Notebookcheck

Recensione completa dello Smartphone Samsung Galaxy Note 8

Ritorna ad essere il migliore. Il Note 8 brilla con uno schermo grande Infinity, performance elevate e, per la prima volta, con una dual-camera. Come sempre, la S-Pen che può essere inserita nel case è compresa. Se Samsung ha sviluppato il phablet ideale dopo il disastro Note 7 lo vedremo nel test.
Update: Le informazioni relative al PWM, ai tempi di risposta del display, alle temperature e ai consumi energetici sono state aggiunte.

Per la recensione originale in Tedesco, guardate qui.

Dopo il disastro delle batterie che esplodevano nel Galaxy Note 7, il Samsung Galaxy Note 8 (SM-N950F) è arrivato. Ora ha molte meno pecche rispetto al predecessore. La principale innovazione è, come nel Galaxy S8 e nel Galaxy S8+, lo schermo Infinity. Con una dimensione di ben 6.3", ha la superficie di schermo più grande di tutti i modelli Note. Ha anche il processore Exynos attualmente più potente o, in base alla regione lo Snapdragon 835. La memoria di lavoro è aumentata del 50% ed ora è di 6 GB. Come l'anno scorso, ci sono 64 GB di spazio interno ed ancora una volta si possono aumentare con una scheda micro-SD. I moduli di comunicazione sono stati aggiornati. Tuttavia, la principale modifica si trova nella fotocamera. Samsung usa una dual-camera in uno dei suoi smartphones per la prima volta. La batteria è di 200 mAh più piccola rispetto al predecessore ed è da 3300 mAh. Anche il più piccolo Galaxy S8+ ha una batteria più potente. Vediamo se Samsung vuole mettersi al sicuro con una batteria più piccola e se l'autonomia non ne risente nel test.

Il prezzo è impressionante 999 Euro (~$950) questo richiede il produttore per il suo modello premium. Il Note 7 era venduto per circa 150 Euro in meno ed il Note 5 addirittura 300 Euro in meno al momento del lancio. Coloro che ordinano il Note 8 direttamente dal sito Samsung possono selezionare anche una variante dual-SIM. Il nostro modello è un single-SIM.

La concorrenza è selezionata in base al prezzo e alla dimensione dello schermo in quanto non ci sono altri phablet high-end con penna integrata. In particolare Huawei Mate 9, Honor 8 Pro ed LG V30 provano a competere con questo gigante. Apple offre il suo modello più grande, l'iPhone 7 Plus mentre un dispositivo business Windows è l'HP Elite x3. Il Galaxy Note 8 deve competere anche contro rivali high-end in termini di tecnologia nel nostro test.

Completeremo gradualmente questa recensione.

Samsung Galaxy Note 8 (Galaxy Note Serie)
Processore
Samsung Exynos 8895 Octa
Scheda grafica
ARM Mali-G71 MP20, Core: 850 MHz
Memoria
6144 MB 
, LPDDR4x
Schermo
6.3 pollici 2.06:1, 2960x1440 pixel 522 PPI, kapazitiv, 10 Multitouchpunkte, supporto penna nativo, Infinity Display, Super AMOLED, Corning Gorilla Glass 5, lucido: si
Harddisk
64 GB UFS 2.1 Flash, 64 GB 
, 51 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: kombinierte Kopfhörer- und Mikrofonklinke, Lettore schede: microSD bis zu 400 GB (SDHC, SDXC), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Beschleunigungs-, Lage-, Herzfrequenz-, Hall-, Rorations-, Nährungs-, Druck- und G-Sensor, Barometer, Digitaler Kompass, Iris Scanner, Gesichtserkennung, BeiDou, Galileo, Ant+, MST, Wifi Direct, Miracast, OTG
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM/GPRS/Edge (850, 900, 1.800 und 1.900 MHz), UMTS/HSPA+ (850, 900, 1.880, 1.900, 2.010, 2.100 MHz und AWS), LTE Cat. 16 (Band 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 28, 32, 38, 39, 40, 41, AWS sowie AWS-3), LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.6 x 162.5 x 74.8
Batteria
3300 mAh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 12 ore, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 22 ore
Sistema Operativo
Android 7.1 Nougat
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix (Dual-Camera, Optical zoom at 2X. Telephoto camera: Resoultion: 12MP AF, Pixel size: 1.0µm, Sensor size: 1/3.6", Sensor ratio: 4:3, FOV: 45°. F.No (aperture): F2.4. Wide-angle camera: Resolution: Dual pixel 12MP AF, Pixel size: 1.4µm, Sensor size: 1
Fotocamera Secondaria: 8 MPix Sensor size: 1/3.6", Sensor ratio: 4:3, F1.7 aperture, Pixel size: 1.22µm, FOV: 80°
Altre caratteristiche
Casse: Monolautsprecher, Tastiera: Virtual, etzteil, USB-Kabel, AKG-Headset, zwei OTG-Adapter, SIM-Werkzeug, Schnellstartanleitung, Sicherheitshinweise, S Pen, Werkzeug für S-Pen-Spitzen, Ersatzspitzen, Samsung Experience UI 8.5, Samsung- und Microsoft-Apps, 24 Mesi Garanzia, USB Type-C (USB 3.1 Gen. 1), Bixby, Kopf-SAR: 0.173 W/kg, Körper-SAR: 1.29 W/kg, IP68-zertifiziert, senza ventola
Peso
195 gr, Alimentazione: 62 gr
Prezzo
999 Euro

 

Il Samsung Galaxy Note 8 è un vero gigante con il suo schermo da 6,3". Questo è confermato anche quando lo si tiene in mano per la prima volta. Resta sottile grazie al nuovo formato ed è comodo da reggere. Tuttavia, il peso è superiore di 25 grammi rispetto al suo predecessore. Il formato della superficie dello schermo è di circa l'83% incredibile.

