Notebookcheck

Recensione della Workstation Lenovo ThinkPad P52 (i7, P1000, FHD)

Benjamin Herzig, 👁 Andreas Osthoff, Stefanie Voigt (traduzione a cura di G. De Luca), 08/20/2018

Potenza tradizionale. Nonostante l'attenzione dei media verso le eleganti workstation ultrabook come Dell XPS 15, le tradizionali workstation portatili come il ThinkPad Lenovo P52 sono ancora la spina dorsale del mercato delle workstation. Come si comporta l'ultima versione della centrale elettrica ThinkPad convenzionale di Lenovo? Scopritelo nella nostra ampia recensione!

Tre anni fa, Lenovo ha annunciato la sua nuovissima serie P di computer portatili workstation in un segmento di mercato che in precedenza era stato servito con entusiasmo dalla serie ThinkPad W il cui design è stato fortemente ispirato alla serie T. I primi modelli rilasciati sono stati il Lenovo ThinkPad P50 e Lenovo ThinkPad P70, ed entrambi sono stati un enorme passo avanti rispetto al ThinkPad W541. Dopo tutto, per la prima volta da quando le workstation portatili ThinkPad W701 Lenovo hanno presentato un design unico e originale.

Quest'anno, Lenovo ha presentato la terza generazione P-series a partire dal più piccolo ThinkPad da 15,6 pollici P52 la cui più conveniente entry-level SKU abbiamo in revisione oggi. Più specificamente, ciò significa che la nostra unità di elaborazione è dotata di un Intel Core i7-8750H, una Nvidia Quadro P1000, 8 GB di RAM, un'unità SSD da 512 GB e un display FHD. In Europa, questo modello parte da 1.699 euro (~$1935) senza una licenza Windows (prezzo Campus di Lenovo per gli studenti). I prezzi normali partono da 1.950 euro (~$2.221) per un dispositivo che include una licenza Windows ma è dotato solo di un SSD da 256 GB in cambio. Negli Stati Uniti, un dispositivo simile alla nostra unità di revisione, ma con una licenza Windows 10 Home può essere acquistato per $ 1.675 più tasse nel negozio online di Lenovo.

In altre parole: Il ThinkPad P52 è tutt'altro che un furto, e come tale è in buona compagnia nel mercato delle workstation portatili che è piuttosto piccolo in numero totale, ma molto redditizio a causa del suo alto livello di prezzo. È dominato dai tre principali attori: Dell, HP e Lenovo. Poiché non abbiamo ancora avuto la possibilità di esaminare le ultime workstation Dell e HP (Dell Precision 7530 e HP ZBook 15 G5), sarà necessario utilizzare la generazione precedente: un Dell Precision 7510 e un HP ZBook 15 G4.

Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00 (ThinkPad P52 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA Quadro P1000 - 4096 MB, Core: 1519 MHz, Memoria: 1502 MHz, GDDR5, 397.97, Optimus
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2666, 1 slot su 4 utilizzato, max. 128 GB
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, N156HCE-EN1, IPS LED, lucido: no
Scheda madre
Intel CM246
Harddisk
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, 512 GB 
, M.2 2280 PCIe NVMe SSD, 455 GB libera
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 1 HDMI, 3 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: audio combo, Lettore schede: 4-in-1 SD, 1 SmartCard, 1 Lettore impronte digitali, NFC
Rete
Intel Ethernet Connection I219-V (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 29.4 x 377.4 x 252.3
Batteria
96 Wh ioni di litio, removibile
Camera
Webcam: 720p with ThinkShutter
Altre caratteristiche
Casse: 2 W casse stereo, Tastiera: a 6 righe chiclet con tastierino numerico, Illuminazione Tastiera: si, 36 Mesi Garanzia
Peso
2.591 kg, Alimentazione: 667 gr
Prezzo
1699 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Lenovo ThinkPad P52
Lenovo ThinkPad P52

Mentre il P50 era una riprogettazione completa, il P51 era un semplice aggiornamento hardware. Il P52 nel frattempo non è una riprogettazione completa; è un restyling del suo predecessore.


Il progetto generale del P50 è ancora onnipresente, e sembra quasi identico a prima vista. Il linguaggio generale di progettazione è molto tradizionale, e il P52 è facilmente riconoscibile come un portatile ThinkPad con il suo case nero a bordi quadrati e qualche accento di colore, come le cerniere d'argento, il logo argento ThinkPad, e il TrackPoint rosso. Da vicino, tuttavia, abbiamo notato alcune differenze minori. Il pulsante di alimentazione non è più in plastica opaca, ma in plastica lucida. I LED di stato sono ora bianchi invece che verdi, una scelta di design Lenovo implementato su tutta la sua line-up 2018 proprio come la rimozione degli spruzzi blu sul pulsante centrale del TrackPoint. Ultimo ma non meno importante, il dispositivo è privo del logo Lenovo inciso sul coperchio del display.

Per quanto riguarda i materiali e il design strutturale, il dispositivo è rimasto quasi intatto. Il coperchio del display è ancora realizzato in un materiale plastico molto robusto rinforzato con fibre. La base - realizzata in un materiale superficiale in lega di magnesio/alluminio sulla parte superiore di una gabbia a rulli in magnesio - è ancora più robusta del coperchio del display. La sua rigidità era di prim'ordine, e non siamo riusciti a riscontrare alcun tipo di flessione nella zona della tastiera o del supporto per i palmi. Il tocco e la sensazione del poggiapolsi, tuttavia, erano un po' peggiori rispetto al resto del dispositivo. Il coperchio del display, ad esempio, è rivestito da un rivestimento in gomma vellutata, mentre i poggiapolsi sono in plastica semplice leggermente ruvida. Tuttavia, la qualità costruttiva e la lavorazione sono state superbe.

Le cerniere convenzionali mantengono libero il lato posteriore per una connettività aggiuntiva e / o ventole di ventilazione. Il loro angolo di apertura massimo è di poco superiore a 180 gradi e sono abbastanza robusti da tenere il display in posizione, pur consentendo l'azionamento con una sola mano.

Dimensioni e peso sono rimasti in gran parte invariati rispetto al modello precedente, e il P52 risulta abbastanza pesante. Il modello 4K si differenzia dal modello precedente per il fatto di essere dotato per impostazione predefinita di uno schermo touchscreen con copertura in vetro. Di conseguenza, la SKU 4K è 300 g più pesante e 1,4 mm più spessa del ThinkPad P51.

Confronto Dimensioni

380 mm 260 mm 33 mm 2.7 kg386 mm 264 mm 26 mm 2.6 kg377.4 mm 252.3 mm 29.4 mm 2.6 kg377.4 mm 252.3 mm 29.4 mm 2.6 kg371 mm 251 mm 19 mm 1.9 kg365.8 mm 252.8 mm 20.2 mm 2.2 kg358 mm 237 mm 21 mm 2.1 kg

Connettività

Mentre le modifiche di progetto sono abbastanza minori, le modifiche nella connettività sono tutt'altro. La porta docking tradizionale per i dock meccanici è stata rimossa nella parte inferiore e il P52 dispone invece di due porte Thunderbolt 3 (rispetto a una sola porta USB-C o Thunderbolt 3 sul P51). Dato che una delle porte USB-A è stata rimossa, la quantità totale di porte USB è rimasta identica, e il P52 dispone solo di tre invece di quattro porte USB-A.

Posteriore: RJ45 Ethernet, HDMI, 2x Thunderbolt 3, alimentazione
Posteriore: RJ45 Ethernet, HDMI, 2x Thunderbolt 3, alimentazione

Lo slot ExpressCard 34 sul lato sinistro ha dovuto essere sacrificato per un dissipatore di calore più grande, al fine di fornire un raffreddamento adeguato alla Nvidia Quadro P3200. La soluzione di raffreddamento del predecessore era in grado di gestire solo una Quadro M2200. Di conseguenza, le porte dovevano essere rimescolate un po'. Non ci sono più porte USB-A sul retro (prima: due). Invece, la terza porta USB-A si trova ora sul lato sinistro. Le porte sul lato destro sembrano piuttosto strette, il che potrebbe causare problemi quando si utilizzano porte adiacenti.

