Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile Dell XPS 13 9300 – Più piccolo ma con CPU più lenta

Il formato 16:10 è tornato! I display con rapporto d'aspetto 16:10 erano per lo più riservati ai portatili Apple negli ultimi due anni, ma Dell ritorna ora a questo formato con il nuovissimo XPS 13 9300. Come si comporta la versione entry-level del nuovo XPS 13 9300? Leggete la nostra recensione per scoprirlo.
Andreas Osthoff, 👁 Andreas Osthoff (traduzione a cura di G. De Luca),

Il nuovo Dell XPS 13 2020 porta la denominazione XPS 13 9300 ed è la prima grande riprogettazione del popolare subnotebook di Dell negli ultimi due anni. Abbiamo rivisto le specifiche entry-level per 1499 euro, quindi il nuovo modello è circa 200 euro più costoso del modello precedente. Avrete un moderno processore Core i5 da Intel e 512 GB di memoria SSD, che dovrebbe essere sufficiente per molti utenti, che è anche il caso del pannello Full HD opaco. Quest'ultimo è anche una delle più grandi novità, perché Dell ritorna al rapporto d'aspetto 16:10. Abbiamo acquistato la nostra unità nel negozio online tedesco di Dell; non è un prototipo per la stampa. Dell offre anche l'XPS 13 9300 con Linux.

Dell XPS 13 9300 i5 FHD (XPS 13 9300 Serie)
Processore
Intel Core i5-1035G1
Scheda grafica
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
Memoria
8192 MB 
, Dual-Channel, LPDDR4-3773, saldata
Schermo
13.4 pollici 16:10, 1920 x 1200 pixel 169 PPI, SHP14CB, IPS, lucido: no
Scheda madre
Intel 495 (Ice Lake-U PCH-LP Premium)
Harddisk
Toshiba XG6 KXG60ZNV512G, 512 GB 
, 419 GB libera
Scheda audio
Intel Ice Lake-U/Y PCH-LP cAVS
Porte di connessione
2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: Jack stereo da 3.5 mm, Lettore schede: microSD, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità
Rete
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s (ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.8 x 296 x 199
Batteria
52 Wh ioni di litio, 4-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo 2x 2.5W, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 45-Watt USB-C, Dell Tools, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.189 kg, Alimentazione: 243 gr
Prezzo
1499 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
89 %
03/2020
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
i5-1035G1, UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
1.2 kg14.8 mm13.4"1920x1200
91 %
02/2020
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
i5-8257U, Iris Plus Graphics 645
1.4 kg14.9 mm13.3"2560x1600
87 %
02/2020
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU)
1.2 kg16.6 mm13.5"2256x1504
90 %
05/2019
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
i5-8265U, UHD Graphics 620
1.3 kg16.9 mm13.3"1920x1080
88 %
05/2019
Dell XPS 13 9380 2019
i5-8265U, UHD Graphics 620
1.2 kg11.6 mm13.3"3840x2160
86 %
10/2019
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU)
1.3 kg13 mm13.4"1920x1200

Case – XPS 13 con il consueto aspetto in metallolook

Il Dell XPS 13 9300 utilizza un telaio completamente rinnovato rispetto al modello precedente, ma il linguaggio di progettazione è praticamente sempre lo stesso. Una nuova caratteristica è la tastiera quasi senza bordi e le lunette molto sottili (soprattutto nella parte inferiore), ma il design a cuneo è familiare. Oltre alla nostra unità nera, è possibile ottenere anche una versione bianca.

Sia la cover che il fondo sono in alluminio argentato, mentre la parte superiore dell'unità base è nera opaca con il familiare motivo in fibra di carbonio gommata che conosciamo dai modelli precedenti. L'unità bianca utilizza invece la fibra di vetro per la parte superiore della base. Nel complesso, i materiali lasciano un'impressione molto sofisticata e l'apparecchio è ben costruito. Non abbiamo notato alcun problema con le ditate o il grasso durante il nostro periodo di prova. Le superfici lungo i lati sono anodizzate e sono estremamente lisce. La stabilità del coperchio sottile è molto buona, perché non ci sono scricchiolii e anche la pressione concentrata non provoca increspature sullo schermo. Anche la stabilità dell'unità base è molto buona, perché la superficie non si muove sotto pressione. Tuttavia, c'è un piccolo problema quando si cerca di girare l'unità base, perché si sente un rumore dal clickkpad. Quest'ultimo non era perfettamente integrato nel poggiapolsi della nostra unità e l'angolo in basso a destra era leggermente più profondo nel poggiapolsi. La funzionalità non è stata però compromessa.

XPS 13 2019 vs. 2020
XPS 13 2019 vs. 2020

Non è un problema aprire lo schermo con una mano sola e l'angolo massimo di apertura è di circa 135 gradi. La cerniera centrale è ben regolata e mantiene il display in posizione senza rimbalzare. La nuova costruzione della cerniera ha permesso di ottenere una cornice inferiore molto più sottile.

Confronto dimensioni

311.9 mm 217.2 mm 16.9 mm 1.3 kg304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg302 mm 234 mm 16.6 mm 1.2 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg296 mm 199 mm 14.8 mm 1.2 kg

Connessioni – XPS 13 con meno porte USB-C

Non c'è connessione cablata tra jack stereo e scheda madre.
Non c'è connessione cablata tra jack stereo e scheda madre.

Analogamente all'ultimo modello dell'XPS 13, avrete solo porte USB-C (con Thunderbolt 3, interfaccia PCIe x4 completa), ma questa volta se ne ottengono solo due. Dell mette anche un adattatore USB-A nella confezione, ma poiché una porta è automaticamente bloccata dall'alimentatore, si può usare solo una delle due porte USB sulla rete elettrica. Si è rinunciato anche allo slot per il blocco di sicurezza.

Siamo rimasti un po' sorpresi dal jack stereo una volta aperta la confezione, perché il jack è integrato nel pannello inferiore. I contatti collegati, i contatti sono semplicemente appoggiati sulla parte corrispondente sulla scheda madre. Questo ovviamente funziona, ma non possiamo garantire l'affidabilità a lungo termine.

