Notebookcheck

Recensione Completa del Portatile Asus Zephyrus GX501VS (i7-7700HQ, GTX 1070 Max-Q)

Ora costa $500 in meno. Asus raddoppia la Max-Q con il suo secondo portatile Zephyrus dotato di scheda grafica GTX 1070 Max-Q. Il prezzo è più gestibile questa volta, ma i punti deboli hardware sono difficili da ignorare nonostante le elevate prestazioni grafiche.

Asus ha lanciato la sua prima SKU Zephyrus GX501VI con scheda grafica GTX 1080 Max-Q lo scorso mese per un prezzo di ben $2800 USD. E' stato il primo portatile a rappresentare il meglio che aveva da offrire la Max-Q ma i primi risultati erano tutt'altro che perfetti. Il nostro test del GX501VI ha mostrato una rumorosità della ventola e temperature superiori rispetto a quanto dichiarato da Nvidia ed Asus. Alcuni problemi in parte sono stati risolti, ma l'esperienza non è stata entusiasmante specialmente considerato il prezzo elevato che ci ha un po' delusi.

Per il nostro secondo test con lo Zephyrus, abbiamo usato la più recente SKU GX501VS con scheda grafica GTX 1070 Max-Q ad un prezzo più ragionevole di $2300 USD configurato su Xotic PC. Questa configurazione per il resto è quasi identica alla SKU GX501VI compreso il pannello G-Sync 1080p 120 Hz AU Optronics e la CPU Core i7-7700HQ. Sia la capacità RAM che quella SSD sono scese a 16 GB e 256 GB da 24 GB e 512 GB, sul GX501VI. Tuttavia, raccomandiamo di leggere la nostra recensione del GX501VI per maggiori informazioni sulla qualità del case, dei dispositivi di input, ed altre features del sistema.

La serie Zephyrus GX501 da 15,6" compete direttamente con altri portatili gaming super sottili tra cuiMSI GS63VR, Aorus X5, Razer Blade, e Gigabyte P56.

Asus Zephyrus GX501VS (Zephyrus GX501 Serie)
Processore
Intel Core i7-7700HQ 4 x 2.8 - 3.8 GHz, Kaby Lake
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q - 8192 MB, Core: 1215 MHz, Memoria: 8008 MHz, GDDR5, 382.22
Memoria
16384 MB 
, 8 GB soldered + 8 GB DDR4-2400 PC4-19200 SODIMM
Schermo
15.60 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, ID: AUO42ED, Name: AU Optronics B156HAN04.2, IPS, lucido: no
Scheda madre
Intel HM175
Harddisk
Samsung SM961 MZVPW256HEGL, 256 GB 
Scheda audio
Intel Skylake PCH-H High Definition Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Sensore luminosità
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 17.9 x 379 x 262
Batteria
50 Wh ioni di litio, 4 cell
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2 W stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Quick Start guide, Warranty card, Palm rest, ROG stickers, Sonic Suite 2, ROG Gaming Center, Asus Live Update, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.25 kg, Alimentazione: 670 gr
Prezzo
2300 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

La rigidità della base e complessivamente molto buona ma ci sono degli avvertimenti. Il tentativo di togliere la base da gli angoli mostrerà dei leggeri cedimenti dello chassis ed applicando una moderata pressione al centro della tastiera si nota una evidente cessione della superficie. Allo stesso modo, la cover è suscettibile di torsioni laterali e leggere depressioni quando si applica forza al centro della sua superficie. Per il resto non si notano scricchiolii o difetti su questa seconda SKU. La rigidità complessiva è migliore rispetto all'MSI GS63VR ma inferiore rispetto alle serie Razer Blade e Blade Pro.

Una particolarità del GX501 è la sporgenza del lato inferiore che consente un miglior flusso d'aria quando si solleva la cover. Il particolare design consente al lato inferiore dello Zephyrus di essere quasi completamente piatto senza griglie di ventilazioni o grossi piedini in gomma come per altri portatili gaming. Lo Zephyrus risulta molto piatto quando è chiuso su una scrivania e non neghiamo che sia molto attraente. In tratica, tuttavia, la protusione del lato inferiore cede al centro e non è completamente rigida. Usando il portatile sulle gambe o portandolo in giro con la cover aperta si rischia di danneggiare il vassoio inferiore.

In termini di dimensioni e peso, lo Zephyrus somiglia molto al GS63VR con qualche centinaio di grammi in più e uno spessore di qualche millimetro inferiore. Non è portatile quanto l'MSI a causa del peso, ma la maggioranza dei concorrenti nel settore 15" gaming non punta alla portabilità. La densità di potenza è ancora notevole anche sui GX501VS meno equipaggiati.

L'apertura cava consente un maggior flusso d'aria rispetto ad altri portatili
L'apertura cava consente un maggior flusso d'aria rispetto ad altri portatili
Cover aperta al suo massimo di ~140°. La parte inferiore si solleva un po' ed al centro sembra debole
Cover aperta al suo massimo di ~140°. La parte inferiore si solleva un po' ed al centro sembra debole
390 mm 266 mm 40 mm 2.9 kg383 mm 270 mm 30 mm 2.7 kg390 mm 272 mm 22.9 mm 2.6 kg387 mm 260 mm 22.55 mm 2.9 kg380 mm 249 mm 18 mm 1.9 kg379 mm 262 mm 17.9 mm 2.3 kg

Connettività

Sul retro non ci sono porte a causa del design del case. La porta di alimentazione è abbastanza vicina al lato frontale e avrebbe potuto avere una posizione più verso l'angolo del portatile dove non avrebbe bloccato le porte adiacenti. Come Razer, anche Asus ha eliminato il lettore SD e la porta Ethernet.

Lato frontale: Nessuna connessione
Lato frontale: Nessuna connessione
Lato Destro: USB Type-C + Thunderbolt 3, 2x USB 3.0, Kensington Lock
Lato Destro: USB Type-C + Thunderbolt 3, 2x USB 3.0, Kensington Lock
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Sinistro: adattatore AC, HDMI 2.0, 2x USB 3.0, cuffie 3.5 mm
Lato Sinistro: adattatore AC, HDMI 2.0, 2x USB 3.0, cuffie 3.5 mm

Software

Il ROG Gaming Center preinstallato è un monitor di sistema Asus per configurare vari profili e lanciare altri software. E' piuttosto semplice per chi vuole invece un controllo totale in quanto non prevede gestioni di FPS o temperature, controllo della ventola, funzioni di registrazioni e nemmeno u monitor della rotazione della ventola. Software simili di MSI, Alienware, Gigabyte/Aorus, e Clevo/Eurocom hanno molte più funzioni.

