Notebookcheck

Recensione del Portatile MSI GT75 8RG Titan (i9-8950HK, GTX 1080, Full-HD)

Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 05/23/2018

Colosso Gaming. Il GT75 8RG Titan segna il rilancio di MSI del suo più potente e massiccio notebook da 17 pollici. La sostituzione del desktop include una CPU hexa-core, un display a 120 Hz e la GPU mobile più veloce di NVIDIA per soddisfare le esigenze della fatturazione high-end. Metteremo questo nuovo arrivato di gioco contro il più duro dei concorrenti.

MSI GT75 8RG Titan

La gamma di prodotti MSI comprende non solo computer portatili compatti come il GS65 Stealth Thin, ma anche dispositivi più spessi che sono principalmente pensati per rimanere in un unico luogo. Il miglior esempio oltre al 18 pollici GT83 è il nuovo GT75 da 17 pollici, che ha ricevuto un aggiornamento hardware a seguito del rilascio della nuova architettura di Intel Coffee Lake. Ciò significa che il GT75 ora sfoggia un processore a sei core piuttosto che un quad-core ed è disponibile in due versioni. È possibile scegliere tra il Core i7-8850H che funziona tra 2,6 e 4,3 GHz con 9 MB di cache L3 o il Core i9-8950HK. Questo ha una base più alta e la velocità di clock massima a 2,9 GHz-4,8 GHz e 12 MB di cache L3. Entrambe le CPU hanno sbloccato i moltiplicatori.

MSI GT75 8RG-090 Titan (GT75 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop) - 8192 MB, Core: 1582 MHz, Memoria: 2500 MHz, GDDR5X, ForceWare 390.94
Memoria
32768 MB 
, 2x 16 GB SO-DIMM DDR4-2666, Dual Channel, 2 slots su 4 occupati, massimo 64 GB
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, CMN N173HHE-G32 (CMN1747), TN, Full-HD, G-Sync, 120 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel CM246
Harddisk
2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0), 512 GB 
, NVMe SSDs & HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630 1 TB HDD @ 7,200 RPM. Drive bays: 3x M.2-2280, 1x 2.5-inch
Scheda audio
Realtek ALC1220 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
6 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 1x jack cuffie , 1x microfono, 1x Line-in, 1x Line-out, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC
Rete
Aquantia AQtion 10Gbit Network Adapter (10/100/1000/2500/5000/10000MBit/s), Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter (a/b/g/h/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 58 x 428 x 314
Batteria
75 Wh ioni di litio, 8 cells
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: FHD (1080p, 30 fps)
Altre caratteristiche
Casse: 2x 3 W casse, 1x 5 W woofer, Tastiera: Chiclet, meccanica, RGB, Illuminazione Tastiera: si, 2x aimentatori 230 W, Garanzia, Guida rapida, Dragon Center e tools aggiuntivi, Killer Performance Suite, XSplit Gamecaster, 24 Mesi Garanzia
Peso
4.564 kg, Alimentazione: 1.56 kg
Prezzo
4200 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Questi processori di fascia alta sono supportati da 16 o 32 GB di RAM DDR4 e da un SSD-RAID con due unità da 128 e 256 GB. MSI offre la possibilità di scegliere tra un pannello Full-HD a 120 Hz o un display IPS 4K, che supportano entrambi G-Sync. Allo stesso modo, c'è la possibilità di scegliere tra due GPU, per le quali MSI si è distinta con due GT75. Il GT75 8RF ha una GeForce GTX 1070 a bordo, mentre il GT75 8RG è equipaggiato con la più potente GeForce GTX 1080. La nostra unità di revisione si basa su quest'ultimo e ha il numero di modello specifico GT75 8RG-090 Titan. Sarà disponibile su geizhals.de al prezzo di circa 4.200 euro; la variante più economica dovrebbe partire da 2.600 euro.

Non esamineremo il case, la connettività o i dispositivi di input in questo articolo in quanto in gran parte rimangono invariati rispetto allo scorso anno GT75VR 7RF Titan Pro. Il nostro punto di vista su questi settori è contenuto nella recensione dell'anno scorso.

