Notebookcheck

Recensione dello Smartphone ZTE Axon 10 Pro: Una punta di diamante dalla Cina

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 07/23/2019

Disponibile anche con 5G. ZTE contrappone l'Axon 10 Pro alle moderne ammiraglie come il P30 Pro, soprattutto per quanto riguarda il design. Il produttore cinese ha incluso uno scanner per le impronte digitali sullo schermo e due fotocamere da 48 MP posteriori, ma ha inciso su molte delle altre caratteristiche appariscenti che adornano i telefoni di fascia alta. Continuate a leggere in questa recensione dettagliata per scoprire come si comporta nei nostri test questo presunto killer da 600 euro (~US$678).

ZTE Axon 10 Pro

ZTE ha celebrato il suo rientro nel mercato degli smartphones lo scorso anno con l'Axon 9 Pro, un dispositivo che ha ottenuto un punteggio complessivo dell'89% nella nostra recensione. Il dispositivo ci ha impressionato con il suo luminoso pannello AMOLED, Wi-Fi veloce, buone prestazioni del sistema e certificazione IP68. Ora l'azienda è tornata con l'Axon 10 Pro, che fa qualche passo avanti e, apparentemente, anche qualche passo indietro. Inspiegabilmente, la certificazione IP54 ha sostituito l'IP68, mentre ZTE ha optato per un display notevolmente più scuro.

L'Axon 10 Pro è dotato del più potente SoC Qualcomm Snapdragon 855 e di un display più grande. Il dispositivo conserva i 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash UFS del suo predecessore, insieme alla batteria da 4.000 mAh. ZTE ha sviluppato anche una versione 5G dell'Axon 10 Pro, anche se questa non è stata rilasciata in tutto il mondo al momento della recensione.

L'Axon 10 Pro è attualmente venduto al dettaglio per circa 600 euro (~US$677), il che lo mette in competizione con Nokia 9 PureView, OnePlus 7, Samsung Galaxy S10e e Xiaomi Mi 9. Useremo questi quattro dispositivi come confronto per questa recensione, ma è possibile aggiungere altri dispositivi alle nostre tabelle di confronto, se lo si desidera.

ZTE Axon 10 Pro (Axon Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 855
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 640
Memoria
6144 MB 
Schermo
6.47 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 398 PPI, capacitive, AMOLED, lucido: si
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, , 113 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: USB Type-C, Lettore schede: Schede microSD fino a 2 TB. File ssitems supportati FAT, FAT32 ed exFAT, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, bussola digitale, giroscopio, sensore di prossimità
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, 2G/GSM: B2, B3, B5, B8. 3G/UMTS: B1, B2, B4, B5, B8. 4G/LTE/FDD/TDD/TDS: B1, B2, B3, B4, B5, B7, B8, B12, B17, B18, B19, B20, B26B, B28, B34, B38, B39, B40, B41, B34, B39., Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.9 x 159.2 x 73.4
Batteria
4000 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix , f/1.7. 20 MP, 125°, f/2.2 sensore secondario 8 MP, f/2.4 lente teleobiettivo
Fotocamera Secondaria: 20 MPix , f/2.0
Altre caratteristiche
Casse: Casse Stereo, Tastiera: onscreen, Illuminazione Tastiera: si, Caricabatterie USB, cavo USB tipo C, custodia, cuffie, adattatore jack da 3,5 mm, strumento SIM, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR: testa - 0.882 W/kg, senza ventola
Peso
178 gr, Alimentazione: 72 gr
Prezzo
600 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

L'Axon 10 Pro è un sandwich di metallo e vetro come la maggior parte delle ammiraglie moderne. Il suo display ha i bordi curvi, una new entry nella truppa di ammiraglie in circolazione. Questo rende il telaio metallico più sottile agli angoli che in prossimità dei pulsanti hardware o nella parte superiore e inferiore del dispositivo. Il fondo in vetro ha una finitura a specchio, con la maggior parte della luce che ne distorce il colore blu. È anche un magnete per le impronte digitali, anche se non vi troverete a tentare invano il vetro posteriore per uno scanner di impronte digitali, in quanto ZTE ha dotato il dispositivo di una soluzione a schermo. Il vetro viene interrotto dalle tre fotocamere posteriori disposte verticalmente e dal flash a LED, insieme ad alcune informazioni e branding. ZTE ha posizionato i due pulsanti hardware sul lato destro del telaio, mentre in basso si trovano l'altoparlante, la porta USB Type-C e lo slot per schede.

La nostra unità di prova è ben costruita, senza vuoti irregolari o debolezze strutturali. L'Axon 10 Pro è certificato IP54, il che significa che è protetto dalla polvere e può resistere agli spruzzi d'acqua. Si tratta però di una protezione contro l'ingresso di polvere e liquidi molto più debole rispetto all'IP68.

L'Axon 10 Pro è relativamente lungo grazie al suo display da 6,47 pollici, ma è sottile come i nostri dispositivi di confronto a 7,9 mm. Il dispositivo è piuttosto stretto, ma è più pesante di tutti, ad eccezione del OnePlus 7 e del suo predecessore nella nostra tabella di confronto.

Confronto Dimensioni

159.2 mm 73.4 mm 7.9 mm 178 g157.7 mm 74.8 mm 8.2 mm 182 g157.5 mm 74.67 mm 7.61 mm 173 g156.5 mm 74.5 mm 7.9 mm 179 g155 mm 75 mm 8 mm 172 g142.2 mm 69.9 mm 7.9 mm 150 g

Connessioni

Come vedremo nella sezione Performance di questa recensione, ZTE equipaggia l'Axon 10 Pro con un SoC Qualcomm Snapdragon 855 che integra una GPU Qualcomm Adreno 640, 6 GB di RAM e 128 GB di storage flash UFS 2.1 UFS. Quest'ultimo può essere integrato con schede microSD fino a 2-TB qualora fosse necessario più spazio di archiviazione, con l'Axon 10 Pro in grado di leggere tutti i moderni file system, incluso exFAT. Il dispositivo è anche dual-SIM, anche se ha solo due slot per schede, con il secondo che raddoppia come slot per schede microSD. Questo slot ibrido costringe le persone a scegliere tra la funzionalità dual-SIM e l'espansione della scheda microSD, di cui non siamo fan. Entrambi gli slots per schede supportano Volte e VoWiFi, anche se il gestore di rete deve prima autorizzare Axon 10 Pro in modo che una delle due funzionalità funzioni.

