Notebookcheck

Recensione del Convertibile Lenovo Yoga Chromebook C630

4K Chromebook. I Chromebooks sono noti per la loro convenienza e facilità d'uso. Lenovo sta cambiando il paradigma con lo Yoga Chromebook C630, un sistema operativo Chrome OS relativamente costoso che porta il 4K ui Chromebooks. Il C630 racchiude molta potenza, ma alcuni compromessi sull'usabilità e il prezzo alla fine frenano il dispositivo.

Cosa ti viene in mente quando senti la parola "Chromebook"? Se hai familiarità con i dispositivi, probabilmente stai pensando a un computer portatile economico in plastica. I produttori di solito progettano Chromebooks per renderli più economici possibile, riducendo i costi di case, display e CPU a bassa potenza. I consumatori che sperano in un Chromebook premium sono stati di solito affidati al Chromebook Pixel o Pixelbook di Google come opzione.

Tuttavia, di recente abbiamo visto alcuni Chromebooks atipici con build premium e processori più potenti. Lenovo sta riprendendo l'idea di un Chromebook premium ancora di più con lo Yoga Chromebook C630. Oltre a un telaio in alluminio e una CPU Intel Core quad-core, il C630 porta per la prima volta il 4K sui Chromebooks. Il display da 15,6 pollici ospita un pannello con risoluzione 3840x2160, lontano dai soliti schermi 1366x768 nella maggior parte dei Chromebooks. Questa recensione esaminerà il C630 in dettaglio con particolare attenzione a come Chrome OS gestisce un display ad alta risoluzione.

Il mercato dei Chromebooks premium è sottile ma in costante crescita. I concorrenti dello Yoga Chromebook C630 includono l'Inspiron Chromebook 14 di Dell, il Pixelbook di Google e il più vecchio Acer Chromebook 14 for Work

Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX (Yoga Chromebook C630 Serie)
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620 - 1024 MB, Core: 1150 MHz, Integrata
Memoria
8192 MB 
Schermo
15.6 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 282 PPI, multi-touch 10 punti, IPS, lucido: si
Harddisk
128 GB eMMC Flash, 128 GB 
, , 118 GB libera
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Headset (combo audio in/out), Lettore schede: microSD/microSDHC/microSDXC, Sensore luminosità
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 7265 (a/b/g/h/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 17.85 x 361.5 x 248.5
Batteria
56 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Google Chrome OS
Camera
Webcam: HD (720p)
Altre caratteristiche
Casse: 2x 2 Watt, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.027 kg, Alimentazione: 265 gr
Prezzo
700 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Lo Yoga Chromebook C630 è avvolto in alluminio e vetro senza uno straccio di plastica a vista. Purtroppo, l'alluminio scuro è facilmente rovinato dalle impronte digitali. Il piano della tastiera si flette quando viene premuto, ma è robusto quando si digita. Anche l'alloggiamento del display sembra debole nonostante lo spesso coperchio; lo schermo può essere ruotato applicando una leggera torsione. Tutto sommato, il C630 è abbastanza stabile, ma resta indietro rispetto al Dell Inspiron Chromebook 14 in termini di qualità costruttiva. E' costruito molto meglio rispetto ai tipici case di plastica dei computer portatili Chrome OS.

Tutto l'alluminio e il vetro aggiunge un bel po' al peso, portando la bilancia a poco più di 2 kg. Il grande schermo ha un ingombro ridotto (361,5 x 248,5 mm). Rispetto ad altri Chromebooks, il C630 è ingombrante e pesante. Considerando che uno dei tratti principali dei Chromebooks è la loro portabilità, il C630 è nella sua classe, il che potrebbe non essere auspicabile per gli utenti in movimento. Il pannello inferiore dello schermo, in particolare, è piuttosto grande. E' complicato realizzare un dispositivo che sia comodo quando lo si usa come tablet. Il lato positivo è che il telaio più grande lascia molto spazio per una tastiera ben dimensionata e una comoda esperienza di digitazione e visualizzazione.

