Notebookcheck

Recensione del Portatile Lenovo Legion Y740-17ICH (i7-8750H, RTX 2080 Max-Q)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 03/15/2019

Il portatile con RTX 2080 più economico. Un laptop di fascia media dotato di una GPU di fascia alta. Il Lenovo Legion Y740 è potente quanto alcuni dei più popolari battitori nel mercato dei notebook per videogiochi, anche se non sembra.

Quando abbiamo esaminato il 17,3 pollici Legion Y730-17ICH alla fine dello scorso anno, siamo rimasti sconcertati sul perché Lenovo non offriva opzioni GPU superiori a quelle della GTX 1050 Ti. Sia la temperatura interna che il rumore della ventola erano relativamente bassi, soprattutto per un portatile da gioco, il che suggerisce che lo chassis era in grado di ospitare GPU più veloci ed esigenti. Si è passati rapidamente al CES 2019 e ora sappiamo perché Lenovo si sia trattenuta da ulteriori GPU GTX: si stava preparando per le SKU GeForce RTX Legion.

Chiamato Legion Y740, il sistema ha una grafica RTX rispetto alla serie Legion Y730 alimentata da GTX. Il Y740 è per il resto visivamente identico al Legion Y730 e quindi entrambi i modelli hanno la stessa tastiera, opzioni di connettività e caratteristiche fisiche. Raccomandiamo di controllare la nostra recensione esistente sul Legion Y730-17ICH per maggiori dettagli sul telaio, dato che molti dei nostri commenti valgono ancora qui per il Legion Y740.

Si noti che la serie Legion Y740 è disponibile in SKU da 15,6 pollici (Y740-15ICH) e 17,3 pollici (Y740-17ICH) proprio come sulla serie Legion Y730. Verificheremo la versione da 15.6 pollici in un secondo momento.

L'unità che abbiamo oggi ha un display IPS da 17,3" 144 Hz, CPU Core i7-8750H e una GPU GeForce RTX 2080 Max-Q per circa $2400 USD. Questo è sorprendentemente poco costoso considerando le specifiche, dato che molti laptop RTX 2080 concorrenti come l'Acer Predator Triton 500, MSI GS75, Asus ROG GL704, o Razer Blade 15 possono essere venduti a partire da $3000. Lenovo ha tagliato qualche angolo della sua offerta RTX?

Altre recensioni di Lenovo Legion:

Lenovo Legion Y740-17ICH (Legion Y740-17 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q - 8192 MB, Core: 735 MHz, Memoria: 1500 MHz, GDDR6, 417.38
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 19-19-19-43, Dual-Channel
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, AU Optronics B173HAN03.2, IPS, AUO329D, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ, 256 GB 
, Secondario: 1 TB Seagate ST1000LM049
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW) (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 23 x 412.6 x 304.9
Batteria
76 Wh, 4840 mAh polimeri di litio, 4-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Lenovo Vantage, Lenovo Utility, McAfee LiveSafe, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.8 kg, Alimentazione: 986 gr
Prezzo
2300 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il telaio rimane identico al Legion Y730-17ICH, incluse tutte le luci posteriori a LED personalizzabili. Le superfici sembrano più sottili e flessibili rispetto a molti laptop da 17 pollici concorrenti, tra cui l'Asus ROG GL704, Razer Blade Pro, MSI GE75 e Alienware m17. Inoltre, al sistema mancano le cornici strette del Legion Y740-15ICH da 15,6 pollici e il suo coperchio tende ad oscillare di più quando si regola l'angolo. Quindi, la rigidità del telaio è l'aspetto più debole dello Y740-17ICH rispetto alla concorrenza.

Il portatile Lenovo ha la caratteristica notevole di essere relativamente sottile ma con un ingombro elevato. Ad esempio, il sistema è più lungo di 30 mm e 10 mm più largo del concorrente Asus ROG GL704 eppure è 3 mm più sottile. La parte posteriore allungata e la lunetta spessa sono responsabili del telaio di grandi dimensioni.