La base in metallo dà l'impressione di alta qualità. Il vetro su entrambi i lati è un Corning Gorilla Glass 5 che attira ditate ma è anche facile da pulire. Il Galaxy Note 8 resiste bene alle pressioni ed ai tentativi di torsione. Gli spazi sono stretti e non ci sono motivi di lamentela.

Il vano scheda del phablet si trova nel lato superiore ed è in linea con il case. Anche la sua cover è in metallo, ma il vano è in plastica. Offre spazio per una nano-SIM ed una micro-SD nel nostro modello. La variante Duos ha uno slot ibrido e la trovate nel negozio Samsung. L'utente può decidere se vuole inserire una seconda nano-SIM invece di una micro-SD.

Il dispositivo anche questa volta ha la certificazione IP68, e quindi è protetto da polvere ed acqua. Secondo lo standard, questo significa che non dovrebbe entrare polvere ed acqua per un tempo non specificato quando lo si immerge nell'acqua. Samsung fissa un limite di 1,5 metri nell'acqua per 30 minuti. Pertanto la specifica corretta dovrebbe essere l'IP67.

Il Samsung Galaxy Note 8 è disponibile in nero mezzanotte e oro in Germania. In altri posti trovate anche grigio orchidea e blu mare. La batteria non può essere rimossa.

Confronto Dimensioni

Fotocamere

Fotocamera frontale
Fotocamera frontale

Il Samsung Galaxy Note 8 ha una fotocamera da 8 MP (Samsung S5K3H1) con autofocus frontale. L'angolo della fotocamera è di 80°. Una apertura nominale di f/1.7 e dimensione pixel di 1.22 µm suggeriscono una buona sensibilità alla luce. Di fatto la fotocamera è molto veloce ed ha molte features, come l'HDR automatico e molti filtri ed adesivi. Possono essere scattate buone foto con condizioni di luce buona, e le lenti convincono anche con poca luce. Tuttavia, la gamma dinamica è bassa come ci aspettavamo e la luce dal retro è un problema. I videos possono essere registrati in Full HD.

Il Galaxy Note 8 è il primo smartphone Samsung ad avere una dual-camera. Entrambe le lenti sono da 12 MP e con stabilizzatore ottico dell'immagine (OIS), unica cosa che hanno in comune. Il sensore principale è identico a quello del Galaxy S8 tecnicamente ed ha un'apertura di f/1.7 e una dimensione pixel di 1.4 µm. Il secondo ha uno zoom ottico x2 e la funzione Live Focus, una modalità ritratto che crea un soft Bokeh per lo sfondo,. Non è altrettanto sensibile alla luce (f/2.4, 1.0 µm), il che si nota con poca luce come indicano bene le immagini seguenti.

Foto con paca luce con la fotocamera principale del Samsung Galaxy Note 8
Foto con paca luce con lo zoom del Samsung Galaxy Note 8

Le differenze tra le due lenti sono insignificanti alla luce del sole e si notano solo con uno sguardo dei dettagli. Abbiamo imparato presto ad apprezzare lo zoom x2 sebbene non sia nulla di nuovo e lo avevamo già visto sull'iPhone 7 Plus e nel Mate 9. Come quest'ultimo, anche il Note 8 supporta uno zoom digitale x10 che può essere raccomandato solo in parte.

La qualità delle foto ricorda molto quella del Galaxy S8 e si fa notare con una superba funzione automatica HDR e tempi di risposta bassi. Le prestazioni di riproduzione sono al livello el modello gemello e risultano decenti con una gamma dinamica relativamente alte e colori attraenti, con buona condizione di luce. Il phablet si fa notare soprattutto per le lenti grandangolari in poca luce, ma le lenti zoom sono deludenti in questo caso.

La funzione video non è cambiata e i video possono essere regitrati con un massimo di Ultra HD (3840x2160 pixels, 29.97 FPS, max. 10 min.). Come nell'S8, monte features non sono accessibili in risoluzione massima e il dispositivo resta dietro il potenziale dell'ISP integrato nell'Exynos 8895.

Pertanto, il punteggio totale della fotocamera è leggermente inferiore a quello del Galaxy S8 ed S8+. Sebbene eccellenti le features sono state aggiunte con le lenti zoom e Live Focus, le lenti aggiuntive sono nettamente peggiori quando c'è poca luce.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo esaminato le prestazioni di riproduzione della dual-camera del Samsung Galaxy Note 8 con condizioni di luce scarsa. Abbiamo notato che il teleobiettivo riproduce i colori in modo più pallido e le foto sono nettamente più fredde. Le lenti grandangolari dual-pixel offrono colori vividi e con un bilanciamento del bianco leggermente più caldo.

Se guardiamo il grafico del test, difficilmente troviamo differenze di definizione tra le due lenti. Non ci sono differenze al centro dell'immagine e le prestazioni di riproduzione delle lenti sono quasi identiche anche nelle zone latrali. Tuttavia, il modulo teleobiettivo ha qualche problema in più con le etichette su sfondi scuri, che sembrano più frastagliate.

Samsung Galaxy Note 8 lenti grandangolari
ColorChecker Passport (ampia angolatura): Il colore di riferimento è nella metà inferiore
Samsung Galaxy Note 8 lente zoom
ColorChecker Passport (telephoto): Il colore di riferimento è nella metà inferiore
Samsung Galaxy Note 8: grafico test foto (wide-angle)
Samsung Galaxy Note 8: grafico test foto (telephoto lens)
Samsung Galaxy Note 8: grafico test foto centrale (wide-angle)
Samsung Galaxy Note 8: grafico test foto centrale (telephoto lens)

Display

Griglia Subpixel del Samsung Galaxy Note 8
Griglia Subpixel

Come il Samsung Galaxy S8+, il Galaxy Note 8 usa il cosiddetto display Infinity ma è più grande di 0,1". Pertanto, ha una diagonale di 6,3" (circa 16 cm). Sebbene sia grande, grazie al formato 2.06:1 il dispositivo è allungato rispetto al comune formato 16:9. L'elevata risoluzione QHD+ (2960x1440 pixels, 522 PPI) consente una riproduzione molto definita. Tuttavia, non è settato di fabbrica; ma di default c'è la risoluzione Full HD+. Samsung punta sulla sua tecnologia Super AMOLED e conosciamo l'elevata qualità. C'è anche il supporto HDR.

