Notebookcheck

Recensione del Laptop Apple MacBook Pro 16 2019: Un convincente laptop multimedia con Core i9-9880H e Radeon Pro 5500M

Un ritorno alle origini Un case più spesso, tastiera dal design collaudato e sistema di raffreddamento migliore: Questo è l'ultimo MacBook Pro in poche parole. Sembra che Apple abbia finalmente ascoltato i suoi utenti e la stampa ottimizzando il suo più grande laptop di fascia alta per i professionisti. In questa recensione dettagliata abbiamo messo alla prova il modello di punta della Apple.
Klaus Hinum, Andreas Osthoff, 👁 Andreas Osthoff (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...

Apple ha salutato il MacBook Pro 15 di quarta generazione, dopo anni di critiche sulla sua tastiera a farfalla. L'azienda l'ha sostituito con il MacBook Pro 16, un computer portatile che non solo include un display più grande del suo predecessore, ma ritorna anche a una tastiera tradizionale a forbice. Si spera che i problemi di affidabilità del MacBook Pro 15 di quarta generazione non affliggano anche il MacBook Pro 16.

Abbiamo scelto di testare il modello top-spec, che viene fornito con un processore Intel Core i9-9880H e una GPU AMD Radeon Pro 5500M con 4 GB di VRAM GDDR6. La macchina ha anche 16 GB di RAM dual-channel DDR4-2666 RAM e un SSD da 1 TB. Vorremmo sottolineare che il nostro dispositivo di test è un'unità venduta al dettaglio, e non un'unità di prova fornita da Apple. Abbiamo acquistato il dispositivo in Austria, ma Apple vende questa configurazione per 2.799 dollari negli Stati Uniti. Abbiamo usato lo stesso dispositivo per le nostre impressioni iniziali dell'articolo che abbiamo pubblicato il mese scorso.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M (MacBook Pro 16 2019 Serie)
Processore
Intel Core i9-9880H 8 x 2.3 - 4.8 GHz, Coffee Lake-H
Scheda grafica
AMD Radeon Pro 5500M - 4096 MB, GDDR6, Apple own
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666
Schermo
16.00 pollici 16:10, 3072 x 1920 pixel 226 PPI, APPA044, IPS, Retina, lucido: si
Harddisk
Apple SSD AP1024 7171, 1024 GB 
Scheda audio
Apple Audio Device
Porte di connessione
4 USB 3.1 Gen 2, 0 USB 3.2 Gen 2x2 20Gbps, 4 Thunderbolt, Connessioni Audio: Headset, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità
Rete
Broadcom 802.11ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 16.2 x 358 x 246
Batteria
99.8 Wh, 8790 mAh ioni di litio, 11.36 V Simplo Technology (Changshu) Inc. A2113
Sistema Operativo
Apple macOS 10.15 Catalina
Camera
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, 12 Mesi Garanzia
Rilasciata
11/13/2019
Peso
2 kg, Alimentazione: 359 gr
Prezzo
3199 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
90 %
12/2019
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
i9-9880H, Radeon Pro 5500M
2 kg16.2 mm16.00"3072x1920
87 %
02/2020
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
i7-9750H, GeForce GTX 1650 Mobile
1.7 kg18.7 mm15.60"3840x2160
87 %
08/2019
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
i9-9980HK, GeForce GTX 1650 Mobile
2 kg17 mm15.60"3840x2160
89 %
01/2020
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
i9-9980HK, Radeon Pro Vega 20
1.8 kg15.5 mm15.40"2880x1800
88 %
06/2018
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
i9-8950HK, GeForce GTX 1050 Ti Mobile
1.9 kg18.9 mm15.60"3840x2160
85 %
06/2019
MSI P65 Creator 9SF-657
i9-9880H, GeForce RTX 2070 Max-Q
1.9 kg18 mm15.60"3840x2160

Case - Un design sontuoso e leggermente più spesso

Anche se lo schermo più grande e la batteria ad alta capacità richiede l'utilizzo di uno chassis più spesso, il design di base del MacBook Pro non è cambiato. Il MacBook Pro 16 assomiglia così tanto al suo predecessore, a nostro avviso, che sarebbe difficile distinguerli a meno che non siano affiancati. Mentre il MacBook Pro 16 ha cornici del display leggermente più strette rispetto al MacBook Pro 15, Apple deve ancora adottare alti rapporti schermo-corpo nei suoi computer portatili. Apple continua a offrire il suo più grande MacBook Pro in Argento e Grigio Spazio.

Inoltre, il nome MacBook Pro rimane sinonimo di eccellente qualità costruttiva. La custodia in alluminio fa apparire il MacBook Pro 16 premium, mentre la sua finitura non accumula le ditate con la stessa facilità di alcune superfici in plastica dei suoi concorrenti. Confrontiamo con il Dell XPS 15 7590 e il Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 2.

Nel complesso, la nostra unità di prova è robusta, in quanto non siamo riusciti a deformare il telaio nonostante i nostri sforzi. Allo stesso modo, il telaio è rigido, così come la sua cerniera del display. Il display può essere aperto con una mano sola e non oscilla durante la digitazione. La cerniera permette di aprire il display a circa 135°, lo stesso angolo di apertura del più recente MacBook Pro 15.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Apple continua a utilizzare viti Pentalobe proprietarie sul suo ultimo MacBook Pro 16. Questi fissano il case inferiore al telaio, ma sono facili da rimuovere con il cacciavite giusto. Si consiglia di fare attenzione quando si rimuove il case inferiore, e comunque non ha senso farlo. Praticamente tutti i componenti importanti sono saldati sulla scheda o incollati allo chassis. Come abbiamo detto di recente, è importante notare che il case inferiore non è solo avvitato e agganciato allo chassis. Apple aggancia anche il case inferiore al telaio, quindi dovete solo estrarre il primo dal secondo in un modo specifico. Apple lo fa da qualche anno ormai, ma potrebbe essere una novità per voi se il MacBook Pro 16 è il primo MacBook che avete acquistato. Per inciso, iFixit ha già smontato il nuovo MacBook Pro e gli ha assegnato un decimo per la riparabilità. L'unico aspetto positivo è quanto sia semplice rimuovere il trackpad.

Confronto Dimensioni

MBP16 vs MBP15
MBP16 vs MBP15

Il MacBook Pro 16 è leggermente più grande del suo predecessore sotto tutti gli aspetti, come dimostra il grafico sottostante. Soggettivamente, possiamo notare le differenze tra i due solo quando ne abbiamo uno in ogni mano. Mentre il MacBook Pro 16 è più pesante della maggior parte dei nostri dispositivi di confronto, ha un ingombro inferiore rispetto a tutti, ad eccezione del Dell XPS 15 7590.

365 mm 251 mm 18.9 mm 1.9 kg361.8 mm 245.7 mm 18.7 mm 1.7 kg357 mm 247 mm 18 mm 1.9 kg358 mm 246 mm 16.2 mm 2 kg357 mm 235 mm 17 mm 2 kg349.3 mm 240.7 mm 15.5 mm 1.8 kg

Connessioni - La carica delle Thunderbolt 3

Chiunque si aspettasse che Apple includa una selezione più ampia di porte e che ritorni a una tastiera a forbice rimarrà deluso. L'azienda continua ad equipaggiare i suoi MacBook Pro con solo quattro porte Thunderbolt 3 e un jack da 3,5 mm, un'alternativa al volume e alla versatilità delle porte che offrono i suoi concorrenti. Le porte Thunderbolt 3 sono versatili, ma è necessario almeno un dongle USB Type-C se si vuole collegare un cavo HDMI, ad esempio.

Lato destro: 2x porte Thunderbolt 3, jack da 3,5 mm
Lato destro: 2x porte Thunderbolt 3, jack da 3,5 mm
Lato sinistro: 2x porte Thunderbolt 3
Lato sinistro: 2x porte Thunderbolt 3

Comunicazioni: nessun Wi-Fi 6 nel MacBook Pro di quest'anno.

Sorprendentemente, Apple non ha dotato il MacBook Pro 16 di un modem Wi-Fi 6 (802.11ax). L'azienda ha invece optato per un modem Wi-Fi 5 Broadcom. Storicamente, i MacBook hanno offerto alcune delle migliori prestazioni Wi-Fi in circolazione, ma il ThinkPad X1 Extreme Gen 2 mette in imbarazzo il MacBook Pro 16. Un prezzo di partenza di 2.399 dollari rende la mancanza di connettività Wi-Fi 6 ancora più deludente, a nostro avviso. Apple continua a rifiutare di offrire la connettività WWAN anche come optional. Quindi, è necessario collegare lo smartphone se avete bisogno di una connessione di rete senza Wi-Fi in giro. Così facendo non è sempre pratico, quindi la mancanza di connettività WWAN sembra un'occasione mancata.

