Notebookcheck

Recensione del Convertibile Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 (i7-8550U, HDR WQHD)

Sven Kloevekorn, 👁 Andreas Osthoff, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 03/24/2018

Lo stato dell'arte. Il nuovo convertibile di classe (e costoso) di Lenovo della serie Business ThinkPad ha ampliato il suo hardware. Naturalmente, uno dei punti salienti è il display Dolby Vision con funzionalità HDR, ma anche la selezione aggiornata delle porte mette il dispositivo in un'ottima posizione. Il produttore non ha commesso (quasi) errori - abbiamo solo trovato un piccolo punto di critica verso la fine del test.

Il nuovo Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 è un convertibile da ufficio da 14 pollici di alta qualità, ad alte prestazioni, ma anche costoso che combina i punti di forza della serie ThinkPad con la flessibilità di un convertibile e ha persino uno slot speciale per stilo che viene fornito con il dispositivo. Questa è la terza generazione del ThinkPad X1 Yoga e il diretto successore del modello 2017. Puoi trovare un elenco di tutte le configurazioni disponibili qui. Il case, i dispositivi di input, le opzioni di selezione e sicurezza, le porta aggiornate e sontuose (TPM e lettore di impronte digitali) rimangono le stesse in ogni configurazione.

La nostra unità di test è una configurazione speciale di Campuspoint. È dotato di processore Intel Core i7-8550U quad-core, 16 GB di RAM, display IPS WQHD da 14 pollici con tecnologia HDR Dolby Vision e SSD da 512 GB. Il convertibile business pesa 1,4 kg (~ 3,08 libbre) in questa configurazione.

La scelta di dispositivi di confronto adatti per questa recensione include il predecessore della nostra unità di prova, ma anche dispositivi da 13 pollici e 12,5 pollici, al fine di avere concorrenti idonei nell'area di scopo e prezzo. Abbiamo scelto i seguenti convertibili per il campo di confronto di oggi:

Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00 (ThinkPad X1 Yoga 2018 Serie)
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 300 - 1150 MHz, memoria condivisa, 23.20.16.4877
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB LPDDR3-1866, dual-channel, saldata, non espandibile
Schermo
14 pollici 16:9, 2560 x 1440 pixel 210 PPI, multitouch 10 punti, Lenovo 40AE / B140QAN02.0, IPS Dolby Vision HDR, lucido: si
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
, 456 GB libera
Scheda audio
Intel Kaby Lake-U/Y PCH - High Definition Audio
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: jack audio combinato da 3,5 mm, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC, UHS-II, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità
Rete
Intel Ethernet Connection I219-V (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 17.05 x 333 x 229
Batteria
54 Wh polimeri di litio, 4 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p, 0.9 MP
Altre caratteristiche
Casse: stereo, rivolte verso il basso (modalità Notebook), Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Stylus, adattatore USB-Type-C-to-Type-A, adattatore Mini-Ethernet-to-Ethernet-(RJ45), 36 Mesi Garanzia
Peso
1.423 kg, Alimentazione: 356 gr
Prezzo
2000 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case: un ThinkPad X1 stabile e leggero grazie alla fibra di carbonio

Non abbiamo notato grosse modifiche al case nero a forma di cuneo rispetto al suo predecessore. Le maggiori differenze sono nelle cerniere, nella selezione delle porte e nei due loghi di ThinkPad, che ora sono neri anziché argento. L'X1 Yoga 2018 è immediatamente riconoscibile come ThinkPad grazie al TrackPoint rosso, l'insolita configurazione del touchpad, i loghi straordinari, la tastiera ThinkPad e la cover soft-touch che attrae le impronte digitali, ma ha una sensazione molto piacevole. Il case è realizzato in fibra di carbonio ibrida leggera.

L'unità base può essere deformata minimamente sotto forte pressione e produce leggeri rumori di scricchiolio. Il coperchio del display, che si apre a 360 °, è abbastanza stabile, ma non resistente alla pressione. La stabilità complessiva è decente. Non è possibile aprire il dispositivo con una mano; Ovviamente Lenovo ha preferito dare al dispositivo delle cerniere forti che assicurino il posizionamento stabile in qualsiasi modalità. La tastiera si ritrae automaticamente nell'unità di base con un angolo di apertura di 270 ° e oltre. Questo crea una superficie più o meno liscia e i tasti non possono più essere premuti, il che migliora la gestione in modalità tablet. La lavorazione sembra essere buona e completa la nostra impressione generale è di un case di alta qualità.

Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018

Poiché la maggior parte dei nostri notebook di confronto sono dispositivi da 13 pollici, mentre lo X1 Yoga 2018 ha uno schermo da 14 pollici, abbiamo incluso anche l'Asus ZenBook 3 Deluxe da 14 pollici, che afferma di essere molto compatto, nel nostro confronto delle dimensioni. Abbiamo anche escluso il Toshiba Portégé (12,5 pollici) in questo particolare confronto. È facile vedere che, a differenza di Asus, Lenovo non ha messo le dimensioni compatte in cima alla sua lista di requisiti. Lo stesso si può dire per il suo predecessore dello scorso anno, che ha un'impronta identica pur essendo un po 'più spesso rispetto all'unità di test di oggi.

Il sottile MS Surface Book 2 è il dispositivo più lungo e più spesso del nostro confronto (altezza di 23 mm / ~ 0,9 pollici). L'Asus ZenBook 3 Deluxe richiede meno spazio ed è spesso solo 12,9 mm (~ 0,5 in), mentre il secondo posto è occupato dall'HP EliteBook x360 G2, che ha uno spessore di soli 2 mm (~ 0,07 pollici).

Confronto Dimensioni

333 mm 229 mm 17.4 mm 1.4 kg333 mm 229 mm 17.05 mm 1.4 kg329 mm 210 mm 12.9 mm 1.1 kg312 mm 232 mm 23 mm 1.6 kg316.9 mm 218.5 mm 14.9 mm 1.3 kg

Connettività: X1 Yoga con 2 Thunderbolt tramite porte USB Type-C

La selezione delle porte è sontuosa e non lascia assolutamente nulla a desiderare. Oltre a HDMI, audio e NFC, il dispositivo offre anche non meno di 2 porte USB 3.0 Type-A e 2 porte USB 3.1 Gen2 Type-C, che supportano entrambe Thunderbolt 3 (4 linee) e DisplayPort. Questo farà piacere non solo agli utenti che amano utilizzare (diversi) schermi esterni con risoluzioni fino a 4K. Lenovo ha incluso un adattatore RJ45 per la porta mini-Ethernet proprietaria. Anche per la porta VGA porta zombie si è preso cura di aggiungere un adattatore HDMI-to-VGA alla confezione. Il dispositivo non è compatibile con il nuovo connettore SideDock di Lenovo.