System monitor in idle. Sove sono gli RPMs della ventola?
System monitor in idle. Sove sono gli RPMs della ventola?
Sonic Suite 2
Sonic Suite 2
Solo due zone retroilluminate della tastiera da controllare
Solo due zone retroilluminate della tastiera da controllare
Spettro dei colori RGB
Spettro dei colori RGB

Comunicazioni

Come standard c'è l'Intel 8265 per WLAN 802.11ac e Bluetooth 4.2. Altri portatili gaming come l'Alienware 15 offrono una Killer 1535 come alternativa per le opzioni gaming e per una migliore esperienza wireless. Per il resto, non ci sono stati problemi di connessioni con il nostro router di test Linksys EA8500.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Gigabyte P56XT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
677 MBit/s ∼100% +4%
EVGA SC15
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
657 MBit/s ∼97% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
652 MBit/s ∼96%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
456 MBit/s ∼100%
EVGA SC15
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
361 MBit/s ∼79% -21%
Gigabyte P56XT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
343 MBit/s ∼75% -25%

Accessori

Come extra ci sono degli adesivi ROG ed un poggiapolsi. Quest'ultimo è una piacevole sopresa in quanto non ci sono poggiapolsi tradizionali sullo Zephyrus. Manca un panno pulizia, normalmente presente nella maggioranza di ultrabooks e portatili gaming.

Manutenzione

La possibilità di manutenzione è stata limitata a favore del particolare design dello chassis. Come per il GS63VR e l'Acer Aspire V15 Nitro, i componenti principali della scheda madre sono rivolti verso l'utente e non verso il basso. Pertanto, bisogna rimuovere la tastiera e il pannello superiore per accedere allo slot singolo SODIMM, allo slot M.2 2280, alla batteria, e al sistema di raffreddamento. La rimozione della tastiera non è semplice e richiede sia un cacciavite  T5 come per alcuni Razer che un cacciavite Philips.

Il pannello inferiore viene rimosso solo nel caso di pulizia o quando qualcosa cade dentro.

Garanzia

La garanzia standard è solo di un anno. Xotic PC offre un'estensione ed una restituzione gratuita per un certo periodo.

Dispositivi di Input

Tastiera 

La tastiera Chiclet retroilluminata (~27.8 x 10.2 cm) sarebbe stata buona per un Ultrabook, ma è deludente per un portatile gaming. Il feedback della battuta da 1,4 mm è troppo leggero rispetto alle tastiere più solide di portatili grandi come la serie MSI GT o la stessa serie Asus 17" ROG. I piccoli tasti direzionali sono orrendi per il gaming e il tasto Windows è più grande rispetto ai normali tasti QWERTY - qualcosa di incredibile per i giocatori. Il rumore è abbastanza contenuto grazie al feedback morbido.

C'è una illuminazione RGB per tutti i tasti esclusi touchpad e tastierino numerico e i quattro tasti superiori. Non c'è illuminazione individuale dei tasti (o anche un tasti Print Screen) come con le serie Aorus o Razer quindi ci sono solo due aree da personalizzare rispetto alle tre delle serie MSI GS o sette delle serie Lenovo Y.

Touchpad

Il piccolo trackpad (6.0 x 7.8 cm) funziona bene con semplici movimenti del cursore e scrolling multi-touch. È molto piccolo come ci aspettavamo a causa del suo orientamento e quindi un mouse esterno è sempre raccomandato quando possibile. La sua superficie matta e liscia è molto suscettibile allo sporco delle dita e cede abbastanza quando si applica una moderata pressione. Il tastierino numerico è chiaro, ma non ha un buon feedback quindi l'inserimento di dati risulta scomodo.

Infine, i piccoli tasti dedicati del mouse sono relativamente solidi e con un feedback silenzioso. La loro dimensione limitata e la posizione sono punti deboli in quanto dovrebbero essere usati come scorciatoia quando il mouse non è disponibile.

Display

Il display è sempre un pannello IPS matto 1080p 120 Hz. Lo stesso AU Optronics B156HAN04.2 si trova anche sull'EVGA SC15 ed entrambi questi dispositivi da 15" gaming hanno le stesse proprietà di copertura del colore. Stranamente, il contrasto è inferiore rispetto a quello del GX501VI nonostante l'abbiamo misurato più volte. Non si tratta di un contrasto scarso, ma comunque abbiamo notato la differenza.

Soggettivamente lo schermo è buono con solo qualche problema se lo si guarda da molto vicino. Un leggero effetto bleeding si nota alle estremità e lo si nota quando proiettate films con bordi neri.