A destra: jack audio combinato, 2x USB 3.0 Type-A, MiniDisplayPort
A destra: jack audio combinato, 2x USB 3.0 Type-A, MiniDisplayPort
A sinistra: USB 3.0 tipo A, lettore di schede SD, lettore di smart card
A sinistra: USB 3.0 tipo A, lettore di schede SD, lettore di smart card

SD Card Reader

A differenza di molti altri nuovi notebook, la nostra unità di recensione era dotata di un lettore di schede SD di grandi dimensioni sul lato sinistro. Era in grado di accogliere schede SD interamente, ed era quasi il doppio più veloce rispetto al modello più economico che può essere trovato tra gli altri sul ThinkPad P52s.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
186 MB/s ∼100% +10%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
169 MB/s ∼91%
Dell Precision 5520 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
157.5 MB/s ∼85% -7%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
155 MB/s ∼83% -8%
Media della classe Workstation
  (17.2 - 213, n=57)
138 MB/s ∼74% -18%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
 
122.9 MB/s ∼66% -27%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79.6 MB/s ∼43% -53%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell Precision 5520 UHD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
254.5 MB/s ∼100% +35%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
215 MB/s ∼84% +14%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
209.8 MB/s ∼82% +11%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
189.2 MB/s ∼74%
Media della classe Workstation
  (18.4 - 255, n=57)
174 MB/s ∼68% -8%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.4 MB/s ∼34% -54%

Comunicazioni

Per il P52 è disponibile un'ampia gamma di opzioni di comunicazione. Oltre alla connessione Ethernet RJ45 cablata basata su Intel I291-V, il ThinkPad P52 supporta anche Wi-Fi e Bluetooth 5.0, grazie alla tecnologia Intel 2x2 Wireless-AC 9560. Ha ottenuto ottimi risultati nei nostri parametri di riferimento, in particolare nella trasmissione dei dati. La nostra unità di recensione supportava anche l'NFC ed era dotata di uno slot WWAN e di antenne precablate. Purtroppo, il modem LTE compatibile con P52, codice 4XC0R38452, non era ancora disponibile.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
643 MBit/s ∼100% +2%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
639 MBit/s ∼99% +2%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
630 MBit/s ∼98% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Wireless-AC 9560
629 MBit/s ∼98%
Dell Precision 5520 UHD
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
622 MBit/s ∼97% -1%
Media della classe Workstation
  (292 - 705, n=42)
611 MBit/s ∼95% -3%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
559 MBit/s ∼87% -11%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Wireless-AC 9560
662 MBit/s ∼100%
Media della classe Workstation
  (83 - 706, n=42)
532 MBit/s ∼80% -20%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
528 MBit/s ∼80% -20%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
508 MBit/s ∼77% -23%
Dell Precision 5520 UHD
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
506 (min: 622) MBit/s ∼76% -24%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
505 MBit/s ∼76% -24%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
475 MBit/s ∼72% -28%

Sicurezza

Come previsto per un notebook nato e cresciuto come business, il P52 supporta un'ampia gamma di funzioni di sicurezza, tra cui il lettore di smart card sul lato sinistro o il lettore di impronte digitali touch sul poggiapolsi. Quest'ultimo ha funzionato molto bene durante i nostri test. Una caratteristica nuova di zecca introdotto nella generazione di quest'anno ThinkPad è lo slider di fronte alla webcam, denominato ThinkShutter. Si tratta di una soluzione più elegante rispetto alla copertura per webcam Post-it finora più comunemente utilizzata. Parlando di questo, ora include un sensore a infrarossi con supporto per Windows Hello, che purtroppo non era disponibile sulla nostra unità di recensione. Il ThinkShutter e la fotocamera a infrarossi sono reciprocamente esclusivi, il che significa che si può avere l'uno o l'altro.

Lettore di impronte digitali
Lettore di impronte digitali
ThinkShutter camera slider
ThinkShutter camera slider

Accessori

Probabilmente, l'accessorio più importante per il ThinkPad P52 è la nuova ThinkPad Thunderbolt 3 Workstation Dock appositamente progettata per la serie P 2018. Dato che il P52 non può essere caricato tramite USB-C, è dotato di un Thunderbolt 3 combinato e di un connettore di ricarica a punta sottile e quindi richiede solo un singolo cavo per il collegamento al P52.


La nuova dock non è ancora disponibile, ma è già presente in diversi punti vendita (codice 40AN0230US) a partire da circa 360 dollari.

Manutenzione

Internamente, Lenovo ha apportato alcune modifiche significative e ha incorporato un cosiddetto layout sandwich. In altre parole: Alcuni componenti si trovano nella parte superiore della scheda madre, altri nella parte inferiore. Questo design è diventato un po' obsoleto a causa del suo spessore intrinseco e della conseguente necessità di casse relativamente spesse. I componenti situati nella parte inferiore della scheda madre sono facilmente accessibili. Dopo aver rimosso la batteria sostituibile dall'utente, è necessario rimuovere un grande sportello di manutenzione in alluminio e fissarlo con alcune viti a croce. Il predecessore presentava invece una porta in plastica fissata con clip in plastica. Sotto, troviamo due slot RAM, la batteria di backup del BIOS e tutti e tre gli alloggiamenti di archiviazione. A differenza del modello precedente, il P52 dispone di due slot M.2-2280 e di un alloggiamento per unità da 2,5" (P51: due alloggiamenti da 2,5" con un pannello speciale per l'installazione di un M.2-SSD nel vano unità sinistro). Mentre il caddy per l'installazione di SSD M.2 non è più necessario, uno speciale cavo SATA per l'installazione di un HDD da 2,5 pollici o SSD è ancora presente, e purtroppo non è incluso se il vostro P52 non è dotato di un dispositivo da 2,5 pollici ex-fabbrica.

hardware interno
hardware interno

I componenti sul lato superiore della scheda madre sono accessibili tramite la tastiera. Per rimuovere la tastiera è necessario prima rimuovere i tasti TrackPoint sotto i quali si trovano le viti per la tastiera. Tuttavia, uno richiede uno strumento speciale al fine di poterli smontare in modo da scoraggiarci dallosmontare ulteriormente il nostro dispositivo. Questo particolare strumento non è ancora disponibile, ma dovrebbe essere incluso con tutte le tastiere di riserva. Una volta rimossa la tastiera si ha accesso agli altri due slot RAM, di cui uno occupato da un singolo modulo RAM da 8 GB, il modem Wi-Fi e lo slot WWAN (nel nostro caso vuoto). Le antenne erano già installate nella nostra unità. Tutto sommato, la manutenibilità è ancora molto dignitosa. Alcune cose sono migliori, altre peggiori, e lo svantaggio più grande è l'inaccessibilità del sistema di raffreddamento. L'intera unità deve essere smontata per pulire le ventole o sostituire il composto termico, come documentato a lungo nel manuale di manutenzione hardware di Lenovo.

Garanzia

Il più delle volte le workstation portatili sono dotate di pacchetti di garanzia completi, e la nostra P52 non ha fatto eccezione. Per impostazione predefinita, viene fornita con tre anni di assistenza in loco che possono essere prolungati fino a cinque anni. Sono inoltre disponibili ulteriori opzioni di copertura, ad esempio la protezione contro i danni accidentali. Come di consueto, ai clienti statunitensi viene negato questo lusso e, se non diversamente specificato, le unità statunitensi sono dotate della garanzia predefinita Lenovo di un anno per il carry-in con estensioni di garanzia opzionali disponibili a pagamento.