A sinistra: USB-C w/ Thunderbolt 3, lettore microSD
A sinistra: USB-C w/ Thunderbolt 3, lettore microSD
A destra: USB-C w/ Thunderbolt 3, jack stereo da 3.5 mm
A destra: USB-C w/ Thunderbolt 3, jack stereo da 3.5 mm

Lettore schede SD

Dell non rimuove il lettore microSD, ed è ancora una volta un'unità molto veloce. Abbiamo rilevato velocità di trasferimento fino a 195 MB/s in combinazione con la nostra scheda di riferimento di Toshiba (Exceria Pro M501).

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
184 MB/s ∼100% +17%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
157 MB/s ∼85%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
144.6 MB/s ∼79% -8%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
79.1 MB/s ∼43% -50%
Media della classe Subnotebook
  (8 - 186, n=134)
63.6 MB/s ∼35% -59%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
195.6 MB/s ∼100%
Dell XPS 13 9380 2019
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192.6 MB/s ∼98% -2%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
  (Toshiba Exceria Pro M501 64 GB UHS-II)
187.5 MB/s ∼96% -4%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
  (Toshiba Exceria Pro M501)
86.5 MB/s ∼44% -56%
Media della classe Subnotebook
  (17.7 - 251, n=136)
80.1 MB/s ∼41% -59%

Comunicazioni – Subnotebook Dell con un veloce Wi-Fi 6

Attualmente esiste un solo modulo WLAN per l'XPS 13, che è fornito da Killer (AX1650s) e supporta anche il veloce Wi-Fi 6. Nel nostro test standardizzato con il router Netgear Nighthawk RAX120, siamo riusciti a sfruttare tutto il potenziale della scheda, almeno quando riceve i dati. Qui possiamo misurare quasi 1,5 Gbps, mentre le prestazioni di invio hanno raggiunto i 900 Mbps. Tutto sommato, i risultati sono ancora molto buoni e non abbiamo avuto problemi di stabilità durante il periodo di prova, né con il router di Netgear, né con un Fritz!Box 7490.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
1460 MBit/s ∼100%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Broadcom 802.11ac
648 (min: 317, max: 666) MBit/s ∼44% -56%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Wireless-AC 9560
646 MBit/s ∼44% -56%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
640 MBit/s ∼44% -56%
Media della classe Subnotebook
  (30.9 - 1658, n=159)
588 MBit/s ∼40% -60%
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
524 (min: 459, max: 576) MBit/s ∼36% -64%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Wi-Fi 6 AX201
289 (min: 167, max: 328) MBit/s ∼20% -80%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
906 MBit/s ∼100%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Wireless-AC 9560
681 MBit/s ∼75% -25%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Broadcom 802.11ac
614 (min: 311, max: 623) MBit/s ∼68% -32%
Dell XPS 13 9380 2019
Atheros/Qualcomm QCA6174
594 (min: 579, max: 616) MBit/s ∼66% -34%
Media della classe Subnotebook
  (36 - 1416, n=159)
570 MBit/s ∼63% -37%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Killer Wi-Fi 6 AX1650s
356 MBit/s ∼39% -61%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Wi-Fi 6 AX201
49.8 (min: 3, max: 102) MBit/s ∼5% -95%

Webcam – In cima allo schermo, ma la qualità è scarsa

Dell è riuscita a posizionare la webcam sopra lo schermo, nonostante la cornice molto sottile. Il produttore pubblicizza anche un miglioramento della qualità, ma non possiamo confermarlo. c'è molto rumore nelle immagini, anche in buone condizioni di luce. La webcam è sufficiente per semplici chiamate Skype, ad esempio, le fotocamere frontali degli smartphones sono leggermente superiori.

Grafico di test
Grafico di test
ColorChecker
14.4 ∆E
16.6 ∆E
16.6 ∆E
15.1 ∆E
15 ∆E
10.9 ∆E
12.5 ∆E
21.7 ∆E
17.5 ∆E
13.5 ∆E
11 ∆E
6.4 ∆E
12.5 ∆E
10.1 ∆E
19.5 ∆E
6.5 ∆E
14 ∆E
10.4 ∆E
2.3 ∆E
12.2 ∆E
11.5 ∆E
8.9 ∆E
4.9 ∆E
7.8 ∆E
ColorChecker Dell XPS 13 9300 i5 FHD: 12.16 ∆E min: 2.33 - max: 21.67 ∆E

Manutenzione

Il pannello inferiore può essere rimosso con un cacciavite (Torx T5). All'interno si vedono le due ventole e l'SSD M.2-2280, che si trova sotto una piastra metallica. In teoria è anche possibile sostituire la batteria, ma questo è tutto.

Interni del Dell XPS 13
Interni del Dell XPS 13

Dispositivi di Input – XPS 13 con tastiera decente ma rumorosa

Tastiera

La tastiera è cambiata, e l'esperienza soggettiva è ora un po' più ricca. Anche i testi più lunghi possono essere inseriti in modo molto comodo. Il pulsante di accensione è ora integrato nell'angolo in alto a destra della tastiera, il che può portare a errori di immissione all'inizio se ci si aspetta il tasto Del in questo punto. Il pulsante di accensione ospita anche uno scanner di impronte digitali, che funziona in modo affidabile. Il più grande svantaggio di questa tastiera è il rumore di battitura piuttosto elevato.

È presente un'illuminazione di fondo bianca a due stadi. Si spegne dopo un paio di secondi per impostazione predefinita, ma è possibile modificare la durata nel BIOS o anche attivarla in modo permanente.

Preferiamo l'input rispetto al precedente XPS 13 e all'attuale MacBook Pro 13 (tastiera Butterfly) ed è paragonabile all'attuale tastiera Apple del MacBook Pro 16, che presto sarà disponibile anche nei portatili più piccoli della Apple. Tuttavia, non si trova esattamente nello stesso campo d'azione dei computer portatili seri come la serie EliteBook di HP o i ThinkPads di Lenovo.

