Notebookcheck

Recensione di Asus ROG Strix GL504 Scar II (i7-8750H, GTX 1070, FHD)

Florian Glaser (traduzione a cura di Andrea Molteni), 08/22/2018

Stella cadente. Con il ROG Strix GL504, Asus presenta un notebook 15" high-end dotato praticamente di tutte quelle caratteristiche che un giocatore possa desiderare. Schermo a 144-Hz? OK. Cornici sottili? OK. Tastiera RGB? OK. CPU Hexa-core e GPU DirectX-12? OK. Vi illustreremo nel nostro test perche' tutto questo non basta per ricevere una valutazione "molto buono".

Asus ROG Strix GL504

"Cornici sottili!" Difficile trovare un Must migliore di questo al momento. Mentre le TV e i Desktop monitor hanno gia' da parecchi anni la tendenza a rendere le cornici sempre piu' infinitesimali, questa moda e' arrivata nei laptop solo ora. Dopo che alcuni tuttofare come il Dell XPS 15 hanno introdotto questa tendenza, ci sono ora sempre piu' laptop che ci deliziano con i loro design a tutto schermo. Mettiamo quindi in questa categoria il Razer Blade 15, il Gigabyte Aero 15X v8, l' MSI GS65 8RF, e anche lo Schenker XMG Neo 15, che ci accompagneranno per i confronti durante questa prova.

Essendo uno dei maggiori costruttori di PC al mondo, ASUS ha subito sposato la tendenza del momento, presentando un corrispondente 15" come il ROG Strix GL504. Per attirare il maggior numero di entusiasti del gioco possibile, il laptop e' reso disponibile in due differenti varianti: La versione Hero II, con i tasti QWER evidenziati, pensata per attrarre i fan del MOBA. La versione Scar II, quella provata da noi, si distingue invece per il motivo mimetico e porta evidenziati i tasti WASD, importanti per gli 'sparatutto' in prima persona. 

Model GL504GM GL504GS
Processor Core i7-8750H or Core i5-8300H Core i7-8750H or Core i5-8300H
Graphics card GeForce GTX 1060 (6 GB GDDR5) GeForce GTX 1070 (8 GB GDDR5)
RAM 32 GB DDR4-2666 max. 32 GB DDR4-2666 max.
Storage 128-512 GB SSD + 1 TB HDD/SSHD 128-512 GB SSD + 1 TB HDD/SSHD
Display 144 Hz Full-HD IPS 144 Hz Full-HD IPS
G-Sync no no
Optimus yes no
Power supply 180 Watts 230 Watts

Per dare sostanza ai soldi sborsati dai giocatori, all' interno del case troviamo solo componenti di fascia alta. Coloro che si aggiudicheranno il modello di punta, riceveranno non solo un Core i7-8750H, ma anche una GeForce GTX 1070, un display con refresh fino a 144 Hz, fino a 32 GB di RAM DDR4, e una combinazione di SSD NVMe e SSHD per rimarcare ulteriormente il lussuoso equipaggiamento. Riuscira' il GL504 ad aggiudicarsi la corona di miglior notebook da gioco leggero dotato delle oramai immancabili cornici sottili? Lo scopriremo nel seguito...

Asus GL504GS (GL504 Serie)
Processore
Intel Core i7-8750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop) - 8192 MB, Core: 1443 MHz, Memoria: 8000 MHz, GDDR5, ForceWare 397.31
Memoria
32768 MB 
, 2x 16 GB SO-DIMM DDR4-2666, tutti gli slot occupati, max 32 GB
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, Full-HD, 144 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7, 512 GB 
, NVMe + Seagate FireCuda ST1000LX015, 1 TB SSHD, 5400 rpm. Slots: 1x M.2 Type 2280 + 1x 2.5"
Scheda audio
Realtek ALC294 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Porta Audio combo, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC
Rete
Realtek PCIe GBE Family Controller (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 26 x 361 x 262
Batteria
66 Wh, 4210 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2x 3.5 watts, Tastiera: Tastiera, RGB, Illuminazione Tastiera: si, alimentatore da 230 watt, portachiavi, adesivi, tool di vari costruttori, XSplit Gamecaster, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.456 kg, Alimentazione: 613 gr

 

Case - Look mimetico

Rispetto alla generazione precedente, il case è stato modificato sotto diversi punti vista. Oltre alle dimensioni e al design, anche il motivo superficiale è stato rielaborato. La parte superiore del case è impreziosita anche da due diverse trame a seconda della versione scelta. Che piaccia o meno la serigrafia mimetica dell' edizione Scar è una questione di gusti. La nostra prima impressione e' che in qualche punto si potrebbe confondere il disegno con scheggiature. La strana miscela di design si estende anche sulla parte posteriore del case che, sagomato come un coperchio a C, è fatto 'solo' di plastica. Il contenitore, cioe' la parte strutturale del case, d'altra parte, è realizzato in metallo spazzolato, conferendogli una robustezza superiore alla media. Il tutto è anche abbastanza robusto e può essere solo temporaneamente deformato applicando una notevole quantità di forza.

A causa del fatto che la nostra unità in prova ci e' stata fornita come campione di pre-produzione, non possiamo ancora fornire alcun commento finale sulla lavorazione. Ma ci possiamo comunque considerare abbastanza soddisfatti sotto questo profilo. Degno di nota: non solo alcuni feticisti dell'illuminazione potranno essere deliziati da questa tastiera con retroilluminazione RGB, ma e' presente una striscia LED multicolore anche sul frontale del notebook. Tuttavia, come già accennato, quello che attira maggiormente l' attenzione sono le cornici ridotte, a patto di ignorare quella del lato inferiore, che gia' abbiamo visto più piccola in altri display concorrenti.

Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504

A proposito di "slim": Con uno spessore di 'soli' 2.6 cm (circa 1") il GL504 'sembra' essere molto sottile se confrontato con altri gaming notebook convenzionali. In realta', se confrontato con il Razer Blade 15 (17 mm / circa 0.66"), o l' MSI GS65 (18 mm / circa 0.7"), o il Gigabyte Aero 15X (18 mm / circa 0.7"), o ancora lo Schenker XMG Neo 15 (22 mm / circa 0.9") risulta piu' spesso. Lo stesso discorso si puo' fare per il peso in quanto, anche se possiamo considerare ancora 'trasportabili' confortevolmente i 2.5 kg (circa 5.5 lb) del nostro laptop, dobbiamo segnalare che i concorrenti indicati da noi sono piu' leggeri, con pesi che rimangono nel range 1.8 - 2.1 kg (circa 4 - 4.6 lb).

Questo non sorprende affatto, considerato che Asus rinuncia alla tecnologia Max-Q di Nvidia, particolarmente indicata nei dispositivi molto compatti. Inoltre, non capiamo nemmeno la decisione di non adottare la tecnologia di commutazione della scheda grafica Optimus di Nvidia (probabilmente disponibile solo la nella GTX-1070), soprattutto perché non c'è neanche il G-Sync a bordo. Cambiando discorso, Le cerniere sulla GL504 fanno comunque una buona impressione. Anche se sono abbastanza rigide, l'unità base non si muove quando si apre il coperchio e le vibrazioni superficiali causano solo oscillazioni del coperchio in misura limitata.

Confronto Dimensioni

Caratteristiche - Eldorado Software

Connessioni

Per quanto il GL504 sia aggiornato sotto molti aspetti, ci sarebbe ancora spazio per miglioramenti in termini di connessioni. Anche se due delle quattro porte USB supportano il protocollo 3.1-Gen2, non vediamo nessuna porta Thunderbolt 3 da utilizzare per GPU esterne o altre periferiche capaci. Il resto delle connessioni segue lo standard dei notebook da gioco, comprendendo una porta RJ45, una porta audio (cuffie / microfono combinate), un lettore di schede e un Kensington Lock. È possibile collegare monitor desktop tramite HDMI 2.0 o Mini-DisplayPort 1.2.

Il posizionamento delle connessioni favorisce in particolare gli utenti destrorsi. Poiché la maggior parte delle porte sono raccolte sul lato sinistro, un mouse collegato alla parte destra ha molto spazio per muoversi.

Lato sinistro: Alimentazione DC, RJ45 LAN, Mini-DisplayPort, HDMI, 2x USB-A, USB-C, audio
Lato sinistro: Alimentazione DC, RJ45 LAN, Mini-DisplayPort, HDMI, 2x USB-A, USB-C, audio
Lato destro: Lettore SD card, USB-A, Kensington Lock
Lato destro: Lettore SD card, USB-A, Kensington Lock

Lettore SD Card

Con 79-82 MB/s, la performance del lettore di schede SD si piazza tra il Gigabyte Aero 15X, che e' circa 2-3 volte piu' veloce (191-242 MB/s), e il piu' lento Schenker XMG Neo 15 (25-32 MB/s). Sia l' MSI GS65 che il Razer Blade 15 non hanno un lettore SD card e quindi vengono squalificati in questo contesto.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15X v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
191 MB/s ∼100% +142%
Average of class Gaming
  (11.7 - 202, n=197)
90.6 MB/s ∼47% +15%
Asus GL504GS
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79 MB/s ∼41%
Schenker XMG Neo 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
25 MB/s ∼13% -68%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15X v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
242 MB/s ∼100% +195%
Average of class Gaming
  (13.4 - 257, n=195)
110 MB/s ∼45% +34%
Asus GL504GS
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
82 MB/s ∼34%
Schenker XMG Neo 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
32 MB/s ∼13% -61%

Comunicazioni

Non ci sono praticamente differenze tra i dispositivi messi a confronto da noi nella comunicazione wireless. Ad eccezione del Gigabyte Aero 15X che monta un modulo wireless leggermente obsoleto, tutti gli altri notebook da gioco con cornice sottile offrono adattatori Wi-Fi attuali di Rivet Networks o Intel. Oltre al Killer Wireless-AC 1550, anche Wireless-AC 9260 e 9560 raggiungono valori di prim'ordine. Nel nostro test WLAN (a distanza di 1 metro / circa 3 ft dal router di riferimento Linksys EA8500), la maggior parte dei dispositivi confrontati raggiunge quasi il limite dei 700 Mbit.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG Neo 15
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
694 MBit/s ∼100% +3%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
682 MBit/s ∼98% +1%
Razer Blade 15 2018
Intel Wireless-AC 9260
681 MBit/s ∼98% +1%
Asus GL504GS
Intel Wireless-AC 9560
672 MBit/s ∼97%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
660 MBit/s ∼95% -2%
Average of class Gaming
  (141 - 702, n=162)
591 MBit/s ∼85% -12%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus GL504GS
Intel Wireless-AC 9560
697 MBit/s ∼100%
Schenker XMG Neo 15
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
665 MBit/s ∼95% -5%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
662 MBit/s ∼95% -5%
Razer Blade 15 2018
Intel Wireless-AC 9260
643 MBit/s ∼92% -8%
Average of class Gaming
  (213 - 697, n=162)
526 MBit/s ∼75% -25%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
379 MBit/s ∼54% -46%

Software

Com' e' d' abitudine da parte di Asus, il sistema include un gran numero di vari strumenti software tutti raggruppati nel noto Gaming Center. Mentre GameVisual gestisce l' output del display, Aura è responsabile dell'illuminazione della tastiera e della striscia LED. Il suono può essere regolato estesamente tramite Sonic Studio e Sonic Rader. Naturalmente per l' élite del 2018, è incluso anche un controllo delle ventole. Abbiamo utilizzato la modalità Bilanciata per i nostri test ma, dalla modalità Silenzioso a quella di Overboost, le misurazioni possono variare in modo significativo.

