Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Huawei P20

Un suggerimento L'Huawei P20 è più economico di 250 euro rispetto al fratello Huawei P20 Pro, ma la sua Leica dual-camera è fondamentalmente alla pari e l'hardware è altrettanto potente. Come si comporta il dispositivo da 5,8 pollici in concorrenza con altri rivali di fascia alta?
Manuel Masiero, 👁 Daniel Schmidt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

I successori della serie P10 di Huawei stanno per essere lanciati e includono molte nuove funzionalità. In particolare, i moduli delle fotocamere dovrebbero alzare l'asticella e segnare una nuova era per la fotografia mobile. Non l'abbiamo visto che durante la recensione dell'Huawei P20 Pro, ma che il modello di punta della serie P20 è dotato di un'ottima fotocamera Leica tripla, che è attualmente tra le migliori nel segmento degli smartphone. In particolare, le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione creano effetti sorprendenti.

Il fratello minore dell'Huawei 20 Pro si chiama Huawei P20 e costa circa 250 euro in meno. Si ottiene ancora molto, nonostante la grande differenza di prezzo: uno smartphone high-end da 5,8 pollici con HiSilicon SoC Kirin 970, la GPU ARM Mali-G72 MP12 e 4 GB di RAM. La capacità di archiviazione è di 128 GB e vi sono uno o due slot Nano-SIM a seconda del modello. L'equipaggiamento dell' Huawei P20 non è così estremo rispetto all'Huawei P20 Pro, ma si tratta di una fotocamera Leica dual composta da un sensore RGB da 12 MP e un sensore bianco/nero da 20 MP.

Vogliamo vedere come il P20 si comporta contro i rivali moderni, così abbiamo selezionato i seguenti dispositivi di confronto con specifiche simili: Apple iPhone 8Google Pixel 2Huawei P10Huawei P20 ProLG V30, e Samsung Galaxy S9. Includiamo anche l'Huawei P20 Lite, il terzo e più piccolo modello della serie P20 di Huawei.

Huawei P20 (P20 Serie)
Processore
HiSilicon Kirin 970 8 x 2.4 GHz, Cortex-A73/-A53
Scheda grafica
ARM Mali-G72 MP12
Memoria
4096 MB 
Schermo
5.80 pollici 18.7:9, 2240 x 1080 pixel 429 PPI, capacitive, LTPS, RGBW, lucido: si
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, 116 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: USB-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, scanner per impronte digitali, sensore di luminosità, USB-C, USB-OTG, aptX, Miracast, WiFi Direct, VoWiFi, VoLTE
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2, GSM, UMTS (Band 1, 2, 4, 5, 6, 8, 19), LTE Cat. 18 (Band 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 12, 17, 18, 19, 20, 26, 28, 32, 34, 38, 39, 40), Downloads up to 1.2 Gbps, dual-Nano SIM, head SAR 0.76 W/kg, body SAR 1.26 W/kg, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.65 x 149.1 x 70.8
Batteria
3400 mAh, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 19 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 350 ore
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 20 MPix Dual-camera 20 MP (f/1.6) + 12 MP (f/1.8), hybrid zoom, AIS, two-tone LED
Fotocamera Secondaria: 24 MPix f/​2.0, Videos @2160p/​30fps, Videos @720p/​960fps
Altre caratteristiche
Casse: 1 cassa sul lato inferiore, Tastiera: virtuale, Cavo USB-C, alimentatore modulare, strumento SIM, adattatore per cuffie da USB a 3,5 mm, auricolare, guida rapida, scheda di garanzia, EMUI 8.1, 24 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
165 gr, Alimentazione: 40 gr
Prezzo
649 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case -Alluminio e vetro

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

L'unica differenza visiva tra l'Huawei P20 e l'Huawei P20 Pro è il fattore forma. Simile allo smartphone di fascia alta, il modello di prova è dotato di un telaio ben costruito che combina elementi in alluminio e vetro per un'unità molto solida. Anche molta pressione non è un problema. La sensazione tattile dell'Huawei P20 è eccezionale grazie alla sua parte anteriore e posteriore liscia, agli angoli e ai bordi arrotondati. Tuttavia, c'è ancora una certa resistenza, quindi non si ha mai la sensazione che stia scivolando dalle vostre mani. Il modulo a doppia fotocamera leggermente sporgente sul retro, perché oscilla sempre un po' quando lo si utilizza mentre è disteso su una superficie.

Le scelte cromatiche dell'Huawei P20 sono ancora una volta simili a quelle dell'Huawei P20 Pro. Oltre al sottile "Nero", lo smartphone è disponibile anche nei colori più suggestivi "Blu notte" e "Oro rosa". Quest'ultimo è disponibile solo per il modello dual-SIM. L'Huawei P20 non dispone della certificazione IP del P20 Pro (IP67), ma è certificato solo secondo IP52.

Confronto dimensioni

155 mm 73.88 mm 7.65 mm 174 g151.7 mm 75.4 mm 7.3 mm 158 g149.1 mm 70.8 mm 7.65 mm 165 g147.7 mm 68.7 mm 8.5 mm 163 g148.6 mm 71.2 mm 7.4 mm 145 g145.7 mm 69.7 mm 7.8 mm 143 g145.3 mm 69.3 mm 6.98 mm 144 g138.4 mm 67.3 mm 7.3 mm 148 g

Connettività - USB-C 3.1 Gen.1, Modalità Desktop

Huawei non scende a compromessi per quanto riguarda le porte USB: Non solo utilizza un connettore Type-C, ma supporta anche USB 3.1 Gen.1, il che significa che i dati possono essere trasferiti fino a 5 Gbps (in teoria). Le caratteristiche aggiuntive sono però molto più interessanti. È possibile collegare lo smartphone a un display esterno corrispondente in modalità Desktop tramite l'adattatore USB corrispondente per DisplayPort, Mini-DisplayPort o HDMI. Ad esempio, è possibile visualizzare diverse applicazioni sul P20 e sullo schermo esterno per estendere la proprietà dello schermo o utilizzare lo smartphone come touchpad e sostituire il mouse e la tastiera.

Lo smartphone Huawei P20 supporta anche il trasferimento wireless di immagini tramite Miracast. Altri standard wireless sono WiFi-Direct, NFC, Bluetooth 4.2 con aptX-HD e WLAN 802.11 ac. Lo slot microSD, che di solito è comune sugli smartphone, non è disponibile sul P20 Huawei, ma questo non dovrebbe essere un grosso problema considerando la generosa quantità di memoria interna. Questo lascia uno slot sul lato sinistro del telaio per una o due schede Nano-SIM.

Sinistra: slot Dual-SIM (Nano-SIM)
Sinistra: slot Dual-SIM (Nano-SIM)
Destra: pulsante accensione, controllo volume
Destra: pulsante accensione, controllo volume
Lato superiore: Microfono
Lato superiore: Microfono
BLato inferiore: microfono, USB-C (USB 3.1 Gen.1), cassa
BLato inferiore: microfono, USB-C (USB 3.1 Gen.1), cassa

Software - Huawei P20 con ultimo Android (8.1 Oreo)

Huawei dota il P20 di Android 8.1, l'ultima versione del sistema operativo di Google. Il produttore installa la propria interfaccia utente EMUI, anche nella versione 8.1. Il livello delle patch di sicurezza risale al 1° marzo 2018 al momento della stesura (inizio maggio) e pertanto è ancora piuttosto aggiornato. Ci sono alcune applicazioni aggiuntive preinstallate oltre a quella predefinita di Google, ma la maggior parte di esse può essere eliminata. Tra queste ci sono le applicazioni nella cartella "Top Apps" come eBay, Booking.com e Netflix. È possibile utilizzare 116 GB di memoria interna da 128 GB al momento dell'acquisto.

Comunicazione e GPS - Scarica fino a 1,2 Gbps, Wi-Fi veloce

L'Huawei P20 copre un'ampia gamma di frequenze con 21 bande LTE e dovrebbe ottenere un segnale nella maggior parte del mondo. Ha un modem LTE Cat. 18 e supporta download fino a 1,2 Gbps.

