Notebookcheck

Recensione dell'Asus ZenFone 6 (ZS630KL): Recensione del Re dell'autonomia della batteria

Daniel Schmidt, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 07/30/2019

Ritorno all'essenziale. Il modello dell'anno scorso era già un solido ed economico telefono di punta - anche se il rilascio effettivo ha richiesto un po' di tempo. Ora, il suo successore è qui, offrendo potenti progressi tecnologici, una fotocamera flip innovativa e una batteria di grandi dimensioni. Verificheremo se questo è sufficiente per il test successivo.

L'OEM taiwanese ridimensiona il proprio portfolio di smartphones per quanto riguarda l'Asus ZenFone 6 (ZS630KL) ed elimina le versioni Lite e Z dell'anno precedente. Così, il nuovo telefono Asus è il successore dello ZenFone 5Z e offre caratteristiche premium ad un prezzo conveniente.

Lo ZenFone 6 è dotato del potente processore Qualcomm ed è disponibile con varie configurazioni di memoria. Il modello base contiene 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, ma sono disponibili anche modelli da 6/128 GB e 8/256 GB. Anche se la configurazione più piccola parte da circa 500 euro (~$563), i due modelli più grandi possono essere acquistati rispettivamente per 560 (~$630) e 600 euro (~675 USD). Lo spazio di archiviazione di tutte le versioni è espandibile e le caratteristiche sono identiche. La fotocamera flip che può essere ruotata dal retro verso la parte anteriore quando necessario, è certamente la caratteristica distintiva dello ZenFone 6. Permette ad Asus di fornire un display senza soluzione di continuità con piccole cornici, senza interruzioni dovute ad una tacca e un ottimo rapporto schermo/corpo. Particolare attenzione è stata dedicata anche alle capacità audio, dove un chipset audio dedicato facilita una buona uscita audio attraverso il jack audio. L'ingombrante batteria da 5.000 mAh non solo è relativamente massiccia, ma può anche essere ricaricata rapidamente.

A causa del prezzo relativamente basso, l'Asus ZenFone 6 è in concorrenza diretta con i cosiddetti "flagship killer", termine che comprende in particolare dispositivi come l' OnePlus 7, ma anche lo ZTE Axon 10 Pro, Xiaomi Mi 9 e il Samsung Galaxy S10e. Chi è alla ricerca di un nuovo iPhone in questa categoria di prezzo dovrà rivolgersi al vecchio iPhone 7.

Asus ZenFone 6 ZS630KL (Zenfone Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 855
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 640
Memoria
6144 MB 
, LPDDR4X
Schermo
6.4 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 403 PPI, capacitive touchscreen, multi-touch dieci punti, IPS, Corning Gorilla Glass 6, lucido: si, HDR
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, 113 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack audio (3.5 mm) e USB type-C, Lettore schede: microSD (fino a 2 TB, file systems: FAT, FAT32 e exFAT), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Sensore acceleratore, giroscopio, sensore di prossimità, sensore Hall, sensore giroscopio (supporto ARCore), sensore bussola elettronica, OTG
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GSM/GPRS/Edge (850, 900, 1.800 and 1.900 MHz), UMTS/HSPA+ (Band 1, 2, 5 and 8), LTE Cat. 16 (Band 1, 2, 3, 5, 7, 8, 20, 28, 38, 40 and 41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 9.2 x 159.1 x 75.44
Batteria
5000 mAh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 21 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 33.3 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 624 ore
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix (Sony IMX586, 1/2.0”, 0.8 µm, f/1.79, Quad Bayer technology, 79° field of view); Camera2 API level: Full
Fotocamera Secondaria: 13 MPix (ultrawide, campo visivo di 125°, correzione della distorsione in tempo reale)
Altre caratteristiche
Casse: due casse, Tastiera: onscreen, Auricolari ad alta risoluzione, strumento SIM, alimentatore 18 watt, cavo USB, custodia trasparente, ZenUI 6.0, 24 Mesi Garanzia, SAR (corpo): 0.98 W/kg, SAR (testa): 1.57 W/kg; DRM Widevine security level L1, senza ventola
Peso
190 gr, Alimentazione: 77 gr
Prezzo
499 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Materiali robusti con piccoli errori

Argento
Nero

Anche se con 190 grammi (~0.42 lbs o ~6.70 oz), l'Asus ZenFon 6 non è particolarmente leggero, il produttore taiwanese è riuscito a mantenere il peso relativamente basso considerando le dimensioni sia della batteria. L'altezza specificata è di 9,2 millimetri (~0,36 pollici), ma abbiamo misurato solo 8,9 millimetri (~0,35 pollici). Da chiusa la fotocamera sporge di 1,6 millimetri (~0,06 pollici) dal retro della custodia. Asus offre una variante nera e una variante argentata dello smartphone.

Mentre la parte anteriore e la parte posteriore dello ZenFone 6 sono in vetro Corning Gorilla Glass 6, i bordi sono costituiti da una lega di alluminio che dà una prima impressione molto robusta. I tentativi di torsione non sembrano impressionare il telefono, anche se c'è un evidente rumore anche quando si usa poca forza. Apprezziamo molto la buona qualità strutturale. Gli spazi sono piccoli e uniformi, e solo la cornice in plastica aggiuntiva intorno al display altera in qualche modo l'impressione generale di alta qualità. Lo stesso si può dire per il pulsante di plastica Google Assistant, soprattutto perché il pulsante di accensione attira l'attenzione grazie al suo effetto colore ben studiato.

Il lettore di schede è di plastica molto sottile e non sembra che sia stato fatto per durare nel tempo. Può, tuttavia, contenere una scheda microSD oltre a due schede nano SIM. Lo smartphone non è certificato per essere resistente alla polvere o all'acqua.

Confronto Dimensioni

162.6 mm 75.9 mm 8.8 mm 206 g159.1 mm 75.44 mm 9.2 mm 190 g159.2 mm 73.4 mm 7.9 mm 178 g157.5 mm 74.67 mm 7.61 mm 173 g153 mm 75.7 mm 7.9 mm 155 g142.2 mm 69.9 mm 7.9 mm 150 g138.3 mm 67.1 mm 7.1 mm 138 g

Connessioni - ZenFone 6 con porta USB lenta

L'Asus ZenFone 6 offre una porta USB 2.0 con il moderno design di tipo C per il trasferimento dei dati, ma non ci ha proprio colpito con la sua velocità durante i nostri test. Siamo stati in grado di misurare velocità di trasferimento dati di soli 29 Mb/s. Non c'è un'uscita video cablata, ma è possibile collegare periferiche e supporti di memorizzazione esterni (OTG).

Lo spazio di archiviazione può essere ampliato fino a 2 TB con una scheda microSD. Ciò riflette solo la capacità massima teorica dello standard SDXC che potrebbe essere raggiunta in futuro. Al momento della recensione, le schede microSD hanno una capacità massima di 512 GB. La memoria aggiuntiva può essere utilizzata solo per la memorizzazione di file multimediali, poiché non può essere formattata come memoria interna.

Nonostante il design a cornice sottile, l'Asus ZenFone 6 è dotato di un LED di notifica non configurabile.

In alto: Flip camera, microfono
In alto: Flip camera, microfono
A sinistra: slot schede
A sinistra: slot schede
A destra: pulsante Smart, volume, alimentazione
A destra: pulsante Smart, volume, alimentazione
In basso: cassa, microfono, USB, audio
In basso: cassa, microfono, USB, audio
Particolare della videocamera
Particolare della videocamera
Videocamera aperta
Videocamera aperta

Software - ZenFone con Android 9

Il sistema operativo dell'Asus ZenFone 6 è Android 9.0 Pie, che al momento del test è già stato aggiornato con le patch di sicurezza dal 1 giugno 2019. Dalla nostra esperienza con gli smartphones Asus, gli utenti dei prodotti di punta del produttore possono aspettarsi aggiornamenti trimestrali. Purtroppo, Asus non specifica gli intervalli di aggiornamento esatti.