Nemmeno il modulo Wi-Fi nella nostra unità di prova ci ha convinto nei nostri test Wi-Fi. Il MacBook Pro 16 ha perso la connessione ogni volta che lanciavamo iperf3 Client, per qualche motivo. I primi secondi dei test multipli che abbiamo eseguito dimostrano che il MacBook Pro 16 oscilla tra i 600 e gli 800 Mb/s, il che lo mette alla pari con il suo predecessore. Tuttavia, il MacBook Pro 15 non ha avuto problemi con l'esecuzione di iperf3 Client su macOS Catalina.

Abbiamo replicato questo comportamento con il Linksys EA8500, Fritz! Box 7590 e Netgear Nighthawk AX12, eliminando così il problema della compatibilità con i router. La nostra unità di revisione ha mantenuto una connessione Wi-Fi 5 stabile e veloce con il nostro Fritz! Box 7590 router nell'uso quotidiano, però. Abbiamo rilanciato iperf3 Client su Windows 10 in esecuzione in Boot Camp, ed i dati sono mostrati di seguito. Per inciso, il MacBook Pro 16 ha mantenuto una connessione più stabile su Windows 10 che su macOS.

Networking
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
Intel Wi-Fi 6 AX200
1431 (566min - 1523max) MBit/s ∼100% +146%
Media della classe Multimedia
  (52 - 1563, n=78, last 2 years)
949 MBit/s ∼66% +63%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
644 MBit/s ∼45% +11%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Broadcom 802.11ac
581 (533min - 616max) MBit/s ∼41%
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
Intel Wi-Fi 6 AX200
1431 (1279min - 1644max) MBit/s ∼100% +75%
Media della classe Multimedia
  (119 - 1507, n=78, last 2 years)
1028 MBit/s ∼72% +26%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Broadcom 802.11ac
817 (806min - 821max) MBit/s ∼57%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
674 MBit/s ∼47% -18%
04590135180225270315360405450495540585630675720765810818816814815821806810813817817817814815817812817819817815817815819816816819819814817816818816814815821806810813817817817814815817812817819817815817815819816816819819814817816571566594616564606576585555533586609615561571593571581609609549553613588580569569598583Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø816 (806-821)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø582 (533-616)

Webcam - Ancora 720p, ma con microfono migliorati

Purtroppo, il MacBook Pro 16 ha la stessa webcam FaceTime HD 720p del suo predecessore. Anche se è abbastanza buono per le videochiamate non impegnative, gli iPhone recenti offrono fotocamere frontali di qualità superiore rispetto al MacBook Pro 16. Al contrario, Apple ha aggiornato i microfoni rispetto a quelli utilizzati nel MacBook Pro 15, che viene definito degno di studio. Non ci spingeremmo così lontano, ma sono abbastanza buoni da evitare di usare le cuffie per la maggior parte delle attività.

Una foto ritagliata del nostro grafico di test
Una foto ritagliata del nostro grafico di test
Una foto completa del nostro grafico di test
Una foto completa del nostro grafico di test
ColorChecker
15.8 ∆E
13.1 ∆E
7.9 ∆E
14.8 ∆E
10.6 ∆E
13.4 ∆E
13.9 ∆E
7.8 ∆E
14.2 ∆E
6 ∆E
14.4 ∆E
17.3 ∆E
6.7 ∆E
16.7 ∆E
22.5 ∆E
13.2 ∆E
15 ∆E
15.5 ∆E
2.3 ∆E
11.8 ∆E
15.9 ∆E
17.6 ∆E
13.2 ∆E
3.6 ∆E
ColorChecker Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M: 12.63 ∆E min: 2.33 - max: 22.49 ∆E

Garanzia

Apple include una garanzia limitata di un anno con il MacBook Pro 16. La copertura della garanzia si estende all'assistenza telefonica anche per problemi software, ma altri OEM offrono garanzie più lunghe con laptop comparabili. Apple offre l'AppleCare anche per il MacBook Pro 16 se desiderate una copertura di garanzia più lunga. La garanzia estesa dura tre anni e costa 449 dollari, il che è assurdamente costoso.

Per informazioni specifiche per ogni paese, consulta le nostre FAQ su Garanzie e politiche di restituzione.

Dispositivi di Input - Un nuovo MacBook Pro con una tastiera vecchia

Tastiera

Il MacBook Pro 16 rappresenta la prima volta che Apple ha rilasciato un MacBook senza tastiera a farfalla da quando ha introdotto il meccanismo circa quattro anni fa. Questo non sorprende, considerando i titoli negativi e problemi di longevità che il meccanismo a farfalla ha ricevuto.

Apple ha effettivamente fatto una inversione a U ed è tornata in linea di principio alla tastiera utilizzata nel MacBook Pro 15 della metà del 2015. La tastiera a forbice del MacBook Pro 16 ha circa 1,2 mm di corsa, che dovrebbe piacere a coloro che hanno avuto problemi a digitare sulla tastiera a farfalla. Inoltre la tastiera a forbice è più silenziosa del meccanismo a farfalla. Nel complesso, abbiamo poco di cui lamentarci qui. Apple ha modificato troppo la forma dei tasti freccia, eccessivamente per noi. Ma anche se i tasti sono più piccoli di quelli del MacBook Pro 15, sono più facili da usare quando si tocca a macchina, a nostro avviso.

Contrariamente ad altre recensioni, non abbiamo avuto problemi nell'abituarci di nuovo alle tastiere a forbice, specialmente per il feedback preciso che i tasti offrono. Tra l'altro, abbiamo ottenuto le stesse parole al minuto (WPM) indipendentemente dal fatto che digitassimo su MacBook Pro 16 o MacBook Pro 15.

Il MacBook Pro 16 mantiene la Touch Bar che i suoi predecessori hanno caratterizzato, ma anche questa ha ricevuto un restyling. La Touch Bar ora non è più a filo con la parte superiore del case, mentre è un po' più stretta di quella del MacBook Pro 15. Inoltre, ora ci sono un tasto escape dedicato e un pulsante di accensione. Quest'ultimo supporta il Touch ID per l'autenticazione biometrica e ha funzionato perfettamente durante i nostri test. Lo scanner di impronte digitali può essere utilizzato non solo per sbloccare il dispositivo, ma anche per le password e Apple Pay.

La tastiera è retroilluminata, come tutte le tastiere MacBook lo sono state per oltre un decennio. Apple continua ad offrire una migliore retroilluminazione rispetto a molti dei suoi concorrenti, a nostro avviso.

Mentre il MacBook Pro 16 non offre lo stesso grado di personalizzazione della retroilluminazione dei computer portatili da gioco e delle loro tastiere RGB, ha controlli più sottili rispetto ai computer portatili Windows, che in genere offrono solo due livelli di luminosità. Raramente è necessario regolare manualmente la retroilluminazione della tastiera, dato che il sensore di luminosità integrato reagisce bene ai cambiamenti della luce ambientale. La retroilluminazione utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità, come fanno anche la Touch Bar e il display. Il PWM può causare problemi di salute come affaticamento degli occhi e mal di testa per alcune persone.

Trackpad

I trackpads nei computer portatili Windows sono migliorati drasticamente negli ultimi anni, ma stanno ancora inseguendo quelli dei moderni MacBook. Il trackpad in vetro Force Touch rimane lo standard tra i portatili, con le sue dimensioni e la sua precisione senza rivali rispetto a quanto offrono attualmente gli altri OEM. I gesti a più dita sono facili da eseguire, così come lo è muovere il mouse con un dito. Nel complesso, non abbiamo nulla di cui lamentarci in questo caso, né del motore Force Touch che fornisce un feedback tattile. Il motore funziona perfettamente anche negli angoli del trackpad ed è qualcosa che gli OEM di Windows non hanno ancora raggiunto.

