Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Xiaomi Black Shark 2

Manuel Masiero, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 05/18/2019

Il massimo per i giocatori? Lo Xiaomi Black Shark 2 vuole essere il miglior smartphone per il gaming. Con il SoC high-end Snapdragon 855, raffreddamento passivo a liquido, fino a 12 GB di RAM e controller opzionali, sembra avere ottime possibilità di raggiungere questo obiettivo. La nostra recensione rivelerà se i giocatori dovrebbero puntare su questo dispositivo.

Mentre i mercati dei PC e delle console sono saturi, il gaming mobile mostra una rapida crescita - e questa tendenza è destinata ad aumentare nei prossimi anni. Non c'è da stupirsi che una particolare categoria di smartphones abbia visto crescere la sua popolarità: Smartphone da gioco.

Xiaomi ha messo sul mercato un concorrente particolarmente potente: Il Black Shark 2 vuole far battere i cuori dei giocatori con raffreddamento ad acqua, uno speciale menu di gioco, il SoC high-end Snapdragon 855, fino a 12 (!) GB di RAM e controller clip-on opzionali. Vuole anche superare il suo predecessore, lo Xiaomi Black Shark. Se lo smartphone di gioco può riuscire in questo intento, lo scopriremo nella nostra recensione.

Per determinare come si comporta il Black Shark 2 rispetto ad altri smartphones gaming, useremo come dispositivi di confronto Xiaomi Black Shark, l'Asus ROG Phone e il Razer Phone 2. Confronteremo le sue prestazioni anche con altri smartphones di fascia alta come l'Huawei P30 Pro, il Samsung Galaxy S10 e lo Xiaomi Mi 9, che pure sono dotati dello Snapdragon 855.

Xiaomi Black Shark 2 (Black Shark Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 855
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 640
Memoria
8192 MB 
, LPDDR4x
Schermo
6.39 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 403 PPI, capacitive, AMOLED, FHD+, lucido: si, HDR
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, , 113.5 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Adattatore audio da USB-C a 3.5mm, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola, lettore di impronte digitali, Liquid Cooling 3.0 System, RGB ighting, Camera2 API Level 3, Quick Charge 4.0, aptX, aptX HD, WiFi Display, WiFi Direct, VoLTE
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GSM (850, 900, 1800, 1900 MHz), UMTS (850, 900, 1900, 2100 MHz), LTE (Band 1, 3, 4, 5, 7, 8, 20, 28, 34, 38, 39, 40, 41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.77 x 163.61 x 75.01
Batteria
4000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix 48 MP (f/1,8, 1/2", 0,8 µm) + 12 MP (telephoto, f/2,2, 1,0 µm, 2x optical zoom)
Fotocamera Secondaria: 20 MPix f/2,0, 0,9 µm
Altre caratteristiche
Casse: casse stereo, Tastiera: virtuale, alimentatore (Quick Charge 3.0, 5V/3A, 9V/3A, 12V/2.25A, 20V/1.35A), cavo USB (Type-A to Type-C), adattatore audio USB-C-to-3.5mm, SIM-Tool, panno, guida rapida, JoyUI, 24 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
205 gr, Alimentazione: 35 gr
Prezzo
549 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Case in vetro e metallo molto stabile

Secondo Xiaomi, il design del Black Shark 2 si ispira alle auto sportive. Questo smartphone spesso 8,7 millimetri (~0,34 in) sembra quindi un po' più eccentrico di uno smartphone standard. Questo è particolarmente evidente sul retro, che presenta un look futuristico e aggressivo.

Il telaio e i pulsanti del Black Shark 2 sono in metallo. Il retro ha alcuni elementi in vetro antigraffio leggermente incassati. Tenendo lo smartphone in orientamento orizzontale, le dita poggiano naturalmente sulla superficie di vetro e trovano una buona presa sugli elementi metallici. La struttura in vetro aiuta anche a mantenere le dita fresche durante il gioco.

Nel complesso, il corpo in vetro-metallo è riuscito a impressionare con la sua grande stabilità, e non ha mostrato alcuna flessione anche quando abbiamo applicato molta forza durante la nostra recensione. Questa stabilità ha i suoi limiti, dato che il Black Shark 2 non ha la certificazione IP.

Accanto alla nostra unità di test da 8 GB, che è disponibile nel colore "shadow black", Xiaomi offre anche il Black Shark 2 nel colore "frozen silver", che è limitato alla variante da 12 GB. In tutte le configurazioni, la cornice è decorata con una striscia verde metallizzato. Anche il pulsante Shark-Space a destra mostra un accento verde. Allo stesso modo, c'è anche una striscia RGB illuminata su entrambi i lati del portatile. Questi possono essere configurati in modo da illuminarsi in sincronia con gli effetti di gioco o la musica, così come con le notifiche, le chiamate in arrivo o la batteria scarica. Il terzo elemento RGB è il logo Black Shark sul retro, che normalmente si illumina in verde.

Confronto dimensioni

163.61 mm 75.01 mm 8.77 mm 205 g161.6 mm 75.4 mm 9.3 mm 190 g158.8 mm 76.2 mm 8.3 mm 212 g158.5 mm 78.99 mm 8.5 mm 219 g158.01 mm 73.37 mm 8.41 mm 192 g157.5 mm 74.67 mm 7.61 mm 173 g149.9 mm 70.4 mm 7.8 mm 157 g

Connettività lo Xiaomi Black Shark 2 arriva fino a 12 GB RAM

Il nostro dispositivo di test è la variante più piccola del Black Shark 2, che è configurato con 8 GB LPDDR4x RAM e 128 GB UFS 2.1 di memoria. Se questo non bastasse, è disponibile anche una versione più grande, che è dotata di 12 GB di RAM e 256 GB di memoria, ed è disponibile nello Xiaomi Shop per 100 euro (~$112). A causa della mancanza di un lettore di schede microSD, lo spazio di archiviazione non può essere ampliato.

La porta USB-C supporta USB-OTG e si trasforma in un jack audio da 3,5mm attraverso l'adattatore incluso. In alternativa, l'audio può anche essere trasmesso via Bluetooth 5.0, mentre il Black Shark 2 può anche gestire aptX e aptX HD. La porta USB-C non è la più veloce quando si tratta di trasferire dati, dato che al massimo sono stati raggiunti 40 MB/s utilizzando il cavo incluso.

A Sinistra: controllo Volume
A Sinistra: controllo Volume
A destra: pulsante accensione, pulsante Shark Space
A destra: pulsante accensione, pulsante Shark Space
In alto: nessuna porta
In alto: nessuna porta
In basso: porta USB-C
In basso: porta USB-C

Software - La versione globale viene fornita con i servizi di Google

Xiaomi ha messo la propria interfaccia utente sugli smartphones Black Shark. Si chiama JoyUI e si basa sul MIUI, che si trova su altri smartphones Xiaomi. Il primo ha un design più scuro, tuttavia, e offre alcune funzioni aggiuntive mirate ai giocatori.Il Black Shark 2 viene fornito con Android 9 ed è abbastanza aggiornato per quanto riguarda le patch di sicurezza: al momento della recensione (inizio maggio) queste sono al livello del 1 marzo 2019.

E' abbastanza evidente che Xiaomi ha tenuto in primo piano il mercato cinese: Le tre app che si trovano sotto le "App consigliate" sono utilizzabili solo se si capisce il cinese. Lo stesso vale per le app "Music", "App Store", "Game Center" e "Mi Video" che si trovano nella schermata principale, che portano ai portali dei media cinesi e non possono essere disinstallate, tranne che per il Game Center. Inoltre, non siamo stati in grado di utilizzare correttamente l'applicazione "Meteo", che ha risposto ad ogni posizione inserita con un messaggio di errore di rete. D'altra parte, ci sono alcune applicazioni preinstallate in inglese, che saranno utili per gli utenti europei: Queste includono uno strumento di supporto, una bussola e un registratore audio.

