Notebookcheck

Recensione del Mini PC Chuwi GBox CWI560 (Celeron N4100)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 10/02/2018

Economico streamer. Un mini PC Windows 10 senza problemi pronto per lo streaming che costa $200 USD. Il Chuwi GBox è dotato di tutti gli elementi di base e di più per adattarsi a qualsiasi configurazione home theater economica.

In alto: Nvidia Shield TV, In basso: Chuwi GBox con telecomando
In alto: Nvidia Shield TV, In basso: Chuwi GBox con telecomando

Chuwi ha fatto strada in tutto il mondo offrendo computer portatili e tablet che sono significativamente più economici rispetto ai marchi più popolari, pur mantenendo un aspetto elegante e attraente. Il notebook Chuwi LapBook Air e il tablet Hi10 Pro sono gli ultimi due esempi ch costano rispettivamente solo $380 USD e $210 USD.

Il prodotto più recente è il Chuwi GBox GBox Windows mini PC. Il sistema compete direttamente con altri HTPC come Intel NUC, Gigabyte Brix, Zotac ZBox e altri ancora. Per estensione, compete anche con dispositivi di streaming come il popolare Nvidia Shield TV o Amazon Fire TV Stick.

Il GBox è attualmente disponibile solo in una configurazione per mantenere bassi i costi a soli 200 dollari al dettaglio. Dispone di un SoC Celeron N4100 con UHD Graphics 600 integrata, 4 GB di RAM LPDDR4, e un eMMC da 64 GB equiparabile ad alternative come l'Intel NUC BOXNUC7CJYH1 o Zotac ZBox CI329. Le prestazioni dei processori sono interessanti in quanto le CPU Gemini Lake sono relativamente nuove e non comuni sui prodotti mobili.

Altre recensioni di Chuwi:

Chuwi GBox CWI560
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 600, Core: 300 MHz, 23.20.16.4973
Memoria
4096 MB 
, LPDDR4
Scheda madre
Gemini Lake
Harddisk
SanDisk DA4064, 64 GB 
Scheda audio
Intel Gemini Lake SoC - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
2 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, Connessioni Audio: 3.5 mm earphones, Lettore schede: MicroSD
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000MBit), Intel Dual Band Wireless-AC 3165 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 37.3 x 187.6 x 138.3
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Altre caratteristiche
Staffa di montaggio, telecomando, manuale d'uso, scheda di garanzia, 12 Mesi Garanzia
Peso
558 gr, Alimentazione: 165 gr
Prezzo
200 USD
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case

Con 0,97 L, il GBox è piccolo come ci si aspetterebbe da un HTPC. Rispetto ad altri boxes streaming come Nvidia Shield TV o il più potente Intel Skull Canyon, tuttavia, il GBox è più grande in volume senza necessariamente essere più pesante. Fortunatamente, le superfici sono rigide tutt'intorno senza flettersi o scricchiolare quando si applica la pressione. Il suo design simile a quello di un gamer si distingue da una crescente folla di HTPC di una grande varietà di OEM.

Un piccolo avvertimento al progetto è che il sistema non ha opzioni di supporto verticale. Le finiture rosse sulla parte superiore sono semplicemente di plastica senza LED o altre funzioni.

Connettività

Un buon numero di porte sono disponibili e distribuite uniformemente sui lati anteriore e posteriore dell'unità. Le più importanti sono le porte HDMI 2.0 e VGA per il supporto dell'uscita 4K60 e dei display tradizionali. Quest'ultima, in particolare, è una scoperta rara sui mini PC più recenti.

Tra le cose che mancano DisplayPort, DisplayPort over USB Type-C, Kensington Lock, ricevitore IR, e Thunderbolt 3 che probabilmente farà risparmiare sui costi. Gli utenti che desiderano lavorare su più display possono aver bisogno di un adattatore da VGA a DVI.