Non ci sono molte applicazioni preinstallate. Oltre ai pilastri di Google, ci sono due app Asus, Facebook e Instagram. Almeno le app di terze parti possono essere completamente disinstallate dagli utenti.

L'interfaccia leggermente modificata dello ZenUI 6.0 non include il controllo dell'account utente e il sistema può memorizzare solo backup locali sulla scheda microSD.

Homescreen
Quick settings
About the phone
MyAsus

Comunicazioni e GPS - Asus Phone con LTE limitata

L'Asus ZenFone 6 è dotato di un modulo Wi-Fi 5 (IEEE 802.11 a/b/g/g/n/ac) con tecnologia MIMO antenna e supporta sia la banda di frequenza 2.4 GHz che quella 5.0 GHz. Le misurazioni con il nostro router di riferimento Linksys EA 8500 producono buone velocità di trasmissione dati e, sebbene la velocità di ricezione dei dati sembri promettente, c'è stato un prolungato calo della velocità di trasferimento dati che ha causato un conseguente calo del valore medio. C'è spazio per miglioramenti, anche se la velocità è più che sufficiente per l'uso quotidiano. Nei nostri test, siamo stati anche soddisfatti della portata del Wi-Fi, che ha permesso di mantenere una connessione stabile su più piani.

Oltre alle solite frequenze 2G, lo ZenFone 6 offre solo l'essenziale per quanto riguarda il supporto 3G. Inoltre ai globetrotters mancheranno alcune delle bande LTE. Anche se gli utenti non dovrebbero avere problemi in Europa, mancano alcune bande importanti per la Cina e diverse bande comuni negli Stati Uniti. Asus non sfrutta appieno le capacità di trasferimento del SoC e limita invece la velocità di downstream a 1 Gbit/s.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
678 (min: 549, max: 725) MBit/s ∼100% +52%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
613 (min: 284, max: 694) MBit/s ∼90% +37%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
612 (min: 580, max: 635) MBit/s ∼90% +37%
Apple iPhone 7
A10 Fusion GPU, A10 Fusion, 128 GB NVMe (Klaus I211)
532 MBit/s ∼78% +19%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
520 (min: 445, max: 571) MBit/s ∼77% +16%
OnePlus 7 Pro
Adreno 640, 855, 256 GB UFS 3.0 Flash
467 (min: 375, max: 519) MBit/s ∼69% +4%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
447 (min: 201, max: 659) MBit/s ∼66%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=419)
223 MBit/s ∼33% -50%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
655 (min: 619, max: 692) MBit/s ∼100% +25%
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
534 (min: 430, max: 578) MBit/s ∼82% +2%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
527 (min: 481, max: 556) MBit/s ∼80% +1%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
523 (min: 410, max: 563) MBit/s ∼80%
Apple iPhone 7
A10 Fusion GPU, A10 Fusion, 128 GB NVMe (Klaus I211)
485 MBit/s ∼74% -7%
OnePlus 7 Pro
Adreno 640, 855, 256 GB UFS 3.0 Flash
471 (min: 438, max: 506) MBit/s ∼72% -10%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
468 (min: 351, max: 489) MBit/s ∼71% -11%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=419)
212 MBit/s ∼32% -59%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø447 (201-659)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø523 (410-563)
GPSTest: GNSS
GPSTest: Indoors
GPSTest: Outdoors

L'Asus ZenFone 6 utilizza tutti i comuni sistemi globali di navigazione satellitare (GNSS): GPS, GLONASS, BeiDou e Galileo. Per migliorare ulteriormente le capacità di localizzazione, i sistemi americani ed europei supportano la doppia connettività.

Nel nostro test pratico, lo smartphone deve andare a confronto con il Garmin Edge 500. Portiamo entrambi i dispositivi con noi in una breve corsa in bicicletta. Il computer per biciclette misura una distanza totale che è di circa 70 metri (~76 yd) più corta di quella registrata dallo ZenFone e uno sguardo alla pista ne rivela rapidamente il motivo di fondo; il telefono Asus tende a registrare posizioni vicino al percorso. Le prestazioni sono ancora sufficienti per le attività di navigazione, ma ci saremmo aspettati una maggiore precisione grazie ai prerequisiti tecnici.

Asus ZenFone 6 ZS630KL - Panoramica
Asus ZenFone 6 ZS630KL - Panoramica
Asus ZenFone 6 ZS630KL - Lago
Asus ZenFone 6 ZS630KL - Lago
Asus ZenFone 6 ZS630KL - Punto di svolta
Asus ZenFone 6 ZS630KL - Punto di svolta
Garmin Edge 500 - Panoramica
Garmin Edge 500 - Panoramica
Garmin Edge 500 - Lake
Garmin Edge 500 - Lake
Garmin Edge 500 - Punto di svolta
Garmin Edge 500 - Punto di svolta

Telefonia e Qualità delle chiamate - lo ZenFone ha dei punti deboli

App telefono

L'Asus ZenFone 6 offre un'app telefonica sottile con due sole schede che mostrano le chiamate e i contatti passati. Per fortuna, il supporto SIP è disponibile e quindi gli account SIP possono essere integrati senza soluzione di continuità. Inoltre, è anche possibile registrare le chiamate. Siamo meno soddisfatti della mancanza di supporto per le chiamate VoLTE e Wi-Fi Calling. Secondo la nostra ricerca, questo riguarda anche i modelli nordamericani.

La qualità della chiamata è soddisfacente. La voce del nostro interlocutore di solito riecheggia molto chiaramente e non suona molto naturale, mentre noi siamo - per la maggior parte - facilmente comprensibili. L'eliminazione del rumore funziona molto bene e filtra i suoni del traffico in modo affidabile. Inoltre ci noi piace l'altoparlante, soprattutto perché i microfoni sono in grado di catturare chiaramente la voce dell'utente, anche se sono un po' più lontani dallo ZenFone.

Fotocamere - la fotocamera flip è la caratteristica che distingue il telefono Asus Phone

Selfie con lo ZenFone 6

L'Asus ZenFone 6 ha una cosiddetta macchina fotografica flip, che viene fornita con due obiettivi fotografici. Equipaggiata con il sensore Sony IMX586 che già conosciamo da altri produttori e dispositivi come Honor View 20 (f/1.8), Xiaomi Mi 9 (f/1.75), ZTE Axon 10 Pr (f/1.7) o  OnePlus 7 (f/1.7), la fotocamera grandangolare predefinita è il cuore dello smartphone. L'unico elemento di differenziazione che rimane ovvio è l'apertura nominale, che Asus specifica come f/1,79. Tuttavia, anche in questa categoria, i concorrenti sono molto vicini tra loro. Lo ZenFone ha inoltre un obiettivo fotografico ultrawide da 13 MP con un ingrandimento del 200% simulato digitalmente.

Ma ecco la chicca: la doppia fotocamera dello ZenFone 6 può essere ruotata per essere orientata in avanti, dove può essere utilizzata per i selifes. Questo consente agli utenti di accedere a funzioni come l'autofocus e i video Ultra HD per queste registrazioni. Asus non limita in alcun modo queste funzioni.

Siamo molto soddisfatti della qualità dei selfie. Qui, la buona modalità HDR è in grado di superare diverse condizioni di illuminazione. I risultati sono nitidi e può anche sembrare eccessivamente nitido, a seconda dei vostri gusti. Anche il Bokeh è fatto bene e anche i passaggi difficili tra i capelli sono rappresentati in modo pulito. Inoltre, ci sono cinque filtri per la regolazione fine della modalità ritratto che permettono di ottimizzare la tonalità della pelle, la diffusione, le dimensioni degli occhi, la larghezza del viso o la luminosità della pelle. Fortunatamente, la maggior parte delle caratteristiche sono state regolate in modo piuttosto conservativo o completamente disabilitate in fabbrica.

