Notebookcheck

Recensione dello Smartphone ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL

Florian Wimmer, 👁 Daniel Schmidt, Tanja Hinum (traduzione a cura di G. De Luca), 03/19/2018

Macchina per selfie rosso fuoco. La caratteristica saliente di ASUS ZenFone 4 Selfie Pro è rappresentata dalle fotocamere dual ad alta risoluzione. Ciò si unisce ad una buona durata della batteria e al case in metallo. Lo ZenFone 4 Selfie Pro riesce a competere con la forte selezione di smartphone di fascia media?

ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL

Sebbene il rilascio di ZenFone 5 abbia segnato il passaggio di ASUS alla prossima generazione della loro serie di smartphone, abbiamo ancora alcuni modelli dell'ultima generazione nel nostro laboratorio di test. Uno di questi è lo ZenFone 4 Selfie Pro, uno smartphone di fascia media che si distingue ancora con la sua doppia fotocamera frontale e la sua finitura rosso fuoco. Mentre ASUS ha già rilasciato lo ZenFone 4 Selfie e lo ZenFone 4 Selfie Lite, lo ZenFone 4 Selfie Pro è ufficialmente disponibile solo in Europa centrale.

Ci sono molti concorrenti con prezzi simili e dimensioni. C'è il Wiko WIM, che è più ecpmp,ocpma che ha un hardware che è già un po 'obsoleto. C'è il Samsung Galaxy A8 che è, come spesso accade con Samsung, un solido dispositivo di fascia media che è più sottovalutato in quanto non ha caratteristiche appariscenti. Il Selfie Pro ZenFone 4 affronta anche la concorrenza del Nokia 8 e dell'Honor 9, entrambi equipaggiati con SoC di fascia alta. Useremo tutti questi smartphone come dispositivi di confronto nei nostri test.

Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Zenfone Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 506
Memoria
4096 MB 
Schermo
5.5 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 401 PPI, kapazitiver Touchscreen, AMOLED, 2.5D, Corning Gorilla Glass 5, Handschuhmodus, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 51.77 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: 3.5mm-Anschluss, Lettore schede: microSD bis zu 2 TB, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Beschleunigungssensor, elektronischer Kompass, Gyroskop, Näherungssensor, RGB-Frontsensor
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.2, GSM (850/​900/​1800/​1900), UMTS (850/​900/​2100), LTE (B1/​B3/​B5/​B7/​B8/​B20/​B40), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 6.9 x 154 x 74.8
Batteria
11.4 Wh, 3000 mAh ioni di litio, QuickCharge
Sistema Operativo
Android 7.1 Nougat
Camera
Fotocamera Principale: 16 MPix 26 mm Brennweite, 80° Weitwinkel, Dual-LED-Blitz, 4K-Video 30fps
Fotocamera Secondaria: 12 MPix Sony IMX362 Dual Pixel Kamerasensor (1/2.55", 1,4µm Pixelgröße), ƒ/1.8 Blende, 25 mm Brennweite + 120° Weitwinkel, 12mm Brennweite, 4K-Video 30fps
Altre caratteristiche
Casse: 5-Magnete-Lautsprecher mit NXP smart AMP an der Unterkante, Tastiera: virtuelle Tastatur, Headset, USB-Ladegerät, USB-Kabel, SIM-Tool, Themes, ZenUI Safeguard, ZenMotion, SelfieMaster, 24 Mesi Garanzia, Bandbreite (Download/​Upload): 150Mbps/​50Mbps (LTE); SAR-Wert: 0,759 W/kg, 1,290 W/kg, VoLTE, UKW-Radio, senza ventola
Peso
147 gr, Alimentazione: 65 gr
Prezzo
449 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case – stabile ed in metallo

Lo ZenFone 4 Selfie Pro è dotato di un display da 5,5 pollici con un formato 16: 9. Il display ha cornici superiori e inferiori relativamente grandi, l'ultima delle quali ospita lo scanner di impronte digitali e i pulsanti di navigazione. Il case ha uno spessore di 6,9 mm, ASUS che riesce a mantenere al minimo la protrusione della telecamera posteriore su un case così sottile. Il dispositivo si tiene bene nella mano anche grazie ai suoi angoli arrotondati.

Il case è in metallo con finitura opaca sul retro. Sono disponibili tre colori, nero, rosso e una combinazione di oro e bianco. Il case è di alta qualità e stabile. Abbiamo trovato difficoltà a flettere il dispositivo, sentendo solo scricchiolii quando abbiamo provato a fletterlo. Inoltre, non abbiamo potuto far cedere il dispositivo esercitando una pressione sulla parte anteriore o posteriore.

ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL

Confronto Dimensioni

156.2 mm 75.3 mm 7.9 mm 160 g154 mm 74.8 mm 6.9 mm 147 g151.5 mm 73.7 mm 7.9 mm 160 g149.2 mm 70.6 mm 8.4 mm 172 g147 mm 71 mm 7.5 mm 155 g

Connettività – spazio di archiviaione decente, manca l'NFC

Lo ZenFone 4 Selfie Pro ha 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, la cui combinazione lo rende paragonabile a smartphone con prezzi simili. Il dispositivo supporta l'espansione della scheda microSD o due slot per schede SIM. Il secondo slot per schede SIM funge anche da slot per schede microSD, il che significa che devi scegliere tra la funzionalità di espansione della scheda microSD e una singola scheda nano-SIM o doppia scheda SIM. La microSD può essere formattata solo come memoria esterna, quindi le app possono essere memorizzate solo nella memoria interna. La radio FM è supportata, con il dispositivo che utilizza il cavo delle cuffie come antenna.

Lo ZenFone 4 Selfie Pro non è dotato di NFC mentre la ricarica e il trasferimento dei dati è gestito da una porta micro-USB 2.0.