L'Axon 10 Pro dispone anche di una porta USB 2.0 Type-C, che può essere utilizzata per audio, ricarica e dati. Il dispositivo non ha un jack per le cuffie, ma ZTE include un adattatore Type-C corrispondente se si desidera utilizzare le cuffie tradizionali. Meglio ancora, l'Axon 10 Pro è certificato Widevine L1, il che significa che può trasmettere contenuti protetti da DRM da servizi come Amazon Prime e Netflix. Il dispositivo supporta anche Camera2 API Level3.

Lato inferiore: cassa, USB Type-C, slot scheda
Lato inferiore: cassa, USB Type-C, slot scheda
A destra: controllo volume, pulsante accensione
A destra: controllo volume, pulsante accensione
In alto: microfono
In alto: microfono
A sinistra: nessuna connessione
A sinistra: nessuna connessione

Software

L'Axon 10 Pro usa Android 9.0 Pie, mentre ZTE ha rilasciato il set di patches di sicurezza del 1 aprile 2019 per la nostra unità di prova a giugno. Il sistema operativo viene fornito senza applicazioni di terze parti preinstallate, mentre ZTE consente di disinstallare applicazioni interne come BestWeather e Superb Cleaner. Purtroppo, alcune applicazioni come ZTE Cares e Phone Switch possono solo essere disattivate, il che le rimuove dal cassetto delle applicazioni.

È possibile salvare applicazioni e dati su schede microSD, anche se queste devono prima essere formattate come memoria interna. Il sistema operativo supporta anche più accounts utente.

home screen di default
home screen di default
home screen di default
home screen di default
Impostazioni rapide
Impostazioni rapide
Personalizzazione impostazioni rapide
Personalizzazione impostazioni rapide
Apps preinstallate
Apps preinstallate
Apps preinstallate
Apps preinstallate
Informazioni spazio archiviazione
Informazioni spazio archiviazione
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni & GPS

ZTE ha sviluppato le versioni 4G e 5G dell'Axon 10 Pro, di cui la nostra unità di prova è la prima. Il dispositivo può anche connettersi alle reti GSM e 3G, mentre utilizza LTE Cat 20 fino a 2.000 Mb/s di velocità di download e 300 Mb/s di upload. L'Axon 10 Pro supporta anche Bluetooth 5.0, NFC e tutti i moderni standards Wi-Fi fino a IEEE 802.11ac, il che significa che può connettersi a reti a 2,4 GHz o 5 GHz.

La nostra unità di prova ha dato buoni risultati anche nei test Wi-Fi, che abbiamo condotto con il nostro router di riferimento Linksys EA8500. Il dispositivo ha registrato una media di oltre 500 Mb/s in entrambi i test iperf3 Client che abbiamo eseguito, il che lo pone leggermente dietro l'Axon 9 Pro e Mi 9 nelle nostre tabelle di confronto in generale.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
678 (min: 549, max: 725) MBit/s ∼100% +11%
ZTE Axon 9 Pro
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
674 (min: 646, max: 691) MBit/s ∼99% +10%
Nokia 9 PureView
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
638 (min: 561, max: 664) MBit/s ∼94% +4%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
613 (min: 284, max: 694) MBit/s ∼90%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
520 (min: 445, max: 571) MBit/s ∼77% -15%
OnePlus 7
Adreno 640, 855, 256 GB UFS 3.0 Flash
388 (min: 361, max: 421) MBit/s ∼57% -37%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=459)
230 MBit/s ∼34% -62%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
ZTE Axon 9 Pro
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
661 (min: 613, max: 699) MBit/s ∼100% +25%
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
534 (min: 430, max: 578) MBit/s ∼81% +1%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
527 (min: 481, max: 556) MBit/s ∼80%
Nokia 9 PureView
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
523 (min: 421, max: 559) MBit/s ∼79% -1%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
468 (min: 351, max: 489) MBit/s ∼71% -11%
OnePlus 7
Adreno 640, 855, 256 GB UFS 3.0 Flash
330 (min: 232, max: 365) MBit/s ∼50% -37%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=459)
219 MBit/s ∼33% -58%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø612 (284-694)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø527 (481-556)
GPS Test: al chiuso
GPS Test: al chiuso
GPS Test: all'aperto
GPS Test: all'aperto

L'Axon 10 Pro utilizza BeiDou, Galileo, GLONASS e GPS per i servizi di localizzazione, con la nostra unità di prova che consente di ottenere un fix satellitare con una precisione fino a quattro metri all'esterno. Sorprendentemente, non riesce a trovarci al chiuso, il che è raro per un dispositivo di punta e simile a uno smartphone di fascia media inferiore.

La precisione della localizzazione all'esterno è stata testata nel nostro giro in bicicletta, dove abbiamo confrontato i dati di localizzazione della nostra unità di prova con un Garmin Edge 500, il nostro computer per biciclette. L'Axon 10 Pro si è comportato bene in generale, soprattutto in curva. Tuttavia, il dispositivo ha faticato a tracciarci sul lato corretto della strada durante i rettilinei. In breve, l'utilizzo dell'Axon 10 Pro non dovrebbe essere un problema per le attività di navigazione generale come andare in bicicletta, guidare o camminare.

GPS test: ZTE Axon 10 Pro - Panoramica
GPS test: ZTE Axon 10 Pro - Panoramica
GPS test: ZTE Axon 10 Pro – Pedalata intorno al lago
GPS test: ZTE Axon 10 Pro – Pedalata intorno al lago
GPS test: ZTE Axon 10 Pro - giro
GPS test: ZTE Axon 10 Pro - giro
GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 - Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 - Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 – giro
GPS test: Garmin Edge 500 – giro

Funzioni telefono e qualità chiamata

Tastierino
Tastierino

ZTE preinstalla un set interno di applicazioni di telefonia sull'Axon 10 Pro. L'app Telefono si presenta e funziona come l'equivalente di Google, con accesso diretto a una tastiera e l'inserimento dei contatti, insieme alla cronologia delle chiamate, in schede dedicate. È anche possibile creare gruppi di contatti, che hanno una scheda separata nella parte superiore dell'applicazione Telefono.
La nostra unità di prova è di buona qualità, con l'auricolare che riproduce chiaramente il nostro interlocutore. I microfoni integrati non fanno un ottimo lavoro di filtrare i rumori di fondo, per cui qualcuno potrebbe avere difficoltà a sentirti se stai chiamando da un ambiente rumoroso. Le cuffie incluse sono migliori a questo proposito, con il microfono che elimina bene il rumore.