Un problema degno di nota è che le porte USB anteriori sono capovolte, mentre le porte USB posteriori sono rivolte verso l'alto. Si tratta di un dettaglio minore che i proprietari sicuramente non apprezzeranno.

(Fonte: Chuwi)
(Fonte: Chuwi)

SD Card Reader

La velocità di trasferimento dal lettore MicroSD caricato a molla è lenta con circa 21 MB/s. Spostare 1 GB di foto dalla nostra scheda di test UHS-II al desktop richiede quasi 55 secondi, rispetto ai soli 6 o 7 secondi del Dell XPS 13. Le velocità sono sufficienti per la riproduzione di film e musica, ma aspettatevi una lunga attesa durante il trasferimento dei file.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
  (Toshiba Exceria Pro UHS-II)
156.4 MB/s ∼100% +736%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
35 MB/s ∼22% +87%
Chuwi GBox CWI560
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
18.7 MB/s ∼12%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
  (Toshiba Exceria Pro UHS-II)
207.16 MB/s ∼100% +896%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
37.73 MB/s ∼18% +81%
Chuwi GBox CWI560
  (Toshiba Exceria Pro M501 UHS-II)
20.8 MB/s ∼10%

Comunicazioni

Proprio come i mini PC della serie Zotac ZBox, il GBox utilizza un modulo Intel 3165 1x1 per velocità wireless fino a 433 Mbps e Bluetooth 4.2. Non abbiamo avuto problemi di connettività o di portata durante il tempo trascorso con l'unità. La maggior parte degli Ultrabook offre fino al doppio della velocità wireless con più veloci moduli Intel 8260 o Killer 1535.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
665 MBit/s ∼100% +104%
Chuwi GBox CWI560
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
326 MBit/s ∼49%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
301 MBit/s ∼45% -8%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
504 MBit/s ∼100% +122%
Chuwi GBox CWI560
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
227 MBit/s ∼45%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
218 MBit/s ∼43% -4%

Accessori

Gli extra inclusi sono il manuale d'uso, la scheda di garanzia, il telecomando (2 batterie AAA non incluse) e una staffa di montaggio da 75 mm/100 mm. L'OEM non menziona mai la parola "VESA" nel manuale d'uso, ma possiamo confermare che il GBox è comunque compatibile con i supporti VESA.

Il semplice telecomando funziona sorprendentemente bene senza necessità di ulteriori impostazioni aggiuntive. I pulsanti hanno un clic deciso quando vengono premuti, con un feedback soddisfacente. Desideriamo solo una maggiore possibilità di personalizzare i pulsanti per eseguire funzioni definite dall'utente. Per la navigazione multimediale generale con Windows, tuttavia, mouse e tastiere funzionano ancora meglio.

Manutenzione

La rimozione delle sei viti a croce dal pannello inferiore rivela un alloggiamento SATA III da 2,5" facilmente accessibile con supporto per unità fino a 9,5 mm. Per accedere al resto del sistema è necessario un ulteriore smontaggio.

Il pannello inferiore si stacca facilmente con un cacciavite
Il pannello inferiore si stacca facilmente con un cacciavite
Archiviazione espandibile sotto il pannello inferiore
Archiviazione espandibile sotto il pannello inferiore

Garanzia

Si applica la garanzia limitata standard di un anno del produttore. Tenere presente, tuttavia, che l'acquirente deve pagare le spese di spedizione e di gestione in caso siano necessarie riparazioni.

Performance

 

Processore

Il nuovo Gemini Lake Celeron N4100 è circa il 22% e il 28% più veloce del Celeron J4005 e Celeron N4000, rispettivamente. Il delta delle prestazioni è molto più ampio rispetto al popolare Cherry Trail Atom x5-Z8350 che si trova su netbook molto economici e supera anche marginalmente il Pentium Gold 4415Y nel Microsoft Surface Go. Peccato che Chuwi non offra configurazioni con il più veloce Pentium Silver N5000 per un potenziale aumento del 35% delle prestazioni rispetto all'N4100.

