Notebookcheck

Recensione del Laptop Dell G7 15 7590: prestazioni Alienware a prezzo ridotto

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 10/21/2019

Computer Gaming di fascia media con opzioni High-end. Dell pubblicizza il suo G7 15 come una macchina gaming di fascia media e un passo sotto la serie Alienware. In realtà, l'ultimo G7 ha molte delle stesse opzioni configurabili dell'ultimo Alienware, incluse le opzioni octa-core Core i9 e GeForce RTX 2080.

Il Dell G7 7590 è il successore del G7 7588 dell'anno scorso con CPU Coffee Lake-H di 9a generazione, GPU Turing e un nuovissimo design dello chassis. Essendo una macchina gaming di fascia medio-alta, il G7 si colloca tra l'economica G3 e la serie Alienware di punta più costosa.

Le SKU attuali vanno dalla CPU quad-core Core i5-9300H, la GPU GeForce GTX 1650 e il display a 60 Hz 1080p per $980 fino al Core i9-9980H, RTX 2080 Max-Q e 4K UHD OLED per $2280 USD. Questi componenti di fascia alta possono essere trovati anche sulla serie Alienware, il che significa che il G7 7590 può offrire prestazioni di alto livello a prezzi più bassi. La nostra unità di test oggi è la SKU centrale con il Core i7-9750H, la GPU RTX 2060 e il display 1080p144 che costa al dettaglio circa 1500 dollari.

I concorrenti del G7 7590 includono altri 15,6 pollici mid-range notebook di gioco come il Lenovo Legion Y740-15, Asus Strix Scar III G531, Aorus 15, Acer Predator Helios, e l'MSI GL65.

Altre recensioni Dell:

Dell G7 7590 (G7 15 Serie)
Processore
Intel Core i7-9750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop) - 6144 MB, Core: 960 MHz, Memoria: 1750 MHz, GDDR6, 436.48, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 19-19-19-43, Dual-Channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, AU Optronics B156HAN, IPS, AUO80ED, Dell P/N: KFW0D, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Toshiba BG3 KBG30ZMS256G, 256 GB 
, Secondario: Seagate ST1000LM035
Scheda audio
Nvidia TU106 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 USB 3.2 Gen 2x2 20Gbps, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: Lettore SD, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Killer E2500 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter (a/b/g/h/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19.9 x 364.3 x 273.4
Batteria
60 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo Nahimic Sound, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Dell Update, Power Manager, Mobile Connect, Customer Connect, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.5 kg, Alimentazione: 661 gr
Prezzo
1500 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

PunteggioDataModelloPesoAltezzaDimensioneRisoluzioneMiglior Prezzo
83%10/2019Dell G7 7590
9750H, GeForce RTX 2060 (Laptop)
2.5 kg19.9 mm15.6"1920x1080
81%10/2019MSI GL65 9SEK
9750H, GeForce RTX 2060 (Laptop)
2.3 kg27.5 mm15.6"1920x1080
86%06/2019Aorus 15-SA
9750H, GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
2.1 kg24.4 mm15.6"1920x1080
85%08/2018Dell G7 15-7588
8750H, GeForce GTX 1060 Max-Q
2.6 kg24.95 mm15.6"1920x1080

Case

Dal punto di vista estetico, il telaio è un enorme miglioramento rispetto al G7 7588 dello scorso anno. Non ci sono più le plastiche bianche e spesse a favore di superfici metalliche più sottili e piatte. La base è solida e non scricchiola e non si flette si cerca di piegare gli angoli, a differenza di MSI GL65 o Lenovo Legion Y740. Anche il centro della tastiera è molto resistente alla flessione e alla pressione.

La rigidità della cover è l'aspetto più debole del telaio. Le cornici più strette sembrano belle, ma la cover è più incline alla flessione di quanto vorremmo vedere. La regolazione dell'angolo del display provoca un leggero scricchiolio delle cerniere. Sistemi come l'XPS 15 o l'Asus Strix Scar III hanno dimostrato che è possibile avere lunette strette senza sacrificare la rigidità della cover.

Le cornici più strette del G7 7590 rispetto al G7 7588 hanno permesso al telaio di essere più corto di oltre 25 mm per un ingombro notevolmente inferiore. Le dimensioni complessive sono minori rispetto a molti concorrenti di fascia media, tra cui Lenovo Legion Y740-15 e Asus Strix Scar III G531, pur essendo leggermente più pesanti di 100-200 grammi ciascuno.

