Notebookcheck

Recensione del Computer portatile Razer Blade Pro 17 RTX 2060: come si comporta rispetto alla versione RTX 2080 Max-Q?

Tagliente come un rasoio. Il Blade Pro 17 ha la GeForce RTX 2060 più veloce che abbiamo testato finora, che è appena il 25% più lenta dell'RTX 2080 Max-Q. Forse non a caso, costa anche circa il 25% in meno della SKU Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q.

Razer ha aggiornato la sua serie Blade Pro da 17,3 pollici all'inizio di quest'anno per sostituire la precedente generazione Blade Pro 2017. Il Blade Pro 17 2019 è un completo rifacimento interno-esterno come dettagliato nella nostra recensione del Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q. Per questa recensione, daremo un'occhiata ad una seconda configurazione del Blade Pro 17 con grafica RTX 2060 invece di vedere come si confronta con la SKU RTX 2080 Max-Q in termini di prestazioni, durata della batteria, consumo energetico, rumore e temperatura.

Si consiglia di controllare il Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q per saperne di più su telaio, porte, tastiera, display e altre proprietà fisiche, poiché il Blade Pro 17 RTX 2060 è identico nell'hardware.

Razer offre il Blade Pro 17 con grafica RTX 2060, RTX 2070 Max-Q, ed RTX 2080 Max-Q con CPU Core i7-9750H fissa e display 1080p144. La serie compete direttamente con altri ultra-sottili notebook da 17,3 pollici gaming tra cui il Lenovo Legion Y740, Asus Zephyrus S GX701, MSI GS75, Acer Predator Triton, e anche il nuovo Gigabyte Aero 17 in un certo senso.

Altre recensioni Razer:

Razer Blade Pro 17 RTX 2060 (Blade Pro 17 Serie)
Processore
Intel Core i7-9750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile - 6144 MB, Core: 1060 MHz, Memoria: 1850 MHz, GDDR6, 431.6, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 19-19-19-43, Dual-Channel
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, AU Optronics B173HAN04.0, IPS, AUO409D, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
Scheda audio
Nvidia TU106 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
5 USB 2.0, 5 USB 3.0 / 3.1, 5 USB 3.1 Gen 2, 5 USB 3.2 Gen 2x2 20Gbps, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: Lettore schede SD (UHS-III)
Rete
Realtek RTL8125 2.5GBe Family Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wi-Fi 6 AX200 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19.9 x 395 x 260
Batteria
70 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Adesivi Razer, Razer Synapse, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.75 kg, Alimentazione: 790 gr
Prezzo
2500 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

428 mm 298 mm 38.7 mm 4 kg424 mm 281 mm 22.5 mm 3.6 kg399 mm 292 mm 26.2 mm 2.9 kg399 mm 272 mm 19 mm 2.6 kg395 mm 260 mm 19.9 mm 2.8 kg396 mm 259 mm 18.9 mm 2.3 kg

Connessioni

Lato Frontale: Nessuna connessione
Lato Frontale: Nessuna connessione
A destra: lettore SD UHS-III, USB Type-C + Thunderbolt 3, USB 3.2 Gen. 2, HDMI 2.0b, Kensington Lock
A destra: lettore SD UHS-III, USB Type-C + Thunderbolt 3, USB 3.2 Gen. 2, HDMI 2.0b, Kensington Lock
Lato Posteriore: Nessuna connessione
Lato Posteriore: Nessuna connessione
A sinistra: alimentazione AC, 2.5 Gbit RJ-45, 2x USB 3.2 Gen. 2, USB-C 3.2 Gen. 2, jack da 3.5 mm audio combinato
A sinistra: alimentazione AC, 2.5 Gbit RJ-45, 2x USB 3.2 Gen. 2, USB-C 3.2 Gen. 2, jack da 3.5 mm audio combinato

Lettore schede SD

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
187.2 MB/s ∼100%
Razer Blade Pro 2017
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
50 MB/s ∼27% -73%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
206.7 MB/s ∼100%
Razer Blade Pro 2017
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
52 MB/s ∼25% -75%

Comunicazioni

Modulo M.2 WLAN removibnile accanto allo slot SSD M.2
Modulo M.2 WLAN removibnile accanto allo slot SSD M.2
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GS75 Stealth 9SG
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
682 MBit/s ∼100% +1%
Asus Zephyrus S GX701GX
Intel Wireless-AC 9560
679 MBit/s ∼100% 0%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Wi-Fi 6 AX200
678 MBit/s ∼99%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
578 MBit/s ∼85% -15%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GS75 Stealth 9SG
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
668 MBit/s ∼100% +3%
Asus Zephyrus S GX701GX
Intel Wireless-AC 9560
647 MBit/s ∼97% 0%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Wi-Fi 6 AX200
646 MBit/s ∼97%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
620 MBit/s ∼93% -4%

Manutenzione

Uno degli unici computer portatili con raffreddamento a camera di vapore con la GeForce RTX 2060. E' esagerato.
Uno degli unici computer portatili con raffreddamento a camera di vapore con la GeForce RTX 2060. E' esagerato.

