Notebookcheck

Recensione di Lenovo Flex 5 15 (i7-8550U, GeForce MX130) Convertibile

Allen Ngo (traduzione a cura di Andrea Molteni), 09/10/2018

Non cosi' flessibile. Il Flex 5 di Lenovo e' un economico 2-in-1 con un bell' aspetto e una buona disponibilita' di porte integrate, allettante per la cifra richiesta. Sfortunatamente, il display poco luminoso e una prestazione in Turbo Boost deludente lasciano l' amaro in bocca.

Lenovo ha iniziato a produrre i suoi computer portatili 2-in-1 con la famosa serie Yoga anni fa. Col fine di portare i portatili convertibili nelle mani di più consumatori possibili, il produttore ha successivamente lanciato la conveniente serie Flex, dotata delle stesse caratteristiche 2-in-1, ma con prezzi di partenza più bassi. Il Flex 5 15 è l'ultimo uscito di questa serie. Il laptop convertibile da 15.6 pollici di Lenovo ha un prezzo iniziale di appena 700 $ USD (circa 604 €), molto invitanti rispetto ai 1200 $ (circa 1035 €) e passa necessari per il Dell XPS 15 9575 o l' HP Spectre x360 15. La dotazione hardware e' simile a quella trovata su alternative più costose, come la CPU di ottava gen. Intel Kaby Lake-R, la grafica Nvidia GeForce discreta e persino il supporto per penne abilitate WACOM. Nonostante sembri un buon compromesso sulla carta, la nostra recensione rivelerà in seguito perché il convertibile di Lenovo è una raccomandazione difficile anche ad un prezzo cosi' basso.

Il Flex 5 15 compete con altri convertibili da 15 pollici economici come l' Asus VivoBook Flip 15, l' HP Envy x360 15, l' Acer Spin 5 SP515, il Dell Inspiron 15 5578 e l' HP Pavilion 15 x360. Altenative piu' costose comprendono l' Asus Zenbook Flip 15 e gli XPS 15 9575 e Spectre x360 15 precedentemente menzionati.

Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS (Flex 5 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX130 - 2048 MB, Core: 1108 MHz, Memoria: 5010 MHz, GDDR5, 388.72, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2400, PC4-19200, 10-10-10-28, Single-Channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, capacitivo, max 10 punti, supporto penna nativo, NV156FHM-N48, IPS, BOE0700, lucido: si
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG), 512 GB 
Scheda audio
Intel Kaby Lake-U/Y PCH - High Definition Audio
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: SD reader, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Giroscopio
Rete
Atheros/Qualcomm QCA6174 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20.8 x 365 x 250
Batteria
52.5 Wh polimeri di litio, 3 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: Harman stereo, Tastiera: meccanica, Illuminazione Tastiera: si, McAfee, Dolby Audio, Lenovo Vantage, Lenovo Utility, 12 Mesi Garanzia
Peso
2 kg, Alimentazione: 213 gr
Prezzo
1000 USD

 

Case

Il case è ragionevolmente rigido, considerata anche l' economicita' dei materiali usati. C' è una minima flessione attorno alla zona dei poggiapolsi in alluminio e persino il coperchio ha una prima impressione anche più robusta rispetto all'HP Pavilion x360 15. Il punto più debole si trova al centro del coperchio esterno, dove la deformazione rimane più visibile. Si tratta comunque di cose poco significative, che non influiscono sull'uso quotidiano.

A differenza dei compatti XPS 15 9575 o Spectre x360 15, di fascia più alta, il convertibile di Lenovo presenta spazi vuoti all' interno. È difficile scrollarsi di dosso la convinzione che il sistema avrebbe potuto essere più sottile e più piccolo se lo spazio interno fosse stato utilizzato meglio. Il suo design un po' opaco e ricorda più la serie di laptop Ideapad piuttosto che la più costosa serie Yoga.

Per quanto riguarda le dimensioni e il peso, il Flex 5 15 è più sottile dell'  Asus Zenbook Flip 15 ma più spesso dell' HP Envy x360 15 mentre pesa leggermente meno di entrambi. Le differenze sono comunque minime e difficili da notare in pratica. Il tradizionale laptop di Lenovo da 15 pollici, l' Ideapad 530S, rimane pero' ancora più sottile di pochi millimetri e piu' leggero di qualche centinaio di grammi. Un tablet dedicato rimane tuttavia molto più comodo da usare poiché i convertibili da 15 pollici sono generalmente piu' ingombranti e pesanti.

Le superfici di alluminio opaco si ricoprono rapidamente di impronte
Le superfici di alluminio opaco si ricoprono rapidamente di impronte
Chassis robusto per quel prezzo, ma scomodo da usare in modalita' tablet
Chassis robusto per quel prezzo, ma scomodo da usare in modalita' tablet
Le doppie cerniere offrono una resistenza uniforme per tutti i 360 gradi di apertura
Le doppie cerniere offrono una resistenza uniforme per tutti i 360 gradi di apertura
Bordi e angoli cromati simili a quelli della linea Zenbook
Bordi e angoli cromati simili a quelli della linea Zenbook

Connettività

Il sistema è dotato di tutte le porte di base distribuite uniformemente lungo i bordi sinistro e destro. Le porte sono molto distanziate tra loro e sono tutte facilmente raggiungibili. L'unico svantaggio che notiamo è che il modello ha un connettore di alimentazione DC propietario. Una porta Thunderbolt 3 USB Type-C con annessa alimentazione sarebbe stata più utile, secondo noi.

Non c'e' un controllo volume dedicato sull' unita, come quello presente invece sullo Zenbook Flip 15 o sullo Spectre x360 15.