Fotocamere

Scatto con la fotocamera frontale
Scatto con la fotocamera frontale

ZTE equipaggia l'Axon 10 Pro con tre fotocamere posteriori, la principale delle quali è un sensore da 48 MP con un'apertura f/1,8. Questo è supportato da un sensore grandangolare da 20 MP con un campo visivo di 120° (FOV) e un'apertura f/2,2,2. C'è anche un teleobiettivo da 8 MP con apertura f/2,4. ZTE ha incluso anche un sensore frontale da 20 MP che ha un'apertura f/2,0. Quest'ultimo ha un aspetto decente, anche se le strutture e i dettagli fini sono leggermente sfuocati se si guarda da vicino. Il sensore sovraespone anche gli oggetti a fuoco, facendo apparire i colori più sbiaditi di quanto dovrebbero essere.
L'applicazione predefinita della fotocamera contiene un cursore della luminosità e varie modalità di miglioramento se si desidera ritoccare i propri selfies. Quest'ultima consente di ammorbidire la pelle in varia misura. Ci sono anche diversi filtri colore e una modalità HDR. Inoltre, ZTE ha incluso una modalità ritratto che crea un effetto bokeh, proprio come la modalità Ritratto di Apple.
Anche il sensore da 48 MP scatta buone foto, con oggetti a fuoco riprodotti nitidamente. Anche i colori sono vibranti, ma le nostre foto di prova soffrono di un forte disturbo dell'immagine osservando attentamente. Inoltre, il sensore fatica a delimitare le aree chiare e quelle scure, mentre queste ultime sembrano tristemente sottoesposte.
Al contrario, le foto macro sono sorprendentemente dettagliate, mentre i colori e i bordi degli oggetti sono ben separati. Anche in questo caso, gli oggetti al di fuori dell'area messa a fuoco sono distorti dal rumore dell'immagine quando si guarda attentamente. La nostra unità di prova fa un buon lavoro in condizioni di scarsa illuminazione, come dimostrato dalla scena 3. Solo gli angoli dell'immagine sono sottoesposti. I colori sembrano più scuri di quanto dovrebbero, ma almeno gli oggetti sono ben delimitati dallo sfondo.
L'applicazione predefinita della fotocamera ha impostazioni aggiuntive per le fotocamere posteriori, con ZTE che include una modalità manuale. Il passaggio a questa modalità consente di modificare i valori ISO, i livelli di esposizione e il bilanciamento del bianco, tra gli altri. È anche possibile impostare un timer. Inoltre, l'applicazione dispone di una modalità "Super-Night", mentre la modalità ritratto include diverse modalità di illuminazione speciale.
Axon 10 Pro può registrare video fino a 4K con il codec H.264. Tra l'altro, può anche registrare in MMS. La qualità dell'immagine dei video è altrettanto buona quanto le foto, ma la fotocamera fatica a registrare gli oggetti in movimento senza problemi e può farlo solo in buona luce. ZTE ha incluso uno stabilizzatore d'immagine, che compensa bene le vibrazioni minori. L'applicazione fotocamera predefinita include filtri colore e modalità di abbellimento, ma non è possibile utilizzare la modalità manuale quando si registrano video. Allo stesso modo, non è possibile registrare a frame rate elevati per creare effetti slow motion.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.

Abbiamo inoltre sottoposto la nostra unità di prova a ulteriori test delle fotocamere in condizioni di illuminazione controllata. Il sensore da 48 MP riproduce colori notevolmente più scuri dei colori di riferimento del ColorChecker Passport, ma fa un buon lavoro nel catturare il nostro grafico di prova. I dettagli e le strutture sono riconoscibili, mentre i colori risaltano dal grafico. I livelli di contrasto diminuiscono leggermente negli angoli inferiori dell'immagine, ma in misura minore rispetto agli smartphones simili.

La fotocamera è in grado di catturare bene il grafico anche in condizioni di scarsa illuminazione, il che è impressionante. I dettagli sono ancora presenti, anche se sono dominati dal rumore dell'immagine quando si guarda da vicino. Inoltre i colori sembrano un po' scuri, ma non eccessivamente.

Una foto del grafico di test
Una foto del grafico di test
Dettaglio del grafico di test
Una foto del grafico di test con poca luce

Accessori e Garanzia

Uno sguardo agli accessori che ZTE include con l'Axon 10 Pro
Uno sguardo agli accessori che ZTE include con l'Axon 10 Pro

ZTE include diversi accessori con l'Axon 10 Pro. La nostra unità di prova è arrivata ha un caricabatterie USB, un cavo da tipo A a tipo C, una custodia in silicone, cuffie e un jack da 3,5 mm per l'adattatore da tipo C. L'OEM include uno strumento SIM, ma non offre altri accessori specifici per l'Axon 10 Pro.

L'Axon 10 Pro viene fornito con una garanzia limitata di 24 mesi del produttore. Per informazioni specifiche per ogni paese, consultare le nostre FAQ su Garanzie e politiche di restituzione.

Dispositivi di Input e utilizzo

ZTE preinstalla Google Gboard come tastiera predefinita. L'applicazione funziona bene come sui dispositivi precedenti che abbiamo testato. Il touchscreen risponde rapidamente e riproduce accuratamente i nostri tocchi sullo schermo. Tuttavia, il display ha una finitura con una resistenza elevata che rende difficili gesti con più dita, come i movimenti di drag-and-drop. L'accelerometro ha funzionato bene durante i test.

L'Axon 10 Pro è dotato di uno scanner di impronte digitali a schermo, un'altra caratteristica popolare tra le ammiraglie moderne. Quello della nostra unità di prova è piuttosto inaffidabile nel riconoscere le nostre impronte digitali registrate, al punto che abbiamo preferito utilizzare un modello o un PIN. È possibile utilizzare il viso per sbloccare il dispositivo, anche se l'Axon 10 Pro utilizza la fotocamera frontale solo per catturare un'immagine del viso, che è facile da falsificare e non sicura come FaceID. Di conseguenza, non è possibile utilizzare lo sblocco facciale sull'Axon 10 Pro per autenticare cose come le applicazioni bancarie e i gestori di password.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

L'Axon 10 Pro ha un pannello AMOLED da 6,47 pollici che funziona nativamente a 2340x1080. La risoluzione è relativamente bassa rispetto agli standard delle moderne ammiraglie, ma l'Axon 10 Pro è in buona compagnia qui, con solo il Nokia 9 PureView che ha un display migliore di un display 1080p dei nostri dispositivi di confronto.

La nostra unità di prova ha raggiunto una luminosità massima media di 399 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2, che è tra il 7% e il 61% più scuro rispetto ai nostri dispositivi di confronto. Inoltre l'Axon 9 Pro ha un display più luminoso del suo successore. Il test più pratico dell'APL50 registra una luminosità massima media leggermente migliore di 405 cd/m², ma questa è comunque distante dai risultati di Nokia 9 PureView e OnePlus 7. Il display della nostra unità di prova può raggiungere anche i 2,72 cd/m², rendendolo adatto per leggere di notte senza affaticare gli occhi.