Dispositivi di Input

Tastiera

Rispetto alla P51, la tastiera del P52 a prima vista sembra assolutamente identica. Tuttavia, Lenovo ha rivisto un bel po' la tastiera. I suoi parametri di design sono sempre gli stessi: la P52 è dotata di una tastiera a sei file di chiclet con numpad dedicato a destra e una tastiera spostata di conseguenza a sinistra.

Questa tastiera è leggermente più stretta di quanto non fosse sulla P51, e di conseguenza alcuni tasti, come ad esempio i tasti ;'[] su un layout USA, hanno dovuto ridursi leggermente. Questo sembra particolarmente strano considerando le ampie cornici sul lato sinistro e destro della tastiera, ma ha avuto un senso perfetto per noi una volta che abbiamo dato un'occhiata più da vicino la lista delle parti P52: Mentre i modelli precedenti presentavano una tastiera progettata specificamente per la larghezza del dispositivo, il P52 ha a che fare con la tastiera standard che può essere trovata su tutti gli altri ThinkPad 2018. In altre parole: La nuova tastiera è una misura di riduzione dei costi. Ciò che ci ha sorpreso è stato il fatto che Lenovo ha deciso di restringere la tastiera al posto della numpad, e la verità è che i tasti più stretti erano un po' fastidiosi durante la digitazione. Una numpad più stretto avrebbe causato meno mal di testa nell'uso quotidiano.

A parte questo piccolo fastidio, la tastiera retroilluminata a tre stadi (spenta, bassa, alta) è ancora irreprensibile. I copritasti sono leggermente concavi, la corsa dei tasti è relativamente generosa (1,7 mm), il feedback è eccellente e digitare su questa tastiera è stato un piacere assoluto.

Tastiera Lenovo ThinkPad P52
Tastiera Lenovo ThinkPad P52

Touchpad

Tastiera illuminata
Tastiera illuminata
Touchpad
Touchpad
TrackPoint
TrackPoint

Entrambi i dispositivi di puntamento hanno ricevuto alcuni aggiornamenti minori. Il touchpad ha dimensioni maggiori e ora si estende nello spazio precedentemente vuoto sotto i pulsanti del trackpoint. L'ingombro del nuovo touchpad è ora di 10 x 6 cm, e Lenovo ha mantenuto il tradizionale design senza pulsanti e installato tre pulsanti dedicati sotto. Grazie al supporto dello standard Precision di Microsoft, il touchpad ha funzionato perfettamente. Avremmo preferito una superficie di vetro al posto della plastica per cui Lenovo ha optato, ma significa voler essere pignoli.

Il secondo dispositivo di puntamento, il caratteristico TrackPoint rosso, è ancora un'ottima alternativa al touchpad. Il nuovo TrackPoint Lenovo introdotto un po' di tempo fa non può essere così in alto come una volta, ma rimane ancora il miglior stick di puntamento disponibile fino ad oggi.

Display

Innolux N156HCE-EN1 geometria subpixel
Innolux N156HCE-EN1 geometria subpixel
Effetto bleeding (intensificato)
Effetto bleeding (intensificato)

Anche le opzioni di display sono state riviste e ora includono solo due pannelli invece di tre: un display FHD opaco non touch (1920x1080) e un display 4K UHD lucido touch-enabled (3840x2160). Il ThinkPad P51 incluso anche un 4k opaco opzione non-touch. Entrambi i display sono basati sulla tecnologia IPS.


Non sorprende che la nostra unità di revisione del modello base fosse equipaggiata con il display FHD. Secondo il foglio delle specifiche, il pannello dovrebbe essere notevolmente migliorato rispetto al ThinkPad P50/ThinkPad P51. Invece di 250 nits si suppone che ora raggiunga i 300 nits, e la nostra particolare unità di recensione si è spinta un po' più in là, a 293 nits. In altre parole: Il display del modello base è quasi altrettanto luminoso del display 4K di alta qualità del P51. Le workstation entry-level ThinkPad P52s e ZBook 15u G5 sono dotate di display FHD molto più scuri. Tuttavia, ci aspettiamo che le workstation Precision 7530 e ZBook 15 G5 superino il P52 di un margine significativo, dato che i loro display FHD dovrebbero raggiungere i 400 nits secondo Dell e HP, rispettivamente. Per mancanza di unità di revisione non possiamo ancora verificare queste affermazioni.

La distribuzione della luminosità era a un 88% accettabile con il fondo un po' più luminoso rispetto al top. Fortunatamente, questa discrepanza è impercettibile nell'uso quotidiano. La retroilluminazione del display è risultata meno intensa nell'angolo in alto a destra e solo quando il contenuto era scuro e la luminosità massima era massima. Abbiamo trovato tracce di PWM ad una frequenza molto alta e quindi non problematica di 25.000 Hz.

307
cd/m²
311
cd/m²
303
cd/m²
294
cd/m²
304
cd/m²
291
cd/m²
278
cd/m²
276
cd/m²
273
cd/m²
Distribuzione della luminosità
N156HCE-EN1
X-Rite i1Pro 2
Massima: 311 cd/m² Media: 293 cd/m² Minimum: 3.45 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 307 cd/m²
Contrasto: 1169:1 (Nero: 0.26 cd/m²)
ΔE Color 4.5 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 2.4
ΔE Greyscale 5.2 | 0.64-98 Ø6.3
90.1% sRGB (Argyll 3D) 53.8% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.26
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
N156HCE-EN1, , 1920x1080, 15.6
Lenovo ThinkPad P50
LP156WF6-SPK1, , 1920x1080, 15.6
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
LEN40BD, B156ZAN02.1, , 3840x2160, 15.6
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
LG Philips LGD057E, , 1920x1080, 15.6
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Sharp LQ156D1, , 3840x2160, 15.6
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NV156FHM-N47, , 1920x1080, 15.6
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
CMN15E7, , 1920x1080, 15.6
Dell Precision 5520 UHD
SHP1476, , 3840x2160, 15.6
Response Times
-9%
-1%
-5%
-36%
-28%
-5%
-56%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
39.2 (21.2, 18)
46 (17, 29)
-17%
40.8 (20.8, 20)
-4%
39.2 (20.4, 18.8)
-0%
40.4 (19.6, 20.8)
-3%
47.2 (25.2, 22)
-20%
41.6 (22, 19.6)
-6%
59.2 (27.6, 31.6)
-51%
Response Time Black / White *
26 (14.4, 11.6)
26 (9, 17)
-0%
25.2 (14, 11.2)
3%
25.6 (14.8, 10.8)
2%
27.6 (6.8, 20.8)
-6%
38.4 (22.8, 15.6)
-48%
28.8 (15.6, 13.2)
-11%
41.6 (26.8, 14.8)
-60%
PWM Frequency
25250 (50)
20830 (80)
-18%
198.4 (29)
-99%
21550 (91)
-15%
25770 (40)
2%
Screen
-10%
15%
1%
10%
-15%
-23%
6%
Brightness middle
304
263
-13%
317
4%
321
6%
279.2
-8%
291
-4%
229
-25%
372.4
23%
Brightness
293
236
-19%
309
5%
320
9%
271
-8%
284
-3%
212
-28%
368
26%
Brightness Distribution
88
78
-11%
89
1%
89
1%
83
-6%
91
3%
88
0%
90
2%
Black Level *
0.26
0.34
-31%
0.36
-38%
0.29
-12%
0.266
-2%
0.11
58%
0.23
12%
0.48
-85%
Contrast
1169
774
-34%
881
-25%
1107
-5%
1050
-10%
2645
126%
996
-15%
776
-34%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.5
2.35
48%
2.7
40%
4.5
-0%
4.14
8%
6.7
-49%
4.2
7%
2.6
42%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.7
4.1
47%
9.5
-23%
6.56
15%
20.2
-162%
18
-134%
5.6
27%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.4
4.5
-88%
4.2
-75%
Greyscale DeltaE2000 *
5.2
3.33
36%
3
42%
2.9
44%
3.26
37%
4.5
13%
2
62%
3.7
29%
Gamma
2.26 97%
2.38 92%
2.27 97%
2.27 97%
2.19 100%
2.28 96%
2.23 99%
2.14 103%
CCT
6789 96%
6917 94%
6077 107%
6519 100%
6375 102%
7503 87%
6292 103%
7096 92%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
53.8
37
-31%
87.6
63%
54.2
1%
85.68
59%
39.6
-26%
41
-24%
63
17%
Color Space (Percent of sRGB)
90.1
58
-36%
99.5
10%
82.6
-8%
99.72
11%
61.7
-32%
64.5
-28%
99
10%
Media totale (Programma / Settaggio)
-10% / -10%
7% / 12%
-2% / -0%
-13% / -1%
-22% / -18%
-14% / -19%
-25% / -5%