La potenza di elaborazione grezza è ancora significativamente più bassa rispetto alla comune serie ULV 15 W Core U. L'ultima generazione di Core i5-7200U, ad esempio, è quasi il 90% più veloce del nostro Celeron N4100 sia per quanto riguarda i carichi di lavoro single-threaded che multi-threaded. Le prestazioni nel tempo sono comunque costanti sul GBox, come dimostrano i risultati dei nostri test CineBench loop riportati di seguito.

Per ulteriori dettagli tecnici e benchmark, consultare la nostra pagina dedicata al Celeron N4100.

CineBench R10 32-bit
CineBench R10 32-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
Attività della CPU durante lo streaming di contenuti UHD 4K su YouTube a 60 FPS
Attività della CPU durante lo streaming di contenuti UHD 4K su YouTube a 60 FPS
0102030405060708090100110120130140150160170180190Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel Core i7-8550U
156 Points ∼72% +129%
Intel Skull Canyon NUC6i7KYK
Intel Core i7-6770HQ
139 Points ∼64% +104%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
Intel Core i5-7200U
128 Points ∼59% +88%
Intel NUC7CJYH
Intel Celeron J4005
77 Points ∼35% +13%
Acer Swift 1 SF114-32-P8GG
Intel Pentium Silver N5000
73 Points ∼33% +7%
Chuwi LapBook SE
Intel Celeron N4100
69.8 Points ∼32% +3%
Chuwi GBox CWI560
Intel Celeron N4100
68 Points ∼31%
Lenovo Flex 6-11IGM
Intel Celeron N4000
65 Points ∼30% -4%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
65 Points ∼30% -4%
Trekstor Primebook C13
Intel Celeron N3350
45 Points ∼21% -34%
Chuwi Hi12
Intel Atom x5-Z8300
31 Points ∼14% -54%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel Atom x5-Z8350
28 Points ∼13% -59%
CPU Multi 64Bit
Intel Skull Canyon NUC6i7KYK
Intel Core i7-6770HQ
711 Points ∼16% +304%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel Core i7-8550U
678 Points ∼15% +285%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
Intel Core i5-7200U
331 Points ∼8% +88%
Acer Swift 1 SF114-32-P8GG
Intel Pentium Silver N5000
236 Points ∼5% +34%
Chuwi GBox CWI560
Intel Celeron N4100
176 Points ∼4%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel Pentium Gold 4415Y
164 Points ∼4% -7%
Chuwi LapBook SE
Intel Celeron N4100
161 (min: 150.45, max: 161.13) Points ∼4% -9%
Intel NUC7CJYH
Intel Celeron J4005
144 Points ∼3% -18%
Lenovo Flex 6-11IGM
Intel Celeron N4000
138 Points ∼3% -22%
Chuwi Hi12
Intel Atom x5-Z8300
99 Points ∼2% -44%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel Atom x5-Z8350
92 Points ∼2% -48%
Trekstor Primebook C13
Intel Celeron N3350
88 Points ∼2% -50%
Chuwi Hi10 Pro
Intel Atom x5-Z8300
85 Points ∼2% -52%
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
2049
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
5102
Cinebench R10 Shading 32Bit
3549
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
2.18 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
0.83 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
7.95 fps
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
10.61 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
176 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
68 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Aiuto

Performance di sistema

I benchmark PCMark sono paragonabili ad altri dispositivi Chuwi come il LapBook SE e LapBook 12.3 in quanto funzionano tutti su CPU Celeron a basso consumo. I mini PC con i più comuni Core i5-8250U o i7-8550U, come lo ZBox CI660, sono più potenti e più costosi. Soggettivamente, il GBox è un po' più lento quando si lanciano le applicazioni. I ritardi diventano notevolmente più lunghi quando si esegue il multi-tasking e pertanto si consiglia di chiudere le applicazioni in background per una navigazione e uno streaming più fluido.