Il posizionamento di questa meravigliosa selezione di porte non è perfetto, ma neanche un grosso problema. Almeno non ci possono essere collisioni con cavi o chiavette verso la parte anteriore dei lati.

2x USB 3.2 Gen2 Type C with DisplayPort + Thunderbolt 3 (4 lanes, 40 GBit/s, modalità DisplayPort ALT, funzione ricarica batteria), USB 3.0
2x USB 3.2 Gen2 Type C with DisplayPort + Thunderbolt 3 (4 lanes, 40 GBit/s, modalità DisplayPort ALT, funzione ricarica batteria), USB 3.0
slot per stylus (inclusa), pulsante on/off, audio in/out, porta mini-Gigabit-Ethernet (adattatore incluso), USB 3.0, HDMI, Kensington Lock
slot per stylus (inclusa), pulsante on/off, audio in/out, porta mini-Gigabit-Ethernet (adattatore incluso), USB 3.0, HDMI, Kensington Lock

SD Cardreader

In linea con la selezione della porta stellare, il lettore di schede SD compatibile con UHS-II, che sembra essere collegato tramite PCIe, svolge un eccellente lavoro ed è tra i primi 10 lettori di carte del database più veloci nel test di copia JPG. Questo non è il caso per la lettura sequenziale, ma il Lenovo ThinkPad Yoga raggiunge comunque ottimi risultati anche in quest'area. Il suo predecessore, d'altra parte, era piuttosto lento e ha raggiunto solo le velocità USB 3.0. Non solo i fotografi apprezzeranno questo grande miglioramento. Tutte le nostre misurazioni sono state effettuate con la nostra scheda di riferimento, la Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II. Dobbiamo criticare il posizionamento del lettore di schede SD, poiché è nascosto dietro una copertura sul retro del dispositivo.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
191.1 MB/s ∼100%
Microsoft Surface Book 2
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
159.2 MB/s ∼83% -17%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
  (Toshiba Exceria Pro M401)
76.3 MB/s ∼40% -60%
Media della classe Convertible
  (7.5 - 197, n=127)
61.3 MB/s ∼32% -68%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Microsoft Surface Book 2
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
234.4 MB/s ∼100% +5%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
223.9 MB/s ∼96%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
  (Toshiba Exceria Pro M401)
87.5 MB/s ∼37% -61%
Media della classe Convertible
  (19.2 - 246, n=124)
76.4 MB/s ∼33% -66%

Comunicazioni

Lenovo ha fatto una buona scelta anche nel settore delle comunicazioni wireless e ha trattato il nuovo ThinkPad X1 Yoga con il collaudato Intel Dual Bank Wireless-AC 8265, che raggiunge una velocità di trasmissione lorda massima di 867 MBit / s grazie a la sua costruzione dell'antenna MIM 2x2 e include Bluetooth 4.2. Se si tiene conto del normale sovraccarico di circa 200 MBit / s, l'unità di test mostra valori di trasmissione molto buoni, anche se non perfetti, quando è collegato al router di riferimento Linksys EA8500 (distanza di 1 metro / ~ 3,3 piedi).

Come la maggior parte degli altri concorrenti, l'X1 Yoga 2018 è un po 'più debole quando si inviano dati. Il Toshiba Portégé X20W mostra che è possibile fare di più, sebbene questo dispositivo abbia delle velocità piuttosto deludenti nella ricezione dei dati.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
678 MBit/s ∼100% +7%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
633 MBit/s ∼93%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
613 MBit/s ∼90% -3%
Microsoft Surface Book 2
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
515 MBit/s ∼76% -19%
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
500 MBit/s ∼74% -21%
Media della classe Convertible
  (28.7 - 688, n=141)
490 MBit/s ∼72% -23%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
663 MBit/s ∼100% +30%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
514 MBit/s ∼78% +1%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
511 MBit/s ∼77%
Microsoft Surface Book 2
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
498 MBit/s ∼75% -3%
Media della classe Convertible
  (36.4 - 685, n=141)
498 MBit/s ∼75% -3%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
455 MBit/s ∼69% -11%

Sicurezza

Le funzionalità di sicurezza includono un chip TPM 2.0 aggiornato e un lettore di impronte digitali, anche se questo ha fatto un po' i capricci durante l'installazione di Windows Hello. Tuttavia, blocca e sblocca il convertibile in modo rapido e affidabile. Se decidi di ottenere la versione per Windows 10 Pro, sarai dotato anche della funzione di crittografia del disco rigido BitLocker. Se ti preoccupi che la webcam sia attiva per errore o sia stata compromessa, puoi far scorrere il ThinkShutter e bloccare semplicemente la sua visione.

Accessori

Oltre alle dotazioni obbligatorie e alla guida QuickStart, la nostra unità di test dispone anche di due adattatori, uno per HDMI a VGA e uno per mini Ethernet a RJ45, nonché una penna che può essere inserita nella custodia. Lenovo non offre ulteriori accessori specifici per Lenovo ThinkPad X1 Yoga.

Manutenzione

A causa della mancanza di sportelli di manutenzione e del fatto che la batteria non è accessibile dall'esterno, qualsiasi intervento di manutenzione richiederà la rimozione del coperchio inferiore, che è tenuto in posizione da otto viti Philipps. Ciò non dovrebbe comportare alcuna difficoltà, ma potrebbe influire sulla garanzia. Poiché la nostra unità di prova è in prestito, non abbiamo provato a smontarla. La RAM è saldata e non può essere espansa. Il dispositivo non ha spazio per altri dispositivi di archiviazione. Puoi dare un'occhiata agli interni del predecessore.

Garanzia

Lenovo offre tre anni di garanzia on-site per il ThinkPad X1 Yoga 2018.

Dispositivi di input per chi scrive molto e amanti del Lenovo ThinkPad TrackPoint

Tastiera

Come ogni tastiera ThinkPad, la tastiera dello X1 Yoga ha alcune particolarità del layout. In questo caso, la posizione di Fn e Ctrl in basso a sinistra è stata scambiata, ma possono essere facilmente riportati alle loro solite posizioni nel BIOS / UEFI. Il tasto di stampa, d'altra parte, è stato riposizionato nella stessa area e ora si trova tra AltGr e Ctrl. Ciò ha permesso al tasto "cancella" più importante di occupare spazio extra. I tasti freccia e pg su e giù occupano ciascuno lo spazio di mezzo tasto normale e sono posizionati in un blocco separato in basso a destra della tastiera. Al tasto "escape" è stata assegnata un'utile funzione secondaria come Fn lock, il che significa che è possibile utilizzare i tasti funzione senza dover premere Fn ogni volta. Questo può essere molto utile durante il gioco, per esempio. Tuttavia, non esiste un pulsante "pausa".

