Notebookcheck

Recensione completa del portatile Acer Predator 17 (7700HQ, GTX 1070, UHD)

4K Gaming. La serie Acer Predator si distingue dai classici portatili gaming, in quanto – diversamente da alcuni modelli ugualmente sottili – puntano principalmente alle prestazioni. Dopo aver testato la versione Skylake dek Predator 17 lo scorso anno, ora abbiamo il modello Kaby-Lake, che ha una costruzione esterna simile, ma vediamo insieme le prestazioni.

Chiunque cerchi un potente portatile high-end in grado di offrire più potenza di una GeForce GTX 1050 Ti (Aspire VX5-591G) o GeForce GTX 1060 (Aspire VN7-593G) lo troverà nella serie Predator. Con un prezzo che parte da 2000 Euro (~$2238), questo gigante gaming monta sia una GeForce GTX 1070 (Predator 17) che una front-runner della generazione Pascal Nvidia, la GeForce GTX 1080 (Predator 17 X), che promette prestazioni sufficienti per i giochi pesanti. In base al modello, ci sono RAM da 16 a 64 GB DDR4 e SSD da256 GB a 512 GB SSD oltre all'HDD da 1 TB.

Come processori ci sono un Core i7-7700HQ con clock da 2.8 a 3.8 GHz oppure un Core i7-7820HK con clock da 2.9 a 3.9 GHz ed un moltiplicatore. Il display può essere un FHD convenzionale (1920x1080 pixels) o un pannello UHD (3840x2160 pixels). Il nostro modello, numero G9-793-70PJ fornito da notebooksbilliger.de, costa circa 2800 Euro (~$3133). Sebbene possiate avere altri portatili per questo prezzo con una GTX 1080, il display 4K e l'SSD da 512-GB sono ciò che fa la differenza di prezzo. Negli USA, un Acer Predator 17, senza display 4K ma per il resto simile, si trova per circa $1750.

Acer Predator 17 G9-793-70PJ (Predator 17 Serie)
Processore
Intel Core i7-7700HQ 4 x 2.8 - 3.8 GHz, Kaby Lake
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile - 8192 MB, Core: 1443 MHz, Memoria: 4000 MHz, GDDR5, ForceWare 381.78
Memoria
32768 MB 
, 2x 16 GB SO-DIMM DDR4-2133, dual channel, 2 slots occupati su 4, max. 64 GB
Schermo
17.3 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 255 PPI, AU Optronics B173ZAN01.0 (AUO109B), IPS, UHD, G-Sync, 60 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel HM175
Harddisk
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7, 512 GB 
, m.2-SSD type 2280 + Toshiba MQ01ABD100, 1000 GB HDD @ 5400 rpm
Scheda audio
Realtek ALC255 @ Intel Sunrise Point PCH - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Cuffie, microfono, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC
Rete
Killer E2400 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 40 x 423 x 322
Batteria
88 Wh, 6000 mAh ioni di litio, 8 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 4 casse + subwoofer, Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore: 230 watts, ventola aggiuntiva, guida setup, guida rapida, garanzia, MS Office 365 trial, Killer Network Manager, XSplit Gamecaster Trial, PredatorSense, Dolby Audio, 24 Mesi Garanzia
Peso
4.34 kg, Alimentazione: 930 gr
Prezzo
2800 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Updates

Come detto prima, Acer mantiene la base del Predator-17 esistente e realizza un prodotto identico per certi versi. Pertanto per case, features, e dispositivi di input, facciamo riferimento alla nostra recensione del G9-793-77LG, che a parte pochi dettagli è identica a questa generazione. La modifica principale è il cambio del processore, sebbene non ci sia molta differenza in pratica. Per restare aggiornata, Acer sostituisce l'architettura Intel Skylake con la Kaby Lake, che è di circa il 10% più veloce. 

Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793
Acer Predator 17 G9-793

In termini di peso e dimensioni, non è cambiato nulla. Con quasi 4,3 kg (~9.48 lb) ed un'altezza di 4,0 cm (1.57 in), il Predator 17 resta pesante ed ingombrante.