Minimo bleeding alle estremità
Minimo bleeding alle estremità
Subpixel array (141 PPI)
Subpixel array (141 PPI)
315.2
cd/m²
320.3
cd/m²
303
cd/m²
326.3
cd/m²
307.1
cd/m²
312.1
cd/m²
320.8
cd/m²
281.6
cd/m²
291
cd/m²
Distribuzione della luminosità
ID: AUO42ED, Name: AU Optronics B156HAN04.2
X-Rite i1Basic Pro 2
Massima: 326.3 cd/m² Media: 308.6 cd/m² Minimum: 34.58 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 307.1 cd/m²
Contrasto: 877:1 (Nero: 0.35 cd/m²)
ΔE Color 3.4 | 0.6-29.43 Ø5.7
ΔE Greyscale 1.4 | 0.64-98 Ø5.9
85% sRGB (Argyll 3D) 55.6% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.19
Asus Zephyrus GX501VS
ID: AUO42ED, Name: AU Optronics B156HAN04.2, IPS, 15.60, 1920x1080
Asus Zephyrus GX501
AUO B156HAN04.2 (AUO42ED), IPS, 15.60, 1920x1080
Gigabyte P56XT
LG Philips LP156WF6 (LGD046F), IPS, 15.60, 1920x1080
Aorus X5 v6
IPS, 15.60, 2880x1620
EVGA SC15
ID: AUO42ED, Name: AU Optronics B156HAN04.2, , 15.60, 1920x1080
Response Times
-4%
-1%
-8%
-18%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
33.2 (18.4, 14.8)
40.4 (23.2, 17.2)
-22%
37.2 (18.4, 18.8)
-12%
34 (19, 25)
-2%
41.6 (21.6, 20)
-25%
Response Time Black / White *
28 (15.6, 12.4)
24 (11.6, 12.4)
14%
24.8 (14, 10.8)
11%
32 (8, 24)
-14%
30.8 (17.6, 13.2)
-10%
PWM Frequency
20000 (95)
198.4
Screen
-35%
-44%
-28%
-16%
Brightness middle
307.1
328
7%
301
-2%
280.4
-9%
281.5
-8%
Brightness
309
305
-1%
280
-9%
271
-12%
253
-18%
Brightness Distribution
86
83
-3%
87
1%
83
-3%
73
-15%
Black Level *
0.35
0.25
29%
0.32
9%
0.249
29%
0.27
23%
Contrast
877
1312
50%
941
7%
1126
28%
1043
19%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.4
6.02
-77%
6.21
-83%
4.94
-45%
3.9
-15%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8.2
10.14
-24%
10.78
-31%
8.13
1%
7.1
13%
Greyscale DeltaE2000 *
1.4
6.32
-351%
6.08
-334%
5.13
-266%
3.8
-171%
Gamma
2.19 100%
2.28 96%
2.31 95%
2.26 97%
2.27 97%
CCT
6558 99%
8194 79%
7375 88%
7433 87%
7322 89%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
55.6
60
8%
55
-1%
55.9
1%
57.8
4%
Color Space (Percent of sRGB)
85
92
8%
84
-1%
85.9
1%
89.3
5%
Media totale (Programma / Settaggio)
-20% / -30%
-23% / -37%
-18% / -24%
-17% / -17%

* ... Meglio usare valori piccoli

Asus dichiara una copertura sRGB totale, ma le nostre misurazioni dimostrano che non è vero. La gamma di colore è coperta a circa l'85% e al 56% degli standards AdobeRGB ed sRGB, rispettivamente, non diversamente da quanto fa il pannello LG Philips del Gigabyte P56XT. E' interessante che la gamma di colore è leggermente inferiore rispetto a quella della nostra prima SKU GX501VI di qualche punto percentuale nonostante usino lo stesso pannello AU Optronics. La discrepanza potrebbe dipendere da margini di errore durante la produzione. I gamers che vogliono una "vera"copertura sRGB dovrebbero considerare i pannelli TN high-end come quelli dei sistemi Clevo o i pannelli Sharp IGZO delle serie Razer Blade.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
vs. Gigabyte P56XT
vs. Gigabyte P56XT

Ulteriori misurazioni del display con un fotospettrometro X-Rite mostrano scala di grigi e colori precisi. Diversamente dal GX501VI, il nostro GX501VS sembra avere una calibrazione di fabbrica ed i nostri tentativi di calibrazione non hanno portato a significativi miglioramenti. I colori sembrano diventare meno precisi aumentando la saturazione in quanto la copertura sRGB non è perfetta.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
28 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 15.6 ms Incremento
↘ 12.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 60 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
33.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18.4 ms Incremento
↘ 14.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 27 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.5 ms).

Non c'è PWM nel senso tradizionale, ma ci sono insolite fluttuazioni della retroilluminazione LED in base al livello di luminosità e se si utilizza o meno la rete elettrica. Con luminosità massima e usando la batteria, la retroilluminazione non mostra sfarfallii. Quando si collega l'alimentatore, tuttavia, ci sono interferenze elettriche. Questo fenomeno si verifica tra il 50% ed il 100% di luminosità quando si collega alla rete elettrica e cessa con livelli inferiori di luminosità. Non crediamo che questo impatti nell'utilizzo pratico, ma è comunque un aspetto che abbiamo notato.

Luminosità massima con la batteria
Luminosità massima con la batteria
Luminosità massima con l'adattatore AC
Luminosità massima con l'adattatore AC

La visibilità all'aperto e media nel migliore dei casi quando si è all'ombra. I riflessi non sono un problema, tuttavia la retroilluminazione e superata dalla luce del sole o in ambienti luminosi. Indipendentemente da questo, raccomandiamo di utilizzare il portatile su una superficie piatta a causa del lato inferiore piatto come abbiamo detto prima. Per il resto gli angoli di visuale sono ampi con una leggera tendenza al giallo quando si guarda lo schermo da angolazioni estreme.

Outdoors all'ombra
Outdoors all'ombra
Outdoors in un giorno nuvoloso
Outdoors in un giorno nuvoloso
Outdoors in un giorno nuvoloso
Outdoors in un giorno nuvoloso
Ampi angoli di visuale IPS
Ampi angoli di visuale IPS

Performance

I componenti interni sono identici al GX501VI ad eccezione della più economica GPU GTX 1070 Max-Q e alla minore quantità di RAM e alle dimensioni inferiori dell'SSD. I componenti sono saldati e la scheda madre complessivamente inaccessibile limita molto le possibilità. Altri portatili gaming come il Razer Blade Pro o l'Aorus X7 offrono una i7-7820HK sbloccata, ma le differenze di performance rispetto all'i7-7700HQ sono minime considerando il prezzo premium.

Processore

Le prestazioni CPU sono quelle che ci si aspetta da un i7-7700HQ. Le prestazioni single- e multi-threaded sono solo di poco superiori allaSkylake i7-6700HQ e Broadwell i7-5700HQ e di circa il 20% inferiori rispetto alla i7-7700K sbloccata. Con CineBench Multi-Thread in loop i risultati non indicano throttling con lunghi periodi di stress della CPU. Questo è importante considerato il designo dello Zephyrus ed il fatto che molti altri portatili sottili come il GS63VR o il Sabre 15 hanno punteggi inferiori nello stesso test loop.

