Notebookcheck

Recensione del Portatile Acer Predator Helios 500 (GTX 1070, i9-8950HK)

Benjamin Herzig (traduzione a cura di G. De Luca), 09/07/2018

Ultra HD gaming device. Questo gruppo di computer portatili entra nel secondo turno: Abbiamo già recensito la versione più economica dell'Acer Predator Helios 500 non molto tempo fa - ora arriva il sequel. La costosa versione high-end è in grado di convincerci? Scopritelo in questa recensione dettagliata!

Diversi mesi fa, abbiamo recensito l'Acer Predator Helios 500, un nuovissimo portatile da 17 pollici di gioco del produttore taiwanese Acer. Il portatile ha avuto buoni risultati, ma ha anche mostrato margini di miglioramento in alcune aree, come ad esempio il display. Per questo motivo, la recensione di oggi presenta l'Acer Predator Helios 500 un'altra volta, ma come versione più costosa. La grafica è ancora elaborata da Nvidia GeForce GTX 1070, ma il processore nel dispositivo di test di oggi è ora un Intel Core i9-8950HK invece di un Core i7-8750H. Inoltre, il display ha ora una risoluzione 4K (3840x2160) invece che Full HD (1920x1080). Questo modello di punta del portatile gaming Acer Predator Helios 500 è attualmente disponibile al prezzo di circa 3000 euro (~$3487).

Come accennato in precedenza, abbiamo già recensito l'Acer Predator Helios 500 in dettaglio, quindi fate riferimento alla nostra prima recensione di questo portatile Acer per informazioni sul design, la connettività e i dispositivi di input.

Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS (Predator Helios Serie)
Processore
Intel Core i9-8950HK
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop) - 8192 MB, Core: 1480 - 1695 MHz, Memoria: 2002 MHz, GP104, 388.92, Optimus
Memoria
32768 MB 
, DDR4-2666, 2 slots su 4 occupati, massimo 128 GB
Schermo
17.3 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 255 PPI, B173ZAN01.0, IPS LED, G-Sync, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Liteon CA1-8D512, 512 GB 
, m.2 2280 PCIE 512 GB SSD + 1 TB HDD (WDC WD10SPZX-21Z10T0), 432 GB libera
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 HDMI, 3 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: jack per cuffie + jack per microfono
Rete
Killer E2500 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000MBit), Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter (a/b/g/h/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 38.7 x 428 x 298
Batteria
74 Wh, 4800 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: stereo + subwoofer, Tastiera: Chiclet a 6 file con tastierino numerico, Illuminazione Tastiera: si, Acer Collection, Acer Care Center, Acer Documents, Acer Quick Access, Acer User Experience Improvement, Killer Control Center, PredatorSense, 24 Mesi Garanzia
Peso
4 kg, Alimentazione: 1.115 kg
Prezzo
3000 Euro

 

Confronto dimensioni

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
694 MBit/s ∼100% +9%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
692 MBit/s ∼100% +9%
MSI GT75 8RG-090 Titan
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
686 MBit/s ∼99% +8%
Asus G703
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
681 MBit/s ∼98% +7%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
637 MBit/s ∼92%
HP Omen X 17-ap0xx
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
593 MBit/s ∼85% -7%
Average of class Gaming
  (141 - 702, n=163)
592 MBit/s ∼85% -7%
Razer Blade Pro RZ09-0220
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
424 MBit/s ∼61% -33%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GT75 8RG-090 Titan
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼100% +6%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
640 MBit/s ∼94% 0%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
640 MBit/s ∼94%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
624 MBit/s ∼92% -2%
HP Omen X 17-ap0xx
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
604 MBit/s ∼89% -6%
Razer Blade Pro RZ09-0220
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
589 MBit/s ∼86% -8%
Average of class Gaming
  (213 - 697, n=163)
526 MBit/s ∼77% -18%
Asus G703
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
506 MBit/s ∼74% -21%

Display

Griglia Pixel AUO B173ZAN01.0
Griglia Pixel AUO B173ZAN01.0

L'Acer Predator Helios 500 è disponibile con due opzioni di display. L'opzione più economica - uno schermo IPS da 17,3 pollici con una risoluzione Full HD (1920x1080) e una frequenza di aggiornamento di 144 Hz - è stata quella già testata nel nostro primo dispositivo di test. Al contrario, il dispositivo di prova di oggi ha il display IPS 4K (3840x2160) della stessa dimensione di 17,3 pollici. Entrambe le opzioni di display presentano una superficie opaca e Nvidia G-Sync.