La maggior parte delle superfici sono in metallo liscio in contrasto con la serie G3, per lo più plastica.
La maggior parte delle superfici sono in metallo liscio in contrasto con la serie G3, per lo più plastica.
Coperchio esterno aperto ad angolo massimo (~140 gradi). Le cerniere sono sufficientemente solide e uniformi in tutti gli angoli.
Coperchio esterno aperto ad angolo massimo (~140 gradi). Le cerniere sono sufficientemente solide e uniformi in tutti gli angoli.
Il design posteriore "jet engine" aggiunge peso e volume al telaio.
Il design posteriore "jet engine" aggiunge peso e volume al telaio.
Le creste intorno ai bordi e agli angoli aggiungono un tocco visivo al telaio completamente nero.
Le creste intorno ai bordi e agli angoli aggiungono un tocco visivo al telaio completamente nero.
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulle superfici opache e lucide
Le impronte digitali si accumulano rapidamente sulle superfici opache e lucide
Striscia di plastica lucida sopra la prima fila di tasti della tastiera
Striscia di plastica lucida sopra la prima fila di tasti della tastiera
389 mm 274.7 mm 24.95 mm 2.6 kg365.5 mm 254 mm 21.6 mm 2.5 kg362 mm 265 mm 25 mm 2.3 kg360 mm 275 mm 25 mm 2.4 kg364.3 mm 273.4 mm 19.9 mm 2.5 kg362.2 mm 261.6 mm 19.8 mm 2.4 kg360.5 mm 276 mm 18.3 mm 2.2 kg

Connessioni

Il posizionamento delle porte è cambiato drasticamente rispetto al G7 7588 o anche al più recente G3 3590. Nel bene e nel male, la maggior parte delle porte si trovano ora lungo il bordo posteriore del telaio invece che sui lati destro e sinistro. Per il resto, il sistema include tutte le porte presenti sul G7 7588 più una porta mini-DisplayPort dedicata.

Si noti che sia Mini-DisplayPort che Thunderbolt 3 sono supportati solo su SKUs con GPU GeForce RTX 2060 o superiore.

Lato frontale: Nessuna connessione
Lato frontale: Nessuna connessione
Lato destro: lettore SD, USB 3.1 Type-A
Lato destro: lettore SD, USB 3.1 Type-A
Lato Posteriroe: alimentazione, HDMI 2.0, USB 3.1 Type-A, Mini-DisplayPort, Gigabit RJ-45, slot Wedge Lock
Lato Posteriroe: alimentazione, HDMI 2.0, USB 3.1 Type-A, Mini-DisplayPort, Gigabit RJ-45, slot Wedge Lock
Lato Sinistro: USB Type-C + Thunderbolt 3, USB 3.1 Type-A, 3.5 mm combo audio
Lato Sinistro: USB Type-C + Thunderbolt 3, USB 3.1 Type-A, 3.5 mm combo audio

Lettore schede SD

La velocità di trasferimento dal lettore di schede integrato continua ad essere molto bassa a soli 31,4 MB/s. Il trasferimento di 1 GB di immagini dalla nostra scheda UHS-II al desktop richiede circa 45 secondi rispetto ai soli 6-7 secondi dell'XPS 15. Si noti che il lettore di schede non è caricato a molla e quindi una scheda SD completamente inserita sporgerà ancora di oltre la metà della sua lunghezza risultando poco sicura durante il trasporto.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 15 7590 i5 iGPU FHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
178 MB/s ∼100% +691%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
144.6 MB/s ∼81% +543%
MSI GL65 9SEK
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
23.4 MB/s ∼13% +4%
Dell G7 7590
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
22.5 MB/s ∼13%
Dell G3 3590
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
21.1 MB/s ∼12% -6%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 15 7590 i5 iGPU FHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
188 MB/s ∼100% +499%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
187.5 MB/s ∼100% +498%
Dell G7 7590
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
31.37 MB/s ∼17%
Dell G3 3590
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
31.2 MB/s ∼17% -1%
MSI GL65 9SEK
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
28.2 MB/s ∼15% -10%

Comunicazioni

Le SKU GTX di fascia bassa vengono dotate di un generico modulo WLAN 802.11ac 2x2 mentre le SKU RTX di fascia alta vengono dotate del Killer 1550. I principali vantaggi di quest'ultimo sono per lo più legati al software in quanto Killer wireless supporta diverse caratteristiche gaming. Le prestazioni saranno per il resto quasi le stesse, compresa la loro integrazione del Bluetooth 5.

