Notebookcheck

Recensione del Laptop Gigabyte Aero 15 XB: va in testa con il suo OLED

Luccica come un diamante Dopo aver avuto recentemente l'Aero 17 HDR nel nostro reparto editoriale, è giunto il momento che la nuova versione dell'Aero 15 OLED mostri di cosa è capace. È dotato di un processore octa-core, di un chip Super Max-Q e di un luminoso display UHD.
Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca),
Gigabyte Aero 15 OLED XB

L'Aero 15 OLED è disponibile in diverse varianti di configurazione. A seconda del modello, come processore viene utilizzato un Core i7-10750H, un Core i7-10875H o un Core i9-10980HK. Ci sono anche quattro opzioni per la scheda grafica. In questo modo, l'acquirente deve decidere tra una GeForce GTX 1660 Ti, una GeForce RTX 2060, una GeForce RTX 2070 Super Max-Q e una GeForce RTX 2080 Super Max-Q. Inoltre, vi è un massimo di 64 GB di RAM DDR4 e a questo si aggiungono fino a due unità di memorizzazione (M.2 tipo 2280). Il più importante aspetto è, naturalmente, il display OLED, che ha una certificazione X-Rite Pantone e un'ampia risoluzione di 3.840 x 2.160 pixel.

Il nostro dispositivo di prova, che è equipaggiato con un Core i7-10875H, una GeForce RTX 2070 Super Max-Q, 2x 8 GB DDR4 3200 RAM e un SSD da 500 GB, costa attualmente circa 2.600 Euro (~$2.808).

Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP (Aero 15 Serie)
Processore
Intel Core i7-10875H 8 x 2.3 - 5.1 GHz, Comet Lake-H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q - 8192 MB, Core: 930 MHz, Memoria: 1375 MHz, GDDR6, ForceWare 442.53, Optimus
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB SO-DIMM DDR4 3200, dual channel, tutti gli slots occupati, Max. 64 GB
Schermo
15.6 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 282 PPI, Samsung SDCA029, OLED, UHD/4K, X-Rite Pantone, lucido: si, HDR, 60 Hz
Scheda madre
Intel HM470
Harddisk
Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H), 512 GB 
, Slots: 2x M.2 type 2280
Scheda audio
Realtek ALC255 @ Intel Comet Point-LP PCH - cAVS
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Killer E2600 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW) (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20 x 356 x 250
Batteria
94.2 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo 2x 2-watt, Tastiera: Chiclet RGB, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 230-watt, Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.175 kg, Alimentazione: 690 gr
Prezzo
2600 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dato che Gigabyte non ha apportato alcuna modifica al telaio, in questo articolo non ritorneremo su case, porte e dispositivi di input. Potete trovare le informazioni corrispondenti nella recensione del predecessore.

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
85 %
05/2020
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
2.2 kg20 mm15.6"3840x2160
83 %
05/2020
MSI GS66 Stealth 10SFS
i9-10980HK, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
2.2 kg20 mm15.6"1920x1080
84 %
08/2019
Gigabyte Aero 15 OLED XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
2.2 kg20 mm15.6"3840x2160
84 %
08/2019
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
2.1 kg18 mm15.6"1920x1080
82 %
09/2019
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
2.4 kg19.8 mm15.6"1920x1080
83 %
12/2019
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
2.1 kg22 mm15.6"1920x1080

I concorrenti dell'Aero 15 OLED includono altri dispositivi gaming da 15 pollici della categoria "sottile e leggero" con grafica GeForce RTX 2070 (Super) Max-Q come l'MSI GS66 Stealth 10SFS, l'Acer Predator Triton 500, l'HP Omen X 2S e lo Schenker XMG Neo 15. Questi ultimi portatili appaiono nelle tabelle come dispositivi di confronto.

Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB
Gigabyte Aero 15 OLED XB

Confronto Dimensioni

362.2 mm 261.6 mm 19.8 mm 2.4 kg359 mm 243 mm 22 mm 2.1 kg358 mm 248 mm 20 mm 2.2 kg359 mm 255 mm 18 mm 2.1 kg356 mm 250 mm 20 mm 2.2 kg356 mm 250 mm 20 mm 2.2 kg

Lettore Schede SD

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
204 MB/s ∼100%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
195 MB/s ∼96% -4%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
78 MB/s ∼38% -62%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
243 MB/s ∼100%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
241 MB/s ∼99% -1%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
85 MB/s ∼35% -65%

