Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Asus Zephyrus S GX531GX (i7-8750H, RTX 2080 Max-Q)

Nuova energia. Il più sottile laptop da 15,6 pollici con grafica RTX 2080 Max-Q è un vero piacere per gli occhi. Per 2500 dollari, tuttavia, l'Asus Zephyrus S GX531 potrebbe avere almeno un'illuminazione RGB per tasto e una Thunderbolt 3.
(Fonte: CUKUSA.com)
(Fonte: CUKUSA.com)

La serie Zephyrus S GX531 succede direttamente alla serie originale GX501. Presenta tutte le caratteristiche uniche della GX501, tra cui il design a forbice della cerniera, le superfici anodizzate a due stadi a contrasto e la posizione della tastiera spostata in avanti. Questa volta, tuttavia, il GX531 incorpora cornici più strette con grafica GeForce RTX Turing per sostituire l'ultima generazione della serie GTX Pascal.

A parte l'aggiornamento della GPU, tutto il resto della GX531GX che abbiamo qui oggi è identico alle SKU GX531GS e GX531GM che abbiamo già recensito l'anno scorso. Consigliamo quindi di controllare le nostre recensioni esistenti sulle altre due configurazioni del GX531 per maggiori informazioni sullo chassis e le sue caratteristiche.

Le attuali SKU del GX531 equipaggiato con RTX includono il GX531GX (RTX 2080 Max-Q), GX531GW (RTX 2070 Max-Q) e GX531GV (RTX 2060). Tutte le opzioni sono disponibili con lo stesso display 1080p 144 Hz 3 ms e CPU Core i7-8750H.

Lo Zephyrus S GX531GX compete direttamente con altri computer portatili da gioco ultrasottili da 15,6 pollici, inclusi MSI GS65, Razer Blade 15, Acer Predator Triton 700, e Alienware m15. Asus sta posizionando la sua ammiraglia della serie GX531 un passo avanti rispetto alla serie Zephyrus M GM501 di fascia media e alla serie GL504/GL704 di fascia media.

Altre recensioni di Asus ROG Zephyrus:

Asus Zephyrus S GX531GX (Zephyrus S GX531 Serie)
Processore
Intel Core i7-8750H 6 x 2.2 - 4.1 GHz, Coffee Lake-H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q - 8192 MB, Core: 835 MHz, Memoria: 1538 MHz, GDDR6, 419.67, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 19-19-19-43, Dual-Channel (8 GB saldati + 8 GB SODIMM)
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, AU Optronics B156HAN08.2, IPS, AUO82ED, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8, 512 GB 
Scheda audio
NVIDIA TU104 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 15.75 x 360 x 268
Batteria
50 Wh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD (720p)
Altre caratteristiche
Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Armoury Crate, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.1 kg, Alimentazione: 553 gr
Prezzo
3000 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

379 mm 262 mm 17 mm 2.3 kg361 mm 262 mm 26 mm 2.5 kg361 mm 246 mm 24.4 mm 2.4 kg363 mm 275 mm 21 mm 2.2 kg360 mm 268 mm 15.75 mm 2.1 kg355 mm 235 mm 17.8 mm 2.1 kg

Comunicazioni

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
684 MBit/s ∼100% +3%
Asus Zephyrus GX501
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
683 MBit/s ∼100% +3%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Wireless-AC 9560
661 MBit/s ∼97%
Asus Strix GL504GM
Intel Wireless-AC 9560
657 MBit/s ∼96% -1%
Aorus 15 X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
645 MBit/s ∼94% -2%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus Strix GL504GM
Intel Wireless-AC 9560
675 MBit/s ∼100% +5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
655 MBit/s ∼97% +2%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Wireless-AC 9560
644 MBit/s ∼95%
Aorus 15 X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
622 MBit/s ∼92% -3%
Asus Zephyrus GX501
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
413 MBit/s ∼61% -36%

Display

Asus utilizza lo stesso pannello di alta qualità AU Optronics B156HAN08.2 IPS per lo Zephyrus S GX531 e ROG GL504. Anche il GX531GS dell'anno scorso è equipaggiato con lo stesso pannello. Questi tre portatili conseguentemente condividono tempi di risposta, copertura del colore, frequenza di aggiornamento di 144 Hz e rapporti di contrasto simili tra loro. I tempi di risposta, in particolare, sono significativamente più veloci rispetto al vecchio AU Optronics Panel del GX501 riducendo l'effetto ghosting durante il gaming.

Il display è leggermente sgranato e quindi non è così pulito o nitido come un'alternativa lucida. Questo svantaggio non è raro nella maggior parte dei pannelli opachi. C'è un leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo il bordo inferiore della nostra unità di prova che è per lo più impercettibile.