È interessante notare che gli aggiornamenti di Windows non possono essere installati sulla nostra unità. L'installazione degli ultimi aggiornamenti prima del benchmarking è una procedura comune per le nostre recensioni, ma ciò era impossibile a causa di errori di installazione per motivi non individuati.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 10 - Score
Zotac ZBOX-CI660 Nano
UHD Graphics 620, 8550U, OCZ Vertex OCZSSD2-1VTX120G
3837 Points ∼49% +131%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3728 Points ∼48% +125%
Chuwi GBox CWI560
UHD Graphics 600, N4100, SanDisk DA4064
1658 Points ∼21%
Chuwi LapBook SE
UHD Graphics 600, N4100, SanDisk DF4032
1502 Points ∼19% -9%
Chuwi Lapbook 12.3
HD Graphics 500, N3450, 64 GB eMMC Flash
1269 (min: 1261, max: 1270) Points ∼16% -23%
Intel NUC7CJYH
UHD Graphics 600, J4005, SanDisk Ultra II
1136 Points ∼15% -31%
PCMark 8 - Home Score Accelerated v2
Zotac ZBOX-CI660 Nano
UHD Graphics 620, 8550U, OCZ Vertex OCZSSD2-1VTX120G
3594 Points ∼59% +74%
Dell XPS 13 9370 i7 UHD
UHD Graphics 620, 8550U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3371 Points ∼55% +63%
Intel NUC7CJYH
UHD Graphics 600, J4005, SanDisk Ultra II
2084 Points ∼34% +1%
Chuwi GBox CWI560
UHD Graphics 600, N4100, SanDisk DA4064
2062 Points ∼34%
Chuwi Lapbook 12.3
HD Graphics 500, N3450, 64 GB eMMC Flash
1461 (min: 1450, max: 1461) Points ∼24% -29%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
2062 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

CDM 5
CDM 5

Il SanDisk DA4064 eMMC saldato restituisce velocità di trasferimento sequenziale di tipo SATA II nella gamma media di 200 MB/s. Anche i netbook economici come Lenovo Flex 6 e Teclast Tbook 16 utilizzano soluzioni SanDisk eMMC molto simili. Si tratta di una scelta per risparmiare sui costi che fortunatamente ha un impatto minimo per lo streaming e le attività a bassa potenza.

Vedere la nostra tabella delle unità SSDs and HDDs per ulteriori confronti tra i benchmark.

Chuwi GBox CWI560
SanDisk DA4064
Intel NUC7CJYH
SanDisk Ultra II
Lenovo Flex 6-11IGM
SanDisk DF4064
Teclast Tbook 16 Power
64 GB eMMC Flash
Trekstor Primebook C13
SanDisk DF4064
CrystalDiskMark 5.2 / 6
121%
-30%
-81%
-36%
Write 4K
38
61.13
61%
14.29
-62%
1.95
-95%
13.16
-65%
Read 4K
23.84
31.99
34%
13.12
-45%
7.77
-67%
5.04
-79%
Write Seq
226.7
421.7
86%
117.9
-48%
27.89
-88%
117
-48%
Read Seq
271.8
427.4
57%
295.7
9%
74.65
-73%
264.7
-3%
Write 4K Q32T1
44.74
97.02
117%
13.82
-69%
2.17
-95%
16.58
-63%
Read 4K Q32T1
53.16
121.9
129%
37.36
-30%
11.62
-78%
33.3
-37%
Write Seq Q32T1
129.4
504.4
290%
105.5
-18%
18.4
-86%
111.2
-14%
Read Seq Q32T1
189.4
551.4
191%
240.7
27%
68.9
-64%
226.3
19%
Write 4K Q8T8
183.1
Read 4K Q8T8
221.3
SanDisk DA4064
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 189.4 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 129.4 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 53.16 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 44.74 MB/s
CDM 5 Read Seq: 271.8 MB/s
CDM 5 Write Seq: 226.7 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 23.84 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 38 MB/s

Performance GPU

3DMark 11
3DMark 11

Le prestazioni grafiche dell'UHD Graphics 600 integrata sono scarse, dato che questo mini PC non è costruito per i videogiochi. L'UHD Graphics 620, presente sulla maggior parte dei moderni Ultrabook, è significativamente più veloce di almeno 2 o 3 volte. Non sembrano esserci vantaggi prestazionali grezzi delle GPU rispetto all'ultima generazione di HD Graphics 500.