I tasti principali, a differenza dei tasti funzione, sono leggermente concavi e le etichette sono molto facile da leggere. Alcuni tasti, come il blocco Fn, dispongono inoltre di un LED di stato. Siamo anche contenti della retroilluminazione uniforme a due livelli. Anche se potrebbe essere un po' più luminoso per i nostri gusti, si illumina decentemente la tastiera quando si lavora in ambienti bui. Come ci aspetteremmo da una tastiera ThinkPad, l'esperienza di digitazione è molto soddisfacente e dà un'impressione di alta qualità. Sebbene il punto di pressione sia il più resistente, è ancora ben percepibile. Soggettivamente, siamo molto contenti del modo in cui tasti si sentono appena leggermente elastici. Grazie alla larghezza dei tasti, dimensioni e distanze, gli esperti dell'input a dieci dita dovrebbero raggiungere il loro pieno potenziale su questa tastiera. Solo una quantità irrealistica di pressione può causare un po' di cedimento della tastiera. Finché non stai letteralmente martellando la tastiera, la digitazione è piuttosto silenziosa.

Touchpad

Di nuovo, stiamo osservando un design tipico di ThinkPad. La parte inferiore del touchpad è un ClickPad, che è inoltre completato da tre tasti del mouse dedicati nella parte superiore e sono destinati ad essere utilizzati in combinazione con il TrackPoint. Il Clickpad ha un'area insolitamente ampia ai lati dove non reagisce ai tocchi iniziali. Questo può essere disattivato nel pannello di controllo di Synaptics.

Il gliding funziona bene sulla superficie perfettamente liscia, anche quando le dita sono umide. Il touchpad offre anche una buona precisione ed è molto reattivo. I due pulsanti del mouse ClickPad hanno una corsa molto breve, sono abbastanza nitidi e offrono una resistenza confortevole. Solo il feedback acustico è un po 'deludente. Lo stesso si può dire per i tasti piuttosto morbidi sopra il ClickPad. Puoi configurare le gestures con un massimo di quattro dita tramite le impostazioni di Windows 10; il driver offre anche diverse altre opzioni di configurazione. Drag & Drop tramite un doppio tocco funziona in modo affidabile.

Touchscreen

Il touchscreen a 10 punti reagisce rapidamente e con precisione, anche negli angoli. Tuttavia, i movimenti scorrevoli con le dita umide si sentono a disagio, perché sembrano "incollarsi" alla superficie del vetro.

Display: WQHD e Dolby Vision HDR sul Lenovo X1 Yoga

Uno dei molti punti salienti del nuovo Lenovo X1 Yoga è, naturalmente, il display HDR Dolby Vision da 14 pollici con una risoluzione di 2160x1440 (WQHD, 185 ppi). Poiché è un touchscreen, il display è riflettente. Lo stesso pannello è già stato testato nel nuovo Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018, quindi si prega di dare un'occhiata alla nostra revcensione di quel dispositivo per le osservazioni generali sul pannello.

A differenza dello schermo OLED del predecessore, Lenovo non ha utilizzato PWM in questo dispositivo. La luminosità media è di 522 cd / m², che è ottima per un notebook e batte anche la già grande luminosità del Toshiba Portégé. Lo X1 Yoga 2017 non può nemmeno raggiungere la metà di quel valore. La distribuzione della luminosità va bene, ma c'è un po' effetto clouding negli angoli su un contenuto tutto nero, e generalmente i neri non appaiono molto profondi. In alternativa, il convertibile è disponibile anche con un pannello IPS Full-HD e un normale pannello IPS WQHD.

483
cd/m²
521
cd/m²
484
cd/m²
499
cd/m²
562
cd/m²
506
cd/m²
550
cd/m²
561
cd/m²
531
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Lenovo 40AE / B140QAN02.0
X-Rite i1Pro 2
Massima: 562 cd/m² Media: 521.9 cd/m² Minimum: 7.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 567 cd/m²
Contrasto: 1873:1 (Nero: 0.3 cd/m²)
ΔE Color 2.8 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 4.5 | 0.64-98 Ø6.3
100% sRGB (Argyll 3D) 88.9% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.16
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Lenovo 40AE / B140QAN02.0, , 2560x1440, 14
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
LEN4140, , 2560x1440, 14
HP EliteBook x360 1030 G2
CMN1374, , 1920x1080, 13.3
Microsoft Surface Book 2
Panasonic MEI96A2 , , 3000x2000, 13.5
Toshiba Portege X20W-D-10R
Toshiba TOS508F, , 1920x1080, 12.5
Response Times
91%
-5%
-9%
-41%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
56.8 (21.2, 35.6)
3.6 (1.6, 2)
94%
55.2 (21.2, 34)
3%
52.8 (25.2, 27.6)
7%
67 (33, 34)
-18%
Response Time Black / White *
24 (6.8, 17.2)
3.2 (2, 1.2)
87%
27.2 (7.6, 19.6)
-13%
30 (16.4, 13.6)
-25%
39 (22, 17)
-63%
PWM Frequency
240.4 (80)
Screen
-29%
-36%
7%
-30%
Brightness middle
562
243
-57%
262
-53%
385
-31%
442
-21%
Brightness
522
240
-54%
256
-51%
372
-29%
410
-21%
Brightness Distribution
86
95
10%
83
-3%
89
3%
86
0%
Black Level *
0.3
0.25
17%
0.21
30%
0.22
27%
Contrast
1873
1048
-44%
1833
-2%
2009
7%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.8
5.3
-89%
5.13
-83%
1.6
43%
5.22
-86%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.8
8.9
-53%
9.46
-63%
4.5
22%
11.84
-104%
Greyscale DeltaE2000 *
4.5
3.7
18%
6.23
-38%
1.5
67%
7.88
-75%
Gamma
2.16 102%
1.78 124%
2.45 90%
2.22 99%
2.51 88%
CCT
7205 90%
6202 105%
6413 101%
6502 100%
6756 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
88.9
84.8
-5%
57.84
-35%
64
-28%
64
-28%
Color Space (Percent of sRGB)
100
100
0%
88.57
-11%
95.9
-4%
97
-3%
Media totale (Programma / Settaggio)
31% / -5%
-21% / -31%
-1% / 4%
-36% / -32%

* ... Meglio usare valori piccoli

Nonostante la nostra impressione personale, il valore del nero misurato è in realtà abbastanza decente a 0,3 cd / m², sebbene tutti i concorrenti in questo campo di prova gestiscano valori ancora più bassi. In combinazione con la grande luminosità, questo crea un ottimo rapporto di contrasto di 1873: 1. Il fatto che due dei concorrenti più scuri abbiano percentuali di contrasto quasi uguali, se non migliori, è dovuto ai loro valori neri particolarmente bassi.