Non ci sono opzioni 4K UHD o vetro edge-to-edge
Non ci sono opzioni 4K UHD o vetro edge-to-edge
Lunette strette simili a quelle della serie ROG GL504
Lunette strette simili a quelle della serie ROG GL504
Leggero effetto bleeding lungo il bordo inferiore
Leggero effetto bleeding lungo il bordo inferiore
Subpixel array
Subpixel array
308.1
cd/m²
313
cd/m²
299
cd/m²
313.6
cd/m²
323.6
cd/m²
314.5
cd/m²
313.5
cd/m²
329.5
cd/m²
316.7
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B156HAN08.2
X-Rite i1Pro 2
Massima: 329.5 cd/m² Media: 314.6 cd/m² Minimum: 17.75 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 323.6 cd/m²
Contrasto: 1116:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 3.31 | 0.6-29.43 Ø5.8, calibrated: 2.73
ΔE Greyscale 2.9 | 0.64-98 Ø6
91.8% sRGB (Argyll 3D) 59.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.29
Asus Zephyrus S GX531GX
AU Optronics B156HAN08.2, IPS, 15.6, 1920x1080
Aorus 15 X9
LG Philips LP156WFG-SPB2, IPS, 15.6, 1920x1080
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
AU Optronics B156HAN, IPS, 15.6, 1920x1080
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
LG Philips LGD05C0, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus Strix GL504GM
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, 15.6, 1920x1080
Asus Zephyrus GX501
AUO B156HAN04.2 (AUO42ED), IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-73%
-91%
-81%
-10%
-314%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
7 (3.6, 3.4)
15.2 (8.4, 6.8)
-117%
18 (9.2, 8.8)
-157%
16.8 (9.2, 7.6)
-140%
7.8 (4.4, 3.4)
-11%
40.4 (23.2, 17.2)
-477%
Response Time Black / White *
9.6 (4.4, 5.2)
12.4 (7.6, 4.8)
-29%
12 (6.8, 5.2)
-25%
11.6 (7.2, 4.4)
-21%
10.4 (5.2, 5.2)
-8%
24 (11.6, 12.4)
-150%
PWM Frequency
Screen
3%
-12%
0%
-11%
-26%
Brightness middle
323.6
305.1
-6%
353.6
9%
314.7
-3%
350
8%
328
1%
Brightness
315
295
-6%
346
10%
312
-1%
338
7%
305
-3%
Brightness Distribution
91
78
-14%
86
-5%
90
-1%
90
-1%
83
-9%
Black Level *
0.29
0.33
-14%
0.3
-3%
0.38
-31%
0.33
-14%
0.25
14%
Contrast
1116
925
-17%
1179
6%
828
-26%
1061
-5%
1312
18%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.31
2.58
22%
4.55
-37%
2.56
23%
4.3
-30%
6.02
-82%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.74
4.32
25%
7.91
-38%
4.89
15%
7.78
-36%
10.14
-77%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.73
1.33
51%
3.37
-23%
1.71
37%
2.83
-4%
Greyscale DeltaE2000 *
2.9
3.4
-17%
4.1
-41%
3.4
-17%
4.4
-52%
6.32
-118%
Gamma
2.29 96%
2.28 96%
2.27 97%
2.3 96%
2.26 97%
2.28 96%
CCT
6765 96%
6374 102%
7434 87%
6435 101%
7517 86%
8194 79%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59.7
60.7
2%
57.9
-3%
60.7
2%
60
1%
60
1%
Color Space (Percent of sRGB)
91.8
95.2
4%
88.9
-3%
94.6
3%
92.5
1%
92
0%
Media totale (Programma / Settaggio)
-35% / -9%
-52% / -24%
-41% / -12%
-11% / -11%
-170% / -74%

* ... Meglio usare valori piccoli

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Le misurazioni del colorimetro X-Rite rivelano un display preciso già così come ci viene fornito. Ogni unità è "Pantone Validated" il che suggerisce almeno un certo livello di calibrazione di fabbrica prima della spedizione, come per la serie Gigabyte Aero 15. I nostri tentativi di calibrazione migliorano ulteriormente la scala di grigi e i colori, anche se solo di poco.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
9.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4.4 ms Incremento
↘ 5.2 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 10 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
7 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3.6 ms Incremento
↘ 3.4 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 6 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17901 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Poiché la luminosità del display è più o meno nella media per un computer portatile da gioco da 15,6 pollici (~300 nit), la visibilità esterna non è migliore o peggiore della concorrenza. I colori si sbiadiscono se non si lavora sotto l'ombra e il riflesso sarà presente nonostante il pannello opaco. Vale la pena notare che l'angolo massimo di apertura dello schermo è piuttosto stretto a soli ~120 gradi il che riduce la visibilità.

All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

La CPU Core i7-8750H, 8 GB di RAM DDR4 saldata e un display opaco 1080p144 sono fissi su tutte le SKU correnti, mentre la GPU può variare da RTX 2060 a RTX 2080 Max-Q. Gli utenti che desiderano opzioni RTX 2080 standard non-Max-Q RTX 2080 dovrebbero dare un'occhiata alla serie Asus ROG G703, che offre più alloggiamenti di storage e opzioni Core i9.