Guardate la nostra pagina dedicata sul Core i7-7700HQ per maggiori informazioni tecniche e benchmark di confronto.

CineBench R10 32-bit
CineBench R10 32-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
190 Points ∼70% +27%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
160 Points ∼59% +7%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼59% +7%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
156 Points ∼57% +4%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
150 Points ∼55%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
143 Points ∼53% -5%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
134 Points ∼49% -11%
Toshiba Satellite S70-B-106
Intel Core i7-4700HQ
131 Points ∼48% -13%
CPU Multi 64Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
897 Points ∼20% +22%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
874 Points ∼19% +19%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
772 Points ∼17% +5%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
735 Points ∼16% 0%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
734 Points ∼16%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
682 Points ∼15% -7%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
678 Points ∼15% -8%
Toshiba Satellite S70-B-106
Intel Core i7-4700HQ
566 Points ∼13% -23%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
2.19 Points ∼70% +21%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
1.84 Points ∼59% +2%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼58% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
1.81 Points ∼58%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
1.72 Points ∼55% -5%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
1.66 Points ∼53% -8%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
1.5 Points ∼48% -17%
Toshiba Satellite S70-B-106
Intel Core i7-4700HQ
1.49 Points ∼47% -18%
CPU Multi 64Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
9.78 Points ∼20% +21%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
8.55 Points ∼17% +6%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
8.44 Points ∼17% +5%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
8.15 Points ∼16% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
8.06 Points ∼16%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
7.53 Points ∼15% -7%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
7.47 Points ∼15% -7%
Toshiba Satellite S70-B-106
Intel Core i7-4700HQ
6.02 Points ∼12% -25%
Cinebench R10
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
28189 Points ∼43% +27%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
23815 Points ∼36% +7%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
23041 Points ∼35% +4%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
22470 Points ∼34% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
22243 Points ∼34%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
20111 Points ∼31% -10%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
18785 Points ∼29% -16%
Rendering Single 32Bit
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
7222 Points ∼64% +23%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
6434 Points ∼57% +10%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
6182 Points ∼55% +5%
Asus Zephyrus GX501
Intel Core i7-7700HQ
6015 Points ∼54% +3%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
5860 Points ∼52%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
5449 Points ∼49% -7%
Asus GL702VM-GC102D
Intel Core i7-6700HQ
5126 Points ∼46% -13%
wPrime 2.10 - 1024m
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
213.193 s * ∼3% -1%
Asus Zephyrus GX501VS
Intel Core i7-7700HQ
211.05 s * ∼2%
MSI GP62-2QEi781FD
Intel Core i7-5700HQ
210.067 s * ∼2% -0%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
205.867 s * ∼2% +2%
Eurocom Tornado F5
Intel Core i7-7700K
176.329 s * ∼2% +16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Shading 32Bit
11337
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
22243
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
5860
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
8.06 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
68.09 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.81 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
150 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
103.67 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
734 Points
Aiuto

Performance di sistema

I benchmarks 3DMark collocano il GX501VS molto vicino ad altri portatili gaming con schede grafiche GTX Pascal. Soggettivamente, la reattività del sistema è immediata senza problemi durante il test, come ci si aspetta da un SSD primario.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Creative Accelerated
PCMark 8 Creative Accelerated
PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
EVGA SC15
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5400 Points ∼79% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
5358 Points ∼79%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5289 Points ∼77% -1%
Aorus X5 v6
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Samsung SM951 MZVPV256 m.2
5053 Points ∼74% -6%
Creative Score Accelerated v2
Aorus X5 v6
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Samsung SM951 MZVPV256 m.2
7973 Points ∼68% +4%
Asus Zephyrus GX501VS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
7653 Points ∼66%
EVGA SC15
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
7505 Points ∼64% -2%
Home Score Accelerated v2
EVGA SC15
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5085 Points ∼81% +2%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5057 Points ∼81% +1%
Asus Zephyrus GX501VS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
5009 Points ∼80%
Aorus X5 v6
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Samsung SM951 MZVPV256 m.2
4828 Points ∼77% -4%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5009 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
7653 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5358 punti
PCMark 10 Score
4333 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

E' usato lo stesso Samsung SM961 NVMe SSD del GX501VI nello slot M.2 2280 ma la capacità è stata dimezzata. Sebbene 256 GB siano molti per un Ultrabook, per un portatile gaming è davvero poco considerando che i titoli AAA occuperanno oltre la metà dello spazio. Saranno necessari HDDs esterni per coloro che vorranno usare lo Zephyrus soprattutto per giocare. Per il resto, i valori di trasferimento sequenziale dell'SM961 sono superiori rispetto al precedente SM951 di circa il 20%.

Guardate la nostra lista di SSDs ed HDDs per altri benchmark di confronto.

CDM
CDM
AS SSD
AS SSD
PCMark 8 Storage
PCMark 8 Storage
Asus Zephyrus GX501VS
Samsung SM961 MZVPW256HEGL
MSI GT62VR 7RE-223
Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
Eurocom Tornado F5
Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
Aorus X5 v6
Samsung SM951 MZVPV256 m.2
EVGA SC15
Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
AS SSD
-63%
22%
-76%
-20%
Copy Game MB/s
718.5
377.83
-47%
1310.15
82%
1072.6
49%
977.48
36%
Copy Program MB/s
383.33
198.98
-48%
634.94
66%
351.48
-8%
442.3
15%
Copy ISO MB/s
1794.95
354.73
-80%
1614.11
-10%
351.13
-80%
1070.79
-40%
Score Total
3995
1019
-74%
3943
-1%
1630
-59%
2474
-38%
Score Write
1293
304
-76%
1689
31%
514
-60%
896
-31%
Score Read
1818
472
-74%
1512
-17%
756
-58%
1081
-41%
Access Time Write *
0.032
0.037
-16%
0.024
25%
0.025
22%
0.035
-9%
Access Time Read *
0.047
0.1
-113%
0.03
36%
0.367
-681%
0.054
-15%
4K-64 Write
1034.83
171.63
-83%
1333.91
29%
272.53
-74%
705.92
-32%
4K-64 Read
1526.85
383.39
-75%
1178.67
-23%
521.36
-66%
821.51
-46%
4K Write
117.29
104.01
-11%
150.46
28%
131.32
12%
95.46
-19%
4K Read
50.15
37.2
-26%
50.96
2%
44.6
-11%
39.13
-22%
Seq Write
1409.1
288.18
-80%
2046.28
45%
1098.57
-22%
942.8
-33%
Seq Read
2412.19
510.07
-79%
2819.05
17%
1904.01
-21%
2203.33
-9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SM961 MZVPW256HEGL
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3327 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1507 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 573.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 498.1 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1120 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1013 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 48.81 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 152.7 MB/s