I pannelli AMOLED non hanno retroilluminazione come le loro controparti IPS così spesso usano la modulazione di larghezza di impulso (PWM). Anche se funziona bene, agli occhi umani sembra tremolare e può causare problemi di salute come affaticamento degli occhi e mal di testa. Il pannello della nostra unità di prova sfarfalla a 277,8 Hz quando impostato al 99% di luminosità e al di sotto, che è abbastanza basso da causare problemi a coloro che sono sensibili al PWM.

380
cd/m²
402
cd/m²
410
cd/m²
384
cd/m²
402
cd/m²
414
cd/m²
383
cd/m²
404
cd/m²
412
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 414 cd/m² Media: 399 cd/m² Minimum: 2.72 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 402 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 4.1 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 3.7 | 0.64-98 Ø6.2
99.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.23
ZTE Axon 10 Pro
AMOLED, 2340x1080, 6.47
ZTE Axon 9 Pro
AMOLED, 2248x1080, 6.21
OnePlus 7
AMOLED, 2340x1080, 6.41
Nokia 9 PureView
P-OLED, 2880x1440, 5.99
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Samsung Galaxy S10e
AMOLED, 2280x1080, 5.8
Screen
23%
21%
38%
51%
28%
Brightness middle
402
521
30%
603
50%
648
61%
593
48%
426
6%
Brightness
399
517
30%
605
52%
641
61%
587
47%
427
7%
Brightness Distribution
92
96
4%
94
2%
92
0%
94
2%
96
4%
Black Level *
Colorchecker DeltaE2000 *
4.1
2.9
29%
3.5
15%
2.3
44%
0.9
78%
2.14
48%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.5
5.5
15%
7.7
-18%
5.2
20%
2
69%
3.29
49%
Greyscale DeltaE2000 *
3.7
2.7
27%
2.7
27%
2.2
41%
1.5
59%
1.8
51%
Gamma
2.23 99%
2.01 109%
2.266 97%
2.3 96%
2.27 97%
2.111 104%
CCT
7841 83%
6288 103%
6775 96%
6592 99%
6548 99%
6329 103%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 277.8 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 277.8 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 277.8 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9338 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Un vantaggio che i pannelli AMOLED hanno rispetto a quelli IPS è la loro capacità di spegnere individualmente i pixel. Ciò consente all'Axon 10 Pro di ottenere teoricamente livelli di contrasto e di nero infiniti, rendendo i colori più vivaci rispetto a quelli di un pannello IPS comparabile.

L'analisi CalMAN mostra che il display ha una leggera sfumatura blu, riducendo la precisione del colore. Fortunatamente, ZTE ha incluso una modalità colore liberamente regolabile all'interno delle impostazioni per modificare il modo in cui il display riproduce i colori. È inoltre possibile scegliere tra preset freddi, caldi e normali se non si desidera modificare le impostazioni dei colori.

CalMAN: Precisione colore
CalMAN: Precisione colore
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione Colore
CalMAN: Saturazione Colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
2.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.2 ms Incremento
↘ 1.6 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
3.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 1.6 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Il ricco rapporto di contrasto e i neri profondi aiutano quando si utilizza l'Axon 10 Pro all'aperto, in quanto aiutano ad evitare che il display risulti sbiadito. Tuttavia, la sua bassa luminosità massima e il display altamente riflettente fanno sì che sia difficile leggere il dispositivo alla luce del sole. Anche luci artificiali forti possono oscurare il contenuto del display.

Utilizzo di ZTE Axon 10 Pro all'aperto
Utilizzo di ZTE Axon 10 Pro all'aperto
Utilizzo di ZTE Axon 10 Pro all'aperto
Utilizzo di ZTE Axon 10 Pro all'aperto

L'Axon 10 Pro ha angoli di visione stabili grazie al pannello AMOLED. Non abbiamo notato distorsioni della luminosità anche ad angoli acuti, anche se abbiamo notato una leggera colorazione verde. In breve, non si dovrebbero avere problemi di lettura del display praticamente da qualsiasi angolazione, tranne quando si è ostacolati dai riflessi.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

ZTE ha equipaggiato l'Axon 10 Pro con un SoC Qualcomm Snapdragon 855 e 6 GB di RAM, il primo dei quali integra una GPU Qualcomm Adreno 640 tra gli altri componenti. Il dispositivo dispone anche di 128 GB di memoria flash UFS 2.1, che è ora lo standard attuale per le moderne ammiraglie. Nel complesso, l'Axon 10 Pro dovrebbe sempre funzionare senza problemi grazie al suo potente hardware ed è alla pari con Mi 9 e OnePlus 7.

I nostri risultati di benchmark rafforzano questo aspetto, con l'Axon 10 Pro che generalmente si contende il primo posto nelle nostre tabelle di confronto con i suoi concorrenti equipaggiati con Snapdragon 855. Nel complesso, l'Axon 10 Pro offre un miglioramento delle prestazioni del 15-20% circa rispetto al suo predecessore, l'Axon 9 Pro.