Software - molte Apps

Il dispositivo viene fornito con Android Nougat 7.1.1 e patch di sicurezza datate dicembre 2017. Sebbene Android Oreo dovrebbe essere a disposizione, non era disponibile al momento del test. Si spera che un aggiornamento di sistema coincida con le patch di sicurezza aggiornate poiché erano un po 'datate al momento dei nostri test.

ASUS utilizza la ZenUI sullo ZenFone 4 Selfie Pro, apportando piccole modifiche visive rispetto all'Android di serie e ci sono alcune app aggiuntive. C'è una galleria di temi, che consente ulteriori modifiche all'interfaccia utente. Inoltre, ASUS ha installato un'app Mobile Manager, in cui i dati e le notifiche memorizzati nella cache possono essere bloccati per ogni app e una che supporta anche una funzione di scansione di sicurezza. La suite di app di Facebook è preinstallata, ma è possibile disinstallarla.

ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Software

Comunicazioni e GPS – WiFi debole, GPS scarso

Lo ZenFone 4 Selfie Pro supporta il WiFi 802.11 b / g / n, il che significa che il dispositivo non è in grado di connettersi alle reti WiFi a 5 GHz, né può sfruttare il veloce accesso WiFi. Il nostro dispositivo di test ha funzionato male nel nostro test WiFi standardizzato. Lo ZenFone 4 Selfie Pro può raggiungere solo tra 1/7 e 1/5 delle velocità raggiunte dal Wiko WIM o dal Galaxy A8. Anche con il dispositivo vicino al router e con il segnale completo, le pagine Web si caricano soggettivamente più lentamente rispetto ai nostri dispositivi di confronto. Questa differenza nella velocità WiFi è aumentata quando abbiamo testato il Selfie Pro ZenFone 4 a dieci metri e tre pareti lontano dal router.

Vi è il supporto solo per sette bande LTE, una scelta di ASUS che limita lo ZenFone 4 Selfie Pro a pochi paesi. Sebbene queste bande siano adatte per l'utilizzo del dispositivo in Europa centrale, è possibile che fatichi a trovare il segnale più lontano. Peggio ancora, le velocità di download e upload sulle bande supportate non sono particolarmente veloci. Abbiamo misurato una velocità massima di download di 150 Mbit / s e una velocità di upload di 50 Mbit / s. Al contrario, l'Honor 9 offre il doppio della velocità massima di download rispetto al nostro dispositivo di test. Vale la pena notare che la variante cinese dello ZenFone 4 Selfie Pro ha velocità di trasmissione dati più elevate, mentre gli occidentali devono accontentarsi di LTE Cat. 4

.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Wiko WIM
Adreno 506, 626, 64 GB eMMC Flash
351 MBit/s ∼100% +554%
Honor 9
Mali-G71 MP8, Kirin 960, 64 GB eMMC Flash
283 MBit/s ∼81% +427%
Samsung Galaxy A8 2018
Mali-G71 MP2, 7885, 32 GB eMMC Flash
280 MBit/s ∼80% +421%
Nokia 8
Adreno 540, 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
235 MBit/s ∼67% +338%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=423)
224 MBit/s ∼64% +317%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
53.7 MBit/s ∼15%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Wiko WIM
Adreno 506, 626, 64 GB eMMC Flash
276 MBit/s ∼100% +396%
Samsung Galaxy A8 2018
Mali-G71 MP2, 7885, 32 GB eMMC Flash
269 MBit/s ∼97% +383%
Nokia 8
Adreno 540, 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
235 MBit/s ∼85% +322%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=423)
214 MBit/s ∼78% +284%
Honor 9
Mali-G71 MP8, Kirin 960, 64 GB eMMC Flash
140 MBit/s ∼51% +151%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
55.7 MBit/s ∼20%
GPS test indoors
GPS test indoors
GPS test vicino a una finestra
GPS test vicino a una finestra
GPS test all'aperto
GPS test all'aperto

Lo ZenFone 4 Selfie Pro non riesce a localizzarsi in ambienti chiusi anche quando è vicino a una finestra. All'aperto abbiamo scoperto che ci vuole molto tempo prima che il GPS trovi una posizione e con una precisione di venti metri.

Abbiamo quindi portato lo ZenFone 4 Selfie Pro in bici per misurare la sua precisione GPS contro un Garmin Edge 500, un ciclocomputer professionale basato su GPS. Al contrario del nostro test precedente, lo ZenFone 4 Selfie Pro ha gestito bene la corsa in bicicletta, posizionandoci con precisione sulla nostra rotta con solo piccole deviazioni rispetto all'Edge 500. Quindi, sebbene il GPS richiede tempo per essere pronto per l'uso, lo raccomandiamo come dispositivo di navigazione quando ha trovato la tua posizione.

.

GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Panoramica
GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Panoramica
GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Strada
GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Strada
GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Loop
GPS ASUS ZenFone 4 Selfie Pro – Loop
GPS Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS Garmin Edge 500 - Strada
GPS Garmin Edge 500 - Strada
GPS Garmin Edge 500 – Loop
GPS Garmin Edge 500 – Loop

Telefono e qualità chiamata – suono decente

ASUS ha cambiato l'app Phone di serie, così ora la cronologia delle chiamate viene aperta con la tastiera. Ci sono schede per i contatti e le impostazioni, e ce ne sono molte. Esistono anche opzioni di personalizzazione, con ASUS che include un tema scuro, diversi tipi di carattere e l'opzione per selezionare un'immagine di sfondo.

La qualità della chiamata è buona. Complessivamente, le voci sono pulite e il suono è chiaro, pur con poca profondità nel suono. Abbiamo notato che le voci si acutizzavano ad alti volumi. Anche le voci erano intelligibili rispetto agli altoparlanti, sebbene ci fosse un certo riverbero.