Lato frontale: Nessuna porta
Lato frontale: Nessuna porta
Lato sinistro: Alimentazione DC, HDMI, USB 3.0 Type-C, Jack audio 3.5 mm in/out combinato
Lato sinistro: Alimentazione DC, HDMI, USB 3.0 Type-C, Jack audio 3.5 mm in/out combinato
Lato posteriore: Nessuna porta
Lato posteriore: Nessuna porta
Lato destro: Tasto d' accensione, Lettore SD card, USB 3.0, Kensington Lock
Lato destro: Tasto d' accensione, Lettore SD card, USB 3.0, Kensington Lock

Lettore SD Card

SD card completamente inserita
SD card completamente inserita

Le velocità di trasferimento del lettore di schede integrato sono nella media della categoria multimediale. Lo spostamento di 1 GB di immagini dalla scheda al desktop richiede circa 13 secondi. Il lettore di schede non ha una molla di espulsione e una scheda completamente inserita continuerà a sporgere per circa metà della sua lunghezza. Consigliamo quindi di rimuovere eventuali carte inserite, prima di spostare il Laptop.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
138 MB/s ∼100% +76%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
78.4 MB/s ∼57%
HP Pavilion 15-cs0053cl
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
36.31 MB/s ∼26% -54%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27.35 MB/s ∼20% -65%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
200.36 MB/s ∼100% +139%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
84 MB/s ∼42%
HP Pavilion 15-cs0053cl
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
38.56 MB/s ∼19% -54%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
28.95 MB/s ∼14% -66%

Comunicazioni

Il modulo wireless Qualcomm non presenta problemi di connettività. Siamo sorpresi nel vedere il wireless 2x2 su tutti gli SKU di Flex 5 15, poiché alcuni OEM, per risparmiare sui prodotti di fascia economica, preferiscono installare solo il wireless 1x1.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Huawei MateBook D 53010BAJ
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
644 MBit/s ∼100% +2%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
640 MBit/s ∼99% +2%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
Atheros/Qualcomm QCA6174
630 MBit/s ∼98%
HP Pavilion 15-cs0053cl
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
245 MBit/s ∼38% -61%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
521 MBit/s ∼100% +1%
Huawei MateBook D 53010BAJ
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
516 MBit/s ∼99% 0%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
Atheros/Qualcomm QCA6174
515 MBit/s ∼99%
HP Pavilion 15-cs0053cl
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
280 MBit/s ∼54% -46%

Accessori

Gli accessori inclusi nella confezione sono la scheda di garanzia, una guida Quick Start e una Lenovo Active Pen con batteria. È lodevole vedere uno stilo incluso nella confezione standard e non solo come opzione. Un panno per la pulizia sarebbe stato apprezzato dal momento che il telaio e il display lucido sono calamite per le impronte digitali.

Manutenzione

Sono necessari un cacciavite Philips e una levetta sottile per staccare il pannello inferiore. La sua rimozione consente l' accesso diretto alla ventola, agli alloggiamenti delle memorie di massa M.2 e da 2,5 pollici, al modulo WLAN, alle batterie interne e al BIOS. E' disponibile un singolo slot RAM, protetto da un coperchio in alluminio, quindi tutti gli SKU sono limitati alla sola modalita' di memoria Single-Channel.

Da notare il grande volume di spazio inutilizzato e potenzialmente sprecato tra la ventola di raffreddamento del sistema e la batteria.

Accessibilita' interna relativamente facile
Accessibilita' interna relativamente facile

Garanzia

Di base, viene fornita la garanzia limitata standard di un anno. Se lo si desidera, l' OEM offre, a pagamento, una protezione aggiuntiva fino a tre anni con assistenza in loco e protezione da danni accidentali.

Devices di Input

Tastiera

La tastiera (27,8 x 10,5 cm) è essenzialmente identica a quella gia' installata nella serie Ideapad. Gli utenti che hanno gia' digitato sull' Ideapad 530S o 720S  sapranno cosa aspettarsi dal Flex 5 15. I tasti piatti sono poco profondi e relativamente silenziosi con un livello di feedback medio-basso. Il tasto Invio e la piccola riga in alto dei tasti funzione avrebbero potuto beneficiare di una maggiore stabilità.

Una retroilluminazione bianca a due livelli e' compresa in tutte le versioni.

Touchpad

Il trackpad Precision installato (10,5 x 7,0 cm), è più piccolo dei trackpad sull' XPS 15 (10,5 x 8,5 cm) e sullo Zenbook Flip 15 (10,5 x 7,3 cm). Fortunatamente, lo scorrimento rimane liscio e la reattivita' e' senza problemi. I tasti mouse integrati sono un po' morbidi e avrebbero potuto essere più resistenti. Inoltre, tendono a rimanere incollati e quindi i clic rapidi sono più difficili da eseguire di quanto dovrebbero.

Feedback e design visivo sono stati presi dalla serie Ideapad
Feedback e design visivo sono stati presi dalla serie Ideapad
Un click sommesso e tendente leggermente allo spugnoso
Un click sommesso e tendente leggermente allo spugnoso

Display

Il lucido touchscreen IPS 1080p è abbastanza nitido. La sua scarsa retroilluminazione e la ristretta gamma dinamica impediscono ai colori di risaltare e di lasciare un'impressione migliore. In effetti, il Flex 5 ha uno dei display più scuri che abbiamo mai provato su di un notebook da 15 pollici, con una media di appena 185 nit. L'Ideapad 530S è quasi il 50% più luminoso mentre il MacBook Pro 15 può superare i 500 nit. Considerata la fascia di prezzo al quale appartiene il Flex 5 15, il contrasto rimane comunque sufficientemente buono da non restituire grigi fangosi al posto dei neri, durante la riproduzione di video. Sono supportate le penne WACOM, inclusa la Lenovo Active Pen.

Vale la pena notare che lo stesso pannello BOE NV156FHM-N48 si trova anche sull' economico 15 pollici Acer Aspire 3 SF315 e quindi i due sistemi hanno di conseguenza colori, contrasto e tempi di risposta molto simili.