La luminosità è simile ai modelli S. Un massimo di 333 cd/m² è raggiunto al centro quando si usa il controllo della luminosità manuale. Usando il sensore di luminosità di solito è più comodo e si ha una luminosità molto superiore rispetto alla media di circa 200 cd/m² superiore. Si arriva fino a 818 cd/m² se si considera la distribuzione tra aree scure ed aree chiare (APL 50). L'illuminazione è molto omogenea.

525
cd/m²
522
cd/m²
545
cd/m²
526
cd/m²
530
cd/m²
550
cd/m²
532
cd/m²
534
cd/m²
560
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 560 cd/m² Media: 536 cd/m² Minimum: 1.84 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 530 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.6 | - Ø
ΔE Greyscale 2.7 | - Ø
Gamma: 2.04
Samsung Galaxy Note 8
Super AMOLED, 2960x1440, 6.3
Samsung Galaxy Note 7
Dual Edge Super AMOLED, 2560x1440, 5.7
Samsung Galaxy S8 Plus
Super AMOLED, 2960x1440, 6.2
Huawei Mate 9
IPS, 1920x1080, 5.9
Apple iPhone 7 Plus
IPS, 1920x1080, 5.5
Sony Xperia XZ Premium
IPS, 3840x2160, 5.5
Honor 8 Pro
IPS, 2560x1440, 5.7
Screen
12%
20%
-29%
26%
-2%
-19%
Brightness
536
523
-2%
562
5%
680
27%
553
3%
568
6%
514
-4%
Brightness Distribution
93
84
-10%
93
0%
93
0%
97
4%
92
-1%
91
-2%
Black Level *
0.42
0.35
0.62
0.3
Colorchecker DeltaE2000 *
2.6
1.9
27%
1.7
35%
4.3
-65%
1.4
46%
2.8
-8%
3.2
-23%
Greyscale DeltaE2000 *
2.7
1.8
33%
1.6
41%
4.8
-78%
1.3
52%
2.8
-4%
4
-48%
Gamma
2.04 118%
2.12 113%
2.13 113%
2.33 103%
2.21 109%
2.15 112%
2.27 106%
CCT
6206 105%
6449 101%
6435 101%
7255 90%
6667 97%
6728 97%
7120 91%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
83.92
81.57
63.1
Color Space (Percent of sRGB)
100
99.87
99.83
Contrast
1657
1591
932
1803

* ... Meglio usare valori piccoli

I pannelli OLED in genere hanno il PWM e lo troviamo anche nel Galaxy Note 8. Sebbene lo sfarfallio avvenga solo a 60 Hz con la massima luminosità manuale, la curva è molto piatta. La frequenza PWM fluttua da 227 a 270 Hz sotto il 94%. La curva diventa ancora più piatta con luminosità inferiore e deve essere aumentata in modo abbastanza evidente. Samsung tiene la situazione abbastanza sotto controllo ma non si riesce ad evitare tutti i problemi.

Samsung Galaxy Note 8: PWM @ 100%
PWM @ 100%
Samsung Galaxy Note 8: PWM @ 94%
PWM @ 94%
Samsung Galaxy Note 8: PWM @ 1%
PWM @ 1%

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 257.7 Hz

The display backlight flickers at 257.7 Hz (Likely utilizing PWM) .

The frequency of 257.7 Hz is relatively high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering. However, there are reports that some users are still sensitive to PWM at 500 Hz and above, so be aware.

In comparison: 55 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 9304 (minimum: 43 - maximum: 247500) Hz was measured.

Abbiamo esaminato la riproduzione del colore del Samsung Galaxy Note 8 con un fotospettrometro e il software di analisi CalMAN. Il nostro modello sfortunatamente ha presentato piccole criticità se possono essere chiamate così. Lo sbalzo di colore è minimo nel profilo Photo e siamo a buoni livelli DeltaE di 2.6 nella scala di grigi e nei colori misti. Tuttavia, sono risultati peggiori rispetto al predecessore o ai modelli S. Questo dipende dal bilanciamento del bianco troppo caldo. Inoltre, si nota una minima tendenza al blu con i settaggi di default (Display adattivo).

Ogni profilo di colore è selezionato in modo autonoma dal sistema con apps compatibili, e con diverse gamme di colore. Basic usa sRGB, Photo AdobeRGB, e Cinema the DCI-P3 come gamme di colore. Il bilanciamento del bianco può essere adattato alle esigenze personali nelle impostazioni.

Scala di grigi (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Scala di grigi (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
ColorChecker (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
ColorChecker (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Colorspace (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Colorspace (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Saturation Sweeps (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Saturation Sweeps (display adattivo, colore target: Adobe RGB)
Scala di grigi (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Scala di grigi (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
ColorChecker (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
ColorChecker (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Colorspace (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Colorspace (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Saturation Sweeps (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Saturation Sweeps (Profilo: Basic, colore target: sRGB)
Scala di grigi (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Scala di grigi (Profilo: Cinema, colore target: P3)
ColorChecker (Profilo: Cinema, colore target: P3)
ColorChecker (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Colorspace (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Colorspace (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Saturations Sweeps (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Saturations Sweeps (Profilo: Cinema, colore target: P3)
Scala di grigi (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
Scala di grigi (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
ColorChecker (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
ColorChecker (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
Colorspace (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
Colorspace (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
Saturation Sweeps (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)
Saturation Sweeps (Profilo: Foto, colore target: AdobeRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
4 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 1 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (26.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4.8 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 2 ms Incremento
↘ 2.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 1 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (42.6 ms).

Il Samsung Galaxy Note 8 fa un'impressione molto buona, soprattutto con suo schermo molto luminoso. Inoltre, i colleghi di DisplayMate confermano i tempi di risposta molto bassi dello smartphone, il che rende possibile l'utilizzo alla luce del sole.

