Notebookcheck

Recensione del Computer portatile Dell Inspiron 15 3585: Ryzen

Christian Hintze, 👁 Sebastian Jentsch (traduzione a cura di G. De Luca), 06/30/2019

Incredibile throttling. La serie entry-level Inspiron di Dell è disponibile anche con processori AMD. Sfortunatamente, la CPU di Ryzen 3 2300U è fortemente limitata e non è in grado di liberare tutto il suo potenziale, e la soluzione di raffreddamento Dell arriva quasi al limite. Tuttavia, anche una Ryzen fortemente limitata può avere i suoi lati positivi, come dimostra il nostro test.

La serie entry-level Inspiron di Dell non è disponibile solo con processore Intel, ma anche con le controparti AMD. L'attuale Inspiron 15 3585 è basato su  Ryzen 3 2300U AMD con Vega 6 integrata. Il dispositivo parte da circa 500 dollari ed è attualmente disponibile con un ulteriore sconto del 15% negli Stati Uniti. Scopri nella nostra recensione come si comporta il dispositivo rispetto ai suoi concorrenti basati su Intel e se vale il suo prezzo.

Dato che questo è il nostro primo incontro con questa particolare APU Ryzen con GPU Vega 6 integrata, abbiamo dovuto scegliere i nostri competitors tra una vasta gamma di dispositivi, tra cui il Dell Inspiron 15 5575 (Ryzen 3 2200U, Vega 3), Lenovo ThinkPad E485 (Ryzen 5, Vega 8), Acer Swift 3 (i3-8145U, SSD, FHD) e HP 250 G7 (i5-8265U, UHD620). In altre parole: Oltre a due laptop comparabili basati su Ryzen, includeremo anche due laptop Intel con una GPU leggermente più lenta. Tutti i dispositivi vengono venduti a un prezzo compreso tra i 500 e i 700 dollari. Poiché lo  Swift 3 e il ThinkPad sono entrambi dispositivi da 14 pollici, abbiamo deciso di includere, quando necessario, anche l' Acer Aspire 3 (Ryzen 3 2200U, Vega 3, SSD, FHD).

Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) (Inspiron 15 Serie)
Scheda grafica
AMD Radeon RX Vega 6 - 2048 MB, Core: 400 MHz, Memoria: 800 MHz, 24.20.12044.2001
Memoria
8192 MB 
, 2x 4 GB DDR4-2666
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, BOE0802, TN, lucido: no
Scheda madre
AMD CZ FCH
Harddisk
Toshiba BG3 KBG30ZMS256G, 256 GB 
, 196 GB libera
Scheda audio
AMD Raven - Audio Processor - HD Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: cuffi/microfono, Lettore schede: Lettore SD completo
Rete
RealTek Semiconductor RTL8101/2/3 Family Fast Ethernet NIC (10/100MBit), Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter (a/b/g/n/ac), Bluetooth Bluetooth 4.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20 x 380 x 258
Batteria
42 Wh ioni di litio, 3-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD webcam
Fotocamera Principale: 1 MPix 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: no, 12 Mesi Garanzia, 1 anno con consegna e ritiro
Peso
1.94 kg, Alimentazione: 262 gr
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Struttura a nido d'ape
Struttura a nido d'ape
Sporco
Sporco

Il case nero interamente in plastica è relativamente sottile e coperto da una struttura a nido d'ape nella parte superiore e sui si poggiaano i polsi. Questo rende il case unico, ma sobrio.
Tutte le superfici sono molto sensibili alle impronte digitali.
La base è relativamente robusta e si flette solo in modo insignificante. La cover del display è molto sottile e quindi meno robusta; tuttavia, la qualità costruttiva complessiva è rimasta molto discreta. La cerniera potrebbe essere un po' più solida - quando si afferra il dispositivo aperto e lo si tira verso se stessi, il display tendeva ad aprirsi.
Un'apertura per la manutenzione non si trova da nessuna parte, e l'intero coperchio inferiore deve essere rimosso per eseguire la manutenzione o l'aggiornamento dell'hardware. Per saperne di più leggete in seguito. La batteria non è sostituibile dall'utente.

Rispetto al suo gemello, l'Inspiron 15 3585 è più leggero di circa 200 g (0,44 lbs), probabilmente a causa dell'HDD aggiuntivo del primo. Nonostante i diversi case, entrambi i dispositivi hanno esattamente le stesse dimensioni.

Nel complesso, la nostra unità di prova era notevolmente più sottile rispetto alla concorrenza. L'Acer Acer Aspire 3 ha un ingombro quasi identico, ma è di 9 mm più spesso, l'HP è di 2,5 mm più spesso, e il ThinkPad è quasi 2 mm più spesso nonostante il suo display da 14 pollici più piccolo. In cambio, l'impronta dell'Inspiron è abbastanza grande, e quando viene riposto in una custodia protettiva il dispositivo si inserisce a malapena nel nostro zaino.

Confronto Dimensioni

381.6 mm 259 mm 29.2 mm 2.4 kg380 mm 258 mm 20 mm 1.9 kg380 mm 258 mm 20 mm 2.1 kg376 mm 246 mm 22.5 mm 1.9 kg329 mm 242 mm 21.9 mm 1.8 kg

Connessioni

Dato il suo basso prezzo, le connessioni sono limitate al minimo indispensabile. Almeno è dotato di un lettore di schede SD di dimensioni standard, che si trova sul lato destro accanto a una porta USB 3.0. Tutte le altre porte si trovano sul lato sinistro, che è ottimo per chi usa la mano destra, ma un po' più fastidioso per i mancini. In totale sono disponibili tre porte USB-A, una delle quali è collegata solo tramite USB 2.0, ma l'USB-C non si trova da nessuna parte. Detto questo, i suoi concorrenti erano complessivamente paragonabili per quanto riguarda la selezione delle porte. La distanza tra le porte è decente, e si estendono quasi su tutto il lato sinistro, ma eliminando la possibilità di un inceppamento dei cavi.

Sinistra: power, HDMI, Ethernet, 2x USB 3.0, audio
Sinistra: power, HDMI, Ethernet, 2x USB 3.0, audio
Destra: SD card reader, USB 2.0, Kensington lock
Destra: SD card reader, USB 2.0, Kensington lock
Lato frontale: Nessuna connessione, tacca per aprire la cover
Lato frontale: Nessuna connessione, tacca per aprire la cover
Lato posteriore: Nessuna connessione
Lato posteriore: Nessuna connessione

Lettore schede SD

Il lettore di schede integrato non era particolarmente veloce. Proprio come il suo gemello ha raggiunto una velocità di circa 35 MB/s nella lettura e scrittura sulla nostra scheda di riferimento SDXC Toshiba Exceria Pro da 64 GB. Il ThinkPad di Lenovo era circa il doppio più veloce.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
  (Toshiba Exceria Pro M501)
73.8 MB/s ∼100% +108%
Media della classe Office
  (10.2 - 191, n=267)
60.7 MB/s ∼82% +71%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
35.5 MB/s ∼48%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
30.9 MB/s ∼42% -13%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
  (Toshiba Exceria Pro M501)
82.8 MB/s ∼100% +122%
Media della classe Office
  (9.5 - 255, n=242)
77 MB/s ∼93% +106%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
37.5 MB/s ∼45% +1%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
37.3 MB/s ∼45%