Performance GPU

I benchmarks 3DMark collocano la nostra GTX 1070 Max-Q tra le standard GTX 1060 e GTX 1070 epr portatili. In base alla risoluzione, le prestazioni potrebbero avvicinarsi più alla GTX 1060 che alla GTX 1070. Fire Strike Ultra, ad esempio, riproduce a 4K UHD dove il numero di cores CUDA iniziano ad essere più importanti rispetto ai clock rates della GPU. Le performance pertanto sono superiori rispetto alla GTX 1060 quando si lancia Fire Strike Ultra (+27%) rispetto a quando si usa il Fire Strike standard a 1080p (+7%). Coloro che vogliono giocare con risoluzioni superiori a 1080p o con il supercampionamento si troveranno meglio con la GTX 1070 Max-Q che con la GTX 1060. Il passaggio dalla GTX 1070 Max-Q alla GTX 1080 Max-Q è lo stesso di quello alla GTX 1070 in termini di prestazioni pure.

Guardate la nostra anteprima della serie GeForce Max-Q per maggiori informazioni sulla GPU.

3DMark 11
3DMark 11
Ice Storm Unlimited
Ice Storm Unlimited
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Fire Strike Extreme
Fire Strike Extreme
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
3DMark
3840x2160 Fire Strike Ultra Graphics
Nvidia GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti (Desktop), 4790K
6722 Points ∼50% +84%
Eurocom Tornado F5 Killer Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i5-7600K
4851 Points ∼36% +32%
Aorus X7 v7
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK
4175 Points ∼31% +14%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
4048 Points ∼30% +11%
Asus Zephyrus GX501VS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ
3662 Points ∼27%
Nvidia GeForce GTX 1060 Founders Edition 6 GB
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Desktop), 6700K
2893 Points ∼22% -21%
EVGA SC15
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ
2571 Points ∼19% -30%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
2299 Points ∼17% -37%
MSI GP62 7REX-1045US
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ
1810 Points ∼14% -51%
Fire Strike Extreme Graphics
Eurocom Tornado F5 Killer Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i5-7600K
9927 Points ∼37% +32%
Aorus X7 v7
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK
8281 Points ∼31% +10%
Asus Zephyrus GX501VS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ
7527 Points ∼28%
EVGA SC15
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ
5441 Points ∼20% -28%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
4623 Points ∼17% -39%
MSI GP62 7REX-1045US
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ
3740 Points ∼14% -50%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Nvidia GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti (Desktop), 4790K
28366 Points ∼56% +75%
Eurocom Tornado F5 Killer Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i5-7600K
20532 Points ∼41% +27%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
18219 Points ∼36% +13%
Aorus X7 v7
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK
17433 Points ∼34% +8%
Asus Zephyrus GX501VS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ
16165 Points ∼32%
Nvidia GeForce GTX 1060 Founders Edition 6 GB
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Desktop), 6700K
12984 Points ∼26% -20%
EVGA SC15
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ
11453 Points ∼23% -29%
HP Omen 15-ce002ng
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, i7-7700HQ
10349 Points ∼20% -36%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
9608 Points ∼19% -41%
MSI GP62 7REX-1045US
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ
7866 Points ∼16% -51%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Nvidia GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti (Desktop), 4790K
11584 Points ∼48% +28%
Nvidia GeForce GTX 1060 Founders Edition 6 GB
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Desktop), 6700K
11160 Points ∼46% +23%
Aorus X7 v7
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK
10303 Points ∼43% +14%
Asus Zephyrus GX501VS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ
9065 Points ∼37%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
8935 Points ∼37% -1%
EVGA SC15
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ
8876 Points ∼37% -2%
HP Omen 15-ce002ng
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, i7-7700HQ
8762 Points ∼36% -3%
Eurocom Tornado F5 Killer Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i5-7600K
8513 Points ∼35% -6%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
8343 Points ∼34% -8%
MSI GP62 7REX-1045US
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ
7163 Points ∼30% -21%
1280x720 Performance GPU
Nvidia GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti (Desktop), 4790K
38959 Points ∼66% +92%
Eurocom Tornado F5 Killer Edition
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, i5-7600K
26874 Points ∼45% +33%
Asus Zephyrus GX501
NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ
23540 Points ∼40% +16%
Aorus X7 v7
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK
22190 Points ∼38% +10%
Asus Zephyrus GX501VS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ
20240 Points ∼34%
Nvidia GeForce GTX 1060 Founders Edition 6 GB
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Desktop), 6700K
17401 Points ∼29% -14%
EVGA SC15
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ
15453 Points ∼26% -24%
HP Omen 15-ce002ng
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, i7-7700HQ
13279 Points ∼22% -34%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
12472 Points ∼21% -38%
MSI GP62 7REX-1045US
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ
9394 Points ∼16% -54%
3DMark 11 Performance
15479 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
140612 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
27890 punti
3DMark Fire Strike Score
13136 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
6993 punti
Aiuto

Performance Gaming

Le prestazioni di gioco non deludono. La GTX 1070 Max-Q ha un margine di vantaggio tra il 25 ed il 50% rispetto alle GTX 1060 e GTX 1060 Max-Q usando Witcher 3 a 1080p. La maggioranza dei titoli sarà stabile a 1080p60 con settaggi massimi.