Modulo WLAN removibile nella parte posteriore dello chassis
Modulo WLAN removibile nella parte posteriore dello chassis
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell G7 7590
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
661 MBit/s ∼100%
Alienware m15 R2 P87F
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
656 MBit/s ∼99% -1%
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Intel Wireless-AC 9560
640 (min: 541, max: 677) MBit/s ∼97% -3%
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
596 MBit/s ∼90% -10%
Dell G3 3590
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
341 MBit/s ∼52% -48%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
588 MBit/s ∼100% +65%
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Intel Wireless-AC 9560
580 (min: 497, max: 619) MBit/s ∼99% +63%
Alienware m15 R2 P87F
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
507 MBit/s ∼86% +42%
Dell G7 7590
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
356 MBit/s ∼61%
Dell G3 3590
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
301 MBit/s ∼51% -15%

Manutenzione

Il pannello inferiore si stacca più facilmente rispetto al G3 3590, poiché è sufficiente un cacciavite a croce. Gli utenti hanno accesso diretto a entrambe le batterie, sia al vano M.2 + 2,5" SATA III, sia agli slot SODIMM, sia al modulo WLAN. Se confrontata con il vecchio G7 7588, il G7 7590 non ha il rinforzo metallico interno per un layout della scheda madre "open" più standard.

Dell G7 7590
Dell G7 7590
Dell G7 7588 in confronto
Dell G7 7588 in confronto

Accessori e Garanzia

Non ci sono altri extra inclusi nella confezione oltre ai soliti manuali cartacei. Nel frattempo, le opzioni di garanzia sono ampie come ci si aspetterebbe da Dell. Gli utenti possono estendere la garanzia limitata di base di un anno a quattro anni con servizi opzionali di protezione da danni accidentali.

Dispositivi di Input

Tastiera 

Rispetto alla tastiera del G3 15 3590, che è ancora fresca nella nostra memoria, i tasti della tastiera del G7 15 7590 sono più nitidi nel feedback e più silenziosi. I tasti QWERTY, in particolare, sembrano leggermente più solidi dei tasti SteelSeries sulla maggior parte dei computer portatili MSI, per un'esperienza di digitazione più simile a quella di un desktop. Il problema principale è che il feedback non è uniforme in tutti i tasti; i tasti Invio, Freccia e NumPad sono relativamente più morbidi. Tuttavia, troviamo più facile digitare sul G7 7590 che sull'XPS 15 grazie alla maggiore profondità dei tasti del primo.

Sono disponibili due opzioni di retroilluminazione della tastiera, che vanno dall'illuminazione RGB a una zona singola all'illuminazione RGB a quattro zone. Dell si riserva l'opzione RGB per tasto solo per la sua serie Alienware.

Touchpad

Il clickpad (10,5 x 6,5 cm) è più piccolo dei clickpad dell'XPS 15 (10,5 x 8,5 cm) e del più economico G3 3590 (~10,5 x 8 cm). La sua superficie è leggermente più ruvida rispetto ai poggiapolsi circostanti per una migliore aderenza sia alle basse che alle alte velocità. C'è un leggero attrito quando si scivola molto lentamente per ottenere un movimento del cursore più accurato.

I clic del mouse integrati sono poco profondi nella corsa e con un soddisfacente click. Il feedback, tuttavia, debole e avrebbe potuto essere più solido o più profondo.

Sostanzialmente la stessa disposizione della tastiera del precedente G7 15 7588.
Sostanzialmente la stessa disposizione della tastiera del precedente G7 15 7588.
La superficie del clickpad è meno soggetta alle impronte digitali rispetto al resto del computer portatile
La superficie del clickpad è meno soggetta alle impronte digitali rispetto al resto del computer portatile
I tasti sono più solidi e fanno meno rumore che sul più economico G3 15 3590.
I tasti sono più solidi e fanno meno rumore che sul più economico G3 15 3590.
Gli stretti tasti NumPad e i piccoli tasti freccia sono scomodi da usare
Gli stretti tasti NumPad e i piccoli tasti freccia sono scomodi da usare

Display

Le opzioni per il display includono 1080p60 IPS, 1080p144 IPS, 1080p240 IPS e 2160p60 OLED. La nostra unità utilizza lo stesso pannello opaco 1080p144 AU Optronics B156HAN del Dell G5 15 5590 e Alienware m15 R1 dando un'esperienza simile tra loro. Caratteristiche innate come il rapporto di contrasto, la copertura del colore e i rapidi tempi di risposta in bianco e nero non sono quindi diversi da quelli che abbiamo misurato su G5 o Alienware. L'aspetto più deludente del display è il basso rapporto di contrasto che diventa evidente durante le scene scure dove i neri appaiono più grigi di quanto dovrebbero essere.

