Notebookcheck

Recensione del Convertibile Microsoft Surface Pro 6 (2018) (i5, 128 GB, 8 GB)

Sebastian Jentsch, 👁 Sebastian Jentsch, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca), 11/10/2018

Silenzioso. Il modello i5 senza ventola è più lento del modello i7 e la durata della batteria non è molto migliore. In cambio, è completamente silenzioso e significativamente più economico. È questo il tablet tradizionale per tutti?

Surface Pro 6 (2018) - il modello i5 è più economico e fanless
Surface Pro 6 (2018) - il modello i5 è più economico e fanless

Il modello i5 di Microsoft Surface Pro 6 (2018) è il modello base accessibile della serie a partire da 900 dollari. È meno potente, dispone di soli 8 GB di RAM e di un SSD da 128 GB, 53 GB dei quali erano disponibili dalla confezione della nostra unità di revisione.

Quanto è alto il delta delle prestazioni rispetto al modello i7? Ed è rilevante per l'uso quotidiano dell'ufficio e delle applicazioni web?

Surface Pro 6 i7 e i5 sono assolutamente identici per quanto riguarda il case, la connettività e il display. L'unica differenza sta nel sistema di raffreddamento: il modello i5 è senza ventola, mentre il modello i7 richiede un raffreddamento attivo. Questa è la ragione principale per cui l'i7 ha prestazioni molto più elevate. Per i dettagli, vedere la nostra recensione del Surface Pro 6 (2018) i7.

Data la loro somiglianza, non discuteremo la qualità costruttiva, la connettività, le telecamere, i dispositivi di input e gli altoparlanti come parte di questa recensione, ma includeremo le nostre misure del display. La nostra recensione del modello i5/512 2017 dello scorso anno è disponibile qui.

2017 i5 2018 entry level 2018 mid-range 2018 mid-range 2018 mid-range 2018 high-end 2018 high-end
i5-7300U Core m3-7Y30 (fanless) i5-8250U (fanless) i5-8250U (fanless) i7-8650U i7-8650U i7-8650U
8 GB RAM 4 GB RAM 8 GB RAM 8 GB RAM 8 GB RAM 16 GB RAM 16 GB RAM
256 GB 128 GB 128 GB 256 GB 256 GB 512 GB 1 TB
1200 Euros 900 Euros 1049 Euros 1349 Euros 1649 Euros 2049 Euros 2449 Euros
zum Test i5/512 2017 in Kürze dieser Test Messung SSD geplant - zum Test i7/512 2018 -
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB (Surface Pro Serie)
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 1100 MHz, Memoria: 933 MHz, DDR3
Memoria
8192 MB 
, LPDDR3 Dual Channel, onboard
Schermo
12.3 pollici 3:2, 2736 x 1834 pixel 268 PPI, multitouch 10 punti, supporto penna nativo, LGPhilips LP123WQ112604, IPS, PixelSense, lucido: si, schermo sganciabile
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
Toshiba KBG30ZPZ128G, 128 GB 
, 53 GB libera
Scheda audio
Intel Kaby Lake-U/Y PCH - High Definition Audio
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: audio combo, Lettore schede: microSDXC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, Surface Connect, porta Type Cover
Rete
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.5 x 292 x 201
Batteria
45 Wh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 13.5 ore
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Fotocamera Principale: 5 MPix frontale, Windows Hello
Fotocamera Secondaria: 8 MPix autofocus, posteriore
Altre caratteristiche
Casse: 1.6 W stereo Dolby Audio Premium, Office 365 Trial, 12 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
781 gr, Alimentazione: 218 gr
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Microsoft Surface Pro 6 i5 Silver (destra)
Microsoft Surface Pro 6 i5 Silver (destra)
Microsoft Surface Pro 6 i5 Silver (destra)
Microsoft Surface Pro 6 i5 Silver (destra)
Microsoft Surface Pro 6 i5 Silver (in basso)

Connettività


In alto: volume, pulsante di accensione
In alto: volume, pulsante di accensione
In basso: porta docking SurfaceConnect
In basso: porta docking SurfaceConnect
Alimentazione, USB 3.0, Mini DisplayPort
Alimentazione, USB 3.0, Mini DisplayPort
audio combo (cuffie)
audio combo (cuffie)

SD Card Reader

Il lettore di schede si trova sotto il supporto pieghevole.
Il lettore di schede si trova sotto il supporto pieghevole.

Come sempre abbiamo eseguito i benchmark dei lettori di schede con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria SDXC UHS-II da 64 GB. L'unità di revisione di oggi ha raggiunto il picco di 86 MB/s per la copia di grandi blocchi di dati (AS SSD) e di 75 MB/s per il trasferimento di file JPEG di circa 5 MB ciascuno. Questo può sembrare accettabile, ma in realtà è solo mediocre: Surface Book 2 di Microsoft e Dell Latitude erano molto più veloci. Le prestazioni del modello i7 erano identiche.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Microsoft Surface Book 2
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
159.2 MB/s ∼100% +113%
Dell Latitude 5290 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
142.2 MB/s ∼89% +90%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
74.7 MB/s ∼47%
Media della classe Convertible
  (7.5 - 197, n=106)
58.7 MB/s ∼37% -21%
Microsoft Surface Pro (2017) i7
  (Toshiba Exceria Pro M401 64 GB)
53.8 MB/s ∼34% -28%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Microsoft Surface Book 2
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
234.4 MB/s ∼100% +173%
Dell Latitude 5290 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
211.8 MB/s ∼90% +146%
Microsoft Surface Pro (2017) i7
  (Toshiba Exceria Pro M401 64 GB)
86.5 MB/s ∼37% +1%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
  (Toshiba Exceria Pro M501 microSDXC 64GB)
86 MB/s ∼37%
Media della classe Convertible
  (24 - 246, n=105)
74.4 MB/s ∼32% -13%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
653 MBit/s ∼100% +13%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Atheros/Qualcomm QCA6174
606 MBit/s ∼93% +5%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
593 (min: 560, max: 611) MBit/s ∼91% +3%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Qualcomm Atheros QCA61x4
581 MBit/s ∼89% +1%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
577 MBit/s ∼88% 0%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
577 (min: 517, max: 605) MBit/s ∼88%
Lenovo ThinkPad X1 Tablet G3-20KJ001NGE
802.11 a/b/g/n/ac
534 MBit/s ∼82% -7%
Microsoft Surface Book 2
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
515 MBit/s ∼79% -11%
Media della classe Convertible
  (38.3 - 678, n=118)
477 MBit/s ∼73% -17%
Huawei Matebook E
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
437 MBit/s ∼67% -24%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
314 MBit/s ∼48% -46%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Atheros/Qualcomm QCA6174
286 MBit/s ∼44% -50%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Atheros/Qualcomm QCA6174
668 MBit/s ∼100% +29%
Lenovo ThinkPad X1 Tablet G3-20KJ001NGE
802.11 a/b/g/n/ac
634 MBit/s ∼95% +23%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
618 MBit/s ∼93% +20%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
598 MBit/s ∼90% +16%
Huawei Matebook E
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
592 MBit/s ∼89% +15%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
559 (min: 519, max: 577) MBit/s ∼84% +8%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
517 (min: 437, max: 572) MBit/s ∼77%
Microsoft Surface Book 2
Marvell AVASTAR Wireless-AC Network Controller
498 MBit/s ∼75% -4%
Media della classe Convertible
  (39.2 - 685, n=118)
487 MBit/s ∼73% -6%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Qualcomm Atheros QCA61x4
476 MBit/s ∼71% -8%
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
305 MBit/s ∼46% -41%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Atheros/Qualcomm QCA6174
247 MBit/s ∼37% -52%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610Tooltip
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø577 (517-605)
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø517 (437-572)