Fotocamere – performance buone, specialmente da quella frontale

Foto scattata con la 24 MP DuoPixel
Foto scattata con la 24 MP DuoPixel
Foto scattata con la fotocamera frontale lunghezza focale 26 mm
Foto scattata con la fotocamera frontale lunghezza focale 26 mm
Foto scattata con il grandangolo frontale
Foto scattata con il grandangolo frontale

ASUS è chiaro sul punto vendita di questo dispositivo, dopo aver dato il nome a Selfie Pro e rinforzandolo stampando "We Love Photo" sulla confezione. Per essere all'altezza del suo nome, lo ZenFone 4 Selfie Pro è dotato di doppi sensori da 12 MP, uno con focale normale e l'altro con obiettivo grandangolare da 120°. Inoltre, il software può unire insieme le immagini scattate con entrambi i sensori per creare efficacemente un'immagine da 24 MP. Ciò si traduce in fotografie bellissime che sono dettagliate e ben illuminate. La fotocamera frontale principale scatta buone immagini, mentre la qualità del teleobiettivo è soggettiva. C'è un forte effetto fisheye con distorsione chiara ai bordi dell'immagine. Questo produce divertenti selfie di gruppo, con quelli sul bordo dello scatto che assomigliano più a uno specchio deformante.

La fotocamera principale ha un sensore da 16 MP che acquisisce foto relativamente buone. Mancano la luminosità, i dettagli e la nitidezza delle ottiche di alta qualità, come quelle dello OnePlus 5T.

I video 4K possono essere ripresi sia con la fotocamera anteriore che posteriore, ma solo fino a 30 FPS. Sebbene la qualità sia accettabile, i colori appaiono un po' chiari e si nota una parziale sfocatura del movimento.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo quindi testato la qualità della videocamera nel nostro laboratorio, testando la riproduzione del colore in condizioni di illuminazione controllata. Il testo viene riprodotto bene su uno sfondo colorato, mentre la nitidezza generale è buona. Abbiamo notato alcuni piccoli problemi ai bordi dell'immagine con grandi aree di colore che appaiono pixelate e leggermente sporche.

Fotografia della scheda di riferimento
Fotografia della scheda di riferimento
Dettagli della scheda di riferimento
Dettagli della scheda di riferimento
Immagine dei colori ColorChecker. La metà inferiore di ogni area mostra il colore di riferimento
Immagine dei colori ColorChecker. La metà inferiore di ogni area mostra il colore di riferimento

Accessori e garanzia – consueta

ASUS include gli accessori tipici nella confezione: un paio di cuffie, un alimentatore modulare, un cavo USB, uno strumento SIM e una guida rapida. ASUS include una custodia in silicone per i dispositivi venduti in alcuni paesi. Questo non era il caso con il nostro dispositivo di test.

ASUS offre ventiquattro mesi di garanzia con tutti i suoi smartphone.

Dispositivi di Input ed utilizzo – molte opzioni aggiuntive

La tastiera ZenUI si basa sulla popolare applicazione per tastiera Swype. Esistono numerose impostazioni e molte opzioni di immissione, tra cui la previsione delle parole, lo scorrimento e la dettatura vocale. Queste opzioni assicurano che l'utilizzo della tastiera sia rapido e intuitivo. Sebbene la tastiera ZenUI di ASUS è l'impostazione predefinita, questa potrebbe essere modificata per una tastiera diversa scaricabile dal Play Store.

Il touchscreen è sensibile e rimane così anche negli angoli del display. Inoltre, ASUS include una modalità guanto in modo che il dispositivo possa essere facilmente utilizzato a basse temperature. Lo scanner per impronte digitali funziona bene, riconosce rapidamente le dita e sblocca il dispositivo dalla modalità standby. Serve anche come pulsante home ed è affiancato da aree sensibili al tocco, rispettivamente responsabili del task manager e pulsanti di back. C'è anche il controllo delle gestures gestito da ZenMotion. Lo trovate nelle Impostazioni.

Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità in modalità ritratto
Tastiera in modalità in modalità ritratto

Display – potrebbe essere più luminoso

Subpixel array
Subpixel array

Lo ZenFone 4 Selfie Pro ha un display AMOLED Full HD, una risoluzione che è ciò che ci si aspetta dai dispositivi a questo prezzo. Il display Full HD non può competere con quello trovato nel Nokia 8, che ha un display Quad HD a risoluzione più elevata. Allo stesso modo, i display AMOLED sono ormai comuni negli smartphone di fascia media, con metà dei nostri dispositivi di confronto dotati di display AMOLED. Questi offrono colori intensi e neri assoluti, ma in genere a un costo di una luminosità massima inferiore. Sebbene il Selfie Pro ZenFone 4 non può competere con il Nokia 8 o l'Honor 9 in termini di luminosità massima, abbiamo misurato fino a 635 cd / m² di luminosità nel nostro test APL50. Abbiamo misurato l'uniformità della luminosità all'85%, con differenze di luminosità visibili in ampie aree di colore.

493
cd/m²
458
cd/m²
427
cd/m²
480
cd/m²
456
cd/m²
424
cd/m²
481
cd/m²
455
cd/m²
421
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 493 cd/m² Media: 455 cd/m² Minimum: 3.93 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 85 %
Al centro con la batteria: 456 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 5.6 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 6.9 | 0.64-98 Ø6.3
Gamma: 2.3
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
AMOLED, 1920x1080, 5.5
Wiko WIM
AMOLED, 1920x1080, 5.5
Nokia 8
IPS, 2560x1440, 5.3
Samsung Galaxy A8 2018
Super AMOLED, 2220x1080, 5.6
Honor 9
IPS/LTPS, 1920x1080, 5.15
Screen
-5%
11%
21%
33%
Brightness middle
456
344
-25%
735
61%
541
19%
550
21%
Brightness
455
353
-22%
707
55%
538
18%
535
18%
Brightness Distribution
85
90
6%
92
8%
96
13%
92
8%
Black Level *
0.79
0.42
Colorchecker DeltaE2000 *
5.6
5.7
-2%
6.7
-20%
5.8
-4%
3.3
41%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.1
12.2
-10%
12.9
-16%
4.5
59%
Greyscale DeltaE2000 *
6.9
5.1
26%
8.3
-20%
2.7
61%
3.6
48%
Gamma
2.3 96%
2.73 81%
2.24 98%
2.07 106%
2.38 92%
CCT
7883 82%
7407 88%
8906 73%
6570 99%
7226 90%
Contrast
930
1310

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 373.1 Hz

Il display sfarfalla a 373.1 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 373.1 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

I livelli di contrasto e nero sono perfetti grazie al display AMOLED. C'è sfarfallio del display PWM, come spesso accade con i pannelli AMOLED. Tuttavia, la frequenza è abbastanza alta che solo le persone con occhi sensibili dovrebbero notare lo sfarfallio del display.

