Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Aorus 15 (i7-8750H, RTX 2070)

11 per cento più piccolo, 11 per cento più leggero e almeno il 17 per cento più veloce delle prestazioni grafiche. L'Aorus 15 è l'aggiornamento a lungo atteso della vecchia serie Aorus X5, anche se con alcune funzioni ausiliarie mancanti.

Il 15,6 pollici Aorus X5 è stato lanciato nel 2015 come il primo computer portatile di gioco ultra-sottile di Gigabyte per gli appassionati. Il suo telaio, all'epoca super-sottile, era rimasto essenzialmente lo stesso per anni. I computer portatili da gioco concorrenti si erano evoluti nel frattempo per essere ancora più sottili e più piccoli rispetto a quanto Aorus aveva da offrire. La linea X5 aveva un disperato bisogno di una revisione per sfidare meglio la concorrenza.

Aorus era presente al CES 2019 dove l'OEM ha mostrato con orgoglio il suo Aorus 15 per sostituire l'anziano Aorus X5. Il telaio nuovo di zecca porta diversi elementi che abbiamo già visto nei portatili gaming di fascia media tra cui cornici strette e un display a 144 Hz con tempi di risposta rapidi. Il dispositivo compete direttamente con il crescente numero di ultra-sottili 15,6 pollici gaming come MSI GS65, Asus ROG GL504, Razer Blade 15, Alienware m15, e l'Acer Predator Triton 500, solo per citarne alcuni.

Sono disponibili due SKU: l'Aorus 15-W9 e l'Aorus 15-X9. Entrambe le opzioni hanno la stessa CPU (Core i7-8750H) e display (opaco 1080p144) e si differenziano solo per la GPU (RTX 2060 o RTX 2070). Siate pronti a pagare da $1700 a $2000 a seconda della GPU, delle unità di archiviazione e della RAM. Per questa recensione, paragoniamo l'Aorus 15-X9 a tutte le alternative di cui sopra così come il vecchio Aorus X5 che sostituisce.

Altre recensioni su Gigabyte e Aorus:

Aorus 15 X9 (15 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile - 8192 MB, Core: 1215 MHz, Memoria: 1750 MHz, GDDR6, 417.49
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 19-19-19-43, Dual-Channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LG Philips LP156WFG-SPB2, IPS, LGD05E8, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8, 512 GB 
, Secondario: 2 TB Seagate ST2000LM015
Scheda audio
Nvidia TU106 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: MicroSD
Rete
Killer E2500 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW) (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 24.4 x 361 x 246
Batteria
62 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2x 2 W stereo, Nahimic 3, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Aorus Control Center, Azure AI, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.4 kg, Alimentazione: 854 gr
Prezzo
2000 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

I computer portatili Aorus sono caratterizzati da un design elegante e inconfondibile, in contrasto con l'aspetto più sottile dei sistemi Gigabyte. L'Aorus 15 mantiene l'estetica del gamer mentre risolve i due maggiori svantaggi del telaio dell'Aorus X5: le cornici spesse e la cover sottile. Le cornici sono ora significativamente più sottili senza bisogno di riposizionare la webcam e la rigidità della cover non è fortunatamente influenzata negativamente. E' comunque più flessibile rispetto alle cover del Razer Blade 15, Asus ROG GL504 e Alienware m15, ma è almeno un miglioramento rispetto alla generazione precedente. Anche la rigidità della cerniera è soddisfacente con una minima oscillazione quando si regola l'angolo fino a 140 gradi.

La qualità della costruzione e la rigidità della base sono eccellenti senza scricchiolii o deformazioni quando si tenta di torcere la cerniera. L'applicazione di una pressione moderata sui poggiapolsi o al centro della tastiera deprimerà leggermente la superficie e quindi non è perfetta. Sembra ancora più robusto dell'MSI GS65 e paragonabile all'Alienware m15, anche se in un pacchetto più spesso e pesante di entrambi.

Il telaio è più spesso dell'ultima generazione di Aorus X5 di quasi 1,5 mm, ma lo compensa con un peso inferiore (2,4 kg contro 2,7 kg) e con un ingombro notevolmente inferiore. Le massicce cornici dell'X5 sono state rifilate per essere più in linea con gli ultimi progetti di MSI, Alienware e Razer.

Per quanto riguarda i computer portatili da gioco ultra-sottili, l'Aorus 15 è più spesso degli GS65, Blade 15, Alienware m15 e persino dell'Aero 15 di Gigabyte per diversi millimetri. Si tratta di un laptop a cavallo tra di quello che noi consideriamo "ultra-sottile". Gigabyte afferma che questo era necessario per offrire prestazioni senza compromessi da una GPU standard non-Max-Q RTX 2070.

Stesso materiale nero del telaio in metallo come l'Aorus X5
Stesso materiale nero del telaio in metallo come l'Aorus X5
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulle superfici lisce e opache.
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulle superfici lisce e opache.
Cover aperta all'angolo massimo (~140 gradi)
Cover aperta all'angolo massimo (~140 gradi)
Design più netto intorno ai bordi e agli angoli rispetto all'Aorus X5
Design più netto intorno ai bordi e agli angoli rispetto all'Aorus X5
390 mm 272 mm 23 mm 2.7 kg361 mm 246 mm 24.4 mm 2.4 kg363 mm 275 mm 21 mm 2.2 kg358 mm 248 mm 18 mm 1.8 kg356 mm 250 mm 18.9 mm 2.1 kg355 mm 235 mm 17.8 mm 2.1 kg

Connettività

La selezione delle porte è leggermente cambiata rispetto al modello di ultima generazione. L'Aorus X5 integrava un lettore SD full-size con due jack audio, mentre l'Aorus 15 integra un lettore MicroSD con un unico jack audio. Tutto il resto rimane identico, compresa la mancanza di Thunderbolt 3. Il marchio Aorus dovrebbe essere la serie gaming più importante di Gigabyte e quindi siamo un po' perplessi nel non vedere il supporto Thunderbolt.

