C 2018
Notebookcheck

Recensione del Portatile HP Pavilion 15-cs0053cl (i5-8250U, HD)

Allen Ngo, 08/10/2018

In costante miglioramento. La serie Pavilion ha fatto molta strada in termini di design e di sensazione al tatto. Quest'ultima iterazione è un miglioramento importante, ma ancora di gran lunga inferiore a quella delle serie Envy e Spectre di fascia alta.

Il Pavilion HP è l'offerta di fascia bassa del produttore per gli utenti con budget limitati. Ci sono nuove iterazioni quasi ogni anno, spesso con caratteristiche delle famiglie di fascia alta Envy o Spectre. La nostra unità di oggi è un nuovo design e forse il più bello ancora rispetto all'aspetto eccessivamente plastico dei modelli precedenti.

Il Pavilion 15 2018 può essere configurato con una CPU Core i5-8250U, grafica UHD 620 integrata e display 768p per meno di 600 dollari o fino a un Core i7-8550U, GeForce MX150 e display 1080p per 1150 dollari. Il nostro sistema per questa recensione è la configurazione di base. I concorrenti in questo campo sono numerosi, tra cui Acer Aspire 3 A315, Asus VivoBook 15 K570UD, Dell Inspiron 15, and Lenovo IdeaPad 720.

HP Pavilion 15-cs0053cl (Pavilion 15 Serie)
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, Core: 300 MHz, Memoria: 1200 MHz, DDR4, 23.20.16.4973
Memoria
12288 MB 
, 1x 8 GB SK Hynix DDR4-2400 1200 MHz, 1x 4 GB Micron DDR4-2666 1333 MHz
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel 100 PPI, AU Optronics B156XW02 V0, TN LED, AUO20EC, lucido: no
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
Toshiba MQ04ABF100, 1000 GB 
, 5400 rpm
Scheda audio
Intel Kaby Lake-U/Y PCH - High Definition Audio
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: SD reader
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000MBit), RealTek Semiconductor, Device ID: C821 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 17.8 x 361.7 x 245.6
Batteria
41 Wh, 3 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: Bang & Olufsen stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, McAfee LifeSafe, HP CoolSense, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.785 kg, Alimentazione: 242 gr
Prezzo
550 USD
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case

Il nuovo design elimina i bordi e gli angoli arrotondati dei precedenti notebook del Pavilion 15 a favore di un look più nitido e liscio. Le superfici opache simili all'alluminio danno un'impressione di classificazione molto simile a quella della serie Envy. Si tratta di un buon tentativo di emulare ciò che i computer portatili più costosi di HP hanno da offrire, senza necessariamente utilizzare gli stessi materiali unibody. Molte delle opzioni di colore brillante comunemente associate ai vecchi computer portatili Pavilion, tuttavia, non sono da nessuna parte in questa ultima iterazione.

Per quanto riguarda la rigidità, il sistema è abbastanza robusto intorno alla base, senza cigolii e solo una minima deformazione sui poggiapolsi e sulla tastiera. Anche la cover è più resistente di prima, anche se è ancora suscettibile di deformazione quando si spinge verso il basso il suo centro. La caratteristica più debole del nuovo design è senza dubbio la sua cerniera. Il display si apre per un massimo di soli 130 gradi e la parte inferiore del coperchio solleva la base con una leggera angolazione che secondo HP migliorerà il raffreddamento e la postura di digitazione. Il problema principale è che le oscillazioni sono amplificate e di conseguenza le cerniere non sembrano mai molto rigide.

Forse non sorprende che il nuovo Pavilion 15 sia più sottile (17,8 mm contro 22,5 mm) e leggero (1,8 kg contro 2,1 kg) rispetto alla precedente generazione di Pavilion 15t-au100. Le cornici strette contribuiscono enormemente a migliorare la portabilità del sistema.

Superfici e colori imitano la serie più costosa di Envy e Spectre
Superfici e colori imitano la serie più costosa di Envy e Spectre
Coperchio aperto ad angolo massimo che solleverà anche leggermente la base
Coperchio aperto ad angolo massimo che solleverà anche leggermente la base
Le superfici opache fanno un ottimo lavoro nel nascondere le impronte digitali e grasso
Le superfici opache fanno un ottimo lavoro nel nascondere le impronte digitali e grasso
Griglie altoparlanti Bang e Olufsen lungo la parte superiore della tastiera
Griglie altoparlanti Bang e Olufsen lungo la parte superiore della tastiera

Connettività

HP ha eliminato una porta USB di tipo A dal progetto a favore di una porta USB di tipo C. La DisplayPort via USB non è supportato, ma almeno la porta HDMI full-size rimane. Il posizionamento delle porte è eccellente in quanto le porte sono facili da raggiungere e distribuite uniformemente lungo i bordi. Siamo delusi dal fatto che la ricarica tramite USB Type-C non sia supportata, in quanto avrebbe reso obsoleta la porta proprietaria dell'adattatore AC.

