Notebookcheck

Recensione del Portatile Gigabyte Aero 15X v8 (i7-8750H, GTX 1070 Max-Q, Full-HD)

Florian Glaser, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 04/16/2018

Ora con sei cores. Con il rilascio della nuova architettura Coffee-Lake di Intel, i produttori aggiornano i loro modelli esistenti. Il nuovo Aero 15X v8 di Gigabyte eredita la sottile lunetta del predecessore, ma aggiunge un pannello da 144 Hz e un processore esadecimale.

Gigabyte Aero 15X v8

Mentre il settore desktop usa il Coffee-Lake da mesi, la nuova serie di CPU Intel sarà finalmente lanciata sui notebook nell'aprile 2018. Oltre ai classici quad-core, che, come nella precedente serie Kaby Lake, possono lavorare un massimo di otto threads in parallelo (Core i5), il produttore sta rilasciando vari chip a sei threads, che possono lavorare fino a 12 threads contemporaneamente tramite hyper-threading (Core i7 e Core i9).

Il Gigabyte Aero 15X v8 è dotato di quello che probabilmente sarà il chipset Coffee-Lake più popolare, il Core i7-8750H, che, come il suo fratello più costoso, il Core i7-8850H, contiene 9 MB di cache L3 ed ha un TDP di 45 W. La CPU Hexa-Core è accompagnata da 16 GB di DDR4-RAM (1x16 GB a 2,666 MHz). Poiché il secondo slot è ancora libero, è possibile passare facilmente a 32 GB.

Come il suo predecessore, il nuovo Aero 15X è equipaggiato con la versione Max-Q della GeForce GTX 1070 di Nvidia. La nostra configurazione è stata fornita con Windows 10, preinstallato su un'unità SSD M.2 NVMe da 512 GB. Purtroppo, un drive da 2,5 pollici non è presente sul Aero 15X. Gigabyte preferisce utilizzare lo spazio disponibile per aumentare la capacità della batteria che ora è a 94 Wh, è ben dimensionato e dovrebbe portare ad una grande durata della batteria. Altri punti salienti includono il display. A seconda della configurazione, il dispositivo può essere dotato di un pannello Full HD con frequenza di aggiornamento di 144 Hz o di un pannello UHD che, secondo Gigabyte, copre l'intero spazio colore AdobeRGB.

Non vi è sicuramente alcuna mancanza di concorrenza in termini di computer portatili da 15". Anche altri produttori offrono notebook altrettanto sottili, sia MSI con il GS63VR che Acer con il Predator Triton 700. L'Asus ROG Zephyrus M GM501 sembra essere il concorrente più duro in questo campo, con un Core i7-8750H, così come una GeForce GTX 1070 regolare leggermente più potente.

Gigabyte Aero 15X v8 (Aero 15 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q - 8192 MB, Core: 1215 MHz, Memoria: 8000 MHz, GDDR5, ForceWare 388.92, Optimus
Memoria
16384 MB 
, SO-DIMM DDR4-2666, Single-Channel, 1 slot su 2 usato, max. 32 GB
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LGD05C0, IPS, Full-HD, 144 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7, 512 GB 
, M.2-SSD
Scheda audio
Realtek ALC255 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: cuffia/microfono combinato, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC, Sensore luminosità
Rete
Realtek Gaming GBE Family Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 18 x 356 x 250
Batteria
94.24 Wh, 6200 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2.0, Tastiera: Chiclet RGB, Illuminazione Tastiera: si, alimentatore da 215 W, driver DVD, guida, informazioni garanzia, tools aggiuntivi, Adobe Reader XI, MS Office Trial, XSplit Broadcaster Trial, XSplit Gamecaster Trial, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.077 kg, Alimentazione: 566 gr
Prezzo
2500 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Chassis - Sottile e realizzato in alluminio

Uno dei maggiori punti di forza del Gigabyte Aero 15X è sempre stato il suo case di alta qualità. A differenza di molti altri computer portatili di gioco in questa fascia di prezzo, l'esterno di Aero 15X non è realizzato in plastica, ma piuttosto in alluminio. Anche se il metallo rende il notebook molto sensibile alla sporcizia, porta ad un'elevata stabilità e un aspetto elegante. Abbiamo apprezzato particolarmente il design più sottile, che a prima vista suggerisce un ufficio o un notebook multimediale, piuttosto che una macchina da gioco full-on.

Gigabyte ha inoltre riconosciuto le tendenze attuali e ha deciso di dare all'Aero 15X dei bordi estremamente stretti intorno al suo display. Questo porta ad uno scenario in cui il case da 1,8 cm (~0,7 pollici) già sottile sembra particolarmente compatto. L'Asus GM501, altrettanto sottile, appare molto più grande grazie al suo ingombro complessivo maggiore.

L'Aero 15X è anche più leggero della concorrenza. Con un peso di circa 2,1 kg, è notevolmente più leggero dello Zephyrus M con un peso di 2,5 kg. Tutto sommato, il telaio è dai nostri conti eccellente, che porta ad un punteggio elevato in questo senso.

Confronto dimensioni

393 mm 266 mm 18.9 mm 2.4 kg384 mm 261 mm 20 mm 2.5 kg380 mm 249 mm 17.7 mm 1.9 kg356 mm 250 mm 19.9 mm 2.2 kg356 mm 250 mm 18 mm 2.1 kg

Dotazioni - Molte porte

Connettività

L'Aero 15X è dotato di numerose porte USB 3.1 Gen2, oltre che di un lettore di schede SD e di una porta RJ45. Una DisplayPort dedicata è anche una grande aggiunta. L'Asus GM501 richiede un adattatore Thunderbolt 3 per essere collegato a dispositivi DisplayPort o HDMI.