Dispositivi di Input

Niente più rotella del volume, tasti macro dedicati o espedienti dei vecchi modelli Black Pro.
Niente più rotella del volume, tasti macro dedicati o espedienti dei vecchi modelli Black Pro.
Il clickpad grande è ottimo per il controllo del cursore, ma anche per il clic del mouse.
Il clickpad grande è ottimo per il controllo del cursore, ma anche per il clic del mouse.
I tasti sono meno profondi e più morbidi di quanto vorremmo per un portatile da gioco.
I tasti sono meno profondi e più morbidi di quanto vorremmo per un portatile da gioco.
Tasti freccia a grandezza naturale senza tastierino numerico integrato
Tasti freccia a grandezza naturale senza tastierino numerico integrato

Display

Tutte le attuali SKU del Blade Pro 17 sono dotate dello stesso pannello 1080p 144 Hz AU Optronics B173HAN04.0 IPS per la stessa esperienza visiva anche tra le configurazioni di fascia più bassa e più alta. Le nostre misure di contrasto, colori, luminosità e tempi di risposta mostrano risultati simili al nostro Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q come ci aspettavamo.

È interessante notare che la scala di grigi e l'accuratezza del colore sono leggermente migliori questa volta, ma le differenze sono minime nel complesso. Razer calibra il display di ogni unità in fabbrica, proprio come sulla serie Gigabyte Aero 15 e quindi i nostri tentativi di calibrare ulteriormente il display non portano ad alcun reale vantaggio.

Si noti che questo stesso pannello AUO può essere trovato anche su una serie di altri computer portatili da 17,3 pollici di fascia alta come l'Asus Zephyrus S GX701.

Display opaco senza l'opzione edge-to-edge
Display opaco senza l'opzione edge-to-edge
La lunetta inferiore è molto più stretta che su Alienware m17 o Asus Strix G GL731.
La lunetta inferiore è molto più stretta che su Alienware m17 o Asus Strix G GL731.
Minimo effetto bleeding lungo gli angoli
Minimo effetto bleeding lungo gli angoli
Disposizione Subpixel leggermente granulosa
Disposizione Subpixel leggermente granulosa
293.6
cd/m²
293.4
cd/m²
289.8
cd/m²
280
cd/m²
300.4
cd/m²
288.1
cd/m²
286.4
cd/m²
284.2
cd/m²
285.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B173HAN04.0
X-Rite i1Pro 2
Massima: 300.4 cd/m² Media: 289 cd/m² Minimum: 14.49 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 300.4 cd/m²
Contrasto: 939:1 (Nero: 0.32 cd/m²)
ΔE Color 2.32 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 2.95
ΔE Greyscale 1.5 | 0.64-98 Ø6.1
89% sRGB (Argyll 3D) 57.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.3
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
AU Optronics B173HAN04.0, IPS, 17.3, 1920x1080
Asus Zephyrus S GX701GX
B173HAN04.0 (AUO409D), IPS, 17.3, 1920x1080
MSI GS75 Stealth 9SG
Chi Mei N173HCE-G33 (CMN175C), IPS, 17.3, 1920x1080
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
AU Optronics AUO409D, IPS, 17.3, 1920x1080
Razer Blade Pro 2017
Sharp LQ173D1JW33 (SHP145A), IGZO, 17.3, 3840x2160
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
B173ZAN01.0, IPS LED, 17.3, 3840x2160
Response Times
-8%
-10%
-19%
-565%
-303%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
6.8 (3.6, 3.2)
7.2 (3.6, 3.6)
-6%
7.2 (3.8, 3.4)
-6%
7.2 (3.6, 3.6)
-6%
60.8 (28.8, 32)
-794%
36 (18, 18)
-429%
Response Time Black / White *
8.8 (4.4, 4.4)
9.6 (4.4, 5.2)
-9%
10 (5.2, 4.8)
-14%
11.6 (6.4, 5.2)
-32%
38.4 (22, 16.4)
-336%
24.4 (14, 10.4)
-177%
PWM Frequency
25510 (17)
204.9 (20)
Screen
7%
17%
-34%
-45%
-15%
Brightness middle
300.4
288
-4%
366
22%
297.4
-1%
230
-23%
366
22%
Brightness
289
287
-1%
343
19%
306
6%
207
-28%
349
21%
Brightness Distribution
93
91
-2%
91
-2%
80
-14%
83
-11%
86
-8%
Black Level *
0.32
0.2
37%
0.29
9%
0.31
3%
0.2
37%
0.46
-44%
Contrast
939
1440
53%
1262
34%
959
2%
1150
22%
796
-15%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.32
2.33
-0%
1.51
35%
4.08
-76%
5.62
-142%
2.9
-25%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.81
5.34
-40%
3.22
15%
6.88
-81%
10.24
-169%
5.4
-42%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.95
2.47
16%
0.71
76%
4
-36%
3.1
-5%
Greyscale DeltaE2000 *
1.5
1.19
21%
1.93
-29%
4
-167%
4.54
-203%
3.5
-133%
Gamma
2.3 96%
2.41 91%
2.38 92%
2.259 97%
2.36 93%
2.37 93%
CCT
6764 96%
6710 97%
6881 94%
7205 90%
6625 98%
6616 98%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
57.4
57
-1%
60
5%
56
-2%
88
53%
88.1
53%
Color Space (Percent of sRGB)
89
88
-1%
94
6%
86
-3%
100
12%
100
12%
Media totale (Programma / Settaggio)
-1% / 5%
4% / 13%
-27% / -31%
-305% / -132%
-159% / -59%