Confronto dimensioni

428 mm 333 mm 51 mm 4.5 kg428 mm 294 mm 48 mm 3.8 kg428 mm 308 mm 47 mm 5 kg423 mm 322 mm 45 mm 4.3 kg423 mm 322 mm 40 mm 4.3 kg
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Schenker XMG U727 2017
 
166 MB/s ∼100% +110%
MSI GT72VR 7RE-433
 
125 MB/s ∼75% +58%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
 
79 MB/s ∼48% 0%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
 
79 MB/s ∼48%
Asus G752VS-XB78K
 
76 MB/s ∼46% -4%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Schenker XMG U727 2017
 
207 MB/s ∼100% +133%
MSI GT72VR 7RE-433
 
205 MB/s ∼99% +130%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
 
89 MB/s ∼43% 0%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
 
89 MB/s ∼43%
Asus G752VS-XB78K
 
86 MB/s ∼42% -3%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
694 MBit/s ∼100%
Schenker XMG U727 2017
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
683 MBit/s ∼98% -2%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼98% -2%
MSI GT72VR 7RE-433
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
672 MBit/s ∼97% -3%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
628 MBit/s ∼100% +1%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
624 MBit/s ∼99%
MSI GT72VR 7RE-433
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
618 MBit/s ∼98% -1%
Schenker XMG U727 2017
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
584 MBit/s ∼93% -6%

Display

Griglia Subpixel
Griglia Subpixel

Per quanto riguarda il display 4K G-Sync, non ci sono news. E' buono, in quanto si tratta del pannello AU Optronics B173ZAN01.0 che già ci ha deliziato con l'ampia gamma di colore nel predecessore. Solo pochi concorrenti arrivano al 100% sRGB ed all'88% AdobeRGB. La luminosità di circa 328 cd/m² e un valore del nero di 0.29 cd/m² non sono male per questo segmento di portatili. Il nostro modello ha un contrasto di 1100:1, un ottimo valore.

336
cd/m²
343
cd/m²
336
cd/m²
345
cd/m²
343
cd/m²
348
cd/m²
306
cd/m²
292
cd/m²
306
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B173ZAN01.0 (AUO109B)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 348 cd/m² Media: 328.3 cd/m² Minimum: 23 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 84 %
Al centro con la batteria: 343 cd/m²
Contrasto: 1183:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 4.01 | 0.6-29.43 Ø5.8
ΔE Greyscale 4.7 | 0.64-98 Ø6
100% sRGB (Argyll 3D) 88% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.4
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
AU Optronics B173ZAN01.0 (AUO109B), 3840x2160
MSI GT72VR 7RE-433
Chi Mei N173HHE-G32 (CMN1747), 1920x1080
Asus G752VS-XB78K
LG Philips LP173WF4-SPF3 (LGD04E8), 1920x1080
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
LP173WF4-SPF5 (LGD056D), 1920x1080
Schenker XMG U727 2017
AU Optronics B173ZAN01.0 (AUO109B), 3840x2160
Response Times
58%
19%
1%
2%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
50 (24.4, 25.6)
29 (13, 16)
42%
38 (14, 24)
24%
45 (18, 27)
10%
44 (14, 30)
12%
Response Time Black / White *
25.6 (11.2, 14.4)
7 (4, 3)
73%
22 (4, 18)
14%
28 (6, 22)
-9%
28 (6, 22)
-9%
PWM Frequency
Screen
-44%
-6%
-9%
8%
Brightness middle
343
299
-13%
328
-4%
380
11%
362
6%
Brightness
328
277
-16%
317
-3%
362
10%
344
5%
Brightness Distribution
84
87
4%
88
5%
91
8%
85
1%
Black Level *
0.29
0.27
7%
0.3
-3%
0.37
-28%
0.35
-21%
Contrast
1183
1107
-6%
1093
-8%
1027
-13%
1034
-13%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.01
9.65
-141%
3.74
7%
4.12
-3%
2.46
39%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.03
15.43
-156%
8.97
-49%
8.19
-36%
4.26
29%
Greyscale DeltaE2000 *
4.7
9.68
-106%
2.67
43%
3.95
16%
2.9
38%
Gamma
2.4 92%
1.89 116%
2.41 91%
2.47 89%
2.31 95%
CCT
6451 101%
11652 56%
6861 95%
6539 99%
6120 106%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
88
75
-15%
56
-36%
55
-37%
88
0%
Color Space (Percent of sRGB)
100
100
0%
85
-15%
84
-16%
100
0%
Media totale (Programma / Settaggio)
7% / -27%
7% / -2%
-4% / -7%
5% / 7%