L'Asus ZenFone fa una buona impressione anche quando si tratta di registrazioni convenzionali. Le foto scattate durante il giorno mostrano ancora una volta un alto grado di nitidezza, che spesso appare particolarmente sintetica nel fogliame degli alberi. Per il resto, però, le immagini sono buone e presentano sia una buona illuminazione che un'elevata gamma dinamica. Al buio, il telefono Asus è leggermente indietro rispetto alla concorrenza e deve ammettere la sconfitta in un confronto diretto con l'Honor View 20.

A parte la modalità notturna, lo smartphone Asus offre una modalità manuale, ma senza supporto RAW. Vorremmo anche evidenziare la modalità panorama, che può essere gestita quasi interamente da una panoramica completamente automatica con la fotocamera flip. La posizione della fotocamera è continuamente variabile, il che consente di scattare foto da angolazioni inusuali. C'è anche il rilevamento della caduta, che, se necessario, ritrae la fotocamera.

Siamo ugualmente soddisfatti della qualità dei video che possono, al massimo, essere registrati a Ultra HD con 60 fotogrammi al secondo, anche se queste registrazioni sono limitate a cinque minuti. Tutte le altre risoluzioni sono disponibili senza vincoli di tempo. Mentre non c'è una stabilizzazione ottica dell'immagine, c'è una elettronica che funziona in tutte le modalità e fa anche un buon lavoro. Le registrazioni sonore traggono beneficio dai due microfoni sensibili, anche se sul lato opposto, anche le rotazioni della fotocamera flip vengono registrate ad alto volume in modo sgradevole.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker: La metà inferiore di ogni casella rappresenta il colore originale.
ColorChecker: La metà inferiore di ogni casella rappresenta il colore originale.

Abbiamo eseguito ulteriori test della doppia fotocamera Asus in condizioni di illuminazione controllata. Lo smartphone fa un buon lavoro di rappresentazione dell'immagine ColorChecker e anche se i colori sembrano un po' troppo brillanti e sovrasaturi, il risultato finale non appare innaturale. Nel frattempo, la temperatura del colore è leggermente troppo calda.

Lo ZenFone 6 è in grado di rappresentare il centro del nostro grafico di prova in modo molto nitido, i dettagli fini sono comunque sempre  lievemente sfocati. Anche le sfumature di colore hanno un buon aspetto, con solo il testo scuro su sfondi e bordi scuri dell'immagine che mostrano una diminuzione del contrasto. Anche in queste aree si può osservare una mancanza di nitidezza, anche se questo non è raro o eccessivamente pronunciato.

Accessori e Garanzia - Case e cuffie inclusi

L'Asus ZenFone 6 (ZS630KL) viene fornito con un adattatore di alimentazione modulare (5V, 2A; 9V, 2A), un cavo dati (da USB tipo A a USB tipo C), una custodia protettiva in plastica, una cuffia, una guida rapida e una scheda di garanzia. Una custodia con supporto integrato può essere acquistata separatamente per circa 30 euro (~$34) attraverso il negozio online Asus.

Il periodo di garanzia è di 24 mesi e non può essere esteso.

Dispositivi di input e utilizzo - ZenFone con tastiera intelligente

Il touchscreen dell'Asus ZenFone 6, in grado di rilevare fino a dieci contatti contemporaneamente, ha mostrato buone proprietà di scorrimento e buona affidabilità nei nostri test. Il GBoard di Google serve come tastiera predefinita, chi preferisce un'altra variante può semplicemente installare la propria tastiera preferita dal Play Store.

Il sensore di impronte digitali sul retro dello smartphone Asus può memorizzare fino a cinque impronte digitali ed è stato in grado di riconoscerle molto rapidamente e in modo affidabile nel nostro test. In alternativa, è disponibile un riconoscimento facciale 2D meno sicuro, che è meno sottile grazie alla fotocamera flip che si estende ogni volta per identificare l'utente. Anche se questo funziona bene, di solito ci vuole un momento.

Inoltre, lo ZenFone 6 include un pulsante chiamato "smart key". Anche se preconfigurato come Google Assistant Key, può essere riassegnato. Al tasto possono essere assegnate fino a tre funzioni che possono essere richiamate premendo il tasto una, due volte o tenendo premuto il tasto. Purtroppo, le possibili assegnazioni del tasto sono preconfigurate e attualmente non c'è modo di selezionare liberamente un'app o un altro assistente virtuale.

Sono disponibili anche una serie di altre utili funzioni come la modalità con una mano sola, Asus Game Genie, la modalità di ascolto privato e le Twin Apps. La maggior parte dei tasti può essere raggiunta facilmente con una mano sola, con la sola chiave intelligente che richiede un cambio di presa. I tasti hanno una certa corsa e un feedback distinto, quindi non ci sono reclami in questo caso.

Smart Key
Smart Key
Private Listening
Twin Apps
Game Genie

Display - ZenFone 6 con PWM Nonostante lo schermo IPS

Subpixel

L'Asus ZenFone 6 possiede un display IPS da 6,4 pollici (16,26 cm, 100,5 cm²) con una risoluzione di 2.340x1.080 pixel. L'immagine sul pannello è quindi incredibilmente nitida e i singoli pixel non sono distinguibili ad occhio nudo nemmeno tra le strutture dettagliate.

Le nostre misurazioni con sfondo completamente bianco e il sensore di luce ambientale attivato rivelano la buona luminosità dello ZenFone 6, anche se la sua omogeneità, pur non disturbando l'uso quotidiano, lascia a desiderare. È anche possibile che il display della nostra unità di prova sia difettoso. Misurazioni senza sensore di luce ambientale danno risultati identici, il che significa che la piena luminosità è disponibile in modalità manuale. Il telefono Asus phone manca il segno quando si tratta di misurazioni reali con aree luminose e scure uniformemente distribuite, dove la massima luminosità al centro del display scende a 459 cd/m² e il valore del nero sale a 0,4 cd/m² (prima: 0,31 cd/m²). Questo fa sì che il rapporto di contrasto scenda a 1,148:1. Anche se questo non è un valore negativo, è significativamente inferiore al risultato delle misurazioni a schermo intero.

Con 4,80 cd/m², la luminosità minima del pannello è decente e si presterebbe bene alla lettura, in particolare in combinazione con la modalità per ridurre lo sforzo visivo, se non fosse per l'uso del PWM di Asus per regolare il livello di luminosità. Anche se la frequenza è relativamente alta e consistente, gli utenti molto sensibili potrebbero ancora avere alcuni problemi.

467
cd/m²
549
cd/m²
580
cd/m²
473
cd/m²
569
cd/m²
593
cd/m²
481
cd/m²
535
cd/m²
583
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 593 cd/m² Media: 536.7 cd/m² Minimum: 4.8 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 79 %
Al centro con la batteria: 569 cd/m²
Contrasto: 1835:1 (Nero: 0.31 cd/m²)
ΔE Color 3.5 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 5.1 | 0.64-98 Ø6.3
98.7% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.36
Asus ZenFone 6 ZS630KL
IPS, 2340x1080, 6.4
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
2246x1080, 6.2
ZTE Axon 10 Pro
AMOLED, 2340x1080, 6.47
OnePlus 7 Pro
AMOLED, 3120x1440, 6.67
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Samsung Galaxy S10e
AMOLED, 2280x1080, 5.8
Apple iPhone 7
IPS, 1334x750, 4.7
Screen
-12%
-6%
37%
41%
21%
21%
Brightness middle
569
601
6%
402
-29%
586
3%
593
4%
426
-25%
556
-2%
Brightness
537
565
5%
399
-26%
584
9%
587
9%
427
-20%
519
-3%
Brightness Distribution
79
90
14%
92
16%
97
23%
94
19%
96
22%
90
14%
Black Level *
0.31
0.6
-94%
0.34
-10%
Contrast
1835
1002
-45%
1635
-11%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.5
3.4
3%
4.1
-17%
1.39
60%
0.9
74%
2.14
39%
1.3
63%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6
6.1
-2%
6.5
-8%
2.7
55%
2
67%
3.29
45%
2.6
57%
Greyscale DeltaE2000 *
5.1
4.4
14%
3.7
27%
1.6
69%
1.5
71%
1.8
65%
1.9
63%
Gamma
2.36 93%
2.25 98%
2.23 99%
2.243 98%
2.27 97%
2.111 104%
2.26 97%
CCT
6827 95%
7493 87%
7841 83%
6672 97%
6548 99%
6329 103%
6818 95%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
63.15
Color Space (Percent of sRGB)
99.71