* ... Meglio usare valori piccoli

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
8.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4.4 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 8 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
6.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3.6 ms Incremento
↘ 3.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.3 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18082 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in ombra
All'aperto in ombra
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Prestazioni

LatencyMon
LatencyMon

Razer non ama offrire computer portatili gaming "di fascia media", come dimostrano le opzioni di configurazione disponibili per Blade Pro 17. Tutte le SKU Blade Pro 17 sono dotate di CPU Core i7 e grafica RTX con pannello baseline 144 Hz di serie. Il modello utilizza la grafica Max-Q, ove disponibile, al contrario di quella "Max-P" RTX 2070 o RTX 2080 a piena potenza. Questa è sicuramente la mossa giusta, dato che il modello Blade Pro 2017 di ultima generazione ha dovuto bloccare la GTX 1080 a piena potenza.

Nvidia Optimus viene fornito di serie, il che significa che G-Sync non è disponibile. LatencyMon non mostra problemi DPC con la registrazione audio in tempo reale anche quando il wireless è abilitato.

 

Processore

La CPU Core i7-9750H è una caratteristica comune nei computer portatili gaming e quindi abbiamo già una certa familiarità con le sue prestazioni. I benchmarks Multi-Thread di CineBench rivelano che è circa il 50% più veloce del Core i7-7820HK sbloccato sull'ultima generazione di Blade Pro 2017. I risultati sono essenzialmente identici al Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q anche in termini di throttling. Le prestazioni della CPU diminuiscono di circa il 10% quando si esegue CineBench R15 in un ciclo, dato che il Turbo Boost massimo è insostenibile, come mostra il nostro grafico sottostante.

Visitate la nostra pagina dedicata al Core i7-9750H per maggiori dettagli tecnici e confronti con i benchmark.