Guardate la nostra pagina GTX 1070 Max-Q per maggiori informazioni tecniche e benchmark di confronto.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7820HK, 2x Samsung SM961 MZVPW256HEGL NVMe (RAID 0)
75.9 fps ∼100% +49%
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
68.1 (56min - 77max) fps ∼90% +34%
Aorus X7 v7
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7820HK, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
61.3 fps ∼81% +20%
Asus Zephyrus GX501VS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
51 fps ∼67%
MSI GS43VR 7RE-069US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, SK Hynix HFS128G39MNC-3510A
41 fps ∼54% -20%
HP Omen 15-ce002ng
GeForce GTX 1060 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
34.6 fps ∼46% -32%
HP Omen 17-w206ng
GeForce GTX 1050 Ti Mobile, i7-7700HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
26 fps ∼34% -49%
Gigabyte Sabre 15G
GeForce GTX 1050 Mobile, i7-7700HQ, Liteonit CV3-8D128
22 fps ∼29% -57%
basso medio alto ultra
Guild Wars 2 (2012) 70 fps
BioShock Infinite (2013) 131.6 fps
Metro: Last Light (2013) 108.4 fps
Thief (2014) 98.8 fps
The Witcher 3 (2015) 96 51 fps
Batman: Arkham Knight (2015) 111 79 fps
Metal Gear Solid V (2015) 60 fps
Fallout 4 (2015) 95.3 fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 85.9 fps
Ashes of the Singularity (2016) 74.2 72.8 fps
Overwatch (2016) 81.3 fps
Mafia 3 (2016) 56 fps
Prey (2017) 140.8 fps
Dirt 4 (2017) 82.7 fps

Stress Test

Stressiamo il portatile con i synthetic benchmarks per verifcare potenziale throttling o problemi di stabilità. Lanciando Prime95, la CPU lavora a 3.4 GHz o anche con 600 MHz in più rispetto al clock rate base senza alcun rallentamento. Questi risultati sono in linea con i punteggi del loop CineBench ed impressionano per un portatile così piccolo.

Lanciando insieme Prime95 e FurMark per stressare CPU e GPU, il clock rate della CPU e le temperature restano rispettivamente a 3,2 GHz e 93° C. In particolare la GPU Nvidia non supera mai il limite massimo di 70° C limitando di conseguenza il clock rate.

Lo stress con Witcher 3 mostra una velocità iniziale della GPU di 1544 MHz fino ai 71° C dove inizia a scendere fino a 1443 MHz per mantenere la temperatura di 70° C. Una temperatura molto bassa per un sottile portatile gaming in quanto le GPUs degli GS63VR (GTX 1060), Aorus X5 v6 (GTX 1070), e Gigabyte P56XT (GTX 1070) vanno tutte oltre gli 80° C o anche 90° C con carichi simili. La GTX 1070 standard dell'SC15 si stabilizza ad una simile temperatura di 71° ma con un clock rate superiore di ~1607 MHz. Passando al GX501VI ed alla sua GTX 1080 Max-Q vedremo che le temperature GPU sono di circa 10° superiori rispetto alla nostra configurazione GX502VS. Le temperature CPU, tuttavia, arrivano a ben 88° C sul GX502VS. I frame rates restano a circa 51 FPS dopo un'ora di giochi con fluttuazioni minime.

Usando la sola batteria le prestazioni GPU sono limitate un po' di più anche con il settaggio "maximum performance" attivo. Un lancio di Fire Strike con la batteria fornisce risultati Physics e Graphics di 10965 e 12842 punti, rispetto ai 10828 e 14053 punti di quando si usa la rete elettrica.

Prime95 stress
Prime95 stress
FurMark stress
FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Witcher 3 stress
Witcher 3 stress
System monitor con stress Prime95 + FurMark
System monitor con stress Prime95 + FurMark
012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455Tooltip
The Witcher 3 ultra
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 3.4 -- 81 --
FurMark Stress -- 1114 -- 65
Prime95 + FurMark Stress 3.2 1076 93 70
Witcher 3 Stress 3.4 - 3.5 1443 88 70

Emissioni

Rumorosità di sistema

Il sistema di raffreddamento è adeguato considerate le dimensioni del portatile e ha 5 dissipatori e due ventole similmente al più grande Aorus X5. Le ventole sono ferme dopo un avvio a freddo, ma sfortunatamente sono sensibili ai carichi. Azioni normali come il lancio di un browser o lo streaming video portano le ventole a 30.1 dB(A). I carichi multi-tasking le fanno salire a 33 dB(A) e 3DMark06 le porta a 35.2 dB(A). La rumorosità non è eccessiva con questi carichi medi, ma l'aumento della rotazione si nota progressivamente.

Witcher 3 porta la rumorosità a 42 dB(A) quasi identica al GX501VI. Un livello adeguato considerato lo spessore del portatile e la potenza grafica simile alla GTX 1070. Il sottile Gigabyte P56XT (GTX 1070) e l'MSI GS63VR (GTX 1060), ad esempio, sono entrambi molto più rumorosi con 48 dB(A) e 46 dB(A), con lo stress test Witcher 3. Ci chiediamo se Asus poteva ridurre ulteriormente la rumorosità del GX501VS sebbene questo avrebbe significato temperature GPU superiori come nel GX501VI, ma la già calda CPU avrebbe sofferto con temperature di 90° C.

La rumorosità non distrae nei giochi racing come Dirt 4. I giochi più silenziosi come MGS V, tuttavia, saranno meno godibili senza le cuffie. Questo non vuol dire che tutti i portatili gaming non Max-Q sono rumorosi in quanto l'EVGA SC15 (GTX 1060) e l'MSI GT72 (GTX 1060) restano sotto i 40 dB(A) ma ovviamente hanno designs più grandi e pesanti.

La frequenza del rumore della ventola è inferiore a quello del GS63VR. La curva del rumore è più ampia rispetto ai picchi dell'MSI grazie alle più grandi ventole dello Zephyrus.

Abbiamo notato un leggero rumore elettronico nel test del GX502VS dove si trova l'SSD M.2. Per fortuna si nota poco e non dà fastidio in un ufficio o durante il gaming.

Zephyrus GX501VS (Bianco: Background, Rosso: System idle, Arancio: Witcher 3, Verde: Prime95+FurMark)
Zephyrus GX501VS (Bianco: Background, Rosso: System idle, Arancio: Witcher 3, Verde: Prime95+FurMark)
MSI GS63VR 7RF
MSI GS63VR 7RF
EVGA SC15
EVGA SC15

Rumorosità

Idle
28.5 / 28.5 / 30.1 dB(A)
Sotto carico
35.2 / 48.8 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   BK Precision 732A (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.5 dB(A)
Asus Zephyrus GX501VS
GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
Asus Zephyrus GX501
GeForce GTX 1080 Max-Q, i7-7700HQ, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, LiteOn CX2-8B256
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
EVGA SC15
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
MSI GS63VR 7RF-228US
GeForce GTX 1060 Mobile, i7-7700HQ, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
Noise
-8%
-15%
-13%
-5%
-9%
off /ambiente *
28.5
31
-9%
30
-5%
30
-5%
28
2%
28.8
-1%
Idle Minimum *
28.5
32
-12%
34
-19%
34
-19%
31.9
-12%
33.1
-16%
Idle Average *
28.5
33
-16%
35
-23%
35
-23%
32
-12%
33.1
-16%
Idle Maximum *
30.1
34
-13%
39
-30%
36
-20%
32
-6%
34
-13%
Load Average *
35.2
39
-11%
39
-11%
40
-14%
36.5
-4%
37.2
-6%
Witcher 3 ultra *
41.7
42
-1%
48
-15%
40.3
3%
46.1
-11%
Load Maximum *
48.8
46
6%
49
-0%
46
6%
53.4
-9%
47.1
3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Lo sviluppo delle temperature di superficie è simmetrico e non molto inferiore a quello del GX501VI nonostante la GTX 1080 Max-Q si scaldi di più sotto carico. Abbiamo registrato una temperatura di superficie di 54° C sul logo Asus con condizioni estreme (Prime95 + FurMark). La tastiera in particolare è relativamente più fresca anche di più rispetto a portatili gaming sottili come il GS63VR o il P56XT sempre grazie al particolare design dello Zephyrus. Le temperature non intaccano il comfort quando lavorate alla scrivania. Tuttavia, raccomandiamo di non mettere fogli o tazze nello spazio in cima alla tastiera in quanto potreste ostacolare il flusso d'aria.

Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Witcher 3 load (lato superiore)
Witcher 3 load (lato superiore)
Witcher 3 load (lato inferiore)
Witcher 3 load (lato inferiore)
Carico massimo
 49 °C54.4 °C46.2 °C 
 43 °C51 °C42 °C 
 36.2 °C39 °C35.4 °C 
Massima: 54.4 °C
Media: 44 °C
41.2 °C39 °C39.8 °C
38 °C40.6 °C39.2 °C
36.4 °C39.6 °C38.4 °C
Massima: 41.2 °C
Media: 39.1 °C
Alimentazione (max)  47 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 44 °C / 111 F, rispetto alla media di 33.4 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 54.4 °C / 130 F, rispetto alla media di 39.9 °C / 104 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 41.2 °C / 106 F, rispetto alla media di 42.7 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.2 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 41.5 °C / 107 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(±) I poggiapolsi e il touchpad possono diventare molto caldi al tatto con un massimo di 39 °C / 102.2 F.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-10.2 °C / -18.4 F).

Casse

Le casse stereo da 2 W sono decenti per qualità e non diverse dal GS63VR. Mancano i bassi specialmente se paragonati a sistemi con subwoofers dedicati come l'Eurocom X7E2, ma il volume massimo è buono, sebbene riverberi nello chassis e sulla tastiera in quanto le casse sono vicine agli angoli frontali. Diversametne dalle serie MSI GS/GT ed alcuni Clevo barebones, non c'è un Sabre ESS DAC per il supporto di cuffie ad elevata impedenza o microfoni.

Il grafico che segue è stato registrato con Bass Boost e Smart EQ al massimo.

Zephyrus GX501VS (Rosa: Pink noise, Rosso: System idle)
Zephyrus GX501VS (Rosa: Pink noise, Rosso: System idle)
MSI GS63VR 7RF
MSI GS63VR 7RF
Eurocom Sky X7E2
Eurocom Sky X7E2
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2036.938.72536.134.73136.134.44034.235.25033.4336333.233.58031.831.810031.631.712529.832.216029.537.12002846.125028.251.131527.456.240026.459.150025.961.263025.86280024.965100024.960.8125024.859.9160024.762.7200024.261.1250024.162.8315024.263.9400023.968.650002470.663002471.480002470.7100002465.61250023.966.71600024.258.8SPL36.878.6N2.842.1median 24.8median 61.2Delta1.96.935.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseAsus Zephyrus GX501VSApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Asus Zephyrus GX501VS analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (71.41 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 18.8% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 1.2% rispetto alla media
(+) | medi lineari (6.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 6.5% superiori alla media
(+) | alti lineari (6.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (21.1% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 77% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 5% simile, 18% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 52% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% similare, 40% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 11.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.4% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2% dalla media
(+) | alti lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (9.3% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 7%, medio di 19%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 98% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Confronto frequenza (Checkbox selezionabile!)
Graph 1: Pink Noise 100% Vol.; Graph 2: Audio off

Gestione Energetica

Consumi energetici

Come ci aspettavamo, il portatile con GTX 1070 Max-Q si colloca tra la standard GTX 1060 e la GTX 1070 in termini di consumi. Il nostro grafico mostra l'assorbimento del GX501VS di circa 20 W in meno rispetto al più potente GX501VI ma leggermente superiore al P56XT GTX 1060 con Witcher 3. In altre parole, abbiamo un risparmio energetico del 14% per un calo di prestazioni del 24% in 3DMark Fire Strike rispetto al GX501VI. I risparmi rispetto ad un portatile con GTX 1070 standard sono appena migliori tra il 18 e il 20% con un deficit di prestazioni con Fire Strike del 18%. Le differenze di consumi e prestazioni grafiche  rispetto a GTX 1070 o GTX 1080 Max-Q non variano.