361.5 mm 248.5 mm 17.85 mm 2 kg330.9 mm 227 mm 22.4 mm 1.4 kg328.9 mm 230.1 mm 17.7 mm 1.8 kg326 mm 228 mm 15.5 mm 1.5 kg303.8 mm 207.9 mm 20.75 mm 1.4 kg292 mm 215.4 mm 19.6 mm 1.2 kg289 mm 220 mm 10 mm 1.3 kg

Connettività

La selezione delle porte è scarsa. Il C630 ha solo tre porte USB, due delle quali sono di tipo C. Tutte le porte USB sono USB 3.1 Gen 1, il che significa che la larghezza di banda è limitata ad un massimo teorico di 5 Gbps. Le uniche altre connessioni sono uno slot per schede microSD e un jack per cuffie da 3,5 mm. Un vantaggio: entrambe le porte USB Type-C possono essere utilizzate per caricare il dispositivo. Evidentemente assente è qualsiasi tipo di connessione per un display esterno. Un rappresentante Lenovo ha confermato che nessuna delle due porte USB Type-C supporta DisplayPort; pertanto, l'unico modo per collegare un monitor esterno sarebbe un adattatore USB, il che non è ottimale. È inoltre discutibile se Chrome OS possa o meno supportare un display esterno oltre al pannello interno 4K.

Sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type-C (w/ power), USB 3.0 Type-A, jack cuffie (audio in/out)
Sinistra: USB 3.1 Gen 1 Type-C (w/ power), USB 3.0 Type-A, jack cuffie (audio in/out)
Destra: Power/sleep, volume, slot schede microSD, USB 3.1 Gen 1 Type-C (w/ power), Kensington lock
Destra: Power/sleep, volume, slot schede microSD, USB 3.1 Gen 1 Type-C (w/ power), Kensington lock

Lettore schede SD

Il lettore di schede microSD è veloce. Con una velocità di trasferimento di circa 70 MB/s, è un po' più veloce dei lettori di schede della maggior parte degli altri Chromebooks. Le schede inserite sono perfettamente a filo con il lato del dispositivo e sono facili da espellere.

SDCardreader Transfer Speed - average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
70.43 MB/s ∼100%
Media della classe Convertible
  (7.5 - 197, n=132)
62 MB/s ∼88% -12%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
56.89 MB/s ∼81% -19%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
37.5 MB/s ∼53% -47%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
30.8 MB/s ∼44% -56%
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
20.12 MB/s ∼29% -71%

Comunicazioni

In un'ottica simile a quella del lettore di schede, le velocità del WiFi sono eccellenti. Le connessioni sono affidabili e veloci. Non abbiamo avuto problemi di connessione, anche attraverso tre pareti interne e una distanza di 25 metri da un router standard 802.11 a/b/g/g/n/ac. Il C630 può connettersi sia alla banda 2.4 che alla banda 5 GHz.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
673 MBit/s ∼100% +6%
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
637 MBit/s ∼95%
Google Pixelbook
802.11 a/b/g/n/ac
596 MBit/s ∼89% -6%
Media della classe Convertible
  (28.7 - 688, n=147)
490 MBit/s ∼73% -23%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
523 MBit/s ∼100%
Media della classe Convertible
  (36.4 - 743, n=147)
495 MBit/s ∼95% -5%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
491 MBit/s ∼94% -6%
Google Pixelbook
802.11 a/b/g/n/ac
462 MBit/s ∼88% -12%

Software

Chrome OS continua a crescere nelle sue capacità, e la versione 72 offre sempre di più. Oltre alla ricca serie di funzionalità di Chrome OS stesso, lo Yoga Chromebook C630 è compatibile con la maggior parte delle applicazioni Android disponibili attraverso il Google Play Store. Alcune di queste (come le applicazioni di produttività o alcuni giochi) sono abbastanza utili da avere, ma altre non sono ben sintonizzate con il fattore di forma del laptop. Per esempio, Asphalt 8 permette di controllare con la tastiera invece del giroscopio, ma PUBG rifiuta di riconoscere la tastiera integrata. Nella maggior parte dei casi, le applicazioni Android funzionano bene, ma potrebbero non essere così utili su un computer portatile.

Il supporto rudimentale di Linux è presente anche nell'ultima versione di Chrome OS con una grande avvertenza. I driver audio non funzionano ancora in Linux su Chrome OS, il che significa che le applicazioni Linux non avranno alcun suono. Questo potrebbe non essere un problema per alcuni utenti (come gli sviluppatori), ma altri potrebbero trovare la mancanza di supporto sonoro un ostacolo. Google ha promesso che Chrome OS supporterà il suono nelle applicazioni Linux in un prossimo futuro.

Tutto sommato, il Chromebook C630 è una buona dimostrazione di ciò che Chrome OS può fare con l'integrazione con Android e Linux, ma il software sembra che sia ancora in fase di sviluppo. Ci sono molte promesse, ma Chrome OS ha ancora molta strada da fare.