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7553 Points ∼56%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13505 Points ∼100% +79%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7372 Points ∼55% -2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13272 Points ∼98% +76%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼55% -1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10170 Points ∼75% +35%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (7372 - 8024, n=11)
7603 Points ∼56% +1%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=328)
4681 Points ∼35% -38%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10765 Points ∼95%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8988 Points ∼79% -17%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
11388 Points ∼100% +6%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8909 Points ∼78% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼97% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10553 Points ∼93% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10187 - 11388, n=13)
10960 Points ∼96% +2%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=387)
4727 Points ∼42% -56%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3476 Points ∼77%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2418 Points ∼54% -30%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3510 Points ∼78% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2421 Points ∼54% -30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼78% +1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4506 Points ∼100% +30%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3406 - 3537, n=13)
3486 Points ∼77% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=387)
1429 Points ∼32% -59%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9664 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8099 Points ∼84% -16%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
9205 Points ∼95% -5%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8415 Points ∼87% -13%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼93% -7%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7966 Points ∼82% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8342 - 11440, n=16)
9613 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11690, n=398)
5367 Points ∼56% -44%
Work performance score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
11857 Points ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
9795 Points ∼81% -17%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
12095 Points ∼100% +2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
9917 Points ∼82% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼91% -7%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10008 Points ∼83% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10330 - 14439, n=16)
12115 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 15193, n=565)
5831 Points ∼48% -51%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3134 Points ∼94%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3324 Points ∼100% +6%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2857 Points ∼86% -9%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼99% +5%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2104 - 3365, n=16)
2994 Points ∼90% -4%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 15735, n=75)
2683 Points ∼81% -14%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5779 Points ∼99%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5862 Points ∼100% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4978 Points ∼85% -14%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼98% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4236 - 5884, n=16)
5589 Points ∼95% -3%
Media della classe Smartphone
  (203 - 14536, n=75)
2769 Points ∼47% -52%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4866 Points ∼97%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5012 Points ∼100% +3%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4273 Points ∼85% -12%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼98% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3800 - 5012, n=16)
4674 Points ∼93% -4%
Media della classe Smartphone
  (253 - 14786, n=75)
2518 Points ∼50% -48%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4235 Points ∼96%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3639 Points ∼82% -14%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4416 Points ∼100% +4%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3456 Points ∼78% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼85% -11%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3106 Points ∼70% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1934 - 4535, n=16)
3799 Points ∼86% -10%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5576, n=405)
1996 Points ∼45% -53%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7083 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5741 Points ∼81% -19%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7089 Points ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5828 Points ∼82% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5368 Points ∼76% -24%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5184 - 7115, n=16)
6759 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=405)
1811 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6162 Points ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5088 Points ∼81% -17%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6249 Points ∼100% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5057 Points ∼81% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼95% -4%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4620 Points ∼74% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3969 - 6312, n=16)
5727 Points ∼92% -7%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6916, n=406)
1681 Points ∼27% -73%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4120 Points ∼94%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3649 Points ∼83% -11%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4405 Points ∼100% +7%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3368 Points ∼76% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼86% -8%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3077 Points ∼70% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2345 - 4703, n=15)
3805 Points ∼86% -8%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5133, n=434)
1905 Points ∼43% -54%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10279 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8341 Points ∼81% -19%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
10302 Points ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8435 Points ∼82% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4886 Points ∼47% -52%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6358 - 10420, n=15)
9454 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=434)
2414 Points ∼23% -77%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7716 Points ∼97%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6487 Points ∼82% -16%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7940 Points ∼100% +3%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6322 Points ∼80% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼94% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4321 Points ∼54% -44%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5268 - 8141, n=15)
7063 Points ∼89% -8%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=434)
2027 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4093 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3623 Points ∼89% -11%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4093 Points ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3418 Points ∼84% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼92% -8%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3005 Points ∼73% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2705 - 4429, n=16)
3890 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4909, n=485)
1902 Points ∼46% -54%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6356 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5181 Points ∼82% -18%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6336 Points ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5123 Points ∼81% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5206 Points ∼82% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5663 - 6362, n=16)
6243 Points ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=485)
1501 Points ∼24% -76%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5661 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4729 Points ∼84% -16%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5648 Points ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4612 Points ∼81% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼97% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4477 Points ∼79% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4556 - 5747, n=16)
5485 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=486)
1444 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3919 Points ∼96%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3543 Points ∼87% -10%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4068 Points ∼100% +4%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3179 Points ∼78% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼89% -8%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
2906 Points ∼71% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3001 - 4540, n=15)
3840 Points ∼94% -2%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4900, n=526)
1765 Points ∼43% -55%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9932 Points ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8219 Points ∼82% -17%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
10008 Points ∼100% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8053 Points ∼80% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4507 Points ∼45% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6122 - 10008, n=15)
9225 Points ∼92% -7%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=525)
1967 Points ∼20% -80%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7407 Points ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6355 Points ∼84% -14%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7556 Points ∼100% +2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6007 Points ∼79% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼95% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4015 Points ∼53% -46%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5251 - 7820, n=15)
7006 Points ∼93% -5%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8338, n=528)
1697 Points ∼22% -77%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
23877 Points ∼66%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35430 Points ∼98% +48%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
36069 Points ∼100% +51%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼70% +6%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
32155 Points ∼89% +35%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (20636 - 45072, n=15)
31294 Points ∼87% +31%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=686)
14321 Points ∼40% -40%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106799 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
81640 Points ∼76% -24%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
83854 Points ∼79% -21%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
72022 Points ∼67% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (97354 - 110432, n=14)
105650 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=684)
22437 Points ∼21% -79%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60279 Points ∼88%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
63295 Points ∼93% +5%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
64782 Points ∼95% +7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼91% +3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
56465 Points ∼83% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (55771 - 83518, n=14)
68211 Points ∼100% +13%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=684)
18114 Points ∼27% -70%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
166 fps ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
150 fps ∼90% -10%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
167 fps ∼100% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
151 fps ∼90% -9%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% +1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
141 fps ∼84% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (85 - 167, n=17)
155 fps ∼93% -7%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=704)
38.4 fps ∼23% -77%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼92%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼94% +2%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
60 fps ∼94% +2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼94% +2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼94% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
60 fps ∼94% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (59 - 91, n=17)
64 fps ∼100% +8%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=713)
28.3 fps ∼44% -52%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
82 fps ∼82% -18%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
100 fps ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
83 fps ∼83% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼100% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
85 fps ∼85% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (50 - 102, n=17)
92.8 fps ∼93% -7%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=609)
22.2 fps ∼22% -78%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼98% 0%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
60 fps ∼99% +2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
50 fps ∼83% -15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼99% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
59 fps ∼98% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (51 - 85, n=17)
60.4 fps ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=618)
19.6 fps ∼32% -67%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
70 fps ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼86% -14%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
67 fps ∼96% -4%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼86% -14%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼99% -1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼76% -24%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (35 - 71, n=17)
61.7 fps ∼88% -12%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=474)
18.1 fps ∼26% -74%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
57 fps ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
55 fps ∼95% -4%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
57 fps ∼98% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
32 fps ∼55% -44%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼100% +2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼91% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (36 - 58, n=17)
47.8 fps ∼82% -16%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=476)
16.9 fps ∼29% -70%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25 fps ∼89%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
14 fps ∼50% -44%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
26 fps ∼93% +4%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13 fps ∼46% -48%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼86% -4%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
28 fps ∼100% +12%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (14 - 26, n=16)
21.6 fps ∼77% -14%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=197)
10.1 fps ∼36% -60%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
17 fps ∼77%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
22 fps ∼100% +29%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
17 fps ∼77% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
14 fps ∼64% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼73% -6%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼73% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8.5 - 24, n=17)
16.5 fps ∼75% -3%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=196)
7.03 fps ∼32% -59%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼92% -8%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
38 fps ∼100% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
21 fps ∼55% -45%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼97% -3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼42% -58%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 38, n=16)
33.6 fps ∼88% -12%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=201)
14.9 fps ∼39% -61%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
37 fps ∼86% -12%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
43 fps ∼100% +2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
37 fps ∼86% -12%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼95% -2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
41 fps ∼95% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 43, n=17)
40.2 fps ∼93% -4%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=201)
16.7 fps ∼39% -60%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼81% -17%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
42 fps ∼98% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼81% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98% 0%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
43 fps ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 42, n=17)
39.3 fps ∼91% -6%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=399)
12.3 fps ∼29% -71%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼93%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
33 fps ∼83% -11%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
37 fps ∼93% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
19 fps ∼48% -49%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼95% +3%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
40 fps ∼100% +8%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (21 - 41, n=17)
32.1 fps ∼80% -13%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=403)
11 fps ∼28% -70%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
371848 Points ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
287049 Points ∼77% -23%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
370908 Points ∼99% 0%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
287123 Points ∼77% -23%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼100% +1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
329444 Points ∼88% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (217967 - 398720, n=16)
354450 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=296)
143005 Points ∼38% -62%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1431 Points ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1345 Points ∼93% -6%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
1407 Points ∼98% -2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1317 Points ∼92% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼96% -4%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
1439 Points ∼100% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1076 - 1601, n=16)
1338 Points ∼93% -6%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=642)
764 Points ∼53% -47%
Graphics (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9361 Points ∼99%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7930 Points ∼84% -15%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
9477 Points ∼100% +1%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7918 Points ∼84% -15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼98% -1%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
8484 Points ∼90% -9%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8125 - 9510, n=16)
9193 Points ∼97% -2%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=642)
2105 Points ∼22% -78%
Memory (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6253 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4492 Points ∼72% -28%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5610 Points ∼90% -10%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4072 Points ∼65% -35%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼64% -36%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4474 Points ∼72% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2661 - 7500, n=16)
5010 Points ∼80% -20%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=642)
1552 Points ∼25% -75%
System (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8652 Points ∼96%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8212 Points ∼91% -5%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
8986 Points ∼100% +4%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7940 Points ∼88% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼94% -2%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7831 Points ∼87% -9%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5993 - 9143, n=16)
8540 Points ∼95% -1%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=642)
3030 Points ∼34% -65%
Overall (ordina per valore)
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5188 Points ∼100%
ZTE Axon 9 Pro
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4454 Points ∼86% -14%
OnePlus 7
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5089 Points ∼98% -2%
Nokia 9 PureView
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4285 Points ∼83% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼89% -11%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4548 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3847 - 5397, n=16)
4758 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=642)
1521 Points ∼29% -71%