Lato Anteriore: Nessuna connettività
Lato Anteriore: Nessuna connettività
A sinistra: HDMI 1.4, RJ-45, USB Tipo C Gen 1, 3,5 mm audio combinato
A sinistra: HDMI 1.4, RJ-45, USB Tipo C Gen 1, 3,5 mm audio combinato
Lato Posteriore: Nessuna connettività
Lato Posteriore: Nessuna connettività
A destra: Kensington Lock, 2x USB 3.1, adattatore AC, lettore SD
A destra: Kensington Lock, 2x USB 3.1, adattatore AC, lettore SD

SD Card Reader

Il lettore di schede SD caricato a molla è lento con soli 38 MB/s grazie alla nostra scheda di test Toshiba UHS-II. Il trasferimento di immagini per un valore di 1 GB dalla scheda al desktop richiede quasi 30 secondi. Una scheda SD completamente inserita sporgerà solo di un millimetro circa per un trasporto sicuro.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
174 MB/s ∼100% +379%
HP Spectre x360 15-ch011nr
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
163.8 MB/s ∼94% +351%
HP Pavilion 15-cs0053cl
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
36.31 MB/s ∼21%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
HP Spectre x360 15-ch011nr
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
212.4 MB/s ∼100% +451%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
192 MB/s ∼90% +398%
HP Pavilion 15-cs0053cl
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
38.56 MB/s ∼18%

Comunicazioni

L'adattatore RealTek include la connettività Bluetooth 4.2 e 802.11ac. I nostri risultati dei test, tuttavia, rivelano che si tratta di un modulo 1x1 lento con velocità di trasferimento pari solo alla metà di quelle offerte dagli Ultrabook più costosi. La connessione wireless è altrimenti solida per scopi di navigazione e streaming.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Wireless-AC 9260
656 MBit/s ∼100% +168%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
525 MBit/s ∼80% +114%
HP Pavilion 15-cs0053cl
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
245 MBit/s ∼37%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
575 MBit/s ∼100% +105%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Wireless-AC 9260
479 MBit/s ∼83% +71%
HP Pavilion 15-cs0053cl
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
280 MBit/s ∼49%

Accessori

Non ci sono extra inclusi nella confezione oltre all'adattatore AC, alla guida rapida e alla scheda di garanzia.

Manutenzione

I sistemi Pavilion sono tradizionalmente di difficile manutenzione poiché la serie non è rivolta agli appassionati e il nuovo Pavilion 15 non è diverso. La rimozione delle quattro viti a croce dal fondo non sembra allentare affatto il pannello per indicare che potrebbero esserci altre viti nascoste sotto i piedini in gomma. Anche in questo caso, sarà necessario uno spigolo vivo per staccare il pannello intorno ai bordi e agli angoli.

È un peccato che la manutenzione non sia facile e veloce, dato che gli utenti troveranno 2 slot DDR4 SODIMM e 2 alloggiamenti di archiviazione all'interno.

Garanzia

La garanzia limitata standard di un anno è valida con proroghe fino a tre anni.

Dispositivi di Input

Tastiera 

La tastiera retroilluminata (~34 x 10 cm) si estende per quasi tutta la lunghezza del notebook grazie al NumPad dedicato. Le dimensioni dei tasti NumPad sono le stesse dei tasti QWERTY, mentre i NumPad della maggior parte degli altri notebook da 15 pollici sono in genere sempre più stretti.


Il feedback dei tasti è notevolmente più morbido rispetto ai notebook Spectre e Dell XPS di fascia alta. Il tasto Space, in particolare, è relativamente più forte e deciso per facilitare la digitazione. I dattilografi da tavolo avranno sicuramente bisogno di un po' di tempo per abituarsi ai tasti funzione.

È interessante notare che il tasto Spazio non ha retroilluminazione. Questo è probabilmente un taglio che per fortuna non ha ripercussioni sulle prestazioni

Touchpad

Il trackpad è ancora più largo (11,5 x 6 cm) per meglio adattarsi al display 16:9. La scorrevolezza è morbida, reattiva e molto spaziosa grazie all'ampio rapporto d'aspetto. Purtroppo, i tasti integrati del mouse sono molto morbidi nel feedback con il tasto destro in particolare che richiede più sforzo da premere rispetto a sinistra. Se possibile, si consiglia di utilizzare un mouse esterno, in quanto l'uso del trackpad può risultare faticoso.

Layout chiclet con scritte ingrandite sui tasti
Layout chiclet con scritte ingrandite sui tasti
Il feedback dei tasti è morbido e medio nel migliore dei casi
Il feedback dei tasti è morbido e medio nel migliore dei casi

Display

Subpixel array (100 PPI)
Subpixel array (100 PPI)

Il display a 768p è semplicemente medio con poche qualità di riscatto. Ci sono granelli di colore minimi, tempi di risposta sono veloci e livelli di nero sono ragionevoli per un notebook a buon mercato, ma la temperatura del colore è troppo fredda anche da un punto di vista soggettivo. Tutto appare leggermente blu e fuori colore come risultato, mentre i video non sono così nitidi a causa della bassa risoluzione. I notebook più costosi, come l'XPS 15, sono significativamente più luminosi e hanno colori più profondi.