Manutenzione e Garanzia

Il pannello inferiore del C630 è fissato con 9 viti Torx T5. Il pannello è difficile da rimuovere a causa di diverse clip resistenti. Tutti i componenti interni sono saldati sulla scheda madre, rendendo quasi impossibili le riparazioni e gli aggiornamenti. Ci sono poche ragioni per aprire questo Chromebook.

Non ci sono accessori inclusi nella confezione. Lenovo fornisce una garanzia standard di 12 mesi.

Dispositivi di Input

TASTIERA

La tastiera è adeguata ma presenta alcuni punti deboli. I tasti sono ben dimensionati (12 mm x 12 mm) e offrono ampio spazio per una confortevole esperienza di digitazione. I tasti sono nitidi e reattivi e fortunatamente non hanno la spugnosità della tipica tastiera Chromebook. Il feedback è solido, anche se la corsa è un po' troppo breve per i nostri gusti. Il rumore dei tasti è forte e può distrarre i vicini. C'è una retroilluminazione bianca a cinque livelli. La tastiera del C630 eccelle rispetto alla maggior parte delle tastiere Chromebook, ma non è all'altezza dell'eccellente sensazione di Pixelbook e Inspiron Chromebook 14.

Touchpad & Touchscreen

Il touchpad è eccellente. Offre una buona quantità di spazio (10,5 cm x 7 cm). La superficie di vetro è liscia e il meccanismo a scatto è solido e robusto. I clic sono reattivi e affidabili, cosa che non si può dire per la maggior parte degli altri Chromebooks. I gesti funzionano in modo affidabile e il tracking è perfettamente preciso. Non c'è molto da desiderare.

Il touchscreen è altrettanto preciso e reattivo. Purtroppo, il C630 ha solo un touchscreen standard senza riconoscimento della pressione. Gli artisti e gli utenti abituali potranno guardare l'Inspiron Chromebook 14 di Dell che offre uno stilo attivo sensibile alla pressione.

La tastiera è buona, ma rimane indietro rispetto ai migliori Chromebooks.
La tastiera è buona, ma rimane indietro rispetto ai migliori Chromebooks.
Il trackpad è grande e preciso.
Il trackpad è grande e preciso.

Display

Subpixel array
Subpixel array

Qui arriviamo al pièce de résistance dello Yoga Chromebook C630. Il pannello 4K è la prima volta nei Chromebooks. Con 282 ppi, il C630 ha il display più denso di pixel di qualsiasi altro Chromebook sul mercato, battendo l'ammiraglia di Google Pixelbook (235 ppi). I tempi di risposta sono tipici di un pannello IPS. Anche il PWM è relativamente alto a 961 Hz e non dovrebbe disturbare la maggior parte degli utenti.

La principale debolezza del display del C630 è la retroilluminazione. La distribuzione della luminosità è piuttosto bassa (76%). Anche la luminosità media è relativamente bassa a 262 lendini. In confronto, il Dell Inspiron Chromebook 14 e Pixelbook sono molto più luminosi a 321 e 443 nits, rispettivamente. Per quanto riguarda il lato positivo, i livelli di contrasto per il C630 sono buoni a 1172:1.