* ... Meglio usare valori piccoli

Colori
Colori
Saturazione
Saturazione
Scala di grigi
Scala di grigi
Colori (calibrati)
Colori (calibrati)
Saturazione (calibrato)
Saturazione (calibrato)
Grayscale (calibrated)
Grayscale (calibrated)

Nel confronto diretto con il display FHD del ThinkPad P50 non solo la luminosità è stata aumentata notevolmente, ma il display più recente presenta anche un rapporto di contrasto più elevato di 1.169:1. Di conseguenza, i neri sono più profondi e i colori sono più vivaci. Subito dopo l'acquisto il display presentava una leggera sfumatura blu che veniva facilmente corretta attraverso la calibrazione. Come sempre, il profilo ICC risultante può essere scaricato dal box qui sopra.


La copertura dello spazio di colore è un'altra categoria in cui il display più recente supera quello precedente. I colori sembrano meno chiari e più colorati; tuttavia, con solo il 90% di sRGB il display non è ancora abbastanza buono per il fotoritocco professionale.

sRGB: 90.1%
sRGB: 90.1%
AdobeRGB: 53.8%
AdobeRGB: 53.8%
All'aperto in una giornata nuvolosa
All'aperto in una giornata nuvolosa

In combinazione con il rivestimento opaco del display, l'alta luminosità di quasi 300 nits rende l'usabilità all'aperto decente all'ombra e nelle giornate nuvolose. Tuttavia, non è quasi mai abbastanza luminoso per lavorare alla luce diretta del sole.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
26 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14.4 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 46 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
39.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 21.2 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 43 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 25250 Hz ≤ 50 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 25250 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 50 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 25250 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9448 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il vantaggio più grande dei pannelli IPS rispetto ai pannelli TN è rappresentato dagli angoli di visualizzazione del display. I colori non invertono né si distorcono, ma anche l'IPS è tutt'altro che perfetto. Alcuni pannelli, tra cui la nostra unità di recensione, mostrano il cosiddetto effetto IPS ad angoli estremi. Fondamentalmente, la temperatura del colore per l'intero display si sposta, come si può vedere nelle foto scattate dalla posizione superiore. Fortunatamente, questo effetto è rimasto praticamente impercettibile nell'uso quotidiano.

Innolux N156HCE-EN1 angoli di visuale
Innolux N156HCE-EN1 angoli di visuale

Performance

Realizzando il suo mantra workstation, il ThinkPad P52 è individualmente configurabile a proprio piacimento per quanto riguarda il display, processore e scheda grafica. Al momento di questa recensione, sono disponibili tre diverse CPU: Core i7-8750H, Core i7-8850H, e Xeon E-2176M. La scelta del processore influisce direttamente sulla scelta delle schede grafiche in quanto non tutte le GPU possono essere combinate con tutte le CPU. Ad esempio, il Core i7-8750H entry-level è disponibile solo in combinazione con la Nvidia Quadro P1000 entry-level Nvidia, mentre il modello Xeon è equipaggiato con la Quadro P2000 per impostazione predefinita. Nel mezzo si trova il Core i7-8850H, che può essere equipaggiato con il P1000, il P2000, o anche un P3200 per la massima potenza di calcolo GPU.

Al momento della stesura del presente documento, le SKU preconfigurate vendute da Lenovo in alcuni Paesi combinano il display 4K con i modelli i7-8850H e Quadro P3200 per impostazione predefinita. Esiste anche una SKU per studenti con display 4K, Xeon e P2000. Come sempre, il web shop Lenovo consente la configurazione individuale a proprio piacimento. In termini di memoria, al momento dell'acquisto è possibile selezionare un massimo di 3 TB (2 unità SSD da 1 TB più 1 unità HDD da 1 TB) e tutti e quattro gli slot RAM possono essere riempiti con un singolo modulo DDR4-2666 da 16 GB in ciascuno, per un totale di 64 GB di RAM. Nel prossimo futuro, il P52 supporterà anche fino a 128 GB di RAM nelle sue due Core-i-SKU, ma non nella Xeon SKU a causa della mancanza di stick di 32 GB di RAM ECC.

HWiNFO
HWiNFO
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z Caches
CPU-Z Caches
CPU-Z Scheda madre
CPU-Z Scheda madre
CPU-Z Memoria
CPU-Z Memoria
CPU-Z SPD
CPU-Z SPD
GPU-Z Intel UHD Graphics 630
GPU-Z Intel UHD Graphics 630
LatencyMon
LatencyMon

Processore

Il Core i7-8750H di Intel è una CPU hexa-core Coffee Lake di ultima generazione prodotta nel processo da 14 nm++ con un TDP di 45 W. Come tale, è perfettamente adatta per workstation e notebook da gioco. Secondo Intel, il turbo boost massimo per tutti e sei i core è di 4,1 GHz, mentre il clock di base è a 2,2 GHz. Ulteriori dettagli e confronti con altre CPU sono disponibili nel nostro elenco CPU benchmark.

In realtà, le affermazioni della Intel devono essere prese con le pinze. Con tutti e quattro i core in esecuzione a 4,1 GHz la CPU richiederebbe molta più energia di soli 45 W. Anche solo approssimando la velocità massima di clock turbo si traduce in un consumo energetico molto più elevato, motivo per cui Lenovo ha permesso un massimo di 78 W per pochi secondi. In questa configurazione, tutti i core sono partiti a 3,9 GHz quando il nostro Cinebench R15 ha funzionato in multithread loop fino a raggiungere temperature di 97 °C, per poi scendere a 3,4 GHz e un TDP di 58 W.

Durante le successive iterazioni del Cinebench R15, la temperatura della CPU è rimasta intorno ai 97 °C, mentre la velocità del clock si è ulteriormente ridotta. Alla fine si sono assestati a 3,1 GHz e un TDP di circa 48 W. Di conseguenza, il sistema di raffreddamento funzionava già a piena capacità e il più veloce Core i7-8750H ha senso solo se avete bisogno di una maggiore prestazione single-core o se avete bisogno di GPU migliori. Considerando il fatto che anche il Dell XPS 15 ha ottimizzato il suo sistema di raffreddamento con il Core i7-8750H allora il ThinkPad P52 è già in buona compagnia. Le sue prestazioni sotto carico sostenuto erano leggermente migliori di quelle dell'XPS 15.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220Tooltip
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00 Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ: Ø1034 (1019-1128)
Dell XPS 15 9570 i7 UHD GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G; Undervolting: Ø1168 (1123.47-1219.85)
Dell XPS 15 9570 i7 UHD GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G: Ø1012 (980.27-1215.12)

Le prestazioni di picco della CPU nel Cinebench R15 sono state misurate a 1.217 punti - un risultato molto decente e molto superiore alla media per questo particolare processore. Rispetto al ThinkPad P51, le prestazioni di Boost erano superiori di circa il 54%. Tuttavia, gli aumenti di prestazioni a lungo termine non sono stati così drammatici dato che la P51 ha fornito una performance molto più costante nel tempo, ma il delta era ancora significativo. Il divario di prestazioni tra il ThinkPad P52s e il P52s con CPU Core i7-8550U ULV era ancora più grande.