Gaming Center
Aura
Fan Overboost
Game Visual
Sonic Radar
Sonic Studio

Accessori

Gli accessori inclusi nella nostra copia di valutazione sono limitati ad un portachiavi e a vari adesivi. Come alimentatore per la versione GTX-1070, Asus include un modello da 230 watt (180 watts per la versione GTX 1060) che pesa circa 0.6 kg (circa 1.3 lb) e misura 16.5 x 7.5 x 3 cm (circa 6.5 x 3 x 1.2 in).

Manutenzione

In termini di manutenzione, non ci sono grosse sorprese. Dopo aver rimosso tutte viti Philips dal coperchio posteriore in plastica, potrete staccarlo dal case metallico (per fare cio' avrete anche bisogno di una piccola levetta piatta). A questo punto avrete accesso non solo al modulo wireless e alla batteria, ma anche a due banchi RAM DDR4, uno slot M.2 tipo 2280 e uno slot per HD/SSD da 2.5 pollici. Il sistema di raffreddamento è composto da due ventole, dalle quali partono diversi heat-pipe che raggiungono le zone 'calde' della scheda madre.

Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504
Asus ROG Strix GL504

Garanzia

Asus offre due anni di garanzia per il suo notebook da 15".

Devices di Input - Ottimizzati per gli sparatutto

Tastiera

I device di Input reggono molto bene il confronto con gli altri competitori. A differenza di altri laptop, Asus la cui tastiera aveva un feeling un tantino spugnoso (vedete ad esempio il G752), la tastiera del ROG Strix si mostra solida e netta, e questo garantisce una buona precisione... 'di tiro'. I tasti WASD sono evidenziati con copertura trasparente e questo puo' piacere o meno, questione di gusti personali. Grazie alle lettere luminose e all'illuminazione RGB configurabile, la tastiera si distingue a prescindere, sia di giorno che di notte.

Il produttore merita anche un plauso per i pratici tasti speciali che consentono di regolare il volume, disattivare il microfono e aprire il Centro giochi. Poiché la nostra unità di test è una versione inglese, non possiamo tuttavia offrire una valutazione sul layout (tedesco). Possiamo sicuramente elogiare i tasti freccia separati e il tasto Invio ingrandito. Solo il tasto Inserisci / Cancella combinato viene segnalato come un piccolo punto negativo per l' autore dell' articolo. Nonostante lo spazio limitato, Asus è comunque riuscita a montare un tastierino numerico dedicato, sebbene i suoi tasti risultino piuttosto piccoli.

Tastiera meccanica ...
Tastiera meccanica ...
... con retroilluminazione RGB
... con retroilluminazione RGB

Touchpad

Per il touchpad, il costruttore ha usato la classica variante dotata di tasti mouse "reali". Sebbene la superficie sia molto liscia, le caratteristiche di scorrimento potrebbero essere migliori, in particolare con le dita umide o unte. In termini di supporto multi-touch, non ci sono praticamente difetti da lamentare. I movimenti a due dita come lo zoom o lo scorrimento funzionano in modo uniforme. La precisione è nella norma.

Le dimensioni del touchpad sono tipiche per un 15", e con 10.7 x 5.9 cm (circa 4.2 x 2.3 in) non sono ne particolarmente grandi, ne particolarmente piccole. Volendo, Asus potrebbe migliorare il rumore dei tasti mouse, che usati emettono un suono molto deciso, tanto da essere piu' rumorosi della tastiera.  

Display - Vincitore nei tempi di risposta

Mentre Razer, Gigabyte, e Schenker si affidano al display da 144 Hz prodotto da LG Philips (LGD05C0), Asus usa un pannello di AU Optronics per il suo GL504, la cui etichetta si differenzia leggermente da quella del MSI GS65 (B156HAN08.2 invece di B156HAN08.0).

