ma l'area intorno alla tastiera non cede affatto e il case stesso non si deforma particolarmente quando viene mantenuto da un angolo. La pressione sul retro del display non è visibile sul pannello LCD, anche se la leggera cover del display è notevolmente più facile da deformare rispetto all'unità base.

Vorremmo citare un'interessante modifica progettuale rispetto all'X380 Yoga: Lenovo ha scelto di rimuovere la tastiera "Lift&Lock", che proteggeva i tasti quando il dispositivo è stato ripiegato in modalità tablet. Ora la tastiera scivola nell'unità base, come sul ThinkPad T490s.  

L'X390 Yoga ha diversi vantaggi in termini di dimensioni e peso rispetto al ThinkPad X380 Yoga. Il nuovo modello pesa circa 100 grammi in meno, è due millimetri più sottile e anche leggermente più compatto, il che significa che le cornici si sono leggermente rimpicciolite (rapporto schermo/corpo X380 Yoga: 69,9%; X390 Yoga: 71,7%). Questo rende il ThinkPad X390 Yoga un po' più facile da gestire, in particolare in modalità tablet. Tuttavia, il portatile ThinkPad Lenovo non può tenere il passo con i suoi diretti concorrenti con schermi da 13,3 pollici. Sia il Dell Latitude 7390 2-in-1 e l'HP EliteBook x360 1030 G3 sono più compatti.

Il ThinkPad X1 Yoga 2018, tuttavia, è significativamente più grande, ma poi questo dispositivo è dotato di un display da 14 pollici più grande. Inoltre, la versione rielaborata dell'X1 Yoga uscirà quest'estate - e il suo case sarà sicuramente più compatto.

Confronto dimensioni

333 mm 229 mm 17.05 mm 1.4 kg313.5 mm 222.2 mm 18.2 mm 1.4 kg310.4 mm 219 mm 15.95 mm 1.3 kg306 mm 211 mm 20 mm 1.4 kg305.8 mm 205 mm 15.8 mm 1.3 kg

Connettività

Il Lenovo ThinkPad X390 Yoga è il primo dispositivo ThinkPad Yoga che supporta le stesse docking station meccaniche degli altri ThinkPad business delle serie T, X e L. Questo è possibile perché Lenovo ha ora incluso nella selezione delle porte la sua porta docking laterale, composta da due porte USB C (una delle quali supporta Thunderbolt 3) e una porta miniEthernet proprietaria. Invece, il ThinkPad X390 Yoga non ha più la porta di ricarica proprietaria Slim Tip, che è stata utilizzata sul ThinkPad Yoga X380. L'X390 Yoga ora ha una porta USB C aggiuntiva, mentre il predecessore aveva una sola porta Thunderbolt 3. 

A sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type C, Thunderbolt 3, miniEthernet, USB 3.0 Type A,  jack audio combinato, lettore smart card
A sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type C, Thunderbolt 3, miniEthernet, USB 3.0 Type A, jack audio combinato, lettore smart card
A destra: Digitizer pen, lettore schede microSD, USB 3.0 Type A, HDMI, Kensington Lock
A destra: Digitizer pen, lettore schede microSD, USB 3.0 Type A, HDMI, Kensington Lock

Lettore schede SD

Come il suo predecessore, il ThinkPad X390 Yoga è dotato di un lettore di schede microSD sul lato destro del case. Il fatto che Lenovo non abbia equipaggiato un convertibile compatto come l'X390 Yoga con un vero e proprio lettore di schede SD è più accettabile che sul ThinkPad T490, per esempio. Almeno il lettore di schede è facilmente accessibile durante l'uso - a differenza del ThinkPad X390 non convertibile.   

Le prestazioni del lettore di schede microSD sono medie e corrispondono a quelle del suo predecessore. Il Dell Latitude 7390 2-in-1 e il ThinkPad X1 Yoga 2018 hanno gestito velocità di trasferimento più rapide nel nostro benchmark con la scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. L'HP EliteBook x360 1030 G3 è l'unica business convertibile nel nostro confronto che non è dotato di un lettore di schede SD.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
191.1 MB/s ∼100% +135%
Dell Latitude 7390 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
166.24 MB/s ∼87% +104%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
81.4 MB/s ∼43%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
61.9 MB/s ∼32% -24%
Media della classe Convertible
  (7.5 - 197, n=122)
60 MB/s ∼31% -26%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell Latitude 7390 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
229.6 MB/s ∼100% +171%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
223.9 MB/s ∼98% +165%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.8 MB/s ∼38% +4%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
84.6 MB/s ∼37%
Media della classe Convertible
  (21.7 - 246, n=120)
74.5 MB/s ∼32% -12%

comunicazioni

Che cosa sarebbe un convertibile business senza una grande varietà di opzioni di comunicazione? Probabilmente un pessimo convertibile business. Dopo tutto, ci sono molti viaggiatori d'affari che devono essere costantemente connessi a Internet. Il Lenovo ThinkPad X390 Yoga può offrire Wi-Fi (Intel Wireless-AC 9560), Bluetooth 5.0, ethernet nativo (Intel I219-V; tramite adattatore o dock) e WWAN opzionale. Tuttavia, quest'ultimo non è disponibile nella nostra unità di test e non può essere installato in un secondo tempo. L'X390 Yoga supporta anche l'NFC ed è stata annunciata una configurazione con Wi-Fi 6 (Intel Wi-Fi 6 AX200). Il modulo 2x2 AC WLAN nella nostra unità di test ha fatto un buon lavoro nei nostri benchmarks e non ha mostrato alcun punto debole neanche durante l'uso quotidiano.