* ... Meglio usare valori piccoli

La precisione del colore risulta solo mediocre, tuttavia. I nostri rilievi con il software CalMAN mostrano deviazioni DeltaE-2000 di quasi 4.7 (Scala d grigi) e 4.0 (ColorChecker). Gli utenti professionisti che vogliono usare il Predator 17 per progetti foto e video possono tirare un sospiro di sollievo: con una calibrazione questi valori scendono sotto l'1 e quindi nel limite ideale. Il corrispondente ICC-file è linkato in alto, accanto all'immagine della distribuzione della luminosità sopra al grafico dell'illuminazione. 

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: saturation sweeps
CalMAN: saturation sweeps
CalMAN: saturation sweeps (calibrato)
CalMAN: saturation sweeps (calibrato)
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
Acer Predator 17 vs. sRGB (100%)
Acer Predator 17 vs. sRGB (100%)
Acer Predator 17 vs. AdobeRGB (88%)
Acer Predator 17 vs. AdobeRGB (88%)

Parlando di illuminazione, possono notarsi degli aloni nell'estremità inferiore. Se la cosa vi dà fastidio dipende dalla sensibilità personale. Grazie al display matto e alla luminosità abbastanza alta, il Predator 17 può essere usato all'aperto, sebbene l'autonomia, le dimensioni ed il peso siano fattori limitanti. 

Al sole
Al sole
All'ombra
All'ombra
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Infine due parole sulla stabilità degli angoli di visuale: come classico dei displays IPS. è abbastanza buona, come mostra l'immagine. 

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 11.2 ms Incremento
↘ 14.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 46 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
50 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 24.4 ms Incremento
↘ 25.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 82 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (38.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17602 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Performance

Con i suoi componenti high-end, il Predator 17 G9-793-70PJ si colloca in posizione elevata nel suo segmento. Un processore quad-core con Hyper-Threading, una GPU DirectX-12 con 8 GB di VRAM, e  32 GB di memoria di lavoro (2x 16 GB DDR4-2133) dovrebbero fornire riserve a sufficienza per i prossimi giochi - almeno con risoluzione ridotta da Ultra HD a Full HD in caso di emergenza.

Processore

Come gli altri produttori di portatili gaming, con il lancio della generazione Intel Kaby-Lake, Acer si avvantaggia della situazione e per la serie Predator si avvale di una CPU rinnovata.

rendering Single-core
rendering Single-core
rendering Multi-core
rendering Multi-core
Carico CPU & GPU
Carico CPU & GPU

Il "modello standard" il Core i7-7700HQ, offre prestazioni molto buone, che il Predator 17 riesce anche a mantenere per lunghi periodo di tempo. Dopo mezz'ora di Cinebench R15 (guardate il grafico), i risultati restano sempre a livello elevato. Non sorprende, in quanto la CPU arriva tra 3.4 e 3.8 GHz, che corrisponde al livello massimo di Turbo per carichi multi e single-core.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.81 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
8.09 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
157 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
732 Points
Aiuto

