Notebookcheck

Recensione del Laptop Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3

Ice (Lake). L'ultimo XPS convertibile Dell è diverso dalla maggior parte degli Ultrabooks o convertibili che abbiamo testato quest'anno semplicemente perché ha una lunga lista di funzioni non comuni: Ice Lake-U, tastiera MagLev, camera di vapore, GORE cooling, touchscreen da 13,4 pollici e un formato 16:10. Il risultato è un convertibile da viaggio con uno dei display più luminosi e ben calibrati che abbiamo visto per la sua categoria. Sfortunatamente, dovrete rinunciare ad alcuni upgrade lungo il percorso che potrebbero avere un impatto sulla longevità.

Dell ha svelato la sua prima generazione di convertibili XPS 13 9365 2-in-1 al CES 2017. Mentre il modello è stato elogiato per il suo design estetico, alla fine ha lasciato molti utenti delusi in termini di prestazioni a causa delle CPU Core Y da 4,5 W più lente. Il sistema era essenzialmente un costoso netbook rielaborato invece del vero e proprio Ultrabook 2-in-1 che veniva commercializzato.

Passando al Computex 2019 Dell ha presentato la sua seconda generazione di XPS 13 7390 2-in-1 per sostituire il suddetto modello 2017. Il telaio riprogettato contiene molte caratteristiche "prime al mondo" per la sua classe di dimensioni tra cui raffreddamento a camera di vapore, isolamento GORE, tasti della tastiera MagLev, e un display da 13,4 pollici 16:10 tutti alimentati dal nuovissimo processore Intel 10 ° generazione 15 W Ice Lake-U. Si tratta di un'impresa ambiziosa simile all'XPS 15 9575 2-in-1 dell'anno scorso con alimentazione Kaby Lake-G.

Le SKU attuali vanno dalla CPU Core i3-1005G1, GPU UHD Graphics G1 integrata, touchscreen FHD (1200p), 4 GB di RAM LPDDR4 e 256 GB di SSD opzionale per $1000 USD fino alla CPU Core i7-1065G7, GPU Iris Plus Graphics integrata, touchscreen da 4K (2400p), 32 GB di RAM LPDDR4x, e un SSD NVMe da 1 TB per $2600 USD. La nostra unità di test oggi è la configurazione Core i3 FHD Core i3 FHD meno costosa per capire di cosa è capace una SKU entry-level Ice Lake-U. Aspettatevi una recensione separata sulla configurazione Core i7 4K di fascia alta in un secondo momento per un confronto diretto tra i due.

I concorrenti dell'XPS 13 7390 2-in-1 includono altri convertibili di punta o 2-in-1s come HP Spectre x360 13, HP EliteBook x360 1040, Asus ZenBook Flip 14, Lenovo Yoga C930, Samsung Notebook 9 Pen e Microsoft Surface Book 2. Questa particolare famiglia di convertibili XPS è una delle prime ad essere certificata Intel Athena.

Altre recensioni Dell XPS:

Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3 (XPS 13 7390 Serie)
Processore
Intel Core i3-1005G1
Scheda grafica
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 25.20.100.7007
Memoria
4096 MB 
, Saldata, LPDDR4-1866, Dual-Channel
Schermo
13.4 pollici 16:10, 1920 x 1200 pixel 169 PPI, Capacitive, supporto penna nativo, Sharp LQ134N1, IPS, SHP14AF, Dell P/N: 9G4X1, lucido: si
Scheda madre
Intel 495 (Ice Lake-U PCH-LP Premium)
Harddisk
Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G, 256 GB 
Scheda audio
Intel Ice Lake-U/Y PCH-LP cAVS
Porte di connessione
2 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 USB 3.2 Gen 2x2 20Gbps, 2 Thunderbolt, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: MicroSDXC, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro
Rete
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s (ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 13 x 296 x 207
Batteria
51 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Casse: 2 W stereo, Tastiera: MagLev Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Adattatore USB Type-C to Type-A, Dell Update, Power Manager, Customer Connect, Mobile Connect, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.33 kg, Alimentazione: 218 gr
Prezzo
1000 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il telaio può essere descritto come una versione più piccola del Dell XPS 15 9575 convertibile, dal momento che prende più di qualche spunto progettuale dal fratello maggiore. La tastiera MagLev, il raffreddamento GORE e la struttura generale hanno più in comune con l'XPS 15 9575 piuttosto che con l'XPS 13 clamshell o XPS 13 9365 convertibile. Ciononostante, i materiali e le texture classiche della serie XPS rimangono, compresa la cover esterna in alluminio grigio liscio con poggiapolsi in fibra di carbonio nero o in fibra di vetro bianca, a seconda dell'opzione di colore.

Solo perché un sistema sembra un XPS non significa che sia altrettanto robusto. L'XPS 13 7390 2-in-1 sembra più fragile dei suoi concorrenti e non è sensibilmente migliore o peggiore dell'originale XPS 13 9365 per quanto riguarda la rigidità. I suoi materiali sembrano più sottili, le sue superfici più flessibili e la sua base più soggetta a torsioni e scricchiolii. Le differenze sono, nel peggiore dei casi minime, ma comunque si notano. I convertibili concorrenti come l'HP Spectre x360 13 o l'HP EliteBook x360 1040 G5 risultano più rigidi nel complesso, pur essendo meno soggetti alle ditate.

L'unico aspetto di design che possiamo sempre apprezzare dei computer portatili XPS è la rigidità delle covers nonostante le lunette molto strette. A differenza di quelle più flessibili dei Samsung Notebook 9, LG Gram, Lenovo Yoga C930 o Asus ZenBook Flip, il display dell'XPS 13 convertibile è più solido e meno soggetto a torsioni. Le cerniere, pur essendo affidabili, non offrono una resistenza uniforme su tutta la gamma a 360 gradi in quanto diventano leggermente più deboli nella gamma da 160 a 180 gradi.

Con 1,3 kg, l'XPS 13 7390 convertibile è quasi 100 g più pesante sia dell'originale XPS 13 9365 convertibile che del normale XPS 13 9380 a conchiglia. Le dimensioni sono anche leggermente più spesse dell'XPS 13 9365 per supportare correttamente una CPU da 15 W e fare spazio alla soluzione di raffreddamento attivo. Più degno di nota è il fatto che il Dell riesce ad essere più piccolo dell'ultimo 13,3 pollici HP Spectre x360 13, offrendo al contempo un display più grande da 13,4 pollici.

Alluminio lavorato CNC per la cover esterna e la maggior parte della base
Alluminio lavorato CNC per la cover esterna e la maggior parte della base
Griglie di ventilazione posteriori nascoste sotto le cerniere
Griglie di ventilazione posteriori nascoste sotto le cerniere
Pulsante di accensione co lettore di impronte con gli stessi supporti in carbonio composito grigio scuro che hanno caratterizzato la serie XPS.
Pulsante di accensione co lettore di impronte con gli stessi supporti in carbonio composito grigio scuro che hanno caratterizzato la serie XPS.
La webcam non è più lungo il bordo inferiore. Tuttavia, questo significa anche che viene meno la fotocamera IR della XPS 13 2-in-1 originale.
La webcam non è più lungo il bordo inferiore. Tuttavia, questo significa anche che viene meno la fotocamera IR della XPS 13 2-in-1 originale.
I poggia palmi scuri raccoglieranno ancora le impronte digitali come se niente fosse.
I poggia palmi scuri raccoglieranno ancora le impronte digitali come se niente fosse.
Le cerniere sono soddisfacenti, ma avrebbero potuto essere più solide nella gamma da 160 a 180 gradi.
Le cerniere sono soddisfacenti, ma avrebbero potuto essere più solide nella gamma da 160 a 180 gradi.
322 mm 227 mm 14.9 mm 1.4 kg316 mm 195 mm 12.9 mm 1.1 kg308.8 mm 217.9 mm 14.7 mm 1.3 kg304 mm 199 mm 13.7 mm 1.2 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg296 mm 207 mm 13 mm 1.3 kg

Connettività

Le opzioni delle porte sono identiche a quelle dell'XPS 13 9380 conchiglia meno una porta USB Typr-C e il Noble Lock. Entrambe le porte USB possono essere utilizzate per ricaricare il sistema ed entrambe sono compatibili con i dispositivi Thunderbolt 3 (PCIe x4), incluse le dock eGPU.