Comunicazione

I protocolli di comunicazione wireless supportati includono Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11b/g/n (no ac). È disponibile una porta RJ45 per la comunicazione via cavo. Le velocità di trasferimento Wi-Fi erano medie e paragonabili a quelle dei suoi diretti concorrenti.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Office
  (5 - 688, n=210)
462 MBit/s ∼100% +49%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
337 MBit/s ∼73% +9%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
310 (min: 179, max: 341) MBit/s ∼67%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
304 MBit/s ∼66% -2%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Office
  (34 - 688, n=210)
437 MBit/s ∼100% +44%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
339 MBit/s ∼78% +12%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
332 MBit/s ∼76% +9%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
304 (min: 249, max: 336) MBit/s ∼70%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø309 (179-341)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø304 (249-336)

Sicurezza

Oltre alla chiusura Kensington praticamente obbligatoria non ci sono ulteriori funzioni di sicurezza disponibili sull'Inspiron 15 3585. Secondo il manuale utente, un lettore di impronte digitali è disponibile su SKUs selezionate.

Accessori

Dell non include accessori con il suo economico computer portatile Inspiron. Le uniche cose che abbiamo trovato nella scatola oltre al notebook stesso erano l'alimentatore, una guida rapida e un libretto di garanzia.

Manutenzione

Dato che l'Inspiron 15 3585 non dispone di un'apertura di manutenzione dedicata, l'intero coperchio inferiore deve essere rimosso per la manutenzione o l'aggiornamento delle prestazioni. Fortunatamente, questo si è rivelato più facile del previsto. Un totale di 10 viti devono essere rimosse. Tenete presente che le due viti al centro sono filettate in modo diverso dalle altre. Una volta svitato, il coperchio può essere facilmente rimosso partendo dal lato e girando lentamente intorno all'intera custodia. Sotto, troviamo la ventola e quasi tutti gli altri importanti componenti hardware, incluso lo slot SATA da 2,5 pollici vuoto.

10 viti
10 viti
Si inizia dal lato
Si inizia dal lato
Pannello inferiore rimosso
Pannello inferiore rimosso
Vano da 2.5"
Vano da 2.5"
Dual RAM
Dual RAM
Slot M.2
Slot M.2

Garanzia

La garanzia predefinita varia a seconda del paese in cui il dispositivo è stato acquistato. La nostra unità di prova tedesca è dotata di un anno di garanzia con ritiro e restituzione standard. Sono disponibili estensioni di garanzia di prima e terza parte.

Dispositivi di Input

Tastiera

La tastiera, sempre così leggermente incassata, è ordinata e pulita, e include un tastierino numerico sul lato destro. Con 14 x 14 mm i tasti stessi sono relativamente piccoli e i tasti freccia sono di dimensioni dimezzate, ma la spaziatura era molto discreta con una dimensione di 3 mm.

Il punto di battuta era molto spugnoso e debole, e i tasti mancavano di precisione e fermezza. La distanza tra i tasti era relativamente breve. La digitazione era decente, ma i tasti non avevano un feedback distinto. Almeno il rumore della tastiera era abbastanza basso e nel complesso molto silenzioso.

Mentre le etichette sui singoli tasti erano facili da leggere, la tastiera non ha la retroilluminazione. Considerando che l'unico concorrente nel nostro gruppo di test con una tastiera retroilluminata era lo Swift 3 di Acer, l'Inspiron era in buona compagnia.

Il pulsante di accensione è separato dalla tastiera principale e si trova sul lato destro sopra la tastiera stessa. Il pulsante rotondo, tuttavia, era piuttosto fragile.

Tastiera
Tastiera
Tasti FN
Tasti FN
Sottili tasti direzionali
Sottili tasti direzionali
Pulsante di accensione
Pulsante di accensione

Touchpad

Touchpad
Touchpad

A causa del tastierino numerico, il touchpad è leggermente spostato verso sinistra. Con 10,6 x 8 mm, comprese le zone di clic integrate, è sufficientemente grande e presenta una superficie leggermente ruvida ma liscia. I pulsanti del mouse erano molto rumorosi e non sembravano particolarmente pregiati o ben fatti.

Display

Nessun effetto bleeding della retroilluminazione
Nessun effetto bleeding della retroilluminazione

Mentre Swift 3 e ThinkPad sono dotati di display IPS, entrambi gli Inspiron (15 3585 e 15 5575) sono dotati di display TN con angoli di visuale ridotti. Anche in questo caso Acer Aspire 3 e HP 250 non hanno fatto meglio. La più economica SKU dispone di un pannello 1366x768 pessimo, e tutti e quattro i modelli attualmente disponibili negli Stati Uniti possono essere acquistati solo con questo display ultra low-end. La nostra unità di prova è stata dotata di un pannello FHD ad alta risoluzione.

La sua luminosità media di appena 213 nits quando collegato alla rete elettrica era già piuttosto scarsa e crollava ancora di più a soli 173 nits quando si usava la batteria. Ridurre la luminosità massima ad un livello così basso rende il dispositivo inutilizzabile anche all'esterno. Con l'88% la distribuzione della luminosità era piuttosto uniforme.

Per aggiungere il danno alla beffa, il display utilizza il PWM a bassa frequenza di soli 250 Hz per regolare la luminosità. Inoltre gli utenti che sono sensibili potrebbero soffrire di affaticamento visivo causato da questo display.

Non c'è effetto bleeding della retroilluminazione sul display, ma sembrava essere un po' più luminosa in basso che in alto.