Dispositivi di Input
Dispositivi di Input
Illuminazione tastiera livello 2/2
Illuminazione tastiera livello 2/2

Touchpad

Il touchpad dell'XPS 13 misura 11,2 x 6,5 cm e offre molto spazio per gli inputs. Ci piacciono le capacità di scorrimento e gli inputs di base sono ben eseguiti, ma abbiamo avuto alcuni problemi con i gesti di trascinamento e i nostri inputs a volte non sono stati eseguiti in modo affidabile. I trackpad Apple sono ancora superiori sotto questo aspetto.

Come abbiamo già detto nella sezione Case, il touchpad della nostra unità non era perfettamente integrato nell'unità base. L'angolo in basso a destra era un po' più profondo, ma non ha influito sulla funzionalità.

Display – XPS 13 con schermo IPS opaco

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel
Effetto bleeding minimo
Effetto bleeding minimo

Il pannello 16:10 del nostro modello di test è lo schermo di base con una risoluzione di 1920 x 1200 pixel e ha una superficie opaca. L'impressione soggettiva dell'immagine è molto buona e le aree luminose non appaiono sgranate, nonostante la superficie opaca. Dell pubblicizza una luminosità di 500 nits e il nostro pannello la gestisce facilmente in tutti i punti di misurazione; la luminosità media è addirittura di 590 nits. Il valore del nero non è troppo alto a 0,35 considerando l'alta luminosità, che si traduce in un rapporto di contrasto molto buono di oltre 1700:1.

Ad un livello di luminosità del 20% o inferiore possiamo rilevare uno sfarfallio a 2500 Hz, ma questo non dovrebbe causare problemi. L'effetto bleeding dello schermo è quasi impercettibile, e si vedranno solo punti leggermente più luminosi su un'immagine completamente nera. Tuttavia, si possono notare i tempi di risposta relativamente lunghi, per esempio il ghosting del cursore. In pratica ci si abitua a questo problema e lo sappiamo da molti portatili con le cornici molto strette.s

571
cd/m²
602
cd/m²
591
cd/m²
602
cd/m²
619
cd/m²
610
cd/m²
562
cd/m²
586
cd/m²
573
cd/m²
Distribuzione della luminosità
SHP14CB
X-Rite i1Pro 2
Massima: 619 cd/m² Media: 590.7 cd/m² Minimum: 29.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 528 cd/m²
Contrasto: 1769:1 (Nero: 0.35 cd/m²)
ΔE Color 3 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 1
ΔE Greyscale 5.2 | 0.64-98 Ø6.1
99.3% sRGB (Argyll 3D) 66.9% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.14
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
SHP14CB, IPS, 1920x1200, 13.4
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
APPA03D, IPS, 2560x1600, 13.3
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
BOE, NE135FBM-N41, IPS, 2256x1504, 13.5
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
LP133WF7-SPB1, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Dell XPS 13 9380 2019
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 3840x2160, 13.3
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Sharp LQ134N1, IPS, 1920x1200, 13.4
Response Times
1521%
-26%
1%
-3%
11%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
60 (28.4, 31.6)
50.4 (24.4, 26)
16%
55 (25, 30)
8%
57.6 (28.4, 29.2)
4%
58 (26, 32)
3%
47.6 (23.2, 24.4)
21%
Response Time Black / White *
33.2 (16.4, 16.8)
35.2 (19.6, 15.6)
-6%
31 (17, 14)
7%
34 (18.4, 15.6)
-2%
36 (20, 16)
-8%
29.2 (16, 13.2)
12%
PWM Frequency
2500 (20)
116300 (66)
4552%
208 (90)
-92%
2500 (25)
0%
Screen
18%
-13%
-1%
-22%
3%
Brightness middle
619
603
-3%
474
-23%
356
-42%
404
-35%
549.8
-11%
Brightness
591
577
-2%
426
-28%
336
-43%
389
-34%
520
-12%
Brightness Distribution
91
92
1%
82
-10%
88
-3%
85
-7%
86
-5%
Black Level *
0.35
0.35
-0%
0.29
17%
0.16
54%
0.37
-6%
0.39
-11%
Contrast
1769
1723
-3%
1634
-8%
2225
26%
1092
-38%
1410
-20%
Colorchecker DeltaE2000 *
3
1.7
43%
2.38
21%
3.6
-20%
3.72
-24%
2.12
29%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8.2
3.1
62%
5.88
28%
5.5
33%
7.38
10%
3.66
55%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1
0.7
30%
2.69
-169%
1.1
-10%
2.06
-106%
1.37
-37%
Greyscale DeltaE2000 *
5.2
2.1
60%
3.75
28%
4.7
10%
4.44
15%
2.6
50%
Gamma
2.14 103%
2.18 101%
2.37 93%
2.48 89%
2.34 94%
2.3 96%
CCT
6340 103%
6843 95%
6466 101%
6374 102%
7095 92%
6884 94%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
66.9
76.7
15%
65
-3%
61.3
-8%
60
-10%
65.4
-2%
Color Space (Percent of sRGB)
99.3
99.4
0%
100
1%
95.7
-4%
93
-6%
99.7
0%
Media totale (Programma / Settaggio)
770% / 340%
-20% / -16%
0% / -0%
-13% / -19%
7% / 5%

* ... Meglio usare valori piccoli

La nostra analisi con il software professionale CalMAN e lo spettrofotometro X-Rite i1 Pro 2 rivela una leggera tendenza di colore verso il giallo in combinazione con una temperatura di colore leggermente troppo calda. Anche le deviazioni medie per la scala di grigi e i colori sono relativamente elevate. Tuttavia, il pannello di Sharp ha un grande potenziale, che è evidente dopo la nostra calibrazione. Tutti i valori sono all'interno del target di 3 senza alcun valore anomalo. In combinazione con l'intera gamma di colori sRGB, questo significa che il pannello è adatto per l'editing di immagini (sRGB). Il profilo calibrato può essere scaricato gratuitamente nel riquadro qui sopra.