Optimus è integrato per lo switching alla iGPU Intel quando necessario. Di conseguenza, G-Sync non è disponibile.

 

Processore

Le prestazioni della CPU sono all'interno dell'1% della media della CPU Core i7-8750H del nostro database, ricavata da 80 altri computer portatili. In altre parole, la CPU del GX531 funziona esattamente come ci aspettiamo. Si noti che il laptop deve essere impostato in modalità Turbo Mode tramite il software Asus Armoury Crate se si desidera ottenere le massime prestazioni della CPU. Quando si esegue lo stesso benchmark CineBench R15 Multi-Thread in modalità bilanciata, ad esempio, il punteggio finale è inferiore rispetto alla modalità Turbo (1007 punti contro 1122 punti).

L'esecuzione di CineBench R15 Multi-Thread in un loop rivela una migliore sostenibilità Turbo Boost rispetto al Razer Blade 15. Il gap di prestazioni della CPU è quasi del 17% dopo aver tenuto conto del throttling del processore tra i due computer portatili. Ciononostante, l'Alienware m15 ha ancora il sopravvento nel mantenere un clock rate più veloce sia dell'Asus che del Razer con lo stesso processore.

Visitate la nostra pagina dedicata sul Core i7-8750H per maggiori informazioni tecniche e confronti con i benchmark.

CineBench R15
CineBench R15
CineBench R15 (Turbo mode)
CineBench R15 (Turbo mode)
010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220Tooltip
Asus Zephyrus S GX531GX GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8; CPU Multi 64Bit: Ø1072 (986.63-1110.9)
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; CPU Multi 64Bit: Ø1164 (1146.3-1213.67)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø922 (913.2-999)
Asus Zephyrus S GX531GS GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G; CPU Multi 64Bit: Ø1004 (937.73-1119.73)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K
207 Points ∼92% +23%
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
206 Points ∼92% +23%
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Core i7-8565U
191 Points ∼85% +14%
Aorus X7 DT v8
Intel Core i7-8850H
182 Points ∼81% +8%
Media Intel Core i7-8750H
  (163 - 177, n=86)
172 Points ∼77% +2%
Asus FX504GD
Intel Core i5-8300H
170 Points ∼76% +1%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Core i7-8750H
168 Points ∼75%
Asus TUF FX505DY
AMD Ryzen 5 3550H
145 Points ∼65% -14%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
142 Points ∼63% -15%
CPU Multi 64Bit
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K
1979 Points ∼45% +76%
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK
1312 Points ∼30% +17%
Aorus X7 DT v8
Intel Core i7-8850H
1276 Points ∼29% +14%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Core i7-8750H
1122 Points ∼26%
Media Intel Core i7-8750H
  (863 - 1251, n=93)
1113 Points ∼25% -1%
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Core i7-8565U
815 Points ∼19% -27%
Asus TUF FX505DY
AMD Ryzen 5 3550H
757 Points ∼17% -33%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
714 Points ∼16% -36%
Asus FX504GD
Intel Core i5-8300H
609 Points ∼14% -46%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
168 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1122 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
111.27 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks di PCMark sono quasi identici a quelli di altri computer portatili da gioco di fascia alta, tra cui Blade 15, Alienware m15 e Aorus 15. Il suo punteggio Digital Content Creation, tuttavia, è un po' più basso del previsto. Per il resto non abbiamo avuto problemi di software o hardware sulla nostra unità di test.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 10
Digital Content Creation
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
8408 Points ∼65% +26%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (6690 - 8470, n=6)
7394 Points ∼57% +11%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6708 Points ∼52% 0%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
6690 Points ∼52%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
6551 Points ∼51% -2%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
6396 Points ∼49% -4%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
6272 Points ∼48% -6%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5970 Points ∼46% -11%
Productivity
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7793 Points ∼75% +5%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
7754 Points ∼74% +4%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
7592 Points ∼73% +2%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7547 Points ∼72% +2%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7434 Points ∼71%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (7236 - 7487, n=6)
7395 Points ∼71% -1%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
7299 Points ∼70% -2%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7162 Points ∼69% -4%
Essentials
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (9042 - 9607, n=6)
9316 Points ∼81% +3%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
9042 Points ∼79%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
8943 Points ∼78% -1%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
8897 Points ∼78% -2%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
8875 Points ∼77% -2%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
8770 Points ∼77% -3%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8517 Points ∼74% -6%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
7369 Points ∼64% -19%
Score
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5870 Points ∼72% +7%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (5492 - 6053, n=6)
5721 Points ∼71% +4%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5492 Points ∼68%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5463 Points ∼67% -1%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5426 Points ∼67% -1%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5416 Points ∼67% -1%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5170 Points ∼64% -6%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5125 Points ∼63% -7%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5828 Points ∼88% +10%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5706 Points ∼87% +8%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5607 Points ∼85% +6%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (5289 - 5882, n=3)
5596 Points ∼85% +6%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5474 Points ∼83% +3%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5407 Points ∼82% +2%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5289 Points ∼80% 0%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5289 Points ∼80%
Home Score Accelerated v2
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5057 Points ∼83% +27%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
4843 Points ∼79% +22%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4620 Points ∼76% +16%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (3979 - 5107, n=3)
4454 Points ∼73% +12%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4418 Points ∼73% +11%
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
4362 Points ∼72% +10%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4150 Points ∼68% +4%
Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
3979 Points ∼65%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3979 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5289 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