238
cd/m²
252
cd/m²
247
cd/m²
257
cd/m²
271
cd/m²
266
cd/m²
265
cd/m²
278
cd/m²
276
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 278 cd/m² Media: 261.1 cd/m² Minimum: 29 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 271 cd/m²
Contrasto: 847:1 (Nero: 0.32 cd/m²)
ΔE Color 2.61 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 2.33
ΔE Greyscale 1.97 | 0.64-98 Ø6.5
90% sRGB (Argyll 3D) 59% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.4
Asus GL504GS
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, 1920x1080
Razer Blade 15 2018
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Gigabyte Aero 15X v8
LGD05C0, IPS, 1920x1080
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
AU Optronics B156HAN08.0 (AUO80ED), IPS, 1920x1080
Schenker XMG Neo 15
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Response Times
-88%
-80%
-95%
-66%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
7.2 (3.8, 3.4)
17.2 (8.8, 8.4)
-139%
16.8 (8.4, 8.4)
-133%
17.6 (9.2, 8.4)
-144%
16 (8.4, 7.6)
-122%
Response Time Black / White *
8.8 (4.4, 4.4)
12 (6.8, 5.2)
-36%
11.2 (6, 5.2)
-27%
12.8 (7.6, 5.2)
-45%
9.6 (5.2, 4.4)
-9%
PWM Frequency
Screen
2%
21%
11%
8%
Brightness middle
271
290
7%
313
15%
254
-6%
325
20%
Brightness
261
281
8%
300
15%
262
0%
303
16%
Brightness Distribution
86
82
-5%
78
-9%
89
3%
90
5%
Black Level *
0.32
0.3
6%
0.33
-3%
0.22
31%
0.33
-3%
Contrast
847
967
14%
948
12%
1155
36%
985
16%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.61
2.85
-9%
1.29
51%
2.37
9%
2.69
-3%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.93
6.27
-27%
2.04
59%
4.71
4%
4.91
-0%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.33
1.39
40%
1.84
21%
1.27
45%
Greyscale DeltaE2000 *
1.97
2.4
-22%
0.69
65%
1.58
20%
2.34
-19%
Gamma
2.4 100%
2.34 103%
2.43 99%
2.48 97%
2.38 101%
CCT
6398 102%
6718 97%
6550 99%
6785 96%
6872 95%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59
60
2%
60
2%
60
2%
60
2%
Color Space (Percent of sRGB)
90
94
4%
94
4%
92
2%
94
4%
Media totale (Programma / Settaggio)
-43% / -12%
-30% / 4%
-42% / -5%
-29% / -4%

* ... Meglio usare valori piccoli

In termini di tempi di risposta, il laptop di Asus e' notevolmente piu' avanti rispetto ai suoi concorrenti. Con l' eccellente tempo di 7.2 ms per la transizione grigio-grigio, gli altri laptop mangiano la polvere. Anche negli altri aspetti il display del ROG Strix non delude. Daccordo, il contrasto (847: 1) e la luminosita' (261 cd / m²) potrebbero essere un po 'più alti, ma l'immagine rimane ancora abbastanza vivace e - grazie alla calibrazione effettuata dal produttore - molto naturale.

CalMAN: Scala di Grigi
CalMAN: Scala di Grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di Grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di Grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Dal punto di vista di un giocatore, la copertura dello spazio colore e' tutto sommato accettabile. I valori del 90% per sRGB e del 59% per AdobeRGB dovrebbero essere sufficienti per tutti gli acquirenti. Com' e noto, i pannelli IPS hanno dei buoni angoli di visuale. mentre i pannelli TN tendono a distorecere significativamente l' immagine con angoli visivi piu' piccoli, in particolar modo quelli verticali.

Asus GL504 su sRGB (90%)
Asus GL504 su sRGB (90%)
Asus GL504 su AdobeRGB (59%)
Asus GL504 su AdobeRGB (59%)

Altra cosa positiva indicata dalle nostre misure e' l' assenza di segnale PWM nella retroilluminazione dello schermo. Abbiamo notato solo un leggero 'screen bleeding' nella nostra unita' di prova, comunque appena accennato.

Utilizzo all' aperto
Utilizzo all' aperto
disposizione dei Subpixel
disposizione dei Subpixel
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
8.8 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 4.4 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 5 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
7.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 3.8 ms Incremento
↘ 3.4 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 3 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41.3 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM not detected

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8813 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Prestazioni - Turbo col freno a mano tirato

Indipendentemente dal fatto che il ROG Strix GL504 abbia la GeForce GTX 1060 e il Core i5-8300H oppure la GeForce GTX 1070 e il Core i7-8750H, e' da considerarsi comunque portatile top di gamma. La versione in prova da noi era molto ben equipaggiata con 32 GB di RAM e una capace accoppiata SSD-SSHD,  ma anche configurazioni con 16 GB di RAM o altre combinazioni tra SSD e HDD avrebbero ottenuto risultati simili a quelli presentati oggi, quindi non e' sempre necessario avere il top.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
LatencyMon

Processore

Essendo molte applicazioni 3D vincolate principalmente alle prestazioni della GPU, anche il processore quad-core i5-8300H dovrebbe essere ampliamente sufficiente a gestire un perfetto ambiente di gioco. D'altra parte, i risultati migliori si ottengono con il chip hexa-core i7-8750H, che è in grado di eseguire fino a 12 thread in parallelo tramite Hyper-Threading (rispetto agli 8 thread del i5-8300H). E' dotato inoltre di cache L3 da 9 MB rispetto agli 8 MB della versione Coffee-Lake più abbordabile. Lo stesso discorso possiamo farlo anche per la velocità di clock, dove il Core i7-8750H raggiunge i 4,1 GHz rispetto ai 4,0 GHz del fratello minore, almeno per quanto riguarda il carico single-core.

rendering Single-core
rendering Single-core
rendering Multi-core
rendering Multi-core
Carico GPU
Carico GPU