Dragon Center
Dragon Center
Dragon Center
Dragon Center
Dragon Center
Dragon Center

Il GT75 ha molta concorrenza. Nonostante la recente attenzione dei produttori per il rilascio di dispositivi con GPU più convenienti come GeForce GTX 1050 Ti, GTX 1060 e GTX 1070, ora ci sono decine di dispositivi dotati di una GeForce GTX 1080. Abbiamo scelto cinque dispositivi per confrontare il nuovo GT75: l'Acer Predator 17 X, ASUS G703, Alienware 17 R4, HP Omen X 17, e Aorus X9 DT. L'X9 DT è attualmente il dispositivo da battere, che con la sua combinazione di un processore Core i9-8950HK e il suo piccolo ingombro.

Confronto dimensioni

428 mm 314 mm 58 mm 4.6 kg425 mm 319 mm 51 mm 4.7 kg423 mm 322 mm 45 mm 4.3 kg425 mm 327 mm 36.3 mm 4.9 kg428 mm 314 mm 30 mm 3.7 kg424 mm 332 mm 29.9 mm 4.4 kg


SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Aorus X9 DT
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
202 MB/s ∼100% +153%
Asus G703
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
182 MB/s ∼90% +128%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 206, n=262)
91.7 MB/s ∼45% +15%
MSI GT75 8RG-090 Titan
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80 MB/s ∼40%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79 MB/s ∼39% -1%
HP Omen X 17-ap0xx
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
73.04 MB/s ∼36% -9%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Aorus X9 DT
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
241 MB/s ∼100% +177%
Asus G703
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
240 MB/s ∼100% +176%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=260)
109 MB/s ∼45% +25%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89 MB/s ∼37% +2%
HP Omen X 17-ap0xx
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.35 MB/s ∼36% 0%
MSI GT75 8RG-090 Titan
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87 MB/s ∼36%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GT75 8RG-090 Titan
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
686 MBit/s ∼100%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼99% -1%
Asus G703
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
681 MBit/s ∼99% -1%
Aorus X9 DT
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
639 MBit/s ∼93% -7%
Media della classe Gaming
  (141 - 1380, n=283)
614 MBit/s ∼90% -10%
Alienware 17 R4
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
606 MBit/s ∼88% -12%
HP Omen X 17-ap0xx
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
593 MBit/s ∼86% -14%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI GT75 8RG-090 Titan
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼100%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
628 MBit/s ∼92% -8%
HP Omen X 17-ap0xx
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
604 MBit/s ∼89% -11%
Aorus X9 DT
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
601 MBit/s ∼88% -12%
Alienware 17 R4
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
589 MBit/s ∼86% -14%
Media della classe Gaming
  (144 - 1160, n=283)
566 MBit/s ∼83% -17%
Asus G703
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
506 MBit/s ∼74% -26%

Display

Non ci sono sorprese con il display. L'MSI utilizza un pannello da 120 Hz compatibile con G-Sync nella nostra unità di recensione, come quello utilizzato nel precedente GT75. Si tratta di un pannello TN, presumibilmente per gli elevati valori di risposta che i pannelli TN sono in grado di raggiungere. Il numero di modello è CMN N173HHE-G32. Abbiamo misurato tempi di risposta da 5,6 ms in bianco e nero a 8 ms in grigio. Questi sono valori eccellenti per i quali nessuno dei nostri dispositivi di confronto riesce a fare meglio.