Display - Un glorioso display da 16" Retina

Disposizione Sub-pixel
Disposizione Sub-pixel
PWM: Touch Bar
PWM: Touch Bar

Una delle modifiche più evidenti con il nuovo MacBook Pro è il suo display. Il nuovo pannello da 16" è IPS anziché OLED e porta ancora il marchio Retina dell'azienda. La densità di pixel a 226 PPI del pannello 3072x1920 è inferiore a quella di schermi 4K comparabili, come quelli del Dell XPS 15 7590 e del Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 2. Apple continua a offrire un'unica variante di display con la sua serie MacBook Pro, che non è in grado di offrire velocità di aggiornamento elevate né HDR.

Apple pubblicizza il MacBook Pro 16 come dotato di un display da 16" da 500 cd/m², un'affermazione che è vera solo al centro del display della nostra unità di prova secondo X-Rite i1Pro 2. Il software registra che il pannello è illuminato all'86% in modo uniforme, con una luminosità massima media di 477 cd/m². Mentre il secondo è superiore alla luminosità che la maggior parte dei nostri dispositivi di confronto ha raggiunto negli stessi test, il primo potrebbe essere migliore. Inoltre il display ha un valore di nero accettabile, che abbiamo misurato a 0,39 cd/m². Nessuno dei nostri dispositivi di confronto raggiunge valori di nero drasticamente inferiori a quelli del Dell XPS 15 7590, ma ci sono molti altri computer portatili che sono migliori del MacBook Pro 16 a questo proposito. Questo vale anche per il rapporto di contrasto di 1.331:1 della nostra unità di prova. Molti computer portatili Windows hanno raggiunto Apple, mentre il MacBook Pro 16 corrispondeva ampiamente ai valori raggiunti dal suo predecessore.

Soggettivamente, il display della nostra unità di prova ha un'eccellente qualità dell'immagine senza che la retroilluminazione sia visibile. Non siamo in grado di rilevare nemmeno il classico PWM, ovvero i segnali ad onda quadra, anche se la retroilluminazione sfarfalla a 131 kHz. Tuttavia, questa frequenza è così alta, e varia così leggermente quando si modificano i livelli di luminosità, che poche persone dovrebbero esserne interessate. Sospettiamo che Apple utilizzi questo metodo di regolazione della luminosità per ridurre il consumo energetico.

D'altra parte, la Touch Bar può causare affaticamento degli occhi e mal di testa per alcune persone. La Touch Bar lampeggia a una frequenza OLED tipica di 240 Hz, una frequenza PWM che abbiamo visto molti smartphones. Anche se c'è il rischio che il Touch Bar possa influenzare alcune persone, la maggior parte trascorrerà così poco tempo a guardarla che anche coloro che sono sensibili al PWM non dovrebbero subire effetti negativi a lungo termine.

448
cd/m²
475
cd/m²
473
cd/m²
480
cd/m²
519
cd/m²
485
cd/m²
464
cd/m²
490
cd/m²
463
cd/m²
Distribuzione della luminosità
APPA044
X-Rite i1Pro 2
Massima: 519 cd/m² Media: 477.4 cd/m² Minimum: 5.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 519 cd/m²
Contrasto: 1331:1 (Nero: 0.39 cd/m²)
ΔE Color 2.28 | 0.59-29.43 Ø5.6, calibrated: 0.86
ΔE Greyscale 0.9 | 0.64-98 Ø5.8
100% sRGB (Calman 2D)
78% AdobeRGB 1998 (Argyll 1.6.3 3D)
Gamma: 2145
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
APPA044, IPS, 3072x1920, 16.00
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Samsung 156WR04, SDCA029, OLED, 3840x2160, 15.60
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
NE156QUM-N66, IPS, 3840x2160, 15.60
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
APPA040, IPS, 2880x1800, 15.40
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
AU Optronics B156ZAN03.1, IPS, 3840x2160, 15.60
MSI P65 Creator 9SF-657
AU Optronics AUO41EB, IPS, 3840x2160, 15.60
Display
Display P3 Coverage
88.11
82
98.67
85.91
84.42
sRGB Coverage
99.6
99.07
99.95
99.99
99.96
AdobeRGB 1998 Coverage
91.76
96.95
86.6
99.11
98.48
Response Times
30%
12%
6%
26%
7%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
52.4 (23.9, 28.5)
2.3 (1.1, 1.2)
96%
46.4 (22, 24.4)
11%
43.2 (20.4, 22.8)
18%
44 (22, 22)
16%
51 (24, 27)
3%
Response Time Black / White *
34.9 (17.8, 17.1)
2.4 (1.1, 1.3)
93%
30.4 (17.2, 13.2)
13%
31.2 (16.4, 14.8)
11%
22.8 (12, 10.8)
35%
31 (18, 13)
11%
PWM Frequency
131700
59.52 (100)
-100%
117000 (75, 150)
-11%
Screen
-68%
-85%
9%
-69%
-66%
Brightness middle
519
421.2
-19%
464
-11%
520
0%
357.6
-31%
445
-14%
Brightness
477
417
-13%
448
-6%
492
3%
350
-27%
462
-3%
Brightness Distribution
86
94
9%
90
5%
88
2%
85
-1%
83
-3%
Black Level *
0.39
0.36
8%
0.39
-0%
0.35
10%
0.5
-28%
Contrast
1331
1289
-3%
1333
0%
1022
-23%
890
-33%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.28
6.06
-166%
4.2
-84%
1.2
47%
4.12
-81%
4.75
-108%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.54
11.89
-82%
11.4
-74%
2.3
65%
9.91
-52%
7.79
-19%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
0.86
0.8
7%
4.23
-392%
Greyscale DeltaE2000 *
0.9
2.8
-211%
7.2
-700%
1.3
-44%
1.8
-100%
4.49
-399%
Gamma
2145 0%
2.15 102%
2.17 101%
2.18 101%
2.17 101%
2.49 88%
CCT
6572 99%
6235 104%
6345 102%
6738 96%
6613 98%
7374 88%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
78
81
4%
85.2
9%
87.5
12%
87
12%
Color Space (Percent of sRGB)
99.6
99
100
100
Media totale (Programma / Settaggio)
-19% / -39%
-37% / -69%
8% / 8%
-22% / -53%
-30% / -53%

* ... Meglio usare valori piccoli

Contrariamente ai suoi concorrenti di Windows, Apple utilizza il P3 come spazio colore di destinazione dei suoi display MacBook da diversi anni. Di conseguenza, abbiamo condotto i nostri test di precisione del colore utilizzando lo spazio colore P3 invece di AdobeRGB o sRGB. CalMAN Ultimate e il nostro spettrofotometro X-Rite i1 Pro2 determinano che Apple ancora calibra i display in fabbrica. Tuttavia, il pannello del nostro MacBook Pro 16 non è così preciso come il display del MacBook Pro 15 da noi testato, che presentava solo piccole deviazioni DeltaE. Mentre il MacBook Pro 16 ha deviazioni in scala di grigi incredibilmente basse, le deviazioni marrone e arancione sono superiori a quanto ci saremmo aspettati.

CalMAN: Scala di grigi - non calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: Scala di grigi - non calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: ColorChecker - non calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: ColorChecker - non calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: Scala di grigi - calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: Scala di grigi - calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: Colorchecker - calibrato (Spazio colore target P3)
CalMAN: Colorchecker - calibrato (Spazio colore target P3)

La calibrazione aggiuntiva ha contribuito a ridurre al minimo le deviazioni, con tutte le metriche migliori del valore ideale di tre. È possibile trovare il nostro file ICC calibrato nel riquadro sopra la nostra tabella di confronto se si desidera utilizzarlo. Il display copre completamente anche gli spazi colore P3 e sRGB, mentre la copertura AdobeRGB è pari all'88,8%. Nel complesso, il MacBook Pro 16 è sufficientemente preciso per l'editing professionale di immagini e video.

100% di copertura dello spazio di colore sRGB (Intersezione 2D CalMAN)
100% di copertura dello spazio di colore sRGB (Intersezione 2D CalMAN)
99.4% di copertura dello spazio di colore P3 (Intersezione 2D CalMAN)
99.4% di copertura dello spazio di colore P3 (Intersezione 2D CalMAN)
88.8% di copertura dello spazio di colore AdobeRGB (Intersezione 2D CalMAN)
88.8% di copertura dello spazio di colore AdobeRGB (Intersezione 2D CalMAN)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
34.9 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 17.8 ms Incremento
↘ 17.1 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 90 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
52.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23.9 ms Incremento
↘ 28.5 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 86 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (38.1 ms).