Osservando il display a colori, abbiamo prima notato che la temperatura del colore di fabbrica è troppo alta (oltre 7200 K, ideale: 6500 K), che causa una leggera dominante blu. Questo e il display a colori generale possono essere migliorati installando il nostro profilo colore disponibile per il download sopra. Poiché il piccolo spazio colore sRGB standard viene visualizzato completamente, l'unità di test è adatta anche per l'elaborazione di immagini non professionali dopo la calibrazione e la profilazione. K, ideale: 6500K). 

CalMAN Grayscales senza profilo
CalMAN Grayscales senza profilo
CalMAN ColorChecker senza profilo
CalMAN ColorChecker senza profilo
CalMAN Color Saturation senza profilo
CalMAN Color Saturation senza profilo
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
CalMAN Grayscales profilo
CalMAN Grayscales profilo
CalMAN ColorChecker profilo
CalMAN ColorChecker profilo
CalMAN Color Saturation profilo
CalMAN Color Saturation profilo
vs. sRGB
vs. sRGB

Abbiamo fatto il test all'aperto in un giorno con cielo coperto, quindi le condizioni erano meno difficili rispetto alla luce solare diretta. Nella foto a sinistra, puoi vedere uno scenario peggiore, in cui il cielo è fortemente riflesso sullo schermo. Sulla destra, puoi vedere l'ombra creata dal tester. Sulla base della nostra esperienza, potremmo dire che questa luminosità particolarmente elevata avrà un effetto positivo e che i riflessi dovrebbero essere molto meno forti di uno schermo con soli 300 cd / m². Ma sotto la luce solare diretta, anche questo livello di luminosità probabilmente non può impedire i riflessi. L'immagine a sinistra, che abbiamo portato con le spalle alla porta d'ingresso, sarebbe sembrata la stessa anche con il sole splendente.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 6.8 ms Incremento
↘ 17.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 34 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
56.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 21.2 ms Incremento
↘ 35.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 92 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il display Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 ha grandi angoli di visione anche per uno schermo IPS. L'inevitabile perdita di luminosità e contrasto inizia solo ad apparire a grandissime angolazioni di visuale e non è neanche troppo forte. I colori rimangono più o meno gli stessi da qualsiasi angolazione. Questo è fondamentalmente buono come si arriva.

Performance: il Lenovo ThinkPad Yoga si comporta bene grazie ai quattro cores ed all'SSD NVMe

Processore

L'Intel Core i7-8550U (4x 1.8 - 4 GHz, hyper-threading, TDP 15 W) è un processore quad-core ULV dell'attuale generazione di refresh di Kaby Lake, che, per la prima volta, combina quattro core fisici con un TDP basso di 15 watt. Il suo clock rate massimo di 4 GHz rende potenzialmente il processore quad-core ULV più veloce che Intel abbia attualmente da offrire dopo l'i7-8650U (4x 1.9 - 4.2 GHz). Oltre a un controller di memoria DDR4, il chip, presentato per la prima volta ad agosto 2017, presenta anche la grafica integrata Intel UHD Graphics 620.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit

Le prestazioni dell'i7-8550U possono variare in base al sistema di raffreddamento, alla durata e al tipo di carico. Questo non si applicava allo stesso modo ai dual core ULV della recente generazione di Kaby Lake, poiché spesso non raggiungevano il loro TDP. Il modello nella nostra unità di test lo dimostra bene: durante il primo lancio del nostro loop Cinebench, il dispositivo ha raggiunto un punteggio di 678 punti. Ma il secondo lancio ha già visto i tassi scendere a circa 644 punti, dove i risultati sono rimasti (più o meno) uguali in seguito.

Le ampie fluttuazioni tipiche della serie Kaby Lake Refresh iniziano nel round 10. Ma anche nei round con risultati molto bassi, il turbo sembra ancora essere usato in parte e lo Yoga X1 rimane molto più veloce di quanto avrebbe potuto l'ULV top di ultima generazione i7-7660U. Lenovo è chiaramente riuscita nell'implementazione di questa CPU. A batteria, il dispositivo ha raggiunto un punteggio Cinebench R15 di 538 punti.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Microsoft Surface Book 2
Intel Core i7-8650U
177 Points ∼100% +5%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Core i7-8550U
168 Points ∼95%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel Core i7-7600U
160 Points ∼90% -5%
Media Intel Core i7-8550U
  (108 - 172, n=74)
160 Points ∼90% -5%
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel Core i7-7600U
156 Points ∼88% -7%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel Core i5-7300U
144 Points ∼81% -14%
Media della classe Convertible
  (19 - 179, n=297)
105 Points ∼59% -37%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel Core i7-8550U
699 Points ∼100%
Microsoft Surface Book 2
Intel Core i7-8650U
673 Points ∼96% -4%
Media Intel Core i7-8550U
  (301 - 761, n=76)
570 Points ∼82% -18%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel Core i7-7600U
373 Points ∼53% -47%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel Core i5-7300U
346 Points ∼49% -51%
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel Core i7-7600U
319 Points ∼46% -54%
Media della classe Convertible
  (33 - 761, n=304)
295 Points ∼42% -58%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
168 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
699 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
57.43 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

Non c'è molto da analizzare quando si confrontano i punteggi molto simili che i convertibili in questo confronto hanno ricevuto dal benchmark PCMark 8. Tutti i dispositivi funzionano a un livello elevato e né i dispositivi quad-core, né quelli con SSD particolarmente veloci riescono a separarsi dalla folla. Le differenze soggettive che sentivamo dovevano essere conformi ai risultati misurati.

Soggettivamente, l'assoluta fluidità con sistemi operativi e avviamenti dei programmi velocissimi che possono tenere il passo con le velocità dei dispositivi gaming con un SSD NVMe e un processore TDP da 45 watt, valgono assolutamente l'alto prezzo del ThinkPad. 