È disponibile anche un pannello touchscreen, ma non è consigliato a causa della citata oscillazione del display e delle cerniere relativamente deboli.

209.6
cd/m²
211.8
cd/m²
204.9
cd/m²
212.3
cd/m²
220.1
cd/m²
208.7
cd/m²
204.9
cd/m²
214.3
cd/m²
204.7
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 220.1 cd/m² Media: 210.1 cd/m² Minimum: 14.94 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 220.1 cd/m²
Contrasto: 759:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 11.4 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 4.09
ΔE Greyscale 12 | 0.64-98 Ø6.5
57.5% sRGB (Argyll 3D) 36.5% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.09
HP Pavilion 15-cs0053cl
AU Optronics B156XW02 V0, TN LED, 15.6, 1366x768
Asus VivoBook 15 X570UD
AU Optronics B156HAN06.1, IPS, 15.6, 1920x1080
Dell Inspiron 15 5579-9672
AUO, B156HW01, IPS, 15.6, 1920x1080
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Chi Mei CMN15D5, TN LED, 15.6, 1920x1080
Dell XPS 15 2018 i5 FHD 97Wh
Sharp SHP149A LQ156M1, LED IGZO IPS InfinityEdge, 15.6, 1920x1080
Response Times
-33%
-43%
4%
-55%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
43.6 (20, 23.6)
32 (19.2, 12.8)
27%
41 (19, 22)
6%
44 (23, 21)
-1%
49 (25, 40)
-12%
Response Time Black / White *
15.2 (10, 5.2)
29.2 (17.2, 12)
-92%
29 (17, 12)
-91%
14 (10, 4)
8%
30 (16, 14)
-97%
PWM Frequency
25000 (10)
961 (10)
Screen
23%
29%
-4%
60%
Brightness middle
220.1
240.1
9%
251
14%
234
6%
413
88%
Brightness
210
233
11%
240
14%
211
0%
378
80%
Brightness Distribution
93
91
-2%
84
-10%
83
-11%
86
-8%
Black Level *
0.29
0.23
21%
0.2
31%
0.43
-48%
0.29
-0%
Contrast
759
1044
38%
1255
65%
544
-28%
1424
88%
Colorchecker DeltaE2000 *
11.4
4.25
63%
5.25
54%
11.27
1%
2.44
79%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
25.96
17.84
31%
10.04
61%
18.03
31%
4.46
83%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.09
4
2%
2.48
39%
Greyscale DeltaE2000 *
12
2.8
77%
3.28
73%
11.54
4%
2.48
79%
Gamma
2.09 105%
2.3 96%
2.15 102%
2.09 105%
2.43 91%
CCT
12625 51%
6503 100%
6502 100%
11607 56%
7006 93%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
36.5
36.8
1%
35
-4%
38
4%
62
70%
Color Space (Percent of sRGB)
57.5
57.8
1%
55
-4%
60
4%
96
67%
Media totale (Programma / Settaggio)
-5% / 14%
-7% / 17%
0% / -3%
3% / 43%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio di colore è limitato al 58% dello standard sRGB. E' possibile che le SKU a 1080p siano in grado di riprodurre colori più profondi. In entrambi i casi, i grafici vorranno investire nella serie Spectre, dove è promessa la piena copertura sRGB.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con uno spettrofotometro X-Rite confermano il nostro sospetto di una temperatura di colore troppo fredda. Questa caratteristica è molto comune tra i computer portatili a buon mercato. I nostri tentativi di calibrazione migliorano in modo significativo la scala di grigi e i colori in tutti i livelli di saturazione e raccomandiamo caldamente una calibrazione dell'utente finale per ottenere il massimo dal display. In caso contrario, gli utenti possono anche semplicemente applicare il nostro profilo ICC di cui sopra.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
15.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 10 ms Incremento
↘ 5.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 12 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
43.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 20 ms Incremento
↘ 23.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 63 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.1 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8689 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

La visibilità esterna è scarsa a causa degli stretti angoli di visione TN, della retroilluminazione debole e dell'inevitabile abbagliamento del pannello lucido. I risultati sono sotto la media e non sorprende dal momento che questo è un computer portatile economico, dopo tutto.

All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto in un giorno nuvoloso
Angoli di visione TN limitati
Angoli di visione TN limitati

Performance

Anche se il Pavilion 15 è più economico di centinaia di dollari rispetto alle popolari famiglie XPS, Spectre o Yoga, ha le stesse opzioni di CPU Core i5-8250U e i7-8550U. Gli acquirenti possono anche scegliere tra la grafica 620 UHD integrata o la GeForce MX150 discreta. I giocatori occasionali potrebbero prendere in considerazione quest'ultima opzione, anche se questa via avrà certamente un impatto sul consumo di energia, la durata della batteria, la temperatura e il rumore della ventola. In caso contrario, gli utenti web, streaming e multimedia leggeri troveranno sufficiente l'opzione meno costosa della GPU integrata.