Le porte sono distribuite uniformemente lungo la parte posteriore e i lati, mentre le porte posteriori sono più difficili da raggiungere. Lenovo ha apparentemente risolto questo problema sulla serie Legion Y740 avendo indicatori LED lungo la parte posteriore.

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
A sinsitra: Gigabit RJ-45, USB 3.1 w/ PowerShare, MicroSD reader
A sinsitra: Gigabit RJ-45, USB 3.1 w/ PowerShare, MicroSD reader
Lato Posteriore: Alimentatore AC, HDMI 2.0, mini DisplayPort 1.3, USB Type-C Gen. 2, Kensington Lock
Lato Posteriore: Alimentatore AC, HDMI 2.0, mini DisplayPort 1.3, USB Type-C Gen. 2, Kensington Lock
A destra: 3.5 mm combo audio, 2x USB 3.1
A destra: 3.5 mm combo audio, 2x USB 3.1

SD Card Reader

Non solo Gigabyte ha declassato il lettore di schede a MicroSD, ma anche le velocità di trasferimento sono molto più lente. Il trasferimento di 1 GB di foto dalla nostra scheda di test UHS-II richiede circa 13 secondi, rispetto a meno della metà di quello che impiegava il vecchio Aorus X5. Tuttavia, questo risultato è migliore rispetto al Blade 15, che non ha un lettore di schede.

Una scheda MicroSD completamente inserita sporge di circa 1 mm per una facile espulsione.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15-X9
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
200 MB/s ∼100% +152%
Aorus X5 v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
194 MB/s ∼97% +145%
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
184 MB/s ∼92% +132%
Aorus 15 X9
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
79.3 MB/s ∼40%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15-X9
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
242 MB/s ∼100% +181%
Aorus X5 v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
240 MB/s ∼99% +179%
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192.6 MB/s ∼80% +124%
Aorus 15 X9
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
86.13 MB/s ∼36%

Comunicazioni

Modulo M.2 WLAN removibile accanto all'HDD
Modulo M.2 WLAN removibile accanto all'HDD

Il modulo Killer 1550i è in grado di raggiungere velocità di trasferimento teoriche fino a 1,73 Gbps e include tutte le funzioni ausiliarie presenti sul Killer 1535. Gigabyte equipaggia la sua serie Aero 15 con la stessa identica opzione Killer. Non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con il dispositivo. Le prestazioni possono essere più veloci di quanto abbiamo registrato di seguito, dato che la configurazione del nostro server è limitata da una linea da 1 Gbps.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
684 MBit/s ∼100% +6%
Gigabyte Aero 15-X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
678 MBit/s ∼99% +5%
Aorus X5 v8
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
673 MBit/s ∼98% +4%
Aorus 15 X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
645 MBit/s ∼94%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Gigabyte Aero 15-X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
680 MBit/s ∼100% +9%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
655 MBit/s ∼96% +5%
Aorus 15 X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
622 MBit/s ∼91%
Aorus X5 v8
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
587 MBit/s ∼86% -6%

Manutenzione

Il pannello inferiore può essere rimosso con un normale cacciavite a croce e uno spigolo vivo in contrasto con le viti Torx dell'Aorus X5. Le chiusure intorno all'Aorus 15 sono abbastanza strette, tuttavia, quindi potrebbe essere necessario fare un po' di pratica per rimuovere in sicurezza la piastra inferiore.

Una volta entrati, gli utenti hanno accesso diretto a tutti e tre gli alloggiamenti, sia allo slot DDR4 SODIMM (fino a 32 GB), batteria e modulo WLAN.

Tenete presente che è necessario prima rompere un adesivo per rimuovere il pannello inferiore il che potrebbe invalidare la garanzia.

Il pannello inferiore è fissato da 11 viti a croce
Il pannello inferiore è fissato da 11 viti a croce

Accessori e Garanzia

Nella confezione non ci sono altri extra oltre alla guida rapida e alla scheda di garanzia.

Gigabyte offre due anni di garanzia limitata come standard per gli utenti negli Stati Uniti. Al contrario, la maggior parte degli OEM come Dell o Asus offrono una garanzia di base di un solo anno.

Dispositivi Input

Tastiera 

Il feedback della tastiera è migliore rispetto al Razer Blade 15 con un rumore leggermente più forte rispetto all'MSI GS65. Il punto di azionamento non è così nitido come su un HP Spectre x360 15, ma troviamo comunque soddisfacente l'esperienza di digitazione. Un piccolo fastidio minore è rappresentato dai tasti freccia molto piccoli, dal tasto Backspace e dal tasto "|" della barra verticale. Tutti questi tasti erano molto più grandi sull'ultima generazione di Aorus X5.