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
HD Graphics 620, 7600U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
4852 Points ∼100% +3%
HP EliteBook x360 1030 G2
HD Graphics 620, 7300U, Sandisk SD8TN8U-256G-1006
4803 Points ∼99% +2%
Toshiba Portege X20W-D-10R
HD Graphics 620, 7600U, Toshiba SG5 THNSNK512GVN8
4797 Points ∼99% +2%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4719 Points ∼97%
Media Intel Core i7-8550U, Intel UHD Graphics 620
  (3518 - 5154, n=26)
4575 Points ∼94% -3%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4522 (min: 4500, max: 4528) Points ∼93% -4%
Media della classe Convertible
  (1007 - 5281, n=226)
3725 Points ∼77% -21%
Home Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
HD Graphics 620, 7600U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
3860 Points ∼100% +1%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3824 Points ∼99%
HP EliteBook x360 1030 G2
HD Graphics 620, 7300U, Sandisk SD8TN8U-256G-1006
3774 Points ∼98% -1%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3694 (min: 3691, max: 3696) Points ∼96% -3%
Toshiba Portege X20W-D-10R
HD Graphics 620, 7600U, Toshiba SG5 THNSNK512GVN8
3654 Points ∼95% -4%
Media Intel Core i7-8550U, Intel UHD Graphics 620
  (3024 - 4197, n=32)
3618 Points ∼94% -5%
Media della classe Convertible
  (741 - 4741, n=274)
2788 Points ∼72% -27%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3824 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4719 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Dato che il benchmark SSD AS SSD non è in grado di far fronte al sontuoso NVMe SSD Samsung da 512 GB Samsung, collegato tramite PCIe, abbiamo basato i nostri risultati sul collaudato CrystalDiskMark 3.0 e lanciato anche CrystalDiskMark 5.2, sebbene questi risultati siano principalmente interessanti per i server (Q32T1).

Non perdiamo troppo tempo qui: l'SSD del Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 è estremamente veloce, come si può vedere dalle sue velocità di lettura sequenziale di 1889 MB / la velocità effettiva per la lettura di blocchi di dati piccoli e dispersi (Leggi 4k), che è necessario per avviare il sistema operativo e caricare i programmi. A 61 MB / s, questo risultato è tra i migliori di tutti gli SSD che abbiamo misurato finora. I due SSD Samsung PM961 dal predecessore del dispositivo e il Surface Book 2 offrono prestazioni simili, anche se quest'ultimo mostra alcuni punti deboli nei benchmark rilevanti. In pratica, non dovresti notare grandi differenze nelle prestazioni.

Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
HP EliteBook x360 1030 G2
Sandisk SD8TN8U-256G-1006
Microsoft Surface Book 2
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Toshiba Portege X20W-D-10R
Toshiba SG5 THNSNK512GVN8
Media Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
 
CrystalDiskMark 3.0
12%
-60%
-31%
-58%
3%
Write 4k QD32
474.5
506.6
7%
225.2
-53%
337.08
-29%
208.1
-56%
396 (250 - 706, n=23)
-17%
Read 4k QD32
425.4
631.7
48%
311.3
-27%
465.5
9%
322.5
-24%
393 (202 - 612, n=23)
-8%
Write 4k
140
182.2
30%
56.48
-60%
148.47
6%
89.36
-36%
127 (89.6 - 161, n=23)
-9%
Read 4k
61.36
58.23
-5%
29.43
-52%
43.64
-29%
25.24
-59%
60.3 (50.4 - 66.9, n=23)
-2%
Write 512
1413
1292
-9%
372.5
-74%
337.86
-76%
266.6
-81%
1644 (565 - 1932, n=23)
16%
Read 512
719.3
1040
45%
312.3
-57%
654.05
-9%
404.4
-44%
1195 (419 - 2009, n=23)
66%
Write Seq
1889
1693
-10%
443.6
-77%
341.2
-82%
277.3
-85%
1656 (924 - 2100, n=23)
-12%
Read Seq
2317
2004
-14%
467.1
-80%
1370.2
-41%
469
-80%
2045 (922 - 2628, n=23)
-12%
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Sequential Read: 2317 MB/s
Sequential Write: 1889 MB/s
512K Read: 719.3 MB/s
512K Write: 1413 MB/s
4K Read: 61.36 MB/s
4K Write: 140 MB/s
4K QD32 Read: 425.4 MB/s
4K QD32 Write: 474.5 MB/s

Prestazioni Grafiche

L'Intel UHD Graphics 620 è semplicemente un nuovo nome per la solita Intel HD Graphics 620, che era già usato nella generazione precedente. Non ci sono cambiamenti tecnici. La frequenza massima del turbo clock è leggermente superiore a 1150 MHz e, come tutte le attuali schede grafiche Intel HD, il chip beneficia della RAM a due canali disponibile, che la GPU condivide con la CPU. Per ulteriori informazioni, consultare i collegamenti all'inizio di questo paragrafo.

Come previsto, le schede grafiche HD della concorrenza non riescono a tenere il passo con la grafica 620 UHD nell'i7-8550U e sono più lente del 28% in entrambi i 3DMark. Le prestazioni grafiche del nostro Yoga sono ancora superiori del 73% rispetto alla media della classe. Ovviamente, la scheda grafica dedicata mid-range Nvidia GeForce GTX 1050 dell'MS Surface Book 2 è in un altro campionato. A batteria, il punteggio complessivo dei benchmark di Cloud Gate è sceso solo leggermente a 8588 punti.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Microsoft Surface Book 2
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8650U
7483 (min: 7472, max: 7485) Points ∼100% +300%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1869 Points ∼25%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 2006, n=165)
1716 Points ∼23% -8%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7600U
1633 Points ∼22% -13%
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7600U
1553 Points ∼21% -17%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7300U
1476 Points ∼20% -21%
Media della classe Convertible
  (173 - 7483, n=324)
1247 Points ∼17% -33%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Microsoft Surface Book 2
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8650U
5787 Points ∼100% +349%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1288 Points ∼22%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1401, n=134)
1127 Points ∼19% -12%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7600U
1000 Points ∼17% -22%
Media della classe Convertible
  (132 - 5965, n=233)
994 Points ∼17% -23%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7300U
972 Points ∼17% -25%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Microsoft Surface Book 2
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8650U
29376 Points ∼100% +180%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
10493 Points ∼36%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11436, n=152)
9153 Points ∼31% -13%
HP EliteBook x360 1030 G2
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7300U
8220 Points ∼28% -22%
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7600U
8075 Points ∼27% -23%
Toshiba Portege X20W-D-10R
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7600U
7562 Points ∼26% -28%
Media della classe Convertible
  (1023 - 37388, n=286)
6660 Points ∼23% -37%
3DMark 11 Performance
2081 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
9415 punti
3DMark Fire Strike Score
1178 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Anche se la scheda grafica Intel (U) HD si accelera leggermente con ogni generazione, la GPU non può visualizzare senza problemi i giochi 3D attuali, anche con impostazioni e risoluzioni minime di 1024x768 o 1280x720. Faming Simulator 17 graficamente poco impegnativo è una delle eccezioni. I giochi isometrici come Diablo III o StarCraft II sono più promettenti: spesso possono raggiungere oltre 30 fps.

basso medio alto ultra
Rise of the Tomb Raider (2016) 21.3fps
Battlefield 1 (2016) 29.718.9fps
Farming Simulator 17 (2016) 45.625.2fps

Emissioni: un ThinkPad più silenzioso e fresco

Rumorosità

Se il dispositivo non è sotto carico o ha solo picchi di carico occasionali (inattivo), la ventola di raffreddamento dell'unità di test rimane ferma. Ha iniziato a girare per un breve periodo verso la fine del benchmark del browser Kraken 1.1, a quel punto si sentiva un leggero ronzio da una distanza di mezzo metro.