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2404 Hz ≤ 58 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2404 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 58 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 2404 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Regolazione modalità colore

L'Asus ZenFone 6 offre due diverse modalità di colore e una regolazione manuale alternativa per la visualizzazione nel menu delle impostazioni. Abbiamo dato un'occhiata più da vicino alle loro caratteristiche utilizzando uno Spettrofotometro e il software di analisi CalMAN.

La modalità "Ampio spettro" è l'impostazione predefinita del sistema e si rivolge all'ampio spazio colore DCI-P3. La rappresentazione della scala di grigi è leggermente troppo fredda, causando una piccola macchia ciano che si nota poco nell'uso quotidiano. I colori, anche se decenti, sono un po' spenti rispetto alla rappresentazione mirata. La qualità dell'immagine è leggermente peggiore con la modalità "Standard", anche se viene utilizzato solo il più piccolo spazio colore sRGB. La regolazione manuale del display (vedi screenshot) produce risultati leggermente migliori, l'Asus ZenFone 6 si trova in fondo al grupppo, con solo l'Axion 10 Pro che possiede una precisione del colore ancora più debole.

Scala di grigi (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Scala di grigi (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
ColorChecker (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
ColorChecker (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Spazio Colore (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Spazio Colore (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Saturazione (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Saturazione (Modalità: Broad spectrum (regolato), spazio colore target: DCI-P3)
Scala di grigi (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Scala di grigi (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
ColorChecker (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
ColorChecker (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Spazio Colore (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Spazio Colore (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Saturazione (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Saturazione (Modalità: Broad spectrum, spazio colore target: DCI-P3)
Scala di grigi (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
Scala di grigi (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
ColorChecker (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
ColorChecker (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
Spazio Colore (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
Spazio Colore (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
Saturazione (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)
Saturazione (Modalità: Standard, spazio colore target: sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 12.4 ms Incremento
↘ 13.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 45 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
44 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 21.2 ms Incremento
↘ 22.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 65 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

L'Asus ZenFone 6 funziona abbastanza bene all'aperto e può gestire la maggior parte delle condizioni di illuminazione. La luce diretta del sole, tuttavia, è troppo forte per il display, poiché a quel punto, solo pochissime cose sono visibili. Il sensore della luce ambientale è affidabile e regola rapidamente il livello di luminosità in base alle condizioni di luce.

ZenFone 6 alla luce diretta del sole
ZenFone 6 all'ombra

Gli angoli di visualizzazione del display IPS sono eccellenti. Anche angoli estremi riducono appena la luminosità percepita e la rappresentazione cromatica rimane accurata. Non abbiamo rilevato offuscamento o effetto luce sullo ZenFone 6.

Asus ZenFone 6 (ZS630KL) angoli di visuale

Prestazioni - Snapdragon 855 con AI Boost nello ZenFone 6

Equipaggiato con il top della linea Qualcomm il SoC Snapdragon 855, il nostro modello dell'Asus ZenFone 6 (ZS630KL) include 6 GB di RAM. Nel frattempo, l'Adreno 640 integrata si occupa dell'accelerazione grafica. Il telefono Asus si distingue con il suo AI Boost, che dovrebbe migliorare ulteriormente le prestazioni del chipset. Abbiamo eseguito tutti i benchmarks con la funzione abilitata.

Mentre AI Boost ha permesso allo ZenFone 5Z di ottenere un vantaggio significativo nei benchmarks, lo stesso non si può dire per lo ZenFone 6. In Geekbench, non c'era praticamente nessuna differenza. In 3DMark e GFXBench, lo smartphone Asus è in realtà in ritardo rispetto ai suoi concorrenti che sulla carta hanno le stesse dotazioni; questo può essere attribuito molto probabilmente alla scarsa dissipazione del calore. Tuttavia, come dimostreranno i nostri benchmarks di gioco, non ha un impatto sull'uso quotidiano.