Per ulteriori informazioni tecniche e benchmark, consultare la nostra pagina sulla UHD Graphics 600.

3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Intel Skull Canyon NUC6i7KYK
Intel Iris Pro Graphics 580, 6770HQ
2784 Points ∼15% +526%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
NVIDIA GeForce 920MX, 7200U
2224 Points ∼12% +400%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1410 Points ∼8% +217%
Lenovo IdeaPad 330-15ARR 81D2005CUS
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
1232 Points ∼7% +177%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel UHD Graphics 615, 4415Y
1134 Points ∼6% +155%
Intel NUC7CJYH
Intel UHD Graphics 600, J4005
593 Points ∼3% +33%
Trekstor Primebook C13
Intel HD Graphics 500, N3350
571 Points ∼3% +28%
Chuwi Lapbook 12.3
Intel HD Graphics 500, N3450
570 Points ∼3% +28%
Media Intel UHD Graphics 600
  (427 - 654, n=8)
534 Points ∼3% +20%
Lenovo Flex 6-11IGM
Intel UHD Graphics 600, N4000
521 Points ∼3% +17%
Chuwi GBox CWI560
Intel UHD Graphics 600, N4100
445 Points ∼2%
Teclast Tbook 16 Power
Intel HD Graphics 405 (Braswell), Z8750
363 Points ∼2% -18%
Chuwi Hi12
Intel HD Graphics (Cherry Trail), Z8300
360 Points ∼2% -19%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel HD Graphics 400 (Braswell), Z8350
357 Points ∼2% -20%
1280x720 Performance GPU
Intel Skull Canyon NUC6i7KYK
Intel Iris Pro Graphics 580, 6770HQ
3220 Points ∼6% +565%
Lenovo IdeaPad 330-15ARR 81D2005CUS
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2294 Points ∼4% +374%
Lenovo IdeaPad 320s-14IKB
NVIDIA GeForce 920MX, 7200U
1887 Points ∼4% +290%
Zotac ZBOX-CI660 Nano
Intel UHD Graphics 620, 8550U
1769 Points ∼3% +265%
Microsoft Surface Go MHN-00003
Intel UHD Graphics 615, 4415Y
1257 Points ∼2% +160%
Chuwi Lapbook 12.3
Intel HD Graphics 500, N3450
584 Points ∼1% +21%
Intel NUC7CJYH
Intel UHD Graphics 600, J4005
579 Points ∼1% +20%
Trekstor Primebook C13
Intel HD Graphics 500, N3350
543 Points ∼1% +12%
Media Intel UHD Graphics 600
  (462 - 625, n=8)
541 Points ∼1% +12%
Lenovo Flex 6-11IGM
Intel UHD Graphics 600, N4000
513 Points ∼1% +6%
Chuwi GBox CWI560
Intel UHD Graphics 600, N4100
484 Points ∼1%
Teclast Tbook 16 Power
Intel HD Graphics 405 (Braswell), Z8750
408 Points ∼1% -16%
Chuwi Hi12
Intel HD Graphics (Cherry Trail), Z8300
299 Points ∼1% -38%
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Intel HD Graphics 400 (Braswell), Z8350
297 Points ∼1% -39%
3DMark 11 Performance
542 punti
Aiuto

Stress Test

Stressiamo il sistema con carichi sintetici per identificare eventuali problemi di throttling o di stabilità. Quando si esegue Prime95, la CPU è in funzione al suo massimo Turbo Boost nominale di 2.3 GHz per i primi secondi prima di raggiungere una temperatura interna di 77 °C e poi scendere a 1.5 GHz per tenere sotto controllo le temperature. Se si considera che la frequenza di clock di base del Celeron N4100 è di 1,1 GHz, il GBox è in grado di mantenere un minore Turbo Boost a +400 MHz anche in condizioni di estremo stress della CPU. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark farà sì che la temperatura interna si stabilizzi a di 79 °C con frequenze di clock ulteriormente ridotte.