La collocazione delle porte è, a nostro avviso, molto ponderata. Mentre il concorrente di Asus ha le sue porte nella parte anteriore per ospitare le bocchette laterali, Gigabyte le ha poste il loro sul retro del notebook, riducendo il rischio di collisioni (parola chiave: movimento del mouse).

Sinistra: RJ45-LAN, USB-A 3.1 Gen2, HDMI 2.0, Mini-DisplayPort 1.4, 3.5 mm audio jack
Sinistra: RJ45-LAN, USB-A 3.1 Gen2, HDMI 2.0, Mini-DisplayPort 1.4, 3.5 mm audio jack
Destra: SD card reader, Thunderbolt 3, 2x USB-A 3.0, DC-in, Kensington Lock
Destra: SD card reader, Thunderbolt 3, 2x USB-A 3.0, DC-in, Kensington Lock

SD card reader

Mentre il lettore di schede del vecchio modello è stato frenato utilizzando l'interfaccia USB 3.0 più lenta (82-89 MB/s), il nuovo Aero 15X ottiene ottimi risultati nei test con la nostra scheda di riferimento Toshiba. Circa 242 MB/s per la lettura sequenziale e 191 MB/s per il trasferimento delle foto sono tra i migliori risultati che abbiamo mai misurato. Anche il già velocissimo lettore di schede dell'MSI GS63VR (181-204 MB/s) è un po' indietro.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15X v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
191 MB/s ∼100%
MSI GS63VR 7RG-005
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
181 MB/s ∼95% -5%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 206, n=258)
91.9 MB/s ∼48% -52%
Gigabyte Aero 15X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
82 MB/s ∼43% -57%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15X v8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
242 MB/s ∼100%
MSI GS63VR 7RG-005
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
204 MB/s ∼84% -16%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=256)
110 MB/s ∼45% -55%
Gigabyte Aero 15X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89 MB/s ∼37% -63%

Comunicazioni

Le prestazioni WLAN non sono così eccellenti. Con 379 MBit/s l'Aero 15X, o meglio il modulo wireless Intel Wireless AC-8265, si colloca chiaramente dietro l'MSI GS63VR e l'Acer Triton 700 nei nostri test (1m/~3 ft di distanza dal router), che si basano entrambi sul chip Wi-Fi Killer 1535. Lo Zephyrus M ha anche velocità di trasferimento più elevate, che possono essere ricondotte principalmente a un chip Intel più recente, il Wireless-AC 9560.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GS63VR 7RG-005
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
698 MBit/s ∼100% +2%
Gigabyte Aero 15X
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
684 MBit/s ∼98% 0%
Asus Zephyrus M GM501
Intel Wireless-AC 9560
683 MBit/s ∼98% 0%
Acer Predator Triton 700
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
682 MBit/s ∼98% 0%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
682 MBit/s ∼98%
Media della classe Gaming
  (141 - 1380, n=282)
611 MBit/s ∼88% -10%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus Zephyrus M GM501
Intel Wireless-AC 9560
585 MBit/s ∼100% +54%
Media della classe Gaming
  (144 - 1160, n=282)
564 MBit/s ∼96% +49%
Acer Predator Triton 700
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
551 MBit/s ∼94% +45%
MSI GS63VR 7RG-005
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
524 MBit/s ∼90% +38%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
379 MBit/s ∼65%
Gigabyte Aero 15X
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
354 MBit/s ∼61% -7%

Software

Gigabyte ha fatto alcune preziose aggiunte software. Il componente più importante è lo Smart Manager, che in combinazione con lo Smart Dashboard (vedi schermate) offre uno scopo simile a quello dell'Asus Gaming Center. Oltre alle misure di temperatura e all'utilizzo di CPU, GPU, RAM e SSD, il software Smart include anche varie comode funzioni, alcune delle quali possono essere controllate anche tramite la tastiera (volume, luminosità, ecc.).

Il controllo della ventola è degno di nota in quanto offre tre profili predefiniti, oltre a una modalità manuale. Per i nostri test, abbiamo usato - seguendo il predecessore - il livello di ventola "Gaming". Anche lo strumento Smart Update è convincente, a parte la lentezza del processo di avvio. In essa, gli aggiornamenti dei driver sono elencati in modo ordinato.

Smart Manager
Smart Manager
Smart Dashboard
Smart Dashboard
Smart Update
Smart Update
Smart Update
Smart Update

Accessori

La confezione contiene un DVD con il driver, una scheda di garanzia e un breve manuale. È incluso anche un alimentatore da 215 watt che fornisce 205 watt per il notebook e 10 watt tramite una porta USB integrata.

Manutenzione

Poiché l'Aero 15X non dispone di un portello di manutenzione, è necessario rimuovere l'intera piastra di base per accedere all'hardware. Grazie ai ganci aggiuntivi, smontare il laptop richiede molta forza.

In ogni caso, tutti i componenti si trovano nella parte inferiore. Per cominciare, il sistema di raffreddamento è composto da due ventole e due dissipatori per CPU e GPU. Inoltre - come detto - sono presenti due banchi di RAM DDR4 e due slot M.2, di cui uno solo occupato nella nostra configurazione.

Gigabyte Aero 15X v8
Gigabyte Aero 15X v8
Gigabyte Aero 15X v8
Gigabyte Aero 15X v8
Gigabyte Aero 15X v8
Gigabyte Aero 15X v8

Garanzia

L'Aero 15X è dotato di una garanzia di 24 mesi valida in tutto il mondo.

