Notebookcheck

Recensione dell'Apple MacBook Pro 13 2019: Entry-Level Pro con Touch Bar

Andreas Osthoff, 👁 Andreas Osthoff (traduzione a cura di G. De Luca), 02/07/2020

Ora con quad-core e Touch Bar. Apple unifica il MacBook Pro 13 ed equipaggia il modello base con una Touch Bar e un veloce processore quad-core. Ci sono ancora grandi differenze all'interno del case, il che ha un effetto sulle prestazioni. Il meno costoso è ancora la scelta migliore?

Se visitate il sito web di Apple, sembra che il produttore abbia semplificato la line-up del MacBook Pro 13. Il vecchio modello con i tasti funzione fisici è stato eliminato, entrambe le versioni sono ora dotate della Touch Bar sopra la tastiera e di un processore quad-core. L'unica differenza visibile è il numero di porte Thunderbolt 3 ed il nome del processore. All'interno, tuttavia, non è cambiato molto, quindi ci sono ancora grandi differenze tra l'MBP 13 con 4x Thunderbolt 3 e l'MBP 13 con 2x Thunderbolt 3.

La nostra unità di prova è la SKU con il Core i5 e 256 GB di memoria SSD, che viene venduto al dettaglio per 1749 euro da Apple. Tuttavia, molti altri negozi offrono spesso questi dispositivi a partire da circa 1500 Euro. Vogliamo vedere se il più piccolo MBP 13 potrebbe essere la scelta migliore o se si dovrebbe considerare il costo aggiuntivo dell'MBP 13 con 4x Thunderbolt 3. Confronteremo anche il dispositivo con il MacBook Air leggermente più leggero, che dovrebbe rimanere indietro soprattutto in termini di prestazioni. Il case e le porte non sono cambiati, quindi consigliamo le nostre precedenti recensioni per maggiori informazioni. Anche il più costoso MBP 13 utilizza lo stesso chassis (ad eccezione di due porte TB3 aggiuntive sul lato destro):

Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 (MacBook Pro 13 2019 Serie)
Processore
Intel Core i5-8257U
Memoria
8192 MB 
, LPDDR3-2133, Dual-Channel, saldata
Schermo
13.3 pollici 16:10, 2560 x 1600 pixel 227 PPI, APPA03D, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
Apple SSD AP0256, 256 GB 
Scheda audio
Intel Cannon Lake-LP - cAVS
Porte di connessione
2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm stereo, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Broadcom 802.11ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.9 x 304.1 x 212.4
Batteria
58.2 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Apple macOS 10.15 Catalina
Camera
Webcam: FaceTime HD
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Butterfly v3, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 61-W USB-C, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.374 kg, Alimentazione: 275 gr
Prezzo
1749 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

PunteggioDataModelloPesoAltezzaDimensioneRisoluzioneMiglior Prezzo
91%02/2020Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
8257U, Iris Plus Graphics 645
1.4 kg14.9 mm13.3"2560x1600
91%10/2019Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
8279U, Iris Plus Graphics 655
1.4 kg14.9 mm13.3"2560x1600
88%07/2017Apple MacBook Pro 13 2017
7360U, Iris Plus Graphics 640
1.4 kg14.9 mm13.3"2560x1600
85%01/2020Apple Macbook Air 2019
8210Y, UHD Graphics 617
1.3 kg15.6 mm13.3"2560x1600
88%03/2019Dell XPS 13 9380 i7 4K
8565U, UHD Graphics 620
1.2 kg11.6 mm13.3"3840x2160
86%10/2019Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU)
1.4 kg15.3 mm13.3"1920x1080
85%08/2019HP Envy 13-aq0003ng
8565U, GeForce MX250
1.2 kg14.7 mm13.3"1920x1080

Case – MacBook Pro con una forma familiare

Ad eccezione della Touch Bar, il design non è cambiato. L'unica differenza visibile tra i due modelli Pro da 13 pollici è il numero di porte. All'interno, tuttavia, ci sono state piccole modifiche rispetto al modello dell'anno scorso: La batteria ha una capacità leggermente superiore, il tubo di calore della CPU e gli altoparlanti sono invece un po' più piccoli. Verificheremo gli effetti di questi cambiamenti nelle relative sezioni.

La qualità del case è ancora di ottimo livello e identica a quella del più costoso MacBook Pro 13. È abbastanza facile rimuovere il pannello inferiore (almeno se si dispone del corretto cacciavite Pentalobe), ma non c'è molto da fare. Potete pulire la ventola; tutti gli altri componenti sono incollati nel case o saldati sulla scheda.