Come abbiamo detto prima, il MacBook Pro 16 lampeggia costantemente a 131 kHz. Mentre questo potrebbe teoricamente causare problemi per coloro che sono sensibili al PWM, la frequenza dovrebbe essere abbastanza alta da non influenzare gli occhi della maggior parte delle persone. In breve, il MacBook Pro 16 non dovrebbe causare mal di testa o affaticamento visivo dopo un uso prolungato.

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 131700 Hz

Il display sfarfalla a 131700 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 131700 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 14825 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Il pannello IPS ha anche angoli di visualizzazione stabili, come dimostra il montaggio sottostante. La luminosità diminuisce leggermente ad angoli acuti, ma non è preoccupante. Nel frattempo, non abbiamo riscontrato alcuna distorsione cromatica, il che rende il MacBook Pro 16 leggibile da quasi tutte le angolazioni.

Prestzioni - Un potente mix di Navi e Coffee Lake

Il MacBook Pro 16 è un computer portatile multimediale molto potente, indipendentemente dalla versione che si acquista. Apple offre il dispositivo con processori hexa- o octa-core Coffee Lake, oltre alla possibilità di scegliere tra tre GPU AMD Radeon Pro. A rigor di termini sono solo due, ma la Radeon Pro 5500M è disponibile nelle varianti da 4 GB e 8 GB. È possibile configurare il MacBook Pro 16 con un massimo di 64 GB di RAM DDR4-2666 e un'unità SSD da 8 TB.

Mentre abbiamo eseguito la maggior parte dei nostri benchmarks su macOS, li abbiamo eseguiti anche su Windows 10 utilizzando Boot Camp per motivi di comparabilità. Apple ha ottimizzato bene la maggior parte dei driver per Windows 10 Boot Camp, rendendolo una buona alternativa a macOS sotto molti aspetti. Tuttavia, è necessario accettare che la dGPU sia permanentemente abilitata, il che avrà un impatto sulla durata della batteria, mentre alcuni risultati dei benchmarks sono inferiori a quelli di macOS per qualche motivo.

Latenze Idle Win 10
Latenze Idle Win 10
Latenze Youtube e navigazione Win 10
Latenze Youtube e navigazione Win 10
GPU-Z Render Test
GPU-Z Render Test
Radeon Pro Driver Bootcamp
Radeon Pro Driver Bootcamp
Carico massimo
Carico massimo
GPU-Z
GPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWInfo
HWInfo

Processore

Il Core i9-9880H alimenta la nostra unità di prova, un processore octa-core che abbiamo già messo a confronto nel più recente MacBook Pro 15. Intel basa il chip sulla sua architettura Coffee Lake, che produce con un processo da 14 nm, introdotto per la prima volta nel terzo trimestre del 2017. Il Core i9-9880H supporta Intel Hyper-Threading, permettendo al processore di eseguire fino a 16 threads contemporaneamente, e può eseguire clock da 2,3 a 4,8 GHz. La CPU può raggiungere i picchi di velocità di clock solo utilizzando Thermal Velocity Boost.

Il livello di prestazioni di un processore dipende dalla qualità del sistema di raffreddamento con cui gli OEM lo abbinano. Il MacBook Pro 16 ha un sistema di raffreddamento più robusto rispetto a quelli che Apple ha incluso nei suoi predecessori, il che spiega perché può raggiungere e mantenere punteggi dei benchmarks più elevati rispetto al più recente MacBook Pro 15. Il MacBook Pro 16 e il suo MacBook Pro 15 possono addirittura superare il più potente Core i9-9980HK del MacBook Pro 15 di quest'anno, sottolineando la superiorità del sistema di raffreddamento del precedente. Tra l'altro, la nostra unità di prova ha ottenuto punteggi sostanzialmente migliori nel Cinebench R15 Multi 64Bit quando si utilizza MacOS rispetto a Windows 10.

085170255340425510595680765850935102011051190127513601445153016151435140713861396139814011401140614071405140214031409140714081407140914081409140314051409141014081405140614111408140714101405140614081406140614021407141414131403140214131405140914091401140714071404141114091405140714111406140314081405140514071410140914071362.311326.261311.391314.061314.581305.441269.121297.231275.921295.171271.51304.81284.231295.881279.061297.351280.71297.731283.611310.491270.081300.471268.871298.741283.941317.351281.521263.061269.321251.451252.271250.661250.21247.541253.61245.951170.341248.751252.111251.921243.941174.161223.81225.641244.711236.91237.361233.051232.021234.111230.961231.31235.751231.641236.711234.531229.61235.441225.751226.921230.281233.841230.281229.61232.321234.641229.031234.341235.751239.121235.981236.671235.11228.731233.651327.0212991257.471301.911315.661314.621311.221310.41306.041310.71310.7413111309.331314.671292.321312.591313.461314.541308.641315.831311.351300.051308.61311.051311.431310.021312.341311.821306.551308.941310.41310.531314.361311.351309.411310.831308.521301.411284.41308.991310.061308.221308.341307.11308.041310.71306.891309.461305.571308.61689.971626.351569.181573.071570.041556.781526.781527.31549.731575.491568.811570.781573.941576.351571.41573.321567.461573.3815741571.41574.871572.641571.831567.341571.41572.081572.821573.321576.231576.171573.51573.691567.951571.281570.721575.981572.141572.331565.991572.571570.781572.141571.961566.051574.371570.411567.891578.281577.541567.89Tooltip
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M Intel Core i9-9880H, Intel Core i9-9880H; macOS 10.15.1: Ø1407 (1386-1435)
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M Intel Core i9-9880H, Intel Core i9-9880H; Win 10: Ø1296 (1268.87-1362.31)
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 16 Intel Core i9-9880H, Intel Core i9-9880H: Ø1238 (1170.34-1317.35)
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20 Intel Core i9-9980HK, Intel Core i9-9980HK: Ø1308 (1257.47-1327.02)
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV Intel Core i9-9980HK, Intel Core i9-9980HK: Ø1573 (1526.78-1689.97)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Intel Core i9-9980HK
201 Points ∼100% +9%
Media Intel Core i9-9980HK
  (181 - 215, n=13)
199 Points ∼99% +8%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
197 Points ∼98% +7%
MSI P65 Creator 9SF-657
Intel Core i9-9880H
196 Points ∼98% +7%
Dell Precision 5540
Intel Core i9-9980HK
193 Points ∼96% +5%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
Intel Core i7-9750H
191 Points ∼95% +4%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
Intel Core i9-9980HK
190 Points ∼95% +3%
Media Intel Core i9-9880H
  (181 - 198, n=11)
190 Points ∼95% +3%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
189 Points ∼94% +3%
Media della classe Multimedia
  (126 - 233, n=91, last 2 years)
186 Points ∼93% +1%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H
184 Points ∼92%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H
184 Points ∼92% 0%
Media Intel Core i7-9750H
  (170 - 194, n=82)
184 Points ∼92% 0%
Asus Strix Scar III G531GW
Intel Core i9-9880H
183 Points ∼91% -1%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 16
Intel Core i9-9880H
181 Points ∼90% -2%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
Intel Core i9-9980HK
181 Points ∼90% -2%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
177 Points ∼88% -4%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.9 GHz, 560)
Intel Core i7-7820HQ
160 Points ∼80% -13%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Intel Core i7-6820HQ
154 Points ∼77% -16%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
141 Points ∼70% -23%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Ryzen 5 3580U
139 Points ∼69% -24%
CPU Multi 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
1721 Points ∼100% +20%
Media Intel Core i9-9980HK
  (1327 - 1930, n=14)
1656 Points ∼96% +15%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
Intel Core i9-9980HK
1641 Points ∼95% +14%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Intel Core i9-9980HK
1600 (1090.6min, 1367.66P1 - 1369.3max) Points ∼93% +11%
MSI P65 Creator 9SF-657
Intel Core i9-9880H
1545 Points ∼90% +8%
Media Intel Core i9-9880H
  (1317 - 1721, n=11)
1506 Points ∼88% +5%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
1450 Points ∼84% +1%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H
1435 (1401min - 1435max) Points ∼83%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H
1362 (1268.87min - 1362.31max) Points ∼79% -5%
Dell Precision 5540
Intel Core i9-9980HK
1407 (1126.13min - 1407max) Points ∼82% -2%
Asus Strix Scar III G531GW
Intel Core i9-9880H
1401 Points ∼81% -2%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
Intel Core i9-9980HK
1327 Points ∼77% -8%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 16
Intel Core i9-9880H
1317 Points ∼77% -8%
Media Intel Core i7-9750H
  (952 - 1306, n=85)
1182 Points ∼69% -18%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
Intel Core i7-9750H
1074 (967.16min - 1074.4max) Points ∼62% -25%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
1064 Points ∼62% -26%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
1057 Points ∼61% -26%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
971 Points ∼56% -32%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
953 Points ∼55% -34%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H
1057 Points ∼61% -26%
Apple MacBook Pro 15 2019 i7 555X
 