C'è solo uno slot di archiviazione interna rispetto a due o più sulla maggior parte degli altri computer portatili da 15 pollici, come l'Aorus 15 o la serie GL504 di Asus. L'unità SSD Intel 660p da 512 GB è un'offerta NVMe economica in contrasto con il più costoso SSD Intel 760p. Le velocità di lettura e scrittura sequenziale sono ancora almeno due volte superiori a qualsiasi SSD SATA III, ma in nessun caso si avvicinano alle prestazioni di un'unità SSD PM981 di Samsung.

Consulta la nostra tabella degli HDD e SSD per ulteriori confronti di riferimento.

AS SSD
AS SSD
CDM 5.5
CDM 5.5
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Aorus 15 X9
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Strix GL504GM
Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
Asus Zephyrus S GX531GS
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
AS SSD
40%
83%
20%
50%
Copy Game MB/s
811.76
1070.93
32%
1200.14
48%
1087.7
34%
Copy Program MB/s
702.66
404.34
-42%
525.53
-25%
752.17
7%
Copy ISO MB/s
1236.22
1328.83
7%
1974.98
60%
1006.21
-19%
Score Total
1654
2544
54%
4079
147%
2233
35%
3294
99%
Score Write
910
859
-6%
2010
121%
724
-20%
1515
66%
Score Read
492
1116
127%
1362
177%
1007
105%
1161
136%
Access Time Write *
0.047
0.031
34%
0.033
30%
0.045
4%
0.036
23%
Access Time Read *
0.073
0.049
33%
0.047
36%
0.072
1%
0.129
-77%
4K-64 Write
721.96
584
-19%
1717.43
138%
520.16
-28%
1285.25
78%
4K-64 Read
322.05
868.5
170%
1125.76
250%
832.2
158%
1030.22
220%
4K Write
95.65
119.55
25%
110.72
16%
96.46
1%
103.63
8%
4K Read
45.74
56.55
24%
52.31
14%
32
-30%
40.02
-13%
Seq Write
920.07
1553.41
69%
1822.26
98%
1071.18
16%
1260.72
37%
Seq Read
1238.57
1912.12
54%
1839.67
49%
1432.81
16%
903.24
-27%

* ... Meglio usare valori piccoli

Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1666 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 976.7 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 296.5 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 259.4 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1425 MB/s
CDM 5 Write Seq: 974.3 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 46.29 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 93.92 MB/s

Prestazioni GPU

I risultati di 3DMark rientrano in pochi punti percentuali rispetto agli standards GTX 1080 o RTX 2070 per i computer portatili. Rispetto alla GTX 1080 Max-Q di ultima generazione del vecchio GX501, l'RTX 2080 Max-Q può essere dal 17 al 45% più veloce. Il delta di prestazioni tra le due GPU diventa maggiore a risoluzioni più elevate e quando la DX12 è abilitata.

L'RTX 2080 standard per computer portatili è ancora dal 25 al 30% più veloce dell'RTX 2080 Max-Q. Durante la riproduzione di Witcher 3 non si osservano cali ricorrenti del frame rate il che suggerisce l'assenza di interruzione dell'attività in background durante il gioco.

Ricordarsi di impostare il laptop in modalità Turbo Mode tramite il software Armoury Crate se si desidera ottenere il massimo delle prestazioni della GPU. Quando si esegue 3DMark Time Spy on Balanced Mode, ad esempio, il punteggio della GPU è di soli 7376 punti il che equivale a un calo delle prestazioni di quasi il 10%.

Guarda la nostra recensione sulla serie Nvidia Turing e la nostra pagina dedicata alla RTX 2080 Max-Q per ulteriori confronti tra i benchmark.

