Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 10/09/2018

Sempre più AI. Come per alcune generazioni precedenti, per questa quinta generazione di Asus ZenFone, l'attenzione si concentra sulle fotocamere. Con il supporto AI per tutto il possibile - anche la suoneria - e Corning Gorilla Glass che copre entrambi i lati, gli acquirenti dovrebbero trovarsi a tenere in mano uno smartphone ad alte prestazioni, intelligente e robusto con una doppia fotocamera. Continuate a leggere per scoprire quale livello di prestazioni ci si può aspettare da questo nuovo ZenFone.

Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Per quanto riguarda la linea ZenFone, Asus ha sempre cercato di attirare i potenziali acquirenti con promesse grandiose. Nel caso dello ZenFone 4, si trattava della doppia fotocamera con obiettivo grandangolare. Per lo ZenFone 4 Max, si trattava di una lunga autonomia della batteria. Il nostro attuale dispositivo di prova non ha molto in comune con lo ZenFone 5 2014, ma si rifà invece alla quarta generazione, dove la fotocamera era in primo piano. Inoltre, numerose funzioni AI sono destinate a supportare gli utenti che utilizzano lo smartphone. Ad esempio, la temperatura di colore del display si adatta all'illuminazione dell'ambiente e i rumori di fondo influenzano il volume della suoneria.

Il SoC Qualcomm Snapdragon 636, supportato da un'unità grafica Adreno 509, fornisce una solida base per buone prestazioni del sistema. Ai due processori si aggiungono 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC per l'installazione di applicazioni e la memorizzazione di file personali. Ma in questa classe di prezzo-prestazioni, lo ZenFone 5 deve essere in grado di resistere alla concorrenza. In questa recensione, valuteremo il telefono Asus rispetto a diversi dispositivi comparabili, tra cui il Nokia 7 PlusLG Q7 Plus, l'Honor 10Xiaomi Mi Mix 2 e BQ Aquaris X2 Pro.

Asus Zenfone 5 ZE620KL (Zenfone Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 509
Memoria
4096 MB 
, LPDDR4X
Schermo
6.2 pollici 18.7:9, 2246 x 1080 pixel 402 PPI, capacitive, IPS, Corning Gorilla Glass, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 52 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack da 3.5mm, Lettore schede: microSD (fino a 2 TB, FAT, FAT32, exFAT), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: sensore di accelerazione, bussola, giroscopio, sensore di prossimità, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM (900/1800), 3G WCDMA (1/2/3/4/5/6/8/19), LTE 4G FDD/TDD (1/2/3/4/5/7/8/17/19/20/28/38/39/40/41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.7 x 153 x 75.7
Batteria
3300 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix dual camera 12 MP (f/1.8, 24 mm, 1/2.55", 1.4 µm, PDAF) + 8 MP (f/2.0, 12 mm, 1/4", 1.12 µm), lenti 6p
Fotocamera Secondaria: 8 MPix f/2.0, 24 mm, 1/4", 1.12 µm
Altre caratteristiche
Casse: 1 casssa, Tastiera: onscreen, Illuminazione Tastiera: si, Alimentazione USB, cavo USB tipo C, ASUS ZenUI 5, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR (testa): 1,2 W/kg, valore SAR (corpo): 1,47 W/kg., senza ventola
Peso
155 gr, Alimentazione: 70 gr
Prezzo
400 Euro
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case - Smartphone Asus con Gorilla Glass

Quando si guarda per la prima volta lo ZenFone 5, la cosa che spicca è lo spazio occupato dal display. Secondo Asus, il display occupa il 90% della superficie dello smartphone e sembra davvero che non ci sia spazio sprecato. Ma anche in questo caso, la cornice intorno al display e la lunetta arrotondata sembrano piuttosto ampie, sicuramente qualche millimetro troppo spesse per poter applicare la parola "senza lunetta".

Mentre sia la parte anteriore che posteriore dello smartphone Asus sono dominati dal vetro, il telaio e i tasti sono in metallo. Questo dà al telefono un aspetto high-end, rinforzato dalla buona qualità di fabbricazione. Ci sono spazi prossimi allo zero nelle transizioni tra i materiali. Asus ha ricoperto la superficie di vetro con il vetro Corning Gorilla Glass per una maggiore stabilità.

Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Confronto dimensioni

Connettività - ZenFone 5 con Bluetooth 5.0

Lo ZenFone 5 2018 è dotato di un Qualcomm Snapdragon 636, un'unità grafica Adreno 509, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC. La memoria interna può essere espansa fino a 2 TB con una scheda microSD, ma la scheda microSD blocca il secondo slot nanoSIM. Oltre a un lettore di impronte digitali, gli utenti hanno accesso a un sensore NFC sul retro del dispositivo.


Una porta USB di tipo C collega il telefono all'alimentazione e consente il trasferimento dati via cavo. La porta offre solo USB 2.0, ma supporta USB OTG, il che significa che il telefono può fungere da host USB e caricare dispositivi esterni. Un jack da 3,5 mm serve per collegare fisicamente lo ZenFone ad altoparlanti esterni o ad un auricolare.

Software - smartphone Android con ZenUI

Lo ZenFone 5 utilizza Android Oreo versione 8.0, inclusi gli aggiornamenti di sicurezza del 1° luglio 2018. Il produttore ha scelto di dotare il telefono di un'interfaccia utente proprietaria, l'Asus ZenUI 5. Questa interfaccia utente ha una grafica personalizzata e molte applicazioni che sostituiscono i programmi standard di Google. Il telefono è intuitivo da usare, anche per i principianti.

Anche il menu delle impostazioni è stato riprogettato, ma offre tutte le funzioni che gli utenti usano su altri smartphone Android. Inoltre, il menu permette di avere più account utente. Una scheda microSD ingrandisce solo lo spazio di memoria disponibile per i dati dell'utente; le app non possono essere installate su di essa e i programmi preinstallati possono essere disattivati (non disinstallati).

Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Software Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Comunicazione e GPS - WLAN veloce sullo ZenFone 2018

Gli utenti dello ZenFone 5 possono stabilire connessioni su reti GSM, 3G e LTE. Quest'ultimo supporta LTE Cat. 12, che consente velocità di download fino a 600 MBit/s e di upload fino a 150 MBit/s.
Per comunicazioni a breve distanza, Bluetooth 5.0 e WLAN negli standard a, b, g, g, n e ac sono disponibili. Le connessioni possono essere stabilite su entrambe le bande 2.4 e 5 GHz. Nel nostro test WLAN, lo smartphone Asus ha raggiunto velocità di download fino a 339 MBit/s e velocità di upload fino a 308 MBit/s. Questi risultati collocano l'Asus phone nella fascia media superiore tra i dispositivi della nostra lista di confronto. Il più veloce Xiaomi Mi Mix 2 è il vincitore assoluto.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi Mix 2S
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
654 MBit/s ∼100% +93%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
339 MBit/s ∼52%
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
281 MBit/s ∼43% -17%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
247 MBit/s ∼38% -27%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
210 MBit/s ∼32% -38%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=270)
196 MBit/s ∼30% -42%
LG Q7 Plus
Mali-T860 MP2, MT6750S, 64 GB eMMC Flash
42.7 MBit/s ∼7% -87%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi Mix 2S
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
668 MBit/s ∼100% +117%
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
346 MBit/s ∼52% +12%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
308 MBit/s ∼46%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
307 MBit/s ∼46% 0%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
236 MBit/s ∼35% -23%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=270)
191 MBit/s ∼29% -38%
LG Q7 Plus
Mali-T860 MP2, MT6750S, 64 GB eMMC Flash
54.5 MBit/s ∼8% -82%
GPS Test indoors
GPS Test indoors
GPS Test outdoors
GPS Test outdoors

Abbiamo utilizzato l'applicazione GPS Test per determinare la precisione con cui lo ZenFone 5 (2018) ZE620KL può localizzarci. All'esterno, lo smartphone ha verificato la sua posizione con una precisione fino a 3 metri (~10 piedi). È stato possibile stabilire una connessione satellitare anche al chiuso, ma la precisione si è ridotta a 10 metri (~33 piedi).
Abbiamo confrontato il GPS dell'Asus ZenFone 5 con quello del nostro dispositivo di riferimento Garmin Edge 500 durante il nostro consueto giro in bicicletta. Il nostro test ha dimostrato che lo ZenFone spesso colloca l'utente un po' lontano dal suo percorso reale, e lungo le curve il percorso non viene registrato con precisione. Lo smartphone Android è adatto per semplici operazioni di navigazione, ma le applicazioni che richiedono una maggiore precisione dovrebbero essere eseguite con un GPS esterno.

GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
GPS Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Funzione del telefono e qualità della chiamata - smartphone Asus con audio chiaro

Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Utilizzando l'applicazione telefonica dello ZenFone 5, gli utenti hanno accesso diretto a un tastierino numerico e possono comporre numeri di telefono da un elenco chiamate. Una seconda scheda fornisce l'accesso all'elenco dei contatti. Durante le conversazioni, entrambe le voci dei partecipanti si sentono chiaramente e sono facili da capire. Il volume è abbastanza alto da garantire che l'interlocutore sia udibile in ambienti normali. Il rumore di fondo viene filtrato in modo affidabile.

Fotocamere - Smartphone con doppia fotocamera per condizioni di scarsa illuminazione

Scatto con la fotocamera anteriore
Scatto con la fotocamera anteriore

La ZenFone 5 ha una doppia fotocamera posteriore da 12+8 MP a sua disposizione, così come una semplice fotocamera selfie da 8 MP sulla parte anteriore. Quest'ultima scatta buoni ritratti, anche se il soggetto appare un po' sbiadito. Di positivo, i dettagli sono catturati fedelmente, e anche gli oggetti sullo sfondo sono facilmente riconoscibili. L'app della fotocamera offre molte opzioni di impostazione per modificare gli scatti, dai toni della pelle regolati, alle guance più sottili alle imperfezioni levigate. L'AI della fotocamera memorizza anche le impostazioni preferite e impara ad adottarle automaticamente.

La fotocamera principale dello smartphone Asus scatta foto mediocri. Gli scatti con forti differenze di luminosità o retroilluminazione sono particolarmente problematici, in quanto le foto risultano troppo scure. I dettagli più fini vengono catturati solo su oggetti luminosi; le superfici scure, invece, hanno bordi poco definiti e una struttura "fangosa". In situazioni di illuminazione più equilibrate, la fotocamera è in grado di scattare foto più dettagliate. I soggetti sottili vengono catturati bene e molti dettagli sono facilmente riconoscibili. Ma anche così, la colorazione è influenzata dal colore dominante dell'immagine. Nel caso della nostra foto di prova, ad esempio, l'intera immagine appare un po' verde. In condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera dello ZenFone 5 2018 ha riprodotto bene la nostra immagine campione. L'obiettivo non cattura i dettagli, ma gli oggetti rimangono chiaramente visibili. Le opzioni di impostazione nell'applicazione fotocamera consentono agli utenti di utilizzare diversi filtri colore e impostazioni di qualità. Tuttavia, non esiste una modalità professionale con impostazioni ottimizzate. Gli utenti possono semplicemente scegliere tra l'obiettivo normale e l'obiettivo grandangolare. Inoltre, Google Lens è direttamente accessibile attraverso l'app della fotocamera.

La qualità video è paragonabile a quella delle foto, anche se non ci sono opzioni di impostazione per la registrazione video. Il buon stabilizzatore d'immagine consente allo smartphone di registrare video senza scatti.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport
ColorChecker Passport

Abbiamo usato ColorChecker Passport per determinare il livello di riproduzione dei colori dello ZenFone 5 ZE620KL. I risultati mostrano che i colori sono troppo chiari e i toni del nero troppo scuri.

Con un' illuminazione controllata, lo smartphone Asus riproduce molto bene il nostro grafico di prova. I dettagli e le strutture sottili sono riprodotte a fuoco e sono facilmente riconoscibili. Tuttavia, i colori diventano notevolmente pallidi negli angoli inferiori, anche nel formato grandangolare.

Accessori e garanzia - garanzia di 24 mesi sullo smartphone Android

La confezione dello ZenFone 5 contiene solo un alimentatore USB con cavo USB di tipo C corrispondente. Le cover di protezione progettate per lo smartphone possono essere acquistate separatamente da Asus, così come una varietà di cuffie.