Per impostazione predefinita, la CPU del P52 era alimentata a batteria e le prestazioni massime erano disponibili solo sulla rete elettrica. Le prestazioni di picco del Cinebench R15 a batteria sono state di soli 999 punti.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
182 Points ∼100% +4%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Intel Xeon E3-1535M v6
176 Points ∼97% +1%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼96% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼96%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
Intel Core i7-8750H
173 Points ∼95% -1%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Intel Core i7-8550U
172 Points ∼95% -2%
Media Intel Core i7-8750H
  (163 - 177, n=85)
172 Points ∼95% -2%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Intel Xeon E3-1505M v6
171 Points ∼94% -2%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Intel Core i7-8550U
171 Points ∼94% -2%
Dell Precision 5520 UHD
Intel Xeon E3-1505M v6
170 Points ∼93% -3%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Intel Xeon E3-1535M v5
162 Points ∼89% -7%
Media della classe Workstation
  (117 - 214, n=89)
157 Points ∼86% -10%
Lenovo ThinkPad P50
Intel Core i7-6820HQ
117 Points ∼64% -33%
CPU Multi 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
1265 Points ∼100% +4%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
Intel Core i7-8750H
1251 Points ∼99% +3%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
Intel Core i7-8750H
1215 Points ∼96% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Intel Core i7-8750H
1217 Points ∼96%
Media Intel Core i7-8750H
  (863 - 1251, n=92)
1109 Points ∼88% -9%
Acer Predator Helios 500 PH517-51-79BY
Intel Core i7-8750H
1007 Points ∼80% -17%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Intel Xeon E3-1535M v6
806 Points ∼64% -34%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Intel Xeon E3-1505M v6
792 Points ∼63% -35%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Intel Xeon E3-1535M v5
750 Points ∼59% -38%
Media della classe Workstation
  (260 - 1623, n=91)
742 Points ∼59% -39%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Intel Core i7-8550U
719 Points ∼57% -41%
Dell Precision 5520 UHD
Intel Xeon E3-1505M v6
654 Points ∼52% -46%
Lenovo ThinkPad P50
Intel Core i7-6820HQ
592 Points ∼47% -51%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Intel Core i7-8550U
552 Points ∼44% -55%
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
43494 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
6126 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6539
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
34568
Cinebench R10 Shading 32Bit
5759
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
8481 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.96 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 32Bit
111.36 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 32Bit
11.91 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.8 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
110.52 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 32Bit
1.74 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
175 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1217 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
136.47 fps
Aiuto

Prestazioni di Sistema

Non sorprende che la P52 abbia fatto molto bene con i nostri benchmark PCMark, e si sia rivelata molto brillante e veloce durante l'uso quotidiano.

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
5423 Points ∼100% +2%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5329 Points ∼98%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
5137 Points ∼95% -4%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (4453 - 5335, n=3)
5039 Points ∼93% -5%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4980 Points ∼92% -7%
Media della classe Workstation
  (3311 - 5655, n=70)
4815 Points ∼89% -10%
Lenovo ThinkPad P50
Quadro M2000M, 6820HQ, Samsung SSD PM871 MZNLN256HCHP
4677 Points ∼86% -12%
Dell Precision 5520 UHD
Quadro M1200, E3-1505M v6, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
4291 Points ∼79% -19%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Quadro M2200, E3-1505M v6, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4256 Points ∼78% -20%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Quadro M2000M, E3-1535M v5, Samsung SSD SM951a 512GB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVKV512)
4246 Points ∼78% -20%
Home Score Accelerated v2
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
4375 Points ∼100% +11%
Lenovo ThinkPad P50
Quadro M2000M, 6820HQ, Samsung SSD PM871 MZNLN256HCHP
4213 Points ∼96% +6%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Quadro M2000M, E3-1535M v5, Samsung SSD SM951a 512GB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVKV512)
4020 Points ∼92% +2%
Media della classe Workstation
  (2320 - 5505, n=71)
3994 Points ∼91% +1%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3959 Points ∼90%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (3433 - 4244, n=3)
3879 Points ∼89% -2%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3728 Points ∼85% -6%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3721 Points ∼85% -6%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Quadro M2200, E3-1505M v6, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
3641 Points ∼83% -8%
Dell Precision 5520 UHD
Quadro M1200, E3-1505M v6, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
3504 Points ∼80% -11%
PCMark 10
Digital Content Creation
Media della classe Workstation
  (2466 - 8528, n=32)
5132 Points ∼100% +18%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
4633 Points ∼90% +7%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (4348 - 4742, n=3)
4610 Points ∼90% +6%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4348 Points ∼85%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3397 Points ∼66% -22%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2609 Points ∼51% -40%
Productivity
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
7539 Points ∼100% +13%
Media della classe Workstation
  (4897 - 8307, n=32)
7075 Points ∼94% +6%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
6777 Points ∼90% +2%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (6573 - 6749, n=3)
6657 Points ∼88% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6649 Points ∼88%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5660 Points ∼75% -15%
Essentials
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
8774 Points ∼100% +6%
Media della classe Workstation
  (7172 - 9847, n=32)
8500 Points ∼97% +2%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (7739 - 9007, n=3)
8348 Points ∼95% +1%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8298 Points ∼95%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
7874 Points ∼90% -5%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
7810 Points ∼89% -6%
Score
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Quadro M2200, E3-1535M v6, Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
4834 Points ∼100% +9%
Media della classe Workstation
  (3281 - 6255, n=33)
4798 Points ∼99% +8%
Media Intel Core i7-8750H, NVIDIA Quadro P1000
  (4428 - 4735, n=3)
4542 Points ∼94% +3%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4428 Points ∼92%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Radeon Pro WX 3100 Mobile, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4046 Points ∼84% -9%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3498 Points ∼72% -21%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3959 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5329 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

La nostra unità di recensione era dotata di un'unità SSD PM981 M.2-2280, l'ultimo modello OEM di Samsung della sua linea PCIe NVMe. Come previsto, ha fatto molto bene nei nostri benchmark di memorizzazione.
È possibile installare anche una seconda unità SSD M.2-2280 e il P52 supporta anche le impostazioni RAID. È disponibile un alloggiamento di memorizzazione da 2,5" per un terzo dispositivo di memorizzazione, ma richiede un cavo speciale che non era presente sul nostro dispositivo e che non è incluso di default.

Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Lenovo ThinkPad P50
Samsung SSD PM871 MZNLN256HCHP
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
Samsung SSD SM961 1TB M.2 MZVKW1T0HMLH
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
Samsung SSD SM951a 512GB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVKV512)
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Dell Precision 5520 UHD
Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
Media Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
 