CalMAN Scala di grigi
CalMAN Scala di grigi
CalMAN Saturazione
CalMAN Saturazione
CalMAN ColorChecker
CalMAN ColorChecker
CalMAN Scala di grigi calibrata
CalMAN Scala di grigi calibrata
CalMAN Saturazione calibrata
CalMAN Saturazione calibrata
CalMAN ColorChecker calibrata
CalMAN ColorChecker calibrata


vs. sRGB: 99.8 %
vs. sRGB: 99.8 %
vs. AdobeRGB: 66.9 %
vs. AdobeRGB: 66.9 %

Il pannello opaco è adatto per l'uso all'esterno. Anche gli ambienti luminosi non sono un problema, purché si possano evitare i riflessi diretti delle fonti di luce. Siamo rimasti un po' sorpresi dal fatto che Dell riduce leggermente la luminosità quando si usa la batteria (di circa 90 Nits). Non siamo riusciti a cambiare questo comportamento, né nei driver, né nel BIOS.

Al sole (con riflessi)
Al sole (con riflessi)
Al sole (senza riflessi)
Al sole (senza riflessi)
Al sole (display opposto alla luce)
Al sole (display opposto alla luce)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
33.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 16.4 ms Incremento
↘ 16.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 86 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
60 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 28.4 ms Incremento
↘ 31.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 95 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2500 Hz ≤ 20 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2500 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 20 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 2500 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18066 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni – XPS con meno prestazioni CPU, ma GPU più veloce

Dell dota l'XPS 13 del cosiddetto Power Manager. Include anche profili per la gestione della temperatura con l'impostazione predefinita "Ottimizzato". Abbiamo utilizzato questo profilo anche per i seguenti benchmarks e misurazioni. La selezione di "Ultra-Performance" non ha migliorato i punteggi nei nostri test.

La memoria è saldata sulla scheda madre. Se si vuole qualcosa di più dell'LPDDR4-RAM da 8 GB di default, si deve anche ottenere il processore Core i7 opzionale. Più di 16 GB di RAM (in questo caso LPDDR4x), tuttavia, non sono disponibili in questo momento.

Dell Power Manager
Dell Power Manager
Dati CPU durante il CBR15 Multi loop (rosso: Ottimizzato; verde: Ultra Performance)
Dati CPU durante il CBR15 Multi loop (rosso: Ottimizzato; verde: Ultra Performance)
Panoramica LatencyMon
Panoramica LatencyMon
LatencyMon Drivers
LatencyMon Drivers
 
 

Processore: Intel Ice Lake Core i5

Il negozio tedesco Dell elenca solo due processori, ed entrambi appartengono all'ultima generazione di Intel Ice Lake. Oltre al Core i5-1035G1, è possibile ottenere anche il Core i7-1065G7. Il nostro Core i5 può raggiungere fino a 3,6 GHz o 3,3 GHz quando si stressano tutti e quattro i cores, rispettivamente. Il Core i5 offre molte prestazioni per le attività quotidiane, quindi l'i7 non è davvero necessario.

È sempre interessante vedere come si comporta la soluzione di raffreddamento in un portatile così sottile e quante prestazioni della CPU è possibile utilizzare. Dell imposta i PowerLimits per il processore a 46W (a breve termine) e 25W (a lungo termine). Questi sono i nostri risultati del loop Cinebench R15, che ripete il Multi test 25 volte.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840Tooltip
Dell XPS 13 9300 i5 FHD Intel Core i5-1035G1, Intel Core i5-1035G1; Ultra-Performance: Ø526 (443.49-666.89)
Dell XPS 13 9300 i5 FHD Intel Core i5-1035G1, Intel Core i5-1035G1; Optimized: Ø528 (367.46-659.7)
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7 Intel Core i7-1065G7, Intel Core i7-1065G7: Ø672 (632.81-836.68)
Dell XPS 13 9380 2019 Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø614 (574.66-670.36)
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 Intel Core i5-8257U, Intel Core i5-8257U: Ø634 (611.7-637.97)
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7 Intel Core i7-1065G7, Intel Core i7-1065G7: Ø553 (544.51-599.88)
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00 Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø569 (552-686)
Dati CPU durante il CBR15 Multi loop
Dati CPU durante il CBR15 Multi loop

Il Core i5 consuma circa 38-39W girando al massimo 4x 3,3 GHz, ma questo livello può essere mantenuto solo per un paio di secondi. L'XPS 13 si stabilisce quindi al limite dei 25W, che è ancora sufficiente per 4x 2,5 GHz. Questo livello viene mantenuto per circa 10 minuti, prima che l'XPS 13 si riscaldi troppo. In questo momento, possiamo misurare una temperatura di superficie di quasi 48 °C nella parte superiore dell'unità base intorno al tasto "5".

CB R15 Multi (25 Watts)
CB R15 Multi (25 Watts)
CB R15 Multi (15 Watts)
CB R15 Multi (15 Watts)

Il portatile deve ridurre le prestazioni per limitare la temperatura. Il limite TDP è ora di 15W, che si traduce in 4x 1,8-1,9 GHz. Il processore cercherà di aumentare le prestazioni nel corso del test (i prossimi 20 minuti), ma il TDP è praticamente stabile a 15W. Anche le temperature di superficie sono più basse a circa 43 °C.