Confronto Dimensioni

307 mm 211.5 mm 14.7 mm 1.2 kg304.6 mm 210 mm 15.3 mm 1.4 kg304.1 mm 212.4 mm 15.6 mm 1.3 kg304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg304.1 mm 212.4 mm 14.9 mm 1.4 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Broadcom 802.11ac
730 MBit/s ∼100% +13%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
682 MBit/s ∼93% +5%
Apple MacBook Pro 13 2017
802.11 a/b/g/n/ac
657 MBit/s ∼90% +1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Broadcom 802.11ac
648 (min: 317, max: 666) MBit/s ∼89%
Apple Macbook Air 2019
802.11 a/b/g/n/ac
609 MBit/s ∼83% -6%
Media della classe Subnotebook
  (30.9 - 968, n=134)
535 MBit/s ∼73% -17%
HP Envy 13-aq0003ng
Intel Wireless-AC 9560
534 (min: 293, max: 602) MBit/s ∼73% -18%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Broadcom 802.11ac
710 MBit/s ∼100% +16%
HP Envy 13-aq0003ng
Intel Wireless-AC 9560
623 (min: 439, max: 714) MBit/s ∼88% +1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Broadcom 802.11ac
614 (min: 311, max: 623) MBit/s ∼86%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
577 MBit/s ∼81% -6%
Apple Macbook Air 2019
802.11 a/b/g/n/ac
544 MBit/s ∼77% -11%
Media della classe Subnotebook
  (36 - 1416, n=134)
534 MBit/s ∼75% -13%
Apple MacBook Pro 13 2017
802.11 a/b/g/n/ac
503 MBit/s ∼71% -18%

Dispositivi di Input – MacBook ora con Touch Bar

Indipendentemente dal modello del MacBook Pro attuale, tutti i MacBook Pro sono dotati della Touch Bar OLED sopra la tastiera. A seconda dell'applicazione, la barra mostra informazioni diverse. Come negli anni precedenti, spesso dipende dal software e dall'ottimizzazione della Touch Bar. Può essere un pratico gadget nelle situazioni quotidiane (come il passaggio da una scheda all'altra di Safari), ma a volte raddoppia solo il contenuto. Richiede anche un input in più per cambiare cose come la luminosità o il volume rispetto al vecchio modello con tasti funzione dedicati.

Display – MacBook con un pannello IPS molto buono

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

Non dovete preoccuparvi del display se acquistate un MacBook Pro 13: il pannello IPS da 13,3 pollici ha una risoluzione di 2560 x 1600 pixel e offre un'eccellente qualità dell'immagine soggettiva senza fastidioso effetto bleeding della retroilluminazione. I contenuti sono molto nitidi e appaiono molto vividi. Anche True Tone è supportato, e la luminosità si adatta anche alla luce ambientale in modo molto affidabile.

La luminosità media è di 577 nits e supera persino la nostra unità di prova del MacBook Pro 13 con 4 porte TB3. Anche il valore del nero (0,35) è ancora ok considerando l'alta luminosità e risulta in un eccellente rapporto di contrasto di oltre 1700:1. Il PWM non viene utilizzato per controllare la luminosità; possiamo misurare solo uno sfarfallio dell'illuminazione di fondo a 116 kHz molto elevato. Tuttavia, questo non può essere paragonato al PWM tradizionale.

562
cd/m²
574
cd/m²
554
cd/m²
591
cd/m²
603
cd/m²
568
cd/m²
580
cd/m²
588
cd/m²
576
cd/m²
Distribuzione della luminosità
APPA03D
X-Rite i1Pro 2
Massima: 603 cd/m² Media: 577.3 cd/m² Minimum: 5.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 602 cd/m²
Contrasto: 1723:1 (Nero: 0.35 cd/m²)
ΔE Color 1.7 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 0.7
ΔE Greyscale 2.1 | 0.64-98 Ø6.2
99.4% sRGB (Argyll 3D) 76.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.18
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
APPA03D, IPS, 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
APPA03E, IPS, 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2017
APPA033, IPS, 2560x1600, 13.3
Apple Macbook Air 2019
APPA041, IPS, 2560x1600, 13.3
Dell XPS 13 9380 i7 4K
ID: AUO 282B B133ZAN Dell: 90NTH, IPS, 3840x2160, 13.3
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Sharp LQ133M1JW41, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Envy 13-aq0003ng
InfoVision M133NVF3 R2, IPS, 1920x1080, 13.3
Response Times
15%
17%
9%
-19%
-21%
-9%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
50.4 (24.4, 26)
43.2 (22, 21.2)
14%
42.8 (22.4, 20.4)
15%
42.4 (21.2, 21.2)
16%
64.8 (31.6, 33.2)
-29%
45.2 (22.4, 22.8)
10%
31 (15, 16)
38%
Response Time Black / White *
35.2 (19.6, 15.6)
29.6 (15.6, 14)
16%
28.8 (14.8, 14)
18%
29.6 (16, 13.6)
16%
38 (19.2, 18.8)
-8%
33.2 (17.6, 15.6)
6%
24 (14, 10)
32%
PWM Frequency
116300 (66)
111100 (66)
-4%
22730 (24)
-80%
4000 (90)
-97%
Screen
-26%
-6%
-8%
-45%
-5%
-51%
Brightness middle
603
518
-14%
588
-2%
421
-30%
428.3
-29%
422.6
-30%
768
27%
Brightness
577
480
-17%
561
-3%
393
-32%
414
-28%
404
-30%
778
35%
Brightness Distribution
92
87
-5%
92
0%
88
-4%
88
-4%
87
-5%
82
-11%
Black Level *
0.35
0.34
3%
0.45
-29%
0.34
3%
0.27
23%
0.35
-0%
0.48
-37%
Contrast
1723
1524
-12%
1307
-24%
1238
-28%
1586
-8%
1207
-30%
1600
-7%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.7
1.5
12%
1.7
-0%
1.5
12%
2.69
-58%
1.02
40%
3.49
-105%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.1
2.8
10%
3.5
-13%
3.8
-23%
6.19
-100%
3.06
1%
7.41
-139%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
0.7
2.6
-271%
2.01
-187%
0.95
-36%
2.07
-196%
Greyscale DeltaE2000 *
2.1
2
5%
1.9
10%
1.2
43%
3.7
-76%
1
52%
4.09
-95%
Gamma
2.18 101%
2.22 99%
2.33 94%
2.21 100%
2.1 105%
2.21 100%
2.54 87%
CCT
6843 95%
6898 94%
6738 96%
6694 97%
6706 97%
6502 100%
6452 101%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
76.7
78.4
2%
77.92
2%
61.3
-20%
60.4
-21%
62.1
-19%
60
-22%
Color Space (Percent of sRGB)
99.4
99.9
1%
99.94
1%
94.6
-5%
93.5
-6%
97.1
-2%
92
-7%
Media totale (Programma / Settaggio)
-6% / -20%
6% / -2%
1% / -4%
-32% / -41%
-13% / -9%
-30% / -42%