Vale la pena notare qui che abbiamo avuto un problema con la porta USB Type-C di destra. Quando si collega un'unità HDD esterna alla porta destra, il nostro HDD si accende momentaneamente prima di spegnersi automaticamente il che indica che la porta ha problemi di alimentazione. Il collegamento di un mouse o di una tastiera esterna meno impegnativa alla stessa porta, tuttavia, sembra funzionare bene. La porta USB sinistra funziona normalmente sulla nostra unità.

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
A destra: USB Type-C + Thunderbolt 3, 3.5 mm combo audio
A destra: USB Type-C + Thunderbolt 3, 3.5 mm combo audio
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Posteriore: Nessuna connessione
A sistra: USB Type-C + Thunderbolt 3, lettore MicroSDXC
A sistra: USB Type-C + Thunderbolt 3, lettore MicroSDXC

Lettore schede SD

Il lettore MicroSD a molla è veloce con valori di trasferimento di oltre 200 MB/s dalla nostra scheda di test UHS-II. Lo spostamento di 1 GB di immagini dalla nostra scheda al desktop richiede da 6 a 7 secondi.

Una MicroSD completamente inserita sporge di circa 1 mm garantendo un trasporto sicuro. Il processo di inserimento effettivo della scheda è un po' difficile perché lo slot tende ad inclinare o piegare la scheda durante l'inserimento.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
184 MB/s ∼100% +11%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
166.2 MB/s ∼90%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
162 MB/s ∼88% -3%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
  (Toshiba THN-M401S0640E2)
61.6 MB/s ∼33% -63%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
200.7 MB/s ∼100%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
198 MB/s ∼99% -1%
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192.6 MB/s ∼96% -4%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
  (Toshiba THN-M401S0640E2)
87.2 MB/s ∼43% -57%

Comunicazioni

Per definizione, i portatili Intel Athena devono essere dotati di connettività Wi-Fi 6 e quindi tutte le SKU XPS 13 7390 2-in-1 vengono fornite di serie con il modulo Killer AX1650s per velocità di trasferimento teoriche fino a 2,4 Gbps. La maggior parte degli altri computer portatili sono limitati a "solo" 1,73 Gbps Wi-Fi 5 velocità. In pratica, è improbabile che gli utenti notino differenze tra le due generazioni di Wi-Fi in casa o in ufficio e non abbiamo avuto problemi di connettività durante il tempo trascorso con l'unità.

Le velocità di trasferimento possono essere superiori a quelle registrate di seguito, dato che il nostro server è limitato da una linea da 1 Gbps. Ciononostante, le velocità di trasmissione sono leggermente più lente del previsto, probabilmente a causa della difficoltà generale di mantenere costanti le velocità massime di trasferimento. Avrete bisogno di un router Wi-Fi 6 se volete sfruttare tutti i vantaggi del nuovo standard.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
688 MBit/s ∼100%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel Wireless-AC 9560
647 MBit/s ∼94% -6%
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
524 (min: 459, max: 576) MBit/s ∼76% -24%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
309 MBit/s ∼45% -55%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel Wireless-AC 9560
681 MBit/s ∼100% +36%
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
594 (min: 579, max: 616) MBit/s ∼87% +18%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
502 MBit/s ∼74%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
471 MBit/s ∼69% -6%

Manutenzione

Il pannello inferiore è fissato da otto viti torx T5. E' abbastanza chiaro che Dell scoraggia gli utenti dal manomettere il sistema perché il pannello inferiore è molto stretto intorno ai bordi ed è quindi più difficile da rimuovere rispetto al guscio a conchiglia dell'XPS 13. Una volta all'interno, non c'è nulla da aggiornare dato che la RAM, la WLAN e persino l'SSD sono tutti saldati.

Avrete bisogno di un cacciavite torx T5, uno strumento piatto, e mani attente se si desidera accedere alla scheda madre.
Avrete bisogno di un cacciavite torx T5, uno strumento piatto, e mani attente se si desidera accedere alla scheda madre.

Accessori e Garanzia

Non ci sono extra inclusi al di fuori di un adattatore da USB Type-C a USB Type-A. La penna attiva mostrata in tutte le immagini promozionali è quindi da acquistare separatamente. Un panno per la pulizia in velluto sarebbe stata una bella aggiunta, dato che le superfici inevitabilmente attireranno lo sporco.

Dell offre più opzioni di garanzia rispetto alla maggior parte degli altri OEM fino a 4 anni di protezione contro i danni accidentali.

Dispositivi di Input

Tastiera 

Dell ha scelto di integrare la sua esclusiva tastiera MagLev della serie XPS 15 9575 per un'esperienza di digitazione molto diversa rispetto alle tradizionali tastiere a membrana di altri computer portatili XPS 13. La corsa è molto più superficiale con un feedback dei tasti più nitido rispetto a quello che la maggior parte degli Ultrabooks tendono ad offrire. La tecnologia MagLev si basa su magneti per migliorare l'uniformità, la longevità e il feedback tattile senza richiedere una maggiore profondità dei tasti. Se avete già digitato su un XPS 15 9575 o Apple MacBook Air, allora avrete una buona idea di come ci si sente a digitare sull'XPS 13 7390 2-in-1.

I tasti MagLev non sono necessariamente migliori o peggiori dei tasti a membrana dal punto di vista pratico e quotidiano. È semplicemente diverso e quindi gli utenti ameranno o odieranno la sensazione dei tasti. L'XPS 13 7390 2-in-1 probabilmente soddisferà i fan MacBook, mentre altri che sono abituati a digitare su un classico XPS 13 a conchiglia possono trovare l'improvviso cambiamento di MagLev scomodo.

Touchpad

Il clickpad Precision-enabled (~11,3 x 6,8 cm) è più grande sia rispetto all'XPS 13 9365 2-in-1 (~10,5 x 6 cm) che all'XPS 13 9380 (~10,5 x 5 cm). Scivolando lentamente o rapidamente sulla superficie del clickpad si ottengono movimenti fluidi senza salti o contrazioni del cursore e con un'aderenza minima.

I tasti integrati del mouse non sono così ergonomici da usare. Il rumore è forte, con solo un feedback leggero e moderato dovuto alla corsa molto bassa. Semplici azioni multi-touch come il drag and drop o l'evidenziazione del testo sono meno precise e più nervose da usare come risultato, specialmente se confrontate con i portatili Dell Latitude, che tendono ad avere pulsanti mouse dedicati.

La disposizione della tastiera è quasi identica a quella della serie XPS 13. Due livelli di retroilluminazione bianca a una zona singola sono di serie con tutti i simboli dei tasti illuminati.
La disposizione della tastiera è quasi identica a quella della serie XPS 13. Due livelli di retroilluminazione bianca a una zona singola sono di serie con tutti i simboli dei tasti illuminati.
I movimenti del cursore sono affidabili come ci si aspetterebbe, ma i tasti integrati del mouse sono difficili da cliccare per il trascinamento.
I movimenti del cursore sono affidabili come ci si aspetterebbe, ma i tasti integrati del mouse sono difficili da cliccare per il trascinamento.
Se hai digitato per anni su un XPS 13 o qualche altro Ultrabook, allora hai bisogno di un po' di tempo per abituarti ai tasti MagLev super-sottili dell'XPS 13 7390 2-in-1.
Se hai digitato per anni su un XPS 13 o qualche altro Ultrabook, allora hai bisogno di un po' di tempo per abituarti ai tasti MagLev super-sottili dell'XPS 13 7390 2-in-1.
I tasti freccia sono leggermente più larghi di prima, ma sono ancora stretti e scomodi da usare.
I tasti freccia sono leggermente più larghi di prima, ma sono ancora stretti e scomodi da usare.