A differenza della maggior parte degli Ultrabook di fascia alta, il Pavilion 15 include le opzioni AMD Ryzen 5 2500U.  

Processore

L'i5-8250U è di circa il 50-60% più veloce rispetto alla ultima generazione i5-7200U e i7-7600U mentre è 10-15 per cento più lento rispetto alla AMD Ryzen 2500U e 2700U. Nel nostro Pavilion, il processore non è in grado di mantenere il massimo Turbo Boost per lunghi periodi in quanto l'esecuzione di CineBench R15 Multi-Thread in un loop si traduce in un piccolo calo del 7 per cento nel punteggio nel corso del tempo. In considerazione del throttling del Core i7-8550U, optare per il più costoso i7-8550U Padiglione 15 SKU non apporterà agli utenti alcun vantaggio significativo in termini di prestazioni.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark, consultare la pagina dedicata Core i5-8250U.

CineBench R11 64-bit
CineBench R11 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo Legion Y530-15ICH
Intel Core i5-8300H
171 Points ∼83% +19%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
154 Points ∼74% +7%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
149 Points ∼72% +3%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼70%
HP ZBook 14u G4
Intel Core i7-7500U
142 Points ∼69% -1%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
142 Points ∼69% -1%
Media Intel Core i5-8250U
  (81 - 147, n=80)
141 Points ∼68% -2%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Ryzen 7 2700U
134 Points ∼65% -7%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Core i5-7200U
129 Points ∼62% -10%
Teclast Tbook 16 Power
Intel Atom x7-Z8750
38.9 Points ∼19% -73%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Legion Y530-15ICH
Intel Core i5-8300H
818 Points ∼26% +53%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
687 Points ∼22% +28%
Apple MacBook Pro 13 2018 Touchbar i5
Intel Core i5-8259U
608 Points ∼20% +13%
HP EliteBook 755 G5 3UN79EA
AMD Ryzen 7 2700U
623 Points ∼20% +16%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
618 Points ∼20% +15%
Media Intel Core i5-8250U
  (320 - 730, n=83)
569 Points ∼18% +6%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel Core i5-8250U
536 Points ∼17%
HP Spectre x360 15-ch011nr
Intel Core i7-8550U
523 Points ∼17% -2%
HP ZBook 14u G4
Intel Core i7-7500U
349 Points ∼11% -35%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Core i5-7200U
331 Points ∼11% -38%
Teclast Tbook 16 Power
Intel Atom x7-Z8750
133 (min: 112.75, max: 133) Points ∼4% -75%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel Core i5-8250U
1.64 Points ∼70%
Media Intel Core i5-8250U
  (0.91 - 1.79, n=32)
1.613 Points ∼69% -2%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
1.61 Points ∼69% -2%
CPU Multi 64Bit
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
6.91 Points ∼26% +18%
Media Intel Core i5-8250U
  (3.15 - 7.76, n=32)
6.03 Points ∼22% +3%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel Core i5-8250U
5.86 Points ∼22%
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.64 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
5.86 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
44.22 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
144 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
536 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
48.26 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I benchmark PCMark collocano il nostro HP appena sopra l'Acer Aspire 3 A315 e quasi esattamente al centro di tutti gli altri Ultrabook dotati della stessa CPU i5-8250U e della stessa GPU UHD Graphics 620. In altre parole, il sistema non eccelle in nessun aspetto ed è semplicemente medio a 360 gradi.
Durante il nostro tempo con l'unità di prova non abbiamo avuto alcun problema con software o hardware.

PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 10 - Score
Asus VivoBook 15 X570UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, SK hynix PC300 HFS512GD9MND
4458 Points ∼57% +37%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3938 Points ∼51% +21%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2208 - 4081, n=51)
3298 Points ∼42% +1%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
3250 Points ∼42%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
3064 Points ∼39% -6%
HP Envy x360 15m-bq121dx
Vega 8, 2500U, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
2814 Points ∼36% -13%
Dell Inspiron 15 5579-9672
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix SC311 SATA
2208 Points ∼28% -32%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2699 - 5106, n=46)
4665 Points ∼72% 0%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
4654 Points ∼71%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
4592 Points ∼70% -1%
Dell Inspiron 15 5579-9672
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix SC311 SATA
4556 Points ∼70% -2%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4323 Points ∼66% -7%
Home Score Accelerated v2
Asus VivoBook 15 X570UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, SK hynix PC300 HFS512GD9MND
4188 Points ∼69% +14%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
3675 Points ∼60%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2986 - 4458, n=55)
3621 Points ∼59% -1%
HP Spectre x360 15-ch011nr
GeForce MX150, 8550U, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
3482 Points ∼57% -5%
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
3457 Points ∼57% -6%
HP Envy x360 15m-bq121dx
Vega 8, 2500U, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
3385 Points ∼56% -8%
Dell Inspiron 15 5579-9672
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix SC311 SATA
3370 Points ∼55% -8%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3675 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4654 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Sono disponibili due alloggiamenti di memorizzazione interni sotto forma di M.2 NVMe e SATA III da 2,5". L'Intel Optane è supportato dallo slot M.2. La nostra unità di prova è dotata di un solo HDD Toshiba MQ04ABF100 da 1 TB.