* ... Meglio usare valori piccoli

La calibrazione del display è già molto buona di base. Le nostre misurazioni con il software professionale CalMAN e lo spettrofotometro X-Rite i1 Pro 2 non mostrano una sfumatura di colore visibile e tutte le deviazioni cromatiche sono già al di sotto del valore importante di 3. Non è necessario calibrare il display, ma abbiamo comunque provato e siamo riusciti a migliorare ulteriormente i risultati.

CalMAN Scala di grigi (Spazio colore target P3)
CalMAN Scala di grigi (Spazio colore target P3)
CalMAN Saturation Sweeps (Spazio colore target P3)
CalMAN Saturation Sweeps (Spazio colore target P3)
CalMAN ColorChecker (Spazio colore target P3)
CalMAN ColorChecker (Spazio colore target P3)
CalMAN Scala di grigi calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN Scala di grigi calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN Saturation Sweeps calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN Saturation Sweeps calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN ColorChecker calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN ColorChecker calibrato (Spazio colore target P3)
Gamma colore P3 (CalMAN)
Gamma colore P3 (CalMAN)

Apple pubblicizza l'intera gamma di colori P3, che è supportata dalla misurazione CalMAN (confronto 2D). Anche la più piccola gamma di colori sRGB è completamente coperta; AdobeRGB, invece, dal 77%. Apple offre anche un profilo per sRGB. L'elevata copertura dello spazio colore in combinazione con i colori accurati permette l'editing di immagini o video.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
35.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 15.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 91 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
50.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 24.4 ms Incremento
↘ 26 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 84 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.6 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 116300 Hz ≤ 66 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 116300 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 66 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 116300 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 13646 (minimo: 43 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Grazie alla tecnologia IPS, non ci sono limitazioni in termini di angoli di visuale. Anche le prestazioni all'aperto del MacBook Pro 13 sono piuttosto discrete, nonostante la superficie lucida. Anche le sorgenti di luce diretta creano solo riflessi relativamente evidenti. Questo, in combinazione con l'elevata luminosità, consente di utilizzare il dispositivo anche nelle giornate più luminose in modo molto confortevole.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Al sole
Al sole

Prestazioni – Quad-core e PCIe-SSD nel MBP 13

Processore – Core i5-8257U

In teoria, Apple utilizza processori da 15W per il meno costoso MBP 13, mentre l'MBP 13 con 4x TB3 è dotato di chip da 28W. In teoria, poiché Apple non limita i consumi, la potenza di raffreddamento è l'unico limite per le prestazioni effettive. Il processore dispone anche di una iGPU più veloce con una propria cache eDRAM, ma lo vedremo in seguito.

Questo è anche il caso del Core i5-8257U nella nostra unità di test, che viene pubblicizzato con un clock nominale relativamente basso di 1,4 GHz. Tuttavia, siamo stati positivamente sorpresi dai nostri test, perché il consumo di energia è costante a 27-29W dopo il picco iniziale a ~40W, che è sufficiente per 4x ~3,0 GHz. Il più costoso MBP 13 con due ventole può gestire circa 33W per periodi più lunghi, quindi la differenza è in realtà piuttosto limitata e non si nota negli scenari quotidiani. Quello che si nota è il vantaggio prestazionale rispetto all'Apple MacBook Air con il suo processore raffreddato passivamente. Anche il predecessore del 2017 con il suo processore dual-core è chiaramente battuto. Le prestazioni sono costanti con la batteria.