Le connessioni a corto raggio sull'Huawei P20 possono essere stabilite tramite Bluetooth 4.2, NFC e gli standard Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, inclusa la tecnologia MIMO. Abbiamo controllato le prestazioni WLAN con il nostro router di riferimento Linksys EA8500. Riceve dati fino a 637 Mbps a una distanza di un metro, che è fondamentalmente identica a quella dell'Huawei P20 Pro. Tuttavia, le prestazioni sono un po' inferiori quando lo smartphone invia dati; la velocità di trasferimento scende a 397 Mbps e oscilla un po' con valori compresi tra 145 e 584 Mbps. Abbiamo notato un comportamento simile quando abbiamo recensito l'Huawei P20 Pro, ma le fluttuazioni erano più basse e la velocità di trasferimento un po' più alte.

The Huawei P20 covers a wide range of frequencies with 21 LTE bands and should get a signal in most parts of the world. It is a Cat. 18 LTE modem and supports downloads at up to 1.2 Gbps.

Networking
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
LG V30
Adreno 540, SD 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
703 MBit/s ∼100% +77%
Samsung Galaxy S9
Mali-G72 MP18, Exynos 9810, 64 GB UFS 2.1 Flash
519 MBit/s ∼74% +31%
Media della classe Smartphone
  (5.59 - 1599, n=278, last 2 years)
479 MBit/s ∼68% +21%
Huawei P20 Pro
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
437 MBit/s ∼62% +10%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
397 MBit/s ∼56%
Apple iPhone 8
A11 Bionic GPU, A11 Bionic, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
354 MBit/s ∼50% -11%
Huawei P10
Mali-G71 MP8, Kirin 960, 64 GB UFS 2.1 Flash
343 (154min) MBit/s ∼49% -14%
Google Pixel 2
Adreno 540, SD 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
240 MBit/s ∼34% -40%
Huawei P20 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
233 MBit/s ∼33% -41%
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Apple iPhone 8
A11 Bionic GPU, A11 Bionic, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
915 MBit/s ∼100% +44%
LG V30
Adreno 540, SD 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
657 MBit/s ∼72% +3%
Samsung Galaxy S9
Mali-G72 MP18, Exynos 9810, 64 GB UFS 2.1 Flash
652 MBit/s ∼71% +2%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
637 MBit/s ∼70%
Huawei P20 Pro
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
635 MBit/s ∼69% 0%
Media della classe Smartphone
  (15.5 - 1414, n=278, last 2 years)
471 MBit/s ∼51% -26%
Huawei P10
Mali-G71 MP8, Kirin 960, 64 GB UFS 2.1 Flash
308 (48.8min) MBit/s ∼34% -52%
Google Pixel 2
Adreno 540, SD 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
287 MBit/s ∼31% -55%
Huawei P20 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
198 MBit/s ∼22% -69%
Segnale GPS all'aperto
Segnale GPS all'aperto
Segnale GPS al chiuso
Segnale GPS al chiuso

Il modulo GPS dell'Huawei P20 funziona in modo rapido e affidabile. La posizione è precisa fino a 6 metri all'interno e anche fino a 4 metri all'esterno.

Verifichiamo le prestazioni del modulo GPS in scenari pratici con una corsa in bicicletta (9 km) e confrontiamo i risultati con il nostro dispositivo di navigazione professionale Garmin Edge 500. Nel complesso, l'Huawei P20 è un po' meno preciso della Garmin Edge 500 e mostra la nostra posizione accanto alla pista reale un paio di volte. Le deviazioni sono piuttosto piccole (entro un paio di metri), quindi non hanno alcuna importanza ai fini della navigazione standard.

Huawei P20: Panoramica
Huawei P20: Panoramica
Huawei P20: Lago
Huawei P20: Lago
Huawei P20: Punto di svolta
Huawei P20: Punto di svolta
Garmin Edge 500: Panoramica
Garmin Edge 500: Panoramica
Garmin Edge 500: Lago
Garmin Edge 500: Lago
Garmin Edge 500: Punto di svolta
Garmin Edge 500: Punto di svolta

Funzioni telefoniche e qualità della voce

La qualità della voce è buona quando si effettuano chiamate con l'Huawei P20. Abbiamo testato le chiamate sia verso i telefoni fissi che verso le reti mobili, e le voci nostre e della persona chiamata erano sempre di facile comprensione.

La versione dual-SIM supporta VoLTE e VoWiFi oltre a LTE per entrambe le schede SIM, quindi è possibile effettuare chiamate e utilizzare servizi dati (4G per VoLTE, WLAN per VoWiFi) contemporaneamente.

Fotocamere - la "Huawei Leica" scatta foto di alta qualità

Immagine con la fotocamera principale (12 MP, 4:3)
Immagine con la fotocamera principale (12 MP, 4:3)
Immagine con la webcam (24 MP, 4:3)
Immagine con la webcam (24 MP, 4:3)

 

Huawei utilizza la tacca che conosciamo da Apple iPhone X per la fotocamera anteriore del P20. Scatta foto fino a 24 MP e offre tutte le modalità di selfie desiderate, dalla modalità verticale con Bokeh ed effetti di bellezza fino alla modalità Pro, in cui è possibile regolare tutti gli aspetti importanti da soli. Complessivamente, si ottiene un totale di 17 diverse modalità.

Tuttavia, la fotocamera interessante si trova sul retro, una Leica dual-camera, che combina un sensore RGB da 12 MP (f/1.8) e un sensore monocromatico da 20 MP (f/1.6). Quest'ultimo è montato anche sul modello Huawei P20 Pro e può essere utilizzato anche per migliorare le riprese del sensore di colore fornendo informazioni aggiuntive sulla luminosità. Ne beneficiano soprattutto le immagini in condizioni di scarsa illuminazione, come ad esempio la nostra scena di prova numero 3. Anche i dettagli più fini sono ancora visibili qui e il rumore dell'immagine è molto inferiore rispetto, ad esempio, all'iPhone X di Apple o al Google Pixel 2. La fotocamera Huawei è inoltre dotata di una modalità notturna che supporta esposizioni fino a 6 secondi tramite stabilizzazione AIS senza treppiede. Lo smartphone include anche uno zoom ibrido 2x, mentre l'Huawei P20 Pro dispone di uno zoom ibrido 5x.

È possibile impostare le dimensioni dell'immagine fino a 20 MB nelle impostazioni dello Huawei P20. Tuttavia, abbiamo preferito l'impostazione predefinita di 12 MP - la risoluzione del sensore RGB. È possibile aumentare le dimensioni dell'immagine in buone condizioni di illuminazione senza che si verifichino cali di qualità. Le scene di prova 1 e 2 mostrano che la doppia fotocamera Leica offre un'eccellente qualità dell'immagine alla luce del giorno, grazie agli algoritmi AI. Cercheranno automaticamente di ottenere la migliore qualità dell'immagine in background. Il motivo selezionato, ad esempio, viene analizzato in tempo reale, in modo da poter regolare le impostazioni della fotocamera. La videocamera anteriore registra video fino a 30 FPS in 4K e fino a 60 FPS in 1080p. La qualità video è decente in entrambi i casi, ma non può corrispondere alla qualità delle immagini.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

I colori sembrano piuttosto naturali sulle immagini dell'Huawei P20, anche se tendono ad essere un po' troppo saturi. Lo smartphone funziona molto bene quando scattiamo una foto del nostro grafico di prova, che è molto pulito anche negli angoli. I bordi e le transizioni di colore non sono un problema per il sensore della fotocamera, solo i font sono leggermente sfrangiati.

ColorChecker Passport: Il colore originale viene visualizzato nella metà inferiore di ciascuna patch.
ColorChecker Passport: Il colore originale viene visualizzato nella metà inferiore di ciascuna patch.
Ritaglio dalla tabella di prova
Ritaglio dalla tabella di prova
Grafico Test (click per originale)
Grafico Test (click per originale)

Accessori e garanzia

Huawei fornisce il P20 con l'adattatore di alimentazione rapido (5V, 2A), un adattatore USB-C per il jack stereo da 3,5 mm, un paio di cuffie, un cavo USB (dal tipo C al tipo A), una custodia protettiva, uno strumento SIM, una guida rapida e una scheda di garanzia. Huawei non offre accessori dedicati sul proprio sito web.