È interessante notare che Lenovo specifica per l'Y740 uno spessore leggermente superiore a quello dell'Y730 (23 mm contro 21,95 mm). Questo potrebbe essere solo un risultato della conversione tra pollici e SI.

La cover può aprirsi fino a 180 gradi
La cover può aprirsi fino a 180 gradi
Esattamente lo stesso telaio in alluminio opaco del Legion Y730-17ICH
Esattamente lo stesso telaio in alluminio opaco del Legion Y730-17ICH
Le cerniere avrebbero potuto essere più solide per ridurre il dondolio.
Le cerniere avrebbero potuto essere più solide per ridurre il dondolio.
La parte posteriore sporgente è responsabile dell'ingombro maggiore del telaio.
La parte posteriore sporgente è responsabile dell'ingombro maggiore del telaio.
Una ampia zona della parte posteriore è dedicata al flusso d'aria
Una ampia zona della parte posteriore è dedicata al flusso d'aria
Design monocolore liscio destinato ad attrarre sia i giocatori che gli utenti business.
Design monocolore liscio destinato ad attrarre sia i giocatori che gli utenti business.
425 mm 327 mm 36.3 mm 4.9 kg424 mm 332 mm 30 mm 4.4 kg424 mm 281 mm 22.5 mm 3.6 kg412.6 mm 304.9 mm 23 mm 2.8 kg399 mm 273 mm 26.4 mm 2.9 kg397 mm 269 mm 27.5 mm 2.6 kg

Connettività

Il posizionamento delle porte sarà insolito per molti giocatori. Mentre altri computer portatili da gioco in genere hanno la maggior parte o tutte le loro porte lungo i bordi sinistro e destro, il Legion Y740 ha invece la maggior parte delle sue porte lungo la parte posteriore. Ci sono certamente pro e contro a questo approccio che i giocatori ameranno o odieranno. A nostro parere, dover girare intorno alla parte posteriore del computer portatile ogni volta che abbiamo bisogno di accedere alle porte comunemente usate può diventare fastidioso.

Il sistema non dispone ancora di un lettore SD integrato. Fortunatamente, sono presenti sia Thunderbolt 3 che mini-DisplayPort.

Lato frontale: nessuna connessione
Lato frontale: nessuna connessione
A destra: pulsante reset Lenovo, USB 3.0
A destra: pulsante reset Lenovo, USB 3.0
Lato Posteriore: DisplayPort 1.4, HDMI 2.0, 2x USB 3.1 Gen. 1, Gigabit Ethernet, adattatore AC, Kensington Lock
Lato Posteriore: DisplayPort 1.4, HDMI 2.0, 2x USB 3.1 Gen. 1, Gigabit Ethernet, adattatore AC, Kensington Lock
A sinistra: 3.5 mm combo audio, Thunderbolt 3
A sinistra: 3.5 mm combo audio, Thunderbolt 3

Comunicazioni

Il modulo WLAN Killer 1550i rimovibile si trova accanto all'unità SSD M.2 2280.
Il modulo WLAN Killer 1550i rimovibile si trova accanto all'unità SSD M.2 2280.

WLAN e Bluetooth 5 sono forniti da una Killer 1550i che è un aggiornamento della RealTek RTL8822BE presente sul Legion Y730 dello scorso anno. Gli utenti con Killer WiFi beneficiano di funzioni e controlli gaming-specific.

Le velocità di trasferimento teoriche (1,73 Gbps) sono più veloci di quelle registrate di seguito, dato che la configurazione del nostro server è limitata da una linea da 1 Gbps.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GE75 8SG Raider
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
674 MBit/s ∼100% +13%
Razer Blade Pro 2017
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
671 MBit/s ∼100% +12%
Alienware 17 R5
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
668 MBit/s ∼99% +12%
Lenovo Legion Y740-17ICH
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
599 MBit/s ∼89%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
Intel Wireless-AC 9560
598 MBit/s ∼89% 0%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GE75 8SG Raider
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
683 MBit/s ∼100% +13%
Lenovo Legion Y740-17ICH
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
605 MBit/s ∼89%
Alienware 17 R5
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
553 MBit/s ∼81% -9%
Razer Blade Pro 2017
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
528 MBit/s ∼77% -13%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
Intel Wireless-AC 9560
356 MBit/s ∼52% -41%

Accessori

Non ci sono extra nella confezione.