Conosciamo già queste fluttuazioni rispetto ai modelli precedenti, ma il nuovo XPS 13 9300 è chiaramente battuto sia dall'XPS 13 9380 che dall'XPS 13 7390. Questo è un risultato deludente per il nuovo XPS 13. Anche tutti gli altri concorrenti sono più veloci.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
175 Points ∼100% +5%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Core i7-1065G7
174 Points ∼99% +5%
Media Intel Core i5-1035G1
  (159 - 170, n=6)
167 Points ∼95% +1%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
166 Points ∼95%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
159.33 Points ∼91% -4%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Core i5-8265U
158 Points ∼90% -5%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
148 Points ∼85% -11%
Media della classe Subnotebook
  (20 - 185, n=314)
119 Points ∼68% -28%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Core i7-1065G7
830 Points ∼100% +24%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel Core i5-8265U
686 (min: 552, max: 686) Points ∼83% +3%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1 (Ultra-Performance)
667 Points ∼80%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1 (Optimized)
659 Points ∼79% -1%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel Core i5-8265U
666 Points ∼80% 0%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
637.97 (min: 611.7, max: 637.97) Points ∼77% -4%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
615 Points ∼74% -8%
Media Intel Core i5-1035G1
  (407 - 667, n=7)
587 Points ∼71% -12%
Media della classe Subnotebook
  (32 - 1051, n=326)
369 Points ∼44% -45%
Geekbench 4.4
64 Bit Multi-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
18106 Points ∼100% +23%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
16580 Points ∼92% +13%
Media Intel Core i5-1035G1
  (14733 - 15352, n=2)
15043 Points ∼83% +2%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
14733 Points ∼81%
Media della classe Subnotebook
  (1571 - 21001, n=55)
11033 Points ∼61% -25%
64 Bit Single-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
5652 Points ∼100% +8%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
5224 Points ∼92%
Media Intel Core i5-1035G1
  (5159 - 5224, n=2)
5192 Points ∼92% -1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
4608 Points ∼82% -12%
Media della classe Subnotebook
  (1260 - 5713, n=55)
3977 Points ∼70% -24%
Geekbench 5
64 Bit Multi-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
4368 Points ∼100% +47%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
4181 Points ∼96% +41%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
2972 Points ∼68%
Media Intel Core i5-1035G1
 
2972 Points ∼68% 0%
Media della classe Subnotebook
  (293 - 5018, n=23)
2815 Points ∼64% -5%
64 Bit Single-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
1301 Points ∼100% +39%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
989 Points ∼76% +6%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
936 Points ∼72%
Media Intel Core i5-1035G1
 
936 Points ∼72% 0%
Media della classe Subnotebook
  (260 - 1312, n=23)
902 Points ∼69% -4%
Geekbench 5.1 / 5.2
64 Bit Multi-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
4374 Points ∼100% 0%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
4372 Points ∼100%
Media Intel Core i5-1035G1
  (2434 - 4372, n=5)
3702 Points ∼85% -15%
Media della classe Subnotebook
  (591 - 4855, n=37)
2908 Points ∼66% -33%
64 Bit Single-Core Score
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Core i7-1065G7
1316 Points ∼100% +7%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel Core i5-1035G1
1229 Points ∼93%
Media Intel Core i5-1035G1
  (1161 - 1240, n=5)
1214 Points ∼92% -1%
Media della classe Subnotebook
  (310 - 1324, n=37)
933 Points ∼71% -24%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
667 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
166 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
53.55 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

SSD M.2-2280 con piastra in metallo
SSD M.2-2280 con piastra in metallo

L'impressione soggettiva delle prestazioni del Dell XPS 13 è molto buona, e il veloce PCIe-SSD gioca ovviamente il suo ruolo. L'SSD si trova sotto una copertura metallica e può essere sostituito se necessario. Tuttavia, le prestazioni dell'SSD sono molto buone, quindi questo è necessario solo quando è necessaria una maggiore capacità di memorizzazione.

Non abbiamo notato alcun problema durante il periodo della recensione e anche i risultati dell'XPS 13 nei benchmarks sintetici sono molto buoni.

PCMark 10
Digital Content Creation
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
3998 Points ∼100% +22%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
3587 Points ∼90% +9%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
3281 Points ∼82%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
3260 Points ∼82% -1%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3125 Points ∼78% -5%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (2954 - 3281, n=4)
3088 Points ∼77% -6%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3050 Points ∼76% -7%
Media della classe Subnotebook
  (405 - 4709, n=127)
2603 Points ∼65% -21%
Productivity
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
7179 Points ∼100% +6%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
6766 Points ∼94%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
6301 Points ∼88% -7%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
6273 Points ∼87% -7%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (5483 - 6766, n=4)
6167 Points ∼86% -9%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6101 Points ∼85% -10%
Media della classe Subnotebook
  (1014 - 7676, n=127)
5324 Points ∼74% -21%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
4786 Points ∼67% -29%
Essentials
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
9678 Points ∼100% +13%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
8568 Points ∼89%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (8322 - 8568, n=4)
8470 Points ∼88% -1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
8343 Points ∼86% -3%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
8302 Points ∼86% -3%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8033 Points ∼83% -6%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
7982 Points ∼82% -7%
Media della classe Subnotebook
  (2062 - 9664, n=127)
7018 Points ∼73% -18%
Score
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
4677 Points ∼100% +13%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
4122 Points ∼88%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
3975 Points ∼85% -4%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (3676 - 4122, n=4)
3899 Points ∼83% -5%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3835 Points ∼82% -7%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3832 Points ∼82% -7%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
3751 Points ∼80% -9%
Media della classe Subnotebook
  (743 - 4886, n=130)
3262 Points ∼70% -21%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
5086 Points ∼100% +5%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
4896 Points ∼96% +1%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
4832 Points ∼95%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
4802 Points ∼94% -1%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (2790 - 5035, n=4)
4402 Points ∼87% -9%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4302 Points ∼85% -11%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
4238 Points ∼83% -12%
Media della classe Subnotebook
  (1283 - 5363, n=242)
4096 Points ∼81% -15%
Home Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
3988 Points ∼100%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
3986 Points ∼100% 0%
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
3982 Points ∼100% 0%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
3759 Points ∼94% -6%
Media Intel Core i5-1035G1, Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (3545 - 3988, n=4)
3699 Points ∼93% -7%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
3629 Points ∼91% -9%
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3519 Points ∼88% -12%
Media della classe Subnotebook
  (1027 - 4251, n=271)
3086 Points ∼77% -23%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3988 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5194 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4832 punti
Aiuto
Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3119.1 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 2748.2 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 384.57 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 365.85 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2110.65 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1497.33 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 50.01 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 121.88 MB/s

Prestazioni GPU

GPU-Z UHD Graphics G1
GPU-Z UHD Graphics G1

Il vantaggio più grande dei processori Ice Lake sono l'unità grafica integrata più veloce. In combinazione con la CPU Core i5, si ottiene l'UHD Graphics G1 con 32 Execution Units.