Un NumPad integrato è presente a differenza della maggior parte degli altri computer portatili da 15 pollici. Sull'Aorus 15, tuttavia, i tasti numerici sono più stretti e quindi più angusti. Peccato che il computer portatile non utilizzi lo spazio vuoto lungo i lati della tastiera per inserire tasti NumPad più grandi.

Aorus ha eliminato la colonna dei tasti Macro e l'illuminazione RGB per tasto dell'Aorus X5 per un'illuminazione RGB a tre zone più standard.

Touchpad

Siamo felici di vedere che il touchpad lucido e appiccicoso dell'ultima generazione delle serie Aorus X5 e X7 è ormai scomparso per un look and feel più tradizionale. La scorrevolezza è fluida e reattiva, indipendentemente dalla velocità del cursore, con un'aderenza minima quando ci si muove molto lentamente. Sfortunatamente, la superficie in plastica opaca raccoglie grasso dopo pochi giorni di utilizzo.

Le dimensioni del trackpad (11,5 x 6 cm) sono più piccole sia sull'XPS 15 (10,5 x 8,5 cm) che sull'ultima generazione di Aorus X5 (10,6 x 7,8 cm). C'è ampio spazio sia sopra che sotto il trackpad che appare non sfruttato.

I tasti integrati del mouse sono un enorme miglioramento rispetto alla generazione precedente. Il feedback è molto più solido per un click soddisfacente senza essere molto rumoroso.

Disposizione completamente diversa rispetto al vecchio Aorus X5. I tasti freccia sono più piccoli, l'illuminazione RGB per tasto non c'è più, e i tasti Macro dedicati non ci sono più.
Disposizione completamente diversa rispetto al vecchio Aorus X5. I tasti freccia sono più piccoli, l'illuminazione RGB per tasto non c'è più, e i tasti Macro dedicati non ci sono più.
Il feedback dei tasti rimane soddisfacente con un buon equilibrio tra rumore e fermezza.
Il feedback dei tasti rimane soddisfacente con un buon equilibrio tra rumore e fermezza.

Display

Gigabyte ha cambiato i produttori di pannelli da AU Optronics a LG Philips per l'Aorus 15. Il pannello di alta qualità LP156WFG-SPB2 IPS che abbiamo trovato qui è stato utilizzato anche sul Lenovo Legion Y530 dello scorso anno. Entrambi i sistemi condividono caratteristiche simili, tra cui i veloci tempi di risposta in bianco e nero per ridurre il ghosting, la frequenza di aggiornamento nativa di 144 Hz per un gameplay più fluido, e spazi di colore quasi identici. Il rapporto di contrasto, abbastanza stranamente, è notevolmente più alto sull'Aorus. La luminosità del display è tipica dei computer portatili da gioco a circa 300 nits.

Il pannello opaco è nitido e quasi privo di grana. Anche l'efetto bleeding della retroilluminazione è ridotto al minimo, risultando quasi impercettibile, come mostra la nostra immagine qui sotto.

Non ci sono altre opzioni di display disponibili al momento, il che significa che non ci sono funzioni UHD 4K o touchscreen. Noi personalmente preferiamo 1080p144 per scopi di gioco a questa dimensione dello schermo comunque. Il sistema può comunque trasmettere ad un monitor UHD 4K a 60 Hz tramite mini DisplayPort o HDMI 2.0.

Non ci sono opzioni G-Sync disponibili al momento della recensione.