264
cd/m²
265
cd/m²
271
cd/m²
244
cd/m²
240
cd/m²
253
cd/m²
234
cd/m²
224
cd/m²
240
cd/m²
Distribuzione della luminosità
CMN N173HHE-G32 (CMN1747)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 271 cd/m² Media: 248.3 cd/m² Minimum: 13 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 83 %
Al centro con la batteria: 240 cd/m²
Contrasto: 1091:1 (Nero: 0.22 cd/m²)
ΔE Color 2.14 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.54
ΔE Greyscale 1.62 | 0.64-98 Ø6.2
100% sRGB (Argyll 3D) 77% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.28
MSI GT75 8RG-090 Titan
CMN N173HHE-G32 (CMN1747), TN, 1920x1080
Aorus X9 DT
AUO B173HAN03.0 (AUO309D), IPS, 1920x1080
Asus G703
AUO B173HAN03.0 (AUO309D), IPS, 1920x1080
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
LP173WF4-SPF5 (LGD056D), IPS, 1920x1080
HP Omen X 17-ap0xx
AU Optronics B173HW01, IPS, 1920x1080
Alienware 17 R4
TN LED, 2560x1440
Response Times
-122%
-110%
-432%
-457%
-202%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
8 (4.4, 3.6)
18.4 (9.2, 9.2)
-130%
17.6 (8.4, 9.2)
-120%
45 (18, 27)
-463%
44 (22, 22)
-450%
30 (18.8, 11.2)
-275%
Response Time Black / White *
5.6 (3.8, 1.8)
12 (6.8, 5.2)
-114%
11.2 (6, 5.2)
-100%
28 (6, 22)
-400%
31.6 (16, 15.6)
-464%
12.8 (10.8, 2)
-129%
PWM Frequency
26000 (19)
Screen
11%
-33%
-31%
-19%
-60%
Brightness middle
240
280
17%
274
14%
380
58%
343
43%
402.3
68%
Brightness
248
262
6%
268
8%
362
46%
332
34%
372
50%
Brightness Distribution
83
86
4%
80
-4%
91
10%
83
0%
86
4%
Black Level *
0.22
0.22
-0%
0.29
-32%
0.37
-68%
0.35
-59%
0.62
-182%
Contrast
1091
1273
17%
945
-13%
1027
-6%
980
-10%
649
-41%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.14
1.78
17%
3.99
-86%
4.12
-93%
3.35
-57%
5.6
-162%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.04
3.91
22%
7.33
-45%
8.19
-63%
5.62
-12%
9.8
-94%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.54
1.79
-16%
2.5
-62%
Greyscale DeltaE2000 *
1.62
0.74
54%
4.14
-156%
3.95
-144%
2.4
-48%
4.7
-190%
Gamma
2.28 96%
2.43 91%
2.58 85%
2.47 89%
2.35 94%
2.14 103%
CCT
6846 95%
6494 100%
7352 88%
6539 99%
6495 100%
7519 86%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
77
60
-22%
60
-22%
55
-29%
57
-26%
53.7
-30%
Color Space (Percent of sRGB)
100
92
-8%
92
-8%
84
-16%
88
-12%
82.2
-18%
Media totale (Programma / Settaggio)
-56% / -11%
-72% / -45%
-232% / -97%
-238% / -86%
-131% / -83%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il display è complessivamente convincente, ma ci sono eccezioni. Il GT75 ha angoli di visuale limitati a causa del suo display TN e ha anche una luminosità mediocre. Abbiamo misurato la luminosità massima media a quasi 250 cd/m² in modalità True Colour sRGB. Il GT75 ha un livello del nero rispettabile così come il rapporto di contrasto, che abbiamo misurato a 0,22 cd/m² e 1.100:1 rispettivamente.

CalMAN: scala di grigi
CalMAN: scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Dobbiamo lodare il GT75 per la sua impressionante copertura dello spazio colore. Abbiamo misurato 100% sRGB e 77% AdobeRGB, i valori sono più simili a una workstation o ai dispositivi professionali di editing di foto e video. L'Aorus X9 DT ha invece gestito una copertura AdobeRGB del 60%.

sRGB – 100%
sRGB – 100%
Sub-pixel array
Sub-pixel array
AdobeRGB – 77%
AdobeRGB – 77%

Il pannello da 120 Hz ha una discreta precisione del colore fin dall'inizio, offrendo un'immagine omogenea e naturale. Non abbiamo visto alcun miglioramento tangibile nell'ulteriore calibrazione del display.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
5.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3.8 ms Incremento
↘ 1.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 4 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4.4 ms Incremento
↘ 3.6 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 6 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 26000 Hz ≤ 19 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 26000 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 19 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 26000 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9355 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Performance

Per riferimento, abbiamo impostato la nostra unità di recensione utilizzando la modalità Power Options shift. Questo può essere trovato in Dragon Center, il pacchetto software di base che viene fornito con i notebook MSI. C'è anche un completo controllo manuale della ventola; abbiamo impostato le ventole su Auto per i nostri test, che è la modalità di ventola predefinita.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
LatencyMon

Processore

La nostra unità di elaborazione è basata su una CPU Intel Core i9-8950HK, la più potente CPU mobile Coffee Lake di Intel. Pur avendo un clock rate più alto rispetto al fratello, il Core i9-8950HK ha lo stesso TDP da 45 W.