3DMark 11
3DMark 11
Fire Strike
Fire Strike
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Time Spy
Time Spy
Port Royal
Port Royal
3DMark DLSS (1440p)
3DMark DLSS (1440p)
3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
5852 Points ∼62% +30%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (3698 - 5295, n=19)
4531 Points ∼48% +1%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
4495 Points ∼48%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
4276 Points ∼45% -5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
3679 Points ∼39% -18%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
3020 Points ∼32% -33%
2560x1440 Time Spy Graphics
Asus ROG Strix RTX 2080 OC
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Desktop), R7 2700X
11099 Points ∼74% +36%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
10720 Points ∼71% +31%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
8171 Points ∼54%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (6464 - 8844, n=19)
7903 Points ∼53% -3%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
7754 Points ∼52% -5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
6728 Points ∼45% -18%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
5783 Points ∼39% -29%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
5636 Points ∼38% -31%
3840x2160 Fire Strike Ultra Graphics
Asus ROG Strix RTX 2080 OC
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Desktop), R7 2700X
6379 Points ∼63% +32%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
5993 Points ∼59% +24%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
4833 Points ∼48%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (4039 - 5238, n=16)
4749 Points ∼47% -2%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
4596 Points ∼45% -5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
4124 Points ∼41% -15%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
4048 Points ∼40% -16%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
3351 Points ∼33% -31%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus ROG Strix RTX 2080 OC
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Desktop), R7 2700X
27228 Points ∼67% +28%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
27080 Points ∼67% +28%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
21237 Points ∼52%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (18048 - 23032, n=19)
20658 Points ∼51% -3%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
20227 Points ∼50% -5%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
18219 Points ∼45% -14%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
18153 Points ∼45% -15%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
16010 Points ∼39% -25%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
15731 Points ∼39% -26%
Asus Strix GL504GM
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H
11829 Points ∼29% -44%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
17290 Points ∼76% +50%
Asus ROG Strix RTX 2080 OC
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Desktop), R7 2700X
13883 Points ∼61% +20%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (9212 - 14894, n=20)
11726 Points ∼52% +1%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
11561 Points ∼51%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
11407 Points ∼50% -1%
Asus Zephyrus S GX531GS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
10945 Points ∼48% -5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
10749 Points ∼48% -7%
Asus Strix GL504GM
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H
9352 Points ∼41% -19%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
9099 Points ∼40% -21%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
8935 Points ∼40% -23%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
8716 Points ∼39% -25%
1280x720 Performance GPU
Asus ROG Strix RTX 2080 OC
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Desktop), R7 2700X
39651 Points ∼78% +37%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
38485 Points ∼75% +33%
Asus Zephyrus S GX531GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
28997 Points ∼57%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (23386 - 30910, n=20)
27852 Points ∼54% -4%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
26645 Points ∼52% -8%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
23540 Points ∼46% -19%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
22723 Points ∼44% -22%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
20573 Points ∼40% -29%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
20157 Points ∼39% -30%
Asus Zephyrus S GX531GS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
18296 Points ∼36% -37%
Asus Strix GL504GM
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H
14476 Points ∼28% -50%
3DMark 11 Performance
21324 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
32978 punti
3DMark Fire Strike Score
17774 punti
3DMark Time Spy Score
7688 punti
Aiuto
The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K, NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
101.1 fps ∼100% +26%
Asus Zephyrus S GX531GX
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
80.3 fps ∼79%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (65.7 - 92.7, n=22)
79.2 fps ∼78% -1%
Asus Chimera G703GI
Intel Core i9-8950HK, NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
76.7 fps ∼76% -4%
Aorus 15 X9
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
71.8 fps ∼71% -11%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
68.9 fps ∼68% -14%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ, NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q
61.9 fps ∼61% -23%
MSI GL73 8SE-010US
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
55.1 fps ∼55% -31%
Asus Zephyrus S GX531GS
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
49.2 fps ∼49% -39%
Asus Strix GL504GM
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile
37.5 fps ∼37% -53%
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce GTX 1050 Max-Q
30 fps ∼30% -63%
Asus TUF FX505DY
AMD Ryzen 5 3550H, AMD Radeon RX 560X (Laptop)
22.7 fps ∼22% -72%
Asus FX504GD
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Mobile
22.2 fps ∼22% -72%
01020304050607080Tooltip
Asus Zephyrus S GX531GX GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8: Ø72.3 (68-77)
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 276.8 246.7 232.3 166 fps
The Witcher 3 (2015) 263.4 215.2 142 80.3 fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 215 163.6 146.5 124 fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Rumorosità di sistema
Rumorosità di sistema

La soluzione di raffreddamento è costituita da due ventole da 12 V, cinque tubi di calore e quattro dissipatori di calore. Il rumore delle ventole rimane lo stesso di quello del GX531GS dell'anno scorso. Le due ventole sono silenziose quando impostate in Silent Mode, anche se non sono mai veramente inattive. Quando sono impostati in modalità Turbo, aspettatevi un rumore di base di 38 dB(A) anche quando non sono in funzione.