L' unita' provata da noi soffriva di un leggero backlight bleeding della retroilluminazione, come mostrato dall'immagine sottostante e può essere notato, ad esempio, durante la riproduzione di video con bordi neri. Gli utenti sensibili allo sfarfallio dello schermo dovrebbero tenere presente che il PWM è presente a tutti i livelli di luminosità eccetto il massimo.

leggero-moderato backlight bleeding nell angolo superiore sinistro
leggero-moderato backlight bleeding nell angolo superiore sinistro
Disposizione dei Subpixel (141 PPI)
Disposizione dei Subpixel (141 PPI)
198.5
cd/m²
196.4
cd/m²
194.9
cd/m²
184.9
cd/m²
196.3
cd/m²
183.5
cd/m²
162.2
cd/m²
178.4
cd/m²
169.5
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 198.5 cd/m² Media: 185 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Al centro con la batteria: 196.3 cd/m²
Contrasto: 755:1 (Nero: 0.26 cd/m²)
ΔE Color 6.97 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 4.85
ΔE Greyscale 6.1 | 0.64-98 Ø6.5
57.7% sRGB (Argyll 3D) 37.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.2
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
NV156FHM-N48, IPS, 15.6, 1920x1080
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Sharp SHP148D, IPS, 15.6, 3840x2160
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
N156HCA-EAB, IPS, 15.6, 1920x1080
Huawei MateBook D 53010BAJ
AU Optronics B156HW02, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
B156ZAN03.1, IPS, 15.6, 3840x2160
Acer Swift 3 SF315-41G-R6BR
BOE CQ NV156FHM-N48, IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-48%
4%
5%
-19%
-37%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
37.6 (19.2, 18.4)
48.4 (23.2, 25.2)
-29%
37.2 (19.6, 17.6)
1%
36.4 (18.4, 18)
3%
52 (25, 27)
-38%
43 (23, 20)
-14%
Response Time Black / White *
29.2 (17.6, 11.6)
34.8 (19.2, 15.6)
-19%
32.4 (18.4, 14)
-11%
27.2 (15.6, 11.6)
7%
29 (15, 14)
1%
30 (16, 14)
-3%
PWM Frequency
21190 (99)
1000 (25)
-95%
25770 (67)
22%
1471 (90)
-93%
Screen
72%
23%
16%
63%
29%
Brightness middle
196.3
488
149%
285.1
45%
265.7
35%
380
94%
284
45%
Brightness
185
440
138%
271
46%
258
39%
371
101%
254
37%
Brightness Distribution
82
81
-1%
88
7%
91
11%
87
6%
80
-2%
Black Level *
0.26
0.3
-15%
0.28
-8%
0.31
-19%
0.28
-8%
0.29
-12%
Contrast
755
1627
115%
1018
35%
857
14%
1357
80%
979
30%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.97
3.16
55%
4.38
37%
6.01
14%
4.38
37%
4.22
39%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
25.53
8.8
66%
24.07
6%
18.87
26%
7.59
70%
9.29
64%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.85
3.95
19%
3.94
19%
Greyscale DeltaE2000 *
6.1
3.3
46%
3.1
49%
5
18%
3.6
41%
1.17
81%
Gamma
2.2 100%
2.178 101%
2.24 98%
2.7 81%
2.32 95%
2.39 92%
CCT
5800 112%
6811 95%
6705 97%
6569 99%
6860 95%
6360 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
37.4
71.7
92%
40
7%
42.24
13%
88
135%
38
2%
Color Space (Percent of sRGB)
57.7
97.9
70%
62
7%
60.92
6%
100
73%
59
2%
Media totale (Programma / Settaggio)
12% / 44%
14% / 19%
11% / 14%
22% / 49%
-4% / 14%

* ... Meglio usare valori piccoli

La copertura dello spazio colore raggiunge solo il 37% di AdobeRGB e il 58% di sRGB. Questi risultati sono tipici dei pannelli economici nei quali una copertura di sRGB minore del 60% è comune. La riproduzione dei colori molto accurata non e' generalmente importante per l'uso domestico o multimediale, ma sono comunque disponibili in commercio convertibili 2-in-1 da 15 pollici con copertura sRGB completa, realizzati da Dell, Asus e HP, in grado di ottenere colori più vivaci.

sRGB
sRGB
AdobeRGB
AdobeRGB

Una piu' approfondita analisi con uno spettrofotometro X-Rite rivela una temperatura di colore eccessivamente calda e colori generalmente imprecisi a tutti i livelli di saturazione provati. I nostri tentativi di calibrazione migliorano in modo significativo la scala di grigi e il bilanciamento RGB e consigliamo quindi di applicare il nostro profilo ICC mostrato qui sopra per ottenere un display piu' accurato. I colori rimarranno comunque ancora imprecisi a livelli di saturazione più elevati a causa della limitata gamma cromatica riproducibile dal pannello.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Sweep Saturazione prima della calibrazione
Sweep Saturazione prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Sweep Saturazione dopo la calibrazione
Sweep Saturazione dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
29.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 17.6 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 71 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
37.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 19.2 ms Incremento
↘ 18.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 34 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.2 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 21190 Hz ≤ 99 % brightness setting

The display backlight flickers at 21190 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 99 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 21190 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8889 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

La visibilità esterna è al piu' nella media a causa della debole retroilluminazione. Preparatevi a strizzare gli occhi ad ogni parola e a combattere contro l' abbagliamento causato dal display lucido, anche quando sarete all' ombra. Il Flex 5, in esterno, è un compagno di lavoro poco usabile nonostante il suo versatile fattore di forma.

Gli angoli di visuale sono eccellenti e il sistema può essere utilizzato sia in orizzontale che in verticale senza grossi problemi di cambiamento del colore. La luminosità apparente diminuisce quando viene usato in modalità verticale e quindi le immagini appaiono meno vibranti rispetto alla modalità orizzontale predefinita.