Manutenzione

La manutenibilità è identica a quella del Legion Y730 dello scorso anno. Non si notano cambiamenti evidenti nel layout della scheda madre tra le due generazioni, a parte il raffreddamento aggiuntivo sul chipset adiacente agli slot RAM coperti.

Legion Y740-17ICH
Legion Y740-17ICH
Legion Y730-17ICH
Legion Y730-17ICH

Garanzia

Si applica la garanzia limitata standard di un anno. Lenovo offre un'ampia gamma di estensioni opzionali che includono la protezione contro i danni accidentali e l'assistenza in loco per un massimo di tre anni.

Dispositivi di input

Tastiera e Touchpad

La tastiera e il trackpad sono identici all'Y730 e quindi tutti i nostri commenti esistenti sono ancora validi qui. In sintesi, il feedback dei tasti è troppo debole e la corsa troppo breve, specialmente per un computer portatile da gioco. Le tastiere dei Gigabyte Aero 15, MSI GS65 e Alienware 17 sono migliori e più solide. Di positivo, il rumore è tranquillo, i tasti direzionali sono grandi e il tastierino numerico è una caratteristica non comune per la sua categoria.

Il trackpad è relativamente piccolo ma preciso, senza salti del cursore. La risposta è molto fluida grazie alla frequenza di aggiornamento nativa di 144 Hz.

Ritorna l'illuminazione RGB per tasto
Ritorna l'illuminazione RGB per tasto
La corsa poco profonda e leggera e leggera dei tasti può richiedere un po' di tempo per abituarsi.
La corsa poco profonda e leggera e leggera dei tasti può richiedere un po' di tempo per abituarsi.

Display

Lenovo ha aggiornato il pannello IPS a 60 Hz 1080p del Legion Y730 al pannello IPS a 144 Hz 1080p che abbiamo qui. Sia il rapporto di contrasto che i tempi di risposta sono notevolmente migliorati, mentre altre caratteristiche come la luminosità e la copertura del colore rimangono in gran parte le stesse. Il pannello AU Optronics B173HAN03.2 high quality è comune su computer portatili di gioco tra cui l'Asus ROG G703GI. Si noti che Lenovo non offre alcuna opzione 4K UHD o touchscreen per la sua serie Y740 al momento della recensione.

Possiamo notare una piccola granulosità sul pannello opaco che sarebbe assente su un pannello lucido. Non è abbastanza grave da distrarre, ma è comunque presente. Lungo i bordi della nostra unità di test è presente un evidente effetto bleeding della retroilluminazione che è anche peggiore di quello che abbiamo visto sul Legion Y730. Speriamo che questo non sia un problema diffuso.