Il rumore della ventola diventa più complicato quando si gioca, in quanto dipende dall'impostazione delle prestazioni dell'Armoury Crate. Se impostato in modalità bilanciata, ad esempio, il rumore della ventola durante il funzionamento di Witcher 3 rimane costante a 51,7 dB(A). Al contrario, il rumore della ventola quando si gioca in modalità Turbo è molto più forte arrivando a 56.6 dB(A). Gli utenti che desiderano ottenere il massimo delle prestazioni del laptop devono scegliere l'opzione più rumorosa. I laptop concorrenti come Blade 15 e MSI GS65 sono in grado di funzionare in modo molto più silenzioso.

Il comportamento pulsante delle ventole si verifica lo stesso anche in modalità silenziosa, ma è fortunatamente minore e non abbastanza frequente da risultare fastidioso. Possiamo notare qualche leggero coil whine sulla nostra unità di prova che è anche molto minore e che non desta preoccupazioni durante l'uso normale.

Asus Zephyrus S GX531GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Strix GL504GM
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Noise
-0%
8%
13%
7%
5%
-4%
off /ambiente *
28.7
28.2
2%
28.6
-0%
28.8
-0%
28.5
1%
31
-8%
29
-1%
Idle Minimum *
29.8
32.6
-9%
28.6
4%
28.8
3%
30
-1%
32
-7%
33
-11%
Idle Average *
32.4
32.7
-1%
28.6
12%
28.8
11%
30
7%
33
-2%
34
-5%
Idle Maximum *
38
32.7
14%
28.6
25%
29.4
23%
30
21%
34
11%
40
-5%
Load Average *
38.2
38.9
-2%
40.8
-7%
35.7
7%
41.8
-9%
39
-2%
47
-23%
Witcher 3 ultra *
56.6
51.8
8%
49.6
12%
42.5
25%
47.6
16%
42
26%
51
10%
Load Maximum *
56.6
64.1
-13%
49.6
12%
45
20%
50
12%
46
19%
53
6%

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
29.8 / 32.4 / 38 dB(A)
Sotto carico
38.2 / 56.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.7 dB(A)

Temperature

Quattro set di bocchette di scarico
Quattro set di bocchette di scarico

La tastiera sarà sempre più fredda del resto del computer portatile grazie alla sua posizione unica. Sulla maggior parte degli altri computer portatili, le ventole e i tubi di calore si trovano direttamente sotto la tastiera, invece con tasti che risulteranno più caldi durante il gioco.

Quando si esegue Witcher 3, le temperature di superficie possono arrivare tra 46 °C e 49 °C. Questi punti caldi non sono fortunatamente vicini ai tasti della tastiera. In confronto, la tastiera del Razer Blade 15 può arrivare a 42 °C quando è sottoposta a forti sollecitazioni di elaborazione.

Assicuratevi di non mettere libri o documenti sopra le ventole durante il gaming o il flusso d'aria sarà impedito.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Stress massimo (lato superiore)
Stress massimo (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)

Stress Test

Stressiamo il sistema con carichi sintetici per individuare eventuali problemi di throttling o di stabilità. Quando si esegue Prime95, la velocità di clock della CPU raggiungerà i 3,9 GHz per i primi secondi prima di arrivare ad una temperatura interna di 95 °C. Successivamente, la velocità di clock scende a 2,9 GHz prima di aumentare nuovamente per stabilizzarsi a 3,2 - 3,3 GHz. Questo comportamento riflette il nostro CineBench R15 loop test sopra dove il processore è più veloce solo durante il loop iniziale prima di rallentare e stabilizzarsi nei loop successivi. Il laptop non è in grado di mantenere la sua massima frequenza di clock Turbo Boost di 3.9 GHz a tempo indeterminato, ma è da aspettarselo da un design ultra-sottile.

La riproduzione di Witcher 3 è più rappresentativo dei carichi di gioco del mondo reale. La CPU e la GPU si stabilizzano rispettivamente a 76 °C e 66 °C, che sono numeri rispettabili considerando il fattore di forma e i processori esigenti all'interno. Il Razer Blade 15 con grafica RTX 2070 Max-Q più debole si scald di più attestandosi tra 74 °C e 80 °C quando viene sottoposto allo stesso carico di Witcher 3.

Quando si lavora con la batteria le prestazioni sono ridotte. Un Fire Strike a batterie restituisce punteggi Physics e Graphics di soli 8067 e 6004 punti, rispettivamente, rispetto ai 16136 e 21237 punti di quando si è collegati alla rete elettrica.