Samsung Galaxy Note 8 al sole
Samsung Galaxy Note 8 al sole
Samsung Galaxy Note 8 luce da dietro
Samsung Galaxy Note 8 luce da dietro
Samsung Galaxy Note 8 al sole
Samsung Galaxy Note 8 al sole

Gli ultimi schermi Samsung sono molto buoni in termini di stabilità degli angoli di visuale rispetto ai primi schermi OLED. Il pannello non ha problemi con l'inversione dei colori e con l'effetto ghosting. Offuscamento dei colori o perdita di luminosità che si notano ad angolazioni estremi sono minimi.

Samsung Galaxy Note 8 stanbilità angoli di visuale
Samsung Galaxy Note 8 stanbilità angoli di visuale

Performance

Il Samsung Galaxy Note 8 punta sul SoC Samsung Exynos 8895 già costruito in 10 nm. E' stato usato anche nel Galaxy S8 e nell'S8+. Il processore ha due clusters quad-core. I cluster per le performance usano la seconda generazione di CPU cores Samsung Custom M1 con clock fino a 2.3 GHz. I cluster energy-saving usano i cores ARM Cortex A53 con clock fino a 1.7 GHz. Un'ARM Mali-G71 MP20 è usata per i calcoli grafici. Diversamente dai modelli S, il Note 8 ha il 50% di memoria di lavoro in più e 6 GB di RAM LPDDR4x.

Le performance sono quasi identiche a quelle del Galaxy S8 come ci aspettavamo. Il Note 8 riesce a migliroarsi leggermente nei benchmarks di sistema, ma l'HTC U11 lo supera ancora. Ha l'ultimo posto nel PCMark Work 2.0 nel gruppo di confronto. Il sistema gira in modo molto fluido, ed il multitasking o l'uso di varie apps non sono un problema per il Note 8. Occasionali singhiozzi si notano quando si usano apps Samsung, come Bixby.