Dispositivi di Input - con RGB

Tastiera

A prima vista, la tastiera sembra rimanere invariata rispetto al predecessore. Gigabyte ancora una volta ha incorporato una tastiera chiclet che, grazie al suo chiaro punto di pressione e la sensazione di fermezza, offre un'esperienza di digitazione molto buona che dovrebbe adattarsi a scrittori prolifici. Dopo la nostra recensione del predecessore, alcuni utenti si lamentavano del mancato funzionamento delle scorciatoie da tastiera nei commenti. Gigabyte afferma di aver preso a cuore questo problema con questo aggiornamento. Particolarmente lodevole è l'illuminazione RGB, che offre due livelli di luminosità e supporta diverse modalità tramite il software.

Grazie alla buona etichettatura e alla maggiore luminosità, i tasti sono molto più facili da riconoscere rispetto a quelli presenti sull'Asus GM501. Anche la dimensione dei tasti lascia una buona impressione. Alcuni miglioramenti potrebbero essere apportati al layout (tedesco). Non riteniamo sia una buona idea che Paste/Delete e Pos1/Print condividano lo stesso tasto. Per le frecce direzionali che sporgono nel blocco principale e il tastierino numerico è anche una questione di preferenze personali.

RGB
RGB
varie modalità
varie modalità

Touchpad

Il produttore ha optato per un ClickPad moderno e - rispetto ad altri notebook - sorprendentemente stabile senza tasti dedicati. La finitura liscia consente alle dita di scivolare molto facilmente sulla superficie. Anche il ClickPad è sufficientemente dimensionato.

Il supporto di precisione e il supporto Multi-Touch sono tuttavia solo medi. I movimenti a due dita, come lo zoom o lo scorrimento, vengono riconosciuti e implementati con una certa lentezza.

Display - Veloce pannello IPS

Test Outdoor
Test Outdoor

Per giustificare il prezzo richiesto, Gigabyte ha dato all'Aero 15X un display incredibilmente veloce da 144 Hz. A differenza di quello che si trova sul ROG Zephyrus M, il pannello non è di AU Optronics, ma di LG.

Sebbene la luminosità di entrambi i display sia molto simile (circa 300 cd/m²), vi sono notevoli differenze nelle altre categorie. A causa del livello di nero leggermente peggiore (0.33 vs. 0.25 cd/m²), il contrasto dell'Aero 15X è di circa il 20% più basso, in questo caso portando ad un 948:1 invece di 1.228:1, anche se tale risultato è ancora decente. Anche la distribuzione della luminosità sul Gigabyte è leggermente peggiore (78 vs. 89%).

310
cd/m²
315
cd/m²
338
cd/m²
285
cd/m²
313
cd/m²
319
cd/m²
265
cd/m²
271
cd/m²
288
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LGD05C0
X-Rite i1Pro 2
Massima: 338 cd/m² Media: 300.4 cd/m² Minimum: 9 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 78 %
Al centro con la batteria: 313 cd/m²
Contrasto: 948:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 1.29 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 0.69 | 0.64-98 Ø6.2
94% sRGB (Argyll 3D) 60% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.43
Gigabyte Aero 15X v8
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Gigabyte Aero 15X
Chi Mei N156HCA-EA1 (CMN15D7), IPS, 1920x1080
MSI GS63VR 7RG-005
Chi Mei N156HHE-GA1 (CMN15F4), TN LED, 1920x1080
Asus Zephyrus M GM501
AUO B156HAN07.1 (AUO71ED), IPS, 1920x1080
Acer Predator Triton 700
AUO B156HAN04.2 (AUO42ED), IPS, 1920x1080
Response Times
-156%
40%
34%
-166%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
16.8 (8.4, 8.4)
43.2 (22.8, 20.4)
-157%
10.4 (6, 4.4)
38%
6.6 (3.4, 3.2)
61%
44.8 (21.2, 23.6)
-167%
Response Time Black / White *
11.2 (6, 5.2)
28.4 (15.6, 12.8)
-154%
6.6 (4.4, 2.2)
41%
10.4 (5.2, 5.2)
7%
29.6 (15.6, 14)
-164%
PWM Frequency
26000 (20)
25510 (25)
Screen
-179%
-58%
-157%
-155%
Brightness middle
313
338
8%
269
-14%
307
-2%
291
-7%
Brightness
300
324
8%
254
-15%
296
-1%
277
-8%
Brightness Distribution
78
88
13%
85
9%
89
14%
84
8%
Black Level *
0.33
0.34
-3%
0.21
36%
0.25
24%
0.22
33%
Contrast
948
994
5%
1281
35%
1228
30%
1323
40%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.29
5.92
-359%
3
-133%
5.74
-345%
5.52
-328%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
2.04
11.77
-477%
5.62
-175%
11.32
-455%
10.72
-425%
Greyscale DeltaE2000 *
0.69
7.45
-980%
3.18
-361%
6.44
-833%
6.59
-855%
Gamma
2.43 91%
2.58 85%
2.25 98%
2.48 89%
2.44 90%
CCT
6550 99%
6366 102%
7274 89%
8395 77%
7816 83%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60
59
-2%
77
28%
60
0%
58
-3%
Color Space (Percent of sRGB)
94
90
-4%
100
6%
93
-1%
89
-5%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.94
Media totale (Programma / Settaggio)
-168% / -175%
-9% / -42%
-62% / -125%
-161% / -157%

* ... Meglio usare valori piccoli

Un vantaggio dell'Aero 15X è la sua precisione del colore molto più elevata. Anche in modalità Colore Nativo, i valori non si discostano molto da quelli che considereremmo ideali. L'Aero 15X è certificato X-Rite Pantone, il che rende il display così accurato che la calibrazione da parte dell'acquirente non è necessaria. L'Asus GM501, ad esempio, visualizza una tonalità di blu prima della calibrazione.