La webcam e il microfono sono di qualità tipica dei laptop. Sono abbastanza buoni per le videoconferenze, ma niente di più.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel Wireless-AC 9560
644 MBit/s ∼100%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
639 MBit/s ∼99% -1%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
633 MBit/s ∼98% -2%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
627 MBit/s ∼97% -3%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
517 MBit/s ∼80% -20%
Media della classe Convertible
  (28.7 - 678, n=135)
486 MBit/s ∼75% -25%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel Wireless-AC 9560
680 MBit/s ∼100%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
666 MBit/s ∼98% -2%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
511 MBit/s ∼75% -25%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
502 MBit/s ∼74% -26%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
495 MBit/s ∼73% -27%
Media della classe Convertible
  (36.4 - 685, n=135)
495 MBit/s ∼73% -27%

Sicurezza

La nostra unità di prova è dotata di tutte le caratteristiche di sicurezza disponibili. Queste includono un lettore di smart card, un lettore di impronte digitali touch, uno slot Kensington Lock e una telecamera a infrarossi per il login tramite Windows Hello. La webcam ha anche il ThinkShutter, un coperchio meccanico della fotocamera - questo non era incluso nel modello precedente. L'X390 Yoga può anche essere equipaggiato con Intel vPro e supporta TPM 2.0.

Accessori

Oltre all'alimentatore USB C da 65 watt, il ThinkPad Lenovo ThinkPad X390 Yoga è dotato anche di una penna digitale - la ThinkPad Pen Pro 7. Andremo più in dettaglio su questa funzione nella nostra sezione sui dispositivi di input.

Gli accessori opzionali più importanti sono le docking station. Oltre alle dock Thunderbolt 3 e dock USB C che possono essere collegate via cavo, gli utenti possono ora anche collegare dock meccaniche come il ThinkPad CS18 Ultra Dock. Questa è la prima volta che questo è possibile su un ThinkPad Yoga convertibile e dovrebbe essere particolarmente interessante per le grandi aziende che possono ora utilizzare le stesse docking station su una serie di diversi portatili ThinkPad come il ThinkPad X390 Yoga, ThinkPad T490ThinkPad L580 e ThinkPad X1 Carbon. 

Manutenzione

Fortunatamente, il ThinkPad Lenovo X390 Yoga è abbastanza facile da aprire. Basta allentare otto viti (che rimangono nel case) e poi usare uno strumento piatto per sganciare le clips sul bordo posteriore del case - questo non è troppo difficile. Una volta rimosso il coperchio inferiore, si ha accesso a tutti i componenti interni. È possibile pulire le ventole di raffreddamento, ad esempio, riapplicare pasta termica o sostituire la batteria, che è fissata da semplici viti.

La maggior parte dei componenti del ThinkPad convertibile Lenovo non può essere aggiornata. Mentre l'unità SSD M.2 2280 può essere sostituita, la RAM è saldamente saldata, così come la scheda Wi-Fi in questa configurazione (grazie alla tecnologia Intel CNVi). La nostra unità di test non è predisposta per un modulo WWAN.

Uno sguardo all'interno
Uno sguardo all'interno

Garanzia

La nostra configurazione del ThinkPad X390 Yoga ha una garanzia di tre anni con assistenza in loco e supporto di prim'ordine. Questa offerta di garanzia è già molto generosa e può anche essere estesa di altri due anni e ampliata per includere la protezione contro gli infortuni. Anche se dobbiamo ricordare che questo non è il caso di tutti i modelli del ThinkPad X390. Mentre la maggior parte delle configurazioni sono dotate di una garanzia di tre anni, questo non sempre include l'assistenza in loco o il supporto principale, che può essere acquistato separatamente in questo caso.

Dispositivi di input

Tastiera

Non sono state apportate modifiche al design di base della tastiera. Il ThinkPad X390 Yoga è dotato della tipica tastiera ThinkPad con sei file di tasti, tasti concavi, tasti arrotondati e retroilluminazione a due livelli. Come accennato in precedenza, lo Yoga è dotato di una versione più piccola della tastiera, il che significa che i tasti sono più piccoli rispetto al ThinkPad T490s, per esempio. Questo layout ridotto potrebbe richiedere un po' di tempo per abituarsi se di solito si usano tastiere a tutta larghezza. Il modo in cui la tastiera è integrata nel case è simile al ThinkPad T490s: Si tratta di una tastiera "bottom load", il che significa che è collegata al telaio da sotto. Questo aumenta la stabilità e l'aspetto più attraente, ma rende un po' più difficile la sostituzione della tastiera.

Come sempre per i ThinkPad la tastiera è molto buona, ha una corsa generosa (1.7 mm/~0.07 in) e un punto di pressione molto confortevole (non troppo morbido, non troppo duro). A condizione di potersi abituare al layout più piccolo, il ThinkPad Y390 Yoga è una delle migliori tastiere per laptop disponibili per scrive regolarmente.

La tastiera del Lenovo ThinkPad X390 Yoga
La tastiera del Lenovo ThinkPad X390 Yoga

Touchpad & Pointing Stick

Il touchpad ha dimensioni simili a quelle del ThinkPad X280 (10 x 5,6 cm/~4 x 2,2,2 in) mentre è di circa 1 cm (~0,4 in) più lungo rispetto al normale Lenovo ThinkPad X390. Ci sarebbe stato spazio sufficiente sotto il touchpad per una versione più grande - ma forse Lenovo ha reso il touchpad piccolo apposta per facilitare l'uso della modalità tablet. Naturalmente, il touchpad più grande sarebbe stato utile per la modalità portatile, ma il touchpad disponibile è sufficientemente grande, tuttavia. La superficie è fatta di plastica liscia con buone proprietà di scorrimento. Un touchpad in vetro - come si può trovare sul ThinkPad X1 Yoga - è ancora più facile da usare.

Il touchpad dell'X390 Yoga è un ClickPad, il che significa che al posto dei tasti dedicati del mouse ha un meccanismo di clic integrato. Questo funziona molto bene e produce suoni di clic silenziosi e ovattati. Nel complesso siamo abbastanza soddisfatti del touchpad, in particolare grazie al driver Windows Precision.

Il touchpad ha dimensioni simili a quelle del ThinkPad X280 (10 x 5,6 cm/~4 x 2,2,2 in) mentre è di circa 1 cm (~0,4 in) più lungo rispetto al normale ThinkPad Lenovo X390. Ci sarebbe stato spazio sufficiente sotto il touchpad per una versione più grande - ma forse Lenovo ha reso il touchpad piccolo apposta per facilitare l'uso della modalità tablet. Naturalmente, il touchpad più grande sarebbe stato utile per la modalità portatile, ma il touchpad disponibile è sufficientemente grande, tuttavia. La superficie è fatta di plastica liscia con buone proprietà di scorrimento. Un touchpad in vetro - come si può trovare sul ThinkPad X1 Yoga - è ancora più facile da usare.