La lunetta superiore è leggermente più spessa per la webcam
La lunetta superiore è leggermente più spessa per la webcam
Prime cornici strette per un computer portatile Aorus
Prime cornici strette per un computer portatile Aorus
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo i bordi
Leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo i bordi
RGB Subpixel array
RGB Subpixel array
326.3
cd/m²
310.6
cd/m²
327.3
cd/m²
306.2
cd/m²
305.1
cd/m²
283.1
cd/m²
269.6
cd/m²
267.8
cd/m²
256.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LP156WFG-SPB2
X-Rite i1Pro 2
Massima: 327.3 cd/m² Media: 294.7 cd/m² Minimum: 13.04 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 78 %
Al centro con la batteria: 305.1 cd/m²
Contrasto: 925:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 2.58 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 1.33
ΔE Greyscale 3.4 | 0.64-98 Ø6.1
95.2% sRGB (Argyll 3D) 60.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.28
Aorus 15 X9
LG Philips LP156WFG-SPB2, IPS, 15.6, 1920x1080
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
LG Philips LGD05C0, IPS, 15.6, 1920x1080
Aorus X5 v8
AU Optronics B156HAN07.0 (AUO70ED), IPS, 15.6, 1920x1080
Gigabyte Aero 15-X9
LGD05C0, IPS, 15.6, 1920x1080
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
AUO80ED, IPS, 15.6, 1920x1080
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
AU Optronics B156HAN, IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-3%
-11%
-9%
-15%
-8%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
15.2 (8.4, 6.8)
16.8 (9.2, 7.6)
-11%
18.8 (10, 8.8)
-24%
16.4 (8.8, 7.6)
-8%
20 (10, 10)
-32%
18 (9.2, 8.8)
-18%
Response Time Black / White *
12.4 (7.6, 4.8)
11.6 (7.2, 4.4)
6%
12 (7.6, 4.4)
3%
13.6 (8.4, 5.2)
-10%
12 (6.8, 5.2)
3%
12 (6.8, 5.2)
3%
PWM Frequency
Screen
-4%
14%
12%
-17%
-24%
Brightness middle
305.1
314.7
3%
271
-11%
250
-18%
250.9
-18%
353.6
16%
Brightness
295
312
6%
259
-12%
235
-20%
257
-13%
346
17%
Brightness Distribution
78
90
15%
87
12%
85
9%
83
6%
86
10%
Black Level *
0.33
0.38
-15%
0.27
18%
0.29
12%
0.32
3%
0.3
9%
Contrast
925
828
-10%
1004
9%
862
-7%
784
-15%
1179
27%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.58
2.56
1%
1.81
30%
1.46
43%
2.77
-7%
4.55
-76%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.32
4.89
-13%
3.33
23%
2.47
43%
5.89
-36%
7.91
-83%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.33
1.71
-29%
2.5
-88%
3.37
-153%
Greyscale DeltaE2000 *
3.4
3.4
-0%
1.09
68%
1.27
63%
4
-18%
4.1
-21%
Gamma
2.28 96%
2.3 96%
2.45 90%
2.4 92%
2.27 97%
2.27 97%
CCT
6374 102%
6435 101%
6435 101%
6749 96%
6901 94%
7434 87%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60.7
60.7
0%
61
0%
60
-1%
60
-1%
57.9
-5%
Color Space (Percent of sRGB)
95.2
94.6
-1%
93
-2%
93
-2%
92
-3%
88.9
-7%
Media totale (Programma / Settaggio)
-4% / -4%
2% / 10%
2% / 9%
-16% / -17%
-16% / -22%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore è circa il 60% e il 95% circa degli standard AdobeRGB e sRGB, rispettivamente, con valori quindi quasi identici all'FHD Aero 15 e a molti altri computer portatili da gioco con pannelli IPS a 144 Hz. I pannelli ad alta velocità di aggiornamento con gamme più ampie non sono ancora ampiamente disponibili per questa particolare dimensione dello schermo.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Le misurazioni con un colorimetro X-Rite mostrano un display con colori precisi. Tuttavia, siamo in grado di migliorare marginalmente il display ancora di più con la nostra calibrazione. I nostri risultati finali portano la scala di grigi media e i valori dE dei colori da 3,4 e 2,58 a 1,0 e 1,33, rispettivamente.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
12.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7.6 ms Incremento
↘ 4.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 15 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
15.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 8.4 ms Incremento
↘ 6.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.3 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18215 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

La visibilità all'aperto non è poi così diversa da quella dell'Aorus X5. Il display è un po' più luminoso questa volta, ma non è sufficiente per fare la differenza sotto la luce del sole. Sia il pannello opaco che gli ampi angoli di visualizzazione aiutano a ridurre i riflessi.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
Modifiche molto lievi al contrasto se la visualizzazione è decentrata
Modifiche molto lievi al contrasto se la visualizzazione è decentrata

Prestazioni

A differenza di Aorus X5 v8 e Gigabyte Aero 15 con il Core i7-8850H e Core i9-8950HK, rispettivamente, tutte le attuali SKU dell'Aorus 15 montano solo il Core i7-8750H. Questa particolare CPU Coffee Lake-H è molto comune tra i computer più polopari da quelli da gioco a quelli di fascia alta. Per il momento non ci sono opzioni Max-Q o RTX 2080 o Optimus.

 
Satistiche Gigabyte Command Center quando si riproduce Witcher 3
Satistiche Gigabyte Command Center quando si riproduce Witcher 3
Pratico programma di aggiornamento manuale per tutte le funzioni software e hardware di Aorus
Pratico programma di aggiornamento manuale per tutte le funzioni software e hardware di Aorus
Facile modifica delle impostazioni di sistema
Facile modifica delle impostazioni di sistema
Illuminazione RGB a tre zone
Illuminazione RGB a tre zone

Processore

CineBench R15
CineBench R15

Le prestazioni di Multi-thread sono circa l'8% più lente rispetto alla media di i7-8750H del nostro database ricavato da 75 altri computer portatili. Questo è dovuto al potenziale di Turbo Boost più limitato del telaio e quindi l'Aorus generalmente funziona a velocità di clock leggermente più basse del previsto. Quando si esegue il CineBench R15 Multi-Thread in un loop, il punteggio iniziale di 1022 punti scende a 959 punti nel secondo loop e non recupera mai. Sia l'MSI GS65 che l'Aero 15-X9 sono in grado di far funzionare lo stesso processore con clock rate leggermente più alto per periodi più lunghi.

Le prestazioni multi-thread sono ancora nettamente più veloci dei Core i5-8300H e Core i7-7700HQ di ultima generazione rispettivamente del 30% e del 45% circa. Gli utenti che puntano a 144 FPS stabili, tuttavia, vorranno ogni grammo di potenza della CPU che possono ottenere dall'i7-8750H.