219
cd/m²
209
cd/m²
217
cd/m²
223
cd/m²
225
cd/m²
207
cd/m²
206
cd/m²
209
cd/m²
199
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 225 cd/m² Media: 212.7 cd/m² Minimum: 10 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 173 cd/m²
Contrasto: 421:1 (Nero: 0.535 cd/m²)
ΔE Color 10.37 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 3.89
ΔE Greyscale 12.09 | 0.64-98 Ø6.3
59% sRGB (Argyll 3D) 37% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.72
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
BOE0802, , 1920x1080, 15.6
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Innolux JMC9X 156BGA, , 1366x768, 15.6
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
B140HAN04.2, , 1920x1080, 14
HP 250 G7 6HM85ES
BOE0687, , 1920x1080, 15.6
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Chi Mei CMN15D5, , 1920x1080, 15.6
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Chi Mei N140HCE-EN2, , 1920x1080, 14
Response Times
-43%
-98%
3298%
3290%
3248%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
39 (20, 19)
50 (28, 22)
-28%
44.8 (20.4, 24.4)
-15%
41 (22, 19)
-5%
44 (23, 21)
-13%
41 (21, 20)
-5%
Response Time Black / White *
12 (7, 5)
24 (20, 4)
-100%
33.6 (18, 15.6)
-180%
12 (7, 5)
-0%
14 (10, 4)
-17%
30 (18, 12)
-150%
PWM Frequency
250 (90)
250 (20)
0%
25000 (90)
9900%
25000 (10)
9900%
25000 (20)
9900%
Screen
3%
43%
0%
6%
58%
Brightness middle
225
197
-12%
289
28%
205
-9%
234
4%
291
29%
Brightness
213
195
-8%
271
27%
205
-4%
211
-1%
276
30%
Brightness Distribution
88
78
-11%
87
-1%
88
0%
83
-6%
90
2%
Black Level *
0.535
0.43
20%
0.19
64%
0.52
3%
0.43
20%
0.27
50%
Contrast
421
458
9%
1521
261%
394
-6%
544
29%
1078
156%
Colorchecker DeltaE2000 *
10.37
10.35
-0%
5.6
46%
11.15
-8%
11.27
-9%
3.86
63%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
19.75
16.02
19%
20.8
-5%
19.08
3%
18.03
9%
8.26
58%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.89
4.7
-21%
2.98
23%
Greyscale DeltaE2000 *
12.09
11.25
7%
2.7
78%
12.62
-4%
11.54
5%
5.33
56%
Gamma
2.72 81%
2.08 106%
1.96 112%
2.38 92%
2.09 105%
2.25 98%
CCT
13335 49%
11592 56%
6506 100%
14189 46%
11607 56%
7426 88%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
37
38
3%
37.2
1%
38
3%
38
3%
62
68%
Color Space (Percent of sRGB)
59
60
2%
58.5
-1%
59
0%
60
2%
98
66%
Media totale (Programma / Settaggio)
-20% / -8%
-28% / 22%
1649% / 707%
1648% / 764%
1653% / 794%

* ... Meglio usare valori piccoli

Anche il resto delle nostre valutazioni può essere considerato una cnferma del fallimento. Il livello del nero e il rapporto di contrasto erano estremamente bassi, le deviazioni di colore erano estremamente alte, e lo spazio di colore coperto era così scarso che non vale la pena di citarlo. Data la prevalenza di display scadenti in dispositivi entry-level come questo, solo il ThinkPad e lo  Swift3 hanno fatto meglio della nostra unità di prova.

sRGB 59%
sRGB 59%
AdobeRGB 37%
AdobeRGB 37%
Luce del sole dal lato
Luce del sole dal lato

Come già accennato l'Inspiron 15 3585 era praticamente inutilizzabile con la batteria all'aperto a causa della luminosità massima scadente di soli 174 nits. Il display era così scuro che, nonostante il suo rivestimento opaco, era illeggibile alla luce del sole.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
12 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7 ms Incremento
↘ 5 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.2 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
39 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 20 ms Incremento
↘ 19 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 41 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 250 Hz ≤ 90 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 250 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 90 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 250 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9429 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Anche i suoi angoli di visuale erano molto bassi. Quando lo si guardava dall'alto, il contenuto diventava rapidamente sbiadito e i colori svanivano rapidamente. Dal basso, è diventato molto scuro quasi istantaneamente. Le cose sono migliorate un po' dai lati, anche se i dettagli e la luminosità hanno sofferto visibilmente.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance

AMD all'interno
AMD all'interno
Nessuna latenza
Nessuna latenza

L'Inspiron 15 3585 è dotato di un AMD Ryzen 3 2300U, una Vega 6 integrata, 8 GB di RAM dual channel e un SSD Toshiba da 256 GB. Le GPU dedicate non sono disponibili, e nonostante il fatto che la Vega di AMD sia più potente delle GPU integrate di Intel, non trasformerà questo dispositivo in una macchina da gioco. Invece, il dispositivo è il notebook ideale per applicazioni da ufficio e Internet. In alternativa, Dell offre anche una SKU dotata di Ryzen 5 e Vega 8. Tuttavia, siamo molto scettici sul fatto che il sistema di raffreddamento dell'Inspiron sia in grado di raffreddare la Ryzen 5. Il Dell Inspiron 15 serie 3000 può essere configurato in diversi modi. Tuttavia, non tutti i modelli sono disponibili in tutti i paesi e Dell si riserva il diritto di vendere solo modelli specifici in paesi e regioni selezionate.

Secondo LatencyMon, la nostra unità di prova non soffre di rallentamenti legati ai drivers.

Processore

Poiché non abbiamo mai avuto in esame la Ryzen 3 2300U di AMD non possiamo fare confronti diretti. Questa APU è una combinazione di una CPU quad-core senza supporto per SMT a 2 - 3,4 GHz e una GPU Vega 6 con un TDP variabile combinato da 12 a 25 W. Il produttore ha quindi un impatto significativo sul livello di throttling.

Durante l'esecuzione del nostro loop CineBench R15 per 30 minuti abbiamo notato un massiccio calo delle prestazioni dopo le prime due iterazioni. Intorno alla terza interazione il punteggio si è attestato a circa l'82% del livello iniziale, il che significa che le prestazioni sono diminuite di circa il 18%. Come si può vedere di seguito, questa diminuzione è molto più evidente che su tutti i suoi concorrenti. Secondo HWinfo la CPU ha funzionato a soli 750 MHz nel multithread e 850 MHz nel single-thread test. Questo significherebbe che avrebbe dovuto rallentare molto per mantenersi fresco, e che ha funzionato ad una frequenza molto più bassa della sua velocità di clock di base.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430Tooltip
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) AMD Ryzen 3 2300U, AMD Ryzen 3 2300U: Ø360 (339.63-422.53)
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM AMD Ryzen 3 2200U, AMD Ryzen 3 2200U: Ø315 (300.8-318.81)
Dell Inspiron 15 5575-98MH4 AMD Ryzen 3 2200U, AMD Ryzen 3 2200U: Ø289 (272.26-292.43)
Acer Swift 3 SF314-55-31N8 Intel Core i3-8145U, Intel Core i3-8145U: Ø349 (347.66-361.38)

Con la batteria, le prestazioni sono state circa il 10% più lente rispetto a quando è stato collegato alla rete elettrica.

In generale, la  Ryzen 3 2300U sembra avere prestazioni sorprendentemente scarse con un singolo thread - lo Swift3 Acer's Swift 3 equipaggiato con un  Intel Core i3-8145U è stato circa il 90% più veloce - e allo stesso tempo una performance multithread competitiva con una velocità del 15% superiore a quella dello Swift 3. Questa è stata una grande sorpresa, dato che la Ryzen 3 2200U di AMD con due core e SMT non ha sofferto di queste basse prestazioni a singolo thread. Sospettiamo che la causa di queste performance incredibilmente scarse con un solo thread sia stata causata da un massiccio throttling. Altre versioni di CineBench hanno dato risultati simili.