Il touchpad dell'X390 Yoga è un ClickPad, il che significa che al posto dei tasti dedicati del mouse ha un meccanismo di clic integrato. Questo funziona molto bene e produce suoni di clic silenziosi e ovattati. Nel complesso siamo abbastanza soddisfatti del touchpad, in particolare grazie al driver Windows Precision.

Come su (quasi) tutti i ThinkPad, il TrackPoint è posizionato tra i tasti b, g e h. Ha un top rosso in gomma - il modello della nostra unità di test è stato realizzato da Synaptics. Il TrackPoint consente agli utenti di spostare il cursore in modo preciso e veloce lasciando le mani sulla tastiera. I tre tasti di accompagnamento sotto la tastiera e sopra il touchpad hanno una corsa breve e un punto di pressione nitido. Funzionano bene e sono relativamente silenziosi, anche se per qualche motivo il tasto TrackPoint destro è leggermente più forte di quello sinistro del nostro modello. 

ThinkPad UltraNav: TrackPoint + Touchpad
ThinkPad UltraNav: TrackPoint + Touchpad

Touchscreen & Digitizer pen

Trattandosi di un convertibile che può essere utilizzato in modalità tablet, deve ovviamente essere dotato di un touchscreen. Può riconoscere fino a 10 dita contemporaneamente e ha funzionato perfettamente durante i test.

A differenza della maggior parte dei computer portatili convertibili per i consumatori, il Lenovo ThinkPad X390 Yoga viene fornito con una penna Digitizer. Questa può anche essere inserita nel case, che è piuttosto insolito al giorno d'oggi. La ThinkPad Pen Pro 7 inclusa (numero accessorio 4X80U9063) viene ricaricata quando viene inserita nel case, il che significa che non si cambiano le batterie. Il Digitizer è Wacom (tecnologia AES) e dovrebbe riconoscere 4096 livelli di pressione. La penna ha funzionato perfettamente durante il nostro test ed è rimasta precisa anche ai bordi dello schermo. I due pulsanti della penna erano un po' più difficili da usare, tuttavia, poiché sono molto piatti e difficili da trovare al tatto. Inoltre, la penna è relativamente sottile, per poterla inserire nel case.

Penna digitale integrata
Penna digitale integrata
Testing the Digitizer pen
Testing the Digitizer pen

Display

Subpixel array LP133WF7-SPA1
Subpixel array LP133WF7-SPA1
Difficilmente si verifica effetto bleeding della retroilluminazione (elevata esposizione)
Difficilmente si verifica effetto bleeding della retroilluminazione (elevata esposizione)

A differenza del ThinkPad X390 non convertibile, il Lenovo ThinkPad X390 Yoga ha un'unica opzione di schermo: un display IPS da 13,3 pollici con risoluzione Full HD (1920x1080). Lo schermo ha una superficie lucida (con un leggero rivestimento antiriflesso) e secondo Lenovo dovrebbe raggiungere i 300 cd/m². Come con il normale X390, non esiste un'opzione con una risoluzione più alta, ma a differenza della versione non convertibile, anche lo Yoga non offre un'opzione con una luminosità più alta. Il ThinkPad X390 sarà dotato in futuro di un display privacy con 400 cd/m². Per un motivo non chiaro, Lenovo non intende offrire questa opzione di schermo per il suo ThinkPad X390 Yoga.  

L'LCD LG del nostro dispositivo ha una luminosità media di 306 cd/m², che è leggermente migliore di quanto promesso e brillante quanto il Dell Latitude 7390 2-in-1. Il pannello dell'HP EliteBook x360 1030 G3, tuttavia, è significativamente più luminoso a 443 cd/m². Potrebbe essere stata una buona idea per Lenovo offrire almeno il più luminoso display privacy come opzione.    

La luminosità del display è distribuita uniformemente e non abbiamo notato quasi nessun effetto bleeding della retroilluminazione. Il display non utilizza PWM per la regolazione della luminosità.

286
cd/m²
299
cd/m²
295
cd/m²
303
cd/m²
319
cd/m²
312
cd/m²
317
cd/m²
316
cd/m²
311
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 319 cd/m² Media: 306.4 cd/m² Minimum: 2.9 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 318 cd/m²
Contrasto: 2127:1 (Nero: 0.15 cd/m²)
ΔE Color 6.1 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 1
ΔE Greyscale 8.6 | 0.64-98 Ø6.3
96.8% sRGB (Argyll 3D) 61.9% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.62
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
LP133WF7-SPA1, , 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Lenovo M133NWF4 R3, , 1920x1080, 13.3
HP EliteBook x360 1030 G3
Chi Mei CMN1380, , 1920x1080, 13.3
Dell Latitude 7390 2-in-1
AUO462D, , 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
LP133WF7-SPB1, , 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Lenovo LEN40A9, , 1920x1080, 14
Response Times
11%
26%
10%
-4%
19%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
59.2 (30, 29.2)
50 (24, 26)
16%
39.2 (20.4, 18.8)
34%
48.8 (23.6, 25.2)
18%
57.6 (28.4, 29.2)
3%
40.4 (22.4, 18)
32%
Response Time Black / White *
30.8 (16.8, 14)
29 (15, 14)
6%
25.6 (14, 11.6)
17%
30.4 (16.4, 14)
1%
34 (18.4, 15.6)
-10%
28.8 (17.2, 11.6)
6%
PWM Frequency
1000 (90)
26040 (62)
Screen
-2%
0%
-37%
12%
-30%
Brightness middle
319
314
-2%
470.1
47%
318.2
0%
356
12%
267.2
-16%
Brightness
306
302
-1%
443
45%
312
2%
336
10%
239
-22%
Brightness Distribution
90
84
-7%
88
-2%
83
-8%
88
-2%
75
-17%
Black Level *
0.15
0.16
-7%
0.38
-153%
0.3
-100%
0.16
-7%
0.27
-80%
Contrast
2127
1963
-8%
1237
-42%
1061
-50%
2225
5%
990
-53%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.1
5.73
6%
2.47
60%
4.25
30%
3.6
41%
3.5
43%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.7
10.43
-8%
5.73
41%
9.49
2%
5.5
43%
6.4
34%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1
1.52
-52%
4.38
-338%
1.1
-10%
3.81
-281%
Greyscale DeltaE2000 *
8.6
7.39
14%
3.7
57%
2.1
76%
4.7
45%
1.3
85%
Gamma
2.62 84%
2.14 103%
2.35 94%
2.311 95%
2.48 89%
2.146 103%
CCT
6613 98%
6351 102%
7373 88%
6588 99%
6374 102%
6523 100%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
61.9
61
-1%
62
0%
56
-10%
61.3
-1%
56
-10%
Color Space (Percent of sRGB)
96.8
96
-1%
98.2
1%
85
-12%
95.7
-1%
86
-11%
Media totale (Programma / Settaggio)
5% / 1%
13% / 4%
-14% / -30%
4% / 10%
-6% / -22%