Il pannello LCD è prodotto da AUO (numero di modello B173ZAN01.0). Nel complesso, la qualità del display è abbastanza elevata. Con una media di 350 cd/m², la luminosità del display è adeguatamente elevata, mentre la copertura dello spazio colore è ancora migliore con 100% sRGB e 88% AdobeRGB. Pochi display gestiscono valori così alti. Semplicemente il contrasto potrebbe essere un po' più alto - a soli 800:1 è appena accettabile.

344
cd/m²
364
cd/m²
362
cd/m²
363
cd/m²
366
cd/m²
367
cd/m²
326
cd/m²
315
cd/m²
338
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 367 cd/m² Media: 349.4 cd/m² Minimum: 19.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 370 cd/m²
Contrasto: 796:1 (Nero: 0.46 cd/m²)
ΔE Color 2.9 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 3.1
ΔE Greyscale 3.5 | 0.64-98 Ø6.5
100% sRGB (Argyll 3D) 88.1% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.37
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
B173ZAN01.0, IPS LED, 3840x2160, 17.3
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
AUO_B173HAN03, IPS, 1920x1080, 17.3
MSI GT75 8RG-090 Titan
CMN N173HHE-G32 (CMN1747), TN, 1920x1080, 17.3
Asus G703
AUO B173HAN03.0 (AUO309D), IPS, 1920x1080, 17.3
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
AU Optronics B173ZAN01.0 (AUO109B), IPS, 3840x2160, 17.3
HP Omen X 17-ap0xx
AU Optronics B173HW01, IPS, 1920x1080, 17.3
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
LG Philips LP173WF4-SPF5 (LGD056D), IPS, 1920x1080, 17.3
Razer Blade Pro RZ09-0220
ID: AUO169D, Name: AU Optronics B173HAN01.6, IPS, 1920x1080, 17.3
Average of class Gaming
 
Screen
-29%
13%
-8%
-1%
1%
-31%
-9%
-45%
Brightness middle
366
335
-8%
240
-34%
274
-25%
343
-6%
343
-6%
365
0%
367.4
0%
284 (118 - 463, n=629)
-22%
Brightness
349
300
-14%
248
-29%
268
-23%
328
-6%
332
-5%
341
-2%
363
4%
Brightness Distribution
86
82
-5%
83
-3%
80
-7%
84
-2%
83
-3%
89
3%
86
0%
Black Level *
0.46
0.7
-52%
0.22
52%
0.29
37%
0.29
37%
0.35
24%
0.32
30%
0.32
30%
0.67 (0 - 146, n=652)
-46%
Contrast
796
479
-40%
1091
37%
945
19%
1183
49%
980
23%
1141
43%
1148
44%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.9
4.99
-72%
2.14
26%
3.99
-38%
4.01
-38%
3.35
-16%
6.51
-124%
3.8
-31%
5.7 (1.29 - 12.9, n=372)
-97%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.4
9.32
-73%
5.04
7%
7.33
-36%
6.03
-12%
5.62
-4%
12.32
-128%
10.4
-93%
9.89 (2.04 - 28.7, n=223)
-83%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.1
1.93
38%
1.54
50%
1.79
42%
2.5
19%
2.9
6%
2.94 (1.25 - 6.51, n=43)
5%
Greyscale DeltaE2000 *
3.5
5.2
-49%
1.62
54%
4.14
-18%
4.7
-34%
2.4
31%
7.65
-119%
3.5
-0%
5.84 (0.64 - 98, n=373)
-67%
Gamma
2.37 93%
2.49 88%
2.28 96%
2.58 85%
2.4 92%
2.35 94%
2.64 83%
2.18 101%
2.36 93% (1.57 - 3.71, n=374)
CCT
6616 98%
7719 84%
6846 95%
7352 88%
6451 101%
6495 100%
8066 81%
6467 101%
8099 80% (1136 - 19530, n=374)
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
88.1
59
-33%
77
-13%
60
-32%
88
0%
57
-35%
56
-36%
58.1
-34%
58.3 (34.3 - 91, n=368)
-34%
Color Space (Percent of sRGB)
100
91
-9%
100
0%
92
-8%
100
0%
88
-12%
86
-14%
89.3
-11%
86 (54.8 - 100, n=267)
-14%

* ... Meglio usare valori piccoli

Appena comprato, il pannello è già calibrato in modo decente, avvicinandosi piuttosto ai valori target. Ci sono alcune piccole deviazioni di colore, ma sono appena percettibili durante il gioco. La rappresentazione della scala di grigi può essere migliorata con la calibrazione, ma le deviazioni di colore aumentano di fatto, lasciando poco potenziale di miglioramento.