Display

Una delle differenze principali che separano l'XPS 13 7390 2-in-1 dagli altri modelli XPS 13 è il suo display. Si tratta del primo portatile XPS con schermo 16:10 che implica "work first, multimedia second" per attirare più utenti in ufficio. È anche il primo laptop da 13,4 pollici nel nostro database e quindi il suo pannello IPS Sharp LQ134N1 IPS non può essere trovato su nessun altro laptop consumer al momento della recensione.

La qualità del display è impressionante, soprattutto se si considera che questa è la configurazione FHD meno costosa. Il pannello è molto luminoso, luminoso il doppio rispetto ad alcuni convertibili concorrenti come HP Spectre x360 13 o Lenovo Yoga C930. Riesce ad essere oltre il 40% e il 10% più luminoso di XPS 13 9380 e MacBook Pro 13, rispettivamente. L'unico subnotebook in grado di offrire un display ancora più luminoso è l'ultimo HP EliteBook x360 1040 13 e la sua opzione di display 1000-nits.

Oltre alla luminosità, anche i colori sono più precisi di quanto ci aspettavamo anche prima di qualsiasi tentativo di calibrazione. Il rapporto di contrasto molto elevato e la sovrapposizione lucida senza grana del vetro Gorilla Glass contribuiscono a rendere i colori brillanti per un'esperienza visiva più sorprendente rispetto a qualcosa come Dell Inspiron, Asus VivoBook, o HP Envy. Siamo in grado di notare un leggero e irregolare effetto bleeding della retroilluminazione lungo il bordo inferiore della nostra unità, che fortunatamente è difficile da vedere nella maggior parte delle occasioni.

Le nostre principali critiche riguardo al display sono i tempi di risposta relativamente lenti per gosting più evidente e la mancanza di opzioni ad alta frequenza di aggiornamento, a differenza di quanto avviene per il suddetto HP. Anche se queste caratteristiche in genere si rivolgono ai giocatori, non c'è dubbio che migliorano anche la fluidità e la reattività di un laptop.

Touchscreen Edge-to-edge Gorilla Glass 5 con supporto penna su tutte le SKU
Touchscreen Edge-to-edge Gorilla Glass 5 con supporto penna su tutte le SKU
Lunette super-strette di soli 4 mm dal bordo dello schermo fino al bordo esterno della cover.
Lunette super-strette di soli 4 mm dal bordo dello schermo fino al bordo esterno della cover.
Minimo effetto bleeding nonostante la luminosità molto elevata
Minimo effetto bleeding nonostante la luminosità molto elevata
Posizionamento subpixel RGB. L'opzione QHD sull'ultima generazione di XPS 13 convertibile è stata sostituita con un'opzione 4K UHD (3840 x 2400) per un PPI più denso.
Posizionamento subpixel RGB. L'opzione QHD sull'ultima generazione di XPS 13 convertibile è stata sostituita con un'opzione 4K UHD (3840 x 2400) per un PPI più denso.
518
cd/m²
526.3
cd/m²
516.7
cd/m²
573.1
cd/m²
576.3
cd/m²
585.2
cd/m²
560.7
cd/m²
558.9
cd/m²
576.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Sharp LQ134N1
X-Rite i1Pro 2
Massima: 585.2 cd/m² Media: 554.6 cd/m² Minimum: 27.67 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 576.3 cd/m²
Contrasto: 1746:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 1.45 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.19
ΔE Greyscale 3.1 | 0.64-98 Ø6.2
98.5% sRGB (Argyll 3D) 64.2% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.27
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Sharp LQ134N1, IPS, 13.4, 1920x1200
Dell XPS 13 9380 2019
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 13.3, 3840x2160
Dell XPS 13-9365 2-in-1
IPS, 13.3, 1920x1080
HP Spectre x360 13-ap0312ng
M133NVF3, IPS, 13.3, 1920x1080
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
AUO B139HAN03_0, IPS, 13.9, 1920x1080
Asus ZenBook S13 UX392FN
Tianma XM, IPS, 13.9, 1920x1080
Response Times
-17%
-20%
6%
25%
12%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
46 (23.2, 22.8)
58 (26, 32)
-26%
48 (16.4, 31.6)
-4%
29.2 (14, 15.2)
37%
34.4 (18.8, 15.6)
25%
47.2 (23.6, 23.6)
-3%
Response Time Black / White *
33.6 (19.2, 14.4)
36 (20, 16)
-7%
32.8 (7.6, 25.2)
2%
20 (10.8, 9.2)
40%
25.6 (15.6, 10)
24%
24.8 (14, 10.8)
26%
PWM Frequency
2525 (25)
1042 (29)
-59%
1000 (99)
-60%
Screen
-43%
-86%
-60%
-103%
-11%
Brightness middle
576.3
404
-30%
322.6
-44%
272
-53%
312
-46%
466
-19%
Brightness
555
389
-30%
306
-45%
298
-46%
295
-47%
462
-17%
Brightness Distribution
88
85
-3%
91
3%
84
-5%
87
-1%
90
2%
Black Level *
0.33
0.37
-12%
0.19
42%
0.39
-18%
0.43
-30%
0.33
-0%
Contrast
1746
1092
-37%
1698
-3%
697
-60%
726
-58%
1412
-19%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.45
3.72
-157%
7.7
-431%
4.3
-197%
7.6
-424%
1.93
-33%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.12
7.38
-79%
11.1
-169%
9
-118%
15.06
-266%
4.26
-3%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.19
2.06
-73%
2.4
-102%
1.96
-65%
1.99
-67%
Greyscale DeltaE2000 *
3.1
4.44
-43%
7.9
-155%
4.4
-42%
8.8
-184%
1.7
45%
Gamma
2.27 97%
2.34 94%
2.88 76%
1.97 112%
2.01 109%
2.15 102%
CCT
6931 94%
7095 92%
7044 92%
5825 112%
6874 95%
6382 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
64.2
60
-7%
44.1
-31%
58.9
-8%
59.1
-8%
62.2
-3%
Color Space (Percent of sRGB)
98.5
93
-6%
69.9
-29%
89.8
-9%
92.3
-6%
95.7
-3%
Media totale (Programma / Settaggio)
-30% / -39%
-53% / -71%
-27% / -46%
-39% / -84%
1% / -7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il display base FHD copre quasi interamente la gamma sRGB, mentre la SKU 4K UHD promette il 90% della DCI-P3. I colori sono molto più profondi di quanto offerto sul XPS 13 2017 e paragonabili ad altri Ultrabooks di punta come l'HP Spectre x360 13 o l'Asus ZenBook 13.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano un display estremamente preciso, con valori di scala di grigi e DeltaE a colori di soli 3.1 e 1.68, rispettivamente. Se vogliamo essere precisi, la temperatura del colore è leggermente più fredda e il viola è rappresentato un po' meno precisamente degli altri. Il tentativo di calibrare ulteriormente il display si traduce solo in un piccolo miglioramento, il che significa che non è necessaria una calibrazione da parte dell'utente finale.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi prima dopo la calibrazione
Scala di grigi prima dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
33.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.2 ms Incremento
↘ 14.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 87 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
46 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23.2 ms Incremento
↘ 22.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 73 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.7 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2525 Hz ≤ 25 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2525 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 25 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 2525 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9365 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità all'aperto è superiore alla media a causa della retroilluminazione potente. La massima luminosità non si riduce se si usano le batterie e quindi si può utilizzare al massimo il pannello da 600-nits quando si è in movimento. Si consiglia una scala di testo più alta perché sullo schermo lucido sono ancora presenti dei riflessi. Gli angoli di visualizzazione sono molto ampi, con modifiche minime ai colori o al contrasto quando si guarda da angolazioni irrealisticamente estreme.