I benchmarks di sistema dipingono il quadro opposto, con lo ZenFone 6 in testa, confermando l'impressione soggettiva di un sistema liscio e ben funzionante.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7703 Points ∼54%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
14160 Points ∼100% +84%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13496 Points ∼95% +75%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7553 Points ∼53% -2%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7470 Points ∼53% -3%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼53% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10170 Points ∼72% +32%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (7372 - 8024, n=10)
7597 Points ∼54% -1%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=317)
4565 Points ∼32% -41%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10878 Points ∼99%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
9014 Points ∼82% -17%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8849 Points ∼80% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10765 Points ∼98% -1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
10812 Points ∼98% -1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼100% +1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10553 Points ∼96% -3%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
5922 Points ∼54% -46%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10187 - 11388, n=12)
10936 Points ∼99% +1%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=375)
4601 Points ∼42% -58%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3444 Points ∼76%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2457 Points ∼55% -29%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2425 Points ∼54% -30%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3476 Points ∼77% +1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
3472 Points ∼77% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼78% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4506 Points ∼100% +31%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
3527 Points ∼78% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3406 - 3537, n=12)
3482 Points ∼77% +1%
Media della classe Smartphone
  (691 - 4824, n=377)
1374 Points ∼30% -60%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9814 Points ∼98%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8430 Points ∼85% -14%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8365 Points ∼84% -15%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9664 Points ∼97% -2%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9974 Points ∼100% +2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼91% -8%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7966 Points ∼80% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8342 - 11440, n=11)
9555 Points ∼96% -3%
Media della classe Smartphone
  (3227 - 11440, n=373)
5046 Points ∼51% -49%
Work performance score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
13047 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
10571 Points ∼81% -19%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
9971 Points ∼76% -24%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
11857 Points ∼91% -9%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
11766 Points ∼90% -10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼84% -16%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10008 Points ∼77% -23%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10330 - 14439, n=11)
12008 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (4096 - 14439, n=541)
5537 Points ∼42% -58%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2492 Points ∼75%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3134 Points ∼94% +26%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
3317 Points ∼100% +33%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼99% +32%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2104 - 3365, n=11)
2979 Points ∼90% +20%
Media della classe Smartphone
  (2051 - 15735, n=56)
2369 Points ∼71% -5%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5747 Points ∼99%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5779 Points ∼100% +1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5794 Points ∼100% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼99% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4236 - 5862, n=11)
5548 Points ∼96% -3%
Media della classe Smartphone
  (341 - 14536, n=56)
2333 Points ∼40% -59%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4454 Points ∼90%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4866 Points ∼98% +9%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4969 Points ∼100% +12%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼99% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3800 - 5012, n=11)
4640 Points ∼93% +4%
Media della classe Smartphone
  (419 - 14786, n=59)
2039 Points ∼41% -54%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2840 Points ∼64%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3515 Points ∼79% +24%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3512 Points ∼79% +24%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4235 Points ∼96% +49%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4429 Points ∼100% +56%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼85% +32%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3106 Points ∼70% +9%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1252 Points ∼28% -56%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1934 - 4535, n=11)
3733 Points ∼84% +31%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=387)
1834 Points ∼41% -35%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7069 Points ∼99%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5747 Points ∼81% -19%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5641 Points ∼79% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7083 Points ∼100% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7115 Points ∼100% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼99% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5368 Points ∼75% -24%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
3201 Points ∼45% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5184 - 7115, n=11)
6745 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=387)
1602 Points ∼23% -77%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5311 Points ∼85%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5036 Points ∼80% -5%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4971 Points ∼79% -6%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6162 Points ∼98% +16%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6270 Points ∼100% +18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼94% +11%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4620 Points ∼74% -13%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
2379 Points ∼38% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3969 - 6312, n=11)
5675 Points ∼91% +7%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=390)
1489 Points ∼24% -72%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4703 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3486 Points ∼74% -26%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3148 Points ∼67% -33%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4120 Points ∼88% -12%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4352 Points ∼93% -7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼81% -19%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3077 Points ∼65% -35%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1518 Points ∼32% -68%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2345 - 4703, n=10)
3878 Points ∼82% -18%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=402)
1811 Points ∼39% -61%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10290 Points ∼99%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8352 Points ∼80% -19%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8291 Points ∼80% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10279 Points ∼99% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
10420 Points ∼100% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼99% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4886 Points ∼47% -53%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
5859 Points ∼56% -43%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6358 - 10420, n=10)
9416 Points ∼90% -8%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=402)
2185 Points ∼21% -79%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8141 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6375 Points ∼78% -22%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6083 Points ∼75% -25%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7716 Points ∼95% -5%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7955 Points ∼98% -2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼91% -9%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4321 Points ∼53% -47%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
3584 Points ∼44% -56%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5268 - 8141, n=10)
7099 Points ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (159 - 8141, n=403)
1860 Points ∼23% -77%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4320 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3473 Points ∼80% -20%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3399 Points ∼79% -21%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4093 Points ∼95% -5%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4063 Points ∼94% -6%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼87% -13%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3005 Points ∼70% -30%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2705 - 4320, n=11)
3756 Points ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4320, n=463)
1772 Points ∼41% -59%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6336 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5158 Points ∼81% -19%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5144 Points ∼81% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6356 Points ∼100% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6248 Points ∼98% -1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5206 Points ∼82% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5663 - 6362, n=11)
6235 Points ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=465)
1334 Points ∼21% -79%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5705 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4656 Points ∼82% -18%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4617 Points ∼81% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5661 Points ∼99% -1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5581 Points ∼98% -2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼97% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4477 Points ∼78% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4556 - 5734, n=11)
5418 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=473)
1273 Points ∼22% -78%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4454 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3482 Points ∼78% -22%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3392 Points ∼76% -24%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3919 Points ∼88% -12%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4091 Points ∼92% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼81% -19%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
2906 Points ∼65% -35%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1525 Points ∼34% -66%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3505 - 4454, n=10)
3910 Points ∼88% -12%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4454, n=496)
1680 Points ∼38% -62%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9973 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8236 Points ∼83% -17%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8179 Points ∼82% -18%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9932 Points ∼100% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9845 Points ∼99% -1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4507 Points ∼45% -55%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
4057 Points ∼41% -59%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6122 - 10008, n=10)
9125 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (43 - 10008, n=496)
1803 Points ∼18% -82%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7820 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6293 Points ∼80% -20%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6252 Points ∼80% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7407 Points ∼95% -5%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7501 Points ∼96% -4%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼92% -8%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4015 Points ∼51% -49%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
2964 Points ∼38% -62%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5251 - 7820, n=10)
7026 Points ∼90% -10%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7820, n=504)
1549 Points ∼20% -80%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
33697 Points ∼95%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35290 Points ∼100% +5%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
34665 Points ∼98% +3%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
23877 Points ∼68% -29%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
26936 Points ∼76% -20%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼72% -25%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
32155 Points ∼91% -5%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
15450 Points ∼44% -54%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (23877 - 45072, n=10)
31426 Points ∼89% -7%
Media della classe Smartphone
  (4811 - 45072, n=654)
13712 Points ∼39% -59%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
Points ∼0%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
84681 Points ∼79%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
80166 Points ∼75%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106799 Points ∼100%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
106829 Points ∼100%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼100%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
72022 Points ∼67%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
63974 Points ∼60%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (103955 - 110432, n=10)
95143 Points ∼89%
Media della classe Smartphone
  (7567 - 162695, n=654)
20179 Points ∼19%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
Points ∼0%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
64592 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
62063 Points ∼96%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60279 Points ∼93%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
64389 Points ∼100%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼96%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
56465 Points ∼87%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
37676 Points ∼58%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (63969 - 83518, n=10)
61470 Points ∼95%
Media della classe Smartphone
  (8316 - 83518, n=655)
16716 Points ∼26%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
150 fps ∼90% -10%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
149 fps ∼89% -11%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
166 fps ∼99% -1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
166 fps ∼99% -1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
141 fps ∼84% -16%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
110.3 fps ∼66% -34%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (85 - 167, n=12)
160 fps ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (6 - 251, n=684)
35.2 fps ∼21% -79%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼95%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼95% 0%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼95% 0%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼93% -2%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
60 fps ∼95% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼95% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
60 fps ∼95% 0%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
57.7 fps ∼91% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (59 - 91, n=12)
63.3 fps ∼100% +6%
Media della classe Smartphone
  (9.8 - 120, n=687)
27.1 fps ∼43% -55%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
97 fps ∼96%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
82 fps ∼81% -15%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
80 fps ∼79% -18%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼99% +3%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
101 fps ∼100% +4%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼99% +3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
85 fps ∼84% -12%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
60.7 fps ∼60% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (50 - 102, n=12)
95 fps ∼94% -2%
Media della classe Smartphone
  (2.7 - 132, n=603)
19.4 fps ∼19% -80%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼99%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼98% -2%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
55 fps ∼91% -8%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼98% -2%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
55 fps ∼91% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼99% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
59 fps ∼98% -2%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
58.5 fps ∼97% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (51 - 85, n=12)
60.5 fps ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (5.4 - 115, n=608)
18 fps ∼30% -70%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼97%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼85% -13%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼83% -14%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
70 fps ∼99% +1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
71 fps ∼100% +3%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼97% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼75% -23%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
42.2 fps ∼59% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (35 - 71, n=12)
62.5 fps ∼88% -9%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 88, n=464)
15.9 fps ∼22% -77%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
57 fps ∼96%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
53 fps ∼89% -7%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
51 fps ∼86% -11%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
57 fps ∼96% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
36 fps ∼61% -37%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼98% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼89% -7%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
59.4 fps ∼100% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (36 - 58, n=12)
49.2 fps ∼83% -14%
Media della classe Smartphone
  (3.4 - 110, n=467)
15.3 fps ∼26% -73%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼86%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
23 fps ∼82% -4%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25 fps ∼89% +4%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
15 fps ∼54% -37%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼86% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
28 fps ∼100% +17%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (14 - 26, n=11)
21.5 fps ∼77% -10%
Media della classe Smartphone
  (0.86 - 59, n=167)
8.89 fps ∼32% -63%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼94%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
14 fps ∼82% -12%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
17 fps ∼100% +6%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
16 fps ∼94% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼94% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼94% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8.5 - 24, n=12)
16.9 fps ∼99% +6%
Media della classe Smartphone
  (0.26 - 31, n=167)
6.16 fps ∼36% -61%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
36 fps ∼95%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
36 fps ∼95% 0%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼100% +6%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
23 fps ∼61% -36%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼97% +3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼42% -56%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 38, n=11)
34.2 fps ∼90% -5%
Media della classe Smartphone
  (1.8 - 59, n=168)
13.5 fps ∼36% -62%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
37 fps ∼88% -12%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼100% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼98% -2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
41 fps ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 43, n=12)
40.3 fps ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (0.94 - 63, n=168)
14.7 fps ∼35% -65%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼81% -17%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼81% -17%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98% 0%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼98% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
43 fps ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 42, n=12)
39.8 fps ∼93% -5%
Media della classe Smartphone
  (0.89 - 54, n=393)
10.7 fps ∼25% -75%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
36 fps ∼90%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
31 fps ∼78% -14%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
31 fps ∼78% -14%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼93% +3%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
21 fps ∼53% -42%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼95% +6%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
40 fps ∼100% +11%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (21 - 41, n=12)
32.9 fps ∼82% -9%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 58, n=397)
9.69 fps ∼24% -73%
Basemark GPU
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
29.07 (min: 10.08, max: 46.36) fps ∼78%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
37.3 fps ∼100%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37.41 fps ∼100%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
32.64 fps ∼87%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (33.1 - 37.4, n=3)
35.9 fps ∼96%
Media della classe Smartphone
  (2.53 - 37.4, n=61)
15.1 fps ∼40%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
25.19 (min: 14.65, max: 57.03) fps ∼70%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
22.73 fps ∼63%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
32.2 fps ∼89%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
36.21 fps ∼100%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22.7 - 32.2, n=2)
27.5 fps ∼76%
Media della classe Smartphone
  (2.91 - 36.2, n=56)
12.1 fps ∼33%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
26.92 (min: 12.84, max: 60.54) fps ∼70%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
36.29 fps ∼94%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
35.63 fps ∼92%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
38.57 fps ∼100%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (24.5 - 36.3, n=3)
32.2 fps ∼83%
Media della classe Smartphone
  (3.2 - 38.6, n=56)
14.3 fps ∼37%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
398720 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
272546 Points ∼68% -32%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
266374 Points ∼67% -33%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
371848 Points ∼93% -7%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
369294 Points ∼93% -7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼94% -6%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
329444 Points ∼83% -17%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
160682 Points ∼40% -60%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (217967 - 398720, n=12)
353615 Points ∼89% -11%
Media della classe Smartphone
  (52607 - 398720, n=286)
131662 Points ∼33% -67%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4969 Score ∼100%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4964 Score ∼100%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4486 - 4969, n=3)
4806 Score ∼97%
Media della classe Smartphone
  (552 - 5025, n=58)
1911 Score ∼38%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1321 Points ∼82%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1613 Points ∼100% +22%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1606 Points ∼100% +22%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1431 Points ∼89% +8%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
1364 Points ∼85% +3%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼85% +4%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
1439 Points ∼89% +9%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1531 Points ∼95% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1076 - 1431, n=11)
1321 Points ∼82% 0%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=616)
747 Points ∼46% -43%
Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9416 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7860 Points ∼83% -17%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7777 Points ∼83% -17%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9361 Points ∼99% -1%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9421 Points ∼100% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼98% -2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
8484 Points ∼90% -10%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
6896 Points ∼73% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8125 - 9477, n=11)
9109 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=616)
1965 Points ∼21% -79%
Memory (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7500 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3924 Points ∼52% -48%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3762 Points ∼50% -50%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6253 Points ∼83% -17%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5243 Points ∼70% -30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼54% -46%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4474 Points ∼60% -40%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1257 Points ∼17% -83%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2661 - 7500, n=11)
4976 Points ∼66% -34%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=616)
1473 Points ∼20% -80%
System (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9094 Points ∼99%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8081 Points ∼88% -11%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8023 Points ∼88% -12%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8652 Points ∼95% -5%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9143 Points ∼100% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼92% -7%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7831 Points ∼86% -14%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
6097 Points ∼67% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5993 - 9143, n=11)
8480 Points ∼93% -7%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=616)
2887 Points ∼32% -68%
Overall (ordina per valore)
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5397 Points ∼100%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4478 Points ∼83% -17%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4406 Points ∼82% -18%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5188 Points ∼96% -4%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4982 Points ∼92% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼85% -15%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4548 Points ∼84% -16%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
2999 Points ∼56% -44%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3847 - 5397, n=11)
4716 Points ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=620)
1437 Points ∼27% -73%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1176 Points ∼61%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1174 Points ∼61%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1421 Points ∼73%
OnePlus 7 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
1425 Points ∼74%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1415 Points ∼73%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
1937 Points ∼100%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1322 Points ∼68%
Apple iPhone 7
Apple A10 Fusion, A10 Fusion GPU, 2048
1059 Points ∼55%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1075 - 1425, n=4)
1334 Points ∼69%
Media della classe Smartphone
  (35 - 2754, n=103)
703 Points ∼36%