CineBench R15
CineBench R15
CineBench R20
CineBench R20
010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190Tooltip
Razer Blade Pro 17 RTX 2060 GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø1066 (1058.57-1172.68)
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø1076 (1067.18-1187.86)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ; CPU Multi 64Bit: Ø922 (913.2-999)
Alienware m15 P79F GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; CPU Multi 64Bit: Ø1123 (1106.07-1188.78)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
203 Points ∼91% +12%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
189 Points ∼84% +4%
Media Intel Core i7-9750H
  (170 - 194, n=79)
184 Points ∼82% +2%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H
181 Points ∼81%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Intel Core i7-9750H
180 Points ∼80% -1%
Lenovo Legion Y540-17IRH
Intel Core i5-9300H
171 Points ∼76% -6%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H
168 Points ∼75% -7%
Razer Blade Pro 2017
Intel Core i7-7820HK
158 Points ∼71% -13%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
142 Points ∼63% -22%
CPU Multi 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
1721 Points ∼39% +48%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
1465 Points ∼33% +26%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H
1192 Points ∼27% +3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Intel Core i7-9750H
1180 Points ∼27% +2%
Media Intel Core i7-9750H
  (952 - 1306, n=82)
1180 Points ∼27% +2%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H
1159 Points ∼26%
Lenovo Legion Y540-17IRH
Intel Core i5-9300H
850 Points ∼19% -27%
Razer Blade Pro 2017
Intel Core i7-7820HK
771 Points ∼18% -33%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
714 Points ∼16% -38%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
2.11 Points ∼82% +4%
Media Intel Core i7-9750H
  (1.96 - 2.19, n=9)
2.09 Points ∼82% +3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H
2.02 Points ∼79%
Razer Blade Pro 2017
Intel Core i7-7820HK
1.81 Points ∼71% -10%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
1.61 Points ∼63% -20%
CPU Multi 64Bit
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
18.94 Points ∼43% +49%
Media Intel Core i7-9750H
  (11.3 - 14.1, n=9)
13 Points ∼29% +2%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H
12.74 Points ∼29%
Razer Blade Pro 2017
Intel Core i7-7820HK
8.39 Points ∼19% -34%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
7.13 Points ∼16% -44%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
7682 Points ∼71%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
6967 Points ∼64%
Media Intel Core i7-9750H
  (6659 - 7214, n=12)
6902 Points ∼64%
Lenovo Legion Y540-17IRH
Intel Core i5-9300H
6421 Points ∼59%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
5426 Points ∼50%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K
42677 Points ∼65%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
42456 Points ∼65%
Media Intel Core i7-9750H
  (28251 - 36304, n=12)
33459 Points ∼51%
Lenovo Legion Y540-17IRH
Intel Core i5-9300H
25656 Points ∼39%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
19801 Points ∼30%
wPrime 2.10 - 1024m
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ
247 s * ∼3%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
118.733 s * ∼1%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.02 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.74 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
75.76 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
181 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1159 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
107.65 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I risultati di PCMark sono quasi identici al Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q poiché entrambe le nostre SKU testate condividono lo stesso SSD, RAM e processore Samsung.

Abbiamo avuto uno strano singhiozzo nelle prestazioni della CPU sulla nostra particolare unità di test. Quando ci si sveglia dalla modalità sleep, le prestazioni del CPU Turbo Boost a volte sono limitate e non sono veloci come dovrebbero essere anche se impostate in modalità ad alte prestazioni. In secondo luogo, il software Synapse potrebbe avere problemi di caricamento a volte quando si riattiva dalla modalità sleep. Un soft reboot risolve entrambi i problemi.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 10
Digital Content Creation
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
10982 Points ∼85% +60%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7219 Points ∼56% +5%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
7219 Points ∼56% +5%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6860 Points ∼53%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (4344 - 8069, n=16)
6727 Points ∼52% -2%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
4765 Points ∼37% -31%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
3975 Points ∼31% -42%
Productivity
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
8256 Points ∼79% +9%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
7987 Points ∼77% +5%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7585 Points ∼73%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7482 Points ∼72% -1%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (6098 - 8106, n=16)
7382 Points ∼71% -3%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
5828 Points ∼56% -23%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
5259 Points ∼50% -31%
Essentials
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
10487 Points ∼92% +12%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
9473 Points ∼83% +1%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
9366 Points ∼82% 0%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
9364 Points ∼82%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
9350 Points ∼82% 0%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (8361 - 10056, n=16)
9263 Points ∼81% -1%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
8255 Points ∼72% -12%
Score
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
7050 Points ∼87% +25%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
5834 Points ∼72% +3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5734 Points ∼71% +2%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5641 Points ∼70%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (4395 - 5997, n=16)
5523 Points ∼68% -2%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
4576 Points ∼56% -19%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
3991 Points ∼49% -29%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
5764 Points ∼87% +2%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5676 Points ∼86%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5672 Points ∼86% 0%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (4450 - 5931, n=11)
5532 Points ∼84% -3%
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
5079 Points ∼77% -11%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
2486 Points ∼38% -56%
Home Score Accelerated v2
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
4882 Points ∼80% +11%
Schenker XMG Ultra 17 Turing
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
4692 Points ∼77% +7%
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
4531 Points ∼74% +3%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
4460 Points ∼73% +1%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4412 Points ∼72% 0%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4401 Points ∼72%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (3533 - 5185, n=11)
4396 Points ∼72% 0%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4401 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5676 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Razer spedisce usa unità SSD Samsung di fascia alta per tutte le sue SKU Blade 15 e Blade Pro 17 SKU, mentre alcune SKU Blade Stealth possono essere dotate di unità Lite-On più lente. Il Samsung PM981 è un aggiornamento rispetto al Samsung PM951 sul Blade Pro 2017 di ultima generazione, soprattutto in termini di velocità di scrittura. Un secondo slot PCIe M.2 2280 M.2 2280 è disponibile per spazio aggiuntivo.