Display

Subpixel array
Subpixel array

Anche il display PixelSense da 12,3 pollici 3:2 è identico e presenta una risoluzione di 2736 x 1824 con una densità di pixel risultante di 267 dpi. Il suo rapporto di contrasto è sorprendentemente alto 1.447:1 misurato ad un'alta risoluzione di 463 nits.
Come nel 2017, siamo stati in grado di rilevare il flickering PWM ad una frequenza molto alta e impercettibile di 20.800 Hz con livelli di luminosità del 50% e inferiori. Anche questo è identico al modello i7, le differenze sono entro il margine di errore e dovute alla tolleranza di fabbricazione.

462
cd/m²
452
cd/m²
496
cd/m²
412
cd/m²
463
cd/m²
448
cd/m²
413
cd/m²
430
cd/m²
477
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 496 cd/m² Media: 450.3 cd/m² Minimum: 5.3 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 83 %
Al centro con la batteria: 463 cd/m²
Contrasto: 1447:1 (Nero: 0.32 cd/m²)
ΔE Color 3.76 | 0.4-29.43 Ø6.2, calibrated: 2.68
ΔE Greyscale 3.18 | 0.64-98 Ø6.5
90% sRGB (Argyll 3D) 59% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.53
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
LGPhilips LP123WQ112604, , 2736x1834, 12.3
Microsoft Surface Pro (2017) i5
LG Display LP123WQ112604, , 2736x1824, 12.3
Microsoft Surface Book 2
Panasonic MEI96A2 , , 3000x2000, 13.5
Microsoft Surface Go MHN-00003
Sharp SHP14A6, , 1800x1200, 10
Dell Latitude 5290 2-in-1
SHP1479, , 1920x1280, 12.3
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
AU Optronics AUO101A, , 3000x2000, 13
Lenovo ThinkPad X1 Tablet G3-20KJ001NGE
3000x2000, 13.3
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Samsung SDCA029, , 2160x1440, 12
Huawei Matebook E
Chi Mei CMN7801, , 2160x1440, 12
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Unbekannt, , 1920x1200, 12.2
Response Times
-5%
-23%
-34%
-57%
-8%
-41%
4%
25%
-26%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
42 (22, 20)
42 (20, 22)
-0%
52.8 (25.2, 27.6)
-26%
44 (22, 22)
-5%
56.8 (26.8, 30)
-35%
47 (23, 24)
-12%
47.2 (21.2, 26)
-12%
4 (2, 2)
90%
26 (10, 16)
38%
36 (18, 18)
14%
Response Time Black / White *
25 (14, 11)
29 (18, 11)
-16%
30 (16.4, 13.6)
-20%
25.6 (11.6, 14)
-2%
36 (19.6, 16.4)
-44%
26 (14, 12)
-4%
42.4 (19.6, 22.8)
-70%
20 (18, 2)
20%
22 (12, 10)
12%
23 (12, 11)
8%
PWM Frequency
20800 (50)
21000
1%
1020 (99)
-95%
1852 (98)
-91%
250 (100)
-99%
200 (90)
-99%
Screen
5%
20%
23%
-5%
-8%
85%
-11%
-32%
Brightness middle
463
417
-10%
385
-17%
456
-2%
548
18%
452
-2%
376
-19%
439
-5%
384
-17%
Brightness
450
401
-11%
372
-17%
426
-5%
545
21%
412
-8%
378
-16%
428
-5%
355
-21%
Brightness Distribution
83
88
6%
89
7%
88
6%
86
4%
85
2%
91
10%
92
11%
80
-4%
Black Level *
0.32
0.29
9%
0.21
34%
0.31
3%
0.51
-59%
0.48
-50%
0.03
91%
0.35
-9%
0.56
-75%
Contrast
1447
1438
-1%
1833
27%
1471
2%
1075
-26%
942
-35%
12533
766%
1254
-13%
686
-53%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.76
3.63
3%
1.6
57%
1.3
65%
3.65
3%
4.05
-8%
4.1
-9%
5.17
-38%
4.58
-22%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.35
6.74
8%
4.5
39%
3
59%
7.15
3%
6.64
10%
6.45
12%
7.68
-4%
11.63
-58%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.68
1.1
59%
1.81
32%
1.56
42%
Greyscale DeltaE2000 *
3.18
2.18
31%
1.5
53%
1.4
56%
5.5
-73%
4.87
-53%
3.64
-14%
5.69
-79%
5.63
-77%
Gamma
2.53 87%
3.09 71%
2.22 99%
2.24 98%
2.154 102%
2.71 81%
2.58 85%
2.42 91%
2.45 90%
CCT
6994 93%
6767 96%
6502 100%
6687 97%
7052 92%
7160 91%
7113 91%
7999 81%
7571 86%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59
63
7%
64
8%
62.3
6%
65.2
11%
62
5%
74
25%
71
20%
60
2%
Color Space (Percent of sRGB)
90
99
10%
95.9
7%
96.8
8%
99.1
10%
97
8%
93
3%
100
11%
92
2%
Media totale (Programma / Settaggio)
0% / 3%
-2% / 13%
-6% / 11%
-31% / -16%
-8% / -8%
-41% / -41%
45% / 66%
7% / -5%
-29% / -31%

* ... Meglio usare valori piccoli

AdobeRGB: 59 %
AdobeRGB: 59 %
sRGB: 90 %
sRGB: 90 %

La copertura dello spazio colore, invece, era leggermente inferiore a prima e il Surface Pro è passato dal 99 % della sRGB nel 2017 all'attuale 90 % della sRGB. Dato che il pannello era identico, anche questo è molto probabilmente dovuto alla tolleranza di produzione.
La deviazione DeltaE di default scatola è stata determinata in soli 3,2, il che dovrebbe apparire quasi perfetto per l'occhio non addestrato e rendere la piccola tonalità blu quasi impercettibile. Siamo stati in grado di abbassare DeltaE per la scala di grigi a 1,15 e DeltaE per i colori da 3,8 a 2,7 attraverso la calibrazione. Idealmente, si desidera che questi siano inferiori a 3.

CalMAN ColorChecker
CalMAN ColorChecker
CalMAN ColorChecker calibrato
CalMAN ColorChecker calibrato
CalMAN scala di grigi
CalMAN scala di grigi
CalMAN scala di grigi calibrato
CalMAN scala di grigi calibrato
CalMAN saturazione
CalMAN saturazione
CalMAN saturazione calibrato
CalMAN saturazione calibrato

L'usabilità all'esterno è stata discreta grazie all'altissima luminosità massima del display. Sfortunatamente, è stato ostacolato dalla sua copertura altamente riflettente e ha sofferto di più alla luce diretta del sole.