All' aperto e in ombra
All' aperto e in ombra
All' aperto sotto il sole
All' aperto sotto il sole
All' aperto sotto il sole
All' aperto sotto il sole
Ampi angoli di visuale IPS
Ampi angoli di visuale IPS

Prestazioni

Le versioni attuali del Flex 5 15 possono essere configurate con le CPU Core i5-8250U o i7-8550U e con la grafica integrata UHD Graphics 620  o dedicata GeForce MX130. Lo stesso touchscreen FHD IPS è installato di serie su tutte le configurazioni. È chiaro che Lenovo sta commercializzando il sistema come un' economica alternativa ai famosi Dell XPS 15 o HP Spectre x360 15, confrontando esclusivamente le specifiche. Purtroppo, non sono disponibili opzioni Ryzen che si sarebbero perfettamente adattate alla dotazione TDP del Flex 5.

Processore

CineBench R15
CineBench R15

Le prestazioni della CPU sono scarse se confrontate con altri sistemi equipaggiati con la stessa CPU i7-8550U. Il Flex 5 è in grado di raggiungere solo 388 punti nel Multi-Thread CineBench R15, mentre la media del Core i7-8550U nel nostro database segna circa 571 punti. Questa enorme differenza verra' ulteriormente approfondita nella nostra sezione Stress Test che trovate piu' avanti, ma in sostanza e' dovuta alle scarse prestazioni in modalita' Turbo Boost del convertibile Lenovo. La sua CPU semplicemente non è in grado di mantenere le frequenze di clock del Turbo Boost nemmeno per brevi periodi e quindi le prestazioni ne risentono. I punteggi finali sono deludenti a tal punto che anche il meno performante Core i5-8250U dell' Ideapad 530S è in grado di battere l' i7-8550U del nostro Flex 5 di un buon 26%.

L'esecuzione di Multi-Thread CineBench R15 a ciclo continuo mostra quanto sia pessimo il Flex 5 nel sostenere il Turbo Boost. Il suo punteggio iniziale di 541 punti cade a soli 385 punti dopo solo due o tre loop, il che rappresenta un calo delle prestazioni del 29 percento. Dopodiche il nostro sistema sotto esame non recupera piu' fino a quando il test non viene interrotto.

Controllate la nostra pagina dedicata al Core i7-8550U per ottenere maggiori informazioni tecniche e confronti.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼85% +54%
Average Intel Core i7-8550U
  (108 - 172, n=55)
160 Points ∼77% +40%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Intel Core i5-7300HQ
147 Points ∼71% +29%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
146 Points ∼71% +28%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼70% +26%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 5 2500U
135 Points ∼65% +18%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 7 2700U
135 Points ∼65% +18%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
Intel Core i7-8550U
114 Points ∼55%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel Atom x5-Z8350
28 Points ∼14% -75%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
1217 Points ∼39% +214%
Average Intel Core i7-8550U
  (301 - 761, n=57)
570 Points ∼18% +47%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 5 2500U
556 Points ∼18% +43%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 7 2700U
546 Points ∼18% +41%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Intel Core i5-7300HQ
501 Points ∼16% +29%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
Intel Core i5-8250U
490 Points ∼16% +26%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
Intel Core i7-8550U
388 Points ∼12%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
338 Points ∼11% -13%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel Atom x5-Z8350
92 Points ∼3% -76%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
1.96 Points ∼84%
Average Intel Core i7-8550U
  (1.43 - 1.95, n=29)
1.829 Points ∼78%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
12.8 Points ∼47%
Average Intel Core i7-8550U
  (4.38 - 8.56, n=29)
6.28 Points ∼23%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
6539 Points ∼60%
Average Intel Core i7-8550U
  (4202 - 8211, n=28)
6329 Points ∼58%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 7 2700U
4379 Points ∼40%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
34568 Points ∼70%
Average Intel Core i7-8550U
  (11694 - 24180, n=28)
17928 Points ∼36%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Ryzen 7 2700U
9812 Points ∼20%
wPrime 2.0x - 1024m
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
490.184 s * ∼6%
Average Intel Core i7-8550U
  (258 - 435, n=11)
351 s * ∼4%
Super Pi Mod 1.5 XS 32M - ---
Average Intel Core i7-8550U
  (1.4 - 7795, n=80)
1156 Seconds * ∼5%
Lenovo ThinkPad 13 20J1005TPB
Intel Core i7-7500U
615.331 Seconds * ∼3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R15 CPU Single 64Bit
114 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
388 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
56.45 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni del Sistema

I punteggi registrati in PCMark sono piuttosto mediocri rispetto ad altri sistemi multimediali da 15 pollici come lo Zenbook Flip 15 o l' XPS 15 9575, anche se non lontani dai risultati attesi considerando la CPU ULV e la GPU GeForce a bassa potenza. L'avvio di app e la navigazione nel sistema operativo rimangono comunque rapidi e senza intoppi come ci si aspetta da un laptop dotato di un veloce SSD NVMe.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerato
PCMark 8 Home Accelerato
PCMark 8 Work Accelerato
PCMark 8 Work Accelerato
PCMark 10 - Score
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
5001 Points ∼64% +76%
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
4249 Points ∼55% +50%
Huawei MateBook D 53010BAJ
GeForce MX150, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3904 Points ∼50% +38%
Average of class Multimedia
  (2046 - 5358, n=60)
3726 Points ∼48% +31%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Radeon RX 560 (Laptop), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
3700 Points ∼48% +30%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3643 Points ∼47% +28%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
3250 Points ∼42% +15%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
GeForce MX130, 8550U, SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
2837 Points ∼37%
Average Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce MX130
  (2801 - 2837, n=2)
2819 Points ∼36% -1%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Huawei MateBook D 53010BAJ
GeForce MX150, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4894 Points ∼75% +13%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
4762 Points ∼73% +10%
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Radeon RX 560 (Laptop), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
4700 Points ∼72% +9%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
4654 Points ∼71% +8%
Average Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce MX130
  (4327 - 4811, n=2)
4569 Points ∼70% +6%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4469 Points ∼69% +3%
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
4401 Points ∼68% +2%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
GeForce MX130, 8550U, SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
4327 Points ∼66%
Average of class Multimedia
  (2213 - 5343, n=243)
4206 Points ∼65% -3%
Home Score Accelerated v2
Lenovo Legion Y520-15IKBA-80WY001VGE
Radeon RX 560 (Laptop), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
4257 Points ∼70% +26%
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
4235 Points ∼70% +25%
Huawei MateBook D 53010BAJ
GeForce MX150, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3889 Points ∼64% +15%
HP Pavilion 15-cs0053cl
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba MQ04ABF100
3675 Points ∼60% +9%
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3614 Points ∼59% +7%
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
3585 Points ∼59% +6%
Average Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce MX130
  (3381 - 3704, n=3)
3583 Points ∼59% +6%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
GeForce MX130, 8550U, SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
3381 Points ∼55%
Average of class Multimedia
  (1740 - 4693, n=262)
3331 Points ∼55% -1%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3381 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4327 punti
Aiuto