La nostra unità di prova Black Shark 2 non ha le apps di Google, del Google Play Store e di un'impostazione in lingua tedesca. Xiaomi ha pubblicato una guida pstep-by-step nel suo forum, che spiega come installare i servizi di Google. La nostra guida si trova qui. C'è un modo per evitarlo: lo Xiaomi Black Shark 2 è disponibile anche in una versione globale preinstallata con il Google Play Store e le impostazioni in lingua tedesca, tra le altre cose.

Le funzioni Parental Control e Anti-Theft presenti su Black Shark sono disponibili anche su Black Shark 2. In questo modo i genitori possono limitare il tempo di utilizzo delle singole applicazioni ad una certa durata. Un'altra caratteristica pratica per gli utenti è l'opzione del menu "Apri suggerimenti per la salute", che mostra una notifica ogni 2 o 4 ore, ricordandoti che è ora di prendersi una pausa dal gioco.

Comunicazioni e GPS - 20 bande LTE, e GPS preciso in questo smartphone Xiaomi

Lo Xiaomi Black Shark 2 ha il Bluetooth 5.0 e supporta oltre al GSM (850, 900, 1800, 1800, 1900 MHz) e UMTS (850, 900, 1900, 2100 MHz) diverse bande LTE (banda 1, 3, 4, 4, 5, 7, 8, 20, 28, 28, 34, 38, 39, 40, 41), compresa l'importante banda 20. Xiaomi non fornisce ulteriori informazioni sulle velocità LTE o sui valori SAR. Al contrario, non ci sono problemi per VoLTE e Dual-LTE in quanto entrambi possono essere attivati all'interno delle impostazioni della scheda SIM. Il Black Shark 2 non supporta l'NFC.

Nelle reti locali, lo smartphone da gioco funziona su Wi-Fi 802.11a/b/g/g/n/ac, e può trasferire dati attraverso MU-MIMO abbastanza rapidamente. Utilizzando il nostro router di riferimento Linksys EA8500, abbiamo misurato 527 Mb/s per l'invio dei dati, mentre 586 Mb/s sono stati misurati per la ricezione. Solo il Razer Phone 2 è altrettanto veloce tra gli altri smartphone di gioco, mentre l'Asus ROG Phone e lo Xiaomi Black Shark sono indietro. Tuttavia, il Black Shark 2 non ha una connessione Wi-Fi così stabile. Notevoli fluttuazioni di velocità sono state osservate in entrambe le direzioni, con una velocità di trasferimento che a volte scende al di sotto dei 300 Mb/s.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
678 (min: 549, max: 725) MBit/s ∼100% +16%
Huawei P30 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
661 (min: 624, max: 683) MBit/s ∼97% +13%
Samsung Galaxy S10
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
639 (min: 612, max: 683) MBit/s ∼94% +9%
Razer Phone 2
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
604 (min: 420, max: 626) MBit/s ∼89% +3%
Xiaomi Black Shark 2
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
586 (min: 267, max: 693) MBit/s ∼86%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=461)
230 MBit/s ∼34% -61%
Xiaomi Black Shark
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
116 MBit/s ∼17% -80%
Asus ROG Phone
Adreno 630, 845, 512 GB UFS 2.1 Flash
103 (min: 86, max: 109) MBit/s ∼15% -82%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei P30 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
670 (min: 542, max: 717) MBit/s ∼100% +27%
Samsung Galaxy S10
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
579 (min: 558, max: 592) MBit/s ∼86% +10%
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
534 (min: 430, max: 578) MBit/s ∼80% +1%
Xiaomi Black Shark 2
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
527 (min: 410, max: 577) MBit/s ∼79%
Razer Phone 2
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
388 (min: 234, max: 484) MBit/s ∼58% -26%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=461)
219 MBit/s ∼33% -58%
Xiaomi Black Shark
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
117 MBit/s ∼17% -78%
Asus ROG Phone
Adreno 630, 845, 512 GB UFS 2.1 Flash
96.7 (min: 50, max: 106) MBit/s ∼14% -82%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø585 (267-693)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø527 (410-577)
GPS ricezione in ambienti chiusi
GPS ricezione in ambienti chiusi
GPS ricezione all'aperto
GPS ricezione all'aperto

Il Black Shark 2 determina la sua posizione attuale tramite GPS, GLONASS e BeiDou. Secondo l'applicazione GPS Test, è stato in grado di determinare rapidamente la sua posizione sia all'interno che all'esterno, e anche con una precisione di 4 metri (~13 piedi).

Inoltre lo smartphone ha superato la nostra prova pratica: durante una corsa in bicicletta di 9 km di lunghezza (~5,6 miglia) ci ha fornito una posizione precisa quasi quanto quella determinata dal navigatore professionale Garmin Edge 500.

Xiaomi Black Shark 2: Distanza Totale
Xiaomi Black Shark 2: Distanza Totale
Xiaomi Black Shark 2: Lago
Xiaomi Black Shark 2: Lago
Xiaomi Black Shark 2: Svolta
Xiaomi Black Shark 2: Svolta
Garmin Edge 500: Distanza Totale
Garmin Edge 500: Distanza Totale
Garmin Edge 500: Lago
Garmin Edge 500: Lago
Garmin Edge 500: Svolta
Garmin Edge 500: Svolta

Telefono e qualità delle chiamate

Il Black Shark 2 permette l'utilizzo di due schede Nano SIM che possono essere collegate contemporaneamente al 4G. Questo è possibile anche tramite VoLTE, a condizione di avere un contratto adeguato con il proprio operatore. L'applicazione telefonica ha un layout un po' diverso rispetto all'applicazione standard su Android 9, ma è dotata di tutte le solite funzioni come la lista delle chiamate recenti, il pulsante di chiamata e i contatti.

Le telefonate effettuate con il Black Shark 2 convincono per la buona qualità delle chiamate. Entrambe le parti sono state in grado di ascoltarsi a voce alta e chiara attraverso l'auricolare e anche sull'altoparlante. Durante le nostre chiamate di prova, abbiamo potuto percepire un rumore sibilante in sottofondo di tanto in tanto, ma non è stato fastidioso.

Fotocamere - Sorprendentemente buono per essere uno smartphone gaming

La fotocamera non è certamente il primo elemento della lista dei desideri per gli smartphones gaming. Tuttavia, Xiaomi non ha trascurato questo aspetto sul Black Shark 2, dato che è dotato di una configurazione a doppia fotocamera, che produce immagini molto decenti in buone condizioni di illuminazione.

Il suo talento non è sufficiente per permettergli di partecipare ai campionati di fotocamere per smartphone, ma riesce comunque a superare significativamente altri smartphone gaming come l'Asus ROG Phone (scene 1 e 2). Le condizioni di luce debole come quella della scena 3 sono evidentemente eccessive per questo dispositivo Xiaomi e danno luogo a immagini molto sfocate.

La doppia fotocamera è composta da una fotocamera principale con flash a LED, autofocus con rilevamento di fase e sensore da 48MP, che produce immagini da 12MP tramite Pixel Binning. La seconda fotocamera ha la stessa risoluzione, cui si aggiunge uno zoom ottico 2x. La webcam utilizza un sensore da 20MP.

Esempio Webcam
Esempio Webcam
Esempio della fotocamera principale
Esempio della fotocamera principale
Esempio della fotocamera principale
Esempio della fotocamera principale

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo osservato meglio la fotocamera in condizioni di illuminazione controllata. Qui abbiamo testato la riproduzione dei colori con X-Rite ColorChecker Passport e la nitidezza dell'immagine con il nostro test chart.