All'aperto alla luce del sole
All'aperto alla luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
Elevata usabilità grazie alla buona luminosità
Elevata usabilità grazie alla buona luminosità

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14 ms Incremento
↘ 11 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 40 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
42 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22 ms Incremento
↘ 20 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 53 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (41 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 20800 Hz ≤ 50 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 20800 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering detected at a brightness setting of 50 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 20800 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8933 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Gli angoli di visualizzazione sono rimasti molto ampi e il display era leggibile da tutti i lati senza distorsioni cromatiche o diminuzione della luminosità indipendentemente dall'angolo.

Angoli di visuale del Surface Pro 6 (2018)
Angoli di visuale del Surface Pro 6 (2018)

Prestazioni

Il Surface di fascia media di Microsoft è dotato di un Intel Core i5-8250U. Come il SoC i7 (Core i7-8550U) fa parte della generazione di processori Kaby Lake Refresh e presenta quattro core fisici. E' disponibile anche un entry-level m3-7Y30, e sia il modello i5 che il modello i5 sono fanless. Il modello m3-7Y30 è già stato introdotto l'anno scorso e ci aspettiamo solo un cambio di nome e l'aggiornamento del software precaricato per il modello di quest'anno.

Il SoC ha accesso a 8 GB di RAM saldata sulla scheda madre e a un SSD Toshiba da 128 GB (KBG30ZPZZ128G). Come opzione, il Surface Pro 6 può anche essere equipaggiato con un SSD da 256, 512 o 1.024 GB.

CPUZ CPU
CPUZ CPU
CPUZ Cache
CPUZ Cache
CPUZ Mainboard
CPUZ Mainboard
CPUZ Memoria
CPUZ Memoria
GPUZ
GPUZ
HWinfo
HWinfo
Latenze
Latenze
 

Processore

Il modello Core i7 ci ha sorpreso con prestazioni eccezionali della CPU del computer portatile, e il quad-core i7 raffreddato ad aria è riuscito a raggiungere il livello di laptop da 14 pollici con uno spessore di 20 mm in più- Per i dettagli, consulta la nostra recensione del Surface Pro (2018) i7.

Come si è comportato il modello i5 fanless in confronto? Vediamo prima il Cinebench R15 loop. Nella prima manche, l'i5 ha ottenuto 584 punti, che sono rapidamente scesi a circa 553 punti durante le iterazioni da 2 a 4. La quinta iterazione ha prodotto solo 437 punti, un livello al quale i punteggi sono rimasti per le successive 20 manche. Di conseguenza, la diminuzione delle prestazioni totali è stata del 25%.

Confronta questo dato con la diminuzione dell'11% del modello i7. In condizioni di carico sostenuto, il modello i5 era circa il 23% più lento del modello i7.

Per i primi secondi del loop Cinebench R15 l'i5 funziona a 3,4 GHz, che viene poi ridotto a 2,8 GHz, e poi a soli 2,6 GHz per le iterazioni da 2 a 4. Successivamente, la velocità di clock è stata ulteriormente ridotta a soli 2 GHz.

Il consumo energetico è sceso dai 22 W iniziali a 16,5 W e poi a circa 10 W intorno alla 6a iterazione. A causa di temperature superiori a 70 °C (troppo per un design senza ventole) la CPU è stata costretta a rallentare e le temperature alla fine si sono stabilizzate intorno a 62-64 °C. Il modello i7 ha potuto funzionare ad una temperatura di 71-74 °C più elevata, e quindi anche più veloce (2,5-2,6 GHz).
A batteria, il dispositivo ha funzionato a soli 2,2-2,3 GHz e non ha mai raggiunto la soglia dei 70 °C. In altre parole: le prestazioni della batteria sono state più lente che sulla rete elettrica, con una perdita del 18% e del 27% rispettivamente per i benchmark multi e single-core.

Cinebench R15 Loop collegato alla rete elettrica
Cinebench R15 Loop collegato alla rete elettrica
Cinebench R15 Loop con la batteria
Cinebench R15 Loop con la batteria
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710Tooltip
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø452 (434.07-584.91)
Microsoft Surface Pro (2017) i5 Intel Core i5-7300U, Intel Core i5-7300U: Ø240 (211.49-337.24)
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB Intel Core i7-8650U, Intel Core i7-8650U: Ø571 (559.56-638.59)
Microsoft Surface Book 2 Intel Core i7-8650U, Intel Core i7-8650U: Ø526 (489.6-675.96)
Microsoft Surface Go MHN-00003 Intel Pentium Gold 4415Y, Intel Pentium Gold 4415Y: Ø163 (162.13-163.67)
Dell Latitude 5290 2-in-1 Intel Core i5-8350U, Intel Core i5-8350U: Ø488 (465.07-568.99)
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA Intel Core i5-8350U, Intel Core i5-8350U: Ø486 (481.08-516.94)
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728 Intel Core i5-7200U, Intel Core i5-7200U: Ø298 (278.79-321.75)
Huawei Matebook E Intel Core i5-7Y54, Intel Core i5-7Y54: Ø250 (246.95-261.8)
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE Intel Core i7-8550U, Intel Core i7-8550U; Cool Mode Off: Ø496 (487.22-531.67)
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE Intel Core i7-8550U, Intel Core i7-8550U; Cool Mode On: Ø456 (434.78-525.48)
Lenovo ThinkPad T480s-20L7002AUS Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø672 (635.4-707.09)
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00 Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø538 (523.46-671.14)

Nonostante il strozzamento osservato possa essere degno di nota, è anche importante ricordare che anche sotto carico sostenuto l'i5 (2018) è stato circa il 47% più veloce nel Cinebench rispetto al suo predecessore Kaby Lake 7300U 2017. Un fenomeno che abbiamo già osservato anche con il modello i7.

La concorrenza ha rallentato molto meno (Dell Latitude 5290) o addirittura per niente (HP Elite x2 1013 G3). Entrambi dispongono di una CPU nominalmente più veloce (Core i5-i5-8350U), e di un vantaggio del 3-6 % nei punteggi Cinebench iniziali. Le prestazioni sostenute sono state del 9% (Dell) e del 10% (HP) superiori.

Dato che questo particolare SoC Core i5-8250U è il preferito dai produttori, lo si può trovare in molti computer portatili, da quelli di fascia bassa a quelli di fascia alta. Il Lenovo T480s (sottile portatile da 14 pollici) è stato il 35% più veloce sotto carico sostenuto, e anche il molto più piccolo ThinkPad X280 (12 pollici) ha inizialmente rallentato del 22%, ma alla fine ha finito per essere il 17% più veloce. Entrambi i notebook sono dotati di una ventola.

In altre parole: i subnotebook con ventole non sono immuni al throttling, ma sono ancora circa il 15-20 % più veloci sotto carico sostenuto grazie alle loro soluzioni di raffreddamento attivo. Un computer portatile con raffreddamento ideale è ben al di fuori della portata del Surface Pro 6 (2018) i5 in quanto è stato solo circa il 65% più veloce.