Cinebench R10
Cinebench R10
Cinebench R11.5
Cinebench R11.5
Cinebench R15
Cinebench R15
Cinebench R15 con la batteria
Cinebench R15 con la batteria
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
153 Points ∼100% +94%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
150 Points ∼98% +90%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Ryzen 5 2500U
139.52 Points ∼91% +77%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U
128 Points ∼84% +62%
Media della classe Office
  (20 - 193, n=518)
111 Points ∼73% +41%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
107 Points ∼70% +35%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
79 Points ∼52%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
79 Points ∼52% 0%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Ryzen 5 2500U
618 (min: 591.81, max: 618.71) Points ∼100% +46%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
483 Points ∼78% +14%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
423 Points ∼68% 0%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
422.53 Points ∼68%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
361 Points ∼58% -15%
Media della classe Office
  (36 - 1050, n=526)
337 Points ∼55% -20%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U
318 Points ∼51% -25%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
306 Points ∼50% -28%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
1.77 Points ∼100% +124%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
1.73 Points ∼98% +119%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U
1.44 Points ∼81% +82%
Media della classe Office
  (0.23 - 2.07, n=425)
1.131 Points ∼64% +43%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
0.85 Points ∼48% +8%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
0.79 Points ∼45%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
0.79 Points ∼45% 0%
CPU Multi 64Bit
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
5.22 Points ∼100% +17%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
4.46 Points ∼85%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
4.46 Points ∼85% 0%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Intel Core i3-8145U
4.01 Points ∼77% -10%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U
3.29 Points ∼63% -26%
Media della classe Office
  (0.26 - 11.6, n=597)
2.77 Points ∼53% -38%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
2.68 Points ∼51% -40%
Cinebench R10
Rendering Single CPUs 64Bit
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
7705 Points ∼100% +34%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
5762 Points ∼75%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
5762 Points ∼75% 0%
Media della classe Office
  (0.4 - 9160, n=435)
4270 Points ∼55% -26%
Rendering Multiple CPUs 64Bit
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U
20098 Points ∼100%
Media AMD Ryzen 3 2300U
 
20098 Points ∼100% 0%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
18924 Points ∼94% -6%
Media della classe Office
  (1.51 - 29780, n=432)
9800 Points ∼49% -51%
Cinebench R10 Shading 64Bit
6873 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
20098 Points
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
5762 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
0.79 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
4.46 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
39.43 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
79 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
36.26 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
422.53 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Entrambi i notebook Inspiron hanno ottenuto l'ultimo posto nei PCMark 8 e 10, con un'eccezione degna di nota: La nostra unità di prova si è classificata al secondo posto nel test "Digital Content Creation" di PCMark 10, solo il 4% dietro il ThinkPad. In tutti gli altri test l'Aspire di Acer, equipaggiato con una APU più lenta, è stato fino al 37% più veloce. Ancora una volta sospettiamo che il throttling sia il principale responsabile di queste performance estremamente basse.

PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8 Home
PCMark 8 Home
PCMark 8 Work
PCMark 8 Work

Queste differenze erano impercettibili nell'uso quotidiano, tuttavia, almeno quando si naviga sul web o si utilizzano applicazioni per l'ufficio e altre applicazioni di produttività. Soggettivamente, il dispositivo risulta veloce e fluido

PCMark 10
Digital Content Creation
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3014 Points ∼100% +4%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
2908 Points ∼96%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
2908 Points ∼96% 0%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
2620 Points ∼87% -10%
Media della classe Office
  (320 - 3884, n=136)
2603 Points ∼86% -10%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
2392 Points ∼79% -18%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
2246 Points ∼75% -23%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
2066 Points ∼69% -29%
Productivity
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
6171 Points ∼100% +62%
Media della classe Office
  (1266 - 7964, n=136)
5415 Points ∼88% +42%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
5274 Points ∼85% +39%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
5226 Points ∼85% +37%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4964 Points ∼80% +30%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
4110 Points ∼67% +8%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
3804 Points ∼62%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
3804 Points ∼62% 0%
Essentials
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7660 Points ∼100% +28%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
6911 Points ∼90% +15%
Media della classe Office
  (2683 - 8992, n=136)
6875 Points ∼90% +15%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
6653 Points ∼87% +11%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
6646 Points ∼87% +11%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
5993 Points ∼78%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
5993 Points ∼78% 0%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
5206 Points ∼68% -13%
Score
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3573 Points ∼100% +23%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3321 Points ∼93% +14%
Media della classe Office
  (803 - 4597, n=137)
3214 Points ∼90% +11%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
3179 Points ∼89% +10%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
3064 Points ∼86% +6%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
2901 Points ∼81%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
2901 Points ∼81% 0%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
2534 Points ∼71% -13%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4870 Points ∼100% +24%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
4592 Points ∼94% +17%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
4556 Points ∼94% +16%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4542 Points ∼93% +16%
Media della classe Office
  (1226 - 5428, n=337)
4008 Points ∼82% +2%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
3915 Points ∼80%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
3915 Points ∼80% 0%
Home Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3550 Points ∼100% +22%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
3457 Points ∼97% +19%
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
3281 Points ∼92% +13%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3254 Points ∼92% +12%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
3185 Points ∼90% +9%
Media della classe Office
  (1169 - 4770, n=393)
3046 Points ∼86% +4%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
2915 Points ∼82%
Media AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
 
2915 Points ∼82% 0%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
2915 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
3915 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

SSD piccolo
SSD piccolo

L'unità SSD M.2 da 256 GB è stata realizzata da Toshiba. Al momento dell'acquisto circa 196 GB erano disponibili per l'utente. Questo particolare SSD si trova al posto 288 della nostra tabella HDD/SSD benchmark ed è quindi solo mediocre nel migliore dei casi, il che è stato ulteriormente corroborato dai risultati dei test dell'Inspiron 15 3585. E' stato più veloce di SSD del suo fratello, ma più lento di quello che si trova nel  ThinkPad, HP, o Swift 3.

Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP 250 G7 6HM85ES
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
SK Hynix HFS256G39TND-N210A
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
Kingston RBUSNS8154P3128GJ
Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Apple SSD AP0256
Media Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-92%
45%
95%
-32%
16%
-6%
Write 4K
87.31
3.776
-96%
72.17
-17%
179.3
105%
64.52
-26%
96.83
11%
80.3 (75 - 87.3, n=3)
-8%
Read 4K
23.54
0.439
-98%
35.25
50%
47.7
103%
25.1
7%
36.99
57%
29 (23.5 - 31.9, n=3)
23%
Write Seq
823.8
74.87
-91%
1411.91
71%
1265
54%
260.2
-68%
463.1
-44%
430 (230 - 824, n=3)
-48%
Read Seq
715.1
136.3
-81%
1523.25
113%
1184
66%
505.3
-29%
794.2
11%
847 (715 - 925, n=3)
18%
Write 4K Q32T1
147.8
4.585
-97%
102.06
-31%
450.6
205%
164
11%
291.7
97%
154 (148 - 159, n=3)
4%
Read 4K Q32T1
256.1
1.135
-100%
170.91
-33%
555.7
117%
200.7
-22%
352
37%
289 (256 - 316, n=3)
13%
Write Seq Q32T1
732.6
114.5
-84%
1429.4
95%
1455
99%
258.5
-65%
468.1
-36%
402 (231 - 733, n=3)
-45%
Read Seq Q32T1
1525
146
-90%
3203.7
110%
1717
13%
512.9
-66%
1489
-2%
1429 (1323 - 1525, n=3)
-6%
AS SSD
74%
145%
-30%
23%
-1%
-4%
Copy Game MB/s
263.42
528.39
101%
145.42
-45%
166.41
-37%
216 (166 - 263, n=3)
-18%
Copy Program MB/s
95.57
239.94
151%
93.97
-2%
88.37
-8%
153 (95.6 - 235, n=3)
60%
Copy ISO MB/s
432.57
764.56
77%
199.76
-54%
310.15
-28%
545
26%
364 (277 - 433, n=3)
-16%
Score Total
1489
2478
66%
3181
114%
594
-60%
1386
-7%
1105 (891 - 1489, n=3)
-26%
Score Write
326
575
76%
1468
350%
210
-36%
524
61%
261 (225 - 326, n=3)
-20%
Score Read
783
1277
63%
1131
44%
256
-67%
586
-25%
580 (458 - 783, n=3)
-26%
Access Time Write *
0.234
0.059
75%
0.024
90%
0.225
4%
0.048
79%
0.2687 (0.234 - 0.314, n=3)
-15%
Access Time Read *
0.33
0.054
84%
0.046
86%
0.136
59%
0.184
44%
0.186
44%
0.198 (0.084 - 0.33, n=3)
40%
4K-64 Write
221.24
371.47
68%
1190.32
438%
145.01
-34%
390.87
77%
283
28%
168 (126 - 221, n=3)
-24%
4K-64 Read
631.65
1035.25
64%
936.89
48%
187.89
-70%
425.45
-33%
509
-19%
434 (330 - 632, n=3)
-31%
4K Write
35.62
63.94
80%
143.9
304%
40.46
14%
89.96
153%
22.1
-38%
57.8 (35.6 - 82.6, n=3)
62%
4K Read
21.87
38.63
77%
46.26
112%
22.24
2%
40.9
87%
16.4
-25%
26 (21.9 - 32.1, n=3)
19%
Seq Write
687.76
1395
103%
1339.37
95%
241.77
-65%
434.46
-37%
651
-5%
357 (164 - 688, n=3)
-48%
Seq Read
1291.3
2030
57%
1476.64
14%
457.6
-65%
1201.27
-7%
1056
-18%
1194 (1033 - 1291, n=3)
-8%
Media totale (Programma / Settaggio)
-92% / -92%
60% / 62%
120% / 127%
-31% / -31%
20% / 20%
-1% / -1%
-5% / -5%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
Sequential Read: 1008 MB/s
Sequential Write: 831.5 MB/s
512K Read: 571.1 MB/s
512K Write: 643.2 MB/s
4K Read: 23.16 MB/s
4K Write: 39.12 MB/s
4K QD32 Read: 231.2 MB/s
4K QD32 Write: 168.4 MB/s

Prestazioni GPU

Tutta la grafica è gestita dalla GPU integrata Vega 6 di AMD, che è nel complesso paragonabile alla UHD Graphics 630 di Intel. Il gioco non è uno dei suoi punti di forza, ma è certamente possibile se ci si limita a giochi meno impegnativi.

L'Inspiron 15 è andato molto bene nei nostri benchmarks sintetici e ha ottenuto il primo posto in tutti e tre i test. Anche il ThinkPad con la sua GPU Vega 8 (limitata) è stato superato dell'8% (3DMark 11) e del 36% (3DMark 2013 Cloud Gate). La Intel UHD Graphics 620 era fino al 50% più lenta, e anche la HD Graphics 630 della Intel che si trova nel ThinkCentre M920z Lenovo era ancora fino al 40% più lenta dell'Inspiron 15 3585.

Non abbiamo rilevato throttling usando la batteria, e i risultati del benchmark 3DMark 11 sono rimasti quasi identici.

3DMark 11
3DMark 11
3DMark 11 con la batteria
3DMark 11 con la batteria
3DMark 2013: Cloud Gate
3DMark 2013: Cloud Gate
3DMark 2013: Fire Strike
3DMark 2013: Fire Strike
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, AMD Ryzen 3 2300U
2986 Points ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
2986 Points ∼100% 0%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
2757 Points ∼92% -8%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Radeon RX Vega 3, AMD Ryzen 3 2200U
1908 Points ∼64% -36%
Lenovo ThinkCentre M920z
Intel UHD Graphics 630, Intel Core i5-8500
1774 Points ∼59% -41%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1658 Points ∼56% -44%
Media della classe Office
  (185 - 5332, n=640)
1289 Points ∼43% -57%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, AMD Ryzen 3 2300U
2064 Points ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
2064 Points ∼100% 0%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
1647 Points ∼80% -20%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Radeon RX Vega 3, AMD Ryzen 3 2200U
1388 Points ∼67% -33%
Lenovo ThinkCentre M920z
Intel UHD Graphics 630, Intel Core i5-8500
1143 Points ∼55% -45%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1043 Points ∼51% -49%
Media della classe Office
  (138 - 4109, n=462)
997 Points ∼48% -52%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Radeon RX Vega 3, AMD Ryzen 3 2200U
996 Points ∼48% -52%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Radeon RX Vega 6, AMD Ryzen 3 2300U
15850 Points ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
15850 Points ∼100% 0%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
10209 Points ∼64% -36%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Radeon RX Vega 3, AMD Ryzen 3 2200U
10053 Points ∼63% -37%
Lenovo ThinkCentre M920z
Intel UHD Graphics 630, Intel Core i5-8500
9422 Points ∼59% -41%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
8169 Points ∼52% -48%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Radeon RX Vega 3, AMD Ryzen 3 2200U
7049 Points ∼44% -56%
Media della classe Office
  (1208 - 27117, n=509)
6914 Points ∼44% -56%
3DMark 06 Standard
11313 punti
3DMark Vantage P Result
8189 punti
3DMark 11 Performance
3111 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
72343 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
9963 punti
3DMark Fire Strike Score
1878 punti
3DMark Time Spy Score
585 punti
Aiuto

Gaming Performance

I risultati più che dignitosi dei nostri benchmarks sintetici ci hanno lasciato speranza nell'affrontare i nostri test di gioco. Purtroppo, le nostre speranze sono state quasi istantaneamente esaurite dai drivers scarsi delle GPU. La reinstallazione dei drivers Adrenalin Radeon di AMD non solo ci ha dato risoluzioni aggiuntive tra cui scegliere, ma ha anche migliorato significativamente le performance grafiche. Microsoft Windows Update non ha elencato questo driver.

Con questo nuovo driver grafico, l'Inspiron ha doppiato i suoi concorrenti dotati di tecnologia Intel. Ha superato l'Aspire dal 30 al 50% in The Witcher 3, a seconda della risoluzione, e dal 14 al 40% in Rise of the Tomb Raider. Più un gioco è impegnativo, più grande è il divario tra Vega 6 di AMD e le GPU integrate di Intel, e il divario è aumentato anche in FHD rispetto a 1366x768. L'unico dispositivo del nostro gruppo di test in grado di tenere il passo o addirittura di superare la nostra unità di prova è stato il ThinkPad con GPU Vega 8. Ulteriori benchmarks possono essere trovati nella nostra panoramica della Vega 6.

