Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Schenker XMG Neo 15 (i7-8750H, RTX 2070 Max-Q) Tongfang GK5CQ7Z

Sascha Mölck, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 04/02/2019

Un gamer compatto Grazie alla CPU Core i7-8750H e alla GPU GeForce RTX 2070 Max-Q, tutti i giochi dovrebbero funzionare senza problemi sul display opaco da 15,6 pollici del Neo. Altre caratteristiche principali includono una tastiera meccanica, un SSD veloce e un pannello a 144 Hz. In cambio, il notebook manca di moderne funzionalità di connettività come Thunderbolt 3 e USB 3.1 Gen 2.

I notebook da 15,6 pollici, sottili e compatti, stanno diventando sempre più popolari, e di conseguenza ci sono moltissimi dispositivi disponibili da diversi produttori. Questo gamer da 15,6 pollici di Schenker si chiama XMG Neo 15, ed è basato su un Tongfang barebone. Abbiamo già avuto il suo predecessore in laboratorio nel 2018.

Poiché è stato aggiornato solo internamente, il case dell'attuale XMG Neo 15 è rimasto identico a quello del suo predecessore. Quest'ultima reincarnazione presenta una GPU GeForce RTX 2060 o GeForce RTX 2070 Max-Q Turing. La nostra unità di test era dotata di quest'ultima. I suoi concorrenti sono Gigabyte Aero 15-X9, MSI GS65 8RF Stealth Thin, Asus Zephyrus S GX531GS, Acer Predator Triton 500, e Razer Blade 15.

Date le somiglianze con il suo predecessore, in questa recensione non tratteremo in dettaglio il case, la connettività, i dispositivi di input e gli altoparlanti. A riguardo potete fare riferimento alla recensione Neo 15 dell'anno scorso.

Schenker XMG Neo 15 Turing
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q - 8192 MB, Core: 885 MHz, Memoria: 1500 MHz, 256-bit GDDR6, ForceWare 419.35, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, Dual-Channel, due slots (entrambi occupati), 64 GB max
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, BOEhydis NV156FHM-N4G (BOE07AF), IPS, FHD, 144 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB, 1024 GB 
, 2x M.2-2280 (RAID 0/1 capable)
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel Cannon Point PCH
Porte di connessione
1 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: cuffie, microfono, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC, MMC, TPM 2.0
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 22 x 359 x 243
Batteria
62.3 Wh, 0 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 180 W, DVD di recupero, mouse pad di grandi dimensioni, penna drive da 16 GB, manuale, portachiavi, Bullgard Internet Security (1 anno si sottoscrizione), Control Center, 36 Mesi Garanzia
Peso
2.032 kg, Alimentazione: 420 gr
Prezzo
2377 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

A primo impatto: Modifiche e miglioramenti

  • Il predecessore usava GPUs Pascal, questa versione usa GPUs Turing.

  • Il Display da 60 Hz presente sul predecessore non è più disponibile e l'unico pannello offerto è da 144 Hz.

  • La tastiera è dotata di interruttori più silenziosi e di una forza di attuazione più marcata.

  • Capacità della batteria migliorata (62,3 Wh contro 46,7 Wh).

  • Il disco rigido da 2,5 pollici doveva fare spazio per una batteria più grande. 

Confronto Dimensioni

359 mm 243 mm 22 mm 2 kg359 mm 255 mm 18 mm 2.1 kg358 mm 248 mm 18 mm 1.8 kg360 mm 268 mm 15.8 mm 2.1 kg356 mm 250 mm 18.9 mm 2.1 kg355 mm 235 mm 17.8 mm 2.1 kg
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15-X9
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
200 MB/s ∼100% +153%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 202, n=219)
91.6 MB/s ∼46% +16%
Schenker XMG Neo 15 Turing
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79 MB/s ∼40%
Schenker XMG Neo 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
25 MB/s ∼13% -68%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15-X9
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
242 MB/s ∼100% +172%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=217)
110 MB/s ∼45% +24%
Schenker XMG Neo 15 Turing
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89 MB/s ∼37%
Schenker XMG Neo 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
32 MB/s ∼13% -64%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG Neo 15
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
694 MBit/s ∼100% +3%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
684 MBit/s ∼99% +1%
Asus Zephyrus S GX531GS
Intel Wireless-AC 9560
683 MBit/s ∼98% +1%
Gigabyte Aero 15-X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
678 MBit/s ∼98% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Wireless-AC 9560
676 MBit/s ∼97%
Acer Predator Triton 500
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
671 MBit/s ∼97% -1%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
660 MBit/s ∼95% -2%
Media della classe Gaming
  (141 - 702, n=210)
596 MBit/s ∼86% -12%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus Zephyrus S GX531GS
Intel Wireless-AC 9560
693 MBit/s ∼100% +2%
Acer Predator Triton 500
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
683 MBit/s ∼99% +1%
Gigabyte Aero 15-X9
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
680 MBit/s ∼98% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Wireless-AC 9560
677 MBit/s ∼98%
Schenker XMG Neo 15
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
665 MBit/s ∼96% -2%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
662 MBit/s ∼96% -2%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
655 MBit/s ∼95% -3%
Media della classe Gaming
  (144 - 721, n=210)
543 MBit/s ∼78% -20%