Dati CPU Cinebench R15 Multi
Dati CPU Cinebench R15 Multi
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760Tooltip
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 Intel Core i5-8257U, Intel Core i5-8257U: Ø634 (611.7-637.97)
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3 Intel Core i5-8279U, Intel Core i5-8279U; macOS: Ø750 (744.32-757.06)
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3 Intel Core i5-8279U, Intel Core i5-8279U; Win10: Ø741 (717.66-745.63)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
184 Points ∼100% +15%
HP Envy 13-aq0003ng
Intel Core i7-8565U
172 Points ∼93% +8%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Core i5-8279U
169 Points ∼92% +6%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Core i5-8279U
166 Points ∼90% +4%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
159.33 Points ∼87%
Media Intel Core i5-8257U
 
159 Points ∼86% 0%
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Intel Core i7-1065G7
149 Points ∼81% -6%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Core i5-7360U
145 Points ∼79% -9%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Core i5-7360U
140 Points ∼76% -12%
Apple Macbook Air 2019
Intel Core i5-8210Y
127 Points ∼69% -20%
Media della classe Subnotebook
  (20 - 185, n=288)
117 Points ∼64% -27%
CPU Multi 64Bit
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Core i5-8279U
757 (min: 744.32, max: 757.06) Points ∼100% +19%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Core i5-8279U
743 (min: 717.66, max: 745.63) Points ∼98% +16%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
717 Points ∼95% +12%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel Core i7-8565U
677 Points ∼89% +6%
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Intel Core i7-1065G7
676 Points ∼89% +6%
Media Intel Core i5-8257U
 
638 Points ∼84% 0%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Core i5-8257U
637.97 (min: 611.7, max: 637.97) Points ∼84%
HP Envy 13-aq0003ng
Intel Core i7-8565U
517 Points ∼68% -19%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Core i5-7360U
362 Points ∼48% -43%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Core i5-7360U
346 Points ∼46% -46%
Media della classe Subnotebook
  (32 - 1051, n=298)
349 Points ∼46% -45%
Apple Macbook Air 2019
Intel Core i5-8210Y
252 (min: 241.29, max: 254.07) Points ∼33% -60%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
159.33 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
637.97 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
78.95 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.81 %
Aiuto

Prestazioni di sistema – Fluido con il PCIe-SSD

L'impressione soggettiva delle prestazioni dell'Apple MacBook Pro 13 è molto buona, anche se ciò non sorprende, considerando il veloce processore e l'SSD. Gli inputs vengono eseguiti senza ritardi e le applicazioni si avviano rapidamente. C'è anche spazio per le prestazioni per un paio di anni in futuro, soprattutto in confronto al leggermente meno costoso MacBook Air.

Inoltre, non è un problema eseguire occasionalmente l'applicazione Windows: Bootcamp ha funzionato molto bene nei nostri test, anche la Touch Bar con le funzioni speciali (luminosità, controllo del volume) funziona come previsto.

PCMark 10
Digital Content Creation
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
3796 Points ∼100% +6%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
3593 Points ∼95% 0%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
3587 Points ∼94%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
3587 Points ∼94% 0%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3370 Points ∼89% -6%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
3133 Points ∼83% -13%
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
2907 (min: 2884, max: 2907) Points ∼77% -19%
Media della classe Subnotebook
  (405 - 4338, n=103)
2526 Points ∼67% -30%
Apple Macbook Air 2019
UHD Graphics 617, 8210Y, Apple SSD AP0256
1637 Points ∼43% -54%
Productivity
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
7245 Points ∼100% +51%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6911 Points ∼95% +44%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
6789 Points ∼94% +42%
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
6720 (min: 6704, max: 6767) Points ∼93% +40%
Media della classe Subnotebook
  (1014 - 7281, n=103)
5251 Points ∼72% +10%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
4922 Points ∼68% +3%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
4786 Points ∼66%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
4786 Points ∼66% 0%
Apple Macbook Air 2019
UHD Graphics 617, 8210Y, Apple SSD AP0256
4458 Points ∼62% -7%
Essentials
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
9664 Points ∼100% +16%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
8595 Points ∼89% +3%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8466 Points ∼88% +1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
8343 Points ∼86%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
8343 Points ∼86% 0%
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
7874 (min: 7788, max: 7901) Points ∼81% -6%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
7465 Points ∼77% -11%
Media della classe Subnotebook
  (2062 - 9664, n=103)
6888 Points ∼71% -17%
Apple Macbook Air 2019
UHD Graphics 617, 8210Y, Apple SSD AP0256
5752 Points ∼60% -31%
Score
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4609 Points ∼100% +23%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4172 Points ∼91% +11%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
3882 Points ∼84% +3%
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
3840 (min: 3824, max: 3845) Points ∼83% +2%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
3779 Points ∼82% +1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
3751 Points ∼81%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
3751 Points ∼81% 0%
Media della classe Subnotebook
  (743 - 4609, n=106)
3194 Points ∼69% -15%
Apple Macbook Air 2019
UHD Graphics 617, 8210Y, Apple SSD AP0256
2491 Points ∼54% -34%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5173 Points ∼100% +22%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
4922 Points ∼95% +16%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
4537 Points ∼88% +7%
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
4461 (min: 4448, max: 4484) Points ∼86% +5%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4304 Points ∼83% +2%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
4238 Points ∼82%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
4238 Points ∼82% 0%
Media della classe Subnotebook
  (1283 - 5363, n=225)
4067 Points ∼79% -4%
Home Score Accelerated v2
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
4057 (min: 4055, max: 4059) Points ∼100% +2%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
4056 Points ∼100% +2%
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4030 Points ∼99% +1%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
3986 Points ∼98%
Media Intel Core i5-8257U, Intel Iris Plus Graphics 645
 