Navigare sul web con ZenFone 6 è un'esperienza molto reattiva che funziona senza problemi. Raggiunge buone prestazioni anche nei nostri benchmarks, solo le prestazioni dell'applicazione java sono alquanto mediocri rispetto agli altri dispositivi nel nostro confronto.

Jetstream 2 - Total Score
OnePlus 7 Pro (Chrome 74)
62.5 Points ∼100% +5%
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
59.651 Points ∼95%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼92% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (45.5 - 63.1, n=10)
57.1 Points ∼91% -4%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
52.718 Points ∼84% -12%
Media della classe Smartphone (12.9 - 108, n=93)
30.6 Points ∼49% -49%
Speedometer 2.0 - Result
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
66.7 runs/min ∼100%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
66.3 runs/min ∼99% -1%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼99% -1%
OnePlus 7 Pro (Chome 74)
61.5 runs/min ∼92% -8%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (42.5 - 67.9, n=9)
60.6 runs/min ∼91% -9%
Media della classe Smartphone (6.42 - 123, n=82)
34.6 runs/min ∼52% -48%
WebXPRT 3 - ---
OnePlus 7 Pro (Chrome 74)
111 Points ∼100% +3%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼97% 0%
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
108 Points ∼97%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (94 - 114, n=12)
106 Points ∼95% -2%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
98 Points ∼88% -9%
Media della classe Smartphone (19 - 161, n=147)
63 Points ∼57% -42%
Octane V2 - Total Score
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
25640 Points ∼100% +5%
Apple iPhone 7 (Safari Mobile 10.0)
24875 Points ∼97% +2%
OnePlus 7 Pro (Chrome 74)
24730 Points ∼96% +2%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼96% +1%
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
24313 Points ∼95%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (17011 - 25640, n=12)
22912 Points ∼89% -6%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
18697 Points ∼73% -23%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL (Chrome 68, AI Boost ON)
16728 Points ∼65% -31%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL (Chrome 68)
16635 Points ∼65% -32%
Media della classe Smartphone (1994 - 43280, n=677)
6359 Points ∼25% -74%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=697)
10720 ms * ∼100% -428%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL (Chrome 68, AI Boost ON)
2277 ms * ∼21% -12%
Asus ZenFone 5Z ZS620KL (Chrome 68)
2264 ms * ∼21% -12%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
2239.5 ms * ∼21% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (1852 - 2611, n=11)
2141 ms * ∼20% -5%
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
2029.5 ms * ∼19%
OnePlus 7 Pro (Chrome 74)
1965 ms * ∼18% +3%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼17% +8%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
1851.7 ms * ∼17% +9%
Apple iPhone 7 (Safari Mobile 10.0)
1113.4 ms * ∼10% +45%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'archiviazione interna UFS 2.1 dell'Asus ZenFone 6 offre ottimi valori di prestazioni ed è solo leggermente incerta quando si tratta di grandi quantità di dati. Nella maggior parte delle aree, OnePlus 7 Pro è il primo, poiché utilizza già la nuova memoria UFS 3.0.Abbiamo testato la velocità del lettore di schede microSD utilizzando la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. Anche se le sue capacità non reggevano il confronto, il telefono Asus ha nel complesso uno slot abbastanza veloce.