Display

Il display opaco 144 Hz da 15,6 pollici funziona ad una risoluzione nativa di 1920 x 1080 (FHD) e presenta tempi di risposta molto brevi. Il suo rapporto di contrasto di 1.117:1 è discreto, ma la sua luminosità massima di soli 270 nits non lo è. Ci saremmo aspettati di più di un notebook al prezzo del Neo 15 di oltre 2.000 dollari.

Purtroppo, il display soffre anche di flickering PWM a livelli di luminosità del 99% e inferiori. Detto questo, la frequenza di 1.000 Hz dovrebbe essere abbastanza alta per la maggior parte degli utenti, e non dovrebbe causare mal di testa o dolori agli occhi anche negli utenti più sensibili.

300
cd/m²
287
cd/m²
285
cd/m²
269
cd/m²
268
cd/m²
259
cd/m²
251
cd/m²
256
cd/m²
257
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 300 cd/m² Media: 270.2 cd/m² Minimum: 11 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 84 %
Al centro con la batteria: 268 cd/m²
Contrasto: 1117:1 (Nero: 0.24 cd/m²)
ΔE Color 4.51 | 0.4-29.43 Ø6.1, calibrated: 1.57
ΔE Greyscale 5.36 | 0.64-98 Ø6.4
92% sRGB (Argyll 3D) 59% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.51
Schenker XMG Neo 15 Turing
BOEhydis NV156FHM-N4G (BOE07AF), IPS, 1920x1080
Schenker XMG Neo 15
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Gigabyte Aero 15-X9
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
LG Philips LGD05C0, IPS, 1920x1080
Acer Predator Triton 500
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, 1920x1080
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
AU Optronics B156HAN08.0 (AUO80ED), IPS, 1920x1080
Asus Zephyrus S GX531GS
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), IPS, 1920x1080
Response Times
-39%
-61%
-54%
-2%
-64%
8%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
8.8 (4.4, 4.4)
16 (8.4, 7.6)
-82%
16.4 (8.8, 7.6)
-86%
16.8 (9.2, 7.6)
-91%
8 (4, 4)
9%
17.6 (9.2, 8.4)
-100%
7.4 (3.8, 3.6)
16%
Response Time Black / White *
10 (6, 4)
9.6 (5.2, 4.4)
4%
13.6 (8.4, 5.2)
-36%
11.6 (7.2, 4.4)
-16%
11.2 (6, 5.2)
-12%
12.8 (7.6, 5.2)
-28%
10 (4.4, 5.6)
-0%
PWM Frequency
1000 (99)
Screen
14%
16%
7%
0%
15%
12%
Brightness middle
268
325
21%
250
-7%
314.7
17%
304
13%
254
-5%
294
10%
Brightness
270
303
12%
235
-13%
312
16%
299
11%
262
-3%
275
2%
Brightness Distribution
84
90
7%
85
1%
90
7%
89
6%
89
6%
84
0%
Black Level *
0.24
0.33
-38%
0.29
-21%
0.38
-58%
0.27
-13%
0.22
8%
0.24
-0%
Contrast
1117
985
-12%
862
-23%
828
-26%
1126
1%
1155
3%
1225
10%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.51
2.69
40%
1.46
68%
2.56
43%
4.66
-3%
2.37
47%
2.57
43%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.58
4.91
49%
2.47
74%
4.89
49%
9.65
-1%
4.71
51%
4.88
49%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.57
1.27
19%
1.71
-9%
1.72
-10%
1.84
-17%
2.14
-36%
Greyscale DeltaE2000 *
5.36
2.34
56%
1.27
76%
3.4
37%
5.53
-3%
1.58
71%
2.41
55%
Gamma
2.51 88%
2.38 92%
2.4 92%
2.3 96%
2.5 88%
2.48 89%
2.5 88%
CCT
7826 83%
6872 95%
6749 96%
6435 101%
8028 81%
6785 96%
6370 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59
60
2%
60
2%
60.7
3%
60
2%
60
2%
59
0%
Color Space (Percent of sRGB)
92
94
2%
93
1%
94.6
3%
93
1%
92
0%
91
-1%
Media totale (Programma / Settaggio)
-13% / 6%
-23% / 3%
-24% / -2%
-1% / 0%
-25% / 3%
10% / 11%