AdobeRGB: 88.1%
AdobeRGB: 88.1%
sRGB: 100%
sRGB: 100%
All'aperto (nuvoloso)
All'aperto (nuvoloso)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24.4 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 14 ms Incremento
↘ 10.4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 37 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
36 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 18 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 27 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41.3 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM not detected

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8946 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Immagine dell'angolo di visualizzazione Acer Predator Helios 500
Immagine dell'angolo di visualizzazione Acer Predator Helios 500

Performance

Processore

L'Intel Core i9-8950HK è il processore mobile più potente della generazione "Coffee Lake". È dotato di sei core x86 con una frequenza di clock da 2,9 a 4,8 GHz. Il TDP è tipicamente di 45 watt, ma questo valore non può essere mantenuto quando si punta alla velocità di clock del Turbo. Confronti con CPU diverse possono essere trovati nella nostra CPU benchmark list.

Acer ottiene prestazioni elevate dal Core i9-8950HK, ma la CPU non riesce a raggiungere il massimo delle prestazioni multi-core - nemmeno in modalità overclock con la ventola permanentemente in funzione. Quando è overclockato, il processore ha un punteggio massimo di 1160 punti nel test multi-core Cinebench R15. Il laptop MSI GT75 8RG-090 Titan, significativamente più spesso, ha prestazioni multi-core superiori del 20% circa con la stessa CPU.

Almeno l'Acer Predator Helios 500 è in grado di sostenere costantemente le prestazioni della CPU. Sotto carico continuo, l'Helios 500 ha raggiunto circa 1130 punti nel ciclo Cinebench con solo alcune piccole fluttuazioni. Tuttavia, le prestazioni della CPU diminuiscono significativamente in modalità batteria.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120113011401150Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
205 Points ∼99% +4%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
Intel Core i9-8950HK
198 Points ∼96%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
185 Points ∼89% -7%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
Intel Core i7-8750H
173 Points ∼84% -13%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
173 Points ∼84% -13%
Average NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (130 - 202, n=56)
164 Points ∼79% -17%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
162 Points ∼78% -18%
Razer Blade Pro RZ09-0220
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼77% -19%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
157 Points ∼76% -21%
Average of class Gaming
  (79 - 207, n=401)
151 Points ∼73% -24%
CPU Multi 64Bit
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
1378 Points ∼44% +20%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
Intel Core i9-8950HK
1148 Points ∼37%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
Intel Core i7-8750H
1007 Points ∼32% -12%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
932 Points ∼30% -19%
Average NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (635 - 1265, n=57)
836 Points ∼27% -27%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
807 Points ∼26% -30%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
770 Points ∼25% -33%
Razer Blade Pro RZ09-0220
Intel Core i7-7700HQ
733 Points ∼24% -36%
Average of class Gaming
  (196 - 1408, n=402)
733 Points ∼24% -36%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
732 Points ∼24% -36%
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
41678 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
6836 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
7460
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
32438
Cinebench R10 Shading 32Bit
6838
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
9576 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.24 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 32Bit
87.14 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 32Bit
11.37 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.37 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
88.04 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 32Bit
1.99 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
198 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1148 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
135.51 fps
Aiuto

Prestazioni di sistema

Come era prevedibile con componenti così potenti, l'Acer Predator Helios 500 ha prestazioni di sistema davvero buone. Il Predator Helios 500 con Core i7-8750H in realtà ha fatto un po' meglio nei benchmark, ma questo può essere attribuito alla maggiore risoluzione del display del dispositivo di test odierno.