Anche in questo caso, la nostra unità di prova ha dato buoni risultati nei benchmark dei browser, ottenendo risultati paragonabili a Mi 9 e OnePlus 7. Anche l'Axon 10 Pro è arrivato al top in due dei nostri cinque browser benchmarks.

Le prestazioni dei benchmark dei browser riflettono la nostra impressione sull'utilizzo dell'Axon 10 Pro nella vita quotidiana. Il browser Google Chrome preinstallato funziona senza problemi, con siti web e contenuti.

Jetstream 2 - Total Score
OnePlus 7 (Chrome 74)
63.057 Points ∼100% +20%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (45.5 - 67, n=14)
58 Points ∼92% +10%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼91% +9%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
52.718 Points ∼84%
Nokia 9 PureView (Chrome 73.0.3683.90)
44.6 Points ∼71% -15%
Media della classe Smartphone (9.13 - 133, n=114)
36.1 Points ∼57% -32%
Speedometer 2.0 - Result
OnePlus 7 (Chome 74)
67.9 runs/min ∼100% +2%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
66.3 runs/min ∼98%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼97% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (42.5 - 67.9, n=13)
61.7 runs/min ∼91% -7%
Nokia 9 PureView (Chrome 73.0.3683.90)
50.47 runs/min ∼74% -24%
Media della classe Smartphone (6.42 - 157, n=102)
40 runs/min ∼59% -40%
WebXPRT 3 - ---
OnePlus 7 (Chrome 74)
110 Points ∼100% +12%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼98% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (90 - 129, n=17)
107 Points ∼97% +9%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
98 Points ∼89%
Nokia 9 PureView (Chrome 73.0.3683.90)
89 Points ∼81% -9%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=172)
67.2 Points ∼61% -31%
Octane V2 - Total Score
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
25640 Points ∼100%
OnePlus 7 (Chrome 74)
25051 Points ∼98% -2%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼96% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (17011 - 25640, n=17)
23228 Points ∼91% -9%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
18697 Points ∼73% -27%
Nokia 9 PureView (Chrome 73.0.3683.90)
16484 Points ∼64% -36%
ZTE Axon 9 Pro (Chrome 71)
15819 Points ∼62% -38%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=700)
6885 Points ∼27% -73%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=725)
10463 ms * ∼100% -465%
Nokia 9 PureView (Chrome 73.0.3683.90)
2375 ms * ∼23% -28%
ZTE Axon 9 Pro (Chrome 71)
2357.6 ms * ∼23% -27%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
2239.5 ms * ∼21% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (1852 - 2611, n=16)
2133 ms * ∼20% -15%
OnePlus 7 (Chrome 74)
1958 ms * ∼19% -6%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼18% -1%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
1851.7 ms * ∼18%

* ... Meglio usare valori piccoli

Come accennato in precedenza, ZTE ha dotato l'Axon 10 Pro di 128 GB di storage UFS 2.1, di cui circa 113 GB sono liberi al primo avvio del dispositivo. La nostra unità di prova ha eccellenti velocità di trasferimento ed è al top della nostra tabella di confronto AndroBench insieme al OnePlus 7.

Uno dei principali vantaggi dell'Axon 10 Pro rispetto ai suoi contemporanei è l'espansione della scheda microSD. Solo l'Axon 9 Pro e il Galaxy S10e hanno lettori di schede microSD tra i nostri dispositivi di confronto. Molte altre ammiraglie moderne non hanno spazio di archiviazione espandibile, come Google Pixel 3 XL e l'iPhone XS Max. La nostra unità di prova ha raggiunto velocità di trasferimento decenti con le nostre schede di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. Nel complesso, l'Axon 10 Pro ha ottenuto prestazioni leggermente migliori rispetto al suo predecessore e al Galaxy S10e.