AS SSD
-56%
-1%
11%
-14%
-17%
-52%
3%
-25%
Score Total
4307
1070
-75%
3424
-21%
4303
0%
2637
-39%
3131
-27%
1697
-61%
3681
-15%
3963 (2348 - 5316, n=42)
-8%
Score Write
2079
374
-82%
917
-56%
1472
-29%
669
-68%
868
-58%
710
-66%
1379
-34%
1752 (147 - 2992, n=42)
-16%
Score Read
1485
462
-69%
1690
14%
1902
28%
1311
-12%
1504
1%
689
-54%
1554
5%
1469 (896 - 2125, n=42)
-1%
Access Time Write *
0.031
0.038
-23%
0.025
19%
0.023
26%
0.025
19%
0.026
16%
0.051
-65%
0.023
26%
0.0998 (0.026 - 2.52, n=42)
-222%
Access Time Read *
0.072
0.058
19%
0.032
56%
0.034
53%
0.036
50%
0.065
10%
0.103
-43%
0.038
47%
0.0496 (0.029 - 0.073, n=42)
31%
4K-64 Write
1779.98
258.25
-85%
623.19
-65%
1136.39
-36%
375.72
-79%
612.14
-66%
564.31
-68%
1054.63
-41%
1487 (96.2 - 2716, n=42)
-16%
4K-64 Read
1203
381.23
-68%
1372.12
14%
1578.04
31%
1066.68
-11%
1312.4
9%
488.39
-59%
1222.65
2%
1227 (664 - 1823, n=42)
2%
4K Write
121
88.83
-27%
143.09
18%
158.04
31%
145.09
20%
139.96
16%
101.5
-16%
155.28
28%
107 (1.76 - 142, n=42)
-12%
4K Read
52.62
29.14
-45%
55.57
6%
51.66
-2%
49.22
-6%
44.98
-15%
31.28
-41%
51.45
-2%
49.7 (31.7 - 61, n=42)
-6%
Seq Write
1781.29
272.75
-85%
1506.12
-15%
1776.51
0%
1484.15
-17%
1163.6
-35%
441.04
-75%
1694.02
-5%
1586 (487 - 1991, n=42)
-11%
Seq Read
2293.89
514.56
-78%
2623.53
14%
2718.57
19%
1953.18
-15%
1462.8
-36%
1695.81
-26%
2799.35
22%
1919 (1049 - 2806, n=42)
-16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Sequential Read: 1796 MB/s
Sequential Write: 1717 MB/s
512K Read: 1016 MB/s
512K Write: 1801 MB/s
4K Read: 63.59 MB/s
4K Write: 139.6 MB/s
4K QD32 Read: 395.7 MB/s
4K QD32 Write: 314.3 MB/s

Scheda grafica

GPU-Z Nvidia Quadro P1000
GPU-Z Nvidia Quadro P1000

La Quadro P1000 di Nvidia è una GPU per workstation mobile di fascia medio-bassa basata sull'architettura Pascal di Nvidia e strettamente legata alla GPU da gioco GeForce GTX 1050. Le differenze principali sono meno shader e una velocità di clock massima inferiore rispetto a quest'ultimo. Ulteriori benchmark sono disponibili nella pagina di riferimento GPU benchmark.

Per determinare le sue prestazioni professionali (CAD) abbiamo eseguito SPECviewperf in aggiunta ai nostri consueti benchmark 3DMark. Complessivamente, il P1000 era circa il 10% più veloce del suo predecessore Quadro M1200 e circa il 20% più veloce della vecchia GPU Quadro M2000M. Tuttavia, non è stato in grado di superare le prestazioni della Quadro M2200 basata su GTX 965M disponibile come GPU top di gamma opzionale per il ThinkPad P51. Ha battuto la P1000 del 15-20% nei nostri benchmark. In cambio, la Quadro P500 di fascia bassa di cui sono dotate le P52s era veloce solo la metà. Di conseguenza, tra questi due, il P52 è la scelta migliore se si vogliono ottenere elevate prestazioni dalla GPU.

La GeForce GTX 1050 di Nvidia era circa veloce come la Quadro M2200 e quindi leggermente più veloce della P1000. La GeForce GTX 1050 Ti è stata molto più veloce. Anche nella sua configurazione Max-Q ha funzionato circa il 50% più velocemente in 3DMark.

Le prestazioni della GPU non sono state ridotte al minimo dalla batteria.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, Intel Core i7-8750H
9079 Points ∼100% +48%
Asus VivoBook 15 X570UD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), Intel Core i7-8550U
7563 Points ∼83% +24%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
7425 Points ∼82% +21%
Media della classe Workstation
  (841 - 25266, n=103)
6222 Points ∼69% +2%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
6115 Points ∼67%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (5982 - 6115, n=3)
6033 Points ∼66% -1%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
5105 Points ∼56% -17%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
5023 Points ∼55% -18%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
3632 Points ∼40% -41%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
3022 Points ∼33% -51%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, Intel Core i7-8750H
7428 Points ∼100% +53%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
5850 Points ∼79% +21%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
5786 Points ∼78% +19%
Media della classe Workstation
  (752 - 18544, n=95)
5029 Points ∼68% +4%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
4843 Points ∼65%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (4756 - 4843, n=3)
4795 Points ∼65% -1%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
4193 Points ∼56% -13%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
4165 Points ∼56% -14%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
2644 Points ∼36% -45%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
2270 Points ∼31% -53%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
37796 Points ∼100% +20%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
36877 Points ∼98% +17%
Media della classe Workstation
  (5836 - 119052, n=95)
32183 Points ∼85% +3%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
31396 Points ∼83%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
28254 Points ∼75% -10%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (21391 - 31396, n=3)
27836 Points ∼74% -11%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
26869 Points ∼71% -14%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
17922 Points ∼47% -43%
SPECviewperf 12
1900x1060 Solidworks (sw-03)
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
99.53 fps ∼100% +15%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
86.62 fps ∼87%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
86.23 fps ∼87% 0%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (75.2 - 89.8, n=3)
83.9 fps ∼84% -3%
Media della classe Workstation
  (15.6 - 212, n=78)
77.4 fps ∼78% -11%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
69.01 fps ∼69% -20%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
68.7 fps ∼69% -21%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
53.48 fps ∼54% -38%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
31.31 fps ∼31% -64%
1900x1060 Siemens NX (snx-02)
Media della classe Workstation
  (4.87 - 218, n=78)
59.8 fps ∼100% +4%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
59.02 fps ∼99% +3%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
57.74 fps ∼97% +1%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
57.4 fps ∼96%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (55.4 - 57.4, n=3)
56.2 fps ∼94% -2%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
34.18 fps ∼57% -40%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
32.41 fps ∼54% -44%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
28.31 fps ∼47% -51%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
18.74 fps ∼31% -67%
1900x1060 Showcase (showcase-01)
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
32.8 fps ∼100% +19%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
31.14 fps ∼95% +13%
Media della classe Workstation
  (3.93 - 98, n=76)
31.1 fps ∼95% +13%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
27.56 fps ∼84%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (27.4 - 27.6, n=3)
27.5 fps ∼84% 0%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
26.2 fps ∼80% -5%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
21.15 fps ∼64% -23%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
12.13 fps ∼37% -56%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
7.28 fps ∼22% -74%
1900x1060 Medical (medical-01)
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
25.66 fps ∼100% +67%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
24.64 fps ∼96% +60%
Media della classe Workstation
  (0.99 - 79.4, n=78)
22.3 fps ∼87% +45%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
18.19 fps ∼71% +18%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
17.49 fps ∼68% +13%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
15.41 fps ∼60%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (14.9 - 15.4, n=3)
15.1 fps ∼59% -2%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
9.33 fps ∼36% -39%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
3.99 fps ∼16% -74%
1900x1060 Maya (maya-04)
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
48.34 fps ∼100% +14%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
46.93 fps ∼97% +11%
Media della classe Workstation
  (5.4 - 148, n=79)
46 fps ∼95% +9%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
42.26 fps ∼87%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (37 - 42.3, n=3)
40.5 fps ∼84% -4%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
35.55 fps ∼74% -16%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
32.07 fps ∼66% -24%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
21.61 fps ∼45% -49%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
11.75 fps ∼24% -72%
1900x1060 Energy (energy-01)
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
5.26 fps ∼100% +15%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
5.15 fps ∼98% +13%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
4.57 fps ∼87%
Media della classe Workstation
  (0.06 - 16.9, n=79)
4.5 fps ∼86% -2%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (3.66 - 4.57, n=3)
4.04 fps ∼77% -12%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
3.98 fps ∼76% -13%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
3.78 fps ∼72% -17%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
0.55 fps ∼10% -88%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
0.26 fps ∼5% -94%
1900x1060 Creo (creo-01)
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
71.24 fps ∼100% +25%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
68.15 fps ∼96% +19%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
57.11 fps ∼80%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (51.2 - 59, n=3)
55.8 fps ∼78% -2%
Media della classe Workstation
  (14 - 160, n=79)
55.2 fps ∼77% -3%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
46.12 fps ∼65% -19%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
45 fps ∼63% -21%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
35.91 fps ∼50% -37%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
18.82 fps ∼26% -67%
1900x1060 Catia (catia-04)
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
72.03 fps ∼100% +30%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
71.41 fps ∼99% +29%
Media della classe Workstation
  (13.4 - 197, n=79)
61.9 fps ∼86% +12%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
55.35 fps ∼77%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (53.8 - 55.4, n=3)
54.4 fps ∼76% -2%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
45.75 fps ∼64% -17%
Dell Precision 7510 (4K IGZO)
NVIDIA Quadro M2000M, Intel Xeon E3-1535M v5
45.28 fps ∼63% -18%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
27.97 fps ∼39% -49%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
17.1 fps ∼24% -69%
1900x1060 3ds Max (3dsmax-05)
Media della classe Workstation
  (11.4 - 110, n=15)
55.2 fps ∼100% +4%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (50.8 - 55.4, n=3)
53.1 fps ∼96% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
52.91 fps ∼96%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
31.28 fps ∼57% -41%
LuxMark v2.0 64Bit
Room GPUs-only
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
1318 Samples/s ∼100% +85%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
1306 Samples/s ∼99% +83%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, Intel Core i7-8750H
1167 Samples/s ∼89% +64%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
979 Samples/s ∼74% +37%
Media della classe Workstation
  (49 - 2840, n=81)
832 Samples/s ∼63% +17%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (712 - 777, n=3)
734 Samples/s ∼56% +3%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
713 Samples/s ∼54%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
386 Samples/s ∼29% -46%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
344 Samples/s ∼26% -52%
Sala GPUs-only
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
2107 Samples/s ∼100% +67%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, Intel Core i7-8750H
2100 Samples/s ∼100% +67%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
2099 Samples/s ∼100% +67%
Dell Precision 5520 UHD
NVIDIA Quadro M1200, Intel Xeon E3-1505M v6
1562 Samples/s ∼74% +24%
Media della classe Workstation
  (48 - 5927, n=82)
1549 Samples/s ∼74% +23%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (1260 - 1361, n=3)
1294 Samples/s ∼61% +3%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
1260 Samples/s ∼60%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
747 Samples/s ∼35% -41%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
547 Samples/s ∼26% -57%
SiSoft Sandra 2016
Image Processing
Media della classe Workstation
  (95.8 - 1240, n=36)
348 MPix/s ∼100% +29%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
269 MPix/s ∼77%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (264 - 269, n=3)
266 MPix/s ∼76% -1%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
265.3 MPix/s ∼76% -1%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
239.6 MPix/s ∼69% -11%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
226.64 MPix/s ∼65% -16%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
128.1 MPix/s ∼37% -52%
GP Cryptography (Higher Security AES256+SHA2-512)
Media della classe Workstation
  (3.92 - 58, n=36)
14.3 GB/s ∼100% +31%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
14.11 GB/s ∼99% +30%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
11.7 GB/s ∼82% +8%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (10.8 - 11, n=3)
10.9 GB/s ∼76% 0%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
10.88 GB/s ∼76%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
5.24 GB/s ∼37% -52%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
5.16 GB/s ∼36% -53%
GP Financial Analysis (FP High/Double Precision)
Media della classe Workstation
  (11.8 - 111, n=36)
39.9 KOPT/s ∼100% +68%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1505M v6
31.9 KOPT/s ∼80% +34%
HP ZBook 15 G4-Y4E80AV
NVIDIA Quadro M2200, Intel Xeon E3-1535M v6
26.48 KOPT/s ∼66% +11%
HP ZBook 15u G5 2ZC05EA
AMD Radeon Pro WX 3100 Mobile, Intel Core i7-8550U
25.76 KOPT/s ∼65% +8%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
NVIDIA Quadro P1000, Intel Core i7-8750H
23.76 KOPT/s ∼60%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (23.2 - 23.8, n=3)
23.5 KOPT/s ∼59% -1%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
NVIDIA Quadro P500, Intel Core i7-8550U
11.84 KOPT/s ∼30% -50%
3DMark 06 Standard
32223 punti
3DMark Vantage P Result
24240 punti
3DMark 11 Performance
6363 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
73409 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
20654 punti
3DMark Fire Strike Score
4545 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Abbiamo testato le prestazioni a lungo termine di una GPU eseguendo The Witcher 3 in loop, e la P52 ha fatto molto bene in questo test in quanto non abbiamo notato alcuna diminuzione significativa del frame rate per tutta la durata del test.