Il periodo di garanzia per lo smartphone P20 è di 24 mesi.

Dispositivi di input ed utilizzo

Il display da 5,8" IPS dell'Huawei P20 riconosce fino a 10 input contemporaneamente ed esegue anche gli input negli angoli in modo molto affidabile. È possibile nascondere la tacca sul bordo superiore del display nelle impostazioni. Tira giù il bordo superiore e lo rende nero, così la tacca non è più visibilmente, ma simmetrica.

Swiftkey è la tastiera predefinita, ma è anche possibile utilizzare qualsiasi altro layout disponibile nell'app store. Huawei ha posizionato il lettore di impronte digitali nella parte anteriore sotto il display e ha sempre funzionato in modo affidabile durante il periodo di prova. È inoltre possibile configurare lo scanner di impronte digitali nelle impostazioni e lasciare che sostituisca gli altri pulsanti Android, in modo da poter utilizzare lo smartphone con una mano.

Sono disponibili funzioni più comode, come la modalità guanto e il controllo del movimento. Ciò include, ad esempio, i gesti di nocche per scattare foto o condividere lo schermo. È inoltre possibile attivare funzioni quali "holding to ear" per accettare chiamate quando si solleva lo smartphone. Tutte le applicazioni sono visibili nella schermata di avvio per impostazione predefinita, ma è possibile attivare il normale cassetto delle applicazioni nelle impostazioni.

Modalità ritratto della tastiera
Modalità ritratto della tastiera
Modalità orizzontale tastiera
Modalità orizzontale tastiera

Display - Pannello luminoso IPS con i colori eccellenti

Subpixel array
Subpixel array

Contrariamente all'Huawei P20 Pro da 6,1", l'Huawei P20 ha uno schermo da 5,8". Entrambi i display hanno ancora la stessa risoluzione (2240 x 1080 pixel), quindi la densità di pixel è più alta rispetto al modello di fascia alta (429 vs. 408 PPI). Questo significa immagini ancora più nitide, ma non si nota alcuna differenza tra i due a occhio nudo. Le differenze in termini di colori, d'altra parte, sono molto facili da vedere.

Mentre l'Huawei P20 Pro è dotato di un brillante schermo OLED, il "piccolo" P20 ha solo un pannello IPS (più precisamente: un display RGBW-LTPS, che è stato introdotto per la prima volta sull'Huawei P9), che fornisce colori leggermente più chiari grazie al suo design. Tuttavia, le misure come il valore del nero di 0,37 cd/m² e il rapporto di contrasto di 2035:1 sono eccellenti per uno schermo IPS, così come la distribuzione della luminosità molto uniforme del 96 per cento.

Misuriamo una luminosità media di 748,3 nits su uno sfondo bianco puro, per cui l'Huawei P20 è uno dei migliori dispositivi di confronto per esterni. Solo l'iPhone 8 di Apple è altrettanto luminoso. La luminosità viene addirittura aumentata fino a 752 nits con una distribuzione uniforme di contenuti luminosi e scuri (APL50). Misuriamo ancora ben 498 nits quando il sensore di luminosità è spento. Lo smartphone è flessibile anche nell'altra direzione con una luminosità minima di 1,99 nits, quindi è molto comodo da usare nel buio più totale.

Oltre a un filtro a luce blu, che filtra le lunghezze d'onda dell'immagine e protegge gli occhi, troverete anche un'opzione chiamata "Colori Naturali" nelle impostazioni. Questa funzione ci ricorda il True Tone di Apple e lo smartphone regola automaticamente la temperatura del colore in base alla luce ambientale, migliorando così l'esperienza visiva.

734
cd/m²
740
cd/m²
750
cd/m²
739
cd/m²
753
cd/m²
762
cd/m²
744
cd/m²
752
cd/m²
761
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 762 cd/m² (Nits) Media: 748.3 cd/m² Minimum: 1.99 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 753 cd/m²
Contrasto: 2035:1 (Nero: 0.37 cd/m²)
ΔE Color 1.3 | 0.59-29.43 Ø5.5
ΔE Greyscale 1.7 | 0.64-98 Ø5.7
99.7% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.18
Huawei P20
LTPS, 2240x1080, 5.80
Apple iPhone 8
IPS True Tone, 1334x750, 4.70
Google Pixel 2
AMOLED, 1920x1080, 5.00
Huawei P10
LTPS, 1920x1080, 5.10
Huawei P20 Lite
IPS, 2280x1080, 5.84
Huawei P20 Pro
OLED, 2240x1080, 6.10
LG V30
OLED, 2880x1440, 6.00
Samsung Galaxy S9
Super AMOLED, 2960x1440, 5.80
Screen
-11%
-30%
-104%
-122%
-6%
-133%
-23%
Brightness middle
753
604
-20%
396
-47%
547
-27%
528
-30%
569
-24%
432
-43%
529
-30%
Brightness
748
580
-22%
404
-46%
556
-26%
525
-30%
578
-23%
428
-43%
527
-30%
Brightness Distribution
96
91
-5%
91
-5%
86
-10%
89
-7%
95
-1%
87
-9%
96
0%
Black Level *
0.37
0.44
-19%
0.43
-16%
0.51
-38%
Contrast
2035
1373
-33%
1272
-37%
1035
-49%
Colorchecker dE 2000 *
1.3
1.2
8%
1.7
-31%
4.8
-269%
4.7
-262%
1.3
-0%
4.18
-222%
1.4
-8%
Colorchecker dE 2000 max. *
2.3
2.3
-0%
4
-74%
8.8
-283%
8.9
-287%
2.1
9%
8.53
-271%
4
-74%
Greyscale dE 2000 *
1.7
1.6
6%
1.3
24%
4.5
-165%
6.4
-276%
1.6
6%
5.3
-212%
1.6
6%
Gamma
2.18 101%
2.25 98%
2.3 96%
2.39 92%
2.22 99%
2.31 95%
2.33 94%
2.16 102%
CCT
66.76 9736%
6688 97%
6483 100%
7194 90%
7987 81%
6401 102%
7487 87%
6358 102%

* ... Meglio usare valori piccoli

La modalità colore predefinita dell'Huawei P20 è Vivid con l'impostazione della temperatura colore Standard. La modalità colore può essere impostata su Normale e la temperatura del colore su Caldo o Freddo, quindi ci sono sei combinazioni possibili. Ne abbiamo esaminati tre: Normale/Standard, Normale/Caldo e l'impostazione predefinita Vivid/Standard.

Si consiglia l'impostazione Normal/Standard per colori accurati, dove l'Huawei P20 gestisce valori DeltaE molto bassi di 2,3 (colori) e 1,3 (scala di grigi) - quindi non si notano deviazioni rispetto ai colori ideali. Anche la temperatura del colore (6676 K) e il valore gamma (2,18) sono quasi perfetti. Pochi smartphone sono in grado di gestire immagini così precise, ad esempio l'Huawei P20 Pro e l'Apple iPhone 8, sono lodevoli eccezioni.

ColorChecker (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
ColorChecker (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Colorspace (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Colorspace (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Saturation Sweeps (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Saturation Sweeps (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
ColorChecker (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
ColorChecker (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Colorspace (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Colorspace (Modalità colore Normal, temperatura colore Standard, gamma colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore Normal, temperatura colore Warm, gamma colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore Normal, temperatura colore Warm, gamma colore target sRGB)
Saturation Sweeps (Modalità colore Normal, temperatura colore Warm, gamma colore target sRGB)
Saturation Sweeps (Modalità colore Normal, temperatura colore Warm, gamma colore target sRGB)
ColorChecker (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
ColorChecker (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Colorspace (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Colorspace (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Scala di grigi (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Scala di grigi (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Saturation Sweeps (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
Saturation Sweeps (Modalità colore Vivid, temperatura colore Standard, gamma colore target P3)
ColorChecker (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
ColorChecker (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Colorspace (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Colorspace (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Scala di grigi (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Scala di grigi (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Saturation Sweeps (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)
Saturation Sweeps (Modalità colore Vivid, temperatura colore Warm, gamma colore target P3)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
21.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 8.4 ms Incremento
↘ 13.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 31 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (23.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
43.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 21.2 ms Incremento
↘ 22 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 63 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (37.5 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 20903 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Grazie al suo schermo luminoso e al display IPS con ampi angoli di visualizzazione, l'Huawei P20 funziona perfettamente anche all'aperto. L'unico problema è la luce solare diretta, per il resto la visibilità è ottima. Questo vale anche quando si guarda il display dal lato. Il contenuto è ancora molto facile da leggere e c'è solo un piccolo scolorimento da angoli molto piatti, ma non è un fastidio.