259.2
cd/m²
295.9
cd/m²
273.6
cd/m²
241.3
cd/m²
281.2
cd/m²
264.6
cd/m²
224.2
cd/m²
258
cd/m²
260.6
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 295.9 cd/m² Media: 262.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 76 %
Al centro con la batteria: 281.2 cd/m²
Contrasto: 1172:1 (Nero: 0.24 cd/m²)
ΔE Color 3.63 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 3.3 | 0.64-98 Ø6.2
Gamma: 2.349
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
IPS, 15.6, 3840x2160
Google Pixelbook
IPS, 12.3, 2400x1600
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
IPS, 14, 1920x1080
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
IPS, 14, 1920x1080
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
IPS, 11.6, 1366x768
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
IPS, 13.3, 1920x1080
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
IPS, 11.6, 1366x768
Response Times
-24%
2%
12%
1%
18%
-10%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
38.4 (22, 16.4)
59.2 (29.6, 29.6)
-54%
40.8 (22, 18.8)
-6%
38 (19, 19)
1%
43.2 (21.6, 21.6)
-13%
38 (14, 24)
1%
52.8 (39.2, 13.6)
-38%
Response Time Black / White *
35.2 (19.6, 15.6)
36 (20, 16)
-2%
32 (17.2, 14.8)
9%
27 (16, 11)
23%
30.4 (16.4, 14)
14%
23 (5, 18)
35%
28.8 (16.4, 12.4)
18%
PWM Frequency
961.5 (99)
819.7 (100)
-15%
Screen
-4%
15%
17%
-27%
-14%
-38%
Brightness middle
281.2
473.9
69%
348.1
24%
214
-24%
198.9
-29%
192
-32%
213
-24%
Brightness
262
443
69%
321
23%
214
-18%
204
-22%
204
-22%
218
-17%
Brightness Distribution
76
80
5%
85
12%
90
18%
95
25%
88
16%
94
24%
Black Level *
0.24
0.35
-46%
0.28
-17%
0.1
58%
0.16
33%
0.23
4%
0.21
12%
Contrast
1172
1354
16%
1243
6%
2140
83%
1243
6%
835
-29%
1014
-13%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.63
3.9
-7%
1.75
52%
3.24
11%
3.52
3%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.5
7.7
-71%
4.74
-5%
17.61
-291%
18.36
-308%
Greyscale DeltaE2000 *
3.3
5.4
-64%
2.6
21%
3.86
-17%
1.6
52%
3.99
-21%
2.6
21%
Gamma
2.349 94%
2.13 103%
2.206 100%
2.42 91%
2.311 95%
2.45 90%
2.283 96%
CCT
6299 103%
7643 85%
6441 101%
6276 104%
6553 99%
6380 102%
6861 95%
Media totale (Programma / Settaggio)
-14% / -9%
9% / 12%
15% / 16%
-13% / -21%
2% / -6%
-24% / -32%

* ... Meglio usare valori piccoli

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
35.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 15.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 91 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
38.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22 ms Incremento
↘ 16.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 41 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 961.5 Hz
≤ 99 luminosita' cd/m²

Il display sfarfalla a 961.5 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 cd/m² o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 961.5 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

Il flickering di verifica con settaggi di luminosita' relativamente bassa, quindi un utilizzo prolungato a questi livelli o a livelli ingeriori potrebbe causare stanchezza agli occhi.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9338 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La precisione del colore è buona. La maggior parte dei moderni display IPS hanno una discreta precisione del colore, e il pannello del C630 non è diverso. La media di DeltaE2000 è di 3,63 per i colori e 3,3 per i grigi (l'ideale è 3 o inferiore). Dove il C630 eccelle è la sua stretta varianza tra le diverse lunghezze d'onda. Schermi più piccoli possono avere un'elevata variazione di colore in alcune lunghezze d'onda, in particolare blu e viola. Non è così in questo caso; il display del C630 rimane abbastanza preciso su tutto lo spettro dei colori.

La temperatura del colore è un po' morbida e calda a 6300 K, anche se non c'è uno spostamento che distrae sui bianchi. La gamma è un po' pesante a 2.35 (l'ideale è 2.2), ma anche in questo caso non distrae.

Colorchecker
Colorchecker
Scala di grigi
Scala di grigi
Saturation Sweeps
Saturation Sweeps

Grazie alla sua finitura lucida e alla debole retroilluminazione, lo Yoga Chromebook C630 lotta in condizioni di luce intensa. I riflessi dominano facilmente il display e lo schermo non può diventare abbastanza luminoso da poter ridurre il problema. Gli utenti dovrebbero evitare le finestre aperte o lavorare all'aperto.

La retroilluminazione mostra un effetto bleefing presente lungo i lati e la lunetta inferiore. Gli angoli di visualizzazione sono buoni, anche se c'è un leggero spostamento di luminosità lungo l'asse verticale.

All'esterno, all'ombra.
All'esterno, all'ombra.
All'aperto, sotto la luce del sole. Si noti il riflesso
All'aperto, sotto la luce del sole. Si noti il riflesso
Effetto bleeding della retroilluminazione. L'esposizione è aumentata per evidenziare l'effetto bleeding.
Effetto bleeding della retroilluminazione. L'esposizione è aumentata per evidenziare l'effetto bleeding.

Prestazioni

Il quad-core Intel Core i5-8250U è solitamente visto nei notebook da ufficio di fascia media e premium ed è un passo avanti rispetto alle CPU Celeron o ARM tipicamente viste nei Chromebooks. Come risultato, lo Yoga Chromebook C630 supera la maggior parte dei compiti. Tuttavia, il display ad alta risoluzione si rivela essere un problema per il sistema; gli scatti grafici abbondano, e l'interfaccia utente non è così semplice come ci si aspettava.