Consulta la nostra tabella degli HDDs ed SSD per ulteriori confronti e benchmarks.

CDM 5.5
CDM 5.5
AS SSD
AS SSD
Slot secondario M.2 2280 PCIe vuoto per espansione o configurazione RAID
Slot secondario M.2 2280 PCIe vuoto per espansione o configurazione RAID
SSD primario accanto ai due moduli RAM
SSD primario accanto ai due moduli RAM
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Zephyrus S GX701GX
Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
MSI GS75 Stealth 9SG
2x Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR (RAID 0)
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
Razer Blade Pro 2017
2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
AS SSD
5%
6%
-34%
-19%
Copy Game MB/s
835.38
1152.18
38%
892.89
7%
Copy Program MB/s
588.06
426.44
-27%
513.66
-13%
Copy ISO MB/s
1983.99
2226.35
12%
1489.44
-25%
Score Total
4135
4771
15%
4259
3%
2134
-48%
2715
-34%
Score Write
2033
2091
3%
1589
-22%
978
-52%
676
-67%
Score Read
1385
1721
24%
1776
28%
756
-45%
1414
2%
Access Time Write *
0.035
0.031
11%
0.038
-9%
0.071
-103%
0.036
-3%
Access Time Read *
0.057
0.08
-40%
0.054
5%
0.054
5%
0.051
11%
4K-64 Write
1747.69
1733.9
-1%
1224.16
-30%
732.46
-58%
512.87
-71%
4K-64 Read
1155.86
1576.8
36%
1459.72
26%
587.9
-49%
1116.21
-3%
4K Write
106.01
122.46
16%
96.3
-9%
84.24
-21%
104.44
-1%
4K Read
48.43
53.01
9%
30.31
-37%
25.63
-47%
37.57
-22%
Seq Write
1796.5
2347.01
31%
2686.95
50%
1610.08
-10%
587.97
-67%
Seq Read
1809.65
910.97
-50%
2855
58%
1427.45
-21%
2599.35
44%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3209 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1892 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 595.7 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 514.1 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1272 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1292 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 44.75 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 124.1 MB/s

Prestazioni GPU

Dei sette diversi computer portatili che abbiamo testato finora con la grafica GeForce RTX 2060, il Blade Pro 17 è in testa nei test 3DMark e si conferma uno dei portatili più veloci che si possono trovare con la grafica RTX 2060. I risultati di Fire Strike e Time Spy sono rispettivamente del 6% e 9% superiori alla media della RTX 2060 nel nostro database. Si noti che il passaggio dall'RTX 2060 all'RTX 2070 Max-Q porterà solo un piccolo aumento delle prestazioni della GPU del 5-10 percento circa. Gli utenti che prendono in considerazione la SKU RTX 2080 Max-Q rispetto alla RTX 2060 vedranno un incremento delle prestazioni molto maggiore di circa il 35%.

Una GPU desktop GeForce RTX 2060 standard continuerà a superare le prestazioni della nostra RTX 2060 mobile di circa il 16 percento. Le prestazioni delle GPU sono sorprendentemente "testa a testa" con la meno efficiente Blade Pro 17 GTX 1080 quando si eseguono titoli DX12.

Assicuratevi di attivare la modalità Turbo tramite Synapse, altrimenti non otterrete le massime prestazioni della GPU.