In termini di spazio colore, i due concorrenti sono praticamente allo stesso livello. Il 94% di sRGB e il 60% di AdobeRGB, che il nostro modello fornisce, soddisfano le aspettative per un computer portatile di questo tipo a questa fascia di prezzo. I professionisti dovrebbero considerare la versione UHD, che secondo Gigabyte copre il 100% dello spazio di colore AdobeRGB.

CalMAN: scala di grigi (X-Rite Pantone)
CalMAN: scala di grigi (X-Rite Pantone)
CalMAN: Saturazione (X-Rite Pantone)
CalMAN: Saturazione (X-Rite Pantone)
CalMAN: ColorChecker (X-Rite Pantone)
CalMAN: ColorChecker (X-Rite Pantone)
Aero 15X vs. sRGB (94%)
Aero 15X vs. sRGB (94%)
CalMAN: scala di grigi (Native Color)
CalMAN: scala di grigi (Native Color)
CalMAN: Saturazione (Native Color)
CalMAN: Saturazione (Native Color)
CalMAN: ColorChecker (Native Color)
CalMAN: ColorChecker (Native Color)
Aero 15X vs. AdobeRGB (60%)
Aero 15X vs. AdobeRGB (60%)

Il tempo di risposta è superiore a quello di molti altri notebook dotati di pannelli TN, nonostante il fatto che la tecnologia IPS di solito non è conosciuta per la sua velocità. 11.2 ms quando si passa dal nero al bianco e 16.8 ms quando si passa dal grigio al grigio non sono così impressionanti come quello che offre il ROG Zephyrus M (6.6-10.4ms), anche se dovrebbe soddisfare la maggior parte dei giocatori.

Subpixel
Subpixel
spots luminosi
spots luminosi
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Il fatto che Gigabyte faccia a meno della funzione G-Sync di Nvidia è, da un lato, comprensibile perché l'Aero 15X è stato progettato principalmente per la mobilità. D'altra parte, si potrebbe integrare G-Sync E la tecnologia di commutazione grafica Optimus, come hanno fatto l'Asus GM501 e alcuni Barebone Clevo (vedere ad esempio la Schenker XMG Pro 17).

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
11.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 6 ms Incremento
↘ 5.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
16.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 8.4 ms Incremento
↘ 8.4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.6 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9270 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Performance - 50 % di CPU cores in più

Questo capitolo inizia con una serie di schermate che illustrano i componenti.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
HWiNFO
AS SSD Benchmark
CrystalDiskMark
Latency

Processore

Dopo che i quattro core della CPU sono stati la norma sui PC desktop ad alte prestazioni e notebook per diversi anni, le CPU a sei e otto core stanno finalmente entrando nel mercato di massa grazie alla generazione Coffee-Lake di Intel e all'architettura Ryzen di AMD. Come con l'Asus GM501, l'Aero 15X è dotato di un i7-8750H, con clock da 2,2 GHz come standard, ma raggiunge fino a 4,1 GHz (carico single-core) o 3,9 GHz (carico multi-core) tramite turbo boost.

Singlecore Cinebench
Singlecore Cinebench
Multicore Cinebench
Multicore Cinebench
GPU load
GPU load

Il Core i7-8750H supera senza sforzo la precedente serie Kaby Lake. Nel Cinebench R15, il punteggio multi-core aumenta di quasi il 50% rispetto all'i7-7700HQ. Con Cinebench R11.5 abbiamo misurato un aumento di quasi il 60%.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8750H
  (163 - 177, n=85)
172 Points ∼98% -2%
Asus Zephyrus M GM501
Intel Core i7-8750H
170 Points ∼97% -3%
Gigabyte Aero 15X
Intel Core i7-7700HQ
161 Points ∼92% -8%
MSI GS63VR 7RG-005
Intel Core i7-7700HQ
158 Points ∼90% -10%
Media della classe Gaming
  (77 - 212, n=530)
157 Points ∼90% -10%
Acer Predator Triton 700
Intel Core i7-7700HQ
156 Points ∼89% -11%
CPU Multi 64Bit
Asus Zephyrus M GM501
Intel Core i7-8750H
1168 Points ∼100% +3%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1133 Points ∼97%
Media Intel Core i7-8750H
  (863 - 1251, n=92)
1109 Points ∼95% -2%
Media della classe Gaming
  (196 - 2022, n=533)
835 Points ∼71% -26%
Gigabyte Aero 15X
Intel Core i7-7700HQ
742 Points ∼64% -35%
MSI GS63VR 7RG-005
Intel Core i7-7700HQ
735 Points ∼63% -35%
Acer Predator Triton 700
Intel Core i7-7700HQ
734 Points ∼63% -35%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1.98 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8750H
  (1.89 - 2, n=40)
1.967 Points ∼99% -1%
Asus Zephyrus M GM501
Intel Core i7-8750H
1.92 Points ∼97% -3%
Gigabyte Aero 15X
Intel Core i7-7700HQ
1.84 Points ∼93% -7%
Acer Predator Triton 700
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼92% -8%
MSI GS63VR 7RG-005
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼92% -8%
Media della classe Gaming
  (0.71 - 2.38, n=422)
1.69 Points ∼85% -15%
CPU Multi 64Bit
Asus Zephyrus M GM501
Intel Core i7-8750H
13.29 Points ∼100% +3%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
12.93 Points ∼97%
Media Intel Core i7-8750H
  (9.54 - 13.5, n=41)
12.2 Points ∼92% -6%
Gigabyte Aero 15X
Intel Core i7-7700HQ
8.21 Points ∼62% -37%
MSI GS63VR 7RG-005
Intel Core i7-7700HQ
8.14 Points ∼61% -37%
Acer Predator Triton 700
Intel Core i7-7700HQ
8.13 Points ∼61% -37%
Media della classe Gaming
  (1.13 - 21.4, n=523)
7.42 Points ∼56% -43%