Il GL504 si e' comportato bene nei test. In Cinebench R15 cosi' come nel Cinebench R11.5, il nostro 15" e' in cima alla classifica nel test multi-core. Nonostante abbia la stessa CPU di altri suoi concorrenti, la differenza tra i valori segnava spesso un 10% in piu'.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼100% +3%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼100% +3%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼98% +1%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼98% +1%
Asus GL504GS
Intel Core i7-8750H
170 Points ∼97%
Average of class Gaming
  (79 - 207, n=400)
151 Points ∼86% -11%
CPU Multi 64Bit
Asus GL504GS
Intel Core i7-8750H
1190 Points ∼100%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
1154 Points ∼97% -3%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1133 Points ∼95% -5%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
1053 Points ∼88% -12%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
983 Points ∼83% -17%
Average of class Gaming
  (196 - 1408, n=401)
732 Points ∼62% -38%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
2 Points ∼100% +4%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1.98 Points ∼99% +3%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
1.96 Points ∼98% +2%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
1.95 Points ∼98% +2%
Asus GL504GS
Intel Core i7-8750H
1.92 Points ∼96%
Average of class Gaming
  (0.71 - 2.34, n=397)
1.671 Points ∼84% -13%
CPU Multi 64Bit
Asus GL504GS
Intel Core i7-8750H
13.26 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
12.93 Points ∼98% -2%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
12.89 Points ∼97% -3%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
11.82 Points ∼89% -11%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
10.51 Points ∼79% -21%
Average of class Gaming
  (1.13 - 15.8, n=498)
7.16 Points ∼54% -46%

Segnaliamo tuttavia, che il Core i7-8750H e' in grado di mantenere le sue elevate prestazioni solo per brevi periodi di tempo. Nel nostro Cinebench loop, che dura almeno 30 minuti, la velocita' di clock, dopo lo spunto iniziale a 3.9 Ghz, si riduce a 3.3 GHz, riducendo conseguentemente le performance di circa il 15%. E' comunque un comportamento comune a molti notebook equipaggiati con Coffee-Lake.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.92 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
13.26 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
170 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1190 Points
Aiuto

Prestazioni del Sistema

Le prestazioni del sistema dipendono fortemente dalla configurazione selezionata. Il modello di punta del GL504 con Core i7-8750H, GeForce GTX 1070, 32 GB di RAM e un SSD da 512 GB è in grado di raggiungere il primo (Home Score) o il secondo (Work Score) posto nei benchmark PCMark 8. I risultati nel PCMark 10 sono un po' piu' sorprendenti. Nonostante 4854 punti sono da considerarsi ottimi, gli altri concorrenti sono riusciti a guadagnare qualche punto in più.

PCMark 10 - Score
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
5191 Points ∼100% +7%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
5095 Points ∼98% +5%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5059 Points ∼97% +4%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
5046 Points ∼97% +4%
Average of class Gaming
  (2603 - 6620, n=102)
4918 Points ∼95% +1%
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
4854 Points ∼94%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5676 Points ∼100% 0%
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
5673 Points ∼100%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
5669 Points ∼100% 0%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
5637 Points ∼99% -1%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
5621 Points ∼99% -1%
Average of class Gaming
  (2484 - 6515, n=298)
4900 Points ∼86% -14%
Home Score Accelerated v2
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
5390 Points ∼100%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
4665 Points ∼87% -13%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4658 Points ∼86% -14%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
4585 Points ∼85% -15%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4504 Points ∼84% -16%
Average of class Gaming
  (2554 - 6093, n=316)
4209 Points ∼78% -22%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5390 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5673 punti
Aiuto

Memorie di Massa

Windows 10 gira agevolmente su una moderna unità PCIe. L'SSD da 512 GB integrato nella nostra unità di test proviene da Samsung e - similmente all' MSI GS65 - si chiama 'PM981'.

SSD
SSD
SSD
SSD
SSHD
SSHD
SSHD
SSHD

A giudicare dal benchmark AS SSD, il modello M.2 testato offre prestazioni molto buone, simili a quelle del Samsung PM961 del Razer Blade 15. Il Samsung 970 Pro di Schenker XMG Neo 15 è in grado di spostarsi leggermente piu' avanti, mentre il Gigabyte Aero 15X rimane decisamente indietro, a causa del più debole SSD Toshiba. Soggettivamente, stiamo parlando di differenze minori e tutti i dispositivi possono essere considerati abbastanza simili nell' utilizzo quotidiano di Windows.

Asus GL504GS
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
Razer Blade 15 2018
Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Gigabyte Aero 15X v8
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
Schenker XMG Neo 15
Samsung SSD 970 Pro 1TB
AS SSD
-6%
-31%
-7%
13%
Score Total
4318
3806
-12%
2536
-41%
4122
-5%
5224
21%
Score Write
1983
1450
-27%
939
-53%
2051
3%
2423
22%
Score Read
1542
1584
3%
1092
-29%
1346
-13%
1837
19%
4K Write
105.67
93.55
-11%
80.44
-24%
107.15
1%
105.97
0%
4K Read
53.26
46.45
-13%
23.36
-56%
48.94
-8%
48.03
-10%
Seq Write
1729.74
1520.94
-12%
1163.11
-33%
1834.04
6%
2323.76
34%
Seq Read
1836.5
2375.98
29%
2212.97
20%
1266.1
-31%
1914.52
4%
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ-000L7
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2738 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1864 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 344.2 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 297.7 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1761 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1852 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 41.23 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 97.91 MB/s

Scheda Grafica

E' possibile che la decisione sulla scheda grafica sia la più difficile da prendere. Coloro che sono disposti ad abbassare il livello di dettaglio grafico dei giochi e non intendono collegare un monitor WQHD o 4K dovrebbero rimanere soddisfatti anche dalla GeForce GTX 1060. Questo scheda Nvidia DirectX-12 della serie Pascal mette a disposizione 1280 unità di shader e 6 GB di GDDR5 VRAM.

D'altra parte, giocatori incalliti che vogliono sempre giocare con i dettagli al massimo e vogliono collegare un monitor esterno con una risoluzione maggiore di 1920x1080 dovrebbero optare per la più costosa GeForce GTX 1070. Nvidia in questo caso implementa ben 2048 unità di shader e 8 GB di GDDR5 VRAM.