Utilizzo Outdoor
Utilizzo Outdoor
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance - Veloce quanto il modello top Huawei P20 Pro

L'Huawei P20 è dotato dello stesso hardware di fascia alta che Huawei utilizza per l'Huawei P20 Pro. Entrambi gli smartphone utilizzano l'HiSilicon Kirin 970, un SoC high-end octa core rilasciato a metà dello scorso anno. L'adattatore grafico ARM Mali-G72 MP12 è della stessa classe di prestazioni. L'unica differenza nelle specifiche è la quantità di memoria: 6 GB sul P20 Pro, 4 GB sull'Huawei P20. Tuttavia, non noterete alcuna differenza nella pratica o nei benchmark sintetici.

L'Huawei P20 non solo garantisce ottime prestazioni di sistema, ma è anche fondamentalmente alla pari con l'Huawei P20 Pro in tutti i benchmark sintetici. Ci sono dispositivi ancora più veloci come l'Apple iPhone 8 con l'Apple A11 Bionic e il Samsung Galaxy S9 con il proprio Exynos 9810 SoC di Samsung. Il molto meno potente Huawei P20 Lite con hardware mainstream è molto indietro.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Huawei P20
179393 Points ∼82%
Apple iPhone 8
204270 Points ∼94% +14%
Google Pixel 2
166939 Points ∼77% -7%
Huawei P10
140084 Points ∼64% -22%
Huawei P20 Lite
68232 Points ∼31% -62%
Huawei P20 Pro
179709 Points ∼82% 0%
LG V30
173749 Points ∼80% -3%
Samsung Galaxy S9
217950 Points ∼100% +21%
Media HiSilicon Kirin 970 (173653 - 181973, n=8)
177915 Points ∼82% -1%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Huawei P20
200756 Points ∼82%
Google Pixel 2
207530 Points ∼85% +3%
Huawei P10
170015 Points ∼70% -15%
Huawei P20 Lite
88550 Points ∼36% -56%
Huawei P20 Pro
207959 Points ∼85% +4%
Samsung Galaxy S9
243861 Points ∼100% +21%
Media HiSilicon Kirin 970 (152773 - 212278, n=6)
197811 Points ∼81% -1%
PCMark for Android
Work performance score (ordina per valore)
Huawei P20
8700 Points ∼84%
Google Pixel 2
8550 Points ∼83% -2%
Huawei P10
7341 Points ∼71% -16%
Huawei P20 Lite
5704 Points ∼55% -34%
Huawei P20 Pro
8115 Points ∼79% -7%
LG V30
6854 Points ∼66% -21%
Samsung Galaxy S9
5736 Points ∼56% -34%
Media HiSilicon Kirin 970 (8115 - 9326, n=8)
8537 Points ∼83% -2%
Media della classe Smartphone (2689 - 19989, n=168, last 2 years)
10318 Points ∼100% +19%
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Huawei P20
7002 Points ∼85%
Google Pixel 2
7223 Points ∼87% +3%
Huawei P10
6206 Points ∼75% -11%
Huawei P20 Lite
4793 Points ∼58% -32%
Huawei P20 Pro
6982 Points ∼84% 0%
LG V30
5603 Points ∼68% -20%
Samsung Galaxy S9
5291 Points ∼64% -24%
Media HiSilicon Kirin 970 (6293 - 7046, n=8)
6860 Points ∼83% -2%
Media della classe Smartphone (82 - 15299, n=213, last 2 years)
8275 Points ∼100% +18%
BaseMark OS II
Overall (ordina per valore)
Huawei P20
3288 Points ∼84%
Google Pixel 2
3360 Points ∼86% +2%
Huawei P10
2621 Points ∼67% -20%
Huawei P20 Lite
1445 Points ∼37% -56%
Huawei P20 Pro
3271 Points ∼83% -1%
LG V30
2702 Points ∼69% -18%
Samsung Galaxy S9
3285 Points ∼84% 0%
Media HiSilicon Kirin 970 (2174 - 3374, n=8)
3125 Points ∼80% -5%
Media della classe Smartphone (615 - 8124, n=192, last 2 years)
3926 Points ∼100% +19%
System (ordina per valore)
Huawei P20
5797 Points ∼81%
Google Pixel 2
5918 Points ∼83% +2%
Huawei P10
3830 Points ∼54% -34%
Huawei P20 Lite
3109 Points ∼44% -46%
Huawei P20 Pro
5965 Points ∼84% +3%
LG V30
4238 Points ∼60% -27%
Samsung Galaxy S9
6234 Points ∼88% +8%
Media HiSilicon Kirin 970 (3795 - 5987, n=8)
5387 Points ∼76% -7%
Media della classe Smartphone (1160 - 19657, n=192, last 2 years)
7118 Points ∼100% +23%
Memory (ordina per valore)
Huawei P20
4154 Points ∼90%
Google Pixel 2
2942 Points ∼64% -29%
Huawei P10
2778 Points ∼60% -33%
Huawei P20 Lite
1930 Points ∼42% -54%
Huawei P20 Pro
4050 Points ∼88% -3%
LG V30
2091 Points ∼45% -50%
Samsung Galaxy S9
2669 Points ∼58% -36%
Media HiSilicon Kirin 970 (2417 - 4578, n=8)
3946 Points ∼85% -5%
Media della classe Smartphone (522 - 9044, n=192, last 2 years)
4618 Points ∼100% +11%
Graphics (ordina per valore)
Huawei P20
3697 Points ∼58%
Google Pixel 2
6052 Points ∼95% +64%
Huawei P10
4115 Points ∼65% +11%
Huawei P20 Lite
848 Points ∼13% -77%
Huawei P20 Pro
3725 Points ∼58% +1%
LG V30
5949 Points ∼93% +61%
Samsung Galaxy S9
6373 Points ∼100% +72%
Media HiSilicon Kirin 970 (2231 - 4397, n=8)
3638 Points ∼57% -2%
Media della classe Smartphone (349 - 25642, n=192, last 2 years)
6233 Points ∼98% +69%
Web (ordina per valore)
Huawei P20
1313 Points ∼99%
Google Pixel 2
1210 Points ∼91% -8%
Huawei P10
1077 Points ∼81% -18%
Huawei P20 Lite
858 Points ∼64% -35%
Huawei P20 Pro
1273 Points ∼96% -3%
LG V30
1009 Points ∼76% -23%
Samsung Galaxy S9
1099 Points ∼83% -16%
Media HiSilicon Kirin 970 (1091 - 1316, n=8)
1245 Points ∼94% -5%
Media della classe Smartphone (10 - 2392, n=192, last 2 years)
1331 Points ∼100% +1%
Geekbench 4.1 - 4.4
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei P20
1886 Points ∼45%
Apple iPhone 8
4162 Points ∼100% +121%
Google Pixel 2
1924 Points ∼46% +2%
Huawei P10
1899 Points ∼46% +1%
Huawei P20 Lite
935 Points ∼22% -50%
Huawei P20 Pro
1922 Points ∼46% +2%
LG V30
1900 Points ∼46% +1%
Samsung Galaxy S9
3688 Points ∼89% +96%
Media HiSilicon Kirin 970 (1883 - 1922, n=8)
1901 Points ∼46% +1%
Media della classe Smartphone (412 - 6287, n=65, last 2 years)
2967 Points ∼71% +57%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei P20
6557 Points ∼63%
Apple iPhone 8
10380 Points ∼100% +58%
Google Pixel 2
6256 Points ∼60% -5%
Huawei P10
6521 Points ∼63% -1%
Huawei P20 Lite
3749 Points ∼36% -43%
Huawei P20 Pro
6756 Points ∼65% +3%
LG V30
6078 Points ∼59% -7%
Samsung Galaxy S9
8786 Points ∼85% +34%
Media HiSilicon Kirin 970 (6557 - 6792, n=8)
6697 Points ∼65% +2%
Media della classe Smartphone (1163 - 15231, n=65, last 2 years)
8791 Points ∼85% +34%
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Google Pixel 2
7462 Points ∼79%
Huawei P10
9492 Points ∼100%
Huawei P20 Lite
3116 Points ∼33%
Huawei P20 Pro
8025 Points ∼85%
LG V30
8016 Points ∼84%
Samsung Galaxy S9
6219 Points ∼66%
Media HiSilicon Kirin 970 (5779 - 9015, n=6)
8080 Points ∼85%
Media della classe Smartphone (2810 - 11557, n=54, last 2 years)
7394 Points ∼78%
3DMark
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Huawei P20
30845 Points ∼50%
Apple iPhone 8
62006 Points ∼100% +101%
Google Pixel 2
40116 Points ∼65% +30%
Huawei P10
27692 Points ∼45% -10%
Huawei P20 Lite
12048 Points ∼19% -61%
Huawei P20 Pro
30176 Points ∼49% -2%
LG V30
34139 Points ∼55% +11%
Samsung Galaxy S9
41093 Points ∼66% +33%
Media HiSilicon Kirin 970 (20022 - 31605, n=8)
29035 Points ∼47% -6%
Media della classe Smartphone (2920 - 117606, n=148, last 2 years)
43581 Points ∼70% +41%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Huawei P20
34146 Points ∼30%
Apple iPhone 8
112424 Points ∼100% +229%
Google Pixel 2
55247 Points ∼49% +62%
Huawei P10
35964 Points ∼32% +5%
Huawei P20 Lite
11713 Points ∼10% -66%
Huawei P20 Pro
33472 Points ∼30% -2%
LG V30
55271 Points ∼49% +62%
Samsung Galaxy S9