Strano: sebbene l'Aero 15X visualizzi velocità di clock meno costanti, offre prestazioni della CPU superiori a quelle di ROG Zephyrus M durante i lunghi test. Mentre il Core i7-8750H nell'Asus GM501 accelera da 3,9 a 3,3 GHz dopo un breve carico, portando ad una perdita di prestazioni di circa il 10%, la frequenza dell'Aero 15X varia generalmente tra 2,6 e 3,9 GHz con una media di 3,6 GHz. Il diverso comportamento turbo di questi notebook Coffee Lake può essere visto molto bene nel nostro grafico Cinebench.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840850860870880890900910920930940950960970980990100010101020103010401050106010701080109011001110112011301140Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.98 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.93 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
175 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1133 Points
Aiuto

Performance di sistema

Le prestazioni dell'Aero 15X sono paragonabili a quelle della sua controparte Asus. Non c'è da stupirsi, perché entrambi offrono la stessa CPU e utilizzano un'unità SSD NVMe. Come di consueto, l'unità a stato solido garantisce tempi di avvio brevi e un sistema operativo reattivo.

PCMark 10 - Score
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ, 2x SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39MND) (RAID 0)
5277 Points ∼100% +4%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7171, n=226)
5228 Points ∼99% +3%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (4910 - 5728, n=9)
5223 Points ∼99% +3%
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
5194 Points ∼98% +3%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5059 Points ∼96%
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
4933 Points ∼93% -2%
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
4542 Points ∼86% -10%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5676 Points ∼100%
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
5662 Points ∼100% 0%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (5323 - 5818, n=10)
5628 Points ∼99% -1%
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ, 2x SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39MND) (RAID 0)
5211 Points ∼92% -8%
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
5195 Points ∼92% -8%
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
5176 Points ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6515, n=402)
5042 Points ∼89% -11%
Home Score Accelerated v2
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ, 2x SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39MND) (RAID 0)
5160 Points ∼100% +15%
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
4627 Points ∼90% +3%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (4393 - 5130, n=10)
4599 Points ∼89% +2%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4504 Points ∼87%
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
4394 Points ∼85% -2%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=419)
4261 Points ∼83% -5%
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
4193 Points ∼81% -7%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4504 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5676 punti
Aiuto

Archiviazione

Se si desidera utilizzare unità disco da 2,5", con l'Aero 15X si è all'indirizzo sbagliato. Gigabyte si affida esclusivamente all'interfaccia M.2 (SATA III o PCIe), che offre due slot. La nostra configurazione è dotata di un'unità NVMe da 512 GB di Toshiba, che in CrystalDiskMark e AS SSD è stata superata dal Samsung SM961. Quest'ultimo è offerto sia nel GM501 Asus e il vecchio Aero 15X, motivo per cui il cambiamento è un po' sorprendente. Nonostante i risultati inferiori, le due unità SSD si sentono quasi identiche nell'uso quotidiano, per cui non vi sono svantaggi significativi derivanti da questa modifica.

Gigabyte Aero 15X v8
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Gigabyte Aero 15X
Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
MSI GS63VR 7RG-005
Samsung SM961 MZVPW256HEGL
Asus Zephyrus M GM501
Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
Acer Predator Triton 700
2x SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39MND) (RAID 0)
Media Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
 
AS SSD
39%
48%
37%
42%
6%
Score Total
2536
3570
41%
3848
52%
3649
44%
3282
29%
2444 (1979 - 2581, n=8)
-4%
Score Write
939
1333
42%
1185
26%
1446
54%
1243
32%
869 (557 - 981, n=8)
-7%
Score Read
1092
1522
39%
1795
64%
1471
35%
1350
24%
1069 (962 - 1118, n=8)
-2%
4K Write
80.44
113.85
42%
124.7
55%
90.23
12%
92.99
16%
102 (60.8 - 134, n=8)
27%
4K Read
23.36
46.56
99%
51.03
118%
43.42
86%
41.47
78%
31 (19.5 - 41.4, n=8)
33%
Seq Write
1163.11
1124.4
-3%
1280.96
10%
1580.23
36%
2371.95
104%
1175 (958 - 1342, n=8)
1%
Seq Read
2212.97
2507.7
13%
2382.08
8%
2090.99
-6%
2517.2
14%
2096 (1794 - 2261, n=8)
-5%
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2627 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1375 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 332.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 268.6 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1404 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1335 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 37.65 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 94.43 MB/s

Scheda grafica

Gli acquirenti devono fare concessioni in termini di prestazioni 3D. Per non sovraccaricare il raffreddamento, Gigabyte non mette una normale GeForce GTX 1070, ma "solo" una versione Max-Q sotto il cofano dell'Aero 15X. Max-Q è sinonimo di chip a clock ridotto ma allo stesso tempo più economico e quindi più silenzioso / freddo.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Acer Predator Triton 700
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q
18120 Points ∼100% +20%
Asus Zephyrus M GM501
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17046 Points ∼94% +12%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
15156 Points ∼84%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (14146 - 16165, n=16)
14910 Points ∼82% -2%
Gigabyte Aero 15X
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
14607 Points ∼81% -4%
MSI GS63VR 7RG-005
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
14394 Points ∼79% -5%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=555)
11462 Points ∼63% -24%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Acer Predator Triton 700
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q
23694 Points ∼100% +24%
Asus Zephyrus M GM501
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
21925 Points ∼93% +14%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
19162 Points ∼81%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (17680 - 20829, n=18)
19016 Points ∼80% -1%
Gigabyte Aero 15X
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
18689 Points ∼79% -2%
MSI GS63VR 7RG-005
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
18205 Points ∼77% -5%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=630)
13571 Points ∼57% -29%