Una "vera" desktop RTX 2060 è ancora più veloce della nostra RTX 2060 mobile di circa il 15%.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Port Royal
Port Royal
Fire Strike
Fire Strike
Fire Strike Ultra
Fire Strike Ultra
Time Spy
Time Spy
3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
5538 Points ∼59% +54%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
5148 Points ∼55% +43%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
4545 Points ∼48% +26%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
4155 Points ∼44% +16%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
3896 Points ∼41% +8%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
3597 Points ∼38%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (3020 - 3744, n=18)
3354 Points ∼36% -7%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
1448 Points ∼15% -60%
2560x1440 Time Spy Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
9754 Points ∼65% +48%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
8844 Points ∼59% +34%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
7923 Points ∼53% +20%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
7815 Points ∼52% +19%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), R7 2700X
7732 Points ∼52% +17%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
7105 Points ∼47% +8%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
6586 Points ∼44%
Razer Blade Pro 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK
6380 Points ∼43% -3%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (5660 - 6910, n=26)
6185 Points ∼41% -6%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8750H
5689 Points ∼38% -14%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
5590 Points ∼37% -15%
Asus Strix GL703VM-DB74
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7700HQ
3749 Points ∼25% -43%
MSI GF75 Thin 9SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H
3470 Points ∼23% -47%
1920x1080 Fire Strike Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
24623 Points ∼61% +48%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
23032 Points ∼57% +38%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
20759 Points ∼51% +25%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
20119 Points ∼50% +21%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), R7 2700X
19338 Points ∼48% +16%
Razer Blade Pro 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK
18879 Points ∼46% +13%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
18443 Points ∼45% +11%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8750H
17792 Points ∼44% +7%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
16647 Points ∼41%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (14768 - 18114, n=28)
16255 Points ∼40% -2%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
14186 Points ∼35% -15%
Asus Strix GL703VM-DB74
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7700HQ
12038 Points ∼30% -28%
MSI GF75 Thin 9SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H
9350 Points ∼23% -44%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
136304 Points ∼70% +21%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
134326 Points ∼69% +19%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
124764 Points ∼64% +11%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
124677 Points ∼64% +11%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8750H
115714 Points ∼59% +3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
112676 Points ∼58%
Razer Blade Pro 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK
107110 Points ∼55% -5%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), R7 2700X
107083 Points ∼55% -5%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (55324 - 116593, n=24)
95837 Points ∼49% -15%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
85805 Points ∼44% -24%
Asus Strix GL703VM-DB74
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7700HQ
82913 Points ∼42% -26%
MSI GF75 Thin 9SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H
59375 Points ∼30% -47%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
39014 Points ∼20% -65%
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
16523 Points ∼73% +36%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
15617 Points ∼69% +28%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), R7 2700X
13742 Points ∼61% +13%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
12785 Points ∼57% +5%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
12176 Points ∼54%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
12170 Points ∼54% 0%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (9099 - 14726, n=24)
11924 Points ∼53% -2%
MSI GF75 Thin 9SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H
11904 Points ∼53% -2%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
11573 Points ∼51% -5%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8750H
11288 Points ∼50% -7%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
10356 Points ∼46% -15%
Razer Blade Pro 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK
10129 Points ∼45% -17%
Asus Strix GL703VM-DB74
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7700HQ
7358 Points ∼33% -40%
1280x720 Performance GPU
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
34050 Points ∼67% +53%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
30910 Points ∼60% +39%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
27204 Points ∼53% +22%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9700K
26975 Points ∼53% +21%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop), R7 2700X
26413 Points ∼52% +18%
Razer Blade Pro 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK
24868 Points ∼49% +12%
Alienware m15 P79F
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H
23819 Points ∼47% +7%
Alienware 17 R5
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile, i7-8750H
23414 Points ∼46% +5%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H
22299 Points ∼44%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (19513 - 24617, n=24)
21057 Points ∼41% -6%
Lenovo Legion Y540-17IRH
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile, i5-9300H
19733 Points ∼39% -12%
Asus Strix GL703VM-DB74
NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile, 7700HQ
15145 Points ∼30% -32%
MSI GF75 Thin 9SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile, i7-9750H
13143 Points ∼26% -41%
3DMark 11 Performance
18741 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
37458 punti
3DMark Fire Strike Score
15132 punti
3DMark Time Spy Score
6608 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

L'RTX 2060 è abbastanza potente da poter eseguire i titoli più esigenti a 1080p con impostazioni massime o quasi massime. In questo caso, il Blade Pro 17 RTX 2060 funzionerà leggermente più velocemente di altri computer portatili con la stessa GPU come previsto da 3DMark. Raggiungere uno stabile 144 FPS sarà ancora difficile sulla maggior parte dei titoli al di fuori di quelli multiplayer poco impegnativi come Rocket League, Overwatch, Fortnite o LoL. Se il vostro obiettivo sarà >60 FPS, allora considerate la SKU RTX 2080 Max-Q.

G-Sync si sarebbe accoppiato bene con l'RTX 2060, ma non è disponibile qui. In idle su The Witcher 3 non ci sono cadute ricorrenti del frame il che suggerisce l'assenza di interruzione dell'attività in background o di un maggiore strozzamento durante il gaming.

Vedi la nostra pagina dedicata alla GeForce RTX 2060 mobile per ulteriori benchmarks e confronti.