Comunicazioni

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Wireless-AC 9560
1360 MBit/s ∼100% +16%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Killer Wi-Fi 6 AX1650i 160MHz Wireless Network Adapter (201NGW)
1320 MBit/s ∼97% +13%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
1170 MBit/s ∼86%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GS66 Stealth 10SFS
Killer Wi-Fi 6 AX1650i 160MHz Wireless Network Adapter (201NGW)
1330 MBit/s ∼100% +2%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
1310 MBit/s ∼98%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Wireless-AC 9560
1140 MBit/s ∼86% -13%

Webcam

ColorChecker
20.9 ∆E
9.2 ∆E
13.4 ∆E
8.8 ∆E
12.2 ∆E
5.8 ∆E
9.8 ∆E
21.2 ∆E
12 ∆E
13.9 ∆E
5.9 ∆E
3.7 ∆E
19.5 ∆E
7.1 ∆E
11.9 ∆E
3.5 ∆E
11.9 ∆E
11.1 ∆E
3.3 ∆E
9.8 ∆E
10.2 ∆E
9.3 ∆E
8.8 ∆E
3.9 ∆E
ColorChecker Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP: 10.3 ∆E min: 3.32 - max: 21.2 ∆E

Display

Analogamente al vecchio Aero 15 OLED, Gigabyte ha utilizzato il pannello SDCA029 di Samsung. Non solo lo schermo 4K si fa notare con una luminosità relativamente alta (390 cd/m² in media) ma anche con un contrasto colossale grazie all'eccezionale valore del nero, che supera tutti i pannelli convenzionali (IPS, TN, ecc.) e li fa apparire estremamente pallidi e indifferenziati.

394
cd/m²
378
cd/m²
377
cd/m²
407
cd/m²
385
cd/m²
384
cd/m²
406
cd/m²
393
cd/m²
390
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Samsung SDCA029
X-Rite i1Pro 2
Massima: 407 cd/m² Media: 390.4 cd/m² Minimum: 18 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 385 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.46 | 0.6-29.43 Ø5.8, calibrated: 2.6
ΔE Greyscale 1.39 | 0.64-98 Ø6
100% sRGB (Argyll 3D) 98% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.31
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Samsung SDCA029, OLED, 3840x2160
MSI GS66 Stealth 10SFS
AUO B156HAN12.0 (AUO328E), IPS, 1920x1080
Gigabyte Aero 15 OLED XA
Samsung SDCA029, OLED, 3840x2160
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NV156FHM-N4K (BOE082A), IPS, 1920x1080
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
AU Optronics AUO82ED, IPS, 1920x1080
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
NV156FHM-N4G (BOE084D), IPS, 1920x1080
Response Times
-485%
-10%
-329%
-546%
-452%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
2.2 (1, 1.2)
14 (6.8, 7.2)
-536%
2.4 (1, 1.4)
-9%
5.2 (2.6, 2.6)
-136%
15.2 (7.6, 7.6)
-591%
9.6 (4.8, 4.8)
-336%
Response Time Black / White *
1.8 (1, 0.8)
9.6 (5.2, 4.4)
-433%
2.2 (1.2, 1)
-22%
11.2 (6.8, 4.4)
-522%
10.8 (6, 4.8)
-500%
12 (6.8, 5.2)
-567%
PWM Frequency
60 (80)
60 (80)
0%
Screen
-34%
-31%
-34%
-67%
-31%
Brightness middle
385
316
-18%
373
-3%
288
-25%
324.8
-16%
313
-19%
Brightness
390
311
-20%
375
-4%
265
-32%
316
-19%
295
-24%
Brightness Distribution
93
92
-1%
93
0%
84
-10%
84
-10%
89
-4%
Black Level *
0.21
0.22
0.26
0.3
Colorchecker DeltaE2000 *
2.46
3.03
-23%
3.98
-62%
3.22
-31%
4.96
-102%
3.33
-35%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.01
7.32
-83%
6.28
-57%
6.26
-56%
8.95
-123%
6.25
-56%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.6
1.1
58%
1.5
42%
3.23
-24%
1.77
32%
Greyscale DeltaE2000 *
1.39
3.9
-181%
2.81
-102%
3.43
-147%
5
-260%
3.1
-123%
Gamma
2.31 95%
2.42 91%
2.62 84%
2.41 91%
2.21 100%
2.51 88%
CCT
6395 102%
7439 87%
6434 101%
7290 89%
7742 84%
6930 94%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
98
65
-34%
78
-20%
60
-39%
59.8
-39%
59
-40%
Color Space (Percent of sRGB)
100
100
0%
97
-3%
93
-7%
91.8
-8%
90
-10%
Contrast
1505
1309
1249
1043
Media totale (Programma / Settaggio)
-260% / -116%
-21% / -26%
-182% / -88%
-307% / -154%
-242% / -107%

* ... Meglio usare valori piccoli

La calibrazione garantisce inoltre una rappresentazione del colore molto accurata e naturale, che non ha nulla da invidiare agli altri. In generale, il display impressiona con uno spazio colore molto ampio. Gli utenti professionali saranno particolarmente soddisfatti del fatto che lo spazio colore AdobeRGB è quasi completamente coperto.