01234567891011121314151617Tooltip
The Witcher 3 ultra

Le workstation non sono certo fatte per il gioco, ma grazie alle loro potenti GPU sono in grado di farlo, e la Quadro P1000 era abbastanza potente da eseguire anche i giochi più recenti senza problemi con i dettagli medi in FHD. I giocatori occasionali possono quindi facilmente utilizzare la SKU entry-level P52 per divertirsi dopo il lavoro, anche se dovremmo aggiungere che un notebook dotato di GeForce GTX 1050 consumer sarebbe la scelta migliore. Prezzo-prestazioni, il P52 non ha alcuna possibilità contro di loro, ma non dimentichiamo che il gioco non è il suo scopo primario.

The Witcher 3 - 1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
48.2 fps ∼100% +61%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
42.4 fps ∼88% +42%
Media della classe Workstation
  (8 - 132, n=54)
39.8 fps ∼83% +33%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Quadro M2200, E3-1505M v6, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
37.2 fps ∼77% +24%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
29.9 fps ∼62%
Dell Precision 5520 UHD
Quadro M1200, E3-1505M v6, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
29 fps ∼60% -3%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (26.1 - 29.9, n=3)
28.5 fps ∼59% -5%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
14.5 fps ∼30% -52%
Rise of the Tomb Raider - 1366x768 Medium Preset AF:2x
Media della classe Workstation
  (14 - 221, n=41)
75.9 fps ∼100% +28%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
74.9 fps ∼99% +27%
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
73.6 fps ∼97% +25%
Lenovo ThinkPad P51 20HH0016GE
Quadro M2200, E3-1505M v6, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
71.6 fps ∼94% +21%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
59.1 fps ∼78%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (55.7 - 59.1, n=3)
57.4 fps ∼76% -3%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
27.7 fps ∼36% -53%
BioShock Infinite - 1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF)
Dell XPS 15 9570 i7 UHD
GeForce GTX 1050 Ti Max-Q, 8750H, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
74.6 fps ∼100% +45%
MSI GL63 8RC-069US
GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H, Toshiba HG6 THNSNJ256G8NY
64 fps ∼86% +25%
Lenovo ThinkPad P52 20MAS03N00
Quadro P1000, 8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
51.3 fps ∼69%
Media NVIDIA Quadro P1000
  (51 - 51.7, n=3)
51.3 fps ∼69% 0%
Media della classe Workstation
  (6 - 129, n=64)
48.3 fps ∼65% -6%
Dell Precision 5520 UHD
Quadro M1200, E3-1505M v6, Samsung SM961 MZVKW512HMJP m.2 PCI-e
47 fps ∼63% -8%
Lenovo ThinkPad P52s-20LB000HGE
Quadro P500, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
24.7 fps ∼33% -52%
basso medio alto ultra

Emissioni

Rumorosità di Sistema

Lenovo è riuscito a mantenere le ventole completamente spente in scenari di inattività e basso carico, un'impresa raramente mai realizzata in workstation dotate di CPU potenti come queste. Sotto carico, le ventole hanno iniziato rapidamente a girare facendosi sentire, ma non in modo fastidioso. La nostra ipotesi è che Lenovo avrebbe potuto configurare le ventole per funzionare ancora più velocemente per una migliore prestazione di raffreddamento, ma ha optato per una modalità di funzionamento silenzioso. In teoria, le SKU più potenti potrebbero comportarsi in modo diverso, e sospettiamo che le ventole funzioneranno più velocemente su questi modelli più affamati di potenza.