Shadow of the Tomb Raider - 1920x1080 Highest Preset AA:T
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
109 fps ∼100% +35%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop)
90 fps ∼83% +11%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
85 fps ∼78% +5%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
84 fps ∼77% +4%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
81 fps ∼74%
Asus Zephyrus S GX701GX
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
78 (min: 42) fps ∼72% -4%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (54 - 83, n=14)
73.1 fps ∼67% -10%
Asus ROG Strix G GL731GU-RB74
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
70 fps ∼64% -14%
MSI GF75 Thin 9SC
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
45 fps ∼41% -44%
The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
95.3 fps ∼100% +47%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
87.4 fps ∼92% +34%
Asus Zephyrus S GX701GX
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
81.7 (min: 68) fps ∼86% +26%
MSI GS75 Stealth 9SG
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
76.9 fps ∼81% +18%
Schenker XMG Ultra 15 Turing
Intel Core i7-9700K, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
73 (min: 60) fps ∼77% +12%
MSI RTX 2060 Gaming Z 6G
AMD Ryzen 7 2700X, NVIDIA GeForce RTX 2060 (Desktop)
72.7 (min: 61, max: 82) fps ∼76% +12%
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
65 fps ∼68%
Razer Blade Pro 2017
Intel Core i7-7820HK, NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
64.9 fps ∼68% 0%
Alienware m15 P79F
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
64.4 fps ∼68% -1%
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
64 fps ∼67% -2%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
Intel Core i9-8950HK, NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
63 fps ∼66% -3%
Alienware 17 R5
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
60.8 fps ∼64% -6%
Media NVIDIA GeForce RTX 2060 Mobile
  (55.1 - 68.9, n=25)
60.2 fps ∼63% -7%
Lenovo Legion Y540-17IRH
Intel Core i5-9300H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
55.1 fps ∼58% -15%
Asus ROG Strix G GL731GU-RB74
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti Mobile
53.7 fps ∼56% -17%
Asus Strix GL703VM-DB74
Intel Core i7-7700HQ, NVIDIA GeForce GTX 1060 Mobile
39 fps ∼41% -40%
MSI GF75 Thin 9SC
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce GTX 1650 Mobile
37.7 fps ∼40% -42%
010203040506070Tooltip
Razer Blade Pro 17 RTX 2060 GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ: Ø61.1 (57-66)
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 320.8 278 246.3 153.4 fps
The Witcher 3 (2015) 279.4 196.4 118.5 65 fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 130 97 92 81 fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Altri computer portatili con grafica RTX 2060 possono impiegare un paio di ventole e tubi di calore e poi decidere di rallentare. Il Blade Pro 17 porta il raffreddamento ad un altro livello utilizzando un totale di quattro ventole e un raffreddatore a camera di vapore, a differenza della maggior parte degli altri computer portatili presenti sul mercato. Questo approccio è in parte responsabile del peso maggiore del sistema rispetto a qualcosa come l'MSI GS75.

Il rumore delle ventole durante il gaming è più basso sia del Blade Pro 2017 con grafica GTX 1080 che del più veloce Blade Pro 17 con grafica RTX 2080 Max-Q a poco meno di 49 dB(A). Tuttavia, questo è ancora un portatile gaming rumoroso, indipendentemente da come la si mette. Il rumore delle ventole sarà leggermente più basso se gestito in modalità bilanciata, anche se al costo delle prestazioni, come dettagliato nella nostra recensione del Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q.

Se ci si limita alla navigazione sul web o allo streaming video, le ventole resteranno inattive o opereranno a 30 dB(A) al massimo per un'esperienza quasi silenziosa. Non siamo in grado di notare alcun coil whine o rumore elettronico nella nostra unità.

Griglie di ventilazione aggiuntive nascoste sotto la cerniera
Griglie di ventilazione aggiuntive nascoste sotto la cerniera
Doppie ventole da 35 mm sotto il clickpad
Doppie ventole da 35 mm sotto il clickpad
Grandi ventole da 55 mm verso la parte posteriore con raffreddatore a camera di vapore
Grandi ventole da 55 mm verso la parte posteriore con raffreddatore a camera di vapore
La singolare soluzione di raffreddamento è probabilmente necessaria a causa del fattore di forma molto sottile dei computer portatili Razer.
La singolare soluzione di raffreddamento è probabilmente necessaria a causa del fattore di forma molto sottile dei computer portatili Razer.
Razer Blade Pro 17 RTX 2060
GeForce RTX 2060 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus Zephyrus S GX701GX
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
MSI GS75 Stealth 9SG
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR (RAID 0)
Asus ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-XB74
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, Intel SSD 660p 1TB SSDPEKNW010T8
Razer Blade Pro 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, 7820HK, 2x Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP (RAID 0)
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 Mobile, i9-8950HK, Liteon CA1-8D512
Noise
-6%
-9%
-6%
-9%
-2%
6%
off /ambiente *
28.2
29
-3%
30
-6%
28.2
-0%
30
-6%
28.2
-0%
29.4
-4%
Idle Minimum *
28.2
29
-3%
31
-10%
28.2
-0%
30
-6%
28.2
-0%
29.4
-4%
Idle Average *
28.2
32
-13%
32
-13%
28.5
-1%
31
-10%
28.2
-0%
29.4
-4%
Idle Maximum *
28.2
33
-17%
38
-35%
30
-6%
33
-17%
30.8
-9%
30.1
-7%
Load Average *
43
47
-9%
47
-9%
51.5
-20%
43
-0%
42
2%
36
16%
Witcher 3 ultra *
48.4
49
-1%
48
1%
55.3
-14%
55
-14%
51
-5%
37.6
22%
Load Maximum *
53.4
51
4%
49
8%
55.3
-4%
58
-9%
53
1%
42.2
21%