* ... Meglio usare valori piccoli

Colori
Colori
Saturazione
Saturazione
Scale di grigio
Scale di grigio
Colori (dopo la calibrazione)
Colori (dopo la calibrazione)
Saturazione (dopo la calibrazione)
Saturazione (dopo la calibrazione)
Scale di grigio (after calibration)
Scale di grigio (after calibration)

Il display LG della nostra unità di test ha un ottimo rapporto di contrasto di 2127:1 e quindi un basso valore di nero di 0,15 cd/m². Una volta calibrato lo schermo, questi valori garantiscono una grande qualità dell'immagine e colori vivaci. Prima della calibrazione, abbiamo notato una sfumatura verde che distorce leggermente le immagini. Come sempre, è possibile scaricare gratuitamente il nostro profilo colore per la calibrazione. Purtroppo, la calibrazione non può migliorare i tempi di risposta, che sono piuttosto scarsi su questo pannello. Questo è particolarmente evidente durante i movimenti veloci del cursore in quanto appare sbavato.  

Per fortuna lo spazio colore sRGB è coperto quasi interamente. Con una copertura del 96% questo display è adatto per l'elaborazione semi-professionale delle immagini e mostra correttamente la maggior parte dei colori dopo la calibrazione.

sRGB: 96.8%
sRGB: 96.8%
AdobeRGB: 61.9%
AdobeRGB: 61.9%
All'aperto (all'ombra)
All'aperto (all'ombra)
All'aperto (al sole)
All'aperto (al sole)

La superficie lucida del display rende molto difficile l'utilizzo dell'apparecchio all'esterno, in quanto i fastidiosi riflessi sono visibili anche in ombra. Una maggiore luminosità avrebbe migliorato notevolmente questo aspetto, dato che 300 cd/m² non sono sufficienti a compensare i riflessi.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
30.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 16.8 ms Incremento
↘ 14 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 78 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
59.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 30 ms Incremento
↘ 29.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 94 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (40.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9429 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Gli angoli di visualizzazione sono molto buoni in quanto si tratta di un display IPS. Se si guarda lo schermo da un lato o dall'alto/sotto, si noterà una lieve perdita di luminosità, mentre i colori rimangono stabili. Non abbiamo notato l'effetto IPS glow che causa una leggera perdita di colore su alcuni display IPS.

Angoli di visualizzazione LP133WF7-SPA1
Angoli di visualizzazione LP133WF7-SPA1

Prestazioni

Il Lenovo ThinkPad X390 Yoga è disponibile con quattro diversi processori Intel: Il Core i5-8265U, il Core i5-8365U, il Core i7-8565U o il Core i7-8665U. L'unità grafica è sempre una Intel UHD Graphics 620. I processori hanno a disposizione 8 o 16 GB di DDR4 2400 RAM, che è sempre saldata. Sfortunatamente, non c'è un'opzione 32-GB come sul normale ThinkPad X390. Il dispositivo di storage è sempre un singolo M.2 SSD, anche se sono disponibili sia la versione PCIe NVMe che la versione SATA III. La capacità dei dispositivi di archiviazione varia da 128, 256 e 512 GB a 1 TB. 

HWiNFO
HWiNFO
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z Caches
CPU-Z Caches
CPU-Z Mainboard
CPU-Z Mainboard
GPU-Z
GPU-Z
LatencyMon
LatencyMon
 
 

Processore

L'Intel Core i7-8565U è un processore Whiskey Lake con quattro cores e un TDP nominale di 15 watt. La sua frequenza di clock varia da 1,8 a 4,6 GHz. Qui potete confrontare questo chip con altri processori.   

Il predecessore ThinkPad X380 Yoga è stato il ThinkPad più performante dell'ultima generazione ThinkPad. Le sue prestazioni sono scese al livello dei precedenti processori dual-core sotto carico continuo. Questo non è più il caso del ThinkPad X390 Yoga. Il dispositivo è in grado di mantenere prestazioni decenti anche a carico continuo e ha prestazioni della CPU superiori a quelle dell'HP EliteBook x360 1030 G3. Il Dell Latitude 7390 2-in-1 funziona ancora meglio, così come il normale ThinkPad X390 e il più grande ThinkPad X1 Yoga 2018

Il processore dell'X390 Yoga può consumare fino a 30 watt per un breve periodo di tempo, ma poi limita il consumo a 20 watt. Il consumo scende ulteriormente nel secondo turno e raggiunge i 15 watt con un clock del processore a circa 2,2 GHz. È interessante notare che il ThinkPad X390 Yoga rimane più fresco mentre è al minimo in modalità batteria, indipendentemente dal profilo energetico attivo. Non abbiamo notato un limite di prestazioni quando si utilizza la batteria. Non ci sono state strozzature nemmeno durante l'esecuzione del test Cinebench in modalità tablet.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690Tooltip
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00 Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø517 (498.14-623.19)
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00 Intel Core i7-8550U, Intel Core i7-8550U: Ø382 (318.22-509.19)
HP EliteBook x360 1030 G3 Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø483 (463.47-532.04)
Dell Latitude 7390 2-in-1 Intel Core i7-8650U, Intel Core i7-8650U: Ø545 (526.15-584.27)
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00 Intel Core i7-8550U, Intel Core i7-8550U: Ø607 (551.32-678.21)
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00 Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø569 (552-686)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel Core i7-8565U
179 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (73.1 - 193, n=35)
170 Points ∼95% -5%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel Core i7-8650U
169 Points ∼94% -6%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Core i7-8550U
168 Points ∼94% -6%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Core i5-8265U
158 Points ∼88% -12%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
155 Points ∼87% -13%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Intel Core i5-8250U
141 Points ∼79% -21%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel Core i5-8250U
141 Points ∼79% -21%
Media della classe Convertible
  (19 - 179, n=291)
104 Points ∼58% -42%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Core i7-8550U
699 Points ∼100% +36%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Core i5-8265U
683 Points ∼98% +33%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Intel Core i5-8250U
670 Points ∼96% +31%
Media Intel Core i7-8565U
  (361 - 815, n=36)
598 Points ∼86% +17%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel Core i7-8650U
560 Points ∼80% +9%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel Core i7-8565U
513 (min: 498.14, max: 623.19) Points ∼73%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
509 Points ∼73% -1%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel Core i5-8250U
493 Points ∼71% -4%
Media della classe Convertible
  (33 - 761, n=298)
291 Points ∼42% -43%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
513 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
50.9 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
179 Points
Aiuto