All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in ombra
All'aperto in ombra
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

latencyMon
latencyMon

Proprio come l'XPS 15 9575 2-in-1 è stato progettato specificamente per Kaby Lake-G, l'XPS 13 7390 2-in-1 è stato progettato specificamente come prodotto Intel Ice Lake-U. Se invece si vuole il tradizionale XPS 13 7390 a conchiglia se si vuole il Comet Lake-U, si dovrete optare per il tradizionale XPS 13 7390 a conchiglia.

Il Core i3-1005G1 da 10 nm della nostra unità di test è il processore Ice Lake-U di fascia bassa progettato per sostituire il Whiskey Lake-U Core i3-8145U da 14 nm. Allo stesso modo, la sua grafica UHD Graphics G1 integrata dovrebbe essere direttamente incrementata rispetto all'ultima generazione di UHD Graphics 620. Il passaggio alla SKU XPS 13 7390 2-in-1 di fascia alta con il core quad-core Core i7-1065G7 e Iris Pro Graphics dovrebbe apportare un grande aumento della potenza della CPU e un aumento ancora maggiore della potenza della GPU.

GPU-Z non mostra dettagli sulla GPU integrata dal momento che è stata lanciata solo di recente. Nel frattempo, LatencyMon mostra problemi di latenza del DPC anche quando il wireless è disabilitato. Questo è stato un problema ricorrente nella serie XPS e il nuovo XPS 13 2-in-1 non fa eccezione.

Processore

Le prestazioni multi-thread pure sono circa il 10-15% superiori rispetto al Core i3-8145U che sostituisce e approssimativamente alla pari con l'entry-level Ryzen 3 2300U nel Dell Inspiron 15 3585. I computer portatili Core i3 tendono a strozzare meno rispetto alle alternative Core i7 più costose per lunghi periodi di stress, poiché il processore Core i3 ha valori di clock Turbo Boost massimi più bassi. Dal momento che il delta delle prestazioni della CPU tra esso e un Whiskey Lake-U Core i3 è così limitato, tuttavia, è il maggiore risparmio energetico e prestazioni per Watt più elevate che sono più desiderabili.

Consulta la nostra pagina dedicata al Core i3-1005G1 per maggiori informazioni tecniche e benchmarks. Lo confronteremo con la SKU XPS Core i7-1065G7 XPS di fascia alta in un secondo momento.

CineBench R10 32-bit
CineBench R10 32-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
CineBench R20
CineBench R20
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570Tooltip
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3 UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G; CPU Multi 64Bit: Ø385 (343.89-399.78)
Acer Swift 3 SF314-55-31N8 UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ; CPU Multi 64Bit: Ø349 (347.66-361.38)
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G; CPU Multi 64Bit: Ø360 (339.63-422.53)
Dell Latitude 3390 UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix SC311 SATA; CPU Multi 64Bit: Ø456 (443.4-564.5)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
Intel Core i7-8550U
168 Points ∼77% +7%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel Core i7-8565U
164 Points ∼75% +4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel Core i7-8650U
163 Points ∼75% +4%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
157 Points ∼72%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
150 Points ∼69% -4%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
148 Points ∼68% -6%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
147 Points ∼67% -6%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel Core i3-8130U
138 Points ∼63% -12%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
130 Points ∼60% -17%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
111 Points ∼51% -29%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
86 Points ∼39% -45%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
79 Points ∼36% -50%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
666 Points ∼15% +64%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Ryzen 7 2700U
640 Points ∼15% +58%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel Core i7-8650U
639 Points ∼15% +57%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
Intel Core i7-8550U
629 Points ∼14% +55%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel Core i7-8565U
538 Points ∼12% +33%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
422.53 Points ∼10% +4%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
406 Points ∼9%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
361 Points ∼8% -11%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel Core i3-8130U
342 Points ∼8% -16%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
284 Points ∼6% -30%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
258 Points ∼6% -36%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
256 Points ∼6% -37%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
1.88 Points ∼77%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
1.77 Points ∼73% -6%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
1.54 Points ∼63% -18%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
1.29 Points ∼53% -31%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
1.03 Points ∼42% -45%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
0.79 Points ∼32% -58%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
4.58 Points ∼10%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
4.46 Points ∼10% -3%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
4.01 Points ∼9% -12%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
3.06 Points ∼7% -33%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
2.98 Points ∼7% -35%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
2.85 Points ∼6% -38%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
6573 Points ∼61%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
5953 Points ∼55% -9%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
5496 Points ∼51% -16%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel Core i3-8130U
5419 Points ∼50% -18%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
4338 Points ∼40% -34%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
3871 Points ∼36% -41%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
14323 Points ∼22%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
13074 Points ∼20% -9%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel Core i3-8130U
12172 Points ∼19% -15%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
9828 Points ∼15% -31%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
9392 Points ∼14% -34%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
8718 Points ∼13% -39%
wPrime 2.0x - 1024m
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
644.6 s * ∼8% -47%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
618.91 s * ∼7% -41%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
567.673 s * ∼7% -29%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
463.891 s * ∼5% -5%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
439.763 s * ∼5%
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - ---
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel Core i3-7100U
817.6 Seconds * ∼4% -68%
Lenovo V330-15IKB
Intel Core i3-7130U
744.111 Seconds * ∼3% -53%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
638.274 Seconds * ∼3% -31%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel Core i7-7Y75
585.172 Seconds * ∼3% -20%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1
487.118 Seconds * ∼2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Shading 32Bit
9110
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
14323
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6573
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
4.58 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
36.17 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.88 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
157 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
46.8 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
406 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks PCMark si trovano proprio tra l'economico Acer Swift 3 con Core i3-8145U e gli Ultrabooks di fascia alta come l'HP Spectre x360 13 e l'XPS 13 9380 di Dell, alimentato da CPU Core i7. Le prestazioni sono più vicine a quelle che un'ammiraglia di ultima generazione Core i7 è stata in grado di offrire, ma in un pacchetto Core i3.

Non abbiamo avuto problemi software durante il tempo trascorso con l'unità di test. Tuttavia, abbiamo osservato alcuni importanti problemi hardware che noteremo nel nostro Giudizio.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3334 Points ∼28% +28%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3125 Points ∼26% +20%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3055 Points ∼25% +17%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3033 Points ∼25% +16%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
2605 Points ∼22%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
2392 Points ∼20% -8%
Productivity
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
6774 Points ∼70% +16%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6505 Points ∼67% +12%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
6398 Points ∼66% +10%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6101 Points ∼63% +5%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
5822 Points ∼60%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
5274 Points ∼54% -9%
Essentials
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
9291 Points ∼84% +15%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
8454 Points ∼77% +5%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
8088 Points ∼74%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8033 Points ∼73% -1%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7962 Points ∼72% -2%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
6911 Points ∼63% -15%
Score
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4072 Points ∼52% +14%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4009 Points ∼52% +13%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3970 Points ∼51% +11%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3835 Points ∼49% +8%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
3562 Points ∼46%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
3179 Points ∼41% -11%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5189 Points ∼80% +15%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
5159 Points ∼79% +14%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
5110 Points ∼78% +13%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
HD Graphics 615, 7Y75, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
4674 Points ∼72% +3%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
4556 Points ∼70% +1%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
4519 Points ∼69%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4302 Points ∼66% -5%
Home Score Accelerated v2
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4166 Points ∼68% +29%
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3712 Points ∼61% +15%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3615 Points ∼59% +12%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3519 Points ∼58% +9%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
3281 Points ∼54% +1%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
3240 Points ∼53%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
HD Graphics 615, 7Y75, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
3134 Points ∼51% -3%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3240 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4519 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Dell ha aggiornato dal Toshiba THNSN5256GPUK sull'XPS 13 9365 2-in-1 del 2017 al Toshiba KBG40ZPZ256G per questa edizione del 2019. Tenete a mente che i portatili XPS tendenzialmente hanno SSD da SK Hynix e Samsung a seconda della regione e della capacità di archiviazione. Tutte le SKU promettono SSD PCIe x4 saldati, il che significa che dovrai scegliere con attenzione o rischiare di rimanere bloccato con un'unità primaria sottodimensionata.