ZTE Axon 10 ProZTE Axon 9 ProOnePlus 7Nokia 9 PureViewXiaomi Mi 9Samsung Galaxy S10eMedia 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-29%
0%
-42%
-13%
-30%
-25%
-58%
Sequential Write 256KB SDCard
66.83 (Toshiba Exceria Pro M501)
61.64 (Toshiba Exceria Pro M501)
-8%
60.65 (Toshiba Exceria Pro M501)
-9%
59.2 (25.5 - 72.4, n=21)
-11%
49.5 (1.7 - 87.1, n=436)
-26%
Sequential Read 256KB SDCard
88.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
85.4 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
73.15 (Toshiba Exceria Pro M501)
-17%
74 (28.2 - 88.2, n=21)
-16%
67.7 (8.1 - 96.5, n=436)
-23%
Random Write 4KB
189.53
22.52
-88%
28.7
-85%
20.18
-89%
165.32
-13%
24.1
-87%
87.9 (18.2 - 250, n=43)
-54%
23.1 (0.14 - 259, n=762)
-88%
Random Read 4KB
150.36
141.34
-6%
175.3
17%
131.98
-12%
149.36
-1%
136.9
-9%
140 (98.9 - 161, n=43)
-7%
48.5 (1.59 - 226, n=762)
-68%
Sequential Write 256KB
503.04
196.43
-61%
392
-22%
200.3
-60%
388.27
-23%
194.1
-61%
212 (182 - 503, n=43)
-58%
99.5 (2.99 - 590, n=762)
-80%
Sequential Read 256KB
768.93
719.1
-6%
1463
90%
727.97
-5%
666.06
-13%
792.2
3%
747 (427 - 912, n=43)
-3%
280 (12.1 - 1781, n=762)
-64%

Giochi

L'Adreno 640 succede all'Adreno 630 e offre prestazioni migliori di circa il 20% rispetto al suo predecessore. In breve, l'Axon 10 Pro dovrebbe far fronte a qualsiasi gioco mobile. La nostra unità di test ha una media di poco più di 59 FPS in Arena of Valor e Shadow Fight 3 indipendentemente dalle impostazioni grafiche in cui abbiamo giocato, il che evidenzia che l'Axon 10 Pro ha più prestazioni in riserva.
Il touchscreen e i sensori associati hanno funzionato perfettamente anche durante i nostri test di gioco. Il display ha una finitura altamente resistiva, che può far apparire le lunghe sessioni di gioco come un lavoro di routine.

Arena of Valor
Arena of Valor
Shadow Fight 3
Shadow Fight 3
Arena of Valor
0102030405060Tooltip
; min: Ø59.4 (59-60)
; high HD: Ø59.4 (58-60)
Shadow Fight 3
0102030405060Tooltip
; high: Ø59.2 (56-60)
; minimal: Ø59.2 (54-60)

Emissioni

Temperature

GFXBench - Manhattan ES 3.1
GFXBench - Manhattan ES 3.1
GFXBench – T-Rex ES 2.0
GFXBench – T-Rex ES 2.0

Axon 10 Pro gestisce bene le temperature di superficie al minimo, ma diventa troppo caldo per i nostri gusti sotto carico sostenuto. La nostra unità di prova ha registrato una media di poco più di 27 °C al minimo, con due aree che raggiungono ma non superano i 28 °C. Stranamente, le zone più calde al minimo sono le più fresche sotto carico. Circa il 50% del dispositivo raggiunge poco più di 40 °C in condizioni di carico sostenuto, con un'area che raggiunge un picco di 41,4 °C. In breve, l'Axon 10 Pro può risultare scomodo da tenere in mano se si gioca per molto tempo.
Abbiamo anche sottoposto la nostra unità di test a una serie di benchmarks GFXBench per vedere come ha gestito le sue prestazioni sotto carico sostenuto. Il dispositivo non ha avuto problemi nel benchmark T-Rex, mantenendo frame rate costanti in tutto il nostro ciclo di 30 lanci del benchmark. Tuttavia, abbiamo misurato un calo delle prestazioni dell'8% nel più complesso test di Manhattan, ma questo non è un risultato terribile. Nel complesso, non si dovrebbe verificare alcun strozzamento termico nell'uso quotidiano.

Carico massimo
 40.7 °C40.8 °C37.9 °C 
 41.4 °C40.4 °C37.3 °C 
 39.2 °C39.8 °C37.1 °C 
Massima: 41.4 °C
Media: 39.4 °C
36.9 °C36.1 °C40.6 °C
33.9 °C37.2 °C40.6 °C
35.7 °C37.6 °C40.9 °C
Massima: 40.9 °C
Media: 37.7 °C
Alimentazione (max)  26.6 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 39.4 °C / 103 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 41.4 °C / 107 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 40.9 °C / 106 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.5 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico

Casse

Cratteristiche casse
Cratteristiche casse

ZTE ha dotato l'Axon 10 Pro di altoparlanti stereo, che hanno un volume relativamente alto e offrono un ampio spettro sonoro. Quelli della nostra unità di prova hanno raggiunto un massimo di 83,6 dB(A) durante i nostri test, e mentre la musica è corposa, i bassi e le alte frequenze sono sottorappresentati. Consigliamo sempre di utilizzare apparecchiature audio esterne come cuffie e altoparlanti al posto degli altoparlanti degli smartphones, ma quelli dell'Axon 10 Pro sono abbastanza buoni per guardare i video occasionali su YouTube o per riprodurre le canzoni.
ZTE ha fatto la fine di molti OEM e non è riuscito a includere un jack per cuffie da 3,5 mm nell'Axon 10 Pro, ma ha almeno incluso un adattatore Type-C corrispondente nella confezione. Portare con sé un dongle può risultare poco pratico nell'uso quotidiano, ma quello incluso nella nostra unità di prova non compromette la qualità audio, con le cuffie funzionano come se fossero inserite direttamente in un jack per cuffie tradizionele. In alternativa, è possibile utilizzare il Bluetooth, con l'Axon 10 Pro che supporta lo standard 5.0.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.834.52525.533.23127.525.84022.3265028.5316318.926.58020.222.910021.624.812518.733.216020.248.820017.150.725014.654.931515.961.840015.461.350016.566.263014.268.680014.571.7100013.375.1125013.472.8160013.675.2200014.271.7250014.665.3315013.671.4400014.468.1500014.571.7630014.271.5800014.672.21000014.872.21250014.963.81600015.249.8SPL26.583.6N0.859.4median 14.6median 68.1Delta0.88.739.432.928.325.418.726.526.725.933.229.422.622.721.822.224.43123.839.218.550.417.149.117.853.815.556.114.162.51467.913.869.114.773.515.47715.276.614.376.514.574.913.971.714.675.914.178.114.374.314.574.614.875.714.87514.864.41558.226.887.10.871.4median 14.8median 71.71.510hearing rangehide median Pink NoiseZTE Axon 10 ProXiaomi Mi 9
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
ZTE Axon 10 Pro analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 22.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.4% away from median
(+) | mids are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.1% away from median
(+) | highs are linear (5.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.4% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 5% similar, 92% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 27% of all tested devices were better, 6% similar, 67% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Xiaomi Mi 9 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (87.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.4% away from median
(+) | mids are linear (5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.4% away from median
(+) | highs are linear (4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.6% difference to median)
Compared to same class
» 4% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 92% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 28% of all tested devices were better, 7% similar, 66% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