Come atteso, altri portatili con Core i7-7700HQ (come l'MSI GT72VR 7RE) hanno prestazioni simili. Più potenza è offerta dal Core i7-7820HK dell'Acer Predator 17 X e dal Core i7-7700K dello Schenker XMG U727, che sono tra il 15% ed il 31% più veloci nei benchmarks.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG U727 2017
Intel Core i7-7700K
193 Points ∼100% +23%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
184 Points ∼95% +17%
Asus G752VS-XB78K
Intel Core i7-6820HK
160 Points ∼83% +2%
MSI GT72VR 7RE-433
Intel Core i7-7700HQ
159 Points ∼82% +1%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
157 Points ∼81%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG U727 2017
Intel Core i7-7700K
958 Points ∼100% +31%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
874 Points ∼91% +19%
Asus G752VS-XB78K
Intel Core i7-6820HK
789 Points ∼82% +8%
MSI GT72VR 7RE-433
Intel Core i7-7700HQ
736 Points ∼77% +1%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
732 Points ∼76%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Schenker XMG U727 2017
Intel Core i7-7700K
2.18 Points ∼100% +20%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
2.08 Points ∼95% +15%
MSI GT72VR 7RE-433
Intel Core i7-7700HQ
1.81 Points ∼83% 0%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
1.81 Points ∼83%
Asus G752VS-XB78K
Intel Core i7-6820HK
1.77 Points ∼81% -2%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG U727 2017
Intel Core i7-7700K
10.59 Points ∼100% +31%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
9.55 Points ∼90% +18%
Asus G752VS-XB78K
Intel Core i7-6820HK
8.63 Points ∼81% +7%
MSI GT72VR 7RE-433
Intel Core i7-7700HQ
8.17 Points ∼77% +1%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Intel Core i7-7700HQ
8.09 Points ∼76%

System Performance

Forse a causa della maggiore richiesta di potenza del display 4K, il Predator 17 e lo Schenker XMG U727 non riescono a raggiungere le prestazioni della concorrenza nel PCMark 8. Soggettivamente, non ci sono motivi di critica. Grazie all'SSD NVMe ed all'hardware high-end, il sistema è fluido e reagisce in modo scattante in ogni situazione. 

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6123 Points ∼100% +35%
Asus G752VS-XB78K
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5778 Points ∼94% +27%
MSI GT72VR 7RE-433
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Kingston RBU-SNS8152S3256GG5
5404 Points ∼88% +19%
Schenker XMG U727 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7700K, Samsung SM961 MZVPW256 m.2 PCI-e
4972 Points ∼81% +9%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4541 Points ∼74%
Home Score Accelerated v2
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5975 Points ∼100% +36%
Asus G752VS-XB78K
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5575 Points ∼93% +27%
MSI GT72VR 7RE-433
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Kingston RBU-SNS8152S3256GG5
5009 Points ∼84% +14%
Schenker XMG U727 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7700K, Samsung SM961 MZVPW256 m.2 PCI-e
4902 Points ∼82% +12%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4395 Points ∼74%
PCMark 7 - Score
Schenker XMG U727 2017
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7700K, Samsung SM961 MZVPW256 m.2 PCI-e
7864 Points ∼100% +18%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 Mobile, i7-7820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
7667 Points ∼97% +15%
Asus G752VS-XB78K
GeForce GTX 1070 Mobile, 6820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6803 Points ∼87% +2%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6692 Points ∼85%
MSI GT72VR 7RE-433
GeForce GTX 1070 Mobile, i7-7700HQ, Kingston RBU-SNS8152S3256GG5
6618 Points ∼84% -1%
PCMark 7 Score
6692 punti
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4395 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4541 punti
Aiuto

Soluzione di archiviazione

Sebbene la maggioranza degli utenti non noterà alcuna differenza tra l'SSD SATA-III e l'SSD PCIe, nella maggioranza dei portatili più costosi è quasi sempre usato quest'ultimo. Il modello da 512-GB del Predator 17 è un Toshiba e nell'AS SSD benchmark si colloca tra il drive più debole Kingston dell'MSI GT72VR ed il più veloce drive Samsung dello Schenker XMG U727.