Il grado delle deviazioni di colore è simile a quello che si trova negli smartphone più costosi, mentre l'Honor 9 supera qui il Selfie Pro ZenFone 4. Abbiamo misurato la scala dei grigi e riscontrato una tinta bluastra. Lo ZenFone 4 Selfie Pro ha diverse modalità di colore che includono un'opzione per consentire allo smartphone di regolare automaticamente i colori.

CalMAN precisione del colore – AdobeRGB
CalMAN precisione del colore – AdobeRGB
CalMAN gamma di colore – AdobeRGB
CalMAN gamma di colore – AdobeRGB
CalMAN scala di grigi – Adobe RGB
CalMAN scala di grigi – Adobe RGB
CalMAN saturazione – AdobeRGB
CalMAN saturazione – AdobeRGB

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 2 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Il display AMOLED ha grandi angoli di visione senza cambiamenti di luminosità o di colore. La luminosità è sufficiente per l'uso esterno, ma la finitura lucida può rivelarsi scomoda in una giornata di sole in cui i riflessi oscurano ciò che viene visualizzato sullo schermo.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Utilizzo all'aperto - luminosità massima
Utilizzo all'aperto - luminosità massima

Performance – buone prestazioni di sistema

Lo ZenFone 4 Selfie Pro è dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon 625, sebbene la grafica è gestita dal Qualcomm Adreno 506. Questa è una scelta popolare per il SoC e per gli attuali smartphone di fascia media, anche se Qualcoom ha rilasciato il più potente Snapdragon 626, che alimenta il Wiko WIM. Lo ZenFone 4 Selfie Pro e il Wiko WIM si comportano allo stesso modo, con il Galaxy A8 leggermente più performante. Appena avanti ci sono l'Honor 9 e il Nokia 8 grazie ai loro SoC di fascia alta. Nell'uso quotidiano queste differenze di prestazioni sono trascurabili in quanto anche il dispositivo più lento nei nostri benchmark ha abbastanza potenza per far fronte a quasi tutte le app attuali.

PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
5558 Points ∼46%
Wiko WIM
4660 Points ∼39% -16%
Nokia 8
6959 Points ∼58% +25%
Samsung Galaxy A8 2018
5214 Points ∼44% -6%
Honor 9
6113 Points ∼51% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (4626 - 5558, n=14)
4894 Points ∼41% -12%
Media della classe Smartphone (2630 - 11440, n=367)
5225 Points ∼44% -6%
Work performance score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
7846 Points ∼40%
Wiko WIM
5621 Points ∼29% -28%
Nokia 8
8282 Points ∼42% +6%
Samsung Galaxy A8 2018
5916 Points ∼30% -25%
Honor 9
7034 Points ∼36% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (4596 - 7846, n=16)
5855 Points ∼30% -25%
Media della classe Smartphone (1077 - 14439, n=538)
5652 Points ∼29% -28%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
828 Points ∼41%
Wiko WIM
933 Points ∼46% +13%
Nokia 8
1262 Points ∼62% +52%
Samsung Galaxy A8 2018
1195 Points ∼59% +44%
Honor 9
1069 Points ∼53% +29%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (649 - 958, n=17)
772 Points ∼38% -7%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=621)
751 Points ∼37% -9%
Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1026 Points ∼4%
Wiko WIM
965 Points ∼3% -6%
Nokia 8
5958 Points ∼21% +481%
Samsung Galaxy A8 2018
1331 Points ∼5% +30%
Honor 9
4126 Points ∼14% +302%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (968 - 1026, n=17)
1008 Points ∼3% -2%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=621)
1986 Points ∼7% +94%
Memory (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1108 Points ∼15%
Wiko WIM
1007 Points ∼13% -9%
Nokia 8
3540 Points ∼47% +219%
Samsung Galaxy A8 2018
2275 Points ∼30% +105%
Honor 9
3258 Points ∼43% +194%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (584 - 1553, n=17)
1018 Points ∼14% -8%
Media della classe Smartphone (21 - 7500, n=621)
1487 Points ∼20% +34%
System (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3261 Points ∼20%
Wiko WIM
3549 Points ∼22% +9%
Nokia 8
5671 Points ∼34% +74%
Samsung Galaxy A8 2018
4358 Points ∼26% +34%
Honor 9
4154 Points ∼25% +27%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (1960 - 3261, n=17)
2819 Points ∼17% -14%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=621)
2910 Points ∼18% -11%
Overall (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1323 Points ∼16%
Wiko WIM
1339 Points ∼16% +1%
Nokia 8
3505 Points ∼41% +165%
Samsung Galaxy A8 2018
1993 Points ∼24% +51%
Honor 9
2779 Points ∼33% +110%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (1019 - 1362, n=17)
1206 Points ∼14% -9%
Media della classe Smartphone (1 - 6097, n=621)
1460 Points ∼17% +10%
Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3186 Points ∼7%
Samsung Galaxy A8 2018
3680 Points ∼8% +16%
Honor 9
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (2628 - 3678, n=10)
3281 Points ∼7% +3%
Media della classe Smartphone (663 - 21070, n=317)
4676 Points ∼11% +47%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
4320 Points ∼8%
Wiko WIM
4562 Points ∼8% +6%
Nokia 8
6479 Points ∼11% +50%
Samsung Galaxy A8 2018
4431 Points ∼8% +3%
Honor 9
6527 Points ∼11% +51%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3148 - 4396, n=12)
4171 Points ∼7% -3%
Media della classe Smartphone (883 - 11598, n=376)
4682 Points ∼8% +8%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
875 Points ∼14%
Wiko WIM
939 Points ∼15% +7%
Nokia 8
1924 Points ∼30% +120%
Samsung Galaxy A8 2018
1526 Points ∼24% +74%
Honor 9
1869 Points ∼29% +114%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (841 - 881, n=12)
866 Points ∼14% -1%
Media della classe Smartphone (390 - 4824, n=376)
1413 Points ∼22% +61%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
2177 Points ∼50%
Wiko WIM
2106 Points ∼49% -3%
Nokia 8
3010 Points ∼70% +38%
Samsung Galaxy A8 2018
1950 Points ∼45% -10%
Honor 9
2287 Points ∼53% +5%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (1636 - 2177, n=17)
1958 Points ∼45% -10%
Media della classe Smartphone (486 - 4320, n=452)
1844 Points ∼43% -15%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
381 Points ∼6%
Wiko WIM
381 Points ∼6% 0%
Nokia 8
3894 Points ∼61% +922%
Samsung Galaxy A8 2018
618 Points ∼10% +62%
Honor 9
2798 Points ∼44% +634%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (372 - 397, n=17)
384 Points ∼6% +1%
Media della classe Smartphone (53 - 6362, n=452)
1404 Points ∼22% +269%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
467 Points ∼8%
Wiko WIM
466 Points ∼8% 0%
Nokia 8
3655 Points ∼64% +683%
Samsung Galaxy A8 2018
729 Points ∼13% +56%
Honor 9
2666 Points ∼46% +471%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (452 - 484, n=17)
467 Points ∼8% 0%
Media della classe Smartphone (68 - 5734, n=453)
1357 Points ∼24% +191%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
2157 Points ∼48%
Wiko WIM
2140 Points ∼48% -1%
Nokia 8
3002 Points ∼67% +39%
Samsung Galaxy A8 2018
1946 Points ∼44% -10%
Honor 9
1809 Points ∼41% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (1631 - 2157, n=17)
1968 Points ∼44% -9%
Media della classe Smartphone (293 - 4454, n=494)
1714 Points ∼38% -21%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
743 Points ∼7%
Wiko WIM
742 Points ∼7% 0%
Nokia 8
5818 Points ∼55% +683%
Samsung Galaxy A8 2018
879 Points ∼8% +18%
Honor 9
2990 Points ∼28% +302%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (390 - 751, n=17)
710 Points ∼7% -4%
Media della classe Smartphone (43 - 10008, n=493)
1844 Points ∼17% +148%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
870 Points ∼11%
Wiko WIM
868 Points ∼11% 0%
Nokia 8
4814 Points ∼62% +453%
Samsung Galaxy A8 2018
1001 Points ∼13% +15%
Honor 9
2611 Points ∼33% +200%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (476 - 876, n=17)
826 Points ∼11% -5%
Media della classe Smartphone (55 - 7820, n=496)
1603 Points ∼20% +84%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
16146 Points ∼19%
Wiko WIM
16939 Points ∼20% +5%
Nokia 8
20951 Points ∼24% +30%
Samsung Galaxy A8 2018
13306 Points ∼15% -18%
Honor 9
15150 Points ∼18% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (14195 - 16267, n=16)
15727 Points ∼18% -3%
Media della classe Smartphone (735 - 45072, n=653)
13917 Points ∼16% -14%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
13491 Points ∼3%
Wiko WIM
13241 Points ∼2% -2%
Nokia 8
56531 Points ∼11% +319%
Samsung Galaxy A8 2018
15262 Points ∼3% +13%
Honor 9
38979 Points ∼7% +189%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (7668 - 13491, n=16)
12957 Points ∼2% -4%
Media della classe Smartphone (536 - 162695, n=651)
20570 Points ∼4% +52%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
14003 Points ∼6%
Wiko WIM
14074 Points ∼6% +1%
Nokia 8
40968 Points ∼17% +193%
Samsung Galaxy A8 2018
14779 Points ∼6% +6%
Honor 9
28883 Points ∼12% +106%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (8541 - 14003, n=16)
13468 Points ∼6% -4%
Media della classe Smartphone (662 - 83518, n=651)
17077 Points ∼7% +22%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
23 fps ∼0%
Wiko WIM
23 fps ∼0% 0%
Nokia 8
99 fps ∼1% +330%
Samsung Galaxy A8 2018
34 fps ∼0% +48%
Honor 9
60 fps ∼0% +161%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (22 - 23, n=17)
22.9 fps ∼0% 0%
Media della classe Smartphone (0.5 - 251, n=675)
36 fps ∼0% +57%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
22 fps ∼1%
Wiko WIM
23 fps ∼1% +5%
Nokia 8
54 fps ∼2% +145%
Samsung Galaxy A8 2018
31 fps ∼1% +41%
Honor 9
55 fps ∼2% +150%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (17 - 35, n=17)
22.9 fps ∼1% +4%
Media della classe Smartphone (1 - 120, n=684)
27.6 fps ∼1% +25%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
9.9 fps ∼2%
Wiko WIM
10 fps ∼2% +1%
Nokia 8
51 fps ∼9% +415%
Samsung Galaxy A8 2018
16 fps ∼3% +62%
Honor 9
30 fps ∼5% +203%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3.1 - 10, n=17)
9.43 fps ∼2% -5%
Media della classe Smartphone (0.8 - 132, n=581)
20.5 fps ∼4% +107%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
9.5 fps ∼3%
Wiko WIM
10 fps ∼3% +5%
Nokia 8
31 fps ∼8% +226%
Samsung Galaxy A8 2018
15 fps ∼4% +58%
Honor 9
28 fps ∼8% +195%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (7.4 - 19, n=17)
10.6 fps ∼3% +12%
Media della classe Smartphone (1.2 - 115, n=590)
18.9 fps ∼5% +99%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
6.4 fps ∼0%
Wiko WIM
6.4 fps ∼0% 0%
Nokia 8
36 fps ∼1% +463%
Samsung Galaxy A8 2018
9.9 fps ∼0% +55%
Honor 9
22 fps ∼0% +244%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3.5 - 14, n=17)
6.66 fps ∼0% +4%
Media della classe Smartphone (0.87 - 88, n=447)
16.8 fps ∼0% +163%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
6.5 fps ∼0%
Wiko WIM
6.4 fps ∼0% -2%
Nokia 8
17 fps ∼0% +162%
Samsung Galaxy A8 2018
9.6 fps ∼0% +48%
Honor 9
22 fps ∼1% +238%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3.1 - 14, n=17)
6.52 fps ∼0% 0%
Media della classe Smartphone (1.2 - 110, n=449)
16.2 fps ∼0% +149%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3.5 fps ∼1%
Wiko WIM
3.8 fps ∼1% +9%
Nokia 8
24 fps ∼6% +586%
Samsung Galaxy A8 2018
6 fps ∼2% +71%
Honor 9
15 fps ∼4% +329%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3.4 - 3.8, n=16)
3.52 fps ∼1% +1%
Media della classe Smartphone (0.6 - 54, n=372)
11.5 fps ∼3% +229%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3.5 fps ∼2%
Wiko WIM
3.5 fps ∼2% 0%
Nokia 8
13 fps ∼8% +271%
Samsung Galaxy A8 2018
5.8 fps ∼3% +66%
Honor 9
16 fps ∼9% +357%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3.1 - 7.4, n=16)
3.98 fps ∼2% +14%
Media della classe Smartphone (1.1 - 58, n=376)
10.4 fps ∼6% +197%
AnTuTu v7
MEM (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
6586 Points ∼34%
Samsung Galaxy A8 2018
6040 Points ∼31% -8%
Honor 9
11373 Points ∼59% +73%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (4570 - 7431, n=6)
5923 Points ∼31% -10%
Media della classe Smartphone (915 - 19329, n=283)
7747 Points ∼40% +18%
UX (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
21649 Points ∼28%
Samsung Galaxy A8 2018
32150 Points ∼41% +49%
Honor 9
40636 Points ∼52% +88%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (19447 - 21974, n=6)
20817 Points ∼27% -4%
Media della classe Smartphone (6403 - 78512, n=282)
33138 Points ∼42% +53%
GPU (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
12718 Points ∼4%
Samsung Galaxy A8 2018
25640 Points ∼8% +102%
Honor 9
61606 Points ∼19% +384%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (12718 - 13599, n=6)
12942 Points ∼4% +2%
Media della classe Smartphone (1572 - 191221, n=283)
42376 Points ∼13% +233%
CPU (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
40836 Points ∼25%
Samsung Galaxy A8 2018
52916 Points ∼32% +30%
Honor 9
57415 Points ∼35% +41%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (25992 - 40836, n=6)
36737 Points ∼22% -10%
Media della classe Smartphone (2443 - 127208, n=283)
53088 Points ∼33% +30%
Total Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
81789 Points ∼14%
Samsung Galaxy A8 2018
116746 Points ∼21% +43%
Honor 9
171030 Points ∼30% +109%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (65759 - 81789, n=6)
76418 Points ∼13% -7%
Media della classe Smartphone (17073 - 398720, n=283)
136819 Points ∼24% +67%