Si noti che le misure sotto riportate riflettono solo il pannello 1080p144 AU Optronics e non le opzioni 1080p240 o OLED. Tuttavia, siamo disposti a scommettere che il pannello OLED sia molto simile a quello che si trova sulla serie XPS 15 7590.

Il pannello a 144 Hz è più luminoso e con tempi di risposta più rapidi e colori più profondi rispetto al G7 7588. Il rapporto di contrasto, tuttavia, è scarso
Il pannello a 144 Hz è più luminoso e con tempi di risposta più rapidi e colori più profondi rispetto al G7 7588. Il rapporto di contrasto, tuttavia, è scarso
Lunette più strette rispetto all'ultima generazione G7 7588
Lunette più strette rispetto all'ultima generazione G7 7588
L'array Subpixel non è così granuloso come la maggior parte degli altri pannelli opachi.
L'array Subpixel non è così granuloso come la maggior parte degli altri pannelli opachi.
leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo l'estremità inferiore
leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo l'estremità inferiore
339.4
cd/m²
333.5
cd/m²
322.3
cd/m²
312.9
cd/m²
330.5
cd/m²
313.8
cd/m²
309.1
cd/m²
327.8
cd/m²
323.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B156HAN
X-Rite i1Pro 2
Massima: 339.4 cd/m² Media: 323.6 cd/m² Minimum: 16.12 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 330.5 cd/m²
Contrasto: 465:1 (Nero: 0.71 cd/m²)
ΔE Color 5.33 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 3.63
ΔE Greyscale 6.7 | 0.64-98 Ø6.2
89.5% sRGB (Argyll 3D) 58.3% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.24
Dell G7 7590
AU Optronics B156HAN, IPS, 15.6, 1920x1080
Lenovo Legion Y740-15ICHg
LP156WFG-SPB2, IPS, 15.6, 1920x1080
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
AU Optronics AUO82ED, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Sharp LQ156M1JW09 (SHP14D3), IPS, 15.6, 1920x1080
Dell G3 3590
BOE NV15N3D, IPS, 15.6, 1920x1080
Alienware m15 R2 P87F
Sharp LQ156M1, IPS, 15.6, 1920x1080
Dell G7 15-7588
LG Philips LGD053F, IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-26%
-3%
7%
-209%
2%
-158%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
14 (7.2, 6.8)
18.8 (11.6, 7.2)
-34%
15.2 (7.6, 7.6)
-9%
15 (8, 7)
-7%
46 (22, 24)
-229%
16.4 (7.6, 6.8)
-17%
38.8 (16, 22.8)
-177%
Response Time Black / White *
11.2 (6, 5.2)
13.2 (8, 5.2)
-18%
10.8 (6, 4.8)
4%
9 (5, 4)
20%
32.4 (18.4, 14)
-189%
8.8 (4.4, 4.4)
21%
26.8 (14.4, 12.4)
-139%
PWM Frequency
250 (20)
200 (98)
23810 (24)
Screen
24%
26%
21%
0%
14%
-21%
Brightness middle
330.5
320.4
-3%
324.8
-2%
309
-7%
276.2
-16%
324.2
-2%
250.9
-24%
Brightness
324
298
-8%
316
-2%
284
-12%
261
-19%
304
-6%
246
-24%
Brightness Distribution
91
85
-7%
84
-8%
88
-3%
86
-5%
90
-1%
89
-2%
Black Level *
0.71
0.42
41%
0.26
63%
0.42
41%
0.24
66%
0.38
46%
0.34
52%
Contrast
465
763
64%
1249
169%
736
58%
1151
148%
853
83%
738
59%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.33
3.21
40%
4.96
7%
3.99
25%
5.56
-4%
5.01
6%
7.34
-38%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.08
5.54
50%
8.95
19%
8.3
25%
23.45
-112%
12.7
-15%
28.66
-159%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.63
2.36
35%
3.23
11%
1.12
69%
5.23
-44%
1.64
55%
4.42
-22%
Greyscale DeltaE2000 *
6.7
3.6
46%
5
25%
5.43
19%
2.8
58%
7.9
-18%
6.8
-1%
Gamma
2.24 98%
2.27 97%
2.21 100%
2.57 86%
2.37 93%
2.35 94%
2.164 102%
CCT
8035 81%
6503 100%
7742 84%
7767 84%
6710 97%
8455 77%
6780 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
58.3
59
1%
59.8
3%
63
8%
37.8
-35%
60.8
4%
36
-38%
Color Space (Percent of sRGB)
89.5
92
3%
91.8
3%
97
8%
59
-34%
95.5
7%
56
-37%
Media totale (Programma / Settaggio)
-1% / 16%
12% / 22%
14% / 19%
-105% / -32%
8% / 13%
-90% / -42%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore copre circa il 90% e il 58% circa degli standard sRGB e AdobeRGB, rispettivamente, non diversamente dalla maggior parte degli altri schermi per dispositivi gaming di fascia media e alta. Questo è un miglioramento significativo rispetto alle gamme molto più ristrette sia del meno costoso pannello BOE del G3 3590 e del pannello LG Philips del più vecchio G7 7588. L'opzione 4K UHD OLED di fascia alta offre colori ancora più profondi di qualsiasi pannello di 144 Hz o 240 Hz 1080p corrente del computer portatile.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite mostrano una calibrazione scadente di base. La temperatura del colore, in particolare, è troppo fredda e di conseguenza i colori ne soffrono. Il nostro tentativo di calibrazione migliora significativamente la scala di grigi da un DeltaE medio di 6,7 a 2,2. Si consiglia una calibrazione da parte dell'utente finale, se possibile, per ottenere il massimo dal display oppure potete anche applicare il nostro profilo ICM di cui sopra.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
11.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 6 ms Incremento
↘ 5.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
14 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7.2 ms Incremento
↘ 6.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 9 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.6 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9266 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità all'aperto è migliore rispetto al G7 7588 dello scorso anno, poiché il display è ora più luminoso. Tuttavia, la serie G7 non è stata progettata per essere utilizzata frequentemente all'esterno. I computer portatili consumer più tradizionali, come il MacBook Pro 15 o l'XPS 15 di Dell, sono dotati di display ancora più luminosi. Nel frattempo, gli angoli di visualizzazione sono ampi, ma con una degradazione del contrasto più evidente di quanto ci si aspettasse da un IPS.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto in ombra
All'aperto in ombra
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
IPS con ampi angoli di visualizzazione e calo del contrasto in caso di visualizzazione da angoli estremi
IPS con ampi angoli di visualizzazione e calo del contrasto in caso di visualizzazione da angoli estremi