Nessuna opzione di vetro edge-to-edge. Lunetta superiore più spessa per la webcam
Nessuna opzione di vetro edge-to-edge. Lunetta superiore più spessa per la webcam
Le lunette spesse possono essere un pugno in un occhio
Le lunette spesse possono essere un pugno in un occhio
Effetto bleeding pesante e irregolare della retroilluminazione
Effetto bleeding pesante e irregolare della retroilluminazione
subpixel array opaco (127 PPI)
subpixel array opaco (127 PPI)
274.9
cd/m²
298.6
cd/m²
286.7
cd/m²
272.1
cd/m²
299.1
cd/m²
284
cd/m²
246.1
cd/m²
253.2
cd/m²
243.7
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B173HAN03.2
X-Rite i1Pro 2
Massima: 299.1 cd/m² Media: 273.2 cd/m² Minimum: 0.06 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 81 %
Al centro con la batteria: 299.1 cd/m²
Contrasto: 1108:1 (Nero: 0.27 cd/m²)
ΔE Color 5.07 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 3.31
ΔE Greyscale 6.8 | 0.64-98 Ø6.2
89.9% sRGB (Argyll 3D) 58.5% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.46
Lenovo Legion Y740-17ICH
AU Optronics B173HAN03.2, IPS, 17.3, 1920x1080
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
B173HAN04.0 (AUO409D), AHVA, 17.3, 1920x1080
Razer Blade Pro 2017
Sharp LQ173D1JW33 (SHP145A), IGZO, 17.3, 3840x2160
MSI GE75 8SG Raider
CMN N173HCE-G33 (CMN175C), AHVA, 17.3, 1920x1080
Alienware 17 R5
JYWWF_B173QTN (AUO1496), TN, 17.3, 2560x1440
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
LP173WF4-SPF6, IPS, 17.3, 1920x1080
Response Times
-1%
-245%
39%
10%
-112%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
15.6 (8, 7.6)
17.6 (8.4, 9.2)
-13%
60.8 (28.8, 32)
-290%
8 (4, 4)
49%
20.8 (11.6, 9.2)
-33%
36.8 (18.8, 18)
-136%
Response Time Black / White *
12.8 (7.6, 5.2)
11.2 (6.8, 4.4)
12%
38.4 (22, 16.4)
-200%
9.2 (4.8, 4.4)
28%
6 (4, 2)
53%
24 (14, 10)
-88%
PWM Frequency
204.9 (20)
26040 (17)
Screen
19%
7%
24%
-1%
-8%
Brightness middle
299.1
295
-1%
230
-23%
363
21%
398
33%
328.7
10%
Brightness
273
291
7%
207
-24%
342
25%
367
34%
318
16%
Brightness Distribution
81
96
19%
83
2%
86
6%
86
6%
91
12%
Black Level *
0.27
0.24
11%
0.2
26%
0.27
-0%
0.51
-89%
0.51
-89%
Contrast
1108
1229
11%
1150
4%
1344
21%
780
-30%
645
-42%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.07
3.2
37%
5.62
-11%
2.29
55%
5.45
-7%
4.91
3%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
10.55
6.64
37%
10.24
3%
4.54
57%
10.36
2%
10.15
4%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.31
2.52
24%
2.45
26%
2.56
23%
4.27
-29%
Greyscale DeltaE2000 *
6.8
2.16
68%
4.54
33%
3.02
56%
5.4
21%
3.9
43%
Gamma
2.46 89%
2.46 89%
2.36 93%
2.38 92%
2.4 92%
2.13 103%
CCT
7805 83%
6872 95%
6625 98%
7048 92%
7453 87%
6911 94%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
58.5
57
-3%
88
50%
58
-1%
56
-4%
55.6
-5%
Color Space (Percent of sRGB)
89.9
87
-3%
100
11%
91
1%
86
-4%
84.7
-6%
Media totale (Programma / Settaggio)
9% / 16%
-119% / -35%
32% / 26%
5% / 0%
-60% / -24%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio colore copre circa il 59% e il 90% circa degli standard AdobeRGB e sRGB, rispettivamente. Questo è più limitato rispetto al display Sharp IGZO del Razer Blade Pro, ma con un ghosting significativamente inferiore quando si riproducono giochi dal ritmo veloce.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite rivelano colori imprecisi e una temperatura del colore troppo fredda fuori di default. La nostra calibrazione affronta direttamente queste carenze ed offre un'immagine notevolmente migliore. La scala di grigi media DeltaE in particolare scende drasticamente da 6,8 a 1,9. Si consiglia una calibrazione dell'utente finale, se possibile, per ottenere il massimo dal display.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
12.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7.6 ms Incremento
↘ 5.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 14 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
15.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 8 ms Incremento
↘ 7.6 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 10 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.5 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9331 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La retroilluminazione da 300 nit è media per un laptop da gioco da 17 pollici e quindi la visibilità all'esterno non è impressionante. Il più pesante Alienware 17 R5 ha un display del 33% se la visibilità esterna è prioritaria. Anche se questi grandi computer portatili da gioco non sono progettati per stare lontano dalle prese di corrente alternata per molto tempo.

Gli angoli di visualizzazione sono eccellenti come ci si aspetta da un pannello IPS. La visione da angoli estremi e irrealistici avrà un leggero impatto sia sul contrasto che sulla luminosità.