Processore e Prestazioni di Sistema

Lo Yoga Chromebook C630 vanta una delle CPU più potenti viste in un Chromebook. L'Intel Core i5-8250U porta quattro core e otto thread in Chrome OS, e i risultati sono impressionanti. Le altre due potenze attuali nel mondo Chromebook, Google Pixelbook e Dell Inspiron Chromebook 14, nella maggior parte dei browser benchmarks sono in ritardo di un discreto margine rispetto al C630. La veloce CPU è supportata da 8 GB di RAM; il C630 non ha problemi a caricare più schede ricche di contenuti durante l'esecuzione di alcune applicazioni Android.

Il C630 offre anche un ampio spazio di archiviazione. Oltre a 100 GB di memoria di Google Drive per due anni (incluso con tutti i nuovi Chromebook), Lenovo fornisce il C630 con 64 o 128 GB di unità eMMC. Tenete presente che l'archiviazione può essere ulteriormente ampliata con una scheda microSD. L'unità eMMC non è niente di cui vantarsi, ma le applicazioni Chrome e Android sono così leggere che si aprono rapidamente.

JetStream 1.1 - Total Score
Media Intel Core i5-8250U
  (155 - 256, n=77)
215 Points ∼61% +26%
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Core i5-8250U
171.15 Points ∼49%
Media della classe Convertible
  (33.5 - 288, n=170)
170 Points ∼48% -1%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Core i3-8130U
160.93 Points ∼46% -6%
Google Pixelbook
Intel Core i5-7Y57
144.78 Points ∼41% -15%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
Intel Core i5-6200U
142.28 Points ∼40% -17%
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
Mediatek MT8173C
56.99 Points ∼16% -67%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
Mediatek MT8173C
53.997 Points ∼15% -68%
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
Intel Celeron N3060
40.362 Points ∼11% -76%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Core i5-8250U
608 Points ∼75%
Media Intel Core i5-8250U
  (470 - 608, n=4)
535 Points ∼66% -12%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Core i3-8130U
472 Points ∼58% -22%
Google Pixelbook
Intel Core i5-7Y57
441 Points ∼55% -27%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
Intel Core i5-6200U
373 Points ∼46% -39%
Media della classe Convertible
  (63 - 608, n=15)
296 Points ∼37% -51%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
Mediatek MT8173C
216 Points ∼27% -64%
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
Intel Celeron N3060
163 Points ∼20% -73%
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
Mediatek MT8173C
138 Points ∼17% -77%
Octane V2 - Total Score
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Core i5-8250U
35674 Points ∼68%
Google Pixelbook
Intel Core i5-7Y57
32334 Points ∼62% -9%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Core i3-8130U
31980 Points ∼61% -10%
Media Intel Core i5-8250U
  (22772 - 35817, n=54)
30123 Points ∼57% -16%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
Intel Core i5-6200U
27414 Points ∼52% -23%
Media della classe Convertible
  (3067 - 42822, n=188)
22120 Points ∼42% -38%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
Mediatek MT8173C
11089 Points ∼21% -69%
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
Mediatek MT8173C
10139 Points ∼19% -72%
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
Intel Celeron N3060
7341 Points ∼14% -79%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
Intel Celeron N3060
4901.1 ms * ∼8% -363%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
Mediatek MT8173C
3683.7 ms * ∼6% -248%
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
Mediatek MT8173C
3297.2 ms * ∼6% -211%
Media della classe Convertible
  (809 - 9177, n=197)
2425 ms * ∼4% -129%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
Intel Core i5-6200U
1240 ms * ∼2% -17%
Media Intel Core i5-8250U
  (986 - 1532, n=55)
1229 ms * ∼2% -16%
Google Pixelbook
Intel Core i5-7Y57
1163.3 ms * ∼2% -10%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Core i3-8130U
1083.5 ms * ∼2% -2%
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Core i5-8250U
1059.5 ms * ∼2%
Sunspider - 1.0 Total Score
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
Intel Celeron N3060
976 ms * ∼11% -267%
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
Mediatek MT8173C
838.7 ms * ∼9% -216%
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
Mediatek MT8173C
577.7 ms * ∼6% -118%
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
Intel Core i5-6200U
298.2 ms * ∼3% -12%
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
Intel Core i3-8130U
282.7 ms * ∼3% -6%
Google Pixelbook
Intel Core i5-7Y57
268.1 ms * ∼3% -1%
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
Intel Core i5-8250U
265.6 ms * ∼3%
Media della classe Convertible
  (63.8 - 1002, n=124)
249 ms * ∼3% +6%
Media Intel Core i5-8250U
  (74.8 - 266, n=15)
108 ms * ∼1% +59%