CalMAN: Scala di grigi (X-Rite Pantone)
CalMAN: Scala di grigi (X-Rite Pantone)
CalMAN: Saturazione Colore (X-Rite Pantone)
CalMAN: Saturazione Colore (X-Rite Pantone)
CalMAN: ColorChecker (X-Rite Pantone)
CalMAN: ColorChecker (X-Rite Pantone)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione Colore (calibrato)
CalMAN: Saturazione Colore (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Nel frattempo, è probabile che i giocatori si rallegrino per i brevi tempi di risposta. Poco meno di 2 ms è un valore eccellente. Per un confronto: Anche i veloci pannelli IPS raggiungono circa 10 ms nel nostro test. D'altra parte, è un po' un peccato che lo schermo riesca a gestire solo 60 Hz. Alcuni acquirenti si aspetteranno di più in tempi di pannelli a 240 e 300 Hz.

Aero 15 OLED XB vs. sRGB (100%)
Aero 15 OLED XB vs. sRGB (100%)
Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel
Aero 15 OLED XB vs. AdobeRGB (98%)
Aero 15 OLED XB vs. AdobeRGB (98%)

Attenzione: Al di sotto dell'80% di luminosità, l'Aero 15 OLED sfarfalla a 60 Hz (240 Hz a meno del 44%), il che può causare problemi agli utenti sensibili. Tuttavia, la cosa più fastidiosa per noi è stata la superficie lucida. A causa dei riflessi intensi, il dispositivo non è proprio adatto per l'uso all'aperto.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
1.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1 ms Incremento
↘ 0.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 0 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
2.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 0 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 60 Hz ≤ 80 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 60 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 80 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 60 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17612 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Condizioni di test

Il Control Center preinstallato viene fornito con molte opzioni di configurazione. I nostri test utilizzano il profilo di potenza "Auto" (vedi screnshot #3) e sono stati eseguiti con l'IA Azure attivata.

Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
Control Center

Prestazioni

Tutte le edizioni dell'Aero 15 OLED appartengono al segmento high-end. Come già indicato, Gigabyte vuole attrarre, oltre alla fazione dei videogiocatori, anche utenti professionali che si occupano di video e foto editing, ad esempio. Tanto per anticipare qualcosa: questo compatto 15 pollici riesce abbastanza bene in questo ambizioso progetto.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
HWiNFO
AS SSD Benchmark
CrystalDiskMark
 

Processore

Mentre il Core i9-10980HK sembra un po' sovradimensionato rispetto alle dimensioni del portatile, il Core i7-10875H è la scelta migliore per gli utenti che desiderano chiamare una CPU octa-core di Intel. Questo chip Coffee Lake, che è ancora prodotto con un processo a 14 nm (AMD è già a 7 nm), offre 16 MB di cache L3 e ha un TDP di 45 watt. Il processore octa-core può gestire fino a 16 threads in parallelo attraverso l'Hyper Threading. La velocità di clock di base è di 2,3 GHz, ma tramite Turbo Boost fino a 5,1 GHz è possibile nello scenario migliore.

Single-core rendering
Single-core rendering
Multi-core rendering
Multi-core rendering
Stress GPU
Stress GPU

Abbiamo controllato il comportamento dell'i7-10875H con l'aiuto di Cinebench R15. È emerso che il Turbo è rimasto un po' indietro rispetto alle sue capacità. Anche nella prima esecuzione del test multi-core, la velocità di clock scende da 4,1 a 4,3 a 3,5 a 3,6 GHz dopo un po' di tempo, il che causa una perdita di prestazioni di oltre il 10%. Come mostra il grafico in basso, le prestazioni sono poi relativamente stabili a partire dalla seconda prova e rimangono ad un livello simile. Con il concorrente MSI GS66, il risultato non scende di molto, ma il dispositivo MSI ha prestazioni complessivamente peggiori nonostante la CPU sia in realtà più potente. Si può vedere molto chiaramente qui che di più non significa necessariamente migliore.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220123012401250126012701280129013001310132013301340135013601370138013901400141014201430144014501460147014801490150015101520153015401550156015701580159016001610162016301640165016601670168016901700171017201730174017501760177017801790180018101820Tooltip
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP Intel Core i7-10875H, Intel Core i7-10875H: Ø1573 (1544.4-1818.6)
MSI GS66 Stealth 10SFS Intel Core i9-10980HK, Intel Core i9-10980HK: Ø1541 (1518.31-1635.12)