I colori sono rappresentati un po' troppo intensamente dal Black Shark 2, ma gestisce accuratamente le scale di grigio. Lo smartphone può rappresentare il grafico di prova fino agli angoli con nitidezza, anche se con qualche disturbo, diventando leggermente più chiaro nella metà inferiore.

Foto dei colori ColorChecker. Il colore di riferimento si trova nella metà inferiore di ogni campo.
Foto dei colori ColorChecker. Il colore di riferimento si trova nella metà inferiore di ogni campo.
Dettaglio del grafico di prova
Dettaglio del grafico di prova
Foto del grafico di prova
Foto del grafico di prova

Accessori e garanzia - Molte scelte nello Xiaomi Shop

L'alimentatore modulare fornisce fino a 27 watt.
L'alimentatore modulare fornisce fino a 27 watt.

La nostra versione importata è stata fornita con un alimentatore modulare da 27 watt (Quick Charge 3.0, 5V/3A, 9V/3A, 12V/2.25A, 20V/1.35A), un cavo USB (da tipo C a tipo A), uno strumento SIM, una custodia trasparente, un adattatore audio (da USB-C a jack da 3.5mm) e una guida rapida. Tramite il nostro provider TradingShenzhen, sono inclusi un cavo USB-OTG e un adattatore di alimentazione europeo.

Acquistando Black Shark 2 direttamente dal produttore, riceverai anche un adattatore europeo per la spina di alimentazione e una garanzia di 24 mesi. La ganrazia del venditore del venditore si applica sempre se il venditore appartiene all'area europea.

Xiaomi fornisce diversi accessori come il Black Shark 2 Pro Kit, che costa circa 90 euro (~$101) ed è composto da una custodia in Kevlar e due controller. Inoltre, c'è il Black Shark 2 Rookie Kit con un prezzo di circa 40 euro (~$45), che viene fornito con il controller corrispondente al lato sinistro dello smartphone. Le cuffie da gioco (19,90 euro, ~$22) e un cavo da USB-C a HDMI (39,90 euro, ~$45) sono anch'essi inclusi nell'assortimento di accessori.

Dispositivi di input e gestione - Speciale game launcher per il gaming mobile

Il touchscreen del Black Shark 2 reagisce in modo molto preciso agli input, che vengono registrati rapidamente sia sui bordi del display che al centro. Questo è importante perché passare da un angolo del display può anche alzare il volume del lettore musicale o il Game Dock (mentre si gioca). Il Game Dock è una sorta di centro di comando che presenta tutte le impostazioni importanti per i giochi in una striscia di pulsanti.

Lo scanner per le impronte digitali funziona senza problemi come il display. Questo si trova sotto il display e supporta la registrazione di un massimo di 5 impronte digitali. Altre caratteristiche di sicurezza includono il riconoscimento del volto o lo sblocco tramite PIN, pattern o password.

Oltre al controllo del volume e al pulsante di accensione, il Black Shark 2 dispone anche, come il Black Shark che l'ha preceduto, di un terzo pulsante fisico a forma di interruttore scorrevole, che si trova sul lato destro del telefono. Quando viene fatto scorrere verso sinistra, lo smartphone apre lo Shark Space, uno speciale launcher per i giochi. Facendo scorrere l'interruttore verso destra, l'utente torna all'interfaccia utente Android.

La tastiera standard usata dal Black Shark 2 è la Google's Gboard, che ha un nome diverso, ma alla fine è identica.

Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità orizzontale

Display - Xiaomi Black Shark con display AMOLED e risoluzione FHD+.

Subpixel
Subpixel

Lo Xiaomi Black Shark 2 utilizza un display AMOLED che offre una dimensione dello schermo di 6,39 pollici e una risoluzione di 2340 x 1080 pixel (HD+ con un rapporto di aspetto 19,5:9). Questo produce una densità di schermo di 403 PPI, che si traduce in un display molto nitido. Xiaomi ha ottimizzato il display HDR da 60 Hz per lo spazio colore DCI-P3, che secondo il produttore ha una copertura del 108,9% - abbiamo misurato un massimo del 98,5%, che è comunque un ottimo valore.

Con una luminosità media di 411,9 cd/m², lo Xiaomi Black Shark 2 non appartiene agli smartphones più luminosi, ma ottiene punti attraverso il suo contrasto teoricamente infinito e una distribuzione della luminosità molto uniforme (95%). Inoltre, la luminosità del display aumenta fino a 518 cd/m² in presenza di una distribuzione omogenea delle aree di immagine scura e chiara (APL50). Ottimo anche che il display non affatica gli occhi al buio grazie alla sua luminosità minima di 2.36 cd/m².

Grazie al display OLED, la modulazione di larghezza di impulso viene utilizzata per il controllo della luminosità. Non appena il display è impostato al di sotto della massima luminosità, lo schermo lampeggia ad una frequenza compresa tra 81 e 245 Hz. Una gamma che potrebbe essere fastidiosa per gli utenti sensibili. Xiaomi ha escogitato qualcosa a questo proposito, ovvero un'opzione che si nasconde completamente all'interno delle impostazioni e si chiama "AMOLED low brightness flashing protection". Questa può essere trovata all'interno delle impostazioni del display, nel sottomenu corrispondente alla riproduzione dei colori. Questa opzione dovrebbe ridurre il tremolio a livelli di luminosità più bassi. Abbiamo testato questa modalità in modo più approfondito e siamo stati ancora in grado di identificare il flickering che è rimasto ad un livello abbastanza costante intorno ai 60 Hz. L'ampiezza diventa più piatta con l'aumento di luminosità. E' possibile pensare che questa modalità porterà a un minor numero di lamentele per lo sfarfallio più uniforme, anche se ad una frequenza più bassa. Il tempo di risposta del display AMOLED non ne risente in modo negativo.

401
cd/m²
406
cd/m²
424
cd/m²
404
cd/m²
409
cd/m²
423
cd/m²
407
cd/m²
410
cd/m²
423
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 424 cd/m² Media: 411.9 cd/m² Minimum: 2.36 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 409 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 5.2 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 4.8 | 0.64-98 Ø6.2
95.5% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.21
Xiaomi Black Shark 2
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Asus ROG Phone
AMOLED, 2160x1080, 6
Xiaomi Black Shark
IPS, 2160x1080, 5.99
Razer Phone 2
IGZO LCD, UltraMotion 120 Hz Display, 2560x1440, 5.72
Samsung Galaxy S10
OLED, 3040x1440, 6.1
Huawei P30 Pro
OLED, 2340x1080, 6.47
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Screen
3%
-2%
26%
38%
46%
53%
Brightness middle
409
597
46%
549
34%
600
47%
701
71%
597
46%
593
45%
Brightness
412
637
55%
541
31%
577
40%
705
71%
608
48%
587
42%
Brightness Distribution
95
83
-13%
95
0%
92
-3%
98
3%
89
-6%
94
-1%
Black Level *
0.42
0.31
Colorchecker DeltaE2000 *
5.2
5.12
2%
6.08
-17%
3.43
34%
3.7
29%
2.2
58%
0.9
83%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8.9
10.9
-22%
10.69
-20%
6.36
29%
10.3
-16%
3.6
60%
2
78%
Greyscale DeltaE2000 *
4.8
7.3
-52%
6.6
-38%
4.4
8%
1.4
71%
1.6
67%
1.5
69%
Gamma
2.21 100%
2.203 100%
2.305 95%
2.388 92%
2.1 105%
2.23 99%
2.27 97%
CCT
7430 87%
7371 88%
8399 77%
6069 107%
6553 99%
6268 104%
6548 99%
Contrast
1307
1935

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 242.7 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 242.7 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 242.7 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9331 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il Black Shark 2 offre diverse modalità di visualizzazione predefinite. La "Modalità Eye Care" che filtra la luce blu e protegge gli occhi attraverso di essa, la "Modalità Cinema" preimpostata in fabbrica, così come la "Modalità Naturale" e la "Modalità Standard". Inoltre, la temperatura del colore può essere regolata tramite un cursore e la modalità True View può essere attivata. Questo regola i colori in base alla luce ambientale e dovrebbe portare ad un'immagine coerente.