Single core rendering
Single core rendering
Multi-core rendering
Multi-core rendering
Carico GPU
Carico GPU

L'aumento del numero di core si traduce in prestazioni molto migliori nelle applicazioni multi-core rispetto alle CPU quad-core di ultima generazione. In un benchmark multi-core Cinebench R15, il GT75 8RG ha ottenuto un punteggio migliore del 50-60% rispetto sia all'ASUS G703 che all'Acer Predator 17 X, entrambi alimentati da una CPU Intel Core i7-7820HK che è overclockata a 4.3 GHz.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
205 Points ∼100%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
185 Points ∼90% -10%
Aorus X9 DT
Intel Core i9-8950HK
185 Points ∼90% -10%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
184 Points ∼90% -10%
Alienware 17 R4
Intel Core i7-7820HK
171 Points ∼83% -17%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
162 Points ∼79% -21%
Media della classe Gaming
  (77 - 215, n=535)
157 Points ∼77% -23%
CPU Multi 64Bit
Aorus X9 DT
Intel Core i9-8950HK
1388 Points ∼100% +1%
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
1378 Points ∼99%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
932 Points ∼67% -32%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
874 Points ∼63% -37%
Alienware 17 R4
Intel Core i7-7820HK
867 Points ∼62% -37%
Media della classe Gaming
  (196 - 2022, n=538)
841 Points ∼61% -39%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
770 Points ∼55% -44%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
2.33 Points ∼100%
Aorus X9 DT
Intel Core i9-8950HK
2.1 Points ∼90% -10%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
2.09 Points ∼90% -10%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
2.08 Points ∼89% -11%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
1.84 Points ∼79% -21%
Media della classe Gaming
  (0.71 - 2.43, n=423)
1.692 Points ∼73% -27%
Alienware 17 R4
Intel Core i7-7820HK
1.69 Points ∼73% -27%
CPU Multi 64Bit
Aorus X9 DT
Intel Core i9-8950HK
15.13 Points ∼100% +1%
MSI GT75 8RG-090 Titan
Intel Core i9-8950HK
15.05 Points ∼99%
Asus G703
Intel Core i7-7820HK
10.33 Points ∼68% -31%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Intel Core i7-7820HK
9.55 Points ∼63% -37%
Alienware 17 R4
Intel Core i7-7820HK
9.53 Points ∼63% -37%
HP Omen X 17-ap0xx
Intel Core i7-7820HK
8.47 Points ∼56% -44%
Media della classe Gaming
  (1.13 - 22.3, n=524)
7.45 Points ∼49% -50%

Abbiamo testato in che misura il Core i9-8950HK è in grado di mantenere le prestazioni iniziali con un loop di riferimento multi-core Cinebench di trenta minuti. Il GT75 si è comportato in modo ammirevole, riuscendo a mantenere una velocità di clock relativamente costante anche dopo il 50° passaggio di riferimento. La CPU ha raggiunto la media di 4,3 GHz, la massima velocità di Turbo Boost quando si lavora su tutti e sei i core.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840850860870880890900910920930940950960970980990100010101020103010401050106010701080109011001110112011301140115011601170118011901200121012201230124012501260127012801290130013101320133013401350136013701380Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.33 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
15.05 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
205 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1378 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Si prevede che il GT75 8RG abbia prestazioni di sistema estremamente elevate. Questo si riflette nei risultati del PCMark 10, in cui la nostra unità di recensione ha ottenuto 6.558 punti. Questo lo pone in pole position tra i nostri dispositivi di confronto, con l'Aorus X9 DT che si avvicina di più a 6.387; gli altri dispositivi sono molto più indietro.

PCMark 10 - Score
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
6558 Points ∼100%
Aorus X9 DT
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, Transcend TS1TMTE850
6387 Points ∼97% -3%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5290 Points ∼81% -19%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7511, n=231)
5250 Points ∼80% -20%
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, 2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
5035 Points ∼77% -23%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6123 Points ∼100% +6%
Aorus X9 DT
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, Transcend TS1TMTE850
6055 Points ∼99% +4%
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, 2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
6016 Points ∼98% +4%
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
5801 Points ∼95%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5450 Points ∼89% -6%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
5088 Points ∼83% -12%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6524, n=407)
5054 Points ∼83% -13%
Home Score Accelerated v2
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5975 Points ∼100% +4%
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, 2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
5944 Points ∼99% +4%
Aorus X9 DT
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, Transcend TS1TMTE850
5859 Points ∼98% +2%
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
5720 Points ∼96%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5221 Points ∼87% -9%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
5064 Points ∼85% -11%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=424)
4268 Points ∼71% -25%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5720 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5801 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Una delle ragioni delle eccellenti prestazioni del sistema è l'SSD-RAID. Il GT75 8RG utilizza due unità Samsung PM961 256 GB M.2-2280 NVMe in RAID 0 per massimizzare le velocità di trasferimento. Il PM961 è una delle unità consumer più veloci attualmente disponibili, quindi non sorprende che l'esecuzione di due di esse in RAID 0 ponga la nostra unità di recensione in cima ai nostri benchmark di dispositivi di memorizzazione.