Più di 1200 MB/s in scrittura sequenziale e più di 2200 MB/s in lettura sequenziale, mostrano che i modelli PCIe lavorano bene. Per evitare di occupare troppo spazio con le collezioni di video i giochi, oltre all'SSD M.2 c'è anche un HDD da 2.5" e 1 TB (5400 rpm). 

Acer Predator 17 G9-793-70PJ
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
MSI GT72VR 7RE-433
Kingston RBU-SNS8152S3256GG5
Asus G752VS-XB78K
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Schenker XMG U727 2017
Samsung SM961 MZVPW256 m.2 PCI-e
AS SSD
-45%
5%
38%
Score Total
2547
1142
-55%
2581
1%
3938
55%
4K Write
120.78
95.75
-21%
133.79
11%
175.94
46%
4K Read
37.51
40.04
7%
39.52
5%
56.75
51%
Seq Write
1230.12
282.15
-77%
1338.19
9%
1444.7
17%
Seq Read
2236.52
508.7
-77%
2261.03
1%
2745.81
23%
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Sequential Read: 2236.52MB/s
Sequential Write: 1230.12MB/s
4K Read: 37.51MB/s
4K Write: 120.78MB/s
4K-64 Read: 851.25MB/s
4K-64 Write: 646.46MB/s
Access Time Read: 0.052ms
Access Time Write: 0.033ms
Score Read: 1112Points
Score Write: 890Points
Score Total: 2547Points

Scheda grafica

Mentre la GeForce GTX 1060 è pensata più per la risoluzione Full HD, la GeForce GTX 1070 è assolutamente adatta al gaming 4K. Il secondo chip Nvidia per potenza offre ben 8 GB di GDDR5 VRAM e normalmente gira tra 1443 e 1645 MHz.

Coloro che vogliono più prestazioni dal Predator 17 possono regolare la velocità clock con il tool preinstallato PredatorSense. In modalità "Faster" si arriva tra 1513 e 1715 MHz, e in "Turbo" si accelera la GeForce GTX 1070 tra 1583 e 1785 MHz. Tutte le misurazioni nel test sono effettuate in modalità "Normale", che corrisponde alla velocità clock standard. 

3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
7140 Points ∼100% +36%
Schenker XMG U727 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
6927 Points ∼97% +32%
MSI GT72VR 7RE-433
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
5389 Points ∼75% +3%
Asus G752VS-XB78K
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
5303 Points ∼74% +1%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
5238 Points ∼73%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
22566 Points ∼100% +34%
Schenker XMG U727 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
21534 Points ∼95% +28%
MSI GT72VR 7RE-433
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
17625 Points ∼78% +5%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
16847 Points ∼75%
Asus G752VS-XB78K
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
16757 Points ∼74% -1%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Schenker XMG U727 2017
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
29426 Points ∼100% +31%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
NVIDIA GeForce GTX 1080 Mobile
28595 Points ∼97% +27%
MSI GT72VR 7RE-433
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
23170 Points ∼79% +3%
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
22510 Points ∼76%
Asus G752VS-XB78K
NVIDIA GeForce GTX 1070 Mobile
22282 Points ∼76% -1%

Non ci sono sorprese nei tests grafici synthetic. Il Predator 17 è allo stasso livello della concorrenza GTX-1070 l'MSI GT72VR e l'Asus G752VS. I portatili con GeForce 1080 come il Predator 17 X e lo Schenker XMG U727 sono del 30% più veloci.