La velocità di trasferimento media dall'unità Toshiba è relativamente veloce per un HDD da 5400 RPM a poco più di 110 MB/s secondo HD Tune. In pratica, tuttavia, le prestazioni sono almeno di un ordine di grandezza inferiori rispetto alla maggior parte degli Ultrabook con unità SSD primarie. Evitate le SKU del Pavilion 15 con un HDD primario, poiché sarà difficile eseguire l'aggiornamento.

Consulta la nostra tabella di HDD e SSD per ulteriori confronti.

CDM 5
CDM 5
HD Tune
HD Tune
HP Pavilion 15-cs0053cl
Toshiba MQ04ABF100
HP Envy x360 15m-bq121dx
HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
Dell G3 15 3579
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
Asus VivoBook 15 X570UD
SK hynix PC300 HFS512GD9MND
Dell Inspiron 15 5579-9672
SK hynix SC311 SATA
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-22%
-44%
6194%
3535%
Write 4K
3.885
1.168
-70%
0.202
-95%
95.91
2369%
48.25
1142%
Read 4K
0.426
0.536
26%
0.461
8%
31.32
7252%
23.77
5480%
Write Seq
121
114.1
-6%
53.48
-56%
745.5
516%
444.9
268%
Read Seq
142.6
114.9
-19%
107.2
-25%
1347
845%
497.5
249%
Write 4K Q32T1
4.249
1.212
-71%
0.882
-79%
294.6
6833%
223.5
5160%
Read 4K Q32T1
1.106
1.189
8%
1.057
-4%
334
30099%
171.8
15433%
Write Seq Q32T1
134.3
113.2
-16%
63.74
-53%
765.9
470%
510.9
280%
Read Seq Q32T1
149.8
114.1
-24%
77.14
-49%
1896
1166%
552.8
269%
Write 4K Q8T8
310.2
Read 4K Q8T8
349.5
Toshiba MQ04ABF100
Valore Minimo di trasferimento: 60.7 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 144.3 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 110.4 MB/s
Tempi di accesso: 19.4 ms
Burst Rate: 175.4 MB/s
Utilizzo CPU: 2.2 %

Prestazioni GPU

L'UHD Graphics 620 nel Pavilion 15 non offre quasi nessun incremento delle prestazioni rispetto all'HD Graphics 620 di ultima generazione. Se confrontato con il grafico UHD 620 medio del nostro database, il Pavilion funziona esattamente come ci aspettiamo. Gli utenti che desiderano l'opzione GeForce MX150 discreta dovrebbero vedere un aumento di quasi il 200% nella potenza grafica.

Il gioco non è consigliato nella configurazione del Pavilion 15 perché l'UHD Graphics 620 non è costruita per eseguire i titoli più recenti. Titoli meno impegnativi, come la maggior parte dei giochi indie, dovrebbe funzionare bene sullo schermo nativo 768p.