Le velocità di lettura e scrittura sequenziale sono medie di circa 1500 MB/s e 1100 MB/s, rispettivamente, secondo AS SSD. Per quello che conta, Toshiba dichiara una lettura e scrittura teorica sequenziale sequenziale fino a 2200 MB/s e 1400 MB/s, rispettivamente, per il suo modello BG4. Il tempo di accesso in scrittura è stranamente più lento del previsto a 0,722 ms rispetto a 0,05 secondi o meno sulla maggior parte delle altre unità SSD NVMe anche dopo diversi retest.

Guardate la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti.

CDM 5.5
CDM 5.5
AS SSD
AS SSD
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
Dell XPS 13 9380 2019
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Asus ZenBook S13 UX392FN
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Toshiba KBG30ZPZ512G
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
Dell Latitude 7300-P99G
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
AS SSD
11%
86%
-25%
5%
143%
Copy Game MB/s
496.06
617.61
25%
901.52
82%
676.35
36%
725.64
46%
1584.14
219%
Copy Program MB/s
298.44
287.93
-4%
402.43
35%
143.11
-52%
263.84
-12%
622.22
108%
Copy ISO MB/s
676.58
893.32
32%
1404.23
108%
984.55
46%
950.1
40%
2761.22
308%
Score Total
3180
1479
-53%
3250
2%
1225
-61%
1495
-53%
3662
15%
Score Write
368
471
28%
1468
299%
280
-24%
375
2%
1739
373%
Score Read
1877
704
-62%
1185
-37%
644
-66%
752
-60%
1312
-30%
Access Time Write *
0.722
0.051
93%
0.027
96%
0.3
58%
0.037
95%
0.029
96%
Access Time Read *
0.099
0.061
38%
0.053
46%
0.213
-115%
0.045
55%
0.042
58%
4K-64 Write
198.87
300.07
51%
1251.44
529%
171.3
-14%
204.71
3%
1464.53
636%
4K-64 Read
1683.87
460.96
-73%
1020.66
-39%
494.14
-71%
586.33
-65%
986.77
-41%
4K Write
59.05
105.65
79%
126.18
114%
68.95
17%
96.88
64%
137.64
133%
4K Read
37.52
39.74
6%
41.46
11%
34.42
-8%
37.69
0%
49.94
33%
Seq Write
1102.81
657.79
-40%
906.95
-18%
393.6
-64%
735.07
-33%
1366.92
24%
Seq Read
1557.63
2034.83
31%
1223.82
-21%
1154.2
-26%
1283.12
-18%
2748.81
76%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2330 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1238 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 350.3 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 283.4 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1590 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1220 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 39.12 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 61.6 MB/s