Il Core i7-10875H supera chiaramente il vecchio favorito degli hexa-core, il Core i7-9750H. Nel test multi-core del Cinebench R20, il miglioramento ammonta al 55% - 65%. Tuttavia, i giocatori saranno già soddisfatti anche del Core i7-10750H.

Cinebench R20
CPU (Single Core)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
511 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
477 Points ∼93% -7%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
457 Points ∼89% -11%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
Intel Core i7-9750H
442 Points ∼86% -14%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Core i7-9750H
434 Points ∼85% -15%
CPU (Multi Core)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
3801 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
3713 Points ∼98% -2%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
2448 Points ∼64% -36%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Core i7-9750H
2384 Points ∼63% -37%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
Intel Core i7-9750H
2298 Points ∼60% -40%
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
213 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
201 Points ∼94% -6%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Core i7-9750H
192 Points ∼90% -10%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
189 Points ∼89% -11%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
Intel Core i7-9750H
181 Points ∼85% -15%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
Intel Core i7-9750H
178 Points ∼84% -16%
CPU Multi 64Bit
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
1818 (1544.4min - 1818.6max) Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
1635 (1518.31min - 1635.12max) Points ∼90% -10%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
Intel Core i7-9750H
1253 Points ∼69% -31%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
1188 Points ∼65% -35%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Intel Core i7-9750H
1181 Points ∼65% -35%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
Intel Core i7-9750H
1057 Points ∼58% -42%
Blender 2.79 - BMW27 CPU
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
295 Seconds * ∼100% -4%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
285 Seconds * ∼97%
7-Zip 18.03
7z b 4
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
47170 MIPS ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
43786 MIPS ∼93% -7%
7z b 4 -mmt1
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
5457 MIPS ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
5227 MIPS ∼96% -4%
Geekbench 5.1 / 5.2
64 Bit Multi-Core Score
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
8087 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
7634 Points ∼94% -6%
64 Bit Single-Core Score
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
1347 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
1283 Points ∼95% -5%
HWBOT x265 Benchmark v2.2 - 4k Preset
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
13 fps ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
12.2 fps ∼94% -6%
LibreOffice - 20 Documents To PDF
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
52.4 s ∼100% 0%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
52.4 s ∼100%
R Benchmark 2.5 - Overall mean
MSI GS66 Stealth 10SFS
Intel Core i9-10980HK
0.592 sec * ∼100% -8%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Core i7-10875H
0.547 sec * ∼92%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1818 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
146 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
213 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

In termini di prestazioni del sistema, l'Aero 15 OLED si colloca nella parte alta del gruppo di prova. 6.580 punti nel PCMark 10 significano il primo posto tra i dispositivi di confronto, anche se non ci sono quasi differenze da un punto di vista soggettivo.

PCMark 10 - Score
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H)
6580 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i9-10980HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
6490 Points ∼99% -1%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-1T00
5991 Points ∼91% -9%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
5746 Points ∼87% -13%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Seagate FireCuda 510 SSD ZP1000GM30001
5522 Points ∼84% -16%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 600p SSDPEKKW512G8L
5439 Points ∼83% -17%

DPC latency

La latenza è piuttosto moderata e si posiziona a livello dell'MSI GS66 Stealth.

Latency
Latency
Latency
DPC Latencies / LatencyMon - interrupt to process latency (max), Web, Youtube, Prime95
MSI GS66 Stealth 10SFS
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i9-10980HK, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
1916 μs * ∼100% -2%
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H)
1877.3 μs * ∼98%

* ... Meglio usare valori piccoli

Spazio di archiviazione

Sorprendentemente, Gigabyte non ha utilizzato un "normale" SSD PCIe ma un modello Optane che combina un dispositivo di memorizzazione particolarmente veloce da 32 GB (3D XPOINT) con altri 512 GB di memoria (QLC 3D NAND). In pratica, tuttavia, non siamo riusciti a determinare alcun miglioramento - al contrario. Da un lato, i trasferimenti di file dal nostro SSD SATA III esterno sono scesi regolarmente da oltre 300 MB/s a soli 60 MB/s (testato su diverse porte USB con diversi cavi). Dall'altro lato, i tempi di caricamento nei giochi spesso richiedevano più tempo rispetto ai classici SSD. I benchmarks di memorizzazione mostrano anche la tendenza del drive Optane a rimanere indietro rispetto alla concorrenza.

Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H)
MSI GS66 Stealth 10SFS
Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
Gigabyte Aero 15 OLED XA
Intel SSD 600p SSDPEKKW512G8L
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
WDC PC SN720 SDAPNTW-1T00
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
Seagate FireCuda 510 SSD ZP1000GM30001
CrystalDiskMark 5.2 / 6
62%
34%
62%
70%
28%
Write 4K
127.4
131.3
3%
126.7
-1%
108.8
-15%
137.4
8%
108.7
-15%
Read 4K
147.5
45.84
-69%
66.11
-55%
40.31
-73%
41.37
-72%
41.4
-72%
Write Seq
485.9
2370
388%
1538
217%
2488
412%
2500
415%
1083
123%
Read Seq
1352
1509
12%
2269
68%
1916
42%
1576
17%
917.2
-32%
Write 4K Q32T1
476.5
481.5
1%
456.7
-4%
382.4
-20%
446.7
-6%
468.5
-2%
Read 4K Q32T1
531.2
559.6
5%
554.1
4%
421.8
-21%
522.4
-2%
529.6
0%
Write Seq Q32T1
1061
2392
125%
1541
45%
2542
140%
2796
164%
3057
188%
Read Seq Q32T1
2552
3232
27%
2567
1%
3320
30%
3415
34%
3422
34%
Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H)
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2552 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1061 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 531.2 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 476.5 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1352 MB/s
CDM 5 Write Seq: 485.9 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 147.5 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 127.4 MB/s

Scheda grafica

La GeForce RTX 2070 Super Max-Q è una versione particolarmente efficiente e a risparmio energetico della RTX 2070 Super standard. Mentre il numero di shaders (2.560 core CUDA) e le dimensioni VRAM (8 GB GDDR6) sono identici, l'edizione Max-Q deve accontentarsi di un clock rate inferiore. Invece di 1.140 MHz, qui ci sono solo 930 MHz.

3DMark 11 Performance
24383 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
47119 punti
3DMark Fire Strike Score
18947 punti
3DMark Time Spy Score
8066 punti
Aiuto

Grazie all'aumento automatico della GPU, tuttavia, la velocità di clock viene aumentata ben al di sopra del valore di base sotto carico. In questo modo, potremmo ricavare una media di 1.440 MHz dalla GPU di Turing (processo a 12 nm) nell'uso 3D (un massimo di 1.860 MHz nel test di rendering dello strumento GPU-Z). Come dimostra il nostro test di sessanta minuti con il gioco di ruolo The Witcher 3, le prestazioni sono state abbastanza costanti anche per un periodo di tempo più lungo. Non ci sono stati cali di frame-rate o altre anomalie.

051015202530354045505560657075808590Tooltip
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Intel Optane Memory H10 with Solid State Storage 32GB + 512GB HBRPEKNX0202A(L/H): Ø80.3 (75-84)

Il fatto che questo 15 pollici sia circa il 10% avanti rispetto al MSI GS66 Stealth, che pure usa una RTX 2070 Super Max-Q, nei 3DMarks è probabilmente legato da un lato al sistema di raffreddamento e dall'altro alla funzione Dynamic Boost (riduce il TDP della CPU a favore della GPU); quest'ultima funziona di default nel portatile Gigabyte ed è una tecnologia molto utile per i giocatori poiché la maggior parte dei giochi sono graficamente limitati - almeno a impostazioni o risoluzioni più alte.