Prestazioni di Sistema

Le prestazioni del sistema sono molto buone. Questo si riflette nei risultati del benchmark PCMark in cui il ThinkPad X390 Yoga raggiunge risultati decenti come previsto.

PCMark 10
Digital Content Creation
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3050 Points ∼100% +1%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3005 Points ∼99%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2264 - 3370, n=16)
2948 Points ∼97% -2%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
2941 Points ∼96% -2%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
2855 Points ∼94% -5%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
2733 Points ∼90% -9%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
2467 Points ∼81% -18%
Media della classe Convertible
  (605 - 4342, n=88)
2445 Points ∼80% -19%
Productivity
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
7066 Points ∼100%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6791 Points ∼96% -4%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3381 - 7588, n=16)
6705 Points ∼95% -5%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
6273 Points ∼89% -11%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
6006 Points ∼85% -15%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
5739 Points ∼81% -19%
Media della classe Convertible
  (1121 - 7077, n=90)
5180 Points ∼73% -27%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5099 Points ∼72% -28%
Essentials
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
9029 Points ∼100%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
8356 Points ∼93% -7%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (5450 - 9029, n=16)
8200 Points ∼91% -9%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
7982 Points ∼88% -12%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7763 Points ∼86% -14%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7509 Points ∼83% -17%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
7213 Points ∼80% -20%
Media della classe Convertible
  (2489 - 9291, n=90)
6846 Points ∼76% -24%
Score
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
4134 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2486 - 4172, n=16)
3903 Points ∼94% -6%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3832 Points ∼93% -7%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3829 Points ∼93% -7%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
3695 Points ∼89% -11%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3632 Points ∼88% -12%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3520 Points ∼85% -15%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3461 Points ∼84% -16%
Media della classe Convertible
  (872 - 4347, n=91)
3121 Points ∼75% -25%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
5071 Points ∼100%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4978 Points ∼98% -2%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
4896 Points ∼97% -3%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4823 Points ∼95% -5%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3596 - 5189, n=14)
4755 Points ∼94% -6%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4719 Points ∼93% -7%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4656 Points ∼92% -8%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
4336 Points ∼86% -14%
Media della classe Convertible
  (1007 - 5281, n=220)
3700 Points ∼73% -27%
Home Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3946 Points ∼100% +8%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3824 Points ∼97% +4%
Dell Latitude 7390 2-in-1
UHD Graphics 620, 8650U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3760 Points ∼95% +3%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3687 Points ∼93% +1%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
UHD Graphics 620, 8565U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3668 Points ∼93%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, 8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3629 Points ∼92% -1%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2577 - 4179, n=15)
3564 Points ∼90% -3%
HP EliteBook x360 1030 G3
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
3453 Points ∼88% -6%
Media della classe Convertible
  (741 - 4741, n=267)
2773 Points ∼70% -24%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3668 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5071 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Gli interni del ThinkPad X390 Yoga ospitano un SSD M.2 2280 che funge da singolo dispositivo di memorizzazione. Nella nostra unità di test si tratta di un'unità SSD Intel Pro 7600p. Si tratta di un'unità SSD PCIe NVMe estremamente veloce che è solo minimamente più lenta del Samsung PM981 (una delle unità SSD più veloci spesso utilizzate dai produttori) secondo i nostri benchmarks.

Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
HP EliteBook x360 1030 G3
Samsung PM871b MZNLN128HAHQ
Dell Latitude 7390 2-in-1
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Media Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
3%
-65%
-8%
6%
-11%
-20%
-9%
Write 4K
144.1
135.9
-6%
64.28
-55%
131.7
-9%
138.8
-4%
120.7
-16%
122.1
-15%
129 (121 - 144, n=3)
-10%
Read 4K
63.53
34.13
-46%
46.01
-28%
45.21
-29%
58.52
-8%
44.38
-30%
55.9 (45.6 - 63.5, n=3)
-12%
Write Seq
1496
1683
13%
466.4
-69%
1256
-16%
1896
27%
1491
0%
1253
-16%
1495 (1491 - 1497, n=3)
0%
Read Seq
2677
2195
-18%
498.3
-81%
1852
-31%
2070
-23%
2760
3%
1232
-54%
2607 (2385 - 2760, n=3)
-3%
Write 4K Q32T1
357.4
437.3
22%
193.3
-46%
600.4
68%
483.3
35%
237.5
-34%
198.2
-45%
279 (238 - 357, n=3)
-22%
Read 4K Q32T1
482.3
338.8
-30%
179.7
-63%
387.7
-20%
451.8
-6%
336.1
-30%
288.8
-40%
385 (336 - 482, n=3)
-20%
Write Seq Q32T1
1558
1994
28%
396.8
-75%
1374
-12%
2066
33%
1512
-3%
2007
29%
1533 (1512 - 1558, n=3)
-2%
Read Seq Q32T1
3021
3407
13%
547.2
-82%
2585
-14%
3423
13%
3154
4%
3409
13%
3030 (2915 - 3154, n=3)
0%
Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Sequential Read: 2819 MB/s
Sequential Write: 1437 MB/s
512K Read: 1125 MB/s
512K Write: 951.7 MB/s
4K Read: 75.14 MB/s
4K Write: 200.8 MB/s
4K QD32 Read: 626.8 MB/s
4K QD32 Write: 552 MB/s