* ... Meglio usare valori piccoli

Con una deviazione DeltaE 2000 di appena 4,51, la precisione del colore era abbastanza decente. L'ideale sarebbe puntare ad un DeltaE inferiore a 3. Il display soffriva comunque di una leggera sfumatura blu. Siamo stati in grado di migliorare la precisione attraverso la calibrazione e successivamente siamo riusciti a ridurre il DeltaE a 1,57 e a migliorare il bilanciamento complessivo della scala di grigi. Il display non è riuscito a coprire completamente sRGB e AdobeRGB e si è fermato al 92% e 59%, rispettivamente.
Come sempre, è possibile migliorare la precisione del colore con il profilo ICC risultante dai nostri tentativi di calibrazione. Assicuratevi che il vostro particolare dispositivo sia dotato dello stesso display (marca e modello) del nostro, altrimenti potreste inavvertitamente peggiorare le cose piuttosto che migliorarle. Molti OEM acquistano i loro pannelli da produttori diversi.

CalMAN: scala di grigi
CalMAN: scala di grigi
CalMAN: saturazione
CalMAN: saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: saturazione (calibrato)
CalMAN: saturazione (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
Schenker XMG Neo 15 vs. sRGB (92%)
Schenker XMG Neo 15 vs. sRGB (92%)
Subpixel
Subpixel
Schenker XMG Neo 15 vs. AdobeRGB (59%)
Schenker XMG Neo 15 vs. AdobeRGB (59%)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
10 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 6 ms Incremento
↘ 4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 7 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.5 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4.4 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40.7 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 1000 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 1000 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 1000 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9705 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il pannello IPS presentava angoli di visualizzazione piuttosto ampi, rimanendo così leggibile da tutte le posizioni e gli angoli. Il display era chiaramente concepito per l'uso in interni e può essere utilizzato solo all'esterno nei giorni nuvolosi o all'ombra.

luce diretta (foto scattata sotto il cielo coperto)
luce diretta (foto scattata sotto il cielo coperto)
luce indiretta (foto scattata sotto il cielo coperto)
luce indiretta (foto scattata sotto il cielo coperto)
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

L'XMG Neo 15 è un notebook da 15,6 pollici compatto e sottile. Può essere configurato individualmente e personalizzato a proprio piacimento, e dovrebbe essere in grado di riprodurre tutti i giochi attuali senza problemi. La nostra particolare unità di prova costa circa 2.400 euro (~$2707) tasse incluse, e nel complesso si è comportata in modo molto ammirevole. I prezzi partono da 1.750 euro (~$1974).

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
HWInfo
LatencyMon
Intel XTU

Setup di Test

Il software Control Center incluso consente di selezionare il profilo di una ventola. Le opzioni disponibili includono Balanced e Entusiast. Per i nostri benchmark e test, abbiamo scelto il profilo Balanced. Tuttavia, alcuni benchmark sono stati condotti anche con il profilo Enthusiast selezionato e fan turbo attivato. I risultati sono riportati nelle tabelle sottostanti.

Processore

La CPU Core i7-8750H (Coffee Lake) si trova in molti moderni notebook da gioco. Questa CPU mobile ha un TDP di 45 W, funziona a una velocità di clock di base di 2,2 GHz, e può arrivare con il turbo fino a 3,9 GHz su tutti i sei core, 4 GHz su quattro core, o 4,1 GHz su un massimo di due core.

Durante il nostro test Cinebench multithread, la CPU ha girato tra 2,5 e 3,9 GHz (3,9 GHz con ventola turbo attivata). I benchmarks single thread sono stati eseguiti tra 3,9 e 4,1 GHz, indipendentemente dall'impostazione del turbo della ventola. Con la batteria, la CPU ha girato a 2,8-2,9 GHz (multi-thread) e 2,7-4,1 GHz (single thread).

single-core
single-core
multi-core
multi-core
Carico GPU
Carico GPU

Eseguiamo il Cinebench R15 multi-thread in un loop di 30 minuti per determinare le frequenze di turbo boost a lungo termine quando siamo collegati alla rete elettrica. I punteggi sono scesi continuamente tra la prima e la quarta iterazione, ma sono rimasti costanti in seguito, attestandosi intorno ai 960-1.000 punti. Il CPU turbo è stato applicato per tutta la prova, anche se solo in minima parte. Per questo motivo, l'XMG Neo si è comportato peggio del suo predecessore che era dotato della stessa CPU.