SSDs
SSDs
SSDs
SSDs
HDD
HDD
HDD
HDD

Un esempio delle prestazioni di riferimento del GT75 8RG è in AS SSD. Questo benchmark misurava circa 3.058 MB/s di velocità di lettura sequenziale e poco meno di 2.196 MB/s di velocità di scrittura sequenziale. Queste velocità sono battute solo dall'ASUS G703, che ha due unità Samsung SM961 512 GB in RAID 0. Il GT75 8RG spazza via i notebook con singole unità SSD nei benchmark ed è il 41% più veloce in media rispetto all'Aorus X9 DT. Va sottolineato che i benchmark sono una misura delle prestazioni percepite e che, in pratica, le differenze tra i nostri dispositivi di confronto e il GT75 sono minime. Se l'array RAID da 512 GB non offre abbastanza spazio di memorizzazione, è possibile utilizzare l'HDD da 1 TB esistente.

MSI GT75 8RG-090 Titan
2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
Aorus X9 DT
Transcend TS1TMTE850
Asus G703
2x Samsung SM961 MZVKW512HMJP NVMe (RAID 0)
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
HP Omen X 17-ap0xx
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Alienware 17 R4
SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
AS SSD
-41%
13%
-19%
-18%
-35%
Score Total
4066
2145
-47%
3962
-3%
2581
-37%
2862
-30%
2072
-49%
Score Write
1553
916
-41%
1519
-2%
930
-40%
1029
-34%
858
-45%
Score Read
1691
828
-51%
1633
-3%
1118
-34%
1248
-26%
831
-51%
4K Write
97.68
98.92
1%
148.44
52%
133.79
37%
116.23
19%
113.36
16%
4K Read
38.37
22.23
-42%
47.61
24%
39.52
3%
44.81
17%
35.61
-7%
Seq Write
2196.29
1018.64
-54%
2556.32
16%
1338.19
-39%
1145.25
-48%
734.8
-67%
Seq Read
3058.28
1517.93
-50%
3177.06
4%
2261.03
-26%
2352.48
-23%
1752.03
-43%
2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3485 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 2440 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 364.9 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 308.3 MB/s
CDM 5 Read Seq: 3321 MB/s
CDM 5 Write Seq: 2288 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 42.09 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 111.8 MB/s

Scheda grafica

La grafica è gestita dalla NVIDIA GeForce GTX 1080, attualmente la principale azienda produttrice di GPU per dispositivi mobili. Il chip DirectX 12 contiene 2.560 shader, 8 GB GDDR5X VRAM, e ha un clock di base di 1.582 MHz che può aumentare fino a 1.911 MHz.

012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455565758596061626364656667686970717273747576Tooltip
The Witcher 3 ultra

L'overclocking automatico ha funzionato meravigliosamente nella nostra unità di recensione. Dopo circa un'ora di impostazioni Ultra di The Witcher 3 in Full HD, la GPU ha ancora registrato un clock a 1.835 MHz. Questo corrisponde alle prestazioni della maggior parte degli altri portatili GTX 1080 nei nostri test, quindi il GT75 non si distingue dalla folla in questo caso. MSI merita ancora un riconoscimento per aver progettato il GT75 abbastanza bene da ottenere quel livello di prestazioni dalla GTX 1080 come non tutti i nostri dispositivi di confronto riescono a fare.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
22566 Points ∼100% +5%
Aorus X9 DT
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
22240 Points ∼99% +4%
Asus G703
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
22160 Points ∼98% +3%
Alienware 17 R4
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
21846 Points ∼97% +2%
MSI GT75 8RG-090 Titan
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
21422 Points ∼95%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
20307 Points ∼90% -5%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=562)
11534 Points ∼51% -46%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Asus G703
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
29109 Points ∼100% +1%
MSI GT75 8RG-090 Titan
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
28918 Points ∼99%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
28595 Points ∼98% -1%
Aorus X9 DT
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
27966 Points ∼96% -3%
HP Omen X 17-ap0xx
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
27109 Points ∼93% -6%
Alienware 17 R4
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop)
26438 Points ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=637)
13671 Points ∼47% -53%

Sebbene la GTX 1080 sia una GPU fantastica, la differenza di prezzo tra il GT75 8RF con GTX 1070 e il GT75 8RG è dovuta alle preferenze personali. A nostro avviso, una GTX 1070 sarebbe sufficiente nella maggior parte delle applicazioni e dei giochi se abbinata a un display Full HD.