Per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark, consultare la nostra pagina dedicata sul modello HD Graphics 620.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4296 Points ∼24% +186%
Dell Latitude 5491
NVIDIA GeForce MX130, 8850H
2958 Points ∼17% +97%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2734 Points ∼16% +82%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2683 Points ∼15% +79%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2395 Points ∼14% +60%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
1838 Points ∼10% +22%
Asus ZenBook Flip S UX370
Intel HD Graphics 620, 7200U
1540 Points ∼9% +3%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1501 Points ∼9%
Media Intel UHD Graphics 620
  (959 - 1891, n=94)
1480 Points ∼8% -1%
HP Stream 14-ax002ng
Intel HD Graphics 400 (Braswell), N3060
395 Points ∼2% -74%
1280x720 Performance GPU
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4708 Points ∼9% +183%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
3728 Points ∼7% +124%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
3549 Points ∼7% +113%
Dell Latitude 5491
NVIDIA GeForce MX130, 8850H
3041 Points ∼6% +83%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2613 Points ∼5% +57%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
2124 Points ∼4% +27%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1666 Points ∼3%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 1915, n=94)
1665 Points ∼3% 0%
Asus ZenBook Flip S UX370
Intel HD Graphics 620, 7200U
1589 Points ∼3% -5%
HP Stream 14-ax002ng
Intel HD Graphics 400 (Braswell), N3060
381 Points ∼1% -77%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3622 Points ∼9%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2442 Points ∼6%
Dell Latitude 5491
NVIDIA GeForce MX130, 8850H
2427 Points ∼6%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2310 Points ∼6%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
2069 Points ∼5%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
1369 Points ∼3%
LG Gram 15Z980-B.AA78B
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1284 Points ∼3%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1336, n=78)
1071 Points ∼3%
Asus ZenBook Flip S UX370
Intel HD Graphics 620, 7200U
1058 Points ∼3%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
HP Spectre x360 15-ch011nr
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
19900 Points ∼11% +132%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
15613 Points ∼8% +82%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
15186 Points ∼8% +77%
Dell Latitude 5491
NVIDIA GeForce MX130, 8850H
14807 Points ∼8% +73%
Dell XPS 13 9360 FHD i7 Iris
Intel Iris Plus Graphics 640, 7560U
11232 Points ∼6% +31%
Asus VivoBook S410UQ-NH74
NVIDIA GeForce 940MX, 8550U
10816 Points ∼6% +26%
LG Gram 15Z980-B.AA78B
Intel UHD Graphics 620, 8550U
10131 Points ∼5% +18%
Asus ZenBook Flip S UX370
Intel HD Graphics 620, 7200U
8893 Points ∼5% +4%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 10493, n=83)
8760 Points ∼5% +2%
HP Pavilion 15-cs0053cl
Intel UHD Graphics 620, 8250U
8567 Points ∼5%
1920x1080 Ice Storm Extreme Graphics
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
68150 Points ∼9%
Asus ZenBook Flip S UX370
Intel HD Graphics 620, 7200U
51580 Points ∼7%
Media Intel UHD Graphics 620
  (30939 - 59483, n=28)
45012 Points ∼6%
3DMark 11 Performance
1840 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
7721 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 39.218.315.7fps
Metro: Last Light (2013) 23.316.4fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 10.46.5fps

Stress Test

Sollecitiamo il notebook con benchmark sintetici per identificare eventuali problemi di strozzatura o stabilità. Quando si utilizza Prime95, la CPU è stabile a 2,3 GHz o 700 MHz al di sopra della frequenza di clock di base. La sostenibilità di Turbo Boost è quindi molto buona sul sistema. La temperatura core del prodotto è relativamente bassa e media (60 °C) quando è sottoposta a sollecitazioni estreme.

Sistema in idle
Sistema in idle
Stress Prime95
Stress Prime95
Stress FurMark
Stress FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 2.3 -- 66
FurMark Stress -- 898 64
Prime95 + FurMark Stress 1.1 798 62

Emissioni

Rumorosità

Griglie di ventilazione nascoste lungo il bordo posteriore
Griglie di ventilazione nascoste lungo il bordo posteriore

La ventola di sistema è sempre attiva indipendentemente dal carico sullo schermo e quindi il notebook non è mai veramente silenzioso. Anche in questo caso, il rumore delle ventole è molto silenzioso quando si naviga o si trasmette in streaming ed è difficilmente percepibile nei tipici ambienti di ufficio o in classe. Il rumore della ventola in condizioni di stress estremo è di soli 35 dB(A) e risulta più silenzioso rispetto alla maggior parte degli Ultrabook in condizioni simili. SKU più potenti con GeForce MX150 o Ryzen 2500U avranno probabilmente ventole più rumorose, temperature più alte o entrambe.

La nostra unità di prova non soffre di rumori elettronici o coil whine.

Rumorosità

Idle
31.7 / 31.7 / 32 dB(A)
Sotto carico
32.8 / 35 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.2 dB(A)
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
Asus VivoBook 15 X570UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, SK hynix PC300 HFS512GD9MND
Dell Inspiron 15 5579-9672
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix SC311 SATA
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
Vega 3, 2200U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
LG Gram 15Z980-B.AA78B
UHD Graphics 620, 8550U, SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39TNF)
HP Envy x360 15m-bq121dx
Vega 8, 2500U, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
Noise
-8%
3%
-5%
0%
-9%
off / environment *
28.2
29.2
-4%
30.4
-8%
30.3
-7%
29.7
-5%
28.5
-1%
Idle Minimum *
31.7
29.3
8%
30.4
4%
30.3
4%
30.3
4%
32.3
-2%
Idle Average *
31.7
29.5
7%
30.4
4%
30.3
4%
30.3
4%
32.4
-2%
Idle Maximum *
32
30.5
5%
31.2
2%
30.9
3%
31.1
3%
34.2
-7%
Load Average *
32.8
41.2
-26%
31.5
4%
37.8
-15%
34.9
-6%
36.2
-10%
Load Maximum *
35
47.2
-35%
31.5
10%
40.6
-16%
34.9
-0%
45.3
-29%
Witcher 3 ultra *
44
34.3
42.8

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Carico massimo. Nessuno scarico dai bordi del notebook. Invece, il calore è diretto verso l'alto e verso lo schermo
Carico massimo. Nessuno scarico dai bordi del notebook. Invece, il calore è diretto verso l'alto e verso lo schermo

Le temperature di superficie sono piatte quando il motore è al minimo, tranne che sul poggiapolsi destro, dove si trova il vano SATA III da 2,5 pollici. Come mostrato dalle mappe di temperatura qui sotto, questo quadrante può essere di circa 5 gradi C più caldo rispetto al poggiapolsi sinistro quando l'unità è attiva. Non è sufficiente per essere a disagio, ma la differenza di temperatura sarà evidente durante la digitazione o la navigazione web.