Nonostante questi promettenti e relativamente decenti risultati di benchmark di gioco, la Vega 6 rimane molto limitata per quanto riguarda i giochi più recenti e più impegnativi, anche se ha fatto molto meglio delle GPU integrate di Intel. Ad esempio, The Witcher 3 ha funzionato senza problemi solo in bassi dettagli e bassa risoluzione, Rise of the Tomb Raider ha funzionato senza problemi, e Doom era ingiocabile a 1280x720. Di conseguenza, la GPU è limitata ai titoli più datati e meno impegnativi con dettagli ridotti a basse risoluzioni.

The Witcher 3
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Media della classe Office
  (3.1 - 31.7, n=47)
11.1 fps ∼100% +50%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
7.4 fps ∼67%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
7.4 fps ∼67% 0%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
5.2 fps ∼47% -30%
1366x768 Medium Graphics & Postprocessing
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
19.6 fps ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
19.6 fps ∼100% 0%
Media della classe Office
  (5.8 - 50.3, n=56)
18.4 fps ∼94% -6%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
9.9 fps ∼51% -49%
1024x768 Low Graphics & Postprocessing
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
39 fps ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
39 fps ∼100% 0%
Media della classe Office
  (8.3 - 81.7, n=87)
24.2 fps ∼62% -38%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
20.1 fps ∼52% -48%
Rise of the Tomb Raider
1920x1080 High Preset AA:FX AF:4x
Media della classe Office
  (4.2 - 32.9, n=61)
11.7 fps ∼100% +21%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
10.8 fps ∼92% +11%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
9.7 fps ∼83%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
9.7 fps ∼83% 0%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
6.6 fps ∼56% -32%
1366x768 Medium Preset AF:2x
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
18.5 fps ∼100%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
18.5 fps ∼100% 0%
Media della classe Office
  (11.9 - 53.5, n=76)
17.3 fps ∼94% -6%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
16 fps ∼86% -14%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
12.1 fps ∼65% -35%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
10.6 fps ∼57% -43%
1024x768 Lowest Preset
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
30.4 fps ∼100% +2%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
29.8 fps ∼98%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
29.8 fps ∼98% 0%
Media della classe Office
  (6.2 - 111, n=106)
27.2 fps ∼89% -9%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
25.6 fps ∼84% -14%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U, AMD Radeon RX Vega 3
21 fps ∼69% -30%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
19.5 fps ∼64% -35%
Doom
1920x1080 Medium Preset
Media della classe Office
  (10.1 - 26.1, n=2)
18.1 fps ∼100% +79%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
10.1 fps ∼56%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
10.1 fps ∼56% 0%
1366x768 Medium Preset
Media della classe Office
  (8.3 - 56.6, n=8)
23.9 fps ∼100% +81%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
13.2 fps ∼55%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
13.2 fps ∼55% 0%
1280x720 Low Preset
Media della classe Office
  (9.3 - 65.9, n=10)
28 fps ∼100% +114%
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
25.1 fps ∼90% +92%
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
AMD Ryzen 3 2300U, AMD Radeon RX Vega 6
13.1 fps ∼47%
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
13.1 fps ∼47% 0%

A differenza dei nostri punteggi CineBench, i frame rate erano abbastanza coerenti nel nostro ciclo The Witcher 3, e si sono stabiliti dopo una fase iniziale di 20 minuti di piccole fluttuazioni.

051015Tooltip
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G: Ø5.7 (2-10)
basso medio alto ultra
Crysis 3 (2013) 21.914.611.5fps
SimCity (2013) 59.134.5198.7fps
Total War: Rome II (2013) 61.142.729.8fps
Battlefield 4 (2013) 40.129.919.78.4fps
Alien: Isolation (2014) 26.719.710.6fps
GTA V (2015) 43.234.110.4fps
Dirt Rally (2015) 9531.116.9fps
The Witcher 3 (2015) 3919.67.46fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 29.818.59.7fps
Ashes of the Singularity (2016) 115.74.1fps
Doom (2016) 13.113.2fps
Farming Simulator 17 (2016) 99.650.618.4fps
Rocket League (2017) 52.626.917.4fps
Dirt 4 (2017) 57.521.612.6fps
Call of Duty WWII (2017) 21.917.18.8fps
Fortnite (2018) 55.122.27.7fps
F1 2018 (2018) 191212fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 1876fps
FIFA 19 (2018) 31.718.114.9fps
Forza Horizon 4 (2018) 22.610.29.2fps
Darksiders III (2018) 437.77fps
Anthem (2019) 6.75.34.6fps
Rage 2 (2019) 24.76.35.3fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Le ventole non sono mai state spente anche quando il sistema era completamente inattivo. Il rumore del sistema era paragonabile a quello dei concorrenti, con l'unica eccezione notevole del ThinkPad. Abbiamo anche sperimentato improvvisi, inaspettati e inspiegabili sbalzi di velocità della ventola senza alcun aumento del carico del sistema.

Sotto carico, l'Inspiron si è rivelato più rumoroso della maggior parte dei suoi concorrenti, ad eccezione dell'Acer Aspire. Con un massimo di 41 dB(A) le ventole erano più o meno rumorose quanto quelle dei suoi fratelli e dell'Aspire. Il  ThinkPad, HP e Swift 3 erano significativamente più silenziosi. Non abbiamo trovato alcun coil whine o altro rumore elettronico.

Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
Noise
1%
6%
3%
0%
7%
off /ambiente *
30.6
30.4
1%
29.4
4%
30.7
-0%
30.3
1%
30.3
1%
Idle Minimum *
30.6
31.4
-3%
29.4
4%
30.9
-1%
30.3
1%
30.3
1%
Idle Average *
30.6
31.4
-3%
29.4
4%
31.6
-3%
30.3
1%
30.3
1%
Idle Maximum *
30.6
31.6
-3%
31.2
-2%
31.6
-3%
30.9
-1%
30.3
1%
Load Average *
36.7
31.9
13%
32.7
11%
34.3
7%
37.8
-3%
31
16%
Load Maximum *
41.1
40.9
-0%
35.3
14%
33.8
18%
40.6
1%
31.4
24%
Witcher 3 ultra *
34.3

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
30.6 / 30.6 / 30.6 dB(A)
Sotto carico
36.7 / 41.1 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30.6 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs20333333.8332531.130.234.331.1313533.737.3354030.430.233.430.4502928.933.2296328.429.429.828.48028.930.927.728.910026.728.425.726.712526.626.825.526.61602526.124.92520024.625.324.224.62502424.823.32431524.226.122.224.240022.425.221.222.450022.123.72022.163023.124.919.523.18002526.118.725100026.732.418.326.7125028.232.21828.2160026.830.417.426.8200025.429.717.625.425002630.417.626315025.830.517.925.8400022.829.917.922.8500020.927.318.220.9630019.924.718.219.980001921.518.1191000018.52018.218.51250018.318.718.218.31600018.318.318.218.3SPL36.741.130.636.7N2.33.31.32.3median 24.2median 26.1median 18.2median 24.2Delta2.82.422.8hearing rangehide median Fan NoiseDell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)

Temperature

A differenza dell'HP e di entrambi i notebook Acer, l'Inspiron non è rimasto particolarmente freddo sotto carico nonostante l'enorme strozzamento termico. Anche quando sono al minimo, le superfici si sono riscaldate fino a 31 °C e hanno raggiunto una temperatura massima di 47 °C sotto carico nella parte inferiore. L'utilizzo dell'Inspiron in appoggio sotto carico non è quindi consigliabile.