Carichi estremi con Prime95 e FurMark portano ad un consumo di 173 W (~17 x 8.5 x 3.5 cm) per un alimentatore da 230 W. Quindi non ci sono problemi e l'adattatore va bene anche per la più esigente SKU GTX 1080 Max-Q GX501VI.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.38 / 0.63 Watt
Idledarkmidlight 19.1 / 20.8 / 21.8 Watt
Sotto carico midlight 73.7 / 173.1 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus Zephyrus GX501VS
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Max-Q, Samsung SM961 MZVPW256HEGL, IPS, 1920x1080, 15.60
Gigabyte P56XT
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile, LiteOn CX2-8B256, IPS, 1920x1080, 15.60
EVGA SC15
i7-7700HQ, GeForce GTX 1060 Mobile, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7, , 1920x1080, 15.60
Asus Zephyrus GX501
i7-7700HQ, GeForce GTX 1080 Max-Q, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH, IPS, 1920x1080, 15.60
MSI GT75VR 7RF-012 Titan Pro
i7-7820HK, GeForce GTX 1080 Mobile, 2x Samsung SM961 MZVPW256HEGL NVMe (RAID 0), TN LED, 1920x1080, 17.30
Power Consumption
-1%
-13%
-14%
-88%
Idle Minimum *
19.1
13
32%
25.8
-35%
18
6%
34
-78%
Idle Average *
20.8
17
18%
26.6
-28%
23
-11%
41
-97%
Idle Maximum *
21.8
22
-1%
26.7
-22%
31
-42%
50
-129%
Load Average *
73.7
85
-15%
80.3
-9%
79
-7%
106
-44%
Witcher 3 ultra *
130.2
154
-18%
121.2
7%
148
-14%
257
-97%
Load Maximum *
173.1
208
-20%
159.3
8%
196
-13%
320
-85%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La Max-Q non sostituisce Optimus se vi interessa una ampia autonomia. L'autonomia è appena superiore rispetto allo Zephyrus GX501VI con poco meno di 2,5 ore con carchi WLAN simili. I portatili gaming da 15.6" concorrenti durano di più a causa della limitata capacità della batteria dello Zephyrus. Il GS63VR, ad esempio, ha una batteria da 65 Wh rispetto a quella da 50 Wh dell'Asus.

La ricarica completa è abbastanza veloce e si completa in un'ora e mezza.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
3ore 49minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
2ore 27minuti
Sotto carico (max luminosità)
0ore 49minuti
Asus Zephyrus GX501VS
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Max-Q, 50 Wh
MSI GT62VR 7RE-223
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile, 75 Wh
Gigabyte P56XT
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile, 91.2 Wh
Aorus X5 v6
6820HK, GeForce GTX 1070 Mobile, 94.24 Wh
EVGA SC15
i7-7700HQ, GeForce GTX 1060 Mobile, 62 Wh
Asus Zephyrus GX501
i7-7700HQ, GeForce GTX 1080 Max-Q, 50 Wh
Autonomia della batteria
77%
151%
46%
25%
-13%
Reader / Idle
229
377
65%
568
148%
249
9%
222
-3%
188
-18%
WiFi v1.3
147
246
67%
384
161%
182
24%
167
14%
130
-12%
Load
49
98
100%
120
145%
100
104%
81
65%
44
-10%

Pro

+ ventole più silenziose rispetto ad altri portatili gaming super sottili
+ temperature GPU relativamente basse sotto carico
+ prestazioni molto elevate considerate le dimensioni
+ eccellente sostenibilità del CPU Turbo Boost
+ design dello chassis attraente
+ Thunderbolt 3

Contro

- mancano lettore SD, porta RJ-45, HDD secondario, e opzioni Optimus
- scomodo se non lo usate su una superficie piatta
- tasti spugnosi, manca tastierino numerico e tasti Macro
- tempi di risposta medi del display per un portatile gaming
- temperature CPU con carico sostenuto
- ventole sensibili ai carichi di lavoro
- illuminazione RGB non per singoli tasti; no ESS Sabre DAC
- capacità batteria; autonomia
- mancano altre opzioni di display
- manutenzione complicata

Giudizio Complessivo

In review: Asus Zephyrus GX501VS-XS71. Test model provided by Xotic PC
In review: Asus Zephyrus GX501VS-XS71. Test model provided by Xotic PC

Il GX501VS attualmente costa $500 in meno rispetto ai $2800 del GX501VI. I giocatori che possono adattarsi al calo di prestazioni tra il 20 e il 25% dalla GTX 1080 Max-Q alla GTX 1070 Max-Q beneficieranno di questa configurazione dello Zephyrus. Questo vale se il potenziale gaming 120 FPS o 4K UHD non interessa in quanto la GTX 1070 Max-Q è più che sufficiente per la maggioranza di titoli in 1080p60. Rispetto ai concorrenti non Max-Q, il GX501 è molto più veloce e silenzioso.

Oltre le differenze di performance tra le due SKUs Max-Q, le nostre analisi sul GX501VI valgono anche per il GX501VS. La rumorosità della ventola è simile nonostante la più lenta GTX 1070 Max-Q sia di 10° C meno calda con carichi di lavoro. Le prestazioni CPU sono stabili a spese delle temperature e la tastiera è sotto la media dal punto di vista gaming. 

Il particolare design ha pro e contro. Consente uno chassis piatto molto attraente, la non è consigliabile usare il portatile sulle gambe. Per il resto si tratta di un design sottile e portatile.

Il più economico Asus GX501VS ha molta potenza in uno spessore limitato. COloro che scelgono lo Zephyrus per le sue dimensioni, per la silenziosità, e per il potenziale grafico 1080p saranno contenti. Per il resto i portatili gaming tradizionali da 15" con una GTX 1070 standard sono più convenienti.

Asus Zephyrus GX501VS - 08/25/2017 v6(old)
Allen Ngo

Chassis
84 / 98 → 86%
Tastiera
75%
Dispositivo di puntamento
75%
Connettività
59 / 81 → 73%
Peso
61 / 10-66 → 92%
Batteria
66%
Display
88%
Prestazioni di gioco
95%
Prestazioni Applicazioni
95%
Temperatura
84 / 95 → 89%
Rumorosità
87 / 90 → 97%
Audio
70%
Fotocamera
40 / 85 → 46%
Media
75%
85%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Completa del Portatile Asus Zephyrus GX501VS (i7-7700HQ, GTX 1070 Max-Q)
Allen Ngo, 2017-08-24 (Update: 2017-08-24)
Allen Ngo
Editor of the original article: Allen Ngo - US Editor in Chief