3986 Points ∼98% 0%
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
3331 Points ∼82% -16%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3296 Points ∼81% -17%
Media della classe Subnotebook
  (1027 - 4211, n=253)
3047 Points ∼75% -24%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3986 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5589 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4238 punti
Aiuto
Apple SSD AP0256
Sequential Read: 974MB/s
Sequential Write: 1340MB/s
4K Read: 11.35MB/s
4K Write: 15.95MB/s
4K-64 Read: 642.97MB/s
4K-64 Write: 163.02MB/s
Access Time Read: 0.316ms
Access Time Write: 0.258ms
Copy ISO: 1404.43MB/s
Copy Program: 406.91MB/s
Copy Game: 849.94MB/s
Score Read: 752Points
Score Write: 313Points
Score Total: 1465Points

Prestazioni GPU – Iris Plus 645

Contrariamente ai "normali" processori ULV, Apple utilizza chip con GPU integrate più potenti. In questo caso l'Iris Plus Graphics 645, che è dotata di 128 MB di cache eDRAM, proprio come la più veloce Iris Plus Graphics 655. La differenza tra la 645 e la 655 nel più costoso MBP 13 non è tanto evidete, mentre l'UHD Graphics 620 standard è battuta del 30-40%. Tuttavia, le nuove iGPU Ice Lake sono ancora più veloci.

La Iris Plus Graphics 645 è molto adatta alle normali applicazioni multimediali e alla riproduzione di video ad alta risoluzione, ma il gaming non è il suo forte. Può gestire solo titoli più semplici, come DOTA 2 a dettagli medi, per esempio.

3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
HP Envy 13-aq0003ng
NVIDIA GeForce MX250, Intel Core i7-8565U
899 Points ∼100% +63%
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
792 Points ∼88% +44%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Iris Plus Graphics 655, Intel Core i5-8279U
619 Points ∼69% +13%
Media della classe Subnotebook
  (85 - 2840, n=47)
563 Points ∼63% +2%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
550 Points ∼61%
Media Intel Iris Plus Graphics 645
 
550 Points ∼61% 0%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Iris Plus Graphics 640, Intel Core i5-7360U
483 (min: 453, max: 487) Points ∼54% -12%
Dell XPS 13 7390 Core i7-10710U
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-10710U
425 Points ∼47% -23%
Apple Macbook Air 2019
Intel UHD Graphics 617, Intel Core i5-8210Y
300 Points ∼33% -45%
1920x1080 Fire Strike Graphics
HP Envy 13-aq0003ng
NVIDIA GeForce MX250, Intel Core i7-8565U
2988 Points ∼100% +58%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Iris Plus Graphics 655, Intel Core i5-8279U
2004 Points ∼67% +6%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
1893 Points ∼63%
Media Intel Iris Plus Graphics 645
 
1893 Points ∼63% 0%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Iris Plus Graphics 640, Intel Core i5-7360U
1541 (min: 1484, max: 1547) Points ∼52% -19%
Dell XPS 13 7390 Core i7-10710U
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-10710U
1339 Points ∼45% -29%
Media della classe Subnotebook
  (222 - 3726, n=255)
1085 Points ∼36% -43%
Apple Macbook Air 2019
Intel UHD Graphics 617, Intel Core i5-8210Y
1047 Points ∼35% -45%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
HP Envy 13-aq0003ng
NVIDIA GeForce MX250, Intel Core i7-8565U
20618 Points ∼100%
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
17299 Points ∼84%
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Intel Iris Plus Graphics 655, Intel Core i5-8279U
15084 Points ∼73%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Iris Plus Graphics 640, Intel Core i5-7360U
11495 (min: 10969, max: 11750) Points ∼56%
Dell XPS 13 7390 Core i7-10710U
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-10710U
9882 Points ∼48%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
9582 Points ∼46%
Media della classe Subnotebook
  (1484 - 22615, n=281)
7825 Points ∼38%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Intel Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Intel Core i7-1065G7
4252 Points ∼100% +42%
HP Envy 13-aq0003ng
NVIDIA GeForce MX250, Intel Core i7-8565U
3622 Points ∼85% +21%
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Intel Iris Plus Graphics 645, Intel Core i5-8257U
2985 Points ∼70%
Media Intel Iris Plus Graphics 645
 