PCMark 8 - Home Score Accelerated v2
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, 2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
5944 Points ∼100% +22%
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
5720 Points ∼96% +17%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix SSD Canvas SC300 HFS256GD9MNE-6200A
5431 Points ∼91% +11%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5221 Points ∼88% +7%
Average Intel Core i9-8950HK, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (4882 - 5541, n=3)
5178 Points ∼87% +6%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Liteon CA1-8D512
4882 Points ∼82%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4395 Points ∼74% -10%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
4253 Points ∼72% -13%
Average of class Gaming
  (2554 - 6093, n=316)
4209 Points ∼71% -14%
Razer Blade Pro RZ09-0220
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
4207 Points ∼71% -14%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4882 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Nonostante il prezzo elevato del Predator Helios 500, Acer ha ridotto il budget per lo storage. Mentre il nostro dispositivo di prova ha un'unità SSD NVMe con una capacità di 512 GB oltre all'HDD da 1 TB, la memoria flash di LiteOn è un'unità SSD NVMe del tipo più lento. Questo non dovrebbe essere molto evidente nell'uso quotidiano, ma è un po' deludente, considerando la fascia di prezzo di questo portatile.

Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Liteon CA1-8D512
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, 2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
Razer Blade Pro RZ09-0220
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8750H, SK hynix SSD Canvas SC300 HFS256GD9MNE-6200A
Average Liteon CA1-8D512
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
146%
211%
82%
-53%
13%
17%
0%
Write 4K
95
111.8
18%
160.7
69%
148.8
57%
61.88
-35%
155.1
63%
79.18
-17%
95
0%
Read 4K
37.56
42.09
12%
54.82
46%
46.64
24%
22.78
-39%
44.22
18%
39.69
6%
37.6
0%
Write Seq
484.1
2288
373%
2738
466%
1216
151%
136.1
-72%
311.2
-36%
949.6
96%
484
0%
Read Seq
1001
3321
232%
3346
234%
1461
46%
490.1
-51%
1247
25%
1087
9%
1001
0%
Write 4K Q32T1
278.2
308.3
11%
612.4
120%
444
60%
136.2
-51%
310.3
12%
189.6
-32%
278
0%
Read 4K Q32T1
346.3
364.9
5%
708.7
105%
535
54%
208.4
-40%
551.2
59%
304
-12%
346
0%
Write Seq Q32T1
489
2440
399%
3082
530%
1210
147%
136
-72%
311.5
-36%
947.7
94%
489
0%
Read Seq Q32T1
1586
3485
120%
3505
121%
3450
118%
553.1
-65%
1560
-2%
1488
-6%
1586
0%
Liteon CA1-8D512
Sequential Read: 990.5 MB/s
Sequential Write: 490.9 MB/s
512K Read: 865.5 MB/s
512K Write: 447.2 MB/s
4K Read: 35.77 MB/s
4K Write: 90.06 MB/s
4K QD32 Read: 418.1 MB/s
4K QD32 Write: 299.1 MB/s

Scheda grafica

GPU-Z Nvidia GeForce GTX 1070
GPU-Z Nvidia GeForce GTX 1070

Il nostro dispositivo di test è equipaggiato esattamente con la stessa scheda grafica del già anticipato modello Acer Predator Helios 500: Una Nvidia GeForce GTX 1070, la seconda più veloce GPU GeForce mobile appartenente alla generazione più recente. È l'unica GPU di questo sistema, in quanto la scheda grafica Intel UHD Graphics 630 integrata è disattivata e non può essere attivata dall'utente. Le prestazioni di Nvidia GeForce GTX 1070 nell'Acer Predator 500 sono allo stesso livello del primo dispositivo di prova, in linea con i valori medi di questo chip grafico. Come nel caso del processore principale, il chip grafico rallenta in modalità batteria. Invece di 18.687 punti, il Predator Helios 500 ha ottenuto solo 6.786 punti nel test 3DMark11.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Asus G703
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
29109 Points ∼100% +32%
MSI GT75 8RG-090 Titan
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
28918 Points ∼99% +31%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
27109 Points ∼93% +23%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
22510 Points ∼77% +2%
Average NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (13760 - 25604, n=58)
22405 Points ∼77% +2%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
22017 Points ∼76%
Razer Blade Pro RZ09-0220
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
13668 Points ∼47% -38%
Average of class Gaming
  (513 - 50983, n=504)
11807 Points ∼41% -46%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
9147 Points ∼31% -58%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus G703
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
22160 Points ∼100% +31%
MSI GT75 8RG-090 Titan
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
21422 Points ∼97% +27%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
20307 Points ∼92% +20%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i7-8750H
17649 Points ∼80% +5%
Average NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (15718 - 19059, n=56)
17228 Points ∼78% +2%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
16873 Points ∼76%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
16847 Points ∼76% 0%
Razer Blade Pro RZ09-0220
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
11049 Points ∼50% -35%
Average of class Gaming
  (385 - 40636, n=431)
10240 Points ∼46% -39%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
7610 Points ∼34% -55%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Asus G703
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
143992 Points ∼100% +45%
MSI GT75 8RG-090 Titan
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
140768 Points ∼98% +41%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i9-8950HK
99587 Points ∼69%
Average NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (64973 - 125922, n=51)
99208 Points ∼69% 0%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
94246 Points ∼65% -5%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), Intel Core i7-7820HK
88432 Points ∼61% -11%
Razer Blade Pro RZ09-0220
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), Intel Core i7-7700HQ
77354 Points ∼54% -22%
Average of class Gaming
  (5761 - 184578, n=422)
61788 Points ∼43% -38%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
51038 Points ∼35% -49%
3DMark 06 Standard
40048 punti
3DMark 11 Performance
18687 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
34455 punti
3DMark Fire Strike Score
14734 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