Legenda

 
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Wiko WIM Qualcomm Snapdragon 626, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Nokia 8 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy A8 2018 Samsung Exynos 7885, ARM Mali-G71 MP2, 32 GB eMMC Flash
 
Honor 9 HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB eMMC Flash

Le differenze di prestazioni sono evidenti nei nostri test del browser. Sebbene le prestazioni siano adeguate, i tempi di caricamento sono notevolmente più lunghi e lo scorrimento non è così fluido sullo ZenFone 4 Selfie Pro come sui suoi concorrenti più potenti.

JetStream 1.1 - Total Score
Nokia 8 (Chrome 61.0.3163.98)
63.365 Points ∼100% +130%
Honor 9 (Chrome 59)
58.6 Points ∼92% +113%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
49.07 Points ∼77% +78%
Media della classe Smartphone (10 - 273, n=518)
39.6 Points ∼62% +44%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
27.556 Points ∼43%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (21.3 - 31.8, n=17)
27.2 Points ∼43% -1%
Wiko WIM (Chrome Version 59)
26.965 Points ∼43% -2%
Octane V2 - Total Score
Nokia 8 (Chrome 61.0.3163.98)
11131 Points ∼100% +133%
Honor 9 (Chrome 59)
10208 Points ∼92% +113%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
9350 Points ∼84% +95%
Media della classe Smartphone (894 - 43280, n=677)
6450 Points ∼58% +35%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
4786 Points ∼43%
Wiko WIM (Chrome Version 59)
4625 Points ∼42% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (3781 - 4979, n=17)
4524 Points ∼41% -5%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=702)
10678 ms * ∼100% -12%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
9564.3 ms * ∼90%
Media Qualcomm Snapdragon 625 (8028 - 12194, n=17)
9289 ms * ∼87% +3%
Wiko WIM (Chrome Version 59)
8781.2 ms * ∼82% +8%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
4275.2 ms * ∼40% +55%
Nokia 8 (Chrome 61.0.3163.98)
3159.8 ms * ∼30% +67%
Honor 9 (Chrome 59)
3149 ms * ∼29% +67%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo ZenFone 4 Selfie Pro si comporta egregiamente nei nostri test sulle prestazioni delle schede microSD. Utilizzando la nostra scheda di riferimento, il Toshiba Exceria Pro M501, il nostro dispositivo di test ha una velocità di accesso più elevata rispetto a tutti i dispositivi di confronto. Tuttavia, lo stesso non si può dire per le velocità di accesso alla memoria interna. Lo ZenFone 4 Selfie Pro può raggiungere solo velocità relativamente lente ed è molto più lento del Nokia 8 che utilizza una memoria UFS 2.1 veloce.

Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KLWiko WIMNokia 8Samsung Galaxy A8 2018Honor 9Media 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-0%
80%
19%
35%
24%
3%
Sequential Write 256KB SDCard
72.14 (Toshiba Exceria Pro M501)
61.4
-15%
51.66 (Toshiba Exceria Pro M501)
-28%
62.29 (Toshiba Exceria Pro M501)
-14%
34.64 (Toshiba Exceria Pro M501)
-52%
57.6 (11.2 - 74.7, n=98)
-20%
49 (3.4 - 87.1, n=410)
-32%
Sequential Read 256KB SDCard
83.88 (Toshiba Exceria Pro M501)
83.8
0%
76.85 (Toshiba Exceria Pro M501)
-8%
77.92 (Toshiba Exceria Pro M501)
-7%
67.99 (Toshiba Exceria Pro M501)
-19%
76.3 (21.1 - 87.2, n=98)
-9%
67.2 (8.1 - 96.5, n=410)
-20%
Random Write 4KB
12
13.34
11%
14.57
21%
14.69
22%
32.7
173%
24 (3.4 - 88.2, n=112)
100%
21.3 (0.14 - 250, n=730)
78%
Random Read 4KB
36.8
38.1
4%
145.73
296%
82.62
125%
55.7
51%
54.3 (11.4 - 149, n=112)
48%
46.1 (1.59 - 196, n=730)
25%
Sequential Write 256KB
139.5
136.67
-2%
199.15
43%
104.2
-25%
204
46%
171 (40 - 246, n=112)
23%
94.6 (2.99 - 590, n=730)
-32%
Sequential Read 256KB
269.3
272.08
1%
680.39
153%
299.94
11%
293
9%
273 (95.6 - 704, n=112)
1%
266 (12.1 - 1504, n=730)
-1%

Giochi – prestazioni solide

Il nostro dispositivo di test ha gestito bene i giochi. Sebbene i tempi di caricamento sono notevolmente più lunghi rispetto ad altri dispositivi, giochi complessi come Asphalt 8: Airborne funzionano in modo fluido alla massima qualità.

Durante i nostri test non abbiamo trovato problemi con il sensore di posizione e il touchscreen.

Angry Birds
Angry Birds
Asphalt 8: Airborne
Asphalt 8: Airborne

Emissioni

No Loudness Data found for specs ID 283526

Temperature – non ci sono incrementi rilevanti

Le temperature della superficie rimangono fredde ovunque, anche sotto carico. Abbiamo misurato un aumento inferiore a 2° C delle temperature medie e massime sia sulla parte anteriore che su quella posteriore del dispositivo. La parte posteriore del dispositivo ha una distribuzione della temperatura più uniforme rispetto alla parte anteriore e presenta anche temperature massime più basse. Parliamo solo di pochi gradi, come dimostra la nostra illustrazione della temperatura.

Carico massimo
 30 °C29.7 °C26.8 °C 
 30.1 °C29.4 °C27.5 °C 
 29 °C28.8 °C26.3 °C 
Massima: 30.1 °C
Media: 28.6 °C
26.5 °C27.6 °C27.7 °C
26.4 °C26.8 °C27.6 °C
25.8 °C26.6 °C27.3 °C
Massima: 27.7 °C
Media: 26.9 °C
Alimentazione (max)  27.1 °C | Temperatura della stanza 20.6 °C | Voltcraft IR-260
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 28.6 °C / 83 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 30.1 °C / 86 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 27.7 °C / 82 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.8 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Distribuzione del calore sul lato frontale dell'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro sotto carico
Distribuzione del calore sul lato frontale dell'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro sotto carico
Distribuzione del calore sul lato posteriore dell'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro sotto carico
Distribuzione del calore sul lato posteriore dell'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro sotto carico

Casse – suono buono

Pink noise speaker test
Pink noise speaker test

C'è un singolo altoparlante situato sul bordo inferiore del dispositivo. Suona bene e produce suoni bassi e medi migliori di quelli di altri dispositivi con prezzo simile. Questo crea un suono caldo che viene occasionalmente interrotto da alti sgradevoli. ASUS include una modalità esterna progettata per ottimizzare il suono in ambienti rumorosi. In pratica, questa modalità è di uso limitato in quanto le alte frequenze vengono notevolmente potenziate, creando un suono non ottimale in tutti gli ambienti meno rumorosi.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.240.52532.937.23137.236.14031.740.95039.641.56328.327.78027.325.610026.927.512526.728.21602437.820020.944.725020.947.531519.555.840018.562.750017.56363017.566.980015.771.6100015.875.6125016.674.6160015.871.4200015.472250015.574.431501675.2400015.875.750001679.9630016.376.9800016.372.71000016.274.61250016.471.71600016.460.4SPL28.686.8N1.167.9median 16.4median 71.6Delta2.110.635.245.132.940.337.238.231.741.739.642.728.327.327.32926.92726.730.32437.620.942.820.951.919.555.518.560.717.564.617.567.915.769.515.872.316.670.115.872.215.470.815.573.11674.615.876.81670.216.373.716.376.616.273.716.465.716.454.328.6851.162.6median 16.4median 69.52.110.2hearing rangehide median Pink NoiseAsus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KLSamsung Galaxy A8 2018
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (86.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 31.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.7% away from median
(+) | mids are linear (5.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4% away from median
(+) | highs are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.3% difference to median)
Compared to same class
» 15% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 76% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 43% of all tested devices were better, 9% similar, 48% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy A8 2018 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 28.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.8% away from median
(+) | mids are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.6% away from median
(+) | highs are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.1% difference to median)
Compared to same class
» 14% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 77% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 42% of all tested devices were better, 8% similar, 49% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Frequency diagram in comparison (Check boxes are de/selectable)