3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
4693 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
4280 Points ∼91% -9%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
3738 Points ∼80% -20%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
3719 Points ∼79% -21%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
3717 Points ∼79% -21%
2560x1440 Time Spy Graphics
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
7829 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
7084 Points ∼90% -10%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6748 Points ∼86% -14%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6526 Points ∼83% -17%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6419 Points ∼82% -18%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6387 Points ∼82% -18%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
21121 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
18992 Points ∼90% -10%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
18117 Points ∼86% -14%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
18060 Points ∼86% -14%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
17419 Points ∼82% -18%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
16483 Points ∼78% -22%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
28900 Points ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
25135 Points ∼87% -13%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
23133 Points ∼80% -20%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
22749 Points ∼79% -21%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
21861 Points ∼76% -24%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
18434 Points ∼64% -36%

Prestazioni Gaming

Nonostante le prestazioni di prima classe, la GeForce RTX 2070 Super Max-Q non riesce a far funzionare tutti i titoli moderni senza problemi ai massimi dettagli e ai 3.840 x 2.160 pixel nativi. Giochi impegnativi come Red Dead Redemption 2Anno 1800Control e Borderlands 3 creano un vero e proprio pasticcio. Nell'area QHD, cioè con 2.560 x 1.440 pixel (che purtroppo non sono supportati dal display OLED), la situazione sembra molto migliore. I giochi che funzionano al di sotto dei 40 FPS sono l'eccezione piuttosto che la regola. 1.920 x 1.080 pixel è di solito un gioco da ragazzi per il chip di fascia alta (60 FPS+).

The Witcher 3
1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H
79.1 (64min) fps ∼100%
MSI GS66 Stealth 10SFS
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i9-10980HK
70.5 (55min) fps ∼89% -11%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
69 fps ∼87% -13%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
64.4 (54min) fps ∼81% -19%
Gigabyte Aero 15 OLED XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
63.5 fps ∼80% -20%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
60.4 (49min) fps ∼76% -24%
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H
152 (119min) fps ∼100%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
136.6 fps ∼90% -10%
MSI GS66 Stealth 10SFS
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i9-10980HK
131 (109min) fps ∼86% -14%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
116 (97min) fps ∼76% -24%
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H
113 (95min) fps ∼74% -26%


basso medio alto ultraQHD4K
GTA V (2015) 182 176 161 91.3 73.1 fps
The Witcher 3 (2015) 152 79.1 52.9 fps
Dota 2 Reborn (2015) 157.8 148.3 140.9 132.3 fps
X-Plane 11.11 (2018) 122 106 89.3 67.8 fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 110 100 68 35 fps
Battlefield V (2018) 139 130 100 58.2 fps
Far Cry New Dawn (2019) 110 98 80 45 fps
Metro Exodus (2019) 75.4 60.4 46.7 29.1 fps
The Division 2 (2019) 105 77 54 29 fps
Anno 1800 (2019) 84.2 46.8 37 21.5 fps
Control (2019) 60.2 40.6 23.8 fps
Borderlands 3 (2019) 84.4 64.8 45.6 24.5 fps
Ghost Recon Breakpoint (2019) 92 69 50 29 fps
Red Dead Redemption 2 (2019) 65.7 42.4 34.3 22 fps

Emissioni

Rumorosità

All'inizio i portatili Max-Q erano noti non solo per il loro moderato consumo energetico, ma anche per il loro moderato livello di rumore. Ma quest'ultimo fenomeno non si verifica più da tempo. L'Aero 15 OLED attira chiaramente l'attenzione anche sotto carico. Valori da 48 a 54 dB suggeriscono l'uso delle cuffie.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2037.13633.632.632.541.82541.541.338.442.837.446.83134.537.630.83231.936.14039.735.232.6353242.85033.829.134.929.727.3366341.227.42928.627.131.48028.627.926.926.227.538.810026.925.927.22623.628.712531.425.72826.224.630.716030.136.62930.72634.420031.925.528.224.822.934.825032.624.928.423.521.335.831533.926.329.824.519.939.540035.726.430.224.819.240.150036.226.530.825.11941.963036.425.630.92418.141.780037.725.431.12418.142.5100036.925.230.623.117.543125036.524.329.722.51943.1160037.324.830.622.71944.5200037.124.230.522.417.544.6250036.124.629.924.917.742.631503624.331.121.417.742.2400036.519.829.718.717.841.3500034.519.724.118.818.142.5630030.518.622.21817.740.2800025.818.119.617.917.734.21000022.918.318.917.917.7311250020.71818.217.917.628.11600021.71818.317.917.623.5SPL47.635.941.334.330.454.1N6.22.53.82.11.49.7median 34.5median 24.8median 29.7median 23.1median 18.1median 40.2Delta4.41.93.51.91.34.5hearing rangehide median Fan NoiseGigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP

Finché si utilizza la modalità automatica, le ventole sono udibili anche in idle (da 34 a 36 dB) e tendono ad accelerare a volte verso i 40 dB, il che non sempre è comprensibile.