Vedere la nostra pagina dedicata sul Core i7-8750H per maggiori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120113011401150116011701180119012001210122012301240125012601270Tooltip
Aorus 15 X9 GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8; CPU Multi 64Bit: Ø964 (958.5-1022)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø922 (913.2-999)
Aorus X5 v8 GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7; CPU Multi 64Bit: Ø1182 (1158.11-1265.98)
Gigabyte Aero 15-X9 GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8; CPU Multi 64Bit: Ø1095 (1087.31-1156.25)
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ; CPU Multi 64Bit: Ø991 (974.33-1083.86)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
203 Points ∼91% +22%
Gigabyte Aero 15-Y9
Intel Core i9-8950HK
193 Points ∼86% +16%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
182 Points ∼81% +10%
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U
175 Points ∼78% +5%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼77% +4%
Media Intel Core i7-8750H
  (163 - 177, n=86)
172 Points ∼77% +4%
Aorus 15 X9
Intel Core i7-8750H
166 Points ∼74%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
162 Points ∼72% -2%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
142 Points ∼63% -14%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
138 Points ∼62% -17%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
1465 Points ∼33% +43%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
1265 Points ∼29% +24%
Gigabyte Aero 15-Y9
Intel Core i9-8950HK
1237 Points ∼28% +21%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
1218 Points ∼28% +19%
Media Intel Core i7-8750H
  (863 - 1251, n=93)
1107 Points ∼25% +8%
Aorus 15 X9
Intel Core i7-8750H
1022 Points ∼23%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
798 Points ∼18% -22%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
710 Points ∼16% -31%
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U
650 Points ∼15% -36%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
516 Points ∼12% -50%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
2.08 Points ∼81%
Media Intel Core i7-8750H
  (1.89 - 2, n=40)
1.967 Points ∼77%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
1.78 Points ∼70%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
1.61 Points ∼63%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
1.56 Points ∼61%
CPU Multi 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
13.85 Points ∼31%
Media Intel Core i7-8750H
  (9.54 - 13.5, n=41)
12.2 Points ∼28%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
7.48 Points ∼17%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
7.13 Points ∼16%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
5.93 Points ∼13%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
7682 Points ∼71%
Gigabyte Aero 15-Y9
Intel Core i9-8950HK
7089 Points ∼65%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
6841 Points ∼63%
Media Intel Core i7-8750H
  (6236 - 6645, n=25)
6479 Points ∼60%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
6115 Points ∼56%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
5426 Points ∼50%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
42677 Points ∼65%
Gigabyte Aero 15-Y9
Intel Core i9-8950HK
37099 Points ∼57%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
36819 Points ∼56%
Media Intel Core i7-8750H
  (29664 - 35307, n=25)
33163 Points ∼51%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
21752 Points ∼33%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
19801 Points ∼30%
wPrime 2.0x - 1024m
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
247 s * ∼3%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
205.94 s * ∼2%
Media Intel Core i7-8750H
  (125 - 181, n=6)
158 s * ∼2%
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - ---
Media Intel Core i7-8750H
  (0.7 - 10832, n=56)
4055 Seconds * ∼18%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
638.9 Seconds * ∼3%
MSI GV62 8RE-016US
Intel Core i5-8300H
558.56 Seconds * ∼2%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
483 Seconds * ∼2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R15 CPU Single 64Bit
166 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1022 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
113.22 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di Sistema

I risultati di PCMark sono più o meno al livello che ci aspettiamo considerando la CPU e la GPU. L'eccezione è il suo punteggio Digital Content Creation, che è particolarmente alto (16 percento) rispetto all'Asus ROG GL704, che è ha dotazioni simili.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 10
Digital Content Creation
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
8408 Points ∼65%
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
8033 Points ∼62% -4%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (6161 - 8408, n=4)
7133 Points ∼55% -15%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6708 Points ∼52% -20%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
6618 Points ∼51% -21%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5605 Points ∼43% -33%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5452 Points ∼42% -35%
Productivity
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
8399 Points ∼81% +15%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7547 Points ∼72% +3%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
7315 Points ∼70% 0%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
7299 Points ∼70%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (7113 - 7331, n=4)
7240 Points ∼69% -1%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7037 Points ∼68% -4%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
6938 Points ∼67% -5%
Essentials
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
9377 Points ∼82% +5%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
8943 Points ∼78%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (8277 - 8980, n=4)
8745 Points ∼76% -2%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
8600 Points ∼75% -4%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8517 Points ∼74% -5%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
8429 Points ∼74% -6%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
7200 Points ∼63% -19%
Score
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6154 Points ∼76% +5%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5870 Points ∼72%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (5138 - 5870, n=4)
5494 Points ∼68% -6%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5416 Points ∼67% -8%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5353 Points ∼66% -9%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4966 Points ∼61% -15%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4646 Points ∼57% -21%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5953 Points ∼90% +2%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5828 Points ∼88%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5731 Points ∼87% -2%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5645 Points ∼86% -3%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (5338 - 5828, n=3)
5610 Points ∼85% -4%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5607 Points ∼85% -4%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4418 Points ∼67% -24%
Home Score Accelerated v2
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5773 Points ∼95% +19%
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
4843 Points ∼79%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4676 Points ∼77% -3%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (3662 - 4861, n=3)
4455 Points ∼73% -8%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
4338 Points ∼71% -10%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4150 Points ∼68% -14%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3631 Points ∼60% -25%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4843 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5828 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Ci sono tre alloggiamenti interni per lo storage (2 slot M.2 2280 PCIe x4 compatibili RAID + 1x SATA III da 2,5" SATA III) rispetto ai quattro dell'Aorus X5 (3x M.2 2280 + 1x SATA III da 2,5"). Anche se Xotic PC offre un'ampia gamma di capacità e combinazioni, è abbastanza semplice da poter accedere alle unità e aggiornarle da soli, se lo si desidera.

L'unità Intel NVMe NVMe da 512 GB sul nostro dispositivo di test è un notevole miglioramento rispetto all'unità NVMe Toshiba dell'Alienware m15 e al nostro ultimo Aorus X5 v8. In particolare, le velocità di scrittura sequenziale sono ora molto più elevate e più vicine a quelle di un Samsung PM981. Si noti che Gigabyte utilizza un'unità SSD Intel simile anche per la sua serie Aero 15.