Performance

Grazie all'ampia gamma di opzioni dal Core i5 al Core i9 e da GeForce GTX 1650 ad RTX 2080 Max-Q, il G7 7590 può funzionare con la stessa lentezza tra un laptop gaming economico e uno veloce per appassionati. Tutte le SKU sono dotate di Optimus come standard e quindi non ci sono caratteristiche di G-Sync.

LatencyMon mostra problemi di latenza del DPC anche quando il wireless è disabilitato. Questo sembra essere un problema costante con molti dei computer portatili Dell.

Processore

Mentre abbiamo ormai acquisito molta familiarità con il Core i7-9750H, la CPU del G7 7590 colpisce per la sua capacità di mantenere valori di clock Turbo Boost molto elevati per più tempo rispetto ad altri portatili. L'esecuzione di CineBench R15 Multi-Thread in loop non mostra alcun calo delle prestazioni nel tempo, diversamente dall'Asus Strix Scar III G531GW o dall'HP Omen X 2S 15, ciascuno dotato dello stesso processore Core i7, come mostrato dal grafico comparativo qui sotto. Gli utenti possono aspettarsi prestazioni costantemente superiori ai Core i5-8300H, i5-9300H, o i7-7700HQ di circa il 50-60%.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks, consultare la nostra pagina dedicata al Core i7-9750H.