Rispetto al vecchio XPS 13 9380, la nuova iGPU è tra il 30-40% più veloce, ma il processore opzionale Core i7 con la più potente iGPU e 64 EU (Iris Plus Graphics G7) è molto più veloce. Consigliamo anche questa CPU se avete intenzione di giocare di tanto in tanto sull'XPS 13. La iGPU più piccola è sufficiente per i titoli semplici, ma i giochi più impegnativi sono limitati alle impostazioni più basse. Altri benchmarks per i giochi sono disponibili qui.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
4594 Points ∼100% +78%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
4138 Points ∼90% +61%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
2985 Points ∼65% +16%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Intel Core i5-1035G1
2578 Points ∼56%
Media Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (2133 - 2578, n=5)
2431 Points ∼53% -6%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1841 Points ∼40% -29%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1815 Points ∼40% -30%
Media della classe Subnotebook
  (230 - 11501, n=400)
1469 Points ∼32% -43%
3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
833 Points ∼100% +76%
Media della classe Subnotebook
  (85 - 3098, n=62)
629 Points ∼76% +33%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
550 Points ∼66% +17%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Intel Core i5-1035G1
472 Points ∼57%
Media Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (453 - 472, n=2)
463 Points ∼56% -2%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
3144 Points ∼100% +79%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
2743 Points ∼87% +56%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
1893 Points ∼60% +8%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Intel Core i5-1035G1
1755 Points ∼56%
Media Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (1521 - 1755, n=5)
1628 Points ∼52% -7%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1266 Points ∼40% -28%
Media della classe Subnotebook
  (222 - 8093, n=279)
1174 Points ∼37% -33%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
18881 Points ∼100% +49%
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
16731 Points ∼89% +32%
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Intel Core i5-1035G1
12698 Points ∼67%
Media Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
  (10966 - 12698, n=4)
11771 Points ∼62% -7%
Dell XPS 13 9380 2019
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
10126 Points ∼54% -20%
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
10126 Points ∼54% -20%
Media della classe Subnotebook
  (1484 - 30436, n=297)
8244 Points ∼44% -35%
3DMark 11 Performance
2875 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
60637 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
11119 punti
3DMark Fire Strike Score
1673 punti
3DMark Time Spy Score
542 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 74.3 46.8 40.4 14.4 fps
The Witcher 3 (2015) 35 21.6 11.5 fps
Dota 2 Reborn (2015) 83.4 49.7 26.2 24.2 fps
X-Plane 11.11 (2018) 21.9 14.7 14.2 fps
F1 2019 (2019) 43 17 15 fps

Emissioni – l'XPS 13 non emette rumori elettronici

Rumorosità di sistema

Sistema di raffreddamento con due ventole
Sistema di raffreddamento con due ventole

Contrariamente ai modelli precedenti, Dell utilizza ora una soluzione di raffreddamento simmetrico con due piccole ventole. Nel complesso, il nuovo XPS 13 9300 è un portatile molto silenzioso, spesso completamente silenzioso nelle situazioni quotidiane. I carichi di lavoro moderati provocano, se non addirittura un mormorio silenzioso, che non dovrebbe essere percepibile in un normale ambiente di lavoro. Solo a pieno carico (come il nostro stress test o durante il gioco), si sentono chiaramente le due ventole. 32,4 dB(A) è oggettivamente non molto rumoroso, ma si sente un suono piuttosto acuto dalle piccole ventole, quindi il rumore soggettivo è sicuramente udibile sotto carico. Tuttavia, non lo chiameremmo un rumore fastidioso.

Sembra che Dell abbia imparato dal passato quando si tratta di rumori elettronici, perché non potevamo sentirne nessuno dal nostro apparecchio di prova, né nell'uso quotidiano, né nei benchmarks.

Rumorosità

Idle
29.3 / 29.3 / 29.3 dB(A)
Sotto carico
30 / 32.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.3 dB(A)
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), i5-1035G1, Toshiba XG6 KXG60ZNV512G
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, i5-8257U, Apple SSD AP0256
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
UHD Graphics 620, i5-8265U, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L
Dell XPS 13 9380 2019
UHD Graphics 620, i5-8265U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), i7-1065G7, Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G
Noise
-5%
-3%
-4%
-7%
-4%
off /ambiente *
29.3
29.5
-1%
30.3
-3%
29.2
-0%
30.4
-4%
28.1
4%
Idle Minimum *
29.3
29.5
-1%
30.3
-3%
29.2
-0%
30.4
-4%
28.1
4%
Idle Average *
29.3
29.5
-1%
30.3
-3%
29.2
-0%
30.4
-4%
28.1
4%
Idle Maximum *
29.3
29.5
-1%
30.3
-3%
29.2
-0%
30.4
-4%
28.1
4%
Load Average *
30
31.1
-4%
31.7
-6%
34.8
-16%
31.7
-6%
31.7
-6%
Load Maximum *
32.4
39.3
-21%
32.7
-1%
34.8
-7%
38.1
-18%
43.4
-34%
Witcher 3 ultra *
43.4

* ... Meglio usare valori piccoli

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.434.630.531.731.52528.228.32728.126.5313029.333.630.229.24028.127.932.228.627.75025.327.22725.726.76325.123.526.724278023.923.624.524.12410025.523.525.924.63012522.82424.223.925.216024.7252424.426.620023.622.622.822.223.6250222221.82223.831521.321.121.620.721.440020.520.320.52021.250020.920.520.319.421.563019.819.819.519.320.880020.119.11918.620.3100020.720.219.619.421125019.219.118.117.220.9160018.718.617.316.620.4200018.618.817.916.421.1250019.118.417.415.921.23150191816.815.821.7400017.6171615.720.1500016.616.416.115.618.1630016.115.916.115.717.2800015.915.815.815.616.11000015.815.715.915.615.71250015.515.515.715.515.41600015.315.415.515.315.2SPL30.930.53029.332.4N1.51.41.31.31.7median 19.2median 19.1median 18.1median 17.2median 21Delta22.12.82.30.9hearing rangehide median Fan NoiseDell XPS 13 9300 i5 FHD

Temperature

L'XPS 13 9300 può diventare piuttosto caldo sotto carico e noi misuriamo fino a 50 °C nella zona centrale superiore della tastiera. Sia il poggiapolsi che la parte inferiore dell'unità base rimangono però notevolmente più freddi, per cui è ancora possibile utilizzare il dispositivo sulle ginocchia. Non ci sono problemi nelle situazioni quotidiane.