Prestazioni GPU

I benchmarks 3DMark rivelano che l'UHD Graphics G1 integrata del nostro Core i3 Ice Lake-U è circa il 14% più veloce dell'UHD Graphics 620 dell'ultima generazione Core i7-8565U, come si trova sull'XPS 13 9380. Anche se questo può sembrare deludente, il vantaggio in termini di prestazioni è maggiore rispetto all'UHD Graphics 620 dell'ultima generazione di Core i3-8145U, dove siamo in grado di misurare una spinta grafica di circa il 50-80%. In altre parole, l'utente può aspettarsi lo stesso potenziale della GPU di una CPU Kaby Lake-R o Whiskey Lake-U Core i7 da una CPU Ice Lake-U Core i3. Il passaggio alla configurazione Core i7-1065G7 con la sua Iris Pro Graphics integrata offrirà ancora più potenza grafica che ci aspettiamo di essere approssimativamente paragonabile alla concorrente AMD Radeon RX Vega 10.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks, consultate la nostra pagina dedicata alla UHD Graphics G1.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Ice Storm
Ice Storm
Ice Storm Unlimited
Ice Storm Unlimited
Ice Storm Extreme
Ice Storm Extreme
3DMark
1920x1080 Fire Strike Combined
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
965 Points ∼8% +70%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, 2300U
688 Points ∼6% +21%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1
569 Points ∼5%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel UHD Graphics 620, 8565U
426 Points ∼3% -25%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
347 Points ∼3% -39%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel UHD Graphics 620, 8130U
345 Points ∼3% -39%
Lenovo V330-15IKB
Intel UHD Graphics 620, 7130U
336 Points ∼3% -41%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel HD Graphics 615, 7Y75
283 Points ∼2% -50%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel UHD Graphics 620, 8145U
275 Points ∼2% -52%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
251 Points ∼2% -56%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
2851 Points ∼7% +87%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, 8265U
2267 Points ∼6% +49%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, 2300U
2064 Points ∼5% +36%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1740 Points ∼4% +14%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1
1521 Points ∼4%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1401 Points ∼3% -8%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1111 Points ∼3% -27%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel UHD Graphics 620, 8130U
1103 Points ∼3% -27%
Lenovo V330-15IKB
Intel UHD Graphics 620, 7130U
1055 Points ∼3% -31%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel HD Graphics 615, 7Y75
917 Points ∼2% -40%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel UHD Graphics 620, 8145U
838 Points ∼2% -45%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
735 Points ∼2% -52%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
18423 Points ∼10% +68%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, 2300U
15850 Points ∼9% +45%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, 8265U
13240 Points ∼7% +21%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel UHD Graphics 620, 8565U
11436 Points ∼6% +4%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1
10966 Points ∼6%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
Intel UHD Graphics 620, 8550U
10490 Points ∼6% -4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel UHD Graphics 620, 8650U
10213 Points ∼6% -7%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
10126 Points ∼5% -8%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
9904 Points ∼5% -10%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel UHD Graphics 620, 8130U
9312 Points ∼5% -15%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
8947 Points ∼5% -18%
Lenovo V330-15IKB
Intel UHD Graphics 620, 7130U
8551 Points ∼5% -22%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel HD Graphics 615, 7Y75
7839 Points ∼4% -29%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel UHD Graphics 620, 8145U
7152 Points ∼4% -35%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
6078 Points ∼3% -45%
Lenovo Thinkpad 13-20J1001BUS
Intel HD Graphics 620, 7100U
5854 Points ∼3% -47%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3556 Points ∼16% +50%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, 2300U
2419 Points ∼11% +2%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1
2375 Points ∼11%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, 8265U
2169 Points ∼10% -9%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1921 Points ∼8% -19%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1872 Points ∼8% -21%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1862 Points ∼8% -22%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel UHD Graphics 620, 8650U
1858 Points ∼8% -22%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1795 Points ∼8% -24%
Lenovo V330-15IKB
Intel UHD Graphics 620, 7130U
1509 Points ∼7% -36%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1485 Points ∼7% -37%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel UHD Graphics 620, 8130U
1457 Points ∼6% -39%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel HD Graphics 615, 7Y75
1313 Points ∼6% -45%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel UHD Graphics 620, 8145U
1032 Points ∼5% -57%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
1014 Points ∼4% -57%
1280x720 Performance GPU
Asus ZenBook S13 UX392FN
NVIDIA GeForce MX150, 8565U
3540 Points ∼7% +66%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, 2300U
2986 Points ∼6% +40%
HP EliteBook 735 G5 3UN62EA
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2907 Points ∼6% +36%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, 8265U
2476 Points ∼5% +16%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1
2133 Points ∼4%
Microsoft Surface Pro 6, Core i7, 512 GB
Intel UHD Graphics 620, 8650U
1977 Points ∼4% -7%
HP Spectre x360 13-ap0312ng
Intel UHD Graphics 620, 8565U
1929 Points ∼4% -10%
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1911 Points ∼4% -10%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, 8265U
1815 Points ∼4% -15%
Dell Latitude 3390
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1597 Points ∼3% -25%
Asus VivoBook Flip 14 TP412UA-EC969T
Intel UHD Graphics 620, 8130U
1561 Points ∼3% -27%
Lenovo V330-15IKB
Intel UHD Graphics 620, 7130U
1542 Points ∼3% -28%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel UHD Graphics 620, 8145U
1415 Points ∼3% -34%
Dell XPS 13-9365 2-in-1
Intel HD Graphics 615, 7Y75
1370 Points ∼3% -36%
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Intel HD Graphics 515, 6Y30
1186 Points ∼2% -44%
3DMark 06 Standard
11753 punti
3DMark 11 Performance
2374 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
56698 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8145 punti
3DMark Fire Strike Score
1443 punti
Aiuto
Rocket League
1920x1080 High Quality AA:High FX
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
47.4 fps ∼100% +108%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
Intel Core i5-7200U, NVIDIA GeForce 920MX
29 fps ∼61% +27%
Acer Swift 3 SF313-51-59SZ
Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
23.2 fps ∼49% +2%
Lenovo Flex 14IWL
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
23 fps ∼49% +1%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
22.8 fps ∼48%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Core i7-8550U, Intel UHD Graphics 620
20.1 fps ∼42% -12%
Acer Switch 5 SW512-52-5819
Intel Core i7-7500U, Intel HD Graphics 620
18.35 fps ∼39% -20%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
17.4 fps ∼37% -24%
Dell Inspiron 14 5000 5482 2-in-1
Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
15.7 fps ∼33% -31%
Fujitsu LifeBook U937
Intel Core i5-7200U, Intel HD Graphics 620
15.18 fps ∼32% -33%
1920x1080 Quality AA:Medium FX
Huawei MateBook 13 i7
Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX150
76.1 fps ∼100% +80%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
Intel Core i5-7200U, NVIDIA GeForce 920MX
43.7 fps ∼57% +4%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
42.2 fps ∼55%
Acer Swift 3 SF313-51-59SZ
Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
35.8 fps ∼47% -15%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Core i7-8550U, Intel UHD Graphics 620
32.4 fps ∼43% -23%
Lenovo Flex 14IWL
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
30 fps ∼39% -29%
Acer Switch 5 SW512-52-5819
Intel Core i7-7500U, Intel HD Graphics 620
27.48 fps ∼36% -35%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
26.9 fps ∼35% -36%
Fujitsu LifeBook U937
Intel Core i5-7200U, Intel HD Graphics 620
24.39 fps ∼32% -42%
Dell Inspiron 14 5000 5482 2-in-1
Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
24.3 fps ∼32% -42%
1920x1080 Performance
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
Intel Core i5-7200U, NVIDIA GeForce 920MX
80.4 fps ∼100% +37%
Acer Swift 3 SF313-51-59SZ
Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
78.4 fps ∼98% +33%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Intel Core i3-1005G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
58.8 fps ∼73%
Acer Switch 5 SW512-52-5819
Intel Core i7-7500U, Intel HD Graphics 620
47.96 fps ∼60% -18%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
42.2 fps ∼52% -28%
Samsung Notebook 9 NP930QAA
Intel Core i7-8550U, Intel UHD Graphics 620
42.1 fps ∼52% -28%
Lenovo Flex 14IWL
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
39 fps ∼49% -34%
Fujitsu LifeBook U937
Intel Core i5-7200U, Intel HD Graphics 620
38.74 fps ∼48% -34%
basso medio alto ultra
StarCraft II: Heart of the Swarm (2013) 60.540.518.9fps
BioShock Infinite (2013) 82.64034.811.7fps
The Witcher 3 (2015) 29.719.110.45.4fps
Overwatch (2016) 71.452.323.5fps
Rocket League (2017) 69.542.222.8fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Mentre l'XPS 13 9365 2-in-1 di prima generazione è stato raffreddato passivamente, l'XPS 13 7390 2-in-1 di seconda generazione ospita due ventole e un raffreddatore a camera di vapore. Il raffreddamento a camera di vapore può essere trovato su alcuni computer portatili da gioco come il Razer Blade 15 o l'Asus ROG G752VY perché permette di raffreddare meglio rispetto ai soli tubi di calore in rame. Il nuovo XPS convertibile è il primo, per la sua categoria di subnotebook, ad utilizzare questo approccio.

Il rumore della ventola al minimo, durante la navigazione o lo streaming video rimane basso nonostante la presenza di una soluzione di raffreddamento attiva. Nel peggiore dei casi, il rumore della ventola può raggiungere i 32 dB(A) durante carichi medio-bassi, risultando poco percepibile e non distraente. Questa gamma bassa di 30 dB(A) non è rara nella maggior parte degli altri Ultrabooks con grafica integrata.

Quando si gioca o si eseguono altri carichi molto impegnativi, il rumore della ventola sale lentamente ma costantemente in modo graduale fino a 33,5 dB(A), 34,9 dB(A), 39,2 dB(A) e infine 43,5 dB(A). La gamma bassa di 40 dB(A) è abbastanza da distrarre in aule più silenziose, il che significa che probabilmente non dovreste stressare troppo il dispositivo in ambienti silenziosi.

Siamo in grado di notare un leggero rumore elettronico o coil whine quando si posiziona un orecchio vicino ai tasti della tastiera. Fortunatamente è abbastanza limitato da essere facilmente ignorato e non essere preoccupante.

Le doppie ventole da 30 mm sono leggermente più piccole di diametro rispetto alla maggior parte degli altri Ultrabook e sono quindi più acute e più evidenti quando attive.
Le doppie ventole da 30 mm sono leggermente più piccole di diametro rispetto alla maggior parte degli altri Ultrabook e sono quindi più acute e più evidenti quando attive.
Fortunatamente, le ventole non sono quasi mai attive durante i carichi medio-bassi come la navigazione o lo streaming video. Se dovessero pulsare, normalmente rimangono sotto i 32 dB(A) in tali condizioni.
Fortunatamente, le ventole non sono quasi mai attive durante i carichi medio-bassi come la navigazione o lo streaming video. Se dovessero pulsare, normalmente rimangono sotto i 32 dB(A) in tali condizioni.
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 1005G1, Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, 8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Dell XPS 13-9365 2-in-1
HD Graphics 615, 7Y75, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
HP Spectre x360 13-ap0312ng
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
UHD Graphics 620, 8550U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Asus ZenBook S13 UX392FN
GeForce MX150, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Noise
-4%
1%
1%
-5%
off /ambiente *
28
30.4
-9%
29.2
-4%
27.9
-0%
28.1
-0%
Idle Minimum *
28
30.4
-9%
29.2
-4%
27.9
-0%
28.1
-0%
Idle Average *
28
30.4
-9%
29.2
-4%
27.9
-0%
28.1
-0%
Idle Maximum *
28
30.4
-9%
30.4
-9%
29.3
-5%
29
-4%
Load Average *
31.7
31.7
-0%
31
2%
32
-1%
41.1
-30%
Load Maximum *
43.5
38.1
12%
32.1
26%
39.3
10%
41.1
6%
Witcher 3 ultra *
41.1

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
28 / 28 / 28 dB(A)
Sotto carico
31.7 / 43.5 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28 dB(A)

Temperature

Doppio scarico posteriore dalle due cerniere
Doppio scarico posteriore dalle due cerniere

Quando si è al minimo, i punti caldi si attestano a circa 30 °C e 33 °C rispettivamente sul lato superiore e inferiore, come mostrato dalle nostre mappe di temperatura riportate di seguito. È interessante notare che c'è un ripido e distinto passaggio tra le superfici più calde e le superfici più fredde al centro della tastiera che è atipico di un computer portatile.