Con il fan turbo attivato la CPU funzionava a velocità clock più elevate, e i risultati erano molto più simili al Gigabyte Aero 15-X9

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840850860870880890900910920930940950960970980990100010101020103010401050106010701080109011001110112011301140115011601170118011901200121012201230Tooltip
Schenker XMG Neo 15 Turing Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø994 (961.98-1074.38)
Gigabyte Aero 15-X9 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1095 (1087.31-1156.25)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø922 (913.2-999)
Acer Predator Triton 500 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø980 (961.82-1019.05)
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø981 (927.26-1023.23)
Asus Zephyrus S GX531GS Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1004 (937.73-1119.73)
Schenker XMG Neo 15 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1104 (1087.93-1138.69)
Schenker XMG Neo 15 Turing Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H; Lüfter-Turbo: Ø1192 (1181.61-1224.14)
Velocità di clock della CPU durante il nostro ciclo CB15
Velocità di clock della CPU durante il nostro ciclo CB15
Velocità di clock della CPU durante il nostro ciclo CB15 (turbo ventola abilitato)
Velocità di clock della CPU durante il nostro ciclo CB15 (turbo ventola abilitato)
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6645
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
31800
Cinebench R10 Shading 32Bit
7971
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
174 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1079 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
109.18 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Acer Predator Triton 500
Intel Core i7-8750H
176 Points ∼100% +1%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼99% +1%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼99% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼99%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H (Lüfter-Turbo)
174 Points ∼99% 0%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼98% -1%
Asus Zephyrus S GX531GS
Intel Core i7-8750H
166 Points ∼94% -5%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
166 Points ∼94% -5%
Media della classe Gaming
  (77 - 212, n=455)
153 Points ∼87% -12%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H (Lüfter-Turbo)
1224 Points ∼100% +13%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
1156 Points ∼94% +7%
Schenker XMG Neo 15
Intel Core i7-8750H
1154 Points ∼94% +7%
Asus Zephyrus S GX531GS
Intel Core i7-8750H
1120 Points ∼92% +4%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
1079 Points ∼88%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Intel Core i7-8750H
1053 Points ∼86% -2%
Acer Predator Triton 500
Intel Core i7-8750H
1019 Points ∼83% -6%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
999 Points ∼82% -7%
Media della classe Gaming
  (196 - 1979, n=458)
780 Points ∼64% -28%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
6645 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
6351 Points ∼96% -4%
Media della classe Gaming
  (8.85 - 8872, n=410)
4769 Points ∼72% -28%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
33923 Points ∼100% +7%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
31800 Points ∼94%
Media della classe Gaming
  (19.7 - 48808, n=410)
17780 Points ∼52% -44%
Cinebench R20
CPU (Single Core)
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
418 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (358 - 418, n=5)
381 Points ∼91% -9%
CPU (Multi Core)
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
2340 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (1685 - 2379, n=5)
1990 Points ∼85% -15%
Geekbench 3
32 Bit Multi-Core Score
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
21659 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
21358 Points ∼99% -1%
Media della classe Gaming
  (9307 - 27774, n=64)
15369 Points ∼71% -29%
32 Bit Single-Core Score
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
4139 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
3741 Points ∼90% -10%
Media della classe Gaming
  (2926 - 4825, n=64)
3631 Points ∼88% -12%
Geekbench 4.3
64 Bit Multi-Core Score
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
20592 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
18716 Points ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (4116 - 32070, n=37)
18140 Points ∼88% -12%
64 Bit Single-Core Score
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H
5123 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H
4810 Points ∼94% -6%
Media della classe Gaming
  (2131 - 6030, n=37)
4689 Points ∼92% -8%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Gaming
  (753 - 7545, n=149)
1237 ms * ∼100% -10%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
1138.1 ms * ∼92% -1%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H (Edge 44.17763.1.0)
1125.7 ms * ∼91% -0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
1121.9 ms * ∼91%
Octane V2 - Total Score
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
35120 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
33659 Points ∼96% -4%
Media della classe Gaming
  (12288 - 49518, n=144)
32792 Points ∼93% -7%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H (Edge 44.17763.1.0)
30594 Points ∼87% -13%
JetStream 1.1 - Total Score
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H (Edge 44.17763.1.0)
255.92 Points ∼100% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
255.46 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (51.6 - 333, n=148)
249 Points ∼97% -3%
Gigabyte Aero 15-X9
Intel Core i7-8750H (Edge 44)
245.41 Points ∼96% -4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Prestazioni di sistema

Le prestazioni complessive del sistema sono state molto fluide e non abbiamo riscontrato alcun problema. Il notebook da 15,6 pollici era molto veloce, e il suo Core i7-8750H dovrebbe funzionare perfettamente per i prosssimi anni a venire. La GPU dedicata consente di gestire i giochi. I risultati del benchmark PCMark sono stati molto buoni.

PC Mark 10
PC Mark 10
PCMark 7 Score
6802 punti
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4582 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5288 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5679 punti
Aiuto
PCMark 10 - Score
Acer Predator Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, 2x WDC PC SN720 SDAPNTW-256G-1014 (RAID 0)
5883 Points ∼100% +4%
Schenker XMG Neo 15 Turing
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
5651 Points ∼96%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5416 Points ∼92% -4%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5353 Points ∼91% -5%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
5191 Points ∼88% -8%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5170 Points ∼88% -9%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5095 Points ∼87% -10%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7171, n=150)
5073 Points ∼86% -10%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5706 Points ∼100% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
5679 Points ∼100%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
5669 Points ∼99% 0%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5645 Points ∼99% -1%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5621 Points ∼99% -1%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5607 Points ∼98% -1%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6515, n=341)
4974 Points ∼87% -12%
Home Score Accelerated v2
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4665 Points ∼100% +2%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4620 Points ∼99% +1%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 Pro 1TB
4585 Points ∼98% 0%
Schenker XMG Neo 15 Turing
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
4582 Points ∼98%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
4338 Points ∼93% -5%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=359)
4245 Points ∼91% -7%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4150 Points ∼89% -9%

Dispositivi di archiviazione

L'SSD NVMe da 1 TB M.2-2280 è stato realizzato da Samsung. Grazie alla sua connessione PCIe 3.0 x4 è veloce. 896 GB sono disponibili per l'utente dopo il primo avvio. Il resto è occupato dall'installazione di Windows e dalla partizione di ripristino.
Lo spazio di archiviazione può essere ampliato. Un secondo slot M.2-2280 si trova nel case. Entrambi gli slots M.2 supportano il RAID 0/1. Il predecessore presentava anche un singolo alloggiamento per unità disco rigido da 2,5 pollici, che manca nel modello attuale. Invece, questo spazio è occupato dalla batteria interna più grande.

Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
Sequential Read: 1180 MB/s
Sequential Write: 1411 MB/s
512K Read: 608.7 MB/s
512K Write: 727.9 MB/s
4K Read: 58.25 MB/s
4K Write: 115.7 MB/s
4K QD32 Read: 567.9 MB/s
4K QD32 Write: 504.5 MB/s
Schenker XMG Neo 15 Turing
Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
Gigabyte Aero 15-X9
Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Acer Predator Triton 500
2x WDC PC SN720 SDAPNTW-256G-1014 (RAID 0)
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Zephyrus S GX531GS
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Schenker XMG Neo 15
Samsung SSD 970 Pro 1TB
CrystalDiskMark 5.2 / 6
9%
4%
25%
4%
-11%
8%
Write 4K
92.52
97.13
5%
93.88
1%
93.6
1%
95.3
3%
98.17
6%
100.5
9%
Read 4K
40.45
53.66
33%
40.56
0%
38.82
-4%
40.13
-1%
39.43
-3%
48.64
20%
Write Seq
1197
1526
27%
1468
23%
2455
105%
1883
57%
1386
16%
1456
22%
Read Seq
1018
2020
98%
1540
51%
2107
107%
1322
30%
1100
8%
1278
26%
Write 4K Q32T1
288.6
285.6
-1%
293.5
2%
298.7
3%
309.9
7%
270.3
-6%
298.1
3%
Read 4K Q32T1
332
321.8
-3%
346
4%
338.7
2%
353.7
7%
340.3
3%
348.7
5%
Write Seq Q32T1
3317
1533
-54%
1941
-41%
2902
-13%
1919
-42%
1454
-56%
2742
-17%
Read Seq Q32T1
3515
2351
-33%
3266
-7%
3536
1%
2466
-30%
1681
-52%
3389
-4%

Preztazioni GPU

L'XMG Neo 15 è dotato di una GeForce RTX 2070 Max-Q. Questa versione più efficiente dal punto di vista energetico della normale RTX 2070 è rivolta principalmente ai notebook sottili e leggeri. La nostra particolare unità di prova ha funzionato a brevi intervalli di clock fino a 1.770 MHz, e una velocità media di clock a lungo termine di 1.335 MHz. La GPU ha accesso a 8 GB di VRAM GDDR6.