Sistema in idle
Sistema in idle
Stress Prime95
Stress Prime95
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 50 48
Prime95 Stress 3.3 - 3.4 -- 81 --
Prime95 + FurMark Stress 2.9 1095 80 68
Witcher 3 Stress 3.9 1315 76 66
Carico massimo
 44 °C47 °C41 °C 
 37.6 °C44 °C35.8 °C 
 31.6 °C32.8 °C31 °C 
Massima: 47 °C
Media: 38.3 °C
34.4 °C43 °C37 °C
42 °C48.6 °C43.4 °C
34.8 °C40 °C38.2 °C
Massima: 48.6 °C
Media: 40.2 °C
Alimentazione (max)  44 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.3 °C / 101 F, rispetto alla media di 33.3 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 39.8 °C / 104 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 48.6 °C / 119 F, rispetto alla media di 42.5 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.1 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 38.1 °C / 101 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (33.4 °C / 92.1 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-4.6 °C / -8.3 F).

Altoparlanti

Pink noise a volume massimo
Pink noise a volume massimo

I diffusori stereo da 2 W sono discreti con toni medi e alti bilanciati, considerando lo spessore sottile del telaio. Il Roll-off si verifica a circa 250 Hz come è comune nella maggior parte dei computer portatili. Forse un subwoofer dedicato avrebbe migliorato la riproduzione dei bassi.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2040.540.52538.139.53136.237.34038.135.85036.835.96338.436.58034.635.710034.234.812532.138.516032.750.520031.959.525030.865.731530.466.840030.363.750029.364.863029.462.980028.866100029.165.2125028.468.5160028.469.4200028.368.2250028.470315028.170.8400027.973500027.969.163002862.7800027.855.21000030.360.41250027.7671600027.565.5SPL40.780.5N449.2median 28.8median 65.5Delta1.2435.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseAsus Zephyrus S GX531GXApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Asus Zephyrus S GX531GX analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (73.03 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 13.4% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 1.9% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 5.6% superiori alla media
(±) | la linearità degli alti è media (10.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (16.2% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 40% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% simile, 51% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 20% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 5% similare, 76% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 11.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.4% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2% dalla media
(+) | alti lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (9.3% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 98% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Quando si gioca, il GX531GX assorbe 168 W rispetto ai 148 W dell'ultima generazione del GX501. Ciò rappresenta un aumento del 14% del consumo energetico per un aumento del 17-45% delle prestazioni grafiche, il che suggerisce un aumento delle prestazioni per Watt in generale.

Il consumo massimo che siamo in grado di registrare è di 215 W dall'adattatore AC da 230 W di medie dimensioni (~16,5 x 7,5 x 7,5 x 3,3,3 cm) quando usiamo contemporaneamente sia Prime95 che FurMark.

Quando si utilizza solo Prime95, il consumo energetico raggiunge i 178 W per i primi secondi prima di scendere e stabilizzarsi a circa 143 W, come mostra il grafico sottostante. I risultati sono in linea con quanto osservato sul CineBench R15 loop stress test di cui sopra per quanto riguarda la velocità di clock e le prestazioni in caso di elevate sollecitazioni della CPU.

Consumo Energetico costante durante 3DMark 06
Consumo Energetico costante durante 3DMark 06
Prime95 iniziato a 20s. Il consumo raggiunge picchi per circa 30 secondi prima di scendere bruscamente in seguito.
Prime95 iniziato a 20s. Il consumo raggiunge picchi per circa 30 secondi prima di scendere bruscamente in seguito.
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.37 / 0.98 Watt
Idledarkmidlight 16.1 / 20.9 / 27 Watt
Sotto carico midlight 93.4 / 215.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus Zephyrus S GX531GX
i7-8750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8, IPS, 1920x1080, 15.6
Aorus 15 X9
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Mobile, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus Zephyrus S GX531GS
i7-8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, IPS, 1920x1080, 15.6
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus Strix GL504GM
i7-8750H, GeForce GTX 1060 Mobile, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus Zephyrus GX501
i7-7700HQ, GeForce GTX 1080 Max-Q, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH, IPS, 1920x1080, 15.6
Power Consumption
-25%
-3%
22%
18%
-0%
Idle Minimum *
16.1
26
-61%
17
-6%
10.4
35%
10
38%
18
-12%
Idle Average *
20.9
30.8
-47%
20
4%
14.6
30%
16.9
19%
23
-10%
Idle Maximum *
27
34.9
-29%
29
-7%
16.3
40%
21.1
22%
31
-15%
Load Average *
93.4
90.7
3%
112
-20%
88.5
5%
112.4
-20%
79
15%
Witcher 3 ultra *
168.2
175
-4%
152
10%
155.4
8%
135.5
19%
148
12%
Load Maximum *
215.3
241.2
-12%
211
2%
182.4
15%
157.3
27%
196
9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La capacità della batteria interna rimane invariata rispetto all'ultima generazione della serie GX501 a 50 Wh. I computer portatili da gioco da 15,6 pollici concorrenti tendono ad avere pacchi batteria più grandi, compresi MSI GS65 e Razer Blade 15. La durata della batteria del nostro Asus è di conseguenza ridotta a sole 3 ore di utilizzo della WLAN nel mondo reale. Assicuratevi di impostare il sistema in modalità Bilanciata o inferiore per ottenere tempi di autonomia più lunghi se necessario.