Abbiamo misurato la qualità della riproduzione dei colori in Modalità Cinema, Modalità Naturale e Modalità Standard attraverso il nostro fotometro spettrale e il software CalMAN. La Modalità Standard si avvicina maggiormente ai valori ideali: La temperatura del colore è buona a 6255 K, così come le scale di grigio (Delta-E 2.4) e la riproduzione del colore (Delta-E 4). Al contrario, c'è una leggera sfumatura blu nella modalità Cinema e nella modalità Naturale, ma questo non dovrebbe disturbare la maggior parte degli utenti.

Precisione del colore (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Precisione del colore (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Spazio colore (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Spazio colore (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Scala di grigi (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Scala di grigi (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Saturazione del colore (Scala di grigi (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Saturazione del colore (Scala di grigi (Modalità Cinema su impostazioni standard, spazio colore target P3)
Precisione del colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Precisione del colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Spazio colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Spazio colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Scala di grigi (modalità standard, spazio colore target P3)
Scala di grigi (modalità standard, spazio colore target P3)
Saturazione del colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Saturazione del colore (modalità standard, spazio colore target P3)
Precisione del colore (modalità naturale, spazio colore target sRGB)
Precisione del colore (modalità naturale, spazio colore target sRGB)
Spazio colore (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)
Spazio colore (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)
Scala di grigi (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)
Saturazione del colore (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)
Saturazione del colore (Modalità Naturale, spazio colore target sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 2 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.5 ms).

Rispetto ad altri smartphones di fascia alta, il display AMOLED dello Xiaomi Black Shark 2 è un po' meno luminoso, ma è comunque molto buono per l'uso esterno con un massimo di 518 cd/m². Questo è favorito anche dalla stabilità degli angoli di visualizzazione del pannello AMOLED, che si scurisce solo quando viene visto da angolazioni estreme.

All'aperto (cielo nuvoloso)
All'aperto (cielo nuvoloso)
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - Lo Xiaomi è uno dei più veloci smartphone Android

Lo Xiaomi Black Shark 2 è l'equivalente mobile di un PC da gioco di fascia alta. È dotato di Snapdragon 855, l'ultima ammiraglia SoC di Qualcomm. Il processore octa-core è prodotto utilizzando una tecnologia di processo a 7 nm ed è costituito da un core principale con una velocità di clock fino a 2,84 GHz, 3 core ad alte prestazioni fino a 2,42 GHz e 4 core ARM Cortex-A55 fino a 1,8 GHz. L'Adreno 640 di fascia alta funge da unità grafica.

Il Black Shark 2 mantiene il SoC a basse temperature grazie al raffreddamento passivo a liquido, che teoricamente dovrebbe consentire di ottenere prestazioni migliori rispetto agli smartphone con configurazioni simili. Un candidato ideale per un confronto diretto si trova nello Xiaomi Mi 9, che dispone anche dello Snapdragon 855, ma utilizza solo il raffreddamento standard.

Il Black Shark 2 non è riuscito a superare lo Xiaomi Mi 9 durante i nostri benchmarks sintetici. Gli smartphones gaming hanno ottenuto risultati in parte migliori - 11.359 punti rispetto ai 10.999 punti del test Multi-Core di Geekbench 4.3 - ma sono praticamente alla pari e contano verso gli attuali smartphone Android più veloci. I risultati osservati in AnTuTu v7 sono stati eccezionali: Con 371.562 punti, il Black Shark 2 insieme al Mi 9 (374.820 punti), ha lasciato significativamente indietro la concorrenza.

I benchmarks sintetici mostrano solo parte della verità, tuttavia, perché con i picchi di carico che si verificano solo per un breve periodo di tempo, l'elaborato sistema di raffreddamento del Black Shark 2 non può mostrare i suoi punti di forza. Solo quando lo smartphone è sottoposto ad un carico prolungato, i suoi vantaggi iniziano a manifestarsi. Le differenze sono quindi ancora più evidenti: lo Xiaomi Mi 9 reagisce con un evidente throttling, mentre il Black Shark 2 gestisce il pieno carico senza sforzo ed è in grado di mantenere le sue prestazioni al massimo delle sue potenzialità. Tuttavia, il throttling dell'Mi 9 non mostra alcuna conseguenza percettibile - la potenza è ancora abbondantemente disponibile.