I seguenti punteggi Cinebench (singolo e multiplo) sono stati presi immediatamente dopo un avvio a freddo. Il processore è stato in grado di sfruttare appieno il suo potenziale di turbo boost in quanto i limiti termici non erano ancora proibitivi. Nel test single-thread i modelli 2017 e 2018 hanno dato risultati quasi identici. Tuttavia, il modello 2018 è stato più veloce del 75% nel test multi-core, il che era previsto dato l'aumento dei core della CPU da due a quattro. Complessivamente, il punteggio del 2018 i5 è stato leggermente superiore alla media per un Core i5-8250U. Il 2018 i7 è stato del 9% più veloce nel test multi-thread.

La concorrenza (Lenovo Miix 520-12IKBHP Elite x2 1013 G3, e Dell Latitude 5290 2-in-1) è stata circa il 10-12 % più lenta nel test multi-thread. Tuttavia, come detto sopra, questo è stato il caso solo per i primi test di Cinebench, e le loro prestazioni sostenute sono state superiori a quelle della nostra unità di recensione.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Microsoft Surface Book 2
Intel Core i7-8650U
177 Points ∼100% +24%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel Core i7-8550U
164 Points ∼93% +15%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel Core i7-8650U
163 Points ∼92% +14%
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel Core i5-8350U
151 Points ∼85% +6%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel Core i5-8350U
147 Points ∼83% +3%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Intel Core i5-8250U
143 Points ∼81%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Intel Core i5-7300U
141 Points ∼80% -1%
Media Intel Core i5-8250U
  (81 - 147, n=86)
141 Points ∼80% -1%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Intel Core i5-7200U
127 Points ∼72% -11%
Huawei Matebook E
Intel Core i5-7Y54
124 Points ∼70% -13%
Media della classe Convertible
  (19 - 177, n=273)
102 Points ∼58% -29%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
65 Points ∼37% -55%
CPU Multi 64Bit
Microsoft Surface Book 2
Intel Core i7-8650U
673 Points ∼100% +15%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel Core i7-8650U
639 Points ∼95% +9%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Intel Core i5-8250U
585 Points ∼87%
Media Intel Core i5-8250U
  (320 - 730, n=89)
567 Points ∼84% -3%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel Core i7-8550U
532 Points ∼79% -9%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel Core i7-8550U
525 Points ∼78% -10%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel Core i5-8350U
517 Points ∼77% -12%
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel Core i5-8350U
514 Points ∼76% -12%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Intel Core i5-7300U
334 Points ∼50% -43%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Intel Core i5-7200U
321 Points ∼48% -45%
Media della classe Convertible
  (33 - 761, n=279)
279 Points ∼41% -52%
Huawei Matebook E
Intel Core i5-7Y54
254 Points ∼38% -57%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
164 Points ∼24% -72%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
143 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
585 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
43.6 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

PC-Mark 8 Creative
PC-Mark 8 Creative
PC-Mark 8 Work
PC-Mark 8 Work
PC-Mark 8 Home
PC-Mark 8 Home
PC-Mark 10
PC-Mark 10

Le prestazioni complessive con le applicazioni sono determinate dall'esecuzione del PCMark di FutureMark. Il modello i7 ha deluso con il suo SSD Toshiba lento e non è stato in grado di funzionare così velocemente come ci saremmo aspettati da un sistema i7. Purtroppo, lo stesso deve essere detto per il modello i5, e la scelta di Microsoft del pro Toshiba e contro Samsung (PM971 2017) si è ritorta di nuovo contro. Di conseguenza, il modello 2018 i5 a volte si è comportato peggio del modello 2017 i5.
I punteggi di produttività di PCMark 10 sono stati inferiori per il 2018 rispetto al modello 2017. Nella categoria dei contenuti essenziali e digitali e nelle prestazioni complessive, il modello 2018 è stato tra il 4-18 % più veloce. Risultati simili si possono osservare nel modello PCMark 8: 2017 e 2018 risultato quasi identico nei test di lavoro e il modello 2018 ha superato il modello 2017 di circa il 5% nel test domestico.
Per farla breve: l'i7 2018 è stato più veloce solo del 5-18 % (PCMark 10) e del 7-8 % (PCMark 8).

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
4772 Points ∼100% +20%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4764 Points ∼100% +20%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2699 - 5106, n=49)
4644 Points ∼97% +17%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4522 (min: 4500, max: 4528) Points ∼95% +14%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
HD Graphics 620, 7200U, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
4291 Points ∼90% +8%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
4262 Points ∼89% +7%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4200 Points ∼88% +6%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
3983 Points ∼83% 0%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
3970 Points ∼83%
Media della classe Convertible
  (1007 - 5281, n=203)
3662 Points ∼77% -8%
Home Score Accelerated v2
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
3860 Points ∼100% +25%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3776 Points ∼98% +22%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3694 (min: 3691, max: 3696) Points ∼96% +20%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2986 - 4458, n=60)
3592 Points ∼93% +16%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
HD Graphics 620, 7200U, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
3538 Points ∼92% +15%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3413 Points ∼88% +11%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
3281 Points ∼85% +6%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
3088 Points ∼80%
Huawei Matebook E
HD Graphics 615, 7Y54, SanDisk SD8SN8U256G1027
2979 Points ∼77% -4%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
2936 Points ∼76% -5%
Media della classe Convertible
  (741 - 4741, n=249)
2748 Points ∼71% -11%
Microsoft Surface Go MHN-00003
UHD Graphics 615, 4415Y, 64 GB eMMC Flash
741 Points ∼19% -76%
PCMark 10
Digital Content Creation
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4342 (min: 4211, max: 4356) Points ∼100% +67%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
2952 Points ∼68% +13%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
2840 Points ∼65% +9%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2778 - 3082, n=57)
2722 Points ∼63% +5%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2714 Points ∼63% +4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
2604 Points ∼60%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
2437 Points ∼56% -6%
Media della classe Convertible
  (727 - 4342, n=71)
2417 Points ∼56% -7%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
2202 Points ∼51% -15%
Productivity
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
6860 Points ∼100% +52%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
6238 Points ∼91% +38%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5819 (min: 5653, max: 5995) Points ∼85% +29%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (3851 - 6653, n=57)
5715 Points ∼83% +26%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5698 Points ∼83% +26%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
5353 Points ∼78% +18%
Media della classe Convertible
  (1162 - 7045, n=72)
5108 Points ∼74% +13%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
5009 Points ∼73% +11%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
4520 Points ∼66%
Essentials
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
8199 Points ∼100% +22%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
7995 Points ∼98% +19%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7919 Points ∼97% +18%
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7659 (min: 7643, max: 7746) Points ∼93% +14%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (5855 - 9289, n=57)
7376 Points ∼90% +10%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
7039 Points ∼86% +5%
Media della classe Convertible
  (2489 - 9291, n=72)
6781 Points ∼83% +1%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
6714 Points ∼82%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
6367 Points ∼78% -5%
Score
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4119 (min: 4106, max: 4190) Points ∼100% +34%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3737 Points ∼91% +21%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
3696 Points ∼90% +20%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3559 Points ∼86% +16%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
3448 Points ∼84% +12%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (3407 - 4081, n=57)
3251 Points ∼79% +6%
Media della classe Convertible
  (1006 - 4347, n=73)
3081 Points ∼75% 0%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
3076 Points ∼75%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
2957 Points ∼72% -4%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3088 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4227 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
3970 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Il principale responsabile di queste scarse prestazioni di PCMark è l'unità SSD Toshiba da 128 GB. Era significativamente più lenta della PM971 del 2017. Il modello scelto da Microsoft è un'unità SSD NVMe BG3, BG che sta per ball grid array (BGA). In altre parole: il chip TLC M.2 1620-S2 single package TLC è saldato sulla scheda madre ed è collegato tramite PCIe 3.1a (NVMe Rev. 1.2.1). Toshiba promette fino a 1.200 MB/s in lettura sequenziale e fino a 550 MB/s in scrittura sequenziale, tuttavia siamo stati in grado di confermare solo 748 MB/s in lettura e 127 MB/s in scrittura in CrystalDiskMark.
Il modello 2017 presentava ancora il PM971 di Samsung, che era più veloce in ogni singola categoria. Anche l'unità SSD Toshiba da 512 GB del modello i7 era ben il 240% più veloce. Microsoft ha preso una decisione sbagliata con questo particolare SSD da 128 GB.

Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Toshiba KBG30ZPZ128G
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Samsung PM971 KUS030202M
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Toshiba KBG30ZPZ512G
Microsoft Surface Book 2
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Microsoft Surface Go MHN-00003
64 GB eMMC Flash
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
Huawei Matebook E
SanDisk SD8SN8U256G1027
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
Media Toshiba KBG30ZPZ128G
 
CrystalDiskMark 3.0
240%
212%
202%
-39%
312%
148%
106%
336%
0%
Write 4k QD32
45.38
373
722%
304.9
572%
337.08
643%
33.64
-26%
298.4
558%
260.7
474%
184.4
306%
498.5
999%
45.4
0%
Read 4k QD32
192.7
423
120%
241.2
25%
465.5
142%
34.45
-82%
286
48%
289.1
50%
381.8
98%
606.5
215%
193
0%
Write 4k
39.77
125
214%
97.24
145%
148.47
273%
24.27
-39%
104.2
162%
91.93
131%
65.3
64%
139.3
250%
39.8
0%
Read 4k
29.93
46
54%
43.75
46%
43.64
46%
19.06
-36%
49.66
66%
40.46
35%
32.46
8%
54.83
83%
29.9
0%
Write 512
115.8
445
284%
574.9
396%
337.86
192%
107.1
-8%
798.3
589%
395.4
241%
294.7
154%
627.1
442%
116
0%
Read 512
385.3
225
-42%
388.2
1%
654.05
70%
190.6
-51%
716.7
86%
443.7
15%
341.9
-11%
586.3
52%
385
0%
Write Seq
127.6
853
568%
791.5
520%
341.2
167%
122.4
-4%
1209
847%
473.7
271%
461
261%
931.9
630%
128
0%
Read Seq
748.1
723
-3%
651.1
-13%
1370.2
83%
259.6
-65%
1786
139%
511.1
-32%
506.1
-32%
882.5
18%
748
0%
Toshiba KBG30ZPZ128G
Sequential Read: 748.1 MB/s
Sequential Write: 127.6 MB/s
512K Read: 385.3 MB/s
512K Write: 115.8 MB/s
4K Read: 29.93 MB/s
4K Write: 39.77 MB/s
4K QD32 Read: 192.7 MB/s
4K QD32 Write: 45.38 MB/s

Prestazioni GPU

La Intel UHD Graphics 620 di UHD Graphics 620 è la sola responsabile di tutto ciò che riguarda la grafica. Questa GPU di generazione Kaby Lake-R è un aggiornamento della Intel HD Graphics 620 2016 e, proprio come il suo predecessore, dispone di 24 unità di esecuzione (EU).

La configurazione della RAM ha una notevole influenza sulle prestazioni della GPU e fortunatamente Microsoft ha optato per la modalità dual-channel anche nel modello i5 da 128 GB. La modalità dual-channel aumenta significativamente le prestazioni della GPU, e di conseguenza il Surface Pro 6 i5 si è comportato al di sopra della media per la sua GPU UHD Graphics 620.

Nei benchmark di 3DMark, il modello i5 è stato appena il 5% più lento del modello i7. Tuttavia, la nostra unità di prova è stata fino al 17% più veloce dell'HP Elite x2 1013 G3 anche se quest'ultimo funzionava ugualmente in modalità dual-channel.

3DMark - 1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Microsoft Surface Book 2
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8650U
29376 Points ∼100% +201%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8650U
10213 Points ∼35% +5%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
9769 Points ∼33%
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
9307 Points ∼32% -5%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11294, n=93)
8858 Points ∼30% -9%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
8833 Points ∼30% -10%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
7559 Points ∼26% -23%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
8330 Points ∼28% -15%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7200U
7776 Points ∼26% -20%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7300U
7265 Points ∼25% -26%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel UHD Graphics 615, Intel Pentium Gold 4415Y
6602 Points ∼22% -32%
Media della classe Convertible
  (1023 - 37388, n=262)
6426 Points ∼22% -34%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Microsoft Surface Book 2
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8650U
7483 (min: 7472, max: 7485) Points ∼100% +298%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8650U
1977 Points ∼26% +5%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1881 Points ∼25%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1717 Points ∼23% -9%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1606 Points ∼21% -15%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 1979, n=104)
1680 Points ∼22% -11%
Dell Latitude 5290 2-in-1
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
1660 Points ∼22% -12%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8350U
1660 Points ∼22% -12%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
Intel HD Graphics 620, Intel Core i5-7200U
1533 Points ∼20% -19%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel UHD Graphics 615, Intel Pentium Gold 4415Y
1257 Points ∼17% -33%
Huawei Matebook E
Intel HD Graphics 615, Intel Core i5-7Y54
1256 Points ∼17% -33%
Media della classe Convertible
  (173 - 7483, n=300)
1179 Points ∼16% -37%
3DMark 11 Performance
2048 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8748 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Farming Simulator 17
Farming Simulator 17

Le prestazioni di gioco erano un po' più basse rispetto al modello i7, anche se la differenza era piccola. In realtà non fa la differenza se un gioco funziona a 18 o 23 FPS (Middle Earth: Shadow of War, Low 1280). Il gaming è ingiocabile o appena giocabile con dettagli e risoluzione ridotti. In alcuni giochi, la differenza può arrivare fino al 50% (Rise of the Tomb Raider - low preset).