2985 Points ∼70% 0%
Apple MacBook Pro 13 2017
Intel Iris Plus Graphics 640, Intel Core i5-7360U
2379 (min: 2355, max: 2425) Points ∼56% -20%
Dell XPS 13 7390 Core i7-10710U
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-10710U
1940 Points ∼46% -35%
Dell XPS 13 9380 i7 4K
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
1855 Points ∼44% -38%
Apple Macbook Air 2019
Intel UHD Graphics 617, Intel Core i5-8210Y
1509 Points ∼35% -49%
Media della classe Subnotebook
  (230 - 10699, n=376)
1352 Points ∼32% -55%
3DMark 11 Performance
3238 punti
3DMark Fire Strike Score
1736 punti
3DMark Time Spy Score
624 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 104.6 60 51.6 22.1 fps
Dota 2 Reborn (2015) 76.5 57.3 29 26.9 fps
X-Plane 11.11 (2018) 37.4 26.1 22.5 fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

La singola ventola fa un buon lavoro e il rumore della ventola è simile al vecchio MacBook Pro 13 con tasti funzione. La ventola aumenta lentamente la sua velocità sotto carico e raggiunge fino a 39 dB(A). A questo livello, si può sentire chiaramente la ventola e anche la frequenza potrebbe essere più piacevole. Un breve carico di picco (20-30 secondi), tuttavia, di solito non attiva la ventola, quindi l'apparecchio è molto spesso silenzioso negli scenari quotidiani. Il più costoso MacBook Pro 13 con due ventole può risultare ancora più rumoroso. Non abbiamo notato altri suoni/rumori elettronici.

Rumorosità

Idle
29.5 / 29.5 / 29.5 dB(A)
Sotto carico
31.1 / 39.3 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.5 dB(A)
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
Iris Plus Graphics 645, 8257U, Apple SSD AP0256
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Iris Plus Graphics 655, 8279U, Apple SSD AP0512
Apple MacBook Pro 13 2017
Iris Plus Graphics 640, 7360U, Apple SSD AP0128
Apple Macbook Air 2019
UHD Graphics 617, 8210Y, Apple SSD AP0256
Dell XPS 13 9380 i7 4K
UHD Graphics 620, 8565U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 1065G7, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
HP Envy 13-aq0003ng
GeForce MX250, 8565U, Toshiba KBG30ZMV512G
Noise
-1%
-2%
-2%
-4%
-3%
-2%
off /ambiente *
29.5
29
2%
30.2
-2%
29.5
-0%
28.4
4%
28.3
4%
30
-2%
Idle Minimum *
29.5
29
2%
30.2
-2%
29.5
-0%
29.4
-0%
28.3
4%
30
-2%
Idle Average *
29.5
29
2%
30.2
-2%
29.5
-0%
29.4
-0%
28.3
4%
30
-2%
Idle Maximum *
29.5
29
2%
30.2
-2%
29.5
-0%
29.4
-0%
28.3
4%
30
-2%
Load Average *
31.1
33.9
-9%
32.9
-6%
34
-9%
34.6
-11%
33.5
-8%
Load Maximum *
39.3
41.8
-6%
39.3
-0%
41
-4%
46.8
-19%
49.4
-26%
39.5
-1%
Witcher 3 ultra *
34.5

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Stress test
Stress test

Non ci sono sorprese per le temperature. Il case in metallo si riscalda notevolmente e si dovrebbe evitare il contatto diretto con la pelle (ad esempio sulle ginocchia), ma fino a 45 °C non sono in alcun modo livelli critici. Possiamo ancora una volta notare un consumo energetico costante di circa 28W per il processore durante lo test di stress con Prime95 e FurMark. La GPU ora utilizza anche una parte del TDP, quindi il clock della CPU è ovviamente più basso. Tuttavia, a 1,5-1,6 GHz, non scende al di sotto del suo clock nominale, il che non è una cosa scontata per i portatili compatti. Le prestazioni sono costanti anche dopo lo stress test, quindi non dovrebbero esserci limitazioni. Anche l'alimentatore non si surriscalda troppo arrivando a 39 °C.