Dopo aver iniziato lo stress test (Prime95 + FurMark), la ventola di raffreddamento ha accelerato dopo circa 7 secondi. Pochi secondi dopo, aveva già raggiunto la sua massima velocità di rotazione. Il rumore rimane leggero e non troppo fastidioso che può essere udito da una distanza di circa 3-4 metri in un ambiente silenzioso. Non c'era un fastidioso rumore di fondo. Tutto sommato, il Lenovo Yoga X1 2018 è un compagno calmo e silenzioso che mantiene i nervi anche sotto carico. Quando si utilizza il dispositivo per le normali applicazioni da ufficio, il dispositivo funzionerà spesso in modo silenzioso.

Rumorosità

Idle
29.1 / 29.1 / 31.3 dB(A)
Sotto carico
37.6 / 37.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.1 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2037.434.134.132.72537.932.931.631.93141.735.435.541.44037.332.132.436.25030.731.732.327.96329.22628.326.1803025.427.325.810027.625.425.725.812526.725.223.924.916024.324.622.625.220024.222.120.824.225021.621.621.123.231522.52120.224.14002319.11925.250023.618.518.62663021.918.717.524.180020.817.616.922.2100022.71817.124.712502317.116.225.6160023.616.515.925.6200025.616.516.126.9250025.716.816.128.3315025.416.716.227.6400024.416.716.427.9500020.517.216.623.6630019.517.616.921800018.91817.319.51000019.218.517.418.71250019.118.517.417.91600023.222.61818.4SPL35.429.829.137.6N2.21.31.22.7median 23median 18.5median 17.4median 24.7Delta1.421.61.833.730.636.331.332.135.73229.933.930.630.434.229.228.730.328.427.230.328.128.328.426.825.52925.12528.22323.325.123.62325.322.722.124.421.32125.220.119.522.921.118.923.620.518.22420.717.624.220.31723.919.516.72420.616.425.222.416.428.723.616.229.523.316.429.622.316.630.319.616.826.419.216.82517.517.12117.117.118.81716.917.617.317.217.633.229.438.91.81.33median 20.7median 17.1median 251.72.21.430.732.830.232.531.230.132.131.340.14030.129.228.127.935.735.734.534.225.42428.325.227.724.430.422.727.421.825.520.723.920.224.61925.918.624.418.924.418.624.718.923.818.722.518.522.2192219.920.319.519.819.320.420.1202119.620.23632.12.61.7median 24.4median 20.12.72.730.829.629.9322830.828.932.63434.334.631.432.632.43028.928.529.228.527.127.626.427.727.927.927.926.926.828.428.128.427.827.327.730.925.727.126.824.926.527.52725.627.825.92525.526.126.328.324.32627.528.926.828.226.32424.224.22323.424.823.922.823.521.92324.524.222.322.422.322.921.92324.123.621.721.221.720.822.425.523.321.62120.219.920.729.121.319.619.418.818.618.426.122.220.419.518.118.117.927.822.420.918.917.417.417.730.621.818.81816.917.217.131.122.919.718.616.51716.832.724.821.218.417.316.816.634.926.922.420.218.316.916.337.127.523.820.818.417.416.537.629.424.220.417.818.116.239.327.722.318.617.817.916.338.328.321.418.617.617.216.840.22518.51817.81817.137.122.318.618.418.118.617.339.620.31819.819.320.417.937.118.617.918.418.218.417.929.818.21818.318.518.717.826.718.318.220.520.520.618.223.337.833.431.430.230.229.4492.61.81.51.41.41.36.3median 23.3median 21.2median 19.5median 18.3median 18.4median 17.8median 30.62.31.81.41.31.62.25.333.832.331.230.333.833.132.331.932.233.137.33640.335.137.329.12934.228.329.129.631.234.431.429.627.32827.527.527.326.227.826.425.826.225.725.827.125.325.72525.424.424.12523.723.924.123.523.722.723.722.422.122.722.322.322.221.722.321.821.521.321.121.820.520.820.320.620.519.620.219.32019.619.119.418.819.419.119.419.118.618.719.420.120.117.918.620.119.619.917.71819.618.318.217.61818.318.718.817.717.618.718.818.917.817.718.819.219.817.917.819.218.418.418.218.218.418.518.218.418.318.518.518.418.518.418.518.818.518.418.418.818.818.718.818.618.818.418.718.618.518.419.118.919.118.619.131.231.330.530.631.21.61.61.41.41.6median 19.2median 19.4median 18.6median 18.6median 19.21.31.31.81.71.3hearing rangehide median Fan NoiseLenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00HP EliteBook x360 1030 G2Microsoft Surface Book 2Toshiba Portege X20W-D-10R

Temperature

clock rates Prime95 + FurMark
clock rates Prime95 + FurMark

È improbabile che qualcuno utilizzi il ThinkPad X1 Yoga 2018 sulle ginocchia sotto carico costante, quindi è improbabile che le temperature superficiali piuttosto scomode di 43 ° C (~ 109 ° F) che si possono raggiungere al centro sotto lo schermo siano problema. Più importante: il poggiapolsi non supera i 26 ° C (~ 78,8 ° F). Le temperature non sono un problema mentre si è al minimo.

Dopo un'ora di stress test, i valori del clock core rimangono per lo più intorno a 1,2 GHz. Abbiamo misurato una frequenza media di 1255 MHz per l'intera durata del test, che indica un enorme throttling in questo scenario irrealistico. All'inizio dello stress test, l'unità di test faceva ancora del suo meglio per mantenere la velocità di clock, ma in questo modo ha raggiunto temperature del core critiche fino a 97 ° C (~ 206 ° F). Più tardi, dopo che il throttling si è messo in funzione, le temperature si sono stabilizzate tra 82 e 83 ° C (~ 179-181 ° F). I risultati del nostro ciclo Cinebench sono più rilevanti per l'uso quotidiano e possono essere trovati nella nostra sezione sul processore.