Rumorosità

Idle
34 / 36 / 41 dB(A)
Sotto carico
48 / 54 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
MSI GS66 Stealth 10SFS
i9-10980HK, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 15 OLED XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Noise
1%
-1%
5%
9%
3%
off /ambiente *
30
30
-0%
30
-0%
30
-0%
29
3%
31
-3%
Idle Minimum *
34
32
6%
34
-0%
30
12%
30.5
10%
31
9%
Idle Average *
36
34
6%
35
3%
33
8%
31.5
12%
34
6%
Idle Maximum *
41
39
5%
45
-10%
39
5%
31.5
23%
37
10%
Load Average *
48
53
-10%
43
10%
45
6%
40.6
15%
47
2%
Witcher 3 ultra *
48
48
-0%
52
-8%
49
-2%
49.5
-3%
50
-4%
Load Maximum *
54
53
2%
54
-0%
51
6%
53.4
1%
54
-0%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Gli utenti dovrebbero stare lontani dalle sessioni di gioco con il computer sulle ginocchia. A pieno carico con gli strumenti FurMark e Prime95, il fondo del case arriva fino a 61 °C (~142 °F). Un massimo di 56 °C (~133 °F) in The Witcher 3 è altrettanto scomodo. Il telaio non merita alcuna critica durante l'uso al minimo. Tra 25 °C (~77 °F) e 29 °C (~84 °F) è un buon valore.

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test
Lato superiore sotto stress
Lato superiore sotto stress
Lato inferiore sotto stress
Lato inferiore sotto stress

Diamo un'occhiata ai componenti, che diventano relativamente caldi sotto carico estremo (massimo 85 °C (~185 °F) @GPU, massimo 95 °C (~203 °F) @CPU) ma mai scendono al di sotto dei loro valori di base. Il Turbo è sempre attivo fino ad un certo punto.

Carico massimo
 45 °C49 °C45 °C 
 38 °C45 °C43 °C 
 35 °C36 °C35 °C 
Massima: 49 °C
Media: 41.2 °C
59 °C61 °C45 °C
57 °C58 °C40 °C
39 °C38 °C37 °C
Massima: 61 °C
Media: 48.2 °C
Alimentazione (max)  49 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 41.2 °C / 106 F, rispetto alla media di 33.4 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 49 °C / 120 F, rispetto alla media di 39.8 °C / 104 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 61 °C / 142 F, rispetto alla media di 42.6 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.6 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 40.2 °C / 104 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(±) I poggiapolsi e il touchpad possono diventare molto caldi al tatto con un massimo di 36 °C / 96.8 F.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-7.2 °C / -13 F).
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
MSI GS66 Stealth 10SFS
i9-10980HK, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 15 OLED XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Heat
-1%
-7%
-0%
-25%
-13%
Maximum Upper Side *
49
53
-8%
49
-0%
49
-0%
48.8
-0%
60
-22%
Maximum Bottom *
61
55
10%
59
3%
59
3%
55
10%
66
-8%
Idle Upper Side *
27
28
-4%
33
-22%
28
-4%
41
-52%
30
-11%
Idle Bottom *
29
29
-0%
32
-10%
29
-0%
45.6
-57%
32
-10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.533.92537.437.43131.937.5403232.85027.332.56327.134.28027.531.510023.630.412524.632.9160264120022.946.725021.35531519.958.340019.265.85001965.963018.169.880018.176.5100017.57812501976.916001973.2200017.570.2250017.770.1315017.771.4400017.866.4500018.170.4630017.771.6800017.767.71000017.766.31250017.671.31600017.667.9SPL30.484.6N1.460.7median 18.1median 67.9Delta1.37.333.636.339.142.833.236.532.339.92936.526.93725.136.225.136.726.240.426.844.223.644.321.953.920.557.92069.418.378.81883.417.886.117.482.619.680.71881.217.879.917.976.717.873.717.972.118.170.517.969.517.971.617.962.517.955.717.849.830.591.11.483.5median 18median 70.52.112.8hearing rangehide median Pink NoiseGigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SPMSI GS66 Stealth 10SFS
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 23.8% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5.2% superiore alla media
(+) | medi lineari (6.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.2% dalla media
(+) | alti lineari (4.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (17.8% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 55% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% simile, 37% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 29% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 64% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