48433 Points ∼43% +42%
Media HiSilicon Kirin 970 (22429 - 36231, n=8)
32596 Points ∼29% -5%
Media della classe Smartphone (2463 - 224130, n=148, last 2 years)
63404 Points ∼56% +86%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P20
23046 Points ∼86%
Apple iPhone 8
24131 Points ∼90% +5%
Google Pixel 2
20482 Points ∼76% -11%
Huawei P10
15341 Points ∼57% -33%
Huawei P20 Lite
13387 Points ∼50% -42%
Huawei P20 Pro
22441 Points ∼84% -3%
LG V30
14601 Points ∼54% -37%
Samsung Galaxy S9
26851 Points ∼100% +17%
Media HiSilicon Kirin 970 (14556 - 23046, n=8)
21027 Points ∼78% -9%
Media della classe Smartphone (8324 - 59268, n=148, last 2 years)
24345 Points ∼91% +6%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Huawei P20
3354 Points ∼67%
Google Pixel 2
4977 Points ∼100% +48%
Huawei P10
2649 Points ∼53% -21%
Huawei P20 Lite
138 Points ∼3% -96%
Huawei P20 Pro
3223 Points ∼65% -4%
LG V30
4738 Points ∼95% +41%
Samsung Galaxy S9
3911 Points ∼79% +17%
Media HiSilicon Kirin 970 (1943 - 3487, n=8)
3155 Points ∼63% -6%
Media della classe Smartphone (68 - 11256, n=225, last 2 years)
3594 Points ∼72% +7%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Huawei P20
3550 Points ∼59%
Google Pixel 2
6040 Points ∼100% +70%
Huawei P10
2816 Points ∼47% -21%
Huawei P20 Lite
109 Points ∼2% -97%
Huawei P20 Pro
3335 Points ∼55% -6%
LG V30
5895 Points ∼98% +66%
Samsung Galaxy S9
4569 Points ∼76% +29%
Media HiSilicon Kirin 970 (1954 - 3734, n=8)
3305 Points ∼55% -7%
Media della classe Smartphone (54 - 16670, n=225, last 2 years)
4189 Points ∼69% +18%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Huawei P20
2811 Points ∼91%
Apple iPhone 8
1774 Points ∼58% -37%
Google Pixel 2
3080 Points ∼100% +10%
Huawei P10
2193 Points ∼71% -22%
Huawei P20 Lite
1760 Points ∼57% -37%
Huawei P20 Pro
2885 Points ∼94% +3%
LG V30
2808 Points ∼91% 0%
Samsung Galaxy S9
2600 Points ∼84% -8%
Media HiSilicon Kirin 970 (1906 - 2902, n=8)
2732 Points ∼89% -3%
Media della classe Smartphone (677 - 5301, n=225, last 2 years)
2896 Points ∼94% +3%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Huawei P20
2982 Points ∼80%
Apple iPhone 8
2421 Points ∼65% -19%
Google Pixel 2
3733 Points ∼100% +25%
Huawei P10
2274 Points ∼61% -24%
Huawei P20 Lite
257 Points ∼7% -91%
Huawei P20 Pro
2996 Points ∼80% 0%
LG V30
3635 Points ∼97% +22%
Samsung Galaxy S9
3244 Points ∼87% +9%
Media HiSilicon Kirin 970 (2850 - 2999, n=8)
2958 Points ∼79% -1%
Media della classe Smartphone (78 - 9138, n=222, last 2 years)
2780 Points ∼74% -7%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Huawei P20
3040 Points ∼76%
Apple iPhone 8
2581 Points ∼65% -15%
Google Pixel 2
3974 Points ∼100% +31%
Huawei P10
2409 Points ∼61% -21%
Huawei P20 Lite
207 Points ∼5% -93%
Huawei P20 Pro
3017 Points ∼76% -1%
LG V30
3903 Points ∼98% +28%
Samsung Galaxy S9
3553 Points ∼89% +17%
Media HiSilicon Kirin 970 (2844 - 3040, n=8)
2994 Points ∼75% -2%
Media della classe Smartphone (62 - 11573, n=222, last 2 years)
2940 Points ∼74% -3%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Huawei P20
2795 Points ∼91%
Apple iPhone 8
1989 Points ∼65% -29%
Google Pixel 2
3078 Points ∼100% +10%
Huawei P10
1902 Points ∼62% -32%
Huawei P20 Lite
1757 Points ∼57% -37%
Huawei P20 Pro
2926 Points ∼95% +5%
LG V30
2931 Points ∼95% +5%
Samsung Galaxy S9
2486 Points ∼81% -11%
Media HiSilicon Kirin 970 (2582 - 2931, n=8)
2842 Points ∼92% +2%
Media della classe Smartphone (688 - 5318, n=222, last 2 years)
2920 Points ∼95% +4%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
T-Rex Onscreen (ordina per valore)
Huawei P20
59 fps ∼49%
Apple iPhone 8
119.8 fps ∼100% +103%
Google Pixel 2
59 fps ∼49% 0%
Huawei P10
55 fps ∼46% -7%
Huawei P20 Lite
19 fps ∼16% -68%
Huawei P20 Pro
60 fps ∼50% +2%
LG V30
60 fps ∼50% +2%
Samsung Galaxy S9
60 fps ∼50% +2%
Media HiSilicon Kirin 970 (42 - 60, n=8)
57.4 fps ∼48% -3%
Media della classe Smartphone (8.2 - 143, n=208, last 2 years)
64.5 fps ∼54% +9%
1920x1080 T-Rex Offscreen (ordina per valore)
Huawei P20
125 fps ∼77%
Apple iPhone 8
161.3 fps ∼100% +29%
Google Pixel 2
112 fps ∼69% -10%
Huawei P10
69 fps ∼43% -45%
Huawei P20 Lite
19 fps ∼12% -85%
Huawei P20 Pro
121 fps ∼75% -3%
LG V30
113 fps ∼70% -10%
Samsung Galaxy S9
144 fps ∼89% +15%
Media HiSilicon Kirin 970 (45 - 125, n=8)
108 fps ∼67% -14%
Media della classe Smartphone (4.3 - 425, n=208, last 2 years)
122 fps ∼76% -2%
GFXBench 3.0
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei P20
56 fps ∼49%
Apple iPhone 8
114.5 fps ∼100% +104%
Google Pixel 2
54 fps ∼47% -4%
Huawei P10
32 fps ∼28% -43%
Huawei P20 Lite
8.9 fps ∼8% -84%
Huawei P20 Pro
54 fps ∼47% -4%
LG V30
35 fps ∼31% -37%
Samsung Galaxy S9
45 fps ∼39% -20%
Media HiSilicon Kirin 970 (26 - 56, n=8)
50.4 fps ∼44% -10%
Media della classe Smartphone (4.5 - 121, n=207, last 2 years)
51.8 fps ∼45% -7%
1920x1080 1080p Manhattan Offscreen (ordina per valore)
Huawei P20
59 fps ∼81%
Apple iPhone 8
70.8 fps ∼97% +20%
Google Pixel 2
52 fps ∼71% -12%
Huawei P10
30 fps ∼41% -49%
Huawei P20 Lite
8.7 fps ∼12% -85%
Huawei P20 Pro
61 fps ∼84% +3%
LG V30
59 fps ∼81% 0%
Samsung Galaxy S9
73 fps ∼100% +24%
Media HiSilicon Kirin 970 (23 - 66, n=8)
54.6 fps ∼75% -7%
Media della classe Smartphone (1 - 251, n=208, last 2 years)
71.1 fps ∼97% +21%
GFXBench 3.1
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Huawei P20
39 fps ∼36%
Apple iPhone 8
109.7 fps ∼100% +181%
Google Pixel 2
40 fps ∼36% +3%
Huawei P10
25 fps ∼23% -36%
Huawei P20 Lite
5.6 fps ∼5% -86%
Huawei P20 Pro
36 fps ∼33% -8%
LG V30
19 fps ∼17% -51%
Samsung Galaxy S9
24 fps ∼22% -38%
Media HiSilicon Kirin 970 (18 - 39, n=8)
33.6 fps ∼31% -14%
Media della classe Smartphone (3.1 - 106, n=206, last 2 years)
40.3 fps ∼37% +3%
1920x1080 Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Huawei P20
39 fps ∼72%
Apple iPhone 8
54 fps ∼100% +38%
Google Pixel 2
31 fps ∼57% -21%
Huawei P10
24 fps ∼44% -38%
Huawei P20 Lite
5.2 fps ∼10% -87%
Huawei P20 Pro
39 fps ∼72% 0%
LG V30
40 fps ∼74% +3%
Samsung Galaxy S9
46 fps ∼85% +18%
Media HiSilicon Kirin 970 (19 - 39, n=8)
33.9 fps ∼63% -13%
Media della classe Smartphone (1.4 - 169, n=206, last 2 years)
48.9 fps ∼91% +25%
GFXBench
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Huawei P20
23 fps ∼92%
Google Pixel 2
25 fps ∼100% +9%
Huawei P10
16 fps ∼64% -30%
Huawei P20 Lite
3.3 fps ∼13% -86%
Huawei P20 Pro
22 fps ∼88% -4%
LG V30
13 fps ∼52% -43%
Samsung Galaxy S9
14 fps ∼56% -39%
Media HiSilicon Kirin 970 (10 - 23, n=8)
19.8 fps ∼79% -14%
Media della classe Smartphone (3.3 - 61, n=205, last 2 years)
25.1 fps ∼100% +9%
1920x1080 Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Huawei P20
23 fps ∼78%
Google Pixel 2
24 fps ∼82% +4%
Huawei P10
15 fps ∼51% -35%
Huawei P20 Lite
3.1 fps ∼11% -87%
Huawei P20 Pro
23 fps ∼78% 0%
LG V30
24 fps ∼82% +4%
Samsung Galaxy S9
28 fps ∼96% +22%
Media HiSilicon Kirin 970 (11 - 23, n=8)
20.4 fps ∼70% -11%
Media della classe Smartphone (1.8 - 96.6, n=205, last 2 years)
29.3 fps ∼100% +27%