Optane non sembra essere presente come opzione.

Vedere la nostra tabella degli HDDs ed SSD per ulteriori benchmarks.

Alloggiamento SATA III da 2,5 pollici sotto il poggiapolsi destro
Alloggiamento SATA III da 2,5 pollici sotto il poggiapolsi destro
Due slots M.2 2280
Due slots M.2 2280
AS SSD
AS SSD
CDM 5 (Primary SSD)
CDM 5 (Primary SSD)
CDM 5 (Secondary HDD)
CDM 5 (Secondary HDD)
HD Tune
HD Tune
Aorus 15 X9
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Aorus X5 v8
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Gigabyte Aero 15-X9
Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
AS SSD
38%
-34%
-6%
-23%
-27%
Copy Game MB/s
1070.93
1200.14
12%
936.25
-13%
706.3
-34%
Copy Program MB/s
404.34
525.53
30%
362.56
-10%
431.54
7%
Copy ISO MB/s
1328.83
1974.98
49%
1863.91
40%
642.49
-52%
Score Total
2544
4079
60%
2515
-1%
2722
7%
2039
-20%
2667
5%
Score Write
859
2010
134%
954
11%
957
11%
802
-7%
862
0%
Score Read
1116
1362
22%
1061
-5%
1180
6%
815
-27%
1221
9%
Access Time Write *
0.031
0.033
-6%
0.044
-42%
0.034
-10%
0.045
-45%
0.063
-103%
Access Time Read *
0.049
0.047
4%
0.166
-239%
0.114
-133%
0.071
-45%
0.116
-137%
4K-64 Write
584
1717.43
194%
773.05
32%
702.74
20%
570.49
-2%
655.5
12%
4K-64 Read
868.5
1125.76
30%
856.23
-1%
913.55
5%
610.88
-30%
995.38
15%
4K Write
119.55
110.72
-7%
84.51
-29%
107.12
-10%
83.83
-30%
93.41
-22%
4K Read
56.55
52.31
-7%
23.21
-59%
55.04
-3%
43.09
-24%
29.17
-48%
Seq Write
1553.41
1822.26
17%
965.76
-38%
1471.06
-5%
1474.76
-5%
1135.14
-27%
Seq Read
1912.12
1839.67
-4%
1813.23
-5%
2112.83
10%
1612.2
-16%
1967
3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2981 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1592 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 597.6 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 530.5 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2602 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1573 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 63.65 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 147.2 MB/s

Prestazioni GPU

Questo è il nostro quinto computer portatile dotato di grafica RTX 2070 e i benchmarks 3DMark mostrano che è compreso tra 1 e 2 punti percentuali della nostra media. In altre parole, Gigabyte non ha limitato artificialmente o ridotto le prestazioni della GPU in alcun modo. I proprietari possono aspettarsi prestazioni inferiori del 6-10 percento rispetto all'RTX 2080 Max-Q e un incremento del 30-35 percento rispetto all'RTX 2060 standard. Chiunque provenga dalla vecchia GTX 1060 vedrà un enorme guadagno di circa il 65%.

Tuttavia, se confrontato con il nostro desktop di riferimento RTX 2070, l'RTX 2070 dell'Aorus è circa il 10-15 per cento più lenta.

3DMark 11
3DMark 11
Fire Strike
Fire Strike
Time Spy
Time Spy
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Port Royal
Port Royal
DLSS test (1440p)
DLSS test (1440p)
3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
5852 Points ∼62% +37%
Asus Zephyrus S GX701GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
4655 Points ∼49% +9%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (3958 - 4627, n=12)
4278 Points ∼45% 0%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
4276 Points ∼45%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
3679 Points ∼39% -14%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
3020 Points ∼32% -29%
2560x1440 Time Spy Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
10720 Points ∼72% +38%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop), R7 2700X
9364 Points ∼63% +21%
Asus Zephyrus S GX701GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
8512 Points ∼57% +10%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
7754 Points ∼52%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (7006 - 8028, n=15)
7625 Points ∼51% -2%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
6728 Points ∼45% -13%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
5783 Points ∼39% -25%
3840x2160 Fire Strike Ultra Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
5993 Points ∼59% +30%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop), R7 2700X
5501 Points ∼54% +20%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (4391 - 4801, n=10)
4643 Points ∼46% +1%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
4596 Points ∼45%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
4124 Points ∼41% -10%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
3351 Points ∼33% -27%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
27080 Points ∼67% +34%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop), R7 2700X
23373 Points ∼58% +16%
Asus Zephyrus S GX701GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
21515 Points ∼53% +6%
Aorus X7 DT v8
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i7-8850H
20813 Points ∼51% +3%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
20227 Points ∼50%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (18169 - 21138, n=16)
20011 Points ∼49% -1%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
18153 Points ∼45% -10%
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H
17257 Points ∼42% -15%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
16010 Points ∼39% -21%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
15731 Points ∼39% -22%
Aorus x3 Plus v7
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7820HK
12298 Points ∼30% -39%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
17290 Points ∼76% +98%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop), R7 2700X
13950 Points ∼62% +60%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (8716 - 16364, n=18)
12555 Points ∼56% +44%
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H
12471 Points ∼55% +43%
Aorus X7 DT v8
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i7-8850H
12036 Points ∼53% +38%
Asus Zephyrus S GX701GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
11825 Points ∼52% +36%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
11407 Points ∼50% +31%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
10749 Points ∼48% +23%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
9099 Points ∼40% +4%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
8716 Points ∼39%
1280x720 Performance GPU
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
38485 Points ∼75% +44%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop), R7 2700X
31595 Points ∼62% +19%
Asus Zephyrus S GX701GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H
29453 Points ∼58% +11%
Aorus 15 X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H
26645 Points ∼52%
Aorus X7 DT v8
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i7-8850H
26201 Points ∼51% -2%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (23335 - 27265, n=18)
25634 Points ∼50% -4%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
22723 Points ∼44% -15%
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H
21823 Points ∼43% -18%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H
20573 Points ∼40% -23%
MSI GL73 8SE-010US
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-8750H
20157 Points ∼39% -24%
3DMark 11 Performance
19143 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
31987 punti
3DMark Fire Strike Score
16211 punti
3DMark Time Spy Score
7490 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni in Witcher 3 è dove ci aspettiamo che sia possibile un confronto con gli altri portatili RTX 2070 che abbiamo testato. Purtroppo è più vicino a una RTX 2070 Max-Q che a una vera e propria RTX 2070 desktop. L'RTX 2080 Max-Q può essere fino al 14% più veloce a seconda del laptop in questione.