3DMark 11 Performance
16430 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
27050 punti
3DMark Fire Strike Score
13353 punti
3DMark Time Spy Score
5059 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Se potete rinunciare a dettagli massimi e non vi aspettate frame-rates elevati (>60 FPS), la GeForce GTX 1070 è adatta anche per i 3840x2160 pixels. Ad eccezione di Dawn of War 3, tutti i titoli sono più o meno fluidi con settaggi UHD.

basso medio alto ultra4K
The Witcher 3 (2015) 104 59.4 38.7 fps
For Honor (2017) 142 106 43.6 fps
Ghost Recon Wildlands (2017) 84.6 49.5 32.3 fps
Mass Effect Andromeda (2017) 77.7 68.9 31.6 fps
Warhammer 40.000: Dawn of War III (2017) 57.8 51.4 18.2 fps
Prey (2017) 134 129 46.7 fps

Come per la precedente sezione CPU, abbiamo valutato anche se le prestazioni della GPU restano stabili con sessioni prolungate. Nel test di 60 minuti con il gioco di ruolo The Witcher 3, non ci sono stati problemi. I valori FPS restano costanti in linea di massima (54 - 61 a FHD/Ultra). A causa del calo del Turbo, le prestazioni calano un po' nel tempo.

012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455565758596061Tooltip
The Witcher 3 ultra

Emissioni

Per migliorare il sistema di raffreddamento del Predator 17, Acer aggiunge una ventola chiamata FrostCore, che può essere inserita al posto del drive ottico (masterizzatore DVD) ed è stata integrata durante le nostre misurazioni.

Rumorosità

La rumorosità del Predator non si fa notare. Tra 32 e 35 dB in idle (con punte fino a 38 dB, ad esempio durante la sequenza di boot) e tra 42 e 50 dB sotto carico (44 dB con The Witcher 3) non sono valori né ottimi né pessimi per un portatile gaming.

Rumorosità in idle
Rumorosità in idle
Rumorosità sotto carico
Rumorosità sotto carico
Livello del suono della casse
Livello del suono della casse

Con questi valori, il Predator è allo stesso livello della concorrenza che ha lo spesso spessore. Questo 17" non è mai completamente silenzioso e le ventole sono sempre attive anche in lunghi periodi di idle.

Rumorosità

Idle
32 / 35 / 38 dB(A)
HDD
35 dB(A)
Sotto carico
42 / 50 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 31 dB(A)
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
MSI GT72VR 7RE-433
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
Asus G752VS-XB78K
6820HK, GeForce GTX 1070 Mobile
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
i7-7820HK, GeForce GTX 1080 Mobile
Schenker XMG U727 2017
i7-7700K, GeForce GTX 1080 Mobile
Noise
4%
7%
1%
-2%
off /ambiente *
31
31
-0%
30
3%
30
3%
30
3%
Idle Minimum *
32
34
-6%
31
3%
33
-3%
31
3%
Idle Average *
35
35
-0%
32
9%
35
-0%
34
3%
Idle Maximum *
38
37
3%
33
13%
37
3%
37
3%
Load Average *
42
37
12%
40
5%
40
5%
44
-5%
Witcher 3 ultra *
44
51
-16%
Load Maximum *
50
44
12%
47
6%
50
-0%
52
-4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Grazie alla FrostCore il case resta fresco anche con operazioni 3D. I poggiapolsi restano ad una temperatura di massimo 31 °C (88 °F) anche sotto stress. Il Predator 17 completa il test idle con una media di 25 °C (superiore, 77 °F) e 23 °C (inferiore, 73 °F), un risultato eccellente.

Stress test
Stress test
Massimo carico lato superiore (Optris PI 640)
Massimo carico lato superiore (Optris PI 640)
Massimo carico lato inferiore (Optris PI 640)
Massimo carico lato inferiore (Optris PI 640)

Sotto il cofano, è principalmente il processore che si scalda. mentre la GeForce GTX 1070 (con un leggero throttling) raggiunge un massimo di appena 70 °C (158 °F) dopo un'ora a carico massimo con Furmark e Prime95, il Core i7-7700HQ (senza throttling) arriva fino a 94 °C (201 °F).