AnTuTu Benchmark v6 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
173997 Points ∼76%
Samsung Galaxy Note 7
133845 Points ∼59% -23%
Samsung Galaxy S8 Plus
165382 Points ∼73% -5%
Huawei Mate 9
124087 Points ∼54% -29%
LG V30
156713 Points ∼69% -10%
HTC U11
175032 Points ∼77% +1%
Honor 8 Pro
146044 Points ∼64% -16%
HP Elite x3
115867 Points ∼51% -33%
Apple iPhone 7 Plus
165399 Points ∼73% -5%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
5096 Points ∼73%
Samsung Galaxy S8 Plus
5195 Points ∼75% +2%
Huawei Mate 9
6299 Points ∼91% +24%
HTC U11
6828 Points ∼98% +34%
Honor 8 Pro
6134 Points ∼88% +20%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
6084 Points ∼72%
Samsung Galaxy Note 7
5115 Points ∼61% -16%
Samsung Galaxy S8 Plus
5830 Points ∼69% -4%
Huawei Mate 9
7403 Points ∼88% +22%
HTC U11
8295 Points ∼98% +36%
Honor 8 Pro
7356 Points ∼87% +21%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
1235 Points ∼80%
Samsung Galaxy Note 7
1101 Points ∼71% -11%
Samsung Galaxy S8 Plus
1163 Points ∼75% -6%
Huawei Mate 9
1076 Points ∼70% -13%
LG V30
907 Points ∼59% -27%
HTC U11
1221 Points ∼79% -1%
Honor 8 Pro
1131 Points ∼73% -8%
HP Elite x3
458 Points ∼30% -63%
Apple iPhone 7 Plus
1542 Points ∼100% +25%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
6121 Points ∼71%
Samsung Galaxy Note 7
4273 Points ∼50% -30%
Samsung Galaxy S8 Plus
6126 Points ∼71% 0%
Huawei Mate 9
3939 Points ∼46% -36%
LG V30
5026 Points ∼58% -18%
HTC U11
5976 Points ∼69% -2%
Honor 8 Pro
4070 Points ∼47% -34%
HP Elite x3
3974 Points ∼46% -35%
Apple iPhone 7 Plus
6875 Points ∼80% +12%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
3095 Points ∼70%
Samsung Galaxy Note 7
2532 Points ∼57% -18%
Samsung Galaxy S8 Plus
3135 Points ∼71% +1%
Huawei Mate 9
3850 Points ∼87% +24%
LG V30
2091 Points ∼47% -32%
HTC U11
2085 Points ∼47% -33%
Honor 8 Pro
4277 Points ∼97% +38%
HP Elite x3
2003 Points ∼45% -35%
Apple iPhone 7 Plus
1319 Points ∼30% -57%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
5308 Points ∼81%
Samsung Galaxy Note 7
3994 Points ∼61% -25%
Samsung Galaxy S8 Plus
5319 Points ∼81% 0%
Huawei Mate 9
3616 Points ∼55% -32%
LG V30
4365 Points ∼66% -18%
HTC U11
5570 Points ∼85% +5%
Honor 8 Pro
4029 Points ∼61% -24%
HP Elite x3
1384 Points ∼21% -74%
Apple iPhone 7 Plus
6582 Points ∼100% +24%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
3338 Points ∼88%
Samsung Galaxy Note 7
2626 Points ∼69% -21%
Samsung Galaxy S8 Plus
3301 Points ∼87% -1%
Huawei Mate 9
2772 Points ∼73% -17%
LG V30
2540 Points ∼67% -24%
HTC U11
3034 Points ∼80% -9%
Honor 8 Pro
2985 Points ∼79% -11%
HP Elite x3
1499 Points ∼40% -55%
Apple iPhone 7 Plus
3097 Points ∼82% -7%
Geekbench 4.1
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
8310 Points ∼97%
Samsung Galaxy S8 Plus
8295 Points ∼97% 0%
Huawei Mate 9
Points ∼0% -100%
HTC U11
8281 Points ∼97% 0%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
6744 Points ∼27%
Samsung Galaxy S8 Plus
6695 Points ∼27% -1%
Huawei Mate 9
6445 Points ∼26% -4%
LG V30
6078 Points ∼24% -10%
HTC U11
6443 Points ∼26% -4%
Honor 8 Pro
6245 Points ∼25% -7%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
2028 Points ∼34%
Samsung Galaxy S8 Plus
2015 Points ∼34% -1%
Huawei Mate 9
1866 Points ∼31% -8%
LG V30
1900 Points ∼32% -6%
HTC U11
1906 Points ∼32% -6%
Honor 8 Pro
1853 Points ∼31% -9%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
2346 Points ∼78%
Samsung Galaxy Note 7
1518 Points ∼50% -35%
Samsung Galaxy S8 Plus
2466 Points ∼81% +5%
Huawei Mate 9
2117 Points ∼70% -10%
HTC U11
2841 Points ∼94% +21%
Honor 8 Pro
2216 Points ∼73% -6%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
2661 Points ∼49%
Samsung Galaxy Note 7
2049 Points ∼38% -23%
Samsung Galaxy S8 Plus
3479 Points ∼65% +31%
Huawei Mate 9
2294 Points ∼43% -14%
HTC U11
3883 Points ∼72% +46%
Honor 8 Pro
1746 Points ∼32% -34%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
2584 Points ∼67%
Samsung Galaxy Note 7
1901 Points ∼49% -26%
Samsung Galaxy S8 Plus
3188 Points ∼82% +23%
Huawei Mate 9
2240 Points ∼58% -13%
HTC U11
3590 Points ∼92% +39%
Honor 8 Pro
1832 Points ∼47% -29%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
2342 Points ∼78%
Samsung Galaxy Note 7
1532 Points ∼51% -35%
Samsung Galaxy S8 Plus
2465 Points ∼82% +5%
Huawei Mate 9
2123 Points ∼70% -9%
HTC U11
2832 Points ∼94% +21%
Honor 8 Pro
1896 Points ∼63% -19%
Apple iPhone 7 Plus
1522 Points ∼51% -35%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
3928 Points ∼51%
Samsung Galaxy Note 7
2670 Points ∼35% -32%
Samsung Galaxy S8 Plus
4786 Points ∼62% +22%
Huawei Mate 9
2448 Points ∼32% -38%
HTC U11
5877 Points ∼76% +50%
Honor 8 Pro
1856 Points ∼24% -53%
Apple iPhone 7 Plus
4235 Points ∼55% +8%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
3414 Points ∼69%
Samsung Galaxy Note 7
2292 Points ∼46% -33%
Samsung Galaxy S8 Plus
3958 Points ∼80% +16%
Huawei Mate 9
2367 Points ∼48% -31%
HTC U11
4744 Points ∼95% +39%
Honor 8 Pro
1865 Points ∼37% -45%
Apple iPhone 7 Plus
3034 Points ∼61% -11%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
22829 Points ∼32%
Samsung Galaxy Note 7
19834 Points ∼28% -13%
Samsung Galaxy S8 Plus
20892 Points ∼29% -8%
Huawei Mate 9
15104 Points ∼21% -34%
HTC U11
20140 Points ∼28% -12%
Honor 8 Pro
15129 Points ∼21% -34%
Apple iPhone 7 Plus
15626 Points ∼22% -32%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
36807 Points ∼8%
Samsung Galaxy Note 7
23431 Points ∼5% -36%
Samsung Galaxy S8 Plus
33077 Points ∼7% -10%
Huawei Mate 9
35626 Points ∼8% -3%
HTC U11
55725 Points ∼12% +51%
Honor 8 Pro
32243 Points ∼7% -12%
Apple iPhone 7 Plus
63386 Points ∼14% +72%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
32399 Points ∼16%
Samsung Galaxy Note 7
22523 Points ∼11% -30%
Samsung Galaxy S8 Plus
29282 Points ∼15% -10%
Huawei Mate 9
27364 Points ∼14% -16%
HTC U11
40014 Points ∼20% +24%
Honor 8 Pro
25766 Points ∼13% -20%
Apple iPhone 7 Plus
37746 Points ∼19% +17%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
105 fps ∼8%
Samsung Galaxy Note 7
80 fps ∼6% -24%
Samsung Galaxy S8 Plus
104 fps ∼8% -1%
Huawei Mate 9
80 fps ∼6% -24%
HTC U11
91 fps ∼7% -13%
Honor 8 Pro
43 fps ∼3% -59%
HP Elite x3
47.19 fps ∼4% -55%
Apple iPhone 7 Plus
91.96 fps ∼7% -12%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
59 fps ∼13%
Samsung Galaxy Note 7
52 fps ∼11% -12%
Samsung Galaxy S8 Plus
58 fps ∼13% -2%
Huawei Mate 9
60 fps ∼13% +2%
HTC U11
58 fps ∼13% -2%
Honor 8 Pro
59 fps ∼13% 0%
HP Elite x3
26.42 fps ∼6% -55%
Apple iPhone 7 Plus
57.71 fps ∼13% -2%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
51 fps ∼9%
Samsung Galaxy Note 7
38 fps ∼7% -25%
Samsung Galaxy S8 Plus
50 fps ∼9% -2%
Huawei Mate 9
34 fps ∼6% -33%
HTC U11
51 fps ∼9% 0%
Honor 8 Pro
29 fps ∼5% -43%
Apple iPhone 7 Plus
58.71 fps ∼11% +15%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
38 fps ∼10%
Samsung Galaxy Note 7
25 fps ∼7% -34%
Samsung Galaxy S8 Plus
38 fps ∼10% 0%
Huawei Mate 9
37 fps ∼10% -3%
HTC U11
29 fps ∼8% -24%
Honor 8 Pro
20 fps ∼5% -47%
Apple iPhone 7 Plus
55.17 fps ∼15% +45%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
42 fps ∼10%
Samsung Galaxy Note 7
26 fps ∼6% -38%
Samsung Galaxy S8 Plus
42 fps ∼10% 0%
Huawei Mate 9
24 fps ∼6% -43%
HTC U11
33 fps ∼8% -21%
Honor 8 Pro
21 fps ∼5% -50%
HP Elite x3
34.02 fps ∼8% -19%
Apple iPhone 7 Plus
41.3 fps ∼10% -2%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
23 fps ∼13%
Samsung Galaxy Note 7
14 fps ∼8% -39%
Samsung Galaxy S8 Plus
23 fps ∼13% 0%
Huawei Mate 9
28 fps ∼16% +22%
HTC U11
15 fps ∼9% -35%
Honor 8 Pro
13 fps ∼7% -43%
HP Elite x3
16.09 fps ∼9% -30%
Apple iPhone 7 Plus
41.5 fps ∼24% +80%
GFXBench 4.0
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
25 fps ∼7%
Samsung Galaxy Note 7
15 fps ∼4% -40%
Samsung Galaxy S8 Plus
25 fps ∼7% 0%
Huawei Mate 9
fps ∼0% -100%
HTC U11
24 fps ∼7% -4%
Honor 8 Pro
15 fps ∼4% -40%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
13 fps ∼0%
Samsung Galaxy Note 7
7.9 fps ∼0% -39%
Samsung Galaxy S8 Plus
13 fps ∼0% 0%
Huawei Mate 9
14 fps ∼0% +8%
HTC U11
13 fps ∼0% 0%
Honor 8 Pro
11 fps ∼0% -15%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
30.86 fps ∼84%
Samsung Galaxy Note 7
13.33 fps ∼36% -57%
Samsung Galaxy S8 Plus
25.06 fps ∼69% -19%
Huawei Mate 9
19.14 fps ∼52% -38%
HTC U11
36.58 fps ∼100% +19%
Basemark X 1.1
High Quality (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
41022 Points ∼93%
Samsung Galaxy Note 7
19134 Points ∼43% -53%
Samsung Galaxy S8 Plus
42335 Points ∼96% +3%
Huawei Mate 9
31104 Points ∼71% -24%
HTC U11
38752 Points ∼88% -6%
Medium Quality (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
43464 Points ∼97%
Samsung Galaxy S8 Plus
41901 Points ∼93% -4%
Huawei Mate 9
42176 Points ∼94% -3%
HTC U11
44696 Points ∼99% +3%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
1295 Points ∼69%
Samsung Galaxy Note 7
714 Points ∼38% -45%
Samsung Galaxy S8 Plus
1280 Points ∼68% -1%
Huawei Mate 9
699 Points ∼37% -46%
HTC U11
812 Points ∼43% -37%
Apple iPhone 7 Plus
1177 Points ∼63% -9%
Epic Citadel - Ultra High Quality (ordina per valore)
Samsung Galaxy Note 8
59.7 fps ∼97%
Samsung Galaxy Note 7
59.7 fps ∼97% 0%
Samsung Galaxy S8 Plus
59.7 fps ∼97% 0%
Huawei Mate 9
60.5 fps ∼98% +1%
HTC U11
60 fps ∼97% +1%