Sistema in idle
Sistema in idle
Prime95 stress
Prime95 stress
FurMark stress
FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Prime95+FurMark stress
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
System Idle -- -- 45
Prime95 Stress 1.5 -- 66
FurMark Stress -- 500 66
Prime95 + FurMark Stress 1.3 150 79

Emissioni

Rumorosità

Non c'è rumore poiché il GBox è un mini PC fanless per che consente un'esperienza di streaming completamente silenziosa. La nostra unità non mostra alcun coil whine o rumore elettronico.

Temperature

Le temperature superficiali sono più alte accanto all'angolo sinistro dell'unità con oltre 30 °C quando si è al minimo sulla scrivania. Questo stesso punto può raggiungere i 42 °C durante carichi pesanti come lo streaming o la navigazione. I risultati sono più freddi rispetto al più potente ZBox CI660 Nano dove le temperature possono superare i 60°C. Se si sceglie di impilare DVD o altri oggetti sopra l'unità, basta essere consapevoli del fatto che si riscaldano un bel po'.

Sistema in idle (lato frontale)
Sistema in idle (lato frontale)
Sistema in idle (lato posteriore)
Sistema in idle (lato posteriore)
Carico massimo (ato frontale)
Carico massimo (ato frontale)
Carico massimo (lato posteriore)
Carico massimo (lato posteriore)

Gestione energetica

Consumo energetico

Il GBox è molto efficiente in termini di potenza, consumando solo da 2 W a 3 W quando si è al minimo sulla scrivania rispetto ai 9 W del LapBook 12.3. Quando siamo in condizioni di stress estremo, possiamo registrare poco meno di 14 W prima di scendere e stabilizzarci a 7,7 W a causa del throttling, come mostra il nostro grafico sottostante. I risultati rispecchiano i valori di clock del nostro Prime95 stress test. Il consumo è inferiore anche a quello del Lenovo Ideapad Miix 320 alimentato da Atom, dato che non c'è né display né tastiera.

Il piccolissimo (~8.0 x 4.6 x 2.3 cm) adattatore AC da 24 W è più che sufficiente per il GBox. E' un po' deludente non vedere l'adattatore integrato nell'unità stessa per facilitarne il trasporto.

Prime95 iniziato a 20s. Si noti che il consumo è più elevato per i primi secondi prima di cadere e stabilizzarsi.
Prime95 iniziato a 20s. Si noti che il consumo è più elevato per i primi secondi prima di cadere e stabilizzarsi.
Consumo energetico durante 3DMark 06
Consumo energetico durante 3DMark 06
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.21 / 0.37 Watt
Idledarkmidlight 1.9 / 2 / 2.9 Watt
Sotto carico midlight 8.6 / 9.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Chuwi GBox CWI560
N4100, UHD Graphics 600, SanDisk DA4064, , x,
Chuwi Lapbook 12.3
N3450, HD Graphics 500, 64 GB eMMC Flash, IPS, 2736x1824, 12.3
Chuwi Hi12
Z8300, HD Graphics (Cherry Trail), Hynix HCG8E 64 GB, IPS, 2160x1440, 12
NVIDIA Shield Android TV
X1, Tegra X1 Maxwell GPU, 16 GB iNAND Flash, , 1920x1080, 0
Intel Skull Canyon NUC6i7KYK
6770HQ, Iris Pro Graphics 580, Samsung SSD 850 EVO m.2 120GB, , x, 0
Zotac ZBOX-CI660 Nano
8550U, UHD Graphics 620, OCZ Vertex OCZSSD2-1VTX120G, , x,
Lenovo Flex 6-11IGM
N4000, UHD Graphics 600, SanDisk DF4064, TN LED, 1366x768, 11.6
Lenovo IdeaPad Miix 320-10ICR Pro LTE
Z8350, HD Graphics 400 (Braswell), SanDisk DF4128, IPS, 1920x1200, 10.1
Power Consumption
-191%
1%
-67%
-570%
-435%
-87%
-77%
Idle Minimum *
1.9
5.9
-211%
1.7
11%
3.6
-89%
14.8
-679%
9.7
-411%
2.7
-42%
3
-58%
Idle Average *
2
7.7
-285%
1.7
15%
4.4
-120%
15.7
-685%
9.8
-390%
4.5
-125%
5.3
-165%
Idle Maximum *
2.9
8.6
-197%
3.3
-14%
4.6
-59%
15.8
-445%
11.8
-307%
5.7
-97%
6.4
-121%
Load Average *
8.6
18.2
-112%
7.9
8%
10
-16%
62.7
-629%
51.6
-500%
13.7
-59%
10.9
-27%
Load Maximum *
9.5
23.6
-148%
10.8
-14%
14.5
-53%
48.5
-411%
63.2
-565%
20.3
-114%
11
-16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Pro