Gli acquirenti dello ZenFone 5 (2018) ZE620KL riceveranno una garanzia di 24 mesi da Asus.

Dispositivi di input e funzionamento - Lettore di impronte digitali veloce come un fulmine

Asus ha scelto la tastiera GBoard standard di Google per lo ZenFone 5. Questa tastiera consente agli utenti di digitare testi in modo semplice e veloce. Ogni tocco viene confermato con una leggera vibrazione e l'input viene tradotto in azione senza soluzione di continuità. Il touchscreen reagisce in modo molto affidabile e fornisce un lieve attrito tra lo schermo e la punta delle dita dell'utente. Questo rende i gesti di trascinamento un po' difficili a lungo andare. Anche il sensore di posizione reagisce rapidamente e adatta il display all'orientamento dello schermo dello smartphone.

Il lettore di impronte digitali si trova sul retro dello smartphone Asus. Scansiona le impronte digitali e reagisce quasi istantaneamente, sbloccando il telefono più velocemente di quanto sarebbe possibile con un modello o PIN.

Display - Smartphone da 6 pollici con tacca

subpixels
subpixels

Il display dell'Asus ZenFone 5 è costituito da un pannello IPS da 6,2 pollici in formato 18,7:9 con una risoluzione di 2246x1080 pixel. Con una luminosità media di 561 cd/m², lo smartphone Android si posiziona al secondo posto nella nostra lista di confronto. D'altra parte, la distribuzione della luminosità è simile solo all'87% su tutto lo schermo e quindi inferiore alla concorrenza. Asus ha scelto di utilizzare il PWM per regolare la luminosità del display. Con livelli di luminosità inferiori al 26%, il display sfarfalla a 2366 Hz. Fortunatamente, questa frequenza è abbastanza elevata e dovrebbe evitare anche agli utenti più sensibili problemi agli occhi o mal di testa.

559
cd/m²
589
cd/m²
545
cd/m²
580
cd/m²
595
cd/m²
558
cd/m²
555
cd/m²
555
cd/m²
515
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 595 cd/m² Media: 561.2 cd/m² Minimum: 5.58 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 87 %
Al centro con la batteria: 595 cd/m²
Contrasto: 1102:1 (Nero: 0.54 cd/m²)
ΔE Color 4.2 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 4.7 | 0.64-98 Ø6.5
100% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.12
Asus Zenfone 5 ZE620KL
IPS, 2246x1080, 6.2
LG Q7 Plus
IPS, 2160x1080, 5.5
Nokia 7 Plus
IPS, 2160x1080, 6
BQ Aquaris X2 Pro
LTPS, 2160x1080, 5.65
Xiaomi Mi Mix 2S
IPS, 2160x1080, 5.99
Honor 10
IPS, 2280x1080, 5.84
Screen
-30%
12%
-7%
-3%
15%
Brightness middle
595
431
-28%
458
-23%
675
13%
492
-17%
555
-7%
Brightness
561
419
-25%
463
-17%
650
16%
463
-17%
537
-4%
Brightness Distribution
87
89
2%
92
6%
92
6%
90
3%
94
8%
Black Level *
0.54
0.58
-7%
0.22
59%
0.46
15%
0.59
-9%
0.39
28%
Contrast
1102
743
-33%
2082
89%
1467
33%
834
-24%
1423
29%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.2
6.2
-48%
4
5%
5.9
-40%
2.4
43%
2.3
45%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6
10.1
-68%
7.4
-23%
9.5
-58%
6.2
-3%
6
-0%
Greyscale DeltaE2000 *
4.7
6.2
-32%
4.7
-0%
6.6
-40%
4.5
4%
3.9
17%
Gamma
2.12 104%
2.26 97%
2.19 100%
2.36 93%
2.25 98%
2.19 100%
CCT
7577 86%
8064 81%
7425 88%
7846 83%
6395 102%
6212 105%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2336 Hz ≤ 26 % settaggio luminosita'

The display backlight flickers at 2336 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 26 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 2336 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8754 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Il display dello ZenFone 5 ha un buon rapporto di contrasto di 1102:1 e un valore di nero piuttosto alto di 0,54 cd/m². Come risultato, i colori sono chiaramente distinti l'uno dall'altro, ma i toni di nero mostrano una tonalità di grigio. Poiché l'AI dello ZenFone adatta automaticamente la temperatura del colore all'ambiente circostante, la temperatura del colore è molto ben bilanciata.

CalMAN - precisione del colore
CalMAN - precisione del colore
CalMAN - spazio colore
CalMAN - spazio colore
CalMAN - scala di grigi
CalMAN - scala di grigi
CalMAN - saturazione
CalMAN - saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
33.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 18 ms Incremento
↘ 15.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 87 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
52.8 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 23.6 ms Incremento
↘ 29.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 88 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (41.2 ms).

All'esterno, ZenFone 5 può essere utilizzato senza problemi. La superficie del display riflette appena gli oggetti nell'ambiente circostante, lasciando il contenuto del display più visibile che su altri smartphone. In zone d'ombra, il display dello ZenFone 5 non mostra riflessi ambientali. Di conseguenza, lo smartphone è adatto per l'uso all'aperto.

Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Il pannello IPS dello ZenFone 5 ha un'ottima stabilità dell'angolo di visione. Indipendentemente dall'angolo di visualizzazione, i colori e il contenuto sembrano accurati. Accoppiato con la superficie di visualizzazione abbastanza poco riflettente, la buona stabilità dell'angolo di visione rende lo smartphone utilizzabile anche da punti di vista non ideali.

stabilità dell'angolo di visione
stabilità dell'angolo di visione
stabilità dell'angolo di visione
stabilità dell'angolo di visione

Performance - Prestazioni di fascia media con lo ZenFone 5 (2018) ZE620KL

Lo ZenFone 5 offre prestazioni di sistema omogenee, ottenute con uno Snapdragon 636 e un'unità grafica Adreno 509 che lavorano in tandem. A questi due processori si aggiungono 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC, fornendo agli utenti uno smartphone di fascia media che può essere utilizzato per un'ampia gamma di applicazioni.