Scarico ventola dietro la cerniera del display
Scarico ventola dietro la cerniera del display

Il punto caldo si trovava al centro verso la parte posteriore vicino alle bocchette di ventilazione. A peggiorare la situazione è che le prese d'aria sono coperte a metà dalla cerniera del display che riscalda la parte inferiore del display causando un significativo accumulo di calore.

Le CPU di AMD non sono ovviamente ottimizzate ed efficienti come le controparti di Intel. Tuttavia, questa è solo la metà della verità. L'altra metà è la scarsa e sconsiderata soluzione di raffreddamento di Dell, che abbiamo già criticato quando abbiamo esaminato l'altrettanto limitato Inspiron 15 5575.

Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
Vega 6, 2300U, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, 8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
UHD Graphics 620, 8145U, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
Heat
3%
4%
16%
25%
16%
Maximum Upper Side *
44.8
45
-0%
42.3
6%
35.1
22%
29.9
33%
40.2
10%
Maximum Bottom *
47.4
41.2
13%
45.2
5%
42.4
11%
30.1
36%
40
16%
Idle Upper Side *
29.2
29.5
-1%
28.8
1%
25.4
13%
25.2
14%
24.4
16%
Idle Bottom *
31.5
31.7
-1%
30.7
3%
25.8
18%
26.6
16%
24.1
23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il nostro tentativo di eseguire lo stress test standard di Prime95 e FurMark contemporaneamente per almeno un'ora è stato interrotto dopo pochi minuti. Il dispositivo si è bloccato e si è riavviato, confermando ulteriormente il nostro sospetto che la soluzione di raffreddamento sia semplicemente inadeguata per il Ryzen di AMD. Fondamentalmente, il dispositivo si spegne per proteggere la CPU e la GPU da ulteriori danni. Un secondo tentativo con FurMark ha avuto successo.

Le velocità di clock raramente hanno superato i 550 MHz dall'inizio del test. La CPU stava quindi rallentando pesantemente per mantenere il raffreddamento. Confronta questa frequenza insostenibile con la velocità di clock di base del Ryzen 3 2300U a 2 GHz! La GPU ha funzionato a circa 400 MHz e quindi ben al di sotto del massimo teorico di Vega 6 fino a 1,1 GHz. Le temperature e le velocità di clock si sono stabilizzate dopo meno di 10 minuti. La GPU ha funzionato a circa 55 °C, proprio come durante i nostri test di gioco, e la CPU a non più di 350 MHz (!) su tutti e quattro i core e a una temperatura di circa 80 °C.

Inizio dello stress test
Inizio dello stress test
Dopo circa 10 minuti
Dopo circa 10 minuti
Carico massimo
 34.7 °C44.8 °C35.9 °C 
 37.1 °C41 °C29 °C 
 31.6 °C27.1 °C25.3 °C 
Massima: 44.8 °C
Media: 34.1 °C
38 °C47.4 °C39.5 °C
26.6 °C42.1 °C40.5 °C
24.4 °C26.4 °C32.5 °C
Massima: 47.4 °C
Media: 35.3 °C
Alimentazione (max)  46.1 °C | Temperatura della stanza 22.7 °C | FIRT 550-Pocket
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.1 °C / 93 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 44.8 °C / 113 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 47.4 °C / 117 F, rispetto alla media di 36.4 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.9 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 31.6 °C / 88.9 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.1 °C / 82.6 F (-3.5 °C / -6.3 F).
Idle lato superiore
Idle lato superiore
Idle lato inferiore
Idle lato inferiore
Sotto carico lato superiore
Sotto carico lato superiore
Sotto carico lato inferiore
Sotto carico lato inferiore

Casse

I due altoparlanti stereo si trovano sotto il poggiapolsi a sinistra e a destra. In termini di qualità audio non erano né carne né pesce. Tuttavia, considerando il prezzo dell'Inspiron, erano abbastanza decenti. I medi e gli alti erano abbastanza bilanciati e i bassi mancavano completamente, come ci si aspettava. Avrebbero anche potuto essere un po' più potenti. È disponibile un jack combo da 3.5 mm.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.733.830.72530.334.330.33133.437.333.44030.333.430.35028.133.228.16328.629.828.68027.827.727.810027.425.727.412536.625.536.616045.924.945.920043.424.243.42505723.35731563.622.263.640066.821.266.850065.12065.163067.219.567.280065.918.765.9100065.318.365.3125064.41864.4160063.117.463.1200067.817.667.8250068.417.668.4315064.717.964.7400063.817.963.8500069.418.269.4630067.818.267.8800067.218.167.21000065.918.265.91250065.318.265.31600067.518.267.5SPL78.530.678.5N42.61.342.6median 65.3median 18.2median 65.3Delta5.825.831.932.331.933.432.733.433.134.333.131.630.231.631.432.731.426.526.226.52526.92525.424.525.426.525.226.529.322.729.333.422.133.443.42243.457.120.157.164.919.764.961.119.261.160.418.960.467.818.367.866.117.866.15917.65958.817.358.864.417.564.462.417.762.462.317.962.363.617.963.661.318.161.359.218.459.256.318.556.362.118.562.16718.46767.718.567.77530.37533.31.233.3median 61.1median 18.5median 61.17.61.17.6hearing rangehide median Pink NoiseDell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) analisi audio

(-) | not very loud speakers (69.36 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 19.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.2% away from median
(+) | mids are linear (4.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (13.3% difference to median)
Compared to same class
» 6% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 90% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 9% of all tested devices were better, 3% similar, 88% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Acer Aspire 3 A315-41-R7BM analisi audio

(-) | not very loud speakers (67.83 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.5% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3% away from median
(±) | linearity of mids is average (10.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.8% away from median
(+) | highs are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.5% difference to median)
Compared to same class
» 46% of all tested devices in this class were better, 13% similar, 42% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo Energetico

Dato il nostro gruppo di prova troviamo difficile fare dichiarazioni riguardo l'efficienza energetica dell'Inspiron rispetto ai notebook dotati di tecnologia Intel. Dopo tutto, l'unico dispositivo con cui può essere confrontato direttamente è l'HP. Lo Swift è più piccolo (14 pollici) e rifinito per l'efficienza, dato che, dopo tutto, è un convertibile.