Prestazioni grafiche

 In passato, solo i dispositivi ThinkPad Yoga con schermi da 14 o 15,6 pollici erano dotati di una GPU dedicata opzionale - è stato il caso, ad esempio, del ThinkPad P40 Yoga. Il ThinkPad X390 Yoga ha un display da 13,3 pollici ed è più vicino ai tradizionali modelli da 12,5 pollici e quindi non ha una GPU dedicata. L'Intel UHD Graphics 620 nella nostra unità di test ha 24 unità di esecuzione e, essendo un chip grafico integrato senza memoria propria, utilizza la RAM principale. Poiché la nostra RAM funziona in modalità dual-channel, il chip grafico può raggiungere il suo pieno potenziale, che, tuttavia, non è molto elevato. La GPU integrata dovrebbe essere sufficiente per semplici esigenze multimediali, ma non per le applicazioni più esigenti.

Le prestazioni della GPU non sono influenzate quando si usa la batteria.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1869 Points ∼100% +3%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1841 Points ∼99% +2%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1814 Points ∼97% 0%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
1806 Points ∼97%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1738 Points ∼93% -4%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 1979, n=153)
1705 Points ∼91% -6%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1614 Points ∼86% -11%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8650U
1600 Points ∼86% -11%
Media della classe Convertible
  (173 - 7483, n=319)
1229 Points ∼66% -32%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1288 Points ∼100% +1%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
1278 Points ∼99%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1266 Points ∼98% -1%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1208 Points ∼94% -5%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1401, n=122)
1117 Points ∼87% -13%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8650U
1018 Points ∼79% -20%
Media della classe Convertible
  (132 - 5965, n=228)
990 Points ∼77% -23%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
862 Points ∼67% -33%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
10493 Points ∼100% +2%
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
10322 Points ∼98%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
10126 Points ∼97% -2%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
9946 Points ∼95% -4%
HP EliteBook x360 1030 G3
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
9478 Points ∼90% -8%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11436, n=139)
9101 Points ∼87% -12%
Dell Latitude 7390 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8650U
8995 Points ∼86% -13%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
6910 Points ∼66% -33%
Media della classe Convertible
  (1023 - 37388, n=279)
6597 Points ∼63% -36%
3DMark 11 Performance
2020 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8504 punti
3DMark Fire Strike Score
1152 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

L'Intel UHD Graphics 620 non è abbastanza potente per i giochi. Anche se è possibile riprodurre facilmente giochi semplici dal Microsoft Store e alcuni giochi più vecchi, i giochi moderni funzionano solo con una risoluzione estremamente ridotta e impostazioni di dettaglio minime - se non addirittura mai. L'unica opzione per giocare ai giochi moderni sul Lenovo ThinkPad X390 Yoga è la connessione di una GPU esterna, che è possibile grazie alla porta Thunderbolt 3.

basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 73.8337.4731.2510.51fps
The Witcher 3 (2015) 17.7fps
Dota 2 Reborn (2015) 7047.920.518.7fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 23.314.2fps
X-Plane 11.11 (2018) 26.817.415.8fps

Emissioni

Rumorosità di Sistema

La ventola di raffreddamento del ThinkPad X390 Yoga rimane silenziosa durante il funzionamento a vuoto. Ma, naturalmente, si fa sentire sotto carico. Tuttavia, anche in questo caso, il sistema di raffreddamento attivo non diventa particolarmente rumoroso con un livello di massimo di 35 dB(A) e a volte anche di 32.4 dB(A) sotto carico. Le ventole di raffreddamento si spengono occasionalmente durante il nostro stress test.  

Sfortunatamente, l'X390 Yoga ha un fastidioso coil whine. In un ambiente silenzioso, questo è udibile quando si è seduti ad una normale distanza dal dispositivo.

Rumorosità

Idle
29.2 / 29.2 / 29.2 dB(A)
Sotto carico
35 / 35 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.2 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2026.630.927.62524.726.328.53126.628.326.34026.527.1275024.429.225.4632222.2258023.221.924.71002324.923.312522.520.823.116023.121.522.120022.62222.325022.121.322.531521.920.721.840021.820.621.450022.220.321.263021.918.920.580020.818.919.7100020.717.919.7125020.917.819.6160023.616.821200024.116.12125002616.123315026.115.822.3400023.615.520.2500021.115.518.8630020.315.416.9800018.515.416.31000016.515.315.71250015.715.115.41600015.31515.2SPL3529.232.4N2.11.21.7median 21.9median 17.8median 21Delta1.62.62.129.424.830.729.423.323.526.425.725.628.527.730.324.924.925.62623.52624.124.321.822.323.923.523.82223.423.922.420.82223.322.321.321.722.321.822.522.72221.421.922.721.822.122.121.821.421.220.520.620.921.220.520.320.821.120.519.520.920.619.919.420.520.219.718.920.321.219.918.22121.519.617.421.422.219.91722.122.219.516.422.225.321.916.125.123.619.715.52424.820.715.524.523.620.215.723.324.518.215.423.62017.115.619.718.116.715.417.416.716.115.31616.616.315.115.334.831.929.234.62.11.61.22.1median 21.5median 19.9median 17.4median 21.41.20.72.51.2hearing rangehide median Fan NoiseLenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00

Temperature

Stress test (Prime95 + FurMark)
Stress test (Prime95 + FurMark)

Le temperature raggiungono un massimo di 50 °C (~122 °F) nella parte inferiore dell'unità base sotto carico. Questo valore è abbastanza alto, ma per fortuna è l'unico punto caldo. La zona anteriore rimane sempre fresca.

Il ThinkPad X390 Yoga consuma momentaneamente fino a 35 watt durante lo stress test (Prime95 + FurMark) con una frequenza di clock di 2.9 GHz e temperature fino a 97 °C (~207 °F). Dopo 30 secondi, il consumo è limitato a 25 watt e la frequenza di clock scende a 2,2 GHz. Anche le temperature scendono a 91 °C (~196 °F). Due minuti dopo il ThinkPad limita ulteriormente il consumo di CPU a 15 watt, facendo scendere la frequenza di clock a soli 900 MHz. La temperatura interna della CPU scende a 84 °C (~183 °F). La frequenza di clock scende occasionalmente a soli 400 MHz e un consumo di 6 watt durante il resto dello stress test.

