Notebookcheck

GPUs per portatili Nvidia GeForce RTX 2060, RTX 2070 & RTX 2080 analisi prestazioni

Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 02/07/2019

Il Raytracing sta arrivando. Nvidia ha ora annunciato la sua linea di laptop RTX quasi quattro mesi dopo l'introduzione delle sue GPU desktop. Abbiamo provato le RTX 2060, RTX 2070 e RTX 2080 in un test delle prestazioni e le abbiamo confrontate con le GPU per laptop della generazione Pascal prima del loro rilascio ufficiale.

Invece di concentrarsi sul miglioramento della potenza pura, Nvidia ha spostato la sua attenzione altrove con la generazione Turing delle sue schede grafiche GeForce. Le prime GPU RTX portano il raytracing alle masse, ma attualmente non ci sono programmi, benchmark o giochi che sfruttano questa nuova tecnologia o qualsiasi altra con cui sia possibile utilizzarla per valutarne le prestazioni.

Il nostro articolo serve principalmente a differenziare le prestazioni delle nuove GPU per laptop RTX. Condurremo diversi benchmark test 3DMark e Battlefield V. Nei prossimi giorni e settimane includeremo anche altri giochi che supportano il raytracing e il DLSS. Puoi trovare i corrispondenti benchmark nella nostra pagina dei giochi, dove puoi anche vedere le specifiche dettagliate delle GPU e confrontare le GPU tra loro.

Sistemi usati per i test

Abbiamo scelto cinque sistemi di test per valutare le prestazioni delle nuove GPU per laptop RTX. Abbiamo tre versioni di Schenker XMG Ultra 15 che sono dotate di diverse GPU, mentre abbiamo anche un Gigabyte Aero 15 X9 e un Acer Triton 500, che hanno versioni Max-Q di RTX 2070 ed RTX 2080. Abbiamo incluso anche una panoramica delle differenze tra i nostri sistemi di test.

Laptop Schenker XMG Ultra 15 Schenker XMG Ultra 15 Schenker XMG Ultra 15 Gigabyte Aero 15 X9 Acer Triton 500
Processor Intel Core i7-9700K Intel Core i7-9700K Intel Core i7-9700K Intel Core i7-8750H Intel Core i7-8750H
RAM 16 GB DDR4 16 GB DDR4 16 GB DDR4 16 GB DDR4 32 GB DDR4
SSD 500 GB SSD 500 GB SSD 500 GB SSD 1 TB SSD 500 GB SSD
Graphics Card GeForce RTX 2060 GeForce RTX 2070 GeForce RTX 2080 GeForce RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2080 Max-Q
Shader Units 1,920 2,304 2,944 2,304 2,944
Base clock speed 960 MHz 1,215 MHz 1,380 MHz 885 MHz 735 MHz
Boost clock speed 1,200 MHz 1,440 MHz 1,590 MHz 1,185 MHz 1,095 MHz
VRAM 6 GB GDDR6 8 GB GDDR6 8 GB GDDR6 8 GB GDDR6 8 GB GDDR6
Memory Bus 192-Bit 256-Bit 256-Bit 256-Bit 256-Bit
VRAM clock speed 7,000 MHz 7,000 MHz 7,000 MHz 6,000 MHz 6,000 MHz
Drivers ForceWare 417.71 ForceWare 417.71 ForceWare 417.71 ForceWare 417.71 ForceWare 417.71

Tenete presente che le GPU Max-Q sono versioni più efficienti dal punto di vista energetico e più lente delle normali schede grafiche RTX. Le GPU RTX Max-Q sono progettate per sistemi più compatti con opzioni di raffreddamento limitate.

GeForce RTX 2060
GeForce RTX 2060
GeForce RTX 2070
GeForce RTX 2070
GeForce RTX 2080
GeForce RTX 2080
GeForce RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q

Synthetic Benchmarks

DirectX 11

Anche se i benchmark sintetici hanno un'utilità limitata nel valutare i punti di forza di una GPU in applicazioni o giochi, sono utili per creare una classifica di base delle varie GPU e confrontare le prestazioni che ci si aspetta da loro.

Partiamo da 3DMark e dal benchmark Fire Strike basato su DirectX 11, che è stato a lungo uno dei nostri test per le recensioni dei laptop. Abbiamo incluso i risultati riportati di seguito per il benchmark 1080p e abbiamo incluso alcuni laptop basati sulla serie GTX 10 per dare un'idea più chiara del livello di prestazioni di queste schede grafiche RTX.