1047 Points ∼61% -27%
Apple MacBook Pro 15 2019 i7 555X
 
1029 Points ∼60% -28%
Media della classe Multimedia
  (334 - 1846, n=102, last 2 years)
942 Points ∼55% -34%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.9 GHz, 560)
Intel Core i7-7820HQ
757 Points ∼44% -47%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.9 GHz, 560)
Intel Core i7-7820HQ
630 Points ∼37% -56%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Intel Core i7-6820HQ
704 Points ∼41% -51%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Ryzen 5 3580U
693 Points ∼40% -52%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
666 Points ∼39% -54%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1362 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
184 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
199 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

Mentre il MacBook Pro 16 è in testa a tutte le nostre tabelle di benchmark PCMark, il suo dominio è ancora più notevole che a prima vista. Abbiamo dovuto fare affidamento sui risultati ottenuti in Windows 10, quindi esaminiamo come il MacBook Pro 16 si confronta con i computer portatili con Windows 10 nativamente. Considerando il divario di prestazioni tra macOS e Windows 10 che abbiamo osservato nei nostri benchmarks della CPU, il MacBook Pro 16 dovrebbe avere prestazioni di sistema quando si esegue macOS ancora migliori di quanto i nostri risultati di Windows 10 suggeriscono.

PCMark 10 - Score
Media Intel Core i9-9880H
  (5211 - 6558, n=8)
5969 Points ∼100% +9%
Media Intel Core i9-9980HK
  (4305 - 7082, n=14)
5843 Points ∼98% +6%
Media Intel Core i7-9750H
  (4395 - 6453, n=72)
5533 Points ∼93% +1%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Radeon Pro 5500M, i9-9880H, Apple SSD AP1024 7171
5500 Points ∼92%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
GeForce GTX 1650 Mobile, i9-9980HK, Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
5469 Points ∼92% -1%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 16
Radeon Pro Vega 16, i9-9880H, Apple SSD AP0512
5407 Points ∼91% -2%
Dell Precision 5540
Quadro T2000 Max-Q, i9-9980HK, SK hynix PC400 512 GB
5296 Points ∼89% -4%
MSI P65 Creator 9SF-657
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9880H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ (RAID 0)
5211 Points ∼87% -5%
Media della classe Multimedia
  (3028 - 6706, n=83, last 2 years)
4750 Points ∼80% -14%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4535 Points ∼76% -18%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
Radeon Pro Vega 20, i9-9980HK, Apple SSD AP1024
4305 Points ∼72% -22%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
Vega 9, R5 3580U, SK hynix BC501 HFM256GDGTNG
4056 Points ∼68% -26%
PCMark 8
Home Score Accelerated v2
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Radeon Pro 5500M, i9-9880H, Apple SSD AP1024 7171
4900 Points ∼100%
Media Intel Core i9-9880H
  (3505 - 4900, n=5)
4442 Points ∼91% -9%
Media Intel Core i7-9750H
  (3417 - 5661, n=56)
4424 Points ∼90% -10%
Media Intel Core i9-9980HK
  (3684 - 5731, n=11)
4298 Points ∼88% -12%
Media della classe Multimedia
  (2742 - 5364, n=60, last 2 years)
3833 Points ∼78% -22%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
GeForce GTX 1650 Mobile, i9-9980HK, Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
3799 Points ∼78% -22%
Dell Precision 5540
Quadro T2000 Max-Q, i9-9980HK, SK hynix PC400 512 GB
3684 Points ∼75% -25%
MSI P65 Creator 9SF-657
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9880H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ (RAID 0)
3505 Points ∼72% -28%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3417 Points ∼70% -30%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
Vega 9, R5 3580U, SK hynix BC501 HFM256GDGTNG
3348 Points ∼68% -32%
Work Score Accelerated v2
Media Intel Core i9-9880H
  (4482 - 6095, n=5)
5462 Points ∼100% +14%
Media Intel Core i7-9750H
  (4241 - 6593, n=57)
5461 Points ∼100% +13%
Media Intel Core i9-9980HK
  (4558 - 6524, n=11)
5056 Points ∼93% +5%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Radeon Pro 5500M, i9-9880H, Apple SSD AP1024 7171
4812 Points ∼88%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
GeForce GTX 1650 Mobile, i9-9980HK, Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
4762 Points ∼87% -1%
Media della classe Multimedia
  (2594 - 5681, n=60, last 2 years)
4718 Points ∼86% -2%
Dell Precision 5540
Quadro T2000 Max-Q, i9-9980HK, SK hynix PC400 512 GB
4558 Points ∼83% -5%
MSI P65 Creator 9SF-657
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9880H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ (RAID 0)
4482 Points ∼82% -7%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
Vega 9, R5 3580U, SK hynix BC501 HFM256GDGTNG
4246 Points ∼78% -12%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4241 Points ∼78% -12%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4900 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
7359 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4812 punti
PCMark 10 Score
5500 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Velocità di lettura e scrittura 2,800 MB/s con macOS
Velocità di lettura e scrittura 2,800 MB/s con macOS
AS SSD compression benchmark
AS SSD compression benchmark

Da diversi anni Apple dota i MacBook di SSD interni, che abbina con il suo chip di sicurezza T2. L'azienda salda entrambi alla scheda logica, il che significa sostituire quest'ultima in caso di guasto.

L'unità da 1 TB della nostra unità di prova ha raggiunto una velocità di trasferimento di 2.800 MB/s su macOS 10.15.1, secondo il Blackmagic Disk Speed Test. L'AP1024 può superare questo risultato in Windows a seconda dello strumento di benchmarking utilizzato. Tuttavia, in alcune aree l'unità è inferiore alla media della classe. Le velocità di trasferimento 4K con una profondità di coda di 1 sono inferiori alla media, per esempio, mentre si è comportata in modo sorprendentemente debole anche nel PCMark 8 Storage Test. Nel complesso, altre unità, come il Samsung 970 Pro, si distinguono dall'AP1024 in termini di prestazioni. Le differenze sono però marginali e saranno difficilmente riscontrabili nell'uso quotidiano, se non addirittura nulle.

Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Apple SSD AP1024 7171
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
SK hynix BC501 HFM256GDGTNG
Dell Precision 5540
SK hynix PC400 512 GB
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Eurocom Nightsky RX15
Samsung SSD 970 Pro 512GB
CrystalDiskMark 5.2 / 6
30%
-11%
8%
51%
58%
Write 4K
55.54
104.3
88%
99.04
78%
98
76%
169.6
205%
153
175%
Read 4K
16.21
45.23
179%
35.63
120%
41.25
154%
57.97
258%
60.54
273%
Write Seq
1959.24
1729
-12%
706.2
-64%
1295
-34%
1516
-23%
1938
-1%
Read Seq
1762.83
1861
6%
1044
-41%
1441
-18%
2362
34%
1932
10%
Write 4K Q32T1
398.51
509.2
28%
326.6
-18%
429.2
8%
481.8
21%
482.5
21%
Read 4K Q32T1
648.05
388.5
-40%
270
-58%
400.1
-38%
505.8
-22%
593.9
-8%
Write Seq Q32T1
2726.7
2813
3%
819.6
-70%
1366
-50%
1530
-44%
2324
-15%
Read Seq Q32T1
3241.6
2906
-10%
2028
-37%
2201
-32%
2645
-18%
3539
9%
AS SSD
34%
-26%
8%
-17%
21%
Seq Read
2531.3
1723.09
-32%
1122.12
-56%
1742.71
-31%
1811.67
-28%
2352.01
-7%
Seq Write
2288.6
1386.27
-39%
514.48
-78%
929.99
-59%
1512.07
-34%
2184.22
-5%
4K Read
15.85
43.25
173%
34.98
121%
39.1
147%
32.68
106%
28.65
81%
4K Write
39.88
98.3
146%
96.76
143%
92.08
131%
107.65
170%
61.3
54%
4K-64 Read
1266.78
1077.98
-15%
492.01
-61%
956.22
-25%
504.34
-60%
1317.13
4%
4K-64 Write
1748.84
1456.13
-17%
339.93
-81%
862.73
-51%
533.86
-69%
2155.64
23%
Access Time Read *
0.122
0.05
59%
0.056
54%
0.074
39%
0.05
59%
0.101
17%
Access Time Write *
0.095
0.039
59%
0.11
-16%
0.053
44%
0.227
-139%
0.09
5%
Score Read
1536
1294
-16%
639
-58%
1170
-24%
718
-53%
1581
3%
Score Write
2018
1693
-16%
488
-76%
1048
-48%
793
-61%
2435
21%
Score Total
4317
3638
-16%
1434
-67%
2781
-36%
1871
-57%
4813
11%
Copy ISO MB/s
1995
3182.39
60%
827.96
-58%
946.41
-53%
2704.82
36%
Copy Program MB/s
584
983.98
68%
200.49
-66%
414.33
-29%
665.8
14%
Copy Game MB/s
1135
1823.85
61%
387.44
-66%
1262.9
11%
1582.57
39%
PCMark 8
Storage Score v2
1818
Media totale (Programma / Settaggio)
32% / 33%
-19% / -21%
8% / 8%
17% / 8%
40% / 35%