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7936 Points ∼55%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
14489 Points ∼100% +83%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13620 Points ∼94% +72%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
13896 Points ∼96% +75%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
10128 Points ∼70% +28%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
8574 Points ∼59% +8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼52% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (7372 - 8024, n=11)
7603 Points ∼52% -4%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=328)
4681 Points ∼32% -41%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
11359 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
9231 Points ∼81% -19%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8453 Points ∼74% -26%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
9018 Points ∼79% -21%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
10162 Points ∼89% -11%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9880 Points ∼87% -13%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10187 - 11388, n=13)
10960 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=387)
4727 Points ∼42% -58%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3537 Points ∼79%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
2500 Points ∼56% -29%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2437 Points ∼54% -31%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
2409 Points ∼54% -32%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4499 Points ∼100% +27%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3306 Points ∼73% -7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼78% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3406 - 3537, n=13)
3486 Points ∼77% -1%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=387)
1429 Points ∼32% -60%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
8342 Points ∼86%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
9430 Points ∼98% +13%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8309 Points ∼86% 0%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8701 Points ∼90% +4%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
7595 Points ∼79% -9%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9135 Points ∼95% +10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼94% +8%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8342 - 11440, n=17)
9650 Points ∼100% +16%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11690, n=399)
5379 Points ∼56% -36%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
10330 Points ∼79%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
9707 Points ∼75% -6%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
10006 Points ∼77% -3%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
9750 Points ∼75% -6%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
12996 Points ∼100% +26%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼85% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10330 - 14439, n=17)
12152 Points ∼94% +18%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 15193, n=566)
5844 Points ∼45% -43%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3365 Points ∼100%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3183 Points ∼95% -5%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2104 - 3365, n=17)
3013 Points ∼90% -10%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 15735, n=76)
2691 Points ∼80% -20%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5768 Points ∼100%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4688 Points ∼81% -19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼99% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4236 - 5884, n=17)
5596 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (203 - 14536, n=76)
2807 Points ∼49% -51%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4978 Points ∼100%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4242 Points ∼85% -15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼99% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3800 - 5012, n=17)
4688 Points ∼94% -6%
Media della classe Smartphone
  (253 - 14786, n=76)
2550 Points ∼51% -49%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4535 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3040 Points ∼67% -33%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3577 Points ∼79% -21%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3540 Points ∼78% -22%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
2981 Points ∼66% -34%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4171 Points ∼92% -8%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼83% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1934 - 4576, n=17)
3845 Points ∼85% -15%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5576, n=406)
2002 Points ∼44% -56%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7108 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5673 Points ∼80% -20%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5770 Points ∼81% -19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5825 Points ∼82% -18%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5358 Points ∼75% -25%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4361 Points ∼61% -39%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5184 - 7115, n=17)
6772 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=406)
1824 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6312 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4757 Points ∼75% -25%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5078 Points ∼80% -20%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5094 Points ∼81% -19%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4551 Points ∼72% -28%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4317 Points ∼68% -32%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼94% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3969 - 6312, n=17)
5759 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6916, n=407)
1693 Points ∼27% -73%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4462 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3763 Points ∼84% -16%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3570 Points ∼80% -20%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3532 Points ∼79% -21%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4164 Points ∼93% -7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼85% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2345 - 4703, n=16)
3824 Points ∼86% -14%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5133, n=435)
1910 Points ∼43% -57%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
10300 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8345 Points ∼81% -19%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8451 Points ∼82% -18%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8389 Points ∼81% -19%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5767 Points ∼56% -44%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6358 - 10420, n=16)
9490 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=435)
2432 Points ∼24% -76%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7980 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6568 Points ∼82% -18%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6482 Points ∼81% -19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6425 Points ∼81% -19%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5313 Points ∼67% -33%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼93% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5268 - 8141, n=16)
7096 Points ∼89% -11%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=435)
2040 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4262 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3637 Points ∼85% -15%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3408 Points ∼80% -20%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3557 Points ∼83% -17%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
2854 Points ∼67% -33%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3849 Points ∼90% -10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2705 - 4429, n=17)
3918 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4909, n=486)
1907 Points ∼45% -55%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6362 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5174 Points ∼81% -19%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5220 Points ∼82% -18%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5113 Points ∼80% -20%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5176 Points ∼81% -19%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4400 Points ∼69% -31%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5663 - 6362, n=17)
6242 Points ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=486)
1510 Points ∼24% -76%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5734 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4730 Points ∼82% -18%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4668 Points ∼81% -19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4660 Points ∼81% -19%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4383 Points ∼76% -24%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4264 Points ∼74% -26%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼96% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4556 - 5747, n=17)
5498 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=487)
1453 Points ∼25% -75%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4240 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3668 Points ∼87% -13%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3443 Points ∼81% -19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3587 Points ∼85% -15%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3828 Points ∼90% -10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼85% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3001 - 4540, n=16)
3864 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4900, n=527)
1770 Points ∼42% -58%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
9983 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8243 Points ∼83% -17%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8312 Points ∼83% -17%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8006 Points ∼80% -20%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5431 Points ∼54% -46%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6122 - 10008, n=16)
9255 Points ∼93% -7%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=526)
1982 Points ∼20% -80%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7673 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6454 Points ∼84% -16%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6324 Points ∼82% -18%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6285 Points ∼82% -18%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4969 Points ∼65% -35%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼93% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5251 - 7820, n=16)
7039 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8338, n=529)
1708 Points ∼22% -78%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
45072 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
37475 Points ∼83% -17%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
31384 Points ∼70% -30%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
35578 Points ∼79% -21%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
31297 Points ∼69% -31%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
31483 Points ∼70% -30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼56% -44%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (20636 - 45072, n=16)
31794 Points ∼71% -29%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=687)
14357 Points ∼32% -68%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
110432 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
80283 Points ∼73% -27%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
82423 Points ∼75% -25%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
80333 Points ∼73% -27%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
71292 Points ∼65% -35%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
63469 Points ∼57% -43%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼96% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (97354 - 110432, n=15)
105649 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=685)
22559 Points ∼20% -80%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
83518 Points ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
64029 Points ∼77% -23%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60543 Points ∼72% -28%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
62783 Points ∼75% -25%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
55524 Points ∼66% -34%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
51779 Points ∼62% -38%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼75% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (55771 - 83518, n=15)
68785 Points ∼82% -18%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=685)
18200 Points ∼22% -78%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
167 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
150 fps ∼90% -10%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
151 fps ∼90% -10%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
152 fps ∼91% -9%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
143 fps ∼86% -14%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
138 fps ∼83% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (85 - 167, n=18)
153 fps ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=705)
38.5 fps ∼23% -77%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
60 fps ∼67%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
89 fps ∼100% +48%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼67% 0%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
89 fps ∼100% +48%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
60 fps ∼67% 0%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
60 fps ∼67% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼67% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (59 - 91, n=18)
63.8 fps ∼72% +6%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=714)
28.3 fps ∼32% -53%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
102 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
83 fps ∼81% -19%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
82 fps ∼80% -20%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
83 fps ∼81% -19%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
85 fps ∼83% -17%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
91 fps ∼89% -11%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (50 - 102, n=18)
92.5 fps ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=610)
22.3 fps ∼22% -78%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
60 fps ∼80%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
75 fps ∼100% +25%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼79% -2%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
56 fps ∼75% -7%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
53 fps ∼71% -12%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
59 fps ∼79% -2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼80% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (51 - 85, n=18)
60.3 fps ∼80% +1%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=619)
19.6 fps ∼26% -67%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
71 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
60 fps ∼85% -15%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼85% -15%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
61 fps ∼86% -14%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
53 fps ∼75% -25%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
56 fps ∼79% -21%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (35 - 71, n=18)
62.1 fps ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=475)
18.2 fps ∼26% -74%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
57 fps ∼98%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
54 fps ∼93% -5%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
53 fps ∼91% -7%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
37 fps ∼64% -35%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
30 fps ∼52% -47%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
47 fps ∼81% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (36 - 58, n=18)
48.3 fps ∼83% -15%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=477)
17 fps ∼29% -70%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
25 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
21 fps ∼84% -16%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
15 fps ∼60% -40%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
16 fps ∼64% -36%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
20 fps ∼80% -20%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼96% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (14 - 26, n=17)
21.7 fps ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=198)
10.2 fps ∼41% -59%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
17 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
14 fps ∼82% -18%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
14 fps ∼82% -18%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
17 fps ∼100% 0%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
14 fps ∼82% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼94% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8.5 - 24, n=18)
16.5 fps ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=197)
7.08 fps ∼42% -58%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
38 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
34 fps ∼89% -11%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
23 fps ∼61% -39%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
25 fps ∼66% -34%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
32 fps ∼84% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 38, n=17)
33.8 fps ∼89% -11%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=202)
15 fps ∼39% -61%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
43 fps ∼98%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
37 fps ∼84% -14%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
44 fps ∼100% +2%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
36 fps ∼82% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼93% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 43, n=18)
40.3 fps ∼92% -6%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=202)
16.8 fps ∼38% -61%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
42 fps ∼100%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
35 fps ∼83% -17%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼83% -17%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
35 fps ∼83% -17%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
35 fps ∼83% -17%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
33 fps ∼79% -21%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 42, n=18)
39.4 fps ∼94% -6%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=400)
12.4 fps ∼30% -70%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
36 fps ∼95%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
31 fps ∼82% -14%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
31 fps ∼82% -14%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
22 fps ∼58% -39%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
23 fps ∼61% -36%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
27 fps ∼71% -25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼100% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (21 - 41, n=18)
32.3 fps ∼85% -10%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=404)
11.1 fps ∼29% -69%
Basemark GPU
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
33.05 fps ∼39%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
33.04 (min: 9.22, max: 75.78) fps ∼39% 0%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
27.02 (min: 2.8, max: 80.83) fps ∼32% -18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37.41 fps ∼44% +13%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (33.1 - 37.4, n=3)
35.9 fps ∼42% +9%
Media della classe Smartphone
  (8.24 - 4528, n=66)
85.4 fps ∼100% +158%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
27.16 (min: 8.36, max: 61.33) fps ∼43%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
28.46 (min: 9.24, max: 54.37) fps ∼45%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
32.2 fps ∼51%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22.7 - 32.2, n=2)
27.5 fps ∼44%
Media della classe Smartphone
  (1.57 - 2850, n=59)
62.8 fps ∼100%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
24.54 fps ∼25%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
38.35 (min: 8.77, max: 77.53) fps ∼39% +56%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
30.67 (min: 5.93, max: 132.19) fps ∼32% +25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
35.63 fps ∼37% +45%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (24.5 - 36.3, n=3)
32.2 fps ∼33% +31%
Media della classe Smartphone
  (1.88 - 4462, n=56)
97.3 fps ∼100% +296%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
371562 Points ∼99%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
299878 Points ∼80% -19%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
290397 Points ∼77% -22%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
285952 Points ∼76% -23%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
328111 Points ∼88% -12%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
316199 Points ∼84% -15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼100% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (217967 - 398720, n=16)
354450 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=296)
143005 Points ∼38% -62%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4486 Score ∼89%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5020 Score ∼100% +12%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4964 Score ∼99% +11%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4486 - 4969, n=3)
4806 Score ∼96% +7%
Media della classe Smartphone
  (119 - 5025, n=63)
2271 Score ∼45% -49%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
1264 Points ∼90%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
1336 Points ∼95% +6%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1243 Points ∼88% -2%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
1226 Points ∼87% -3%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
1385 Points ∼98% +10%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
1409 Points ∼100% +11%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼98% +9%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1076 - 1601, n=17)
1344 Points ∼95% +6%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=643)
765 Points ∼54% -39%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
8125 Points ∼88%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
7957 Points ∼86% -2%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5846 Points ∼63% -28%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8001 Points ∼86% -2%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
7361 Points ∼79% -9%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
7758 Points ∼84% -5%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼100% +14%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8125 - 9510, n=17)
9197 Points ∼99% +13%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=643)
2116 Points ∼23% -74%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3560 Points ∼67%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5296 Points ∼100% +49%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2871 Points ∼54% -19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3906 Points ∼74% +10%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4570 Points ∼86% +28%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5210 Points ∼98% +46%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼76% +13%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2661 - 7500, n=17)
5010 Points ∼95% +41%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=643)
1558 Points ∼29% -56%
System (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5993 Points ∼70%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8613 Points ∼100% +44%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7105 Points ∼82% +19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8120 Points ∼94% +35%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
7476 Points ∼87% +25%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
8572 Points ∼100% +43%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼98% +41%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5993 - 9143, n=17)
8548 Points ∼99% +43%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=643)
3039 Points ∼35% -49%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3847 Points ∼81%
Asus ROG Phone
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4693 Points ∼98% +22%
Xiaomi Black Shark
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3489 Points ∼73% -9%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4200 Points ∼88% +9%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4320 Points ∼91% +12%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4701 Points ∼99% +22%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼96% +19%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3847 - 5397, n=17)
4768 Points ∼100% +24%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=643)
1526 Points ∼32% -60%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Xiaomi Black Shark 2
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
1075 Points ∼56%
Samsung Galaxy S10
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
1927 Points ∼100% +79%
Huawei P30 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
1627 Points ∼84% +51%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1415 Points ∼73% +32%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1075 - 1425, n=4)
1334 Points ∼69% +24%
Media della classe Smartphone
  (35 - 2754, n=106)
746 Points ∼39% -31%