Fortunatamente, la perdita di prestazioni non è così grande come con la GeForce GTX 1080 (Max-Q). Nel 3DMark 11 e Fire-Strike, il ROG Zephyrus M è circa il 10% più veloce, anche se i risultati ancora elevati dell'Aero 15X lo rendono un ottimo dispositivo di gioco. 1.920x1.080 pixel raramente spingono la GTX 1070 (Max-Q) al limite, anche se la frequenza di aggiornamento di 144 Hz spesso non viene utilizzata completamente. Nei giochi impegnativi e giocando con le impostazioni massime, si raggiunge spesso meno di 60 FPS.

3DMark 11 Performance
15502 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
152533 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
34461 punti
3DMark Fire Strike Score
13281 punti
Aiuto

Per verificare se la GeForce GTX 1070 Max-Q è in grado di mantenere le sue prestazioni per un lungo periodo di tempo, abbiamo utilizzato "The Witcher 3: Wild Hunt". Durante un test di 60 minuti (Full HD/Ultra) l'Aero 15X non ha mostrato anomalie. Un clock GPU medio di 1.480 MHz è rispettabile per l'edizione Max-Q. Nvidia in realtà rivendicato solo 1.215-1.379 MHz come la gamma turbo.

01234567891011121314151617181920212223242526272829303132333435363738394041424344454647484950515253Tooltip
The Witcher 3 ultra

Prestazioni Gaming

Finché non si utilizza un display 4K, dovrebbe valerne la pena. Tutti e sette i giochi testati erano fluidi anche con le impostazioni massime. La CPU a sei core ha avuto uno scarso impatto sulle prestazioni di gioco. Il "Witcher 3" ha funzionato altrettanto velocemente come sul vecchio Aero 15X nonostante l'aumento dei core. Poiché i requisiti per i giochi di fascia alta possono cambiare, consigliamo di utilizzare un notebook a sei core, se possibile, per il futuro.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
62.9 fps ∼100% +20%
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
59.4 fps ∼94% +13%
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
52.4 fps ∼83% 0%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
52.4 fps ∼83%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
  (46 - 55.3, n=19)
51.5 fps ∼82% -2%
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
50.2 fps ∼80% -4%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=327)
50.2 fps ∼80% -4%

Per evitare inutili consumi energetici in modalità inattiva, l'Aero 15X spegne la GPU Nvidia dedicata e utilizza il chip grafico incluso con il processore (UHD Graphics 630). 

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 92.8 52.4 fps
FIFA 18 (2017) 153 152 fps
Wolfenstein II: The New Colossus (2017) 89.4 83 fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 88.9 78.5 fps
Fortnite (2018) 122 101 fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 51.7 fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 64.8 50.2 fps
Far Cry 5 (2018) 79 75 fps

Emissioni - Rumoroso nonostante la Max-Q

Rumorosità

Uno dei nostri problemi principali con l'Aero 15X è il rumore. Anche se il ROG Zephyrus M contiene una GPU più potente, il concorrente è più silenzioso durante il funzionamento 3D, che non necessariamente va a favore del raffreddamento del notebook Gigabyte. Da 49 a 54 dB(A) è molto, anche per un sistema di gioco così sottile. Senza cuffie, i giochi sono spesso smorzati.

L'alto livello di rumore è sorprendente in quanto Nvidia in realtà prescrive certi limiti per i dispositivi Max-Q - almeno per alcuni scenari 3D. Sebbene i portatili Max-Q testati in passato raggiungessero spesso circa 50 dB(A) a pieno carico (vedi, ad esempio, l'Acer Triton 700 o l'Eurocom Q5), in 3DMark 06 e giocando a "The Witcher 3" siamo stati in grado di misurare valori significativamente più bassi di circa 40 dB(A) in passato. La ragione principale dell'aumento del rumore è probabilmente la CPU a sei core. Consideriamo il fatto che anche il vecchio Aero 15X era più silenzioso.

Idle
Idle
Load
Load
Speaker
Speaker

Se l'Aero 15X è inattivo o si trova di fronte a compiti semplici come ufficio, video o navigazione web, le ventole sono di solito piuttosto silenziose e raramente girano eccessivamente. Se si preferisce il silenzio, è sufficiente passare a Silenzioso in Smart Manager (è disponibile anche un controllo manuale). Le ventole si disattivano completamente.

Rumorosità

Idle
30 / 31 / 35 dB(A)
Sotto carico
49 / 54 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29 dB(A)
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
 