Carichi più elevati faranno sì che il centro della tastiera diventi caldo fino a 36° C, mentre la parte posteriore inferiore può arrivare a 41° C. I punti caldi non sono così diversi dall'Envy x360 15 con il SoC Ryzen 5 2500U in termini di temperatura.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in (lato inferiore)
Sistema in (lato inferiore)
Carico Massimo (lato superiore)
Carico Massimo (lato superiore)
Carico Massimo (lato inferiore)
Carico Massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 30.6 °C32.2 °C25 °C 
 30 °C35.8 °C23 °C 
 24.8 °C22.6 °C23.8 °C 
Massima: 35.8 °C
Media: 27.5 °C
28.2 °C41.2 °C31.6 °C
25 °C37.8 °C41.4 °C
27.6 °C26.8 °C27.2 °C
Massima: 41.4 °C
Media: 31.9 °C
Alimentazione (max)  42 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer

Altoparlanti

Pink noise
Pink noise

I diffusori stereo B&O sono decenti considerando il prezzo economico del Pavilion. Il suono è bilanciato anche se manca di bassi come ci si aspetterebbe. Il volume massimo è abbastanza alto da riempire un ambiente di medie dimensioni senza elettricità statica o riverbero.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.239.92534.7393132.735.54031.734.35033.133.26332.832.18031.131.310030.330.512528.62916027.932.120026.645.925026.756.831526.162.740025.365.150024.965.863024.265.980024.861.6100024.764.612502470.3160025.972.120002465.7250023.960.6315024.362.5400023.967.1500023.364.5630023.363800023.159.51000023.1601250023.261.31600023.256.7SPL36.478.2N2.742.3median 24.3median 62.5Delta1.16.635.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseHP Pavilion 15-cs0053clApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
HP Pavilion 15-cs0053cl audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (72.06 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 19.7% lower than median
(-) | bass is not linear (15.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.1% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.1% away from median
(±) | linearity of highs is average (7.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.6% difference to median)
Compared to same class
» 57% of all tested devices in this class were better, 7% similar, 36% worse
» The best had a delta of 3%, average was 18%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 40% of all tested devices were better, 6% similar, 54% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 19%, worst was 47%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Prime95 iniziato a 20s . Si noti che il consumo è più alto solo per i primi secondi
Prime95 iniziato a 20s . Si noti che il consumo è più alto solo per i primi secondi

 

Il funzionamento al minimo sulla scrivania richiede da 5 a 8 W, a seconda della luminosità e del profilo impostati, e risulta leggermente più efficiente di alcuni dei suoi concorrenti, come mostrato nella tabella seguente. La retroilluminazione ridotta del display è in parte responsabile della maggiore efficienza energetica del notebook HP.

I carichi più impegnativi assorbono poco più di 30 W, come nel caso del Dell Inspiron 15 con la stessa CPU i5-8250U. Il consumo durante il carico massimo è inferiore a quello del carico medio a causa del throttling.

Siamo in grado di registrare un consumo massimo di 45 W dal piccolo (9 x 3,5 x 2,5 cm) adattatore AC da 45 W. A causa della strozzatura, tuttavia, il sistema può assorbire solo 45 W per pochi secondi prima di scendere a 32 W, come mostrato dall'immagine a destra. Il comportamento corrisponde al nostro test loop CineBench, dove i punteggi sono più alti durante il primo loop prima di cadere e stabilizzarsi in seguito.

Si noti che il Pavilion 15 SKU di fascia alta con la GPU GeForce MX150 viene fornito con un adattatore AC da 65 W.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.26 / 0.43 Watt
Idledarkmidlight 5.6 / 7.1 / 7.9 Watt
Sotto carico midlight 32.8 / 30.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP Pavilion 15-cs0053cl
8250U, UHD Graphics 620, Toshiba MQ04ABF100, TN LED, 1366x768, 15.6
Asus VivoBook 15 X570UD
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), SK hynix PC300 HFS512GD9MND, IPS, 1920x1080, 15.6
Dell Inspiron 15 5579-9672
8250U, UHD Graphics 620, SK hynix SC311 SATA, IPS, 1920x1080, 15.6
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
2200U, Vega 3, SK Hynix HFS256G39TND-N210A, TN LED, 1920x1080, 15.6
HP Envy x360 15m-bq121dx
2500U, Vega 8, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630, IPS, 1920x1080, 15.6
LG Gram 15Z980-B.AA78B
8550U, UHD Graphics 620, SK Hynix Canvas SC300 512GB M.2 (HFS512G39TNF), IPS LED, 1920x1080, 15.6
Power Consumption
-80%
4%
-19%
-32%
-17%
Idle Minimum *
5.6
5.1
9%
3.9
30%
5.6
-0%
5.9
-5%
3.7
34%
Idle Average *
7.1
6.3
11%
6.6
7%
8.5
-20%
8.7
-23%
8.5
-20%
Idle Maximum *
7.9
10.5
-33%
9.3
-18%
8.4
-6%
10.5
-33%
10
-27%
Load Average *
32.8
82.2
-151%
30.2
8%
41
-25%
45.7
-39%
36
-10%
Load Maximum *
30.5
103.2
-238%
33.2
-9%
44.2
-45%
49.4
-62%
48.7
-60%
Witcher 3 ultra *
85.9
32
45.8