Tutte le GPU RTX hanno ottenuto un punteggio di almeno il 10% in più rispetto alle precedenti GTX, con la RTX 2060 che ha chiuso con un enorme 36% di vantaggio sulla GTX 1060. Vale la pena notare che i nostri dispositivi di confronto dotati di GTX sono alimentati anche da vecchie CPU, il che influenzerà marginalmente i punteggi che raggiungono.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
24142 Points ∼100%
Schenker XMG Ultra 17
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700
21104 Points ∼87%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
20703 Points ∼86%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
19353 Points ∼80%
Alienware 15 R3 Max-Q
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7820HK
18505 Points ∼77%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
17649 Points ∼73%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
16490 Points ∼68%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
15389 Points ∼64%
HP Omen 15-dc0015ng
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
14724 Points ∼61%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
11332 Points ∼47%

DirectX 12

Il divario tra le GPU RTX e GTX è aumentato nel benchmark Time Spy basato su DirectX 12, che abbiamo eseguito a 1440p. L'architettura di Turing in genere offre un vantaggio del 30% rispetto alle sue controparti Pascal in questo benchmark, anche se l'RTX 2060 ha ottenuto quasi il 60% in più della GTX 1060 e 5 punti in più della GTX 1070. Inoltre, l'RTX 2070 ha ottenuto il 6% in più della GTX 1080, mentre l'RTX 2080 è, forse non sorprendentemente, in vetta alla classifica.

3DMark - 2560x1440 Time Spy Graphics
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
9542 Points ∼100%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
7733 Points ∼81%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
7422 Points ∼78%
Schenker XMG Ultra 17
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700
6977 Points ∼73%
Alienware 15 R3 Max-Q
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7820HK
6101 Points ∼64%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
6028 Points ∼63%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
5735 Points ∼60%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
5730 Points ∼60%
HP Omen 15-dc0015ng
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
4708 Points ∼49%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
3626 Points ∼38%

Raytracing

Abbiamo anche sottoposto i nostri laptop equipaggiati con RTX al test 3DMark Port Royal, che è uno dei primi benchmark ampiamente disponibili che supporta il raytracing.

L'ordine della nostra tabella di confronto è alquanto prevedibile, anche se l'RTX 2080 Max-Q ha ottenuto solo il 4% in più dell'RTX 2070. Anche se la nostra tabella mostra i punteggi per ogni GPU, il benchmark è quasi ingiocabile sull'RTX 2060, con la maggior parte delle scene a meno di 10 FPS. Allo stesso modo, l'RTX 2070 gestisce circa 20 FPS, il che non è fluido. Anche l'RTX 2080 ha una media di soli 30 FPS, che è ragionevolmente giocabile ma mostra quanto sia impegnativo il raytracing.

Al contrario, tutte le GPU RTX sono in grado di gestire comodamente il raytracing in Battlefield V, che tratteremo in modo più dettagliato a breve. Ricordiamo che è necessario avere installato l'aggiornamento di Windows 10 di ottobre 2018 per eseguire il benchmark Port Royal sulle GPU RTX. Potrebbe essere necessario avviare manualmente questo aggiornamento con laptop come il Gigabyte Aero 15, ad esempio.

3DMark - 2560x1440 Port Royal Graphics
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
5377 Points ∼100%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
4268 Points ∼79%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
4114 Points ∼77%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
3259 Points ∼61%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
3028 Points ∼56%

Gaming Benchmarks

Full HD: 1920x1080

Tutte le GPU delle serie GTX 10 e RTX 20 gestiscono Battlefield V a 1080p con facilità, proprio come hanno fatto con il benchmark Fire Strike. 1080p non è necessariamente un buon indicatore delle prestazioni di ogni GPU, dato che tirano fuori frame rate così elevati che la CPU finisce per diventare un collo di bottiglia. Tuttavia, tutte le GPU RTX possono riprodurre Battlefield V a 1080p sul preset Ultra in modo fluido e senza problemi.

Battlefield V - 1920x1080 Ultra Preset
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
148 (min: 112) fps ∼100%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
121 (min: 88) fps ∼82%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
116 (min: 88) fps ∼78%
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
108 (min: 77) fps ∼73%
Asus G752VS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 6820HK
103 (min: 78) fps ∼70%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
102 (min: 65) fps ∼69%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
102 (min: 78) fps ∼69%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
84.1 (min: 61) fps ∼57%
MSI GT62VR
GeForce GTX 1060 (Laptop), 6820HK
70.6 (min: 50) fps ∼48%

QHD: 2560x1440

Le GPU RTX riproducono Battlefield V a oltre 70 FPS a 1440p anche sul preset Ultra. Tuttavia, le CPU sembrano ancora influenzare il frame rate, come dimostra la differenza tra l'RTX 2070 e l'RTX 2080 Max-Q. Quest'ultimo dovrebbe teoricamente ottenere frame rate migliori rispetto all'RTX 2070, ma la sua CPU Core i7-8750H più debole sembra frenarla.