Carico massimo
 36.3 °C43.4 °C40.8 °C 
 31.2 °C38.5 °C34.7 °C 
 26 °C25.1 °C24.8 °C 
Massima: 43.4 °C
Media: 33.4 °C
36.9 °C42.1 °C36.7 °C
28.2 °C36.8 °C32.6 °C
24.8 °C26 °C26.3 °C
Massima: 42.1 °C
Media: 32.3 °C
Alimentazione (max)  34.8 °C | Temperatura della stanza 19.9 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.4 °C / 92 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 43.4 °C / 110 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 42.1 °C / 108 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 21.8 °C / 71 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 26 °C / 78.8 F and are therefore cool to the touch.
(+) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29 °C / 84.2 F (+3 °C / 5.4 F).
temperature stress test - panoramica
temperature stress test - panoramica
temperatures stress test - lato superiore
temperatures stress test - lato superiore
temperatures stress test - lato inferiore
temperatures stress test - lato inferiore

Casse

Alcuni secondi dopo aver iniziato il nostro solito test musicale, la cassa sinistra nella parte inferiore dell'unità di test ha avuto problemi. Pertanto non siamo stati in grado di analizzare la qualità del suono in quanto né il volume né il suono possono essere giudicati in modo accurato sulla base di uno solo di due altoparlanti. Poiché la nostra prima impressione del sistema audio ci ha ricordato l'X1 Yoga 2017, abbiamo preso la nostra valutazione di questa parte dalla recensione del predecessore.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.134.12531.630.53135.532.74032.430.55032.3336328.3258027.325.810025.724.912523.92316022.628.220020.840.225021.147.231520.256.24001959.650018.661.763017.557.180016.965.2100017.166.9125016.262.2160015.957.8200016.158.4250016.156.5315016.252.9400016.459.7500016.659.6630016.959.5800017.359.91000017.4561250017.452.2160001847.9SPL29.172.5N1.230.6median 17.4median 57.1Delta1.66.63234.33333.132.333.131.230.52927.32830.428.532.825.530.825.333.323.635.72440.923.146.221.950.119.953.319.560.418.958.21860.717.958.617.459.816.865.216.862.316.563.316.560.216.758.216.86117.158.717.464.317.1621747.217.341.529.873.31.331.9median 17.4median 58.62.273641.837.137.74535.835.347.750.746.655.659.5596056.562.668.973.870.277.375.873.478.27774.672.169.767.8626086.363.8median 67.88.430.833.932.632.627.129.226.928.627.728.427.527.226.127.526.832.523.440.824.543.22348.822.454.920.757.818.456.417.958.717.759.117.160.716.860.116.659.716.361.116.564.716.262.916.366.516.86217.165.217.359.717.95517.951.617.846.718.24929.474.21.333.1median 17.8median 58.72.25.131.830.331.83232.23236.335.136.329.328.329.328.431.428.427.627.527.626.725.826.725.825.325.825.624.125.624.923.524.926.122.126.138.421.738.448.421.148.454.620.654.654.52054.555.919.455.961.218.761.257.618.657.658.51858.562.51862.564.717.664.765.417.765.462.317.862.362.118.262.159.418.359.457.118.457.155.218.455.249.818.649.855.718.555.755.918.655.973.130.673.129.21.429.2median 55.9median 18.6median 55.98.41.78.4hearing rangehide median Pink NoiseLenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00HP EliteBook x360 1030 G2Microsoft Surface Book 2Toshiba Portege X20W-D-10R
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (72.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.5% lower than median
(-) | bass is not linear (15.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4% away from median
(±) | linearity of mids is average (9.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.3% away from median
(+) | highs are linear (6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.3% difference to median)
Compared to same class
» 46% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 43% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 48% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (73.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 19.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.6% away from median
(±) | linearity of mids is average (8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.6% away from median
(+) | highs are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.2% difference to median)
Compared to same class
» 38% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 52% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 37% of all tested devices were better, 7% similar, 56% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

<
Microsoft Surface Book 2 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (74.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.9% away from median
(+) | mids are linear (3.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.8% away from median
(±) | linearity of highs is average (9.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (15.4% difference to median)
Compared to same class
» 13% of all tested devices in this class were better, 5% similar, 82% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 17% of all tested devices were better, 4% similar, 79% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Toshiba Portege X20W-D-10R analisi audio

(-) | not very loud speakers (64 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.5% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.8% away from median
(+) | highs are linear (6.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24.2% difference to median)
Compared to same class
» 68% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 24% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 68% of all tested devices were better, 7% similar, 25% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Frequency diagram in comparison (check boxes can be turned on/off!)

Gestione Energetica: consumi ed autonomia possono migliorare ancora

Consumo energetico

Sebbene i processori quad-core Kaby Lake Refresh abbiano lo stesso TDP basso di 15 watt, tendono a consumare più energia rispetto alle CPU dual-core con frequenze di clock paragonabili alla generazione precedente di Kaby Lake. Dopo tutto, i miglioramenti nelle prestazioni devono provenire da qualche parte. La tabella sottostante conferma questa tendenza.

Se si dimentica il Surface Book 2 con la sua GPU dedicata e l'X1 Yoga 2017 grazie al display OLED, è possibile vedere che la nostra unità di test consuma il 34-41% in più di potenza rispetto agli altri concorrenti, con un aumento del consumo maggiore sotto carico rispetto al minimo. Lo schermo leggermente più grande, che offre anche una risoluzione più elevata, probabilmente gioca un ruolo in questi alti tassi di consumo. L'alimentatore con una potenza nominale massima di 65 watt è abbastanza grande per le esigenze di questo dispositivo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.36 / 1.6 Watt
Idledarkmidlight 3.4 / 8.8 / 11.9 Watt
Sotto carico midlight 50.4 / 71.2 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
8550U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS Dolby Vision HDR, 2560x1440, 14
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
7600U, HD Graphics 620, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0), OLED, 2560x1440, 14
HP EliteBook x360 1030 G2
7300U, HD Graphics 620, Sandisk SD8TN8U-256G-1006, IPS, 1920x1080, 13.3
Microsoft Surface Book 2
8650U, GeForce GTX 1050 (Laptop), Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 3000x2000, 13.5
Toshiba Portege X20W-D-10R
7600U, HD Graphics 620, Toshiba SG5 THNSNK512GVN8, IPS, 1920x1080, 12.5
Power Consumption
5%
34%
-33%
41%
Idle Minimum *
3.4
4.9
-44%
3.2
6%
4.7
-38%
3.4
-0%
Idle Average *
8.8
7.6
14%
5.5
37%
10.6
-20%
5.8
34%
Idle Maximum *
11.9
13.8
-16%
6.5
45%
12.3
-3%
6.7
44%
Load Average *
50.4
33.4
34%
29.7
41%
81
-61%
21.4
58%
Load Maximum *
71.2
46.5
35%
41.3
42%
100.3
-41%
21.6
70%
Witcher 3 ultra *
97