Quando ci si trova sotto carichi estremi per un lungo periodo di tempo, i punti caldi possono diventare arrivare a 50 °C su entrambi i lati superiore e inferiore del laptop. Forse per caso, abbiamo osservato gli stessi risultati anche sull'XPS 13 9365 2-in-1 originale. I quadranti anteriori del telaio rimangono freddi indipendentemente dal carico sullo schermo, dato che la batteria occupa la maggior parte di questo spazio.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Carico Massimo (lato superiore)
Carico Massimo (lato superiore)
Carico Massimo (lato inferiore)
Carico Massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 42.8 °C50 °C40.2 °C 
 32.6 °C44.6 °C36.4 °C 
 31 °C31 °C30.8 °C 
Massima: 50 °C
Media: 37.7 °C
43 °C47 °C41.8 °C
38.8 °C44.2 °C38.6 °C
35.8 °C37.6 °C36.2 °C
Massima: 47 °C
Media: 40.3 °C
Alimentazione (max)  47 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 37.7 °C / 100 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 50 °C / 122 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.8 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 31 °C / 87.8 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.9 °C / 84 F (-2.1 °C / -3.8 F).

Stress Test

Stressiamo il sistema con carichi sintetici per individuare eventuali problemi di strozzamento. Quando si esegue Prime95, le frequenze di clock saltano a 3,4 GHz per il primo minuto circa fino a quando la temperatura del core raggiunge addirittura 100 °C. Successivamente, le frequenze di clock scendono leggermente nella gamma da 3,1 a 3,3 GHz mentre le temperature del core continuano a librarsi a 99 °C. Sulla carta, l'Intel Core i3-1005G1 offre una frequenza di clock Turbo Boost massima di 3,4 GHz e quindi è bello vedere che questo sistema Dell sta facendo del suo meglio per mantenere il massimo potenziale del processore. Tuttavia, non è confortante avere un processore in funzione al di sopra dei 90 °C per lunghi periodi. L'esecuzione di questo stesso test sull'HP EliteBook x360 1040 con il Core i7-8650U si traduce in una temperatura interna più fredda di "solo" 73 °C, anche se con valori di clock più bassi.

L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark si traduce in temperature interne più basse da 75 °C a 86 °C e in un intervallo di clock operativo più lento tra 2,3 GHz e 2,4 GHz. Le frequenze di clock possono scendere periodicamente anche oltre 1,6 GHz per brevi periodi. I nostri risultati ci hanno preoccupato per la SKU Core i7-1065G7. Se l'XPS 13 7390 2-in-1 riesce a malapena a far funzionare il Core i3 al suo massimo potenziale, come affronterà il Core i7-1065G7 ancora più veloce? Dovremo controllare e confrontare una volta che avremo messo le mani sulla configurazione del Core i7 in un secondo momento.

L'alimentazione a batteria sembra limitare leggermente le prestazioni della CPU. Un test 3DMark Cloud Gate sulle batterie restituisce punteggi Physics e Graphics di 4026 e 10811 punti, rispettivamente, rispetto ai 4287 e 10966 punti ottenuti lavorando con il collegamento alla rete elettrica.

Stress Prime95
Stress Prime95
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 37
Prime95 Stress 3.1 - 3.3 -- 99
Prime95 + FurMark Stress 1.6 - 2.4 -- 75 - 86

Altoparlanti

Una coppia di diffusori da 2 W è posizionata sotto gli angoli frontali dei poggiapolsi. Sfortunatamente sulla nostra unità di prova, il diffusore sinistro sembra essere difettoso in quanto mostra una pesante statica ogni volta che c'è la riproduzione audio. Dovremo rivedere questa sezione quando potremo mettere le mani su una SKU Core i7.

Gli altoparlanti della nostra unità non funzionavano correttamente e quindi non siamo in grado di valutarlo.
Gli altoparlanti della nostra unità non funzionavano correttamente e quindi non siamo in grado di valutarlo.

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Il sistema Dell è particolarmente efficiente dal punto di vista energetico durante i bassi carichi. In idle sulla scrivania assorbe solo da 3 W a 8 W risultando simile alla concorrenza, anche se il suo display è significativamente più luminoso. Il passaggio da una luminosità minima a una luminosità massima aumenta il consumo energetico di soli 2,5-3 W, mentre il Samsung Notebook 9 NP900X3N in modalità Outdoor consuma circa il doppio.

I carichi di gioco comportano un assorbimenti in media di 33 W risultando paragonabile agli Ultrabooks da 13,3 pollici con CPU Whiskey Lake-U o Kaby Lake-R di ultima generazione. Questo non è forse sorprendente, dato che la sua GPU integrata offre prestazioni all'incirca uguali a quelle della serie 620 della UHD Graphics.

Siamo in grado di registrare un picco di consumo massimo di 48,3 W dal piccolissimo (~6,0 x 5,5,5 x 2,3 cm) adattatore da 45 W quando si eseguono contemporaneamente sia Prime95 che FurMark. Questo valore di consumo scende costantemente nel tempo fino alla gamma da 34 W a 40 W, come mostrano i nostri grafici sottostanti, probabilmente nel tentativo di tenere sotto controllo le temperature. Anche se un tale comportamento non è raro sulle CPU della serie Core U, il calo sembra essere meno significativo e più stabile su questa CPU Core i3 allineandosi alle nostre osservazioni di stress test e CineBench loop test di cui sopra.

Luminosità minima da 0s a 10s e massima da 10s in poi per mostrare una differenza di consumo di circa 2,5 W a 3 W
Luminosità minima da 0s a 10s e massima da 10s in poi per mostrare una differenza di consumo di circa 2,5 W a 3 W
Consumo energetico durante l'esecuzione della prima scena di riferimento di 3DMark 06
Consumo energetico durante l'esecuzione della prima scena di riferimento di 3DMark 06
Prime95 iniziato a 10s. Il consumo raggiunge punte fino a 40 W prima di scendere costantemente e raggiungere i 34 W.
Prime95 iniziato a 10s. Il consumo raggiunge punte fino a 40 W prima di scendere costantemente e raggiungere i 34 W.
Prime95+FurMark iniziati a 10s. Il consumo sale a 48 W, scende a ~43 W, per poi scendere ulteriormente a 34 W a circa 4 minuti e 40 secondi.
Prime95+FurMark iniziati a 10s. Il consumo sale a 48 W, scende a ~43 W, per poi scendere ulteriormente a 34 W a circa 4 minuti e 40 secondi.
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.42 / 1.3 Watt
Idledarkmidlight 3 / 5.4 / 7.3 Watt
Sotto carico midlight 33.4 / 48.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
1005G1, UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Toshiba BG4 KBG40ZPZ256G, IPS, 1920x1200, 13.4
Dell XPS 13 9380 2019
8265U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 3840x2160, 13.3
Dell XPS 13-9365 2-in-1
7Y75, HD Graphics 615, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 13-ap0312ng
8565U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G, IPS, 1920x1080, 13.3
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
8550U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 1920x1080, 13.9
Asus ZenBook S13 UX392FN
8565U, GeForce MX150, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, IPS, 1920x1080, 13.9
Power Consumption
-35%
26%
-19%
-38%
-31%
Idle Minimum *
3
4.8
-60%
3.1
-3%
4.32
-44%
3.4
-13%
3.4
-13%
Idle Average *
5.4
8.6
-59%
4.3
20%
6.84
-27%
7.5
-39%
6.3
-17%
Idle Maximum *
7.3
10.4
-42%
4.9
33%
8.64
-18%
11.8
-62%
10.4
-42%
Load Average *
33.4
37.9
-13%
24.3
27%
31.8
5%
47.7
-43%
51
-53%
Load Maximum *
48.3
48.5
-0%
22.8
53%
53
-10%
63.2
-31%
62.7
-30%
Witcher 3 ultra *
39