Legenda

 
Samsung Galaxy Note 8 Samsung Exynos 8895 Octa, ARM Mali-G71 MP20, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy Note 7 Samsung Exynos 8890 Octa, ARM Mali-T880 MP12, 64 GB UFS 2.0 Flash
 
Samsung Galaxy S8 Plus Samsung Exynos 8895 Octa, ARM Mali-G71 MP20, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei Mate 9 HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
LG V30 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
HTC U11 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Honor 8 Pro HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
HP Elite x3 Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996, Qualcomm Adreno 530, 64 GB eMMC Flash
 
Apple iPhone 7 Plus Apple A10 Fusion, Apple A10 Fusion GPU / PowerVR, 128 GB NVMe

E' precaricato il Samsung Browser versione 6 per Internet. La velocità di navigazione è motlo buona e i benchmarks lo confermano. Solo l'iPhone 7 Plus supera il nostro modello. Deve essere contento di un posto di metà classifica solo in WebXPRT 2015.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Apple iPhone 7 Plus (Safari Mobile 10.0)
168.08 Points ∼100% +142%
OnePlus 5 (Chrome 59)
71.6 Points ∼43% +3%
Samsung Galaxy Note 8 (Samsung Browser 6.0)
69.57 Points ∼41%
HTC U11 (Chrome 58)
69.51 Points ∼41% 0%
Huawei Mate 9 (Chrome 54)
68.6 Points ∼41% -1%
Samsung Galaxy S8 Plus (Samsung Browser 5.2)
62.198 Points ∼37% -11%
Sony Xperia XZ Premium (Chrome 59)
61.5 Points ∼37% -12%
Samsung Galaxy Note 7 (Chrome Mobile 44.0.2403.133)
61.3 Points ∼36% -12%
Honor 8 Pro (Chrome Version 57)
58.065 Points ∼35% -17%
HP Elite x3
Points ∼0% -100%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 7 Plus (Safari Mobile 10.0)
26053 Points ∼100% +96%
Samsung Galaxy S8 Plus (Samsung Browser 5.2)
14050 Points ∼54% +6%
Samsung Galaxy Note 8 (Samsung Browser 6.0)
13265 Points ∼51%
Samsung Galaxy Note 7 (Chrome Mobile 44.0.2403.133)
12579 Points ∼48% -5%
OnePlus 5 (Chrome 59)
11945 Points ∼46% -10%
Huawei Mate 9 (Chrome 54)
11897 Points ∼46% -10%
HTC U11 (Chrome 58)
11781 Points ∼45% -11%
Sony Xperia XZ Premium (Chrome 59)
10672 Points ∼41% -20%
Honor 8 Pro (Chrome Version 57)
10016 Points ∼38% -24%
HP Elite x3 (Edge 1.14393)
8664 Points ∼33% -35%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
HP Elite x3 (Edge 1.14393)
4398.3 ms * ∼100% -134%
Sony Xperia XZ Premium (Chrome 59)
3199 ms * ∼73% -70%
Honor 8 Pro (Chrome Version 57)
3156.7 ms * ∼72% -68%
HTC U11 (Chrome 58)
2760.3 ms * ∼63% -47%
Huawei Mate 9 (Chrome 54)
2733.7 ms * ∼62% -46%
OnePlus 5 (Chrome 59)
2621.7 ms * ∼60% -40%
Samsung Galaxy Note 7 (Chrome Mobile 44.0.2403.133)
2569.1 ms * ∼58% -37%
Samsung Galaxy S8 Plus (Samsung Browser 5.2)
2236.7 ms * ∼51% -19%
Samsung Galaxy Note 8 (Samsung Browser 6.0)
1876.8 ms * ∼43%
Apple iPhone 7 Plus (Safari Mobile 10.0)
1102.7 ms * ∼25% +41%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Apple iPhone 7 Plus
204 Points ∼100% +28%
Samsung Galaxy Note 7 (Chrome Mobile 44.0.2403.133)
177 Points ∼87% +11%
HTC U11 (Chrome 58)
162 Points ∼79% +2%
OnePlus 5 (Chrome 59)
161 Points ∼79% +1%
Samsung Galaxy Note 8 (Samsung Browser 6.0)
159 Points ∼78%
Samsung Galaxy S8 Plus (Samsung Browser 5.2)
154 Points ∼75% -3%
Huawei Mate 9 (Chrome 54)
152 Points ∼75% -4%
Sony Xperia XZ Premium (Chrome 59)
149 Points ∼73% -6%
Honor 8 Pro (Chrome Version 57)
141 Points ∼69% -11%
HP Elite x3 (Edge 1.14393)
130 Points ∼64% -18%