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Mentre le capacità della batteria del predecessore e quella della nostra attuale unità di test sono quasi identiche, l'unità di oggi gestisce il tempo di autonomia più lungo del 27-35% nelle categorie Idle, H.264 e Wi-Fi (i nostri criteri di test), probabilmente dovuto all'OLED schermo, poiché non possiamo trovare un'altra spiegazione. Sotto carico, tuttavia, il predecessore gestisce il tempo di autonomia della batteria del 32% più lungo. Questo, a sua volta, è probabilmente dovuto alla CPU più efficiente dal punto di vista energetico.

Riteniamo che le prestazioni incrementate offerte dal processore quad-core non siano tanto importanti in un business convertibile quanto i lunghi tempi di funzionamento della batteria, pertanto siamo rimasti particolarmente delusi confrontando il dispositivo con l'HP EliteBook G2, poiché questo modello convertibile è  non meno del 56% in più duraturo nonostante le stesse capacità della batteria, anche se la differenza è "solo" del 22% nel nostro test pratico Wi-Fi. Un altro esempio è il Toshiba Portégé X20W-D-10R, che gestisce anche autonomie significativamente più lunghe nel test Wi-Fi nonostante la sua batteria da 22-Wh più piccola.

Sebbene i tempi del test Wi-Fi siano di circa 9 ore, che dovrebbero offrire alla maggior parte degli utenti una giornata di lavoro, questi risultati non sono buoni rispetto alla concorrenza del dispositivo.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
20ore 03minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 37minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
9ore 21minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 31minuti
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00
8550U, UHD Graphics 620, 54 Wh
Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2017 20JES03T00
7600U, HD Graphics 620, 56 Wh
HP EliteBook x360 1030 G2
7300U, HD Graphics 620, 57 Wh
Microsoft Surface Book 2
8650U, GeForce GTX 1050 (Laptop), 75 Wh
Toshiba Portege X20W-D-10R
7600U, HD Graphics 620, 44 Wh
Media della classe Convertible
 
Autonomia della batteria
-15%
56%
56%
29%
-12%
Reader / Idle
1203
784
-35%
1387
15%
1469
22%
1001
-17%
H.264
561
408
-27%
659
17%
933
66%
WiFi v1.3
517
368
-29%
630
22%
663
28%
719
39%
454 (153 - 1010, n=248)
-12%
Load
91
120
32%
244
168%
190
109%
150
65%
Witcher 3 ultra
230
173 (115 - 230, n=2)

Verdict - un ThinkPad X1 Convertibile per utenti business

Pro

+ buona scelta del modello
+ flessibile grazie a varie modalità
+ case stabile e ben fatto
+ sensazione molto confortevole
+ tastiera retrattile
+ ottima scelta delle porte
+ TPM + scanner di impronte digitali
+ accessori utili come adattatori inclusi
+ 3 anni di garanzia sul posto
+ eccellenti dispositivi di input + TrackPoint
+ HDR / Dolby Vision
+ estremamente luminoso, buon display
+ no PWM (a differenza del suo predecessore)
+ NVM PCIe SSD molto veloce
+ silenzioso, fresco

Contro

- costoso
- non particolarmente leggero o compatto
- HDR / Dolby Vision non può ancora essere attivato
- display riflettente
- lieve annebbiamento sullo schermo scuro
- problema con l'altoparlante sinistro
- consumo relativamente alto
- autonomia della batteria non ideale
Il Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 - modello fornito da campuspoint.de
Il Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 - modello fornito da campuspoint.de

Il nostro modello Campuspoint del nuovo Lenovo ThinkPad X1 Yoga è disponibile per 1800 euro al momento dell'acquisto. Negli Stati Uniti, il dispositivo costa poco meno di $ 2000 - è possibile ottenere un notebook da gioco veloce per quel prezzo. Se hai i soldi extra per questo dispositivo, sarai ricompensato con convertibile di bell'aspetto, flessibile, veloce e particolarmente ben equipaggiato con un display innovativo che spicca tutte le scatole, e una sontuosa e moderna selezione di porte che è difficile trovare su altri dispositivi e dovrebbe soddisfare tutte le tue esigenze. Dettagli come la tastiera retrattile, la cover della webcam ThinkShutter e gli adattatori inclusi mostrano che Lenovo sta facendo uno sforzo per migliorare costantemente la serie ThinkPad.

Se la nostra versione includesse Windows 10 Pro con la funzionalità di crittografia del disco rigido BitLocker, le funzionalità di sicurezza sarebbero state complete. Gli utenti aziendali mobili apprezzeranno la garanzia triennale in loco e gli eccellenti dispositivi di input, tipici di ThinkPads. Se sei nuovo della serie, devi prima abituarti alle particolarità del layout della tastiera.

L'unico lato negativo è l'autonomia della batteria non è all'altezza. Questo è il prezzo che devi pagare per quattro core "reali", anche se questi offrono pochissimi vantaggi reali agli utenti in ufficio rispetto ai vecchi dual-core iper-threading come l'i5-7200U.

    Un convertibile con HDR Dolby Vision e una selezione di porte che include 2 porte Thunderbolt 3 over USB Type-C: questi componenti rendono il Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 un dispositivo unico.

Ovviamente possiamo consigliare questo dispositivo nonostante il problema con gli altoparlanti, in quanto questo è certamente un problema una tantum della nostra unità di test.

Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018-20LES01W00 - 03/13/2018 v6(old)
Sven Kloevekorn

Chassis
87 / 98 → 88%
Tastiera
92%
Dispositivo di puntamento
96%
Connettività
74 / 80 → 92%
Peso
70 / 35-78 → 81%
Batteria
91%
Display
88%
Prestazioni di gioco
60 / 68 → 88%
Prestazioni Applicazioni
92 / 87 → 100%
Temperatura
93%
Rumorosità
94%
Audio
60 / 91 → 66%
Fotocamera
42 / 85 → 50%
Media
80%
88%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Lenovo ThinkPad X1 Yoga 2018 (i7-8550U, HDR WQHD)
Sven Kloevekorn, 2018-03-24 (Update: 2018-03-24)