Con l'acquisto dello smartphone, gli utenti possono abbonarsi al servizio cloud  WebStorage di Asus. 5 GB possono essere utilizzati gratuitamente e gli acquirenti dello ZenFone 6 possono abbonarsi alla versione da 1 TB a 11,29 euro (~$12,71), che aumenta il limite di dimensione dei singoli file da caricare e consente di eseguire il backup dei dati di un PC nel cloud. Per poter beneficiare dell'offerta, lo smartphone deve essere registrato tramite l'applicazione MyAsus. L'offerta è soggetta a un limite di tempo ed è disponibile solo per tre giorni.

Asus ZenFone 6 ZS630KLAsus ZenFone 5Z ZS620KLZTE Axon 10 ProOnePlus 7 ProXiaomi Mi 9Samsung Galaxy S10eMedia 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-11%
29%
26%
20%
-20%
-12%
-54%
Sequential Write 256KB SDCard
62.51 (Toshiba Exceria Pro M501)
66.54 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
66.83 (Toshiba Exceria Pro M501)
7%
60.65 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
61.5 (27.8 - 72.4, n=17)
-2%
48.5 (9.5 - 87.1, n=409)
-22%
Sequential Read 256KB SDCard
87.04 (Toshiba Exceria Pro M501)
85.94 (Toshiba Exceria Pro M501)
-1%
88.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
73.15 (Toshiba Exceria Pro M501)
-16%
77 (31.3 - 88.2, n=17)
-12%
66.6 (8.1 - 96.5, n=409)
-23%
Random Write 4KB
160.18
96.6
-40%
189.53
18%
24.8
-85%
165.32
3%
24.1
-85%
86.8 (18.2 - 250, n=39)
-46%
20.6 (0.14 - 250, n=725)
-87%
Random Read 4KB
153.29
124.05
-19%
150.36
-2%
174.1
14%
149.36
-3%
136.9
-11%
139 (98.9 - 158, n=39)
-9%
45.4 (1.59 - 175, n=725)
-70%
Sequential Write 256KB
195.6
193.18
-1%
503.04
157%
387
98%
388.27
99%
194.1
-1%
205 (182 - 503, n=39)
5%
93 (2.99 - 503, n=725)
-52%
Sequential Read 256KB
831.4
721
-13%
768.93
-8%
1468
77%
666.06
-20%
792.2
-5%
751 (427 - 912, n=39)
-10%
262 (12.1 - 1468, n=725)
-68%

Gaming - Un piacere assoluto

Game Genie

Il Qualcomm Adreno 640 è attualmente l'unità grafica più potente all'interno di uno smartphone Android e Asus sa sicuramente come trarne vantaggio. Nei nostri benchmarks, eseguiti con GameBench, lo ZenFone 6 raggiunge risultati convincenti. In "PUBG mobile", anche le impostazioni grafiche massime non rappresentano una sfida e il massimo di 40 FPS sono mantenuti in modo incredibilmente costante, così come è assente lo stuttering. "Asphalt 9" ha funzionato quasi completamente senza problemi nei minimi dettagli, il che non è un dato di fatto nemmeno in questa classe di dispositivi.

Inoltre, l'ampio display offre una buona panoramica degli eventi all'interno del gioco e i due altoparlanti creano un buon sound stage anche senza cuffie. Il giroscopio e il touchscreen non hanno dato luogo a critiche in nessun momento del nostro periodo di prova.

Inoltre, lo ZenFone include Asus' Game Genie, che si trova anche sul telefono ROG Phone, offre numerose funzioni per il gioco senza interruzioni e sessioni di gioco in streaming dal vivo (480p, 720p o 1.080p possono essere selezionati).

PUBG Mobile
Asphalt 9
Game Genie: opzioni In-game
PUBG Mobile
01020304050Tooltip
; 0.13.0: Ø39.9 (37-42)
Asphalt 9
010203040Tooltip
; High Quality; 1.6.3a: Ø29.3 (26-31)
; Standard / low; 1.6.3a: Ø29.7 (28-31)

Emissioni - Non si scalda molto e il suono è buono

Temperature

ZenFone 6: GFXBench battery test T-Rex (OpenGL ES 2.0)
T-Rex
ZenFone 6: GFXBench battery test Manhattan (OpenGL ES 3.1)
Manhattan

Le temperature di superficie dell'Asus ZenFone 6 sono comodamente basse durante il periodo di inattività e, anche se aumentano notevolmente sotto carico, le superfici non diventano mai eccessivamente calde e con un valore di 33,9 °C (~93 °F), la misurazione a contatto di un punto caldo precedente si è rivelata addirittura più fredda.

Abbiamo esaminato il comportamento del SoC sotto stress prolungato utilizzando il test della batteria di GFXBench, dove uno scenario di riferimento selezionato viene eseguito trenta volte di seguito, durante il quale vengono registrati il livello di carica della batteria e i frame rate. Lo ZenFone 6 mostra con sicurezza le sue prestazioni nel vecchio test T-Rex, dove è in grado di mantenere un livello di prestazioni costantemente elevato. Mentre il frame rate soffre leggermente nel più impegnativo test di Manhattan, il calo delle prestazioni massime non dovrebbe influire sull'uso quotidiano. L'unico smartphone con uno Snapdragon 855 che offre prestazioni ancora più costanti è il Black Shark 2.

Carico massimo
 35.7 °C36 °C34.2 °C 
 35 °C35.5 °C34.8 °C 
 34 °C33.6 °C33.7 °C 
Massima: 36 °C
Media: 34.7 °C
31 °C31.5 °C34.9 °C
31.4 °C31.8 °C34.9 °C
31.6 °C31.4 °C34.1 °C
Massima: 34.9 °C
Media: 32.5 °C
Alimentazione (max)  24.1 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.7 °C / 94 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36 °C / 97 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 34.9 °C / 95 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.

Altoparlanti

Misurazioni Pink noise

L'Asus ZenFone 6 integra due altoparlanti, uno dei quali si trova sul bordo superiore del dispositivo e funge anche da auricolare, mentre l'unità più potente si trova all'interno del telaio del bordo inferiore. Tutto sommato sono molto potenti, il suono è metallico e c'è eco al massimo volume, le nostre misure rivelano anche una piccola caduta nella gamma degli 800 Hz.

L'uscita audio attraverso il jack audio funziona meglio, in quanto è in grado di trasmettere l'audio in modo molto chiaro e senza staticità. L'auricolare incluso è più che decente e anche se non può mantenere la sua promessa di alta risoluzione, a causa della comparsa dei medi e delle alte frequenze che li spingono davvero ai loro limiti, il suono si presenta sempre in modo chiaro. Anche i fan delle cuffie o delle cuffie USB saranno soddisfatti dello ZenFone 6, dato che supporta l'uscita audio tramite USB tipo C.

Per coloro che preferiscono l'uscita audio wireless, Bluetooth 5.0 è disponibile e offre il supporto per quasi tutti i codec tra cui SBC, AAC, aptX, aptX HD e LDAC. Tuttavia, non c'è un doppio audio.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2037.642.72535.230.9313328.14027.833.4502937.46328.731.38028.728.610031.229.412523.927.516021.139.320019.643.425018.751.331516.860.240017.367.550016.569.763016.57180014.867100014.975.5125015.275.7160015.371.1200014.274.4250014.674.3315014.673400015.174.6500014.775.2630014.967.980001561.61000015.161.71250014.9541600015.448.8SPL27.584.8N160.9median 15.2median 67.5Delta2.11241.640.54346.134.133.240.535.840.236.533.929.423.824.42625.628.334.322.746.418.748.718.351.417.55617.160.117.164.915.868.91672.117.571.91572.61672.11672.815.873.214.673.514.469.514.464.814.566.514.568.514.569.714.76714.765.364.527.98318.1155.4median 16median 6729.9hearing rangehide median Pink NoiseAsus ZenFone 6 ZS630KLSamsung Galaxy S10e
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Asus ZenFone 6 ZS630KL analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (84.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.1% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.6% higher than median
(+) | highs are linear (4.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.4% difference to median)
Compared to same class
» 22% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 65% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 50% of all tested devices were better, 9% similar, 41% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy S10e analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 23.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.7% away from median
(+) | mids are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.2% away from median
(+) | highs are linear (4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.1% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 93% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 24% of all tested devices were better, 7% similar, 69% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - Potente quanto un Ox, ma poco ottimizzato

Consumo energetico

Il consumo energetico dell'Asus ZenFone 6 è stato nettamente migliore e la capacità della batteria è notevolmente aumentata rispetto al modello precedente. Rispetto ad altri apparecchi a confronto, c'è sicuramente un certo margine di miglioramento, in particolare se si considera che il display ha un consumo insolitamente elevato.