Legenda

 
Huawei P20 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Apple iPhone 8 Apple A11 Bionic, Apple A11 Bionic GPU, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
 
Google Pixel 2 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei P10 HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei P20 Lite HiSilicon Kirin 659, ARM Mali-T830 MP2, 64 GB eMMC Flash
 
Huawei P20 Pro HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
LG V30 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy S9 Samsung Exynos 9810, ARM Mali-G72 MP18, 64 GB UFS 2.1 Flash

Il browser precaricato sull'Huawei P20 è Chrome - versione 66.0.3359.126 al momento della recensione - e garantisce una navigazione veloce sul web. Non è ancora sufficiente per il primo posto nei benchmarks browser di riferimento, perché le prestazioni JavaScript sono solo medie in JetStream 1.1, Octane 2.0 e Mozilla Kraken 1.1. Sia il Google Pixel 2 che il Samsung Galaxy S9 sono più veloci, mentre l'Huawei P20 Pro non è ancora più veloce dell'Huawei P20. L'Apple iPhone 8 è lo smartphone con la navigazione più veloce da un certo punto di vista.

JetStream 1.1 - Total Score
Apple iPhone 8
206.7 Points ∼100% +268%
Media della classe Smartphone (10.8 - 414, n=193, last 2 years)
100 Points ∼48% +78%
Samsung Galaxy S9 (Samsung Browser 7.0)
67.721 Points ∼33% +21%
Google Pixel 2 (Chrome 62)
64.791 Points ∼31% +15%
Huawei P20 Pro (Chrome 65)
58.255 Points ∼28% +4%
Huawei P10 (Chrome 56)
57.9 Points ∼28% +3%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
56.188 Points ∼27%
LG V30 (Chrome 62)
52.9 Points ∼26% -6%
Media HiSilicon Kirin 970 (33.1 - 58.6, n=8)
51.4 Points ∼25% -9%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
23.424 Points ∼11% -58%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 8
34163 Points ∼100% +198%
Media della classe Smartphone (1986 - 64222, n=204, last 2 years)
19755 Points ∼58% +72%
Samsung Galaxy S9 (Samsung Browser 7.0)
15233 Points ∼45% +33%
Huawei P20 Pro (Chrome 65)
11584 Points ∼34% +1%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
11468 Points ∼34%
Google Pixel 2 (Chrome 62)
11380 Points ∼33% -1%
LG V30 (Chrome 62)
10506 Points ∼31% -8%
Huawei P10 (Chrome 56)
10236 Points ∼30% -11%
Media HiSilicon Kirin 970 (6692 - 11838, n=8)
10111 Points ∼30% -12%
Huawei P20 Lite
4191 Points ∼12% -63%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
10788.1 ms * ∼100% -171%
Media HiSilicon Kirin 970 (3591 - 6221, n=8)
4378 ms * ∼41% -10%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
3978.9 ms * ∼37%
Huawei P20 Pro (Chrome 65)
3852.2 ms * ∼36% +3%
LG V30 (Chrome 62)
3630 ms * ∼34% +9%
Media della classe Smartphone (414 - 29635, n=206, last 2 years)
3599 ms * ∼33% +10%
Google Pixel 2 (Chrome 62)
3414.7 ms * ∼32% +14%
Huawei P10 (Chrome 56)
3128.7 ms * ∼29% +21%
Samsung Galaxy S9 (Samsung Browser 7.0)
2077.8 ms * ∼19% +48%
Apple iPhone 8
730.8 ms * ∼7% +82%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Apple iPhone 8
359 Points ∼100% +97%
Google Pixel 2 (Chrome 62)
190 Points ∼53% +4%
Huawei P20 Pro (Chrome 65)
182 Points ∼51% 0%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
182 Points ∼51%
Media della classe Smartphone (165 - 285, n=14, last 2 years)
168 Points ∼47% -8%
Media HiSilicon Kirin 970 (119 - 187, n=8)
165 Points ∼46% -9%
Samsung Galaxy S9 (Samsung Browser 7.0)
163 Points ∼45% -10%
LG V30 (Chrome 62)
138 Points ∼38% -24%
Huawei P10 (Chrome 56)
136 Points ∼38% -25%
Huawei P20 Lite (Chrome 63)
86 Points ∼24% -53%

* ... Meglio usare valori piccoli

Le prestazioni di lettura e scrittura dei due smartphone Huawei sono ancora una volta paragonabili, poiché sia il P20 che l'Huawei P20 Pro utilizzano lo storage UFS 2.1. Il modello precedente Huawei P10 è quasi alla pari. Anche il Pixel 2 di Google e il Samsung Galaxy S9 gestiscono prestazioni decenti in lettura/scrittura, ma sono inferiori ai tre Huaweis nel test di lettura casuale 4K.