Carico massimo
 36.5 °C39.1 °C38.1 °C 
 30.9 °C39 °C36.8 °C 
 26 °C31 °C27.6 °C 
Massima: 39.1 °C
Media: 33.9 °C
37 °C42.1 °C41 °C
37.3 °C37 °C24.1 °C
23.2 °C24.8 °C22.6 °C
Massima: 42.1 °C
Media: 32.1 °C
Alimentazione (max)  44.3 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.9 °C / 93 F, rispetto alla media di 33.4 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 39.1 °C / 102 F, rispetto alla media di 39.8 °C / 104 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 42.1 °C / 108 F, rispetto alla media di 42.6 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.3 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(±) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 33.3 °C / 92 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.4 °C / 92 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 31.8 °C / 89.2 F e sono quindi freddi al tatto.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-3 °C / -5.4 F).
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
MSI GT72VR 7RE-433
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
Asus G752VS-XB78K
6820HK, GeForce GTX 1070 Mobile
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
i7-7820HK, GeForce GTX 1080 Mobile
Schenker XMG U727 2017
i7-7700K, GeForce GTX 1080 Mobile
Heat
-5%
-9%
-14%
-27%
Maximum Upper Side *
39.1
41.5
-6%
42.9
-10%
44.2
-13%
47.5
-21%
Maximum Bottom *
42.1
50.6
-20%
41.5
1%
43
-2%
56
-33%
Idle Upper Side *
27.9
26.4
5%
31.6
-13%
32.4
-16%
34.5
-24%
Idle Bottom *
26.1
25.4
3%
29.5
-13%
32.8
-26%
33.6
-29%

* ... Meglio usare valori piccoli

Casse

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2040.343.62534.840.73132.934.44033.943.35028.639.86330.1448028.554.410027.963.312525.560.216023.466.620023.672.125024.273.831523.574.340022.37750021.278.463020.675.880019.677.5100020.378125018.975.6160018.673.4200018.971.6250018.678.5315018.377.5400018.270.4500018.369.8630018.270.4800018.166.21000018.362.91250018.460.81600017.955.2SPL31.487N1.676.3median 18.9median 72.1Delta2.64.835.432.73637.735.540.629.133.427.232.427.542.124.146.624.656.325.563.424.167.222.168.720.364.120.872.119.573.919.975.619.672.118.471.618.87618.675.418.875.418.979.618.980.419.174.119.168.61967.71965.71963.5196618.963.518.849.131.2871.570median 19median 68.71.15.1hearing rangehide median Pink NoiseAcer Predator 17 G9-793-70PJMSI GT72VR 7RE-433
Acer Predator 17 G9-793-70PJ analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (87 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 5% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (8.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.9% rispetto alla media
(+) | medi lineari (3.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4.7% dalla media
(+) | alti lineari (6.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (10% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 4% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% simile, 93% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% similare, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

MSI GT72VR 7RE-433 analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (87 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(+) | bassi buoni - solo 4.5% dalla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 6.2% superiore alla media
(+) | medi lineari (4.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4.2% dalla media
(+) | alti lineari (5.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (11.5% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 12% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% simile, 85% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 5% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% similare, 94% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Frequency diagram in comparison (checkboxes above can be checked/unchecked!)

Gestione energetica

Consumi energetici

Il sacrificio dello switching grafico (Nvidia Optimus) si fa sentire nei consumi e nell'autonomia della batteria. In idle, arriviamo tra 23 e 40 watts per i giochi high-end, e sotto carico abbiamo rilevato quasi 94 watts (3DMark 06), 177 watts (The Witcher 3), e 228 watts (stress test). Con una capacità nominale di 230 watts, l'alimentatore è adeguato.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.4 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 23 / 33 / 40 Watt
Sotto carico midlight 94 / 228 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
MSI GT72VR 7RE-433
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile
Asus G752VS-XB78K
6820HK, GeForce GTX 1070 Mobile
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
i7-7820HK, GeForce GTX 1080 Mobile
Schenker XMG U727 2017
i7-7700K, GeForce GTX 1080 Mobile
Power Consumption
16%
5%
-7%
-43%
Idle Minimum *
23
20
13%
24
-4%
27
-17%
32
-39%
Idle Average *
33
27
18%
31
6%
32
3%
43
-30%
Idle Maximum *
40
31
22%
36
10%
41
-3%
51
-28%
Load Average *
94
86
9%
94
-0%
102
-9%
138
-47%
Witcher 3 ultra *
177
279
-58%
Load Maximum *
228
184
19%
204
11%
248
-9%
350
-54%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