BioShock Infinite - 1366x768 High Preset
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
149.1 fps ∼100% +367%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
33.7 fps ∼23% +6%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
31.9 fps ∼21%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
28.3 fps ∼19% -11%
Dell Latitude 5290 2-in-1
UHD Graphics 620, 8350U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
28 fps ∼19% -12%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
26.8 fps ∼18% -16%
Media Intel UHD Graphics 620
  (8.1 - 34.3, n=94)
26 fps ∼17% -18%
Media della classe Convertible
  (2.1 - 149, n=168)
24.4 fps ∼16% -24%
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
24.2 fps ∼16% -24%
Huawei Matebook E
HD Graphics 615, 7Y54, SanDisk SD8SN8U256G1027
20.46 fps ∼14% -36%
Microsoft Surface Go MHN-00003
UHD Graphics 615, 4415Y, 64 GB eMMC Flash
17.5 fps ∼12% -45%
Thief - 1024x768 Very Low Preset
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
26.5 fps ∼100% +12%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
23.7 fps ∼89%
Media Intel UHD Graphics 620
  (16.3 - 26.5, n=6)
21.7 fps ∼82% -8%
Media della classe Convertible
  (3.1 - 70, n=40)
21.6 fps ∼82% -9%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
21.3 fps ∼80% -10%
Rise of the Tomb Raider - 1024x768 Lowest Preset
Microsoft Surface Book 2
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8650U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
95.3 fps ∼100% +576%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
21.7 fps ∼23% +54%
Media Intel UHD Graphics 620
  (10.4 - 111, n=51)
21.5 fps ∼23% +52%
Media della classe Convertible
  (5.3 - 99.4, n=74)
21.4 fps ∼22% +52%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
HD Graphics 620, 7200U, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
19.8 fps ∼21% +40%
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
UHD Graphics 620, 8350U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
17.2 fps ∼18% +22%
Microsoft Surface Pro (2017) i5
HD Graphics 620, 7300U, Samsung PM971 KUS030202M
14.7 fps ∼15% +4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
14.1 fps ∼15%
Microsoft Surface Go MHN-00003
UHD Graphics 615, 4415Y, 64 GB eMMC Flash
10.5 fps ∼11% -26%
Civilization VI - 1024x768 Minimum Preset
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
45.3 fps ∼100% +17%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
38.8 fps ∼86%
Media Intel UHD Graphics 620
  (27.8 - 45.3, n=10)
36.9 fps ∼81% -5%
Media della classe Convertible
  (9.7 - 45.3, n=14)
28.1 fps ∼62% -28%
Farming Simulator 17 - 1366x768 Medium Preset
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
56.9 fps ∼100% +19%
Media Intel UHD Graphics 620
  (8 - 67.9, n=11)
50.9 fps ∼89% +6%
Media della classe Convertible
  (24.1 - 91, n=12)
49.8 fps ∼88% +4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
47.8 fps ∼84%
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
HD Graphics 620, 7200U, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
24.1 fps ∼42% -50%
Middle-earth: Shadow of War - 1280x720 Lowest Preset
Media della classe Convertible
  (10 - 77, n=6)
29.7 fps ∼100% +65%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
23 fps ∼77% +28%
Media Intel UHD Graphics 620
  (18 - 23, n=3)
20.3 fps ∼68% +13%
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
18 fps ∼61%
F1 2018 - 1280x720 Ultra Low Preset
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
35.8 fps ∼100%
Media Intel UHD Graphics 620
  (31 - 35.8, n=3)
32.9 fps ∼92% -8%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
32 fps ∼89% -11%
Media della classe Convertible
  (12 - 35.8, n=4)
23 fps ∼64% -36%
Shadow of the Tomb Raider - 1280x720 Lowest Preset
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZPZ128G
21.7 fps ∼100%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
UHD Graphics 620, 8650U, Toshiba KBG30ZPZ512G
16 fps ∼74% -26%
Media Intel UHD Graphics 620
  (12 - 21.7, n=4)
15.7 fps ∼72% -28%
Media della classe Convertible
  (3 - 21.7, n=5)
11.3 fps ∼52% -48%
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 70.23831.98.6fps
Thief (2014) 23.710.48.5fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 14.18.9fps
Civilization VI (2016) 38.814.15.9fps
Farming Simulator 17 (2016) 58.1447.819fps
Middle-earth: Shadow of War (2017) 1810fps
F1 2018 (2018) 35.81194fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 21.75.4fps

Emissioni

Rumorosità

Poiché la nostra unità di recensione non aveva una ventola, non emetteva alcun tipo di rumore.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.13329.531.432.12532.230.33130.932.23133.434.934.230.433.44028.930.129.928.628.95032.231.231.230.832.26327.4282727.127.48026.827.326.22826.810025.426.625.72625.412525.424.625.325.425.416023.924.423.723.623.920023.12322.622.423.125022.22322.221.522.231521.421.620.820.621.440021.922.12020.521.950021.32119.419.321.363021.521.11918.921.580022.722.518.418.322.7100021.822.217.918.121.812502121.217.717.721160022.522.217.617.422.5200021.220.917.417.321.225002322.917.517.623315023.623.617.817.823.6400020.420.517.91820.4500019.819.818.218.119.86300191918.218.419800018.518.518.618.318.51000018.418.418.418.318.41250018.418.418.218.218.41600018.318.418.218.218.3SPL33.533.531.830.430.433.5N1.81.81.51.31.31.8median 21.5median 21.6median 18.4median 18.3median 21.5Delta1.71.12.11.91.732.83331.131.932.831.83531.43431.829.541.233.133.529.531.136.530.232.731.129.342.929.13329.327.734.227.628.827.726.928.827.427.326.925.22725.725.725.224.726.625.424.624.724.3252423.724.323.523.323.122.423.522.222.822.221.722.221.721.921.620.921.721.121.620.920.921.120.221.421.119.320.22020.820.918.52019.821.321.818.419.81920.720.818.41918.920.620.917.618.919.722.622.717.519.71921.321.717.61919.221.72217.719.218.921.821.917.618.91818.919.118181818.418.518.11818.118.218.218.118.118.218.318.218.118.218.318.318.218.318.318.218.118.118.118.218.218.218.118.118.231.232.832.930.431.21.41.71.61.31.4median 19.2median 21.3median 21.1median 18.3median 19.21.71.81.71.91.730.731.533.130.731.73132.931.73534.632.63530.830.529.830.838.539.337.938.530.231.731.130.228.126.828.228.129.229.324.529.225.526.524.925.523.423.824.423.423.322.723.323.321.622.322.221.620.920.821.420.921.321.520.421.320.720.619.220.720.820.618.720.820.119.918.220.119.919.817.719.918.418.717.518.420.220.417.320.219.519.917.419.519.819.817.519.819.919.717.519.918.518.717.718.518.218.317.818.218.218.11818.218.318.418.218.318.418.318.218.418.318.318.318.318.518.418.418.531.631.730.331.61.61.61.41.6median 19.9median 19.9median 18.2median 19.92.31.72.22.339.740.940.941.339.739.739.137.137.839.730.829.530.130.730.832.73329.431.532.731.331.430.228.631.330.731.332.231.130.732.932.928.830.432.934.734.128.73234.725.925.225.725.825.92827.225.726.12826.226.424.724.926.225.92523.624.225.925.125.122.52325.12424.22221.82423.323.42121.223.322.322.820.120.322.322.823.519.119.522.8222318.718.62221.622.217.817.921.621.222.217.317.421.221.522.817.21721.522.123.41716.722.121.723.116.716.421.719.921.916.716.319.918.419.216.616.118.417.617.816.71617.617.317.216.715.917.317.216.916.61617.217.11716.61617.117.217.216.716.117.233.434.230.330.233.422.11.41.42median 22median 23median 17.8median 17.9median 223.123.33.73.1hearing rangehide median Fan NoiseMicrosoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GBHP Elite x2 1013 G3-2TT14EASamsung Galaxy Book 12 SM-W728Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE

Temperature

Al minimo, i modelli i5 e i7 hanno ottenuto risultati molto simili: entrambe le superfici si sono riscaldate in media fino a 30 °C e la ventola dell'i7 era completamente spenta. Sotto carico il modello Core i5 si è riscaldato in media fino a 38 °C su entrambi i lati, e i punti più caldi fino a 44 °C. Le differenze erano quindi piuttosto lievi.
L'i5 si è comportato in modo simile all'i7 nel nostro stress test, anche se a frequenze molto più basse. L'esecuzione contemporanea di Prime95 e FurMark ha prodotto solo 900 MHz e una temperatura di 59 °C.
Il primo minuto abbiamo eseguito solo Prime95 solo sul nostro dispositivo. Una volta che le temperature hanno raggiunto i 70 °C, le velocità di clock sono state ridotte da 2,9 a 2,5-2,6 GHz.
Dopo un minuto, abbiamo lanciato FurMark e aggiunto stress da GPU al sistema. Di conseguenza, la frequenza di clock è stata ridotta a 2,2 GHz e successivamente a soli 900 MHz (tre minuti). Il consumo energetico ha raggiunto il picco di 22 W (IA Cores Power), ma è sceso a 16 e poi a 5,5 W.
Durante questo test, la GPU ha funzionato a 750 MHz, e quindi significativamente più lenta del suo massimo di 1.100 MHz. Tenete presente che il nostro stress test è uno scenario di carico estremo che raramente si incontra nel mondo reale.

Stress test
Stress test
Frequenza Core ridotta ad appena 900 MHz sotto carico massimo
Frequenza Core ridotta ad appena 900 MHz sotto carico massimo
 29.2 °C30.2 °C30.3 °C 
 29.2 °C30.3 °C29.9 °C 
 33.1 °C34.5 °C34 °C 
Massima: 34.5 °C
Media: 31.2 °C
29.6 °C30.7 °C28.4 °C
29.4 °C30.6 °C30.2 °C
29.4 °C29.9 °C29.3 °C
Massima: 30.7 °C
Media: 29.7 °C
Alimentazione (max)  31.5 °C | Temperatura della stanza 23.4 °C | FIRT 550-Pocket
(±) The average temperature for the upper side under maximal load is 37.6 °C / 100 F, compared to the average of 30.4 °C / 87 F for the devices in the class Convertible.
(+) The maximum temperature on the upper side is 39.7 °C / 103 F, compared to the average of 35.5 °C / 96 F, ranging from 21.8 to 55.7 °C for the class Convertible.
(±) The bottom heats up to a maximum of 41.1 °C / 106 F, compared to the average of 36.6 °C / 98 F
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 31.2 °C / 88 F, compared to the device average of 30.4 °C / 87 F.
(±) The palmrests and touchpad can get very hot to the touch with a maximum of 39.1 °C / 102.4 F.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.2 °C / 84.6 F (-9.9 °C / -17.8 F).
Mappa del calore, stress test (frontale)
Mappa del calore, stress test (frontale)
Mappa del calore, stress test (posteriore)
Mappa del calore, stress test (posteriore)
Mappa del calore, idle (frontale)
Mappa del calore, idle (frontale)
Mappa del calore, idle (posteriore)
Mappa del calore, idle (posteriore)

Gestione energetica

Consumo energetico

La differenza nel consumo energetico tra il modello i5 e il modello i7 era di circa 4 W. Il 2017 dual-core i5 era più efficiente, anche se dobbiamo ricordare che i suoi 23,5 W sono stati misurati dopo il throttling durante il nostro stress test. Il consumo di energia al minimo era praticamente identico tra il modello i5 e il modello i7, con conseguente durata della batteria al minimo quasi identica.

Sotto carico medio, l'HP Elite x2 1013 G3 ha consumato più energia, ma ha anche offerto in cambio prestazioni molto più elevate nel nostro ciclo R15.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.21 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 4.3 / 8.7 / 9.4 Watt
Sotto carico midlight 24.5 / 36 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
8250U, UHD Graphics 620, Toshiba KBG30ZPZ128G, IPS, 2736x1834, 12.3
Microsoft Surface Pro (2017) i5
7300U, HD Graphics 620, Samsung PM971 KUS030202M, IPS, 2736x1824, 12.3
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
8650U, UHD Graphics 620, Toshiba KBG30ZPZ512G, IPS, 2736x1824, 12.3
Microsoft Surface Book 2
8650U, GeForce GTX 1050 (Laptop), Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 3000x2000, 13.5
Microsoft Surface Go MHN-00003
4415Y, UHD Graphics 615, 64 GB eMMC Flash, IPS, 1800x1200, 10
Dell Latitude 5290 2-in-1
8350U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, IPS, 1920x1280, 12.3
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
8350U, UHD Graphics 620, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 3000x2000, 13
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
7200U, HD Graphics 620, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ, Super AMOLED, 2160x1440, 12
Huawei Matebook E
7Y54, HD Graphics 615, SanDisk SD8SN8U256G1027, IPS, 2160x1440, 12
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
8550U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0), IPS, 1920x1200, 12.2
Media Intel UHD Graphics 620
 
Media della classe Convertible
 
Power Consumption
12%
-3%
-94%
33%
-3%
-13%
-2%
14%
4%
-6%
1%
Idle Minimum *
4.3
3.6
16%
3.2
26%
4.7
-9%
2.88
33%
3
30%
4.9
-14%
3.9
9%
3.9
9%
3.9
9%
3.97 (2 - 9.7, n=110)
8%
4.75 (1.8 - 23, n=345)
-10%
Idle Average *
8.7
8.1
7%
8.7
-0%
10.6
-22%
4.8
45%
7.2
17%
8.9
-2%
9
-3%
8.8
-1%
8.2
6%
7.09 (4.3 - 12.5, n=110)
19%
7.89 (3.8 - 32.3, n=345)
9%
Idle Maximum *
9.4
8.7
7%
10.4
-11%
12.3
-31%
7.5
20%
10
-6%
11
-17%
11.9
-27%
8.9
5%
8.4
11%
8.82 (5.2 - 14.8, n=110)
6%
9.37 (4.1 - 61, n=345)
-0%
Load Average *
24.5
25.5
-4%
29.2
-19%
81
-231%
16.9
31%
37.1
-51%
32
-31%
27.3
-11%
20
18%
25.2
-3%
35.5 (15 - 56, n=110)
-45%
26.2 (1.4 - 94, n=343)
-7%
Load Maximum *
36
23.5
35%
40.8
-13%
100.3
-179%
23.8
34%
38.2
-6%
36
-0%
27.9
22%
21.8
39%
37
-3%
42.6 (22 - 79, n=110)
-18%
30.6 (10.4 - 117, n=344)
15%
Witcher 3 ultra *
97

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Microsoft ha optato ancora una volta per una batteria da 45 Wh e la durata della batteria dell'i5 si è rivelata leggermente migliore di quella dell'i7. Ad esempio, ha funzionato per circa 30 minuti in più nel nostro test Wi-Fi e si è spento dopo 9 ore. Tuttavia, l'i5 dual-core 2017 è durato per circa 12 ore nello stesso test.

Sotto carico (Battery Eater Classic) il sistema ha funzionato per circa 118 minuti, ovvero 15 minuti in meno rispetto al modello i7. Il modello 2017 i5 è durato 50 minuti in più.