CineBench R15
CineBench R15
CineBench R20
CineBench R20
010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220123012401250126012701280Tooltip
Dell G7 7590 GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G; CPU Multi 64Bit: Ø1251 (1244.48-1254.98)
Lenovo Legion Y740-15ICHg GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ; CPU Multi 64Bit: Ø1183 (1168.7-1209.56)
HP Omen X 2S 15-dg0075cl GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-1T00; CPU Multi 64Bit: Ø968 (959.49-1081.9)
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T GeForce RTX 2070 (Laptop), 9750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8; CPU Multi 64Bit: Ø1177 (1160.19-1270.77)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
203 Points ∼93% +18%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
197 Points ∼90% +15%
Alienware m17 P37E
Intel Core i9-8950HK
191 Points ∼88% +11%
Media Intel Core i7-9750H
  (170 - 194, n=57)
183 Points ∼84% +6%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Core i7-1065G7
174 Points ∼80% +1%
Dell G3 3590
Intel Core i5-9300H
172 Points ∼79% 0%
Dell G7 7590
Intel Core i7-9750H
172 Points ∼79%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
Intel Core i7-9750H
170 Points ∼78% -1%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H
168 Points ∼77% -2%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
166 Points ∼76% -3%
Asus FX503VM-EH73
Intel Core i7-7700HQ
156 Points ∼72% -9%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H
144 Points ∼66% -16%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
1465 Points ∼33% +16%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
1450 Points ∼33% +15%
Dell G7 7590
Intel Core i7-9750H
1261 Points ∼29%
Alienware m17 P37E
Intel Core i9-8950HK
1238 Points ∼28% -2%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H
1192 Points ∼27% -5%
Media Intel Core i7-9750H
  (964 - 1306, n=59)
1187 Points ∼27% -6%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
Intel Core i7-9750H
964 Points ∼22% -24%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Core i7-1065G7
830 Points ∼19% -34%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
818 Points ∼19% -35%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H
805 Points ∼18% -36%
Dell G3 3590
Intel Core i5-9300H
790 Points ∼18% -37%
Asus FX503VM-EH73
Intel Core i7-7700HQ
733 Points ∼17% -42%
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
121.63 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1261 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
172 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmarks PCMark mostrano che il G7 7590 supera costantemente le prestazioni della precedente G7 7588. Le differenze, tuttavia, sono piuttosto piccole, al massimo di pochi punti percentuali, a dimostrazione del fatto che le applicazioni quotidiane, come la navigazione o la riproduzione video, sembreranno quasi uguali tra loro in termini di reattività.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
10929 Points ∼91% +65%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (6641 - 8069, n=12)
7038 Points ∼59% +6%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
6675 Points ∼56% +1%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
6641 Points ∼55%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
6139 Points ∼51% -8%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
4984 Points ∼42% -25%
Productivity
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
8416 Points ∼87% +18%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
7710 Points ∼80% +8%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (6948 - 8106, n=12)
7491 Points ∼77% +5%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
7180 Points ∼74% +1%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
7140 Points ∼74%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
6594 Points ∼68% -8%
Essentials
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
10150 Points ∼92% +15%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (8729 - 10056, n=12)
9357 Points ∼85% +6%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
9120 Points ∼83% +3%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
8852 Points ∼80%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
8791 Points ∼80% -1%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
8466 Points ∼77% -4%
Score
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
7006 Points ∼90% +31%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (5368 - 5997, n=12)
5661 Points ∼73% +5%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
5374 Points ∼69% 0%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
5368 Points ∼69%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
5285 Points ∼68% -2%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
4798 Points ∼62% -11%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
6140 Points ∼94% +10%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
5706 Points ∼88% +3%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
5558 Points ∼85%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (4450 - 5931, n=10)
5511 Points ∼85% -1%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
5410 Points ∼83% -3%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
5088 Points ∼78% -8%
Home Score Accelerated v2
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 (Laptop), 9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
5607 Points ∼92% +30%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (3533 - 5185, n=10)
4391 Points ∼72% +2%
Dell G7 7590
GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
4317 Points ∼71%
Alienware m15 R2 P87F
GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H, 2x Toshiba XG6 KXG60ZNV512G (RAID 0)
4207 Points ∼69% -3%
Dell G7 15-7588
GeForce GTX 1060 Max-Q, 8750H, SK hynix SC311 SATA
3968 Points ∼65% -8%
Dell G3 3590
GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H, Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
3792 Points ∼62% -12%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4317 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5558 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

A differenza dell'SSD SK Hynix SC311 basato su SATA del G7 7588 dello scorso anno, il G7 7590 viene fornito con un SSD NVMe della serie Toshbia BG3. Le velocità di lettura sequenziale si attestano a circa 1000 MB/s, contro la metà di quelle di SK Hynix. Le velocità di scrittura sequenziale, tuttavia, sono lente a soli 200 MB/s rispetto a 1500-2500 MB/s su SSD NVMe più costosi come Samsing PM981 o WDC PC SN720. Consigliamo un'unità SSD M.2 con capacità medio-bassa e un HDD secondario ad alta capacità se si vogliono mantenere bassi i costi. Alcuni computer portatili da gioco come il Razer Blade 15 Advanced Model potrebbero non includere opzioni secondarie.

Consulta la nostra tabella degli HDD ed SSD per ulteriori confronti con i benchmarks.