Memorie di Massa

gli slot SSD M.2 e SATA III sono direttamente sotto alla zona poggiapolsi
gli slot SSD M.2 e SATA III sono direttamente sotto alla zona poggiapolsi

Sono disponibili due alloggiamenti interni per le memorie di massa. La nostra particolare unità di test è dotata di un solo SSD M.2 2280 da 512 GB di SK Hynix con rispettabili velocità di lettura e scrittura sequenziali di oltre 1000 MB/s ciascuna. Non molto, se confrontati con gli SSD NVMe di Samsung come la serie PM981, ma le sue prestazioni sono comunque più che sufficienti per il pubblico a cui e' destinato questo convertibile e rimangono ancora molto più veloci di quanto un SATA III possa offrire.

Consultate la nostra tabella di SSD e HDD per ulteriori confronti sulle prestazioni.

Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Huawei MateBook D 53010BAJ
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
Micron 1100 MTFDDAV256TBN
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
AS SSD
7%
34%
-58%
-28%
Copy Game MB/s
683.66
944.26
38%
1047.01
53%
282.32
-59%
301.11
-56%
Copy Program MB/s
495.65
487.91
-2%
438.11
-12%
196.79
-60%
233.52
-53%
Copy ISO MB/s
1013.34
1522.88
50%
1286.92
27%
291.03
-71%
868.11
-14%
Score Total
2123
2132
0%
4225
99%
844
-60%
1387
-35%
Score Write
832
807
-3%
1709
105%
371
-55%
415
-50%
Score Read
860
921
7%
1665
94%
310
-64%
690
-20%
Access Time Write *
0.051
0.051
-0%
0.143
-180%
0.056
-10%
0.051
-0%
Access Time Read *
0.045
0.044
2%
0.043
4%
0.097
-116%
0.06
-33%
4K-64 Write
611.98
637.4
4%
1486.2
143%
248.49
-59%
271.59
-56%
4K-64 Read
659.92
649.44
-2%
1455.07
120%
235.49
-64%
431.26
-35%
4K Write
99.47
94.25
-5%
81.93
-18%
84.85
-15%
88.45
-11%
4K Read
40.59
41.38
2%
52.95
30%
25.79
-36%
38.69
-5%
Seq Write
1209.39
752.11
-38%
1411.48
17%
379.28
-69%
549.75
-55%
Seq Read
1595.69
2302.4
44%
1567.26
-2%
488.01
-69%
2205.34
38%

* ... Meglio usare valori piccoli

SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
Sequential Read: 1595.69MB/s
Sequential Write: 1209.39MB/s
4K Read: 40.59MB/s
4K Write: 99.47MB/s
4K-64 Read: 659.92MB/s
4K-64 Write: 611.98MB/s
Access Time Read: 0.045ms
Access Time Write: 0.051ms
Copy ISO: 1013.34MB/s
Copy Program: 495.65MB/s
Copy Game: 683.66MB/s
Score Read: 860Points
Score Write: 832Points
Score Total: 2123Points

Prestazioni GPU

La GeForce MX130 è sostanzialmente alla pari con l'ultima generazione di GeForce 940MX  secondo i benchmark 3DMark. È anche paragonabile all' AMD Radeon RX Vega 10 integrata, a condizione che quest' ultima sia pero' dotata di RAM dual-channel. Se cosi' non fosse, i possessori di CPU AMD possono aspettarsi un incremento delle prestazioni del 35% nel passaggio alla GeForce MX130. Infine, il passaggio dalla MX130 alla più gettonata sorella maggiore MX150 , porterà un sostanziale aumento del 50% nelle prestazioni grafiche.

Le prestazioni di gioco sono limitate a titoli poco impegnativi o gia' datati, come LoL, DOTA 2 o Starcraft II. Il Flex 5 è più una generica macchina multimediale che una postazione da gioco.

Date pure un occhiata alla nostra pagina dedicata alla GeForce MX130 per avere maggiori dettagli tecnici e confronti.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Lenovo Yoga 730-15IKB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U
4446 Points ∼25% +57%
Lenovo ThinkPad T580-20LAS01H00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4000 Points ∼23% +41%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2975 Points ∼17% +5%
Average NVIDIA GeForce MX130
  (2708 - 2958, n=9)
2832 Points ∼16% 0%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2831 Points ∼16%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, 6267U
1679 Points ∼10% -41%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
1246 Points ∼7% -56%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1157 Points ∼7% -59%
1280x720 Performance GPU
Lenovo Yoga 730-15IKB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U
6935 Points ∼14% +168%
Lenovo ThinkPad T580-20LAS01H00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
4392 Points ∼9% +69%
Average NVIDIA GeForce MX130
  (2592 - 3188, n=10)
2873 Points ∼6% +11%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2849 Points ∼6% +10%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
2688 Points ∼5% +4%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2592 Points ∼5%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, 6267U
1782 Points ∼3% -31%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
1668 Points ∼3% -36%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo Yoga 730-15IKB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U
5965 Points ∼15% +178%
Lenovo ThinkPad T580-20LAS01H00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3291 Points ∼8% +53%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2340 Points ∼6% +9%
Average NVIDIA GeForce MX130
  (2149 - 2478, n=9)
2340 Points ∼6% +9%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2149 Points ∼5%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
1567 Points ∼4% -27%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
1095 Points ∼3% -49%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, 6267U
1025 Points ∼3% -52%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo Yoga 730-15IKB
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U
26144 Points ∼14% +102%
Lenovo ThinkPad T580-20LAS01H00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
18916 Points ∼10% +46%
Average NVIDIA GeForce MX130
  (12166 - 14809, n=9)
13502 Points ∼7% +4%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
13362 Points ∼7% +3%
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
12942 Points ∼7%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 10, 2700U
9364 Points ∼5% -28%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, 6267U
8885 Points ∼5% -31%
Lenovo Ideapad 720S-13ARR
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
7309 Points ∼4% -44%
3DMark 11 Performance
28 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8662 punti
3DMark Fire Strike Score
1991 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 126.974.264.423.1fps
The Witcher 3 (2015) 42.72513.67.2fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 51.228.615.612.5fps