* ... Meglio usare valori piccoli

Apple SSD AP1024 7171
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3241.6 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 2726.7 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 648.05 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 398.51 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1762.83 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1959.24 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 16.21 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 55.54 MB/s

Scheda Grafica

Le prestazioni della GPU sono uno dei maggiori vantaggi che il MacBook Pro 16 ha rispetto ai suoi predecessori. La macchina viene fornita con una Radeon Pro 5300M o una Radeon Pro 5500M, anche se Apple offre quest'ultima nelle varianti da 4 e 8 GB. TSMC produce entrambe le GPU sul suo moderno processo da 7 nm su istruzioni di AMD. I modelli Radeon Pro sono basati sulle stesse architetture Navi delle loro controparti Radeon RX, ma hanno due unità di calcolo (CU) aggiuntive rispetto a quelle di quest'ultima. Tuttavia, le schede Radeon Pro funzionano a velocità di clock più basse e con TDP inferiori rispetto ai loro equivalenti Radeon RX.

Anche se la Radeon Pro 5500M e la Radeon RX 5500M condividono nomi simili, la prima ha spesso finito ben al di sotto della seconda nei benchmarks sintetici delle GPU. Chiaramente, le maggiori velocità di TDP e di clock della Radeon RX 5500M possono compensare le due CU aggiuntive che la Radeon Pro 5500M ha. Quest'ultima, tuttavia, generalmente supera la NVIDIA GeForce GTX 1650.

La Radeon Pro 5500M è anche in vantaggio rispetto alla Radeon Pro Vega 20 e alla Radeon Pro 560X che si trovano nei suoi predecessori da 15". Ci mancano i risultati dettagliati dei benchmark di Windows 10 per Radeon Pro Vega 16 e Radeon Pro Vega 20. Tuttavia, quest'ultima è circa il 20% più lenta della Radeon Pro 5500M in Unigine Valley 1.0, il che dovrebbe darvi un'idea del vantaggio prestazionale che Navi ha sull'architettura Vega.

Performance Rating - Percent
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
 
96.8 pt ∼97%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, Intel Core i9-9980HK
94.4 pt ∼94%
MSI P65 Creator 9SF-657 -1!
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i9-9880H
90 pt ∼90%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
 
81.1 pt ∼81%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
70.1 pt ∼70%
unknown 5300M laptop -2!
AMD Radeon RX 5300M, AMD Ryzen 7 3750H
66.2 pt ∼66%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
65.9 pt ∼66%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
 
59.7 pt ∼60%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i9-9980HK
54.7 pt ∼55%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20 -1!
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-9980HK
54.1 pt ∼54%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
51 pt ∼51%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE -1!
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i7-9750H
50.3 pt ∼50%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i9-8950HK
42.6 pt ∼43%
Media della classe Multimedia
 
39.8 pt ∼40%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Radeon RX Vega 9, AMD Ryzen 5 3580U
18.5 pt ∼19%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
MSI P65 Creator 9SF-657
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i9-9880H
20837 Points ∼100% +42%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (18610 - 22670, n=24)
20096 Points ∼96% +36%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, Intel Core i9-9980HK
19666 Points ∼94% +34%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (17010 - 18653, n=8)
17711 Points ∼85% +20%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
17668 Points ∼85% +20%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
16339 Points ∼78% +11%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
14725 Points ∼71%
unknown 5300M laptop
AMD Radeon RX 5300M, AMD Ryzen 7 3750H
14265 Points ∼68% -3%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (10885 - 13575, n=27)
12911 Points ∼62% -12%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-9980HK
12474 Points ∼60% -15%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i9-9980HK
12388 Points ∼59% -16%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
11468 Points ∼55% -22%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i7-9750H
10885 Points ∼52% -26%
Media della classe Multimedia
  (1678 - 31866, n=81, last 2 years)
9152 Points ∼44% -38%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i9-8950HK
8854 Points ∼42% -40%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Radeon RX Vega 9, AMD Ryzen 5 3580U
4380 Points ∼21% -70%
3DMark
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (59839 - 104780, n=18)
94171 Points ∼100% +43%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, Intel Core i9-9980HK
86229 Points ∼92% +31%
MSI P65 Creator 9SF-657
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i9-9880H
65859 Points ∼70% 0%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
65776 Points ∼70%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (38321 - 89505, n=7)
63736 Points ∼68% -3%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (38016 - 66073, n=20)
55777 Points ∼59% -15%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
50946 Points ∼54% -23%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
47166 Points ∼50% -28%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i9-9980HK
45246 Points ∼48% -31%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i9-8950HK
43721 Points ∼46% -34%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
42409 Points ∼45% -36%
Media della classe Multimedia
  (7681 - 87836, n=67, last 2 years)
32851 Points ∼35% -50%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Radeon RX Vega 9, AMD Ryzen 5 3580U
19255 Points ∼20% -71%
1920x1080 Fire Strike Graphics
MSI P65 Creator 9SF-657
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i9-9880H
16100 Points ∼100% +55%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (14186 - 16488, n=24)
14867 Points ∼92% +43%
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, Intel Core i9-9980HK
14768 Points ∼92% +42%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (12903 - 13870, n=7)
13356 Points ∼83% +28%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
12111 Points ∼75% +16%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
11754 Points ∼73% +13%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
10399 Points ∼65%
unknown 5300M laptop
AMD Radeon RX 5300M, AMD Ryzen 7 3750H
10306 Points ∼64% -1%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (7741 - 9810, n=29)
9253 Points ∼57% -11%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-9980HK
9108 Points ∼57% -12%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i9-9980HK
8532 Points ∼53% -18%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
8107 Points ∼50% -22%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i7-9750H
7741 Points ∼48% -26%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i9-8950HK
7291 Points ∼45% -30%
Media della classe Multimedia
  (1065 - 23674, n=89, last 2 years)
6555 Points ∼41% -37%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Radeon RX Vega 9, AMD Ryzen 5 3580U
2789 Points ∼17% -73%
2560x1440 Time Spy Graphics
Asus ZenBook Pro Duo UX581GV
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, Intel Core i9-9980HK
5738 Points ∼100% +71%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (5335 - 6123, n=22)
5653 Points ∼99% +68%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (4867 - 5440, n=8)
5089 Points ∼89% +51%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Radeon RX 5500M, AMD Ryzen 7 3750H
4167 Points ∼73% +24%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (2909 - 3700, n=28)
3460 Points ∼60% +3%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
3364 Points ∼59%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i9-9980HK
3353 Points ∼58% 0%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
3066 Points ∼53% -9%
Lenovo ThinkPad X1 Extreme 2019 20QV000WGE
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i7-9750H
2909 Points ∼51% -14%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-9980HK
2633 Points ∼46% -22%
Media della classe Multimedia
  (300 - 9323, n=73, last 2 years)
2275 Points ∼40% -32%
Asus ZenBook Pro 15 UX580GE
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i9-8950HK
2075 Points ∼36% -38%
Microsoft Surface Laptop 3 15 Ryzen 5 3580U
AMD Radeon RX Vega 9, AMD Ryzen 5 3580U
872 Points ∼15% -74%
Unigine Valley 1.0 - 1920x1080 Extreme HD Preset OpenGL AA:x8
Apple iMac Pro
AMD Radeon Pro Vega 56, Intel Xeon W-2145
58.4 fps ∼100% +28%
Apple iMac Pro
AMD Radeon Pro Vega 56, Intel Xeon W-2145
48.9 fps ∼84% +7%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
45.6 (22min - 82max) fps ∼78%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
 