Considerando il tutto la durata della batteria ha sofferto rispetto al modello 2017, e il nuovo modello è durato il 37% in meno nel nostro test Wi-Fi rispetto a prima. Questo è il prezzo che si paga per avere quattro core invece di due, e Microsoft non è riuscito a incorporare una batteria più grande per compensare il maggior consumo energetico.

La concorrenza si è comportata in modo simile, se non addirittura peggiore. Il Latitude 5290 2-in-1 è durato solo 5 ore, il Miix 520-12IKB di Lenovo circa 5,5 ore, e l'Elite x2 1013 G3 di HP Elite x2 1013 G3 ha esaurito la potenza dopo 8 ore grazie alla sua batteria da 50 Wh più grande.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
17ore 46minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
9ore 05minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 58minuti
Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB
8250U, UHD Graphics 620, 45 Wh
Microsoft Surface Pro (2017) i5
7300U, HD Graphics 620, 45 Wh
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
8650U, UHD Graphics 620, 45 Wh
Microsoft Surface Book 2
8650U, GeForce GTX 1050 (Laptop), 75 Wh
Microsoft Surface Go MHN-00003
4415Y, UHD Graphics 615, 28 Wh
Dell Latitude 5290 2-in-1
8350U, UHD Graphics 620, 42 Wh
HP Elite x2 1013 G3-2TT14EA
8350U, UHD Graphics 620, 50 Wh
Samsung Galaxy Book 12 SM-W728
7200U, HD Graphics 620, 39 Wh
Huawei Matebook E
7Y54, HD Graphics 615, 33.7 Wh
Lenovo Miix 520-12IKB 20M3000LGE
8550U, UHD Graphics 620, 38 Wh
Media della classe Convertible
 
Autonomia della batteria
26%
2%
40%
2%
-37%
-9%
-3%
-26%
-39%
-7%
Reader / Idle
1066
1054
-1%
1083
2%
1469
38%
771
-28%
781
-27%
1031
-3%
765 (117 - 1985, n=277)
-28%
WiFi v1.3
545
744
37%
509
-7%
663
22%
448
-18%
300
-45%
459
-16%
405
-26%
334
-39%
448 (153 - 1010, n=219)
-18%
Load
118
168
42%
131
11%
190
61%
180
53%
84
-29%
137
16%
148 (49 - 677, n=266)
25%
H.264
933
384
389
409
449 (206 - 1070, n=100)
Witcher 3 ultra
230
173 (115 - 230, n=2)

Giudizio complessivo

Pro

+ design fanless
+ la batteria dura tutto il giorno (9h)
+ dispositivi di input molto decenti per un convertibile
+ design robusto e di classe
+ fotocamera decente con rilevamento del volto
+ microfono molto buono
+ display luminoso con copertura sRGB completa
+ carica in due ore
+ elevate prestazioni per carichi di breve durata (< 2 min)

Contro

- evidente throtting sotto carico (25 %)
- lento SSD da 128 GB
- no USB-C
- Signature Type Cover (2017) opzionale
- Surface Pen (2017) opzionale
- prezzo elevato
Surface Pro 6 (2018). Nonostante il throttling il modello i5 è nettamente più veloce.
Surface Pro 6 (2018). Nonostante il throttling il modello i5 è nettamente più veloce.

Il 2018 Surface Pro di Microsoft 2018 Surface Pro è ancora uno dei migliori tablet Windows disponibili: eccellente qualità, display eccellente, buone fotocamere, dispositivi di input divertenti (anche se Type Cover e Pen sono opzionali e devono essere acquistati separatamente), e un ottimo microfono.

Tuttavia, non è ancora il migliore della sua classe in ogni singola categoria. La connettività rimane piuttosto limitata, e USB-C dovrebbe essere disponibile su qualsiasi dispositivo 2018 - preferibilmente Gen 2 con Thunderbolt 3. Eppure Microsoft non è riuscita a implementare la Thunderbolt 3 nemmeno sulla sua workstation creativa Surface Book 2.

Con il case, display, dispositivi di input e connettività identici, non sorprende che la valutazione del Surface Pro i5 (2018) del 91% sia identica a quella del modello i7. Le differenze tra i due modelli sono abbastanza evidenti: mentre la durata della batteria è in gran parte comparabile, le prestazioni non lo sono. L'i7 si è rivelato essere fino al 22% più veloce a carico sostenuto e non ha rallentato quanto l'i5. Il secondo ha ridotto le sue velocità di clock del 25% sotto carico, il primo solo dell'11%.

Se cercate prestazioni dall'i7 [qui la nostra recensione] è la scelta migliore. A tutti gli altri andrà bene l'i5, che è più che sufficiente per applicazioni da ufficio e web.

Sfortunatamente, Microsoft ha optato per un'unità SSD Toshiba NVMe (128 GB) relativamente lenta - il modello da 512 GB di cui era dotata la nostra unità di test i7 ha avuto performance molto più elevate. L'SSD lento è stato il principale responsabile delle scarse prestazioni del dispositivo PCMark.

I modelli i5 e i7 possono differire in modo significativo in termini di capacità di calcolo puro, le loro rispettive prestazioni applicative (PCMark) differivano solo del 5-18 % nonostante le migliori prestazioni dell'SSD da 512 GB.

La piccola differenza nelle prestazioni delle applicazioni solleva la questione se il modello i7 valga davvero il suo prezzo elevato. I drogati di prestazioni trarranno vantaggio dall'i7, che si è rivelato essere più veloce del 22% in condizioni di carico sostenuto.

A nostro avviso, l'i7 è un'esagerazione per gli utenti che cercano principalmente un dispositivo per ufficio e applicazioni web. L'i5 è molto più adatto a questi compiti.

Purtroppo, la durata della batteria è diminuita da 12 ore (i5 2017) a sole 9 ore (i5 2018). Detto questo, è ancora più lunga di ciò che la concorrenza è in grado di spremere dalla piattaforma Kaby Lake R.

L'HP Elite x2 1013 G3 è  L'HP Elite x2 1013 G3 è un'eccellente alternativa al Surface Pro con prestazioni paragonabili al modello i7 e una durata della batteria leggermente inferiore. Per compensare, è dotato di due porte Thunderbolt 3 porte e di un display 3:2 3K.

E abbiamo un altro concorrente in prova mentre parliamo. Il ThinkPad X1 Tablet Gen. 3 di Lenovo che costa circa lo stesso prezzo, ma è dotato di una penna, un display con risoluzione 3000 x 2000 superiore e un modem LTE. In cambio, il tablet da 13 pollici è leggermente più grande e più pesante (1.270 g incluso il dock). Proprio come il Surface Pro è dotato di un display 3:2 ma in aggiunta anche di due porte Thunderbolt 3. Così, almeno sulla carta dovrebbe essere la scelta migliore. Il nostro test sarà terminato e pubblicato in pochi giorni.

Microsoft Surface Pro 6, Core i5, 128 GB - 10/28/2018 v6
Sebastian Jentsch

Chassis
90 / 98 → 91%
Tastiera
89%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
49 / 80 → 61%
Peso
79 / 35-78 → 100%
Batteria
92%
Display
87%
Prestazioni di gioco
58 / 68 → 85%
Prestazioni Applicazioni
75 / 87 → 86%
Temperatura
89%
Rumorosità
100%
Audio
86 / 91 → 95%
Fotocamera
71 / 85 → 83%
Media
81%
91%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!