Durante lo stress test con carico combinato di CPU e GPU, il sistema può mantenere il consumo di 25W per il processore un po' più a lungo, ma alla fine scende anche a 15W. All'inizio del test, possiamo notare fino a 46W per un paio di secondi. Dopo il test di stress, non ci sono limitazioni di prestazioni.

Stress test CPU@ 46W
Stress test [email protected] 46W
Stress test CPU@ 25W
Stress test [email protected] 25W
Stress test CPU@ 15W
Stress test [email protected] 15W
Carico massimo
 43.3 °C50.8 °C41.3 °C 
 44 °C43.3 °C42 °C 
 29.1 °C29.7 °C30.1 °C 
Massima: 50.8 °C
Media: 39.3 °C
41 °C42.2 °C38.5 °C
35.6 °C40.1 °C38.1 °C
32.2 °C33.3 °C32.4 °C
Massima: 42.2 °C
Media: 37 °C
Alimentazione (max)  40.7 °C | Temperatura della stanza 20.4 °C | Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 39.3 °C / 103 F, rispetto alla media di 30.7 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Subnotebook.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 50.8 °C / 123 F, rispetto alla media di 35.8 °C / 96 F, che varia da 22 a 57 °C per questa classe Subnotebook.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 42.2 °C / 108 F, rispetto alla media di 39.7 °C / 103 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.6 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.7 °C / 87 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 30.1 °C / 86.2 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.5 °C / 83.3 F (-1.6 °C / -2.9 F).
Sviluppo delle temperature sul lato superiore (stress test)
Sviluppo delle temperature sul lato superiore (stress test)
Sviluppo delle temperature sul lato superiore (stress test)
Sviluppo delle temperature sul lato superiore (stress test)

Altoparlanti

Uno dei due altoparlanti
Uno dei due altoparlanti

I due altoparlanti stereo sono molto buoni, specialmente per un sistema così compatto come l'XPS 13. Il suono è molto spaziale e ricco quando si guardano video o film, solo che i bassi sono molto limitati. La riproduzione della musica (come la web radio) non è un problema, anche se non ci si dovrebbe aspettare un sistema Hi-Fi.

Siamo stati convinti anche dai diffusori in conference call con voci chiare e non abbiamo notato alcun problema con i microfoni durante la recensione. Come abbiamo accennato prima, i contatti del jack stereo sono semplicemente appoggiati sulla scheda madre. Non possiamo dire se questo comporterà problemi a lungo termine.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.731.62528.126.53130.230.24028.629.85025.726.5632426.18024.125.510024.635.912523.946.616024.453.520022.256.52502255.431520.755.54002058.950019.463.463019.364.580018.668.9100019.470.7125017.268.3160016.667.7200016.468.6250015.967.6315015.865.7400015.765.8500015.661.5630015.760800015.658.91000015.653.71250015.545.41600015.336.6SPL29.378.4N1.342.1median 17.2median 60Delta2.36.729.833.223.824.226.627.426.426.531.531.122.526.621.834.924.345.222.146.323.251.321.652.521.954.320.658.120.761.620.162.218.964.519.565.419.765.617.770.417.171.116.671.416.169.615.864.815.563.415.759.615.660.115.562.115.36215.257.414.947.329.579.11.342.9median 17.7median 622.55.4hearing rangehide median Pink NoiseDell XPS 13 9300 i5 FHDApple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Dell XPS 13 9300 i5 FHD analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (78.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 9.4% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (12.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 6.7% superiore alla media
(+) | medi lineari (5.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4% dalla media
(+) | alti lineari (5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (17.9% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 43% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 10% simile, 48% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 29% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 64% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 10.7% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (8.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.6% rispetto alla media
(+) | medi lineari (3.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.3% dalla media
(+) | alti lineari (4.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (13.4% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 14% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 82% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 9% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% similare, 88% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione energetica – l'XPS 13 dura a lungo

Consumo Energetico

Ricarica
Ricarica

L'XPS 13 9300 è un computer portatile molto efficiente con carichi di lavoro leggeri, ma bisogna fare un po' di attenzione all'illuminazione della tastiera. Aumenta il consumo di 1,8W nel primo stadio, e di altri 1,5W nel secondo stadio. Questo può avere un effetto, soprattutto se si è in viaggio senza la possibilità di caricare il dispositivo. L'alimentatore da 45W è sufficiente poiché il consumo massimo di 50W è limitato ad un paio di secondi. Un adattatore di alimentazione piuttosto piccolo significa però anche un lungo tempo di ricarica, perché ci vogliono 161 minuti prima che il portatile sia di nuovo completamente carico.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.4 / 0.52 Watt
Idledarkmidlight 3.4 / 6 / 10.2 Watt
Sotto carico midlight 36.6 / 49.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
i5-1035G1, UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), Toshiba XG6 KXG60ZNV512G, IPS, 1920x1200, 13.4
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
i5-8257U, Iris Plus Graphics 645, Apple SSD AP0256, IPS, 2560x1600, 13.3
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8, IPS, 2256x1504, 13.5
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
i5-8265U, UHD Graphics 620, Intel SSD Pro 7600p SSDPEKKF512G8L, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Dell XPS 13 9380 2019
i5-8265U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 3840x2160, 13.3
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Toshiba BG4 KBG40ZPZ512G, IPS, 1920x1200, 13.4
Media Intel UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU)
 