All'aperto nelle giornate nuvolose
All'aperto nelle giornate nuvolose
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto nelle giornate nuvolose
All'aperto nelle giornate nuvolose
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

Il Legion Y740 può essere configurato con una RTX 2060, 2070 Max-Q o 2080 Max-Q a differenza delle opzioni GTX della serie Y730. Lenovo dice che le future SKU sono pronte a supportare la prossima generazione di CPU Core ix dopo Coffee Lake-H ogni volta che Intel è pronta ad annunciarlo.

È interessante notare che la CPU Core i7-8750H è di serie su tutte le attuali SKU senza opzione Core i5-8300H in vista.

Un'altra importante differenza tra l'Y730 e l'Y740 è la mancanza di Optimus graphics switching su quest'ultima. Lenovo ha deciso di includere G-Sync questa volta invece che troviamo più appropriato per il target hardcore gamer.

 

Processore

CineBench R15
CineBench R15

I risultati del CineBench R15 Multi-Thread sono superiori dell'11% rispetto alla media del Core i7-8750H nel nostro database preso da altri 70 computer portatili. Questo suggerisce eccellenti prestazioni del Turbo Boost in condizioni di carico elevato, proprio come quello che abbiamo scoperto sul Legion Y730. Le prestazioni della CPU sono ancora migliori di quelle del Core i9-8950HK di serie dell'XPS 15 9570.

Possiamo misurare la sostenibilità delle prestazioni eseguendo CineBench R15 in un ciclo come mostrato di seguito. L'alto punteggio iniziale di 1233 punti scende a 1139 punti nel secondo ciclo per rappresentare un calo delle prestazioni di solo il 7,6%. I risultati sono costantemente più veloci della stessa CPU del Gigabyte Aero 15X e dell'Asus Zephyrus S GX701GX.

Vedere la nostra pagina dedicata sul Core i7-8750H per maggiori informazioni tecniche e confronti con i benchmark.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120113011401150116011701180119012001210122012301240Tooltip
Lenovo Legion Y740-17ICH GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ; CPU Multi 64Bit: Ø1139 (1122.59-1232.82)
Asus ROG Strix Scar II GL704GW GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8; CPU Multi 64Bit: Ø1187 (1126.76-1226.54)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø922 (913.2-999)
Asus Zephyrus S GX701GX GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR; CPU Multi 64Bit: Ø1112 (1090.93-1218.55)
Gigabyte Aero 15-X9 GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8; CPU Multi 64Bit: Ø1095 (1087.31-1156.25)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Intel Core i7-9700K, AMD Radeon RX Vega 64
Intel Core i7-9700K
208 Points ∼95% +25%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
190 Points ∼87% +14%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Intel Core i7-8750H
173 Points ∼79% +4%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼79% +3%
Media Intel Core i7-8750H
  (163 - 177, n=86)
172 Points ∼79% +3%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018-20KGS5DU00
Intel Core i7-8550U
167 Points ∼77% 0%
Lenovo Legion Y740-17ICH
Intel Core i7-8750H
167 Points ∼77%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
166 Points ∼76% -1%
Lenovo Ideapad 720S-15IKB 81AC001AGE
Intel Core i7-7700HQ
161 Points ∼74% -4%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
150 Points ∼69% -10%
CPU Multi 64Bit
Intel Core i7-9700K, AMD Radeon RX Vega 64
Intel Core i7-9700K
1433 Points ∼33% +16%
Lenovo Legion Y740-17ICH
Intel Core i7-8750H
1233 Points ∼28%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Intel Core i7-8750H
1220 Points ∼28% -1%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
1218 Points ∼28% -1%
Dell XPS 15 9570 Core i9 UHD
Intel Core i9-8950HK
1163 Points ∼27% -6%
Media Intel Core i7-8750H
  (863 - 1251, n=93)
1107 Points ∼25% -10%
Lenovo Legion Y730-15ICH i5-8300H
Intel Core i5-8300H
818 Points ∼19% -34%
Lenovo Ideapad 720S-15IKB 81AC001AGE
Intel Core i7-7700HQ
683 Points ∼16% -45%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U
661 Points ∼15% -46%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018-20KGS5DU00
Intel Core i7-8550U
653 Points ∼15% -47%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
167 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1233 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
119.99 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