Questo strozzamento termico non dovrebbe avere un impatto sull'uso quotidiano poiché un ciclo del 3DMark 11 dopo lo stress test ha portato a valori normali.

Carico massimo
 40.2 °C41.7 °C35.8 °C 
 38.7 °C40.3 °C31.9 °C 
 26 °C25.1 °C24.6 °C 
Massima: 41.7 °C
Media: 33.8 °C
31.7 °C50.1 °C46.4 °C
31.6 °C39.9 °C39.2 °C
23.9 °C24.7 °C25.3 °C
Massima: 50.1 °C
Media: 34.8 °C
Alimentazione (max)  33.9 °C | Temperatura della stanza 20.3 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.8 °C / 93 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 41.7 °C / 107 F, rispetto alla media di 35.3 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 50.1 °C / 122 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.3 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 26 °C / 78.8 F and are therefore cool to the touch.
(+) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29 °C / 84.2 F (+3 °C / 5.4 F).

Casse

I diffusori nella parte inferiore dell'unità base sono tipici diffusori per laptop. Non sono particolarmente potenti, il suono che producono è sbilanciato e privo di bassi. Anche gli altoparlanti dell'HP EliteBook x360 1030 G3 non sono ottimi, ma almeno raggiungono un volume maggiore e producono un suono più equilibrato. Si consiglia di utilizzare il jack audio.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.931.32526.329.73128.333.24027.129.35029.225.26322.228.48021.92610024.927.412520.82916021.535.82002242.725021.345.931520.749.240020.654.150020.353.663018.953.580018.960.2100017.966.5125017.869160016.865.9200016.160250016.155.2315015.855.6400015.558.5500015.554.3630015.457.7800015.4611000015.352.11250015.150.5160001550.2SPL29.274.1N1.230.1median 17.8median 54.1Delta2.65.535.841.735.935.531.633.332.333.130.432.130.730.730.630.828.94228.251.127.460.426.463.825.468.425.670.824.969.324.667.623.965.123.568.923.56823.367.723.465.52361.223.167.22362.72368.722.974.82380.422.878.822.972.222.770.622.767.435.484.82.461.5median 23.4median 67.71.13.2hearing rangehide median Pink NoiseLenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00HP EliteBook x360 1030 G3
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (74.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 15.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.5% higher than median
(±) | linearity of mids is average (10.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.8% away from median
(±) | linearity of highs is average (11% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.8% difference to median)
Compared to same class
» 51% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 43% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 47% of all tested devices were better, 9% similar, 45% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

HP EliteBook x360 1030 G3 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (80.43 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 9.6% lower than median
(-) | bass is not linear (15% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.8% away from median
(+) | mids are linear (4.8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6% higher than median
(±) | linearity of highs is average (11.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (11.4% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 3% similar, 95% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 5% of all tested devices were better, 2% similar, 94% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione dell'energia

Consumo Energetico

Il ThinkPad X390 può essere considerato ad alta efficienza energetica al minimo. Anche se un sacco di convertibili comparabili sono un po' più frugali anche in questo caso, il ThinkPad X390 Yoga ha valori di consumo significativamente migliori rispetto all'HP EliteBook x360 1030 G3. La maggior parte dei concorrenti sono più efficienti quando si tratta di consumo sotto carico, il che è in parte collegato al limite di TDP leggermente aumentato del Lenovo X390 Yoga.

Il consumo massimo che abbiamo misurato è stato di 65,9 watt, che è superiore alla potenza nominale dell'adattatore da 65 watt. Tuttavia, questo è solo un picco sotto carico e il consumo è presto sceso a 45,6 watt. Pertanto, gli utenti non devono preoccuparsi che il dispositivo si scarichi sotto carico intenso anche quando è collegato alla rete elettrica.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.43 / 0.74 Watt
Idledarkmidlight 3.46 / 5.88 / 9.12 Watt
Sotto carico midlight 45.6 / 65.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
8565U, UHD Graphics 620, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
8550U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 13.3
HP EliteBook x360 1030 G3
8250U, UHD Graphics 620, Samsung PM871b MZNLN128HAHQ, IPS, 1920x1080, 13.3
Dell Latitude 7390 2-in-1
8650U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 NVMe 500 GB, IPS, 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
8265U, UHD Graphics 620, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
8250U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 14
Media Intel UHD Graphics 620
 
Media della classe Convertible
 
Power Consumption
19%
9%
28%
3%
13%
5%
4%
Idle Minimum *
3.46
4
-16%
3.8
-10%
2.6
25%
3.4
2%
3
13%
3.9 (1 - 12.4, n=161)
-13%
4.69 (1 - 23, n=366)
-36%
Idle Average *
5.88
4.9
17%
7.5
-28%
5.7
3%
5.6
5%
5.4
8%
7.15 (4.3 - 15.5, n=161)
-22%
7.85 (1.3 - 32.3, n=366)
-34%
Idle Maximum *
9.12
6.9
24%
8.6
6%
6
34%
8.7
5%
7.5
18%
9 (5.2 - 16.6, n=161)
1%
9.36 (1.8 - 61, n=366)
-3%
Load Average *
45.6
36
21%
33.1
27%
29.2
36%
43.6
4%
40.1
12%
35.3 (12.9 - 51.6, n=161)
23%
26.3 (1.4 - 94, n=364)
42%
Load Maximum *
65.9
34.4
48%
31.8
52%
38.8
41%
65
1%
57.1
13%
43.6 (22 - 79, n=161)
34%
31.2 (6.8 - 117, n=365)
53%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Tempo di ricarica: 107 minuti
Tempo di ricarica: 107 minuti
Test alla massima luminosità: 406 minutes
Test alla massima luminosità: 406 minutes

Lenovo ha leggermente ridotto le dimensioni della batteria della nostra unità di prova rispetto all'X380 Yoga. Invece di una batteria integrata da 51-Wh, l'X390 Yoga è ora dotato di una batteria integrata agli ioni di litio con una capacità di 50 Wh. Questa leggera differenza è effettivamente evidente nel nostro test realistico della batteria Wi-Fi, dove diversi siti web sono consultati seguendo uno script mentre il display è impostato su una luminosità di 150 cd/m². La durata di oltre 8 ore è comunque accettabile, anche se la concorrenza dura più a lungo. Il Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 è il vincitore di questo confronto: ha resistito quasi 11 ore nel nostro test della batteria Wi-Fi.   