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Adattatore portatile multiuso USB Type-C può ricaricare rapidamente altri dispositivi
Adattatore portatile multiuso USB Type-C può ricaricare rapidamente altri dispositivi

La capacità della batteria è stata aumentata dai 46 Wh dell'XPS 13 9365 2-in-1 2017 ai 51 Wh su quest'ultimo modello. I tempi di autonomia della WLAN non sono buoni come quelli originali, probabilmente a causa delle maggiori dimensioni del display e della CPU più impegnativa da 15 W di classe Core U del nostro sistema, ma i risultati sono comunque molto buoni e paragonabili all'XPS 13 9380 a conchiglia. Aspettatevi quasi 9 ore di navigazione nel mondo reale quando si utilizza il profilo di potenza bilanciata e con il display impostato a 150 nits (25%).

La ricarica richiede da 1,5 a 2 ore circa con l'adattatore incluso. Si noti che questo stesso adattatore può essere utilizzato per caricare smartphone USB Type-C, tablet, console Switch e anche altri computer portatili per renderlo un caricabatterie versatile quando si viaggia.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
35ore 39minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 55minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 10minuti
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
1005G1, UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 51 Wh
Dell XPS 13 9380 2019
8265U, UHD Graphics 620, 52 Wh
Dell XPS 13-9365 2-in-1
7Y75, HD Graphics 615, 46 Wh
HP Spectre x360 13-ap0312ng
8565U, UHD Graphics 620, 61 Wh
Lenovo Yoga C930-13IKB 81C4
8550U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Asus ZenBook S13 UX392FN
8565U, GeForce MX150, 50 Wh
Autonomia della batteria
-17%
3%
2%
24%
-16%
Reader / Idle
2139
1032
-52%
971
-55%
1710
-20%
WiFi v1.3
535
498
-7%
686
28%
531
-1%
664
24%
506
-5%
Load
130
141
8%
175
35%
135
4%
99
-24%

Pro

+ più luminoso della maggior parte degli altri computer portatili consumer; buona visibilità esterna
+ touchscreen di alta qualità con copertura sRGB completa
+ telaio sottile, leggero e dal design accattivante
+ 2x Thunderbolt 3 con erogazione di potenza
+ buon feedback dei tasti MagLev
+ Rapporto di aspetto 16:10
+ lunga durata della batteria

Contro

- leggermente più flessibile di un XPS 13 9380
- temperature della CPU molto alte quando è sotto stress
- scarsa aggiornabilità; RAM, SSD, SSD, WLAN saldati
- problemi di audio e USB Type-C sulla nostra unità di prova
- nessun'altra opzione di fotocamera IR o Noble Lock
- PWM con impostazioni di bassa luminosità
- tasti freccia piccoli e angusti
- Lo slot MicroSD è scomodo da usare
- nessun otturatore "privacy" per la webcam
- nessuna opzione WWAN
- tasti più rumorosi

Giudizio Complessivo

Recensione del Notebook Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3-1005G1
Recensione del Notebook Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3-1005G1

Gli appassionati inevitabilmente criticheranno i componenti saldati dell'XPS 13 7390 2-in-1. Anche se è sicuramente un peccato che le specifiche chiave come RAM, WLAN, o anche l'archiviazione non sono riparabili o aggiornabili dall'utente, Dell si rivolge a un pubblico a cui tali caratteristiche non interessano. L'XPS 13 convertibile mira al mercato 2-in-1 dove i dispositivi sganciabili come il Surface Pro sono già molto limitati in termini di aggiornabilità.

L'aspetto migliore di questo convertibile di Dell è il suo display piuttosto che la nuova CPU Intel Ice Lake-U. Il display anche sulla più economica SKU Core i3 è oggettivamente migliore dei display di molti altri Ultrabooks di punta che costano centinaia euro in più. E' notevolmente più luminoso, meglio calibrato, e ancora più spazioso di quello a cui la maggior parte degli utenti è abituata a causa del rapporto di aspetto 16:10. Se avete mai desiderato un computer portatile convertibile da 13 pollici per i viaggi e l'uso all'aperto, allora questo sistema sarà la scelta migliore, semplicemente per quanto più luminoso può essere il display rispetto alla concorrenza.

Per quanto riguarda il Core i3-1005G1, la potenza pura della CPU è solo leggermente migliore del Core i3-8145U, offrendo le prestazioni grafiche integrate del Core i7-8565U in un design da 10 nm più efficiente. L'aggiornamento gen-to-gen è marginale a questo proposito, ma è comunque migliore di quello che la vecchia serie XPS 13 9365 è mai stata in grado di offrire con il Core 7Y54 o Core 7Y75.

La maggior parte delle nostre critiche sono relativamente minori, e si sommano a notevoli fastidi. I tasti freccia angusti, le superfici che amano le impronte digitali, i lenti tempi di risposta bianco-nero, i problemi di latenza del DPC, e la mancanza di una maggiore frequenza di aggiornamento e le opzioni WWAN impediscono al Dell di essere il subnotebook convertibile "unico". Alcune caratteristiche del modello 2017 come il Noble Lock, la fotocamera IR e la memoria rimovibile sono state tutte abbandonate. Inoltre, l'utilizzo della CPU a pieno carico comporterà una temperatura interna di 99° C che ci ha già preoccupato per le prestazioni delle configurazioni Core i7. L'alternativa più vicina alla Dell che gli utenti potrebbero voler prendere in considerazione potrebbe essere il 14 pollici HP EliteBook x360 1040 G5 che è l'unico subnotebook che offre WWAN, un display super-luminoso a 120 Hz, storage aggiornabile dall'utente e molte più opzioni di porta rispetto alla Dell in un pacchetto che è quasi altrettanto piccolo.

Dal momento che abbiamo avuto un paio di problemi legati all'hardware su questa unità al dettaglio, raccomandiamo vivamente agli acquirenti di controllare la presenza di eventuali anomalie immediatamente dopo l'acquisto. Gli altoparlanti distorti e i problemi di alimentazione USB Type-C sono problemi seri che possiamo solo sperare siano dovuti alla nostra sfortuna piuttosto che a qualcosa di più diffuso.

    L'XPS 13.4 pollici XPS 13 7390 2-in-1 è un significativo aggiornamento dal XPS 13 9365 del 2007 in quasi tutti i sensi della parola. La sua sorpresa più grande non è il nuovo processore, ma il display ben calibrato che è notevolmente più luminoso di ciò che la maggior parte degli altri Ultrabooks hanno da offrire. Se siete disposti ad andare un po' oltre, tuttavia, il 14 pollici HP EliteBook x360 1040 G5 può fare quasi tutto ciò che fa l'XPS 2-in-1, ma con una migliore aggiornabilità e più connettività.

Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3 - 09/10/2019 v7
Allen Ngo

Chassis
80 / 98 → 82%
Tastiera
87%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
62 / 75 → 83%
Peso
71 / 20-75 → 93%
Batteria
85%
Display
86%
Prestazioni di gioco
54 / 78 → 69%
Prestazioni Applicazioni
80 / 85 → 94%
Temperatura
87%
Rumorosità
94%
Audio
50 / 91 → 55%
Fotocamera
35 / 85 → 41%
Media
74%
86%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i3
Allen Ngo, 2019-09-17 (Update: 2019-09-17)