Sfortunatamente, abbiamo scoperto un piccolo effetto coil whine nella recensione del ThinkPad P52, che si notava quando abbiamo posizionato l'orecchio sopra la tastiera.

Rumorosità

Idle
29.5 / 29.5 / 29.5 dB(A)
Sotto carico
34.7 / 39.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.5 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.431.433.531.132.42528.228.128.728.928.23131.229.7302831.2402927.228.427.3295027.327.72726.427.36325.625.825.424.325.68024.626.124.324.924.610024.323.823.223.324.312523.423.822.722.723.416024.623.523.121.424.620024.923.522.120.724.925024.62221.319.524.631523.52220.118.923.540025.822.820.218.225.850027.624.12117.627.66302723.820.816.62780025.32219.516.325.3100026.522.620.215.726.5125027.823.921.315.827.816003026.221.915.830200030.224.319.91630.2250031.22420.316.331.2315027.321.220.516.827.3400025.120.320.917.525.1500023.519.121.417.723.5630022.91921.518.322.9800021.119.421.91921.11000020.419.421.919.220.41250022.421.122.320.322.41600026.923.523.122.226.9SPL39.434.733.129.539.4N3.12.11.81.23.1median 25.1median 22.8median 21.3median 18.2median 25.1Delta1.91.80.92.21.931.929.83230.63432.933.130.928.225.626.226.925.928.432.627.727.129.429.228.630.630.226.426.62626.827.727.230.526.326.22726.227.424.727.123.423.622.22423.123.727.923.720.621.823.522.62524.821.521.421.823.222.124.922.622.720.520.722.221.621.922.321.720.920.621.320.721.42221.820.721.420.220.321.223.322.621.522.920.319.723.122.521.320201918.622.724.922.121.220.819.318.924.425.722.921.520.519.719.326.527.123.722.321.119.519.127.726.423.72220.719.7192627.92422.421.419.219.12728.926.223.72219.618.828.230.827.32522.219.418.730.629.526.624.522.918.518.130.128.52522.519.718.217.828.231.926.323.620.618.917.332.33024.72220.118.516.630.426.421.719.618.217.516.326.323.919.418.117.116.716.124.119.817.816.916.716.615.619.61817.417.21717.215.417.417.918.419.319.118.41515.917.317.418.118.718.114.614.940.336.534.332.630.729.940.43.32.421.71.41.33.3median 24.9median 22.6median 21.4median 20.6median 19.2median 18.7median 24.92.921.41.30.71.43.2hearing rangehide median Fan NoiseLenovo ThinkPad P52 20MAS03N00Dell XPS 15 9570 i7 UHD

Temperature

Stress test (Prime95 + FurMark) dopo 15 minuti
Stress test (Prime95 + FurMark) dopo 15 minuti
Stress test (Prime95 + FurMark) dopo un'ora
Stress test (Prime95 + FurMark) dopo un'ora

Durante il nostro stress test, le superfici del case della P52 hanno raggiunto una temperatura massima di soli 43 °C e si sono quindi riscaldate notevolmente senza risultare fastidiosamente calde. Il poggiapolsi è rimasto relativamente fresco. Durante il nostro The Witcher 3, il loop del lato sinistro del case è diventato significativamente più caldo, molto probabilmente a causa della posizione del dissipatore di calore della GPU su questo lato del case. Tuttavia, le temperature sono rimaste al di sotto delle temperature delle prove di stress.

L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark mette il dispositivo sotto carico estremo e irrealistico con la CPU e la GPU in esecuzione al 100%. Di conseguenza, il sistema di raffreddamento della P52 non è stato in grado di sopportare il calore. Le frequenze iniziali di 3,6 GHz a un TDP di 56 W hanno portato a temperature al cuore fino a 97 °C, e il sistema ha iniziato a rallentare dopo circa un minuto. Invece di 56 W, l'inviluppo termico della CPU è stato ridotto a 35 W e la velocità di clock a 3,2 GHz. Le temperature hanno oscillato intorno ai 90 °C per i successivi 10 minuti, dopodiché le velocità di clock sono state ulteriormente ridotte tra i 2,8 e i 3,1 GHz. Le temperature si sono infine stabilizzate intorno ai 95 °C.

La ragione di questo aumento della temperatura della CPU alla fine può essere trovata nel sistema di raffreddamento del P52: Invece di due circuiti di raffreddamento indipendenti per CPU e GPU, il P52 dispone di un unico sistema di raffreddamento collegato per entrambi. Poiché la GPU ha la priorità sulla CPU e le sue velocità di clock non vengono ridotte, la CPU deve rallentare di conseguenza. La GPU è partita a circa 65 °C ed è salita a 70 °C nel corso dello stress test. Il carico combinato era semplicemente eccessivo per il circuito di raffreddamento e le velocità di clock della CPU dovevano essere ridotte per evitare il surriscaldamento. Tuttavia, vale la pena notare che la CPU non è mai scattata al di sotto della sua frequenza base di 2,2 GHz e quindi non ha accelerato nel vero senso della parola. Ricordate però che la nostra unità di recensione era dotata di CPU e GPU entry-level e che i componenti più potenti potevano mettere in ginocchio il sistema di raffreddamento molto più velocemente.

Carico massimo
 39.1 °C36.2 °C42.7 °C 
 33.1 °C33.2 °C35.9 °C 
 30.1 °C30.9 °C30.2 °C 
Massima: 42.7 °C
Media: 34.6 °C
43 °C41.4 °C36.7 °C
36.2 °C37.5 °C35.1 °C
29.2 °C33.1 °C32.4 °C
Massima: 43 °C
Media: 36.1 °C
Alimentazione (max)  41.4 °C | Temperatura della stanza 22.4 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.6 °C / 94 F, rispetto alla media di 31.2 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Workstation.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 42.7 °C / 109 F, rispetto alla media di 37.2 °C / 99 F, che varia da 23 a 69.8 °C per questa classe Workstation.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43 °C / 109 F, rispetto alla media di 40.4 °C / 105 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.4 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 31.2 °C / 88 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 36.2 °C / 97 F, compared to the device average of 31.2 °C / 88 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (32.1 °C / 89.8 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 27.8 °C / 82 F (-4.3 °C / -7.8 F).
The Witcher 3 (lato superiore)
The Witcher 3 (lato superiore)
The Witcher 3 (lato inferiore)
The Witcher 3 (lato inferiore)
Sotto carico (lato superiore)
Sotto carico (lato superiore)
Sotto carico (lato inferiore)
Sotto carico (lato inferiore)

Altoparlanti

Gli altoparlanti si trovano sulla tastiera e sono rivolti verso l'utente. Purtroppo, questo non ha avuto alcuna influenza sulla loro performance piuttosto scarsa: Non erano né particolarmente forti né particolarmente ben bilanciati, e nel complesso le prestazioni sonore erano nel migliore dei casi mediocri. Il jack audio combo da 3,5 mm ha funzionato perfettamente e si consiglia di utilizzare altoparlanti esterni.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2029.3322528.231312931.14028.129.2503736.96325.127.68023.330.410025.329.21252229.916021.730.620021.236.625019.842.931518.948.540018.454.450016.659.163016.967.980016.569100015.863.4125015.763160015.860.6200016.360.3250016.457.8315016.855.7400017.350.7500017.852.4630018.351.4800018.749.81000019.446.11250019.844.81600020.744.5SPL29.573.1N1.227.9median 18.3median 51.4Delta2.28.145.64345.638.335.938.336.535.936.535.734.235.735.433.235.433.934.333.936.835.136.846.732.646.753.731.153.758.23058.254.229.154.249.627.649.65427.95457.527.1