* ... Meglio usare valori piccoli

Rumorosità

Idle
28.2 / 28.2 / 28.2 dB(A)
Sotto carico
43 / 53.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.2 dB(A)

Temperature

Doppio scarico posteriore
Doppio scarico posteriore

I punti caldi quando si gioca sono solo pochi gradi C più bassi rispetto al Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q. Questi punti caldi si trovano verso il centro della tastiera e quindi i tasti WASD e i poggiapolsi saranno relativamente più freddi attestandosi intorno a 30° C. Le temperature di superficie complessive sono quasi simmetriche grazie alla soluzione di raffreddamento adottata.

A differenza della maggior parte dei computer portatili, il sistema aspira ulteriore aria fresca verso la parte anteriore del telaio tramite due piccole ventole sotto il clickkpad. Si raccomanda di giocare su una superficie piana, quando possibile, per evitare di ostacolare le griglie di ventilazione.

Come notato in precedenza, l'adattatore AC diventa più caldo della maggior parte degli altri adattatori AC durante il gaming. Assicurarsi di tenere l'adattatore lontano da superfici sensibili o altri cavi.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato superiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)
Stress Witcher 3 (lato inferiore)
Stress massimo (lato superiore)
Stress massimo (lato superiore)
Stress massimo (lato inferiore)
Stress massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 36 °C40.6 °C33.4 °C 
 31.8 °C36.4 °C29.2 °C 
 29.8 °C25.4 °C29 °C 
Massima: 40.6 °C
Media: 32.4 °C
38 °C45.4 °C41.4 °C
33 °C41 °C35.2 °C
30.2 °C35 °C31.4 °C
Massima: 45.4 °C
Media: 36.7 °C
Alimentazione (max)  61.2 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.4 °C / 90 F, rispetto alla media di 33.2 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 40.6 °C / 105 F, rispetto alla media di 39.7 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 45.4 °C / 114 F, rispetto alla media di 42.5 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.6 °C / 83 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(±) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 32.8 °C / 91 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 30 °C / 86 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-1.2 °C / -2.2 F).

Stress Test

Stressiamo il sistema con carichi sintetici per identificare eventuali problemi di strozzamento o di stabilità. I risultati sono simili a quelli che abbiamo scoperto sul Blade Pro 17 2080 Max-Q, a parte le ovvie differenze nelle frequenze di clock delle GPU. Le temperature della CPU e della GPU quando si gioca sul Blade Pro 17 RTX 2060 si attestano a circa 73° C e 64 °C, rispettivamente, rispetto ai 77 °C e 67 °C del Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q. L'Asus ROG Strix Hero III G731GW con grafica RTX 2070 a piena potenza è ancora più caldo nella fascia media di 70 °C. Le temperature sono più fresche di quanto previsto sul Blade Pro 17 RTX 2060 considerando lo spessore ridotto.

L'uso delle batterie limiterà le prestazioni come è tipico dei computer portatili gaming. Un 3DMark Fire Strike effettuato usando la batteria restituisce punteggi di Physics e Graphics di 10003 e 4548 punti, rispettivamente, rispetto ai 16665 e 16647 punti ottenuti con il collegamento alla rete elettrica. La modalità Synapse Turbo diventa grigia se si usa la batteria.

Sistema in idle
Sistema in idle
Stress The Witcher 3
Stress The Witcher 3
Stress Prime95
Stress Prime95
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 48 46
Prime95 Stress 3.1 - 3.2 -- 69 48
Prime95 + FurMark Stress 3.5 1185 - 1245 86 68
Witcher 3 Stress ~4.1 1590 - 1875 ~73 64

Casse

Altoparlanti lungo i lati della tastiera a differenza della maggior parte dei computer portatili dove gli altoparlanti sono più vicini ai poggiapolsi
Altoparlanti lungo i lati della tastiera a differenza della maggior parte dei computer portatili dove gli altoparlanti sono più vicini ai poggiapolsi