Nei nostri browser benchmarks, il Black Shark 2 era sorprendentemente debole poiché è risultato l'ultimo di tutti i nostri test, ed è stato in grado di battere solo il suo predecessore. Questa differenza di prestazioni non è stata evidente nell'uso quotidiano, tuttavia, perché la navigazione sul web è stata molto veloce.

Jetstream 2 - Total Score
Huawei P30 Pro (Chrome 73)
60.469 Points ∼100% +33%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (45.5 - 67, n=15)
58.4 Points ∼97% +28%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼95% +26%
Asus ROG Phone (Chrome 74)
48.929 Points ∼81% +7%
Xiaomi Black Shark 2 (Chrome 73.0.3683.90)
45.538 Points ∼75%
Media della classe Smartphone (9.13 - 133, n=115)
36.4 Points ∼60% -20%
Speedometer 2.0 - Result
Huawei P30 Pro (Chrome 73)
67.8 runs/min ∼100% +45%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼97% +41%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (42.5 - 67.9, n=14)
62 runs/min ∼91% +33%
Asus ROG Phone (Chrome 74)
54.1 runs/min ∼80% +16%
Samsung Galaxy S10 (Samsung Browser 9.0)
54 runs/min ∼80% +16%
Xiaomi Black Shark 2 (Chrome 73.0.3683.90)
46.7 runs/min ∼69%
Media della classe Smartphone (6.42 - 157, n=103)
40.2 runs/min ∼59% -14%
WebXPRT 3 - ---
Huawei P30 Pro (Chrome 73)
122 Points ∼100% +30%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼89% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (90 - 129, n=18)
106 Points ∼87% +13%
Asus ROG Phone (Chrome 70)
103 Points ∼84% +10%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
96 Points ∼79% +2%
Xiaomi Black Shark 2 (Chrome 73.0.3683.90)
94 Points ∼77%
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
90 Points ∼74% -4%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=173)
67.4 Points ∼55% -28%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼100% +44%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (17011 - 25640, n=18)
23212 Points ∼95% +36%
Huawei P30 Pro (Chrome 73)
22447 Points ∼91% +32%
Samsung Galaxy S10 (Samsung Browser 9.0)
20286 Points ∼83% +19%
Asus ROG Phone (Chrome 70)
18275 Points ∼74% +7%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
17067 Points ∼70% 0%
Xiaomi Black Shark 2 (Chrome 73.0.3683.90)
17011 Points ∼69%
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
13663 Points ∼56% -20%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=701)
6908 Points ∼28% -59%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=726)
10451 ms * ∼100% -313%
Xiaomi Black Shark 2 (Chrome 73.0.3683.90)
2528.6 ms * ∼24%
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
2287 ms * ∼22% +10%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
2282.6 ms * ∼22% +10%
Asus ROG Phone (Chrome 70)
2154 ms * ∼21% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (1852 - 2611, n=17)
2133 ms * ∼20% +16%
Huawei P30 Pro (Chrome 73)
2009.1 ms * ∼19% +21%
Samsung Galaxy S10 (Samsung Browser 9.0)
1924.2 ms * ∼18% +24%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼18% +26%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il Black Shark 2 è molto veloce nella lettura e scrittura dei dati grazie alla sua memoria UFS 2.1, dove la scrittura di piccoli blocchi di dati potrebbe essere un po' più veloce. Lo smartphone è in grado di gestire il caricamento di grandi quantità di dati in modo piuttosto rapido. Il Black Shark 2 non ha uno slot microSD.

Xiaomi Black Shark 2Asus ROG PhoneXiaomi Black SharkRazer Phone 2Samsung Galaxy S10Huawei P30 ProXiaomi Mi 9Media 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
130%
85%
-7%
-1%
148%
162%
63%
-47%
Random Write 4KB
25
152.03
508%
114.1
356%
23.99
-4%
24.44
-2%
159.22
537%
165.32
561%
87.9 (18.2 - 250, n=43)
252%
23.1 (0.14 - 259, n=762)
-8%
Random Read 4KB
145.18
141.61
-2%
127.2
-12%
124.31
-14%
137.4
-5%
174.36
20%
149.36
3%
140 (98.9 - 161, n=43)
-4%
48.5 (1.59 - 226, n=762)
-67%
Sequential Write 256KB
195.65
243.3
24%
199.6
2%
194.81
0%
193.24
-1%
250.82
28%
388.27
98%
212 (182 - 503, n=43)
8%
99.5 (2.99 - 590, n=762)
-49%
Sequential Read 256KB
792.81
724.68
-9%
741.5
-6%
733.22
-8%
831.94
5%
849.48
7%
666.06
-16%
747 (427 - 912, n=43)
-6%
280 (12.1 - 1781, n=762)
-65%

Giochi - per questo Smartphone gaming fila tutto liscio

Lo Xiaomi Black Shark 2 è attualmente lo smartphone gaming più veloce. Per cominciare, perché è dotato dello Snapdragon 855 e il chip grafico Adreno 640, che sono hardware di punta e lo rendono un po' più veloce rispetto ai concorrenti gaming come l'Asus ROG Phone, il Razer Phone 2 e naturalmente lo Xiaomi Black Shark. Poi c'è anche la combinazione di uno speciale sistema di raffreddamento, il Game Dock e Shark Space, che migliora le già ottime prestazioni del Black Shark 2. Inoltre, caratteristiche speciali come "Magic Press", chiamato anche "Master Touch" di Xiaomi, e - così Tesla - la "Ludicrous Mode".