* ... Meglio usare valori piccoli

Prestazioni GPU

Abbiamo visto quanto può essere potente l'Intel UHD Graphics 620 integrato in Chrome OS con il Dell Inspiron Chromebook 14. Questa storia è più o meno la stessa con il C630, ma ci sono alcuni intoppi. Alcune animazioni dell'interfaccia utente, come la visualizzazione multi-finestra (attivata facendo scorrere il touchpad) appaiono lente o con fotogrammi a caduta. Ciò è probabilmente dovuto al display ad alta risoluzione. La iGPU UHD Graphics 620 è abbastanza potente da alimentare un display da 4K, ma solo in questo modo. Inoltre, Chrome OS potrebbe non essere ottimizzato correttamente per il 4K.

Prestazioni Gaming

Il gioco è una gioia sullo Yoga Chromebook C630. I giochi per browser funzionano senza intoppi e i giochi nativi di Chrome OS sono fluidi. La maggior parte dei giochi per Android sono completamente riproducibili con tutte le impostazioni attivate, ma ci possono essere alcuni difetti dovuti a problemi di scalatura. Asphalt 8, in particolare, funziona bene. Tuttavia il Dell Inspiron Chromebook 14 sembra avere vita ancora più facile con Asphalt 8. Anche in questo caso, lo scarso supporto per il 4K e l'aumento del carico da scalatura del display sono probabilmente la causa.

Emissioni

Rumorosità di sistema

Chrome OS è un sistema operativo leggero e non è troppo impegnativo per l'hardware. In quanto tale, la CPU non è molto congestionata e, quindi, non genera molto calore. Per questo motivo, la singola ventola raramente si attiva. In condizioni di carico normale (come il lavoro d'ufficio), il sistema è silenzioso. Sotto carico (lanciando tre video Full HD di YouTube in tre schede separate), la ventola sale lentamente fino a circa 32 dB(A) prima di tornare a 30 dB(A). La ventola è ben regolata e non è troppo rumorosa, ma si nota in una stanza tranquilla. Non si sente alcun coil whine.

Rumorosità

Idle
28 / 28 / 28 dB(A)
Sotto carico
29.2 / 32.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   BK Precision 732A (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28 dB(A)

Temperature

In modo simile alla ventola, il telaio del C630 rimane abbastanza freddo, indipendentemente dallo sforzo. Sotto carico, il pannello inferiore sale a circa 38° C vicino alla ventola. Il resto del corpo del laptop rimane fresco al tatto. L'uso sulle ginocchia non dovrebbe essere un problema.

Tastiera in idle
Tastiera in idle
Lato inferiore in idle
Lato inferiore in idle
Tastiera sotto carico
Tastiera sotto carico
Lato inferiore sotto carico
Lato inferiore sotto carico
Carico massimo
 28 °C29 °C28 °C 
 27.4 °C27.4 °C21.4 °C 
 22.2 °C21.2 °C20.4 °C 
Massima: 29 °C
Media: 25 °C
26.4 °C37.8 °C36 °C
25 °C30.2 °C31.2 °C
24.2 °C26.2 °C27.2 °C
Massima: 37.8 °C
Media: 29.4 °C
Alimentazione (max)  36 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 25 °C / 77 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 29 °C / 84 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 37.8 °C / 100 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 21.4 °C / 71 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 22.2 °C / 72 F and are therefore cool to the touch.
(+) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.9 °C / 84 F (+6.7 °C / 12 F).