Media della classe Subnotebook
 
Power Consumption
0%
36%
-6%
-18%
10%
5%
-28%
Idle Minimum *
3.4
2.1
38%
1.8
47%
3.4
-0%
4.8
-41%
2.6
24%
3.7 (3 - 4.5, n=5)
-9%
6.46 (1 - 36, n=638)
-90%
Idle Average *
6
6.9
-15%
4.6
23%
5.6
7%
8.6
-43%
5.3
12%
6.6 (5.4 - 7.7, n=5)
-10%
9.67 (2.06 - 39, n=638)
-61%
Idle Maximum *
10.2
7.8
24%
6.1
40%
8.7
15%
10.4
-2%
7
31%
8.38 (6.8 - 10.2, n=5)
18%
11.9 (3.9 - 55, n=638)
-17%
Load Average *
36.6
42
-15%
27.4
25%
43.6
-19%
37.9
-4%
43.1
-18%
31 (27 - 36.6, n=5)
15%
33.4 (6.3 - 75, n=628)
9%
Load Maximum *
49.3
64.5
-31%
27
45%
65
-32%
48.5
2%
49
1%
43.8 (29.4 - 49.3, n=5)
11%
40.7 (7.6 - 111, n=631)
17%
Witcher 3 ultra *
43.1

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La capacità della batteria è ancora di 52 Wh, e i tempi di autonomia registrati sono molto buoni. Il nostro test pratico WLAN dura quasi 12 ore e comunque 8,5 ore con la massima luminosità del display. Il nostro test video a 150 Nits funziona anche per circa 14,5 ore.

Ci aspettiamo tempi di autonomia simili per il touchscreen opzionale da 1200p, solo il pannello UHD dovrebbe consumare molta più energia.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge 44)
11ore 43minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 max Brightness (Edge 44)
8ore 32minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
14ore 26minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 25minuti
Dell XPS 13 9300 i5 FHD
i5-1035G1, UHD Graphics G1 (Ice Lake 32 EU), 52 Wh
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
i5-8257U, Iris Plus Graphics 645, 58.2 Wh
Acer Swift 3 SF313-52-71Y7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 54.5 Wh
Lenovo ThinkPad X390-20Q1S02M00
i5-8265U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Dell XPS 13 9380 2019
i5-8265U, UHD Graphics 620, 52 Wh
Dell XPS 13 7390 2-in-1 Core i7
i7-1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 51 Wh
Media della classe Subnotebook
 
Autonomia della batteria
11%
-24%
-32%
-30%
-24%
-37%
Reader / Idle
1281
1032
629 (87 - 2735, n=559)
H.264
866
627
-28%
764
-12%
502 (182 - 1312, n=130)
-42%
WiFi v1.3
703
777
11%
620
-12%
499
-29%
498
-29%
537
-24%
491 (206 - 991, n=257)
-30%
Load
205
139
-32%
94
-54%
141
-31%
122 (40 - 369, n=577)
-40%

Pro

+ case di alta qualità e molto compatto
+ ottimo schermo opaco
+ veloce Wi-Fi 6
+ dispositivi di input decenti
+ autonomia della batteria molto estesa
+ nessun rumore elettronico
+ molto silenzioso con carichi di lavoro giornalieri
+ disponibile con Linux

Contro

- solo 12 mesi di garanzia
- Il Clickpad della nostra unità non era perfettamente integrato
- webcam scarsa
- la luminosità del display si riduce con la batteria
- tempi di risposta lenti del pannello
- più costoso del precedente

Giudizio Complessivo – l'XPS 13 9300 è complessivamente un passo in avanti, ma è anche molto più costoso

Recensione: Dell XPS 13 9300
Recensione: Dell XPS 13 9300

Nel complesso, il nuovo XPS 13 9300 fa un'ottima impressione nella nostra recensione. Il case è ben costruito, estremamente compatto e robusto allo stesso tempo. Il display 16:10 ci convince ad eccezione della lentezza dei tempi di risposta, ma consigliamo di calibrarlo. Anche i due diffusori sono completamente sufficienti.
Le prestazioni sono a doppio taglio, perché le prestazioni della CPU sono inferiori rispetto al predecessore.

Questo non è certamente uno sviluppo ideale, ma ad essere onesti, le prestazioni del Core i5 saranno comunque più che sufficienti per molti utenti, soprattutto in combinazione con il veloce SSD. Anche le prestazioni dell'iGPU sono aumentate, quindi è possibile utilizzare alcuni giochi. Questo ci porta al Core i7 opzionale con l'iGPU ancora più veloce. Non ci dovrebbe essere un vantaggio in termini di prestazioni della CPU grezza, ma l'iGPU è un aggiornamento significativo e vale la pena di dare un'occhiata.

Il nuovo XPS 13 9300 di Dell è un ottimo successore del popolare subnotebook. Non abbiamo trovato gravi inconvenienti durante la nostra recensione, ma il nuovo modello non è un affare a un prezzo iniziale di di 1500 euro.

Il ritorno al display 16:10 è una mossa apprezzata e ci piace anche il veloce lettore di schede, ma ci sarebbe piaciuto vedere una porta USB in più. Presto esamineremo anche l'XPS 13 9300 con il più veloce Core i7 e il pannello UHD.

Dell XPS 13 9300 i5 FHD - 03/19/2020 v7
Andreas Osthoff

Chassis
91 / 98 → 93%
Tastiera
86%
Dispositivo di puntamento
88%
Connettività
62 / 75 → 82%
Peso
73 / 20-75 → 96%
Batteria
89%
Display
89%
Prestazioni di gioco
55 / 78 → 71%
Prestazioni Applicazioni
88 / 85 → 100%
Temperatura
90%
Rumorosità
94%
Audio
75 / 91 → 83%
Fotocamera
29 / 85 → 34%
Media
78%
89%
Subnotebook - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Computer Portatile Dell XPS 13 9300 – Più piccolo ma con CPU più lenta
Andreas Osthoff, 2020-03-21 (Update: 2020-03-21)
Andreas Osthoff
Editor of the original article: Andreas Osthoff - Managing Editor Business Notebooks