Stress Test

Sottoponiamo i notebook recensiti da noi a carichi di lavoro estremi, al fine di identificare eventuali potenziali problemi di instabilita' o di taratura. Durante l'esecuzione di Prime95, osserviamo la CPU girare per qualche breve istante a frequenze di Clock di 3 GHz, per poi subito precipitarsi e rimanere a frequenze di base di 1,8 GHz. È deludente vedere che il Flex 5 non è in grado di sostenere alcun Turbo Boost quando è sottoposto a carico elevato. Riteniamo che ci sia un certo margine di miglioramento per ottenere frequenze di clock più elevate in quanto la CPU segna una temperatura interna di soli 63 °C, ma Lenovo evidentemente la pensa diversamente. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark portera' CPU e GPU a stabilizzarsi su temperature superiori, rispettivamente di 89 °C e 86 °C.

L' esecuzione del gioco Witcher 3 è uno stress test più rappresentativo delle situazioni di carico reali alle quali puo' essere sottoposto il portatile. CPU e GPU, in questo caso, si fermano rispettivamente a 70 °C e 73 °C, sempre senza beneficiare di alcuna prestazione in Turbo Boost. I frame rate sono comunque stabili e senza cadute di ritmo, anche sul lungo periodo.

L'utilizzo del convertibile in modalita' batteria riduce le prestazioni della CPU. Un 3DMark 11 eseguito con alimentazione autonoma restituisce un punteggio fisico di 4619, e grafico di 2797, mentre i medesimi valori quando e' alimentato da rete sono rispettivamente di 5212 e 2592 punti.

Stress Prime95
Stress Prime95
Stress FurMark
Stress FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3
0123456789101112131415161718192021222324252627Tooltip
The Witcher 3 medium
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 1.8 -- 63 --
FurMark Stress -- 758 -- 69
Prime95 + FurMark Stress 1.8 732 89 86
Witcher 3 Stress 1.8 1046 70 73

Emissioni

Rumorosita' del Sistema

Il sistema di raffreddamento consiste di una singola ventola da 50 mm e una breve heat pipe condivisa tra CPU e GPU. A confronto, alcuni laptop più piccoli come l' HP EliteBook x360 1030 o lo Yoga 920  utilizzano due ventole e heat pipe più capaci per il raffreddamento di un singolo Chip. La soluzione di raffreddamento sottodimensionata del Lenovo da 15 pollici influisce negativamente sia sul rumore, poiché la ventola è quasi sempre attiva e udibile anche durante i carichi bassi come lo streaming, sia, come abbiamo visto per il mancato Turbo Boost, sulle prestazioni. Consigliamo di utilizzare il profilo energetico 'Power Saver' e la GPU integrata per ridurre il rumore e le continue accensioni della ventola, se non sono necessarie prestazioni extra.

 Il rumore della ventola, in presenza di carichi più elevati come i giochi, è paragonabile a quello emesso dall' HP Envy x360 15, ma sorprendentemente più forte rispetto allo ZenBook Flip 15 dotato oltretutto della più potente GPU GeForce GTX. Inoltre, il rumore della ventola di Lenovo è relativamente acuto, come mostrato dalle nostre misurazioni microfoniche illustrate qui sotto. Il ventilatore è quindi più fastidioso per l' orecchio umano di quanto vorremmo.

Il sistema in prova non mostra ronzii o sibili elettronici, anche se il rumore emesso dalla ventola sicuramente li maschererebbe.

Una sola singola heat pipe nonostante l' ampio case da 15" a disposizione
Una sola singola heat pipe nonostante l' ampio case da 15" a disposizione
Una sola ventola da 50 mm. Notare lo spazio inutilizzato intorno ad essa
Una sola ventola da 50 mm. Notare lo spazio inutilizzato intorno ad essa
Grafico del rumore della ventola
Grafico del rumore della ventola

Rumorosità

Idle
29.6 / 29.6 / 29.6 dB(A)
Sotto carico
39.2 / 41.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.2 dB(A)
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
GeForce MX130, 8550U, SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG)
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
Vega M GL / 870, 8705G, SK hynix PC401 NVMe 500 GB
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
UHD Graphics 620, 8250U, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
HP Envy x360 15-bq102ng
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Noise
2%
9%
-1%
-1%
off / environment *
28.2
28.2
-0%
28
1%
30.4
-8%
30.13
-7%
Idle Minimum *
29.6
28.2
5%
28
5%
31.3
-6%
30.13
-2%
Idle Average *
29.6
28.2
5%
28
5%
31.3
-6%
30.13
-2%
Idle Maximum *
29.6
28.2
5%
30.1
-2%
31.3
-6%
30.13
-2%
Load Average *
39.2
29
26%
30.2
23%
36.4
7%
38.8
1%
Witcher 3 ultra *
39.2
44.7
-14%
Load Maximum *
41.6
47.4
-14%
33.2
20%
37.1
11%
38.8
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Witcher 3. Uscita di aria calda dal lato posteriore
Witcher 3. Uscita di aria calda dal lato posteriore

La metà sinistra del notebook sara' sempre più calda della metà destra a causa del modo in cui i processori e le unità di archiviazione sono posizionate attorno alla scheda madre. Le temperature superficiali sono generalmente basse su entrambi i lati quando il sistema e' a riposo o con carichi molto bassi e quindi la differenza di temperatura non dovrebbe essere un problema durante la navigazione o l'elaborazione di testi. Con i giochi o altri programmi piu' esigenti, tuttavia, il lato sinistro della tastiera può essere più caldo anche di 10 °C rispetto al lato destro. È preferibile avere un gradiente di temperatura più simmetrico, come quello della serie HP Spectre.