Da fermo su Witcher 3 non mostra cali ricorrenti nei frame rate il che mostra l'assenza di interruzioni delle attività in background durante il gioco.

Guardate la nostra recensione completa sulla serie RTX Turing per maggiori informazioni tecniche e la nostra pagina dedicata sulla GeForce RTX 2070 per ulteriori confronti con i benchmarks.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K, NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
101.1 fps ∼100% +41%
Asus ROG Strix RTX 2070 OC
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce RTX 2070 (Desktop)
87 (min: 72, max: 100) fps ∼86% +21%
Asus Zephyrus S GX701GX
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
81.7 (min: 68) fps ∼81% +14%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
  (64 - 82.1, n=18)
73.4 fps ∼73% +2%
Aorus 15 X9
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
71.8 fps ∼71%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
68.9 fps ∼68% -4%
Gigabyte Aero 15-Y9
Intel Core i9-8950HK, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
65.7 fps ∼65% -8%
MSI GL73 8SE-010US
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
55.1 fps ∼55% -23%
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile
40 fps ∼40% -44%
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
11.9 fps ∼12% -83%
01020304050607080Tooltip
Aorus 15 X9 GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8: Ø67.2 (61-74)
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 304.5 249.3 229.8 154.3 fps
The Witcher 3 (2015) 236.1 197 131.3 71.8 fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 211.8 145.3 132.8 115.2 fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Il sistema di raffreddamento è costituito da due ventole da ~50 mm con sei tubi di calore tra di loro. Entrambe le ventole sono sempre attive, indipendentemente dalla regolazione o dal carico. Le macchine concorrenti come Alienware m15 e MSI GS65 sono più silenziose e possono essere completamente silenziose per un po' di tempo con carichi bassi.

Il rumore della ventola diventa instabile quando si eseguono carichi più elevati. Indipendentemente dall'impostazione che usiamo, a volte il laptop si porta automaticamente in modalità "Max Fan" senza alcuna ragione. Ad esempio, il semplice lancio di 3DMark 11 causa automaticamente la rotazione delle ventole a 64 dB(A), anche quando Windows è sul profilo Power Saver. Questo per fortuna non si verifica durante la navigazione o lo streaming video, ma il fatto che questo possa accadere per impostazione predefinita è inaccettabile. Evitare la modalità High Performance se la potenza extra non è necessaria in modo da ridurre la pulsazione delle ventole.

La modalità "Max Fan" per fortuna non è necessaria quando si gioca. Tuttavia, l'Aorus 15 è ancora più rumoroso di molti computer portatili da gioco concorrenti. Siamo in grado di registrare un rumore delle ventole di 51.8 dB(A) quando si gioca a Witcher 3 rispetto a circa 45 dB(A) sull'Aero 15. La gamma di 50 dB(A) è quella in cui raccomandiamo le cuffie, se possibile, specialmente quando si riproducono titoli sensibili al suono come Metal Gear Solid V o Metro Exodus.

Non rileviamo alcun coil whine sulla nostra unità di test.

Due ventole da 50 mm con sei tubi di calore
Due ventole da 50 mm con sei tubi di calore
Entrambe le ventole saranno sempre attive e quindi non è mai veramente silenzioso.
Entrambe le ventole saranno sempre attive e quindi non è mai veramente silenzioso.
Aorus 15 X9
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
MSI GS65 Stealth Thin 8RE-051US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Noise
13%
-5%
2%
9%
8%
off /ambiente *
28.2
28.8
-2%
30
-6%
30
-6%
28.4
-1%
28.6
-1%
Idle Minimum *
32.6
28.8
12%
33
-1%
32
2%
28.4
13%
28.6
12%
Idle Average *
32.7
28.8
12%
35
-7%
34
-4%
28.4
13%
28.6
13%
Idle Maximum *
32.7
29.4
10%
40
-22%
36
-10%
29.6
9%
28.6
13%
Load Average *
38.9
35.7
8%
45
-16%
42
-8%
43.5
-12%
40.8
-5%
Witcher 3 ultra *
51.8
42.5
18%
50
3%
44
15%
45.7
12%
49.6
4%
Load Maximum *
64.1
45
30%
55
14%
48
25%
45.7
29%
49.6
23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
32.6 / 32.7 / 32.7 dB(A)
Sotto carico
38.9 / 64.1 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.2 dB(A)

Temperature

Quattro ventilazioni posteriori
Quattro ventilazioni posteriori

Le temperature di superficie al minimo sono piatte a un massimo di soli 28 °C verso il centro della tastiera. Poiché le ventole sono sempre in funzione e aspirano aria dagli angoli superiori della tastiera, queste aree specifiche saranno sempre più fresche, come mostrato dalle nostre mappe di temperatura riportate di seguito.