In 3DMark, i risultati erano al livello che ci si aspettava da questa GPU. L'XMG Neo ha dato risultati quasi identici a quelli dei suoi diretti concorrenti, il Gigabyte Aero 15-X9 e il Razer Blade 15. I guadagni di prestazioni con la modalità fan turbo attivata sono stati trascurabili e non vale la pena di citarlo.

Grazie al supporto di Nvidia Optimus, il laptop utilizza anche la GPU integrata UHD Graphics 630 di Intel per risparmiare energia.

Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Time Spy
Time Spy
Port Royal
Port Royal
3DMark 06 Standard
35375 punti
3DMark 11 Performance
17617 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
110428 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
35086 punti
3DMark Fire Strike Score
15180 punti
3DMark Time Spy Score
6338 punti
Aiuto
3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6728 Points ∼100% +6%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6562 Points ∼98% +3%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q (Lüfter-Turbo)
6547 Points ∼97% +3%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6368 Points ∼95%
Media della classe Gaming
  (368 - 13013, n=100)
5327 Points ∼79% -16%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
18153 Points ∼100% +7%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
17598 Points ∼97% +4%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q (Lüfter-Turbo)
17293 Points ∼95% +2%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
16989 Points ∼94%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
14780 Points ∼81% -13%
Schenker XMG Neo 15
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
11558 Points ∼64% -32%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=480)
10743 Points ∼59% -37%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Acer Predator Triton 500
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
28083 Points ∼100% +29%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
22723 Points ∼81% +5%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
22089 Points ∼79% +2%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q (Lüfter-Turbo)
22017 Points ∼78% +1%
Schenker XMG Neo 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
21723 Points ∼77%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
18687 Points ∼67% -14%
Asus Zephyrus S GX531GS
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
18296 Points ∼65% -16%
Schenker XMG Neo 15
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
14367 Points ∼51% -34%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=556)
12558 Points ∼45% -42%

Prestazioni Gaming

Non abbiamo avuto problemi a gestire i giochi. Questa particolare combinazione di CPU e GPU era in grado di eseguire tutti i giochi dal nostro database. Tutti i titoli attuali hanno funzionato senza intoppi in FHD con dettagli elevati o addirittura massimi. Risoluzioni superiori a FHD sono supportate su display esterni, ma richiedono una riduzione dei dettagli.

Proprio come in 3DMark, l'XMG Neo 15 è stato leggermente superato dal Razer Blade 15. Il motivo per cui il Gigabyte Aero 15-X9 ha avuto prestazioni peggiori degli altri due si può trovare nella sua interfaccia RAM single channel. L'aggiunta di un secondo modulo RAM all'Aero 15 dovrebbe quasi certamente migliorare le prestazioni portandole ad un livello simile a quello dei suoi concorrenti.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Acer Predator Triton 500
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
76.5 (min: 63) fps ∼100% +20%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
68.9 fps ∼90% +8%
Schenker XMG Neo 15 Turing
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
63.8 fps ∼83%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
58.3 (min: 48) fps ∼76% -9%
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
52.7 fps ∼69% -17%
Asus Zephyrus S GX531GS
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
49.2 fps ∼64% -23%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=252)
47 fps ∼61% -26%
Schenker XMG Neo 15
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
38.6 fps ∼50% -39%
BioShock Infinite - 1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
152.5 fps ∼100% +3%
Schenker XMG Neo 15 Turing
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
148.5 fps ∼97%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
127.7 fps ∼84% -14%
Media della classe Gaming
  (9.7 - 266, n=296)
91.4 fps ∼60% -38%

Lanciamo Witcher 3 in un loop di 60 minuti in FHD con il massimo dei dettagli per determinare gli effetti del carico di gioco a lungo termine sui frame rate. L'avatar rimane fermo per tutta la durata del test. I frame rate sono scesi leggermente nel tempo, ma sono rimasti ben dentro i limiti più che accettabili. Non abbiamo notanto alcun calo dei frames improvviso.

051015202530354045505560657075808590