Sistema a riposo (Lato superiore)
Sistema a riposo (Lato superiore)
Sistema a riposo (Lato inferiore)
Sistema a riposo (Lato inferiore)
Test con il gioco Witcher 3 (Lato superiore)
Test con il gioco Witcher 3 (Lato superiore)
Test con il gioco Witcher 3 (Lato inferiore)
Test con il gioco Witcher 3 (Lato inferiore)
Sistema sotto massimo sforzo (Lato superiore)
Sistema sotto massimo sforzo (Lato superiore)
Sistema sotto massimo sforzo (Lato inferiore)
Sistema sotto massimo sforzo (Lato inferiore)
Carico massimo
 49 °C44.6 °C33.4 °C 
 44 °C39 °C26.8 °C 
 31.2 °C26 °C26 °C 
Massima: 49 °C
Media: 35.6 °C
34.4 °C51.8 °C55.2 °C
27 °C44.8 °C42 °C
27.2 °C28 °C31 °C
Massima: 55.2 °C
Media: 37.9 °C
Alimentazione (max)  44 °C | Temperatura della stanza 22.6 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer

Altoparlanti

Gli altoparlanti stereo di Harman sono sufficientemente potenti da farsi sentire in una stanza di dimensioni medio-piccole. I suoni sono relativamente sbilanciati con l' impostazione predefinita, come mostrato dal nostro grafico del rumore rosa sottostante, il che significa che alcune frequenze sono riprodotte in modo decisamente peggiore di altre. Puo' essere una cosa accettabile se non siete particolarmente esigenti dal punto di vista dell' HiFi.

Un'impostazione di volume elevato non introduce distorsioni, ma si riverbererà leggermente nello chassis. 

Gli altoparlanti sono rivolti verso il basso, vicino agli angoli inferiori del case
Gli altoparlanti sono rivolti verso il basso, vicino agli angoli inferiori del case
Grafico del rumore rosa
Grafico del rumore rosa
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.239.12537.134.63132.4364032.133503332.86331.531.98030.33110029.631.312528.731.716027.739.420028.552.925027.462.731526.26240025.656.750025.856.163025.363.180024.474.3100024.268.912502460.3160023.958.5200023.958.5250023.758.9315023.555.5400023.552.1500023.557.5630023.452.2800023.458.41000023.462.51250023.3651600023.359.4SPL36.276.1N2.634.6median 24Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUSmedian 58.5Delta1.53.935.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHzmedian 17.84.62.4hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (74.32 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 14.4% lower than median
(-) | bass is not linear (15.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.6% away from median
(±) | linearity of mids is average (14.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3% away from median
(±) | linearity of highs is average (11.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.1% difference to median)
Compared to same class
» 53% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 38% worse
» The best had a delta of 3%, average was 18%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 37% of all tested devices were better, 6% similar, 58% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 19%, worst was 47%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione dell' Energia

Consumo energetico

Prime95 lanciato al riferimento dei 20 secondi. Il picco nei consumi riflette la scarsa possibilita' di Turbo Boost del sistema
Prime95 lanciato al riferimento dei 20 secondi. Il picco nei consumi riflette la scarsa possibilita' di Turbo Boost del sistema

Durante le inattivita' del sistema il conumo energetico e' compreso tra i 4 W e gli 8 W, a seconda dell'impostazione della luminosità e del profilo di alimentazione. Sotto massimo sforzo invece l' assorbimento sale a circa 43 W, misurati su di un periodo di 90 secondi, forniti dal piccolo adattatore AC (da 7,5 x 7,5 x 2,8 cm) da 65 W. Lo Huawei MateBook D consuma circa 9 W in più con la sua veloce grafica GeForce MX150, quando è sottoposto a carichi elevati.

Monitorare il consumo energetico nel tempo durante l'esecuzione di Prime95 mostra risultati interessanti. Il consumo mostra proprio un picco di 45 W all'inizio del test, dopo il quale i consumi scendono rapidamente e si stabilizzano intorno ai 23,7 W, come mostrato dall'immagine a destra. Questo riflette esattamente il nostro test CineBench Loop, nel quale la sostenibilità della modalita' Turbo Boost si è rivelata molto scarsa.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.28 / 0.6 Watt
Idledarkmidlight 4.1 / 7.6 / 7.9 Watt
Sotto carico midlight 42.5 / 54 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
8550U, GeForce MX130, SK Hynix 512GB M.2 (HFS512GD9TNG), IPS, 1920x1080, 15.6
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
8705G, Vega M GL / 870, SK hynix PC401 NVMe 500 GB, IPS, 3840x2160, 15.6
Huawei MateBook D 53010BAJ
8250U, GeForce MX150, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 15.6
HP Pavilion 15-cs0053cl
8250U, UHD Graphics 620, Toshiba MQ04ABF100, TN LED, 1366x768, 15.6
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
8250U, UHD Graphics 620, SK hynix PC401 HFS256GD9TNG, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), Micron 1100 MTFDDAV256TBN, IPS, 3840x2160, 15.6
Power Consumption
-79%
-20%
7%
15%
-77%
Idle Minimum *
4.1
6.2
-51%
4.2
-2%
5.6
-37%
3.5
15%
5.4
-32%
Idle Average *
7.6
12.9
-70%
7.2
5%
7.1
7%
5.6
26%
10.8
-42%
Idle Maximum *
7.9
13.6
-72%
12.1
-53%
7.9
-0%
10.3
-30%
13.9
-76%
Load Average *
42.5
76.1
-79%
51.1
-20%
32.8
23%
30.5
28%
94
-121%
Load Maximum *
54
99.4
-84%
59.9
-11%
30.5
44%
33.8
37%
116.6
-116%
Witcher 3 ultra *
38.6
84.3
-118%
52.7
-37%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria interna da 52,5 Wh è più grande di quella che si trova sul Pavilion x360 15 ed e' più o meno simile a quella del più potente Asus ZenBook Flip 15. Il tempo di esecuzione durante il test WLAN segna un rispettabile 7,5 ore, e puo' essere paragonabile ad altri dispositivi multimediali da 15 pollici.