L'Acer Predator Helios 500 è stato progettato per il gioco e questo fatto è evidente nei risultati dei test di gioco. Il laptop Acer è in grado di visualizzare anche i giochi più recenti con risoluzione Ultra HD / 4K (3840x2160) sui dettagli più elevati.

basso medio alto ultra4K
The Witcher 3 (2015) 259185.5111.26340.4fps
Doom (2016) 147.4143.2126.8121.355.9fps
Civilization VI (2016) 128.8106.991.389.380fps
Rocket League (2017) 202.8fps
Call of Duty WWII (2017) 248.7214.6136.9111.847.8fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 179.5157.2134.898.531.6fps

Emissioni e gestione energetica

Rumorosità

L'Acer Predator Helios 500 non è silenzioso in modalità inattiva, con la ventola in funzione per la maggior parte del tempo, ma è ancora relativamente silenzioso. Tuttavia, la ventola non è l'unica fonte di rumore, in quanto il laptop include anche un disco rigido meccanico, anch'esso di tanto in tanto attivo. Sotto carico, la ventola è chiaramente udibile ad un massimo di oltre 40 dB(A). Almeno la frequenza di rumore non è molto alta, quindi il rumore della ventola rimane ad un livello tollerabile.

L'overclocking di entrambi i componenti principali causa anche un rumore della ventola significativamente maggiore. Al massimo livello di overclock per CPU e GPU, abbiamo misurato 48,4 dB(A) sotto carico, che è salito a 51 dB(A) con l'impostazione CoolerBoost (velocità massima della ventola).

Rumorosità

Idle
29.4 / 29.4 / 30.1 dB(A)
HDD
30.3 dB(A)
Sotto carico
36 / 42.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.4 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.726.728.726.929.126.92527.428.125.327.427.427.23126.52627.728.326.327.44026.325.728.525.725.625.85026.728.726.825.22525.26324.524.322.524.625.524.7802424.524.522.623.42510026.224.824.523.323.125.312525.223.322.423.321.123.816024.826.222.42220.923.820025.926.122.922.620.325.325025.925.925.320.719.926.13152724.822.220.719.725.240028.12623.120.219.726.250032.330.325.920.319.730.363031.729.324.920.219.530.48003027.723.420.219.628.3100029.127.323.819.719.129125033.430.725.419.517.931.2160032.730.325.318.917.731.2200031.629.124.618.117.130.5250031.228.723.217.216.530.6315031.228.121.616.616.430.3400028.824.619.615.915.626.950002723.819.215.515.425.8630024.821.21715.315.122.8800023.219.8161515.221.1100002017.215.214.714.818.31250016.715.514.814.514.515.9160001615.515.514.314.215.6SPL42.239.634.830.129.440.9N3.93.22.11.31.23.5median 27Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LSmedian 26median 22.9median 19.5median 17.9median 26.1Delta33.12.62.51.93.237.339.736.336.437.437.335.136.234.333.635.335.134.233.232313134.23233.432.73229.53232.332.630.931.331.132.332.633.131.93335.932.630.730.829.930.629.330.735.538.430.831.227.835.527.930.426.628.625.127.929.631.126.92625.829.63031.426.726.326.73032.133.326.824.42332.133.934.827.123.723.933.932.233.425.922.22132.230.631.624.42221.230.63131.92421.220.43132.633.224.420.719.432.634.735.226.219.518.334.735.836.22718.817.935.834.835.826.218.317.134.834.835.524.917.917.334.833.834.322.417.71733.832.233.520.517.616.932.229.430.619.317.616.929.427.929.318.617.616.727.925.126.717.917.516.825.122.523.817.617.616.822.520.82217.617.616.720.819.22017.617.616.919.218.819.61817.81718.844.445.235.631.230.444.44.54.82.11.41.34.5median 31Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BYmedian 31.9median 24.4median 18.8median 17.9median 313.83.33.73.43.13.8hearing rangehide median Fan Noise