La nostra unità viene spedita con l'insolito SSD M.2 2230, ma sono supportati anche gli SSD 2280
La nostra unità viene spedita con l'insolito SSD M.2 2230, ma sono supportati anche gli SSD 2280
Alloggiamento secondario da 2,5 pollici SATA III sotto il poggiapolsi di destra
Alloggiamento secondario da 2,5 pollici SATA III sotto il poggiapolsi di destra
Dell G7 7590
Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
WDC PC SN720 SDAPNTW-1T00
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Dell G3 3590
Toshiba BG4 KBG40ZNS128G
AS SSD
301%
436%
118%
-26%
Copy Game MB/s
188.01
1164.53
519%
1853.64
886%
755.35
302%
165.88
-12%
Copy Program MB/s
213.76
478.19
124%
896.18
319%
452.76
112%
108.17
-49%
Copy ISO MB/s
263.56
1872.47
610%
2249.66
754%
1269.47
382%
215.73
-18%
Score Total
913
3230
254%
4743
419%
1332
46%
987
8%
Score Write
245
1752
615%
1951
696%
586
139%
157
-36%
Score Read
463
985
113%
1840
297%
489
6%
575
24%
Access Time Write *
0.248
0.043
83%
0.102
59%
0.046
81%
0.94
-279%
Access Time Read *
0.183
0.077
58%
0.046
75%
0.24
-31%
0.168
8%
4K-64 Write
152.89
1500.92
882%
1592.91
942%
403.79
164%
68.84
-55%
4K-64 Read
332.08
756.72
128%
1604.27
383%
323.8
-2%
423.96
28%
4K Write
71.38
88.05
23%
108.74
52%
90.1
26%
69.36
-3%
4K Read
29.57
33.2
12%
25.01
-15%
48.88
65%
34.01
15%
Seq Write
203.78
1629.24
700%
2493.16
1123%
919
351%
185.96
-9%
Seq Read
1013.13
1952.51
93%
2105.41
108%
1163
15%
1174.13
16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1395 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 226.8 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 316.6 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 152.1 MB/s
CDM 5 Read Seq: 847.6 MB/s
CDM 5 Write Seq: 230.1 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 31.39 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 76.97 MB/s

Prestazioni GPU

La GeForce RTX 2060 mobile è circa il 20 - 25% più lenta della RTX 2060 desktop. Le prestazioni complessive dovrebbero essere più simili a quelle della GTX 1070 mobile, ma con un supporto aggiuntivo per il DLSS e il ray-tracing in tempo reale. Se queste ultime caratteristiche sono importanti, si consiglia di investire nell'RTX 2070 Max-Q o 2080 Max-Q mobile, poiché l'abilitazione del ray-tracing avrà un impatto sui frame rate.

Ricordate di abilitare DX12, se possibile, poiché Nvidia Turing è stato ottimizzato per i giochi DX12. Le prestazioni di Mobile RTX 2060 sono circa il 40% e il 70% superiori rispetto alla GTX 1060 Max-Q quando si eseguono rispettivamente titoli DX 11 e DX12.