MSI GS66 Stealth 10SFS analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (91 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 24.3% inferiori alla media
(+) | bassi in lineaa (6.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 10% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3% dalla media
(+) | alti lineari (5.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (23.4% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 84% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 12% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 65% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% similare, 27% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Per non sprecare inutilmente energia durante semplici attività come l'esecuzione di applicazioni Office, la riproduzione di video e la navigazione sul web, l'Aero 15 si avvale della tecnologia Optimus di Nvidia, che passa dinamicamente dalla GPU GeForce al chip grafico del processore (UHD Graphics 630) a seconda dello scenario. Di conseguenza, questo 15 pollici consuma solo da 18 a 38 watt quando è fermo. Il fatto che gli altri dispositivi siano ancora più efficienti dal punto di vista energetico è dovuto principalmente al display più scuro e con una risoluzione minore. Sotto carico, il dispositivo di misura ha mostrato tra 113 e 256 watt. Pertanto, l'alimentatore da 230 watt incluso è utilizzato correttamente, per cui il grado di efficienza manca nei nostri test.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 18 / 21 / 38 Watt
Sotto carico midlight 113 / 256 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
MSI GS66 Stealth 10SFS
i9-10980HK, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 15 OLED XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
Power Consumption
15%
-2%
34%
-65%
28%
Idle Minimum *
18
13
28%
23
-28%
7
61%
46
-156%
11
39%
Idle Average *
21
16
24%
25
-19%
12
43%
59
-181%
15
29%
Idle Maximum *
38
27
29%
33
13%
22
42%
65.5
-72%
21
45%
Load Average *
113
109
4%
96
15%
86
24%
99.8
12%
94
17%
Witcher 3 ultra *
149
155
-4%
168
-13%
144
3%
154.1
-3%
143
4%
Load Maximum *
256
236
8%
197
23%
177
31%
222.7
13%
173
32%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Questo 15 pollici offre una durata della batteria abbastanza buona. La batteria da 94 Wh è durata circa 6 ore nel test WLAN a media luminosità, che è in linea con il risultato dell'MSI GS66 Stealth (99,9 Wh).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
8ore 38minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 04minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 46minuti
Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q, 94.2 Wh
MSI GS66 Stealth 10SFS
i9-10980HK, GeForce RTX 2070 Super Max-Q, 99.99 Wh
Gigabyte Aero 15 OLED XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 94.24 Wh
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q,  Wh
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 72 Wh
Schenker XMG Neo 15 XNE15M19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 62 Wh
Autonomia della batteria
-14%
-1%
6%
-58%
-25%
Reader / Idle
518
505
-3%
591
14%
666
29%
221
-57%
439
-15%
WiFi v1.3
364
364
0%
342
-6%
478
31%
129
-65%
340
-7%
Load
166
102
-39%
149
-10%
96
-42%
80
-52%
79
-52%

Pro

+ case leggero e compatto
+ materiali stabili e di alta qualità
+ qualità d'immagine eccezionale
+ Thunderbolt 3
+ batteria potente

Contro

- le funzioni secondarie mancano di retroilluminazione (tastiera)
- molto rumoroso sotto carico
- display molto lucido

Giudizio Complessivo

Recensione del computer portatile Gigabyte Aero 15 OLED XB. Dispositivo fornito da Gigabyte Germany.
Recensione del computer portatile Gigabyte Aero 15 OLED XB. Dispositivo fornito da Gigabyte Germany.

Se date grande importanza alla qualità dell'immagine di un computer portatile, l'Aero 15 OLED è esattamente la scelta giusta.

Se si esclude la superficie riflettente e la frequenza, il display 4K ha solo punti positivi. Oltre all'elevata luminosità, all'ottimo contrasto e ai brevi tempi di risposta, va menzionato in positivo anche il grande spazio colore, che prende piede grazie a X-Rite Pantone.

Dato che l'Aero 15 OLED non mostra altri errori evidenti, i giocatori e i creatori che collegano un auricolare in 3D (parola chiave "volume") possono accontentarsi di questo. 

Gigabyte Aero 15 OLED XB-8DE51B0SP - 05/11/2020 v7
Florian Glaser

Chassis
87 / 98 → 89%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
69 / 80 → 87%
Peso
62 / 10-66 → 93%
Batteria
69 / 95 → 73%
Display
88%
Prestazioni di gioco
94%
Prestazioni Applicazioni
92%
Temperatura
79 / 95 → 83%
Rumorosità
57 / 90 → 63%
Audio
77%
Fotocamera
40 / 85 → 47%
Media
75%
85%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop Gigabyte Aero 15 XB: va in testa con il suo OLED
Florian Glaser, 2020-05-14 (Update: 2020-05-13)