3DMark 11 Performance
23175 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
193287 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
42660 punti
3DMark Fire Strike Score
18738 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Grazie alle prestazioni squisite, anche i giochi graficamente intensivi come Star Wars Battlefront 2 beneficiano della frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Quattro dei sei giochi testati hanno superato i 100 FPS con il massimo dei dettagli.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
78.1 fps ∼100% +2%
Asus G703
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
77.9 fps ∼100% +1%
Aorus X9 DT
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK
77.4 fps ∼99% +1%
MSI GT75 8RG-090 Titan
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8950HK
76.8 fps ∼98%
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
68.5 fps ∼88% -11%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK
65 fps ∼83% -15%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=331)
50.5 fps ∼65% -34%

Il GT75 sarebbe anche adatto per giocare su un monitor esterno WQHD. Il GTX 1080 raggiunge il suo limite di prestazioni a 4K/UHD, che è una risoluzione di 3.840 x 2.160.

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 148 76.8 fps
Ghost Recon Wildlands (2017) 110 60.5 fps
FIFA 18 (2017) 427 418 fps
Need for Speed Payback (2017) 145 141 fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 139 121 fps
Far Cry 5 (2018) 120 113 fps

Emissioni

Rumorosità della ventola

Il rumore delle ventole è purtroppo forte in quanto le prestazioni sono elevate. Anche se l'upgrade a un processore hexa-core non ha peggiorato la situazione, il GT75 rimane rumoroso come il suo predecessore estremamente rumoroso. 43-62 dB(A) sotto carico è molto anche per i notebook da gioco di fascia alta. Avremmo pensato che il GT75 avrebbe funzionato più silenziosamente dato il suo spessore e peso, è uno dei più grandi dispositivi della sua classe.

Rumorosità in idle
Rumorosità in idle
Rumorosità sotto carico
Rumorosità sotto carico
Rumorosità dalle casse
Rumorosità dalle casse

Le sessioni di gioco sono piacevoli solo con le cuffie. Il rumore della ventola è così forte che consigliamo agli utenti sensibili al suono di cercare un dispositivo alternativo. L'Acer Predator 17 X è il dispositivo di confronto per le macchine che usano la GTX 1080.

Rumorosità

Idle
32 / 34 / 37 dB(A)
HDD
34 dB(A)
Sotto carico
43 / 62 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
MSI GT75 8RG-090 Titan
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Aorus X9 DT
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Asus G703
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
HP Omen X 17-ap0xx
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Noise
-7%
1%
3%
11%
1%
off /ambiente *
30
30
-0%
30
-0%
30
-0%
28.3
6%
28.2
6%
Idle Minimum *
32
36
-13%
35
-9%
33
-3%
31.5
2%
35.6
-11%
Idle Average *
34
37
-9%
36
-6%
35
-3%
31.6
7%
35.6
-5%
Idle Maximum *
37
43
-16%
38
-3%
37
-0%
31.6
15%
35.7
4%
Load Average *
43
50
-16%
46
-7%
40
7%
36.8
14%
50.2
-17%
Witcher 3 ultra *
57
57
-0%
48
16%
48.2
15%
50.2
12%
Load Maximum *
62
61
2%
54
13%
50
19%
52.1
16%
50.2
19%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Anche se il rumore della ventola è motivo di critiche, e fa scendere il GT75 al di sotto di un punteggio di emissioni "molto buono", le temperature di superficie sono piacevolmente moderate. La tastiera e il poggiapolsi rimangono relativamente freschi sotto carico, il che rende le sessioni di gioco esteso ragionevolmente piacevoli.

Stress test
Stress test
Temperatura superficie superiore sotto carico (Optris PI 640)
Temperatura superficie superiore sotto carico (Optris PI 640)
Temperatura superficie inferiore sotto carico (Optris PI 640)
Temperatura superficie inferiore sotto carico (Optris PI 640)

La situazione è meno rosea sotto il cofano. Dopo un'ora di prove di stress FurMark e Prime95, il Core i9-8950HK ha raggiunto i 99 °C, mentre la GTX 1080 ha raggiunto gli 85 °C. Fortunatamente, non c'è throttling termico a pieno carico. Entrambi i chip sfruttano ancora le loro velocità turbo dopo questo periodo, ma nessuno dei due funziona a piena potenza.