PCMark classifica il nostro Legion Y740 solo pochi punti percentuali davanti all'Y730 dello scorso anno, ad eccezione del test Digital Content Creation dove l'Y740 ottiene punteggi significativamente più alti. Questo particolare benchmark favorisce i PC con GPU ad alte prestazioni come il nostro RTX 2080 Max-Q. Non abbiamo avuto problemi di software o hardware durante il tempo trascorso con l'unità di test.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10
Digital Content Creation
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
8470 Points ∼71%
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
7697 Points ∼64% -9%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (6690 - 8470, n=6)
7394 Points ∼62% -13%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7227 Points ∼60% -15%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
6992 Points ∼58% -17%
Alienware 17 R5
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
6980 Points ∼58% -18%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6708 Points ∼56% -21%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
6618 Points ∼55% -22%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
5290 Points ∼44% -38%
Productivity
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
7759 Points ∼80% +5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7547 Points ∼78% +2%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7513 Points ∼78% +2%
Alienware 17 R5
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
7410 Points ∼76% 0%
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
7397 Points ∼76%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (7236 - 7487, n=6)
7395 Points ∼76% 0%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
7331 Points ∼76% -1%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
7315 Points ∼75% -1%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
7057 Points ∼73% -5%
Essentials
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
9607 Points ∼85%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (9042 - 9607, n=6)
9316 Points ∼83% -3%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
8989 Points ∼80% -6%
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
8968 Points ∼80% -7%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
8780 Points ∼78% -9%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
8600 Points ∼76% -10%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8517 Points ∼76% -11%
Alienware 17 R5
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
8462 Points ∼75% -12%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7646 Points ∼68% -20%
Score
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
6053 Points ∼78%
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
5816 Points ∼75% -4%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (5492 - 6053, n=6)
5721 Points ∼74% -5%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5555 Points ∼72% -8%
Alienware 17 R5
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
5443 Points ∼70% -10%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5416 Points ∼70% -11%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5353 Points ∼69% -12%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5290 Points ∼68% -13%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
4982 Points ∼64% -18%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5882 Points ∼90%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
5663 Points ∼87% -4%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
5645 Points ∼87% -4%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5607 Points ∼86% -5%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (5289 - 5882, n=3)
5596 Points ∼86% -5%
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
5574 Points ∼85% -5%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5450 Points ∼84% -7%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
5340 Points ∼82% -9%
Home Score Accelerated v2
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5221 Points ∼86% +2%
Lenovo Legion Y740-17ICH
GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5107 Points ∼84%
MSI GE75 8SG Raider
GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3512GJ
4918 Points ∼81% -4%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
4861 Points ∼80% -5%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (3979 - 5107, n=3)
4454 Points ∼73% -13%
Gigabyte Aero 15-X9
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8
4338 Points ∼71% -15%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4150 Points ∼68% -19%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
4148 Points ∼68% -19%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5107 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5882 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Sono disponibili due alloggiamenti interni (1x M.2 2280 + 1x 2,5 pollici SATA III). La nostra unità di prova specifica è dotata di un'unità SSD Samsung PM981 NVMe da 256 GB e di un secondario da 1 TB Seagate ST1000LM049. L'unità SSD in particolare è un enorme upgrade rispetto al Toshiba del nostro Legion Y730.

AS SSD restituisce una velocità di lettura sequenziale insolitamente lenta di 1152,78 MB/s mentre il Lenovo Ideapad 730S dotato dello stesso SSD restituisce una velocità di lettura sequenziale di 2323,41 MB/s. Nel frattempo, CrystalDiskMark 5.5 mostra una velocità di lettura di 2089 MB/s. Non siamo sicuri del motivo, ma per il resto non abbiamo avuto problemi di drivers durante il tempo trascorso con l'unità di test.

I computer portatili da gioco da 17 pollici concorrenti come l'Alienware 15 o l'Asus ROG G703 hanno più opzioni di archiviazione interna rispetto al Legion Y740.