La Game Dock fornisce diverse impostazioni di velocità per i giochi e appare quando si fa scorrere il dito verso l'interno da qualsiasi angolo del display mentre si gioca. La striscia dei pulsanti offre l'accesso, tra l'altro, a un programma di pulizia della memoria, un'opzione Non disturbare e un cruscotto, che mostra il frame rate corrente. Inoltre, oltre alle impostazioni per il sistema di sensibilità alla pressione di Magic Press, c'è anche un'impostazione HDR Game.

Magic Press è tecnicamente simile all'Apple 3D Touch, ma ha alcuni assi in più nella manica. In questo modo, le azioni di gioco sono diverse a seconda della quantità di pressione utilizzata. Inoltre, i giocatori possono personalizzare le funzioni di Magic Press per entrambi i lati destro e sinistro del display e, soprattutto, possono configurare anche la sensibilità alla pressione. Il display reagisce molto velocemente agli input - Xiaomi riporta un tempo di risposta di 43.5ms. Non abbiamo percepito alcun ritardo nella risposta del display.

Game Dock
Game Dock
Magic Press
Magic Press

Un'altra caratteristica eccitante è la modalità Ludicrous, che può essere attivata toccando un titolo di gioco all'interno del Game Dock. Il Black Shark 2 poi devia il massimo delle risorse di sistema per il rispettivo gioco e spegne l'illuminazione RGB e gli effetti di vibrazione.

La modalità Ludicrous non è necessaria, dato che il monitor di sistema, che fa parte della Game Dock, ha sempre mostrato lo stesso magnifico comportamento durante i nostri test Gamebench: Il Black Shark 2 affronta ogni gioco Android attuale senza alcun problema, e per farlo ha bisogno solo di una frazione delle sue prestazioni di sistema. Se il gioco lo permette, funziona a 60 FPS, il massimo consentito dal pannello a 60Hz del Black Shark 2. PUBG Mobile avrebbe dovuto funzionare a 40 FPS, ma era limitato a 30 FPS, ma questo non ha in alcun modo frenato il divertimento.

Modalità Ludicrous
Modalità Ludicrous
Shark Space
Shark Space

La Ludicrous Mode può essere attivata anche quando l'interruttore scorrevole sul lato destro dello smartphone viene fatto scorrere verso sinistra. Il Black Shark poi chiude tutte le applicazioni di sfondo, cancella la memoria e passa a Shark Space, una sorta di launcher dei giochi. Se si aggiungono i giochi installati, Shark Space li presenterà in una galleria insieme alle statistiche di gioco come i tempi di gioco e l'utilizzo dei dati, tra le altre cose.

Tutti i giochi che abbiamo installato per la nostra recensione (Asphalt 9: Legends, PUBG Mobile, Subway Surfers e World of Tanks Blitz) sono stati aggiunti a Shark Space senza problemi. Al contrario, i pulsanti Android non funzionano all'interno di Shark Space. Possono essere usati di nuovo non appena l'interruttore scorrevole viene fatto scorrere verso destra per tornare al "normale" sistema Android.

Il pacchetto di gioco completo include anche gli extra hardware: Xiaomi offre anche controller di gioco sul proprio negozio online, che possono essere attaccati rispettivamente sul lato destro e sinistro del Black Shark 2 e costano tra i 39,90 Euro (~$45) e 89,90 Euro (~$101). Purtroppo, non erano a nostra disposizione per questa recensione.

World of Tanks Blitz
World of Tanks Blitz
PUBG Mobile
PUBG Mobile
PUBG Mobile
010203040Tooltip
; 0.12.0: Ø29.9 (28-31)
World of Tanks Blitz
010203040506070Tooltip
; 5.10.0.372: Ø59.5 (23-61)
Subway Surfers
010203040506070Tooltip
; 1.102.0: Ø59.3 (5-61)

Emissioni - Rimane molto fresco, senza strozzature

Temperature

GFXBench Manhattan battery test
GFXBench Manhattan battery test
GFXBench T-Rex battery test
GFXBench T-Rex battery test

Per mantenere un frame rate costante anche durante le lunghe sessioni di gioco, lo Xiaomi Black Shark 2 dispone di un sistema di raffreddamento a liquido denominato Liquid Cooling 3.0, che è un mix di tubi di calore speciali e raffreddamento a liquido passivo. Lo Xiaomi Black Shark ha utilizzato lo stesso concetto per tenere sotto controllo le temperature del suo SoC, che dovrebbe essere fino a 8 °C (~ 14.4 °F) più basso rispetto agli smartphones con lo stesso SoC e raffreddamento standard. Il Black Shark 2 aumenta di un livello qui, dato che il suo sistema di raffreddamento a liquido 3.0 dovrebbe ora abbassare la temperatura del processore fino a 14 °C (~ 25.2 °F).


Durante la nostra recensione, questo sistema di raffreddamento è stato eccezionale e sembrava essere molto più maturo che nel Black Shark. Mentre il predecessore ha raggiunto 49.5 °C (~ 121 °F) sotto carico, la temperatura del case sul Black Shark 2 ha raggiunto solo 31.1 °C (~ 88 °F), anche dopo un'ora di stress test, ed è rimasto, in media, al di sotto dei 30 °C (~ 86 °F). Ciò ha fatto sì che lo smartphone rimanesse sempre comodo da tenere in mano.

Infine abbiamo utilizzato lo strumento GFXBench per verificare se il sistema di raffreddamento a liquido 3.0 sul Black Shark 2 ha funzionato in modo efficiente come promesso dal produttore. Come si può vedere, Xiaomi ha mantenuto la parola data l'assenza di throttling: il frame rate è rimasto costante durante le 30 sessioni del test T-Rex, meno intenso dal punto di vista grafico, così come durante il più impegnativo test di Manhattan. Lo Xiaomi Black Shark 2 può sempre utilizzare il suo SoC al massimo delle sue prestazioni.

Carico massimo
 30.8 °C31.1 °C30.7 °C 
 30.8 °C30.2 °C30.8 °C 
 30.6 °C30.1 °C29.5 °C 
Massima: 31.1 °C
Media: 30.5 °C
29 °C29 °C29.5 °C
28.8 °C29.2 °C30.1 °C
28.8 °C29.1 °C30.1 °C
Massima: 30.1 °C
Media: 29.3 °C
Alimentazione (max)  26.9 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 30.5 °C / 87 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 31.1 °C / 88 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 30.1 °C / 86 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.6 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.

Casse

Casse
Casse

Gli altoparlanti stereo dello Xiaomi Black Shark 2 accompagnano gli eventi sul display con un suono molto potente. Questo può raggiungere fino a 79,4 dB(A) e il suono è piacevole soprattutto grazie ai suoi medi e alti bilanciati.