In base alla luminosità del display ed alle esigenze del sistema, l'autonomia varia tra 1,5 ore (carico elevato, luminosità massima) e 5,5 ore (idle, luminosità minima). Con le quotidiane operazioni Windows (video, web, ecc.), resiste per 3 - 4 ore con luminosità media. Sebbene tutti i concorrenti hanno batterie da almeno 80 Wh, nessuno di lori riesce a convincere. Ma questi portatili sono progettati soprattutto come desktop replacements. Con The Witcher 3 (FHD & Ultra), le performance sono scese del 20% con la sola batteria.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
5ore 23minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
3ore 38minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 31minuti
Acer Predator 17 G9-793-70PJ
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile, 88 Wh
MSI GT72VR 7RE-433
i7-7700HQ, GeForce GTX 1070 Mobile, 83 Wh
Asus G752VS-XB78K
6820HK, GeForce GTX 1070 Mobile, 90 Wh
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
i7-7820HK, GeForce GTX 1080 Mobile, 88.8 Wh
Schenker XMG U727 2017
i7-7700K, GeForce GTX 1080 Mobile, 89 Wh
Autonomia della batteria
1%
-5%
4%
-16%
Reader / Idle
323
316
-2%
311
-4%
313
-3%
222
-31%
WiFi v1.3
218
230
6%
210
-4%
251
15%
168
-23%
Load
91
91
0%
84
-8%
90
-1%
97
7%
H.264
228
186
204

Giudizio complessivo

Pro

+ features all'avanguardia (quantità RAM, ecc.)
+ drive ottico o ventola aggiuntiva
+ tastiera illuminata con tasti macro
+ overclocking GPU opzionale
+ eccellente display UHD
+ ottime prestazioni
+ Thunderbolt 3
+ NVMe-SSD
+ G-Sync

Contro

- touchpad ribassato
- il design è una questione di gusti
- manutenzione limitata
- autonomia scarsa
- peso elevato
- case spesso
Acer Predator 17 G9-793, modello fornito da notebooksbilliger.de.
Acer Predator 17 G9-793, modello fornito da notebooksbilliger.de.

Alla luce del nostro Skylake test, il nostro giudizio dello stravagante Predator non cambia molto.

Oltre che con le dotazioni, la versione Kaby-Lake di fa notare per l'eccellente pannello UHD, che è al top in molte discipline (come angoli di visuale, contrasto e gamma di colore).

Inoltre ci sono prestazioni di prima classe che possono essere migliorate con PredatorSense (over-clocking GPU opzionale). E' pronto al futuro, con 32 GB di RAM, con lo spazio dei drives (SSD-HDD), e con la porta Thunderbolt-3.

Gli svantaggi sono nelle dimensioni e nel peso. Chi è spesso in giro dovrebbe optare per un dispositivo più compatto con supporto Optimus (in quanto migliora l'autonomia). Tuttavia, i fanatici del gaming che lo usano molto da postazione fissa non si stancheranno mai di questo dispositivo.

Acer Predator 17 G9-793-70PJ - 05/20/2017 v6(old)
Florian Glaser

Chassis
76 / 98 → 78%
Tastiera
83%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
70 / 81 → 87%
Peso
46 / 10-66 → 64%
Batteria
73%
Display
89%
Prestazioni di gioco
96%
Prestazioni Applicazioni
93%
Temperatura
90 / 95 → 95%
Rumorosità
70 / 90 → 77%
Audio
80%
Media
79%
87%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa del portatile Acer Predator 17 (7700HQ, GTX 1070, UHD)
Florian Glaser, 2017-05-25 (Update: 2020-05-19)