Consulta la nostra tabella delle unità SSD ed HDD per ulteriori confronti tra i benchmark.

Nastro Lenovo "anti-manomissione" sull'unità SSD M.2. La rimozione dell'unità preinstallata può influire sulla garanzia del produttore.
Nastro Lenovo "anti-manomissione" sull'unità SSD M.2. La rimozione dell'unità preinstallata può influire sulla garanzia del produttore.
L'alloggiamento SATA III da 2,5 pollici si trova direttamente sotto il poggiapolsi destro
L'alloggiamento SATA III da 2,5 pollici si trova direttamente sotto il poggiapolsi destro
CDM 5.5 (Primary SSD)
CDM 5.5 (Primary SSD)
CDM 5.5 (Secondary HDD)
CDM 5.5 (Secondary HDD)
AS SSD
AS SSD
HD Tune (Secondary HDD)
HD Tune (Secondary HDD)
Lenovo Legion Y740-17ICH
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8
Razer Blade Pro 2017
2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
Alienware 17 R5
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
HP Omen X 17-ap0xx
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
AS SSD
-21%
10%
-29%
13%
Copy Game MB/s
1161.79
982.69
-15%
Copy Program MB/s
608.24
492.06
-19%
Copy ISO MB/s
1487.13
1834.1
23%
Score Total
2784
1715
-38%
2715
-2%
1424
-49%
2862
3%
Score Write
1441
942
-35%
676
-53%
428
-70%
1029
-29%
Score Read
878
510
-42%
1414
61%
706
-20%
1248
42%
Access Time Write *
0.04
0.045
-13%
0.036
10%
0.065
-63%
0.032
20%
Access Time Read *
0.063
0.11
-75%
0.051
19%
0.091
-44%
0.05
21%
4K-64 Write
1212.35
726.69
-40%
512.87
-58%
279.13
-77%
798.39
-34%
4K-64 Read
727.26
326.47
-55%
1116.21
53%
447.2
-39%
967.46
33%
4K Write
96.04
122.81
28%
104.44
9%
92.68
-3%
116.23
21%
4K Read
35.05
52.43
50%
37.57
7%
38.74
11%
44.81
28%
Seq Write
1328.15
927
-30%
587.97
-56%
558.94
-58%
1145.25
-14%
Seq Read
1152.78
1315
14%
2599.35
125%
2203.29
91%
2352.48
104%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3471 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1380 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 445.5 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 380 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2089 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1385 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 40.81 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 99.77 MB/s

Prestazioni GPU

I benchmark 3DMark classificano la nostra RTX 2080 Max-Q circa il 9% in ritardo rispetto alla GTX 1080 di ultima generazione e solo il 5-10% rispetto alla RTX 2070 Max-Q. A causa della vasta gamma di TDP della famiglia mobile RTX 2080, tuttavia, alcuni computer portatili con la stessa GPU RTX 2080 Max-Q possono funzionare anche più velocemente del nostro Lenovo. L'Asus Zephyrus S GX701GX, per esempio, segna circa il 15-20 per cento in più del nostro Lenovo.