39.7 fps ∼68% -13%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-9980HK
34.9 fps ∼60% -23%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.9 GHz, Vega 20)
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-8950HK
34 fps ∼58% -25%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.9 GHz, Vega 20)
AMD Radeon Pro Vega 20, Intel Core i9-8950HK
25.7 fps ∼44% -44%
Media della classe Multimedia
  (19.9 - 45.6, n=4, last 2 years)
32.7 fps ∼56% -28%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
AMD Radeon Pro 560X, Intel Core i7-8850H
21.4 (12.5min - 34max) fps ∼37% -53%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Iris Plus Graphics 655, Intel Core i5-8259U
12.2 fps ∼21% -73%
3DMark 06 Standard
34321 punti
3DMark 11 Performance
14097 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
30690 punti
3DMark Fire Strike Score
9196 punti
3DMark Time Spy Score
3629 punti
Aiuto

SpecViewPerf 13

Performance Rating - Percent
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
99.5 pt ∼100%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
98.3 pt ∼98%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
97.5 pt ∼98%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
75.4 pt ∼75%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
55.9 pt ∼56%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
53 pt ∼53%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
52.5 pt ∼53%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
47.3 pt ∼47%
Acer Nitro 5 -1!
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
38.9 pt ∼39%
SPECviewperf 13
Solidworks (sw-04)
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
129.58 fps ∼100% +40%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
125.44 fps ∼97% +36%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
120.9 fps ∼93% +31%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
109.62 fps ∼85% +19%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
97.2 fps ∼75% +5%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
92.3 fps ∼71%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
89.18 fps ∼69% -3%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
65.1 fps ∼50% -29%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
54.52 fps ∼42% -41%
Siemens NX (snx-03)
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
286.67 fps ∼100% +83%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
280.2 fps ∼98% +78%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
271.14 fps ∼95% +73%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
160.56 fps ∼56% +2%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
157 fps ∼55%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
143.82 fps ∼50% -8%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
127.83 fps ∼45% -19%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
14.81 fps ∼5% -91%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
11.81 fps ∼4% -92%
Showcase (showcase-02)
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
94.6 fps ∼100% +52%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
94.04 fps ∼99% +51%
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
93.44 fps ∼99% +50%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
74.61 fps ∼79% +20%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
73.33 fps ∼78% +18%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
62.4 fps ∼66%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
41.19 fps ∼44% -34%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
37.56 fps ∼40% -40%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
35.27 fps ∼37% -43%
Medical (medical-02)
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
79.3 fps ∼100% +98%
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
79.03 fps ∼100% +97%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
73.2 fps ∼92% +83%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
53.87 fps ∼68% +34%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
41.71 fps ∼53% +4%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
40.07 fps ∼51%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
38.99 fps ∼49% -3%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
33.45 fps ∼42% -17%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
28.08 fps ∼35% -30%
Maya (maya-05)
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
207.89 fps ∼100% +65%
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
204.8 fps ∼99% +63%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
203.6 fps ∼98% +62%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
167.15 fps ∼80% +33%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
155.35 fps ∼75% +23%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
126 fps ∼61%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
120.44 fps ∼58% -4%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
105.69 fps ∼51% -16%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
101.04 fps ∼49% -20%
Energy (energy-02)
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
36.5 fps ∼100% +114%
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
36.15 fps ∼99% +112%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
36.03 fps ∼99% +111%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
25.76 fps ∼71% +51%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
17.04 fps ∼47%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
14.87 fps ∼41% -13%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
12 fps ∼33% -30%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
10.81 fps ∼30% -37%
Creo (creo-02)
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
212.28 fps ∼100% +128%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
211.4 fps ∼100% +127%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
207.97 fps ∼98% +123%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
160.6 fps ∼76% +73%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
120.7 fps ∼57% +30%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
109.55 fps ∼52% +18%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
99.93 fps ∼47% +7%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
93.1 fps ∼44%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
85.64 fps ∼40% -8%
Catia (catia-05)
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
215.72 fps ∼100% +73%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
212.62 fps ∼99% +70%
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
207.8 fps ∼96% +66%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
185.84 fps ∼86% +49%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
134.64 fps ∼62% +8%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
125 fps ∼58%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
121.33 fps ∼56% -3%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
87.39 fps ∼41% -30%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
61.19 fps ∼28% -51%
3ds Max (3dsmax-06)
Razer Blade 15 Studio Edition
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9750H
174.2 fps ∼100% +96%
MSI WS75 9TL-636
NVIDIA Quadro RTX 4000 (Laptop), Intel Core i7-9750H
173.01 fps ∼99% +94%
Lenovo ThinkPad P53-20QN000YGE
NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q, Intel Core i7-9850H
172.74 fps ∼99% +94%
Lenovo ThinkPad P73-20QR002DGE
NVIDIA Quadro RTX 3000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
149.42 fps ∼86% +68%
Acer Aspire Nitro 5 AN517-51-7887
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, Intel Core i7-9750H
142.47 fps ∼82% +60%
Acer Nitro 5
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, Intel Core i5-9300H
103.01 fps ∼59% +16%
Dell Precision 5540
NVIDIA Quadro T2000 Max-Q, Intel Core i9-9980HK
93.32 fps ∼54% +5%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
AMD Radeon Pro 5500M, Intel Core i9-9880H
89 fps ∼51%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
NVIDIA Quadro T1000 (Laptop), Intel Core i7-9850H
83.89 fps ∼48% -6%

Prestazioni Gaming

Ci siamo concentrati principalmente sulle prestazioni gaming tramite Boot Camp, poiché Windows 10 offre una selezione di giochi di qualità superiore rispetto a macOS. Windows 10 offre anche migliori prestazioni di gioco rispetto a macOS. Previsto, la Radeon Pro 5500M non può eguagliare le prestazioni che offre la Radeon RX 5500M, ma generalmente supera le prestazioni della GeForce GTX 1650 nei giochi che utilizzano una grafica ultrapremium. Tuttavia, la GeForce GTX 1660 Ti Max-Q era troppo per la Radeon Pro 5500M.

Performance Rating - Percent
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
 
100 pt ∼100%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q -1!
 
87.2 pt ∼87%
MSI Alpha 15 A3DDK -2!
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
72.9 pt ∼73%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
63.7 pt ∼64%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
 
63.4 pt ∼63%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650 -13!
Intel Core i9-9980HK, NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
56.9 pt ∼57%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20 -14!
Intel Core i9-9980HK, AMD Radeon Pro Vega 20
52.3 pt ∼52%
Media della classe Multimedia
 
49 pt ∼49%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X) -2!
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
32.2 pt ∼32%
Shadow of the Tomb Raider - 1920x1080 Highest Preset AA:T
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (62 - 73, n=8)
68.4 fps ∼100% +49%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (49 - 67, n=4)
57.3 fps ∼84% +25%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
53 (44min) fps ∼77% +15%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
46 (38min - 74max) fps ∼67%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (34 - 47, n=15)
43.2 fps ∼63% -6%
Media della classe Multimedia
  (8 - 92, n=25, last 2 years)
34.9 fps ∼51% -24%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Intel Core i9-9980HK, NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
34 fps ∼50% -26%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
23 (17min - 39max) fps ∼34% -50%
The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (51.6 - 65.1, n=21)
56.2 fps ∼100% +45%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (44.8 - 53.2, n=7)
50.3 fps ∼90% +30%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
43.6 (36min - 48max) fps ∼78% +12%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
38.8 (34min - 43max) fps ∼69%
Dell XPS 15 7590 9980HK GTX 1650
Intel Core i9-9980HK, NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
36 fps ∼64% -7%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (29.9 - 40.3, n=28)
35.8 fps ∼64% -8%
Apple MacBook Pro 15 2019 i9 Vega 20
Intel Core i9-9980HK, AMD Radeon Pro Vega 20
29.4 (25min, 27P1 - 33max) fps ∼52% -24%
Media della classe Multimedia
  (5.9 - 92.1, n=68, last 2 years)
29.4 fps ∼52% -24%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
19.7 (16min - 22max) fps ∼35% -49%
Metro Exodus - 1920x1080 Ultra Quality AF:16x
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (38.2 - 43.1, n=4)
40.9 fps ∼100% +43%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (35.1 - 38.3, n=3)
36.7 fps ∼90% +28%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
32.2 (5min - 59max) fps ∼79% +13%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
28.6 (15.57min - 43.26max) fps ∼70%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (24.9 - 26.6, n=4)
25.6 fps ∼63% -10%
Media della classe Multimedia
  (8.6 - 28.6, n=5, last 2 years)
16.9 fps ∼41% -41%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
14.2 (7.86min - 22.94max) fps ∼35% -50%
Deus Ex Mankind Divided - 1920x1080 Ultra Preset AA:2xMS AF:8x
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
 