Temperature

Stress test: Prime95 + FurMark
Stress test: Prime95 + FurMark

A causa dei potenti componenti, il case dell'Acer Predator Helios 500 non rimane mai completamente fresco, nemmeno in modalità inattiva. Tuttavia, il sistema di raffreddamento è altrettanto potente e il case è piuttosto spazioso, quindi le temperature esterne non sono aumentate molto durante lo stress test o sotto carico continuo con il gioco The Witcher 3. Abbiamo misurato 48,9 °C in un punto caldo nell'angolo in alto a sinistra del caso durante il test The Witcher 3, quindi il segno dei 50 °C non viene mai superato.

Durante lo stress test con Prime95 e FurMark, la GPU e la CPU sono state messe contemporaneamente sotto carico al 100% per un'ora. Il sistema di raffreddamento ha affrontato bene questo stress eccezionale. Il processore è stato in grado di lavorare a 70 watt in modo permanente. Le frequenze di clock dei sei core oscillavano tra i 2,9 e i 4 GHz all'inizio del test, e tra i 2,9 e i 3,6 GHz più tardi. Le temperature sono aumentate lentamente durante il test, con temperature del processore che hanno raggiunto i 94 °C dopo mezz'ora. Sono rimasti a questo livello per il resto della prova da sforzo. Le temperature del chip grafico hanno mostrato un comportamento simile, dapprima aumentando lentamente, poi stabilizzandosi ad una temperatura inferiore di 71 °C. La GPU è stata in grado di mantenere la sua velocità di clock di 1,6 GHz per tutta la durata del test.

Carico massimo
 39.6 °C41 °C36.5 °C 
 33.4 °C35.4 °C34.8 °C 
 24.5 °C27.3 °C26.9 °C 
Massima: 41 °C
Media: 33.3 °C
45.2 °C36.3 °C38.8 °C
38.2 °C28.7 °C27.7 °C
25.1 °C25.2 °C26.4 °C
Massima: 45.2 °C
Media: 32.4 °C
Alimentazione (max)  42 °C | Temperatura della stanza 21.6 °C | Voltcraft IR-900
Sotto carico (lato superiore)
Sotto carico (lato superiore)
Sotto carico (lato inferiore)
Sotto carico (lato inferiore)

Casse

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2041.637.441.6254135.3413141.13141.14041.629.541.65042.631.142.66344.535.944.58045.829.345.810049.727.849.712550.725.150.716052.625.852.620055.726.755.725059.42359.431565.223.965.240062.72162.750061.121.261.163063.820.463.880061.319.461.3100061.518.361.512506117.961160066.317.166.3200063.917.363.9250060.31760.3315057.616.957.6400060.416.960.4500060.416.760.4630066.816.866.8800063.216.863.21000058.916.758.91250054.116.954.11600052.51752.5SPL74.730.474.7N351.335median 60.4Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BYmedian 17.9median 60.4Delta3.23.13.243.442.537.237.3303835.538.427.136.327.338.327.247.328.253.225.154.322.464.223.370.42273.920.676.718.877.919.372.318.363.717.866.918.371.817.681.217.184.417.285.917.183.717.179.517.272.717.180.61779.417.177.117.170.717.26516.966.429.892.71.394.7median 17.6MSI GT75 8RG-090 Titanmedian 72.71.96.5hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY audio analysis

(-) | not very loud speakers (65 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 6.5% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.3% away from median
(+) | mids are linear (5.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.9% away from median
(±) | linearity of highs is average (7.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (8.7% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 97% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 1% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

MSI GT75 8RG-090 Titan audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (94 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.8% higher than median
(±) | linearity of mids is average (8.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.5% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (12.7% difference to median)
Compared to same class
» 21% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 72% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 8% of all tested devices were better, 3% similar, 89% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Consumo energetico

Con 20 watt, il nostro primo dispositivo di prova Acer Predator Helios 500 aveva già un consumo energetico estremamente elevato in modalità inattiva, ma l'attuale configurazione high-end è in grado di superare questo valore: Il consumo minimo in modalità inattiva è di 24 watt, con una media di 33,1 watt. La maggiore risoluzione del display è evidente qui.