Casse

Profilo suono casse
Profilo suono casse

Gli altoparlanti sono medi. Sono situati sul pannello inferiore verso la parte anteriore del laptop e sono rivolti verso il basso, il che è negativo per il loro profilo sonoro complessivo. I diffusori sono abbastanza potenti, con picchi di circa 71 dB. Tuttavia, sono piccoli e privi di bassi, per cui il suono può essere facilmente coperto in un ambiente moderatamente rumoroso. I diffusori rimangono chiari a tutti i livelli di volume, senza distorsioni e senza riverberi nel telaio.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs203938.12538.138.23137.838.14038.936.75034.438.46333.435.58033.134.410033.235.112532.733.716032.641.920030.947.825030.556.531529.959.640029.263.850029.162.563029.267.480028.470.8100028.264.7125028.164.7160027.766.7200027.764.7250027.462.3315027.466.9400027.468.6500027.366.4630027.167.380002768.4100002764.61250026.963.21600026.957.8SPL39.978.5N3.745.4median 28.1median 64.6Delta1.66.442.338.334.433.634.132.63131.329.832.430.429.730.531.22829.727.129.426.33925.648.725.553.224.955.624.257.224.259.323.559.8236923.367.12364.223.266.723.165.522.960.622.661.322.767.122.860.222.860.122.766.522.768.322.763.222.863.435.276.92.439.9median 23.1median 60.61.26.234.639.535.134.73433.531.932.13233.530.334.329.130.829.133.628.238.427.942.127.244.626.649.525.453.924.952.924.455.223.960.123.863.823.560.723.168.722.970.222.769.122.570.222.568.322.268.722.166.622.267.622.361.322.258.922.36222.350.435.179.32.442.6median 23.1median 60.71.78.6hearing rangehide median Pink NoiseLenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UXDell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1Google Pixelbook
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX analisi audio

(-) | not very loud speakers (70.75 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 18.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.8% away from median
(±) | linearity of mids is average (8.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.4% away from median
(+) | highs are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.2% difference to median)
Compared to same class
» 31% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 61% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 31% of all tested devices were better, 6% similar, 62% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1 analisi audio

(-) | not very loud speakers (69.03 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 17.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.4% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.1% away from median
(±) | linearity of highs is average (10.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.7% difference to median)
Compared to same class
» 42% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 48% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 40% of all tested devices were better, 7% similar, 52% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Google Pixelbook analisi audio

(-) | not very loud speakers (70.71 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 17.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.4% higher than median
(±) | linearity of mids is average (8.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.7% higher than median
(+) | highs are linear (5.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (22.7% difference to median)
Compared to same class
» 60% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 32% worse
» The best had a delta of 11%, average was 22%, worst was 53%
Compared to all devices tested
» 60% of all tested devices were better, 7% similar, 33% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Assorbimento di potenza sotto carico. Notare la caduta dopo il picco iniziale.
Assorbimento di potenza sotto carico. Notare la caduta dopo il picco iniziale.

Il processore più potente e il display ad alta risoluzione comportano un maggiore assorbimento di potenza. Il C630 consuma circa 9,5 Watt quando è inattivo, circa il 35-45% in più della maggior parte degli altri Chromebook. Sotto carico, il C630 consuma 12,9 Watt, il doppio rispetto ai Chromebook di fascia bassa come il Lenovo Chromebook C330 o Dell Chromebook 11 3181. L'alimentatore incluso è valutato per 45 Watt, che è appena sufficiente a gestire il massimo prelievo che misuriamo (43,3 Watt).

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.3 / 0.47 Watt
Idledarkmidlight 1.3 / 9.3 / 9.5 Watt
Sotto carico midlight 12.9 / 43.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
8250U, UHD Graphics 620, 128 GB eMMC Flash, IPS, 3840x2160, 15.6
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
8130U, UHD Graphics 620, 128 GB eMMC Flash, IPS, 1920x1080, 14
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
MT8173C, PowerVR GX6250, , IPS, 1366x768, 11.6
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
N3060, HD Graphics 400 (Braswell), 64 GB eMMC Flash, IPS, 1366x768, 11.6
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
6200U, HD Graphics 520, 32 GB eMMC Flash, IPS, 1920x1080, 14
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
MT8173C, PowerVR GX6250, 32 GB eMMC Flash, IPS, 1920x1080, 13.3
Power Consumption
22%
45%
36%
-2%
-8%
Idle Minimum *
1.3
1.6
-23%
1.4
-8%
1.8
-38%
2.7
-108%
3.8
-192%
Idle Average *
9.3
6.3
32%
4.9
47%
4.9
47%
6.2
33%
6.2
33%
Idle Maximum *
9.5
6.5
32%
5
47%
5
47%
6.7
29%
6.6
31%
Load Average *
12.9
8.1
37%
5.3
59%
6.8
47%
14
-9%
11
15%
Load Maximum *
43.3
28.6
34%
7.9
82%
9.8
77%
24
45%
12.7
71%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La durata della batteria è deludente data la batteria da 56 Wh. Il C630 si spegne poco prima delle 6,5 ore nel nostro test della batteria WiFi v1.3 (schermo impostato su 150 nit, aprendo una nuova pagina web ogni 30-40 secondi). Anche in questo caso, il display 4K ad alta densità di pixel è il probabile colpevole delle prestazioni inferiori alle aspettative. Gli utenti dovranno portare con sé l'alimentatore quando escono per la giornata lavorativa.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 23minuti
Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX
8250U, UHD Graphics 620, 56 Wh
Google Pixelbook
7Y57, HD Graphics 615, 41 Wh
Dell Inspiron 7486 Chromebook 14 2-in-1
8130U, UHD Graphics 620, 56 Wh
Lenovo Chromebook C330-81HY0000US
MT8173C, PowerVR GX6250, 45 Wh
Dell Chromebook 11 3181 2-in-1
N3060, HD Graphics 400 (Braswell), 42 Wh
Acer Chromebook 14 CP5-471-53QV
6200U, HD Graphics 520, 45 Wh
Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
MT8173C, PowerVR GX6250, 53.9 Wh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
383
835
118%
637
66%
698
82%
772
102%
540
41%
773
102%