3DMark 11 Performance
17775 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
36818 punti
3DMark Fire Strike Score
14394 punti
Aiuto

Allo stesso modo della CPU, anche la GPU puo' avvantaggiarsi della modalita' Turbo solo per limitati periodi di tempo. Anche se non ci sono stati rallentamenti nel frame rate durante il nostro test da 60 minuti con "The Witcher 3" (Full-HD, Ultra), 1544 MHz di media sono scarsi per una GTX 1070 che vanta prestazioni piu' spinte (clock di base 1443 MHz, clock massimo 1860 MHz).

012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455565758596061Tooltip
The Witcher 3 ultra

Si capisce quindi anche il vantaggio relativamente piccolo rispetto ai concorrenti Max-Q. Nel test Fire-Strike di 3DMark, Razer Blade 15, Gigabyte Aero 15X e MSI GS65 sono solo un 4-10% più lenti. Il GL504GS supera invece sensibilmente i notebook con GTX-1060, come nel caso dello Schenker XMG Neo 15 dove il vantaggio e' del 41%.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus GL504GS
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
16345 Points ∼100%
Razer Blade 15 2018
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
15748 Points ∼96% -4%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
15156 Points ∼93% -7%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
14780 Points ∼90% -10%
Schenker XMG Neo 15
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
11558 Points ∼71% -29%
Average of class Gaming
  (385 - 40636, n=430)
10223 Points ∼63% -37%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Asus GL504GS
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
21058 Points ∼100%
Razer Blade 15 2018
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
19969 Points ∼95% -5%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
19162 Points ∼91% -9%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
18687 Points ∼89% -11%
Schenker XMG Neo 15
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
14367 Points ∼68% -32%
Average of class Gaming
  (513 - 50983, n=503)
11784 Points ∼56% -44%

Prestazioni di Gioco

La GeForce GTX 1070 non teme i giochi attuali. Anche giochi estremamente impegnativi come "Final Fantasy 15" possono essere visualizzati senza problemi alla risoluzione nativa, naturalmente con le impostazioni grafiche massime. In giochi meno esigenti dal punto di vista grafico (come ad esempio "Destiny 2" e "Fortnite") si raggiungono spesso più di 100 FPS, consentendo cosi' al pannello a 144 Hz di mostrare le sue capacità.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
55.6 fps ∼100%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
53.5 fps ∼96% -4%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
52.7 fps ∼95% -5%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
52.4 fps ∼94% -6%
Average of class Gaming
  (12.6 - 115, n=205)
45.1 fps ∼81% -19%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
38.6 fps ∼69% -31%

La notevole frequenza di aggiornamento dell'immagine mostra la sua influenza positiva anche al di fuori dei programmi 3D veloci, dove si notano i vantaggi della tecnologia anche nei normali programmi desktop (vedi, ad esempio, un movimento del puntatore del mouse molto piu' fluido).

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 10255.6fps
Farming Simulator 17 (2016) 247218fps
Destiny 2 (2017) 135116fps
Fortnite (2018) 148111fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 57.2fps
Far Cry 5 (2018) 9287fps
The Crew 2 (2018) 6060fps

Emissioni - Una sorpresa Sonora

Rumore Ventole

Attualmente, gli utenti sensibili al rumore non sono molto ben disposti verso i notebook da gioco. Come con i suoi concorrenti, il ROG Strix è piuttosto rumoroso sotto carico. Con 51 dB (A) misurati durante "The Witcher 3," Il dispositivo in prova si posiziona tra il Razer Blade 15 (49 dB(A)) e l' XMG Neo 15 (53 dB(A)), con il Gigabyte Aero 15X che registra invece un valore identico. Soltanto l' MSI GS65 ha fatto registare valori decisamente piu' silenziosi, con i suoi (42 dB(A)).

Rumore a riposo
Rumore a riposo
Rumore sotto sforzo
Rumore sotto sforzo
Volume massimo altoparlanti
Volume massimo altoparlanti

Durante i periodi di inattività, il GL504 non da un'impressione particolarmente favorevole. Anche se la media di 33 dB (A) è piuttosto bassa, il sistema a volte aumenta inutilmente i giri delle ventole che tendono anche a fischiare in particolari situazioni o scenari di carico. Inoltre, non si spengono mai completamente. Come accennato in precedenza, abbiamo registrato le nostre misurazioni nella modalità Bilanciata e l'opzione Silenziosa potrebbe garantire un maggiore rilassamento.

Rumorosità

Idle
32 / 33 / 40 dB(A)
Sotto carico
49 / 53 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29 dB(A)
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
Average of class Gaming
 
Noise
7%
3%
10%
-2%
7%
off / environment *
29
29
-0%
29
-0%
30
-3%
29
-0%
29.5 (27.7 - 32, n=209)
-2%
Idle Minimum *
32
29
9%
30
6%
30
6%
29
9%
31.6 (28 - 41.7, n=630)
1%
Idle Average *
33
30
9%
31
6%
31
6%
35
-6%
32.8 (28 - 46.6, n=630)
1%
Idle Maximum *
40
38
5%
35
12%
34
15%
40
-0%
34.7 (28 - 50.4, n=630)
13%
Load Average *
49
46
6%
49
-0%
43
12%
50
-2%
40.3 (30.3 - 58, n=631)
18%
Witcher 3 ultra *
51
49
4%
51
-0%
42
18%
53
-4%
Load Maximum *
53
46
13%
54
-2%
44
17%
58
-9%
47.6 (38.9 - 64, n=631)
10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Abbiamo avuto pareri contrastanti riguardo alle temperature. Mentre il ROG Strix GL504 Scar II restava al livello dei concorrenti sotto carico, in modalità inattiva la superficie del case si riscaldava più che negli altri sistemi da gioco. Il motivo principale è la mancanza di commutazione grafica, che obbliga il chip grafico Nvidia dedicato a rimanere continuamente in funzione e quindi a produrre calore.