Huawei P20Google Pixel 2Huawei P10Huawei P20 LiteHuawei P20 ProLG V30Samsung Galaxy S9Media 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-20%
-1%
-46%
0%
-40%
-23%
3%
22%
Sequential Read 256KB
826.76
758.35
-8%
737.65
-11%
293.94
-64%
831.82
1%
669.48
-19%
815.43
-1%
770 ?(427 - 1011, n=93)
-7%
843 ?(45.6 - 2037, n=269, last 2 years)
2%
Sequential Write 256KB
193.56
196.22
1%
189.83
-2%
198.3
2%
196.69
2%
193.22
0%
206.94
7%
273 ?(13.6 - 707, n=93)
41%
386 ?(11.9 - 1321, n=269, last 2 years)
99%
Random Read 4KB
147.04
173.13
18%
168.42
15%
48.19
-67%
144.33
-2%
78.17
-47%
131
-11%
148 ?(92.6 - 239, n=93)
1%
148 ?(13.5 - 325, n=269, last 2 years)
1%
Random Write 4KB
161.49
18.03
-89%
152.31
-6%
71.07
-56%
160.49
-1%
10.21
-94%
23.07
-86%
125 ?(18.2 - 290, n=93)
-23%
139 ?(5.5 - 330, n=269, last 2 years)
-14%
Sequential Read 256KB SDCard
54.22 ?(Toshiba Exceria Pro M401)
83.5 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
62.8
79.22 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
76 ?(13.4 - 88.3, n=43)
76.5 ?(25.5 - 154, n=120, last 2 years)
Sequential Write 256KB SDCard
32.19 ?(Toshiba Exceria Pro M401)
69.01 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
47.2
67.18 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
59.6 ?(8.4 - 72.4, n=43)
58.9 ?(12.1 - 83.3, n=120, last 2 years)

Games - Fluido, ma i tempi di risposta sono un po' alti

I calcoli grafici dell'Huawei P20 sono gestiti dalla GPU Mali-G72 MP12. La GPU di fascia alta è molto veloce e gestisce un gameplay fluido in tutti i giochi testati anche con le impostazioni massime - e questo non dovrebbe cambiare per i prossimi giochi. Anche tutti i sensori e l'altoparlante in basso funzionano bene. Quest'ultimo fornisce un'impressione sonora spaziale quando viene tenuto in modalità orizzontale. Il suono è leggermente più forte sul lato sinistro o destro, rispettivamente, a seconda dell'orientamento. Tuttavia, non è fastidioso quando si gioca.

Non abbiamo avuto problemi nemmeno con i lunghi tempi di risposta (21,6 ms da bianco a nero, 43,2 ms da grigio a grigio). Gli appassionati di gioco però dovrebbero provarlo prima di acquistare l'Huawei P20.

Asphalt 8: Airborne
Asphalt 8: Airborne
Dead Trigger 2
Dead Trigger 2
Dead Trigger 2
 SettaggiValore
 high59 fps
  Your browser does not support the canvas element!
Asphalt 8: Airborne
 SettaggiValore
 high30 fps

Emissioni - Fresco, ma throttling sotto carico

Temperature

GFXBench Battery test (T-Rex scenario)
GFXBench Battery test (T-Rex scenario)
GFXBench Battery test (Manhattan scenario)
GFXBench Battery test (Manhattan scenario)

L'Huawei P20 si scalda poco solo sotto carico arrivando fino a 36,7 °C e può essere tenuto in mano senza alcun disagio. Tuttavia, il test della batteria di GFXBench mostra che lo smartphone deve applicare alcuni accorgimenti per la dissipazione del calore.

Sia il benchmark T-Rex che il più esigente benchmark Manhattan, che ripropongono la stessa scena trenta volte di seguito, determinano throttling. L'Huawei P20 riduce le sue prestazioni dopo 20 cicli nel benchmark T-Rex, ma la riduzione del frame rate è molto ridotta. La situazione cambia un po' nel benchmark Manhattan, dove lo smartphone rallenta molto prima. Il frame rate inizia a scendere dopo 4 sessioni e si riduce alla metà del frame rate originale dopo 30 sessioni.

Carico massimo
 36.2 °C36.7 °C36.1 °C 
 36.6 °C36.5 °C36.1 °C 
 35.9 °C36.5 °C35.8 °C 
Massima: 36.7 °C
Media: 36.3 °C
31.7 °C32.3 °C34.5 °C
32.2 °C33.3 °C35.9 °C
32.1 °C33.8 °C35.6 °C
Massima: 35.9 °C
Media: 33.5 °C
Alimentazione (max)  29.1 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.3 °C / 97 F, rispetto alla media di 32.9 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36.7 °C / 98 F, rispetto alla media di 35.1 °C / 95 F, che varia da 22 a 52.9 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 35.9 °C / 97 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.7 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.9 °C / 91 F.

Speaker

Caratteristiche casse
Caratteristiche casse

L'altoparlante dell'Huawei P20, che si trova accanto alla porta USB, crea un suono abbastanza bilanciato che non si distorce ad alti volumi. I bassi sono appena presenti, ma c'è un po' troppa enfasi sui toni alti.

Come l'Huawei P20 Pro, non c'è un jack stereo da 3,5 mm sul P20. Puoi comunque collegare le cuffie tramite USB-C grazie all'adattatore in dotazione, dove potrai goderti l'audio ottimizzato per Dolby Atmos. L'Huawei P20 supporta anche aptX-HD per la trasmissione di segnali audio HD via Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.239.32532.941.83137.229.34031.739.95039.640.86328.333.18027.335.410026.93212526.7391602440.220020.949.125020.957.231519.559.740018.553.550017.561.463017.56380015.760.2100015.856.2125016.663.5160015.864.3200015.458.2250015.569.531501670.1400015.873.150001671.5630016.369.7800016.365.21000016.261.81250016.4511600016.435.7SPL28.679.8N1.143.8median 16.4median 60.2Delta2.1735.24232.941.837.230.431.736.639.641.828.331.427.331.526.934.226.731.42429.620.938.320.947.619.546.618.55417.562.817.559.415.758.915.86316.666.415.869.315.471.315.573.41674.815.875.91676.516.371.216.371.616.271.316.467.516.459.628.684.11.153.6median 16.4median 632.111.335.240.532.942.437.233.831.73039.635.128.33127.327.326.930.626.738.62446.820.951.720.955.319.554.218.556.917.561.817.565.315.769.315.872.516.675.215.869.415.471.915.573.91675.315.876.81674.516.370.616.371.316.267.216.459.716.44928.684.91.160.3median 16.4median 67.22.19.9hearing rangehide median Pink NoiseHuawei P20Huawei P20 LiteHuawei P20 Pro
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Huawei P20 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 14% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (10.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 8.5% superiori alla media
(±) | la linearità degli alti è media (8.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (20% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 22% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% simile, 69% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 48% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% similare, 44% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 20%, peggiore di 65%

Huawei P20 Lite analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (84.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 25% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.4% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 10.5% superiori alla media
(+) | alti lineari (3.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (24.9% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 61% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 11% simile, 28% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 76% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 6% similare, 18% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 20%, peggiore di 65%

Huawei P20 Pro analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (84.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 21% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (7.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 5.6% superiori alla media
(+) | alti lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (19.7% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 20% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% simile, 72% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 46% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 46% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 20%, peggiore di 65%