Media della classe Gaming
 
Noise
4%
4%
2%
0%
3%
3%
off /ambiente *
29
30
-3%
30
-3%
29
-0%
31
-7%
29.4 (28 - 30.7, n=15)
-1%
29.4 (27.7 - 32, n=328)
-1%
Idle Minimum *
30
31
-3%
31
-3%
30
-0%
33
-10%
30.5 (28.5 - 33, n=16)
-2%
31.4 (28 - 42, n=751)
-5%
Idle Average *
31
32
-3%
34
-10%
31
-0%
34
-10%
31.8 (28.5 - 37, n=16)
-3%
32.6 (28 - 46.6, n=751)
-5%
Idle Maximum *
35
36
-3%
35
-0%
33
6%
40
-14%
34.6 (28.6 - 43, n=16)
1%
34.7 (28 - 52, n=751)
1%
Load Average *
49
39
20%
42
14%
49
-0%
41
16%
43.2 (35.2 - 49, n=16)
12%
40.8 (30.1 - 58, n=752)
17%
Witcher 3 ultra *
51
44
14%
44
14%
50
2%
43
16%
Load Maximum *
54
52
4%
46
15%
52
4%
48
11%
48.2 (40.2 - 54.2, n=16)
11%
48.1 (38.9 - 64.1, n=752)
11%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Oltre alle emissioni acustiche, anche le temperature sono problematiche. Mentre l'Asus GM501 raggiunge un massimo di 49 ° C (~ 120 ° F) durante uno stress test con FurMark e Prime95 sul fondo, l'Aero 15X arriva fino a 65 ° C (149 ° F) - piuttosto troppo per una sessione di gioco in giro. Sulla parte superiore, l'Aero 15X ha raggiunto "solo" fino a 53 ° C (~ 127 ° F), che è quasi identico ai risultati che abbiamo ottenuto sul ROG Zephyrus M. Il poggiapolsi e l'area WASD generalmente non diventano eccessivamente caldo e rimanere sempre al di sotto di 40 ° C (104 ° F).

Sotto carico
Sotto carico
Sotto carico lato superiore (Optris PI 640)
Sotto carico lato superiore (Optris PI 640)
Sotto carico lato inferiore (Optris PI 640)
Sotto carico lato inferiore (Optris PI 640)

Con il motore al minimo, il laptop si comporta molto meglio. Le temperature comprese tra 24 e 30 °C (~75-86 °F) sono buone. I componenti del core hanno raggiunto una temperatura superiore a 90 °C (194 °F) a pieno carico.

Carico massimo
 48 °C53 °C52 °C 
 38 °C44 °C39 °C 
 36 °C38 °C36 °C 
Massima: 53 °C
Media: 42.7 °C
65 °C65 °C53 °C
56 °C57 °C43 °C
39 °C40 °C38 °C
Massima: 65 °C
Media: 50.7 °C
Alimentazione (max)  44 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 42.7 °C / 109 F, rispetto alla media di 33.2 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 53 °C / 127 F, rispetto alla media di 39.6 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 65 °C / 149 F, rispetto alla media di 42.3 °C / 108 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24.8 °C / 77 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(-) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 40.8 °C / 105 F, compared to the device average of 33.2 °C / 92 F.
(±) The palmrests and touchpad can get very hot to the touch with a maximum of 38 °C / 100.4 F.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.8 °C / 83.8 F (-9.2 °C / -16.6 F).
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
 
Media della classe Gaming
 
Heat
9%
7%
1%
-10%
1%
3%
Maximum Upper Side *
53
51
4%
47
11%
52
2%
61
-15%
52.1 (46.6 - 58, n=16)
2%
45.9 (28 - 68.8, n=718)
13%
Maximum Bottom *
65
58
11%
63
3%
49
25%
69
-6%
57.3 (41.2 - 65, n=16)
12%
49.6 (25.9 - 78, n=716)
24%
Idle Upper Side *
26
25
4%
25
4%
31
-19%
29
-12%
29.2 (24 - 33, n=16)
-12%
30.8 (21.6 - 46.8, n=670)
-18%
Idle Bottom *
30
25
17%
27
10%
31
-3%
32
-7%
29.9 (25 - 34, n=16)
-0%
31.8 (21.1 - 50.3, n=668)
-6%

* ... Meglio usare valori piccoli

Casse

Dolby Atmos
Dolby Atmos

La qualità del suono dell'Aero 15X è decente considerando il suo design sottile, anche se i bassi lasciavano molto a desiderare. Nel frattempo, le frequenze medie e alte sono piuttosto lineari ed equilibrate. Il suono è utilizzabile in generale e batte concorrenti come MSI GS63VR.

La messa a punto è possibile con il programma Dolby Atmos preinstallato, che ha un equalizzatore e diversi profili pronti. Il ROG Zephyrus M offre molti più bassi e il potente Sonic Studio per la messa a punto.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2039.144.62535.6403128.430.44033.537.75026.428.56325.527.48029.23010028.932.312524.532.916021.141.520020.748.525020.955.931519.561.240018.465.150018.366.463017.567.68001867.9100018.665.3125017.469.2160016.765.8200017.264.5250017.365.9315017.268400017.257.3500017.256.4630017.261.1800017.3661000017.262.21250017.259.6160001754.1SPL29.777.5N1.342.2median 17.4median 62.2Delta1.86.835.935.83030.626.127.431.6312627.124.830.326.535.725.238.623.629.522.335.921.94320.752.820.360.119.364.61966.818.772.11876.218.184.6188618.279.917.974.61869.618.169.917.963.61862.31869.817.963.717.860.317.757.317.657.930.3901.467.4median 18.1median 63.71.16.8hearing rangehide median Pink NoiseGigabyte Aero 15X v8MSI GS63VR 7RG-005
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Gigabyte Aero 15X v8 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (78 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 16.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.3% away from median
(+) | mids are linear (5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.6% away from median
(±) | linearity of highs is average (9.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (16.6% difference to median)
Compared to same class
» 44% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 44% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 22% of all tested devices were better, 6% similar, 72% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

MSI GS63VR 7RG-005 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (90 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.4% lower than median
(-) | bass is not linear (15.5% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 11.9% higher than median
(±) | linearity of mids is average (10.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.3% away from median
(±) | linearity of highs is average (9.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24.1% difference to median)
Compared to same class
» 85% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 11% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 67% of all tested devices were better, 8% similar, 25% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica - ottima autonomia