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test
Lato superiore, sotto carico
Lato superiore, sotto carico
Lato inferiore, sotto carico
Lato inferiore, sotto carico

Durante il funzionamento di applicazioni 3D intensive, come i giochi, i componenti diventano molto caldi in generale. Un massimo di 88 ° C (circa 190 ° F) per la GPU e di 97 ° C (circa 207 ° F) per la CPU dopo uno stress test di 60 minuti con gli strumenti FurMark e Prime95 sono considerati al limite. Le cose sembrano leggermente migliori nelle sessioni di gioco realistiche. Durante "The Witcher 3," la GTX 1070 si e' stabilizzata intorno agli 85 °C (185 °F), mentre il Core i7-8750, con i suoi 80 °C (176 °F), e' rimasto decisamente piu' fresco della sitazione a pieno carico.

Carico massimo
 52 °C51 °C55 °C 
 45 °C47 °C47 °C 
 36 °C34 °C34 °C 
Massima: 55 °C
Media: 44.6 °C
55 °C52 °C53 °C
48 °C53 °C50 °C
34 °C38 °C32 °C
Massima: 55 °C
Media: 46.1 °C
Alimentazione (max)  60 °C | Temperatura della stanza 24 °C | Voltcraft IR-900
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
Average of class Gaming
 
Heat
1%
8%
15%
4%
14%
Maximum Upper Side *
55
56
-2%
53
4%
49
11%
56
-2%
45.5 (28 - 68.8, n=595)
17%
Maximum Bottom *
55
59
-7%
65
-18%
63
-15%
68
-24%
49 (25.9 - 78, n=593)
11%
Idle Upper Side *
36
33
8%
26
28%
24
33%
28
22%
30.8 (21.6 - 46.8, n=546)
14%
Idle Bottom *
36
34
6%
30
17%
25
31%
29
19%
31.6 (21.1 - 50.3, n=544)
12%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

La qualità del suono del GL504 e' risultata sorprendentemente buona. Gli altoparlanti, posizionati ai lati, producono un suono molto potente. E' molto difficile ascoltare dei bassi corposi, come nel caso del nostro Asus, negli altri notebook da gioco, specialmente nel segmento slim, a causa delle ridotte dimensioni disponibili, mentre i medi e gli alti sono riprodotti in genere senza problemi.

L'uso delle cuffie non è quindi un requisito necessario per ROG Strix, e film, giochi e canzoni suonano già bene usando gli altoparlanti in dotazione. Grazie agli strumenti audio preinstallati, è inoltre possibile configurare il suono in base alle proprie preferenze o regolarlo per vari scenari.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2037.246.62532.738.3312731.24032.838.35027.335.8632643.68027.352.210025.764.312523.669.416024.167.320023.669.425022.56931520.468.540019.465.35001966.863017.970.580018.572.5100018.371.3125017.769.616001768.520001765.5250017.664.1315017.363.5400017.360.5500017.458.1630017.359.2800017.358.21000017.262.91250017.155.41600017.144.1SPL29.979N1.348.1median 17.7Asus GL504GSmedian 65.5Delta1.74.442.241.736.134.229.632.533.333.326.430.526.131.124.937.924.240.722.34121.448.121.754.822.257.220.558.318.962.918.865.217.763.917.470.117.273.816.874.117.173.61772.1177017.267.917.265.117.262.117.261.417.255.717.25117.147.51740.329.681.81.347.5median 17.2Razer Blade 15 2018median 62.11.99hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Asus GL504GS audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (79 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(+) | good bass - only 2.9% away from median
(±) | linearity of bass is average (7.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.3% away from median
(+) | mids are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.6% away from median
(+) | highs are linear (4.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.7% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 94% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Razer Blade 15 2018 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (82 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 7.4% higher than median
(+) | mids are linear (5.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | reduced highs - on average 5% lower than median
(+) | highs are linear (6.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.6% difference to median)
Compared to same class
» 66% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 27% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 40% of all tested devices were better, 6% similar, 54% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione dell' Energia - mobilita' limitata

Consumi elettrici

 La mancanza della tecnologia Optimus di Nvidia non solo ha conseguenze negative sulla temperatura e sul rumore, ma anche per quanto riguarda il consumo di energia e la durata della batteria. A 29-38 watt in modalità inattiva, il 15 pollici ha un consumo energetico relativamente elevato. Gli altri concorrenti fanno registrare in questa situazione valori inferiori ai 20 watt. Nel funzionamento 3D intensivo, l'Asus GL504 si comporta anche peggio degli altri notebook di confronto, assorbendo dalla linea di alimentazione dai 100 ai 217 watt anziché 91-182 watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.8 / 2.4 Watt
Idledarkmidlight 29 / 32 / 38 Watt
Sotto carico midlight 100 / 217 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
Average of class Gaming
 