Carico massimo
 39.3 °C44.9 °C43.1 °C 
 39 °C43.1 °C40.5 °C 
 32 °C28.9 °C32.1 °C 
Massima: 44.9 °C
Media: 38.1 °C
45.1 °C44.9 °C39.1 °C
40.8 °C41.6 °C37.8 °C
33.8 °C34.5 °C33.1 °C
Massima: 45.1 °C
Media: 39 °C
Alimentazione (max)  38.6 °C | Temperatura della stanza 20.3 °C | Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.1 °C / 101 F, rispetto alla media di 30.7 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Subnotebook.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 44.9 °C / 113 F, rispetto alla media di 35.8 °C / 96 F, che varia da 22 a 57 °C per questa classe Subnotebook.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 45.1 °C / 113 F, rispetto alla media di 39.9 °C / 104 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24.8 °C / 77 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.7 °C / 87 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (32.1 °C / 89.8 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.5 °C / 83.3 F (-3.6 °C / -6.5 F).
Stress test lato superiore
Stress test lato superiore
Stress test lato inferiore
Stress test lato inferiore

Altoparlanti

Secondo i risultati delle nostre misurazioni, gli altoparlanti del "piccolo" MacBook Pro 13 sono leggermente peggiori rispetto alla versione più costosa con 4x Thunderbolt 3. Tuttavia, non si nota la differenza. Il risultato è comunque molto buono per un portatile compatto e non c'è bisogno di altoparlanti esterni.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2029.833.22523.824.23126.627.44026.426.55031.531.16322.526.68021.834.910024.345.212522.146.316023.251.320021.652.525021.954.331520.658.140020.761.650020.162.263018.964.580019.565.4100019.765.6125017.770.4160017.171.1200016.671.4250016.169.6315015.864.8400015.563.4500015.759.6630015.660.1800015.562.11000015.3621250015.257.41600014.947.3SPL29.579.1N1.342.9median 17.7median 62Delta2.55.429.430.829.133.624.332.430.334.625.931.92629.822.431.622.541.121.545.621.948.523.15621.559.721.964.119.467.418.869.219.367.418.166.717.471.91769.616.869.416.266.915.966.31670.115.867.715.965.315.659.715.559.115.461.614.962.81561.42979.71.247.7median 17median 65.32.25.4hearing rangehide median Pink NoiseApple MacBook Pro 13 2019 2TB3Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 10.7% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (8.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.6% rispetto alla media
(+) | medi lineari (3.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.3% dalla media
(+) | alti lineari (4.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (13.4% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 14% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 82% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 9% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% similare, 88% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 53%

Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 12.8% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.2% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.4% dalla media
(+) | alti lineari (5.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (12% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 7% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% simile, 90% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 6% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% similare, 93% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 53%

Gestione Energetica – MBP 13 con molta autonomia

Consumo Energetico

Si nota ancora una volta la buona ottimizzazione di macOS, perché il consumo massimo a vuoto è molto basso a 8 Watt, nonostante l'elevata luminosità del display. L'illuminazione della tastiera sulle sue impostazioni massime aumenta il consumo solo di ~0,6W. Vediamo un breve consumo massimo di quasi 65W, ma si abbassa rapidamente a circa 42W non appena il TDP del processore scende a 28W. Ciò significa che l'alimentatore da 61W è sufficiente.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.06 / 0.26 Watt
Idledarkmidlight 2.1 / 6.9 / 7.8 Watt
Sotto carico midlight 42 / 64.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
8257U, Iris Plus Graphics 645, Apple SSD AP0256, IPS, 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
8279U, Iris Plus Graphics 655, Apple SSD AP0512, IPS, 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2017
7360U, Iris Plus Graphics 640, Apple SSD AP0128, IPS, 2560x1600, 13.3
Dell XPS 13 9380 i7 4K
8565U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 3840x2160, 13.3
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Envy 13-aq0003ng
8565U, GeForce MX250, Toshiba KBG30ZMV512G, IPS, 1920x1080, 13.3
Media Intel Iris Plus Graphics 645
 
Media della classe Subnotebook
 
Power Consumption
-8%
-5%
-37%
-45%
-32%
0%
-51%
Idle Minimum *
2.1
2.2
-5%
3.7
-76%
5.2
-148%
5.9
-181%
3.9
-86%
2.1
-0%
6.58 (1 - 36, n=611)
-213%
Idle Average *
6.9
7.2
-4%
5.2
25%
8.6
-25%
8.1
-17%
7.8
-13%
6.9
-0%
9.78 (2.06 - 39, n=611)
-42%
Idle Maximum *
7.8
8.2
-5%
7.6
3%
10.5
-35%
11.2
-44%
10.8
-38%
7.8
-0%
12.1 (3.9 - 55, n=611)
-55%
Load Average *
42
54
-29%
41.6
1%
44.2
-5%
44.3
-5%
53
-26%
42
-0%
33.5 (6.3 - 75, n=601)
20%
Load Maximum *
64.5
63.9
1%
50.5
22%
47.5
26%
50.2
22%
62.7
3%
64.5
-0%
40.6 (7.6 - 111, n=604)
37%
Witcher 3 ultra *
41.9