In aggiunta al nostro test normale abbiamo eseguito il test Wi-Fi di nuovo alla massima luminosità. La durata della batteria si è ridotta a 6,5 ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge)
8ore 12minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 00minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 31minuti
Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00
8565U, UHD Graphics 620, 50 Wh
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
8550U, UHD Graphics 620, 51 Wh
HP EliteBook x360 1030 G3
8250U, UHD Graphics 620, 56.2 Wh
Dell Latitude 7390 2-in-1
8650U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
8265U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LD0015US
8250U, UHD Graphics 620, 54 Wh
Media della classe Convertible
 
Autonomia della batteria
16%
65%
30%
10%
40%
9%
Reader / Idle
1250
1381
1218
764 (117 - 1985, n=287)
H.264
600
550
-8%
764
27%
446 (206 - 1070, n=110)
-26%
WiFi v1.3
492
511
4%
602
22%
553
12%
499
1%
651
32%
453 (153 - 1010, n=241)
-8%
Load
91
138
52%
189
108%
135
48%
94
3%
135
48%
146 (49 - 677, n=278)
60%

Pro

+ case leggero e stabile
+ tastiera molto confortevole
+ dispositivi di input: vasta gamma e di alta qualità
+ una migliore selezione delle porte rispetto al modello precedente
+ molte funzioni aziendali
+ display ad alto contrasto e buona copertura dello spazio colore
+ migliori prestazioni della CPU a carico continuo rispetto all'X380 Yoga
+ ventole esitanti
+ garanzia generosa

Contro

- La tastiera "Lift&Lock" non c'è più.
- layout di tastiera più piccolo rispetto ai ThinkPad più grandi
- La WWAN non può essere modificata.
- coil whine udibile
- display lucido
- opzioni hardware mancanti (LCD più luminoso, 32 GB di RAM)
- display: tempi di risposta lenti

Giudizio complessivo

Recensione: Lenovo ThinkPad X390 Yoga, unità di prova fornita dal campuspoint
Recensione: Lenovo ThinkPad X390 Yoga, unità di prova fornita dal campuspoint

Il ThinkPad X390 Yoga continua la degna tradizione dei portatili convertibili ThinkPad. Questo ultrabook da 13,3 pollici ha molto da offrire. Tuttavia, dobbiamo anche menzionare alcuni punti deboli.

Ad esempio, l'assenza della tastiera "Lift&Lock", che proteggeva i tasti in modalità tablet. Questo è un peccato, in quanto è stato unico tra i convertibili. Non è più possibile nemmeno aggiornare la WWAN. Abbiamo anche notato un fastidioso coil whine e vorremmo che Lenovo avesse incluso uno schermo più luminoso - in particolare considerando la sua superficie riflettente. A quanto pare, non ci sarà un'opzione con 32 GB di RAM, a differenza del normale ThinkPad X390. Questo è particolarmente fastidioso in quanto la RAM è saldata e non può essere espansa o sostituita. Anche il tempo di risposta del pannello LCD è deludente.

Una nota positiva, abbiamo il case recentemente aggiornato, che continua ad essere stabile e robusto pur essendo più sottile e leggero del suo predecessore. Anche se la tastiera manca del suo meccanismo "Lift&Lock", è senza dubbio di grande qualità - almeno se si ignora il fatto che è leggermente più piccola del solito. Le varie opzioni di sostituzione del mouse (touchpad, TrackPoint, touchscreen e penna Digitizer) sono tutte molto facili da usare. Un altro aspetto del convertibile ThinkPad convertibile è la selezione delle porte. Dispone ora di una porta USB C aggiuntiva rispetto al suo predecessore. Questo consente agli utenti di collegare le docking station meccaniche compatibili anche con gli altri ThinkPad - un fattore importante per le grandi aziende. Oltre alla superficie lucida, il display dell'X390 Yoga può offrire un elevato rapporto di contrasto e una buona copertura dello spazio colore. Anche le prestazioni della CPU sono state migliorate. Non è ancora particolarmente impressionante e non può tenere il passo con altri ThinkPad, ma ora può andare avanti più a lungo sotto carico rispetto al suo predecessore, l'X380 Yoga. Altri vantaggi dell'X390 Yoga sono le tranquille ventole di raffreddamento e la generosa garanzia.

Il ThinkPad X390 Yoga è un convertibile di alta qualità per l'ambiente di lavoro. I suoi buoni dispositivi di input, in particolare, sono molto attraenti.

Nel complesso, gli aspetti positivi del Lenovo ThinkPad X390 Yoga superano chiaramente i suoi difetti e possiamo raccomandarlo. I suoi concorrenti Dell Latitude 7390 2-in-1 e HP EliteBook x360 1030 G3 hanno molto da offrire, tuttavia, e possono anche superare il ThinkPad in alcune aree. L'HP EliteBook, ad esempio, ha un display più luminoso e una migliore autonomia della batteria. Il ThinkPad Yoga prevale quando si tratta di dispositivi di input e offre anche funzioni di business come lo slot per smart card o la docking port meccanica, che dovrebbe renderlo particolarmente interessante per le aziende.

Lenovo ThinkPad X390 Yoga-20NQS05R00 - 06/11/2019 v6
Benjamin Herzig

Chassis
90 / 98 → 92%
Tastiera
91%
Dispositivo di puntamento
91%
Connettività
74 / 80 → 92%
Peso
72 / 35-78 → 86%
Batteria
91%
Display
85%
Prestazioni di gioco
59 / 68 → 87%
Prestazioni Applicazioni
89 / 87 → 100%
Temperatura
90%
Rumorosità
87%
Audio
44 / 91 → 48%
Fotocamera
42 / 85 → 50%
Media
77%
87%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Lenovo ThinkPad X390 Yoga (i7, FHD)
Benjamin Herzig, 2019-06-20 (Update: 2019-06-20)