I nostri test di riferimento, tuttavia, rivelano risultati contrastanti. Mentre le prestazioni del sistema da solo rientrano nella fascia media della nostra lista di confronto, le prestazioni grafiche dello smartphone sono basse. Nell'uso quotidiano, tuttavia, lo smartphone Asus funziona senza problemi. Il sistema è fluido, le applicazioni si avviano in modo affidabile e i processi funzionano perfettamente.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
125213 Points ∼72%
LG Q7 Plus
44064 Points ∼25% -65%
Nokia 7 Plus
117165 Points ∼67% -6%
BQ Aquaris X2 Pro
115834 Points ∼66% -7%
Xiaomi Mi Mix 2S
162183 Points ∼93% +30%
Honor 10
174272 Points ∼100% +39%
Motorola Moto Z3 Play
93813 Points ∼54% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (92672 - 125213, n=5)
101260 Points ∼58% -19%
Media della classe Smartphone (23275 - 232931, n=359)
72132 Points ∼41% -42%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
138661 Points ∼52%
LG Q7 Plus
52855 Points ∼20% -62%
Nokia 7 Plus
141701 Points ∼53% +2%
BQ Aquaris X2 Pro
140875 Points ∼53% +2%
Xiaomi Mi Mix 2S
266601 Points ∼100% +92%
Honor 10
205297 Points ∼77% +48%
Motorola Moto Z3 Play
115656 Points ∼43% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (115654 - 138661, n=4)
121680 Points ∼46% -12%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=141)
108470 Points ∼41% -22%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6068 Points ∼75%
LG Q7 Plus
3080 Points ∼38% -49%
Nokia 7 Plus
6077 Points ∼75% 0%
BQ Aquaris X2 Pro
5965 Points ∼74% -2%
Xiaomi Mi Mix 2S
8078 Points ∼100% +33%
Honor 10
7046 Points ∼87% +16%
Motorola Moto Z3 Play
5640 Points ∼70% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (5640 - 6068, n=4)
5764 Points ∼71% -5%
Media della classe Smartphone (3177 - 8601, n=229)
4403 Points ∼55% -27%
Work performance score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6999 Points ∼76%
LG Q7 Plus
3969 Points ∼43% -43%
Nokia 7 Plus
6825 Points ∼74% -2%
BQ Aquaris X2 Pro
6332 Points ∼69% -10%
Xiaomi Mi Mix 2S
9179 Points ∼100% +31%
Honor 10
8530 Points ∼93% +22%
Motorola Moto Z3 Play
6457 Points ∼70% -8%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (6437 - 6999, n=3)
6631 Points ∼72% -5%
Media della classe Smartphone (4147 - 10571, n=392)
4747 Points ∼52% -32%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1088 Points ∼83%
LG Q7 Plus
751 Points ∼57% -31%
Nokia 7 Plus
1101 Points ∼84% +1%
BQ Aquaris X2 Pro
1146 Points ∼87% +5%
Xiaomi Mi Mix 2S
1234 Points ∼94% +13%
Honor 10
1316 Points ∼100% +21%
Motorola Moto Z3 Play
1052 Points ∼80% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1052 - 1088, n=3)
1066 Points ∼81% -2%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=469)
677 Points ∼51% -38%
Graphics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1605 Points ∼20%
LG Q7 Plus
631 Points ∼8% -61%
Nokia 7 Plus
2298 Points ∼29% +43%
BQ Aquaris X2 Pro
2279 Points ∼29% +42%
Xiaomi Mi Mix 2S
7918 Points ∼100% +393%
Honor 10
4397 Points ∼56% +174%
Motorola Moto Z3 Play
1625 Points ∼21% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1597 - 1625, n=3)
1609 Points ∼20% 0%
Media della classe Smartphone (18 - 15875, n=469)
1617 Points ∼20% +1%
Memory (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2314 Points ∼61%
LG Q7 Plus
800 Points ∼21% -65%
Nokia 7 Plus
2503 Points ∼66% +8%
BQ Aquaris X2 Pro
2494 Points ∼65% +8%
Xiaomi Mi Mix 2S
3012 Points ∼79% +30%
Honor 10
3808 Points ∼100% +65%
Motorola Moto Z3 Play
2208 Points ∼58% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2016 - 2314, n=3)
2179 Points ∼57% -6%
Media della classe Smartphone (21 - 4798, n=469)
1161 Points ∼30% -50%
System (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5348 Points ∼91%
LG Q7 Plus
1407 Points ∼24% -74%
Nokia 7 Plus
4976 Points ∼85% -7%
BQ Aquaris X2 Pro
5048 Points ∼86% -6%
Xiaomi Mi Mix 2S
5792 Points ∼98% +8%
Honor 10
5882 Points ∼100% +10%
Motorola Moto Z3 Play
4628 Points ∼79% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4434 - 5348, n=3)
4803 Points ∼82% -10%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=469)
2355 Points ∼40% -56%
Overall (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2156 Points ∼60%
LG Q7 Plus
855 Points ∼24% -60%
Nokia 7 Plus
2369 Points ∼66% +10%
BQ Aquaris X2 Pro
2394 Points ∼66% +11%
Xiaomi Mi Mix 2S
3614 Points ∼100% +68%
Honor 10
3374 Points ∼93% +56%
Motorola Moto Z3 Play
2044 Points ∼57% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1972 - 2156, n=3)
2057 Points ∼57% -5%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=473)
1178 Points ∼33% -45%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5041 Points ∼58%
LG Q7 Plus
2084 Points ∼24% -59%
BQ Aquaris X2 Pro
5688 Points ∼66% +13%
Honor 10
8634 Points ∼100% +71%
Motorola Moto Z3 Play
4501 Points ∼52% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4309 - 5041, n=4)
4607 Points ∼53% -9%
Media della classe Smartphone (836 - 14417, n=166)
4088 Points ∼47% -19%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5426 Points ∼61%
LG Q7 Plus
2135 Points ∼24% -61%
Nokia 7 Plus
5867 Points ∼66% +8%
BQ Aquaris X2 Pro
5856 Points ∼66% +8%
Xiaomi Mi Mix 2S
8937 Points ∼100% +65%
Honor 10
6610 Points ∼74% +22%
Motorola Moto Z3 Play
4941 Points ∼55% -9%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4941 - 5426, n=4)
5071 Points ∼57% -7%
Media della classe Smartphone (1099 - 11598, n=216)
4102 Points ∼46% -24%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1506 Points ∼61%
LG Q7 Plus
639 Points ∼26% -58%
Nokia 7 Plus
1646 Points ∼67% +9%
BQ Aquaris X2 Pro
1579 Points ∼64% +5%
Xiaomi Mi Mix 2S
2456 Points ∼100% +63%
Honor 10
1890 Points ∼77% +25%
Motorola Moto Z3 Play
1330 Points ∼54% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1323 - 1506, n=4)
1375 Points ∼56% -9%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=217)
1210 Points ∼49% -20%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2634 Points ∼96%
LG Q7 Plus
1031 Points ∼38% -61%
Nokia 7 Plus
2749 Points ∼100% +4%
BQ Aquaris X2 Pro
2628 Points ∼96% 0%
Xiaomi Mi Mix 2S
2606 Points ∼95% -1%
Honor 10
2582 Points ∼94% -2%
Motorola Moto Z3 Play
2327 Points ∼85% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2327 - 2634, n=4)
2415 Points ∼88% -8%
Media della classe Smartphone (549 - 3669, n=321)
1569 Points ∼57% -40%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
814 Points ∼16%
LG Q7 Plus
80 Points ∼2% -90%
Nokia 7 Plus
1161 Points ∼22% +43%
BQ Aquaris X2 Pro
1196 Points ∼23% +47%
Xiaomi Mi Mix 2S
5181 Points ∼100% +536%
Honor 10
2993 Points ∼58% +268%
Motorola Moto Z3 Play
815 Points ∼16% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (797 - 816, n=4)
811 Points ∼16% 0%
Media della classe Smartphone (69 - 5220, n=321)
1097 Points ∼21% +35%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
962 Points ∼23%
LG Q7 Plus
101 Points ∼2% -90%
Nokia 7 Plus
1332 Points ∼31% +38%
BQ Aquaris X2 Pro
1361 Points ∼32% +41%
Xiaomi Mi Mix 2S
4248 Points ∼100% +342%
Honor 10
2891 Points ∼68% +201%
Motorola Moto Z3 Play
953 Points ∼22% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (934 - 962, n=4)
951 Points ∼22% -1%
Media della classe Smartphone (86 - 4734, n=329)
1049 Points ∼25% +9%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2626 Points ∼95%
LG Q7 Plus
1029 Points ∼37% -61%
Nokia 7 Plus
2734 Points ∼99% +4%
BQ Aquaris X2 Pro
2638 Points ∼95% 0%
Xiaomi Mi Mix 2S
2159 Points ∼78% -18%
Honor 10
2773 Points ∼100% +6%
Motorola Moto Z3 Play
2337 Points ∼84% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2337 - 2626, n=4)
2420 Points ∼87% -8%
Media della classe Smartphone (532 - 3642, n=352)
1468 Points ∼53% -44%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1329 Points ∼20%
LG Q7 Plus
96 Points ∼1% -93%
Nokia 7 Plus
1895 Points ∼29% +43%
BQ Aquaris X2 Pro
1938 Points ∼29% +46%
Xiaomi Mi Mix 2S
6630 Points ∼100% +399%
Honor 10
3573 Points ∼54% +169%
Motorola Moto Z3 Play
1333 Points ∼20% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1313 - 1337, n=4)
1328 Points ∼20% 0%
Media della classe Smartphone (104 - 8312, n=352)
1493 Points ∼23% +12%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1493 Points ∼33%
LG Q7 Plus
120 Points ∼3% -92%
Nokia 7 Plus
2035 Points ∼45% +36%
BQ Aquaris X2 Pro
2059 Points ∼45% +38%
Xiaomi Mi Mix 2S
4540 Points ∼100% +204%
Honor 10
3358 Points ∼74% +125%
Motorola Moto Z3 Play
1474 Points ∼32% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1458 - 1493, n=4)
1476 Points ∼33% -1%
Media della classe Smartphone (127 - 6378, n=360)
1274 Points ∼28% -15%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
19365 Points ∼64%
LG Q7 Plus
9903 Points ∼33% -49%
Nokia 7 Plus
20085 Points ∼66% +4%
BQ Aquaris X2 Pro
19050 Points ∼63% -2%
Xiaomi Mi Mix 2S
30245 Points ∼100% +56%
Honor 10
21070 Points ∼70% +9%
Motorola Moto Z3 Play
16939 Points ∼56% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (16747 - 19365, n=4)
17631 Points ∼58% -9%
Media della classe Smartphone (7095 - 36762, n=507)
12394 Points ∼41% -36%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
20722 Points ∼27%
LG Q7 Plus
9656 Points ∼13% -53%
Nokia 7 Plus
29333 Points ∼39% +42%
BQ Aquaris X2 Pro
29306 Points ∼39% +41%
Xiaomi Mi Mix 2S
76078 Points ∼100% +267%
Honor 10
32674 Points ∼43% +58%
Motorola Moto Z3 Play
20908 Points ∼27% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (20722 - 20909, n=4)
20836 Points ∼27% +1%
Media della classe Smartphone (2465 - 160199, n=507)
16652 Points ∼22% -20%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
20404 Points ∼36%
LG Q7 Plus
9710 Points ∼17% -52%
Nokia 7 Plus
26610 Points ∼47% +30%
BQ Aquaris X2 Pro
26175 Points ∼46% +28%
Xiaomi Mi Mix 2S
56913 Points ∼100% +179%
Honor 10
29111 Points ∼51% +43%
Motorola Moto Z3 Play
19873 Points ∼35% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (19743 - 20404, n=4)
20013 Points ∼35% -2%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=508)
14125 Points ∼25% -31%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
36 fps ∼24%
LG Q7 Plus
17 fps ∼11% -53%
Nokia 7 Plus
50 fps ∼33% +39%
BQ Aquaris X2 Pro
46 fps ∼31% +28%
Xiaomi Mi Mix 2S
150 fps ∼100% +317%
Honor 10
124 fps ∼83% +244%
Motorola Moto Z3 Play
36 fps ∼24% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (35 - 36, n=4)
35.8 fps ∼24% -1%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=533)
29.1 fps ∼19% -19%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
34 fps ∼57%
LG Q7 Plus
16 fps ∼27% -53%
Nokia 7 Plus
48 fps ∼80% +41%
BQ Aquaris X2 Pro
51 fps ∼85% +50%
Xiaomi Mi Mix 2S
60 fps ∼100% +76%
Honor 10
59 fps ∼98% +74%
Motorola Moto Z3 Play
35 fps ∼58% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (34 - 35, n=4)
34.5 fps ∼58% +1%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=536)
24 fps ∼40% -29%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
16 fps ∼22%
LG Q7 Plus
7.1 fps ∼10% -56%
Nokia 7 Plus
23 fps ∼31% +44%
BQ Aquaris X2 Pro
23 fps ∼31% +44%
Xiaomi Mi Mix 2S
74 fps ∼100% +363%
Honor 10
59 fps ∼80% +269%
Motorola Moto Z3 Play
16 fps ∼22% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (16 - 16, n=4)
16 fps ∼22% 0%
Media della classe Smartphone (2.2 - 115, n=455)
15.5 fps ∼21% -3%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
15 fps ∼25%
LG Q7 Plus
6.8 fps ∼12% -55%
Nokia 7 Plus
22 fps ∼37% +47%
BQ Aquaris X2 Pro
22 fps ∼37% +47%
Xiaomi Mi Mix 2S
59 fps ∼100% +293%
Honor 10
50 fps ∼85% +233%
Motorola Moto Z3 Play
15 fps ∼25% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (15 - 15, n=4)
15 fps ∼25% 0%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=458)
15.2 fps ∼26% +1%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
10 fps ∼17%
LG Q7 Plus
4.7 fps ∼8% -53%
Nokia 7 Plus
14 fps ∼23% +40%
BQ Aquaris X2 Pro
15 fps ∼25% +50%
Xiaomi Mi Mix 2S
60 fps ∼100% +500%
Honor 10
39 fps ∼65% +290%
Motorola Moto Z3 Play
10 fps ∼17% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (9.8 - 10, n=4)
9.95 fps ∼17% 0%
Media della classe Smartphone (1.3 - 69.3, n=320)
13.2 fps ∼22% +32%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
9.8 fps ∼18%
LG Q7 Plus
4.5 fps ∼8% -54%
Nokia 7 Plus
15 fps ∼27% +53%
BQ Aquaris X2 Pro
14 fps ∼25% +43%
Xiaomi Mi Mix 2S
55 fps ∼100% +461%
Honor 10
34 fps ∼62% +247%
Motorola Moto Z3 Play
9.8 fps ∼18% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (9.8 - 10, n=4)
9.85 fps ∼18% +1%
Media della classe Smartphone (2.6 - 110, n=322)
13.1 fps ∼24% +34%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6.3 fps ∼18%
LG Q7 Plus
2.5 fps ∼7% -60%
Nokia 7 Plus
8.3 fps ∼24% +32%
BQ Aquaris X2 Pro
9.1 fps ∼26% +44%
Xiaomi Mi Mix 2S
35 fps ∼100% +456%
Honor 10
23 fps ∼66% +265%
Motorola Moto Z3 Play
6.3 fps ∼18% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (6.3 - 6.3, n=4)
6.3 fps ∼18% 0%
Media della classe Smartphone (0.72 - 40, n=250)
9.13 fps ∼26% +45%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6 fps ∼18%
LG Q7 Plus
2.4 fps ∼7% -60%
Nokia 7 Plus
9.1 fps ∼27% +52%
BQ Aquaris X2 Pro
8.6 fps ∼25% +43%
Xiaomi Mi Mix 2S
34 fps ∼100% +467%
Honor 10
20 fps ∼59% +233%
Motorola Moto Z3 Play
6 fps ∼18% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (6 - 6, n=4)
6 fps ∼18% 0%
Media della classe Smartphone (1.1 - 50, n=253)
8.33 fps ∼25% +39%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
15.07 fps ∼100%
Media della classe Smartphone (1.06 - 38.7, n=72)
12.1 fps ∼80%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
349 Points ∼52%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (255 - 260, n=2)
258 Points ∼39%
Media della classe Smartphone (36.3 - 2606, n=69)
666 Points ∼100%

Legenda

 
Asus Zenfone 5 ZE620KL Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB eMMC Flash
 
LG Q7 Plus Mediatek MT6750S, ARM Mali-T860 MP2, 64 GB eMMC Flash
 
Nokia 7 Plus Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
BQ Aquaris X2 Pro Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Mi Mix 2S Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Honor 10 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Motorola Moto Z3 Play Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB UFS 2.0 Flash

Nei benchmark dei browser, il livello di prestazioni dello ZenFone 5 (2018) ZE620KL si colloca al centro della nostra lista di confronto. Navigazione fluida sullo smartphone Asus. I siti web si caricano rapidamente e i contenuti multimediali vengono visualizzati senza grandi ritardi.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Xiaomi Mi Mix 2S (Chrome 66.0.3359.158)
69.765 Points ∼100% +35%
Honor 10 (Chrome 66)
56.506 Points ∼81% +10%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
53.89 Points ∼77% +5%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
51.534 Points ∼74%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
49.396 Points ∼71% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (44.2 - 51.5, n=4)
46.2 Points ∼66% -10%
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=390)
35 Points ∼50% -32%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
18.694 Points ∼27% -64%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi Mix 2S (Chrome 66.0.3359.158)
14491 Points ∼100% +49%
Honor 10 (Chrome 66)
10965 Points ∼76% +13%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
10945 Points ∼76% +12%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
9746 Points ∼67%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
9582 Points ∼66% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (8422 - 9746, n=4)
8923 Points ∼62% -8%
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=526)
5237 Points ∼36% -46%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
3422 Points ∼24% -65%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
LG Q7 Plus (Chrome 67)
13670.9 ms * ∼100% -233%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=545)
11771 ms * ∼86% -187%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4105 - 4820, n=4)
4600 ms * ∼34% -12%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
4105.3 ms * ∼30%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
4093.5 ms * ∼30% -0%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
3937.3 ms * ∼29% +4%
Honor 10 (Chrome 66)
3899 ms * ∼29% +5%
Xiaomi Mi Mix 2S (Chrome 66.0.3359.158)
2868 ms * ∼21% +30%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Xiaomi Mi Mix 2S (Chrome 66.0.3359.158)
228 Points ∼100%
Honor 10 (Chrome 66)
182 Points ∼80%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
168 Points ∼74%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
159 Points ∼70%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (154 - 164, n=3)
159 Points ∼70%
Media della classe Smartphone (27 - 362, n=261)
105 Points ∼46%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
70 Points ∼31%

* ... Meglio usare valori piccoli

Come nei benchmark precedenti, l'Asus ZenFone 5 2018 si posiziona nella fascia media tra i concorrenti nel nostro test di storage. I tempi di accesso del nostro dispositivo di prova sono superiori alla media rispetto alla concorrenza, e il lettore di schede SD ha anche ottenuto buoni valori di lettura e scrittura con la nostra scheda di memoria di riferimento Toshiba Exceria Pro M501.

Asus Zenfone 5 ZE620KLLG Q7 PlusNokia 7 PlusBQ Aquaris X2 ProXiaomi Mi Mix 2SHonor 10Media 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-29%
-17%
-20%
78%
96%
-28%
-47%
Sequential Write 256KB SDCard
65.19 (Toshiba Exceria Pro M501)
62.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
-5%
62.31
-4%
61.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
-6%
53.2 (14.1 - 74.7, n=60)
-18%
44.2 (3.4 - 87.1, n=294)
-32%
Sequential Read 256KB SDCard
85.79 (Toshiba Exceria Pro M501)
81.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
-5%
82.21
-4%
83.35 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
72.2 (21.1 - 86.9, n=60)
-16%
62.6 (8.2 - 96.5, n=294)
-27%
Random Write 4KB
83.54
11.91
-86%
19.62
-77%
15.43
-82%
128.36
54%
163
95%
18.4 (3.4 - 83.5, n=68)
-78%
14.2 (0.14 - 164, n=576)
-83%
Random Read 4KB
71.16
35.8
-50%
54.65
-23%
51.25
-28%
135.14
90%
145.88
105%
48.9 (11.4 - 149, n=68)
-31%
35.8 (1.59 - 173, n=576)
-50%
Sequential Write 256KB
201.75
186.55
-8%
211.6
5%
204.83
2%
208.1
3%
192.12
-5%
162 (40 - 217, n=68)
-20%
74.9 (2.99 - 228, n=576)
-63%
Sequential Read 256KB
286.61
235.9
-18%
283.12
-1%
280.78
-2%
756.07
164%
827.69
189%
269 (115 - 704, n=68)
-6%
218 (12.1 - 895, n=576)
-24%

Games - Giochi occasionali e non solo con lo ZenFone 5

Nello ZenFone 5, un'unità grafica Qualcomm Adreno 509 ha il compito di riprodurre il contenuto dell'immagine. Questa GPU è in grado di eseguire la maggior parte dei giochi Android senza problemi, anche se a volte solo con impostazioni grafiche medie o basse. Nel nostro test, "Arena of Valor" ha funzionato senza intoppi con impostazioni elevate, così come il vecchio gioco "Dead Trigger 2". Il gioco di corse "Asphalt 9", d'altra parte, è andato in crash di tanto in tanto durante l'avvio.

Anche per lunghe sessioni gaming, il touchscreen è comodo da usare e il sensore di posizione traduce immediatamente i movimenti in azione all'interno del gioco.

Arena of Valor
Arena of Valor
Dead Trigger 2
Dead Trigger 2

Emissioni - Telefono Android con buoni altoparlanti

GFXBench Manhatten 3.1
GFXBench Manhatten 3.1

Nei nostri test, abbiamo misurato le temperature superficiali dell'Asus ZenFone 5 ad un massimo di 30°C (86°F) in modalità inattiva e fino a 38°C (100.4°F) sotto carico. In quest'ultimo caso, lo smartphone Android era un po' caldo, ma mai troppo caldo. Anche dopo un periodo prolungato sotto carico pesante nel GFXBench Manhattan Test, lo ZenFone 2018 non ha quasi mai rallentato. Nell'uso quotidiano, gli utenti dello smartphone Asus non dovrebbero incontrare limitazioni di prestazioni a causa di temperature interne eccessive.

Carico massimo
 36.5 °C36.5 °C35.6 °C 
 36.8 °C36.1 °C34.4 °C 
 35.9 °C35.9 °C34.3 °C 
Massima: 36.8 °C
Media: 35.8 °C
31.9 °C34.4 °C35.7 °C
32 °C33.7 °C38.1 °C
32.8 °C33.5 °C35.6 °C
Massima: 38.1 °C
Media: 34.2 °C
Alimentazione (max)  25.9 °C | Temperatura della stanza 20.8 °C | Voltcraft IR-260
sviluppo di calore - anteriore
sviluppo di calore - anteriore
sviluppo di calore - posteriore
sviluppo di calore - posteriore

Altoparlanti

Caratteristiche Altoparlanti
Caratteristiche Altoparlanti

Gli altoparlanti dello ZenFone 5 (2018) ZE620KL hanno un suono chiaro e sono alla pari con quelli di altri apparecchi di questa fascia di prezzo. Lo spettro dei toni comprende non solo i toni alti e medi, ma anche un po' di bassi. Questi tuttavia svaniscono non appena il tono diventa più profondo, ma ad alcuni smartphone più economici mancano del tutto.
Un jack da 3,5 mm permette all'utente di collegare dispositivi audio esterni. Le spine si bloccano in modo sicuro nel jack e il contenuto audio viene trasmesso senza problemi.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs203032.32536.135313228.74029.431.35031.533.36327.927.38022.119.41002220.912521.228.416021.536.620020.347.425018.45231517.359.940016.763.25001763.563016.159.480015.867.8100015.873.8125015.372.7160015.873.1200014.975.525001572.9315014.774.9400014.778.150001575.9630015.171.880001561.71000015.462.1125001558.71600016.357.7SPL27.685.5N160.2median 15.8Asus Zenfone 5 ZE620KLmedian 63.2Delta1.911.735.244.432.941.737.232.531.737.339.641.828.335.827.335.926.934.126.7362439.920.944.820.952.219.550.118.554.117.564.817.561.815.769.215.873.816.675.115.874.115.474.115.574.71675.915.8741672.216.374.316.371.916.268.216.456.416.452.128.685.31.161.3median 16.4Nokia 7 Plusmedian 68.22.111.9hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Asus Zenfone 5 ZE620KL audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (85.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 22.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.4% higher than median
(+) | mids are linear (6.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8.6% higher than median
(±) | linearity of highs is average (7.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (23.4% difference to median)
Compared to same class
» 34% of all tested devices in this class were better, 13% similar, 53% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 62% of all tested devices were better, 8% similar, 30% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Nokia 7 Plus audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (85.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.1% higher than median
(±) | linearity of mids is average (7.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.8% away from median
(+) | highs are linear (3.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (22% difference to median)
Compared to same class
» 24% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 66% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 54% of all tested devices were better, 8% similar, 38% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - Alto consumo energetico, breve durata della batteria

Anche se lo ZenFone 5 è dotato di uno Snapdragon 636 a risparmio energetico, secondo le nostre misurazioni, la concorrenza consuma meno energia. Con una potenza media di 4,48 watt in modalità inattiva e una potenza di picco di 13,62 watt, lo smartphone Asus consuma molta più energia rispetto agli altri dispositivi della nostra lista di confronto.

L'alimentatore da 10 watt fornito con il dispositivo è messo a dura prova per fornire  potenza sufficiente a caricare lo smartphone mentre è in funzione sotto carico pesante, ma nell'uso quotidiano, l'alimentatore dovrebbe fornire allo ZenPhone (2018) ZE620KL una quantità di energia sufficiente. Con la tecnologia BoostMaster di Asus, lo smartphone Android è completamente carico in circa 2,5 ore e la tecnologia di ricarica supportata dall'AI è progettata per rallentare il processo di invecchiamento della batteria.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.4 Watt
Idledarkmidlight 1.75 / 4.48 / 4.5 Watt
Sotto carico midlight 7.92 / 13.62 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus Zenfone 5 ZE620KL
3300 mAh
LG Q7 Plus
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
Xiaomi Mi Mix 2S
3400 mAh
Honor 10
3400 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 636
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
55%
52%
51%
45%
42%
39%
55%
Idle Minimum *
1.75
1
43%
0.65
63%
0.63
64%
0.75
57%
1.12
36%
1.08 (0.65 - 1.75, n=5)
38%
0.88 (0.2 - 3.4, n=604)
50%
Idle Average *
4.48
1.57
65%
1.76
61%
2.16
52%
2.25
50%
2.26
50%
2.56 (1.5 - 4.48, n=5)
43%
1.717 (0.6 - 6.2, n=603)
62%
Idle Maximum *
4.5
1.64
64%
1.78
60%
2.18
52%
2.26
50%
2.3
49%
2.91 (2.2 - 4.5, n=5)
35%
1.988 (0.74 - 6.6, n=604)
56%
Load Average *
7.92
4.1
48%
4.47
44%
4.48
43%
4.89
38%
5.14
35%
4.86 (3.7 - 7.92, n=5)
39%
4.02 (0.8 - 10.8, n=598)
49%
Load Maximum *
13.62
6.02
56%
9.13
33%
7.87
42%
9.6
30%
7.89
42%
8.04 (5.1 - 13.6, n=5)
41%
5.68 (1.2 - 14.2, n=598)
58%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Nel nostro test WLAN, progettato per simulare l'uso quotidiano, lo ZenFone 5 ha funzionato per oltre otto ore prima di dover essere collegato al caricabatterie. Questo risultato è notevolmente più breve rispetto ai tempi di autonomia che vediamo su altri smartphone di questa fascia di prezzo. Gli elevati consumi energetici dello ZenFone si manifestano riducendo la durata della batteria dello smartphone.

In circa 2,5 ore, la batteria da 3300 mAh riceve una carica completa dal dispositivo di ricarica rapida fornito con lo smartphone.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 17minuti
Asus Zenfone 5 ZE620KL
3300 mAh
LG Q7 Plus
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
Xiaomi Mi Mix 2S
3400 mAh
Honor 10
3400 mAh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
497
620
25%
672
35%
605
22%
716
44%
663
33%

Pro

+ Altoparlante Bluetooth 5.0
+ Altoparlante chiaro
+ prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione della doppia fotocamera

Contro

- solo USB 2.0 ad alto consumo energetico
- elevato consumo energetico
- Possibile solo microSD o dual-SIM

Giudizio Complessivo - Uno smartphone buono con piccoli difetti

Recensione: Asus ZenFone 5. Dispositivo di prova per gentile concessione di Asus Germania.
Recensione: Asus ZenFone 5. Dispositivo di prova per gentile concessione di Asus Germania.

In our tests, the Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL proved to be a good mid-range smartphone with enough system performance for most applications— including some programs with higher performance demands. However, the ZenFone's high energy consumption rates have a significant impact on the battery life, and the fact that some games simply will not start is also frustrating.

The Asus ZenFone 5 has a lot to offer in terms of design and features, but it also has some minor weaknesses.

The Asus smartphone's hardware configuration is somewhat imbalanced. On the one side, the device offers Bluetooth 5.0, NFC and fast WLAN; on the other, it only comes with USB 2.0, and the use of a microSD card blocks the second nanoSIM slot. Prospective buyers will need to take their priorities into account, but in the end, the ZenFone 5 is a well-designed device with a few forgivable weaknesses.

Asus Zenfone 5 ZE620KL - 10/01/2018 v6
Mike Wobker

Chassis
83%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
45 / 60 → 75%
Peso
92%
Batteria
91%
Display
87%
Prestazioni di gioco
45 / 63 → 72%
Prestazioni Applicazioni
62 / 70 → 89%
Temperatura
91%
Rumorosità
100%
Audio
76 / 91 → 83%
Fotocamera
70%
Media
77%
85%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Asus ZenFone 5 (2018) ZE620KL
Mike Wobker, 2018-10- 9 (Update: 2018-10- 9)