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La capacità della batteria è ridotta a soli 41 Wh rispetto ai 48 Wh e 56 Wh di Asus VivoBook 15 e Envy x360 15, rispettivamente. Tuttavia, la durata della batteria è ancora rispettabile con poco meno di 7 ore di utilizzo continuo della WLAN.

La ricarica da capacità quasi vuota a piena richiede circa due ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
12ore 02minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 59minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 14minuti
HP Pavilion 15-cs0053cl
8250U, UHD Graphics 620, 41 Wh
Asus VivoBook 15 X570UD
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), 48 Wh
Dell Inspiron 15 5579-9672
8250U, UHD Graphics 620, 42 Wh
Acer Aspire 3 A315-41-R7BM
2200U, Vega 3, 37 Wh
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
8750H, GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 97 Wh
HP Envy x360 15m-bq121dx
2500U, Vega 8, 55.8 Wh
Autonomia della batteria
-24%
-7%
-27%
-3%
-19%
Reader / Idle
722
671
-7%
536
-26%
655
-9%
WiFi v1.3
419
318
-24%
435
4%
344
-18%
576
37%
398
-5%
Load
134
110
-18%
83
-38%
76
-43%
77
-43%
Witcher 3 ultra
62

Pro

+ Opzioni GeForce MX150 e AMD Ryzen 5
+ temperature core relativamente basse
+ Buone prestazioni Turbo Boost
+ Design più elegante, simile a quello di un'incudine
+ NumPad di dimensioni normali
+ lunette strette
+ USB tipo C
+ ventola silenziosa

Contro

- retroilluminazione fioca; scarsa visibilità all'esterno
- prestazioni lente dell'HDD primario
- la ventola di sistema è sempre attiva
- nessuna ricarica USB Type-C
- feedback da tastiera
- manutenibilità difficile
- tasti soft trackpad
- coperchio tende a traballare
- 1x1 modulo WLAN
- Display scadente a 768p
- Lettore SD lento

Giudizio Complessivo

Recensione: HP Pavilion 15-cs0053cl
Recensione: HP Pavilion 15-cs0053cl

Un fattore chiave che ha deturpato il precedente Pavilion 15 è stata la brutta progettazione economica. Un rapido sguardo al vecchio Pavilion 15 2015 rispetto a un MacBook Pro mostra perché il Pavilion può essere acquistato a meno della metà del prezzo dell'Apple. La disparità visiva esiste ancora tra il nuovo Pavilion 15 del 2018 e l'ultimo Apple, ma non è affatto così grave come in passato. Per il pubblico target di studenti e giovani utenti, il notevole aggiornamento estetico potrebbe rendere il Pavilion degno di considerazione.

Internamente, siamo impressionati dalla sostenibilità Turbo Boost, dalle basse temperature core e dalle ventole generalmente silenziose. Questi attributi non sono così comuni come vorremmo, specialmente sui costosi Ultrabook dove il raffreddamento cede a fronte dello spessore e del peso ridotti.

Gli aspetti più scarsi del nuovo Pavilion sono i tasti della tastiera morbidi, tasti del trackpad morbidi e display traballante. Questi svantaggi contribuiscono a rendere il Pavilion un computer portatile economico nonostante il nuovo design.

    Nella fascia bassa $600 a $700, il Pavilion 15 potrebbe meritare un'occhiata per gli utenti con budget limitati. Evitate le SKU più costose a tutti i costi, poiché i computer portatili Envy e Spectre sarebbero gli investimenti migliori.

HP Pavilion 15-cs0053cl - 08/05/2018 v6
Allen Ngo

Chassis
77 / 98 → 78%
Tastiera
74%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
46 / 81 → 57%
Peso
66 / 20-67 → 97%
Batteria
89%
Display
73%
Prestazioni di gioco
54 / 85 → 64%
Prestazioni Applicazioni
90 / 92 → 97%
Temperatura
93%
Rumorosità
90 / 95 → 95%
Audio
60%
Fotocamera
40 / 85 → 47%
Media
72%
79%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile HP Pavilion 15-cs0053cl (i5-8250U, HD)
Allen Ngo, 2018-08-10 (Update: 2018-08-10)