Le note basse sono scarse nelle impostazioni standard. Tuttavia, queste possono essere migliorate in modo significativo quando si attiva l'opzione "speaker bass enhancement" nelle impostazioni audio. Ma il risultato è che il suono diventa molto piatto. Grazie al supporto di aptX HD, la qualità del suono è notevolmente migliore sul Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.537.62531.928.13122.3244021.727.65029.230.96326.727.28020.329.410020.523.81252325.616015.643.120017.846.525016.353.931515.460.240015.965.150015.866.163013.367.580014.165.6100014.165.212501470.4160013.568.4200013.467.7250013.968.7315014.270.8400013.969500014.661.8630014.260.3800014.763.3100001562.11250014.956.91600015.357.2SPL26.479.4N0.845.6median 14.7median 63.3Delta0.97.130.328.938.129.628.530.331.433.236.632.724.625.524.124.920.524.91926.316.936.419.149.716.652.613.957.11563.514.662.712.35911.862.611.866.911.969.311.46811.270.411.570.211.371.310.96610.561.810.761.710.665.310.567.810.66710.65459.260.264.357.22479.612.514.116.810.40.544.8median 11.8median 62.72.27.9hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Black Shark 2Asus ROG Phone
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Xiaomi Black Shark 2 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (79.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.7% away from median
(+) | mids are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.5% away from median
(+) | highs are linear (5.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.3% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 93% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 26% of all tested devices were better, 7% similar, 68% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Asus ROG Phone analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (79.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.5% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.6% away from median
(+) | mids are linear (6.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.2% away from median
(+) | highs are linear (4.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.1% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 93% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 24% of all tested devices were better, 7% similar, 69% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della batteria - Durata media nonostante la batteria da 4000 mAh

Consumo energetico

Xiaomi ha incluso una batteria da 4000 mAh nel Black Shark 2, una capacità che si trova anche sugli smartphones da gioco Asus ROG PhoneRazer Phone 2 e Xiaomi Black Shark. Contrariamente a questi telefoni, il Black Shark 2 ha un fabbisogno energetico leggermente inferiore, che si stabilizza sotto carico ad una media di 3,64 watt e raggiunge un massimo di soli 8,86 watt. Il Black Shark Xiaomi si comporta in modo particolarmente peggiore in questo confronto in quanto richiede oltre il 40% di energia in più rispetto al suo successore.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.26 Watt
Idledarkmidlight 0.73 / 1.01 / 1.13 Watt
Sotto carico midlight 3.64 / 8.86 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Xiaomi Black Shark 2
4000 mAh
Asus ROG Phone
4000 mAh
Xiaomi Black Shark
4000 mAh
Razer Phone 2
4000 mAh
Samsung Galaxy S10
3400 mAh
Huawei P30 Pro
4200 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 855
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-19%
-42%
-60%
-18%
-55%
-8%
-35%
-30%
Idle Minimum *
0.73
0.6
18%
0.8
-10%
0.6
18%
0.61
16%
0.68
7%
0.67
8%
0.967 (0.6 - 1.96, n=17)
-32%
0.882 (0.2 - 3.4, n=791)
-21%
Idle Average *
1.01
1.4
-39%
1.5
-49%
1.5
-49%
1.27
-26%
2.6
-157%
1.26
-25%
1.519 (0.85 - 2.8, n=17)
-50%
1.74 (0.6 - 6.2, n=790)
-72%
Idle Maximum *
1.13
1.7
-50%
2.3
-104%
2.6
-130%
1.3
-15%
2.77
-145%
1.29
-14%
1.841 (1 - 2.9, n=17)
-63%
2.03 (0.74 - 6.6, n=791)
-80%
Load Average *
3.64
3.8
-4%
4.8
-32%
7.2
-98%
6.17
-70%
3.74
-3%
3.71
-2%
4.6 (3.64 - 5.8, n=17)
-26%
4.07 (0.8 - 10.8, n=785)
-12%
Load Maximum *
8.86
10.6
-20%
10.1
-14%
12.3
-39%
8.55
3%
6.82
23%
9.3
-5%
9.1 (7.49 - 11.9, n=17)
-3%
5.94 (1.2 - 14.2, n=785)
33%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il basso fabbisogno energetico dello Xiaomi Black Shark 2 è di aiuto nella pratica, in quanto porta ad una decente, anche se non enorme, durata della batteria. Per una giornata di uso intensivo, tuttavia, è probabile che fornisca più che sufficiente potenza.

In dettaglio: Il display si è oscurato dopo 12:54 ore durante il nostro pratico test Wi-Fi (accesso programmato ad un sito web ogni 30 secondi con luminosità impostata a 150 cd/m²). Durante la riproduzione di un video H.264, tuttavia, è durata 11:06 ore. L'Asus ROG Phone e il Razer Phone 2 erano alla pari con il Black Shark 2, che ha avuto a sua volta a che fare con lo Xiaomi Black Shark e lo Xiaomi Mi 9. Solo l'Huawei P30 Pro è stato in grado di soddisfare pienamente la durata della batteria.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
15ore 52minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
12ore 54minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
11ore 06minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 55minuti
Xiaomi Black Shark 2
4000 mAh
Asus ROG Phone
4000 mAh
Xiaomi Black Shark
4000 mAh
Razer Phone 2
4000 mAh
Samsung Galaxy S10
3400 mAh
Huawei P30 Pro
4200 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Autonomia della batteria
-5%
19%
5%
-7%
53%
15%
Reader / Idle
952
1110
17%
1753
84%
1630
71%
1259
32%
1966
107%
1650
73%
H.264
666
800
20%
747
12%
742
11%
842
26%
1193
79%
1008
51%
WiFi v1.3
774
533
-31%
711
-8%
531
-31%
427
-45%
838
8%
546
-29%
Load
295
216
-27%
253
-14%
206
-30%
170
-42%
344
17%
194
-34%

Pro

+ SoC estremamente veloce
+ eccellenti prestazioni di gioco
+ Wi-Fi veloce
+ dual-SIM e VoLTE
+ telaio di alta qualità, molto stabile
+ luminoso display AMOLED con ampio spazio colore
+ buone fotocamere sotto la luce del giorno
+ rimane molto freddo sotto carico

Contro

- nessuna certificazione IP
- senza slot microSD
- ha bisogno di un adattatore per fornire un jack audio da 3,5 mm
- durata media della batteria
- nessuna ricarica senza fili
- no NFC

Giudizio Complessivo - La migliore scelta attuale per i giocatori

Recensione dello Xiaomi Black Shark 2. Dispositivo fornito da
Recensione dello Xiaomi Black Shark 2. Dispositivo fornito da

Lo Xiaomi Black Shark 2 è un must per i giocatori: Attualmente è lo smartphone gaming più veloce che si possa acquistare, e offre prestazioni cosìelevate che può eseguire qualsiasi gioco Android attuale senza sforzo a 60 FPS, anche su impostazioni grafiche massime. Frame rate più elevati non sono possibili perché il display OLED del Black Shark 2 supporta solo fino a 60 Hz.  

Oltre al velocissimo SoC, i giochi beneficiano anche del raffreddamento passivo a liquido di Xiaomi, che consente allo smartphone di sfruttare al massimo il suo potenziale anche in lunghe sessioni di gioco, pur rimanendo comodo da tenere in mano.

    Se siete alla ricerca di uno smartphone gaming, lo Xiaomi Black Shark 2 è attualmente la scelta migliore.

I controller acquistabili facoltativamente, così come il menu di gioco Shark Space, sono degli ottimi extra. Shark Space ti permette di attivare la modalità Ludicrous, che è una sorta di postcombustore per i giochi - attualmente non è necessario perché non c'è una sola cosa che soffre di scatti.  I giocatori saranno già ben serviti con la variante da 8 GB/ 128 GB, che ha un prezzo ufficiale di 549 euro (~$617). - tuttavia, per soli 100 euro (~$112) in più, è disponibile anche un modello con 12 GB di RAM e 256 GB di storage.

Acquistando la versione globale dello Xiaomi Black Shark 2, riceverete Android 9 anche in tedesco e con le app di Google già preinstallate. Ma non si può fare nulla per lo slot microSD mancante e per il fatto che un jack audio da 3.5mm è disponibile solo attraverso un adattatore USB-C.

Xiaomi Black Shark 2 - 05/06/2019 v6(old)
Manuel Masiero

Chassis
88%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
93%
Connettività
44 / 60 → 74%
Peso
88%
Batteria
94%
Display
83%
Prestazioni di gioco
73 / 63 → 100%
Prestazioni Applicazioni
79 / 70 → 100%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
75 / 91 → 82%
Fotocamera
77%
Media
81%
87%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Xiaomi Black Shark 2
Manuel Masiero, 2019-05-18 (Update: 2019-05-18)