Il consumo energetico raggiunge il massimo di 236,5 watt, che aumenta a 245 watt quando si esegue l'overclocking. Questo non rappresenta un problema per l'alimentatore, in quanto può erogare fino a 330 watt al laptop.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.72 / 0.79 Watt
Idledarkmidlight 24.6 / 33.1 / 37.2 Watt
Sotto carico midlight 124 / 236.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy

Autonomia della batteria

Tempo di ricarica: 142 minuti
Tempo di ricarica: 142 minuti

Dati i valori di consumo estremamente elevati, la breve autonomia della batteria nel nostro test Wi-Fi non è stata una sorpresa. La batteria ha una capacità di 74 watt, ma questa sembra quasi una semplice goccia nell'oceano. Il Predator si esaurisce dopo appena tre ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge)
2ore 52minuti

Pro

+ luminoso display Ultra HD con un'ottima copertura dello spazio colore
+ configurazione RAM a prova di futuro
+ retroilluminazione ampiamente configurabile
+ 2x USB tipo C Thunderbolt 3
+ comodo posizionamento delle porte
+ grandi opzioni di manutenzione
+ sistema audio decente
+ buoni dispositivi di input
+ relativamente leggero per la sua classe
+ silenzioso durante le applicazioni d'ufficio, accettabile quando si gioca
+ tasti macro

Contro

- Il Core i9 non è in grado di raggiungere il suo pieno potenziale prestazionale
- layout di tastiera non convenzionale
- scarsa durata della batteria
- consumo energetico minimo molto elevato
- materiale e rigidità troppo poveri per il suo prezzo
- prestazioni significativamente diminuite in modalità batteria

Giudizio Complessivo

Acer Predator Helios 500, gentilemte fornito da Acer.
Acer Predator Helios 500, gentilemte fornito da Acer.

Non c'è da stupirsi: L'Acer Predator Helios 500 nella versione 4K con Intel Core i9-8950HK è un altro grande dispositivo per il gaming, in quanto offre ancora la maggior parte dei vantaggi della versione a basso prezzo. Tuttavia, a nostro avviso, il modello i7 a basso prezzo è la scelta migliore. L'Intel Core i9-8950HK è a malapena in grado di sfruttare le sue prestazioni superiori, causando allo stesso tempo temperature più elevate sotto carico e - insieme al display 4K - un maggiore consumo energetico. Per quanto riguarda il display: Lo schermo Ultra HD è sicuramente un aggiornamento utile, che consente di giocare in 4K con la GeForce GTX 1070. La qualità del display è convincente, in particolare l'elevata copertura dello spazio colore. D'altra parte, il pannello Full HD ha una frequenza di aggiornamento più elevata, quindi entrambe le opzioni di visualizzazione hanno pro e contro.

    4K top, Core i9 flop: mentre il display LCD 4K offre grandi vantaggi a molti utenti, il Core i9 è per lo più solo uno spreco di denaro.

Nel complesso, possiamo raccomandare il display 4K, ma il Core i9-8950HK non vale il prezzo più alto - può davvero brillare solo con le sue prestazioni single-core, che non è importante per il gioco.

Acer Predator Helios 500 PH517-51-93LS - 09/03/2018 v6
Benjamin Herzig

Chassis
71 / 98 → 73%
Tastiera
87%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
70 / 81 → 86%
Peso
50 / 10-66 → 71%
Batteria
68%
Display
91%
Prestazioni di gioco
94%
Prestazioni Applicazioni
93%
Temperatura
89 / 95 → 93%
Rumorosità
92 / 90 → 100%
Fotocamera
40 / 85 → 47%
Media
77%
88%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Acer Predator Helios 500 (GTX 1070, i9-8950HK)
Benjamin Herzig, 2018-09- 7 (Update: 2018-09- 7)