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Grazie alla Touch Bar, Apple è stata in grado di aumentare la capacità della batteria da 54,5 Wh a 58,2 Wh, che è anche leggermente superiore al più costoso MBP 13 da 58 Wh. In combinazione con i valori di consumo leggermente inferiori, l'unità di prova raggiunge una autonomia della batteria molto ampia. Il nostro test pratico WLAN con una luminosità regolata di 150 cd/m² si traduce in un'eccellente autonomia di quasi 13 ore. Anche con una luminosità massima di quasi 600 cd/m², possiamo ancora registrare circa 7,5 ore per l'MBP 13.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Safari 13.0.5)
12ore 57minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 max Brightness (Safari 13.0.5)
7ore 25minuti
Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3
8257U, Iris Plus Graphics 645, 58.2 Wh
Apple MacBook Pro 13 2019 i5 4TB3
8279U, Iris Plus Graphics 655, 58 Wh
Apple MacBook Pro 13 2017
7360U, Iris Plus Graphics 640, 54.5 Wh
Apple Macbook Air 2019
8210Y, UHD Graphics 617, 49.9 Wh
Dell XPS 13 9380 i7 4K
8565U, UHD Graphics 620, 52 Wh
Razer Blade Stealth i7-1065G7 Iris Plus
1065G7, Iris Plus Graphics G7 (Ice Lake 64 EU), 53.1 Wh
HP Envy 13-aq0003ng
8565U, GeForce MX250, 53.2 Wh
Media della classe Subnotebook
 
Battery Runtime
-12%
-12%
-9%
-40%
-25%
-34%
-23%
WiFi Websurfing 1.3
777
687
-12%
681
-12%
689
-11%
464
-40%
583
-25%
512
-34%
478 (206 - 806, n=230)
-38%
WiFi Websurfing 1.3 max Brightness
445
419
-6%
416 (274 - 481, n=6)
-7%

Pro

+ eccellente telaio e costruzione
+ enorme trackpad con grande precisione
+ nell'uso quotidiano, per lo più molto silenzioso e fresco
+ ottimo display con un'impeccabile ridimensionamento
+ altoparlanti molto buoni
+ migliore durata della batteria
+ 2x Thunderbolt 3 con larghezza di banda completa

Contro

- nessuna porta USB-A o HDMI
- webcam scadente
- no Wi-Fi 6
- molto costoso - in particolare i costi per gli aggiornamenti
- potenziali problemi di affidabilità della tastiera
- solo un anno di garanzia

Giudizio complessivo – più economico e migliore

Recensione dell'pple MacBook Pro 13 2019 2x TB3. Modello di test gentilmente fornito da Notebooksbilliger.
Recensione dell'pple MacBook Pro 13 2019 2x TB3. Modello di test gentilmente fornito da Notebooksbilliger.

Dopo le nostre recensioni dei due modelli di MacBook Pro 13, il nostro giudizio è abbastanza chiaro: il modello meno costoso è la scelta migliore per la maggior parte degli utenti. L'unico vero svantaggio è il minor numero di porte Thunderbolt 3. Anche le prestazioni sono leggermente inferiori, ma siamo positivamente sorpresi dal più piccolo MBP 13 ad essere onesti. Le specifiche ufficiali di Apple suggeriscono un divario maggiore, ma la differenza effettiva è molto limitata e non si nota nelle situazioni quotidiane.

Il display è estremamente buono e, tutto sommato, il MacBook Pro 13 è un ottimo pacchetto complessivo. L'unico problema resta ancora la tastiera o i potenziali problemi di affidabilità. Secondo Apple, ci sono stati dei miglioramenti, ma le brutte esperienze degli anni precedenti non dipingono un bel quadro per l'input Butterfly. Se avete bisogno di un nuovo subnotebook in questo momento, potete sicuramente scegliere questo modello, ma le voci suggeriscono che il prossimo MBP 13 (o MBP 14) avrà la nuova tastiera, quindi potreste ricevere un dispositivo ancora migliore tra un paio di mesi.

Il meno costoso MacBook Pro 13 è la scelta migliore nella line-up di Apple. Quasi veloce come il modello più costoso e molto più potente del MacBook Air.

Ciò ci lascia con il confronto che il MacBook Air sia leggermente più compatto. L'Air è un po' più conveniente, ma non è comunque un affare per più di 1300 euro. Il MacBook Pro 13, invece, è molto più potente e presenta uno schermo ancora migliore, quindi consigliamo chiaramente il MacBook Pro 13. Dovrebbe anche funzionare molto meglio nei prossimi anni.

Apple MacBook Pro 13 2019 2TB3 - 02/04/2020 v7
Andreas Osthoff

Chassis
90 / 98 → 92%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
100%
Connettività
59 / 75 → 79%
Peso
71 / 20-75 → 92%
Batteria
90%
Display
92%
Prestazioni di gioco
56 / 78 → 71%
Prestazioni Applicazioni
86 / 85 → 100%
Temperatura
90%
Rumorosità
97%
Audio
83 / 91 → 92%
Fotocamera
50 / 85 → 59%
Media
81%
91%
Subnotebook - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dell'Apple MacBook Pro 13 2019: Entry-Level Pro con Touch Bar
Andreas Osthoff, 2020-02- 7 (Update: 2020-02- 7)