Carico massimo
 37 °C37 °C47 °C 
 34 °C35 °C44 °C 
 27 °C30 °C28 °C 
Massima: 47 °C
Media: 35.4 °C
53 °C36 °C44 °C
50 °C36 °C42 °C
29 °C26 °C26 °C
Massima: 53 °C
Media: 38 °C
Alimentazione (max)  49 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 35.4 °C / 96 F, rispetto alla media di 33.2 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 39.6 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 53 °C / 127 F, rispetto alla media di 42.3 °C / 108 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24.9 °C / 77 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 35.9 °C / 97 F, compared to the device average of 33.2 °C / 92 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 30 °C / 86 F and are therefore cool to the touch.
(±) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.8 °C / 83.8 F (-1.2 °C / -2.2 F).
MSI GT75 8RG-090 Titan
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Aorus X9 DT
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Asus G703
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
HP Omen X 17-ap0xx
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Heat
-2%
-13%
-5%
14%
-9%
Maximum Upper Side *
47
43
9%
55
-17%
44.2
6%
35.6
24%
49.6
-6%
Maximum Bottom *
53
55
-4%
54
-2%
43
19%
39
26%
56
-6%
Idle Upper Side *
26
27
-4%
29
-12%
32.4
-25%
24.2
7%
29.6
-14%
Idle Bottom *
27
29
-7%
32
-19%
32.8
-21%
27.4
-1%
29.2
-8%

* ... Meglio usare valori piccoli

Casse

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2043.442.52537.237.33130384035.538.45027.136.36327.338.38027.247.310028.253.212525.154.316022.464.220023.370.42502273.931520.676.740018.877.950019.372.363018.363.780017.866.9100018.371.8125017.681.2160017.184.4200017.285.9250017.183.7315017.179.5400017.272.7500017.180.663001779.4800017.177.11000017.170.71250017.2651600016.966.4SPL29.892.7N1.394.7median 17.6median 72.7Delta1.96.541.441.235.834.629.827.736.933.428.727.325.832.627.443.225.947.124.645.821.753.221.958.522.663.219.867.319.170.717.968.217.764.917.66417.964.817.465.517.165.517.168.117.468.117.46917.463.817.766.817.56217.552.417.452.817.552.817.254.129.8781.344.1median 17.6median 641.66.9hearing rangehide median Pink NoiseMSI GT75 8RG-090 TitanAorus X9 DT
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
MSI GT75 8RG-090 Titan analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (94 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.8% higher than median
(±) | linearity of mids is average (8.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.5% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (12.7% difference to median)
Compared to same class
» 18% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 76% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 7% of all tested devices were better, 2% similar, 91% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Aorus X9 DT analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (78 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 9.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.5% away from median
(+) | mids are linear (3.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | reduced highs - on average 5.2% lower than median
(±) | linearity of highs is average (7.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (12.5% difference to median)
Compared to same class
» 16% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 77% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 7% of all tested devices were better, 2% similar, 91% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

A titolo di confronto, il GT75 consuma un po' più di potenza rispetto all'Aorus X9 DT nella maggior parte dei test. Il consumo di energia relativo del GT75 si ripercuote sui suoi alimentatori gemelli. Mentre l'Aorus X9 DT utilizza un alimentatore da 330 W molto potente, il GT75 8RG-090 Titan richiede due alimentatori da 230 W, che pesano complessivamente 1,56 kg. Il fatto di dover collegare due alimentatori ci ha spesso infastiditi durante i test, cosa che succede se si raddoppia il cablaggio e ci si trova vicino a due prese a spina attaccate.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 1.8 / 2.2 Watt
Idledarkmidlight 31 / 35 / 45 Watt
Sotto carico midlight 130 / 374 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
MSI GT75 8RG-090 Titan
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Aorus X9 DT
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Asus G703
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
HP Omen X 17-ap0xx
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop)
Power Consumption
7%
11%
17%
31%
9%
Idle Minimum *
31
28
10%
26
16%
27
13%
21.6
30%
37.5
-21%
Idle Average *
35
37
-6%
30
14%
32
9%
26.4
25%
37.6
-7%
Idle Maximum *
45
40
11%
37
18%
41
9%
26.6
41%
37.6
16%
Load Average *
130
109
16%
123
5%
102
22%
95.6
26%
122.4
6%
Load Maximum *
374
353
6%
341
9%
248
34%
199.6
47%
277.4
26%
Witcher 3 ultra *
268
256
4%
257
4%
221.7
17%
180.3
33%