* ... Meglio usare valori piccoli

64 GB di spazio UFS 2.1 sono ospitati nel Samsung Galaxy Note 8. L'utente ha circa 51 GB di spazio a disposizione dopo aver avviato il phablet per la prima volta. La velocità di trasferimento è eccellente; lo spazio del Note 8 ha solo pochi punti deboli relativamente alla scrittura di piccoli blocchi di dati.

Lo spazio può essere aumentato tramite scheda micro-SD. Abbiamo testato le prestazioni dello slot della scheda con la nostra Toshiba Exceria Pro M501 (max. lettura: 270 MB/s, scrittura: 150 MB/s). Abbiamo rilevato che i valori sono decenti ma non si avvicinano ai limiti di una moderna scheda di memoria. Pertanto, non sorprende che Samsung non consenta di installare apps sulla micro-SD.

Samsung Galaxy Note 8Samsung Galaxy Note 7Samsung Galaxy S8 PlusHuawei Mate 9HTC U11Honor 8 ProSony Xperia XZ Premium
AndroBench 3-5
-21%
1%
-32%
66%
149%
-22%
Sequential Write 256KB SDCard
59.27 (Toshiba Exceria Pro M501)
43.84 (Toshiba Exceria Pro M401)
-26%
57.24 (Toshiba Exceria Pro M401)
-3%
29.53 (Toshiba Exceria Pro M401)
-50%
46.25 (Toshiba Exceria Pro M401)
-22%
32.16 (Toshiba Exceria Pro M401)
-46%
33.31 (Toshiba Exceria Pro M401)
-44%
Sequential Read 256KB SDCard
67.87 (Toshiba Exceria Pro M501)
72.45 (Toshiba Exceria Pro M401)
7%
71.12 (Toshiba Exceria Pro M401)
5%
53.97 (Toshiba Exceria Pro M401)
-20%
68.82 (Toshiba Exceria Pro M401)
1%
54.19 (Toshiba Exceria Pro M401)
-20%
36.79 (Toshiba Exceria Pro M401)
-46%
Random Write 4KB
14.55
14.72
1%
15.27
5%
8.77
-40%
79.97
450%
151.6
942%
17.2
18%
Random Read 4KB
122.48
82.68
-32%
127.18
4%
94.69
-23%
91.45
-25%
166.4
36%
74.1
-40%
Sequential Write 256KB
205.85
135.24
-34%
194.18
-6%
142.92
-31%
206.41
0%
187.1
-9%
194
-6%
Sequential Read 256KB
796.96
484.6
-39%
787.6
-1%
594.23
-25%
717.33
-10%
737.8
-7%
687
-14%

Emissioni

Samsung Galaxy Note 8: GFXBench battery test punteggio T-Rex (OpenGL ES 2.0)
Samsung Galaxy Note 8: GFXBench battery test punteggio T-Rex (OpenGL ES 2.0)
Samsung Galaxy Note 8: GFXBench battery test punteggio Manhattan (OpenGL ES 3.1)
Samsung Galaxy Note 8: GFXBench battery test punteggio Manhattan (OpenGL ES 3.1)
Samsung Galaxy Note 8: CPU throttling test
Samsung Galaxy Note 8: CPU throttling test

Temperature

Le temperature di superficie del Samsung Galaxy Note 8 sono relativamente basse e lo smartphone si scalda poco con carico costante.

Non è altrettanto fresco all'interno del case come suggerirebbero i valori esterni. Abbiamo esaminato il comportamento del clock del SoC con carico permanente con l'app per CPU Throttling Test. Il phablet ha leggermente rallentato la velocità clock dell'Exynos dopo circa 16 minuti ma resta comunque stabile oltre i 2.1 GHz then. Sebbene ci sia un leggero throttling, il Note 8 difficilmente si troverà a lavorare così tanto in uno scenario reale.

Le cose vanno diversamente nel test GFXBench battery che è importante per chi gioca molto. Il Note 8 è rimasto stabile per abbastanza tempo nel test meno pesante T-Rex (OpenGL ES 2.0) prima di annaspare e perdere fino al 30% delle performance iniziali. Questo accade anche prima con il più pesante Manhattan test (OpenGL ES 3.1) e si nota un calo in due fino al 57% delle prestazioni iniziali. L'utente non lo noterà nell'utilizzo quotidiano, ma questo è il motivo per cui i giochi come Asphalt 8 sono limitati a 30 FPS.