Consumo energetico

Il processore a sei core influisce in modo significativo sul consumo di energia. Dove il predecessore dell'Aero 15X consuma solo da 10 a 20 W mentre è inattivo, il modello Coffee-Lake assorbe tra 14 e 22 W dal socket (valore medio: 18 anziché 13 W). Il Core i7-8750H porta anche a un maggiore consumo energetico sotto carico. Invece di 79 a 165 W, il nuovo arrivato richiede da 91 a 173 W. L'Asus GM501 ne consuma ancora di più (103-223 W) a causa della sua scheda grafica non Max-Q.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.5 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 14 / 18 / 22 Watt
Sotto carico midlight 91 / 173 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
 
Media della classe Gaming
 
Power Consumption
17%
9%
-16%
-52%
6%
-25%
Idle Minimum *
14
10
29%
12
14%
16
-14%
28
-100%
11.4 (7 - 19.1, n=16)
19%
19.4 (3.4 - 113, n=712)
-39%
Idle Average *
18
13
28%
16
11%
19
-6%
33
-83%
15.7 (11 - 20.8, n=16)
13%
24.9 (6.6 - 119, n=712)
-38%
Idle Maximum *
22
20
9%
21
5%
26
-18%
41
-86%
20.7 (13.7 - 29, n=16)
6%
30.1 (8.3 - 122, n=712)
-37%
Load Average *
91
79
13%
85
7%
103
-13%
94
-3%
98.1 (73.7 - 143, n=16)
-8%
104 (14.1 - 319, n=703)
-14%
Load Maximum *
173
165
5%
162
6%
223
-29%
222
-28%
174 (150 - 211, n=16)
-1%
172 (21.9 - 590, n=702)
1%
Witcher 3 ultra *
142
120
15%
128
10%
164
-15%
160
-13%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Quando si tratta di durata della batteria, l'Aero 15X pulisce il pavimento con la concorrenza. Gigabyte è l'unico produttore in questo campo che offre una batteria molto più grande di 50 Wh, in questo caso un impressionante 94 Wh, che autonomia di prima classe.

L'Asus GM501 può solo arrivare a circa 8,5 ore di riproduzione di film e 8,5 ore di navigazione in Internet tramite WLAN (luminosità media). Anche l'autonomia massima dell'Aero 15X merita un elogio. In condizioni ideali (luminosità minima del display, basso carico) il sistema dura oltre 12 ore. Chapeau Gigabyte!

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
12ore 42minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 33minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
8ore 24minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 36minuti
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, 94.24 Wh
Gigabyte Aero 15X
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, 94.2 Wh
MSI GS63VR 7RG-005
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, 52.4 Wh
Asus Zephyrus M GM501
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, 55 Wh
Acer Predator Triton 700
GeForce GTX 1080 Max-Q, 7700HQ, 54 Wh
Media della classe Gaming
 
Autonomia della batteria
-3%
-57%
-65%
-72%
-51%
Reader / Idle
762
781
2%
340
-55%
237
-69%
150
-80%
349 (39 - 1174, n=674)
-54%
H.264
504
456
-10%
229
-55%
159
-68%
106
-79%
257 (88 - 508, n=148)
-49%
WiFi v1.3
513
491
-4%
232
-55%
164
-68%
144
-72%
259 (78 - 622, n=375)
-50%
Load
156
157
1%
61
-61%
70
-55%
70
-55%
79 (18 - 202, n=640)
-49%

Giudizio complessivo

Pro

+ Pantone X-Rite certificato
+ Case sottile e leggero
+ Grande durata della batteria
+ alta qualità di costruzione
+ lunette sottili
+ Tastiera RGB
+ design sottile
+ ottimo software aggiuntivo
+ Pannello 144 Hz
+ Thunderbolt 3
+ NVMe-SSD

Contro

- rumoroso durante i carichi di lavoro 3D
- alta temperatura sotto carico
- il suono potrebbe essere migliorato
- luminosità non perfettamente distribuita
Aero 15X v8 modello di test fornito da Gigabyte Germany
Aero 15X v8 modello di test fornito da Gigabyte Germany


Quando si tratta di notebook di fascia alta, sottili e di alta qualità, il Gigabyte Aero 15X e l'Asus GM501 sono in una calda gara testa a testa. Ognuno di essi porta con sé i propri punti di forza e di debolezza.

Mentre il ROG Zephyrus M offre un suono relativamente buono e - nonostante una GPU più potente - temperatura e rumore più bassi, il notebook Gigabyte colpisce per i migliori inputs, maggiori connessioni e una durata della batteria molto più lunga. Anche la cornice stretta dello schermo e il pannello colorato lo distinguono dalla folla.

Tuttavia, Gigabyte dovrebbe avere sotto controllo la rumorosità. Attualmente, il nuovo Aero 15X è abbastanza rumoroso durante il carico 3D, il che può scoraggiare gli utenti sensibili al rumore dall'acquistarlo. Il chip a sei core di Intel spinge il sistema di raffreddamento al limite molto più rapidamente e frequentemente rispetto alla CPU quad-core del suo predecessore.

Gigabyte Aero 15X v8 - 04/04/2018 v6(old)
Florian Glaser

Chassis
87 / 98 → 89%
Tastiera
83%
Dispositivo di puntamento
78%
Connettività
70 / 81 → 86%
Peso
63 / 10-66 → 94%
Batteria
90%
Display
91%
Prestazioni di gioco
96%
Prestazioni Applicazioni
97%
Temperatura
75 / 95 → 79%
Rumorosità
69 / 90 → 77%
Audio
74%
Media
81%
88%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Gigabyte Aero 15X v8 (i7-8750H, GTX 1070 Max-Q, Full-HD)
Florian Glaser, 2018-04-16 (Update: 2018-04-16)