Autonomia della batteria - Resiste 2 giorni, caricatore rapido incluso

Consumo energetico

L'Huawei P20 è generalmente un apparecchio efficiente con un consumo medio al minimo di 2,05 W e 6,15 W sotto carico, ma questo non impressiona la concorrenza: Solo l'Huawei P10 consuma ancora più potenza, mentre i rivali come l'Huawei P20 Pro e il Samsung Galaxy S9 possono essere molto più efficienti. Tuttavia, gli elevati valori di consumo non sono sempre un indicatore di autonomia della batteria breve.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.05 / 0.22 Watt
Idledarkmidlight 0.67 / 2.05 / 2.11 Watt
Sotto carico midlight 6.15 / 8.09 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Attualmente utilizziamo il Metrahit Energy, un multimetro digitale professionale per la misurazione della qualità della potenza e dell'energia monofase, per le nostre misurazioni.
Huawei P20
3400 mAh
Apple iPhone 8
1821 mAh
Google Pixel 2
2700 mAh
Huawei P10
3200 mAh
Huawei P20 Lite
3000 mAh
Huawei P20 Pro
4000 mAh
LG V30
3300 mAh
Samsung Galaxy S9
3000 mAh
Media HiSilicon Kirin 970
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
24%
12%
-10%
5%
31%
21%
36%
-10%
3%
Idle Minimum *
0.67
0.54
19%
0.99
-48%
0.83
-24%
0.98
-46%
0.84
-25%
0.72
-7%
0.65
3%
0.978 ?(0.67 - 1.4, n=8)
-46%
0.933 ?(0.12 - 2.5, n=214, last 2 years)
-39%
Idle Average *
2.05
1.63
20%
1.35
34%
2.1
-2%
2
2%
1.54
25%
1.37
33%
0.81
60%
2.12 ?(1.15 - 2.7, n=8)
-3%
1.774 ?(0.65 - 3.94, n=214, last 2 years)
13%
Idle Maximum *
2.11
1.67
21%
1.37
35%
2.18
-3%
2.11
-0%
1.57
26%
1.41
33%
0.92
56%
2.51 ?(1.23 - 4.3, n=8)
-19%
2.01 ?(0.69 - 4.01, n=214, last 2 years)
5%
Load Average *
6.15
2.74
55%
3.25
47%
6.57
-7%
3.9
37%
2.47
60%
3.46
44%
4.76
23%
5.01 ?(2.47 - 6.5, n=8)
19%
4.44 ?(2.1 - 8.4, n=214, last 2 years)
28%
Load Maximum *
8.09
7.78
4%
8.56
-6%
9.32
-15%
5.62
31%
2.49
69%
7.83
3%
5.16
36%
8.1 ?(2.49 - 11.5, n=8)
-0%
7.34 ?(3.56 - 12.3, n=214, last 2 years)
9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Abbiamo appena visto che l'Huawei P20 non è lo smartphone più efficiente, ma le prestazioni in situazioni pratiche sono più importanti. La situazione cambia per quanto riguarda i tempi di esecuzione, perché il P20 gestisce i risultati più lunghi in combinazione con l'Huawei P20 Pro e l'LG V30. L'apparecchio di prova si spegne solo dopo circa 13,5 ore sia durante la navigazione WLAN sia durante il test video, il che dovrebbe essere sufficiente per due giorni. Dispositivi come Apple iPhone 8, Google Pixel 2, e Samsung Galaxy S9 devono essere ricaricati molto prima.

Buono: Contrariamente ad altri produttori, Huawei non risparmi in termini di alimentatore. Il caricabatterie rapido fornito in dotazione (Huawei SuperCharge, 5V/2A, 4.5V/5A, 5V/4.5A) è abbastanza ingombrante a 9 x 4.5 cm, ma carica il P20 molto rapidamente. La capacità della batteria ritorna al 75% dopo soli 40 minuti e dopo circa 90 minuti si raggiunge il livello del 100%.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
31ore 28minuti
WiFi Websurfing
13ore 38minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
13ore 30minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 55minuti
Huawei P20
3400 mAh
Apple iPhone 8
1821 mAh
Google Pixel 2
2700 mAh
Huawei P10
3200 mAh
Huawei P20 Lite
3000 mAh
Huawei P20 Pro
4000 mAh
LG V30
3300 mAh
Samsung Galaxy S9
3000 mAh
Autonomia della batteria
-22%
-32%
-17%
-37%
-1%
-3%
-37%
Reader / Idle
1888
1629
-14%
1457
-23%
1540
-18%
750
-60%
1727
-9%
1914
1%
1182
-37%
H.264
810
698
-14%
564
-30%
582
-28%
470
-42%
784
-3%
822
1%
609
-25%
WiFi v1.3
818
585
-28%
575
-30%
966
18%
582
-29%
744
-9%
774
-5%
474
-42%
Load
295
202
-32%
161
-45%
176
-40%
247
-16%
345
17%
267
-9%
164
-44%

Pro

+ SoC di fascia alta
+ case elegante e molto solido
+ 128 GB di memoria
+ LTE Cat. 18, VoLTE, VoWiFi
+ USB-C con USB 3.1 Gen. 1
+ WLAN con tecnologia MIMO
+ aptX HD
+ Eccellente doppia fotocamera Leica
+ Schermo luminoso
+ Presentazione colore precisa
+ Batteria di lunga durata
+ Alimentatore a carica rapida da 10 W fornito

Contro

- Nessuno slot microSD
- nessun Jack per cuffie da 3,5 mm
- Nessuna certificazione IP

Giurdizio Complessivo

Recensione: Huawei P20. Modello fornito da Huawei Germany.
Recensione: Huawei P20. Modello fornito da Huawei Germany.

L'Huawei P20 è un ottimo smartphone di fascia alta e spunta un sacco di caselle giuste. Oltre alle eccellenti prestazioni del sistema, lo smartphone da 5,8 pollici convince per la buona qualità di costruzione, l'ultimo sistema operativo Android e un display luminoso. Quest'ultimo è caratterizzato da colori precisi ed è speciale grazie al suo insolito rapporto di aspetto di 18,7:9 (2240 x 1080 pixel). LTE Cat. 18, la porta USB-C con USB 31. Funzionalità Gen. 1, batteria di lunga durata, alimentatore a ricarica rapida e, nel nostro caso, un modulo dual-SIM con dual-VoLTE/VoWiFi sono altri vantaggi.

    L'Huawei P20 è dotato di una delle migliori fotocamere smartphone che si possono ottenere in questo momento. L'Huawei P20 Pro è anche (leggermente) meglio, ma è più costoso di 250 euro.

Vogliamo menzionare un vantaggio particolare: Grazie alla sua doppia fotocamera Leica, l'Huawei P20 scatta foto eccellenti senza molto sforzo da parte dell'utente - basta puntare e scattare, l'AI fotocamera si prende cura del resto. Il " piccolo " Huawei è sicuramente un consiglio per gli appassionati di fotocamere, anche se l'Huawei P20 Pro offre ancora più funzioni con la sua tripla fotocamera Leica. Tuttavia, il modello top è di circa 250 euro più costoso rispetto al P20 e non è più veloce, dal momento che entrambi gli smartphone sono dotati di identici SoC Kirin.

Vi sono ancora alcuni inconvenienti. Abbiamo perso una certificazione IP per l'Huawei P20, disponibile su Huawei P20 Pro impermeabile all'acqua e alla polvere (IP67). Non tutti gli utenti apprezzeranno la decisione di rimuovere sia lo slot microSD che il jack per cuffie da 3,5 mm.

Huawei P20 - 05/04/2018 v6(old)
Manuel Masiero

Chassis
88%
Tastiera
71 / 75 → 95%
Dispositivo di puntamento
91%
Connettività
66 / 60 → 100%
Peso
91%
Batteria
95%
Display
93%
Prestazioni di gioco
64 / 63 → 100%
Prestazioni Applicazioni
71 / 70 → 100%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
68 / 91 → 75%
Fotocamera
90%
Media
83%
91%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Andreas Osthoff
Editor of the original article: Andreas Osthoff - Managing Editor Business Laptops - 1349 articles published on Notebookcheck since 2013
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Huawei P20
Manuel Masiero, 2018-05-26 (Update: 2020-05-19)