Nel nostro test, l'alimentatore 18-W incluso è stato in grado di ricaricare completamente lo smartphone in 144 minuti, il 50% dopo 43 minuti e l'80% dopo 74 minuti. Poiché ZenFone 6 supporta QuickCharge 4.0, gli adattatori più potenti dovrebbero consentire una ricarica ancora più veloce, anche se i tempi di ricarica sono già molto buoni, soprattutto alla luce della batteria da 5.000 mAh. La carica senza fili non è supportata.

Anche in questo caso ZenUI include meccanismi di ricarica intelligenti, che mantengono la batteria al 60% quando lo smartphone non viene utilizzato mentre è collegato al caricabatterie e possono anche migliorare la salute della batteria limitando la carica.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 0.81 / 2.35 / 2.37 Watt
Sotto carico midlight 5.33 / 8.55 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus ZenFone 6 ZS630KL
5000 mAh
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
3300 mAh
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
OnePlus 7 Pro
4000 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Apple iPhone 7
1960 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 855
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-24%
29%
-2%
26%
19%
35%
11%
18%
Idle Minimum *
0.81
0.97
-20%
0.76
6%
0.9
-11%
0.67
17%
0.6
26%
0.54
33%
0.897 (0.6 - 1.3, n=11)
-11%
0.878 (0.2 - 3.4, n=752)
-8%
Idle Average *
2.35
2.52
-7%
1.15
51%
1.8
23%
1.26
46%
1.2
49%
1.51
36%
1.505 (1 - 2.35, n=11)
36%
1.732 (0.6 - 6.2, n=751)
26%
Idle Maximum *
2.37
2.62
-11%
1.18
50%
2.9
-22%
1.29
46%
1.5
37%
1.54
35%
1.875 (1.13 - 2.9, n=11)
21%
2.02 (0.74 - 6.6, n=752)
15%
Load Average *
5.33
7.41
-39%
3.95
26%
5.5
-3%
3.71
30%
5.2
2%
3.75
30%
4.61 (3.64 - 5.8, n=11)
14%
4.06 (0.8 - 10.8, n=746)
24%
Load Maximum *
8.55
12.22
-43%
7.49
12%
8.2
4%
9.3
-9%
10.2
-19%
5.01
41%
8.87 (7.49 - 10.2, n=11)
-4%
5.88 (1.2 - 14.2, n=746)
31%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

Anche se l'Asus ZenFone 6 è equipaggiato con la batteria più grande del gruppo di confronto, non sempre ne sfrutta appieno le potenzialità. Abbiamo utilizzato test con una luminosità dello schermo regolata (150 cd/m²) per rendere i risultati più facili da confrontare.Mentre i risultati dei test video sono eccezionali, il risultato dello scenario Wi-Fi è un po' deludente. Poiché anche i valori del test del lettore (idle) sono derivati da uno scenario Wi-Fi-Fi-enabled, e stranamente scendono al di sotto di quelli del test video, sospettiamo che il modulo Wi-Fi sia il colpevole, dal momento che ha già mostrato alcuni problemi durante il test Wi-Fi.

Siamo stati in grado di fare osservazioni simili durante il test del telefono ROG Phone, che all'inizio aveva una velocità di trasferimento dati lenta. Poiché questo problema è stato risolto da Asus con un aggiornamento, ci aspettiamo un aggiornamento anche per lo ZenFone 6 e speriamo che possa apportare miglioramenti significativi in termini di stabilità e consumo energetico del modulo Wi-Fi.

La durata della batteria dello ZenFone è davvero eccellente.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
35ore 14minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Chrome 75)
13ore 21minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
35ore 38minuti
Sotto carico (max luminosità)
6ore 49minuti
Asus ZenFone 6 ZS630KL
5000 mAh
Asus ZenFone 5Z ZS620KL
3300 mAh
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
OnePlus 7 Pro
4000 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Apple iPhone 7
1960 mAh
Autonomia della batteria
-19%
-30%
-31%
-40%
-54%
-47%
Reader / Idle
2114
1927
-9%
1745
-17%
1650
-22%
1185
-44%
1770
-16%
H.264
2138
1068
-50%
802
-62%
1008
-53%
795
-63%
722
-66%
WiFi v1.3
801
645
-19%
680
-15%
768
-4%
546
-32%
416
-48%
517
-35%
Load
409
217
-47%
236
-42%
194
-53%
164
-60%
126
-69%

Pro

+ display grande e ininterrotto
+ Fotocamera flip buona
+ SoC veloce
+ storage espandibile
+ Presa audio da 3,5 mm
+ buone prestazioni di gioco
+ batteria potente

Contro

- l'illuminazione del display potrebbe essere più uniforme
- Wi-Fi che necessitano di ulteriori ottimizzazioni al momento del test
- LTE strozzato
- nessuna certificazione IP
- nessuna ricarica wireless
- né VoLTE né Wi-Fi Calling

Giudizio Complessivo - Economica ammiraglia che fa le cose nel modo giusto

Recensione dello smartphone Asus ZenFone 6. Dispositivo di test gentilmente fornito da:
Recensione dello smartphone Asus ZenFone 6. Dispositivo di test gentilmente fornito da:

L'Asus ZenFone 6 (ZS630KL) non ha più nulla in comune con l'omonimo ZenFone 6 (A600CG) del 2014 e appartiene ora alla classe degli smartphones di punta economici. Mentre a differenza della costosa concorrenza che ora include l'ex primo OnePlus con il suo attuale modello Pro, non ci sono display a 90 Hz o altre caratteristiche premium come la certificazione IP, un sensore di impronte digitali sotto il display o la ricarica wireless, Asus riesce a spuntare tutte le caselle quando si tratta delle basi, pur mantenendo il prezzo molto ragionevole.

    L'Asus ZenFone 6 (ZS630KL) ha tutte le caratteristiche di un buon smartphone e non ha grossi inconvenienti.

Anche se il display dello ZenFone 6 merita qualche critica, la fotocamera flip mostra la volontà di innovazione di Taiwan e la batteria gigante è un argomento convincente a favore dello ZenFone. Inoltre, non ci sono compromessi quando si tratta di connettività audio, per la quale sono disponibili sia un jack audio che una porta USB tipo C. Inoltre, la scheda microSD opzionale rende la variante con meno spazio di memoria interna molto più attraente.

Il modulo LTE strozzato è tuttavia sconcertante, e avremmo voluto vedere il supporto anche per alcune bande di frequenza in più. Non siamo particolarmente soddisfatti della mancanza di VoLTE e Wi-Fi Calling. La scarsa disponibilità è un altro problema. Al momento del test, lo ZenFone 6 può essere acquistato direttamente solo attraverso l'Asus online shop europeo e il nostro prestatore TradingShenzhen. Solo pochi altri negozi offrono il telefono e, anche in questo caso, i tempi di consegna variano da 10 giorni a due mesi.

Asus ZenFone 6 ZS630KL - 07/11/2019 v6
Daniel Schmidt

Chassis
85%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
93%
Connettività
48 / 60 → 80%
Peso
89%
Batteria
98%
Display
87%