Carico massimo
 33.2 °C33 °C32.4 °C 
 35 °C35 °C33.8 °C 
 35.7 °C34.7 °C33.1 °C 
Massima: 35.7 °C
Media: 34 °C
29.8 °C31.3 °C31.8 °C
30.6 °C32.9 °C34.6 °C
30.6 °C36.2 °C36.4 °C
Massima: 36.4 °C
Media: 32.7 °C
Alimentazione (max)  29 °C | Temperatura della stanza 21.5 °C | Voltcraft IR-260
Temperature di superficie del Samsung Galaxy Note 8 misurate con una fotocamera Flir One a infrarossi.
Temperature di superficie del Samsung Galaxy Note 8 misurate con una fotocamera Flir One a infrarossi.
Temperature di superficie del Samsung Galaxy Note 8 misurate con una fotocamera Flir One a infrarossi.
Temperature di superficie del Samsung Galaxy Note 8 misurate con una fotocamera Flir One a infrarossi.

Gestione Energetica

Consumi energetici

Il consumo energetico del Samsung Galaxy Note 8 è piacevolmente basso in tutti gli scenari. Solo il Galaxy S8+ è più frugale a confronto. Questo non dipende solo dallo schermo leggermente più piccolo ma anche dal wallpaper più colorato. Fa piacere anche il fatto che l'alimentatore in dotazione (9.0 V, 1.67 A | 5.0 V, 2.0 A) sia molto frugale quando lo si collega ad una presa, consumando appena 0,0014 watts.

Il consumo in standby raddoppia a 0,26 watts quando è abilitato l'Always-On-Display, che è comunque relativamente frugale. Il consumo sale a 0,78 watts quando il sensore di luminosità ambientale aumenta la luminosità dello schermo al massimo. Il Galaxy Note 8 in questo caso assorbe 2,22 watts dalla batteria in idle.

L'utente può scegliere tra un caricatore opzionale wireless e l'alimentatore in dotazione quando la batteria si scarica. Quest'ultima supporta la funzione Quick Charge e si ricarica completamente da zero in 99 minuti.

Samsung Galaxy Note 8: Curva ricarica
Samsung Galaxy Note 8: Curva ricarica
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.06 / 0.13 Watt
Idledarkmidlight 0.73 / 1.44 / 1.53 Watt
Sotto carico midlight 4.56 / 5.09 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy Note 8
3300 mAh
Samsung Galaxy Note 7
3500 mAh
Samsung Galaxy S8 Plus
3500 mAh
Huawei Mate 9
4000 mAh
Sony Xperia XZ Premium
3230 mAh
HP Elite x3
4150 mAh
Apple iPhone 7 Plus
2915 mAh
Power Consumption
-9%
9%
-33%
-37%
-37%
-33%
Idle Minimum *
0.73
0.72
1%
0.68
7%
0.78
-7%
0.62
15%
0.86
-18%
0.77
-5%
Idle Average *
1.44
1.37
5%
1.13
22%
2.13
-48%
2.44
-69%
1.46
-1%
2.04
-42%
Idle Maximum *
1.53
1.44
6%
1.16
24%
2.17
-42%
2.59
-69%
1.59
-4%
2.24
-46%
Load Average *
4.56
5.56
-22%
4.69
-3%
6.32
-39%
4.94
-8%
8.1
-78%
4.69
-3%
Load Maximum *
5.09
6.78
-33%
5.24
-3%
6.49
-28%
7.91
-55%
9.35
-84%
8.66
-70%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
18ore 54minuti
Navigazione WiFi v1.3
7ore 54minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
11ore 02minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 06minuti
Samsung Galaxy Note 8Samsung Galaxy Note 7Samsung Galaxy S8 PlusHP Elite x3Huawei Mate 9Apple iPhone 7 PlusHTC U11OnePlus 5
Autonomia della batteria
37%
29%
18%
32%
25%
-3%
10%
Reader / Idle
1134
1429
26%
1565
38%
2205
94%
1538
36%
1835
62%
1250
10%
1534
35%
H.264
662
960
45%
742
12%
760
15%
947
43%
813
23%
498
-25%
623
-6%
WiFi v1.3
474
607
28%
736
55%
422
-11%
758
60%
587
24%
560
18%
518
9%
Load
246
361
47%
275
12%
185
-25%
219
-11%
225
-9%
212
-14%
247
0%
PCMark for Android - Work 2.0 battery life
Huawei Mate 9
677 min ∼100% +37%
Samsung Galaxy J7 2017
669 min ∼99% +35%
Samsung Galaxy S8 Plus
533 min ∼79% +8%
Samsung Galaxy Note 8
495 min ∼73%
HTC U11
476 min ∼70% -4%

Giudizio Preliminare

In review: Samsung Galaxy Note 8. Review sample courtesy of Samsung Germany.
In review: Samsung Galaxy Note 8. Review sample courtesy of Samsung Germany.

Samsung ha lanciato ancora una volta un prodotto superbo con il Galaxy Note 8 e non ci sono vere alternative ai patiti di phablet ed S Pen. Il dispositivo ha una configurazione eccezionale. Tuttavia, il produttore doveva essere più generoso con lo spazio interno considerando il prezzo.

Display, performance, e fotocamera sono di alto livello. Le misure di sicurezza sono l'unica spiegazione della batteria più piccola quando si guarda il dispositivo. L'autonomia resta dietro le attese. La maggioranza degli utenti dovrebbero superare tranquillamente una giornata, tuttavia. Il peso aggiuntivo del Note 8 ci lascia perplessi.

Il Samsung Galaxy Note 8 parte da un prezzo di 999 Euro (~$950). Una docking station DeX è aggiunta gratis se preordinata. Il dispositivo ottiene un punteggio molto buono nonostante l'autonomia inferiore e la configurazione dello schermo non ideale. Tuttavia, se sia abbastanza per avvicinarsi al podio ancora non è certo.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa dello Smartphone Samsung Galaxy Note 8
Daniel Schmidt, 2017-09-18 (Update: 2017-09-18)