Tutti gli ultimi giochi più recenti sono fluidi a 1080p nativo nonostante l'ampio deficit di prestazioni tra la RTX 2060 mobile e la RTX 2060 desktop. In idle con The Witcher 3 non ci sono cali ricorrenti dei frame il che evidenzia che non ci sono interruzioni delle attività in background durante il gioco. Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmarks di gioco, consulta la nostra pagina dedicata alla RTX 2060 mobile.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Port Royal
Port Royal
Time Spy
Time Spy
Fire Strike
Fire Strike
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
5543 Points ∼65% +63%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
5006 Points ∼59% +47%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
3717 Points ∼44% +9%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
3399 Points ∼40%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (3020 - 3597, n=11)
3270 Points ∼38% -4%
2560x1440 Time Spy Graphics
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
10181 Points ∼70% +67%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
8342 Points ∼57% +37%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), 2700X
7732 Points ∼53% +27%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
6606 Points ∼45% +8%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
6419 Points ∼44% +5%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
6102 Points ∼42%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (5735 - 6586, n=14)
6053 Points ∼41% -1%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
5689 Points ∼39% -7%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
5335 Points ∼36% -13%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
3626 Points ∼25% -41%
Dell G3 3590
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
3519 Points ∼24% -42%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H
3510 Points ∼24% -42%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
25727 Points ∼63% +64%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
21758 Points ∼54% +38%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
20307 Points ∼50% +29%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), 2700X
19338 Points ∼48% +23%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
17792 Points ∼44% +13%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
16483 Points ∼41% +5%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (14768 - 17119, n=16)
15851 Points ∼39% +1%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
15726 Points ∼39%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
14753 Points ∼36% -6%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
11332 Points ∼28% -28%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H
10970 Points ∼27% -30%
Dell G3 3590
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
9315 Points ∼23% -41%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
119847 Points ∼65% +19%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
115714 Points ∼63% +15%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
115180 Points ∼62% +14%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), 2700X
107083 Points ∼58% +6%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
106563 Points ∼58% +6%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
100990 Points ∼55%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
98452 Points ∼53% -3%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (55324 - 112768, n=16)
97498 Points ∼53% -3%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
88432 Points ∼48% -12%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
80615 Points ∼44% -20%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H
79420 Points ∼43% -21%
Dell G3 3590
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
58270 Points ∼32% -42%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), 2700X
13742 Points ∼61% +14%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
12458 Points ∼55% +3%
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
12286 Points ∼54% +2%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
12052 Points ∼53%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (9099 - 14726, n=17)
11999 Points ∼53% 0%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
11416 Points ∼50% -5%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
11288 Points ∼50% -6%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
10230 Points ∼45% -15%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
10020 Points ∼44% -17%
Dell G3 3590
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
8880 Points ∼39% -26%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H
8788 Points ∼39% -27%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
6839 Points ∼30% -43%
1280x720 Performance GPU
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 9750H
35754 Points ∼70% +73%
Alienware m15 R2 P87F
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 9750H
28369 Points ∼56% +37%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
27109 Points ∼53% +31%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), 2700X
26413 Points ∼52% +28%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
23414 Points ∼46% +13%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (19537 - 22299, n=17)
20692 Points ∼41% 0%
Dell G7 7590
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop), 9750H
20649 Points ∼41%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
19329 Points ∼38% -6%
HP Omen X 2S 15-dg0075cl
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 9750H
18434 Points ∼36% -11%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, 8300H
13871 Points ∼27% -33%
Dell G3 3590
NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop), 9300H
13228 Points ∼26% -36%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
12620 Points ∼25% -39%
3DMark 11 Performance
17814 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
36639 punti
3DMark Fire Strike Score
14249 punti
3DMark Time Spy Score
6192 punti
Aiuto
Shadow of the Tomb Raider - 1920x1080 Highest Preset AA:T
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop)
90 fps ∼100% +20%
Alienware m15 R2 P87F
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
87 fps ∼97% +16%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
84 fps ∼93% +12%
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
80 fps ∼89% +7%
MSI GL65 9SEK
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
76 fps ∼84% +1%
Dell G7 7590
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
75 fps ∼83%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (54 - 81, n=11)
72.1 fps ∼80% -4%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
67 fps ∼74% -11%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
49 fps ∼54% -35%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
43 fps ∼48% -43%
The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus ROG G703GXR
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop)
97.1 (min: 80) fps ∼100% +56%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H, NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop)
91.7 (min: 76) fps ∼94% +47%
Alienware m15 R2 P87F
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
81.3 fps ∼84% +30%
Alienware m17 P37E
Intel Core i9-8950HK, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
75.7 fps ∼78% +21%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K, NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
73 (min: 60) fps ∼75% +17%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop)
72.7 (min: 61, max: 82) fps ∼75% +17%
Asus Strix Scar III G531GW-AZ062T
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
72 (min: 61, max: 84) fps ∼74% +15%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK, NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
65 fps ∼67% +4%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
64.4 fps ∼66% +3%
Alienware 15 R3 Max-Q
Intel Core i7-7820HK, NVIDIA GeForce GTX 1080 Max-Q
64.2 fps ∼66% +3%
Dell G7 7590
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
62.4 fps ∼64%
Alienware 17 R5
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
60.8 fps ∼63% -3%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
  (55.1 - 66, n=18)
59.3 fps ∼61% -5%
MSI GL65 9SEK
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Laptop)
58.7 fps ∼60% -6%
Lenovo Legion Y740-15ICHg
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
57 fps ∼59% -9%
Razer Blade 15 GTX 1660 Ti
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
51.6 fps ∼53% -17%
Asus ROG GA502DU
AMD Ryzen 7 3750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
48.8 fps ∼50% -22%
Asus GX531GM (Zephyrus S)
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
40 fps ∼41% -36%
Asus FX503VM-EH73
Intel Core i7-7700HQ, NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
37 fps ∼38% -41%
Lenovo Legion Y7000P-1060
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
37 fps ∼38% -41%
Dell G3 3590
Intel Core i5-9300H, NVIDIA GeForce GTX 1650 (Laptop)
36.2 fps ∼37% -42%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
27.9 fps ∼29% -55%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Core i7-1065G7, Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU)
7.8 fps ∼8% -87%
010203040506070