I nostri test certificano che Axon 10 Pro è uno smartphone relativamente efficiente dal punto di vista energetico. La nostra unità di prova consuma un minimo di 0,76 W a riposo, il che è irrilevante. Tuttavia, consuma al massimo 1,18 W in idle e in media 3,95 W sotto carico, il che lo rende parsimonioso secondo gli standards Snapdragon 855. Il suo consumo massimo sotto carico è inferiore a tutti, ad eccezione del Nokia 9 PureView tra i nostri dispositivi di confronto.
ZTE include un caricabatterie rapido da 18 W nella confezione. Pertanto, il caricabatterie è abbastanza potente da mantenere la carica dell'Axon 10 Pro anche quando viene spinto ai suoi limiti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.22 Watt
Idledarkmidlight 0.76 / 1.15 / 1.18 Watt
Sotto carico midlight 3.95 / 7.49 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
ZTE Axon 9 Pro
4000 mAh
OnePlus 7
3700 mAh
Nokia 9 PureView
3320 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 855
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-17%
-10%
-68%
-5%
-16%
-30%
-24%
Idle Minimum *
0.76
0.86
-13%
0.6
21%
1.65
-117%
0.67
12%
0.6
21%
0.967 (0.6 - 1.96, n=17)
-27%
0.882 (0.2 - 3.4, n=789)
-16%
Idle Average *
1.15
1.1
4%
1.1
4%
2.34
-103%
1.26
-10%
1.2
-4%
1.519 (0.85 - 2.8, n=17)
-32%
1.739 (0.6 - 6.2, n=788)
-51%
Idle Maximum *
1.18
1.21
-3%
2
-69%
2.43
-106%
1.29
-9%
1.5
-27%
1.841 (1 - 2.9, n=17)
-56%
2.03 (0.74 - 6.6, n=789)
-72%
Load Average *
3.95
5.02
-27%
4
-1%
5.02
-27%
3.71
6%
5.2
-32%
4.6 (3.64 - 5.8, n=17)
-16%
4.07 (0.8 - 10.8, n=783)
-3%
Load Maximum *
7.49
10.82
-44%
8
-7%
6.51
13%
9.3
-24%
10.2
-36%
9.1 (7.49 - 11.9, n=17)
-21%
5.93 (1.2 - 14.2, n=783)
21%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della Batteria

L'Axon 10 Pro ha una batteria da 4.000 mAh, una capacità alla pari con il suo predecessore e una tra le batterie più grandi dei nostri dispositivi di confronto.

Detto questo, Axon 10 Pro è arrivato secondo dietro al OnePlus 7 nel nostro test di durata della batteria Wi-Fi con un'autonomia di 11:20 ore. L'Axon 10 Pro aveva bisogno di ricaricare 3:41 ore prima dell'OnePlus 7, anche se quest'ultimo è un caso a parte. Inoltre siamo a solo 19 minuti in più dell'Axon 9 Pro, ma è molto più avanti rispetto agli altri nostri dispositivi di confronto.

Il caricabatterie in dotazione supporta QuickCharge 4.0 e ricarica completamente l'Axon 10 Pro in poco più di due ore. È inoltre possibile ricaricare il dispositivo con qualsiasi caricabatterie wireless Qi-standard.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
32ore 07minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 20minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
17ore 48minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 37minuti
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
ZTE Axon 9 Pro
4000 mAh
OnePlus 7
3700 mAh
Nokia 9 PureView
3320 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Autonomia della batteria
-3%
13%
-26%
-13%
-32%
Reader / Idle
1927
1989
3%
1250
-35%
1650
-14%
1185
-39%
H.264
1068
933
-13%
732
-31%
1008
-6%
795
-26%
WiFi v1.3
680
661
-3%
901
33%
486
-29%
546
-20%
416
-39%
Load
217
278
28%
202
-7%
194
-11%
164
-24%

Pro

+ Certificazione IP54
+ buone foto macro
+ NFC
+ Ricarica senza fili QI
+ Adattatore jack da 3,5 mm incluso
+ Pannello AMOLED
+ buone prestazioni di sistema

Contro

- design copycat
- display fioco
- caldo sotto carico

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone ZTE Axon 10 Pro. Dispositivo di test gentilmente fornito da ZTE Germany.
Recensione dello smartphone ZTE Axon 10 Pro. Dispositivo di test gentilmente fornito da ZTE Germany.

Lo ZTE Axon 10 Pro può competere con ammiraglie più costose su molti livelli. Ha prestazioni di sistema eccellenti grazie al suo SoC Qualcomm Snapdragon 855 e 6 GB di RAM. Molti OEM omettono anche l'espansione delle schede microSD a questo prezzo, il che dà all'Axon 10 Pro un vantaggio in quanto è in grado di leggere fino a schede 2-TB. Il dispositivo ha anche fotocamere di buona qualità, specialmente per scattare foto macro. Tuttavia, ZTE non fa alcun favore all'Axon 10 Pro realizzando un look quasi indistinguibile dall'Huawei P30 Pro.

    Lo ZTE Axon 10 Pro è una potente alternativa alle altre ammiraglie più costose. Tuttavia, a nostro avviso, non fa abbastanza per differenziarsi dalla concorrenza. Peggio ancora sembra un'imitazione.

Il dispositivo ha anche di fastidiose carenze. Se ci piace il suo pannello AMOLED per il suo buon rapporto di contrasto e il valore del nero, è relativamente scuro per gli standard degli smartphones di punta. Inoltre, la nostra unità di prova diventa troppo calda per i nostri gusti in condizioni di carico sostenuto e può risultare scomoda per alcune persone durante il gaming.

Nel complesso, l'Axon 10 Pro è un prodotto di punta, ben equipaggiato e potente. ZTE ha incluso NFC, ricarica wireless e Wi-Fi veloce, che sono tutti benvenuti. L'azienda ha anche sviluppato una variante 5G, anche se il modello 4G rimane la scelta migliore considerando la limitata diffusione del 5G al momento.

ZTE Axon 10 Pro - 09/11/2019 v7
Mike Wobker

Chassis
89%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
88%
Connettività
51 / 70 → 73%
Peso
90%
Batteria
90%
Display
85%
Prestazioni di gioco
55 / 64 → 87%
Prestazioni Applicazioni
77 / 86 → 89%
Temperatura
89%
Rumorosità
100%
Audio
80 / 90 → 89%
Fotocamera
68%
Media
79%
85%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone ZTE Axon 10 Pro: Una punta di diamante dalla Cina
Mike Wobker, 2019-07-23 (Update: 2019-07-23)