Autonomia della batteria

Consumo energetico – moderato sotto carico

Lo ZenFone 4 Selfie Pro brilla in termini di gestione energetica. Consuma poca energia anche sotto carico, il che lo rende più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai dispositivi di confronto.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.15 Watt
Idledarkmidlight 0.58 / 1.31 / 1.33 Watt
Sotto carico midlight 1.88 / 3.8 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3000 mAh
Wiko WIM
3200 mAh
Nokia 8
3090 mAh
Samsung Galaxy A8 2018
3000 mAh
Honor 9
3200 mAh
Power Consumption
-20%
-97%
-28%
-102%
Idle Minimum *
0.58
0.93
-60%
0.86
-48%
0.67
-16%
1.13
-95%
Idle Average *
1.31
1.28
2%
2.13
-63%
1.02
22%
2.25
-72%
Idle Maximum *
1.33
1.37
-3%
2.16
-62%
1.1
17%
2.3
-73%
Load Average *
1.88
2.39
-27%
4.65
-147%
3.86
-105%
4.89
-160%
Load Maximum *
3.8
4.25
-12%
9.99
-163%
5.97
-57%
7.99
-110%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria – rispettabile

Lo ZenFone 4 Selfie Pro offre prestazioni migliori rispetto a tutti i dispositivi di confronto nel nostro test WiFi, anche se solo di poco. Il nostro dispositivo di test ha raggiunto quasi undici ore, con una durata di quattro minuti superiore al successivo dispositivo di confronto migliore. Grazie alla sua efficienza energetica, la capacità della batteria da 3.000 mAh è in grado di superare anche quelle con batterie leggermente più grandi. Nell'uso quotidiano, ZenFone 4 Selfie Pro dovrebbe durare facilmente un'intera giornata lavorativa e potenzialmente anche una seconda con utilizzo leggero. È supportata la ricarica rapida, il che significa che la batteria può essere completamente ricaricata in circa novanta minuti.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
10ore 54minuti
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3000 mAh
Wiko WIM
3200 mAh
Nokia 8
3090 mAh
Samsung Galaxy A8 2018
3000 mAh
Honor 9
3200 mAh
Autonomia della batteria
-25%
-1%
-1%
-21%
Reader / Idle
1506
1546
1399
WiFi v1.3
654
492
-25%
650
-1%
646
-1%
516
-21%
Load
237
260
278
H.264
733
908
564

Pro

+ buone fotocamere con molte opzioni per i selfie
+ decente fotocamera principale
+ ampia autonomia
+ consumi contenuti
+ resta fresco al tatto
+ adeguate prestazioni di sistema
+ rapido accesso alle schede microSD
+ casse decenti
+ eccellente schermo AMOLED

Contro

- WiFi e GPS scarsi
- accesso alla memoria lento
- prestazioni browser basse
- luminosità relativamente bassa
- velocità massima dell'LTE limitata
- manca l'NFC
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro. Dispositivo fornito da ASUS Germany.
ASUS ZenFone 4 Selfie Pro. Dispositivo fornito da ASUS Germany.

ASUS ha portato un po'di colore nel nostro laboratorio di test con il suo case rosso fuoco di tendenza. Tuttavia, lo ZenFone 4 Selfie Pro offre molto di più della sua colorazione, riuscendo a essere all'altezza del suo marketing e del suo nome. La modalità DuoPixel da 24 MP consente di ottenere buoni selfie, mentre l'obiettivo grandangolare può essere utilizzato per creare effetti divertenti, tra cui un effetto fisheye. Il software fotografico è completo con molte funzioni utili. Inoltre, la fotocamera principale scatta fotografie decenti per uno smartphone di fascia media.

Se stai cercando uno smartphone che realizzi buoni selfie, non cercare oltre. L'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro fa un sacco di cose, con solo pochi compromessi. Il WiFi, il GPS e la memoria interna potrebbero essere più veloci. Allo stesso modo, il software preinstallato è spesso un'arma a doppio taglio e uno schermo più luminoso sarebbe stato utile per l'uso esterno. Le prestazioni sono comunque buone, così come la durata della batteria, il consumo energetico è basso, il case rimane freddo anche sotto carico e l'altoparlante è discreto. Lo ZenFone 4 Selfie Pro legge rapidamente le schede microSD, le dimensioni di archiviazione interne sono adeguate e ci sono molte opzioni di input.

    La doppia fotocamera frontale dell'ASUS ZenFone 4 Selfie Pro è impressionante. Oltre a questo, ASUS ha realizzato uno smartphone di fascia media molto capace.

Raccomandiamo lo ZenFone 4 Selfie Pro principalmente perché raggiunge ciò che si prefigge di fare, realizzare buoni selfie. È uno smartphone di fascia media che generalmente scatta buone foto.

Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL - 03/08/2018 v6(old)
Florian Wimmer

Chassis
89%
Tastiera
67 / 75 → 90%
Dispositivo di puntamento
96%
Connettività
41 / 60 → 68%
Peso
93%
Batteria
94%
Display
82%
Prestazioni di gioco
28 / 63 → 45%
Prestazioni Applicazioni
54 / 70 → 78%
Temperatura
95%
Rumorosità
100%
Audio
65 / 91 → 71%
Fotocamera
73%
Media
75%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
Florian Wimmer, 2018-03-19 (Update: 2018-05-15)