Quando si esegue Witcher 3, il centro della tastiera e la superficie inferiore possono arrivare a 40 °C e 60 °C rispettivamente. Il fondo dell'Aorus 15 ha una grande maglia che espone l'intera soluzione di raffreddamento per una maggiore ventilazione rispetto al vecchio Aorus X5. Come risultato, per fortuna solo il dissipatore arriva a 60 °C e non la rete stessa. Assicuratevi di non bloccare o impedire il flusso d'aria attraverso le numerose griglie di ventilazione.

Gli hot spots non si trovano mai sui poggia palmi, i tasti WASD o i tasti NumPad così potete giocare comodamente, indipendentemente dal carico. Questo è un miglioramento rispetto al vecchio Aorus X5, dove i poggiapolsi e i tasti WASD superavano anche i 40 °C.

Sistema in idle (Lato superiore)
Sistema in idle (Lato superiore)
Sistema in idle (Lato inferiore)
Sistema in idle (Lato inferiore)
Stress Witcher 3 (Lato superiore)
Stress Witcher 3 (Lato superiore)
Stress Witcher 3 (Lato inferiore)
Stress Witcher 3 (Lato inferiore)
Stress Prime95+FurMark (Lato superiore)
Stress Prime95+FurMark (Lato superiore)
Stress Prime95+FurMark (Lato inferiore)
Stress Prime95+FurMark (Lato inferiore)

Stress Test

Stressiamo il computer portatile a carichi estremi per rilevare eventuali problemi di throttling o di stabilità. Quando viene sottoposto a carico Prime95, la CPU gira fino a 3,6 GHz per i primi secondi prima di arrivare ad 80 °C. Successivamente, le frequenze di clock scendono fino a 2,9 GHz a 3,0 GHz per una temperatura interna più fredda di 76 °C. Sebbene sia superiore alla frequenza di clock di base di 2,2 GHz, la CPU non è ancora vicina al Turbo Boost massimo di 3,9 GHz. Il comportamento si allinea con quello che abbiamo registrato durante il nostro CineBench loop test sopra dove la CPU era più veloce solo durante il loop iniziale.

Quando si eseguono contemporaneamente sia Prime95 che FurMark, le temperature della CPU e della GPU si stabilizzano rispettivamente a 95 °C e 83 °C. Se la modalità Max Fan è abilitata, le temperature scendono rispettivamente a 87 °C e 73 °C.

Witcher 3 è una rappresentazione più reale del carico di gioco generale. Durante la riproduzione del gioco, la CPU e la GPU si stabilizzano rispettivamente a 86°C e 80°C, che sono numeri comparabili a quelli dell'Asus ROG Strix GL504. Sistemi molto più grandi come l'MSI GE75 da 17,3 pollici possono gestire il gioco a temperature interne più basse a circa 70 °C. I processori sono più caldi di quanto vorremmo sull'Aorus, ma si tratta di un giusto compromesso per il piccolo fattore di forma e la GPU RTX 2070 a piena potenza.

Attivando la modalità Max Fan quando si utilizza Witcher 3, le temperature della CPU e della GPU scenderanno rispettivamente a 77 °C e 67 °C, senza aumentare sensibilmente le prestazioni. Il rumore della ventola, tuttavia, è sostanziale e quindi non riteniamo che la modalità Max Fan sia necessaria per la maggior parte delle condizioni.

L'utilizzo a batteria limiterà le prestazioni di CPU e GPU. Un 3DMark Fire Strike eseguito a batterie restituisce punteggi Physics e Graphics di 7294 e 5292 punti, rispettivamente, rispetto ai 13310 e 20227 punti ottenuti con il collegamento alla rete elettrica.

Stress Prime95
Stress Prime95
Stress Prime95+FurMark. Modalità ventole al massimo attiva a metà test
Stress Prime95+FurMark. Modalità ventole al massimo attiva a metà test
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3 (Ventole al massimo)
Stress Witcher 3 (Ventole al massimo)
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 49 45
Prime95 Stress 2.9 - 3.0 -- 74 --
Prime95 + FurMark Stress 2.8 - 2.9 1320 87 73
Witcher 3 Stress ~3.9 1845 86 80
Witcher 3 Stress (Max Fan on) ~3.9 1875 77 67
Carico massimo
 33.8 °C34.2 °C33.8 °C 
 29.2 °C36.6 °C36 °C 
 25.4 °C26 °C29.2 °C 
Massima: 36.6 °C
Media: 31.6 °C
42.2 °C56.8 °C38.4 °C
44.6 °C33.8 °C30 °C
28.8 °C27.2 °C26.4 °C
Massima: 56.8 °C
Media: 36.5 °C
Alimentazione (max)  54 °C | Temperatura della stanza 21 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer