Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Motorola Moto Z3 Play

Florian Wimmer (traduzione a cura di G. De Luca), 07/11/2018

Ritorno al design modulare. Motorola aderisce al principio modulare con la sua serie Moto Z e rilascia l'ultima generazione del modello di fascia media sotto forma di Moto Z3 Play. Grazie al nuovo processore e alla doppia configurazione della fotocamera, le aspettative per questo nuovo modello sono elevate. Scoprite nella nostra recensione se queste aspettative sono state soddisfatte.

Motorola Moto Z3 Play

Un possibile smartphone Moto Z3 di fascia alta non è ancora in vista, ma almeno il modello di fascia media della serie di smartphone modulari Motorola è ora disponibile: Il Motorola Moto Z3 Play è ancora una volta un telefono molto sottile, ora con un moderno display 2:1 e cornici strette. Il sensore di impronte digitali è stato spostato lateralmente e diverse Moto Mod possono essere collegate sul retro per aumentare le funzionalità dello smartphone. Ad esempio, è possibile aumentare la durata della batteria o collegare un modulo videocamera migliore o un altoparlante più potente. Insieme ad un mod batteria incluso nella confezione, il prezzo ufficiale per il Moto Z3 Play è di 499 Euro (~$582).

Dopo l'uscita del Moto Z2 Play, abbiamo augurato nuove coraggiose aggiunte a questa serie. Scopriamo se questo nuovo dispositivo è diverso.

Nessun altro costruttore ha attualmente un concetto comparabile di "mods intercambiabili", ma esistono ancora diversi buoni dispositivi di confronto: Oltre al predecessore Motorola Moto Z2 Play, questi includono il OnePlus 6, che offre prestazioni high-end ad un prezzo simile entry-level, e il Huawei P20, che è anche disponibile per circa 500 euro (~ $ 584) ormai. L'Honor 10 offre prestazioni high-end ad un prezzo ancora più basso. Come modello classico di fascia media, anche il Nokia 7 Plus merita il suo posto tra i concorrenti.

Motorola Moto Z3 Play (Moto Z3 Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 636
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 509
Memoria
4096 MB 
Schermo
6 pollici 2:1, 2160 x 1080 pixel 402 PPI, AMOLED, lucido: si
Harddisk
64 GB UFS 2.0 Flash, 64 GB 
, 46.5 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: Uscita audio tramite porta USB-C, Lettore schede: microSD fino a 2 TB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: sensore di accelerazione, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C, FM radio
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM (850/​900/​1800/​1900), UMTS (850/​900/​1900/​2100), LTE (1/3/4/5/7/8/12/17/18/19/20/26/28/38/40/41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 6.75 x 156.5 x 76.5
Batteria
12 Wh, 3000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix f/​1.7, phase detection AF (dual pixel), dual LED flash, videos @2160p/​30fps (main camera); 5.0MP, depth of field (secondary camera)
Fotocamera Secondaria: 8 MPix f/​2.0, videos @1080p/​30fps
Altre caratteristiche
Casse: altoparlante mono con anteriore, Tastiera: tastiera virtuale, Caricabatterie TurboPower, cavo USB-C, Moto PowerPack, adattatore da 3,5 mm, Moto, Moto Voice, backgrounds, Google Lens, 24 Mesi Garanzia, Gorilla Glass 5; splash-proof; SAR values: 0.564 W/kg (head), 1.436 W/kg (body); max. LTE speed: 600 MBit/s (download), 75 MBit/s (upload)
Peso
156 gr, Alimentazione: 82 gr
Prezzo
499 Euro

 

Case - Case in vetro piatto per il Moto Z3 Play

Il caso del Moto Z3 Play è leggermente più spesso di quanto non fosse per il predecessore. Con i suoi 6,75 millimetri, tuttavia, è uno degli smartphone più sottili disponibili. Il modulo della videocamera non si inserisce in una custodia così sottile, quindi sporge un po'. Con 156 grammi, il Moto Z3 Play ha guadagnato anche in peso, ma rimane uno degli smartphone più leggeri della sua classe di dimensioni. Un moderno formato di visualizzazione 2:1 consente cornici strette nella parte superiore e inferiore, ma le cornici laterali sono ancora chiaramente visibili. Il vetro 2.5D nella parte anteriore e posteriore del case è nuovo, con il risultato di un aspetto moderno che presumibilmente porta anche ad una migliore qualità del segnale di ricezione per le antenne rispetto al case in metallo del predecessore. Attualmente, l'unica opzione di colore disponibile per il Moto Z3 Play in Europa è un blu scuro di nome Deep Indigo. Le varianti nere del Moto Z3 Play sono disponibili a livello internazionale.

Il retro è dotato di una porta prominente con 16 pin di contatto per le Moto Mods. Resta da vedere se la parte posteriore del vetro è in grado di sopportare il cambio del modulo senza graffi nel lungo periodo. Il case stesso è piuttosto robusto, ma può essere deformato leggermente sotto una pressione sufficiente. Quando ciò accade, però, non sentiamo scricchiolare. Il case può resistere alla pressione sulla parte anteriore e posteriore. La parte posteriore dello smartphone presenta bordi leggermente tangibili, ma a parte questo, il telefono è comodo da tenere in mano.

Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play
Motorola Moto Z3 Play

Confronto dimensioni

L'unica variante disponibile di questo smartphone in Europa è dotata di 64 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM. Varianti con sempre meno memoria sono disponibili in altre regioni del mondo. Una scheda microSD può essere utilizzata per espandere la memoria, ma in questo caso l'utente deve sacrificare uno dei due slot della doppia SIM. La scheda microSD può essere formattata come memoria interna, ma le applicazioni non possono essere trasferite in una memoria rimovibile.

La porta da 3,5 mm, che era disponibile sul modello precedente, è stata rimossa da questo modello. Nella confezione è invece incluso un adattatore USB-C-to-Hotephone. La porta USB-C funziona solo alla velocità USB 2.0, ma è in grado di comunicare con supporti di memorizzazione esterni o di caricare altri dispositivi tramite USB OTG.

Sinistra: pulsante standby
Sinistra: pulsante standby
A destra: sensore di impronte digitali, pulsanti del volume
A destra: sensore di impronte digitali, pulsanti del volume
In alto: Slot SIM, microfono
In alto: Slot SIM, microfono
Lato inferiore: porta USB-C
Lato inferiore: porta USB-C

Software - Android puro con garanzia di aggiornamento

Tradizionalmente, Motorola utilizza un Android puro Vanilla per i suoi smartphone, in quanto l'azienda americana apparteneva a Google. La versione più recente di Android 8.1 è installata sullo smartphone, con patch di sicurezza da aprile 2018, il che significa che sono tollerabilmente aggiornate. Motorola promette un aggiornamento delle patch di sicurezza ogni 30-90 giorni. Un aggiornamento di Android P, la prossima ma unica versione di Android, sarà presumibilmente consegnato in un secondo momento, ma i requisiti tecnici di questo aggiornamento sui dispositivi sono finora sconosciuti, quindi Motorola non può fornire una garanzia in merito.

I dispositivi Motorola di solito sono dotati di una bassa quantità di app preinstallate, che è un'altra buona tradizione. Le uniche app installate su Motorola Moto Z3 Play sono la Moto App, che controlla alcune caratteristiche software aggiuntive, un'app per selezionare diversi sfondi per il sistema, e la Moto Z Market, che offre una panoramica delle Moto Mod disponibili e altri accessori.

Software Motorola Moto Z3 Play
Software Motorola Moto Z3 Play
Software Motorola Moto Z3 Play
Software Motorola Moto Z3 Play

Comunicazione e GPS - Finalmente ac Wi-Fi

Il Motorola Moto Z3 Play supporta 16 bande LTE, quindi è ancora un compagno affidabile quando si viaggia lontano all'estero. La velocità massima di download LTE è di 600 Mb/s, mentre la velocità massima di upload è di 75 Mb/s. L'Honor 10 e l'OnePlus 6 offrono velocità LTE molto più elevate e la velocità massima di caricamento del Moto Z3 Play è in realtà più bassa di quella del predecessore. L'uso del vetro nella costruzione degli attuali smartphone dovrebbe garantire una migliore ricezione. Il Moto Z3 Play ha almeno una ricezione accettabile. All'interno di un edificio all'interno di un'area urbana, la ricezione è decente.


La connessione Wi-Fi è aggiornata e supporta il modello 802.11 a/b/g/n/ac. È supportata anche la banda meno affollata dei 5 GHz. Le velocità che abbiamo misurato nel nostro test standardizzato con il router di riferimento Linksys EA8500 sono state però leggermente deludenti. Nell'uso quotidiano, anche i siti web tendono a caricare ad una velocità mediocre e l'utente deve attendere che le immagini vengano visualizzate. La ricezione è a piena potenza vicino al router, ma ad una distanza di 10 metri e attraverso tre pareti, l'intensità del segnale diminuisce della metà e le pagine si caricano ancora più lentamente.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
637 MBit/s ∼100% +175%
OnePlus 6
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
609 MBit/s ∼96% +163%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
247 MBit/s ∼39% +6%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
232 MBit/s ∼36%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
210 MBit/s ∼33% -9%
Average of class Smartphone
  (5.9 - 939, n=259)
186 MBit/s ∼29% -20%
Lenovo Moto Z2 Play
Adreno 506, 626, 32 GB eMMC Flash
48.1 MBit/s ∼8% -79%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
OnePlus 6
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
612 MBit/s ∼100% +158%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
397 MBit/s ∼65% +68%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
307 MBit/s ∼50% +30%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
237 MBit/s ∼39%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
236 MBit/s ∼39% 0%
Average of class Smartphone
  (9.4 - 703, n=259)
182 MBit/s ∼30% -23%
Lenovo Moto Z2 Play
Adreno 506, 626, 32 GB eMMC Flash
29.5 MBit/s ∼5% -88%
GPS al chiuso
GPS al chiuso
GPS accanto alla finestra
GPS accanto alla finestra
GPS outdoors
GPS outdoors

Anche all'interno degli edifici, il modulo GPS è in grado di localizzare la nostra posizione relativamente bene con una precisione di 12 metri. Vicino ad una finestra, la precisione aumenta fino a sei metri e all'aperto fino a circa quattro metri. La localizzazione in Google Maps funziona rapidamente e la bussola mostra la nostra direzione in modo piuttosto preciso.

Per il nostro test pratico, abbiamo portato con noi il Motorola Moto Z3 in bicicletta, insieme al sistema di navigazione professionale Garmin Edge 520 come dispositivo di riferimento. La traccia misurata dallo smartphone è deviata di soli 30 metri, il che è un risultato relativamente buono. Il Garmin Edge 520 era leggermente più preciso nell'area del ponte con una rampa in curva. Entrambi i dispositivi hanno avuto problemi a seguire il nostro percorso in prossimità del sottopassaggio, ma il dispositivo di navigazione professionale è stato un po' più preciso. Tuttavia, le capacità di localizzazione del Moto Z3 Play sono abbastanza buone per un dispositivo di fascia media, e dovrebbero essere sufficienti nella maggior parte delle situazioni quotidiane.

GPS Motorola Moto Z3 Play – Panoramica
GPS Motorola Moto Z3 Play – Panoramica
GPS Motorola Moto Z3 Play – Ponte
GPS Motorola Moto Z3 Play – Ponte
GPS Motorola Moto Z3 Play – Sottopassaggio
GPS Motorola Moto Z3 Play – Sottopassaggio
GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – Ponte
GPS Garmin Edge 520 – Ponte
GPS Garmin Edge 520 – Sottopassaggio
GPS Garmin Edge 520 – Sottopassaggio

Funzioni telefoniche e qualità della voce - Smartphone Motorola con buona qualità della voce

In termini di app telefonica, Motorola utilizza l'app standard integrata in Android. Sono supportati VoLTE e VoWiFi, cioè le chiamate via LTE o Wi-Fi.

L'auricolare del Moto Z3 Play può essere regolato ad un volume piuttosto alto se lo si desidera, in modo da poter essere utilizzato anche in ambienti rumorosi. Tuttavia, le persone che si trovano nelle vicinanze potrebbero essere in grado di ascoltare la chiamata a questo livello di volume. L'altro partecipante alla chiamata sembra un po' lontano e meno presente rispetto ad altri smartphone, ma almeno non ci sono rumori di sottofondo di disturbo. Il microfono registra la nostra voce molto bene, però, indipendentemente dal fatto che si parli a voce alta o bassa. In modalità vivavoce, il nostro interlocutore sembra molto più presente e può essere ascoltato in modo chiaro e forte. Tuttavia, il microfono registra un sacco di rumore di fondo in questa modalità, ma è in grado di trasmettere la nostra voce in modo chiaro, indipendentemente dal fatto che stiamo parlando a voce alta o bassa.

Fotocamere - Prestazioni mediocri e video 4K

Fotocamera anteriore
Fotocamera anteriore

Per la seconda volta nella storia della serie Moto Z, un sistema a doppia telecamera è installato nel modulo della fotocamera circolare sul retro del telefono cellulare - il Moto Z2 Force aveva anche un doppio obiettivo e un setup simile a quello del Moto Z3 Play: Un obiettivo da 12 megapixel per il lavoro principale e una fotocamera da 5 megapixel come supporto. In questo modo è possibile calcolare la profondità di messa a fuoco e tagliare automaticamente gli oggetti. Tuttavia, quest'ultima funziona molto bene solo con uno sfondo omogeneo e non colorato.

Le immagini della fotocamera principale mostrano colori molto vivaci e una buona luminosità, ma le aree molto luminose potrebbero mostrare troppa luce. La nitidezza dell'immagine è media, proprio come le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione: La luminosità è ancora buona, ma a ben guardare, gli oggetti appaiono leggermente più sfuocati di quanto non lo siano con l'Apple iPhone X - ma questo costa quasi il doppio. Data la differenza di prezzo, le differenze nella qualità dell'immagine sono in realtà piuttosto piccole. I video 4K possono essere registrati a 30 fps, i video Full HD a 60 fps. Lo smartphone si riscalda leggermente durante una registrazione 4K, ma non arriva a spegnersi a causa del surriscaldamento. La qualità video è buona: I dettagli sono alti, ma in contrasto con la modalità foto, i colori potrebbero essere un po' più vivaci. L'esposizione si adatta bene ai cambiamenti di luce. I video al rallentatore possono essere registrati, ma solo in 720p. In seguito, possono essere decelerati in parte o interamente tramite l'uso di software.

Motorola è uno dei primi produttori a integrare il nuovo software Google Lens per il riconoscimento degli oggetti nel software della fotocamera. Allo stato attuale, il riconoscimento è ancora piuttosto mediocre, ma grazie a un KI adattivo, potrebbe migliorare non appena più persone iniziano a usarlo. Per ora, la fotocamera fa abbastanza bene nella lettura del testo e nella successiva ricerca su Google.

La fotocamera anteriore ha una risoluzione di 8 megapixel. In termini di colore, le sue immagini sono relativamente buone, ma le aree più luminose perdono rapidamente il dettaglio. Il livello di dettaglio in generale è abbastanza decente, ma la nitidezza dell'immagine non è perfetta.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

In condizioni di illuminazione controllata nel nostro laboratorio, la fotocamera principale è ancora leggermente sfuocata e ha anche alcuni problemi con il testo di fronte alle aree colorate. Inoltre, la foto era leggermente troppo scura, mentre la rappresentazione dei colori tendeva ad essere leggermente troppo chiara ma comunque buona.

ColorChecker: Il colore di riferimento viene visualizzato nella metà inferiore di ogni patch.
ColorChecker: Il colore di riferimento viene visualizzato nella metà inferiore di ogni patch.
Scheda di riferimento fotografica
Scheda di riferimento fotografica
Dettagli scheda di riferimento
Dettagli scheda di riferimento

Accessori e garanzia - Moto Mod nella confezione

Gli accessori sono un argomento particolarmente interessante per la serie Z di Motorola con l'esistenza di Moto Mod, che si innestano magneticamente sul connettore a 16 poli sul retro del dispositivo. Alcune informazioni su questo possono già essere trovate nelle nostre recensioni per il Motorola Moto Z2 Play, il the Moto Z2 Force, il Moto Z Play, ed il Moto Z. Ci è piaciuto molto che Motorola già assicurato durante la prima generazione che mods sarà compatibile con le generazioni future pure, che è ancora vero per il Moto Z3 Play. Le mods hanno un montaggio stretto e sicuro sullo smartphone. Un sacco di diversi accessori sono disponibili come mods oggi, come altoparlanti aggiuntivi, cover in stile semplice, batterie e fotocamere migliori.

Una batteria aggiuntiva sotto forma di Moto Mod è inclusa nella confezione. Più precisamente, la batteria inclusa è il piccolo Power Pack da 2.220 mAh, ma sono disponibili anche varianti più grandi. Questa batteria relativamente leggera, tuttavia, rivela già uno dei difetti del sistema: Il leggero e grazioso Moto Z3 Play si trasforma rapidamente in uno smartphone massiccio e pesante dopo l'aggiunta di un accessorio. Il peso arriva improvvisamente a 226 grammi con l'aggiunta di una batteria, cosa a cui bisogna abituarsi nel tempo.

Inoltre, è incluso anche un caricabatterie TurboPower. La tecnologia di ricarica di Motorola si basa su QuickCharge, ma la ricarica rapida è possibile solo con gli alimentatori di Motorola. Nella confezione si trovano anche un paio di semplici cuffie (abbastanza interessanti con una presa jack) e un adattatore USB-C-to-3.5mm.

Motorola offre una garanzia di 24 mesi.

 

 

Dispositivi di input e funzionamento - Il sensore di impronte digitali ha cambiato posto

Il GBoard di Google viene utilizzato come applicazione per la tastiera e include anche una funzione per l'uso della digitazione vocale. Gli utenti possono scorrere il dito sulle lettere per scrivere una parola o cercare direttamente una parola o una frase su Google. L'operazione è facile grazie a molti temi e impostazioni.

Anche se Motorola ha installato un Android per lo più puro, il produttore ha apportato alcune modifiche in particolare per il funzionamento del dispositivo: Poiché il sensore di impronte digitali è stato spostato sul lato destro del case, non può più essere utilizzato per il controllo dei movimenti del menu Android. Motorola offre una sostituzione: Oltre a utilizzare i normali pulsanti del menu sul display, è possibile attivare il controllo dei movimenti in alternativa. Può essere eseguita facendo scorrere il cursore a sinistra o a destra o premendo un singolo pulsante nella parte inferiore dello schermo per attivare le funzioni desiderate. Questo funziona in modo piuttosto intuitivo, ma non abilita lo schermo espanso, che è stato un altro vantaggio dell'operazione tramite sensore di impronte digitali. Il sensore di impronte digitali è piuttosto convincente in generale: Sblocca lo smartphone in modo rapido e affidabile dalla modalità standby e può essere facilmente trovato al tocco.

La nuova posizione del sensore di impronte digitali è stata scelta bene, in quanto si trova proprio nel punto in cui il pollice è in ogni caso per gli utenti destrorsi. Gli utenti mancini possono invece usare il proprio indice, il che funziona relativamente bene. Tuttavia, non ci è piaciuta molto la posizione del pulsante di standby: È stato posizionato direttamente di fronte al sensore di impronte digitali sul lato sinistro del case. Questo potrebbe andare bene per gli utenti mancini, ma è piuttosto scomodo per gli utenti mancini mettere lo smartphone in modalità standby.

Per coloro che sono interessati ad utilizzare il controllo vocale, oltre a Google Assistant, è ora possibile utilizzare la soluzione di Motorola. È in grado di capire il linguaggio naturale e non deve essere attivato ogni volta da un comando separato e può invece ascoltare in modo permanente, se lo si desidera. Si suppone che il trasferimento di comandi ad altre app dovrebbe funzionare bene, ma ha trasferito ortografie sbagliate nel nostro test con Google Maps, anche se Motorola Voice ci ha capito correttamente. Dato che la versione installata sul nostro smartphone era solo una versione beta, i miglioramenti potrebbero arrivare presto.

Il display di standby può essere attivato opzionalmente quando il telefono rileva un movimento. Mostra l'ora e le notifiche. Con i movimenti è possibile disattivare il telefono e attivare una modalità con una sola mano con un'area di visualizzazione ridimensionata.

Tastiera orizzontale
Tastiera orizzontale
Tastiera verticale
Tastiera verticale

Display - Buona copertura dello spazio di colore, precisione media del colore

Subpixel arrangement
Subpixel arrangement

Motorola ha dotato il Moto Z3 Play di un display AMOLED con una risoluzione di 2160x1080 pixel. Con 452 cd/m², la luminosità massima dello schermo è buona, ma è inferiore a quella dell'Huawei P20, che ha un display a LED molto più luminoso. La distribuzione della luminosità è abbastanza uniforme al 93%, per cui le aree colorate più grandi mostrano a malapena differenze di luminosità.

466
cd/m²
448
cd/m²
439
cd/m²
457
cd/m²
446
cd/m²
434
cd/m²
468
cd/m²
457
cd/m²
446
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 468 cd/m² Media: 451.2 cd/m² Minimum: 6.25 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 239 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 6.58 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 3.6 | 0.64-98 Ø6.5
147% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.199
Motorola Moto Z3 Play
AMOLED, 2160x1080, 6
OnePlus 6
Optic AMOLED, 2280x1080, 6.28
Lenovo Moto Z2 Play
AMOLED, 1920x1080, 5.5
Honor 10
IPS, 2280x1080, 5.84
Huawei P20
LTPS, 2240x1080, 5.8
Nokia 7 Plus
IPS, 2160x1080, 6
Screen
24%
3%
25%
59%
9%
Brightness middle
446
430
-4%
434
-3%
555
24%
753
69%
458
3%
Brightness
451
437
-3%
404
-10%
537
19%
748
66%
463
3%
Brightness Distribution
93
87
-6%
81
-13%
94
1%
96
3%
92
-1%
Black Level *
0.39
0.37
0.22
Colorchecker DeltaE2000 *
6.58
2.3
65%
4.4
33%
2.3
65%
1.3
80%
4
39%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.94
4.6
61%
8.6
28%
6
50%
2.3
81%
7.4
38%
Greyscale DeltaE2000 *
3.6
2.4
33%
4.2
-17%
3.9
-8%
1.7
53%
4.7
-31%
Gamma
2.199 109%
2.28 105%
2.24 107%
2.19 110%
2.18 110%
2.19 110%
CCT
7116 91%
6160 106%
7343 89%
6212 105%
66.76 9736%
7425 88%
Contrast
1423
2035
2082

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 236 Hz ≤ 25 % brightness setting

The display backlight flickers at 236 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 25 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 236 Hz is relatively low, so sensitive users will likely notice flickering and experience eyestrain at the stated brightness setting and below.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8813 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Grazie al suo schermo AMOLED, il Motorola Moto Z3 Play è in grado di visualizzare il nero assoluto, che in teoria significa un contrasto infinitamente alto. I colori sono davvero molto vivaci su questo display. Le nostre misurazioni con uno spettrofotometro e il software CalMAN hanno mostrato una copertura completa dello spazio colore sRGB. Lo spazio di colore AdobeRGB è stato coperto dal 93%. Questi valori rendono il display adatto per attività più impegnative, come il controllo dei colori nelle foto. Tuttavia, la rappresentazione dei colori dello smartphone deve essere regolata per prima cosa perché le impostazioni standard (neutre rispetto alle vibrazioni) mostrano una leggera tonalità blu e una saturazione eccessiva dei colori. L'impostazione standard-neutral ha una precisione del colore significativamente migliore, ma la leggera tonalità blu è ancora presente.

Le misurazioni con il nostro oscilloscopio mostrano un netto sfarfallio al di sotto di un'impostazione di luminosità del 25%. Gli utenti sensibili devono controllare il display a bassa luminosità prima di acquistare lo smartphone.

CalMAN Scala di grigi – standard neutral
CalMAN Scala di grigi – standard neutral
CalMAN Precisione Colore – standard neutral
CalMAN Precisione Colore – standard neutral
CalMAN Spazio Colore – standard neutral
CalMAN Spazio Colore – standard neutral
CalMAN Saturation Sweeps – standard neutral
CalMAN Saturation Sweeps – standard neutral
CalMAN Scala di grigi – vibrant neutral
CalMAN Scala di grigi – vibrant neutral
CalMAN Precisione Colore – vibrant neutral
CalMAN Precisione Colore – vibrant neutral
CalMAN Spazio Colore – vibrant neutral
CalMAN Spazio Colore – vibrant neutral
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant neutral
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant neutral
CalMAN Scala di grigi – vibrant warm
CalMAN Scala di grigi – vibrant warm
CalMAN Precisione Colore – vibrant warm
CalMAN Precisione Colore – vibrant warm
CalMAN Spazio Colore – vibrant warm
CalMAN Spazio Colore – vibrant warm
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant warm
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant warm
CalMAN Scala di grigi – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Scala di grigi – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Precisione Colore – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Precisione Colore – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Spazio Colore – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Spazio Colore – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant neutral AdobeRGB
CalMAN Saturation Sweeps – vibrant neutral AdobeRGB

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
20 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 10 ms Incremento
↘ 10 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 18 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
16 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 8 ms Incremento
↘ 8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 5 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41.3 ms).

Abbiamo già notato durante le nostre misurazioni in laboratorio che il sensore di luminosità porta ad una luminosità molto più bassa rispetto alla regolazione manuale della luminosità. Questa differenza è evidente all'esterno, ma meno delle misure suggerite. Nel complesso, questo smartphone è sicuramente adatto per l'uso all'aperto, ma i riflessi sullo schermo potrebbero rappresentare un problema e la luminosità deve essere impostata su valori elevati in ambienti più luminosi.

Gli angoli di visione sono impeccabili: Il contenuto dello schermo può essere visto facilmente anche ad angoli piatti.

Outdoors – luminosità minima
Outdoors – luminosità minima
Outdoors – luminosità media
Outdoors – luminosità media
Outdoors – luminosità massima
Outdoors – luminosità massima
Outdoors – sensore luminosità
Outdoors – sensore luminosità
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance - Ultimo Snapdragon con buone Performance

Il Moto Z3 Play è equipaggiato con lo Snapdragon 636 SoC di fascia media all'avanguardia di Qualcomm, già presente nello Xiaomi Redmi Note 5. Il Moto Z3 Play lascia chiaramente dietro di sé il suo predecessore, ma non può essere paragonato a dispositivi high-end come l'Honor 10 e l'OnePlus 6. Non abbiamo notato alcun balbettio nell'uso quotidiano. Anche con diverse applicazioni in esecuzione in background, la navigazione tra i menu ha funzionato senza problemi.

L'accelerazione grafica è alimentata da una Qualcomm Adreno 509, che è anche molto più veloce della soluzione grafica del predecessore, ma non alla pari con gli altri dispositivi di confronto.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
93813 Points ∼41%
OnePlus 6
230421 Points ∼100% +146%
Lenovo Moto Z2 Play
67578 Points ∼29% -28%
Honor 10
174272 Points ∼76% +86%
Huawei P20
179393 Points ∼78% +91%
Nokia 7 Plus
117165 Points ∼51% +25%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (92672 - 96430, n=3)
94305 Points ∼41% +1%
Average of class Smartphone (23275 - 230642, n=350)
70775 Points ∼31% -25%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
115656 Points ∼43%
OnePlus 6
266686 Points ∼100% +131%
Honor 10
205297 Points ∼77% +78%
Huawei P20
200756 Points ∼75% +74%
Nokia 7 Plus
141701 Points ∼53% +23%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (115654 - 116748, n=3)
116019 Points ∼44% 0%
Average of class Smartphone (17073 - 290397, n=127)
100740 Points ∼38% -13%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
5640 Points ∼68%
OnePlus 6
8282 Points ∼100% +47%
Lenovo Moto Z2 Play
4924 Points ∼59% -13%
Honor 10
7046 Points ∼85% +25%
Huawei P20
7002 Points ∼85% +24%
Nokia 7 Plus
6077 Points ∼73% +8%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (5640 - 5706, n=3)
5663 Points ∼68% 0%
Average of class Smartphone (2814 - 8601, n=214)
4398 Points ∼53% -22%
Work performance score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
6457 Points ∼67%
OnePlus 6
9630 Points ∼100% +49%
Lenovo Moto Z2 Play
6096 Points ∼63% -6%
Honor 10
8530 Points ∼89% +32%
Huawei P20
8700 Points ∼90% +35%
Nokia 7 Plus
6825 Points ∼71% +6%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (6437 - 6457, n=2)
6447 Points ∼67% 0%
Average of class Smartphone (5960 - 10264, n=378)
4665 Points ∼48% -28%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
1052 Points ∼76%
OnePlus 6
1386 Points ∼100% +32%
Lenovo Moto Z2 Play
10 Points ∼1% -99%
Honor 10
1316 Points ∼95% +25%
Huawei P20
1313 Points ∼95% +25%
Nokia 7 Plus
1101 Points ∼79% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1052 - 1059, n=2)
1056 Points ∼76% 0%
Average of class Smartphone (7 - 1682, n=453)
666 Points ∼48% -37%
Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
1625 Points ∼20%
OnePlus 6
7949 Points ∼100% +389%
Lenovo Moto Z2 Play
1006 Points ∼13% -38%
Honor 10
4397 Points ∼55% +171%
Huawei P20
3697 Points ∼47% +128%
Nokia 7 Plus
2298 Points ∼29% +41%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1597 - 1625, n=2)
1611 Points ∼20% -1%
Average of class Smartphone (18 - 9248, n=453)
1510 Points ∼19% -7%
Memory (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
2208 Points ∼53%
OnePlus 6
3799 Points ∼91% +72%
Lenovo Moto Z2 Play
928 Points ∼22% -58%
Honor 10
3808 Points ∼92% +72%
Huawei P20
4154 Points ∼100% +88%
Nokia 7 Plus
2503 Points ∼60% +13%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (2016 - 2208, n=2)
2112 Points ∼51% -4%
Average of class Smartphone (21 - 4798, n=453)
1124 Points ∼27% -49%
System (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
4628 Points ∼56%
OnePlus 6
8228 Points ∼100% +78%
Lenovo Moto Z2 Play
3154 Points ∼38% -32%
Honor 10
5882 Points ∼71% +27%
Huawei P20
5797 Points ∼70% +25%
Nokia 7 Plus
4976 Points ∼60% +8%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (4434 - 4628, n=2)
4531 Points ∼55% -2%
Average of class Smartphone (369 - 10281, n=453)
2257 Points ∼27% -51%
Overall (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
2044 Points ∼47%
OnePlus 6
4308 Points ∼100% +111%
Lenovo Moto Z2 Play
412 Points ∼10% -80%
Honor 10
3374 Points ∼78% +65%
Huawei P20
3288 Points ∼76% +61%
Nokia 7 Plus
2369 Points ∼55% +16%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1972 - 2044, n=2)
2008 Points ∼47% -2%
Average of class Smartphone (150 - 4308, n=457)
1131 Points ∼26% -45%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
4501 Points ∼52%
Lenovo Moto Z2 Play
3092 Points ∼36% -31%
Honor 10
8634 Points ∼100% +92%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (4309 - 4578, n=3)
4463 Points ∼52% -1%
Average of class Smartphone (836 - 14417, n=153)
3853 Points ∼45% -14%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
4941 Points ∼75%
Lenovo Moto Z2 Play
4471 Points ∼68% -10%
Honor 10
6610 Points ∼100% +34%
Huawei P20
6557 Points ∼99% +33%
Nokia 7 Plus
5867 Points ∼89% +19%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (4941 - 4974, n=3)
4953 Points ∼75% 0%
Average of class Smartphone (1099 - 10558, n=200)
3952 Points ∼60% -20%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
1330 Points ∼70%
Lenovo Moto Z2 Play
907 Points ∼48% -32%
Honor 10
1890 Points ∼100% +42%
Huawei P20
1886 Points ∼100% +42%
Nokia 7 Plus
1646 Points ∼87% +24%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1323 - 1339, n=3)
1331 Points ∼70% 0%
Average of class Smartphone (394 - 4265, n=201)
1159 Points ∼61% -13%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
2327 Points ∼68%
OnePlus 6
3432 Points ∼100% +47%
Lenovo Moto Z2 Play
2166 Points ∼63% -7%
Honor 10
2582 Points ∼75% +11%
Huawei P20
2795 Points ∼81% +20%
Nokia 7 Plus
2749 Points ∼80% +18%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (2327 - 2353, n=3)
2342 Points ∼68% +1%
Average of class Smartphone (500 - 3669, n=303)
1544 Points ∼45% -34%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
815 Points ∼16%
OnePlus 6
5212 Points ∼100% +540%
Lenovo Moto Z2 Play
383 Points ∼7% -53%
Honor 10
2993 Points ∼57% +267%
Huawei P20
3040 Points ∼58% +273%
Nokia 7 Plus
1161 Points ∼22% +42%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (797 - 816, n=3)
809 Points ∼16% -1%
Average of class Smartphone (70 - 5220, n=303)
1049 Points ∼20% +29%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
953 Points ∼20%
OnePlus 6
4673 Points ∼100% +390%
Lenovo Moto Z2 Play
469 Points ∼10% -51%
Honor 10
2891 Points ∼62% +203%
Huawei P20
2982 Points ∼64% +213%
Nokia 7 Plus
1332 Points ∼29% +40%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (934 - 955, n=3)
947 Points ∼20% -1%
Average of class Smartphone (87 - 4734, n=311)
1006 Points ∼22% +6%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
2337 Points ∼68%
OnePlus 6
3452 Points ∼100% +48%
Lenovo Moto Z2 Play
2167 Points ∼63% -7%
Honor 10
2773 Points ∼80% +19%
Huawei P20
2811 Points ∼81% +20%
Nokia 7 Plus
2734 Points ∼79% +17%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (2337 - 2379, n=3)
2351 Points ∼68% +1%
Average of class Smartphone (474 - 3642, n=334)
1449 Points ∼42% -38%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
1333 Points ∼16%
OnePlus 6
8252 Points ∼100% +519%
Lenovo Moto Z2 Play
724 Points ∼9% -46%
Honor 10
3573 Points ∼43% +168%
Huawei P20
3550 Points ∼43% +166%
Nokia 7 Plus
1895 Points ∼23% +42%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1313 - 1337, n=3)
1328 Points ∼16% 0%
Average of class Smartphone (107 - 8312, n=334)
1423 Points ∼17% +7%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
1474 Points ∼23%
OnePlus 6
6304 Points ∼100% +328%
Lenovo Moto Z2 Play
850 Points ∼13% -42%
Honor 10
3358 Points ∼53% +128%
Huawei P20
3354 Points ∼53% +128%
Nokia 7 Plus
2035 Points ∼32% +38%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (1458 - 1478, n=3)
1470 Points ∼23% 0%
Average of class Smartphone (120 - 6378, n=342)
1223 Points ∼19% -17%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
16939 Points ∼50%
OnePlus 6
34191 Points ∼100% +102%
Lenovo Moto Z2 Play
17204 Points ∼50% +2%
Honor 10
21070 Points ∼62% +24%
Huawei P20
23046 Points ∼67% +36%
Nokia 7 Plus
20085 Points ∼59% +19%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (16747 - 17471, n=3)
17052 Points ∼50% +1%
Average of class Smartphone (8065 - 36762, n=489)
12157 Points ∼36% -28%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
20908 Points ∼26%
OnePlus 6
81269 Points ∼100% +289%
Lenovo Moto Z2 Play
13376 Points ∼16% -36%
Honor 10
32674 Points ∼40% +56%
Huawei P20
34146 Points ∼42% +63%
Nokia 7 Plus
29333 Points ∼36% +40%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (20806 - 20909, n=3)
20874 Points ∼26% 0%
Average of class Smartphone (2465 - 113380, n=489)
15596 Points ∼19% -25%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
19873 Points ∼32%
OnePlus 6
62241 Points ∼100% +213%
Lenovo Moto Z2 Play
14072 Points ∼23% -29%
Honor 10
29111 Points ∼47% +46%
Huawei P20
30845 Points ∼50% +55%
Nokia 7 Plus
26610 Points ∼43% +34%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (19743 - 20033, n=3)
19883 Points ∼32% 0%
Average of class Smartphone (2915 - 64405, n=490)
13491 Points ∼22% -32%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
36 fps ∼24%
OnePlus 6
150 fps ∼100% +317%
Lenovo Moto Z2 Play
22 fps ∼15% -39%
Honor 10
124 fps ∼83% +244%
Huawei P20
125 fps ∼83% +247%
Nokia 7 Plus
50 fps ∼33% +39%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (35 - 36, n=3)
35.7 fps ∼24% -1%
Average of class Smartphone (4.1 - 177, n=517)
27.4 fps ∼18% -24%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
35 fps ∼58%
OnePlus 6
60 fps ∼100% +71%
Lenovo Moto Z2 Play
23 fps ∼38% -34%
Honor 10
59 fps ∼98% +69%
Huawei P20
59 fps ∼98% +69%
Nokia 7 Plus
48 fps ∼80% +37%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (34 - 35, n=3)
34.7 fps ∼58% -1%
Average of class Smartphone (6.9 - 120, n=520)
23.6 fps ∼39% -33%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
16 fps ∼24%
OnePlus 6
66 fps ∼100% +313%
Lenovo Moto Z2 Play
9.9 fps ∼15% -38%
Honor 10
59 fps ∼89% +269%
Huawei P20
59 fps ∼89% +269%
Nokia 7 Plus
23 fps ∼35% +44%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (16 - 16, n=3)
16 fps ∼24% 0%
Average of class Smartphone (2.2 - 88.2, n=440)
14.5 fps ∼22% -9%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
15 fps ∼26%
OnePlus 6
58 fps ∼100% +287%
Lenovo Moto Z2 Play
10 fps ∼17% -33%
Honor 10
50 fps ∼86% +233%
Huawei P20
56 fps ∼97% +273%
Nokia 7 Plus
22 fps ∼38% +47%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (15 - 15, n=3)
15 fps ∼26% 0%
Average of class Smartphone (4.4 - 115, n=442)
14.6 fps ∼25% -3%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
10 fps ∼18%
OnePlus 6
56 fps ∼100% +460%
Lenovo Moto Z2 Play
6.5 fps ∼12% -35%
Honor 10
39 fps ∼70% +290%
Huawei P20
39 fps ∼70% +290%
Nokia 7 Plus
14 fps ∼25% +40%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (9.8 - 10, n=3)
9.93 fps ∼18% -1%
Average of class Smartphone (1.3 - 60, n=304)
12.5 fps ∼22% +25%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
9.8 fps ∼18%
OnePlus 6
54 fps ∼100% +451%
Lenovo Moto Z2 Play
7 fps ∼13% -29%
Honor 10
34 fps ∼63% +247%
Huawei P20
39 fps ∼72% +298%
Nokia 7 Plus
15 fps ∼28% +53%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (9.8 - 10, n=3)
9.87 fps ∼18% +1%
Average of class Smartphone (2.6 - 110, n=306)
12.6 fps ∼23% +29%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
6.3 fps ∼18%
OnePlus 6
35 fps ∼100% +456%
Lenovo Moto Z2 Play
3.5 fps ∼10% -44%
Honor 10
23 fps ∼66% +265%
Huawei P20
23 fps ∼66% +265%
Nokia 7 Plus
8.3 fps ∼24% +32%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (6.3 - 6.3, n=3)
6.3 fps ∼18% 0%
Average of class Smartphone (0.72 - 35, n=236)
8.57 fps ∼24% +36%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto Z3 Play
6 fps ∼19%
OnePlus 6
32 fps ∼100% +433%
Lenovo Moto Z2 Play
3.8 fps ∼12% -37%
Honor 10
20 fps ∼63% +233%
Huawei P20
23 fps ∼72% +283%
Nokia 7 Plus
9.1 fps ∼28% +52%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (6 - 6, n=3)
6 fps ∼19% 0%
Average of class Smartphone (1.1 - 50, n=239)
7.84 fps ∼25% +31%

Legenda

 
Motorola Moto Z3 Play Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB UFS 2.0 Flash
 
OnePlus 6 Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Lenovo Moto Z2 Play Qualcomm Snapdragon 626, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Honor 10 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei P20 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Nokia 7 Plus Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash

Come accennato in precedenza nella sezione dedicata alla comunicazione, la navigazione sul web non è uno dei punti di forza del Moto Z3 Play perché i siti web si caricano lentamente. Ciò è evidente anche nei parametri di riferimento: Rispetto al Moto Z2 Play c'è un netto aumento di velocità, ma altri dispositivi rendono i siti web molto più veloci. Le applicazioni HTML 5 più impegnative, come Google Interland, sono molto interessanti.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
OnePlus 6 (Chrome 66)
87.695 Points ∼100% +97%
Honor 10 (Chrome 66)
56.506 Points ∼64% +27%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
56.188 Points ∼64% +26%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
53.89 Points ∼61% +21%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
44.587 Points ∼51%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (44.2 - 44.6, n=3)
44.4 Points ∼51% 0%
Average of class Smartphone (10.8 - 224, n=372)
33.4 Points ∼38% -25%
Lenovo Moto Z2 Play (Chrome 59)
32.796 Points ∼37% -26%
Octane V2 - Total Score
OnePlus 6 (Chrome 66)
17026 Points ∼100% +100%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
11468 Points ∼67% +35%
Honor 10 (Chrome 66)
10965 Points ∼64% +29%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
10945 Points ∼64% +28%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (8422 - 9004, n=3)
8648 Points ∼51% +2%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
8519 Points ∼50%
Lenovo Moto Z2 Play (Chrome 59)
5204 Points ∼31% -39%
Average of class Smartphone (1506 - 35255, n=508)
4996 Points ∼29% -41%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Average of class Smartphone (718 - 59466, n=527)
11914 ms * ∼100% -147%
Lenovo Moto Z2 Play (Chrome 59)
7667 ms * ∼64% -59%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
4820 ms * ∼40%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (4733 - 4820, n=3)
4764 ms * ∼40% +1%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
3978.9 ms * ∼33% +17%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
3937.3 ms * ∼33% +18%
Honor 10 (Chrome 66)
3899 ms * ∼33% +19%
OnePlus 6 (Chrome 66)
2445 ms * ∼21% +49%
WebXPRT 2015 - Overall Score
OnePlus 6 (Chrome 66)
252 Points ∼100% +64%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
182 Points ∼72% +18%
Honor 10 (Chrome 66)
182 Points ∼72% +18%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
168 Points ∼67% +9%
Average Qualcomm Snapdragon 636 (154 - 164, n=3)
159 Points ∼63% +3%
Motorola Moto Z3 Play
154 Points ∼61%
Average of class Smartphone (27 - 362, n=249)
99.9 Points ∼40% -35%
Lenovo Moto Z2 Play (Chrome 59)
85 Points ∼34% -45%

* ... Meglio usare valori piccoli

In termini di accesso alla memoria, il Moto Z3 Play è molto più veloce del suo predecessore ancora una volta, ma altri dispositivi con UFS sono molto più avanti. Lo smartphone Moto ha funzionato decentemente quando si è entrati nella nostra scheda microSD di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. Infatti, con uno sguardo alla nostra tabella, sembra essere una caratteristica speciale per poter espandere lo storage.

Motorola Moto Z3 PlayOnePlus 6Lenovo Moto Z2 PlayHonor 10Huawei P20Nokia 7 PlusAverage 64 GB UFS 2.0 FlashAverage of class Smartphone
AndroBench 3-5
57%
-21%
111%
111%
-12%
3%
-44%
Sequential Write 256KB SDCard
62.7
58.71 (Toshiba Exceria Pro M501)
-6%
62.31
-1%
46.6 (33.3 - 62.7, n=3)
-26%
43.9 (3.4 - 87.1, n=284)
-30%
Sequential Read 256KB SDCard
83.7
79.69 (Toshiba Exceria Pro M501)
-5%
82.21
-2%
64.3 (36.8 - 83.7, n=3)
-23%
62.3 (8.2 - 96.5, n=284)
-26%
Random Write 4KB
84.1
21.8
-74%
47.9
-43%
163
94%
161.49
92%
19.62
-77%
37 (13.6 - 84.1, n=6)
-56%
13.6 (0.14 - 164, n=566)
-84%
Random Read 4KB
60.6
137
126%
38.2
-37%
145.88
141%
147.04
143%
54.65
-10%
97.6 (60.6 - 138, n=6)
61%
34.9 (1.59 - 173, n=566)
-42%
Sequential Write 256KB
182.5
201.4
10%
137.5
-25%
192.12
5%
193.56
6%
211.6
16%
165 (135 - 194, n=6)
-10%
73.2 (2.99 - 228, n=566)
-60%
Sequential Read 256KB
271.7
725.6
167%
245.6
-10%
827.69
205%
826.76
204%
283.12
4%
458 (272 - 687, n=6)
69%
214 (12.1 - 832, n=566)
-21%

Games – Possibile il Gaming 60 fps fino ad un certo punto

 

Lo smartphone funziona bene con giochi più complessi come Arena of Valor anche in modalità 60 fps. Tuttavia, i giochi che davvero spingono l'hardware, come PUBG Mobile, non possono essere visualizzati fluentemente a dettagli elevati e mostrano cadute fps più volte. Il gioco non pone più problemi con le impostazioni basse, ma non può essere giocato con i 60 fps del Moto Z3 Play.

Per gli utenti che non hanno intenzione di scaricare i giochi per smartphone più recenti, il Moto Z3 Play dovrebbe essere sufficiente. Gli utenti con esigenze più elevate dovranno scegliere OnePlus 6 o un dispositivo ancora più costoso.

Il Moto Z3 Play fa un ottimo lavoro con i controlli tramite touchscreen e sensore di posizione. Tutto funziona in modo preciso e rapido.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Arena of Valor
Arena of Valor
Arena of Valor
 SettaggiValore
 min59 fps
 high HD59 fps
  Your browser does not support the canvas element!
PUBG Mobile
 SettaggiValore
 Smooth30 fps
 HD30 fps
  Your browser does not support the canvas element!

Emissioni – Case tiepido, casse buone

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

Il case del Moto Z3 Play si riscalda fino ad un massimo di 38,7 °C sul retro. Per un dispositivo così sottile, questo valore è abbastanza buono. L'aumento di temperatura è notevole ma non critico ed è limitato localmente.

Il test della batteria di GFXBench, Manhattan 3.1, dimostra che lo smartphone Motorola è in grado di mantenere le sue prestazioni anche sotto un carico prolungato: Non ci sono grandi differenze di frame rate tra la prima e la trentesima iterazione.

Carico massimo
 31.7 °C33.5 °C34.1 °C 
 32 °C33.5 °C36.8 °C 
 31.7 °C33.7 °C36.5 °C 
Massima: 36.8 °C
Media: 33.7 °C
33.4 °C34.8 °C32.8 °C
37.5 °C35.2 °C32.9 °C
38.7 °C35.2 °C32.8 °C
Massima: 38.7 °C
Media: 34.8 °C
Alimentazione (max)  34 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
Mappa di calore posteriore
Mappa di calore posteriore
Mappa di calore frontale
Mappa di calore frontale

Altoparlanti

Pink noise graph
Pink noise graph

L'altoparlante anteriore del Moto Z3 Play si trova nella posizione dell'auricolare all'interno del case. Questa è una buona posizione e anche il suono è abbastanza decente. L'altoparlante non ha un volume molto alto, ma il suono è piuttosto bilanciato. Gli alti sono appena sovradimensionati e si sentono alcuni medi più bassi. L'altoparlante è sufficiente per il brano occasionale o video, ma gli utenti più esigenti potrebbero desiderare di utilizzare USB o cuffie jack. È incluso un adattatore USB-C-to-3,5 mm, in quanto lo smartphone non dispone di una presa audio. La trasmissione del suono è buona, così come lo è anche via Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2029.527.12526.929.83129.328.14029.829.45033.731.4632324.38023.125.510024.223.512516.92516017.131.220016.841.625017.746.33151549.440014.956.250017.555.463014.854.480014.258.2100013.960.3125014.661160013.459.3200012.855.9250013.362.4315013.265.9400015.363.5500012.364.9630012.157.5800011.856.21000011.6601250011.656.51600011.547.5SPL25.954.273.4N0.7930.7median 14.2Motorola Moto Z3 Playmedian 56.2Delta1.96.731.62725.426.225.331.132.930.533.627.731.626.928.425.32725.520.830.42240.121.347.720.849.721.256.919.460.919.564.217.767.517.972.317.876.317.376.917.477.116.774.117.272.718.274.917.972.617.674.317.773.517.874.517.978.818.177.818.270.43086.81.368.2median 17.9Lenovo Moto Z2 Playmedian 72.61.39.5hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Motorola Moto Z3 Play audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (73.4 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.1% away from median
(+) | mids are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.3% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.9% difference to median)
Compared to same class
» 7% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 89% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 6% similar, 58% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Lenovo Moto Z2 Play audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86.8 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 30.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.9% away from median
(+) | mids are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.9% away from median
(+) | highs are linear (3.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.5% difference to median)
Compared to same class
» 10% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 86% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 39% of all tested devices were better, 6% similar, 54% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della batteria - Consumo elevato di energia del Motorola Moto Z3 Play

Consumo energetico

In termini di consumo di energia, il Moto Z2 Play non può competere con il suo predecessore Moto Z2 Play: anche se al minimo, ha un consumo significativamente più elevato rispetto al suo predecessore. In generale, i suoi valori di consumo al minimo sono piuttosto elevati. Anche il consumo di energia in modalità standby è relativamente elevato (1 watt), ma ciò può essere facilmente spiegato dal fatto che il display informativo si accende ripetutamente. Può essere disattivato per ridurre il consumo di energia in modalità standby.

Sotto carico, il consumo di energia è anche superiore a quello del predecessore, ma almeno è notevolmente inferiore a quello dei dispositivi high-end.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 1 Watt
Idledarkmidlight 1.3 / 2 / 2.7 Watt
Sotto carico midlight 3.7 / 5.1 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
OnePlus 6
3300 mAh
Lenovo Moto Z2 Play
3000 mAh
Honor 10
3400 mAh
Huawei P20
3400 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Average Qualcomm Snapdragon 636
 
Average of class Smartphone
 
Power Consumption
12%
55%
-16%
-12%
-1%
-6%
11%
Idle Minimum *
1.3
0.6
54%
0.45
65%
1.12
14%
0.67
48%
0.65
50%
0.983 (0.65 - 1.3, n=3)
24%
0.872 (0.2 - 3.4, n=587)
33%
Idle Average *
2
1
50%
0.78
61%
2.26
-13%
2.05
-3%
1.76
12%
2.28 (2 - 2.6, n=3)
-14%
1.703 (0.6 - 6.2, n=586)
15%
Idle Maximum *
2.7
1.6
41%
0.84
69%
2.3
15%
2.11
22%
1.78
34%
2.62 (2.26 - 2.9, n=3)
3%
1.968 (0.74 - 6.6, n=587)
27%
Load Average *
3.7
4.3
-16%
1.69
54%
5.14
-39%
6.15
-66%
4.47
-21%
4.19 (3.7 - 5, n=3)
-13%
3.99 (0.8 - 10.8, n=581)
-8%
Load Maximum *
5.1
8.6
-69%
3.79
26%
7.89
-55%
8.09
-59%
9.13
-79%
6.7 (5.1 - 8.2, n=3)
-31%
5.63 (1.2 - 14.2, n=581)
-10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

L'elevato consumo di energia si ripercuote sulla batteria, che è piuttosto grande rispetto al predecessore con una capacità di 3000 mAh. Nel nostro test, questo è bastato per circa 10 ore di navigazione web Wi-Fi. Non è un cattivo risultato, ma la concorrenza in questa fascia di prezzo è dura: OnePlus 6 e Huawei P20 gestiscono tempi di funzionamento notevolmente più lunghi, mentre Honor 10 offre ancora un'ora in più. I tempi di autonomia della batteria del Motorola Moto Z3 Play certamente bastano per una giornata lavorativa. Se usato con parsimonia, il telefono potrebbe durare anche due giorni lavorativi. Dopo di che, il telefono deve essere collegato con urgenza, però, in quanto i livelli bassi della batteria non dureranno più a lungo come fanno per altri smartphone.


Un rimedio per questo è disponibile sotto forma di Moto Mods, uno dei quali è anche incluso nella scatola: Il Power Pack con 2220 mAh aumenta notevolmente la capacità della batteria, con un conseguente tempo di autonomia complessivo di 15 ore nel nostro test Wi-Fi. Sono disponibili mods a batteria con una capacità ancora maggiore, in modo che il Moto Z3 Play possa essere aggiornato per essere un vero e proprio maratoneta. Tuttavia, questo aumenta drasticamente il peso del dispositivo e lo rende goffo, impedendo anche l'uso di altre Moto Mod.

Grazie alla tecnologia TurboCharge di Motorola, la batteria interna è completamente carica dopo poco più di 1 h e 30 m.

 

 

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
20ore 45minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
9ore 55minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 48minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 19minuti
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
OnePlus 6
3300 mAh
Lenovo Moto Z2 Play
3000 mAh
Honor 10
3400 mAh
Huawei P20
3400 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Autonomia della batteria
30%
60%
4%
41%
10%
Reader / Idle
1245
1806
45%
1589
28%
1162
-7%
1888
52%
1703
37%
H.264
648
791
22%
946
46%
662
2%
810
25%
706
9%
WiFi v1.3
595
762
28%
749
26%
663
11%
818
37%
672
13%
Load
199
246
24%
477
140%
216
9%
295
48%
158
-21%

Pro

+ case elegante e di alta qualità
+ Buona espansione del software
+ Precisione GPS decente
+ espandibilità via mods
+ buon schermo AMOLED
+ nessuna strozzatura
+ altoparlante decente
+ batteria mod inclusa

Contro

- no jack audio
- screen-flickering a bassa luminosità
- elevato consumo energetico
- autoonomia limitata senza mods

Giudizio Complessivo – Smartphone di fascia media con opzioni di espansione

Recensione: il Motorola Moto Z3 Play. Modello offerto da Motorola Germany.
Recensione: il Motorola Moto Z3 Play. Modello offerto da Motorola Germany.

 

Non esiste quasi nessun altro produttore che offra un concetto modulare simile a quello di Motorola: LG si è ritirato dal mercato per gli smartphone modulari dopo un singolo tentativo con l'LG G5, e il Fairphone 2 è più basato sulla capacità di scambiare singoli componenti quando sono rotti o obsoleti. Al contrario, la serie Moto Z di Motorola consente all'utente di collegare tutti i componenti dalla gamma di accessori disponibili alla parte posteriore dello smartphone. Anche solo la possibilità di cambiare le copertine di stile, creando un lato posteriore diverso, potrebbe essere un aspetto importante per molti utenti.

Il Moto Z3 Play rimane compatibile con tutte le precedenti Moto Mod, che è un altro vantaggio di questa serie. Il dispositivo offre una performance aggiornata mid-range e viene anche fornito con una batteria mod come un goodie aggiuntivo nella scatola. Questa modifica aumenta la capacità della batteria e i tempi di funzionamento del Moto Z3 Play in modo significativo. Tuttavia, va notato che i tempi di funzionamento senza il mod sono davvero bassi, stranamente abbastanza anche rispetto al predecessore. L'alto consumo energetico del Moto Z3 Play è la colpa principale, ma forse Motorola può migliorare questo aspetto in un futuro aggiornamento del software. Attualmente, però, il consumo di energia è troppo elevato.

Il display vibrante, la custodia di alta qualità, il GPS decente, il puro Android con garanzia di aggiornamento e le fotocamere passabili completano il pacchetto.

    Il Moto Z3 Play è un sottile dispositivo di fascia media con brevi tempi di carica della batteria. Si distingue soprattutto per i suoi mods.

Ai tempi di funzionamento della batteria più brevi rispetto al modello precedente si contrappongono le prestazioni più elevate e le opzioni di comunicazione più avanzate. Dato il prezzo molto più basso, il Moto Z2 Play potrebbe essere una buona alternativa per chi cerca di provare il sistema Moto Mod.

 

 

 

Motorola Moto Z3 Play - 07/02/2018 v6
Florian Wimmer

Chassis
85%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
44 / 60 → 73%
Peso
92%
Batteria
92%
Display
81%
Prestazioni di gioco
45 / 63 → 71%
Prestazioni Applicazioni
60 / 70 → 86%
Temperatura
91%
Rumorosità
100%
Audio
60 / 91 → 66%
Fotocamera
67%
Media
75%
85%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Motorola Moto Z3 Play
Florian Wimmer, 2018-07-11 (Update: 2018-07-11)