Battlefield V - 2560x1440 Ultra Preset
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
115 (min: 90) fps ∼100%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
91.7 (min: 74) fps ∼80%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
91.6 (min: 72) fps ∼80%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
85.5 (min: 64) fps ∼74%
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
81.7 (min: 65) fps ∼71%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
75.3 (min: 59) fps ∼65%
Asus G752VS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 6820HK
75.2 (min: 60) fps ∼65%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
75 (min: 60) fps ∼65%
MSI GT62VR
GeForce GTX 1060 (Laptop), 6820HK
52.8 (min: 41) fps ∼46%

UHD: 3840x2160

L'RTX 2080 entra in gioco a 4K. È l'unica GPU nella nostra tabella di confronto che ha una media di oltre 60 FPS in Battlefield V sul preset Ultra e raggiunge frame rate superiori di oltre il 30% rispetto alla GTX 1080. L'RTX 2070 ha una media di 52 FPS a confronto, che è del 26% in più di quanto la GTX 1070 riesce a fare. L'upgrade più vantaggioso è ancora una volta dalla GTX 1060 alla RTX 2060, con quest'ultima che ottiene un frame rate superiore del 50%, il che rappresenta la differenza tra la linea di confine ingiocabile e una buona esperienza di gioco.

Battlefield V - 3840x2160 Ultra Preset
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
68.1 (min: 55) fps ∼100%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
52.5 (min: 42) fps ∼77%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
52.1 (min: 42) fps ∼77%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
51.5 (min: 42) fps ∼76%
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
44.8 (min: 36) fps ∼66%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
42.9 (min: 35) fps ∼63%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
41.6 (min: 34) fps ∼61%
Asus G752VS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 6820HK
41.4 (min: 32) fps ∼61%
MSI GT62VR
GeForce GTX 1060 (Laptop), 6820HK
27.7 (min: 22) fps ∼41%

Raytracing

Siamo rimasti positivamente sorpresi dalle prestazioni delle GPU RTX quando abbiamo attivato il DXR. Anche se ci sono alcuni errori grafici e abbiamo notato miglioramenti dell'immagine solo se sapevamo dove guardare, il grado di ottimizzazione di Battlefield V è impressionante. I miglioramenti principali riguardano l'illuminazione e i riflessi, su cui Nvidia si concentra in modo particolare nel suo video promozionale di Battlefield V.

Tuttavia, attualmente è necessario scendere a compromessi con la risoluzione sullo schermo per ottenere frame rate giocabili. DXR riduce i frame rate di quasi il 50%, quindi il raytracing a 4K è attualmente fuori questione. Anche 1.440p non è così giocabile, ma tutte le GPU RTX hanno una media di oltre 40 FPS a 1080p sul preset Ultra. È interessante notare che l'RTX 2070 Max-Q è stato inferiore del 7% rispetto all'RTX 2060 a queste impostazioni, anche se sospettiamo che la differenza nelle prestazioni della CPU stia facendo la sua parte.

Battlefield V - 1920x1080 Ultra Preset DXR
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9700K
70.4 (min: 56) fps ∼100%
Acer Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
59.5 (min: 45) fps ∼85%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2070 (Laptop), 9700K
59.2 (min: 46) fps ∼84%
Schenker XMG Ultra 15
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9700K
50 (min: 38) fps ∼71%
Gigabyte Aero 15 X9 (Single Channel)
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
46.6 (min: 35) fps ∼66%

Giudizio complessivo

L'architettura Turing porta non solo il solito aumento delle prestazioni, ma anche una tecnologia promettente. Raytracing rimane appare ancora prematuro e quasi nessuna applicazione o gioco lo supporta, ma il suo potenziale già si fa vedere, come dimostrato in Battlefield V. Attualmente è necessario scendere a compromessi sulla risoluzione, il che può essere un problema per alcuni giocatori. Solo il tempo ci dirà se Nvidia ha puntato sul cavallo sbagliato.

La GPU per laptop RTX con il miglior rapporto qualità-prezzo è attualmente la GeForce RTX 2060, a nostro avviso. La scheda grafica non è abbastanza potente per offrire il raytracing a frame rate giocabili, ma è un notevole aggiornamento rispetto alla GTX 1060 ed è alla pari con la GTX 1070. Anche l'RTX 2080 e l'RTX 2070 sono notevoli miglioramenti rispetto ai loro predecessori, ma non nella stessa misura dell'RTX 2060.

Siamo tuttavia delusi dalle GPU RTX Max-Q. L'RTX 2070 Max-Q nel Gigabyte Aero 15 è veloce quanto un RTX 2060 e qualche volta ha ottenuto risultati peggiori nei nostri test. Quindi, il nome dell'RTX 2070 Max-Q è leggermente fuorviante, soprattutto perché è improbabile che Nvidia rilasci un RTX 2060 Max-Q. Apprezziamo il fatto che i nostri risultati potrebbero essere leggermente distorti dalle GPU RTX standard abbinate a CPU Intel Core di 9a generazione più potenti, ma ci saremmo comunque aspettati risultati migliori dalle GPU RTX Max-Q.

Una carenza significativa dei chip dell'architettura Turing è il prezzo di Nvidia. I laptop dotati di GPU RTX costeranno probabilmente molto di più dei concorrenti della serie GTX 10, il che potrebbe indurre i potenziali acquirenti a optare per le schede di generazione Pascal, almeno fino a quando i prezzi non scenderanno.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > GPUs per portatili Nvidia GeForce RTX 2060, RTX 2070 & RTX 2080 analisi prestazioni
Florian Glaser, 2019-02- 7 (Update: 2019-02- 7)