Le prestazioni sono più lente di un RTX 2080 mobile standard di circa il 30 per cento. In confronto, la GTX 1080 Max-Q è solo il 10 per cento dietro la standard mobile GTX 1080. È un po' deludente vedere un deficit di prestazioni ancora più ampio per questa ultima generazione di GPU Max-Q.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Port Royal
Port Royal
Time Spy
Time Spy
3DMark DLSS (1920 x 1080)
3DMark DLSS (1920 x 1080)
3DMark DLSS (2560 x 1440)
3DMark DLSS (2560 x 1440)
3DMark DLSS (4K UHD)
3DMark DLSS (4K UHD)
3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Asus ROG G703GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
5649 Points ∼66% +41%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (3698 - 5295, n=15)
4462 Points ∼52% +11%
MSI GS75 8SG Stealth
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
4193 Points ∼49% +5%
Lenovo Legion Y740-17ICH
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
4009 Points ∼47%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
3557 Points ∼42% -11%
2560x1440 Time Spy Graphics
Asus ROG G703GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
10364 Points ∼71% +44%
MSI GE75 8SG Raider
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
9816 Points ∼67% +36%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (6464 - 8844, n=15)
7837 Points ∼54% +9%
MSI GS75 8SG Stealth
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
7587 Points ∼52% +5%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H
7431 Points ∼51% +3%
Lenovo Legion Y740-17ICH
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
7202 Points ∼49%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
6606 Points ∼45% -8%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
6562 Points ∼45% -9%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
5689 Points ∼39% -21%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus ROG G703GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
26223 Points ∼65% +42%
MSI GE75 8SG Raider
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
25203 Points ∼62% +36%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (18048 - 23032, n=15)
20540 Points ∼51% +11%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
20307 Points ∼50% +10%
MSI GS75 8SG Stealth
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
19875 Points ∼49% +7%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H
19236 Points ∼47% +4%
Lenovo Legion Y740-17ICH
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
18520 Points ∼46%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
17792 Points ∼44% -4%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
17598 Points ∼43% -5%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
16010 Points ∼39% -14%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
7860 Points ∼19% -58%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 2700U
6262 Points ∼15% -66%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Asus ROG G703GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
11888 Points ∼53% +2%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (10230 - 12785, n=16)
11783 Points ∼52% +1%
Lenovo Legion Y740-17ICH
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
11670 Points ∼52%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H
11597 Points ∼51% -1%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
11407 Points ∼50% -2%
MSI GE75 8SG Raider
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
11339 Points ∼50% -3%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
11288 Points ∼50% -3%
MSI GS75 8SG Stealth
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
10893 Points ∼48% -7%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
10020 Points ∼44% -14%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
9349 Points ∼41% -20%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 2700U
5792 Points ∼26% -50%
1280x720 Performance GPU
Asus ROG G703GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
36478 Points ∼72% +42%
MSI GE75 8SG Raider
NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop), 8750H
33741 Points ∼66% +31%
Media NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
  (23386 - 30910, n=16)
27578 Points ∼54% +7%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
27109 Points ∼53% +5%
MSI GS75 8SG Stealth
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
26449 Points ∼52% +3%
Lenovo Legion Y740-17ICH
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, 8750H
25765 Points ∼51%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H
24172 Points ∼47% -6%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H
23414 Points ∼46% -9%
Gigabyte Aero 15-X9
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
22089 Points ∼43% -14%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
20573 Points ∼40% -20%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Radeon RX 560X (Laptop), 2700U
8451 Points ∼17% -67%
3DMark 11 Performance
20177 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
37537 punti
3DMark Fire Strike Score
16302 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
8104 punti
3DMark Time Spy Score
7153 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni di gioco nel mondo reale sono molto simili a quelle dell'RTX 2070 mobile. È possibile raggiungere una stabilità di 144 FPS a 1080p per sfruttare la frequenza di aggiornamento nativa di 144 Hz con la maggior parte delle impostazioni impostate su Medio.

Eseguendo Witcher 3 si ottengono frame rate stabili per tutta la durata senza interruzioni, cali o strozzature delle prestazioni.

Consulta la nostra pagina dedicata sulla GeForce RTX 2080 Max-Q per ulteriori benchmark di gioco e la nostra recensione sul mobile Turing per ulteriori informazioni tecniche.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus ROG G703GX
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 (Laptop)
99.7 fps ∼100% +36%
MSI GS75 8SG Stealth
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
75.4 (min: 62) fps ∼76% +3%
Lenovo Legion Y740-17ICH
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
73.1 fps ∼73%
Asus ROG Strix Scar II GL704GW
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
71.8 fps ∼72% -2%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
68.9 fps ∼69% -6%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK, NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
65 fps ∼65% -11%
Alienware 17 R5
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
60.8 fps ∼61% -17%
Alienware m15 GTX 1070 Max-Q
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
54.2 fps ∼54% -26%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
26 fps ∼26% -64%
Acer Nitro 5 AN515-42-R6V0
AMD Ryzen 7 2700U, AMD Radeon RX 560X (Laptop)
20.6 fps ∼21% -72%
01020304050607080