+ in grado di sostenere velocità di clock marginali di Turbo Boost
+ archiviazione MicroSD e SATA espandibile
+ streaming 4K fluido
+ porta VGA integrata
+ molto efficiente in termini di potenza
+ design accattivante
+ qualità di costruzione
+ telecomando incluso
+ economica
+ fanless

Contro

- senza Thunderbolt 3, DisplayPort o uscita ottica
- Solo lettore MicroSD - nessun lettore SD a grandezza naturale
- l'acquirente paga per la spedizione in garanzia
- Gli aggiornamenti di Windows non vengono installati
- potenza limitata di CPU e GPU
- nessuna opzione per stand verticale
- potrebbe essere piu' piccolo di dimensioni
- 1x1 WLAN

Giudizio Complessivo

Recensione: Chuwi GBox CWI560. Modello di test fornito da Chuwi
Recensione: Chuwi GBox CWI560. Modello di test fornito da Chuwi

Per $200 USD, il Chuwi GBox mette in campop una discreta quantità di hardware. Il sistema è dotato di RAM saldata, storage espandibile, Windows 10 Home preinstallato, un telecomando e la nuova piattaforma Gemini Lake di Intel per gli utenti che non vogliono armeggiare con mini PC barebone. Le serie Intel NUC, Zotac ZBox e Gigabyte Brix sono spesso vendute come kit barebone con prezzi più alti quando si tiene conto di RAM, storage e Windows. Nel frattempo, dispositivi di streaming come il Nvidia Shield perdono la versatilità di un sistema operativo Windows/Linux.

Lo svantaggio più notevole del GBox è simile ad altri dispositivi Chuwi come il LapBook o Hi10 tablet. Le prestazioni del processore non sono così veloci come quelle a cui gli utenti sono abituati sui desktop e sulla maggior parte dei moderni Ultrabook. Si tratta di una macchina per lo streaming, la navigazione o l'elaborazione di testi e non molto altro, in quanto qualsiasi tipo di multi-tasking leggero e moderato si tradurrà in fotogrammi saltellanti e caricamento notevolmente più lento.

Se mai ci fosse una GBox di seconda generazione, speriamo in un alimentatore integrato con adattatore di ricarica USB Type-C, un lettore SD full-size e un'opzione di orientamento verticale.

    Per configurazioni home theater con un budget limitato. Se Android TV non è attraente, allora il Chuwi GBox può svolgere il lavoro come un Windows 10 HTPC di base. La CPU Celeron a basso consumo limita le prestazioni multi-tasking a carichi leggeri.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Mini PC Chuwi GBox CWI560 (Celeron N4100)
Allen Ngo, 2018-10- 2 (Update: 2018-10- 2)