Tuttavia, l'HP si è rivelato essere circa il 30% più efficiente della nostra unità di prova o di altri notebook basati su AMD, indipendentemente dal carico. Il consumo medio sotto carico è stato misurato a 38 W. L'alimentatore è classificato a 45 W e dovrebbe quindi essere ampiamente dimensionato per la maggior parte degli scenari di utilizzo. Va notato che abbiamo rilevato picchi di potenza fino a 46 W sotto carico, anche se raramente e di breve durata.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.21 / 0.4 Watt
Idledarkmidlight 6.3 / 9.2 / 9.6 Watt
Sotto carico midlight 38 / 46 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
2300U, Vega 6, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G, TN, 1920x1080, 15.6
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
2200U, Vega 3, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035, TN LED, 1366x768, 15.6
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
2500U, Vega 8, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 14
HP 250 G7 6HM85ES
8265U, UHD Graphics 620, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, TN, 1920x1080, 15.6
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
2200U, Vega 3, SK Hynix HFS256G39TND-N210A, TN LED, 1920x1080, 15.6
Acer Swift 3 SF314-55-31N8
8145U, UHD Graphics 620, Kingston RBUSNS8154P3128GJ, IPS, 1920x1080, 14
Media AMD Radeon RX Vega 6
 
Media della classe Office
 
Power Consumption
12%
3%
29%
5%
35%
0%
-18%
Idle Minimum *
6.3
5
21%
6.2
2%
3.2
49%
5.6
11%
2.9
54%
6.3
-0%
7.63 (2.34 - 32, n=953)
-21%
Idle Average *
9.2
8.4
9%
8.6
7%
5.7
38%
8.5
8%
5.6
39%
9.2
-0%
11.4 (4.2 - 42, n=953)
-24%
Idle Maximum *
9.6
9.2
4%
9.7
-1%
6.1
36%
8.4
12%
6.1
36%
9.6
-0%
13.9 (5 - 67, n=953)
-45%
Load Average *
38
30
21%
37.4
2%
36.5
4%
41
-8%
29
24%
38
-0%
37.2 (7.43 - 99.3, n=938)
2%
Load Maximum *
46
44.7
3%
44.8
3%
37.5
18%
44.2
4%
35.3
23%
46
-0%
45.8 (12.2 - 129, n=940)
-0%
Witcher 3 ultra *
32

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della Batteria

Utilizziamo una serie di test per determinare la durata della batteria.

La durata massima della batteria è determinata eseguendo il test Battery Eater's Reader con tutte le funzioni di risparmio energetico disattivate. In questo test, la nostra unità di prova è durata 7:20 ore.La durata minima della batteria è determinata dall'abilitazione di tutte le funzioni e dall'esecuzione del test classico di Batter Eater. In questo scenario, la nostra unità di prova ha avuto una durata di 1:45 ore.

Tra questi due estremi ci sono due test più applicabili all'uso nel mondo reale. Nel test Wi-Fi navighiamo sul web caricando occasionalmente i video di YouTube a luminosità ridotta. In questo test, l'Inspiron si è esaurito dopo 5 ore e 18 minuti.

Nel nostro test di riproduzione video abbiamo eseguito un cortometraggio FHD in loop con tutti i moduli di comunicazione disabilitati, e la nostra unità di prova si è spenta dopo 4,5 ore.

Come la maggior parte dei suoi concorrenti (ThinkPadAspire) l'Inspiron è dotato di una batteria a 3 celle da 42 Wh. Di conseguenza, ha offerto una durata della batteria paragonabile a quelle del suo fratello. Solo l'HP è durato fino al 36% in più.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
7ore 20minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
5ore 18minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
4ore 27minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 45minuti
Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6)
2300U, Vega 6, 42 Wh
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
2200U, Vega 3, 42 Wh
Lenovo ThinkPad E485-20KU000NGE
2500U, Vega 8, 45 Wh
HP 250 G7 6HM85ES
8265U, UHD Graphics 620, 41 Wh
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
2200U, Vega 3, 37 Wh
Media della classe Office
 
Autonomia della batteria
-6%
4%
36%
5%
29%
Reader / Idle
440
570
30%
545
24%
833
89%
536
22%
570 (101 - 1857, n=794)
30%
H.264
267
341
28%
426
60%
296
11%
428 (139 - 834, n=175)
60%
WiFi v1.3
318
251
-21%
323
2%
339
7%
344
8%
411 (105 - 964, n=336)
29%
Load
105
77
-27%
65
-38%
91
-13%
83
-21%
101 (37 - 259, n=744)
-4%

Pro

+ economico
+ facile manutenzione
+ case relativamente sottile
+ prestazioni 3D decenti

Contro

- display TN scadente con PWM
- CPU fortemente limitata
- soluzione di raffreddamento inadeguata
- connettività scadente (no USB-C)
- nessuna retroilluminazione della tastiera
- scarse prestazioni di sistema

Giudizio Complessivo

Inspiron 15 3585. Modello di prova gentilmente fornito da Cyberport.
Inspiron 15 3585. Modello di prova gentilmente fornito da Cyberport.

Il Dell Inspiron 15 3585 è un notebook entry-level, e si vede. Ha un display molto scarso, un processore che soffre di massiccia strozzatura termica, una soluzione di raffreddamento scadente, scarsa aggiornabilità e mancanza di retroilluminazione della tastiera. Tutto questo, tuttavia, non è molto raro nella fascia di prezzo dell'Inspiron.

Un vantaggio è la sua GPU AMD Vega 6 integrata, che si è rivelata molto più potente dei suoi diretti rivali di Intel. Detto questo, le prestazioni delle GPU sono spesso trascurabili nei notebook da ufficio, quindi tenetelo a mente. Anche la facilità di manutenzione grazie a una copertura inferiore facilmente rimovibile è un vantaggio.

Sfortunatamente, AMD non trae vantaggio da dispositivi entry-level a basso costo come questo. Il più delle volte gli OEM optano per l'hardware AMD a causa dei prezzi più bassi, per poi procedere a contrastare il reale potenziale reale con strozzature estreme. Le CPU Intel raramente sono così limitate e vanificate nelle loro prestazioni.

    L'Inspiron 15 3585 è un notebook da ufficio entry-level che offre una facile manutenzione, una GPU Vega 6 con capacità di gioco e un prezzo basso. Sfortunatamente, il resto dell'hardware è terribile - una CPU che soffre di strozzature estreme, un case che si scalda troppo, e un pannello TN che sembra arrivare dal passato.

Dell Inspiron 15 3585 (2300U, Vega 6) - 06/17/2019 v6
Christian Hintze

Chassis
80 / 98 → 81%
Tastiera
70%
Dispositivo di puntamento
85%
Connettività
46 / 80 → 57%
Peso
64 / 20-67 → 93%
Batteria
80%
Display
74%
Prestazioni di gioco
64 / 68 → 94%
Prestazioni Applicazioni
70 / 92 → 76%
Temperatura
90%
Rumorosità
90%
Audio
50%
Fotocamera
38 / 85 → 44%
Media
69%
78%
Office - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Computer portatile Dell Inspiron 15 3585: Ryzen
Christian Hintze, 2019-06-30 (Update: 2019-06-30)