Lasciando il desktop inattivo e regolando la luminosità ai livelli più bassi otteniamo una autonomia del sistema di quasi 19 ore, prima dell'arresto. Il sistema tuttavia imbroglia un po', poiché ai livelli minimi di luminosità viene disattivata completamente la retroilluminazione per risparmiare energia. Nella maggior parte degli altri notebook invece, il display rimane ancora visibile anche alle luminosità più basse. Arrivare a quasi 19 ore di autonomia senza praticamente riuscire a leggere il display del Flex 5 è inutile in qualsiasi scenario del mondo reale.

Ricaricare completamente il Laptop dalla condizione di quasi scarico richiede circa 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
18ore 52minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
7ore 29minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 50minuti
Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS
8550U, GeForce MX130, 52.5 Wh
Dell XPS 15 9575 i7-8705G
8705G, Vega M GL / 870, 75 Wh
Huawei MateBook D 53010BAJ
8250U, GeForce MX150, 43.3 Wh
HP Pavilion 15-cs0053cl
8250U, UHD Graphics 620, 41 Wh
Lenovo Ideapad 530S-15IKB
8250U, UHD Graphics 620, 45 Wh
Asus ZenBook Flip 15 UX561UD
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), 52 Wh
Autonomia della batteria
-37%
-24%
-21%
-13%
-44%
Reader / Idle
1132
673
-41%
910
-20%
722
-36%
558
-51%
WiFi v1.3
449
420
-6%
462
3%
419
-7%
391
-13%
311
-31%
Load
170
63
-63%
74
-56%
134
-21%
84
-51%

Pro

+ discreta capacita grafica, grazie alla GeForce MX130
+ buona lavorazione, cerniere rigide
+ Lenovo Active Pen inclusa
+ doppio slot interno per memorie di massa
+ accettabile durata della batteria
+ buona accessibilita' interna

Contro

- Molto spazio inutilizzato intorno alla scheda madre
- presa di alimentazione proprietaria al posto della porta USB Type-C
- ventole di raffreddamento sempre accese; dissipatori termici sottodimensionati
- PWM presente a tutti i livelli di luminosita' eccetto il massimo
- prestazioni Turbo Boost molto scarse
- RAM solo single-channel
- rumore delle ventole oltretutto acuto
- display molto scuro

Giudizio Complessivo

Il Lenovo Flex 5-1570 81CA000RU
Il Lenovo Flex 5-1570 81CA000RU

Il Flex 5 non è pensato per utenti entusiasti delle prestazioni o molto esigenti, e Lenovo lo sa. L' economico convertibile e' piu' tagliato per l' utilizzo multimediale domestico o per lo studente alle prime armi, che desidera semplicemente un laptop Windows da 15 pollici molto economico con funzionalità tablet per riprodurre film, elaborare testi e occasionali giochi leggeri. Non offre vantaggi significativi rispetto al Pavilion 2-in-1, al Vivobook 2-in-1, all' Envy 2-in-1 o al piu' pesante Inspiron 15 2-in-1, oltre all' opzione della mediocre GPU GeForce MX130. Il prezzo conveniente del Flex 5 e' a malapena giustificato per questo convertibile familiare casalingo.

La lista delle carenze e' piuttosto lunga. Il display con una scarsa luminosita' relega praticamente questo convertibile ad un utilizzo principalmente all' interno di abitazioni od uffici. Il Turbo Boost estremamente limitato elimina praticamente le gia' scarse ragioni per acquistare le piu costose versioni con Core i7-8550U, in quanto il piu' conveniente i5-8250U ha praticamente le stesse prestazioni. La RAM disponibilie solo in modalita' single-channel ostacola ulteriormente le prestazioni e la soluzione di raffreddamento è incredibilmente piccola, visto l'ampio case a disposizione da 15 pollici. Vi è un ampio spazio vuoto che circonda la ventola che poteva essere convenientemente utilizzato per una soluzione di raffreddamento più performante e per ridurre anche il rumore della ventola.

Il prezzo iniziale di 700 $ puo' essere giustificato per un sistema scialbo e onestamente insignificante mentre le sue SKU di fascia alta possono superare i 1000 $ USD. Consigliamo di evitare le opzioni più costose in quanto si otterrebbero risultati migliori con un laptop piu' tradizionale e ben fatto come l' XPS 15 o, spendendo un po' di più, lo Spectre x360 15. Il Turbo Boost estremamente debole e lo schermo eccessivamente scuro rendono difficile la vendita di questo convertibile 2-in-1.

Lenovo Flex 5-1570 81CA000RUS - 09/03/2018 v6
Allen Ngo

Chassis
79 / 98 → 81%
Tastiera
77%
Dispositivo di puntamento
75%
Connettività
54 / 81 → 67%
Peso
63 / 20-67 → 91%
Batteria
90%
Display
73%
Prestazioni di gioco
65 / 85 → 76%
Prestazioni Applicazioni
81 / 92 → 88%
Temperatura
87%
Rumorosità
88 / 95 → 93%
Audio
50%
Fotocamera
45 / 85 → 53%
Media
71%
79%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione di Lenovo Flex 5 15 (i7-8550U, GeForce MX130) Convertibile
Allen Ngo, 2018-09-10 (Update: 2018-09-10)