44 fps ∼100% +58%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
27.8 (22min - 37max) fps ∼63%
Media della classe Multimedia
  (last 2 years)
27.8 fps ∼63% 0%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
 
27.5 fps ∼63% -1%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
13.1 (10min - 17max) fps ∼30% -53%
Final Fantasy XV Benchmark - 1920x1080 High Quality
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (55.4 - 63.9, n=5)
59 fps ∼100% +189%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (44.9 - 54.6, n=3)
49.8 fps ∼84% +144%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (33.6 - 37.2, n=4)
35.5 fps ∼60% +74%
Media della classe Multimedia
  (7.58 - 87.6, n=25, last 2 years)
30.8 fps ∼52% +51%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
20.4 fps ∼35%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
14.3 (6min - 20max) fps ∼24% -30%
Far Cry 5 - 1920x1080 Ultra Preset AA:T
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (82 - 87, n=5)
84 fps ∼100% +53%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (50 - 74, n=2)
62 fps ∼74% +13%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
59 (46min - 77max) fps ∼70% +7%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
55 (47min - 71max) fps ∼65%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (44 - 57, n=7)
51.9 fps ∼62% -6%
Media della classe Multimedia
  (12 - 56, n=13, last 2 years)
34.2 fps ∼41% -38%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
31 (27min - 39max) fps ∼37% -44%
Apex Legends - 1920x1080 Maximum Settings AA:TS AF:16x
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (98.6 - 107, n=2)
103 fps ∼100% +63%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (89 - 99.6, n=2)
94.3 fps ∼92% +50%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
72 (57min - 86max) fps ∼70% +14%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (65.4 - 71.7, n=3)
68.2 fps ∼66% +8%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
63 (51min - 74max) fps ∼61%
Media della classe Multimedia
  (14.5 - 74, n=8, last 2 years)
40 fps ∼39% -37%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
32.8 (27min - 41max) fps ∼32% -48%
The Division 2 - 1920x1080 Ultra Preset
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (57 - 63, n=2)
60 fps ∼100% +54%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (49 - 50, n=2)
49.5 fps ∼83% +27%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
42 fps ∼70% +8%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
39 fps ∼65%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (35 - 43, n=3)
38.3 fps ∼64% -2%
Media della classe Multimedia
  (8 - 39, n=7, last 2 years)
19.9 fps ∼33% -49%
Dirt Rally 2.0 - 1920x1080 Ultra Preset AA:T AF:16x
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (62.3 - 65.6, n=2)
64 fps ∼100% +27%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
58.4 (52min - 68max) fps ∼91% +16%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (57.3 - 59.2, n=2)
58.3 fps ∼91% +16%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
50.2 (46min - 57max) fps ∼78%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (41.8 - 44.1, n=3)
42.7 fps ∼67% -15%
Media della classe Multimedia
  (15.5 - 60.5, n=5, last 2 years)
38.2 fps ∼60% -24%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
23.2 (21min - 26max) fps ∼36% -54%
Rage 2 - 1920x1080 Ultra Preset (Resolution Scale Off)
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (67.9 - 68.8, n=2)
68.4 fps ∼100% +54%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (58.2 - 64.8, n=2)
61.5 fps ∼90% +39%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
53.4 (47.4P1) fps ∼78% +20%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (45.1 - 60, n=3)
50.5 fps ∼74% +14%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
44.4 (39.8P1) fps ∼65%
Media della classe Multimedia
  (4.1 - 101, n=4, last 2 years)
40.9 fps ∼60% -8%
Total War: Three Kingdoms - 1920x1080 Ultra (incl textures)
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
 
46.1 fps ∼100% +55%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (41.1 - 41.6, n=2)
41.4 fps ∼90% +39%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
35.8 (31min - 42max) fps ∼78% +21%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
29.7 (24min - 35max) fps ∼64%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (24.4 - 26.9, n=4)
26 fps ∼56% -12%
Media della classe Multimedia
  (3.5 - 31.4, n=13, last 2 years)
15.6 fps ∼34% -47%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
13.6 (12min - 15max) fps ∼30% -54%
Control - 1920x1080 High Quality Preset (DX11)
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (50.7 - 52.8, n=2)
51.8 fps ∼100% +77%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
 
47.1 fps ∼91% +61%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
34.2 (29min - 39max) fps ∼66% +17%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (32.1 - 33.5, n=5)
33.1 fps ∼64% +13%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
29.2 (23.6P1) fps ∼56%
Media della classe Multimedia
  (9.4 - 71.1, n=10, last 2 years)
26.7 fps ∼52% -9%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
15.2 (12min - 18max) fps ∼29% -48%
Borderlands 3 - 1920x1080 Badass Overall Quality (DX11)
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (46.6 - 48.6, n=3)
47.7 fps ∼100% +55%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (41.5 - 42.3, n=2)
41.9 fps ∼88% +36%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
35.6 fps ∼75% +16%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (29 - 34.6, n=5)
30.9 fps ∼65% 0%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
30.8 fps ∼65%
Media della classe Multimedia
  (9 - 71.6, n=11, last 2 years)
24.8 fps ∼52% -19%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
15.8 fps ∼33% -49%
Ghost Recon Breakpoint - 1920x1080 Ultra Preset AA:T
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (51 - 55, n=2)
53 fps ∼100% +51%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
  (48 - 51, n=2)
49.5 fps ∼93% +41%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
35 (26min - 56max) fps ∼66%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (30 - 37, n=2)
33.5 fps ∼63% -4%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
26 fps ∼49% -26%
Media della classe Multimedia
  (12 - 35, n=4, last 2 years)
25.5 fps ∼48% -27%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
18 (13min - 27max) fps ∼34% -49%
GTA V - 1920x1080 Highest Settings possible AA:4xMSAA + FX AF:16x
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
  (68.1 - 76, n=5)
72.8 fps ∼100% +53%
Media NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Max-Q
 
59.6 fps ∼82% +25%
MSI Alpha 15 A3DDK
AMD Ryzen 7 3750H, AMD Radeon RX 5500M
48.6 (3.43min, 30.3P1 - 105max) fps ∼67% +2%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
47.6 (0.771min, 29.4P1 - 94.6max) fps ∼65%
Apple MacBook Pro 16 2019 i9 5500M
Intel Core i9-9880H, AMD Radeon Pro 5500M
46.5 (1.023min, 26.3P1 - 84.4max) fps ∼64% -2%
Media NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
  (38.1 - 51.1, n=4)
42 fps ∼58% -12%
Media della classe Multimedia
  (4.9 - 90.6, n=18, last 2 years)
41.8 fps ∼57% -12%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
22 (6.76min, 15.6P1 - 74.5max) fps ∼30% -54%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
21.8 (7.75min, 15.4P1 - 78.2max) fps ∼30% -54%
Apple MacBook Pro 15 2018 (2.6 GHz, 560X)
Intel Core i7-8850H, AMD Radeon Pro 560X
21.5 (8.43min, 14.9P1 - 75.8max) fps ∼30% -55%

Abbiamo buone notizie relativamente al throttling delle GPU; non si verifica. La nostra unità di prova ha mantenuto i picchi di framerate durante il nostro test di resistenza The Witcher 3, come dimostra il grafico sottostante. Allo stesso modo, ha raggiunto il 98,2% nello stress test 3DMark Sky Diver, quindi non si dovrebbe incontrare subire alcun throttling della GPU anche durante l'uso prolungato.

05101520253035