* ... Meglio usare valori piccoli

Battery Life

Il GT75 ha una durata della batteria piuttosto bassa, in parte perché non supporta lo switching grafico NVIDIA Optimus. Ciò significa che la GTX 1080 è sempre attiva. La nostra unità di elaborazione è durata solo un'ora sotto carico 3D alla massima luminosità e poco meno di quattro ore al minimo alla minima luminosità. Questo non è impressionante per un dispositivo rilasciato nel 2018. Al contrario, i notebook per videogiochi progettati per la mobilità, come il Gigabyte Aero 15X o MSI GS65, hanno tempi di autonomia della batteria notevolmente migliori. Come dimostra il nostro test video, nell'uso quotidiano ci si dovrebbe aspettare di ottenere poco meno di tre ore di utilizzo dal GT75 prima di aver bisogno di una ricarica.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
3ore 45minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
2ore 54minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 03minuti
MSI GT75 8RG-090 Titan
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 75 Wh
Aorus X9 DT
8950HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 94.24 Wh
Asus G703
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 71 Wh
Acer Predator 17 X GX-792-76DL
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 88.8 Wh
HP Omen X 17-ap0xx
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 99 Wh
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 99 Wh
Autonomia della batteria
17%
-14%
33%
71%
17%
Reader / Idle
225
252
12%
200
-11%
313
39%
348
55%
276
23%
H.264
174
143
-18%
204
17%
Load
63
77
22%
54
-14%
90
43%
117
86%
69
10%
WiFi v1.3
190
151
251
333
181

Giudizio Complessivo

Pro

+ tastiera meccanica con illuminazione RGB
+ molte opzioni di aggiornamento e manutenzione
+ Una grande ricchezza di connettività
+ veloce pannello 120 Hz
+ prestazioni molto elevate
+ tools pratici del produttore
+ buon suono
+ SSD NVMe
+ G-Sync

Contro

- alto rumore della ventola nelle applicazioni 3D
- occasionale rumore di bobina al minimo
- due alimentatori necessari per la CPU i9-8950HK
- il case è molto spesso e pesante
- breve durata della batteria
MSI GT75 8RG Titan, dispositivo fornito da MSI Deutschland.
MSI GT75 8RG Titan, dispositivo fornito da MSI Deutschland.

Se riuscite a superare le sue dimensioni e il suo peso, l'MSI GT75 8RG è un sostituto desktop di alta qualità, ben equipaggiato e incredibilmente potente, che ricorda i classici PC tower. Il GT75 ha ampie opzioni di manutenzione e di aggiornamento e un sacco di connessioni, tra le altre cose.

Inoltre, l'MSI integra un display da 120 Hz a colori estremamente veloce e preciso e un sistema audio decente. I dispositivi di input sono altrettanto impressionanti. Uno dei punti salienti del GT75 è la sua tastiera meccanica, la cui esperienza di digitazione è anni avanti alla concorrenza.

Non possiamo però raccomandare completamente il GT75 8RG. Come con il suo predecessore, il rumore della ventola è un vero e proprio punto critico. Anche se il dispositivo da 17 pollici è praticamente di 6 cm di spessore, le ventole sono estremamente rumorose sotto carico. Sono così forti che dovrai usare le cuffie quando giochi. Lo stesso vale per l'Aorus X9 DT, ma questo dispositivo ha uno spessore di soli 3 cm. Questa prestazione comparabile mostra che il sistema di raffreddamento MSI è piuttosto carente.

MSI GT75 8RG-090 Titan - 05/16/2018 v6(old)
Florian Glaser

Chassis
79 / 98 → 81%
Tastiera
87%
Dispositivo di puntamento
75%
Connettività
71 / 81 → 87%
Peso
43 / 10-66 → 59%
Batteria
67%
Display
88%
Prestazioni di gioco
100%
Prestazioni Applicazioni
100%
Temperatura
85 / 95 → 90%
Rumorosità
55 / 90 → 61%
Audio
84%
Media
78%
87%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile MSI GT75 8RG Titan (i9-8950HK, GTX 1080, Full-HD)
Florian Glaser, 2018-05-23 (Update: 2018-05-23)