Power Consumption
31%
31%
38%
39%
17%
Idle Minimum *
29
14
52%
14
52%
7
76%
10
66%
20.4 (3.9 - 113, n=590)
30%
Idle Average *
32
17
47%
18
44%
11
66%
13
59%
26 (6.8 - 119, n=590)
19%
Idle Maximum *
38
21
45%
22
42%
20
47%
18
53%
31.1 (8.3 - 122, n=590)
18%
Load Average *
100
95
5%
91
9%
98
2%
95
5%
105 (14.1 - 319, n=581)
-5%
Load Maximum *
217
179
18%
173
20%
182
16%
179
18%
166 (21.9 - 590, n=580)
24%
Witcher 3 ultra *
170
141
17%
142
16%
132
22%
114
33%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia

La più grande debolezza del GL504GS è senza dubbio la scarsa durata della batteria. La tecnologia di commutazione grafica migliorerebbe notevolmente questa condizione. Mentre MSI GS65 e Razer Blade 15 reggono per quasi 6 ore nel nostro test Wi-Fi a luminosità media, L' Asus ROG Strix Scar II può resistere solo 2,5 ore. Il Gigabyte Aero 15X, con le sue circa 8,5 ore senza alimentazione esterna, dura piu' di tre volte tanto. Anche l'XMG Neo 15 equipaggiato con una batteria piu' piccola da soli 46 Wh (gli altri concorrenti hanno dotazioni di 66-94 Wh) può resistere 4,5 ore, gia' molto di piu' dell' Asus.

Sotto sforzo, il ROG Strix esala il suo ultimo respiro gia' dopo circa 1 ora. Inoltre, Le prestazioni 3D diminuiscono significativamente durante il funzionamento della batteria. "The Witcher 3" (Full HD / Ultra) viene fatto girare dal 40% al 70% piu' lentamente (18-32 FPS rispetto ai 56 FPS della modalita da rete).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
2ore 56minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
2ore 26minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
2ore 30minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 11minuti
Asus GL504GS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, 66 Wh
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, 80 Wh
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, 94.24 Wh
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, 82 Wh
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, 46.7 Wh
Average of class Gaming
 
Autonomia della batteria
89%
235%
122%
89%
58%
Reader / Idle
176
382
117%
762
333%
507
188%
400
127%
327 (39 - 1174, n=580)
86%
H.264
150
324
116%
504
236%
356
137%
288
92%
244 (88 - 506, n=121)
63%
WiFi v1.3
146
322
121%
513
251%
362
148%
262
79%
248 (78 - 622, n=255)
70%
Load
71
72
1%
156
120%
81
14%
111
56%
78.5 (18 - 202, n=547)
11%

Giudizio Complessivo - La parte alta della classifica

Pro

+ pannello 144-Hz molto reattivo
+ SSD NVMe + SSHD
+ buoni input devices
+ WLAN molto veloce
+ tastiera retroilluminata RGB
+ audio potente
+ applicazioni efficaci
+ cornici sottili

Contro

- webcam posizionata male
- prestazioni Turbo CPU e GPU limitate
- rumoroso sotto sforzo
- niente Optimus e nemmeno G-Sync
- scarsa durata della batteria
- nessun Thunderbolt 3
ROG Strix GL504, unita in prova fornita da Asus Germany
ROG Strix GL504, unita in prova fornita da Asus Germany

Nel segmento dei laptop da gioco sottili dotati di cornici sempre piu' ridotte, notiamo l'inizio di una dura competizione. Dopo aver visto negli ultimi mesi il Gigabyte Aero 15X e il Razer Blade 15 convincerci quasi completamente, con l' Asus ROG Strix GL504 Scar II abbiamo probabilmente ora anche un terzo candidato in grado di raggiungere una valutazione complessiva del 87 - 88%.

Questo 15 pollici deve la sua alta percentuale nella valutazione non solo alla custodia elegante con lo schermo a 144 Hz, ma anche ai suoi buoni dispositivi di input e al suono sorprendentemente potente degli altoparlanti.

D' altro canto, non capiamo come mai Asus abbia scelto una GeForce GTX 1070 normale al posto della versione Max-Q. Sebbene il modello standard apporti un leggero aumento di potenza, le emissioni, l'altezza del case e il peso ne soffrono di conseguenza, risultando perdente con i concorrenti nella maggior parte dei casi.

Inoltre, in pratica, la mancanza di un sistema di commutazione grafica è un problema anche maggiore. Senza la tecnologia Optimus, diventa infatti difficile considerare GL504GS una piattaforma di gioco portatile, dal momento che gli acquirenti saranno molto dipendenti dall'alimentazione elettrica esterna (secondo recenti informazioni Asus potrebbe, almeno nel modello GL504GM con GTX 1060, implementare la tecnologia Optimus). Il costruttore potrebbe anche migliorare le connessioni esterne. Nel 2018, ci aspetteremmo infatti almeno una porta Thunderbolt 3 in notebook con prezzo superiore ai 1000 € (circa 1139 $).

Nonostante queste mancanze, questo 15 pollici rimane comunque migliore del MSI GS65, il cui case mostra diversi punti deboli. E anche lo Schenker XMG Neo 15 alla fine, si dimostra inferiore al nostro esaminato.

Asus GL504GS - 08/21/2018 v6
Florian Glaser

Chassis
82 / 98 → 83%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
64 / 81 → 79%
Peso
60 / 10-66 → 89%
Batteria
65%
Display
88%
Prestazioni di gioco
96%
Prestazioni Applicazioni
99%
Temperatura
79 / 95 → 83%
Rumorosità
63 / 90 → 70%
Audio
86%
Media
79%
87%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione di Asus ROG Strix GL504 Scar II (i7-8750H, GTX 1070, FHD)
Florian Glaser, 2018-08-22 (Update: 2018-08-22)