La ricarica completa richiede circa 1,5 ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
3ore 01minuti
Asus Zephyrus S GX531GX
i7-8750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, 50 Wh
Aorus 15 X9
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Mobile, 62 Wh
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
i7-8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q, 90 Wh
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 80 Wh
Asus Strix GL504GM
i7-8750H, GeForce GTX 1060 Mobile, 66 Wh
Asus Zephyrus GX501
i7-7700HQ, GeForce GTX 1080 Max-Q, 50 Wh
Autonomia della batteria
-48%
156%
114%
96%
-28%
Reader / Idle
105
627
682
188
WiFi v1.3
181
95
-48%
463
156%
387
114%
355
96%
130
-28%
Load
61
103
88
44

Pro

+ temperature interne relativamente basse durante il gioco
+ Display IPS di alta qualità 144 Hz/3 ms
+ superficie della tastiera fresca quando si gioca
+ illuminazione RGB a quattro zone
+ design ultrasottile
+ cerniere robuste
+ Optimus

Contro

- solo 1x scomparto di archiviazione e 1x slot SODIMM
- no Thunderbolt 3 o lettore di schede SD
- ventole rumorose anche per un portatile da gioco
- batteria piccola; tempi di autonomia brevi
- nessuna opzione G-Sync o UHD 4K
- feedback da tastiera morbida
- cover flessibile

Giudizio Complessivo

Recensione: Asus Zephyrus S GX531GX. Modello di test fornito da Computer Upgrade King
Recensione: Asus Zephyrus S GX531GX. Modello di test fornito da Computer Upgrade King

Il GX531 eccelle in alcuni settori chiave. Oltre ad essere esteticamente sottile con cornici strette, le temperature interne sono più fresche di quanto ci aspettavamo quando si giocava e il display stesso è un enorme miglioramento rispetto al display del GX501, dove il ghosting era molto evidente. Naturalmente, il design unico del telaio comporta che i tasti non saranno mai caldi. Gli utenti possono aspettarsi dal 17 al 45 percento di prestazioni di gioco in più dall'RTX 2080 Max-Q rispetto alla GTX 1080 Max-Q.

C'è ancora molto margine di miglioramento. Il bordo inferiore del display è molto grande e il rumore della ventola è più forte rispetto ai concorrenti, tra cui l'MSI GS65 o il Razer Blade 15. L'utilizzo del laptop in modalità Turbo con ventole al massimo è necessaria per ottenere il massimo delle prestazioni dal laptop, in quanto l'utilizzo in modalità bilanciata comporta una penalizzazione del 10% delle prestazioni. Queste impostazioni di potenza devono essere attivate tramite l'applicazione Armoury Crate in quanto funzionano indipendentemente dai profili di potenza standard di Windows.

Altre caratteristiche mancanti includono RJ-45, lettore di schede SD, illuminazione RGB per tasto, e Thunderbolt 3, che a nostro avviso dovrebbe essere standard per i computer portatili da gioco di punta che arrivano oltre i $2500 USD. Gli appassionati di gioco potrebbero preferire G-Sync al posto di Optimus, dato che la durata della batteria qui è già media nella migliore delle ipotesi anche con lo switching grafico disponibile. Il profilo sottile esclude inoltre qualsiasi opzione di archiviazione secondaria interna che potrebbe essere un problema per gli utenti con grandi librerie di gioco.

A causa degli inconvenienti del GX531, consigliamo agli utenti di dare un'occhiata alla serie Asus ROG GL504. Troviamo che sia meglio bilanciata con tasti della tastiera più solidi, cover più robusta, più opzioni di archiviazione, più porte e un trackpad più grande. Condivide esattamente lo stesso pannello IPS del GX531. Si tratta di un'alternativa più spessa, ma troviamo che la sua lunga lista di caratteristiche utili ne vale la pena.

    Un significativo aggiornamento rispetto al vecchio GX501 in termini di prestazioni, peso, spessore e aspetto. Il GX531 è il computer portatile da 15,6 pollici di Asus più stupefacente dal punto di vista visivo fino ad oggi, ma ha dovuto sacrificare alcune caratteristiche utili per raggiungere un fattore di forma così sottile e leggero.

Asus Zephyrus S GX531GX - 09/20/2019 v7
Allen Ngo

Chassis
82 / 98 → 84%
Tastiera
77%
Dispositivo di puntamento
72%
Connettività
52 / 80 → 65%
Peso
62 / 10-66 → 94%
Batteria
52 / 95 → 55%
Display
88%
Prestazioni di gioco
94%
Prestazioni Applicazioni
89%
Temperatura
85 / 95 → 90%
Rumorosità
70 / 90 → 77%
Audio
65%
Fotocamera
40 / 85 → 47%
Media
71%
82%
Gaming - Media ponderata
<