Pro

+ display 4K nitido e nitido
+ potente CPU quad-core a otto threads
+ 8 GB di RAM è più che sufficiente per Chrome OS
+ Ampie possibilità di archiviazione
+ touchpad e touchscreen reattivi
+ materiali pregiati

Contro

- pesante e ingombrante
- la retroilluminazione del display è troppo debole
- le prestazioni grafiche hanno problemi
- durata della batteria deludente
- elevata potenza assorbita rispetto alla concorrenza

Giudizio Complessivo

Recensione: Lenovo Yoga Chromebook C630. Modello fornito da Lenovo.
Recensione: Lenovo Yoga Chromebook C630. Modello fornito da Lenovo.

Il Lenovo Yoga Chromebook C630 è una potente bestia 4K che alla fine si rivela essere troppo per essere domata da Chrome OS. Anche se il C630 è uno dei portatili Chrome OS più potenti mai realizzati, la maggior parte di questa potenza è eccessiva e danneggia i fattori che fanno risaltare Chromebook sul mercato.In particolare, la durata della batteria è scarsa rispetto alla concorrenza ed è ben lontana da ciò che ci si aspetta da un Chromebook. Inoltre, il dispositivo è forse il Chromebook meno portatile che abbiamo testato. Questo è il prezzo da pagare per un portatile convertibile da 15,6 pollici. Per una famiglia di dispositivi che si commercializza per gli utenti in movimento, il C630 diventa pesante e ingombrante quando lo trasporta da casa a scuola o in una caffetteria..

Il C630 non offre abbastanza pe differenziarsi dalla concorrenza in modo significativo. Il Pixelbook non costa molto di più ed offre dotazioni silimi in un formato più compatto. Il Dell Inspiron Chromebook 14 ha un formato leggermente più piccolo e regge il confronto con le prestazioni dello Yoga Chromebook C630 pur avendo lo stesso prezzo. Mentre l'Inspiron include anche una penna active stylus e ha uno dei migliori display che abbiamo visto su un Chromebook.

Ma passiamo ai punti di forza. Per prima cosa, il display 4K appare nitido e bello. Inoltre, la RAM generosa e le opzioni di archiviazione  rendono il dispositivo "a prova di futuro" in quanto Chrome OS diventerà inevitabilmente più esigenti nel tempo. Considerando i progressi fatti da Google nell'integrazione nativa di Android e Linux in Chrome OS, potrebbe non passare troppo tempo prima che 8 GB di RAM diventino la norma per i Chromebook..

Nel complesso, il Lenovo Yoga Chromebook è un dispositivo competente, ma appare troppo sovraccarico per il software in esecuzione. Anche se il display da 4K, 8 GB di RAM, e la CPU Core i5 sono delle belle caselle da spuntare per il marketing, alla fine offrono poco più di altri Chromebooks premium. Il C630 di conseguenza sembra troppo caricato per il sistema operativo Chrome. Ci sono opzioni migliori a questo prezzo.

Lenovo Yoga Chromebook C630-81JX0008UX - 02/22/2019 v6(old)
Sam Medley

Chassis
83 / 98 → 85%
Tastiera
90%
Dispositivo di puntamento
94%
Connettività
43 / 80 → 54%
Peso
63 / 35-78 → 65%
Batteria
88%
Display
86%
Prestazioni di gioco
0 / 68 → 
Prestazioni Applicazioni
83 / 87 → 95%
Temperatura
97%
Rumorosità
99%
Audio
50 / 91 → 55%
Fotocamera
50 / 85 → 59%
Media
77%
83%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Lenovo Yoga Chromebook C630
Sam Medley, 2019-03- 2 (Update: 2019-03- 2)